2015 MABINTEC CATALOGO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "2015 MABINTEC CATALOGO"

Transcript

1 2015 MABINTEC CATALOGO

2 Sommario INTRODUZIONE... 2 GESTIONE... 3 APPLICATIVI... 3 AUTOMATICO MODULARE... 4 AUTOMATICO MODULARE DA BANCO... 5 SELF SERVICE... 6 VERTICALE... 7 PORTA PALLET... 8 COMPATTABILE... 9 TRADIZIONALE SERVIZI ACCESSORI BANDA LARGA WIRELESS PIATTAFORME ELEVATRICI INFRASTRUTTURE E SICUREZZA ARREDAMENTO FARMACIE ARREDAMENTO ABBIGLIAMENTO ARREDAMENTO UFFICI ARREDAMENTO INTERNI GESTIONE MARKETING TERRITORIALE SOCIAL MEDIA MARKETING MABINTEC

3 INTRODUZIONE Il Catalogo 2015 riporta nuove idee nella Gestione Magazzini, ancora piu semplici piu economici e veloci, nella Gestione degli Impianti con differenti caratteristiche tra loro, e nella Comunicazione con il Social Media Marketing e il Marketing Territoriale. Per migliorare la logistica e la fidelizzazione del Cliente, riducendo i tempi di ritorno dell investimento. Molte realizzazioni nei Settori e permettono visite guidate per conoscere meglio i vantaggi delle Soluzioni proposte. Lieto di potervi comunicare sempre nuove idee resto a disposizione per richieste di chiarimento ed eventuali suggerimenti. Mauro Arduino Bergamini 2 MABINTEC

4 GESTIONE APPLICATIVI L integrazione Gestionale dei Magazzini e un punto fondamentale per minimizzare i costi di ogni area del magazzino. I Sistemi Gestionali di magazzino disponibili sul mercato permettono di ottimizzare gli investimenti importanti dell alta rotazione assegnando gli alloggiamenti disponibili in base alla richiesta dei prodotti, e occupando le aree attrezzate di minore impatto economico con i prodotti di medio bassa richiesta. Le analisi presenti nei Sistemi Gestionali di Magazzino permettono di conoscere le vendite per mercato, area, periodo, e fare delle proiezioni sui volumi da acquistare. - n.a. per licenza e palmare ottico - a partire da euro iva 3 MABINTEC

5 AUTOMATICO MODULARE Il magazzino Modulare automatico ha come caratteristica essenziale la composizione dei materiali leggeri e robusti, configurabili su planimetrie irregolari. Per la sua semplicita di composizione, completamente in alluminio con funzionamento ad aria compressa (con ridotte quasi nulle componenti meccaniche), permette un suo utilizzo anche su soppalchi. - profondita modulo : 1 mt - larghezza modulo : 1mt - altezza max : fino a 3 mt - portata max : meno di 100 Kg per mq - capienza : fino a 4000 pezzi a modulo - velocita consegna : fino a 5 sec - manutenzione : bassa - software : per movimentazione, interfacciabile - accessori : palmare con lettore ottico - a partire da : iva 4 MABINTEC

6 AUTOMATICO MODULARE DA BANCO Il magazzino Modulare automatico da Banco ha tutti i vantaggi del Modulare visto in precedenza con il vantaggio di sfruttare lo spazio del banco vendita. Per ovvie ragioni di spazio non puo soddisfare richieste importanti di alta rotazione di prodotti, ma per le farmacie medio piccole puo risultare un valido aiuto. - profondita modulo : 1 mt - larghezza modulo : 1mt - altezza max : fino a 0,8 mt - portata max : meno di 100 Kg per mq - capienza : fino a 1000 pezzi a modulo - velocita consegna : fino a 5 sec - manutenzione : medio bassa - software : per movimentazione, interfacciabile - accessori : palmare con lettore ottico - a partire da : iva 5 MABINTEC

7 SELF SERVICE Il Magazzino Self Service H24 permette la disponibilita dei Prodotti nel Magazzino. L automazione porta al punto di prelievo il Prodotto ordinato permettendo cosi : - una migliore Conservazione del Prodotto - una maggiore autonomia di Gestione - larghezza della Vetrina - altezza della Vetrina - portata max : n.a. - capienza : il magazzino del Punto Vendita - velocita consegna fino a 5 sec - manutenzione : bassa - software : per movimentazione, interfacciabile - accessori : palmare con lettore ottico - a partire da : iva 6 MABINTEC

8 VERTICALE Il magazzino Verticale Automatico permette di sfruttare le altezze dei locali o di piu piani allineati tra loro. Le caratteristiche del magazzino ne fanno una solida e robusta applicazione per qualsiasi impiego, dalla industria pesante agli archivi cartacei, alla medio bassa rotazione in farmacia (anche refrigerato 2-8 gradi). - profondita max. : fino a 1,5 mt - altezza max : fino a 7 mt - larghezza max : fino a 3mt - portata max : fino a 150 Kg piano - capienza : fino a 3 mt/h pezzi o 600 faldoni - velocita rotazione : fino a 0,08 mt/s - software : per movimentazione, interfacciabile - accessori : palmare con lettore ottico - a partire da : iva 7 MABINTEC

9 PORTA PALLET Il magazzino Automatico o Traslo permette una veloce gestione dei Magazzini Medio Grandi, con Soluzioni per il rapido posizionamento dei contenitori in scaffalature importanti per altezza e profondita. I tempi di percorrenza e posizionamento, ricalcolati di volta in volta in base al numero di prelievi, permettono ai Prodotti piu utilizzati percorrenze minime dal punto di prelievo. - profondita max. : fino a 30 mt - altezza max : fino a 7 mt - portata max : fino a 1500 Kg mq - velocita traslo : fino a 2 mt/s - manutenzione : media (regolazione traslo) - software : per movimentazione, interfacciabile - accessori : palmare con lettore ottico - a partire da : fornire requisiti 8 MABINTEC

10 COMPATTABILE Il Magazzino Compattabile permette un aumento di spazio eliminando i tradizionali corridoi di passaggio tra uno scaffale e l altro. La soluzione e presente in quelle aree che fanno largo uso di scorte con medio bassa rotazione dei prodotti, come le farmacie, le rivendite accessori, gli archivi. La struttura completamente in acciaio puo essere comandata manualmente da riduttori meccanici che alleggeriscono lo spostamento o automaticamente da servo motori che aprono i corridoi anche in una sequenza di prelievi programmati - profondita max. : fino a 7 mt - altezza max : fino a 4 mt - portata max : fino a 250 Kg mq - capienza : per 6 mq pezzi o 900 faldoni - velocita carrello : fino a 0,08 mt/s - manutenzione : bassa - software : per movimentazione, interfacciabile - accessori : palmare con lettore ottico - a partire da : iva 9 MABINTEC

11 TRADIZIONALE Il Magazzino tradizionale a Scaffali consente di strutturare aree a disposizione altrimenti inutilizzabili. Le scaffalature di metallo o di altro materiale, anche da esposizione, possono essere gestite con palmare ottico anche per ottimizzare gli spazi dello scaffale, ad esempio in base a logiche funzionali implementabili di volta in volta - profondita max. : illimitata - altezza max : fino a 4 mt - portata max : fino a 400 Kg mq - velocita traslo : n.a. - capienza : n.a. - software : per movimentazione, interfacciabile - accessori : palmare con lettore ottico - a partire da : fornire requisiti 10 MABINTEC

12 SERVIZI ACCESSORI BANDA LARGA WIRELESS A volte le normali attivita della logistica vengono rallentate dal sovraccarico di dati nelle linee di comunicazione. Problemi il piu delle volte superabili con adeguate infrastrutture di rete. La rete asimmetrica fornita dai ponti radio con velocita modulabili di upload e download ha caratteristiche di servizio diverse in base alle esigenze di comunicazione, ma con costi decisamente piu contenuti rispetto alle reti tradizionali (anche nella comunicazione da un continente all altro). Il servizio e facile da implementare sicuro e crittografato, anche a noleggio. Esempio su linea piu economica - Linea business PCR : 6Mega - Linea business MCR : 3Mega - a partire da : iva / mese - installazione iva 11 MABINTEC

13 PIATTAFORME ELEVATRICI Le Piattaforme Elevatrici consentono di trasportare merci e persone da un piano all altro, per piu piani o anche solo per una rampa di scale. Sono disponibili soluzioni per ogni esigenza. Per una migliore comprensione vengono fornite di seguito le caratteristiche tecniche per una soluzione base di trasporto persone da un piano all altro. - dimensione vano : 1115 x 1300 mm - corsa : fino a 3000 mm - portata max : fino a 300 Kg - velocita max : fino a 0,15 m/s - forza motrice : 230 Vca monofase - a partire da : iva Normative Piattaforme Elevatrici L 13/89 (Legge n. 13 del 09/01/1989) DM 236/89 (Decreto Ministeriale n. 236 del 14/06/1989) DM 2006/42/CE (Direttiva Macchine n. 2006/42/CE del 17/05/2006) Guida ai contributi Rimborsi e Detrazioni 12 MABINTEC

14 INFRASTRUTTURE E SICUREZZA La realizzazione di Infrastrutture per Aziende e Punti vendita richiede sempre piu professioni specifiche sia nella realizzazione di opere murarie con l impiego di componenti e materiali innovativi sia nell impiantistica alimentata ad esempio da fonti rinnovabili. Gli impianti devono essere a norma e completi di tutte le sicurezze necessarie a tutelare persone e beni. La sicurezza e sempre piu elemento indispensabile per svolgere qualsiasi attivita. Ogni attivita deve essere svolta in un contesto di sicurezza adeguato, ed esente da ogni possibile imprevisto. Oltre ai sistemi antiincendio devono essere presenti adeguati sistemi di alert e infrastrutture pensate a contenere le emergenze come : PORTE tagliafuoco, STRUTTURE fatte nel rispetto delle normative REI per il contenimento delle fiamme entro un certo periodo di tempo (90, 120, 190 minuti), FONDAMENTA e strutture portanti che reggano fenomeni sismici importanti e - dipende dalla infrastruttura Normative Prevenzione Incendi DPR 12/01/98 n.37 (Nuovo Regolamento Prevenzione Incendi) Circolare 05/05/98 n.9 (Chiarimenti applicativi al Nuovo Regolamento) D.M. 04/05/98 (Procedimenti di Prevenzione Incendi) D.M. 10/03/98 (Gestione della Sicurezza Antincendio) D.M. 16/2/1982 (Modificazioni Decreto Ministeriale 27/09/1965, concernente la determinazione delle attività soggette alle visite di prevenzione incendi) D.P.R. 26/5/59 n. 689 (Determinazione delle aziende e lavorazioni soggette, ai fini della prevenzione degli incendi, al controllo del Comando del Corpo dei vigili del fuoco) D.P.R. 17/05/88 N 175 (Attuazione della direttiva CEE n. 82/501, relativa ai rischi di incidenti rilevanti connessi con determinate attività industriali, ai sensi della legge 16 aprile 1987, n. 183) UNI EN :2009 (Norma n del 25/02/2009) UNI EN /1634 UNI EN 179:2008 (Accessori per serramenti - Dispositivi per le uscite antipanico azionati mediante una barra orizzontale per l'utilizzo sulle vie di esodo - Requisiti e metodi di prova) UNI EN 1125:2008 (Accessori per serramenti - Dispositivi per le uscite antipanico azionati mediante una barra orizzontale per l'utilizzo sulle vie di esodo - Requisiti e metodi di prova) 13 MABINTEC

15 ARREDAMENTO FARMACIE L arredamento all interno di una attivita e sempre piu elemento fondamentale e distintivo per l immagine della azienda o punto vendita. Designer e Architetti elaborano sempre piu nuove linee e materiali per ottenere effetti unici emozionali da comunicare. L arredo inoltre e sempre piu integrato con tecnologie innovative che semplificano la quotidianita, rendendo facile e stimolante la vita negli spazi comuni, dagli schermi interattivi al clima ideale condizionato da luci e aria autogestita. - fornire planimetria - cassettiera (6 colonne) - banco vendita - parete espositiva (10 metri lineari) A partire da euro iva 14 MABINTEC

16 ARREDAMENTO ABBIGLIAMENTO L arredamento all interno di una attivita e sempre piu elemento fondamentale e distintivo per l immagine della azienda o punto vendita. Designer e Architetti elaborano sempre piu nuove linee e materiali per ottenere effetti unici emozionali da comunicare. L arredo inoltre e sempre piu integrato con tecnologie innovative che semplificano la quotidianita, rendendo facile e stimolante la vita negli spazi comuni, dagli schermi interattivi al clima ideale condizionato da luci e aria autogestita. - fornire planimetria - banco vendita - parete espositiva (10 metri lineari) - espositori centrali (4 metri lineari) A partire da euro iva 15 MABINTEC

17 ARREDAMENTO UFFICI L arredamento all interno di una attivita e sempre piu elemento fondamentale e distintivo per l immagine dello Studio o Ufficio. Designer e Architetti elaborano sempre piu nuove linee e materiali per ottenere effetti unici emozionali da comunicare. L arredo inoltre e sempre piu integrato con tecnologie innovative che semplificano la quotidianita, rendendo facile e stimolante la vita negli spazi comuni, dagli schermi interattivi al clima ideale condizionato da luci e aria autogestita. - fornire planimetria - 1 scrivania direzionale - 1 tavolo riunioni con monitor a scomparsa - 1 poltrona direzionale - 10 poltroncine A partire da euro iva 16 MABINTEC

18 ARREDAMENTO INTERNI L arredamento degli interni e sempre piu elemento fondamentale e distintivo per la propria immagine. Designer e Architetti elaborano sempre piu nuove linee e materiali per ottenere effetti unici emozionali da comunicare. L arredo inoltre e sempre piu integrato con tecnologie innovative che semplificano la quotidianita, rendendo facile e stimolante la vita negli spazi comuni, dagli schermi interattivi al clima ideale condizionato da luci e aria autogestita. - fornire planimetria - a partire da : dipende dal progetto 17 MABINTEC

19 GESTIONE La gestione degli impianti diventa sempre piu elemento importante per le prevenzione dei guasti e la riduzione dei costi. Molti impianti sia nelle aziende private che nelle pubbliche vengono gestiti con manutenzioni pianificate, altre al verificarsi di un guasto o in presenza di funzionamenti anomali. Molte automazioni propongono manutenzioni dopo un certo numero di ore di lavoro, o al verificarsi di funzionamenti anomali nell insieme dell impianto. In alcuni impianti sofisticati come quelli dei data center gli impianti vengono replicati per non creare blocchi di servizio. Ogni impianto nuovo va progettato per la massima resa e il minimo intervento di manutenzione - fornire requisiti impianto, nuovo o da adeguare - a partire da : dipende dall impianto 18 MABINTEC

20 MARKETING TERRITORIALE E sempre piu interesse di aziende private e pubbliche promuovere il territorio, per farlo crescere dal punto di vista economico e turistico (portali web chiochi touch e webcam). Anche se nell era della globalizzazione si va sempre piu verso modelli omologati nella vita di tutti i giorni, una maggiore scoperta dei territori puo portare curiosita e nuovi interessi. Un esempio su tutti, quante volte cerchiamo nuovi stimoli e idee per impegnare il tempo libero, la particolarita di certi prodotti e territori potrebbe essere una buona leva per muovere la curiosita e l interesse. I portali web che promuovono il territorio vengono sempre piu indicizzati nelle maggiori lingue per aumentare la visibilita e migliorati nei contenuti per comunicare meglio il valore dell offerta. - fornire caratteristiche del progetto territorio (rete wifi, numero totem chioschi licenze altro) - a partire da : dipende dal progetto 19 MABINTEC

21 SOCIAL MEDIA MARKETING Lo studio, l analisi e la realizzazione della comunicazione, chiara, semplice ed efficace, sono la chiave essenziale per il miglioramento delle vendite. Quindi il Social Media Marketing e un piano di investimento continuo in tempo e risorse per migliorare la comunicazione con immagini, testi, interazioni, blog e siti web. Nel Social Media Marketing molte volte troviamo la Strategia di Relazione con il Cliente che sempre piu le aziende adottano, la Customer Relationship Management (o CRM). Questa strategia permette di gestire al meglio tutte le relazioni con il Cliente, dall Acquisto dei Prodotti o Servizi al Post Vendita e in ultimo tutte le loro interazioni con i Social (Facebook, Youtube, Twitter, altri) e Blog aziendali, per aumentare la loro fiducia verso i Prodotti e Servizi offerti. - fornire le caratteristiche del progetto SMM (SMM e/o SCRM, numero ordini altro) - a partire da : dipende dal progetto SMM 20 MABINTEC

22 21 MABINTEC

Social Media Marketing

Social Media Marketing La comunicazione gioca un ruolo fondamentale nella promozione di nuovi prodotti e servizi, e l attenzione si sposta sempre piu verso nuove tecnologie e modi di comunicare, immediati e condivisi Social

Dettagli

Fai la cosa giusta! Nuovo MATRIX Serie 5 2 Modelli Completamente modulari

Fai la cosa giusta! Nuovo MATRIX Serie 5 2 Modelli Completamente modulari Fai la cosa giusta! Nuovo MATRIX Serie 5 2 Modelli Completamente modulari Con il nuovo MATRIX Serie 5 soddisfiamo qualsiasi esigenza di magazzino e di gestione dei tuoi utensili. 2 Modelli: MAXI e MINI

Dettagli

Italscaffali - Scaffalature metalliche e mobili metallici

Italscaffali - Scaffalature metalliche e mobili metallici CATALOGO PRODOTTI Data: 01/01/1011 Italscaffali - Scaffalature metalliche e mobili metallici Via Padre Reginaldo Giuliani, 49-20851 Lissone (MB) Tel. +39 039 461026 Fax +39 039 461605 E-mail: info@italscaffali.it

Dettagli

m60-90 - 120 La risposta alle vostre esigenze di stoccaggio

m60-90 - 120 La risposta alle vostre esigenze di stoccaggio m60 90 120 La risposta alle vostre esigenze di stoccaggio m6090120 LA QUALITÀ, LA RAPIDITÀ, LA DURATA, LA Le scaffalature della serie M6090120 sono sistemi flessibili e versatili, capaci di rispondere

Dettagli

Edifici e locali destinati ad uffici. Ing. Stefano Perri Funzionario Comando Regionale Vigili del Fuoco Aosta s.perri@regione.vda.

Edifici e locali destinati ad uffici. Ing. Stefano Perri Funzionario Comando Regionale Vigili del Fuoco Aosta s.perri@regione.vda. Edifici e locali destinati ad uffici Ing. Stefano Perri Funzionario Comando Regionale Vigili del Fuoco Aosta s.perri@regione.vda.it DPR 151/2011 N Attività Categoria A B C 71 Aziende ed uffici con oltre

Dettagli

STOCCAGGIO AUTOMATICO AUTOSTORE

STOCCAGGIO AUTOMATICO AUTOSTORE STOCCAGGIO AUTOMATICO I magazzini consentono lo stoccaggio automatico di unità di carico di ogni dimensione e peso. Le macchine sono progettate in diverse soluzioni per il massimo sfruttamento della volumetria

Dettagli

La nuova regola tecnica sui centri commerciali (D.M. 27 luglio 2010)

La nuova regola tecnica sui centri commerciali (D.M. 27 luglio 2010) La nuova regola tecnica sui centri commerciali (D.M. 27 luglio 2010) 1 Attività commerciali Obbligo del C.P.I. ai sensi del punto 87 del D.M. 16 febbraio 1982 Locali, adibiti ad esposizione e/o vendita,

Dettagli

CASEhistory. Fino a 2.000 pallet. in uscita ogni giorno DRINK INTERNATIONAL

CASEhistory. Fino a 2.000 pallet. in uscita ogni giorno DRINK INTERNATIONAL DRINK INTERNATIONAL CASEhistory Fino a 2.000 pallet in uscita ogni giorno Drink International: un magazzino per la gestione ed assemblaggio di cesti e scatole regalo per il canale GDO. Il sistema è interamente

Dettagli

Il testo riportato è aggiornato con l emanazione del D.M. 16 febbraio 1982 che ha sostituito il D.M. 27 settembre 1965

Il testo riportato è aggiornato con l emanazione del D.M. 16 febbraio 1982 che ha sostituito il D.M. 27 settembre 1965 Circolare n 75 del 03/07/1967 Criteri di prevenzione incendi per grandi magazzini, empori, ecc. TESTO COORDINATO E' noto che al n. 87 del Decreto Interministeriale del 16 febbraio 1982, emanato ai sensi

Dettagli

DOMUSTAIR LINEA DOMUS DOMUSLIFT DOMUSPLAT. Soluzioni per l abbattimento delle barriere architettoniche

DOMUSTAIR LINEA DOMUS DOMUSLIFT DOMUSPLAT. Soluzioni per l abbattimento delle barriere architettoniche LINEA DOMUS Soluzioni per l abbattimento delle barriere architettoniche DOMUSLIFT DOMUSPLAT DOMUSTAIR DOMUSLIFT L elevatore personale! DOMUSLIFT è l elevatore pensato per risolvere le esigenze di mobilità

Dettagli

Gestione dei Processi Logistico-Produttivi SISTEMI DI PICKING. Prof. Fabrizio Dallari. Ricercatore C-log Università C.

Gestione dei Processi Logistico-Produttivi SISTEMI DI PICKING. Prof. Fabrizio Dallari. Ricercatore C-log Università C. Gestione dei Processi Logistico-Produttivi SISTEMI DI PICKING Prof. Fabrizio Dallari Ricercatore C-log Università C. Cattaneo LIUC Centro di Ricerca sulla Logistica AGENDA Panoramica delle soluzioni di

Dettagli

D.M. 27 / 07 / 2010 3.5 ascensori

D.M. 27 / 07 / 2010 3.5 ascensori 3.5 ascensori se attraversano due compartimenti, vano corsa protetto EI come strutture (vale anche per le scale) H > 24 m almeno un ascensore antincendio 1 4.1 affollamento aree vendita dettaglio alimentari

Dettagli

CASEhistory. 8.000 m 2. Una struttura autoportante di

CASEhistory. 8.000 m 2. Una struttura autoportante di Denso Thermal Systems CASEhistory Una struttura autoportante di 8.000 m 2 ad elevata automazione In Denso Thermal Systems un progetto logistico ex novo fortemente automatizzato ha consentito al Gruppo

Dettagli

Conosciamo la soluzione ideale per stoccare qualsiasi prodotto

Conosciamo la soluzione ideale per stoccare qualsiasi prodotto Conosciamo la soluzione ideale per stoccare qualsiasi prodotto Soluzioni per il magazzino Magazzino o archivio? Massima sicurezza Tutti i calcoli per i prodotti sono stati effettuati in base alla normativa

Dettagli

Unità 3. Magazzini industriali

Unità 3. Magazzini industriali Impianti industriali Unità 3 Magazzini Gestione scorte Picking 2 2005 Politecnico di Torino 1 Conoscere le principali tipologie di magazzini industriali e le relative applicazioni Obiettivi Definire le

Dettagli

Il montacarichi industriale

Il montacarichi industriale Il montacarichi industriale Pensiamo per un momento allo spazio che ci circonda come se per descriverlo bastassero i tre assi cartesiani. Ora lasciamo che un uomo si muova liberamente all interno di quello

Dettagli

LINEA DOMUS. Liberi dalle scale. DomusLift DomuStair DomusPlat

LINEA DOMUS. Liberi dalle scale. DomusLift DomuStair DomusPlat LINEA DOMUS Liberi dalle scale DomusLift DomuStair DomusPlat DOMUSLIFT L elevatore personale DomusLift è l elevatore pensato per risolvere le esigenze di mobilità verticale negli edifici pubblici e privati.

Dettagli

Il montacarichi industriale

Il montacarichi industriale Il montacarichi industriale Pensiamo per un momento allo spazio che ci circonda come se per descriverlo bastassero i tre assi cartesiani. Ora lasciamo che un uomo si muova liberamente all interno di quello

Dettagli

Le scaffalature di magazzino

Le scaffalature di magazzino Le scaffalature di magazzino Marzo 2005 I diritti di riproduzione, di memorizzazione elettronica e di adattamento totale o parziale con qualsiasi mezzo, compresi i microfilm e le copie fotostatiche sono

Dettagli

Ti sollevano dalle responsabilità. Ti sollevano da tutti i problemi di trasporto. Ti sollevano da inutili sforzi

Ti sollevano dalle responsabilità. Ti sollevano da tutti i problemi di trasporto. Ti sollevano da inutili sforzi Essere all altezza delle tue aspettative è la nostra missione da sempre, per questo Faraone presenta le nuove Scale Elettriche Elevah, costruite interamente in alluminio per essere sempre più leggere ma

Dettagli

NORME ISO 7396-1 e ISO 7396-2

NORME ISO 7396-1 e ISO 7396-2 NORME ISO 7396-1 e ISO 7396-2 Relazioni con il D.M. 18/09/2002 - La Guida AIIGM Elio PATETTA Dottore in Ingegneria Biomedica Vice Presidente AIIGM CORSO DI FORMAZIONE CARATTERISTICHE E PROGETTAZIONE DEGLI

Dettagli

Direzione Generale Organizzazione, risorse umane e tecniche

Direzione Generale Organizzazione, risorse umane e tecniche ALLEGATO A CARATTERISTICHE TECNICHE DEI LOCALI DA ADIBIRE AD ARCHIVIO DI DEPOSITO Sommario 1. Caratteristiche generali... 2 2. Ubicazione... 2 3. Strutture esterne e dimensioni... 2 4. Diapositivi di sicurezza...

Dettagli

A global solution for your warehouse

A global solution for your warehouse A global solution for your warehouse Forniamo ai nostri clienti soluzioni ad alto valore per tutte le necessità di magazzinaggio. Offriamo consulenza, supporto tecnico ed assistenza post-vendita.. 60 anni

Dettagli

Magazzini automatici serie AW

Magazzini automatici serie AW Magazzini automatici serie AW Una singola installazione può essere costituita da uno o più traslo elevatori. La larghezza della corsia centrale può essere realizzata con due diverse larghezze: la corsia

Dettagli

Sommario FORM 20 FORM 30. Il generatore Preparazione del lavoro. Highlights Struttura meccanica Controllo

Sommario FORM 20 FORM 30. Il generatore Preparazione del lavoro. Highlights Struttura meccanica Controllo FORM 20 FORM 30 Il miglior rapporto qualità-prezzo 2 Sommario Highlights Struttura meccanica Controllo 4 6 10 Il generatore Preparazione del lavoro GF AgieCharmilles 12 13 14 FORM 20 FORM 30 La macchina

Dettagli

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI VALUTAZIONE DEL RISCHIO INCENDIO

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI VALUTAZIONE DEL RISCHIO INCENDIO PAGINA 1 di 13 SOMMARIO RIFERIMENTI NORMATIVI... 2 PREMESSA... 3 OBBIETTIVI DELLA VALUTAZIONE DEI RISCHI D INCENDIO... 3 CRITERI ADOTTATI NELLA VALUTAZIONE DEI RISCHI D INCENDIO... 4 INDIVIDUAZIONE DEI

Dettagli

Semplice. Compatto. Efficace.

Semplice. Compatto. Efficace. Semplice. Compatto. Efficace. Abbiamo automatizzato un consolidato sistema di immagazzinamento... e ne abbiamo perfezionato l immagine! Il classico archivio per documenti. L idea è semplice: la maggiore

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO ALLA VENDITA

Dettagli

Criteri fondamentali per un sistema CRM

Criteri fondamentali per un sistema CRM Criteri fondamentali per un sistema CRM Definizione di C.R.M. - Customer Relationship Management Le aziende di maggiore successo dimostrano abilità nell identificare, capire e soddisfare i bisogni e le

Dettagli

Leader nella logistica e nella movimentazione delle merci

Leader nella logistica e nella movimentazione delle merci 3/09/09 12:07 Page 3 IT-I_SITE2 Service Solutions_folder_cover:Chemise_Service Solutions Diamo valore al vostro business TOYOTA I_SITE Oltre il Fleet Management Leader nella logistica e nella movimentazione

Dettagli

Farmacie private. Soluzioni su misura per la gestione automatizzata dei farmaci. Rowa

Farmacie private. Soluzioni su misura per la gestione automatizzata dei farmaci. Rowa Farmacie private Soluzioni su misura per la gestione automatizzata dei farmaci Rowa R f rm INNOVAZIONI TANGIBILI Nuove prospettive per la vostra acia con le nostre soluzioni intelligenti. Siamo un partner

Dettagli

UNI EN 1125:2008. Dispositivi antipanico

UNI EN 1125:2008. Dispositivi antipanico NF 114 Guida alle norme europee ario Sanvito, esperto normatore. Si ringrazia l ing. Alessandro Brunelli UNI EN 1125:2008. Dispositivi antipanico Analisi dettagliata e semplificata della norma UNI EN 1125:2008

Dettagli

La nuova regola tecnica sui centri commerciali (D.M. 27 luglio 2010)

La nuova regola tecnica sui centri commerciali (D.M. 27 luglio 2010) Corso scienza e tecnica della prevenzione incendi Pisa 11-12 Aprile 2014 La nuova regola tecnica sui centri commerciali (D.M. 27 luglio 2010) Dr. Ing. Fabio Bernardi C.N.VV.F. 1 2 Attività commerciali

Dettagli

PALLETTIZZAZATORI E FINE LINEA

PALLETTIZZAZATORI E FINE LINEA PALLETTIZZAZATORI E FINE LINEA Apiel produce pallettizzatori cartesiani per soddisfare le più svariate esigenze della clientela. Abbiamo 13 modelli base che possiamo realizzare con caratteristiche diverse

Dettagli

Progresso in azione. Carrelli retrattili Linde R10C-R25 Active. Linde Material Handling

Progresso in azione. Carrelli retrattili Linde R10C-R25 Active. Linde Material Handling Progresso in azione. Carrelli retrattili Linde R10C-R25 Active. Linde Material Handling Normalmente occorre un duro lavoro per ottenere un beneficio. Con i carrelli retrattili Linde Active siamo sulla

Dettagli

Uscite di sicurezza Vie di esodo

Uscite di sicurezza Vie di esodo Corpo Nazionale VVF - Comando di Vicenza Uscite di sicurezza Vie di esodo Vicenza 13.11.2007 CORSO L.818/84 Giuseppe Ruffino, Funzionario VVF Vicenza SISTEMI DI VIE DI USCITA Si tratta di una misura di

Dettagli

magic digital lighting www.claypaky.it MIRAGE ITALIANO Display a led semi-trasparente

magic digital lighting www.claypaky.it MIRAGE ITALIANO Display a led semi-trasparente ITALIANO magic digital lighting www.claypaky.it MIRAGE Display a led semi-trasparente MIRAGE Cod. C24110 Da sempre azienda leader nel settore delle luci professionali per lo spettacolo, con una strutturata

Dettagli

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Una soluzione ERP ALL AVANGUARDIA CONNETTERE Microsoft Dynamics NAV 2009 SEMPLIFICARE ANALIZZARE Microsoft Dynamics NAV 2009 è una soluzione di gestione

Dettagli

Glossario - Innova Retail 3

Glossario - Innova Retail 3 Glossario - Innova Retail 3 A. Elenco dei principali termini tecnici utilizzati nel bando MISURA 1: INVESTIMENTI TECNOLOGICI IN SOFTWARE ED HARDWARE EVOLUTI A SUPPORTO DELL INNOVAZIONE E PER LO SVILUPPO

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO ALLA VENDITA

Dettagli

Jungheinrich WMS. Warehouse Management System. Semplifichiamo il vostro lavoro.

Jungheinrich WMS. Warehouse Management System. Semplifichiamo il vostro lavoro. Jungheinrich WMS. Warehouse Management System. Semplifichiamo il vostro lavoro. Ottimizzare il flusso dei materiali è un compito complesso. Molte sono le esigenze che quotidianamente dovete gestire e soddisfare:

Dettagli

lo standard della comunicazione tra farmacia e distributore farmaceutico

lo standard della comunicazione tra farmacia e distributore farmaceutico lo standard della comunicazione tra farmacia e distributore farmaceutico 4 4 5 6 6 IL PROTOCOLLO WWW.FARMACLICK.IT I SERVIZI L ARCHITETTURA LA CERTIFICAZIONE 3 IL PROTOCOLLO Farmaclick è un nuovo modo

Dettagli

Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli

Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli Sistemi di trasferimento e convogliamento Introduzione e caratteristiche tecniche 5 Convogliatore continuo 6 Esempi di trasporto 7 Componenti 8 Accessori

Dettagli

per PORTE AUTOMATICHE SCORREVOLI, VIE di ESODO ed USCITE di EMERGENZA

per PORTE AUTOMATICHE SCORREVOLI, VIE di ESODO ed USCITE di EMERGENZA per PORTE AUTOMATICHE SCORREVOLI, VIE di ESODO ed USCITE di EMERGENZA Operatore progettato per essere installato nelle vie di esodo e realizzato adottando soluzioni tecniche innovative che lo rendono

Dettagli

Gli efficienti. Carrelli elevatori. per picking. Portata da 0,5 a 12 t. Carrello elevatore multidirezionale elettrico per picking

Gli efficienti. Carrelli elevatori. per picking. Portata da 0,5 a 12 t. Carrello elevatore multidirezionale elettrico per picking Gli efficienti Portata da 0,5 a 12 t Carrello elevatore multidirezionale elettrico per picking Carrello elevatore multidirezionale con piattaforma rimovibile per picking Carrello elevatore multidirezionale

Dettagli

Norme di sicurezza antincendi per gli edifici di civile abitazione arch. Antonio Esposito Comando Provinciale VV.F. Pisa

Norme di sicurezza antincendi per gli edifici di civile abitazione arch. Antonio Esposito Comando Provinciale VV.F. Pisa «Scienza e Tecnica della Prevenzione Incendi» A.A. 2013-2014 Norme di sicurezza antincendi per gli edifici di civile abitazione arch. Antonio Esposito Comando Provinciale VV.F. Pisa DPR 151/2011 Regolamento

Dettagli

Quesiti di prevenzione incendi

Quesiti di prevenzione incendi Quesiti di prevenzione incendi Raccolta 2010/2011 183 domande e risposte a cura di Mario Abate Direttore Vice Dirigente Comando VVF Milano (Le risposte ai quesiti sono riferite alle norme vigenti al momento

Dettagli

Prot. n 10493 Roma, 14 dicembre 2004 -AL SIG. DIRETTORE CENTRALE PER L EMERGENZA E IL SOCCORSO TECNICO SEDE

Prot. n 10493 Roma, 14 dicembre 2004 -AL SIG. DIRETTORE CENTRALE PER L EMERGENZA E IL SOCCORSO TECNICO SEDE Prot. n 10493 Roma, 14 dicembre 2004 LETTERA CIRCOLARE -AL SIG. VICE CAPO DIPARTIMENTO VICARIO -AL SIG. DIRETTORE CENTRALE PER L EMERGENZA E IL SOCCORSO TECNICO -AL SIG. DIRETTORE CENTRALE PER LA FORMAZIONE

Dettagli

Sistemi di stoccaggio e movimentazione per l automotive

Sistemi di stoccaggio e movimentazione per l automotive Sistemi di stoccaggio e movimentazione per l automotive 2 Sommario L Azienda Tutte le soluzioni in un unica Azienda 4 Le risposte migliori alle sigenze del settore: dal singolo intervento alla gestione

Dettagli

ANALISI FUNZIONALE PER LE APPLICAZIONI ICT

ANALISI FUNZIONALE PER LE APPLICAZIONI ICT Azione A.5 Planning of the WEEE Management Model for collection services ANALISI FUNZIONALE PER LE APPLICAZIONI ICT FUNCTIONAL REQUIREMENTS FOR ICT APPLICATIONS RELEASE 2 GENOVA, 20 MARZO 2015 INDICE DEL

Dettagli

Qualità - Privacy - Sicurezza - Ambiente e Mobility Management Soluzioni ICT - Assessment e Formazione - Marketing e Comunicazione

Qualità - Privacy - Sicurezza - Ambiente e Mobility Management Soluzioni ICT - Assessment e Formazione - Marketing e Comunicazione Qualità - Privacy - Sicurezza - Ambiente e Mobility Management Soluzioni ICT - Assessment e Formazione - Marketing e Comunicazione RATE SERVIZI Srl Via Santa Rita da Cascia, 3-20143 Milano Tel 0287382838

Dettagli

Dall ufficio ordini alle spedizioni: Ecco come automatizzare il magazzino grazie allo Scada.

Dall ufficio ordini alle spedizioni: Ecco come automatizzare il magazzino grazie allo Scada. Dall ufficio ordini alle spedizioni: Ecco come automatizzare il magazzino grazie allo Scada. Il sistema di movimentazione e immagazzinamento pezzi della Rik-Fer di Pordenone è stato automatizzato da Co.Mar

Dettagli

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Una soluzione ERP integrata CONNETTERE Microsoft Dynamics NAV 2009 SEMPLIFICARE ANALIZZARE Microsoft Dynamics NAV 2009 è un ERP innovativo, flessibile

Dettagli

* * * * * Pratica VV.F. 4996

* * * * * Pratica VV.F. 4996 Azienda Ospedaliera Policlinico di Modena ******** ADEGUAMENTO ANTINCENDIO AL PROGETTO GUIDA DEGLI ATRI E DEI VANI SCALA DEL POLICLINICO DI MODENA RELAZIONE TECNICA * * * * * Pratica VV.F. 4996 L AMMINISTRAZIONE

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADETTO ALLA VENDITA settore

Dettagli

VNA Ottimizzate le Vostre prestazioni

VNA Ottimizzate le Vostre prestazioni VNA Ottimizzate le Vostre prestazioni Le soluzioni Linde per applicazioni VNA Linde Material Handling Che cosa significa VNA? Avete bisogno di incrementare il flusso dei materiali nel Vostro magazzino?

Dettagli

I magazzini verticali, rotanti e compattabili

I magazzini verticali, rotanti e compattabili I magazzini verticali, rotanti e compattabili Sommario L Azienda Tutte le soluzioni in un unica azienda 4 Magazzini verticali Vertimag 6 Magazzini rotanti Eurot 28 Magazzini compattabili Euromag 38 Archivi

Dettagli

Relazione tecnica di prevenzione incendi 1

Relazione tecnica di prevenzione incendi 1 1. RELAZIONE TECNICA DI PREVENZIONE INCENDI... 2 1.1. PREMESSA... 2 1.2 ACCESSIBILITÀ PER I DISABILI... 3 2. GENERALITA... 4 2.1. PRESIDI PASSIVI ANTINCENDIO... 4 2.2 SISTEMA DI RIVELAZIONE INCENDIO...

Dettagli

La nuova regola tecnica verticale per le strutture ricettive turistico-alberghiere fino a 50 posti letto.

La nuova regola tecnica verticale per le strutture ricettive turistico-alberghiere fino a 50 posti letto. SEMINARIO TECNICO DI AGGIORNAMENTO NORME DI PREVENZIONE I N C E N D I GENERALI E SEMPLIFICATE La nuova regola tecnica verticale per le strutture ricettive turistico-alberghiere fino a 50 posti letto. Rimini

Dettagli

sommario digital signage: cos è perchè nebri-tech totem multimediali Display interattivi video and led wall special retail 14

sommario digital signage: cos è perchè nebri-tech totem multimediali Display interattivi video and led wall special retail 14 DIGITAL SIGNAGE sommario OUR company 4 digital signage: cos è 6 8 totem multimediali 10 12 13 perchè nebri-tech Display interattivi video and led wall special retail 14 16 infrastrutture digital signage

Dettagli

ALYANTE Enterprise. Il sistema ERP più flessibile, nella sua versione più evoluta

ALYANTE Enterprise. Il sistema ERP più flessibile, nella sua versione più evoluta ALYANTE Enterprise Il sistema ERP più flessibile, nella sua versione più evoluta Con l esperienza del canale ACG per gestire Dimensione e Complessità aziendale 1 Indice TeamSystem 2 ACG 4 POLYEDRO 6 ALYANTE

Dettagli

Indice GUIDA ALLA PROGETTAZIONE Scopo della ''Guida Alla Progettazione...2 Organizzazione della Guida...2 Campo di Applicazione della Guida...3 Riferimenti Legislativi...3 Elenco Schede Tecniche...4 Sezione

Dettagli

BASE STANDARD PREMIER. PREZZO 400 / mese 1000 / mese 2500 / mese SEO (SEARCH ENGINE OPTIMIZATION)

BASE STANDARD PREMIER. PREZZO 400 / mese 1000 / mese 2500 / mese SEO (SEARCH ENGINE OPTIMIZATION) BASE STANDARD PREMIER PREZZO 400 / mese 1000 / mese 2500 / mese SEO (SEARCH ENGINE OPTIMIZATION) PREVIA ANALISI SEO INTERNO Numero di parole, frasi, keyword o criteri di ricerca consigliati per ciascun

Dettagli

ALYANTE Enterprise Il sistema ERP più flessibile, nella sua versione più evoluta

ALYANTE Enterprise Il sistema ERP più flessibile, nella sua versione più evoluta ALYANTE Enterprise Il sistema ERP più flessibile, nella sua versione più evoluta 1 Indice TeamSystem 2 POLYEDRO 4 ALYANTE Enterprise 8 Accessibilità, collaboration e funzionalità condivise 11 1 Aree funzionali

Dettagli

1. FACILE FORMATI ANTI-INTRUSIONE VIDEOSORVEGLIANZA

1. FACILE FORMATI ANTI-INTRUSIONE VIDEOSORVEGLIANZA 1. FACILE FORMATI Facile si può trovare in tre diversi formati, a seconda delle diverse metrature che può coprire. FACILE SMALL: Centrale FACILE con GPRS integrato. Alloggiata in contenitore in ABS. Ideale

Dettagli

s o l u z i o n i p o r t a n t i

s o l u z i o n i p o r t a n t i s o l u z i o n i p o r t a n t i Fornire soluzioni economicamente valide, capaci di risolvere gli specifici problemi di ogni Cliente, minimizzando i limiti ed i vincoli delle classiche soluzioni standard.

Dettagli

Porte Antincendio ed Accessori

Porte Antincendio ed Accessori ed Accessori Porte Antincendio UNI9723 a Norma UNI EN1634 in Acciaio EI2 60 EI2 120 Mis. foro muro 800 x 2050 h RV Cod. 0501 Mis. foro muro 800 x 2050 h RV Cod. 0509 Mis. foro muro 900 x 2050 h RV Cod.

Dettagli

Magazzino farmaceutico centralizzato

Magazzino farmaceutico centralizzato Magazzino farmaceutico centralizzato M A G A Z Z I N O FARMACEUTICO CENTRALIZZATO Via Vertoiba 10/A Reggio Emilia Telefono 0522.270811 infoaven@ausl.re.it www.aven-rer.it L Area Vasta Emilia Nord (AVEN)

Dettagli

LOGISTICA SU PALMARE GESTIONE DINAMICA DEL MAGAZZINO

LOGISTICA SU PALMARE GESTIONE DINAMICA DEL MAGAZZINO LOGISTICA SU PALMARE GESTIONE DINAMICA DEL MAGAZZINO > > Dall antichità fino al 20 secolo, la logistica costituiva una prerogativa esclusivamente militare; essa rappresentava quel particolare ramo dell'arte

Dettagli

PROVINCIA DI CREMONA c.f. 80002130195

PROVINCIA DI CREMONA c.f. 80002130195 PROVINCIA DI CREMONA c.f. 80002130195 UFFICIO TECNICO SETTORE DELL EDILIZIA Via Bella Rocca, 7-26100 CREMONA - tel. 4061 - fax n 0372/406474 e-mail: edilizia@provincia.cremona.it ITIS G. GALILEI CREMA.

Dettagli

JUNAK3 SISTEMA GESTIONE AZIENDALE

JUNAK3 SISTEMA GESTIONE AZIENDALE JUNAK3 SISTEMA GESTIONE AZIENDALE Modulo di Gestione Magazzino www.kisar.it JUNAK3 - SISTEMA DI GESTIONE AZIENDALE Il Sistema di Gestione Aziendale JUNAK3 è una piattaforma realizzata in ambiente Windows,

Dettagli

LA SICUREZZA NEI MAGAZZINI INDUSTRIALI USO, MANUTENZIONE ED ANTISISMICA SU SCAFFALATURE NUOVE ED ESISTENTI

LA SICUREZZA NEI MAGAZZINI INDUSTRIALI USO, MANUTENZIONE ED ANTISISMICA SU SCAFFALATURE NUOVE ED ESISTENTI LA SICUREZZA NEI MAGAZZINI INDUSTRIALI USO, MANUTENZIONE ED ANTISISMICA SU SCAFFALATURE NUOVE ED ESISTENTI UNINDUSTRIA BOLOGNA 11.12.2013 Azienda: ROSSS S.P.A. INTRODUZIONE Le scaffalature industriali,

Dettagli

Silver-Steppy. piattaforme elevatrici

Silver-Steppy. piattaforme elevatrici Silver-Steppy piattaforme elevatrici SEMPLICI DA USARE VERSATILI SICURE SILVER La piattaforma elevatrice Silver rappresenta la soluzione ideale per assicurare l ACCESSIBILITÀ a: Strutture private (banche,

Dettagli

Le soluzioni gestionali Microsoft Dynamics

Le soluzioni gestionali Microsoft Dynamics Le soluzioni gestionali Microsoft Dynamics Le soluzioni gestionali Microsoft Dynamics La suite Microsoft Dynamics comprende soluzioni integrate, flessibili e semplici da utilizzare per automatizzare i

Dettagli

LA SEGNALETICA DI SALVATAGGIO E ANTINCENDIO

LA SEGNALETICA DI SALVATAGGIO E ANTINCENDIO OPUSCOLO INFORMATIVO DEI LAVORATORI (ai sensi degli artt. 36 e 37 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.) LA SEGNALETICA DI SALVATAGGIO E ANTINCENDIO a cura del RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE

Dettagli

Le problematiche tecniche dei sistemi di installazione di impianti

Le problematiche tecniche dei sistemi di installazione di impianti Le problematiche tecniche dei sistemi di installazione di impianti Ing. Mariano Bruno www.hilti.it Seminario Tecnico Ordine degli Ingegneri della Provincia di Savona 18.09.2013 1 Agenda Introduzione La

Dettagli

L OSPEDALE IN EVOLUZIONE CONTINUA

L OSPEDALE IN EVOLUZIONE CONTINUA L OSPEDALE IN EVOLUZIONE CONTINUA le metodologie di elaborazione degli strumenti di espressione della domanda e di verifica del progetto Firenze 15 gennaio 2014 Requisiti a supporto di una corretta progettazione

Dettagli

Xylon ITA - da 052 a 057:Layout 1 5-09-2007 10:12 Pagina 52 LOGISTICA

Xylon ITA - da 052 a 057:Layout 1 5-09-2007 10:12 Pagina 52 LOGISTICA Xylon ITA - da 052 a 057:Layout 1 5-09-2007 10:12 Pagina 52 Un magazzino automatico per incrementare la produttività La Stosa Cucine di Radicofani, in provincia di Siena, ha sperimentato quanto un magazzino

Dettagli

T E C N O L A S E R 2000 W

T E C N O L A S E R 2000 W 1 Data: 14/11/2011 Come da Vostra gentile richiesta, siamo lieti di sottoporvi la nostra migliore offerta per una Macchina taglio laser T E C N O L A S E R 2000 W Macchina usata revisionata anno 2005,

Dettagli

>>> RISCHI PER LA SICUREZZA DEI LAVORATORI <<< 4. PORTE, VIE E USCITE IN CASO DI EMERGENZA

>>> RISCHI PER LA SICUREZZA DEI LAVORATORI <<< 4. PORTE, VIE E USCITE IN CASO DI EMERGENZA 01. E stata effettuata una specifica Valutazione dei rischi associati alle porte dei locali, e alle porte e vie di uscita in caso di emergenza 02. Le porte dei locali di lavoro consentono una comoda e

Dettagli

Mezzi di trasporto interni

Mezzi di trasporto interni Mezzi di trasporto interni Trasporti interni 1 Paranchi e argani Realizzano un trasporto: intermittente; vincolato ad un area operativa; verticale (paranchi e argani fissi); verticale e orizzontale (paranchi

Dettagli

Il piccolo montacarichi

Il piccolo montacarichi Pensiamo per un momento allo spazio che ci circonda come se per descriverlo bastassero i tre assi cartesiani. Ora lasciamo che un uomo si muova liberamente all interno di quello spazio. Per due dimensioni

Dettagli

Ambienti in elevazione Normativa, certificazioni e soluzioni progettuali

Ambienti in elevazione Normativa, certificazioni e soluzioni progettuali Ordine degli Architetti P.P.C di Milano Contenuti Piattaforme elevatrici Riferimenti normativi e sgravi fiscali Caratteristiche peculiari e certificazioni Soluzioni progettuali 2 Piattaforme elevatrici

Dettagli

PALLETTIZZAZATORI E FINE LINEA

PALLETTIZZAZATORI E FINE LINEA PALLETTIZZAZATORI E FINE LINEA Solaut produce pallettizzatori cartesiani per soddisfare le più svariate esigenze della clientela. Abbiamo 13 modelli base che possiamo realizzare con caratteristiche diverse

Dettagli

Caratteristiche Vetrate fisse in acciaio

Caratteristiche Vetrate fisse in acciaio Caratteristiche Vetrate fisse in acciaio Vetrate fisse acciaio REI 30 o REI 60 con telaio in vista Telaio costruito con profilo portante in tubolare d acciaio dello spessore di 15/10 mm formato a freddo,

Dettagli

1.0.0. PREMESSA 2.0.0. EDIFICI

1.0.0. PREMESSA 2.0.0. EDIFICI 1.0.0. PREMESSA L Azienda Ospedaliera Ospedale di Lecco intende procedere, presso il Presidio Ospedale S. Leopoldo Mandic di Merate, alla ristrutturazione di tre reparti (Pneumologia; Centro assistenza

Dettagli

Presentazione della nuova filiale. e del nuovo magazzino di Padova

Presentazione della nuova filiale. e del nuovo magazzino di Padova Presentazione della nuova filiale e del nuovo magazzino di Padova 2006 Böhler Uddeholm Italia Spa 2 La nuova filiale di Padova, l idea, la realizzazione La nuova filiale Böhler di Padova è stata ubicata

Dettagli

Sede di Milano Palazzo Lombardia

Sede di Milano Palazzo Lombardia Informazioni sui rischi specifici esistenti, sulle misure di prevenzione e protezione e di emergenza adottate presso: Sede di Milano 1. ATTIVITA PRESENTI NELLA SEDE è un grande complesso edilizio pubblico

Dettagli

EUROFRIGO VERNATE. Logistica integrata del freddo

EUROFRIGO VERNATE. Logistica integrata del freddo Logistica integrata del freddo EUROFRIGO VERNATE Via Sitia Yomo, 10-20080 Vernate (MI) - Tel. +39 02.9054685 - Fax +39 02.90091211 Web: www.eurofrigovernate.com - E-mail: info@eurofrigovernate.com L AZIENDA

Dettagli

TENDE TAGLIA FUOCO E TAGLIA FUMO AD USO CIVILE E INDUSTRIALE

TENDE TAGLIA FUOCO E TAGLIA FUMO AD USO CIVILE E INDUSTRIALE TENDE TAGLIA FUOCO E TAGLIA FUMO AD USO CIVILE E INDUSTRIALE Descrizione dei prodotti Le cortine taglia fuoco e taglia fumo FANANI FIRE sono state progettate per contenere l espansione di fiamme e fumi

Dettagli

Automazione gestionale

Automazione gestionale ERP, MRP, SCM e CRM Automazione gestionale verticale editoria banche assicurazioni orizzontale contabilita (ordini fatture bolle) magazzino logistica (supply chain) Funzioni orizzontali (ERP) ordini vendita

Dettagli

DIEFFEBI - Un breve profilo

DIEFFEBI - Un breve profilo DIEFFEBI - Un breve profilo Dal 1976 Dieffebi rappresenta un riferimento di eccellenza nel segmento dell arredo in metallo per ufficio grazie ad una varietà di prodotti e soluzioni su misura per il contenimento

Dettagli

SEMPLICE. COMPATTO. EFFICACE.

SEMPLICE. COMPATTO. EFFICACE. SEMPLICE. COMPATTO. EFFICACE. Il distributore automatico. ABBIAMO AUTOMATIZZATO UN COMPROVATO SISTEMA DI IMMAGAZZINAMENTO... e ne abbiamo perfezionato la forma! Il classico archivio per documenti. L idea

Dettagli

V53 La poltroncina robusta, pratica e sicura. Ischia La poltroncina dal design unico 800-204042

V53 La poltroncina robusta, pratica e sicura. Ischia La poltroncina dal design unico 800-204042 Vimec s.r.l. - Via Parri, 7-42045 Luzzara - Reggio Emilia - Italy Tel. + 39 0522 970 666 Fax +39 0522 970677 www.vimec.biz comm@vimec.biz M o b i l i t à M u o v e r s i i n p i e n a i n d i p e n d e

Dettagli

SEMPLIFICA RISPARMIA COLLABORA CONDIVIDI GESTISCI

SEMPLIFICA RISPARMIA COLLABORA CONDIVIDI GESTISCI SEMPLIFICA RISPARMIA COLLABORA CONDIVIDI GESTISCI Il mondo sta cambiando Internet e web 2.0 Da luogo di gestione dei dati a spazio virtuale,per: Condividere Collaborare Comunicare Socializzare Partecipare

Dettagli

CRITERI DI PROGETTAZIONE DEL MAGAZZINO

CRITERI DI PROGETTAZIONE DEL MAGAZZINO Criteri di Progettazione Del Magazzino Nozioni di base CRITERI DI PROGETTAZIONE DEL MAGAZZINO Impiegare le unità di carico più adatte Utilizzare lo spazio nel modo migliore (soppalchi, larghezza e numero

Dettagli

GUIDA ALLA PROGETTAZIONE Indice GUIDA ALLA PROGETTAZIONE Scopo della ''Guida Alla Progettazione...2 Organizzazione della Guida...2 Campo di Applicazione della Guida...3 Riferimenti Legislativi...3 Elenco

Dettagli

ECONET S CONFORME ALLE NORMATIVE EUROPEE EN 1263-1 E EN

ECONET S CONFORME ALLE NORMATIVE EUROPEE EN 1263-1 E EN Scheda tecnica e manuale di montaggio RETE DI SICUREZZA ECONET S CONFORME ALLE NORMATIVE EUROPEE EN 1263-1 E EN 1263-2 1 CARATTERISTICHE TECNICHE MATERIALE: POLIPROPILENE, stabilizzato ai raggi UV. COLORE:

Dettagli

EPS-XPS PROCESSING MACHINES AND PLANTS

EPS-XPS PROCESSING MACHINES AND PLANTS EPS-XPS PROCESSING MACHINES AND PLANTS La srl progetta, costruisce, collauda ed installa impianti e macchine per la lavorazione dell EPS vantando 20 anni di esperienza nel settore. La continua ricerca

Dettagli

to be OR not to be? communicate to be tagliabue sistemi Dal 1985 al servizio della comunicazione in azienda Tagliabue Sistemi: comunicare per essere

to be OR not to be? communicate to be tagliabue sistemi Dal 1985 al servizio della comunicazione in azienda Tagliabue Sistemi: comunicare per essere to be OR not to be? Dal 1985 al servizio della comunicazione in azienda Dal 1985 Tagliabue Sistemi offre alle aziende la soluzione adatta alle più diverse esigenze di comunicazione: dalla semplice fornitura

Dettagli