CLIDA - P 3 FASE UNO PROVE SCRITTE FASE DUE PROVE DI ASCOLTO ESAME

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CLIDA - P 3 FASE UNO PROVE SCRITTE FASE DUE PROVE DI ASCOLTO ESAME"

Transcript

1 centro linguistico italiano dante alighieri Firenze CLIDA - P 3 FASE UNO PROVE SCRITTE FASE DUE PROVE DI ASCOLTO ESAME Sede... prove Cognome... Nome... svolte Firma...

2 Prove scritte Inizio della fase uno FASE UNO COMPRENSIONE PROVA ES1 Leggi il testo seguente e rispondi alle domande della pagina qui a lato. - Durata della prova 30ʼ SMS... che passione! Oggi quasi tutti in Italia possiedono quello che è diventato in questi ultimi anni lo strumento fondamentale e principale della comunicazione tra le persone, ovvero il cellulare. I giovani (e anche i meno giovani) non usano il telefonino solo per telefonare ma anche, o forse soprattutto, per spedirsi messaggini scritti sulla tastiera: gli sms. Gli sms, letteralmente Short Message Service, nati a fine ʼ96 e diventati lʼincubo di genitori ed insegnanti, stanno creando una vera e propria rivoluzione nella comunicazione tra i giovani. Le cifre sono impressionanti, ogni giorno dai telefonini italiani partono 35 milioni di sms: 12,5 milioni di messaggini transitano su rete Tim, 17 milioni su rete Omnitel e 6 milioni su rete Wind. Per mezzo degli sms i gestori propongono addirittura particolari servizi: Tim offre il notiziario Ansa, gli orari di treni e aerei, le informazioni finanziarie; Omnitel offre notizie sulla propria città, lʼagenda personale e persino dei giochi. La funzione fondamentale degli sms è però quella di tener viva la rete di contatti tra i giovani. Gli sms rappresentano una piccola ma significativa rivoluzione nel modo di comunicare. Rendono vivi i tempi morti dellʼattesa e creano una socializzazione leggera ma ampia e calda. Ma che cosa esprimono le persone tramite gli sms? Se si escludono brevi comunicazioni di servizio (del tipo: Quando ci vediamo?), i messaggini esprimono soprattutto sentimenti, brevi considerazioni sulla vita e hanno il vantaggio di poter trasmettere le emozioni in un istante e di costare poco (circa 10 centesimi di Euro ogni messaggio). Gli sms in Italia hanno avuto un successo straordinario perché rispondono al bisogno giovanile e mediterraneo della chiacchiera fine a se stessa: lʼimportante non è tanto cosa si vuol dire, ma la voglia di comunicare e di non ripiegarsi su se stessi. Negli sms si esprime dunque il bisogno delle persone di comunicare. Questo bisogno ha solo un limite tecnico: i 160 caratteri al massimo da trasmettere in un solo messaggio (di recente, su questo argomento, è stato pubblicato anche un libro, 160 battiti creativi). Il limite tecnico della brevità degli sms porta necessariamente le persone ad usare un particolare linguaggio fatto di molte abbreviazioni. Un esempio? Tvb significa ti voglio bene, mmm sta invece per mi manchi molto, ecc.... In questo modo scrivere gli sms diventa anche unʼattività divertente, dove i ragazzi possono sperimentare giochi linguistici. Questo gioco però non rende molto felici gli insegnanti della scuola perché in classe molti ragazzi sembrano essere più interessati agli sms che alle lezioni.... IO DONNA Supplemento del Corriere della Sera Pag. 02 CLIDA P3 - Esame 0402 centro linguistico italiano dante alighieri - firenze

3 FASE UNO COMPRENSIONE PROVA ES Che cosa sono gli sms? Gli sms sono messaggini che si inviano tramite cellulare. Letteralmente significano short message service Qual è oggi il mezzo principale di comunicazione tra le persone? E il cellulare, adoperato sia per telefonare che per inviare gli sms Quando sono nati gli sms? Gli sms sono nati alla fine del prova svolta 04 - Perché le persone usano il cellulare? Per fare telefonate anche urgenti fuori di casa, per inviare sms e, soprattutto per i giovani, tenere viva la rete di contatti Quanti sms transitano oggi in Italia? Si calcola che ogni giorno si inviino circa 35 milioni di sms Che tipi di servizi si possono ricevere tramite gli SMS? A seconda dei gestori si possono ricevere ad esempio notizie ANSA, orari di treni e aerei, informazioni finanziarie con Tim, oppure notizie sulla propria città, l agenda personale e giochi con Omnitel Qual è la funzione fondamentale degli sms? La loro funzione è di sviluppare la comunicazione tra i giovani in qualunque momento, anche ad esempio durante i tempi morti dell attesa Che cosa esprimono le persone con gli sms? Oltre a brevi comunicazioni di utilità, gli sms esprimono brevi pensieri, sentimenti e trasmettono le emozioni in poche parole Che tipo di socializzazione creano? Creano una socializzazione ampia e leggera allo stesso tempo Quali sono i vantaggi degli sms? Consentono di comunicare in modo rapido ed economico, perché un sms costa solo 10 centesimi di Euro Perché gli insegnanti non sono contenti? Perché i ragazzi si distraggono per inviare sms e non seguono le lezioni Perché gli sms hanno avuto molto successo? Perché consentono ai giovani di chiacchierare e di esprimere le loro emozioni senza chiudersi in se stessi Qual è il limite tecnico degli sms? Il limite è che si possono inviare al massimo 160 caratteri in un solo messaggio Comʼè il linguaggio degli sms? E un linguaggio abbreviato a causa della brevità degli sms ma anche molto divertente Perché scrivere gli sms è anche un gioco? Perché usare le abbreviazioni significa anche essere creativi e sperimentare giochi linguistici. centro linguistico italiano dante alighieri - firenze CLIDA P3 - Esame 0402 Pag. 03

4 FASE UNO LETTERA PROVA ES2 Rispondi, in modo dettagliato, alla lettera che hai ricevuto. - Durata della prova 25ʼ. Cara Laura, come stai? Io sto bene anche se un po stanca perché in questi giorni oltre ad andare a scuola lavoro come cameriera in un bar per mettere da parte i soldi per il nostro viaggio. A proposito ti do finalmente la bella notizia che aspettavi: mio padre mi ha dato il permesso di fare il viaggio in Europa insieme a te e mi darà anche un po di soldi. Allora sei contenta? Tu hai trovato i soldi? Li hai chiesti a tua nonna? Mio padre mi ha detto che potremo viaggiare per un mese intero. I tuoi genitori saranno d accordo o dicono che un mese è troppo? Secondo me un mese è il tempo necessario se vogliamo visitare molte città. Io desidero assolutamente andare a Parigi. So che ci sei già stata, ma potresti ritornarci. Ti prego, rispondimi di sì, è da così tanto tempo che desidero visitare questa città. La tua amica Michelle abita sempre a Parigi? Sarebbe bello stare da lei per tre o quattro giorni e poi in questo modo possiamo risparmiare! Dopo potremo visitare la valle della Loira, dove ci sono dei bellissimi castelli ed è vicino a Parigi. Mi hai sempre detto che ti piacciono i castelli antichi. Tu quali altri posti vorresti visitare? Ti sei informata se ci sono degli sconti speciali per studenti che vogliono fare un giro per l Europa in treno per un mese? Preferisci viaggiare in agosto o in luglio? Scrivimi presto! Un abbraccio, Elena Pag. 04 CLIDA P3 - Esame 0402 centro linguistico italiano dante alighieri - firenze

5 FASE UNO LETTERA PROVA ES2 Cara Elena, prova svolta sono molto contenta di ricevere tue notizie. Io sto bene anche se sono un poco stanca, perché in questi giorni devo sostenere gli ultimi esami di lingua francese alla scuola privata che frequento da anni ormai e in più devo studiare per la scuola. Per fortuna in tutto questo non ho avuto bisogno di trovare un lavoro per il nostro viaggio, perché i miei genitori mi daranno i soldi e anche mia nonna mi regalerà qualcosa. La durata di un mese per il viaggio non è poi un problema: i miei genitori hanno sempre viaggiato alla mia età e si rendono conto che per visitare bene delle città straniere ci vuole un po di tempo. Per quanto riguarda la destinazione, sono assolutamente d accordo per Parigi, non solo perché potrò fare pratica della lingua ma perché mi farà piacere portarti a vedere musei, luoghi caratteristici, strade e locali alla moda, visto che ormai conosco piuttosto bene questa bellissima città. E anche la mia amica Michelle sarà contenta di portarci in giro e di avere compagnia. Mi ha detto di non avere problemi ad ospitarci per una settimana. Credo che una settimana sia sufficiente per visitare Parigi, così da avere tempo per andare altrove. La valle della Loira è di sicuro molto interessante e poi adoro i castelli, quindi ci andremo. Mi piacerebbe anche visitare qualche capitale dell est, come Praga e Budapest, perché conosco poco questi paesi ma so che ci sono molte cose da scoprire. Sarebbe bello fare un giro del nord Europa, per esempio Norvegia, Svezia ma temo che il tempo a nostra disposizione non basterà. Mi sono informata sui treni: ci sono sconti per giovani fino a 18 anni e si possono anche acquistare delle card per ottenere sconti sui prezzi dei biglietti di musei, gallerie, teatri o per i trasporti pubblici ecc. Fammi sapere se ti interessa, perché credo sia abbastanza conveniente. Riguardo infine al mese, preferirei riposarmi un po al mare dopo la fine della scuola e avere il tempo di organizzare bene il nostro viaggio, quindi mi farebbe piacere viaggiare in agosto più che in luglio. Intanto ti abbraccio e non vedo l ora di risentirti e rivederti. Ciao e a presto centro linguistico italiano dante alighieri - firenze CLIDA P3 - Esame 0402 Pag. 05

6 FASE UNO RELAZIONE PROVA ES3 Fai una relazione scritta, di minimo 150 parole, sul seguente argomento: Aereo o treno? Quali sono, secondo te, i vantaggi e gli svantaggi di questi mezzi di trasporto e con quale preferisci viaggiare? - Durata della prova 45ʼ. BRUTTA COPIA Pag. 06 CLIDA P3 - Esame 0402 centro linguistico italiano dante alighieri - firenze

7 FASE UNO RELAZIONE PROVA ES3 Aereo o treno? prova svolta BELLA COPIA Tra tutti i mezzi di trasporto il treno e l aereo sono certamente i più efficienti e permettono a molte persone contemporaneamente di utilizzare lo stesso mezzo per muoversi. Si tratta di tecnologie molto diverse e presentano vantaggi e svantaggi anche secondo i punti di vista personali. Per quanto riguarda la sicurezza, il treno mi dà maggiore affidabilità, perché se anche in media ci fossero più incidenti ferroviari che aerei, è anche vero che un solo disastro aereo comporta di sicuro un enorme costo di vite, comprese a volte quelle di chi non è a bordo, ed è davvero molto raro che possano esserci superstiti, al contrario del treno. La tecnologia degli aerei è di certo molto avanzata e in effetti è difficile che ci siano incidenti, ma se pensiamo che oltre agli incidenti ci sono gli attentati terroristici, in quanto a sicurezza a mio parere l aereo è meno sicuro del treno. Come convenienza di viaggio (durata, orari, costo, comodità) per la durata è ovvio che l aereo non ha confronti con il treno per le lunghe distanze: per viaggi lunghi infatti prendere l aereo è indispensabile, anche se fino a 700/800 km il treno può essere ancora conveniente. Spesso infatti raggiungere certi aeroporti, o da questi arrivare poi in città, comporta un bel po di tempo e comunque le pratiche di imbarco e sbarco richiedono un certo anticipo sull orario di partenza, quindi quello che si guadagna con la velocità del mezzo si perde poi nel raggiungere l aeroporto e aspettare il volo. Inoltre, se pensiamo a treni avanzatissimi come lo Shinkansen giapponese, il rapporto tempo-spazio tra aereo e treno diventa abbastanza ridotto. Per la puntualità degli orari il treno lascia certamente più a desiderare dell aereo, perché i ritardi sono all ordine del giorno, ma è anche vero che a volte i ritardi degli aerei superano facilmente una o due ore per volta. Per i costi, l aereo è più caro del treno, anche se a volte per certi treni e certi percorsi i costi sono quasi gli stessi. In quanto alla comodità di viaggio, si tratta di pareri molto personali. Per chi, come me, soffre di mal d aria, l aereo è il mezzo meno comodo in assoluto, mentre il treno è molto più rilassante e poi, in genere, può viaggiare anche quando le condizioni del tempo non permettono all aereo di partire e il viaggiatore non ne risente più di tanto come in aereo. La mia preferenza va certamente al treno, ma in realtà ho viaggiato molto spesso in aereo per percorsi lunghi o quando dovevo attraversare il mare. Quindi, al di là della preferenza, i tempi di oggi richiedono rapidità ed efficienza e la scelta deve cadere necessariamente su ciò che più conviene. In questo senso, non c è dubbio che l aereo si rivela il mezzo più utile ed efficiente Prove scritte Fine della fase uno centro linguistico italiano dante alighieri - firenze CLIDA P3 - Esame 0402 Pag. 07

8 Prove di ascolto Inizio della fase due Hai sentito alla radio un comunicato turistico a proposito dellʼisola del Giglio, non hai capito bene e chiedi ad un tuo amico di ascoltarlo con attenzione e di segnare alcune informazioni che tu giudichi molto importanti. - Durata della prova 5ʼ. TRASCRIZIONE DEL MESSAGGIO REGISTRATO "Lʼagenzia Tirrenia, da anni specializzata in gite turistiche dellʼarcipelago toscano, organizza per venerdì 30 giugno un giro in nave della bellissima isola del Giglio. La nave partirà da Porto Santo Stefano alle 7 e 30. Il ritorno è previsto per le ore 19. Il costo della gita è di 23 Euro e 50 a persona e la prenotazione è obbligatoria. Se siete interessati, chiamate subito lʼagenzia al seguente numero: A bordo della nave sarà anche possibile pranzare gustando dellʼottimo pesce fresco e a prezzi veramente molto convenienti." FASE DUE INFORMAZIONI PROVA AC1 prova svolta - Chi organizza il giro dellʼisola del Giglio e per quale giorno? L agenzia Tirrenia, specializzata in gite turistiche dell arcipelago toscano. - A che ora partirà la nave? Alle Quanto costa il giro? Costa 23,50 Euro a persona. - Quale numero bisogna chiamare? Lo Che cosa si mangerà a bordo della nave? Si mangerà pesce fresco a prezzi molto convenienti.... Pag. 08 CLIDA P3 - Esame 0402 centro linguistico italiano dante alighieri - firenze

9 Tua sorella, durante la tua assenza, ascolta sulla segreteria telefonica un messaggio che ti riguarda. Prende degli appunti e ti invia un fax per avvertirti. - Durata della prova 10ʼ. TRASCRIZIONE DEL MESSAGGIO REGISTRATO "Ciao Francesca, sono Claudia. La prossima settimana verrò a Firenze per una breve vacanza insieme a mia madre. Potresti prenotarmi una camera doppia... per sei giorni, dal 4 al 10 maggio, in un albergo del centro? Mia madre vorrebbe stare in un albergo vicino a Piazza del Duomo. Telefonami al più presto per dirmi se hai trovato qualcosa. Ah... dimenticavo, chiamami sul cellulare, perché in questi giorni non sono mai a casa. Puoi anche mandarmi un sms, se preferisci. A presto, ciao" FASE DUE FAX PROVA AC2 prova svolta Francesca, ha telefonato la tua amica Claudia. Dice che sarà a Firenze per una vacanza con sua madre dal 4 al 10 maggio. Chiede se le puoi prenotare una stanza in un albergo in centro, se possibile vicino Piazza del Duomo. Telefonale sul cellulare, perché non è mai a casa, oppure mandale un sms. Baci centro linguistico italiano dante alighieri - firenze CLIDA P3 - Esame 0402 Pag. 09

10 Ascolta il seguente annuncio alla radio e manda un messaggio sms al cellulare dei tuoi amici per organizzare una bella serata. - Durata della prova 5ʼ TRASCRIZIONE DEL MESSAGGIO REGISTRATO "Ragazzi, non vi disperate se non sapete che cosa fare per Capodanno, perché ho appena ricevuto una notizia che vi farà piacere. La discoteca Astra organizza infatti una grande festa per la notte del 31 dicembre. La festa comincerà alle undici e durerà tutta la notte. Per tutte le ragazze lʼingresso è gratuito, i ragazzi invece devono pagare, ma solamente 25 euro. A mezzanotte poi la discoteca offrirà spumante a tutti i presenti. Mi raccomando vestitevi eleganti!" FASE DUE MESSAGGIO SMS PROVA AC3 prova svolta Per Capodanno la discoteca Astra organizza una grande festa, che comincia alle 11 del 31 dicembre e durerà tutta la notte. Ingresso gratuito per le ragazze, 25 euro per i ragazzi. A mezzanotte ci sarà spumante per tutti. Bisogna vestirsi eleganti. Non è un programma interessante? Pag. 10 CLIDA P3 - Esame 0402 centro linguistico italiano dante alighieri - firenze

11 Prove scritte Fine della fase due v centro linguistico italiano dante alighieri - firenze CLIDA P3 - Esame 0402 Pag. 11

12 CLIDA - P 3 FASE UNO / FASE DUE Cognome... Nome... VALUTAZIONE DELLE PROVE Tipo della prova ES1 - Comprensione 20 ES2 - Lettera 50 ES3 - Relazione 30 Totale AC1 - Informazioni 30 AC2 - Fax 50 AC3 - Messaggio sms 20 Totale Max. Voto Questo esame è stato realizzato con il contributo della Commissione Europea - Programma Leonardo A/98/1/500088/PI/III.1.aFPI PROGETTO PROMOTICS

13 centro linguistico italiano dante alighieri firenze CLIDA - P 3 FASE TRE PROVE DI ESPRESSIONE ORALE ESAME Sede... prove Cognome... Nome... svolte Firma...

14 FASE TRE RELAZIONE IN ITALIANO PROVA EO 1 Argomenti della relazione: - La mia città - La mia regione - Un evento culturale - Un evento sportivo - Un prodotto - Un progetto Durata della prova 10ʼ. FASE TRE RELAZIONE IN TEDESCO PROVA EO 2 Riferite, in tedesco e con tutti i particolari, le informazioni contenute nella registrazione che ascolterete. Potete usare lo spazio qui sotto per prendere appunti. Durata della prova 10ʼ. TRASCRIZIONE DEL MESSAGGIO REGISTRATO Dal 25 marzo, il centro di Firenze verrà chiuso ai motorini, la mattina dalle 10 alle 12 e il pomeriggio dalle 15 alle 17. Potranno entrare soltanto i motorini in regola con le nuove norme europee. Pag. 02 CLIDA - P 3 - Esame centro linguistico italiano dante alighieri - firenze

15 FASE TRE SIMULAZIONE PROVA EO 3 Simulate una delle seguenti situazioni: - Siamo allʼaeroporto, al momento del chek-in scoprite che avete 20 kg di bagaglio di troppo Siamo al ristorante, vi accorgete con sorpresa che la vostra prenotazione non risulta sia stata effettuata Siamo alla stazione ferroviaria. Il Capotreno vi comunica che cʼè un errore nella prenotazione della vostra cuccetta per Roma.... Durata della prova 10ʼ. Spazio per appunti CLIDA P 3 - Esame Fine della fase tre centro linguistico italiano dante alighieri - firenze CLIDA - P 3 - Esame Pag. 03

16 Cognome... Nome... VALUTAZIONE DELLE PROVE Tipo della prova Max. Voto EO 1 - Relazione in italiano 45 EO 2 - Relazione in tedesco 25 EO 3 - Simulazione 30 TOTALE FASE TRE Fasi della prova Voto FASE UNO FASE DUE FASE TRE TOTALE Risultato finale / 30 centro linguistico italiano dante alighieri Firenze Questo esame è stato realizzato con il contributo della Commissione Europea - Programma Leonardo

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Italian Beginners (Section I Listening) Transcript

Italian Beginners (Section I Listening) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MARINO: RENATA: MARINO: RENATA: MARINO: RENATA: Ciao Renata.

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Ad A ol o esce c n e t n i t Anno 2008

Ad A ol o esce c n e t n i t Anno 2008 nno 2008 dolescenti Prova di Comprensione della Lettura CELI 1 dolescenti 2008 PRTE PROV DI COMPRENSIONE DELL LETTUR.1 Leggere i messaggi da 1 a 4. Guardare le illustrazioni sotto i messaggi. Solo una

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Dicembre 2009 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo.

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi. In quale luogo puoi ascoltare i dialoghi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. DEVI SCRIVERE LE TUE

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2 per Stranieri di Siena Centro CILS : Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi. Sono brevi dialoghi o annunci. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi.

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO B1.1 (Medio 1) 1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Es. Ieri sera non ti (noi-chiamare) abbiamo chiamato

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2014 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Roberta! Da quanto tempo che non ci vediamo Dove vai?

Dettagli

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 Μάθημα: Ιταλικά Δπίπεδο: 2 Γιάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία: 23 Μαΐοσ

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

- 1 reference coded [0,86% Coverage]

<Documents\bo_min_9_M_18_ita_stu> - 1 reference coded [0,86% Coverage] - 1 reference coded [0,86% Coverage] Reference 1-0,86% Coverage E le altre funzioni, le fotografie, o, non so le altre cose che può offrire il cellulare sono cose che

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Dettato. DEVI SCRIVERE IL TESTO NEL FOGLIO DELL ASCOLTO PROVA N.1 - DETTATO. 2 Ascolto Prova n. 2 Ascolta il testo: è un dialogo tra due ragazzi

Dettagli

http://www.sprachkurse-hochschule.de

http://www.sprachkurse-hochschule.de Lingua: Italiana Livello: A1/A2 1. Buongiorno, sono Sandra, sono di Monaco. (a) Buongiorno, sono Sandra, sono da Monaco. Buongiorno, sono Sandra, sono in Monaco. 2. Mia sorella chiama Kerstin. (a) Mia

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Monica, vuoi venire al concerto di Cold

Dettagli

TEST LIVELLO B1 QCE COMPRENSIONE ORALE DETTATO ASCOLTA IL DIALOGO E POI SCEGLI LA RISPOSTA.

TEST LIVELLO B1 QCE COMPRENSIONE ORALE DETTATO ASCOLTA IL DIALOGO E POI SCEGLI LA RISPOSTA. TEST LIVELLO B1 QCE NOME COGNOME. CLASSE.. DATA.. COMPRENSIONE ORALE DETTATO. ASCOLTA IL DIALOGO E POI SCEGLI LA RISPOSTA. 1.. Fabio e Barbara si incontrano A) alla stazione di Pisa. B) all aeroporto di

Dettagli

NONA LEZIONE L AUTOSTOP

NONA LEZIONE L AUTOSTOP NONA LEZIONE L AUTOSTOP NONA LEZIONE 96 L autostop Scendi pure tu dalla macchina? Devo spingere anch io? Sì, se vuoi. Ma scusa, quanto è distante il distributore di benzina? Non lo so qualche chilometro.

Dettagli

ΤΠΟΤΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΔΙΕΤΘΤΝΗ ΑΝΩΣΕΡΗ ΚΑΙ ΑΝΩΣΑΣΗ ΕΚΠΑΙΔΕΤΗ ΤΠΗΡΕΙΑ ΕΞΕΣΑΕΩΝ ΠΑΓΚΤΠΡΙΕ ΕΞΕΣΑΕΙ 2012. 11:00π.μ. 14:15π.μ.

ΤΠΟΤΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΔΙΕΤΘΤΝΗ ΑΝΩΣΕΡΗ ΚΑΙ ΑΝΩΣΑΣΗ ΕΚΠΑΙΔΕΤΗ ΤΠΗΡΕΙΑ ΕΞΕΣΑΕΩΝ ΠΑΓΚΤΠΡΙΕ ΕΞΕΣΑΕΙ 2012. 11:00π.μ. 14:15π.μ. Μάθημα: ΙΣΑΛΙΚΑ ΤΠΟΤΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΔΙΕΤΘΤΝΗ ΑΝΩΣΕΡΗ ΚΑΙ ΑΝΩΣΑΣΗ ΕΚΠΑΙΔΕΤΗ ΤΠΗΡΕΙΑ ΕΞΕΣΑΕΩΝ ΠΑΓΚΤΠΡΙΕ ΕΞΕΣΑΕΙ 2012 Ημεπομηνία και ώπα εξέτασηρ : Δεςτέπα, 21 Μαϊος 2012 11:00π.μ. 14:15π.μ. ΣΟ

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION ITALIAN 2 UNIT Z LISTENING SKILLS TRANSCRIPT

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION ITALIAN 2 UNIT Z LISTENING SKILLS TRANSCRIPT N E W S O U T H W A L E S HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION 1998 ITALIAN 2 UNIT Z LISTENING SKILLS TRANSCRIPT 2 ITEM 1 PAOLO PAOLO Ieri ho avuto una bella sorpresa; ho ricevuto una lettera da Paolo.

Dettagli

Modulo 1 Unità 1. Santa Teresa Civitavecchia Roma Olbia. Q1. Completa le frasi con le parole della lista.

Modulo 1 Unità 1. Santa Teresa Civitavecchia Roma Olbia. Q1. Completa le frasi con le parole della lista. Andare a gonfie vele Q1. Completa le frasi con le parole della lista. Roma vele Islanda Olbia vacanza quarantenne Sardegna Sicilia In traghetto Fabio è stato in con la famiglia a Santa Teresa, che si trova

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

0. (Esempio) - Vorrei un caffè e un cornetto con la marmellata. - Il caffè macchiato? - Sì grazie, macchiato con latte freddo. - Subito.

0. (Esempio) - Vorrei un caffè e un cornetto con la marmellata. - Il caffè macchiato? - Sì grazie, macchiato con latte freddo. - Subito. Ascolto - Prova n.1 Trascrizione del brano fatto ascoltare 0. (Esempio) - Vorrei un caffè e un cornetto con la marmellata. - Il caffè macchiato? - Sì grazie, macchiato con latte freddo. - Subito. 1. -

Dettagli

Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4)

Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4) Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4) ompilate le prime tre righe e aspettate le istruzioni dell insegnante Nome Cognome Classe Punti (Totale ) Percentuale Promosso/respinto (Per

Dettagli

guida al programma au pair qualche consiglio pratico per un soggiorno felice e senza problemi

guida al programma au pair qualche consiglio pratico per un soggiorno felice e senza problemi guida al programma au pair qualche consiglio pratico per un soggiorno felice e senza problemi che cosa significa essere au pair? Il programma au pair permette alle ragazze di 18-26 anni di vivere presso

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript 2014 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: Ciao, Flavia. Mi sono divertito moltissimo sabato

Dettagli

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1 Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ Completa con gli articoli (il, lo, la, l, i, gli, le) TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 30 gennaio

Dettagli

DOMANDA APERTA: COSA TI PIACE DEL CELLULARE a me del cellulare piace tutto a me il cellulare non piace ma in alcune occasioni, per esempio se fai un

DOMANDA APERTA: COSA TI PIACE DEL CELLULARE a me del cellulare piace tutto a me il cellulare non piace ma in alcune occasioni, per esempio se fai un a me del cellulare piace a me il cellulare non piace ma in alcune occasioni, per esempio se fai un incidente è molto utile a me il cellulare piace ma me lo prendono solo a 12 anni. La cosa più bella è

Dettagli

1. Diversi Mezzi di Trasporto

1. Diversi Mezzi di Trasporto 1. Diversi Mezzi di Trasporto Introduzione Oggi vorrei parlare del traffico e dei mezzi di trasporto: si può p.es. viaggiare in macchina, in treno, in aereo e in pullman. Chi vuole fare un viaggio turistico

Dettagli

L arte del caffè. un caffè con gli amici per rilassarci e passare il tempo a chiacchierare e con il rituale del caffè il tempo (dilatarsi)

L arte del caffè. un caffè con gli amici per rilassarci e passare il tempo a chiacchierare e con il rituale del caffè il tempo (dilatarsi) Test di controllo (Unità 6-10) Hai fatto progressi? Controlla. Ogni esercizio ripete uno o più argomenti grammaticali, se raggiungi più della metà del totale: BRAVO! In caso contrario ripeti l'argomento

Dettagli

1 Consiglio. Esercizi 1 1

1 Consiglio. Esercizi 1 1 1 Consiglio Prima di andare a dormire scrivi cinque parole italiane che ti interessano. La mattina dopo, prima di alzarti, cerca di ricordarti le parole scritte la sera prima. 1 Animali Fai il cruciverba.

Dettagli

BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!!

BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!! Test your Italian This is the entrance test. Please copy and paste it in a mail and send it to info@scuola-toscana.com Thank you! BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!! TEST DI INGRESSO Data di inizio del corso...

Dettagli

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2 SPEDIRE UNA LETTERA A.: Con queste telefonate internazionali spendo un sacco di soldi. B.: A.: B.: A.: B.: A.: B.: Perché non scrivi una lettera? Così hai la possibilità di dire tutto quello che vuoi.

Dettagli

Progetto accoglienza

Progetto accoglienza ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Direzione e uffici: Via Mazenta, 51 20013 Magenta (Mi) codice fiscale n. 93035720155 e-mail: miis09100v@istruzione.it Posta Elettronica Certificata miis09100v@pec.istruzione.it

Dettagli

Le storie di. Alcuni 2011 - Tutti i diritti sono riservati

Le storie di. Alcuni 2011 - Tutti i diritti sono riservati Le storie di Alcuni 2011 - Tutti i diritti sono riservati 1 Un messaggio scontato FIRENZE, IN UN POMERIGGIO D INVERNO. MATILDE È NELLA SUA CAMERA. Uffa! Ma quando finiscono questi compiti? Sono quasi le

Dettagli

Copyright www.quantomanca.com

Copyright www.quantomanca.com Dove sto andando? Partenza: Il......... alle ore... Oggi sto partendo da... ed andreamo a... Si trova a... e sono molto contento/a di andare li! Incolla una foto della partenza. 1 con chi parto? Sto partendo

Dettagli

Vocabolario Scelte corrette.../20 Data...

Vocabolario Scelte corrette.../20 Data... UNITÀ Vocabolario Scelte corrette.../0 Data... Completa il dialogo con le parole: dimmi, ci vediamo, ciao, pronto, ti ringrazio..., Pronto parlo con casa Marini? Sì Marco, sono Andrea che cosa vuoi?...,

Dettagli

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione -

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - PROVA DI ITALIANO DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - Molti anni fa vivevo con la mia famiglia in un paese di montagna. Mio padre faceva il medico, ma guadagnava poco perché i suoi malati erano poveri

Dettagli

Il mio Portfolio per. l apprendimento. dello spagnolo. Biografia linguistica Passaporto linguistico Dossier. 2005, Paravia Bruno Mondadori Editori

Il mio Portfolio per. l apprendimento. dello spagnolo. Biografia linguistica Passaporto linguistico Dossier. 2005, Paravia Bruno Mondadori Editori S C U O L A S E C O N D A R I A D I P R I M O G R A D O Il mio Portfolio per l apprendimento dello spagnolo Biografia linguistica Passaporto linguistico Dossier 2005, Paravia Bruno Mondadori Editori Che

Dettagli

FARE SPESE SENZA SORPRESE

FARE SPESE SENZA SORPRESE Monica Berarducci, Daniele Castignani e Anna Contardi AIPD Associazione Italiana Persone Down FARE SPESE SENZA SORPRESE CONSIGLI E STRUMENTI PER IMPARARE A GESTIRE IL DENARO Collana Laboratori per le autonomie

Dettagli

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO 6. ABITO A 7. QUESTA E LA MIA FAMIGLIA: 1 8. A CASA

Dettagli

ESAME FINALE D'ITALIANO A1

ESAME FINALE D'ITALIANO A1 ESAME FINALE D'ITALIANO A1 TOTALE / 80 I. COMPRENSIONE DELL'ASCOLTO (0 10) 80-73,5 pkt 5 73-67 pkt 4,5 66,5-61 pkt 4 60,5-54 pkt 3,5 53,5-41 pkt 3 Ascolta e segna una risposta corretta. / 10 1. Le persone

Dettagli

Abschlussklausur. Italienisch Italiano Online SS 2008. Comprensione orale: / 15. Comprensione scritta: / 20

Abschlussklausur. Italienisch Italiano Online SS 2008. Comprensione orale: / 15. Comprensione scritta: / 20 Abschlussklausur Italienisch Italiano Online SS 2008 Dozent: Davide Schenetti Comprensione orale: / 15 Comprensione scritta: / 20 Riflessione grammaticale e interculturale: / 40 Produzione scritta: / 25

Dettagli

Indice. Imparare a imparare

Indice. Imparare a imparare Indice Imparare a imparare Perché fai una cosa? 8 Attività 1 Il termometro della motivazione 8 Attività 2 Quantità o qualità? 9 Attività 3 Tante motivazioni per una sola azione 10 Organizzare il tempo

Dettagli

tutto tranne l amore giuseppe di costanzo ad est dell equatore

tutto tranne l amore giuseppe di costanzo ad est dell equatore tutto tranne l amore giuseppe di costanzo ad est dell equatore 2013 ad est dell equatore vico orto, 2 80040 pollena trocchia (na) www.adestdellequatore.com info@adestdellequatore.com [uno] Milano. Un ufficio

Dettagli

Per ricordare meglio le parole nuove, scrivile e contemporaneamente leggile ad alta voce.

Per ricordare meglio le parole nuove, scrivile e contemporaneamente leggile ad alta voce. Consiglio Per ricordare meglio le parole nuove, scrivile e contemporaneamente leggile ad alta voce. La mia famiglia Federico ci presenta la sua famiglia. Guarda il disegno e completa con i nomi della famiglia.

Dettagli

PROGETTI PER IL FUTURO

PROGETTI PER IL FUTURO PROGETTI PER IL FUTURO 77 LA NOSTRA ANTOLOGIA La mia vita la vivo io Oggi mi sento integrato molto bene qui perché ho perso le paure che avevo, ho cambiato molti pensieri: adesso non ho più paura di quello

Dettagli

(Modello della prova)

(Modello della prova) DIPLOMA DI LIVELLO B1 (Modello della prova) Nome e cognome: PROVA DI COMPRENSIONE SCRITTA TESTO1 Leggere i testi. Indicare con una X la lettera a, b, c corrispondente all affermazione esatta. 1. Ritirare

Dettagli

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN 1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN Aprile 2013 ESAME FINALE LIVELLO 3 Nome: Cognome: E-mail & numero di telefono: Numero tessera: 1 2 1. Perché Maria ha bisogno di un lavoro? PROVA DI ASCOLTO

Dettagli

Louise L. Hay. vivi bene adesso. Ebook

Louise L. Hay. vivi bene adesso. Ebook Louise L. Hay vivi bene adesso Ebook Traduzione: Katia Prando Editing: Enza Casalino Revisione: Martina Marselli, Gioele Cortesi Impaginazione: Matteo Venturi 2 E ora parliamo di autostima. Non avrai mai

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano?

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano? Per cominciare... 1 Osservate le foto e spiegate, nella vostra lingua, quale inizio è più importante per voi. Perché? una nuova casa un nuovo corso un nuovo lavoro 2 Quali di queste parole conoscete o

Dettagli

Cosa non farei per te

Cosa non farei per te Cosa non farei per te Un fotoromanzo per pensare a cura delle Peerleaders Il gruppo di amici... Paolo - 17 anni Gloria - 16 anni Andrea - 18 anni Sara - 18 anni Roberta - 16 anni Elena - 18 anni Martina

Dettagli

www.scuolaitalianatehran.com

www.scuolaitalianatehran.com щ1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHRAN Corso Settembre - Dicembre 2006 ESAME FINALE LIVELLO 2 щ Nome: Cognome: Numero tessera: щ1 щ2 Leggi il testo e completa il riassunto (15 punti) Italiani in

Dettagli

200 Opportunities to Discover ITALIAN. www.second-language-now.com

200 Opportunities to Discover ITALIAN. www.second-language-now.com BASIC QUESTIONS 200 Opportunities to Discover ITALIAN Basic Questions Italian INDICE 1. SEI CAPACE DI?...3 2. TI PIACE?...4 3. COME?...5 4. QUANDO?...6 5. CHE?...7 6. COSA?...8 7. QUALE?...9 8. QUANTO?...10

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION ITALIAN 2/3 UNIT (COMMON) LISTENING SKILLS TRANSCRIPT

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION ITALIAN 2/3 UNIT (COMMON) LISTENING SKILLS TRANSCRIPT N E W S O U T H W A L E S HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION 1998 ITALIAN 2/3 UNIT (COMMON) LISTENING SKILLS TRANSCRIPT 2 ITEM 1 MARTA MARIO Abbiamo un bel lago. Se sabato il tempo è buono ne dovremmo

Dettagli

L idea dunque di ritrovarsi dei tutori, per di più sconosciuti, anche in vacanza, non era il massimo. Carlo però ci aveva subito tranquillizzati, ci

L idea dunque di ritrovarsi dei tutori, per di più sconosciuti, anche in vacanza, non era il massimo. Carlo però ci aveva subito tranquillizzati, ci CAPITOLO 1 La donna della mia vita Oggi a un matrimonio ho conosciuto una donna fantastica, speciale. Vive a Palermo, ma appena se ne sente la cadenza, adora gli animali, cani e cavalli soprattutto, ma

Dettagli

Australia. Il sogno infranto di un giovane emigrante italiano

Australia. Il sogno infranto di un giovane emigrante italiano Australia Il sogno infranto di un giovane emigrante italiano Ogni riferimento a fatti realmente accaduti o luoghi e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Antonino Santamaria

Dettagli

CLIDA P3 ESAME 03 14

CLIDA P3 ESAME 03 14 Certificazione Lingua Italiana Dante Alighieri Firenze Esami CLIDA Sede esame CLIDA P3 ESAME 03 14 FASE UNO PROVE SCRITTE FASE DUE PROVE ASCOLTO Cognome Nome PROVE SVOLTE Firma... Prove scritte Inizio

Dettagli

1. Ascolta la canzone e metti in ordine le immagini:

1. Ascolta la canzone e metti in ordine le immagini: Pag. 1 1. Ascolta la canzone e metti in ordine le immagini: Pag. 2 Adesso guarda il video della canzone e verifica le tue risposte. 2. Prova a rispondere alle domande adesso: Dove si sono incontrati? Perché

Dettagli

Questionario COMPASS*

Questionario COMPASS* Questionario COMPS* Istruzioni Il presente questionario viene utilizzato per addestrarsi a discriminare fra le varie modalità di reazione a situazioni sociali specifiche in casa e fuori. Consta di 30 casi

Dettagli

apre lavora parti parla chiude prende torno vive

apre lavora parti parla chiude prende torno vive 1. Completa con la desinenza della 1 a (io) e della 2 a (tu) persona singolare dei verbi. 1. - Cosa guard...? - Guardo un film di Fellini. 2. - Dove abiti? - Abit... a Milano. 3. - Cosa ascolt...? - Ascolto

Dettagli

TANDEM Köln www.tandem-koeln.de info@tandem-koeln.de

TANDEM Köln www.tandem-koeln.de info@tandem-koeln.de Nome: Telefono: Data: Kurs- und Zeitwunsch: 1. Ugo è a. italiano b. da Italia c. di Italia d. della Italia 3. Finiamo esercizio. a. il b. lo c. gli d. l 5. Ugo e Pia molto. a. non parlano b. non parlare

Dettagli

Un pinguino in seconda A o forse più di uno?

Un pinguino in seconda A o forse più di uno? Un pinguino in seconda A o forse più di uno? Immaginiamo, per un momento, che una cicogna un po distratta voli con un fagotto tra le zampe. Nel fagotto c è un pinguino. Un delizioso, buffo e tenero pinguino.

Dettagli

Ogni fatto e personaggio è puramente casuale, nomi e cognomi sono puramente di fantasia e quindi non riconducibili alla realtà, anche il racconto è

Ogni fatto e personaggio è puramente casuale, nomi e cognomi sono puramente di fantasia e quindi non riconducibili alla realtà, anche il racconto è I fogli bianchi Ogni fatto e personaggio è puramente casuale, nomi e cognomi sono puramente di fantasia e quindi non riconducibili alla realtà, anche il racconto è frutto di immaginazione e non ha nessuna

Dettagli

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la PARTE A PROVA DI COMPRENSIONE DELLA LETTURA A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la lettera A, B o C corrispondente alla risposta scelta. Esempio

Dettagli

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO:

Dettagli

ANNIVERSARIO IN ARRIVO?

ANNIVERSARIO IN ARRIVO? ANNIVERSARIO IN ARRIVO? Scopri chi può aiutarti a sorprenderla! 1 CON QUESTA GUIDA SCOPRIRAI: > Perché festeggiare un anniversario di nozze > Quali sono le coppie più felici > I momenti che ricorderai

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 14 Incontrare degli amici A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 Incontrare degli amici DIALOGO PRINCIPALE B- Ciao. A- Ehi, ciao, è tanto

Dettagli

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2 IN GIRO PER ACQUISTI Signora Rossi: Voglio vedere una camicia per mio figlio. Commessa : Di che colore? Signora Rossi: Non so.. Commessa : Le consiglio il colore rosa. Se Suo figlio segue la moda, gli

Dettagli

Paola Dell Orto presidentessa di Agedo (L Associazione di genitori di omosessuali)

Paola Dell Orto presidentessa di Agedo (L Associazione di genitori di omosessuali) Paola Dell Orto presidentessa di Agedo (L Associazione di genitori di omosessuali) Al mare, verso gli undici anni, avevo fatto amicizia con un bagnino. Una cosa innocentissima, ma mia madre mi chiedeva

Dettagli

CONCORSO : REGOLIAMOCI

CONCORSO : REGOLIAMOCI CONCORSO : REGOLIAMOCI Per studenti tra gli 8 e i 13 anni. Sceneggiatura film : IL SOLE I.C. Marino S. Rosa Napoli Classe II E IL SOLE Nella reception di una clinica molto famosa Christian che ha subito

Dettagli

LA RETE SIAMO NOI QUESTIONARIO N

LA RETE SIAMO NOI QUESTIONARIO N LA RETE SIAMO NOI QUESTIONARIO N CIAO! Abbiamo bisogno di te. Vogliamo sapere come i ragazzi e le ragazze della tua età usano il cellulare e la rete Internet. Non scrivere il tuo nome. 1. Sei? 1 Un ragazzo

Dettagli

Come ti immagini gi insegnanti?

Come ti immagini gi insegnanti? a Come ti immagini gi insegnanti? Quello dell insegnante è un ruolo complesso, in cui entrano in gioco diverse caratteristiche della persona che lo esercita e della posizione che l insegnante occupa nella

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 20 Come scegliere il gestore telefonico In questa unità imparerai: a capire testi che danno informazioni sulla scelta del gestore telefonico parole relative alla scelta del gestore telefonico la

Dettagli

Lista degli atti linguistici più frequenti nel settore del turismo

Lista degli atti linguistici più frequenti nel settore del turismo SLEST (European Linguistic Standard for Professionals in Tourism) 2.0 1 : Project No: 2013-1-ES1-LEO05-66445 Lista degli atti linguistici più frequenti nel settore del turismo CONTENUTO 1.) all'albergo

Dettagli

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE 72 Lucia non lo sa Claudia Claudia Come? Avete fatto conoscenza in ascensore? Non ti credo. Eppure devi credermi, perché è la verità. E quando? Un ora fa.

Dettagli

unità 9: la casa lezione 17: Comprare casa 1. Leggi e abbina gli annunci a 2 delle foto sopra.

unità 9: la casa lezione 17: Comprare casa 1. Leggi e abbina gli annunci a 2 delle foto sopra. 3 unità 9: la casa lezione 17: Comprare casa 1. Leggi e abbina gli annunci a 2 delle foto sopra. Casa indipendente nel verde Bellissimo appartamento in Borgo dei Mulini Stupenda casa in campagna a 10 chilometri

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 15 Telefono cellulare e scheda prepagata In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni su come ricaricare il telefono cellulare con la scheda prepagata parole relative all

Dettagli

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER Idea Una ragazza è innamorata della sua istruttrice, ma è spaventata da questo sentimento, non avendo mai provato nulla per una

Dettagli

Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza

Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza elementare 1 Presentarsi Ciao! Mi chiamo John e sono senegalese. Il mio Paese è il Senegal. Il Senegal è uno Stato dell Africa. Ho 17 anni e vivo in Italia,

Dettagli

Livello A2. Unità 6. Ricerca del lavoro. In questa unità imparerai:

Livello A2. Unità 6. Ricerca del lavoro. In questa unità imparerai: Livello A2 Unità 6 Ricerca del lavoro In questa unità imparerai: a leggere un testo informativo su un servizio per il lavoro offerto dalla Provincia di Firenze nuove parole del campo del lavoro l uso dei

Dettagli

Informazioni di Viaggio

Informazioni di Viaggio Corso con Anthony Robbins SPRIGIONA IL POTERE DENTRO DI TE Roma, 25 28 Settembre 2009 Caro Partecipante, ancora una volta complimenti per aver deciso di partecipare al seminario di Anthony Robbins, il

Dettagli

Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing

Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing Ciao da Matteo Nodari di Network Marketing Top Strategy! Come ti dicevo il network marketing è uno dei settori più controversi e fraintesi di tutti i tempi.

Dettagli

La famiglia. La famiglia fa notizia Collega le foto all articolo corrispondente. Donne in carriera l ora del dietrofront

La famiglia. La famiglia fa notizia Collega le foto all articolo corrispondente. Donne in carriera l ora del dietrofront La famiglia La famiglia fa notizia Collega le foto all articolo corrispondente. b. a. c. d. f. e. Nonni a scuola dai nipoti oggi lezione di Internet Nove scuole, 900 anziani, 900 ragazzi Obiettivo: creare

Dettagli

informazioni che si può leggere bene, chiaro con caratteri di scrittura simile a quelli usati nella stampa, ma scritti a mano chi riceve una lettera

informazioni che si può leggere bene, chiaro con caratteri di scrittura simile a quelli usati nella stampa, ma scritti a mano chi riceve una lettera Unità 12 Inviare una raccomandata In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni su come inviare una raccomandata parole relative alle spedizioni postali e all invio di una raccomandata

Dettagli

Ambiente/Beni materiali VALORE Crescita personale VALORE Svago VALORE

Ambiente/Beni materiali VALORE Crescita personale VALORE Svago VALORE VALUTA OGNUNA DI QUESTE DIMENSIONI LEGGI BENE LE DOMANDE, PENSA CON TRASPARENZA ED ONESTA CON TE STESSE E COMPLETA CON UN AUTOVALUTAZIONE DA A 0 PER OGNUNA. RIPORTA IL SUL GRAFICO (UTILIZZA QUELLO IN FONO

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Giugno 2010 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo.

Dettagli

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché?

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? unità 8: una casa nuova lezione 15: cercare casa 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? palazzo attico 1. Guarda la fotografia e leggi la descrizione. Questa è

Dettagli

Hai trovato interessante conoscere la nostra realtà? No 4 Poco 17 Non so 7 Si 132 Tantissimo 96 Totale 256

Hai trovato interessante conoscere la nostra realtà? No 4 Poco 17 Non so 7 Si 132 Tantissimo 96 Totale 256 Hai trovato interessante conoscere la nostra realtà? No 4 Poco 17 Non so 7 Si 132 Tantissimo 96 Cosa ti ha colpito di quello che faccio? il mio lavoro 64 come siamo organizzati tra bambini il contributo

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

Abbi il piacere di leggere fino alla fine...(poi pensa... E scegli l opzione numero 1)

Abbi il piacere di leggere fino alla fine...(poi pensa... E scegli l opzione numero 1) Abbi il piacere di leggere fino alla fine...(poi pensa... E scegli l opzione numero 1) Cos è il virtu@le? Un giorno entrai di fretta e molto affamato in un ristorante. Scelsi un tavolo lontano da tutti,

Dettagli

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 CLAUDIO BELOTTI LA VITA COME TU LA VUOI La belotti1.indd vita come tu 2 la vuoi_testo intero.indd 3 23/05/11 10/06/11 14.02 15:35 la vita come tu la vuoi Proprietà Letteraria

Dettagli