AZIENDA PROVINCIALE PER I SERVIZI SANITARI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AZIENDA PROVINCIALE PER I SERVIZI SANITARI"

Transcript

1 Provincia Autonoma di Trento AZIENDA PROVINCIALE PER I SERVIZI SANITARI Direzione Personale e Sistemi Informativi Determinazione del Direttore n di data 22/10/2009 Classificazione: OGGETTO: Selezione interna per la copertura di n. 9 posti di Collaboratore professionale sanitario esperto - infermiere mediante passaggio obliquo - formazione della graduatoria di merito dei candidati e dichiarazione dei vincitori. 1

2 OGGETTO: Selezione interna per la copertura di n. 9 posti di Collaboratore professionale sanitario esperto - infermiere mediante passaggio obliquo - formazione della graduatoria di merito dei candidati e dichiarazione dei vincitori. Premesso che: IL DIRETTORE PERSONALE E SISTEMI INFORMATIVI con determinazione di data odierna sono stati approvati gli atti della selezione interna per la copertura di n. 9 posti vacanti di Collaboratore professionale sanitario esperto infermiere presso i servizi sanitari, mediante passaggio all interno della stessa categoria tra profili di diverso livello economico ed è stato preso atto della graduatoria generale dei candidati, così come formulata dalla commissione esaminatrice, che di seguito si riporta: PROVE 5/100 2

3 si deve ora procedere, ai sensi dell avviso di selezione, alla formazione della graduatoria di merito tenendo conto degli eventuali titoli di precedenza o preferenza; dall esame della graduatoria generale non risulta alcuna parità di punteggio per cui non viene dato luogo a preferenze e non risultano agli atti titoli di precedenza; la copertura di detti posti era stata disposta in conformità alle disposizioni dell art. 54 quater, comma 9, della Legge Provinciale 21 dicembre 2007, n. 23 ed è comunque conforme alle disposizioni di cui all art. 2, comma 1, della legge provinciale 12 settembre 2008, n. 16, che stabilisce che l Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari può procedere, per l esercizio 2009, ad assunzioni di personale con contratto di lavoro a tempo indeterminato nel rispetto della dotazione organica fissata per il personale non dirigente in 6193 unità di personale e nei limiti delle risorse in bilancio; DETERMINA 1. di formare, per le motivazioni espresse in premessa, la seguente graduatoria di merito della selezione interna per la copertura di n. 9 posti vacanti di Collaboratore professionale sanitario esperto infermiere, mediante passaggio all interno della stessa categoria tra profili di diverso livello economico: PROVE 5/100 3

4 2. di dichiarare vincitori della selezione interna per la copertura di n. 9 posti vacanti di Collaboratore professionale sanitario esperto infermiere, mediante passaggio all interno della stessa categoria tra profili di diverso livello economico, i seguenti candidati: PROVE 5/100 Inserita da: Servizio Gestione Risorse Umane NO Acquisizione Risorse Umane / Jungl Andrea 4

5 Il Direttore Direzione Personale e Sistemi Informativi Ottaviano Elio Raffaele Documento informatico firmato digitalmente ai sensi del D. Lgs. 82/2005, art. 20, comma 2 che soddisfa il requisito della forma scritta 5

AZIENDA PROVINCIALE PER I SERVIZI SANITARI

AZIENDA PROVINCIALE PER I SERVIZI SANITARI Provincia Autonoma di Trento AZIENDA PROVINCIALE PER I SERVIZI SANITARI Direzione Personale e Sistemi Informativi Determinazione del Direttore n. 604 2010 di data 22/04/2010 Classificazione: 15.1.1.9-2009

Dettagli

AZIENDA PROVINCIALE PER I SERVIZI SANITARI

AZIENDA PROVINCIALE PER I SERVIZI SANITARI Provincia Autonoma di Trento AZIENDA PROVINCIALE PER I SERVIZI SANITARI Direzione Personale e Sistemi Informativi Determinazione del Direttore n. 1680 2010 di data 18/11/2010 Classificazione: 15.1.2.6-2009

Dettagli

DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE SETTORE RICERCA, INNOVAZIONE E RISORSE UMANE ZANOBINI ALBERTO

DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE SETTORE RICERCA, INNOVAZIONE E RISORSE UMANE ZANOBINI ALBERTO REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE SETTORE RICERCA, INNOVAZIONE E RISORSE UMANE Il Dirigente Responsabile: ZANOBINI ALBERTO Decreto non soggetto a controllo ai

Dettagli

DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE SETTORE RICERCA, INNOVAZIONE E RISORSE UMANE ZANOBINI ALBERTO

DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE SETTORE RICERCA, INNOVAZIONE E RISORSE UMANE ZANOBINI ALBERTO REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE SETTORE RICERCA, INNOVAZIONE E RISORSE UMANE Il Dirigente Responsabile: ZANOBINI ALBERTO Decreto non soggetto a controllo ai

Dettagli

2. Le procedure di reclutamento, di cui al presente articolo, dovranno garantire oltre all adeguata pubblicità della selezione, l imparzialità nello

2. Le procedure di reclutamento, di cui al presente articolo, dovranno garantire oltre all adeguata pubblicità della selezione, l imparzialità nello REGOLAMENTO PER L ASSUNZIONE DI PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO A TEMPO DETERMINATO PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ CONNESSE A PROGRAMMI DI RICERCA E PER L ATTIVAZIONE DI INFRASTRUTTURE TECNICHE COMPLESSE

Dettagli

REGOLAMENTO RECANTE DISPOSIZIONI SULLE MODALITÀ DI ACCESSO DALL ESTERNO AI POSTI DI PERSONALE TECNICO E AMMINISTRATIVO 22 2007, 1027) INDICE

REGOLAMENTO RECANTE DISPOSIZIONI SULLE MODALITÀ DI ACCESSO DALL ESTERNO AI POSTI DI PERSONALE TECNICO E AMMINISTRATIVO 22 2007, 1027) INDICE REGOLAMENTO RECANTE DISPOSIZIONI SULLE MODALITÀ DI ACCESSO DALL ESTERNO AI POSTI DI PERSONALE TECNICO E AMMINISTRATIVO (modificato con decreto rettorale 22 ottobre 2007, n. 1027) INDICE Articolo 1 (Criteri

Dettagli

AGENZIA NAZIONALE PER I GIOVANI IL DIRETTORE GENERALE

AGENZIA NAZIONALE PER I GIOVANI IL DIRETTORE GENERALE AGENZIA NAZIONALE PER I GIOVANI ANG/ 297 /INT VISTI gli artt. 8 e 9 del decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTA la decisione n. 1719/2006/CE del 15 Novembre 2006, con la quale il Parlamento ed

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI - GRADUATORIE CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE IN APPLICAZIONE DEL D.M. 986/2013 E DEL D.R.

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI - GRADUATORIE CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE IN APPLICAZIONE DEL D.M. 986/2013 E DEL D.R. 04PS32535 L. M. 06/10/1994 40/42 - INFERMIERISTICA, sede di Cagliari 1 Annullato perché ammesso in un CDL con preferenza prioritaria 80,5 71,5 9 04PS31297 U. E. 18/05/1994 40/42 - INFERMIERISTICA, sede

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E A TEMPO PIENO DI N 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO CAT. C - AREA DI ATTIVITA : SETTORE TECNICO UFFICIO AMBIENTE RISERVATO ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

SCADENZE. Preimmatricolazione nella prima scelta e pagamento del MAV: 31 luglio 2015 ore 15:00. Pubblicazione aule del test: 31 agosto 2015

SCADENZE. Preimmatricolazione nella prima scelta e pagamento del MAV: 31 luglio 2015 ore 15:00. Pubblicazione aule del test: 31 agosto 2015 MEDICINA E CHIRURGIA ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA SCADENZE Iscrizione Universitaly: 23 luglio 2015 ore 15:00 Preimmatricolazione nella prima scelta e pagamento del MAV: 31 luglio 2015 ore 15:00 Pubblicazione

Dettagli

ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 483 del 06/08/2015

ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 483 del 06/08/2015 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 483 del 06/08/2015 Il Direttore Generale dell Azienda U.L.S.S. n. 21, dott. Massimo Piccoli, nominato con D.P.G.R.V. n. 240 del 29/12/2012, coadiuvato dai Direttori:

Dettagli

Trentino Mobilità s.p.a. REGOLAMENTO PER LA SELEZIONE DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI

Trentino Mobilità s.p.a. REGOLAMENTO PER LA SELEZIONE DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI Trentino Mobilità s.p.a. REGOLAMENTO PER LA SELEZIONE DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI Approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 21 dicembre 2012 In vigore dal 22 dicembre 2012

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N 1 POSTO DI:

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N 1 POSTO DI: BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N 1 POSTO DI: Ruolo: SANITARIO Profilo Professionale COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO - INFERMIERE - CAT. D

Dettagli

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA,

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA, BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 UNITA DI PERSONALE DI AREA C POSIZIONE ECONOMICA C1- A TEMPO PART-TIME E INDETERMINATO In esecuzione della delibera del Consiglio

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA GIOVANNI CHIABA Via Cristofoli, 18 33058 SAN GIORGIO DI NOGARO (Provincia di Udine)

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA GIOVANNI CHIABA Via Cristofoli, 18 33058 SAN GIORGIO DI NOGARO (Provincia di Udine) Prot. 3496 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI per la copertura di: N. 1 POSTO DI OPERATORE SOCIO SANITARIO CATEGORIA B Livello Super A TEMPO INDETERMINATO CON PRESTAZIONE LAVORATIVA A TEMPO PIENO.

Dettagli

PROFESSIONALITÀ PER L INSTAURAZIONE DI RAPPORTI DI LAVORO SUBORDINATO PRESSO L AZIENDA SPECIALE UFFICIO D AMBITO DELLA PROVINCIA DI CREMONA.

PROFESSIONALITÀ PER L INSTAURAZIONE DI RAPPORTI DI LAVORO SUBORDINATO PRESSO L AZIENDA SPECIALE UFFICIO D AMBITO DELLA PROVINCIA DI CREMONA. REGOLAMENTO DI SELEZIONE DI PROFESSIONALITÀ PER L INSTAURAZIONE DI RAPPORTI DI LAVORO SUBORDINATO PRESSO L AZIENDA SPECIALE UFFICIO D AMBITO DELLA PROVINCIA DI CREMONA. (Approvato con Delibera del Consiglio

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per il personale scolastico

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per il personale scolastico Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per il personale scolastico Allegato A ISTRUZIONI OPERATIVE PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO A.1

Dettagli

PROVINCIA DI TARANTO

PROVINCIA DI TARANTO PROVINCIA DI TARANTO Codice Fiscale 80004930733 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001 PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO CAPO UFFICIO STAMPA

Dettagli

[REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI MOBILITA ESTERNA]

[REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI MOBILITA ESTERNA] 2010 Comune di Paglieta Provincia di Chieti [REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI MOBILITA ESTERNA] Deliberazione di Giunta Comunale n. 107 del 30/12/2010 Art. 1 Principi generali 1. Il presente

Dettagli

B3 Regolamento per l effettuazione delle selezioni per l assunzione dei docenti a tempo determinato e indeterminato

B3 Regolamento per l effettuazione delle selezioni per l assunzione dei docenti a tempo determinato e indeterminato B3 Regolamento per l effettuazione delle selezioni per l assunzione dei docenti a tempo determinato e indeterminato Art. 1 Modalità assunzione personale docente 1. L assunzione del personale docente a

Dettagli

DECRETA. Articolo 1 Indizione e descrizione dei profili

DECRETA. Articolo 1 Indizione e descrizione dei profili Il Dirigente Decreto n. 892 Anno 2015 Prot. n. 68445 AVVISO DI SELEZIONE INTERNA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA SEGUENTE UNITÀ DI PROCESSO PER L AREA RISORSE

Dettagli

REGOLAMENTO PER LE ASSUNZIONI E CONFERIMENTO INCARICHI

REGOLAMENTO PER LE ASSUNZIONI E CONFERIMENTO INCARICHI REGOLAMENTO PER LE ASSUNZIONI E CONFERIMENTO INCARICHI SOMMARIO Art. 1 Principi generali. Art 2 Requisiti generali. Art 3 Inammissibilità. Art 4 Norme generali di accesso. Art 5 Selezione Pubblica. Art

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce

Comune di Galatina Provincia di Lecce Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 318 del 05-03-2015 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 315-2015 del 03-03-2015 L estensore CONGEDO LUCIANA TERESA

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO IN MATERIA DI STABILIZZAZIONE DEI CONTRATTI DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 1, COMMA 519, L.

REGOLAMENTO DI ATENEO IN MATERIA DI STABILIZZAZIONE DEI CONTRATTI DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 1, COMMA 519, L. REGOLAMENTO DI ATENEO IN MATERIA DI STABILIZZAZIONE DEI CONTRATTI DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 1, COMMA 519, L. 296/06 (Emanato con D.R. n. 1650 del 3 Ottobre 2007, pubblicato nel B.U.

Dettagli

COMUNE DI CALUSCO D ADDA Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALUSCO D ADDA Provincia di Bergamo COMUNE DI CALUSCO D ADDA Provincia di Bergamo REGOLAMENTO MOBILITA DEL PERSONALE (allegato al Regolamento sull Ordinamento degli Uffici e dei Servizi approvato con deliberazione della G.C. dell 11.6.1998

Dettagli

Comune di Cerrione (Biella) Bando di concorso pubblico per l'assegnazione di n. 2 autorizzazioni di autonoleggio con conducente.

Comune di Cerrione (Biella) Bando di concorso pubblico per l'assegnazione di n. 2 autorizzazioni di autonoleggio con conducente. REGIONE PIEMONTE BU32 08/08/2013 Comune di Cerrione (Biella) Bando di concorso pubblico per l'assegnazione di n. 2 autorizzazioni di autonoleggio con conducente. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO VISTA la determinazione

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI GROSSETO REGOLAMENTO SULLE MODALITA DI RECLUTAMENTO DEL PERSONALE

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI GROSSETO REGOLAMENTO SULLE MODALITA DI RECLUTAMENTO DEL PERSONALE CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI GROSSETO REGOLAMENTO SULLE MODALITA DI RECLUTAMENTO DEL PERSONALE (approvato con deliberazione n. 171 adottata dalla Giunta camerale in data 21

Dettagli

1 1665057 70.00 rinuncia rinuncia rinuncia 2 1665735 67.75 iscritto 1 iscritto 1 iscritto 1 3 1664017 67.50 iscritto 2 iscritto 2 iscritto 2 4 1666907 67.50 iscritto 3 iscritto 3 iscritto 3 5 1641646 66.25

Dettagli

1 868789 70.00 iscritto 1 iscritto 1 iscritto 1 2 1650817 69.00 iscritto 2 iscritto 2 iscritto 2 3 1659532 68.75 iscritto 3 iscritto 3 iscritto 3 4 1362610 68.75 iscritto 4 iscritto 4 iscritto 4 5 692530

Dettagli

AZIENDA SANITARIA DI NUORO REGIONE SARDEGNA

AZIENDA SANITARIA DI NUORO REGIONE SARDEGNA AZIENDA SANITARIA DI NUORO REGIONE SARDEGNA % BANDO D I S E L E Z I O N E I N T E R N A F I N A L I Z Z A T O ALLA M OB I L I T A I N T E R N A DEI COLLABORATORI PROFESSIONALI SANITARI I N F E R M I E

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO PER LA DISCIPLINA DELLA PROGRESSIONE VERTICALE DEL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO DELL'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAMERINO

REGOLAMENTO DI ATENEO PER LA DISCIPLINA DELLA PROGRESSIONE VERTICALE DEL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO DELL'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAMERINO REGOLAMENTO DI ATENEO PER LA DISCIPLINA DELLA PROGRESSIONE VERTICALE DEL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO DELL'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAMERINO Approvato con delibera del C.d.A. n. 438 del 30.11.2001

Dettagli

PROCEDURA DI CONFERIMENTO SU BASE SELETTIVA A N 300 POSTI PER L ACCESSO AL LIVELLO ECONOMICO 2 DELL AREA B.

PROCEDURA DI CONFERIMENTO SU BASE SELETTIVA A N 300 POSTI PER L ACCESSO AL LIVELLO ECONOMICO 2 DELL AREA B. PROCEDURA DI CONFERIMENTO SU BASE SELETTIVA A N 300 POSTI PER L ACCESSO AL LIVELLO ECONOMICO 2 DELL AREA B. ART. 1 È indetta, ai sensi dell art. 5 del CCI anno 2008, una procedura di conferimento su base

Dettagli

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ore 12:00 del 30 aprile 2008 IL DIRETTORE RENDE NOTO

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ore 12:00 del 30 aprile 2008 IL DIRETTORE RENDE NOTO O P E R A R O M A N I (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona) Via Roma, 21 38060 - NOMI (TN) Costituita ai sensi della L.R. 21 settembre 2005, n. 7. BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER SOLI ESAMI PER ASSUNZIONE

Dettagli

Partecipanti: 625 Iscritti 229 Posti a concorso: 275 Migranti 5 Posti occupati: 234 Rinunce 41 Posti disponibili: 41 Subentri 41

Partecipanti: 625 Iscritti 229 Posti a concorso: 275 Migranti 5 Posti occupati: 234 Rinunce 41 Posti disponibili: 41 Subentri 41 1 1670709 67.75 iscritto 1 2 1543697 67.50 iscritto 2 3 1714239 67.50 iscritto 3 4 1694135 66.50 iscritto 4 5 661129 66.25 iscritto 5 6 1494898 66.25 iscritto 6 7 1709396 66.25 iscritto 7 8 1705805 66.25

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ASSUNZIONE DI DIPENDENTI CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO E DETERMINATO E PER LO SCORRIMENTO VERTICALE

REGOLAMENTO PER L ASSUNZIONE DI DIPENDENTI CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO E DETERMINATO E PER LO SCORRIMENTO VERTICALE REGOLAMENTO PER L ASSUNZIONE DI DIPENDENTI CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO E DETERMINATO E PER LO SCORRIMENTO VERTICALE Indice TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 Ambito di applicazione Art. 2 Definizioni

Dettagli

IL DIRETTORE RENDE NOTO

IL DIRETTORE RENDE NOTO Allegato alla Determinazione n. 120 del 25/11/2010 CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 29 POSTI DI OPERATORE SOCIO-SANITARIO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO CAT. B1 C.C.N.L. COMPARTO

Dettagli

Direzione Regionale della Calabria Ufficio Risorse umane

Direzione Regionale della Calabria Ufficio Risorse umane Prot. n. 2013/569 Direzione Regionale della Calabria Ufficio Risorse umane Procedura di selezione del personale appartenente alle categorie protette di cui alla legge 12 marzo 1999, n. 68, per l assunzione

Dettagli

(1) Dopo il comma 9 dell articolo 11 della legge provinciale 12 dicembre 1996, n. 24, e successive modifiche, sono aggiunti i seguenti commi 10 e 11:

(1) Dopo il comma 9 dell articolo 11 della legge provinciale 12 dicembre 1996, n. 24, e successive modifiche, sono aggiunti i seguenti commi 10 e 11: q) Legge provinciale 26 gennaio 2015, n. 1 1) Modifiche di leggi provinciali in materia di istruzione, di stato giuridico del personale insegnante e di apprendistato 1) Pubblicato nel supplemento n. 1,

Dettagli

Allegato alla Delibera n.05/2010

Allegato alla Delibera n.05/2010 Allegato alla Delibera n.05/2010 REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE DELL AMA S.p.A. ART. 1. PROCEDURE DI ASSUNZIONE PRINCIPI GENERALI 1. Il presente Regolamento disciplina le

Dettagli

TITOLO III) - RAPPORTO DI LAVORO CAPO I) - RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO INDETERMINATO

TITOLO III) - RAPPORTO DI LAVORO CAPO I) - RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO INDETERMINATO TITOLO III) - RAPPORTO DI LAVORO CAPO I) - RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO INDETERMINATO Articolo 43) - Modalità di assunzione all impiego Costituzione dei rapporti di lavoro a tempo indeterminato 1. Le procedure

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA

IL RESPONSABILE DELL AREA Comune di Creazzo Provincia di Vicenza Piazza del Comune, 6 Tel. 0444/338258 - Fax 0444/338297 - C.F. P.IVA 00264180241 AREA III - TERRITORIO E LAVORI PUBBLICI Prot. n. 2429/2015 BANDO DI PUBBLICO CONCORSO

Dettagli

Regione Emilia Romagna AZIENDA U.S.L. di IMOLA

Regione Emilia Romagna AZIENDA U.S.L. di IMOLA Regione Emilia Romagna AZIENDA U.S.L. di IMOLA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI E PROVE DI ESAME, PER LA COPERTURA DEFINITIVA DI UN POSTO DEL PROFILO COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE.

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA

ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA BANDO DI SELEZIONE PER IL PASSAGGIO DALLA POSIZIONE ECONOMICA C1 ALLA POSIZIONE ECONOMICA C2 profilo Socio Educativo decorrenza

Dettagli

ALLEGATO A ALLA DETERMINA N. 330 DEL 15.11.2012 AREA AMMINISTRATIVA - UFFICIO PERSONALE

ALLEGATO A ALLA DETERMINA N. 330 DEL 15.11.2012 AREA AMMINISTRATIVA - UFFICIO PERSONALE COMUNE DI PADRU Provincia di Olbia Tempio 07020 Padru - Viale Italia Tel.0789/454017 fax 0789/45809 Email: amministrazione@comune.padru.ot.it Email: amministrativo@pec.comune.padru.ss.it ALLEGATO A ALLA

Dettagli

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA per il 2011/2012

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA per il 2011/2012 Di cosa si tratta Si tratta della possibilità che ha il personale della scuola di poter partecipare alla "mobilità annuale", e cioè di poter prestare servizio, per un anno, in una scuola diversa da quella

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI

AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 1 Centro Via Comunale del Principe 13/a 80145 Napoli CF Partita IVA 0632813211 - Avviso pubblico di mobilità regionale ed interregionale, per titoli e colloquio per la copertura

Dettagli

BANDO PER PUBBLICO CONCORSO PER ESAMI PER IL CONFERIMENTO DI N. 3 POSTI DI INFERMIERE PROFESSIONALE - CAT. D1 SI RENDE NOTO

BANDO PER PUBBLICO CONCORSO PER ESAMI PER IL CONFERIMENTO DI N. 3 POSTI DI INFERMIERE PROFESSIONALE - CAT. D1 SI RENDE NOTO OPERA PIA Dott. DOMENICO UCCELLI P.zza Ospedale, 6-28822 CANNOBIO (VB) tel. 0323-71394 fax: 0323-71566 C.F. 84003960030 - P. Iva 01546700038 E-mail: operapiauccelli@libero.it BANDO PER PUBBLICO CONCORSO

Dettagli

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI A 1 POSTO DI "INGEGNERE GESTIONALE - Cat. D1 IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO PERSONALE - Visto il D.P.R. n. 487/94, come modificato dal D.P.R.

Dettagli

INTERPORTO DI ROVIGO SPA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE MODALITÀ DI ASSUNZIONE, DEI REQUISITI DI ACCESSO E DELLE PROCEDURE SELETTIVE

INTERPORTO DI ROVIGO SPA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE MODALITÀ DI ASSUNZIONE, DEI REQUISITI DI ACCESSO E DELLE PROCEDURE SELETTIVE INTERPORTO DI ROVIGO SPA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE MODALITÀ DI ASSUNZIONE, DEI REQUISITI DI ACCESSO E DELLE PROCEDURE SELETTIVE 1 Art. 1 Finalità ed ambito di applicazione 1. Il presente regolamento

Dettagli

I.P.A.B. D. BERTONE Fondata Regio Decreto 11 febbraio 1883

I.P.A.B. D. BERTONE Fondata Regio Decreto 11 febbraio 1883 BANDO DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTI A TEMPO INDETERMINATO E PIENO DI OPERATORE SOCIO SANITARIO (CAT. B posizione economica B1) IL RESPONSABILE DI STRUTTURA Visto l art.

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI SIRACUSA IL DIRETTORE GENERALE. In esecuzione della deliberazione n. 111 del 03.02.2012

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI SIRACUSA IL DIRETTORE GENERALE. In esecuzione della deliberazione n. 111 del 03.02.2012 REGIONE SICILIANA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI SIRACUSA IL DIRETTORE GENERALE In esecuzione della deliberazione n. 111 del 03.02.2012 dichiarata immediatamente esecutiva; RENDE NOTO CHE E INDETTO PUBBLICO

Dettagli

OSPEDALE DI CARITA Corso G. Marconi n. 30 12030 Sanfront CN

OSPEDALE DI CARITA Corso G. Marconi n. 30 12030 Sanfront CN OSPEDALE DI CARITA Corso G. Marconi n. 30 12030 Sanfront CN BANDO DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI A TEMPO INDETERMINATO E PIENO DI OPERATORE SOCIO SANITARIO (CAT. B POSIZIONE

Dettagli

REGIONE SICILIANA PALERMO CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI PER LA COPERTURA DI N. 258 POSTI DI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO -

REGIONE SICILIANA PALERMO CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI PER LA COPERTURA DI N. 258 POSTI DI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO - REGIONE SICILIANA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE PALERMO CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI PER LA COPERTURA DI N. 258 POSTI DI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO - INFERMIERE PER IL BACINO SICILIA OCCIDENTALE

Dettagli

ORDINE DEGLI AVVOCATI DI TRENTO

ORDINE DEGLI AVVOCATI DI TRENTO ORDINE DEGLI AVVOCATI DI TRENTO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAME PER L ASSUNZIONE DI UNA UNITA DI PERSONALE DI AREA B POSIZIONE ECONOMICA B1 A TEMPO INDETERMINATO PROFILO PROFESSIONALE DI

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Prot. n. 2012/95607 Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Selezione pubblica, ai sensi della legge 12 marzo 1999, n. 68, per l assunzione a tempo indeterminato di 8 unità per

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE DIREZIONE DEL PERSONALE E DEGLI AFFARI GENERALI Dirigente: Dott. Ascenzo Farenti Coordinatore: Dott. Luca Busico UNITA PROGRAMMAZIONE E RECLUTAMENTO DEL PERSONALE Responsabile: Dott.ssa Laura Tangheroni

Dettagli

COMUNE DI VALENZA Provincia di Alessandria. REGOLAMENTO di MOBILITA ESTERNA

COMUNE DI VALENZA Provincia di Alessandria. REGOLAMENTO di MOBILITA ESTERNA COMUNE DI VALENZA Provincia di Alessandria REGOLAMENTO di MOBILITA ESTERNA TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 1 Oggetto del regolamento TITOLO II MOBILITA ESTERNA Articolo 2 Le assunzioni tramite

Dettagli

REGOLAMENTO PER LE PROGRESSIONI VERTICALI DEI DIPENDENTI DELL ENTE LOCALE. Approvato con deliberazione giuntale n. 162 del 08.09.

REGOLAMENTO PER LE PROGRESSIONI VERTICALI DEI DIPENDENTI DELL ENTE LOCALE. Approvato con deliberazione giuntale n. 162 del 08.09. REGOLAMENTO PER LE PROGRESSIONI VERTICALI DEI DIPENDENTI DELL ENTE LOCALE Approvato con deliberazione giuntale n. 162 del 08.09.2005 Esecutivo dal 29.09.2005 SOMMARIO ARTICOLO 1 "AMBITO DI APPLICAZIONE"

Dettagli

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 10 luglio 2008, n. 140

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 10 luglio 2008, n. 140 PROTEO FARE SAPERE Concorso Dirigenti scolastici DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 10 luglio 2008, n. 140 In ogni inizio risiede una magia che ci protegge e ci aiuta a vivere Dobbiamo attraversare

Dettagli

Concorso pubblico per titoli ed esami a n. 2 posti di Collaboratore Professionale Sanitario - Infermiere Pediatrico.

Concorso pubblico per titoli ed esami a n. 2 posti di Collaboratore Professionale Sanitario - Infermiere Pediatrico. REGIONE PIEMONTE BU35 01/09/2011 Azienda ospedaliera Ospedale Infantile Regina Margherita/S. Anna di Torino Concorso pubblico per titoli ed esami a n. 2 posti di Collaboratore Professionale Sanitario -

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI 1/8 Sommario Art.1 Principi generali 2 Art.2 Il Piano delle assunzioni e delle collaborazioni 3 Art.3 Reclutamento e

Dettagli

Avviso pubblico di mobilità regionale per personale di comparto profili diversi.

Avviso pubblico di mobilità regionale per personale di comparto profili diversi. ASL TA Avviso pubblico di mobilità regionale per personale di comparto profili diversi. IL DIRETTORE GENERALE In esecuzione della deliberazione n. 802 del 19/03/2012, è stato disposto di: revocare il provvedimento

Dettagli

ISTITUTO GAUDENZIO DE PAGAVE La Cittadella dell Anziano Via Lazzarino 10 - N O V A R A

ISTITUTO GAUDENZIO DE PAGAVE La Cittadella dell Anziano Via Lazzarino 10 - N O V A R A ISTITUTO GAUDENZIO DE PAGAVE La Cittadella dell Anziano Via Lazzarino 10 - N O V A R A CONCORSO PUBBLICO PER SOLI ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 6 POSTI DI INFERMIERE PROFESSIONALE A TEMPO INDETERMINATO

Dettagli

Data di emissione del bando

Data di emissione del bando ESEMPIO DI BANDO DI CONCORSO COMUNE DI X Divisione Personale Comune di X Figura 14 febbraio 2003 n. prot. 35.284 cat.10 n. pratica 1.184/03 classe 4 professionale Data di emissione del bando Livello di

Dettagli

PROVINCIA DI PAVIA REGOLAMENTO IN MATERIA DI INSERIMENTO DI PERSONALE NELL ORGANICO DELLA PROVINCIA DI PAVIA

PROVINCIA DI PAVIA REGOLAMENTO IN MATERIA DI INSERIMENTO DI PERSONALE NELL ORGANICO DELLA PROVINCIA DI PAVIA PROVINCIA DI PAVIA REGOLAMENTO IN MATERIA DI INSERIMENTO DI PERSONALE NELL ORGANICO DELLA PROVINCIA DI PAVIA Approvato con Deliberazione di Giunta Provinciale n.233/45230 del 17.06.2010 con contestuale

Dettagli

Prot.n.3944 Ragusa, 03/08/2015 IL DIRIGENTE

Prot.n.3944 Ragusa, 03/08/2015 IL DIRIGENTE Unità Operativa n. 4 Area IV Ufficio I Ufficio Scuola Primaria e Infanzia Prot.n.3944 Ragusa, 03/08/2015 IL DIRIGENTE VISTO il dlg.vo 297/1994 e succ.modifiche ed integrazioni; VISTA la legge 124/99 VISTO

Dettagli

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO INDIZIONE SELEZIONE RISERVATA PER COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PER STABILIZZAZIONE

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO INDIZIONE SELEZIONE RISERVATA PER COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PER STABILIZZAZIONE AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO INDIZIONE SELEZIONE RISERVATA PER COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PER STABILIZZAZIONE PERSONALE PRECARIO In esecuzione della delibera n. 1020 del

Dettagli

n. 1 collaboratore professionale sanitario di categoria D INFERMIERE

n. 1 collaboratore professionale sanitario di categoria D INFERMIERE REGIONE VENETO AZIENDA "UNITA' LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA" BANDO DI CONCORSO PUBBLICO N. 125 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 65 in data 22.08.2008 SCADENZA DEL BANDO: 22.09.2008 In esecuzione

Dettagli

0119857200 0119857672 Fax 0119850655 - e-mail urp@comune.volvera.to.it - P.I 01939640015

0119857200 0119857672 Fax 0119850655 - e-mail urp@comune.volvera.to.it - P.I 01939640015 COMUNE DI VOLVERA 10040 - Provincia di TORINO 0119857200 0119857672 Fax 0119850655 - e-mail urp@comune.volvera.to.it - P.I 01939640015 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA, TRAMITE PASSAGGIO DIRETTO

Dettagli

COMUNE DI CAPALBIO (Provincia di Grosseto) REGOLAMENTO DISCIPLINANTE I CRITERI E LE MODALITA DI GESTIONE DELLA MOBILITA NEL COMUNE DI CAPALBIO

COMUNE DI CAPALBIO (Provincia di Grosseto) REGOLAMENTO DISCIPLINANTE I CRITERI E LE MODALITA DI GESTIONE DELLA MOBILITA NEL COMUNE DI CAPALBIO REGOLAMENTO DISCIPLINANTE I CRITERI E LE MODALITA DI GESTIONE DELLA MOBILITA NEL COMUNE DI CAPALBIO Approvato con deliberazione G.C. n. 174 del 14/10/2010 Art. 1 Principi generali Il presente regolamento

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO La Società Trasporti Provinciale S.p.A. Bari (STP Bari SpA), in applicazione del proprio regolamento del 22/10/2008 per le

Dettagli

Partecipanti: 886 Iscritti 60 Posti a concorso: 129 Migranti 16 Posti occupati: 76 Rinunce 53 Posti disponibili: 53 Subentri 53

Partecipanti: 886 Iscritti 60 Posti a concorso: 129 Migranti 16 Posti occupati: 76 Rinunce 53 Posti disponibili: 53 Subentri 53 1 1697448 65.75 rinuncia 2 1632069 64.50 rinuncia 3 1702095 63.00 rinuncia 4 1700758 62.00 migrante 1 5 1699456 61.75 iscritto 2 6 1716156 60.75 iscritto 3 7 1706716 60.50 iscritto 4 8 1677226 60.00 iscritto

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca MIUR.AOODRSA.REGISTRO UFFICIALE(U).0008376.27-07-2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca IL DIRETTORE GENERALE Cagliari, 27/07/2015 VISTO il testo unico delle disposizioni legislative

Dettagli

COMUNE DI VALLEDORIA REGOLAMENTO SULLA M O BILITA INTERNA DEL PERSONALE

COMUNE DI VALLEDORIA REGOLAMENTO SULLA M O BILITA INTERNA DEL PERSONALE COMUNE DI VALLEDORIA Provincia di Sassari REGOLAMENTO SULLA M O BILITA INTERNA DEL PERSONALE A p p r o v a t o c o n D e l i b e r a z i o n e d i G i u n t a C o m u n a l e n. 1 0 7 d e l 3 0. 1 2. 2

Dettagli

COMUNE DI LEQUILE. (Provincia di Lecce) REGOLAMENTO PER L'ESPERIMENTO DELLE PROCEDURE DI MOBILITA ESTERNA

COMUNE DI LEQUILE. (Provincia di Lecce) REGOLAMENTO PER L'ESPERIMENTO DELLE PROCEDURE DI MOBILITA ESTERNA COMUNE DI LEQUILE (Provincia di Lecce) REGOLAMENTO PER L'ESPERIMENTO DELLE PROCEDURE DI MOBILITA ESTERNA Approvato con delibera di Giunta Municipale n. 240 del 23.09.2010 1 Art. 1 (Ambito di applicazione)

Dettagli

La Società Grotte di Castellana s.r.l.

La Società Grotte di Castellana s.r.l. Selezione per titoli ed esami per l assunzione di n. 3 lavoratori dipendenti da inquadrare nel terzo livello del CCNL turismo a tempo indeterminato. Il primo classificato in graduatoria sarà assunto a

Dettagli

PUBBLICATO SULLA GAZZETTA UFFICIALE N. 38 DEL 19.05.2009 SCADENZA: 18 GIUGNO 2009

PUBBLICATO SULLA GAZZETTA UFFICIALE N. 38 DEL 19.05.2009 SCADENZA: 18 GIUGNO 2009 PUBBLICATO SULLA GAZZETTA UFFICIALE N. 38 DEL 19.05.2009 SCADENZA: 18 GIUGNO 2009 REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE AL BANDO DI CONCORS0 PUBBLICO RISERVATO ESCLUSIVAMENTE AI SOGGETTI DI CUI ALL

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA PER L EMERGENZA CANNIZZARO CATANIA CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI PER LA COPERTURA DI N.

AZIENDA OSPEDALIERA PER L EMERGENZA CANNIZZARO CATANIA CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI PER LA COPERTURA DI N. AZIENDA OSPEDALIERA PER L EMERGENZA CANNIZZARO CATANIA CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI PER LA COPERTURA DI N. 315 POSTI DI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE. Nel rispetto dei criteri stabiliti

Dettagli

DECRETO N.961-2008 DOGRU PTA / Prot. n. 31488 VII/1 DEL 05/12/2008

DECRETO N.961-2008 DOGRU PTA / Prot. n. 31488 VII/1 DEL 05/12/2008 DECRETO N.961-2008 DOGRU PTA / Prot. n. 31488 VII/1 DEL 05/12/2008 BANDO PER LA COPERTURA DI N. 3 POSTI A TEMPO INDETERMINATO DI CAT. C AREA AMMINISTRATIVA, RUOLO DI ADDETTO AI PROGETTI DI FINANZIAMENTO

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE MODALITA DI RECLUTAMENTO E DI ASSUNZIONE DEL PERSONALE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE MODALITA DI RECLUTAMENTO E DI ASSUNZIONE DEL PERSONALE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE MODALITA DI RECLUTAMENTO E DI ASSUNZIONE DEL PERSONALE SOMMARIO: TITOLO I - NORME GENERALI... 3 ART. 1 Premessa... 3 ART. 2 Norme generali... 3 ART. 3 Programmazione

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Deliberazione del Direttore Generale n. 336 del 12/06/2014 Il Direttore Generale dell.azienda U.L.S.S.

Dettagli

Allegato alla Delib.G.R. n. 53/43 del 20.12.2013

Allegato alla Delib.G.R. n. 53/43 del 20.12.2013 Allegato alla Delib.G.R. n. 53/43 del 20.12.2013 Collocamento mirato delle persone con disabilità indicate dalla Legge n. 68/1999 recante Norme per il diritto al lavoro dei disabili. Eliminazione delle

Dettagli

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona Azienda Pubblica di Servizi alla Persona Beato de Tschiderer BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI 12 INFERMIERI PROFESSIONALI A TEMPO PIENO CAT. C, LIVELLO EVOLUTO

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ASSUNZIONE DI DIPENDENTI CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO E DETERMINATO E PER LO SCORRIMENTO VERTICALE.

REGOLAMENTO PER L ASSUNZIONE DI DIPENDENTI CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO E DETERMINATO E PER LO SCORRIMENTO VERTICALE. REGOLAMENTO PER L ASSUNZIONE DI DIPENDENTI CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO E DETERMINATO E PER LO SCORRIMENTO VERTICALE Indice TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 Ambito di applicazione Art. 2 Definizioni

Dettagli

IL PRESIDENTE DELL ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI TORINO RENDE NOTO CHE

IL PRESIDENTE DELL ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI TORINO RENDE NOTO CHE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 UNITÀ DI PERSONALE DI AREA C - POSIZIONE ECONOMICA C1 - A TEMPO PIENO E INDETERMINATO. In esecuzione della delibera del Consiglio

Dettagli

art. 1 Finalità e ambito di applicazione

art. 1 Finalità e ambito di applicazione REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA MOBILITÁ VOLONTARIA CON AZIENDE DEL COMPARTO SANITA E CON AMMINISTRAZIONI DI COMPARTI DIVERSI. PERSONALE DIRIGENTE E NON DIRIGENTE (approvato con deliberazione n. 185

Dettagli

CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI OPERATORE DI AMMINISTRAZIONE AREA B / B1

CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI OPERATORE DI AMMINISTRAZIONE AREA B / B1 ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI FOGGIA Via P. Telesforo, 56-71100 Foggia - Telefono 0881.611472 - Fax 0881.614610 Email: info@ordinefarmacistifoggia.it ; Pec: ordinefarmacistifg@pec.fofi.it sito

Dettagli

PROVINCIA LOMBARDO-VENETA DELL'ORDINE OSPEDALIERO DI SAN GIOVANNI DI DIO FATEBENEFRATELLI. Sede Legale: 20123 Milano - via San Vittore n.

PROVINCIA LOMBARDO-VENETA DELL'ORDINE OSPEDALIERO DI SAN GIOVANNI DI DIO FATEBENEFRATELLI. Sede Legale: 20123 Milano - via San Vittore n. PROVINCIA LOMBARDO-VENETA DELL'ORDINE OSPEDALIERO DI SAN GIOVANNI DI DIO FATEBENEFRATELLI Sede Legale: 20123 Milano - via San Vittore n. 12 AVVISO DI CONCORSO PUBBLICO - Vista la nota Prot.n.0004844, Registro

Dettagli

Allegato A. AEROPORTO di Capannori S.P.A. Regolamento per il reclutamento del personale ed il conferimento di incarichi.

Allegato A. AEROPORTO di Capannori S.P.A. Regolamento per il reclutamento del personale ed il conferimento di incarichi. Pagina1 Allegato A Delibera del C.d.A. del 18/05/2011 Prot.120/A/2011 AEROPORTO di Capannori S.P.A. Regolamento per il reclutamento del personale ed il conferimento di incarichi. Art. 1 Oggetto Il presente

Dettagli

Art. 1 Posti da coprire

Art. 1 Posti da coprire Bando di concorso pubblico nazionale, per titoli ed esame-colloquio, profilo professionale di Collaboratore tecnico - VI livello - del CCNL EPR con contratto a tempo determinato Art. 1 Posti da coprire

Dettagli

COMUNE DI BERTINORO REGOLAMENTO SULLA MOBILITA' ESTERNA DEL PERSONALE

COMUNE DI BERTINORO REGOLAMENTO SULLA MOBILITA' ESTERNA DEL PERSONALE . COMUNE DI BERTINORO Provincia di Forlì - Cesena REGOLAMENTO SULLA MOBILITA' ESTERNA DEL PERSONALE Approvato con deliberazione della Giunta Comunale n. 79 del 04/07/2014 Art. 1. Principi generali 1. Il

Dettagli

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo e Ata della scuola

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo e Ata della scuola Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo e Ata della scuola Scheda di lettura del contratto annuale integrativo del 15 luglio 2010. Di cosa si tratta Si tratta della possibilità

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA DIPARTIMENTO GESTIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA DIPARTIMENTO GESTIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA DIPARTIMENTO GESTIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALLA QUALIFICA DIRIGENZIALE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DIRIGENZIALI A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

Regione Calabria Azienda Sanitaria Provinciale Reggio Calabria

Regione Calabria Azienda Sanitaria Provinciale Reggio Calabria Regione Calabria Azienda Sanitaria Provinciale Reggio Calabria SELEZIONE PER MEDICI IN OSTETRICIA E GINECOLOGIA SCHEDA CANDIDATO/A COGNOME NOME nato il a residente in stato civile Via figli a carico Voto

Dettagli

CCNI del 26 Febbraio 2014

CCNI del 26 Febbraio 2014 MOBILITA PER L A.S. 2014/2015 CCNI del 26 Febbraio 2014 PERSONALE DOCENTE E EDUCATIVO I POSTI DISPONIBILI E LE PREFERENZE ESPRIMIBILI POSTI DISPONIBILI PER LE OPERAZIONI DI MOBILITÀ L'elenco dei posti

Dettagli

Scadenza ore 24.00 del 12.03.2015 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI

Scadenza ore 24.00 del 12.03.2015 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI Pubblicato sul B.U.R.L. Serie Avvisi e Concorsi n. 5 del 28.01.2015 Pubblicato sulla G.U. 4^ Serie Speciale Concorsi ed esami n. 10 del 06.02.2015 Scadenza ore 24.00 del 12.03.2015 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO

Dettagli

REGOLAMENTO ASSUNZIONI

REGOLAMENTO ASSUNZIONI REGOLAMENTO ASSUNZIONI CRITERI E MODALITÀ DI RECLUTAMENTO DEL PERSONALE UNIACQUE S.P.A. Sede Legale: via E. Novelli 11, 24122 Bergamo Sede Amministrativa: via Malpaga 22, 24050 Ghisalba (BG) tel. +39 0363

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Prot. n. 2012/95598 Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Procedura selettiva, ai sensi degli artt. 9 e 11 della Legge 12 marzo 1999, n. 68, per l assunzione a tempo indeterminato

Dettagli

CITTA DI POGGIARDO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA MOBILITÀ ESTERNA

CITTA DI POGGIARDO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA MOBILITÀ ESTERNA CITTA DI POGGIARDO Provincia di Lecce REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA MOBILITÀ ESTERNA Approvato con Deliberazione della Giunta Comunale n. 276 del 30.12.2013 ARTICOLO 1 AMBITO DI APPLICAZIONE Il presente

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ADDETTO CON SPECIALIZZAZIONE TECNICA CAT. B3.

SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ADDETTO CON SPECIALIZZAZIONE TECNICA CAT. B3. PROVINCIA DI PISA Dipartimento dei Servizi dell Istruzione e delle Risorse Servizio Gestione Risorse Finanziarie e Umane U.O. Organizzazione e Sviluppo delle Risorse Umane SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI

Dettagli