Assicuratevi subito l iscrizione gratuita al CLUB RATIONAL! Ricettario SelfCooking Center

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Assicuratevi subito l iscrizione gratuita al CLUB RATIONAL! www.club-rational.com. Ricettario SelfCooking Center"

Transcript

1 Assicuratevi subito l iscrizione gratuita al CLUB RATIONAL! Ricettario SelfCooking Center

2 Legenda delle icone selezionabili Temperatura di rosolatura Spessore Temperatura del nucleo/grado di cottura Gratinare Temperatura del nucleo/grado di cottura Cottura in crosta Temperatura del nucleo/grado di cottura Volume di lievitazione Temperatura del nucleo/grado di cottura Cottura al forno delicata Temperatura del nucleo Temperatura della camera di cottura Grado di cottura Impostazione del tempo Doratura Impostazione Delta T ClimaPlus Control Modifica della velocità dell aria Dimensioni

3 Gentili clienti, congratulazioni per l acquisto del vostro nuovo SelfCooking Center. L obiettivo primario che ci prefiggiamo è quello di offrire ai nostri clienti il massimo vantaggio possibile. Proprio per questo, chef esperti RATIONAL hanno raccolto nelle pagine che seguono molti consigli e ricette su come lavorare giorno per giorno con il SelfCooking Center. Il presente manuale d uso ha lo scopo di fornirvi nuovi stimoli e di sostenervi nell impiego del vostro nuovo SelfCooking Center. Per farvi orientare rapidamente all interno di questo manuale, abbiamo pensato di suddividerlo in base alle modalità operative: arrosti, cotture brevi, pesce, pollame, piatti a base di patate, contorni, piatti a base di uova/dessert, prodotti da forno e Finishing. Le suddette modalità operative corrispondono anche alle icone sul pannello di comando del vostro SelfCooking Center. All inizio di ciascun capitolo troverete informazioni utili che vi permetteranno di ottenere risultati di cottura perfetti in base alle vostre esigenze personali. Per ogni modalità operativa vi indichiamo inoltre esempi tipici e consigli dei nostri chef RATIONAL, così come indicazioni sugli accessori adatti. Alla fine del manuale d uso, all interno dell indice, si trova un elenco degli esempi pratici in ordine alfabetico. Per domande relative alla cottura con il SelfCooking Center, è a vostra disposizione la nostra ChefLine. Sarà nostro piacere aiutarvi telefonicamente. Italia Svizzera Il nostro servizio di assistenza tecnica è disponibile 7 giorni su 7 telefonando allo: Italia Svizzera Impostazione lingua: italiano Le definizioni e le preimpostazioni tipiche dei paesi variano a seconda della lingua selezionata. Le istruzioni al riguardo si trovano nel manuale d uso, alla voce Impostazioni. I vostri chef RATIONAL vi augurano buon divertimento in cucina! - 3 -

4 Indice 1. Posizionamento ottimale del sensore termico 6 2. Modalità operativa Arrosti 8 Arrosto tradizionale 9 Brasato 10 Arrosto con crosta 11 Arrosto delicato 12 Arrosto notte 13 Bollito 14 Arrostire, cuocere, stufare anche di notte! Modalità operativa Cotture brevi 16 Spadellati 17 Grigliate 18 Impanati 19 Tagli piccoli 20 Piccole grillante Modalità operativa Pollame 22 Arrosto, Grigliato 23 Impanati 24 Cottura a vapore 25 Tacchino arrosto 26 Anatra/Oca 27 Anatra alla pechinese 28 Fingerfood Modalità operativa Pesce 30 Pesce alla griglia 31 Pesce al forno 32 Pesce impanato 33 Pesce al vapore 34 Piatti pronti arrosto 35 Frutti di mare 36 Fingerfood da forno

5 Indice 6. Modalità operativa Primi e Contorni 38 Verdure al vapore 39 Verdure alla griglia 40 Riso al vapore 41 Riso saltato 42 Pasta al sugo 43 Sformato/Gratin 44 Piatti pronti al forno Modalità operativa Piatti a base di patate 46 Patatine fritte 47 Piatti pronti al forno 48 Patate bollite, patate arrosto 49 Patate saltate, canederli 50 Patate al gratin Modalità operativa Piatti a base di uova/dessert 52 Uova à la coque 53 Uova fritte 54 Flan 55 Sformato 56 Gnocchi, Budino Modalità operativa Prodotti da forno 58 Pasticceria 59 Pasticceria con vapore 60 Mignon 61 Mignon con vapore 62 Soufflé, Prodotti lievitati 63 Pizza Modalità operativa Finishing 65 Banchetti al piatto 67 Piatti à la carte 68 Contenitore, Prodotti da forno 69 Rosolatura con crosta, Pizza Consigli per quantità di caricamento massime Indice A-Z

6 1. Posizionamento ottimale del sensore termico Posizionate sempre il sensore termico nel punto più spesso del prodotto. Assicuratevi che gran parte del sensore sia inserita nell alimento. A questo scopo, infilate il sensore termico di traverso nel prodotto. Se gli alimenti sono piccoli o morbidi, utilizzate l ausilio di posizionamento, che garantisce stabilità al sensore in qualsiasi situazione. Per i prodotti da forno soggetti a forte lievitazione durante il processo di cottura, inserite il sensore verticalmente al centro del prodotto. Prodotti di dimensioni diverse nello stesso carico: di norma, in caso di caricamenti con prodotti di dimensioni diverse, il sensore termico deve essere inserito nell alimento più piccolo. Scegliendo i processi di cottura con successiva fase di mantenimento, quali Cottura arrosto notturna, Stufati o Cottura delicata, consigliamo di pianificare una fase di mantenimento sufficientemente lunga da permettere anche ai prodotti più grandi di raggiungere la temperatura del nucleo desiderata. Per i processi di cottura senza fase di mantenimento integrata, utilizzate la funzione Avanti per ultimare la cottura dei pezzi più grandi. Una volta terminata la cottura del pezzo più piccolo, suona il cicalino e sul display compare il pulsante Avanti dopo aver aperto lo sportello. Inserite ora il sensore termico nel secondo alimento più piccolo e selezionate Avanti. Questa procedura può essere ripetuta all infinito. Vi preghiamo di rispettare le disposizioni di legge in vigore nel vostro paese in materia di igiene alimentare temperature per gli alimenti. Sensore inserito nel punto più spesso Posizionamento trasversale Posizionamento trasversale Sensore termico inserito in più pezzi - 6 -

7 Nel petto Nel petto Nel punto più spesso del pesce Per prodotti morbidi, usare l ausilio di posizionamento I croissant tendono a lievitare molto, il sensore termico va quindi inserito in verticale, utilizzando l ausilio di posizionamento Nel punto più spesso - 7 -

8 2. Arrosti Arrosto tradizionale Brasato Arrosto con crosta Arrosto delicato Arrosto notte Bollito Per tutti i pezzi di carne grandi che vengono solitamente cotti a puntino, dorati e succulenti, ad esempio arrosto di maiale, arrosto di manzo, stinco di vitello e molti altri ancora. Adatto anche a carne avvolta in pasta sfoglia o pane, come il filetto alla Wellington. Per tutti gli stufati tradizionali, quali involtini, gulasch, ragout o stufati marinati. La carne risulta particolarmente tenera e può essere ripartita in porzioni con semplicità. Ideale per la cottura notturna (ved. pag. 15). Ottimale per pezzi di carne con cotenna piuttosto grossi, che devono esibire una crosta croccante dalla doratura perfetta, ma restare sugosi all interno, p.es. arrosto in crosta, stinco di maiale, pancetta, prosciutto in crosta. Ideale per pezzi di carne particolarmente teneri, da preparare solitamente con cottura media, come roast beef, filetto di manzo, cosciotto d agnello, lombata di vitello, capriolo o cervo. Adatto anche a polpettoni. Particolarmente adatto a pezzi di carne grossi e pollame di grandi dimensioni, medi o ben cotti, come roast beef, arrosto di vitello, arrosto di maiale, arrosto in crosta, oca, anatra e molto altro ancora. Tramite una cottura notturna molto lenta, la carne risulta estremamente tenera e succulenta (ved. pag. 15). Per pezzi di carne grossi, normalmente preparati con del liquido, p.es. bollito di manzo, carne da brodo, costata di maiale affumicata, prosciutto, würstel bolliti. Eccellente anche per la preparazione di pâté. Grazie alla fase di mantenimento automatica, è possibile cucinare anche in modalità notturna (ved. pag. 15)

9 Arrosto tradizionale Arrosto di maiale Arrosto di manzo Arrosto allo spiedo Rollè Petto di vitello ripieno Stinco di vitello Polpettone contenitori, smaltati al granito 40 mm al sangue ben Arrosto di vitello con crosta alla senape contenitori, smaltati al granito 40 mm al sangue ben Prosciutto in crosta di pane Filetto alla Wellington piastre da forno, in alluminio forate al sangue ben Lonza di maiale ripiena contenitori, smaltati al granito 20 mm al sangue ben Tempi medi di cottura: il tempo di cottura effettivo dipende dallo stato, dalla composizione e dalla quantità dei prodotti, nonché dai livelli selezionati per cottura e doratura. Esempio Quantità Tempo di cottura Arrosto di manzo 1,5 kg 100 min Arrosto di maiale 1 kg 75 min Polpettone 1 kg 75 min Prosciutto in crosta di pane 2 kg 120 min Per ottenere una base perfetta per salse, mettete osso e ortaggi a radice in un contenitore smaltato in granito e rosolateli assieme all arrosto. Scaldate poi il liquido così ottenuto con del fondo di cottura. Anche pezzi di carne di dimensioni diverse possono essere cotti nello stesso carico. È sufficiente utilizzare la funzione Avanti, come descritto al capitolo 1. Seguite il consiglio di SelfCooking Control. Se necessario, selezionate il risultato che desiderate ottenere. La temperatura del nucleo può essere impostata scegliendo i gradi esatti desiderati

10 Brasato Stinco di agnello Rollè Stufati Ossobuco Stufato marinato Gulasch Ragout Hot Pot inglese contenitori, smaltati al granito 40 mm basso alto Non preparate mai stufati senza salsa o senza fondo di cottura. Il cicalino che risuona dopo la fase di rosolatura indica che potete aggiungere il liquido. Se necessario, potete stufare diversi tipi di carne contemporaneamente, p.es. stinco di agnello insieme a rollè, ossobuco, stufato marinato, gulasch e ragout. I pezzi possono essere anche di dimensioni diverse (ved. anche pag. 15). Il sensore termico va inserito nel pezzo di carne più piccolo. È opportuno pianificare una fase di mantenimento sufficientemente lunga, in modo che anche il nucleo dei cibi più grossi raggiunga la temperatura desiderata. Per la stufatura di pezzi di carne piccoli, p.es. nel gulasch, infilzate due pezzi sul sensore termico e rimettetelo poi nella salsa. Assicuratevi che il manico non sia coperto dalla salsa. Si consiglia di coprire il gulasch. Tempi medi di cottura: il tempo di cottura effettivo dipende dallo stato, dalla composizione e dalla quantità dei prodotti, nonché dai livelli selezionati per cottura e doratura. Esempio Quantità Tempo di cottura Rollè in salsa 250 g 1 GN ca. 22 pezzi 110 min Stufati 1,5 kg 180 min Gulasch 1,2 kg 110 min Se necessario, selezionando il tasto Finishing, al termine del processo di stufatura è possibile portare il cibo a temperatura di consumo. La carne può essere anche ricoperta direttamente con la salsa. In questo caso, l annaffiatura a rosolatura conclusa diventa superflua. La doratura risulta però meno intensa. A questo scopo, selezionate Saltare annaffiatura? dal display. Seguite il consiglio di SelfCooking Control. Se necessario, potete selezionare il risultato di cottura che desiderate, da a

11 Arrosto con crosta Pancetta Arrosto in crosta Porcellino da latte Stinco di vitello Stinco di maiale contenitori, smaltati al granito 40 mm griglie al sangue ben Prosciutto in crosta in salamoia contenitori, smaltati al granito 40 mm al sangue ben Pancetta agrodolce contenitori, smaltati al granito 40 mm al sangue ben Per cibi in salamoia o marinati, consigliamo il grado di doratura. Tempi medi di cottura: il tempo di cottura effettivo dipende dallo stato, dalla composizione e dalla quantità dei prodotti, nonché dai livelli selezionati per cottura e doratura. Esempio Quantità Tempo di cottura Stinco di maiale 6 pezzi 60 min Arrosto in crosta 1,5 kg 80 min Per una crosta perfetta, incidete diagonalmente la cotenna e salatela abbondantemente. L incisione della cotenna risulta più semplice se la carne è già stata leggermente stufata. Proprio per questo motivo, nel processo di cottura è stata integrata una fase di vaporizzazione. Il cicalino indica quando la cotenna è pronta per essere incisa. Se l incisione è già avvenuta, il processo di cottura prosegue automaticamente. È possibile cuocere nello stesso caricamento anche pezzi di carne di dimensioni diverse. È sufficiente utilizzare la funzione Avanti, come descritto al capitolo 1. Seguite il consiglio di SelfCooking Control oppure selezionate il risultato di cottura che preferite, da a e da medio a ben. La temperatura del nucleo può essere impostata scegliendo i gradi esatti desiderati

12 Arrosto delicato Filetto di manzo Cosciotto d agnello griglie + contenitori, smaltati al granito 20 mm basso al sangue alto ben Lombata di cervo Lombata di vitello Lombata di capriolo Filetto di maiale Lombata di maiale griglie + contenitori, smaltati al granito 20 mm basso al sangue alto ben Rollè di maiale griglie + contenitori, smaltati al granito 20 mm basso alto al sangue ben Tempi medi di cottura: il tempo di cottura effettivo dipende dallo stato, dalla composizione e dalla quantità dei prodotti, nonché dai livelli selezionati per cottura e doratura. Esempio Quantità Tempo di cottura Lombata di capriolo 2 kg 25 min Filetto di manzo 1,5 kg 35 min Stinco di agnello, cottura media 1,5 kg 55 min È possibile cuocere nello stesso caricamento anche pezzi di carne di dimensioni diverse. È sufficiente utilizzare la funzione Avanti, come descritto al capitolo 1. Seguite il consiglio di SelfCooking Control. Se necessario, potete selezionare il risultato di cottura che preferite, da temperatura di rosolatura a intensa e da medio a ben. La temperatura del nucleo può essere impostata scegliendo i gradi esatti desiderati

13 Arrosto notte Cosciotto d agnello Roastbeef Costata griglie + contenitori, smaltati al granito 40 mm basso al sangue alto ben Grazie alla fase integrata di maturazione e manutenzione, roastbeef o stinco d agnello conservano un risultato perfetto fino a 24 ore, diventando ancora più teneri. Arrosto di maiale Arrosto di manzo Petto di vitello, ripieno Stinco Pancetta Arrosto in crosta Anatre intere Oche intere griglie + contenitori, smaltati al granito 40 mm basso al sangue alto ben I pezzi di carne che devono raggiungere lo stesso grado di cottura (p.es. ben ) possono essere cucinati nello stesso caricamento, come arrosti di maiale insieme ad arrosti di manzo, di vitello, stinchi, pancetta, arrosti in crosta, anatre e oche. I pezzi possono essere anche di dimensioni diverse (ved. anche pag. 15). Il sensore termico va inserito nel pezzo di carne più piccolo. È opportuno pianificare una fase di mantenimento sufficientemente lunga, in modo che anche il nucleo dei cibi più grossi raggiunga la temperatura desiderata. Tempi medi di cottura: il tempo di cottura effettivo dipende dallo stato, dalla composizione e dalla quantità dei prodotti, nonché dai livelli selezionati per cottura e doratura. Esempio Quantità Tempo di cottura Roastbeef (medio) 2 kg 90 min Stinco di agnello, medio 1,5 kg 80 min Arrosto di manzo 1,5 kg 160 min Per la base della vostra salsa mettete osso e ortaggi a radice sotto la carne in un contenitore smaltato in granito. Scaldate poi il liquido così ottenuto con del fondo di cottura. Una volta raggiunta la temperatura del nucleo desiderata, selezionando il tasto Cottura in crosta è possibile coronare automaticamente la preparazione con una croccante crosta e una splendida doratura. Seguite il consiglio di SelfCooking Control. Se necessario, potete selezionare il risultato di cottura che preferite, da temperatura di rosolatura a intensa e da medio a ben. La temperatura del nucleo può essere impostata scegliendo i gradi esatti desiderati

14 Bollito Lombata lenta veloce Petto di manzo contenitori in acciaio inox 100 mm al sangue Stinco di maiale lessato ben Lingua, testa di vitello Pancetta, per zuppa Per preparare un fondo delizioso, mettete nel contenitore un po di aromi, ortaggi a radice e acqua fredda. Tramite l impostazione Delta T lento si riducono le perdite di peso. Costata di maiale affumicata Prosciutto contenitori in acciaio inox 100 mm Vitello-Tonnato Vitello tonnato Piatti griglie lenta al sangue veloce ben Chiarificazione brodi contenitori in acciaio inox 100 mm lenta veloce al sangue ben Fondi e brodi possono essere chiarificati comodamente di notte. Per farlo è sufficiente mettere tutte le spezie e la carne nel fondo freddo, per poi lasciarlo chiarificare grazie alla suddetta impostazione. Inserite poi il sensore termico nel fondo di cottura. I pezzi di carne che devono raggiungere lo stesso grado di cottura (p.es. ben ) possono essere cucinati nello stesso carico, come bollito di manzo insieme a petto di manzo, stinco di maiale lessato, lingua, testa di vitello e pancetta. I pezzi possono essere anche di dimensioni diverse (ved. anche pag. 15). Il sensore termico va inserito nel pezzo di carne più piccolo. È opportuno pianificare una fase di mantenimento sufficientemente lunga, in modo che anche il nucleo dei cibi più grossi raggiunga la temperatura desiderata. Tempi medi di cottura: il tempo di cottura effettivo dipende dallo stato, dalla composizione e dalla quantità dei prodotti, nonché dai livelli selezionati per cottura e doratura. Esempio Quantità Tempo di cottura Bollito di manzo 2 kg 180 min Bollito di vitello 700 g 110 min Stinco di maiale lessato 1 pezzi 100 min Prestate attenzione all altezza di riempimento, per evitare scottature dovute alla fuoriuscita di liquidi. Per impedire che durante la notte la carne scolorisca o cambi intensità di colore, evitate di aggiungere sale da cucina. Seguite il consiglio di SelfCooking Control oppure selezionate il risultato di cottura che preferite, da lento a veloce e da medio a ben. La temperatura del nucleo può essere impostata scegliendo i gradi esatti desiderati

15 Arrostire, cuocere, stufare anche di notte! Utilizzate il vostro apparecchio 24 ore su 24. Anche quando non vi trovate in cucina, il SelfCooking Center lavora per voi. Ideali per una cottura notturna sono i processi Cottura arrosto notturna, Cottura delicata e Stufati. Con la modalità notturna potete preparare tutti i tipi di carne grande: manzo, vitello, maiale o agnello, ma anche polpettone, rollè, gulasch, così come oche, anatre e tacchini. La qualità dei piatti preparati in modalità notturna è eccelsa: la carne risulta particolarmente tenera e succulenta. Ecco i vantaggi della cottura notturna: 1. carne particolarmente tenera e succulenta 2. qualità eccelsa del fondo di cottura per salse deliziose 3. minimizzazione di perdite dovute ai cali di peso e al taglio 4. risparmio energetico grazie alle tariffe notturne 5. aumento della capacità grazie ad un utilizzo 24/24 6. riduzione della pressione sul personale Con la cottura notturna potete preparare anche diversi tipi di carne in un unico caricamento, senza che i pezzi abbiano necessariamente le stesse dimensioni. Di norma, durante questi processi il sensore termico deve essere inserito nel pezzo più piccolo. È inoltre opportuno pianificare una fase di mantenimento sufficientemente lunga, in modo che anche il nucleo dei cibi più grossi raggiunga la temperatura desiderata. Per maggiori consigli utili e suggerimenti, consultate le descrizioni relative ai processi di cottura

16 3. Cotture brevi Spadellati Per cibi preparati tradizionalmente in padella con buoni livelli di doratura e sugosità, p.es. costata di manzo, lonza di maiale, cotolette, cubetti di filetto o medaglioni di carni diverse. Grigliate Impanati Questa funzione è ideale per piatti alla griglia con ogni genere di carne. Esempio: bistecche e cotolette vengono cotte a puntino. Con la griglia CombiGrill si ottiene inoltre una grigliatura perfetta. Prodotti impanati, quali scaloppine, cotolette o cordon bleu, di maiale o di vitello, raggiungono croccantezza, succulenza e doratura perfette. Tagli piccoli Ideale per bistecche sottili, spezzatini, pietanze da Wok o cubetti di carne, nei quali non è possibile inserire il sensore termico. Piccole grigliate Per preparare alla perfezione piccoli stuzzichini come polpettine di carne, cevapcici e piccoli spiedini

17 Spadellati Tournedos di manzo Filetto d agnello Mignon al sangue ben Polpette di carne Cevapcici contenitori, smaltati al granito 20 mm al sangue ben Filetto di maiale Medaglioni al sangue ben Medaglioni di vitello al sangue ben Per le carni più chiare potete aumentare il grado di doratura per ottenere un colore più. Se preparate bistecche marinate, è consigliabile utilizzare un grado di doratura più basso, dato che la maggior parte delle marinate intensifica già la doratura. Tempi medi di cottura: il tempo di cottura effettivo dipende dallo stato, dalla composizione e dalla quantità dei prodotti, nonché dai livelli selezionati per cottura e doratura. Esempio Quantità Tempo di cottura Medaglioni 100 g 6 min Bistecca di vitello 200 g 9 min Filetto mignon 120 g 7 min Polpette di carne 150 g 14 min Filetto di maiale 300 g 16 min Grazie alle loro caratteristiche di trasmissione termica, le, così come i contenitori smaltati in granito, permettono di ottenere risultati di cottura perfetti. Seguite il consiglio di SelfCooking Control. Se necessario, potete scegliere personalmente il risultato desiderato, da a e da medio a ben. La temperatura del nucleo può essere impostata scegliendo i gradi esatti desiderati

18 Grigliate Costata di manzo Noce griglia CombiGrill al sangue ben Carrè d agnello Filetto griglia CombiGrill Se grigliate alimenti marinati, selezionate un grado di doratura più, dato che molte marinate e miscele di aromi contengono zucchero e intensificano quindi la doratura. al sangue ben Lonza di maiale Bistecca di vitello Capocollo di maiale griglia CombiGrill al sangue ben Tempi medi di cottura: il tempo di cottura effettivo dipende dallo stato, dalla composizione e dalla quantità dei prodotti, nonché dai livelli selezionati per cottura e doratura. Esempio Quantità Tempo di cottura Costata di manzo 200 g 8 min Filetto 200 g 10 min Sella d agnello 200 g 8 min Bistecca di maiale 200 g 10 min Entrecote 250 g 11 min Grazie alla griglia CombiGrill è facile ottenere una grigliatura perfetta. Per un risultato ottimale, posizionate sulla griglia CombiGrill pezzi freddi di carne cruda. Prestate attenzione alle quantità di caricamento indicate a partire da pagina 71. Seguite il consiglio di SelfCooking Control. Se necessario, potete scegliere personalmente il risultato desiderato, da a e da medio a ben. La temperatura del nucleo può essere impostata scegliendo i gradi esatti desiderati

19 Impanati Scaloppina di vitello Scaloppina di maiale Scaloppina di verdure Selezionate l impostazione basso se lo spessore degli alimenti non supera 1,5 cm. In questo caso non è necessario utilizzare il sensore termico. basso piccolo alto grande Cordon Bleu Cotoletta di maiale Cotoletta di vitello, impanata Animelle di vitello basso al sangue alto ben Tempi medi di cottura: il tempo di cottura effettivo dipende dallo stato, dalla composizione e dalla quantità dei prodotti, nonché dai livelli selezionati per cottura e doratura. Esempio Quantità Tempo di cottura Scaloppina 150 g 8 min Cordon bleu 180 g 15 min Il modo migliore per dorare alimenti impanati è cospargere su entrambi i lati burro chiarificato, olio o grasso. L aggiunta di peperoncino in polvere sotto il pangrattato favorisce la doratura. In commercio è possibile trovare speciali grassi che intensificano la doratura. Perfetto per alimenti impanati è anche un miscuglio di pangrattato e aromi oppure noci tritate, sesamo o cornflakes. Seguite il consiglio del SelfCooking Control. Se necessario, potete selezionare il risultato di cottura che desiderate, da a

20 Tagli piccoli Cubetti di filetto Scaloppine basse piccolo grande Se grigliate alimenti marinati, selezionate un grado di doratura più, dato che molte marinate e miscele di aromi contengono zucchero e intensificano quindi la doratura. Spezzatino Filetto a strisce piccolo grande Kebab piccolo grande In caso di alimenti surgelati, selezionate l impostazione grande. Tempi medi di cottura: il tempo di cottura effettivo dipende dallo stato, dalla composizione e dalla quantità dei prodotti, nonché dai livelli selezionati per cottura e doratura. Esempio Quantità Tempo di cottura Spezzatino 600 g 6 min Filetto a cubetti 600 g 7 min La quantità di caricamento ottimale di una piastra da forno o per cottura arrosto in caso di spezzatini è di g. Se desiderate saltare delle cipolle, imbionditele dapprima per qualche minuto, in modo che non brucino. A scelta, è possibile mescolare e cuocere anche delle verdure insieme alla carne. La salsa va aggiunta in un secondo momento. Seguite il consiglio del SelfCooking Control. Se necessario, potete selezionare il risultato di cottura che desiderate, da a

21 Piccole grigliante Cevapcici Kofte (polpettine di carne turche) Costine (precotte, marinate) Polpettine di carne Spiedini di manzo Piccole grigliate piastre per griglia e per pizza preriscaldate Satay di maiale Spiedini alla griglia giapponesi (Yakitori) English Breakfast Tempi medi di cottura: il tempo di cottura effettivo dipende dallo stato, dalla composizione e dalla quantità dei prodotti, nonché dai livelli selezionati per cottura e doratura. Esempio Quantità Tempo di cottura Spiedini Satay 65 g 5 min Polpettine di carne 60 g 6 min Piccole bistecche di manzo 60 g 4 min Gamberoni 40 g 5 min Scaloppine (maiale) 50 g 4 min Questo processo di cottura si avvale di LevelControl ed è quindi ideale anche per caricamenti girevoli misti. Ogni ripiano viene sorvegliato separatamente. Seguite il consiglio di SelfCooking Control. Se necessario, potete selezionare il risultato di cottura che desiderate, da a

22 4. Pollame Arrosto Grigliato Impanati Per tutti i tipi di pollame con carne bianca, interi o in pezzi, come galletti allo spiedo, polli, faraone, quaglie o capponi. Mantenendo la massima succulenza, otterrete un risultato croccante e dalla doratura perfetta. Adatto a tutti i prodotti impanati a base di carne di pollame, come galletti al forno, scaloppine di galletto, cordon bleu o pepite di pollo. Il pollame diventa croccante, dorato e succulento. Cottura a vapore Questo processo di cottura è ideale per preparare pollo o tacchino lessati, insalate o fricassea, pollo da brodo, così come terrine e galantine. Tacchino arrosto Funzione speciale per pollame magro. Si ottengono tacchini, petti di pollo, cosciotti di pollo e rollè di tacchino dorati e succosi. Anatra Oca Anatra alla pechinese Ideale per oche o anatre croccanti e tenere, indipendentemente che si tratti di animali interi o in pezzi, di cosciotti o di petto. Il petto d anatra Barbarie con cottura media risulta particolarmente succulento. Questa impostazione si presta perfettamente alla preparazione di tradizionali anatre alla Pechinese, con la loro croccantissima pelle. Fingerfood Per tutti i prodotti che richiedono una cottura breve e un risultato croccante, come ali di pollo, spezzatino, cosciotti di pollame o petto di galletto

23 Arrosto Grigliato Galletto allo spiedo Polletto Superspike per polli e anatre al sangue Cappone ben Pollastra Per ottenere i risultati migliori, prendete il pollame direttamente dal refrigeratore. In caso di grandi quantità, consigliamo la vaschetta di raccolta dei grassi della nostra gamma di accessori originali. Petto di galletto Petto di pollo Supreme Pollo Tandoori al sangue ben Cosciotto di pollo Petto di galletto con osso contenitori, smaltati al granito 40 mm I contenitori smaltati in granito hanno un bordo più alto delle piastre da forno e per cottura arrosto, e sono perciò più adatti per preparare pollame più grasso. al sangue ben Petto di galletto marinato al sangue ben Tempi medi di cottura: il tempo di cottura effettivo dipende dallo stato, dalla composizione e dalla quantità dei prodotti, nonché dai livelli selezionati per cottura e doratura. Esempio Quantità Tempo di cottura Galletto allo spiedo 1 kg 30 min Petto di pollo Supreme 200 g 12 min Polletti 450 g 18 min Bistecca di tacchino 200 g 10 min È possibile cuocere contemporaneamente prodotti di grandezze diverse. Basta utilizzare la funzione Avanti, come descritto al capitolo 1. In caso di galletti allo spiedo che richiedono tempi di ripreparazione brevi, si consiglia di utilizzare la funzione Finishing. In questo modo, nel giro di ca. 20 minuti avrete dei galletti croccanti e succulenti. Per maggiori informazioni al riguardo, consultate il capitolo 10 a pagina 70. Seguite il consiglio di SelfCooking Control. Se necessario, potete selezionare il risultato di cottura che desiderate, da a

24 Impanati Scaloppina di galletto Scaloppina di tacchino basso alto piccolo grande Pepite di pollo basso alto piccolo grande Cordon bleu di galletto Scaloppina di pollo, surgelata Pollo fritto basso al sangue alto ben Per tutti i prodotti surgelati, utilizzate il foratore in dotazione con il kit di avviamento. Preforando gli alimenti, è più facile inserire il sensore termico. Tempi medi di cottura: il tempo di cottura effettivo dipende dallo stato, dalla composizione e dalla quantità dei prodotti, nonché dai livelli selezionati per cottura e doratura. Esempio Quantità Tempo di cottura Scaloppina di tacchino 150 g 6 min Cordon Bleu 180 g 15 min Pepite di pollo 1 kg 7 min Selezionando l impostazione alto, è possibile cuocere contemporaneamente anche prodotti di grandezze diverse. È sufficiente utilizzare la funzione Avanti, come descritto al capitolo 1. Il modo migliore per dorare alimenti impanati è cospargere su entrambi i lati burro chiarificato, olio o grasso. L aggiunta di peperoncino in polvere sotto il pangrattato favorisce la doratura. In commercio è possibile trovare speciali grassi che intensificano la doratura. Seguite il consiglio di SelfCooking Control. Se necessario, potete selezionare il risultato di cottura che desiderate, da a

25 Cottura a vapore Petto di galletto, lessato contenitori in acciaio inox 40 mm al sangue ben + tenero Con l impostazione medio, il pollame resta particolarmente tenero e succulento. Petto di tacchino per insalata Galletto lessato contenitori in acciaio inox 40 mm Terrina di pollame griglie Timballo di pollame stampi per muffin e timballi al sangue ben + tenero Pollo da brodo contenitori in acciaio inox 100 mm al sangue ben + tenero Tempi medi di cottura: il tempo di cottura effettivo dipende dallo stato, dalla composizione e dalla quantità dei prodotti, nonché dai livelli selezionati per cottura e doratura. Esempio Quantità Tempo di cottura Petto di tacchino 1 kg 40 min Pollo da brodo 1,2 kg 160 min Il pollame lessato è particolarmente indicato per regimi dietetici e leggeri. In questo caso, non è necessario aggiungere ulteriori grassi. Inoltre, non si formano residui di grigliatura, quindi gli alimenti sono più digeribili. Seguite il consiglio del SelfCooking Control. Se necessario, potete selezionare il risultato di cottura che desiderate, da medio a ben

Ricette per una Dieta Mista con DietaVita

Ricette per una Dieta Mista con DietaVita Ricette per una Dieta Mista con DietaVita Le nostre ricette DietaVita sono studiate secondo i principi di una dieta equilibrata e varia, e ognuna fornisce circa 500-600 calorie. Snack e bevande contenenti

Dettagli

Ricette Bielorusse. Frittelle sottili. Caviale di funghi. Zacirka con latte

Ricette Bielorusse. Frittelle sottili. Caviale di funghi. Zacirka con latte Ricette Bielorusse Frittelle sottili 1 tazza di farina, 2 tazze di latte, 1 cucchiaino di zucchero, 4 cucchiai di lardo o burro, Miscelate le uova, lo zucchero, il sale, la farina e metà del latte. Mescolate

Dettagli

Indice delle ricette Kcal / 100 gr. Kcal / a porzione

Indice delle ricette Kcal / 100 gr. Kcal / a porzione Indice delle ricette Kcal / 100 gr. Kcal / a porzione PANE, PIZZA E FOCACCE PANE AI FIOCCHI DI AVENA PANE DI GRANO SARACENO Kcal 170 / 100 gr. FOCACCIA AI CECI Kcal 230 / 100 gr. FOCACCINE INTEGRALI Kcal

Dettagli

INDICE DELLE GRAMMATURE MEDIE DEGLI INGREDIENTI COMPONENTI LE PIETANZE PRINCIPALI

INDICE DELLE GRAMMATURE MEDIE DEGLI INGREDIENTI COMPONENTI LE PIETANZE PRINCIPALI Allegato 1b INDICE DELLE GRAMMATURE MEDIE DEGLI INGREDIENTI COMPONENTI LE PIETANZE PRINCIPALI 1 PRIMI PIATTI A Minestre 1 Minestra di patate e fagioli alla casalinga pasta gr. 60 fagioli gr. 60 pelati

Dettagli

estate 1 sett RSA S.CHIARA

estate 1 sett RSA S.CHIARA estate 1 sett Menù Estivo Lunedì #RIF! I SETTIMANA 1 Panini 1 Pasta ai peperoni 1 Semolino 1 Passato di verdura con pasta 1 Semolino 2 Latte 2 Minestra di carote e zucchini 2 Riso in bianco 2 Minestra

Dettagli

TABELLE GRAMMATURE E RICETTE

TABELLE GRAMMATURE E RICETTE DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE SERV. IGIENE ALIMENTI E NUTRIZIONE TABELLE GRAMMATURE E RICETTE SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMARIA RICETTE PRIMI PIATTI GRAMMATURE Scuole dell Infanzia(g) GRAMMATURE Scuole Primarie

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO BAR E RISTORAZIONE DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA CALABRIA

PROCEDURA APERTA PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO BAR E RISTORAZIONE DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA CALABRIA ALLEGATO N. 1 AL CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PROCEDURA APERTA PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO BAR E RISTORAZIONE DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA CALABRIA DISPOSIZIONI PER LA PREPARAZIONE DEL PASTO E GRAMMATURE

Dettagli

Ricettario tabella dietetica Asilo Nido

Ricettario tabella dietetica Asilo Nido DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICO Servizio Igiene della Nutrizione Ricettario tabella dietetica Asilo Nido Primi BRODO VEGETALE Preparare la verdura (sedano, carota, cipolla) e gli aromi (maggiorana,

Dettagli

Il Pane fatto in casa I SUGHI

Il Pane fatto in casa I SUGHI Per la preparazione delle ricette, vengono utilizzati esclusivamente prodotti provenienti da agricoltura biologica. Ecco l elenco dei piatti che potete scegliere per il menù settimanale, se desiderate

Dettagli

CANNELLONI RICOTTA E SPINACI

CANNELLONI RICOTTA E SPINACI Ricettario Primi BRODO VEGETALE Preparare la verdura (sedano, carota, cipolla) e gli aromi (maggiorana, timo, alloro, basilico) e farli cuocere in acqua per un'ora a fuoco moderato. Colare il brodo ed

Dettagli

Antipasti e prelibatezze

Antipasti e prelibatezze Antipasti e prelibatezze EUR0 1. Tzatziki 2,90 Crema di yogurt con cetrioli e aglio 2. Chtipiti, 3,20 Crema di formaggio piccante 3. Melizanosalata 3,20 Melanzana - crema con aglio 4. Olive e peperoni

Dettagli

Piazza Umberto I - 52035 Monterchi AR - P.IVA 0019 7650518 Tel. 0575-70092 - Fax. 0575-70332 - email comune.monterchi@postacert.toscana.

Piazza Umberto I - 52035 Monterchi AR - P.IVA 0019 7650518 Tel. 0575-70092 - Fax. 0575-70332 - email comune.monterchi@postacert.toscana. Oggetto: Menù Primavera/Estate delle mense scolastiche per le scuole dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado (Redatto dalla Dott.ssa Chiara Perrone dietista specialista) Viene sempre garantita

Dettagli

PROPOSTA DI MENÙ PER SERVIZIO PASTI DOMICILIO

PROPOSTA DI MENÙ PER SERVIZIO PASTI DOMICILIO Regione Friuli Venezia Giulia AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 4 MEDIO FRIULI Dipartimento di prevenzione S.O.C. Igiene degli alimenti e della nutrizione UDINE, VIA CHIUSAFORTE 2 - TEL 0432 553974-553253

Dettagli

Prima settimana Seconda settimana Terza settimana Quarta settimana. pomodoro da aggiungere su richiesta

Prima settimana Seconda settimana Terza settimana Quarta settimana. pomodoro da aggiungere su richiesta PROPOSTA DI MENÙ ARTICOLATO SU QUATTRO SETTIMANE AUTUNNO INVERNO ALLEGATO G) Prima settimana Seconda settimana Terza settimana Quarta settimana Zuppa: Primo vegetariano: riso e piselli Primo: gnocchi di

Dettagli

FORNO ALOGENO. COD. GD043 1400W - 230V~ - 50Hz

FORNO ALOGENO. COD. GD043 1400W - 230V~ - 50Hz FORNO ALOGENO COD. GD043 1400W - 230V~ - 50Hz 1. 2. 4. 3. 5. 7. 6. 10. 1. Spia di controllo funzionamento (POWER) 2. Orologio timer (TIME) 3. Maniglia con sicurezza 4. Termostato per controllo temperatura

Dettagli

VEGRA CAMIN GRAMMATURE E INGREDIENTI DELLE PIETANZE

VEGRA CAMIN GRAMMATURE E INGREDIENTI DELLE PIETANZE VEGRA CAMIN GRAMMATURE E INGREDIENTI DELLE PIETANZE RISTORAZIONE GRAMMATURE A CRUDO (al netto degli scarti) TIPO PIATTO Materna Elementare Media Tortellini o Ravioli 60g 80g 100g Gnocchi di patate 120g

Dettagli

SALSA KETCHUP. Ingredienti: cipolla pomodori freschi pelati maizena sale zucchero aceto

SALSA KETCHUP. Ingredienti: cipolla pomodori freschi pelati maizena sale zucchero aceto SALSA KETCHUP Il libretto è la raccolta di alcune ricette cucinate dalla cuoca della nostra mensa, Letizia Bambagioni, per i bambini delle scuole di Scandicci. Le ricette, inserite nel menù stagionale

Dettagli

Facili idee di preparazione. secondi

Facili idee di preparazione. secondi Facili idee di preparazione secondi al microonde o in pade lla I Salvaminuti 90 secondi, cereali antichi per stili di vita moderni! Cereali e legumi cotti a vapore con olio Extra Vergine d Oliva Monini,

Dettagli

Piano a Lungo Termine

Piano a Lungo Termine Piano a Lungo Termine Il piano a lungo termine deve essere condotto in quattro fasi per un cambiamento permanente delle abitudini alimentari. Ideale per rompere vecchi schemi, imparare a pianificare i

Dettagli

Allegato A) SCHEMA MENU TIPO

Allegato A) SCHEMA MENU TIPO SCHEMA MENU TIPO Allegato A) Mesi 3 3 pasti di latte intero fresco diluito secondo le dosi indicate dal pediatra del bambino + 5 gr. di zucchero ogni 100 gr. di liquido (oppure malto destrine) + eventuale

Dettagli

POLLO RUSPANTE CONDITO FARAONA CONDITA. Ingr.: Carne macellata di faraona,sale, pepe ed aromi naturali. POLLO CONDITO

POLLO RUSPANTE CONDITO FARAONA CONDITA. Ingr.: Carne macellata di faraona,sale, pepe ed aromi naturali. POLLO CONDITO POLLO RUSPANTE CONDITO Ingr.: Carne macellata di pollo,sale,pepe ed aromi naturali. FARAONA CONDITA Ingr.: Carne macellata di faraona,sale, pepe ed aromi naturali. POLLO CONDITO Ingr.: Carne macellata

Dettagli

RICETTARIO Menù invernale

RICETTARIO Menù invernale RICETTARIO Menù invernale Condimenti Parmigiano Reggiano per insaporire i primi piatti Olio extravergine di oliva per la preparazione dei piatti e per il condimento a crudo Succo di limone, erbe aromatiche

Dettagli

programmi alimentari Dieta del supermetabolismo

programmi alimentari Dieta del supermetabolismo programmi alimentari Dieta del supermetabolismo programmi alimentari suggeriti prima settimana lunedì ora ora ora ora ora Pasta al ragù con verdure e funghi Insalata di cetriolo e mandarino Pane tostato

Dettagli

GIAPPONE. Dolce di carote (Gajar Halwa) dosi per 10 porzioni

GIAPPONE. Dolce di carote (Gajar Halwa) dosi per 10 porzioni GIAPPONE Dolce di carote (Gajar Halwa) 2 kg di carote 250 g di zucchero 80 g di mandorle pelate 120 g di burro chiarificato 80 g di pistacchi 2 l di latte cardamomo verde pelare e grattuggiare le carote

Dettagli

Carré d agnello in crosta di pistacchi

Carré d agnello in crosta di pistacchi Corso Cucina Pag. 1 di 6 Carré d agnello in crosta di pistacchi Ricetta presentata da: Obiettivi del corso: Preparazione del Carré d agnello in crosta di pistacchi ed erbe aromatiche al forno Accompagnamento:

Dettagli

Crema di verdure Gnocchetti sardi al ragù Gnocchi di patate al pomodoro Gnocchi di patate al ragù Insalata di riso (piatto freddo)

Crema di verdure Gnocchetti sardi al ragù Gnocchi di patate al pomodoro Gnocchi di patate al ragù Insalata di riso (piatto freddo) Primipiatti Crema di verdure Acqua per la cottura, misto verdure (15 componenti), olio di oliva, sale iodato, aromi in proporzioni variabili. Gnocchetti sardi al ragù Pasta di semola di grano duro, acqua

Dettagli

CITTÀ DI CASELLE TORINESE Servizio di refezione scolastica MENU ESTIVO. * la preparazione può contenere ingredienti surgelati 1

CITTÀ DI CASELLE TORINESE Servizio di refezione scolastica MENU ESTIVO. * la preparazione può contenere ingredienti surgelati 1 CITTÀ DI CASELLE TORINESE Servizio di refezione scolastica MENU ESTIVO * la preparazione può contenere ingredienti surgelati COMUNE DI CASELLE TORINESE SCUOLE PRIMARIE DI SECONDO GRADO MENU ESTIVO Risotto

Dettagli

Zucchine trifolate. ZuCCHINE TRIFOLATE IN AGRODOLCE

Zucchine trifolate. ZuCCHINE TRIFOLATE IN AGRODOLCE 2 Zucchine trifolate ZuCCHINE TRIFOLATE IN AGRODOLCE 6 zucchine 1 cipolla 1 spicchio di aglio 50 g di scalogno 20 g di pinoli 50 g di prezzemolo 50 g di aceto di vino bianco 50 g di zucchero Olio extra

Dettagli

Giovedì MINESTRA CON CAROTE BISTECCA ALLA PIZZAIOLA pasta 25 manzo 30 pane 40 carote 80 pomodori pelati 20 frutta 80 parmigiano 5 patate 90 olio 15

Giovedì MINESTRA CON CAROTE BISTECCA ALLA PIZZAIOLA pasta 25 manzo 30 pane 40 carote 80 pomodori pelati 20 frutta 80 parmigiano 5 patate 90 olio 15 Prima settimana inverno 1 settimana primo grammi secondo e contorno grammi altro grammi nido nido nido Lunedì PASTA OLIO E PARMIGIANO SEPPIE CON PISELLI pasta 30 seppia 35 pane 40 pom pelati 20 frutta

Dettagli

TABELLE DIETETICHE / PROSPETTO GRAMMATURE

TABELLE DIETETICHE / PROSPETTO GRAMMATURE 1 TABELLE DIETETICHE / PROSPETTO GRAMMATURE ASILI NIDO Le grammature sono indicate al crudo e al netto degli scarti, tranne quando diversamente indicato: CEREALI E DERIVATI 1-3 anni Adulti Pasta asciutta

Dettagli

RICETTARIO SINTETICO. (Elenco piatti e ingredienti)

RICETTARIO SINTETICO. (Elenco piatti e ingredienti) MATILDE RISTORAZIONE CUCINA DI S. AGATA BOLOGNESE RICETTARIO SINTETICO (Elenco piatti e ingredienti) MATILDE RISTORAZIONE S.R.L. Via Tosarelli, 320 40055 Castenaso Fraz. Villanova (BO) Tel. 051.2107528

Dettagli

Comune di Livorno Ufficio Ristorazione scolastica A.T.I.

Comune di Livorno Ufficio Ristorazione scolastica A.T.I. Comune di Livorno Ufficio Ristorazione scolastica A.T.I. 79 ISTRUZIONI PER I SOMMINISTRATORI PRIMI PIATTI : PASTA: 1. se la pasta è asciutta aggiungere poca acqua di cottura 2. aggiungere il sugo immediatamente

Dettagli

Piccoli piatti (assaggi)

Piccoli piatti (assaggi) Piccoli piatti (assaggi) freddi e caldi KÄrntner Brettljause Un piatto freddo tipico carinziano Piatto freddo misto(prosciutto, salame, lardo affumicato, arrosto di maiale, formaggio, burro, panini) servito

Dettagli

Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia

Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia COMUNE DI SASSARI Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia SEZIONI SPERIMENTALI VIA BARBAGIA E NIDO D'INFANZIA AZIENDALE VIA SATTA: Menù, composizione degli alimenti

Dettagli

Colorı, sapori e vitamıne dal nostro orto

Colorı, sapori e vitamıne dal nostro orto Colorı, sapori e vitamıne dal nostro orto Insalata Tonno Varietà di insalata, delicato tonno e condimento di erbe marinate con oliva verde e cipolla rosso 9,70 Il Favorito Insalata mista con striscioline

Dettagli

CARNI SELEZIONE. Lem seleziona solo i migliori prodotti

CARNI SELEZIONE. Lem seleziona solo i migliori prodotti CARNI BIANCHE SELEZIONE CARNI bianche Lem seleziona solo i migliori prodotti Carni Bianche Anatra Barberie L anatra è un volatile a carne rossa. La carne di questo animale, molto apprezzata specialmente

Dettagli

Fondazione Cusani Visconti

Fondazione Cusani Visconti MENU' DAL 1 AL 5 GIUGNO 2016 MERCOLEDI' 1 GIOVEDI' 2 VENERDI' 3 SABATO 4 DOMENICA 5 Fusilli al pomodoro e basilico Frittata Finocchi Gnocchi con salsiccia Patate arrosto Risotto alla marinara Sogliola

Dettagli

i t M e n ù Sapori di casa

i t M e n ù Sapori di casa it Menù Piatti preferiti Serviti in un pentolino Gulasch di lombo di manzo con francesina fresca Spezzatino del Pohorje (manzo, ragù di maiale e di selvaggina con funghi e orzo) Spezzatino di vitello Serviti

Dettagli

特 别 推 荐 piatti speciali 飘 香 芋 taro alla piastra 6 玉 米 烙 mais fritti 3.5 三 纹 鱼 salmone srudi 8 醉 虾 蛄 cicale con sotto aceto 8.5 蒜 蓉 鲜 贝 capesante con

特 别 推 荐 piatti speciali 飘 香 芋 taro alla piastra 6 玉 米 烙 mais fritti 3.5 三 纹 鱼 salmone srudi 8 醉 虾 蛄 cicale con sotto aceto 8.5 蒜 蓉 鲜 贝 capesante con 特 别 推 荐 piatti speciali 飘 香 芋 taro alla piastra 6 玉 米 烙 mais fritti 3.5 三 纹 鱼 salmone srudi 8 醉 虾 蛄 cicale con sotto aceto 8.5 蒜 蓉 鲜 贝 capesante con cipolline cinese 2.5 pz 干 蒸 河 蟹 granchio cinese al vapore

Dettagli

Lasciati deliziare dalla nostra cucina.

Lasciati deliziare dalla nostra cucina. Lasciati deliziare dalla nostra cucina. ANTIPASTI Zucca in saor con uvetta e pinoli 6.00 Carpaccio di barbabietola con julienne di zucchine in salsa Tamari 6.00 Carciofi con ripieno di mandorle 7.00 Radicchio

Dettagli

ALLEGATO A4. Elenco preparazioni gastronomiche

ALLEGATO A4. Elenco preparazioni gastronomiche ALLEGATO A4 Elenco preparazioni gastronomiche ELENCO PREPARAZIONI GASTRONOMICHE I menu settimanali, saranno approvati dall Amministrazione, su proposta del Concessionario, assieme al responsabile ed ai

Dettagli

Disciplinare per l offerta di piatti sani

Disciplinare per l offerta di piatti sani DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE SERVIZIO IGIENE ALIMENTI E NUTRIZIONE MANGIAR SANO IN PAUSA PRANZO Disciplinare per l offerta di piatti sani Questo disciplinare predisposto dal Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione

Dettagli

MENU NIDO CENTO (dicembre 2013) Menù A MERCOLEDI. Pasta al ragù vegetale. Formaggi misti + Purè di legumi. Pane/Pane integr Frutta

MENU NIDO CENTO (dicembre 2013) Menù A MERCOLEDI. Pasta al ragù vegetale. Formaggi misti + Purè di legumi. Pane/Pane integr Frutta Menù A ORE 9,30: frutta di stagione (cruda, cotta, spremuta, frullata, in macedonia) + un po di latte. Riso in crema di piselli Insalata di riso (E). Pasta al pesto. Pasta al ragù vegetale. Passato di

Dettagli

MENU 2015/2017 COMPUTO CALORICO PRANZO E CONSIGLI PER LA SERA

MENU 2015/2017 COMPUTO CALORICO PRANZO E CONSIGLI PER LA SERA MENU 2015/2017 COMPUTO CALORICO PRANZO E CONSIGLI PER LA SERA Scuola Secondaria di 1 grado Comune di Genova Servizi di Ristorazione Scolastica Ufficio Nutrizione e Dietetica 1 SETTIMANA Pranzo Computo

Dettagli

RICETTARIO PER COTTURA A VAPORE

RICETTARIO PER COTTURA A VAPORE RICETTARIO PER COTTURA A VAPORE LA COTTURA AL VAPORE È UN METODO DI COTTURA OTTIMALE PER PRESERVARE VITAMINE, MINERALI E SAPORE DEGLI ALIMENTI, RENDENDO SEMPLICISSIMA LA PREPARAZIONE DI PIETANZE GUSTOSE!

Dettagli

MENU REFEZIONE SCOLASTICA Comuni di Castel San Pietro Terme E Ozzano dell Emilia

MENU REFEZIONE SCOLASTICA Comuni di Castel San Pietro Terme E Ozzano dell Emilia MENU REFEZIONE SCOLASTICA Comuni di Castel San Pietro Terme E Ozzano dell Emilia ANNO SCOLASTICO 2015/2016 1 1. GRAMMATURE DI RIFERIMENTO Di seguito si riportano le grammature di riferimento indicate nella

Dettagli

Aggiungi valore ai tuoi piatti. Gastronomia per le Macellerie ricette... idee

Aggiungi valore ai tuoi piatti. Gastronomia per le Macellerie ricette... idee Aggiungi valore ai tuoi piatti Gastronomia per le Macellerie ricette... idee tutte le rivoluzione cominciano per strada e finiscono a tavola. Leo Longanesi Indice...pag. 4 Coscia di tacchino ai carciofi...

Dettagli

Informazioni da raccogliere in ottemperanza al Reg UE 1169-2011

Informazioni da raccogliere in ottemperanza al Reg UE 1169-2011 Polpettone e Polpette Carne di vitello, suino, bovino, mortadella, salumi, uovo, formaggio, sale, pepe, noce moscata, INVOLTINI CON CARCIOFI Carne di Bovino, mortadella, carciofi sott olio, formaggio Saltimbocca

Dettagli

Spuntino - un frutto o uno yogurt magro, due volte a settimana si può sostituire con 20 gr di noci o mandorle - a metà mattina e di pomeriggio;

Spuntino - un frutto o uno yogurt magro, due volte a settimana si può sostituire con 20 gr di noci o mandorle - a metà mattina e di pomeriggio; DIETA da 1400 KC Colazione 1) 200 ml latte parzialmente scremato, 2 fette biscottate con un cucchiaino di marmellata, un caffè con un cucchiaino di zucchero 2) 200 ml latte parzialmente scremato, 30 gr

Dettagli

MENU ANNO SCOLASTICO 2011/2012 COMPUTO CALORICO PRANZO E

MENU ANNO SCOLASTICO 2011/2012 COMPUTO CALORICO PRANZO E MENU ANNO SCOLASTICO 2011/2012 COMPUTO CALORICO PRANZO E CONSIGLI PER LA SERA Scuola Secondaria I Grado Comune di Genova Area Servizi Decentrati verso la Città Metrpolitana Direzione Politiche Educative

Dettagli

GESTIO S. R.L. A merenda sono serviti thè (caldo o freddo a seconda della stagione), biscotti, succhi di frutta, budini e yogurt e gelati in estate.

GESTIO S. R.L. A merenda sono serviti thè (caldo o freddo a seconda della stagione), biscotti, succhi di frutta, budini e yogurt e gelati in estate. I nostri menù Nelle pagine seguenti troverete i menù serviti presso la RSA Karol Wojtyla: i menù, come potrete vedere, variano di giorno in giorno, di settimana in settimana e di stagione in stagione.

Dettagli

Cucina casalinga italiana anche da Asporto!

Cucina casalinga italiana anche da Asporto! Ombra della Sera, Volterra Copia autorizzata ombradellasera.com/it_01. htm Un esperienza culinaria per pranzo o cena a casa vostra. Mi occuperò per quanto riguarda la spesa, cucinare e ovviamente per la

Dettagli

CONSULENZA, ANALISI, PROGETTAZIONE IN AMBITO ALIMENTARE, AGRICOLO, AMBIENTALE Soc. cooperativa fondata nel 1979. Comune di CORSICO

CONSULENZA, ANALISI, PROGETTAZIONE IN AMBITO ALIMENTARE, AGRICOLO, AMBIENTALE Soc. cooperativa fondata nel 1979. Comune di CORSICO s.c.r.l. CONSULENZA, ANALISI, PROGETTAZIONE IN AMBITO ALIMENTARE, AGRICOLO, AMBIENTALE Soc. cooperativa fondata nel 99 Comune di CORSICO Provincia di Milano SPECIFICHE TECNICHE RELATIVE ALLE GRAMMATURE

Dettagli

Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia

Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia COMUNE DI SASSARI Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia NIDI D'INFANZIA DI VIA SATTA, SEZIONE SPERIMENTALE DI VIA BARBAGIA E SEZIONE PRIMAVERA DI VIA BERLINGUER

Dettagli

IL MENU' ALLEGATO 1 al Capitolato Speciale d Appalto Servizio di Ristorazione Scolastica

IL MENU' ALLEGATO 1 al Capitolato Speciale d Appalto Servizio di Ristorazione Scolastica ALLEGATO 1 al Capitolato Speciale d Appalto Servizio di Ristorazione Scolastica IL MENU' I menù rispecchiano le indicazioni della piramide alimentare mediterranea, le Linee Guida per una sana alimentazione

Dettagli

Ricette di Andreas Caminada

Ricette di Andreas Caminada Zuppa di gulasch 600 g di cipolle 800 g di carne di manzo 20 g di paprika in polvere (piccante o dolce) 10 g di cumino 1 tazza di brodo 1 spicchio d'aglio peperoncino buccia di 1/2 limone 3 peperoni rossi

Dettagli

FENYVES HOTEL E RISTORANTE. Menú

FENYVES HOTEL E RISTORANTE. Menú Piatti appetitosi freddi e caldi: Fegato d oca in grasso alla Makó (fettina di fegato d oca fredda con cipolla cotta ) 2790 Ft. Fegato d oca con mela come panino ( una fettina di fegato d oca caldo fra

Dettagli

EasyCook Combair-Steam SL. Vaporiera combinata

EasyCook Combair-Steam SL. Vaporiera combinata EasyCook Combair-Steam SL Vaporiera combinata Indice EasyCook Spiegazione dei simboli... Modi di funzionamento... GourmetGuide... 4 Uso ottimale... 4 Impostazioni 5 Verdura... 5 Pane e pasticceria... 9

Dettagli

dicembre 2014 Baccalà mantecato riso croccante Tortellini in brodo di cappone Faraona farcita salsa al miele purè di sedano rapa

dicembre 2014 Baccalà mantecato riso croccante Tortellini in brodo di cappone Faraona farcita salsa al miele purè di sedano rapa Menu delle feste dicembre 2014 Baccalà mantecato riso croccante Tortellini in brodo di cappone Faraona farcita salsa al miele purè di sedano rapa Morbido di cioccolato Baccalà mantecato riso croccante

Dettagli

VERDURA CREMA DI ZUCCA CON COUS-COUS PAG. 3 VERDURE IN AGRODOLCE CON VERDURE SURGELATE INSALATA DI AVOCADO E PISELLI

VERDURA CREMA DI ZUCCA CON COUS-COUS PAG. 3 VERDURE IN AGRODOLCE CON VERDURE SURGELATE INSALATA DI AVOCADO E PISELLI LA COTTURA AL VAPORE È UN METODO DI COTTURA OTTIMALE PER PRESERVARE VITAMINE, MINERALI E SAPORE DEGLI ALIMENTI, RENDENDO SEMPLICISSIMA LA PREPARAZIONE DI PIETANZE GUSTOSE! UN NUMERO SEMPRE MAGGIORE DI

Dettagli

Guardia di Finanza REPARTO TECNICO LOGISTICO AMMINISTRATIVO VENETO Ufficio Logistico Sezione Commissariato

Guardia di Finanza REPARTO TECNICO LOGISTICO AMMINISTRATIVO VENETO Ufficio Logistico Sezione Commissariato Guardia di Finanza REPARTO TECNICO LOGISTICO AMMINISTRATIVO VENETO Ufficio Logistico Sezione Commissariato CAPITOLATO CONCERNENTE LA COMPOSIZIONE DEI PRINCIPALI PIATTI E GRAMMATURA MEDIA DEI RELATIVI INGREDIENTI

Dettagli

Primi Piatti Insalata di Pesce Primi Piatti di Pesce Fritti Infarinati Mono Porzione Spiedini Panati Patate Pasta Fresca Artigianale

Primi Piatti Insalata di Pesce Primi Piatti di Pesce Fritti Infarinati Mono Porzione Spiedini Panati Patate Pasta Fresca Artigianale Catalogo generale 2 Primi Piatti Insalata di Pesce Primi Piatti di Pesce Fritti Infarinati Mono Porzione Spiedini Panati Patate Pasta Fresca Artigianale 3 Primi piatti Tortellini della Ghirlandina - gr.

Dettagli

Indice Ricette di Buona Cucina

Indice Ricette di Buona Cucina Indice Ricette di Buona Cucina Stuzzichini Bruschetta semplice... 66 Bruschetta al pomodoro... 67 Bruschetta ricca... 68 Formaggio greco con olive e basilico... 70 Pomodorini alla mozzarella e pesto...

Dettagli

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso.

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Per seguire tutti gli allenamenti collegati al sito www.workout-italia.it

Dettagli

EasyCook Combi-Steam XSL XSLF. Vaporiera combinata

EasyCook Combi-Steam XSL XSLF. Vaporiera combinata EasyCook Combi-Steam XSL XSLF Vaporiera combinata Indice EasyCook 3 Spiegazione dei simboli... 3 Modi di funzionamento... 3 GourmetGuide... 3 Uso ottimale... 4 Impostazioni 5 Verdura... 5 Pane e pasticceria...

Dettagli

Ristorante Pizzeria da Giulio Viale Matteotti 39, 27100 Pavia Tel: 0382.23140 fax. 0382.303936 Web site : www.dagiulio.it

Ristorante Pizzeria da Giulio Viale Matteotti 39, 27100 Pavia Tel: 0382.23140 fax. 0382.303936 Web site : www.dagiulio.it Ristorante Pizzeria da Giulio Viale Matteotti 39, 27100 Pavia Tel: 0382.23140 fax. 0382.303936 Web site : www.dagiulio.it Siamo lieti di presentarvi alcune delle nostre offerte: Proposte valide per gruppi

Dettagli

MENU INVERNALE I SETTIMANA GIORNI MENU PORZIONI-GRAMMATURE

MENU INVERNALE I SETTIMANA GIORNI MENU PORZIONI-GRAMMATURE MENU INVERNALE I SETTIMANA LUNEDI Risotto allo zafferano Riso Brodo q.b. Zafferano q.b. Parmigiano 5 gr Umido di carne con piselli Carne macinata vitello gr 60 Pomodoro Piselli 40-70 gr MARTEDI Gnocchi

Dettagli

- RICETTE di PESCE -

- RICETTE di PESCE - - RICETTE di PESCE - ZUPPA ALLA MARANESE (per 4 persone) 2 Kg di pesce misto (passera, cefalo, ghiozzo,anguilla, ecc) tutto di piccola taglia Mezza cipolla Aceto ½ bicchiere di vino bianco 2 coste di sedano

Dettagli

Esercitazione pratica di cucina N 11

Esercitazione pratica di cucina N 11 Esercitazione pratica di cucina N 11 Millefoglie di grana Con funghi porcini trifolati alla nepitella --------------------------------- Timballo di anelletti Siciliani al Ragù ---------------------------------

Dettagli

DIETE PER MENU INVERNALE 1ª 1 SETTIMANA 2015/2016

DIETE PER MENU INVERNALE 1ª 1 SETTIMANA 2015/2016 DIETE PER MENU INVERNALE 1ª 1 SETTIMANA 2015/2016 Fusilli al burro Hamburger Patate Penne al Arista Carote baby Arancia Pasta e fagioli Wurstel Patate Risotto al ragù Straccetti di pollo Insalata verde

Dettagli

Ricette 2015. Alcune idee per i vostri piatti

Ricette 2015. Alcune idee per i vostri piatti Ricette 2015 Alcune idee per i vostri piatti Indice Indice generale Riso orientale alle verdure by DEB...3 Carciofini in agrodolce...4 Mezzemaniche cozze e fagioli...5 Pasta al ragù di melanzane...6 Spaghetti

Dettagli

MENU' INVERNALE 2007 2008 NIDO

MENU' INVERNALE 2007 2008 NIDO MENU' INVERNALE 2007 2008 NIDO 1 Settimana 2 Settimana 3 Settimana 4 Settimana 5 Settimana Pasta al Pomodoro riso al pomodoro risotto al pomodoro Pasta pomodoro e tonno gnocchi al pomodoro Prosciutto crudo

Dettagli

La Tradizione, Concedetevi i piaceri del cibo e delle bevande. della tradizione. Piatti secondo le ricette della casa

La Tradizione, Concedetevi i piaceri del cibo e delle bevande. della tradizione. Piatti secondo le ricette della casa Il Menu La Tradizione, il rispetto e l'amore per la ristorazione sono le ragioni principali che hanno portato all'apertura presso l'hotel Triglav di un RISTORANTE sloveno. Il nostro desiderio è conservare

Dettagli

TABELLE TIPO TABELLA DIETETICA PER CENTRI DI VACANZA CON PERNOTTAMENTO

TABELLE TIPO TABELLA DIETETICA PER CENTRI DI VACANZA CON PERNOTTAMENTO TABELLE TIPO TABELLA DIETETICA PER CENTRI DI VACANZA CON PERNOTTAMENTO L.A.R.N. (livelli di assunzione giornalieri raccomandati di energia) da tener presenti nella definizione delle grammature. ETA MASCHI

Dettagli

Dedicata agli chef ed alla ristorazione. I vantaggi della pasta fresca surgelata

Dedicata agli chef ed alla ristorazione. I vantaggi della pasta fresca surgelata Pasta fresca PER LA RISTORAZIONE Dedicata agli chef ed alla ristorazione Vecchia Modena: marchio storico di Sapori Antichi per la pasta fresca surgelata. Una linea di prodotti tra paste corte, lunghe e

Dettagli

RICETTARIO PRIMI PIATTI MENU' INVERNALE A.S.15/16

RICETTARIO PRIMI PIATTI MENU' INVERNALE A.S.15/16 RICETTARIO PRIMI PIATTI MENU' INVERNALE A.S.15/16 SALSA AL POMODORO E BASILICO sedano, carota, cipolla, pomodoro, basilico, olio extra vergine di oliva,, parmigiano SALSA X RISOTTO AL POMODORO E BASILICO

Dettagli

Bevanda di latte di cocco e mango

Bevanda di latte di cocco e mango Bevanda di latte di cocco e mango 250 ml di Coconut Milk (latte di cocco) 1 mango grosso e maturo, sbucciato; la polpa tagliata a pezzetti (senza semi) 180 g di yogurt al naturale (un vasetto) 2 dl d acqua

Dettagli

SPECIFICHE TECNICHE RELATIVE ALLE TABELLE DIETETICHE PER CIASCUNA TIPOLOGIA DI UTENTI

SPECIFICHE TECNICHE RELATIVE ALLE TABELLE DIETETICHE PER CIASCUNA TIPOLOGIA DI UTENTI SPECIFICHE TECNICHE RELATIVE ALLE TABELLE DIETETICHE PER CIASCUNA TIPOLOGIA DI UTENTI Grammature dei generi alimentari al netto degli scarti (salvo diversa indicazione) per fasce scolari GENERI ALIMENTARI

Dettagli

CITTA DI VERBANIA Settore Pubblica Istruzione SPECIFICA TECNICA RELATIVA ALLE TABELLE DELLE GRAMMATURE PER CIASCUNA CATEGORIA DI UTENTI. Allegato n.

CITTA DI VERBANIA Settore Pubblica Istruzione SPECIFICA TECNICA RELATIVA ALLE TABELLE DELLE GRAMMATURE PER CIASCUNA CATEGORIA DI UTENTI. Allegato n. CITTA DI VERBANIA Settore Pubblica Istruzione SPECIFICA TECNICA RELATIVA ALLE TABELLE DELLE GRAMMATURE PER CIASCUNA CATEGORIA DI UTENTI Allegato n. 4 AL CAPITOLATO SPECIALE D ONERI marzo 2015 TABELLA DELLE

Dettagli

buon Appetito. Cotto sulla piastra del forno Menù al forno Suggerimenti, trucchi e deliziose ricette con carne svizzera Gennaio 2015

buon Appetito. Cotto sulla piastra del forno Menù al forno Suggerimenti, trucchi e deliziose ricette con carne svizzera Gennaio 2015 Gennaio 2015 buon Appetito. Cotto sulla piastra del forno Suggerimenti, trucchi e deliziose ricette con carne svizzera Menù al forno 1 1 Piatto naturale già pronto. Semplice e buono Cara lettrice, caro

Dettagli

le nostre ricette ristorazione scolastica asili nido comunali

le nostre ricette ristorazione scolastica asili nido comunali le nostre ricette ristorazione scolastica asili nido comunali Il presente volume raccoglie le Ricette utilizzate negli Asili Nido comunali, gentilmente fornite dalle cuoche del Comune di Siena ed integrate

Dettagli

PROPOSTE COFFEE BREAK (a partire da 15 persone)

PROPOSTE COFFEE BREAK (a partire da 15 persone) PROPOSTE COFFEE BREAK (a partire da 15 persone) Classic Coffee Break A Coffee Break B quadrotti di focaccia genovese Full Coffee Break torte di nostra produzione quadrotti di focaccia genovese Le proposte

Dettagli

Aperitivi per tutte le occasioni Ricetta presentata da: Kathi Rüegger Tulipani

Aperitivi per tutte le occasioni Ricetta presentata da: Kathi Rüegger Tulipani Corso Cucina Pag. 1 di 5 per tutte le occasioni Ricetta presentata da: Obiettivi del corso: Conoscenza degli ingredienti (carne e verdure) Farcitura e preparazione dei vari stuzzichini Contenuto del corso

Dettagli

COMUNE DI MONTERIGGIONI PROVINCIA DI SIENA Diete speciali del menù AUTUNNO/INVERNO per le scuole dell infanzia e primarie - I^ settimana LUNEDI

COMUNE DI MONTERIGGIONI PROVINCIA DI SIENA Diete speciali del menù AUTUNNO/INVERNO per le scuole dell infanzia e primarie - I^ settimana LUNEDI Dieta in bianco COMUNE DI MONTERIGGIONI Diete speciali del menù AUTUNNO/INVERNO per le scuole dell infanzia e primarie - I^ settimana LUNEDI MARTEDI Pasta al ragù di pesce Gnocchi ricotta e Passato di

Dettagli

sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA

sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA COZZE PASTELLATE - 2 Kg di cozze - 2 uova - 2 cucchiai di farina - ½ bicchiere di birra - sale - pepe Preparazione: Prendere le cozze, dopo averle

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA MENU AUTUNNALE/PRIMAVERILE IN VIGORE DA SETTEMRE A OTTOBRE E DA APRILE A GIUGNO PRIMA SETTIMANA Primo Piatto Secondo piatto Contorno

SCUOLA PRIMARIA MENU AUTUNNALE/PRIMAVERILE IN VIGORE DA SETTEMRE A OTTOBRE E DA APRILE A GIUGNO PRIMA SETTIMANA Primo Piatto Secondo piatto Contorno SCUOLA PRIMARIA MENU AUTUNNALE/PRIMAVERILE IN VIGORE DA SETTEMRE A OTTOBRE E DA APRILE A GIUGNO PRIMA SETTIMANA ALL.2 -Pasta al sugo di pomodoro fresco basilico e grana - Petto di pollo ai ferri - Pollo

Dettagli

RICETTARIO LE PIÙ GRADITE RICETTE DEL NIDO. Anno 2013. Asilo Nido Comunale. Comune di Vittorio Veneto Assessorato alle Politiche Sociali

RICETTARIO LE PIÙ GRADITE RICETTE DEL NIDO. Anno 2013. Asilo Nido Comunale. Comune di Vittorio Veneto Assessorato alle Politiche Sociali RICETTARIO LE PIÙ GRADITE RICETTE DEL NIDO Anno 2013 Comune di Vittorio Veneto Assessorato alle Politiche Sociali Asilo Nido Comunale 1 PRIMI PIATTI Crema di piselli con riso Vellutata di zucchine con

Dettagli

ARTICOLAZIONE E COMPOSIZIONE DEI MENU E GRAMMATURA DEGLI ALIMENTI

ARTICOLAZIONE E COMPOSIZIONE DEI MENU E GRAMMATURA DEGLI ALIMENTI Comune di Pavullo nel Frignano Provincia di Modena CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA E DEI SERVIZI ACCESSORI NEI NIDI D INFANZIA, NELLE SCUOLE D INFANZIA,

Dettagli

90 Ricette con Chef Menu di JET CHEF Premium. Essere uno chef non è mai stato così facile

90 Ricette con Chef Menu di JET CHEF Premium. Essere uno chef non è mai stato così facile 90 Ricette con Chef Menu di JET CHEF Premium Essere uno chef non è mai stato così facile Congratulazioni per aver acquistato il forno a microonde con tecnologia 6 SENSO Whirlpool Jet Chef Premium! Da oggi

Dettagli

RISTORAZIONE SCOLASTICA COMUNE DI SIENA

RISTORAZIONE SCOLASTICA COMUNE DI SIENA RISTORAZIONE SCOLASTICA COMUNE DI SIENA CUCINA CENTRALIZZATA ASP- SERVIZI ALLA PERSONA CITTA DI SIENA A cura della Dietista Dott.ssa Giulia De Nicola e in collaborazione con i Coordinatori Emiliano Papini

Dettagli

PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0

PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0 PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0 Scuola dell Infanzia SAN GIUSEPPE Nido integrato Via Roma 293 - ARSEGO 35010 SAN GIORGIO DELLE PERTICHE - PD Tel/fax. 049.5742061 E-mail:materna-arsego@libero.it

Dettagli

Allegato 2. Menù estivo e invernale standard Diete speciali

Allegato 2. Menù estivo e invernale standard Diete speciali Capitolato Speciale d Appalto per l Affidamento in Concessione del Servizio di Refezione Scolastica con pasti veicolati per le Scuole dell Infanzia, Scuole Primarie e Secondarie di 1 grado del Comune di

Dettagli

ANTIPASTI. Prendere & gustare. Antipasti italiani da preparare in casa. marche-restaurants.com

ANTIPASTI. Prendere & gustare. Antipasti italiani da preparare in casa. marche-restaurants.com ANTIPASTI Antipasti italiani da preparare in casa Prendere & gustare marche-restaurants.com Funghi ripieni 200 gr. Champignon giganti, marroni o bianchi 10 gr. Prezzemolo in foglia 1 Uovo fresco 25 gr.

Dettagli

PIZZERIA TRATTORIA LA LANTERNA

PIZZERIA TRATTORIA LA LANTERNA PIZZERIA TRATTORIA LA LANTERNA NOVITA LE PIZZE CICCIONE 1. Pizza Bianca con Mozzarella, Salmone affumicato e Stracchino, Gratinata in superficie 8,00 2. Pizza Bianca con Mozzarella, Pesto alla Genovese,

Dettagli

ALLEGATO B. Comune di Viguzzolo Servizio di ristorazione scolastica MENU

ALLEGATO B. Comune di Viguzzolo Servizio di ristorazione scolastica MENU ALLEGATO B Comune di Viguzzolo Servizio di ristorazione scolastica MENU Menù per la Scuola dell Infanzia, Primaria,(doposcuola) Lunedì Minestrina Pizza margherita Crema di legumi con orzo Pasta pomodoro

Dettagli

RISO CON SEPPIA DI TUTTI I COLORI

RISO CON SEPPIA DI TUTTI I COLORI RISO CON SEPPIA DI TUTTI I COLORI Per la salsa di seppia: 100 g di olio extravergine d oliva 20 g di scalogno tritato 150 g di seppia tritata 60 g di carota a pezzi 35 g di pomodoro 150 g di brodo Per

Dettagli

Pratähäpfla (Patate arrosto)

Pratähäpfla (Patate arrosto) Pratähäpfla (Patate arrosto) - 8 patate di grandezza media - burro quanto basta - 200/300 gr di formaggio nostrano grasso, tipo Bettelmatt - sale e pepe : Far bollire le patate in acqua salata, pelarle,

Dettagli

Per ottenere in modo facile e veloce un esperienza culinaria speciale

Per ottenere in modo facile e veloce un esperienza culinaria speciale AFFUMICARE SMOKERCHIPS SMOKERCHIPS HICKORY Cod. art. 7536.678, CHF 9.90 Legno di Hickory monovarietà senza nessun additivo Esperienza di grigliata di qualità superiore Quantità sufficiente per 5 6 utilizzi

Dettagli

RICETTARIO PRIMI PIATTI

RICETTARIO PRIMI PIATTI RICETTARIO PRIMI PIATTI SALSA AL POMODORO E BASILICO sedano, carota, cipolla, pomodoro, basilico, olio extra vergine di oliva,, parmigiano SALSA ALLA PIZZAIOLA sedano, carota, cipolla, capperi, origano,

Dettagli