La cucina austriaca. 1. Gli elementi della cucina austriaca

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La cucina austriaca. 1. Gli elementi della cucina austriaca"

Transcript

1 La cucina austriaca La cucina austriaca si basa principalmente sulla tradizione classica viennese, che è nata da una sintesi di influenze dei paesi della exmonarchia, e su specialità regionali austriache. Poi anche le influenze internazionali diventano sempre più importanti. Dappertutto in Austria si trovano anche ristoranti cinesi e pizzerie italiane che in genere offrono una qualità medio buona. La cucina mediterranea è molto leggera. Invece la cucina austriaca è una cucina abbastanza pesante, a base di strutto, burro e panna, dove hanno un ruolo importante la carne di maiale, la farina e le patate. Ma da un po di tempo c è la tendenza ad una cucina più leggera e meno grassa. La cucina austriaca del nostro tempo accanto alla cucina italiana e francese, fa parte, con pieno diritto, delle più importanti culture culinarie europee. 1. Gli elementi della cucina austriaca A parte i menù di particolari feste o i banchetti, la cucina classica austriaca si basa in genere su tre portate: minestra, piatto principale e dessert. Da un po di tempo anche in Austria c è la tendenza ad un maggiore numero di portate e i gastronomi hanno imparato, nel frattempo, a curare di più gli aperitivi, gli antipasti e i formaggi. Ma questa cultura è ancora oggi riservata alle gente ricca che frequenta ristoranti di lusso o le famose locande di campagna. 1

2 2. Antipasti e primi 2.1 Antipasti freddi Negli ultimi tempo i cuochi si sono sbizzarriti con la loro fantasia e hanno creato una ricca scelta di antipasti dove si trovano tendenze della cucina italiana e francese che hanno amalgato con elementi regionali. Così sono nate diverse composizioni, per esempio: insalatine con pezzetti di carne arrosto o fritta, manzo, coniglio, agnello o pesce in gelatina, carpaccio, pesce d acqua dolce affumicato o, specialità regionali di speck o prosciutto servite con rafano alla panna e diversi tipi di pâté e terrine ecc. 2.2 Minestre in brodo La classica minestra austriaca consiste in un brodo di manzo, dove si aggiungono, per esempio, canederli di fegato, gnocchi di semola, celestina, strudel di carne ecc. Poi ci sono anche le creme (di asparagi, broccoli, pomodoro, aglio, erbette ecc.) e le loro varianti che sono quasi piatti unici o piatti di mezzo, per esempio la zuppa di gulasch, il classico Beuschl (polmone di vitello tagliato a fettine sottili) o le zuppe di selvaggina, nella stagione della caccia. 2.3 Primi piatti caldi In questa campo, in Italia, dominano la pasta e il riso. Anche gli austriaci amano questi piatti. E anche la pizza è buona in Austria, qualche volta anche più buona della pizza in Italia. Per quanto riguarda la pasta, invece, la grande maggioranza dei cuochi austriaci non ha ancora capito la cosa principale: il tempo di cottura è quasi sempre troppo lungo, e perciò è difficilissimo trovare un piatto di spaghetti al dente. 2

3 La maggioranza dei locali usa la pasta precotta, alcuni la riscaldano addirittura nel forno a microonde. Solo nei migliori ristoranti si possono mangiare piatti di pasta eccellenti. I risotti, in genere, non sono molto buoni, anche perché l Austria non offre qualità di riso adatte a questo tipo di cottura. In Austria i primi piatti caldi, i cosidetti Schmankerl, sono piatti robusti, rustici, spesso specialità regionali, che si ordinano come piatto unico o in quantità ridotta, come piatto di mezzo. Alcuni esempi: Käsespätzle o Kasnocken (gnocchetti o gnocchi al formaggio e burro fuso), Schinkenfleckerl o Krautfleckerl (timballo di quadrucci al prosciutto cotto o ai crauti), Gulasch (molto fine talvolta quello di vitello, Kalbsgulasch alla panna) Durante l estate si possono mangiare deliziosi piatti a base di funghi, per esempio: porcini impanati o gallinacci alla panna con canederli. 3. Secondi piatti 3.1 Il pesce L Austria non ha sbocchi sul mare, perciò la cucina locale si concentra sul pesce d acqua dolce. Si mangiano molte trote o trote salmonate che si servono soprattutto fritte o alla griglia con patate al prezzemolo e insalata di lattuga. Nel periodo prima di Natale è molto diffusa la tradizione della carpa fritta. Nei ristoranti medioalti si trovano anche piatti creativi, per esempio con il Waller (pesce siluro) o con granchiolini di fiume. Poi ci sono anche i famosi gnocchetti di luccio. I ristoranti di lusso lavorano anche con pesce di mare, importato fresco dalla Francia, dall Olanda o dalla Danimarca, due volte la settima. Molti ristoranti usano pesce surgelato, soprattutto per quanto riguarda la sogliola e gli scampi. 3

4 3.2 La carne In Austria i secondi sono il piatto forte del menù. Molte persone ordinano solo un secondo. Quasi sempre le porzioni sono abbondanti, servite con troppi contorni in una volta sola. Non è raro trovare come contorno contemporanemente riso, patate e insalata mista. Dappertutto si trova la famosa cotoletta alla viennese che assomiglia un po alla cotoletta alla milanese. La cotoletta alla viennese è una fettina di vitello impanata e fritta nello strutto. Ci sono anche cotolette di maiale impanate, ma sono meno buone. Purtroppo, in certi locali, la cotoletta alla viennese è cotta nella friggitrice, e naturalmente è molto meno buona. Il contorno classico è l insalata di patate. Si servono fritte anche braciole di maiale, capretto (soprattutto a Pasqua), agnello, tacchino e pollo. Una grandissima tradizione in Austria ha il bollito di manzo. Il più conosciuto è il Tafelspitz (rosa di manzo). Il Tafelspitz si serve in genere, con patate arrosto, rafano alla mela e salsa di erba cipollina. Molta buono è anche lo Zwiebelrostbraten che è un entrecôte di manzo, arrostita per poco tempo con croccanti fettine di cipolla e patate. Poi ci sono ottimi arrosti: per esempio: arrosto di maiale; arrosto di vitello o petto di vitello farcito. Durante l autunno si trova dappertutto anatra, oca e selvaggina. Si deve dire che la qualità della selvaggina in Austria è eccezionale. 4. Contorni e insalate I contorni, in Austria, sono quasi dappertutto compresi nel prezzo. Per quanto riguarda la verdura si usano molto i prodotti surgelati. Spesso il contorno consiste in verdure miste. Nei piatti regionali troviamo spesso i cavoli cappucci e i crauti. 4

5 Il contorno più importante sono le patate, in diverse varianti: semplicemente bollite con sale, oppure al prezzemolo e burro, pommes frittes, arrosto, gratinate ecc. Accanto a riso, canederli e gnocchi come contorno c è spesso anche la pasta, soprattutto le tagliatelle. 5. I formaggi L Austria ha una lunga tradizione nel campo dei formaggi, L Emmentaler austriaco è così buono come l Emmentaler originale svizzero. Ci sono formaggio di montagna molto buoni e eccellenti formaggi di latte di pecora. 6. Il pane L offerta di pane e panini è molto ricca, ed è uno dei punti di forza della gastronomia austriaca. Nelle locande e in molti ristoranti il pane si paga a consumo, a pezzo: ma non si paga il coperto. Accanto a diversi tipi di pane di segala e integrale, domina la classica rosetta o michetta (=Semmel) spesso ancora lavorata a mano. Poi ci sono vari tipi di panini: filoncini o bananine al sale cumino o al papavero e il Kornspitz, panino integrale a base di diversi cereali. 5

6 7. I dessert La cucina austriaca è famosa per i dolci, le torte e altre leccornie. Ma non solo le classiche pasticcerie, ma anche gli chef pasticcieri dei buoni ristoranti sanno preparare ottimi dolci. crêpes con diversi ripieni (marmellata, cioccolato, ricotta, gelato o noci), Kaiserschmarren (un omlette stracciata), il classico strudel di mele alla viennese, i Marillenknödel (canederli dolci all albicocca, serviti con pangrattato al burro, zucchero e cannella), i famosi Salzburger Nockerl (soufflè dolce di uova e zucchero), i Powidltascherl (specie di ravioli di pasta di patate ripieni del leggendario Powidl marmellata di prugne) e tanti altri ancora. L elenco dei dolci classici è praticamente infinito: lo strudel di mele, la torta Sacher, i krapfen, i dolci alla ricotta, la focaccia di prugne, il cornetto alle noci, la roulade di pan di Spagna, la torte ciliege ecc. Seconda molta gente, i dolci classici austriaci e le loro variazioni sono i più buoni del mondo. Poi ci sono anche i dolci caldi che si mangiano come piatto principale invece della carne: 8. Le bevande 8.1 Il cafè In Austria si beve molto caffè, più ancora che in Italia. Già per la prima colazione quasi tutte le famiglie bevono caffè al filtro. Nel pomeriggio, molti austriaci vanno in un cafè o in una pasticceria. L espresso che gli italiani amano molto, in Austria lo si beve poco. Però nelle città si riesce a trovare un buon espresso all italiana. 6

7 8.2 Altre bevande La bevanda per eccellenza, molto amata dagli austriaci, è la birra. La birra austriaca può essere molto buona, soprattutto se è spillata alla maniera giusta. Si può ordinare una piccola birra (0,2 o 0,33 l) o un Pfiff (un birrino: 0,125 l). Sei si ordina semplicemente ein Bier ne arriva mezzo litro per volta. Ma l Austria è anche un paese interessante dal punto di vista vitivinicolo. Il vino più diffuso è il Grüner Veltliner, un vino che si può bere quasi dappertutto. Gli italiani lo trovano un po rustico. Buoni sono anche il Müller-Thurgau, il Pinot bianco, il Welschriesling o il Muskateller. Di classe mondiale è il Rheinriesling (Riesling renano). Ci sono anche molti vini rossi buoni, per esempio: il Blaufränkischer, lo Zweigelt, il Blauer Burgunder (Pinot nero) e altri. In Austria si beve anche molta acqua minerale, ma purtroppo è abbastanza cara perché le bevande sono tassate esageratamente. 7

8 Anmerkung: Diese letzten 2 Seiten müssen auch als Folien erstellt werden! Qualche ricetta di specialità austriache Dosi: per 4 persone Ingredienti: mezzo chilo di cipolle rosse un limone un cucchiaino di zucchero un mazzetto di prezzemolo basilico acetosa olio sale Insalata di cipolle Mondate le cipolle e eliminate le foglie esterne. Poi cuocete le cipolle in acqua leggermente salata: devono essere cotte al dente. Poi tritate insieme tutte le erbe aromatiche, mettete il trito in una terrina e aggiungete olio, il succo di mezzo limone, un po di sale e lo zucchero e mescolate bene. Affettate le cipolle, mettete le cipolle in un insalatiera, versate sopra le cipolle la salsetta e lasciate riposare almeno mezz ora prima di servire. 8

9 Teste di moro Dosi: per 4 persone Tempo di preparazione: 30 min. Tempo di cottura: un ora Ingredienti: 300 g di castagne secche un litro di latte 3 cucchiai di cacao amaro zucchero brandy o altro liquore a piacere panna montata ciliegie sotto spirito Lasciate una notte a bagno in acqua fredda le castagne. Poi scolate le castagne e togliete le eventuali pellicine e poi sciacquate e lessate le castagne nel passaverdura a buchi più piccoli: Mettete il ricavato in una terrina, aggiungete il cacao (che dovete passare attraverso un colino) e lo zucchero, versate il liquore e sbattete per amalgamare bene il tutto. Con le mani bagnate, formate tante palle che mettete in coppe individuali. Spolverizzate la superficie con cacao, (che dovete sempre passare attraverso un colino), mettere un ciuffo di panna montata e, sopra, una ciliegia sotto spirito. Tenete le teste di moro al fresco fino al momento di servire. Vi ho preparato delle teste di moro che potete assaggiare durante l intervallo. Spero che vi piaccino. 9

Disciplinare per l offerta di piatti sani

Disciplinare per l offerta di piatti sani DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE SERVIZIO IGIENE ALIMENTI E NUTRIZIONE MANGIAR SANO IN PAUSA PRANZO Disciplinare per l offerta di piatti sani Questo disciplinare predisposto dal Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione

Dettagli

i t M e n ù Sapori di casa

i t M e n ù Sapori di casa it Menù Piatti preferiti Serviti in un pentolino Gulasch di lombo di manzo con francesina fresca Spezzatino del Pohorje (manzo, ragù di maiale e di selvaggina con funghi e orzo) Spezzatino di vitello Serviti

Dettagli

cereali e legumi a rapida cottura facili idee di preparazione veloci, gustosi e sani!

cereali e legumi a rapida cottura facili idee di preparazione veloci, gustosi e sani! cereali e legumi a rapida cottura facili idee di preparazione veloci, gustosi e sani! Cereali e legumi a rapida cottura facili idee di preparazione Le Gusto ti permette di fare una scelta facile e veloce,

Dettagli

Colorı, sapori e vitamıne dal nostro orto

Colorı, sapori e vitamıne dal nostro orto Colorı, sapori e vitamıne dal nostro orto Insalata Tonno Varietà di insalata, delicato tonno e condimento di erbe marinate con oliva verde e cipolla rosso 9,70 Il Favorito Insalata mista con striscioline

Dettagli

RICETTARIO Menù invernale

RICETTARIO Menù invernale RICETTARIO Menù invernale Condimenti Parmigiano Reggiano per insaporire i primi piatti Olio extravergine di oliva per la preparazione dei piatti e per il condimento a crudo Succo di limone, erbe aromatiche

Dettagli

1.Introduzione. Poi la sera, verso le otto, si fa la cena: pasta in brodo o minestrone di verdura, un piatto di pesce o di uova, formaggio e frutta.

1.Introduzione. Poi la sera, verso le otto, si fa la cena: pasta in brodo o minestrone di verdura, un piatto di pesce o di uova, formaggio e frutta. 1.Introduzione La giornata comincia, in genere, con una tazza di caffè nero ed eventualmente con una fettina di pane con burro o con una pasta: ecco fatta la prima colazione, il primo pasto del giorno.

Dettagli

CANNELLONI RICOTTA E SPINACI

CANNELLONI RICOTTA E SPINACI Ricettario Primi BRODO VEGETALE Preparare la verdura (sedano, carota, cipolla) e gli aromi (maggiorana, timo, alloro, basilico) e farli cuocere in acqua per un'ora a fuoco moderato. Colare il brodo ed

Dettagli

CITTA DI VERBANIA Settore Pubblica Istruzione SPECIFICA TECNICA RELATIVA ALLE TABELLE DELLE GRAMMATURE PER CIASCUNA CATEGORIA DI UTENTI. Allegato n.

CITTA DI VERBANIA Settore Pubblica Istruzione SPECIFICA TECNICA RELATIVA ALLE TABELLE DELLE GRAMMATURE PER CIASCUNA CATEGORIA DI UTENTI. Allegato n. CITTA DI VERBANIA Settore Pubblica Istruzione SPECIFICA TECNICA RELATIVA ALLE TABELLE DELLE GRAMMATURE PER CIASCUNA CATEGORIA DI UTENTI Allegato n. 4 AL CAPITOLATO SPECIALE D ONERI marzo 2015 TABELLA DELLE

Dettagli

TABELLE TIPO TABELLA DIETETICA PER CENTRI DI VACANZA CON PERNOTTAMENTO

TABELLE TIPO TABELLA DIETETICA PER CENTRI DI VACANZA CON PERNOTTAMENTO TABELLE TIPO TABELLA DIETETICA PER CENTRI DI VACANZA CON PERNOTTAMENTO L.A.R.N. (livelli di assunzione giornalieri raccomandati di energia) da tener presenti nella definizione delle grammature. ETA MASCHI

Dettagli

Menu Matrimoni 2015. Via Provinciale, 1 23832 Crandola Valsassina (LC) tel.+39 0341 840125 +39 0341 840583 http://www.sassirossi.

Menu Matrimoni 2015. Via Provinciale, 1 23832 Crandola Valsassina (LC) tel.+39 0341 840125 +39 0341 840583 http://www.sassirossi. Menu Matrimoni 2015 Informazioni generali La sala del nostro ristorante può ospitare fino a 220 persone, in un'unica sala, divisibile all occorrenza, la sala, così come il bar e la taverna sono sale non

Dettagli

----------------------------------------------- ------------------------------------------------- --------------------------------------------------

----------------------------------------------- ------------------------------------------------- -------------------------------------------------- ESERCITAZIONE PRATICA N 9 CARPACCIO DI CARCIOFI CON BRESAOLA DELLA VALTELLINA SU LETTO DI RUGHETTA CON MOUSSE DI FORMAGGIO ALLE ERBE ----------------------------------------------- CREMA PARMANTIER -------------------------------------------------

Dettagli

Esercitazione pratica di cucina N 11

Esercitazione pratica di cucina N 11 Esercitazione pratica di cucina N 11 Millefoglie di grana Con funghi porcini trifolati alla nepitella --------------------------------- Timballo di anelletti Siciliani al Ragù ---------------------------------

Dettagli

RISTORAZIONE SCOLASTICA COMUNE DI SIENA

RISTORAZIONE SCOLASTICA COMUNE DI SIENA RISTORAZIONE SCOLASTICA COMUNE DI SIENA CUCINA CENTRALIZZATA ASP- SERVIZI ALLA PERSONA CITTA DI SIENA A cura della Dietista Dott.ssa Giulia De Nicola e in collaborazione con i Coordinatori Emiliano Papini

Dettagli

METTIAMO IN TAVOLA I PRIMI I SECONDI DI CARNE I SECONDI DI PESCE

METTIAMO IN TAVOLA I PRIMI I SECONDI DI CARNE I SECONDI DI PESCE INDICE PRESENTAZIONE 5 GLOSSARIO ESSENZIALE 6-9 Celti, greci, latini: la cucina racconta la storia 10-11 Comuni, signorie, regioni: le cento cucine d Italia 12-13 Le differenze regionali nel lessico della

Dettagli

OFFERTA CERIMONIE NUZIALI

OFFERTA CERIMONIE NUZIALI OFFERTA CERIMONIE NUZIALI BANCHETTI Opzione 1 Olive, mandorle, fichi secchi Canapè con arrosto di manzo Pezzetti di pane tostato con carne alla tartara, salmone marinato Involtini al prosciutto crudo e

Dettagli

Antipasti freddi. Antipasti caldi

Antipasti freddi. Antipasti caldi Antipasti freddi Antipasto misto Eulalia (pesce disponibile) 14,00 Cocktail di gamberi in salsa rosa 12,00 Antipasti caldi Sgombro in Saor 12,00 Cozze e vongole alla marinara o tarantina 12,00 Terrina

Dettagli

1.Il Ristorante/La Trattoria

1.Il Ristorante/La Trattoria Agli italiani piace andare a mangiare in trattoria. Ma che cos è la trattoria? È un locale tipicamente italiano, che rispecchia il gusto e la mentalità degli italiani. Agli italiani piace mangiare bene,

Dettagli

Menù 01. Menù 02. Costo a persona: Euro 12.00. - Primo Piatto: Tagliatelle al Ragu' di Carne - Secondo Piatto: Petto di Pollo con patate fritte

Menù 01. Menù 02. Costo a persona: Euro 12.00. - Primo Piatto: Tagliatelle al Ragu' di Carne - Secondo Piatto: Petto di Pollo con patate fritte Menù 01 - Pizza: Pizza Tradizionale a Scelta - Bevande: a scelta tra bibita, birra piccola, 1/2 acqua naturale o frizzante - Dessert: Gelato 2 gusti (di nostra produzione) Costo a persona: Euro 12.00 Menù

Dettagli

Allegato 3. TABELLA DELLE GRAMMATURE (3 6 anni) Scuola dell Infanzia Porzione (grammi/ml) Cereali, derivati e tuberi

Allegato 3. TABELLA DELLE GRAMMATURE (3 6 anni) Scuola dell Infanzia Porzione (grammi/ml) Cereali, derivati e tuberi Allegato 3 Cereali, derivati e tuberi TABELLA DELLE GRAMMATURE (3 6 anni) Scuola dell Infanzia Porzione (grammi/ml) Pasta o riso asciutti 50-60 Pasta, riso, orzo o simili in brodo 20-30 Gnocchi di patate

Dettagli

2009 Maria Mata Mouro Restaurante www.mariamatamouro.com.br Tel.: +55 71 3321.3929

2009 Maria Mata Mouro Restaurante www.mariamatamouro.com.br Tel.: +55 71 3321.3929 ANTIPASTI 100 CESTINO CON PANI DIVERSI, PATÉ E CAMPONATA (A TESTA) PRIMI PIATTI 101 AMBROSIA DI BACCALÀ Piatto di baccalà marinato con patate e olive, gratinato 102 ARPACCIO Filetto con salsa di capperi,

Dettagli

Agriturismo Le Calandre

Agriturismo Le Calandre Agriturismo Le Calandre Le Cene Tematiche Organizziamo cene a tema a base di: zucca, tartufo, riso, radicchio, maiale, pere, mele, funghi, cioccolato, pesce di mare, Per assaporare una delle nostre cene

Dettagli

Ricette per una Dieta Mista con DietaVita

Ricette per una Dieta Mista con DietaVita Ricette per una Dieta Mista con DietaVita Le nostre ricette DietaVita sono studiate secondo i principi di una dieta equilibrata e varia, e ognuna fornisce circa 500-600 calorie. Snack e bevande contenenti

Dettagli

MENU PASTI PER I DEGENTI (n.pag: 18)

MENU PASTI PER I DEGENTI (n.pag: 18) D I E T E DIETA COSIDETTA COMUNE DIETA A Latte parzialmente scremato gr. 250 n. 4 fette biscottate zucchero gr. 10 marmellata o miele gr. 25 in alternativa al latte: un vasetto di yogurt da gr. 125 alla

Dettagli

MyCard Ricette d autunno

MyCard Ricette d autunno MyCard Ricette d autunno Un azienda del Gruppo Aduno www.aduno-gruppe.ch Ricetta 1 Piatto di Berna 400 g Carne per bollito (collo o costole) Verdure da minestra (per es. porro, sedano, carota, cipolla)

Dettagli

La cucina austriaca Una piccola guida culinaria per mangiare bene in Austria

La cucina austriaca Una piccola guida culinaria per mangiare bene in Austria La cucina austriaca Una piccola guida culinaria per mangiare bene in Austria Frittatensuppe Gulaschsuppe Leberknödelsuppe Zwiebelrostbraten Schweinsbraten Tafelspitz Brettljausn Gemischter Salat Zanderfilet

Dettagli

La dieta della gravidanza

La dieta della gravidanza La dieta della gravidanza La gravidanza è un evento fondamentale nella vita degli individui e, grazie alle nuove acquisizioni nel campo della nutrizione, oggi possiamo con la corretta alimentazione evitare

Dettagli

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi)

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) 1 settimana MENU D Tabella asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) petti di pollo al latte piselli e macedonia di al limone e biscotti risotto giallo involtini di tacchino cavolfiore fresca minestrina di piselli

Dettagli

Ristor Arte. Margutta. ristorante

Ristor Arte. Margutta. ristorante Ristor Arte il Margutta ristorante Menu Estate 2012 Gentile Cliente, La Direzione e lo Staff del Margutta RistorArte Le danno il più caloroso benvenuto e sono a sua disposizione per assisterla e indirizzarla

Dettagli

www.ricettegustose.it Pagina 1

www.ricettegustose.it Pagina 1 www.ricettegustose.it Pagina 1 Indice primi piatti di pesce 1 Iscriviti alla NewsLetter per conoscere tutte le nuove ricette inserite Bucatini pesce spada e olive nere Farfalle patate e trota salmonata

Dettagli

BATTUTA DI FASSONA PIEMONTESE, zucca all'agro e crumble di amaretti - 14,00

BATTUTA DI FASSONA PIEMONTESE, zucca all'agro e crumble di amaretti - 14,00 ANTIPASTI BATTUTA DI FASSONA PIEMONTESE, zucca all'agro e crumble di amaretti - 14,00 Lavarello croccante in panatura di nocciole e mandorle, crema d'aglio dolce e finocchietto, radice amara * - 13,00

Dettagli

Aperitivi per tutte le occasioni Ricetta presentata da: Kathi Rüegger Tulipani

Aperitivi per tutte le occasioni Ricetta presentata da: Kathi Rüegger Tulipani Corso Cucina Pag. 1 di 5 per tutte le occasioni Ricetta presentata da: Obiettivi del corso: Conoscenza degli ingredienti (carne e verdure) Farcitura e preparazione dei vari stuzzichini Contenuto del corso

Dettagli

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER Da oggi Michelle Hunziker è la nuova testimonial di quello che è considerato il Re dei formaggi svizzeri, l Emmentaler

Dettagli

Simonetta Cosentino!!!!!!!!!!!!!!! MENU SCUOLA PRIMARIA DON LUCIANO SARTI

Simonetta Cosentino!!!!!!!!!!!!!!! MENU SCUOLA PRIMARIA DON LUCIANO SARTI Menu Scuole Don Luciano Sarti Simonetta Cosentino 2013-2014 MENU SCUOLA PRIMARIA DON LUCIANO SARTI Imparare a mangiare bene per crescere bene La refezione scolastica ha un ruolo fondamentale nell alimentazione

Dettagli

APERITIVO E ANTIPASTO DAL BUFFET

APERITIVO E ANTIPASTO DAL BUFFET APERITIVO E ANTIPASTO DAL BUFFET LA FRITTURA: verdure di stagione pastellate, olive ascolane, arancini di riso, crocchette e mozzarelline DAL FORNO: Varietà di pani (al rosmarino, alle olive, alle noci),

Dettagli

Come aumentare l apporto calorico alla dieta

Come aumentare l apporto calorico alla dieta Come aumentare l apporto calorico alla dieta Lo IEO pubblica una collana di Booklets al fine di aiutare il paziente a gestire eventuali problematiche (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI : MERCOLEDI :

Dettagli

ANTIPASTI FRITTI SALSE E CREME. (pomodoro a pezzetti, cipolle, prezzemolo, spezie greche) 2.70 2 Pezz.

ANTIPASTI FRITTI SALSE E CREME. (pomodoro a pezzetti, cipolle, prezzemolo, spezie greche) 2.70 2 Pezz. ANTIPASTI ANTIPASTI FRITTI TOMATOKEFTEDES (pomodoro a pezzetti, cipolle, prezzemolo, spezie greche) 2.70 2 Pezz. KOLOKITHOKEFETDES (zucchine, cipolle, prezzemolo, formaggio, spezie greche) 2.70 2 Pezz.

Dettagli

Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia

Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia COMUNE DI SASSARI Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia NIDI D'INFANZIA DI VIA SATTA, SEZIONE SPERIMENTALE DI VIA BARBAGIA E SEZIONE PRIMAVERA DI VIA BERLINGUER

Dettagli

Levi Gregoris affina i migliori prosciutti del territorio e ti offre uno speciale assaggio di polpa di prosciutto crudo macinata e conservata in

Levi Gregoris affina i migliori prosciutti del territorio e ti offre uno speciale assaggio di polpa di prosciutto crudo macinata e conservata in le ricette di Levi Gregoris affina i migliori prosciutti del territorio e ti offre uno speciale assaggio di polpa di prosciutto crudo macinata e conservata in atmosfera protettiva per poterla cucinare

Dettagli

A n t i p a s t i d i

A n t i p a s t i d i A n t i p a s t i d i C a r n e Battuta di Vitella a coltello con crudità di stagione grana e tartufo nero estivo 14.00 Vitello tonnato della tradizione piemontese 8.00 Insalatina di asparagi e carciofi

Dettagli

ANTIPASTI. Alici imbottite di mozzarella e battuto di basilico 6,00. Antipasto misto S.Giorgio 8,00. Cocktail di scampi e gamberi 8,00

ANTIPASTI. Alici imbottite di mozzarella e battuto di basilico 6,00. Antipasto misto S.Giorgio 8,00. Cocktail di scampi e gamberi 8,00 ANTIPASTI Alici imbottite di mozzarella e battuto di basilico 6,00 (alici,mozzarella e basilico) Antipasto misto S.Giorgio 8,00 Cocktail di scampi e gamberi 8,00 (scampi,gamberi,salsa rosa e insalata)

Dettagli

Alimentazione al Nido d Infanzia

Alimentazione al Nido d Infanzia L ALIMENTAZIONE AL NIDO D INFANZIA L alimentazione riveste un ruolo importante nella vita di ognuno e sicuramente deve essere particolarmente attenta quando si rivolge a bambini piccoli come gli ospiti

Dettagli

GIOCHI IL PRANZO È SANO CON MELAROSSA

GIOCHI IL PRANZO È SANO CON MELAROSSA PROGETTO SCUOLA MELAROSSA GIOCHI IL PRANZO È SANO CON MELAROSSA con la supervisione del professor Pietro A. Migliaccio Presidente di SISA, Società Italiana di Scienza dell Alimentazione e la collaborazione

Dettagli

IN CUCINA CON FANTASIA

IN CUCINA CON FANTASIA IN CUCINA CON FANTASIA CLASSI 2 A E 2 B SCUOLA PRIMARIA E. TOTI ISTITUTO COMPRENSIVO FERMI CAVARIA CON PREMEZZO PROGETTO IL VALORE DEL CIBO REALIZZATO IN COLLABORAZIONE CON LA DOTT. ZAMBELLI E INTERAMENTE

Dettagli

SCHEMA DI DIETA PRIVA DI GLUTINE (per scuola materna elementare - media)

SCHEMA DI DIETA PRIVA DI GLUTINE (per scuola materna elementare - media) Dipartimento Cure Primarie Area Dipartimentale salute donna e bambino UOS Pediatria Territoriale Est SCHEMA DI DIETA PRIVA DI GLUTINE (per scuola materna elementare - media) Merenda di metà mattina Latte

Dettagli

MENÙ SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA, CDD, CENTRO ERGOTERAPICO DIETA RELIGIOSA PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 (CUCINA IN LOCO)

MENÙ SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA, CDD, CENTRO ERGOTERAPICO DIETA RELIGIOSA PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 (CUCINA IN LOCO) PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 Giorno Prima settimana Seconda settimana Terza settimana Quarta Pasta all olio e Uova strapazzate Riso alla zucca Bresaola* / formaggio fresco Pasta olio e Bocconcini

Dettagli

La dieta della Manager Assistant

La dieta della Manager Assistant La dieta della Manager Assistant TUTTI I GIORNI COLAZIONE - 1 vasetto di yogurt oppure 1 tazza di latte parzialmente scremato oppure 1 cappuccino - 3 biscotti secchi oppure 4 fette biscottate oppure 1

Dettagli

la Festa di FINE ANNO

la Festa di FINE ANNO Piatti golosi e simbolici celebrano con successo la Festa di FINE ANNO PER LA TUA FESTA DI FINE ANNO SULLA TAVOLA NON DEVE MANCARE: UVA: Perché porta soldi; MELAGRANA: Perché porta soldi e Amore; LENTICCHIE:

Dettagli

Trattoria Da Natale Via Poggio Baldino I, 21 - Tel. 0583.286540

Trattoria Da Natale Via Poggio Baldino I, 21 - Tel. 0583.286540 Trattoria Da Natale Via Poggio Baldino I, 21 - Tel. 0583.286540 penne tre sapori o farro alla contadina grigliata mista di carne o pollo e coniglio fritto Contorni: patatine fritte o insalata mista Caffè

Dettagli

Accoglierli al ristorante

Accoglierli al ristorante 8 Accoglierli al ristorante Osservando i comportamenti dei turisti cinesi in Italia negli ultimi dieci anni si vede chiaramente come la maggior parte di loro sia diventata disponibile, ed anzi interessata

Dettagli

[Digitare il testo] Banqueting Folder. P.zza Lima 2-20124 Milano Tel. +39 02 20484.1 - Fax +39 02 2048422 info@galles.it - www.galles.

[Digitare il testo] Banqueting Folder. P.zza Lima 2-20124 Milano Tel. +39 02 20484.1 - Fax +39 02 2048422 info@galles.it - www.galles. [Digitare il testo] Banqueting Folder P.zza Lima 2-20124 Milano info@galles.it - www.galles.it Indice Coffee Break Classic 8,00 Pg. 3 Classic Pomeriggio 8,00 Pg. 3 Welcome Coffee 5,00 Pg. 3 Cocktail Classic

Dettagli

Pacchetti conferenza. Apparecchiatura tecnica Noleggio Sale Affitto

Pacchetti conferenza. Apparecchiatura tecnica Noleggio Sale Affitto Pacchetti Pacchetto di base Pacchetto di bronzo Pacchetto d argento Pacchetto d oro Pacchetto del mattino Pacchetto di mezza giornata Apparecchiatura tecnica Noleggio Sale Affitto Pacchetto di base Pasticcini

Dettagli

Il piccolo ricettario della cucina di recupero

Il piccolo ricettario della cucina di recupero Il piccolo ricettario della cucina di recupero Il piccolo ricettario della cucina di recupero Il piccolo ricettario della cucina di recupero nasce nell ambito del progetto CiBiTe Cibo, Biodiversità e Territorio

Dettagli

Menù AZZURRO. Prepasto Zanzarelli. Minestra Brodetto saracenico. Pasto Pollo al finocchio. Postpasto Budino di frutta secca

Menù AZZURRO. Prepasto Zanzarelli. Minestra Brodetto saracenico. Pasto Pollo al finocchio. Postpasto Budino di frutta secca Menù AZZURRO Prepasto Zanzarelli Minestra Brodetto saracenico Pasto Pollo al finocchio Postpasto Budino di frutta secca 1 Ricetta e preparazione menu azzurro (4) Zanzarelli (Libro de arte coquinaria, Maestro

Dettagli

APERITIVO. Calice di vino a scelta, stuzzichini di pecorini e salumi toscani con pane medievale 5.00. e per i calici successivi:

APERITIVO. Calice di vino a scelta, stuzzichini di pecorini e salumi toscani con pane medievale 5.00. e per i calici successivi: APERITIVO Calice di vino a scelta, stuzzichini di pecorini e salumi toscani con pane medievale 5.00 e per i calici successivi: Vernaccia Di San Gimignano DOCG - 3.00 Chianti Classico DOCG - 4.00 Rosso

Dettagli

PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0

PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0 PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0 Scuola dell Infanzia SAN GIUSEPPE Nido integrato Via Roma 293 - ARSEGO 35010 SAN GIORGIO DELLE PERTICHE - PD Tel/fax. 049.5742061 E-mail:materna-arsego@libero.it

Dettagli

LA BUONA ALIMENTAZIONE PER GUADAGNARE SALUTE

LA BUONA ALIMENTAZIONE PER GUADAGNARE SALUTE LA BUONA ALIMENTAZIONE PER GUADAGNARE SALUTE Studio Dietistico dott.ssa Francesca Pavan - Via G. Falcone 16-30024 Musile di Piave (Ve) Tel. 0421331981 Fax. 0421456889 www.studiodietisticopavan.it Esistono

Dettagli

TORTE (ricette per il Bimby)

TORTE (ricette per il Bimby) TORTE (ricette per il Bimby) 1. PASTA FROLLA ALL'OLIO 2. PASTA FROLLA 3. BASE PER TORTA DI FRUTTA 4. PAN DI SPAGNA DI MAMMA (tradizionale) 5. CIAMBELLA ALLO YOGURT CON PESCHE 6. CIAMBELLA BOLOGNESE 7.

Dettagli

Salmone in bella vista con salsa tartara

Salmone in bella vista con salsa tartara Lista Nozze con salatini assortiti Prosciutto crudo di Parma con melone Carpaccio di manzo marinato Terrina di carne salata con verdure Peperone arrostito Insalata di polipo con patate Cappe sante gratinate

Dettagli

DOCUMENTO RISTORAZIONE SCOLASTICA (D.R.S)

DOCUMENTO RISTORAZIONE SCOLASTICA (D.R.S) DOCUMENTO RISTORAZIONE SCOLASTICA (D.R.S) anno scolastico 2014-2015 1 DOCUMENTO RISTORAZIONE SCOLASTICA DELLE SCUOLE DEI ROGAZIONISTI PRESENTAZIONE DEL DOCUMENTO OGGETTO: SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA

Dettagli

Esercitazione pratica di cucina N 8

Esercitazione pratica di cucina N 8 Esercitazione pratica di cucina N 8 Cocktail di Gamberetti In Salsa Aurora ------------------------ Spaghetti di Mare Al Cartoccio ------------------------ Ravioli di Astice e pomodori Al burro Aromatizzato

Dettagli

EMILIA-ROMAGNA Arrosto morto di Borgotaro Dosi per 10 persone

EMILIA-ROMAGNA Arrosto morto di Borgotaro Dosi per 10 persone EMILIA-ROMAGNA Arrosto morto di Borgotaro 1,8 kg di fesa di vitellone in un unica fetta 200 g di carote 180 g di pancetta tesa 120 g di cipolla 80 g di burro 15 dl di vino rosso 7 dl di brodo circa 2 coste

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE AREA 3 SERVIZI INTEGRATI ALLA PERSONA

COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE AREA 3 SERVIZI INTEGRATI ALLA PERSONA COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE AREA 3 SERVIZI INTEGRATI ALLA PERSONA Città Metropolitana di Genova All. A CRITERI PER LA REALIZZAZIONE DEI MENU Il menù è soggetto a validazione da parte del competente

Dettagli

DIETETICO SCUOLE DELL INFANZIA

DIETETICO SCUOLE DELL INFANZIA COMUNE DI RAVENNA ISTITUZIONE ISTRUZIONE E INFANZIA Servizio Diritto allo Studio DIETETICO SCUOLE DELL INFANZIA (Indicazioni per le diete speciali) A cura delle dietiste Paola Govoni e Daniela Valeriani

Dettagli

Ricetta Spaghetti al Caffè

Ricetta Spaghetti al Caffè Ricetta Spaghetti al Caffè Per gli appassionati del caffè e della pasta, ecco un accoppiata vincente: gli spaghetti al caffè. Ingredienti per preparare gli spaghetti al caffè: DOSI PER 4/5 PERSONE 400

Dettagli

ALLEGATO TECNICO N. 7. (Specifiche tecniche relative ai menù ed alle diete speciali)

ALLEGATO TECNICO N. 7. (Specifiche tecniche relative ai menù ed alle diete speciali) ALLEGATO TECNICO N. 7 (Specifiche tecniche relative ai menù ed alle diete speciali) I menù di seguito riportati sono quelli attualmente in vigore ed approvati dal Servizio di Igiene e Nutrizione dell ASL

Dettagli

Terapia radiante sulla pelvi con tecnica selettiva (esclusione dell intestino) e Nutrizione

Terapia radiante sulla pelvi con tecnica selettiva (esclusione dell intestino) e Nutrizione Terapia radiante sulla pelvi con tecnica selettiva (esclusione dell intestino) e Nutrizione Lo IEO pubblica una collana di Booklets al fine di aiutare il paziente a gestire eventuali problematiche (quali

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA. Menu autunno inverno

SCUOLA PRIMARIA. Menu autunno inverno Rev. 15 del 3 settembre 2015 Emesso da dietista P. Battisodo Approvato da Asur dr.ssa E. Ravaglia SCUOLA PRIMARIA Menu autunno inverno a. sc. 2015-2016 in vigore da ottobre 2015 a marzo 2016 pag. n.1 di

Dettagli

50 zucca candita 10 fichi secchi 1 mela 1 bicchierino anice 1 pizzico semi di anice 1 cucchiaino lievito

50 zucca candita 10 fichi secchi 1 mela 1 bicchierino anice 1 pizzico semi di anice 1 cucchiaino lievito DOLCE EPIFANIA Pinza de Marantega 300 gr. farina gialla 200 gr. farina bianca 200 gr. zucchero 200 gr. burro 50 gr. uvetta 50 gr. cedri canditi 50 zucca candita 10 fichi secchi 1 mela 1 bicchierino anice

Dettagli

LINEE GUIDA SVEZZAMENTO

LINEE GUIDA SVEZZAMENTO LINEE GUIDA SVEZZAMENTO LATTANTI I bambini sino a 6 mesi assumono solamente latte seguendo le modalità e le dosi imposte dal pediatra. L allattamento artificiale inizierà con: Latte in polvere adattato

Dettagli

Il Ristorante Coria. La gentile Clientela è pregata di abbassare la suoneria degli apparecchi telefonici

Il Ristorante Coria. La gentile Clientela è pregata di abbassare la suoneria degli apparecchi telefonici Il Ristorante Coria Il Ristorante Coria nasce da un idea degli Chef Domenico Colonnetta e Francesco Patti. È dedicato al Colonnello Giuseppe Coria, scrittore del volume per eccellenza della gastronomia

Dettagli

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso.

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Per seguire tutti gli allenamenti collegati al sito www.workout-italia.it

Dettagli

CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE

CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE Menu MILANO CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE L eventuale attesa è sinonimo di preparazioni espresse e artigianali. Perdonateci! e se avete fretta, ditelo all Oste. L acqua pura microfiltrata è offerta dall

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI': MERCOLEDI': GIOVEDI': VENERDI': PASTA AL

Dettagli

Promozioni Catering Luglio 2014

Promozioni Catering Luglio 2014 Promozioni Catering Luglio 2014 ALBAGEL srl Viale Europa 28 12060 Grinzane Cavour (CN) Tel. 0173 / 262767 0173 / 262026 Fax. 0173 / 262555 www.albagel.it e-mail : info@albagel.it Focaccina piccolina Pizza

Dettagli

Bevanda di latte di cocco e mango

Bevanda di latte di cocco e mango Bevanda di latte di cocco e mango 250 ml di Coconut Milk (latte di cocco) 1 mango grosso e maturo, sbucciato; la polpa tagliata a pezzetti (senza semi) 180 g di yogurt al naturale (un vasetto) 2 dl d acqua

Dettagli

.LA RAPA ED IL RAVANELLO FANNO IL VISO BELLO.

.LA RAPA ED IL RAVANELLO FANNO IL VISO BELLO. Detti popolari sulle rape:.se VUOI MOLTO CAMPARE RAPE DEVI MANGIARE..LA RAPA ED IL RAVANELLO FANNO IL VISO BELLO. Tutte le ricette di questa sezione sono frutto di esperienza, creatività e. passaparola

Dettagli

Tutte le sedi nel mondo sono disponibili all indirizzo: marche-restaurants.com. marche-restaurants.com

Tutte le sedi nel mondo sono disponibili all indirizzo: marche-restaurants.com. marche-restaurants.com Freschezza in vizzera Tutte le sedi nel mondo sono disponibili all indirizzo: marche-restaurants.com C I A L C I W pecialità svizze Diventate fan di Marché! facebook.com/marcherestaurantschweiz marche-restaurants.com

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA PREPARAZIONE DEI MENÙ SCOLASTICI

LINEE GUIDA PER LA PREPARAZIONE DEI MENÙ SCOLASTICI AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 4 MEDIO FRIULI Dipartimento di prevenzione - S.O.C. Igiene degli alimenti e della nutrizione UDINE, VIA CHIUSAFORTE 2-0432 553975-553253 553217 nutrizione@ass4.sanita.fvg.it

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA RISTORAZIONE SCOLASTICA

LINEE GUIDA PER LA RISTORAZIONE SCOLASTICA LINEE GUIDA PER LA RISTORAZIONE SCOLASTICA DIETE SPECIALI MENU INVERNALE/aggiornamento 2011 A cura di: Dr. Clotilde Chiozza Dr. Maria Chiara Bassi Dr. Marco Chiesa Dott. Ornella Orsini Dott. Luigia Alberini

Dettagli

Cari ospiti e amici. Speriamo sia tutto di Vostro gradimento: se ci fosse qualcosa che non va, Vi preghiamo cortesemente di informarci.

Cari ospiti e amici. Speriamo sia tutto di Vostro gradimento: se ci fosse qualcosa che non va, Vi preghiamo cortesemente di informarci. Cari ospiti e amici Speriamo sia tutto di Vostro gradimento: se ci fosse qualcosa che non va, Vi preghiamo cortesemente di informarci. Lo staff del Kreuzwirt Bisogna offrire al corpo del bene, in modo

Dettagli

CONVEGNO REGIONALE AMD-SID

CONVEGNO REGIONALE AMD-SID CONVEGNO REGIONALE AMD-SID NEFROPATIA DIABETICA, IPERTENSIONE E MALATTIA CARDIOVASCOLARE SESSIONE PARALLELA PER DIETISTI E INFERMIERI RUOLO DELL INFERMIERE NELLA GESTIONE ASSISTENZIALE DELLA PERSONA CON

Dettagli

buon Appetito. Ospiti a tavola Ricette per i grandi banchetti Suggerimenti, trucchi e deliziose ricette con carne svizzera Marzo/Aprile 2013

buon Appetito. Ospiti a tavola Ricette per i grandi banchetti Suggerimenti, trucchi e deliziose ricette con carne svizzera Marzo/Aprile 2013 Marzo/Aprile 2013 buon Appetito. Ospiti a tavola Suggerimenti, trucchi e deliziose ricette con carne svizzera Ricette per i grandi banchetti 1 1 Per dare un taglio perfetto ai vostri piatti! Per molti

Dettagli

Aggiungi valore ai tuoi piatti. Pizze e Bruschette. ricette... idee

Aggiungi valore ai tuoi piatti. Pizze e Bruschette. ricette... idee Aggiungi valore ai tuoi piatti Pizze e Bruschette ricette... idee Un Oscar, il sesso, un gelato e una pizza... Se avessi questo ogni giorno per il resto della mia vita sarei felice. (Dustin Hoffman) Una

Dettagli

MENU LONGOBARDI. I menù e le proposte di pernottamento che troverete nel presente. documento sono state elaborate dai ristoratori locali

MENU LONGOBARDI. I menù e le proposte di pernottamento che troverete nel presente. documento sono state elaborate dai ristoratori locali MENU LONGOBARDI I menù e le proposte di pernottamento che troverete nel presente documento sono state elaborate dai ristoratori locali appositamente in occasione della mostra IL TESORO DI SPILAMBERTO,

Dettagli

le nostre ricette ristorazione scolastica asili nido comunali

le nostre ricette ristorazione scolastica asili nido comunali le nostre ricette ristorazione scolastica asili nido comunali Il presente volume raccoglie le Ricette utilizzate negli Asili Nido comunali, gentilmente fornite dalle cuoche del Comune di Siena ed integrate

Dettagli

LISTINO GENERALE PRODOTTI Agriturismo Cascina di Mezzo 1.12.2013

LISTINO GENERALE PRODOTTI Agriturismo Cascina di Mezzo 1.12.2013 LISTINO GENERALE PRODOTTI Agriturismo Cascina di Mezzo 1.12.2013 Salumi e carni Euro al kg Salame e cacciatori 20,00 Salame puro suino 22,00 Salamelle 16,50 Salamella fresca da cuocere 13,00 Boccia di

Dettagli

TAGLIATELLE AI FUNGHI PORCINI

TAGLIATELLE AI FUNGHI PORCINI TAGLIATELLE AI FUNGHI PORCINI 1 confezione di PORCINI I ROSCILLI, 400 gr. di tagliatelle, 1 spicchio d aglio, olio, peperoncino, 1 bicchiere di vino bianco, pomodoro fresco tagliato a cubetti, sale e pepe

Dettagli

Per ricordare le origini a tavola

Per ricordare le origini a tavola Per ricordare le origini a tavola LA CUCINA CON AMORE... di Lucia Tardelli. ANTIPASTO : alici marinate ingredienti per 4 persone : 400gr alici fresche un po grosse 70gr farina olio per fritture 2 dl di

Dettagli

- Risotto giallo - Petto di tacchino al limone - Fagiolini lessati - Pane e frutta

- Risotto giallo - Petto di tacchino al limone - Fagiolini lessati - Pane e frutta I menù dei nidi Al nido vengono proposti due diversi menù stagionali, uno per l'autunno-inverno e uno per la primavera-estate. In base alla diversa gestione del servizio mensa (cucina interna o pasto in

Dettagli

Ricette Lituane. Ingredienti per la finitura: Panna acida g. 250 Erba cipollina affettata g. 30. Procedimento

Ricette Lituane. Ingredienti per la finitura: Panna acida g. 250 Erba cipollina affettata g. 30. Procedimento Budino di patate (Kugėlis o bulvių plokštainis ) Utilizzo: Secondi piatti - Contorni Categoria: Verdure composte Tempo di cottura: 60-90 minuti Ingredienti: Patate rosse o bianche, sbucciate kg. 2 Latte

Dettagli

SERVIZIO DI BIOCATERING

SERVIZIO DI BIOCATERING L AROMA di CLAUDIO ANTONIO ROSSI Biodolceria, biogastronomia e servizio di biocatering naturale Monza - via Nievo 33 Tel. 039/5960363 E mail : claudioantonio.rossi@fastwebnet.it ------------------------

Dettagli

Orario di apertura dalle 20,00 alle 2,00 Domenica giorno di chiusura

Orario di apertura dalle 20,00 alle 2,00 Domenica giorno di chiusura Le materie prime impiegate sono scelte seguendo un elevato standard qualitativo che considera la filosofia produttiva dei nostri fornitori. Col nostro menù vorremmo trasmettere una sensazione di qualità

Dettagli

EXPO Milano 2015 1 Maggio 31 Ottobre Classe 2A a.s. 2013-2014

EXPO Milano 2015 1 Maggio 31 Ottobre Classe 2A a.s. 2013-2014 ESPOSIZIONE UNIVERSALE (EXPO) EXPO Milano 2015 1 Maggio 31 Ottobre Classe 2A a.s. 2013-2014 ASPETTI GASTRONOMICI Le TIPICITA delle diverse cucine mondiali Creazione di alcune ricette 2 TIPICITA CUCINA

Dettagli

LA PRIMA COLAZIONE NEL MONDO

LA PRIMA COLAZIONE NEL MONDO LA PRIMA COLAZIONE NEL MONDO LA COLAZIONE IN ITALIA La colazione è il primo pasto in Italia, e la tradizionale colazione italiana è in stile continentale, a differenza della colazione completa inglese

Dettagli

UNA CALDA GIORNATA DI AGOSTO

UNA CALDA GIORNATA DI AGOSTO Trova il tempo per riflettere, è la fonte della forza. Trova il tempo per giocare, è il segreto della giovinezza. Trova il tempo di leggere, è la base del sapere. Trova il tempo d essere gentile, è la

Dettagli

PROGRAMMA: Spaghetti con vongole veraci,astici,pomodorino,mandorle e pistacchi. Risotto alla Gualtiero Marchesi

PROGRAMMA: Spaghetti con vongole veraci,astici,pomodorino,mandorle e pistacchi. Risotto alla Gualtiero Marchesi CORSO DI CUCINA 4-5 DICEMBRE 2012 PRIMI PIATTI 1 PROGRAMMA: Spaghetti con vongole veraci,astici,pomodorino,mandorle e pistacchi Risotto alla Gualtiero Marchesi Agnolotti al burro,timo e salsa ai due peperoni

Dettagli

RELAZIONE FINALE Questionario di valutazione servizio di refezione scolastica. Città di Piossasco Assessorato all Istruzione

RELAZIONE FINALE Questionario di valutazione servizio di refezione scolastica. Città di Piossasco Assessorato all Istruzione RELAZIONE FINALE Questionario di valutazione servizio di refezione scolastica Anno scolastico 2012-2013 Città di Piossasco Assessorato all Istruzione LC/MT - MARZO 2013 L Amministrazione comunale ha pensato

Dettagli

Ville Aperte nel Medio Friuli. Menu Ville Aperte. 8 Giugno 2014 LE DIMORE STORICHE ACCOLGONO I VISITATORI E RACCONTANO LA LORO STORIA

Ville Aperte nel Medio Friuli. Menu Ville Aperte. 8 Giugno 2014 LE DIMORE STORICHE ACCOLGONO I VISITATORI E RACCONTANO LA LORO STORIA Ville Aperte nel Medio Friuli LE DIMORE STORICHE ACCOLGONO I VISITATORI E RACCONTANO LA LORO STORIA Menu Ville Aperte 8 Giugno 2014 Passariano di Codroipo RISTORANTE DEL DOGE via dei Dogi 2, PASSARIANO

Dettagli

Allegato n 2: Menù, tabelle dietetiche, composizione degli alimenti, grammature

Allegato n 2: Menù, tabelle dietetiche, composizione degli alimenti, grammature Allegato n 2: Menù, tabelle dietetiche, composizione degli alimenti, grammature L attuale stile di vita comporta sempre di più, anche in età pediatrica, la possibilità o la necessità di consumare pasti

Dettagli