Ricette. da Papaver a Punica. Papaver rhoeas - Rosolaccio (anche.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ricette. da Papaver a Punica. Papaver rhoeas - Rosolaccio (anche. Www.piantespontaneeincucina.info"

Transcript

1 Ricette da Papaver a Punica Le ricette in bianco non mostrano il testo di ingredienti e preparazione perché pur facendo parte del nostro data base sono inserite in lavori specifici aventi finalità editoriali attualmente in corso, e quindi non ci sembra rispettoso riportarle in anticipo sul sito. Queste ricette saranno comunque presenti in questa sezione non appena possibile. Nel frattempo chiunque ne avesse bisogno per qualsiasi uso può contattarci e provvederemo, senza alcun aggravio se per iniziative non commerciali, a inviargliele via mail. Papaver rhoeas - Rosolaccio (anche Frittelle alle erbette comunemente papavero, senza particolare distinzione da specie simili. Rileva invece ai fini gastronomici l utilizzo proprio delle rosette di questa specie) Frittelle dolci della Valle Isarco Braciole di maiale al rosolaccio Insalata di fagioli con petali di papavero Rosette di rosolaccio, burro, braciole di maiale con osso, fette di prosciutto cotto sottili, scaglie di grana, brodo di carne, vino bianco secco Insalata di rosolaccio 1 Disporre sulle braciole di maiale una fetta di prosciutto cotto, una cucchiaiata di rosolaccio precedentemente scottato, strizzato e ripassato al burro, alcune scaglie di grana facendone degli involtini. Infarinarli e rosolarli in olio e burro, bagnarli con vino bianco secco continuando poi la cottura per una ventina di minuti a fuoco lento. Bagnare di tanto in tanto con brodo di carne. A cottura ultimata legare il fondo cottura con un po di burro e servire il tutto con il fondo. Insalata di rosolaccio 2 Lasagne al rosolaccio Rosette di rosolaccio, prosciutto a dadini; per la besciamella: latte, farina, burro, noce moscata, grana grattugiato, burro, tuorli d uovo Crespelle al rosolaccio Per le crespelle: uova, latte, farina e sale; fettine sottili di prosciutto cotto, rosette di rosolaccio, uno scalogno o una piccola cipolla, olio, burro, ricotta, tuorli d uovo, noce moscata, steli di erba cipollina, grana grattugiato Preparare delle crespelle con uova, latte, farina e sale. Scottare le rosette di rosolaccio, strizzarle bene e farle insaporire in una padella con scalogno tritato o cipolla, olio e burro. Tritare poi bene il tutto. Mescolare al rosolaccio la ricotta (che deve essere il doppio del peso della verdura), i tuorli d uovo, il grana grattugiato e la noce moscata. Farcire le crespelle con il prosciutto cotto e il composto di rosolaccio. Chiudere le crespelle a saccottino utilizzando gli steli di erba cipollina. Disporre le crespelle in una teglia, spennellarle con abbondante burro fuso e farle gratinare in forno caldo a 190 finché non saranno dorate. 1

2 Scottare le rosette di rosolaccio, strizzarle e tritarle grossolanamente. Insaporire la verdura con olio e burro e aggiungere il prosciutto cotto a dadini. Preparare una besciamella semiliquida, arricchita dei tuorli d uovo e del grana grattugiato. Disporre le lasagne in una teglia alternando la pasta alla besciamella e al rosolaccio. Cospargere ogni strato con grana grattugiato e sull ultimo strato stendere abbondante formaggio, besciamella e fiochi di burro. Cuocere in forno a 180 fino a quando la superficie risulterà ben dorata. Rosole e patate Omelette al rosolaccio Tritare grossolanamente le rosette del rosolaccio (ben pulite e lavate). Metterle in una padella con un cucchiaio d olio e qualche stelo spezzettato di erba cipollina e cuocere fino a farle appassire. Sbattere a parte le uova, aggiustare di sale e di pepe e aggiungere, se piace, il formaggio grattugiato. Versare il composto sulle rosole in padella e mescolare fino al grado di cottura desiderato. Servire preferibilmente su fette di pane toscano, eventualmente tostate. Salsa di rosolaccio Tortelli di rosolaccio Uova con le rosole 200 g di rosette di rosolaccio, qualche stelo di erba cipollina, tre uova, 50 g di grana o parmigiano grattugiato; quanto basta di olio extravergine di oliva, sale e pepe. Paparina Pasticcio di lasagne al rosolaccio Pizza alle erbe Polpettine di erbe selvatiche Rosolaccio, crespino, senape, rovo, carota selvatica, ortiche, pomodori pelati, mozzarella, uova, olio, sale, pepe, menta, ricotta, parmigiano, pane ammollato nel latte e strizzato, farina q. b., prezzemolo Zuppa rustica Parietaria officinalis P. diffusa Parietaria (la ricerca della prima specie Scottare le erbe, strizzarle con cura e passarle al mixer. Amalgamare alle erbe tritate uova, parmigiano, ricotta, pane, sale, pepe, qualche foglia di mentuccia, il prezzemolo tritato. Porre al centro delle polpette un pezzetto di mozzarella. Friggere le polpette oppure passarle al forno. Sono ottime accompagnate da una salsa di pomodoro cruda. consente una più facile raccolta delle quantità necessarie) Maccheroncini alla parietaria Quiche al papavero Risotto al rosolaccio Rosolaccio alla veneta Rosolaccio con le olive 1 Rosolaccio con le olive 2 Rosolaccio ripassato 2

3 Minestra di parietaria i di ortica tritate e fare insaporire per qualche minuto. Aggiungere ora le patate lessate a parte e schiacciate, la parietaria, pochi semi di finocchio e aggiustare di sale. Dopo qualche minuto versare nel tegame un po di brodo vegetale caldo, fino a ottenere la densità preferita. Continuare la cottura per qualche minuto per fare amalgamare bene la vellutata. Versare nei piatti, aggiungendo a crudo un filo di ottimo olio extravergine di oliva e, se piace, un pizzico di peperoncino in polvere. Una manciata di parietaria, una noce di burro, 50 g di farina, 400 ml di latte Lessare per una decina di minuti una manciata abbondante di foglie di parietaria e poi passarle al setaccio per ottenere una purea. Sciogliere una noce di burro, unire la farina e il latte in un tegame, scaldando lentamente fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungere al composto ottenuto la purea di parietaria, continuare la cottura fino ad ottenere una crema vellutata. Servire la minestra accompagnata da pane tostato. Pastinaca sativa - Pastinaca Purè di pastinaca e carote Purea di patate e parietaria Tre grosse carote e tre radici di pastinaca per ogni persona,, un pezzo piccolo di zenzero fresco, acqua salata, 15 g di burro, 1/2 cucchiaio di prezzemolo tritato, sale, pepe, noce moscata Patate, lattuga selvatica, foglie di alliaria, aglio ursino, 100 g di parietaria Soffriggere in olio le foglie di alliaria e qualche bulbo di aglio ursino. Aggiungere la parietaria, alcune patate tagliate a dadini e qualche foglia tenera di lattuga selvatica. Rosolare per alcuni minuti, salare e pepare. Aggiungere acqua calda sufficiente e portare il composto a cottura Frullare e insaporire con noce moscata prima di servire. Pulire per bene le carote e le radici di pastinaca. Lessarle insieme in acqua salata per una ventina di minuti con l aggiunta di un pezzetto di zenzero da eliminare successivamente (aggiungere però le radici di pastinaca cinque minuti dopo le carote). Scolarle l'acqua e ridurle in purea. Mescolarle con il burro e il prezzemolo tritato, aggiustando di sale e di pepe (o, se piace, noce moscata). Risotto con pesto di parietaria Zuppa di pastinaca Cime di parietaria, erba cipollina, cipolla, riso q. b., olio, sale, parmigiano, panna da cucina, un cucchiaio di farina Physalis alchechengi - Alchechengi Tritare le cime di parietaria e farle rosolare in olio con erba cipollina e cipolla. Passarne una parte al frullatore con l aggiunta di un cucchiaio di parmigiano, un cucchiaio di farina e una tazzina di latte. Preparare un risotto, come d uso, utilizzando le cime di parietaria residue. A metà cottura unire il pesto di parietaria al risotto. Mantecare con parmigiano e un poco di panna da cucina. Vellutata di parietaria Tre manciate di ortica, tre manciate di parietaria, una manciata di alliaria, alcune patate grosse, uno scalogno, semi di finocchio q. b., brodo vegetale q. b., peperoncino q. b., olio extravergine di oliva Fare rosolare nell olio in un tegame un trito fine di scalogno. Prima aggiungere le foglie di alliaria 3

4 Marmellata di alkekengi 1 Aspraggine ripassata Mezzo chilo di alkekengi, 350 g di zucchero, 300 g d acqua. ½ kg di aspraggine, due spicchi di aglio, peperoncino in polvere q. b., 100 gr di pan grattato, sale il succo di un limone, olio extravergine di oliva. Lasciare riposare i frutti con zucchero ed acqua per mezza giornata in un recipiente coperto. Procedere poi come per una tipica marmellata. Sbollentare in poca acqua per qualche minuto le foglie di aspraggine, scolarle e strizzarle. In una padella rosolare un trito grossolano di aglio nell olio, aggiungere l aspraggine, spolverare di peperoncino, aggiustando di sale e facendo insaporire per qualche minuto. Aggiungere il pan grattato precedentemente e mescolare il tutto unendo il succo di limone, prima di servire. Marmellata di alkekengi 2 1 kg di bacche di zucchero, un limone alchechengi, 500 g di Porre le bacche in un vaso a chiusura ermetica, con lo zucchero ed il succo di limone, lasciando riposare per mezza giornata. Versare il contenuto del vaso in un tegame e portare a cottura a fuoco lento, fino a raggiungere la densità voluta, come per normali marmellate. Travasare la marmellata bollente in vasi a chiusura ermetica. Calzone all'aspraggine Phyteuma ovatum e altre species Ajucche (il termine che usiamo è prettamente locale, piemontese, per via della preparazione più conoscita. Diversi sono i nomi locali, come del resto sono anche altre le specie utilizzate e le loro varietà, ad esempio P. orbiculare, P. spicatum, P. Michelii) Zuppa di ajucche* Mazzetti abbondanti di ajucche, fette di pane rustico, un trito di erbe aromatiche, toma piemontese q. b., brodo di carne q. b., parmigiano o grana grattugiato q. b., lardo q. b., olio extravergine di oliva Fare stufare per bene le ajucche in poco olio e nel lardo in un tegame. Imburrare una teglia e disporvi uno strato di fette di pane rustico, con sopra uno strato di erbe, fettine di toma piemontese e una spolverata di parmigiano o grana grattugiato. Continuare così con altri strati fino a disponibilità. Sull ultimo strato aggiungere un trito di erbe aromatiche e bagnare il tutto con un buon brodo. Passare in forno caldo finché la zuppa non si è asciugata e risulta dorata. Pinus pinea - pino da pinoli (anche pino domestico) Frittata con pinoli 4 uova, due pugnetti di pinoli tritati, un cucchiaio di prezzemolo tritato finissimo, poco latte, burro e sale. *Piatto tipico canavesano Preparare la frittata come d uso, aggiungendo pinoli e prezzemolo alle uova sbattute con il latte e il sale Picris echioides - Aspraggine 4

5 Funghetti e patatine ai pinoli Salsa di pinoli 100 g di pinoli, 10 mandorle dolci sbucciate, una piccola cipolla bianca, 150 g di salsa di pomodoro, mezzo bicchiere di vino bianco, un po di olio extravergine d oliva, sale e pepe Fare appassire nell olio la cipolla, aggiungere la salsa di pomodoro e far addensare. Incorporare la frutta secca macinata fine e il vino (se piace), facendo restringere la salsa. Regolare di sale e pepe. Questa salsa è adatta per insaporire sia risotti che pasta, conditi precedentemente con del burro fresco Plantago lanceolata, P. major e altre specie eduli - Piantaggine (diversi tutto. Sbattere le uova con la formaggella grattugiata, il sale e un poco di pane bagnato nel latte. Versare sulla verdura stufata il composto e procedere come per una qualsiasi frittata. Servire caldissima. sono i nomi comuni e diverse anche le specie di Plantago che si possono utilizzare. Quando è necessario distinguere la specie da usare, si segnala all interno della ricetta) Frittata di piantaggine Insalata aromatica alle arance Foglie tenere di piantaggine lanceolata, uova, strutto, cipolla, formaggella delicata da grattugia, pane, latte Insalata pratense 1 Rosolare nello strutto la cipolla tagliata molto finemente, aggiungere le foglie tenere di piantaggine tritate finissime e far appassire il Due parti di foglie tenere di tarassaco, una parte di foglie tenere di piantaggine, un ciuffo di erba cipollina, alcune foglie di menta, olio, aceto di mele, sale Pulire e lavare accuratamente le erbe, asciugandole con una centrifuga. Spezzettarle e porle in una insalatiera. Condire con olio, aceto di mele e sale. Profumare con menta fresca appena colta. Insalata pratense 2 Minestra alle erbe Minestra di malva e piantaggine Minestra di piantaggine Polpettone di piantaggine 5

6 Risotto alla piantaggine Rotolini di piantaggine Zuppa di piantaggine 1 Zuppa di piantaggine 2 Portulaca oleracea - Porcellana comune (è anche diffuso il comune portulaca. Molti i nomi locali) Frittata alle erbe Frittata di porcellana 1 Porcellana secondo il gusto personale, uova sale, pepe, parmigiano grattugiato, foglie di timo e/o maggiorana Lavare la porcellana e lasciarla sotto sale per qualche minuto. Liberarla dal sale e tagliarla a pezzetti. Sbattere le uova insieme a parmigiano grattugiato, sale, pepe e qualche foglia di timo o maggiorana. Aggiungere la porcellana e poi friggere in olio ben caldo. La frittata di porcellana è ottima sia calda che fredda. Gnocchi di porcellana Insalata con portulaca 1 Pomodori, cetrioli, cime di portulaca, olio aceto, sale Frittata di porcellana 2 Frittelline di porcellana E un'ottima insalata quella preparata con pomodori a tocchetti, fettine di cetriolo, foglie e cime tenere di porcellana, olio, aceto e sale. Gnocchetti di porcellana Insalata con portulaca g di foglioline di porcellana, 600 g di patate, 300 g di farina, 2 uova, burro e salvia q. b., parmigiano grattugiato Insalata di patate, cipolla e porcellana Lessare brevemente le foglie di porcellana in poca acqua salata, scolarle, strizzarle e tritarle un poco. Nel frattempo lessare le patate, pelarle, passarle nello schiacciapatate e poi unirle insieme alla farina e alle foglie di porcellana, aggiungendo le uova e aggiustando di sale. Impastare fino ad ottenere un composto omogeneo, ricavandone gli gnocchi come d uso. Lessare gli gnocchi in acqua bollente e salata, scolandoli non appena vengono a galla. Servire condendo con burro e salvia e abbondante parmigiano grattugiato. Insalata di pimpinella e porcellana Insalata vitaminica Portulaca sott'aceto 1 Portulaca sott'aceto 2 Rametti fritti di portulaca 6

7 Prunus cerasus - Ciliegio selvatico Uova strapazzate alla portulaca (amarene, varietà) Zuppa di portulaca e finocchio ecc. secondo Zuppa di marasche Pane a cassetta, 6 bicchieri di vino rosso corposo, 200 g di zucchero, chiodi di garofano, scorza di limone e arancia, cannella, qualche grano di pepe, 1kg di marasche Primula vulgaris e P. veris Primula eprimula odorata (Quando è necessario distinguere la specie da usare, si segnala all interno della ricetta) Coprire il fondo di un piatto di portata con fette di pane a cassetta, senza crosta, senza lasciare spazi liberi. In un recipiente (preferibilmente di terracotta) portate a bollore 6 bicchieri di vino, aggiungere lo zucchero, aromatizzare con chiodi di garofano, scorze di limone e arancia, cannella e qualche granello di pepe. A parte snocciolare un chilo di marasche. Aggiungerle al vino e lasciare insaporire il tutto per qualche minuto. Adagiare le marasche sul pane. Filtrare lo sciroppo e versarlo sul dolce. Servire il dolce ben freddo. Bavarese alle primule Dolce di primule Frittata alle primule 1 Foglie tenere di primule q. b., uova q. b., fiori di primula q. b., olio extravergine d'oliva Sbollentare rapidamente in abbondante acqua salata le tenere foglie di primula, strizzarle, tritarle e insaporirle in una padella con olio extra vergine di oliva, sale e pepe. A parte sbattere le uova, aggiustando di sale e di pepe. Quando le primule incominciano ad appassire versare le uova sbattute e cuocere a fuoco lento come una normale frittata. Servire guarnendo con qualche fiori di primula (commestibili anch essi). Prunus dulcis - Mandorlo Frittata alle primule 2 Insalata di primule Insalata di Primule e tarassaco Marmellata di primule 350 g di fiori di primula (solo corolle), 1 Kg di zucchero Metterle le corolle nel frullatore con 100 g di zucchero fino a ottenere una sorta di pasta. In una pentola ricavare da 900 grammi di zucchero e un bicchiere d'acqua o poco più un denso sciroppo, facendolo bollire fino alla produzione di grosse bolle. Lontano dal fuoco unire la pasta ricavata dalle corolle e un pugno di fiori interi messi da parte. Rimettere sul fuoco bassissimo mescolando con cura per una ventina di minuti. Invasare a caldo e capovolgere come consueto per le marmellate. marasche, 7

8 Raccogliere i prugnoli dopo che hanno subito le prime gelate, ripulirli di quelli non adatti e lavarli per bene. Metterli a bollire in una casseruola con pochissima acqua fino a che non sembrano un po sfatti e passarli al setaccio. Rimettere la polpa ottenuta in una casseruola, aggiungere uno o due chiodi di garofano e quanto basta di zucchero in relazione al sapore desiderato e far cuocere ancora un po riducendo dell acqua in eccesso. Invasare in piccoli barattoli e conservare al buio. Utilizzare la salsa per accompagnare lessi, carni di maiale e cacciagione. Salsa di prugnoli 2 1 Kg di prugnoli, 1/2 Kg di zucchero semolato, 1 l di vino (possibilmente Albana dolce), cannella, chiodi di garofano, sale q. b., 2 limoni non trattati Dessert ai fiori di Mandorlo Pollo alle mandorle Bollire i prugnoli per circa un quarto d'ora nel vino unitamente allo zucchero. Lasciare raffreddare, eliminare i noccioli e passare la polpa nel passaverdura. Rimettere sul fuoco, aggiungendo la cannella, i chiodi di garofano le scorze di limone private della parte bianca ed un pizzico di sale. Far addensare la salsa e travasarla in vasettini, sterilizzandoli con 1520 minuti di bollitura. Mezzo kg di petti di pollo, 1 h di mandorle pelate, quattro cucchiai di olio, una cipolla, salsa di soia q. b., sale Fare tostare e dorare in un cucchiaio di olio in una padella antiaderente un etto circa di mandorle pelate e mettere da parte. Ridurre a piccoli pezzetti o straccetti i petti di pollo e infarinarli velocemente. Aggiungere all olio in padella altri due cucchiai e un trito fine di cipolla. Alla doratura aggiungere il pollo a pezzetti e fare cuocere a fuoco moderato più o meno per un quarto d ora aggiustando di sale. Aggiungere la salsa di soia e le mandorle e cuocere ancora per un paio di minuti facendo amalgamare per bene il tutto. Pulmonaria officinalis Polmonaria Brodo alle erbe con malva Quattro manciate di malva, due manciate di polmonaria, una manciata di tarassaco, un paio di litri di brodo di carne, una cipolla, un trito di erbe aromatiche, crostini dorati Prunus spinosa - Prugnolo Tritare finemente la malva, la polmonaria e il tarassaco. Fare bollire per una mezzora un paio di litri di brodo di carne con l aggiunta di un trito fine di cipolla ed erbe aromatiche (scegliete quelle che non diventano amare alla cottura). Aggiungere le erbe e lasciare cuocere ancora per qualche minuto. Servire con crostini dorati o utilizzare per minestre con paste ripiene. Marmellata di prugnole Prugnoli, 1 mela, zucchero. Cuocere i prugnoli coperti di acqua finché saranno disfatti. Passarli al setaccio. Pesare la polpa ottenuta e cuocerla con l'equivalente peso di di zucchero e una mela sbucciata e tagliata a pezzetti. Cuocere finché la marmellata avrà raggiunto la giusta consistenza. Invasare bollente. Tagliatelle alle erbe Salsa di prugnoli 1 Prugnoli e zucchero quanto basta in relazione al gusto personale, chiodi di garofano 8

9 vergine di oliva, diversi spicchi d aglio mezzo bicchiere di sherry, sale e pepe q. b. Steccare la carne con il prosciutto tagliato a bastoncini e l aglio a spicchi e metterla a marinare irrorando con un succo preparato con i chicchi di mezza melagrana e mezzo bicchiere di sherry. Lasciare riposare per qualche ora rigirando ogni tanto la carne nel succo. Scolata dalla marinata, fare rosolare a fuoco vivace in una padella la carne in un po di olio e burro, aggiustando di sale e di pepe dopo la rosolatura. Abbassare il fuoco, coprire e far cuocere per circa un ora. Togliere la carne dalla padella e tagliare a fette i pezzi più grossi. Intanto nella padella aggiungere un po di burro al sugo di cottura filtrato e i chicchi interi di melagrana rimasti. Fare insaporire velocemente, versare la salsa sulle fette di carne e servire. Faraona di Natale Pan di Spagna alla melagrana Punica granatum - Melograno Risotto alla melagrana Charlotte alla melagrana Torta alla melagrana Faraona alla melagrana Petti di faraona per quattro-sei persone, una fetta di prosciutto crudo un po grasso, i chicchi di una melagrana, q. b. di burro e olio extra 9

Ricettario tabella dietetica Asilo Nido

Ricettario tabella dietetica Asilo Nido DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICO Servizio Igiene della Nutrizione Ricettario tabella dietetica Asilo Nido Primi BRODO VEGETALE Preparare la verdura (sedano, carota, cipolla) e gli aromi (maggiorana,

Dettagli

STATI UNITI D'AMERICA Tacchino arrosto ripieno (Roast turkey / New England) dosi per 10 porzioni

STATI UNITI D'AMERICA Tacchino arrosto ripieno (Roast turkey / New England) dosi per 10 porzioni STATI UNITI D'AMERICA Tacchino arrosto ripieno (Roast turkey / New England) 1 tacchino (peso complessivo di 6 kg circa) 1 kg di castagne 150 g di burro mollica di pane raffermo cipolla sedano rosmarino

Dettagli

CANNELLONI RICOTTA E SPINACI

CANNELLONI RICOTTA E SPINACI Ricettario Primi BRODO VEGETALE Preparare la verdura (sedano, carota, cipolla) e gli aromi (maggiorana, timo, alloro, basilico) e farli cuocere in acqua per un'ora a fuoco moderato. Colare il brodo ed

Dettagli

Le Ricette. di mamma Giuseppina

Le Ricette. di mamma Giuseppina Ricetta del Patrono 4 pugnetti di farro (come riso), cipolla abbondante, sedano abbondante, olio di oliva a discrezione, pelati di pomodoro o salsa di pomodori (si possono aggiungere anche 2 patate). Tritare

Dettagli

Ente Nazionale Protezione Animali. Vegan menù per festeggiare e lasciare vivere 3

Ente Nazionale Protezione Animali. Vegan menù per festeggiare e lasciare vivere 3 Ente Nazionale Protezione Animali Vegan menù per festeggiare e lasciare vivere 3 - Antipasti: humus di ceci con crostini finocchi con salsa tahin vellutata di carote ed arachidi insalata russa - Primi:

Dettagli

MOZZARELLA IN CARROZZA

MOZZARELLA IN CARROZZA Ricette di pane pane raffermo a fette passata di pomodoro salata mozzarella origano olio PIZZETTE tagliare a fette non troppo sottili il pane raffermo,disporlo in una teglia, versarvi sopra qualche cucchiaio

Dettagli

Albergo Dimaro***superior

Albergo Dimaro***superior MINESTRA D'ORZO ALLA TRENTINA (Orzèt alla trentina) Ingredienti per 6 persone: 180 grammi di orzo perlato 1 osso di prosciutto con ancora carne attaccata 1 patata 1 carota 1 porro 2 pugni di pisellini

Dettagli

In questo anno scolastico 2007/08. ci hanno fatto fare il giro del mondo con alcuni menù etnici: momenti di scambio di sapori e di unione di saperi

In questo anno scolastico 2007/08. ci hanno fatto fare il giro del mondo con alcuni menù etnici: momenti di scambio di sapori e di unione di saperi In questo anno scolastico 2007/08 San Gallicano ci hanno fatto fare il giro del mondo con alcuni menù etnici: momenti di scambio di sapori e di unione di saperi La nostra cuoca Gina e le sue collaboratrici,

Dettagli

dicembre 2014 Baccalà mantecato riso croccante Tortellini in brodo di cappone Faraona farcita salsa al miele purè di sedano rapa

dicembre 2014 Baccalà mantecato riso croccante Tortellini in brodo di cappone Faraona farcita salsa al miele purè di sedano rapa Menu delle feste dicembre 2014 Baccalà mantecato riso croccante Tortellini in brodo di cappone Faraona farcita salsa al miele purè di sedano rapa Morbido di cioccolato Baccalà mantecato riso croccante

Dettagli

Levi Gregoris affina i migliori prosciutti del territorio e ti offre uno speciale assaggio di polpa di prosciutto crudo macinata e conservata in

Levi Gregoris affina i migliori prosciutti del territorio e ti offre uno speciale assaggio di polpa di prosciutto crudo macinata e conservata in le ricette di Levi Gregoris affina i migliori prosciutti del territorio e ti offre uno speciale assaggio di polpa di prosciutto crudo macinata e conservata in atmosfera protettiva per poterla cucinare

Dettagli

Piazza Umberto I - 52035 Monterchi AR - P.IVA 0019 7650518 Tel. 0575-70092 - Fax. 0575-70332 - email comune.monterchi@postacert.toscana.

Piazza Umberto I - 52035 Monterchi AR - P.IVA 0019 7650518 Tel. 0575-70092 - Fax. 0575-70332 - email comune.monterchi@postacert.toscana. Oggetto: Menù Primavera/Estate delle mense scolastiche per le scuole dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado (Redatto dalla Dott.ssa Chiara Perrone dietista specialista) Viene sempre garantita

Dettagli

Ingredienti. 2,5 kg di zucchine. 1 litro di aceto (oppure 1/2 litro aceto e 1/2 litro di vino bianco) olio extravergine di oliva. 1 etto di zucchero

Ingredienti. 2,5 kg di zucchine. 1 litro di aceto (oppure 1/2 litro aceto e 1/2 litro di vino bianco) olio extravergine di oliva. 1 etto di zucchero Zucchine sott'olio Questo è il procedimento per preparare le zucchine sott'olio e può essere utile anche per conservare altre verdure: peperoni, melanzane, funghi ecc... Ingredienti 2,5 kg di zucchine

Dettagli

SALSA KETCHUP. Ingredienti: cipolla pomodori freschi pelati maizena sale zucchero aceto

SALSA KETCHUP. Ingredienti: cipolla pomodori freschi pelati maizena sale zucchero aceto SALSA KETCHUP Il libretto è la raccolta di alcune ricette cucinate dalla cuoca della nostra mensa, Letizia Bambagioni, per i bambini delle scuole di Scandicci. Le ricette, inserite nel menù stagionale

Dettagli

Ricette di Andreas Caminada

Ricette di Andreas Caminada Zuppa di gulasch 600 g di cipolle 800 g di carne di manzo 20 g di paprika in polvere (piccante o dolce) 10 g di cumino 1 tazza di brodo 1 spicchio d'aglio peperoncino buccia di 1/2 limone 3 peperoni rossi

Dettagli

Ricettario e consigli pratici per cucinare la Lumaca Helix

Ricettario e consigli pratici per cucinare la Lumaca Helix Ricettario e consigli pratici per cucinare la Lumaca Helix Consigli pratici per la preparazione delle Lumache vive Le nostre lumache Helix Aspersa Muller, sono allevate all aperto e seguono il ciclo biologico

Dettagli

sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA

sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA COZZE PASTELLATE - 2 Kg di cozze - 2 uova - 2 cucchiai di farina - ½ bicchiere di birra - sale - pepe Preparazione: Prendere le cozze, dopo averle

Dettagli

Esercitazione pratica di cucina N 11

Esercitazione pratica di cucina N 11 Esercitazione pratica di cucina N 11 Millefoglie di grana Con funghi porcini trifolati alla nepitella --------------------------------- Timballo di anelletti Siciliani al Ragù ---------------------------------

Dettagli

Polenta pasticciata. ricetta nonna per il mese di gennaio. della

Polenta pasticciata. ricetta nonna per il mese di gennaio. della di gennaio ½ litro acqua ½ litro latte 1 cucchiaino sale 250 gr. farina gialla 250 gr. formaggio affettato 150 gr. burro Polenta pasticciata Preparare la polenta base migliorata con latte. Affettarla,

Dettagli

Ricette consigliate dall Azienda Agricola I Piani Costacciaro (Pg)

Ricette consigliate dall Azienda Agricola I Piani Costacciaro (Pg) Ricette consigliate dall Azienda Agricola I Piani Costacciaro (Pg) MISCUGLIO Il miscuglio dell Azienda I Piani o meglio denominato miscuglio della Giannina consiste in un composto di cicerchie decorticate

Dettagli

Le ricette della cucina bolognese

Le ricette della cucina bolognese Le ricette della cucina bolognese Ragù alla bolognese: Ingredienti: Carne bovina di manzo (cartella, copertina o fesone, girello di spalla) 250 gr Carne di suino (coscia) 250 gr Brodo di carne 250 ml Pancetta

Dettagli

PROGRAMMA: Spaghetti con vongole veraci,astici,pomodorino,mandorle e pistacchi. Risotto alla Gualtiero Marchesi

PROGRAMMA: Spaghetti con vongole veraci,astici,pomodorino,mandorle e pistacchi. Risotto alla Gualtiero Marchesi CORSO DI CUCINA 4-5 DICEMBRE 2012 PRIMI PIATTI 1 PROGRAMMA: Spaghetti con vongole veraci,astici,pomodorino,mandorle e pistacchi Risotto alla Gualtiero Marchesi Agnolotti al burro,timo e salsa ai due peperoni

Dettagli

LE SCHEDE SANITARIE. Alcune buone ricette

LE SCHEDE SANITARIE. Alcune buone ricette PRIMI PIATTI Pancotto, panada, panata Pane raffermo (o fette biscottate) fatto bollire in acqua o brodo vegetale o brodo di carne o di pesce (eventualmente con alloro e aglio) fino a quando si spappola.

Dettagli

CONTEST LENTICCHIA PEDINA

CONTEST LENTICCHIA PEDINA Gentile Cliente, ti ringraziamo per aver scelto Lenticchia Pedina e per il contributo che hai dato al progetto Casa del Sorriso del CESVI in aiuto ai bambini brasiliani di Rio de Janeiro. Guarda il video

Dettagli

MENU DI NATALE 2015. Crostini avogado e olive. Zucca con passolina e pinoli. Vellutata di giri. Risotto melograno e broccoli.

MENU DI NATALE 2015. Crostini avogado e olive. Zucca con passolina e pinoli. Vellutata di giri. Risotto melograno e broccoli. MENU DI NATALE 2015 Crostini avogado e olive Zucca con passolina e pinoli Vellutata di giri Risotto melograno e broccoli Polpettone vegano Insalata ricca Torta Sacher VEG Crostini avogado e olive ingredienti:

Dettagli

www.ricettegustose.it Pagina 1

www.ricettegustose.it Pagina 1 www.ricettegustose.it Pagina 1 Indice primi piatti di pesce 1 Iscriviti alla NewsLetter per conoscere tutte le nuove ricette inserite Bucatini pesce spada e olive nere Farfalle patate e trota salmonata

Dettagli

PASQUA. I menù di ViviDanone MENÙ PASQUA IN FAMIGLIA MENÙ PASQUA CON GLI AMICI

PASQUA. I menù di ViviDanone MENÙ PASQUA IN FAMIGLIA MENÙ PASQUA CON GLI AMICI PASQUA I menù di ViviDanone MENÙ PASQUA IN FAMIGLIA MENÙ PASQUA CON GLI AMICI Primo Pasqua in famiglia RISOTTO AGLI ASPARAGI 500 g di asparagi verdi 320 g di riso carnaroli ½ porro 1 bicchiere di vino

Dettagli

RICETTARIO Menù invernale

RICETTARIO Menù invernale RICETTARIO Menù invernale Condimenti Parmigiano Reggiano per insaporire i primi piatti Olio extravergine di oliva per la preparazione dei piatti e per il condimento a crudo Succo di limone, erbe aromatiche

Dettagli

POMODORI RIPIENI DI CARNAROLI GRATINATI

POMODORI RIPIENI DI CARNAROLI GRATINATI Ricette POMODORI RIPIENI DI CARNAROLI GRATINATI 4 pomodori di media grandezza 100 gr di riso Naturalia Carnaroli cotto per 50 min sale e pepe 1 cipolla tritata finissima 1 spicchio d'aglio tritato finissimo

Dettagli

LE SCHEDE DEL PUNTO INFORMATIVO.9 Alimentazione e Terapia

LE SCHEDE DEL PUNTO INFORMATIVO.9 Alimentazione e Terapia LE SCHEDE DEL PUNTO INFORMATIVO.9 Alimentazione e Terapia Ricette ipercaloriche e iperproteiche Primi piatti Pasta al forno 300 g maccheroncini 25 g parmigiano stagionato, grattugiato Salsa bianca: 50

Dettagli

Ricette da Gustare: sapore e qualità dei prodotti. Calleris in tavola.

Ricette da Gustare: sapore e qualità dei prodotti. Calleris in tavola. La natura soddisfa il palato con un alimentazione sana ed equilibrata. Fagioli, lenticchie, ceci, piselli, soia, da apprezzare in zuppe e piatti ricchi di proteine vegetali, vitamine e sali minerali. Legumi

Dettagli

- RICETTE di PESCE -

- RICETTE di PESCE - - RICETTE di PESCE - ZUPPA ALLA MARANESE (per 4 persone) 2 Kg di pesce misto (passera, cefalo, ghiozzo,anguilla, ecc) tutto di piccola taglia Mezza cipolla Aceto ½ bicchiere di vino bianco 2 coste di sedano

Dettagli

SALSE SUGHI & CONDIMENTI

SALSE SUGHI & CONDIMENTI SALSE SUGHI & CONDIMENTI CREMA DI AVOGADOS Per condire insalate 1 avogado maturo 100 gr di yogurt intero bianco 50 gr di olio extra vergine di oliva 1 limone spremere il succo ½ cucchiaino di sale fino

Dettagli

olio La qualità del nostro olio è testimoniata

olio La qualità del nostro olio è testimoniata L olio La qualità del nostro olio è testimoniata anche dal suo interessante e particolare profilo organolettico, che lo rende bello da vedere, dolce da sentire e buono da gustare. Alla vista ha il colore

Dettagli

----------------------------------------------- ------------------------------------------------- --------------------------------------------------

----------------------------------------------- ------------------------------------------------- -------------------------------------------------- ESERCITAZIONE PRATICA N 9 CARPACCIO DI CARCIOFI CON BRESAOLA DELLA VALTELLINA SU LETTO DI RUGHETTA CON MOUSSE DI FORMAGGIO ALLE ERBE ----------------------------------------------- CREMA PARMANTIER -------------------------------------------------

Dettagli

ALCUNI SUGGERIMENTI RISO BASMATI PILAF ALLE VERDURE FRITTATA DI DI VERDURA AL FORNO

ALCUNI SUGGERIMENTI RISO BASMATI PILAF ALLE VERDURE FRITTATA DI DI VERDURA AL FORNO RISO BASMATI PILAF ALLE VERDURE ALCUNI 12 cucchiai di verdure stufate 6 tazzine piccole di riso Basmati 12 tazzine di acqua calda 3 cucchiai da tavola di parmigiano grattugiato 1 cucchiaio di olio extravergine

Dettagli

Le ricette. Minestra di ceci - Brodo di ciceri rossi. Per farne octo minestre: togli una libbra e mezza di ciceri et. Ingredienti:

Le ricette. Minestra di ceci - Brodo di ciceri rossi. Per farne octo minestre: togli una libbra e mezza di ciceri et. Ingredienti: Le ricette Minestra di ceci - Brodo di ciceri rossi Per farne octo minestre: togli una libbra e mezza di ciceri et 200 g di ceci 1 cucchiaio di farina 2 cucchiai d olio d oliva 10 grani di pepe macinati

Dettagli

RICETTARIO LE PIÙ GRADITE RICETTE DEL NIDO. Anno 2013. Asilo Nido Comunale. Comune di Vittorio Veneto Assessorato alle Politiche Sociali

RICETTARIO LE PIÙ GRADITE RICETTE DEL NIDO. Anno 2013. Asilo Nido Comunale. Comune di Vittorio Veneto Assessorato alle Politiche Sociali RICETTARIO LE PIÙ GRADITE RICETTE DEL NIDO Anno 2013 Comune di Vittorio Veneto Assessorato alle Politiche Sociali Asilo Nido Comunale 1 PRIMI PIATTI Crema di piselli con riso Vellutata di zucchine con

Dettagli

EMILIA-ROMAGNA Arrosto morto di Borgotaro Dosi per 10 persone

EMILIA-ROMAGNA Arrosto morto di Borgotaro Dosi per 10 persone EMILIA-ROMAGNA Arrosto morto di Borgotaro 1,8 kg di fesa di vitellone in un unica fetta 200 g di carote 180 g di pancetta tesa 120 g di cipolla 80 g di burro 15 dl di vino rosso 7 dl di brodo circa 2 coste

Dettagli

Ricettario. MARE in SICILY.

Ricettario. MARE in SICILY. Ricettario Ricettario MARE in SICILY. Il ricettario DRAGO è una raccolta di ricette a base di pesce, in grado di soddisfare tutti i palati. Tante idee della tradizione siciliana, dalle più semplici alle

Dettagli

CucinaRiciclona. #nataleamodobio

CucinaRiciclona. #nataleamodobio CucinaRiciclona #nataleamodobio Menù di Natale Mini Burger di Gambi e Semi Con Maionese Vegetale Crackers Integrali Con Crema di Avocado e Hummus di Ceci Lasagna Integrale ai Carciofi Crema di Zucca Gialla

Dettagli

GIAPPONE. Dolce di carote (Gajar Halwa) dosi per 10 porzioni

GIAPPONE. Dolce di carote (Gajar Halwa) dosi per 10 porzioni GIAPPONE Dolce di carote (Gajar Halwa) 2 kg di carote 250 g di zucchero 80 g di mandorle pelate 120 g di burro chiarificato 80 g di pistacchi 2 l di latte cardamomo verde pelare e grattuggiare le carote

Dettagli

PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0

PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0 PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0 Scuola dell Infanzia SAN GIUSEPPE Nido integrato Via Roma 293 - ARSEGO 35010 SAN GIORGIO DELLE PERTICHE - PD Tel/fax. 049.5742061 E-mail:materna-arsego@libero.it

Dettagli

TOSCANA Acquacotta alla grossetana Dosi per 10 persone

TOSCANA Acquacotta alla grossetana Dosi per 10 persone TOSCANA Acquacotta alla grossetana 850 g di funghi porcini 500 g di pomodori freschi da sugo privati dei semi 250 g di olio di oliva extra vergine 120 g di parmigiano grattugiato 20 piccole fette di pane

Dettagli

Ricetta Spaghetti al Caffè

Ricetta Spaghetti al Caffè Ricetta Spaghetti al Caffè Per gli appassionati del caffè e della pasta, ecco un accoppiata vincente: gli spaghetti al caffè. Ingredienti per preparare gli spaghetti al caffè: DOSI PER 4/5 PERSONE 400

Dettagli

MENU WARSTEINER. PRIMO PIATTO pagina 5. CARNI-OVINI pagina 7. DESSERT pagina 9 PARTNERSHIP

MENU WARSTEINER. PRIMO PIATTO pagina 5. CARNI-OVINI pagina 7. DESSERT pagina 9 PARTNERSHIP MENU WARSTEINER PRIMO PIATTO pagina 5 CREMA DI FORMAGGIO E BIRRA CON CODE DI GAMBERO E SEDANO RAPA CARNI-OVINI pagina 7 BRASATO DI AGNELLO GLASSATO ALLA BIRRA E SESAMO DESSERT pagina 9 FAGOTTINI DI CREPES

Dettagli

IN CUCINA CON FANTASIA

IN CUCINA CON FANTASIA IN CUCINA CON FANTASIA CLASSI 2 A E 2 B SCUOLA PRIMARIA E. TOTI ISTITUTO COMPRENSIVO FERMI CAVARIA CON PREMEZZO PROGETTO IL VALORE DEL CIBO REALIZZATO IN COLLABORAZIONE CON LA DOTT. ZAMBELLI E INTERAMENTE

Dettagli

Ricettario della nostra cucina tradizionale di Patrizia Rago. www.istitutopalatucci.it

Ricettario della nostra cucina tradizionale di Patrizia Rago. www.istitutopalatucci.it Ricettario della nostra cucina tradizionale di Patrizia Rago www.istitutopalatucci.it Pomodori secchi Dividere i pomodori a metà, metterli su una gratella e farli essiccare al sole. Disporli in un barattolo

Dettagli

Ricette per una Dieta Mista con DietaVita

Ricette per una Dieta Mista con DietaVita Ricette per una Dieta Mista con DietaVita Le nostre ricette DietaVita sono studiate secondo i principi di una dieta equilibrata e varia, e ognuna fornisce circa 500-600 calorie. Snack e bevande contenenti

Dettagli

50 zucca candita 10 fichi secchi 1 mela 1 bicchierino anice 1 pizzico semi di anice 1 cucchiaino lievito

50 zucca candita 10 fichi secchi 1 mela 1 bicchierino anice 1 pizzico semi di anice 1 cucchiaino lievito DOLCE EPIFANIA Pinza de Marantega 300 gr. farina gialla 200 gr. farina bianca 200 gr. zucchero 200 gr. burro 50 gr. uvetta 50 gr. cedri canditi 50 zucca candita 10 fichi secchi 1 mela 1 bicchierino anice

Dettagli

Pratähäpfla (Patate arrosto)

Pratähäpfla (Patate arrosto) Pratähäpfla (Patate arrosto) - 8 patate di grandezza media - burro quanto basta - 200/300 gr di formaggio nostrano grasso, tipo Bettelmatt - sale e pepe : Far bollire le patate in acqua salata, pelarle,

Dettagli

Le Ricette del Ristorante Conca Bella. Le ricette saranno aggiornate periodicamente

Le Ricette del Ristorante Conca Bella. Le ricette saranno aggiornate periodicamente Le Ricette del Ristorante Conca Bella Le ricette saranno aggiornate periodicamente Il filo d Arianna Crème Brûlée di tonno, capperi, olive e patata soffiata Per il crudo di tonno: 250 gr. Tonno 80 gr.

Dettagli

le nostre ricette ristorazione scolastica asili nido comunali

le nostre ricette ristorazione scolastica asili nido comunali le nostre ricette ristorazione scolastica asili nido comunali Il presente volume raccoglie le Ricette utilizzate negli Asili Nido comunali, gentilmente fornite dalle cuoche del Comune di Siena ed integrate

Dettagli

CAPONATA DI MELANZANE

CAPONATA DI MELANZANE CAPONATA DI MELANZANE 3 melanzane di media grandezza 50 g di pinoli 100 g di capperi dissalati 300 g di polpa di pomodoro 2 mazzi di basilico fresco 100 g di olive nere denocciolate 1 costa di sedano Aceto

Dettagli

il Ricettario Primi Spaghetti al Guazzetto

il Ricettario Primi Spaghetti al Guazzetto Spaghetti al Guazzetto 4 cicale 4 scampi medi 4 pezzi di razza 4 piccole pescatrici calamaretti seppioline prezzemolo, aglio, olio d oliva pomodorini, sale peperoncino a discrezione. tempo di realizzazione

Dettagli

Bomba crepe nel muro. Ingredienti per 6 crepes: ¼ di latte 2 uova 125 gr di farina 30 gr di burro Sale Pepe Noce Moscata.

Bomba crepe nel muro. Ingredienti per 6 crepes: ¼ di latte 2 uova 125 gr di farina 30 gr di burro Sale Pepe Noce Moscata. Bomba crepe nel muro Ingredienti per 6 crepes: ¼ di latte 2 uova 125 gr di farina 30 gr di burro Noce Moscata Per ripieno: 3 Patate 4 hg di Champignon Aglio Prezzemolo roncino Per besciamella: 1 lt di

Dettagli

cucinare per la linea

cucinare per la linea Cocktail dell orto 100 g di cetriolo 8 foglie di lattuga 4 gambi di sedano con foglie 1/2 finocchio 1 fettina di limone senza scorza 400 ml di acqua cubetti di ghiaccio Lavare le verdure, tagliarle a pezzi

Dettagli

COPPE DI CREMA E PERE

COPPE DI CREMA E PERE Dolci CREMA (RICETTA BASE) 4 tuorli d uovo 4 cucchiai di farina 1 scorza di limone Sbattere le uova con lo zucchero ed aggiungere la farina, il latte e la scorza di limone. Cuocere per 10 minuti, mescolando

Dettagli

Pelati. Pomodori. Pomodoro dal Sangue Blu CON BASILICO

Pelati. Pomodori. Pomodoro dal Sangue Blu CON BASILICO Pomodori Pelati I nostri pomodori pelati sono il risultato di una procedura di accurata selezione che parte dalla scelta dei semi ed arriva fino alla valutazione dei terreni adatti ad ospitare le coltivazioni.

Dettagli

TAGLIATELLE FARRO ORZO E AVENA CON RICOTTA E POMODORINI

TAGLIATELLE FARRO ORZO E AVENA CON RICOTTA E POMODORINI I prodotti della linea Vivien Pro Salus sono ottimi abbinati con tutti i tipi di ortaggi e legumi di stagione. TAGLIATELLE FARRO ORZO E AVENA CON RICOTTA E POMODORINI 250g di Tagliatelle F.O.A., 1 porro,

Dettagli

RISOTTI PASTE ASCIUTTE MINESTRE

RISOTTI PASTE ASCIUTTE MINESTRE RISOTTI RISO ALL'OLIO E PARMIGIANO RISOTTO CON RADICCHIO RISOTTO CON ZUCCHINE RISOTTO CON VERDURE FRESCHE DI STAGIONE RISOTTO ALLA PARMIGIANA RISOTTO AL POMODORO PASTA AL POMODORO PASTA AL BASILICO PASTA

Dettagli

SECONDI PIATTI "GHIOTTA IN BIANCO"

SECONDI PIATTI GHIOTTA IN BIANCO SECONDI PIATTI "GHIOTTA IN BIANCO" Ingredienti: gr 500 patate, 2 spicchi d'aglio, olio di oliva, un ciuffo di prezzemolo. Rosolare l'aglio nell'olio, unirvi le patate tagliate a dadini. Aggiungere acqua

Dettagli

Biscotti alla lavanda

Biscotti alla lavanda Ricette della scuola Rodari Biscotti alla lavanda 300 g di farina 00 100 g di burro 1 uovo 80 g di zucchero 1 cucchiaio di miele una manciata di fiori di lavanda 1 cucchiaino raso di lievito vanigliato

Dettagli

Menù AZZURRO. Prepasto Zanzarelli. Minestra Brodetto saracenico. Pasto Pollo al finocchio. Postpasto Budino di frutta secca

Menù AZZURRO. Prepasto Zanzarelli. Minestra Brodetto saracenico. Pasto Pollo al finocchio. Postpasto Budino di frutta secca Menù AZZURRO Prepasto Zanzarelli Minestra Brodetto saracenico Pasto Pollo al finocchio Postpasto Budino di frutta secca 1 Ricetta e preparazione menu azzurro (4) Zanzarelli (Libro de arte coquinaria, Maestro

Dettagli

Le ricette del BEN ESSERE mangiare SANO CON GUSTO

Le ricette del BEN ESSERE mangiare SANO CON GUSTO Unità Operativa Igiene degli Alimenti e Nutrizione DIPARTIMENTO DI SANITA PUBBLICA Via Gramsci n.12 40121 BOLOGNA Tel. 051/6079711 Fax 051/6079872 Come mangiare per GUADAGNARE SALUTE Le ricette del BEN

Dettagli

Ricette tipiche toscane. Crostini di fegatini di pollo. Crostini di fegatini con acciughe e capperi

Ricette tipiche toscane. Crostini di fegatini di pollo. Crostini di fegatini con acciughe e capperi Ricette tipiche toscane In questa sezione abbiamo deciso di svelarvi alcune delle ricette toscane più famose. Crostini di fegatini di pollo Crostini di fegatini con acciughe e capperi Crostini di milza

Dettagli

MUFFINS DI NOCI AL GRANA PADANO CON GELATINA DI CACHI ALLA VANIGLIA

MUFFINS DI NOCI AL GRANA PADANO CON GELATINA DI CACHI ALLA VANIGLIA 1 CLASSIFICATO MUFFINS DI NOCI AL GRANA PADANO CON GELATINA DI CACHI ALLA VANIGLIA RICETTA REALIZZATA DA GABRIELE GALOFARO DELL ISTITUTO I.P.S.A.R. ROSMINI DI DOMODOSSOLA VERBANIA. Per i Muffins: 30 gr

Dettagli

Ricette Bielorusse. Frittelle sottili. Caviale di funghi. Zacirka con latte

Ricette Bielorusse. Frittelle sottili. Caviale di funghi. Zacirka con latte Ricette Bielorusse Frittelle sottili 1 tazza di farina, 2 tazze di latte, 1 cucchiaino di zucchero, 4 cucchiai di lardo o burro, Miscelate le uova, lo zucchero, il sale, la farina e metà del latte. Mescolate

Dettagli

RICETTE DALL ITALIA E DAL MONDO

RICETTE DALL ITALIA E DAL MONDO RICETTE DALL ITALIA E DAL MONDO Il cibo ci viene in aiuto anche per conoscere e confrontare usi, abitudini e tradizioni di altri Paesi. Perciò ecco alcune ricette regionali italiane ed altre provenienti

Dettagli

Piccolo ricettario della lumaca

Piccolo ricettario della lumaca Piccolo ricettario della lumaca Di me puoi gustare il meglio solo quando mi chiudo in casa Quando sono opercolate ed è autunno inoltrato, prendi delle belle e grosse lumache, immergile in acqua bollente

Dettagli

cottura 5 GOLOSE ricette

cottura 5 GOLOSE ricette cottura 5 GOLOSE ricette PROVA LA COTTURA del FUTURO! La prima batteria di pentole a risparmio energetico INNOVATIVA Grazie agli speciali canali collocati sul fondo IL TEMPO DI COTTURA DIMINUISCE RISPARMIANDO

Dettagli

COMITATO DI ROMA della SOCIETÀ DANTE ALIGHIERI Piazza Firenze, 27 - tel. 06 687 37 22 - www.dantealighieri-roma.it

COMITATO DI ROMA della SOCIETÀ DANTE ALIGHIERI Piazza Firenze, 27 - tel. 06 687 37 22 - www.dantealighieri-roma.it CARPACCIO DI TROTA Ingredienti per 4 persone: Trota 1 da circa 1 kg Zucchero Insalata mista Fagiolini 200 gr Ravanelli 100 gr Salsa al tartufo 1. Per prima cosa lavate la trota, tagliatela in due filetti,

Dettagli

MyCard Ricette d autunno

MyCard Ricette d autunno MyCard Ricette d autunno Un azienda del Gruppo Aduno www.aduno-gruppe.ch Ricetta 1 Piatto di Berna 400 g Carne per bollito (collo o costole) Verdure da minestra (per es. porro, sedano, carota, cipolla)

Dettagli

Il piccolo ricettario della cucina di recupero

Il piccolo ricettario della cucina di recupero Il piccolo ricettario della cucina di recupero Il piccolo ricettario della cucina di recupero Il piccolo ricettario della cucina di recupero nasce nell ambito del progetto CiBiTe Cibo, Biodiversità e Territorio

Dettagli

la Festa di FINE ANNO

la Festa di FINE ANNO Piatti golosi e simbolici celebrano con successo la Festa di FINE ANNO PER LA TUA FESTA DI FINE ANNO SULLA TAVOLA NON DEVE MANCARE: UVA: Perché porta soldi; MELAGRANA: Perché porta soldi e Amore; LENTICCHIE:

Dettagli

LAZIO Abbacchio alla romana Dosi per 10 persone

LAZIO Abbacchio alla romana Dosi per 10 persone LAZIO Abbacchio alla romana 1 kg di agnello che comprenda il cosciotto e la rognonata 80 g di olio extravergine di oliva 5 dl di aceto bianco 4 acciughe sotto sale 4 spicchi di aglio 1 rametto di rosmarino

Dettagli

cereali e legumi a rapida cottura facili idee di preparazione veloci, gustosi e sani!

cereali e legumi a rapida cottura facili idee di preparazione veloci, gustosi e sani! cereali e legumi a rapida cottura facili idee di preparazione veloci, gustosi e sani! Cereali e legumi a rapida cottura facili idee di preparazione Le Gusto ti permette di fare una scelta facile e veloce,

Dettagli

Secondi piatti di Legumi e Verdure

Secondi piatti di Legumi e Verdure Secondi piatti di Legumi e Verdure LENTICCHIE E CAROTE Due etti di lenticchie Tre carote Una cipolla Odori a piacere Tre pomodori rossi Sale Un cucchiaio di tamari Peperoncino Pulire e lavare le lenticchie

Dettagli

Torta di grano saraceno

Torta di grano saraceno Torta di grano saraceno Ricetta originale di Anneliese Kompatscher Ingredienti: 250g burro morbido 250g zucchero 6 uova 250g farina di grano saraceno 250g mandorle macinate 1 bustina di zucchero vanigliato

Dettagli

Un altro mondo è possibile, anche con i prodotti del commercio equo e solidale

Un altro mondo è possibile, anche con i prodotti del commercio equo e solidale Un altro mondo è possibile, anche con i prodotti del commercio equo e solidale 7 giugno 2003 - L'ISOLA CHE NON C'ERA - MENU' Crostini con salse Chuntey, pomodoro e cipolla dal Sud Africa Shattah, pomodoro

Dettagli

TIMBALLI, SFORMATI, PASTICCI

TIMBALLI, SFORMATI, PASTICCI TIMBALLI, SFORMATI, PASTICCI Immediatamente pensiamo a qualcosa di succulento e appetitoso, qualcosa che sostituisce un intero pranzo, qualcosa con cui stupire i nostri ospiti, perché dentro c è tutto:

Dettagli

menu di legumi a tavola Falafel di fave secche 400 Kcal a porzione

menu di legumi a tavola Falafel di fave secche 400 Kcal a porzione prodotti a tavola menu di legumi 64 400 g di fave secche 1 mazzetto di finocchietto selvatico 200 g di ricotta 2 uova 2 spicchi d aglio pangrattato q.b. sale e pepe olio per friggere 1 cucchiaio di farina

Dettagli

Esercitazione pratica di cucina N 8

Esercitazione pratica di cucina N 8 Esercitazione pratica di cucina N 8 Cocktail di Gamberetti In Salsa Aurora ------------------------ Spaghetti di Mare Al Cartoccio ------------------------ Ravioli di Astice e pomodori Al burro Aromatizzato

Dettagli

TESORI DA SCOPRIRE : LE CONSERVE

TESORI DA SCOPRIRE : LE CONSERVE TESORI DA SCOPRIRE : LE CONSERVE Il sapore delle cose buone fatte in casa con le nostre mani, dolci o salate sono uno stuzzicante antipasto, l accompagnamento di un secondo, o il tocco in più per un goloso

Dettagli

Ricette 2015. Alcune idee per i vostri piatti

Ricette 2015. Alcune idee per i vostri piatti Ricette 2015 Alcune idee per i vostri piatti Indice Indice generale Riso orientale alle verdure by DEB...3 Carciofini in agrodolce...4 Mezzemaniche cozze e fagioli...5 Pasta al ragù di melanzane...6 Spaghetti

Dettagli

IL MARE IN TAVOLA MENU. Antipasti: 1. Bottarga e pomodori. 2. Cozze alla marinara. 3. Fagioli cannellini e gamberetti.

IL MARE IN TAVOLA MENU. Antipasti: 1. Bottarga e pomodori. 2. Cozze alla marinara. 3. Fagioli cannellini e gamberetti. IL MARE IN TAVOLA MENU Antipasti: 1. Bottarga e pomodori 2. Cozze alla marinara 3. Fagioli cannellini e gamberetti Primi piatti: 4. Spaghetti alle cozze e vongole veraci in bianco 5. Spaghetti alla bottarga

Dettagli

Riso venere con asparagi mantecato al caprino

Riso venere con asparagi mantecato al caprino Riso venere con asparagi mantecato al caprino Gli asparagi contengono asparagina o acido aspartico (la sostanza che conferisce l odore pungente) che sembra avere proprietà diuretiche. Come tutti gli ortaggi,

Dettagli

Spuntino - un frutto o uno yogurt magro, due volte a settimana si può sostituire con 20 gr di noci o mandorle - a metà mattina e di pomeriggio;

Spuntino - un frutto o uno yogurt magro, due volte a settimana si può sostituire con 20 gr di noci o mandorle - a metà mattina e di pomeriggio; DIETA da 1400 KC Colazione 1) 200 ml latte parzialmente scremato, 2 fette biscottate con un cucchiaino di marmellata, un caffè con un cucchiaino di zucchero 2) 200 ml latte parzialmente scremato, 30 gr

Dettagli

Per ricordare le origini a tavola

Per ricordare le origini a tavola Per ricordare le origini a tavola LA CUCINA CON AMORE... di Lucia Tardelli. ANTIPASTO : alici marinate ingredienti per 4 persone : 400gr alici fresche un po grosse 70gr farina olio per fritture 2 dl di

Dettagli

Ricette con basso indice glicemico

Ricette con basso indice glicemico Ricette con basso indice glicemico Il consumo delle seguenti preparazioni, esprimendo tutte un indice glicemico medio/basso, è indicato anche per persone affette da diabete o malattie metaboliche, perché

Dettagli

Ricettario sui Funghi Porcini Porcini trifolati

Ricettario sui Funghi Porcini Porcini trifolati Ricettario sui Funghi Porcini Porcini trifolati 500 gr di porcini 3 agli prezzemolo olio evo mezzo bicchiere di vino bianco farina Procedimento Pulite i porcini, grattando il gambo e la cappella con un

Dettagli

www.ricettegustose.it Pagina 1

www.ricettegustose.it Pagina 1 www.ricettegustose.it Pagina 1 Indice primi piatti ripieni Iscriviti alla NewsLetter per conoscere tutte le nuove ricette inserite Cannelloni al ragù 3 Cannelloni di pollo 5 Fumetto di pesce 6 Lasagna

Dettagli

Cracker di grano arso, caglio di capra, uova di trota e cardi al nero di seppia

Cracker di grano arso, caglio di capra, uova di trota e cardi al nero di seppia LE RICETTE DI CARLO CRACCO Cracker di grano arso, caglio di capra, uova di trota e cardi al nero di seppia Cracker di grano arso, caglio di capra, uova di trota e cardi al nero di seppia ingredienti pasta

Dettagli

OTTAVA STORIA SONORA IN CUCINA

OTTAVA STORIA SONORA IN CUCINA OTTAVA STORIA SONORA IN CUCINA di Francesca Tammaccaro, Paolo Torresan Sequenza di suoni 1 bollire 2 friggere 3 mescolare 4 accendere il gas 5 versare 6 tagliare 38 Livello principiante Obiettivi: comprendere

Dettagli

Istituzione dei Servizi Educativi e Scolastici del Comune di Scandiano MANGIARE AL NIDO. Ricette e consigli ad uso quotidiano

Istituzione dei Servizi Educativi e Scolastici del Comune di Scandiano MANGIARE AL NIDO. Ricette e consigli ad uso quotidiano Istituzione dei Servizi Educativi e Scolastici del Comune di Scandiano MANGIARE AL NIDO. Ricette e consigli ad uso quotidiano Nido d Infanzia A.Leoni Nido d Infanzia Girasole Prefazione L alimentazione

Dettagli

Tutto quello che (forse) non sai sulla carne di coniglio. Ricette e Curiosità

Tutto quello che (forse) non sai sulla carne di coniglio. Ricette e Curiosità Tutto quello che (forse) non sai sulla carne di coniglio Ricette e Curiosità Gentile Cliente, sono ormai 15 anni che produciamo conigli e polli per la vendita diretta e, spesso, ci è capitato di incontrare

Dettagli

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER Da oggi Michelle Hunziker è la nuova testimonial di quello che è considerato il Re dei formaggi svizzeri, l Emmentaler

Dettagli

RICETTE CON LA MENTA (a cura di Mariuccia Porto)

RICETTE CON LA MENTA (a cura di Mariuccia Porto) RICETTE CON LA MENTA (a cura di Mariuccia Porto) La mitologia greca racconta che la menta sia frutto di una metamorfosi voluta dalla potente dea degli inferi Proserpina. Accortasi che il marito Plutone,

Dettagli

...tutti a tavola... CITTA DI FOLIGNO ASSESSORATO ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE

...tutti a tavola... CITTA DI FOLIGNO ASSESSORATO ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE CITTA DI FOLIGNO ASSESSORATO ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE AREA ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE DIRITTO ALLO STUDIO E ATTIVITÀ FORMATIVE SERVIZIO RISTORAZIONE SCOLASTICA...tutti a tavola... Prefazione Questa

Dettagli

1 MasterGlutenFreeChef

1 MasterGlutenFreeChef Le ricette del 1 MasterGlutenFreeChef Costigliole d Asti 14 marzo 2014 Sbrisolona di asparagi su fonduta di Cevrin di Coazze Chef Marco Cvetnich Margarit Pasta Brisè 200gr Farina senza glutine 100gr Burro

Dettagli