Le Ricette Paone Bucatini con i gamberi Bucatini con pomodori ed erbe Bucatini e melanzane in timballo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Le Ricette Paone Bucatini con i gamberi Bucatini con pomodori ed erbe Bucatini e melanzane in timballo"

Transcript

1 Bucatini con i gamberi Pasta Paone n 5 tempo di preparazione: 50 minuti 400 gr. di bucatini (n 5) PAONE 400 gr. di gamberi 400 gr. di pomodori pelati 2 spicchi d' aglio 1 foglia di alloro 2 cucchiai di prezzemolo tritato 1 cucchiaino di timo 1 peperoncino rosso 1 dl. di olio d' oliva sale Mettete nell'acqua il timo, l'alloro, 1 cucchiaio di prezzemolo ed il sale. Appena l' acqua comincia a bollire unite i gamberi e fateli cuocere per tre minuti; quindi scolateli, sgusciateli e tagliate la polpa a dadini. Fate cuocere i bucatini al dente. Fate rosolare gli spicchi d' aglio schiacciati nell' olio, unite il peperoncino e i pomodori; salate e fate cuocere per 10 minuti. Aggiungete la polpa dei gamberi. Scolate i bucatini, conditeli con la salsa e cospargete con il rimanenete prezzemolo tritato. Bucatini con pomodori ed erbe Pasta Paone n 5 tempo di preparazione: 20 minuti Ingredienti per 4 persone 320 g di bucatini n 5, 500 g di pomodori ciliegia maturi, 2 spicchi di aglio fresco, 1 mazzetto di erbe aromatiche miste (basilico, prezzemolo, origano secco, erba cipollina), 4 fette di pancarr?, olio extravergine di oliva, sale Pulite i pomodori, lavateli, asciugateli e tagliateli a metà. Sbucciate l'aglio. Lavate le erbe, sgocciolatele e passatele al mixer con gli spicchi di aglio. Trasferite i pomodori, senza sovrapporli, in una teglia unta di olio. Cospargeteli con il trito, salateli leggermente, irrorateli con un filo d'olio e cuoceteli nel forno preriscaldato a 180 per minuti circa. Eliminate la crosta del pane e passate brevemente la mollica al mixer, lasciandola piuttosto grossa. Scaldate un filo di olio in una padella e fatevi rosolare la mollica finchè sarà dorata. Lessate i bucatini in abbondante acqua salata, scolateli al dente e conditeli con i pomodorini ed il sughetto che si sarà formato in cottura. Cospargete con la mollica fritta e servite. Bucatini e melanzane in timballo Pasta Paone n 5 tempo di preparazione: 50 minuti Bucatini, g. 550 (n.5) PAONE Melanzane8-9 Olio un bicchiere Pomodori g. 800 Aglio Sale Pagina 1/20

2 Pepe Parmigiano grattato Basilico Burro Scegliete melanzane di buona qualità, sbucciatele, ritagliatele in lunghezza in fette sottili e senza risciacquarle infarinarle friggetele subito in una padella con abbondante olio. Friggetene poche alla volta e appena saranno di un bel color d?oro scuro toglietele e mettetele da parte. Tuffate i pomodori un momento in acqua bollente per poter togliere loro con facilità la pellicola esterna, poi divideteli in pezzi, liberandoli dall'acqua e dai semi, che raccoglierete in una scodella a parte. Mettete sul fuoco una padella con mezzo bicchiere abbondante d'olio nel quale farete appena imbiondire uno spicchio d?aglio, che poi toglierete. Versate allora nella padella i filetti di pomodoro e aggiungete anche l'acqua degli stessi pomodori, acqua che farete passare da un colino per liberarla dai semi. Condite con sale e pepe e portate la cottura piuttosto vivacemente, in modo che il pomodoro possa cuocere presto, ma senza disfarsi troppo. Preparate abbondante parmigiano grattato nel quale mischierete un bel ciuffo di basilico fresco tritato. Lessate i bucatini e appena saranno cotti passateli in una terrina e conditeli con tutto l'olio dei pomodori e sono una terza parte dei filetti di pomodoro, in modo che nella padella restino abbondanti filetti di pomodoro quasi asciutti. Mescolate bene. Imburrate un tegame e fateci un primo strato di bucatini ricoprendolo con uno strato di melanzane fritte. Sulle melanzane spolverizzate un buon pugno del parmigiano preparato e nel quale, come si è già detto, avrete frammischiato abbondante basilico trito. Fate un altro strato di bucatini, un altro strato di melanzane e formaggio, e finalmente fate ancora un terzo strato di bucatini, terminando con un fitto strato di melanzane, le quali debbono chiudere perfettamente la superficie del timballo. Su quest'ultimo strato di melanzane versate i filetti di pomodoro tenuti in disparte, stendendoli bene dappertutto, e terminate con un?ultima abbondante spolverizzatura di parmigiano e basilico. Mettete ancora qua e là sulla superficie del timballo dei pezzettini di burro e passate il tegame in forno di giusto calore per un decina di minuti, per dar modo al timballo di stufarsi e insaporirsi e al parmigiano di fondersi leggermente. Togliete poi dal forno il tegame, appoggiatelo su un piatto più grande e fate portare in tavola. Cartocci ai frutti di mare Pasta Paone n 3 tempo di preparazione: 20 minuti per 4 persone 550 g di cozze 500 g di vongole 300 g di gamberi speciali 300 g di moscardini 1 spicchio di aglio 5 cucchiai di olio 1 bicchiere di vino bianco 3 pomodori sale, pepe 300 g di SPAGHETTI ( n 3 ) PAONE 2 cucchiai di prezzemolo tritato Lavate le vongole, mettetele in una ciotola, copritele a filo d?acqua fredda, aggiungete una manciata di sale fino, coprite con pellicola per alimenti e ponete in frigo almeno due ore. Questa operazione? indispensabile per far eliminare alle vongole la sabbia. Lavate bene anche le cozze, staccate il filo e raschiate con un coltellino le conchiglie. Sgusciate i gamberi, lavate i moscardini e tagliateli a pezzi. Riducete i pomodori a quadratini. Lavate il prezzemolo e tritatelo insieme allo spicchio d?aglio. Pagina 2/20

3 Trascorso il tempo necessario, togliete le vongole dal frigo, sciacquatele e scolatele. Mettete cozze e vongole in un tegame, chiudete con il coperchio e ponete su fiamma alta per qualche minuto finch? si saranno aperte. In una padella fate soffriggere un po? di trito in qualche cucchiaio d?olio, unite i moscardini e fateli rosolare, irrorateli con il vino, fatelo evaporare, quindi aggiungete i pomodori, un pizzico di sale e un po? d?acqua di cottura delle cozze, opportunamente filtrata. Coprite e fate cuocere a fiamma bassa per un quarto d?ora. A questo punto aggiungete i gamberi e i frutti di mare, privati di met? conchiglia. Lessate molto al dente gli spaghetti e versateli nel sugo. Girateli molto bene e unite il trito avanzato. Preparate i fogli d?alluminio e dividetevi la pasta. Chiudeteli bene e passate in forno a 250? per 4 minuti. Buon appetito! Casarecce ai gamberi ubriachi Pasta Paone n 84 tempo di preparazione: 20 minuti Ingredienti per 5/6 persone: 500g. Casarecce Paone 400g. gamberi brandy pomodorini Far bollire l'acqua per la pasta, nel frattempo si ubriacano i gamberi: in una padella bassa si aggiunge un filo d'olio e mezzo bicchiere di brandy. Si porta ad alta temperatura e si aggiungono i gamberi freschi (o scongelati). Mantenere sempre in movimento i gamberi. Lasciare sul fuoco vivo per un paio di minuti. Si deve addensare il brandy, che verrà privato dell'alcol... l'alcol evapora o viene bevuto dai gamberi? Lascio a voi l'ardua sentenza. Far cuocere le casarecce e aggiungere ai gamberi, lasciare a fuoco basso. Tagliare a pezzetti i pomodorini e condirli con una spolverata di origano. Aggiungerli nella pentola. Far saltare il tutto per un paio di minuti e... subito in tavola! Autore: Silvia Fracchia Casarecce Delizie di Grano al sugo di scorfano Pasta Paone n 984 tempo di preparazione: 30 minuti Per 6/8 persone: 500g. di Cassarecce Delizie di Grano Paone 4 scorfani 100 g cad 500 g di pomodori 200g di olio extra vergine oliva 1 bicchiere vino bianco secco 1 spichio d'aglio prezzemolo q.b. peperoncino sale Pulire gli scorfani. Far soffriggere in un tegame con un po di olio, l'aglio e il peperoncino. Unite una parte del pesce e lasciarlo rosolare. Bagnare con il vino, lasciare leggermente evaporare, aggiungere i pomodorini e cuocere 5 minuti Pagina 3/20

4 ancora. Nel frattempo scottare in acqua bollente l'altra metà del pesce, aggiungerli al sughetto preparato ed aggiungere il peperoncino. Finire la cottura soltanto per qualche minuto ancora. Lessare la pasta al dente, condire con il sugo preparato e spolverare con il prezzemolo tritato. Autore: Monica Conchiglie Paone marine Pasta Paone n 34 tempo di preparazione: 20 minuti Ingredienti x 4 persone: 5 scatolette di tonno da 80g. 200 gr. piselli 300 ml. panna da cucina 1 cipolla bianca Olio sale pepe Lasciar imbiondire in una padella la cipolla tritata. Aggiungere il tonno sgocciolato e lasciar scaldare per 1 minuto. Aggiungere i piselli e far cuocere il tutto lasciando assestare il sughetto affinchè non risulti troppo liquido. Aggiustare di sale, aggiungere il pepe. Soltanto quando il composto sarà tiepido aggiungere la panna. Nel frattempo lessare le Conchiglie Paone bene al dente. Scolarle e mantecarle nel composto appena preparato. Servire ben caldo. Autore: Carla Di Mauro Conchiglioni golosi di patate Pasta Paone n 87 tempo di preparazione: 30 minuti per 4 persone: 4 etti di Conchiglioni PAONE N 87 1 patata media 1 busta di zafferano 2 etti di salsiccia 1 cucch di olio d'oliva Mettete a bollire l'acqua, salando a piacimento. Mentre aspettate la bollitura dell'acqua, tagliate a pezzettini piccoli ed irregolari la patata preventivamente sbucciata. In una padella con un dito d'acqua fate cuocere le patate, quando l'acqua è evaporata completamente, aggiungere un filo d'olio e far colorare le patate. (Con questa tecnica si possono avere delle fritture con molto meno olio e di conseguenza molto più leggere). Aggiungere la salsiccia fatta a pezzettini. Lasciare il tutto a fuoco basso. Far cuocere la pasta. Quando i conchiglioni sono pronti scolarli e versarli nella pentola (senza mai sepgnere il fuoco). Saltare la pasta per circa 5 minuti, quindi aggiungere lo zafferano e mescolare bene. Togliere dal fuoco e servire caldo. Pagina 4/20

5 Buon appetito! Autore: Simona Dente d'elefante alle zucchine in bianco Pasta Paone n 49 tempo di preparazione: 20 minuti Ingredienti per 4 persone 400 g di denti d'elefante 150 g di zucchine 1 uovo 1 scatola di panna Grana qb Far friggere le zucchine tagliate a pezzetti irregolari, una volta fritti aggiungere la panna e lasciare a fuoco basso. Far bollire l'acqua e preparare la pasta leggermente al dente. Scolare e buttare in padella. Far saltare la pasta nella panna e nel sughetto di zucchine. Aprire l'uovo e mescolare continuamente. Aggiungere grana a piacimento. Se fosse troppo asciutta aggiungere in cottura un goccio di latte. Autore: Gianfranca Muttini Elicoidali agli spinaci Pasta Paone n 63 tempo di preparazione: 50 minuti 350 gr. di elicoidali (n 63) PAONE 200 gr. di spinaci surgelati 4 filetti d' acciuga sott' olio una cipolla 300 gr. di mozzarella di bufala 3 cucchiai di olio d' oliva 20 gr. di burro 30 gr. di grana padano grattugiato sale Tritate la cipolla, tagliuzzate gli spinaci e tagliate a dadini la mozzarella. Portate ad ebollizione acqua abbondante, salatela, buttate la pasta e portatela a cottura. Scaldate il forno a 200?. Rosolate la cipolla con l' olio ed i filetti di acciuga, unite gli spinaci e salate. Aggiungete mezzo mestolo di acqua di cottura della pasta, cuocete per 5 minuti, poi frullate tutto. Scolate la pasta molto al dente, conditela con la salsa di spinaci, unite la mozzarella e versatela in una pirofila imburrata.cospargete con il parmigiano e fiocchetti di burro e mette in forno per 10 minuti. Farfalle con zucchine Pasta Paone n 73 tempo di preparazione: 50 minuti 350 gr. di farfalle (n 73) PAONE 12 fiori di zucchina 2 scalogni 4 zucchine Pagina 5/20

6 1 dl. di panna fresca prezzemolo basilico 4 cucchiai d' olio d' oliva sale Tritate lo scalogno, grattugiate le zucchine con una grattugia a fori larghi, eliminate i pistilli dei fiori, tritate finemente qualche foglia di basilico ed un ciuffo di prezzemolo. Rosolate metà scalogno in una padella antiaderente con 2 cucchiai di acqua, salate e fate cuocere a fuoco basso, coperto, per 10 minuti. Portate ad ebollizione acqua abbondante, salatela, buttate la pasta e portatela a cottura. Rosolate lo scalogno e l' olio rimasti in un tegame, unite i fiori di zucchina e la panna, cuocete per 3 minuti e frullate il tutto. Riunite in una terrina la crema di fiori, le zucchine, il basilico ed il prezzemolo e versatevi la pasta appena scolata. Mescolate e servite. Farfalle fiori di zucca, datterini e ricotta Pasta Paone n 73 tempo di preparazione: 50 minuti Per 4/5 persone: 350 grammi di farfalle paone 10 Fiori di zucca 15 Pomodori datterini 1 Spicchio di aglio 2 Cucchiaiate di ricotta Basilico, sale, olio e peperoncino In una padella saltapasta far soffriggere 4 cucchiaiate di olio fiori di zucca a listarelle e lo spicchio di aglio spremuto. Saltare e aggiungere peperoncino a gusto. Unire i datterini divisi a metà qualche foglia di basilico e spegnere immediatamente il fuoco. Scolare la pasta al dente e farla saltare nella padella con la salsa per qualche minuto. A cottura ultimata unire la ricotta e mescolare. Autore: Eugenia Moratti Fettuccine alla Milanese Pasta Paone n 304 tempo di preparazione: 50 minuti Sale Pepe Parmigiano grattato Burro, g Cuocere le tagliatelle in acqua salata tenendole al dente, si scolano, si condiscono con sale, pepe, parmigiano grattato e burro fritto spumante. Gemelli al pesto di zucchine e profumo di menta Pasta Paone n 80 tempo di preparazione: 15 minuti Ingredienti per 5/6 persone: 500 g. di Gemelli (n.80) Paone 3 zucchine medie grana, olio e menta q.b. Pagina 6/20

7 Far bollire la pasta in abbondante acqua salata. Durante la cottura della pasta, frullare in un mixer le zucchine crude tagliate a cubetti con del grana, olio e alcune foglie di menta fino ad ottenere un pesto grezzo. Scolare la pasta e condirla con il pesto di zucchine. Guarnire con alcune foglie di menta. Autore: Irene Insalata di pasta fredda Pasta Paone n 80 tempo di preparazione: 20 minuti per 6 persone 500 g di GEMELLI ( n 80 ) PAONE, 1 mazzetto di basilico, 70 g di fontina, 2 carciofini sottolio, 20 g di cetriolini, 10 g di capperi, 40 g di olive verdi snocciolate, 60 g di prosciutto cotto, 1 dl di olio extravergine di oliva, sale fino Tritare il basilico e disporlo in una terrina. Affettare i carciofini e i cetriolini, dividere le olive a met? ed unirli al basilico. Tagliare a cubetti il pecorino e il prosciutto cotto. Unire il tutto e far raffreddare in frigorifero. Lessarla pasta al dente, raffreddarla immediatamente sotto l?acqua fredda, quindi condirla con gli altri ingredienti, l?olio e il sale. Servire subito. La bontà Pasta Paone n 74 tempo di preparazione: 60 minuti Ingredienti per 5/6 persone: 500 g. Pasta n. 74 Orecchiette Paone olio cipolla, peperoni, melanzane, basilico, passata di pomodoro, sale, ricotta romana, parmigiano. Friggere a parte le melanzane e i peperoni. Preparare il sugo facendo soffriggere prima la cipolla. A meta' cottura aggiungere le melanzane e i peperoni. Nel frattempo far bollire la pasta in abbondante acqua salata. Dopo averla scolata, saltarla in padella con il sugo aggiungendo alcune foglie di basilico e del parmigiano grattugiato. Preparare le porzioni. Servire a tavola i piatti cosparsi di ricotta romana grattugiata. Autore: Giuseppa Mauro Linguettine al pesto ricco Pasta Paone n 11 tempo di preparazione: 50 minuti 350 gr. di linguettine (n 11) PAONE Pagina 7/20

8 150 gr. di pesto pronto 3 pomodori ramati 200 gr. di fagiolini una patata piccola 30 gr. di grana padano in un solo pezzo sale Sbucciate la patata e tagliatela a dadini; pulite i fagiolini e divideteli a metà; scottate i pomodori per un minuto in acqua bollente, raffreddateli sotto l' acqua, pelateli e sminuzzateli. Portate ad ebollizione in una capace pentola acqua abbondante, salatela, unite la patata ed i fagiolini, poi aggiungete le linguettine e cuocete finchè la pasta risulterà al dente. Mescolate in una terrina il pesto con il pomodoro sminuzzato e tagliate a scaglie sottili il grana. Scolate pasta, patate e fagiolini; rovesciate il tutto nella terrina con il pesto, mescolate, cospargete con il grana a scaglie e servite. Se volete, prima di portare in tavola, potete aggiungere alla pasta 2 cucchiai di pinoli freschi sgusciati. Linguine al limone Pasta Paone n 12 tempo di preparazione: 20 minuti 320 g di LINGUINE ( n?12 ) PAONE 1 grosso limone non trattato, 150 g di panna fresca, 200 g di salmone freschissimo, 1 ciuffo di prezzemolo, 50 g di burro, sale, pepe. Lavate il limone. Asciugatelo e grattugiate la scorza. Lavate il prezzemolo, asciugatelo e tritatelo. Eliminate dal salmone le lische e tagliatelo a cubetti. Fate fondere il burro in una padella e aggiungete la scorza di limone. Dopo qualche istante unite la panna, salate, pepate e fate cuocere a fiamma media per 5 minuti mescolando spesso. Cuocete la pasta, scolatela al dente e versatela nella padella. Fatela saltare a fiamma vivace, togliete dal fuoco, aggiungete salmone e prezzemolo e servite. Linguine al pangrattato Pasta Paone n 12 tempo di preparazione: 50 minuti 400 gr. di spaghetti (n 3) PAONE 350 gr. di linguine (n 12) PAONE 7 cucchiai d' olio extravergine d' oliva 60 gr. di pangrattato 40 gr. di pecorino grattugiato uno spicchio d' aglio un ciuffo di prezzemolo sale, pepe Scaldate il forno a 200 ; sparpagliate il pangrattato sul fondo di una pirofila e passatelo in forno per una decina di minuti. Portate ad ebollizione dell' acqua abbondante, salatela, buttate le linguine e cuocetele molto al dente. Scaldate l' aglio con l' olio in una padella antiaderente; appena l' aglio sarà dorato eliminatelo e mettete nel condimento il pangrattato tostato ed il prezzemolo tritato. Scolate la pasta, conditela subito con il condimento preparato, cospargete con il pecorino e servite. Per la buona riuscita del piatto è importante mettere il pane nell' olio solo un attimo prima di condire la pasta in modo che rimanga caldo e croccante. Pagina 8/20

9 Linguine piccanti con tonno e olive Pasta Paone n 12 tempo di preparazione: 15 minuti Linguine PAONE tonno, olive snocciolate verdi e nere, aglio, olio, peperoncino, una spruzzata di vino bianco. In una padella far rosolare l'aglio e il peperoncino in olio. Aggiungere il tonno e le olive verdi e nere e sfumare a fiamma alta con vino bianco Nel frattempo cuocere le linguine al dente, scolarle e tenere un po' d acqua di cottura. Unire la pasta al condimento, mantecare il tutto aggiungendo un po' d'acqua di cottura della pasta. Impiattare e aggiungete, se vi va, una bella grattuggiata di formaggio e ancora peperoncino. Autore: Irene Murciano Maccheroncini alla napoletana in pasticcio Pasta Paone n 53 tempo di preparazione: 50 minuti 600 gr. millerighe (n. 53) PAONE Farina g. 250 Zucchero in polvere g. 125 Strutto g. 125 Tuorli d?uovo 3 Parmigiano grattato Sugo d?umido Rag? di grecili, fegatini, animelle, funghi, ecc. Mozzarella Preparate una pasta frolla con la farina, lo zucchero, lo strutto e i rossi d'uovo e lasciatela riposare. Cuocete i maccheroncini, spezzati in pezzi di una decina di centimetri di lunghezza, e appena cotti, ma non troppo, conditeli con parmigiano e sugo d?umido e lasciateli freddare. Preparate un ragù di grecili, fegatini, creste, ovette, funghi, animelle, ecc., e quando ogni cosa sarà cotta mischiateci un paio di cucchiaiate di sugo. Imburrate una stampa della capacità di circa un litro e mezzo. Stendete la pasta frolla all'altezza di mezzo centimetro scarso e ricavatene un disco della stessa grandezza del fondo della stampa e una striscia di pasta rettangolare alta come la stampa e lunga tanto da poterne fasciare completamente l?interno. Con le dita pigiate leggermente sull?attaccatura del fondo e della striscia interna affinchè la pasta si unisca bene. Versate nella stampa la metà dei maccheroncini facendo un po' di vuoto nel mezzo. In questo vuoto accomodate il ripieno, al quale, all'ultimo momento, aggiungerete un pugno di dadini di mozzarella. Riempite con l'altra metà dei maccheroncini e chiudete con un altro disco di pasta frolla. Infornate il pasticcio e lasciatelo cuocere a forno moderato per una quarantina di minuti, fino a che la pasta frolla sarà cotta, ed avrà preso una bella tinta dorata. Estraendo allora dal forno, lasciatelo riposare cinque o sei minuti, poi sformatelo sul piatto di servizio e inviate a tavola contemporaneamente una salsiera di sugo d'umido. Maccheroni ai quattro formaggi Pasta Paone n 54 tempo di preparazione: 50 minuti 700 gr. millerighe giganti (n. 54) PAONE Mozzarella, g. 100 Pagina 9/20

10 Formaggio di Olanda, g. 100 Groviera, g. 100 Parmigiano, g. 200 Burro, g. 200 Sale Tagliate in piccoli filetti la mozzarella, il formaggio d'olanda, la groviera e la metà del parmigiano. L'altra metà deve essere grattata. Mettete a liquefare, in mezzo litro d'acqua caldissima, il burro e lasciatelo al caldo a bagnomaria. Mettete a lessare in abbondante acqua leggermente salata i mezzi ziti spezzati in pezzi corti circa 10 centimetri; a cottura completa, o meglio, a cottura un po' passata, poichè i maccheroni debbono essere piuttosto cotti, scolateli bene, conditeli con tutti i formaggi tagliati, metà del parmigiano grattato e metà del burro liquefatto, tirato su dall'acqua con un cucchiaio. Mettete poi questi maccheroncini conditi in una teglia, seminateci su l'altra met? del parmigiano grattato e innaffiate con il rimanente burro. La preparazione è facilissima, però bisogna: 1) evitare che nel prendere il burro alla superficie dell'acqua, questa sia mescolata al burro, che non deve aver bollito; 2) che i maccheroni siano scolati e conditi al momento di mandarli in tavola, affinchè i quattro formaggi non abbiano il tempo di fondersi. Maccheroni con broccoli e ricotta Pasta Paone n 54 tempo di preparazione: 50 minuti Millerighe giganti (n.54) PAONE g. 600 Broccolo di media grandezza Strutto 2 cucchiai circa Formaggio grattato Ricotta Mozzarella Uova 2 Sale Dopo aver sfrondato il broccolo dividetelo in tante cimette, togliete qualche filamento, risciacquatele, tuffatele in una pentola con acqua in ebollizione leggermente salata e prima che giungano a completa cottura scolatele e ponetele in disparte. Nella stessa acqua bollente dove ha cotto il broccolo mettete i maccheroni in pezzi piuttosto corti e prima che giungano di cottura scolateli. Mettete in una padella una cucchiaiata di strutto, aggiungete i broccoli ritagliati in pezzettini e lasciateli insaporire mescolandoli spesso senza farli colorire. Ungete di strutto fuso un tegame e cospargetene il fondo con formaggio grattato. Fate un primo strato di maccheroni e su questo uno strato di broccoli. Sui broccoli mettete uno strato di fettine di ricotta, piccole fettine di mozzarella, formaggio grattato e pezzettini di strutto. Continuate a fare strati nello stesso ordine e nello stesso modo terminando con uno strato di maccheroni sulla cui superficie verserete e stenderete accuratamente due uova intere sbattute con abbondante formaggio grattato. Mettete qua e l? dei pezzettini di strutto e passate in forno, fino a che i maccheroni avranno fatto una bella crosta dorata. Maccheroni in salsa bianca Pasta Paone n 54 tempo di preparazione: 50 minuti 600 gr. millerighe giganti (n. 54) PAONE Burro, g. 80 Farina, un cucchiaio Latte, l. 0,500 Sale Pagina 10/20

11 Noce moscata Pepe Parmigiano grattato Mettete sul fuoco una piccola casseruola con cinquanta grammi di burro e appena sarà fuso aggiungete una cucchiaiata di farina. Mescolate alla svelta con un cucchiaio di legno, e fate cuocere il burro e la farina per un paio di minuti. Il fuoco deve essere leggero affinchè il composto non si colorisca. Aggiungete nella casseruola, a poco a poco, mezzo litro di latte bollente, sempre mescolando, e fate cuocere la salsa, mescolandola fino a che incomincerà ad addensarsi leggermente. Dovrà risultare piuttosto liquida, vellutata e senza grumi. Conditela con sale, poca noce moscata e un pizzico di pepe. Spezzate in pezzi corti i maccheroni, cuoceteli in acqua e sale, scolateli e conditeli con la salsa bianca preparata, un altro pezzo di burro e un pugno di parmigiano grattato. Mescolate bene, lasciate stufare qualche minuto, e fate servire. Questi maccheroni, con qualche variazione nella rifinitura, acquistano a presentarli a tavola gratinati. Cotti e conditi come detto, ungete di burro un tegame che possa andare al forno, accomodateci i maccheroni e spolverizzateli di pane grattato finissimo mescolato a parmigiano grattato. Mettete qua e l? qualche pezzettino di burro e passate il tegame in forno per una decina di minuti. Portate a tavola nello stesso recipiente. Millerighe al prosciutto Pasta Paone n 53 tempo di preparazione: 50 minuti 400 gr. di millerighe (n 53) PAONE 4 fette di pancetta affumicata 100 gr. di prosciutto cotto tagliato in una sola fetta 2 rossi d' uovo 4 cucchiai di parmigiano grattugiato sale, pepe gr. di millerighe (n? 53) PAONE 4 fette di pancetta affumicata 100 gr. di prosciutto cotto tagliato in una sola fetta 2 rossi d' uovo 4 cucchiai di parmigiano grattugiato sale, pepe Mettete le fette di pancetta in una padella e fatele cuocere a fuoco moderato fino a quando saranno dorate e croccanti. Unite il prosciutto tagliato a dadini e fatelo soffriggere per 2 minuti. Fate cuocere i millerighe al dente. Battete in una ciotola i rossi delle uova, unite il parmigiano e 4 cucchiai d' acqua di cottura della pasta. Scolate i millerighe ed uniteli alle uova nella ciotola. Aggiungete il prosciutto e la pancetta; pepate. Mescolate bene e servite. le fette di pancetta in una padella e fatele cuocere a fuoco moderato fino a quando saranno dorate e croccanti. Unite il prosciutto tagliato a dadini e fatelo soffriggere per 2 minuti. Fate cuocere i millerighe al dente. Battete in una ciotola i rossi delle uova, unite il parmigiano e 4 cucchiai d' acqua di cottura della pasta. Scolate i millerighe ed uniteli alle uova nella ciotola. Aggiungete il prosciutto e la pancetta; pepate. Mescolate bene e servite. Nidi fettucce al prosciutto crudo Pasta Paone n 304 tempo di preparazione: 50 minuti 400 gr. di nidi fettucce (n 304) PAONE 400 gr di pomodori pelati 4 cucchiai d' olio d' oliva 20 gr. di burro Pagina 11/20

12 100 gr. di prosciutto crudo sale, pepe Versate i pomodori nello scolapasta, salateli e scolateli. Tritate grossolanamente il prosciutto e fatelo soffriggere con il burro in una teglia. Versate l' olio in una padella, fatelo fumare, aggiungete i pomodori e fateli cuocere per 5 minuti. Fate cuocere le tagliatelle, scolatele, versatevi sopra il prosciutto ed un paio di cucchiai d' acqua di cottura della pasta. Pepate, unite i pomodori e servite subito. Nidi fettuccine verdi al funghetto Pasta Paone n 403 tempo di preparazione: 50 minuti 400 gr. di nidi fettuccine verdi (n 403) PAONE 400 gr. di pomodori pelati e tritati 400 gr. di funghi 100 gr. di burro 90 gr. di parmigiano grattugiato 1 cipollina tritata 1 dl. di vino bianco secco olio d' oliva noce moscata sale, pepe Fate rosolare la cipolla con 40 gr. di burro e 1 cucchiaio d' olio, aggiungete i funghi puliti e tagliati a dadini, 1 pizzico di sale e pepe. Bagnate con il vino, fatelo evaporare quasi completamente ed unite i pomodori ed 1 pizzico di noce moscata. Mescolate e fate cuocere a fuoco moderato per 15 minuti. Fate cuocere le fettuccine, scolatele e conditele con il burro a pezzetti, met? del parmigiano e met? della salsa. Servite con a parte il formaggio e la salsa rimasti. Nidi fettuccine verdi al ragù alla bolognese Pasta Paone n 403 tempo di preparazione: 50 minuti 700 gr. di nidi fettuccine verdi (n 403) PAONE Ragù alla bolognese (carne di manzo, g. 300; burro, g. 50; pancetta di maiale, g. 100; cipolla; carota gialla; sedano; chiodo di garofano; brodo, un bicchiere; conserva di pomodoro, un cucchiaino colmo; sale; pepe) Crema di latte, qualche cucchiaio Parmigiano grattato (facoltativo) tartufo bianco. Preparate il ragù alla bolognese. Passate dalla macchinetta da tritare la carne di manzo, la pancetta di maiale, la cipolla, la carota gialla, una costola di sedano, e mettete il trito in una casseruola sul fuoco col burro e un chiodo di garofano. Fate rosolare a color d'oro molto scuro, poi bagnate col brodo che metterete in due riprese. Aggiungete la conserva di pomodoro, date una mescolata, condite con sale e pepe, ricoprite la carne d'acqua, diminuite l'intensità del fuoco e lasciate cuocere pian piano per oltre mezz'ora. Lessate le tagliatelle, scolatele e conditele con l'intingolo, aggiungendo qualche cucchiaiata di crema di latte (o, in mancanza di questa, qualche pezzetto di burro) e parmigiano grattato. Potete servirle subito, o meglio lasciarle stufare un pochino nella terrina, coperte e al caldo, affinchè possano insaporirsi meglio. E' facoltativo completarle con qualche fettina di tartufo bianco. Pasta con zucchine croccanto, ortica e ricotta Pasta Paone n 6 tempo di preparazione: 15 minuti Pagina 12/20

13 Ingredienti per 5/6 persone: 500 g. di pasta n. 6 Maccaroncini Paone zucchine ortica secca ricotta fresca Far bollire la pasta in abbondante acqua salata. Mentre cuoce la pasta: far soffriggere le zucchine tagliate a fettine sottili sottili in olio di oliva, sale e pepe. Scolare la pasta al dente, unirla alle zucchine amalgamate con la ricotta. Impiattare e spolverizzare con ortica secca. Autore: Irene Penne al wurstel Pasta Paone n 60 tempo di preparazione: 50 minuti 400 gr. di penne (n 60) PAONE 4 wurstel 1/4 di panna liquida 4 cucchiai di formaggio parmigiano grattugiato 20 gr. di burro sale Versate la panna in una casseruola, fatela scaldare ed aggiungete i wurstel a pezzettini. Fate cuocere le penne al dente, scolatele e conditele col burro. Versatevi sopra la salsetta, cospargete con formaggio parmigiano grattugiato e servite. Penne mezzane con carciofi Pasta Paone n 58 tempo di preparazione: 50 minuti 350 gr. di penne mezzane (n 58) PAONE 3 carciofi mezza cipolla 40 gr. di prosciutto cotto 4 cucchiai d' olio di oliva un ciuffo di prezzemolo 30 gr. di grana grattugiato sale, pepe Tritate fini la cipolla ed il prosciutto. Portate ad ebollizione acqua abbondante. Intanto pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure, i gambi, le punte e l' eventuale fieno, ed affettateli molto sottili. Tritate il prezzemolo. Rosolate la cipolla ed il prosciutto con l' olio, unite i carciofi, bagnate con mezzo mestolo di acqua, salate e cuocete a fuoco basso per 10 minuti. Cuocete la pasta nell' acqua bollente salata, scolatela e conditela con il sugo dei carciofi, il grana ed il prezzemolo. Pepate e servite. Pennette rigate con piselli Pasta Paone n 82 tempo di preparazione: 50 minuti 350 gr. di pennette rigate (n 82) PAONE 300 gr. di piselli sgranati 200 gr. di burro Pagina 13/20

14 1/2 cucchiaino di concentrato di carne 70 gr. di prosciutto crudo affettato uno spicchio di cipolla 40 gr. di parmigiano grattugiato sale Tritate finemente la cipolla e lasciatela rosolare in un pentolino con il burro. Aggiungete i piselli, 3-4 cucchiai di acqua, un pizzico di sale e fate cuocere per 15 minuti a fuoco basso, mescolando spesso. Tagliate il prosciutto a listarelle. Sciogliete il concentrato di carne in un pentolino con 3 cucchiai di acqua calda, portate ad ebollizione, poi unite il prosciutto. Mescolate per un minuto e levate il recipiente dal fuoco. Cuocete le pennette in abbondante acqua bollente salata, scolatele al dente, mettetele in una terrina, conditele con i piselli, il prosciutto ed il formaggio grattugiato, mescolate rapidamente e servite subito. Schiaffoni del Rugantino Pasta Paone n 54 tempo di preparazione: 50 minuti 400 g. di pasta PAONE formato speciale n g. di funghi porcini n.16 mazzancolle 100 g. di pomodorini di collina 100 g. di panna da cucina n.4 cucchiai di olio di oliva 40 g. di burro 50 g. di parmigiano n.2 spicchi d?aglio cognac sale paprika dolce In una padella versare la quantità di olio e burro con 2 spicchi d'aglio, far soffriggere. Aggiungere i funghi porcini tagliati e le mazzancolle sgusciate, facendo saltare il tutto per alcuni minuti. Aggiungere mezzo bicchierino di cognac, un pizzico di paprika dolce e sale q.b. Tagliare a metà i pomodorini e unirli al contenuto della padella. Cuocere al dente gli schiaffoni in acqua bollente salata. Quindi scolarli. Versare la pasta nella padella, insieme alla salsa, aggiungervi la panna ed il parmigiano grattugiato. Mescolare bene e servire. Spaghetti agli asparagi Pasta Paone n 3 tempo di preparazione: 45 minuti Ingredienti per 2/3 persone 160 gr. Spaghetti n.3 PAONE 200ml panna vegetale 10 asparagi, 1 sottiletta, olio, sale, formaggio grattugiato Lessare gli asparagi per 20 min in acqua bollente salata; frullarli insieme alla panna e all'olio,tenendo da parte le punte per decorare il piatto. Cuocere gli spaghetti e intanto scaldare la salsa a cui si aggiunge una sottiletta. Scolare gli spaghetti, saltarli in padella con la salsa e spolverizzare con il formaggio grattugiato. Autore: Barbara Pagano Spaghetti all' aglio e olio Pagina 14/20

15 Pasta Paone n 3 tempo di preparazione: 50 minuti 400 gr. di spaghetti (n 3) PAONE 1 Spicchio d'aglio qualche cucchiaio di olio d'oliva 1 Ciuffetto di prezzemolo 1 Pizzico di peperoncino tritato sale q.b. Fate rosolare lo spicchio d'aglio tagliato a pezzettini e il peperoncino tritato e tenerlo ben caldo. Fate cuocere gli spaghetti al dente; scolateli e conditeli con la salsa molto calda aggiungendo il prezzemolo tritato finemente. Spaghetti all' amatriciana Pasta Paone n 3 tempo di preparazione: 50 minuti 400 gr. di spaghetti (n 3) PAONE 100 gr. di guanciale molto magro o pancetta 100 gr. di pomodori pelati 50 gr. di parmigiano grattugiato 1 pezzetto di cipolla 1 pezzetto di peperoncino rosso qualche cucchiaio di olio d' oliva sale Fate rosolare il guanciale tagliato a pezzetti con l' olio; sgocciolatelo e tenetelo in caldo. Fate soffriggere nel grasso di cottura la cipolla tritata ed il peperoncino; aggiungete il pomodoro tagliato a filetti; salate e fate cuocere per qualche minuto ed a questo punto unite il guanciale. Fate cuocere gli spaghetti al dente; scolateli e conditeli con la salsa molto calda ed il parmigiano. Spaghetti alla salsa di peperoni Pasta Paone n 3 tempo di preparazione: 50 minuti 400 gr. di spaghetti (n 3) PAONE 1 grosso peperone verde 1/2 spicchio d' aglio tritato 3 filetti di acciuga 300 gr. di pomodoro 50 gr. di burro 1 cipolla piccola tritata 1 pizzico di maggiorana poco vino bianco olio, sale, pepe Fate soffriggere la cipollla e l' aglio con il burro e qualche cucchiaio d' olio. Unite il peperone tagliato a fettine sottili e fate cuocere a fuoco piuttosto vivo. Aggiungete i filetti di acciuga sminuzzati; mescolate bene per farli sciogliere. Completate con la polpa di pomodoro passata o frullata; salate, pepate, unite il vino bianco e lasciate restringere la salsa. Fate cuocere gli spaghetti al dente; scolateli e conditeli con la salsa; cospargete con 1 pizzico di maggiorana e servite subito. Fate soffriggere la cipollla e l' aglio con il burro e qualche cucchiaio d' olio. Unite il peperone tagliato a fettine sottili e fate cuocere a fuoco piuttosto vivo. Aggiungete i Pagina 15/20

16 filetti di acciuga sminuzzati; mescolate bene per farli sciogliere. Completate con la polpa di pomodoro passata o frullata; salate, pepate, unite il vino bianco e lasciate restringere la salsa. Fate cuocere gli spaghetti al dente; scolateli e conditeli con la salsa; cospargete con 1 pizzico di maggiorana e servite subito. Spaghetti alle melanzane e ai peperoni Pasta Paone n 3 tempo di preparazione: 50 minuti 700 gr. spaghetti (n 3) PAONE Carne trita, g. 100 Prosciutto magro, g. 100 Peperoni gialli, 4 Melanzane, g. 500 Pomodori, g. 500 Burro, g. 50 Sedano, una costola Carota gialla, 1 Prezzemolo Parmigiano Abbrustolite i peperoni, togliete loro la pellicola, privateli del torsolo e dei semi e riduceteli in listarelle. Tagliate le melanzane a metà, privatele dei semi, qualora fossero troppo abbondanti, e riducetele in listerelle come avete fatto con i peperoni. Nettate la costola di sedano, privatela dei filamenti e ritagliatela in asticciole. Raschiate la carota gialla, privatela della parte interna legnosa e tritatela finemente insieme con il ciuffo di prezzemolo. Riducete infine in dadini il prosciutto. In una casseruola mettete il burro, fatelo leggermente liquefare ed in esso ponete tutti gli ortaggi così preparati, la carne trita ed il prosciutto e lasciate rosolare tutto a fuoco lento in modo che prenda un bel colore dorato. A questo punto, versate nella casseruola il pomodoro privato dei semi e della pelle e ridotto in piccoli pezzi. Coprite la casseruola e lasciate cuocere su fuoco moderato per circa due ore. In abbondante acqua leggermente salata, fate cuocere gli spaghetti e quando saranno al giusto punto di cottura, scolateli, versateli in una terrinetta, conditeli con l'intingolo preparato e su tutto spolverizzate il parmigiano. Spaghetti con aglio, olio e alici Pasta Paone n 3 tempo di preparazione: 50 minuti 700 gr. spaghetti (n 3) PAONE Aglio, due spicchi Olio, un bicchiere Acciughe, 4 Pepe Prezzemolo Lessate gli spaghetti in acqua salata e scolateli. Fate soffriggere l'aglio in una padella con l'olio; quando sarà biondo toglietelo, e aggiungete nella padella le acciughe lavate, spinate e fatte in pezzi. Togliete la padella dal fuoco, schiacciate con una forchetta le alici e con questa salsa condite gli spaghetti che ultimerete con pepe e prezzemolo. Spaghetti con cacio e pepe Pasta Paone n 3 tempo di preparazione: 50 minuti Pagina 16/20

17 700 gr. spaghetti (n 3) PAONE Pecorino, g. 100 Pepe abbondante Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata e scolateli. C'è da aggiungere solamente una raccomandazione. Siccome in questi spaghetti non ci sono condimenti grassi, per averli sciolti è necessario non scolarli completamente, lasciando quel pochino di acqua che possa sciogliere il pecorino e non fare ammassare la pasta. Conditeli quindi con il pecorino grattato e con abbondante pepe e mandateli caldissimi in tavola. Spaghetti con cipolle Pasta Paone n 3 tempo di preparazione: 50 minuti 700 gr. spaghetti (n 3) PAONE Cipolle grosse, 3 Olio, mezzo bicchiere Conserva di pomodoro, un cucchiaio abbondante Acqua, qualche cucchiaio Sale Pepe Sbucciate le cipolle, tagliatele in fette sottili, e mettetele a cuocere in una casseruola con olio. Il fuoco deve essere leggerissimo affinchè la cottura si compia dolcemente in modo che le cipolle cuociano senza colorire troppo. La cottura dovrà protrarsi per più di mezz'ora, e le cipolle dovranno diventare leggermente bionde e quasi sfatte. Aggiungete allora la conserva di pomodoro, qualche cucchiaiata d'acqua, sale, una forte pizzicata di pepe e lasciate cuocere per una decina di minuti, sempre a fuoco debolissimo. In abbondante acqua leggermente salata mettete a cuocere gli spaghetti e quando saranno cotti scolateli e conditeli con la salsa bollente. SPAGHETTI SELVAGGI al GORGONZOLA Pasta Paone n 3 tempo di preparazione: 15 minuti dosi per 4 persone: 400 gr di spaghetti Paone 200 gr di gorgonzola due cucchiai di latte un cucchiaio di sfilacci di cavallo grana grattuggiato. Portare ad ebollizione abbondante acqua, salarla e calare gli spaghetti, cuocerli al dente. Nel frattempo far sciogliere in un pentolino il gongonzola con i 2 cucchiai di latte. Scolare la pasta e condire con la salsa al gorgonzola ottenuta, aggiungere gli sfilacci e mescolare. Spolverare con una gratuggiata di grana. Autore: Casotto Serena Spaghetti, fiori di zucca e asparagi Pasta Paone n 307 tempo di preparazione: 20 minuti per 4 persone 250 g di spaghetti alla chitarra, Pagina 17/20

18 1 mazzetto di asparagi molto sottili, 4 fiori di zucca, 1 scalogno, 3 uova, 4 cucchiai di Grana Padano grattugiato, 2 cucchiai di panna, 2 rametti di maggiorana, olio extravergine di oliva, sale, pepe. Pulite gli asparagi eliminando la parte del gambo più dura. Lavateli e spezzateli con le mani. Sbucciate lo scalogno e tritatelo finemente. Fate appassire lo scalogno a fiamma media in una padella dove avete scaldato 2 cucchiai di olio, unite gli asparagi, salateli e proseguite la cottura a fiamma dolce per 15 minuti circa, mescolando spesso. Gli asparagi dovranno essere cotti ma ancora croccanti. Sbattete le uova con la panna e il formaggio in una ciotola capiente mescolando fino a ottenere un composto omogeneo e cremoso. Cuocete la pasta in acqua salata. Nel frattempo pulite i fiori di zucca ed eliminate il pistillo. Friggete i fiori in abbondante olio caldo per pochi istanti, sgocciolateli sulla carta assorbente e conservateli al caldo. Passate rapidamente gli spaghetti scolati al dente nella padella con gli asparagi perchè ne raccolgano il condimento. Unite le foglie di maggiorana e versate subito la pasta nella ciotola mescolando rapidamente al composto di uova e formaggio finchè risulterà cremoso. Servite subito aggiungendo a ogni porzione un fiore fritto e una macinata di pepe nero. Tagliatelle con acciughe e tonno Pasta Paone n 13 tempo di preparazione: 50 minuti Tagliatelle all'uovo, g. 600 (N.13) PAONE Sale, Burro g. 50, Acciughe Olio Tonno sott'olio (ventresca) g Prezzemolo Pepe Parmigiano grattato. Mettete in una casseruolina il burro e due dita d'olio, fate scaldare e aggiungete il tonno sott'olio della qualità più morbida, detta ventresca o pancetta, e le acciughe lavate e spinate, tutto tritato quanto più fino è possibile. Fate soffriggere leggermente per un minuto o due, aggiungete fuori del fuoco una cucchiaiata di prezzemolo trito e tenete in caldo. Fate cuocere in acqua e sale le tagliatelle all'uovo e, appena cotte, ma non troppo, scolatele, conditele con la salsa, ultimatele con un pizzico di pepe e abbondante parmigiano grattato e mandatele subito in tavola. Vermicelli al limone Pasta Paone n 4 tempo di preparazione: 50 minuti 400 gr. di vermicelli (n 4) PAONE succo di 2 limoni 1 cucchiaio di prezzemolo tritato 1 cucchiaio di basilico tritato 50 gr. di burro pepe, sale Pagina 18/20

19 Ammorbidite il burro mescolandolo con un cucchiaio di legno ed aggiungete il prezzemolo ed il basilico. Salate, pepate ed aggiungete il succo di limone. Fate cuocere i vermicelli al dente; conditeli con la salsa al limone e mescolate bene. Vermicelli alla bersagliera Pasta Paone n 4 tempo di preparazione: 50 minuti 600 gr. vermicelli (n. 4) PAONE Salame, g. 200 Provolone, g. 100 Pomodori, kg. 1 Cipolla Vino bianco, 2 cucchiai Olio, 4 cucchiai Parmigiano, g. 30 Sale Tritate sottilmente la cipolla e mettetela ad imbiondire con l'olio in una padella. Tagliate il salame in listarelle e quando la cipolla sarà imbiondita mettetelo nella padella facendogli appena prendere un po' di colore, poi versate il vino bianco e lasciatelo evaporare. Mettete nella padella i pomodori spellati e privati dei semi, facendoli cuocere a fuoco moderato. In acqua leggermente salata cuocete i vermicelli tenendoli al dente. Tagliate il provolone in piccole asticciole e quando la pasta è quasi cotta mettete il formaggio nella padella del pomodoro e mescolate. Scolate i vermicelli, conditeli con la salsa e cospargeteli di parmigiano. Vermicelli alla napoletana Pasta Paone n 4 tempo di preparazione: 50 minuti 700 gr. vermicelli (n. 4) PAONE Strutto, g. 100 Pomodori, kg. 1 Sale Pepe Formaggio grattato Mettete lo strutto in una padella su fuoco moderato, fatelo fondere e versateci i pomodori passati; aggiungete sale e pepe, coprite e lasciate cuocere per circa venti minuti. Ponete sul fuoco una pentola con acqua salata e appena essa alzerà il bollore metteteci a cuocere i vermicelli; giunti al loro punto di cottura, scolateli e conditeli con la salsa di pomodoro e abbondante formaggio grattato. Vermicelli con peperoni e melanzane Pasta Paone n 4 tempo di preparazione: 50 minuti 600 gr. vermicelli (n. 4) PAONE Olio, mezzo bicchiere Aglio, 2 spicchi Pomodori grossi e carnosi, 5-6 Melanzana piccola Peperoni gialli, 2 Pagina 19/20

20 Olive siciliane, un pugno Capperi, un cucchiaio Basilico Acciughe, 2-3 Pepe Sale Mettete sul fuoco una padella con l'olio e l'aglio, e appena l'aglio incomincia a colorirsi gettatelo via. Aggiungete i pomodori spellati, privati dei semi e fatti in pezzi, e la melanzana con tutta la buccia, ritagliata in dadini. Quando la melanzana sarà cotta, mettete nella padella i peperoni già abbrustoliti, nettati e tagliati in listarelle, le olive disossate, i capperi, un pugno di basilico fresco tritato, e le acciughe lavate, spinate e fatte in pezzi. Coprite la padella e lasciate cuocere ancora qualche minuto, aggiungendo, de del caso, qualche cucchiaiata d'acqua. Mettete a cuocere i vermicelli, scolateli e conditeli con l?intingolo preparato, aggiungendo una forte pizzicata di pepe, e, se necessario, un pochino di sale. Vermicelli con pollo e tartufi Pasta Paone n 4 tempo di preparazione: 50 minuti 600 gr. vermicelli (n. 4) PAONE Burro Parmigiano grattato Sugo di carne senza pomodoro Petto di pollo lesso o arrosto Lingua Tartufo Pisellini Pomodori Olio Mozzarella Cuocete i vermicelli e appena cotti scolateli e conditeli con burro, parmigiano e sugo di carne senza pomodoro. Disponeteli su un piatto che possa andare al forno, date ai vermicelli forma di cupola e decorate questa cupola con asticciole di petto di pollo cotto (bollito o arrostito), asticciole di lingua, di tartufo, pisellini cotti al burro e qualche filetto di pomodoro (pomodori spellati, ritagliati in pezzi, privati dell'acqua e dei semi e fatti scottare in una padellina con un po' d'olio su fuoco fortissimo). Sulla guarnizione sgocciolate ancora un pochino di sugo e spolverizzate un pugno di parmigiano. Poi ritagliate delle fette di mozzarella larghe e molto sottili e con esse ricoprite tutta la cupola. Passate il piatto ultimato in forno piuttosto vivace, per pochi minuti, e appena vedrete che la mozzarella incomincia a liquefarsi togliete il piatto dal forno e fate inviare subito in tavola. Pagina 20/20

www.ricettegustose.it Pagina 1

www.ricettegustose.it Pagina 1 www.ricettegustose.it Pagina 1 Indice primi piatti di pesce 1 Iscriviti alla NewsLetter per conoscere tutte le nuove ricette inserite Bucatini pesce spada e olive nere Farfalle patate e trota salmonata

Dettagli

sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA

sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA COZZE PASTELLATE - 2 Kg di cozze - 2 uova - 2 cucchiai di farina - ½ bicchiere di birra - sale - pepe Preparazione: Prendere le cozze, dopo averle

Dettagli

Bomba crepe nel muro. Ingredienti per 6 crepes: ¼ di latte 2 uova 125 gr di farina 30 gr di burro Sale Pepe Noce Moscata.

Bomba crepe nel muro. Ingredienti per 6 crepes: ¼ di latte 2 uova 125 gr di farina 30 gr di burro Sale Pepe Noce Moscata. Bomba crepe nel muro Ingredienti per 6 crepes: ¼ di latte 2 uova 125 gr di farina 30 gr di burro Noce Moscata Per ripieno: 3 Patate 4 hg di Champignon Aglio Prezzemolo roncino Per besciamella: 1 lt di

Dettagli

CANNELLONI RICOTTA E SPINACI

CANNELLONI RICOTTA E SPINACI Ricettario Primi BRODO VEGETALE Preparare la verdura (sedano, carota, cipolla) e gli aromi (maggiorana, timo, alloro, basilico) e farli cuocere in acqua per un'ora a fuoco moderato. Colare il brodo ed

Dettagli

il Ricettario Primi Spaghetti al Guazzetto

il Ricettario Primi Spaghetti al Guazzetto Spaghetti al Guazzetto 4 cicale 4 scampi medi 4 pezzi di razza 4 piccole pescatrici calamaretti seppioline prezzemolo, aglio, olio d oliva pomodorini, sale peperoncino a discrezione. tempo di realizzazione

Dettagli

POMODORI RIPIENI DI CARNAROLI GRATINATI

POMODORI RIPIENI DI CARNAROLI GRATINATI Ricette POMODORI RIPIENI DI CARNAROLI GRATINATI 4 pomodori di media grandezza 100 gr di riso Naturalia Carnaroli cotto per 50 min sale e pepe 1 cipolla tritata finissima 1 spicchio d'aglio tritato finissimo

Dettagli

Ricettario e consigli pratici per cucinare la Lumaca Helix

Ricettario e consigli pratici per cucinare la Lumaca Helix Ricettario e consigli pratici per cucinare la Lumaca Helix Consigli pratici per la preparazione delle Lumache vive Le nostre lumache Helix Aspersa Muller, sono allevate all aperto e seguono il ciclo biologico

Dettagli

TAGLIATELLE AI FUNGHI PORCINI

TAGLIATELLE AI FUNGHI PORCINI TAGLIATELLE AI FUNGHI PORCINI 1 confezione di PORCINI I ROSCILLI, 400 gr. di tagliatelle, 1 spicchio d aglio, olio, peperoncino, 1 bicchiere di vino bianco, pomodoro fresco tagliato a cubetti, sale e pepe

Dettagli

Esercitazione pratica di cucina N 11

Esercitazione pratica di cucina N 11 Esercitazione pratica di cucina N 11 Millefoglie di grana Con funghi porcini trifolati alla nepitella --------------------------------- Timballo di anelletti Siciliani al Ragù ---------------------------------

Dettagli

Ricetta dell inverno

Ricetta dell inverno Ricetta dell inverno Risotto con il radicchio 400 gr di riso, 1 radicchio trevigiano,1 lt di brodo vegetale, 1 cipolla, 1 ½ bicchiere di vino bianco, parmigiano grattugiato, olio, sale e pepe. Fate appassire

Dettagli

Primi Passi di Cucina

Primi Passi di Cucina Gruppo Scout Sammichele 1 Reparto Halley Primi Passi di Cucina 1 Cucina da campo La cucina da campo è realizzata tramite bidoni scoperchiati, bucati sul davanti per permettere l introduzione della legna

Dettagli

Ricettario sui Funghi Porcini Porcini trifolati

Ricettario sui Funghi Porcini Porcini trifolati Ricettario sui Funghi Porcini Porcini trifolati 500 gr di porcini 3 agli prezzemolo olio evo mezzo bicchiere di vino bianco farina Procedimento Pulite i porcini, grattando il gambo e la cappella con un

Dettagli

ANTIPASTI PRIMI PIATTI. Coratella

ANTIPASTI PRIMI PIATTI. Coratella ANTIPASTI Coratella 1 coratella intera di agnello, 1 cipolla, poco rosmarino, 1 spicchio di limone, peperoncino, sale, pepe e olio, 2 bicchieri di vino bianco, 1 foglia di alloro (se si desidera aggiungere

Dettagli

Ti ringrazio per aver acquistato questo libro di ricette, spero tu possa trovare molte ricette di tuo gradimento.

Ti ringrazio per aver acquistato questo libro di ricette, spero tu possa trovare molte ricette di tuo gradimento. Ti ringrazio per aver acquistato questo libro di ricette, spero tu possa trovare molte ricette di tuo gradimento. Quando negli ingredienti trovi la parola sottolineata (ES: Besciamella), significa che

Dettagli

Zuppa di pesce Ingredienti per 4 persone: Preparazione:

Zuppa di pesce Ingredienti per 4 persone: Preparazione: Zuppa di pesce Ingredienti per 4 persone: 1 Kg di pesce (scorfano, San Pietro, pescatrice e cernia), 8 scampi, 8 seppioline, 24 grossi mitili, 400 gr di filetti di pomodoro, 1 cipolla, 1 spicchio d'aglio,

Dettagli

Levi Gregoris affina i migliori prosciutti del territorio e ti offre uno speciale assaggio di polpa di prosciutto crudo macinata e conservata in

Levi Gregoris affina i migliori prosciutti del territorio e ti offre uno speciale assaggio di polpa di prosciutto crudo macinata e conservata in le ricette di Levi Gregoris affina i migliori prosciutti del territorio e ti offre uno speciale assaggio di polpa di prosciutto crudo macinata e conservata in atmosfera protettiva per poterla cucinare

Dettagli

Le ricette della Scuola di Cucina delle Bollicine!

Le ricette della Scuola di Cucina delle Bollicine! Le ricette della Scuola di Cucina delle Bollicine! CALENDARIO1.indd 11 12/08/14 13.22 Mousse al cioccolato 2 uova, 150 g. di cioccolato fondente, 50 g. di burro, 2 cucchiai di zucchero. Sminuzzate il cioccolato

Dettagli

ORECCHIETTE CON POMODORI E CACIORICOTTA

ORECCHIETTE CON POMODORI E CACIORICOTTA SPAGHETTI ALLE COZZE Ingredienti 500 g di spaghetti, 600 g di cozze, 500 g di pomodori, aglio, prezzemolo, olio d'oliva, sale. Preparazione Tritare una manciata di prezzemolo con uno spicchio d'aglio.

Dettagli

LE RICETTE PER GUSTARE IL GRANO Alimento antico, nutriente e sano

LE RICETTE PER GUSTARE IL GRANO Alimento antico, nutriente e sano Alimento antico, nutriente e sano UN PO DI STORIA La coltivazione del grano risale a 5.000 anni fa e sin dall antichità esso ha rappresentato l elemento principale di una alimentazione sana, semplice e

Dettagli

Ricette per una Dieta Mista con DietaVita

Ricette per una Dieta Mista con DietaVita Ricette per una Dieta Mista con DietaVita Le nostre ricette DietaVita sono studiate secondo i principi di una dieta equilibrata e varia, e ognuna fornisce circa 500-600 calorie. Snack e bevande contenenti

Dettagli

Per ricordare le origini a tavola

Per ricordare le origini a tavola Per ricordare le origini a tavola LA CUCINA CON AMORE... di Lucia Tardelli. ANTIPASTO : alici marinate ingredienti per 4 persone : 400gr alici fresche un po grosse 70gr farina olio per fritture 2 dl di

Dettagli

la Festa di FINE ANNO

la Festa di FINE ANNO Piatti golosi e simbolici celebrano con successo la Festa di FINE ANNO PER LA TUA FESTA DI FINE ANNO SULLA TAVOLA NON DEVE MANCARE: UVA: Perché porta soldi; MELAGRANA: Perché porta soldi e Amore; LENTICCHIE:

Dettagli

Ricette. Primi. Risotto alla milanese. Pennette zafferano e gorgonzola

Ricette. Primi. Risotto alla milanese. Pennette zafferano e gorgonzola Ricette Primi Risotto alla milanese - 300 gr. di riso, - 50 gr. di burro, - 25 di midollo di bue, - ¼ di cipolla bianca, - 1 bicchiere di vino bianco secco, - 100 gr. di parmigiano reggiano grattugiato,

Dettagli

IN CUCINA CON FANTASIA

IN CUCINA CON FANTASIA IN CUCINA CON FANTASIA CLASSI 2 A E 2 B SCUOLA PRIMARIA E. TOTI ISTITUTO COMPRENSIVO FERMI CAVARIA CON PREMEZZO PROGETTO IL VALORE DEL CIBO REALIZZATO IN COLLABORAZIONE CON LA DOTT. ZAMBELLI E INTERAMENTE

Dettagli

cereali e legumi a rapida cottura facili idee di preparazione veloci, gustosi e sani!

cereali e legumi a rapida cottura facili idee di preparazione veloci, gustosi e sani! cereali e legumi a rapida cottura facili idee di preparazione veloci, gustosi e sani! Cereali e legumi a rapida cottura facili idee di preparazione Le Gusto ti permette di fare una scelta facile e veloce,

Dettagli

Aperitivi per tutte le occasioni Ricetta presentata da: Kathi Rüegger Tulipani

Aperitivi per tutte le occasioni Ricetta presentata da: Kathi Rüegger Tulipani Corso Cucina Pag. 1 di 5 per tutte le occasioni Ricetta presentata da: Obiettivi del corso: Conoscenza degli ingredienti (carne e verdure) Farcitura e preparazione dei vari stuzzichini Contenuto del corso

Dettagli

Ricette da Gustare: sapore e qualità dei prodotti. Calleris in tavola.

Ricette da Gustare: sapore e qualità dei prodotti. Calleris in tavola. La natura soddisfa il palato con un alimentazione sana ed equilibrata. Fagioli, lenticchie, ceci, piselli, soia, da apprezzare in zuppe e piatti ricchi di proteine vegetali, vitamine e sali minerali. Legumi

Dettagli

Piccoli, a tavola! Ricette per bimbi 1-5 anni

Piccoli, a tavola! Ricette per bimbi 1-5 anni Piccoli, a tavola! Ricette per bimbi 1-5 anni Primi piatti 1-2 anni Riso 40 g - 60 g Mela 1/4 di mela 1/4 di mela Porro Grana Padano Granarolo 3 g da caffè da tè raso Olio extravergine di oliva da tè da

Dettagli

La qualità De Cecco è una passione ereditaria. Oggi certificata.

La qualità De Cecco è una passione ereditaria. Oggi certificata. La qualità De Cecco è una passione ereditaria. Oggi certificata. È così da sempre, ma da oggi la qualità della nostra pasta è certificata. Da sempre, la semola del Molino De Cecco è più pura perché nasce

Dettagli

50 zucca candita 10 fichi secchi 1 mela 1 bicchierino anice 1 pizzico semi di anice 1 cucchiaino lievito

50 zucca candita 10 fichi secchi 1 mela 1 bicchierino anice 1 pizzico semi di anice 1 cucchiaino lievito DOLCE EPIFANIA Pinza de Marantega 300 gr. farina gialla 200 gr. farina bianca 200 gr. zucchero 200 gr. burro 50 gr. uvetta 50 gr. cedri canditi 50 zucca candita 10 fichi secchi 1 mela 1 bicchierino anice

Dettagli

8 fette di pane abbrustolito, 150 gr di prosciutto cotto a fettine, un tartufo nero di Bagnoli Irpino, 150 gr di mozzarella.

8 fette di pane abbrustolito, 150 gr di prosciutto cotto a fettine, un tartufo nero di Bagnoli Irpino, 150 gr di mozzarella. RICETTARIO CROSTINI DI ACCIUGHE AL TARTUFO INGREDIENTI PER 4\6 PERSONE : 8 fette di pane abbrustolito, 3 filetti di acciuga, un tartufo nero di Bagnoli Irpino, 2 cucchiai di crema di tartufi, uno spicchio

Dettagli

----------------------------------------------- ------------------------------------------------- --------------------------------------------------

----------------------------------------------- ------------------------------------------------- -------------------------------------------------- ESERCITAZIONE PRATICA N 9 CARPACCIO DI CARCIOFI CON BRESAOLA DELLA VALTELLINA SU LETTO DI RUGHETTA CON MOUSSE DI FORMAGGIO ALLE ERBE ----------------------------------------------- CREMA PARMANTIER -------------------------------------------------

Dettagli

Gusto. &Fantasia. Il ricettario per te che ami la cucina gustosa e creativa.

Gusto. &Fantasia. Il ricettario per te che ami la cucina gustosa e creativa. Gusto &Fantasia Il ricettario per te che ami la cucina gustosa e creativa. I prodotti della gamma Chef sono sempre pronti a rendere più buone e delicate le ricette di ogni giorno, ad esaltare il sapore

Dettagli

Ente Nazionale Protezione Animali. Vegan menù per festeggiare e lasciare vivere 3

Ente Nazionale Protezione Animali. Vegan menù per festeggiare e lasciare vivere 3 Ente Nazionale Protezione Animali Vegan menù per festeggiare e lasciare vivere 3 - Antipasti: humus di ceci con crostini finocchi con salsa tahin vellutata di carote ed arachidi insalata russa - Primi:

Dettagli

VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO

VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO Conserve: verdure sott'olio e sott'aceto VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO Le verdure non possono essere conservate semplicemente sott'olio: infatti, non hanno sufficiente acidità per scongiurare il pericolo

Dettagli

PROGRAMMA: Spaghetti con vongole veraci,astici,pomodorino,mandorle e pistacchi. Risotto alla Gualtiero Marchesi

PROGRAMMA: Spaghetti con vongole veraci,astici,pomodorino,mandorle e pistacchi. Risotto alla Gualtiero Marchesi CORSO DI CUCINA 4-5 DICEMBRE 2012 PRIMI PIATTI 1 PROGRAMMA: Spaghetti con vongole veraci,astici,pomodorino,mandorle e pistacchi Risotto alla Gualtiero Marchesi Agnolotti al burro,timo e salsa ai due peperoni

Dettagli

EMILIA-ROMAGNA Arrosto morto di Borgotaro Dosi per 10 persone

EMILIA-ROMAGNA Arrosto morto di Borgotaro Dosi per 10 persone EMILIA-ROMAGNA Arrosto morto di Borgotaro 1,8 kg di fesa di vitellone in un unica fetta 200 g di carote 180 g di pancetta tesa 120 g di cipolla 80 g di burro 15 dl di vino rosso 7 dl di brodo circa 2 coste

Dettagli

PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0

PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0 PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0 Scuola dell Infanzia SAN GIUSEPPE Nido integrato Via Roma 293 - ARSEGO 35010 SAN GIORGIO DELLE PERTICHE - PD Tel/fax. 049.5742061 E-mail:materna-arsego@libero.it

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE VIA NAPOLI, 37 NOCERA INFERIORE (SA)

ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE VIA NAPOLI, 37 NOCERA INFERIORE (SA) ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE VIA NAPOLI, 37 NOCERA INFERIORE (SA) Ideatori del progetto: Prof.ssa Franca Villani Prof.ssa Rosalba Califano Prof. Giovanni Anselmo

Dettagli

ALCUNI SUGGERIMENTI RISO BASMATI PILAF ALLE VERDURE FRITTATA DI DI VERDURA AL FORNO

ALCUNI SUGGERIMENTI RISO BASMATI PILAF ALLE VERDURE FRITTATA DI DI VERDURA AL FORNO RISO BASMATI PILAF ALLE VERDURE ALCUNI 12 cucchiai di verdure stufate 6 tazzine piccole di riso Basmati 12 tazzine di acqua calda 3 cucchiai da tavola di parmigiano grattugiato 1 cucchiaio di olio extravergine

Dettagli

Radichio Rosso In Sao r (Treviso) Ingredienti per 4 persone:

Radichio Rosso In Sao r (Treviso) Ingredienti per 4 persone: Radichio Rosso In Sao r (Treviso) 8 cespi di radicchio rosso di Treviso 150 g di cipolle 40 g di uva passa 30 g di pinoli ½ bicchiere di aceto rosso 3 cucchiai d olio e.v. d oliva 1 cucchiaino di zucchero

Dettagli

RICETTARIO Menù invernale

RICETTARIO Menù invernale RICETTARIO Menù invernale Condimenti Parmigiano Reggiano per insaporire i primi piatti Olio extravergine di oliva per la preparazione dei piatti e per il condimento a crudo Succo di limone, erbe aromatiche

Dettagli

Il piccolo ricettario della cucina di recupero

Il piccolo ricettario della cucina di recupero Il piccolo ricettario della cucina di recupero Il piccolo ricettario della cucina di recupero Il piccolo ricettario della cucina di recupero nasce nell ambito del progetto CiBiTe Cibo, Biodiversità e Territorio

Dettagli

Ricetta Spaghetti al Caffè

Ricetta Spaghetti al Caffè Ricetta Spaghetti al Caffè Per gli appassionati del caffè e della pasta, ecco un accoppiata vincente: gli spaghetti al caffè. Ingredienti per preparare gli spaghetti al caffè: DOSI PER 4/5 PERSONE 400

Dettagli

La cucina in scatola. Le scatolette offrono un ampia scelta di prodotti alimentari pronti da usare in cucina.

La cucina in scatola. Le scatolette offrono un ampia scelta di prodotti alimentari pronti da usare in cucina. Le scatolette offrono un ampia scelta di prodotti alimentari pronti da usare in cucina. Qui di seguito trovate una piccola scelta di ricette facili da mettere in pratica. 90 Tutti in cucina! Alcune raccomandazioni,

Dettagli

ALBESE CON GRANA E RUCOLA ANTIPASTO DI GAMBERI E FAGIOLI

ALBESE CON GRANA E RUCOLA ANTIPASTO DI GAMBERI E FAGIOLI Antipasti SOMMARIO Albese con grana e rucola... 2 Antipasto di gamberi e fagioli... 2 Antipasto all italiana con tonno e ortaggi... 3 Antipasto di sedano noci e formaggio... 3 Barchette di insalata belga

Dettagli

PRIMI PIATTI --------------------------------------------------------------------------------

PRIMI PIATTI -------------------------------------------------------------------------------- La Cucina In questo spazio vi indichiamo, con delle ricette molto semplici, come si fa ad avere al campo un menu completo di sali minerali e carboidrati PRIMI PIATTI Riso in brodo: fai cuocere 400 g di

Dettagli

LE RICETTE DEGLI AVANZI

LE RICETTE DEGLI AVANZI LE RICETTE DEGLI AVANZI Realizzare un piccolo libro di ricette degli avanzi ci è sembrato il modo migliore per concludere il percorso iniziato in quest anno scolastico. Ognuno ha una ricetta della propria

Dettagli

Ricette veloci. Consigli per cucinare con gusto in meno di 15 minuti

Ricette veloci. Consigli per cucinare con gusto in meno di 15 minuti Ricette veloci Consigli per cucinare con gusto in meno di 15 minuti Bruschetta caprese Pomodori ciliegino 10 Basilico 8 foglie Olio extravergine di oliva 3 cucchiai Olive nere intere 12 Sale q.b. Aglio

Dettagli

RICETTARIO LE PIÙ GRADITE RICETTE DEL NIDO. Anno 2013. Asilo Nido Comunale. Comune di Vittorio Veneto Assessorato alle Politiche Sociali

RICETTARIO LE PIÙ GRADITE RICETTE DEL NIDO. Anno 2013. Asilo Nido Comunale. Comune di Vittorio Veneto Assessorato alle Politiche Sociali RICETTARIO LE PIÙ GRADITE RICETTE DEL NIDO Anno 2013 Comune di Vittorio Veneto Assessorato alle Politiche Sociali Asilo Nido Comunale 1 PRIMI PIATTI Crema di piselli con riso Vellutata di zucchine con

Dettagli

Cracker di grano arso, caglio di capra, uova di trota e cardi al nero di seppia

Cracker di grano arso, caglio di capra, uova di trota e cardi al nero di seppia LE RICETTE DI CARLO CRACCO Cracker di grano arso, caglio di capra, uova di trota e cardi al nero di seppia Cracker di grano arso, caglio di capra, uova di trota e cardi al nero di seppia ingredienti pasta

Dettagli

Piccolo ricettario della lumaca

Piccolo ricettario della lumaca Piccolo ricettario della lumaca Di me puoi gustare il meglio solo quando mi chiudo in casa Quando sono opercolate ed è autunno inoltrato, prendi delle belle e grosse lumache, immergile in acqua bollente

Dettagli

ALESSANDRIA TONNO DI CONIGLIO ALL ANTICA MANIERA. INGREDIENTI per 8 persone

ALESSANDRIA TONNO DI CONIGLIO ALL ANTICA MANIERA. INGREDIENTI per 8 persone TONNO DI CONIGLIO ALL ANTICA MANIERA INGREDIENTI per 8 persone 4 coste di sedano Un mazzetto di aromi (alloro, timo, rosmarino, salvia e gambi di prezzemolo) 2 chiodi di garofano 10 foglie di salvia Una

Dettagli

Bevanda di latte di cocco e mango

Bevanda di latte di cocco e mango Bevanda di latte di cocco e mango 250 ml di Coconut Milk (latte di cocco) 1 mango grosso e maturo, sbucciato; la polpa tagliata a pezzetti (senza semi) 180 g di yogurt al naturale (un vasetto) 2 dl d acqua

Dettagli

in Cucina con il Pecorino Toscano DOP Consorzio Tutela Pecorino Toscano DOP

in Cucina con il Pecorino Toscano DOP Consorzio Tutela Pecorino Toscano DOP in Cucina con il Pecorino Toscano DOP La cucina e il Pecorino Toscano DOP In questo piccolo ricettario vengono descritte alcune ricette concepite per esaltare al meglio le incredibili potenzialità di sapore

Dettagli

Le ricette del BEN ESSERE mangiare SANO CON GUSTO

Le ricette del BEN ESSERE mangiare SANO CON GUSTO Unità Operativa Igiene degli Alimenti e Nutrizione DIPARTIMENTO DI SANITA PUBBLICA Via Gramsci n.12 40121 BOLOGNA Tel. 051/6079711 Fax 051/6079872 Come mangiare per GUADAGNARE SALUTE Le ricette del BEN

Dettagli

In Cucina con Ester. Un anno di ricette di cucina valdostana. AGRITURISMO L ARC en Ciel. AGRITURISMO L ARC en Ciel. Agriturismo L Arc en Ciel

In Cucina con Ester. Un anno di ricette di cucina valdostana. AGRITURISMO L ARC en Ciel. AGRITURISMO L ARC en Ciel. Agriturismo L Arc en Ciel AGRITURISMO L ARC en Ciel AGRITURISMO L ARC en Ciel In Cucina con Ester Agriturismo L Arc en Ciel località Vert n. 5 11010 Sarre (AO) agrlarcenciel@yahoo.it Tel: +39 349 1989266 Tel: 0165 257843 (dopo

Dettagli

COME PREPARARE E CUCINARE GLI SPIEDINI * * *

COME PREPARARE E CUCINARE GLI SPIEDINI * * * COME PREPARARE E CUCINARE GLI SPIEDINI Lavate e mondate le verdure (peperone, cipollotti, ecc.) e tagliatele a pezzi. Tagliate la carne (si possono utilizzare anche würstel) a cubetti delle stesse dimensioni.

Dettagli

Esercitazione pratica di cucina N 8

Esercitazione pratica di cucina N 8 Esercitazione pratica di cucina N 8 Cocktail di Gamberetti In Salsa Aurora ------------------------ Spaghetti di Mare Al Cartoccio ------------------------ Ravioli di Astice e pomodori Al burro Aromatizzato

Dettagli

I CONTORNI. Alcune idee interpretate da

I CONTORNI. Alcune idee interpretate da I CONTORNI Alcune idee interpretate da 1 ASPARAGI AL VAPORE CON UOVO MIMOSA 1 kg di asparagi verdi 700 ml di acqua 2 uova olio extravergine d oliva Pulire gli asparagi e tagliarli della lunghezza di 12

Dettagli

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER Da oggi Michelle Hunziker è la nuova testimonial di quello che è considerato il Re dei formaggi svizzeri, l Emmentaler

Dettagli

secondi piatti Spezzato di cervo al Teroldego, ginepro e verdure con le more Carrè d agnello in crosta d avocado e mandorle su dadolata di ciliegie

secondi piatti Spezzato di cervo al Teroldego, ginepro e verdure con le more Carrè d agnello in crosta d avocado e mandorle su dadolata di ciliegie C A S T E L P E R G I N E Quando i piccoli frutti Sant Orsola incontrano le sapienti mani dello chef del Castello di Pergine nasce un perfetto connubio di sapore e colori che siamo lieti ed orgogliosi

Dettagli

Le ricette. Minestra di ceci - Brodo di ciceri rossi. Per farne octo minestre: togli una libbra e mezza di ciceri et. Ingredienti:

Le ricette. Minestra di ceci - Brodo di ciceri rossi. Per farne octo minestre: togli una libbra e mezza di ciceri et. Ingredienti: Le ricette Minestra di ceci - Brodo di ciceri rossi Per farne octo minestre: togli una libbra e mezza di ciceri et 200 g di ceci 1 cucchiaio di farina 2 cucchiai d olio d oliva 10 grani di pepe macinati

Dettagli

Un profumo per ogni stagione 12 Ricette al tartufo

Un profumo per ogni stagione 12 Ricette al tartufo I Quaderni dell Accademia del tartufo del Delta del Po n. 48 Un profumo per ogni stagione 12 Ricette al tartufo A cura di Costantino e Giuseppe Lo Iacono Il tartufo, aroma per antonomasia, è presente in

Dettagli

WWW.ORTO2000.COM ANGURIA PIANTE DA ORTO INNESTATE

WWW.ORTO2000.COM ANGURIA PIANTE DA ORTO INNESTATE PIANTINE daorto WWW.ORTO2000.COM 190 ANGURIA produce frutti di grosse dimensioni, particolarmente zuccherini. Irrigare abbondantemente. WWW.ORTO2000.COM 191 CETRIOLO adatto per le zone climatiche calde

Dettagli

Ricette con basso indice glicemico

Ricette con basso indice glicemico Ricette con basso indice glicemico Il consumo delle seguenti preparazioni, esprimendo tutte un indice glicemico medio/basso, è indicato anche per persone affette da diabete o malattie metaboliche, perché

Dettagli

Cottura: Costo: bassa. 45 min. Olio extravergine di oliva 25 g, di cui per il pomodori e basilico, che sono protagonisti indiscussi della caponata,

Cottura: Costo: bassa. 45 min. Olio extravergine di oliva 25 g, di cui per il pomodori e basilico, che sono protagonisti indiscussi della caponata, Contorni Caponata Difficoltà: Preparazione: Cottura: Dosi per: Costo: bassa 20 min 45 min 6 persone basso NOTA: + 1 ora di riposo delle melanzane Ingredienti Melanzane 1 kg Sedano i gambi 600 g Cipolle

Dettagli

Ricette con le verdure dell orto

Ricette con le verdure dell orto Laboratorio di scienze Ricette con le verdure dell orto Cucinare è un attività che ti permette di conoscere meglio i cibi e di apprezzarli di più, contemporaneamente ti consente di sperimentare in modo

Dettagli

Ricette Ricette 56 7393 AMW icook Manual IT.indd 56 29/4/08 3:51:13 PM

Ricette Ricette 56 7393 AMW icook Manual IT.indd 56 29/4/08 3:51:13 PM 56 79 AMW icook Manual IT.indd 56 9//08 :51:1 PM Cottage Pie Un piatto semplice ma gustoso, un classico della cucina britannica Per porzioni Tempo di preparazione: 0 minuti Tempo di cottura: 1-1 ½ h 50

Dettagli

Primi SUGGERIMENTI COME SI PREPARA LA ZUPPA

Primi SUGGERIMENTI COME SI PREPARA LA ZUPPA SUGGERIMENTI Se la zuppa riesce troppo salata, per rimediare basta aggiungere una patata cruda tagliata a pezzi e lasciata cuocere nella zuppa. Oppure aggiungete un bicchiere di latte aggiunto al brodo,

Dettagli

le nostre ricette ristorazione scolastica asili nido comunali

le nostre ricette ristorazione scolastica asili nido comunali le nostre ricette ristorazione scolastica asili nido comunali Il presente volume raccoglie le Ricette utilizzate negli Asili Nido comunali, gentilmente fornite dalle cuoche del Comune di Siena ed integrate

Dettagli

GIAPPONE. Dolce di carote (Gajar Halwa) dosi per 10 porzioni

GIAPPONE. Dolce di carote (Gajar Halwa) dosi per 10 porzioni GIAPPONE Dolce di carote (Gajar Halwa) 2 kg di carote 250 g di zucchero 80 g di mandorle pelate 120 g di burro chiarificato 80 g di pistacchi 2 l di latte cardamomo verde pelare e grattuggiare le carote

Dettagli

PRIMI PIATTI ASCIUTTI Bulgur con verdure Pasta integrale con carciofi Spaghetti integrali con asparagi Penne integrali con rucola

PRIMI PIATTI ASCIUTTI Bulgur con verdure Pasta integrale con carciofi Spaghetti integrali con asparagi Penne integrali con rucola A cura di: Dr.ssa Cristina Cassatella Dietista Servizio Educazione all Appropriatezza ed EBM con la collaborazione di Dott. Alberto Donzelli ASL di Milano Disegno di copertina Dott. Pierluigi Diano, MMG

Dettagli

Una storia di passione

Una storia di passione Una storia di passione Valsugana Sapori è un viaggio nel gusto, un viaggio nella tradizione, un viaggio nell eccellenza. Abbiamo selezionato per voi i migliori fornitori, abbiamo fuso l arte dell esperienza

Dettagli

menu di gorgonzola a tavola Vol-au-vent al gorgonzola 400 Kcal a porzione

menu di gorgonzola a tavola Vol-au-vent al gorgonzola 400 Kcal a porzione prodotti a tavola menu di gorgonzola 64 Vol-au-vent al gorgonzola 12 vol-au-vent 100 g di gorgonzola dolce 80 g di burro 2 cucchiai di marsala secco 4 cucchiai di panna montata 1 cucchiaio di cipolla fresca

Dettagli

...tutti a tavola... CITTA DI FOLIGNO ASSESSORATO ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE

...tutti a tavola... CITTA DI FOLIGNO ASSESSORATO ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE CITTA DI FOLIGNO ASSESSORATO ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE AREA ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE DIRITTO ALLO STUDIO E ATTIVITÀ FORMATIVE SERVIZIO RISTORAZIONE SCOLASTICA...tutti a tavola... Prefazione Questa

Dettagli

30 (e più) Ricette per bambini

30 (e più) Ricette per bambini 30 (e più) Ricette per bambini Risottino al pomodoro fresco (dai 10 mesi) Lavare un pomodoro da sugo (tipo butalina), tuffarlo in acqua bollente per 2 minuti, scolarlo e spelarlo. Tagliarlo a pezzetti

Dettagli

30 (e più) Ricette per bambini

30 (e più) Ricette per bambini 30 (e più) Ricette per bambini Risottino al pomodoro fresco (dai 10 mesi) Lavare un pomodoro da sugo (tipo butalina), tuffarlo in acqua bollente per 2 minuti, scolarlo e spelarlo. Tagliarlo a pezzetti

Dettagli

PRIMI PIATTI IN DI 20 MINUTI

PRIMI PIATTI IN DI 20 MINUTI PRIMI PIATTI IN DI 20 MINUTI Trofie radicchio e speck trofie radicchio speck o prosciutto crudo formaggio cremoso Mettere la pentola con l'acqua sul fuoco e nel frattempo tagliate a striscioline il radicchio

Dettagli

Il sorriso a tavola. Scopri occasioni e ricette dedicate a te.

Il sorriso a tavola. Scopri occasioni e ricette dedicate a te. Il sorriso a tavola Scopri occasioni e ricette dedicate a te. 2 Ricette dello chef Stefano Polato e foto di Erika Cartabia per Despar Nordest SOMMARIO 4. 5 ottimi motivi per consumare il riso 6. Le varietà

Dettagli

MyCard Ricette d autunno

MyCard Ricette d autunno MyCard Ricette d autunno Un azienda del Gruppo Aduno www.aduno-gruppe.ch Ricetta 1 Piatto di Berna 400 g Carne per bollito (collo o costole) Verdure da minestra (per es. porro, sedano, carota, cipolla)

Dettagli

Il pesce di Romano (forma ridotta)

Il pesce di Romano (forma ridotta) Il pesce di Romano (forma ridotta) Bagun di acciughe 700gr. acciughe fresche 500gr. pomodori maturi 3 spicchi d aglio 1 cipolla alcune foglie di prezzemolo e basilico un bicchiere di vino bianco secco

Dettagli

Salmone Norvegese affumicato. Più facile di così! www.fiordisapori.it

Salmone Norvegese affumicato. Più facile di così! www.fiordisapori.it Salmone Norvegese affumicato Più facile di così! www.fiordisapori.it Un mare di gusto e creatività Il Salmone Norvegese affumicato è protagonista di un infinità di ricette invitanti e sfiziose e si adatta

Dettagli

PIETANZE DI UN TEMPO. Saperi e sapori della cucina nicoterese

PIETANZE DI UN TEMPO. Saperi e sapori della cucina nicoterese Pasquale Barbalace PIETANZE DI UN TEMPO Saperi e sapori della cucina nicoterese Capitolo III Primi piatti - Strangugghi Ingredienti per cinque razioni Soffriggere mezza cipolla rossa, quattro spicchi d

Dettagli

SALSE tutte le ricette a cura di Ricettando.it

SALSE tutte le ricette a cura di Ricettando.it Come preparare in cucina le SALSE tutte le ricette a cura di Ricettando.it Premessa Prima di iniziare a parlare della salse, ci sembra opportuno fare una premessa sui cosiddetti fondi, cioè l'elemento

Dettagli

M A N G I A M O A F A V I G N A N A. Dove tradizione è innovazione

M A N G I A M O A F A V I G N A N A. Dove tradizione è innovazione M A N G I A M O A F A V I G N A N A Dove tradizione è innovazione Fa che il cibo sia la tua medicina 460 a C. Ippocrate Queste due pagine sono bianche non sono riuscito a riprodurre i colori che solo

Dettagli

Dolci SOMMARIO. Decalogo per fare buoni dolci... 2. Crema pasticcera... 2. Crema al cacao... 3. Crostata alla ricotta o marmellata...

Dolci SOMMARIO. Decalogo per fare buoni dolci... 2. Crema pasticcera... 2. Crema al cacao... 3. Crostata alla ricotta o marmellata... Dolci SOMMARIO Decalogo per fare buoni dolci... 2 Crema pasticcera... 2 Crema al cacao... 3 Crostata alla ricotta o marmellata... 3 Fragole con panna... 3 Macedonia di frutta... 4 Pan di spagna della nonna...

Dettagli

La cucina del Marocco

La cucina del Marocco IL RICETTARIO DI QB La cucina del Marocco La nostra cuoca: Gizlane COUS COUS INGREDIENTI*: cous cous sottile, non precotto (1 bicchiere per ogni persona) 1 kg coscia di manzo o montone o agnello 4 zucchini

Dettagli

La cucina mediterranea. La tavola di casa nostra: pane, pizza, focaccia e sughi

La cucina mediterranea. La tavola di casa nostra: pane, pizza, focaccia e sughi La cucina mediterranea La tavola di casa nostra: pane, pizza, focaccia e sughi La cucina mediterranea La tavola di casa nostra: pane, pizza, focaccia e sughi Per gustare tutta la bontà, il gusto pieno,

Dettagli

DIETA ANTICRISI da 1800 Kcal

DIETA ANTICRISI da 1800 Kcal DIETA ANTICRISI da 1800 Kcal ---------------- Valori Bilanciamento Dieta ---------------- Proteine pari o superiori al 15% Carboidrati pari o superiori al 55% Grassi totali inferiori al 30% Grassi animali

Dettagli

ricette per cucinare le rane

ricette per cucinare le rane 2 Introduzione Come già detto, le rane sono una prelibatezza per palati fini e anche nel passato, quando era possibile catturarne, venivano cucinate in vari modi, in base anche alla quantità di cui si

Dettagli

facciamo il nostro lavoro con passione RICETTE DAL CORSO DI CUCINA ALPEGGIATORI

facciamo il nostro lavoro con passione RICETTE DAL CORSO DI CUCINA ALPEGGIATORI facciamo il nostro lavoro con passione 2 bavarese al caffè - 250 ml di latte - 250 ml di caffè - 500 ml di panna montata - 120 g di zucchero - 8 gr di colla di pesce - 125 g di tuorli d uovo (ovvero 6

Dettagli

Zuppe, pietanze e dolci di antica tradizione Crostini neri della Valtiberina

Zuppe, pietanze e dolci di antica tradizione Crostini neri della Valtiberina Zuppe, pietanze e dolci di antica tradizione La cucina tradizionale di queste zone è stata sempre povera, semplice e genuina, basata sullo sfruttamento dei boschi e sui prodotti della pastorizia, con una

Dettagli

MANZO AL PROFUMO DI ALLORO

MANZO AL PROFUMO DI ALLORO GLI ARROSTI Fin dai tempi più remoti la carne è stata ritenuta alimento fondamentale dell alimentazione umana : gli uomini primitivi erano dediti alla caccia per il loro sostentamento. Anche oggi la carne

Dettagli

3 Appuntamento - Mercoledì, 15 Aprile 2015

3 Appuntamento - Mercoledì, 15 Aprile 2015 3 Appuntamento - Mercoledì, 15 Aprile 2015 Si ringrazia per la partecipazione Marco Berry GNOCCO FRITTO Lo gnocco fritto, tipico piatto della gastronomia emiliana, è sicuramente una delle ricette più conosciute

Dettagli

Il menù di San Valentino con i pistacchi americani

Il menù di San Valentino con i pistacchi americani Il menù di San Valentino con i pistacchi americani Omar Allievi - Chef L amore stimola i sensi, si sa! Per la serata di San Valentino ho pensato a un menù speciale a base di ricette inedite capaci di deliziare

Dettagli

Le migliori ricette procidane

Le migliori ricette procidane Le migliori ricette procidane Acciughe marinate 600 gr di acciughe fresche 1 cipolla 1 bicchiere d'aceto olio extra verginer di oliva sale Lavare bene le acciughe ed aprirle a libro, eliminando le lische.

Dettagli

RICETTE DELLO CHEF MARCO VALLETTA PER GLI AMANTI DELLA BUONA TAVOLA (ANNO 2008)

RICETTE DELLO CHEF MARCO VALLETTA PER GLI AMANTI DELLA BUONA TAVOLA (ANNO 2008) Filetto di maiale in manto di erbe aromatiche e frutta secca 600g di filetto di maiale, 100g di petto di pollo, rosmarino, salvia, erba cipollina, origano, 1 spicchio d aglio, buccia di 1 limone grattugiato,

Dettagli

Menù AZZURRO. Prepasto Zanzarelli. Minestra Brodetto saracenico. Pasto Pollo al finocchio. Postpasto Budino di frutta secca

Menù AZZURRO. Prepasto Zanzarelli. Minestra Brodetto saracenico. Pasto Pollo al finocchio. Postpasto Budino di frutta secca Menù AZZURRO Prepasto Zanzarelli Minestra Brodetto saracenico Pasto Pollo al finocchio Postpasto Budino di frutta secca 1 Ricetta e preparazione menu azzurro (4) Zanzarelli (Libro de arte coquinaria, Maestro

Dettagli