Congresso Nazionale SICVE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Congresso Nazionale SICVE"

Transcript

1 Società Italiana di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare 3 Congresso Nazionale SICVE Sotto l Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana TORINO settembre 2004 Centro Congressi Lingotto Programma definitivo

2 domenica 26 settembre Domenica 26 settembre Aula Magna, Scuola di Applicazione e Istituto di Studi Militari dell Esercito S1 SIMPOSIO Novità nelle procedure endovascolari Moderatori: G. Regina, Bari - F. Stillo, Roma Gli stents. F. Castriota, Cotignola (RA) I sistemi di protezione embolica. C. Setacci, Siena Ricanalizzazione arteriosa. A. Stella, Bologna Simposio organizzato con il contributo di PROGRAMMA TR TAVOLA ROTONDA Organizzazione delle procedure endovascolari Presidente: G. R. Pistolese, Roma Moderatori: F. Benedetti-Valentini, Roma - G. Gandini, Torino Partecipano: G. M. Biasi, Monza - L. Bolognese, Arezzo P. G. Cao, Perugia - H. Guidicelli, Grenoble (Francia) - L. Paglicci-Reattelli, Perugia G. Simonetti, Roma Tavola Rotonda organizzata con il contributo di CERIMONIA INAUGURALE Benvenuto del Comitato Organizzatore Saluto delle Autorità Concerto dell Academia Montis Regalis Seguirà cocktail di benvenuto 8

3 lunedì 27 settembre Sala CC CASI CLINICI Moderatori: G. Bandiera, Roma - M. Taurino, Roma CC1 CC2 CC3 CC4 CC5 CC6 CC7 Lunedì 27 settembre Pseudoaneurisma carotideo per distacco di Patch in Dacron a 7 anni da un intervento di TEA. P. D Elia, F. Bussetti, V. D Elia - Acquaviva delle Fonti (BA) Stenting carotideo 3 anni dopo: può essere considerato una tecnica routinaria? F. Stillo, G. Bianchini, G. Dompé, G. Scicchitano, F. Maiolo, A. Santini - Roma Trattamento ibrido convenzionale ed endovascolare di aneurisma sincrono dell aorta toracica ed addominale e correzione di endoleak tardivo con banding sopraceliaco. R. Grossi, R. Giudice, M. Scoccianti, E. Santini, M. Danese, A. Tozzi, L. Iorio, G. Bianchi - Roma Ulcera penetrante dell aorta (PAU) scatenante episodi di blue toe syndrome. Case report. M. E. Barzaghi, S. Ferrari Ruffino, A. Griso, G. T. Leonardi, M. D Agata, L. Nicolai, A. Scuro, G. Mazzilli - Verona Trattamento endovascolare degli aneurismi dell aorta addominale con endoprotesi Trivascular: risultati preliminari. R. Montisci, R. Sanfilippo, M. Ibba, C. Suriani*, C. Rabbia*, G. Brotzu - Cagliari, *Torino Il Bypass aorta toracica-femorale nelle rivascolarizzazioni complesse del distretto aorto-iliaco. L. Carbonari, A. Angelini, E. Gatta, G. Pagliariccio, R. Ebrahimi Far, P. Pezzotti, A. Lanari, R. Santodirocco, F. P. Alò - Ancona I reimpianti d arto: nostra esperienza. H. Imperial, D. Piccolo, G. Iob, G. Vesce, M. Bacchieri Cortesi, L. Formato, A. Antico - Aosta 9.00 CSa CONTRIBUTI SCIENTIFICI Moderatori: L. Irace, Roma - M. Setti, Bergamo CS1 CS2 CS3 Controllo ultrasonografico delle endoprotesi aortiche: nuove prospettive diagnostiche con amplificatori di segnale di II generazione e tecnica CPS. M. A. Giannoni, E. Sbarigia, B. Ricci, M. F. Panico, V. Brizzi, F. Speziale - Roma Utilizzo dell'ecocardiografia transesofagea nel posizionamento di endoprotesi vascolari toraciche. A. Napoleone, D. Palombo*, F. Nessi, C. Melchiorri, M. Ferri, R. Mazzei*, M. Ganzaroli, M. Lupo - Torino, *Genova Efficacia ed utilità del Glasgow Aneurysm Score nella valutazione del rischio operatorio in pazienti candidati al trattamento chirurgico di elezione di aneurismi dell'aorta addominale sottorenale. F. Nesi, E. Leo, F. Biancari*, R. Bartolucci, G. Maritati, G. E. Pogany, G. Rabitti - Roma, *Oulu (Finlandia) 9

4 lunedì 27 settembre CS4 CS5 CS6 CS7 La chirurgia dell'aneurisma juxtarenale non è necessariamente gravata da maggiori complicanze rispetto a quella dell'aneurisma infrarenale. H. Ebner, G. Mani, F. H. Ebner - Bolzano Aneurismi dell'aorta addominale in rottura. Sintesi della parete addominale con interposizione di Mesh nella prevenzione della Sindrome del Compartimento Addominale (ACS). A. Alberti, G. Uslenghi, S. Marino, N. Alberti - Reggio Calabria Aneurisma dell'aorta addominale con neoplasia associata: trattamento endovascolare versus chirurgico open. M. Porcellini, L. Del Guercio, D. Cecere, M. Di Lorenzo, D. Viola, G. C. Bracale - Napoli Le metalloproteasi possono avere un ruolo predittivo nel successo del trattamento endovascolare per aneurisma dell'aorta addominale? A. Ascoli Marchetti, A. Pederzoli, T. Marchetti, A. Ippoliti - Roma S2 SIMPOSIO Problematiche nel trattamento degli AAA Moderatori: R. Pacchioni, Mantova - P. F. Salcuni, Parma Le vie di accesso alla AA. G. Paroni, S. Giovanni Rotondo (FG) L'aorta difficile. L. Pedrini, Bologna Come le endoprotesi di ultima generazione influenzano le indicazioni. L. Gabrielli, Milano Il coinvolgimento delle arterie viscerali e ipogastriche. A. Scuro, Verona Endotension ed endoleak: come e quando trattarli. J. Van den Berg, Lugano (Svizzera) Endoprotesi Talent: dieci anni di esperienza in Italia. E. Vecchiati, Reggio Emilia Simposio organizzato con il contributo di L1 LETTURA The Institute for Vascular Health and Disease: la nostra politica di condivisione della professionalità tra chirurghi vascolari, radiologi interventisti e tecnici di laboratorio vascolare per ottimizzare il trattamento del paziente. R. Darling, Albany (USA) 10

5 lunedì 27 settembre S3 SIMPOSIO Attualità in chirurgia vascolare Moderatori: A. Argenteri, Lodi - M. Porcellini, Napoli Trattamento chirurgico ed endovascolare della patologia carotidea. G. M. De Donato, Siena Chirurgia convenzionale versus trattamento ibrido nella patologia dell'arco aortico. V. Arici, Pavia Chirurgia convenzionale versus trattamento ibrido nella patologia dell'aorta toraco-addominale. E. M. Marone, Milano Innovazioni tecniche nel trattamento degli aneurismi dell'aorta pararenale. G. B. Parlani, Perugia Approccio combinato chirurgico ed endovascolare nel trattamento dell'ischemia critica. G. Testi, Bologna Varici arti inferiori: safenectomia versus trattamento endovascolare. G. Carignano, Cuneo Simposio organizzato in collaborazione SICVE-SPIGC (Società Polispecialistica Italiana Giovani Chirurghi) S4 SIMPOSIO Lesioni ostruttive dell'arteria femorale superficiale Moderatori: A. Martino, Palermo - C. Spartera, L Aquila Indicazioni al trattamento. M. Cecchi, Firenze Ruolo della chirurgia tradizionale. F. Speziale, Roma La TEA a cielo coperto. F. Moll, Utrecht (Olanda) Il trattamento delle ostruzioni femoro-poplitee mediante lo stent ricoperto spiraliforme (aspire). L'esperienza personale e l'esperienza italiana. C. Bertoglio, Imperia Simposio organizzato con il contributo di CSb CONTRIBUTI SCIENTIFICI Moderatori: R. Montisci, Cagliari - A. Sarcina, Brescia CS8 CS9 Utilizzo di homograft arterioso in caso di infezione di protesi vascolare: risultati di 10 anni di esperienza. A. Odero, S. Pirrelli, V. Arici, A. La Penna - Pavia Rotture e degenerazioni precoci di omoinnesti arteriosi per infezioni protesiche aortiche. M. Mirelli, G. L. Faggioli, A. Freyrie, M. Buzzi, R. Conte, A. Stella - Bologna 11

6 lunedì 27 settembre SICVE CS10 CS11 CS12 CS13 Utilizzo delle vene femorali superficiali nelle infezioni vascolari. Nostra esperienza. G. De Blasis, G. Bafile, M. D'Elia, G. L. Turco, L. Scalisi, G. Passalacqua, P. Filauri, S. Petitta, V. D'Amario, M. Pinelli - Avezzano (AQ) Trattamento endovascolare delle dissecazioni aortiche di tipo B: indicazioni e risultati a breve e medio termine. L. Aiazzi, O. Valsecchi, M. Tespili, C. Banfi, F. Briolini, C. Maraglino, C. Ricucci, P. Ferrazzi - Bergamo Stent-grafting dell'aorta toracica in urgenza ed elezione: fattibilità e risultati a breve e lungo termine. G. Piccoli, A. Marzio, M. Sponza, A. Vit, F. Gonano, L. Mozzon, R. Frassani, P. Da Col, U. Livi, D. Gasparini - Udine Trattamento endovascolare d'urgenza per rottura traumatica dell'aorta toracica discendente. P. Castelli, R. Caronno, G. Piffaretti, M. Tozzi, M. Carnini, G. Guzzardi, C. Lomazzi - Varese Sala LONDRA W1 WORKSHOP Moderatori: P. Bacciu, Sassari - G. De Donato, Napoli CBa CB1 CB2 CB3 CB4 Chi-fa-cosa? L'interesse che suscita attualmente la chirurgia aortica mininvasiva in Italia. M. Ferrari, Pisa Attualità in chirurgia aortica laparoscopica. R. Kolvenbach, Duesseldorf (Germania) Comunicazioni brevi Chirurgia totalmente laparoscopica della patologia occlusiva ed aneurismatica dell'aorta addominale. G. Colacchio, M. Coggia*, G. Natalicchio, F. Pedicini, C. De Amicis, A. Apollonio - Viterbo, *Parigi Trattamento mininvasivo degli AAA sottorenali con accesso minilaparotomico. F. Spinelli, T. Mandolfino, M. La Spada, F. Merenda, F. Benedetto, F. Stilo - Messina Simpaticectomia lombare video-assistita per via retroperitoneale. C. Della Giovanpaola, M. Conte, C. Caldarelli*, F. Zampieri, N. Battaglia, G. Caldarelli Pisa, *Torino Minore aggressività in chirurgia aortica per AAA: esperienza preliminare di un protocollo congiunto. L. Ercolini, P. Frosini, S. Michelagnoli, R. del Furia, M. Cecchi - Firenze Workshop organizzato dalla Sezione Autonoma di Angiochirurgia Mininvasiva (SAAM) con il contributo di 12

7 lunedì 27 settembre W2 WORKSHOP I filtri cavali, oggi Moderatori: A. M. Jannello, Negrar (VR) - A. Marcialis, Napoli Ruolo attuale dei filtri cavali nella prevenzione della embolia polmonare. G. M. Emanuelli, Milano La realtà dei filtri cavali in Italia: risultati di un'indagine conoscitiva. A. Farina, Cremona Il filtro cavale: quando, quale, come. Discussione su casi clinici. Partecipano: G. Cina, Roma - A. R. Cotroneo, Chieti - B. Crescenzi, Napoli M. Iorio, Torino - S. Montanari, Modena - A. Tori, Busto Arsizio (VA) Workshop organizzato dalla Sezione Autonoma di Flebologia (SAF) Sala MADRID Assemblea del Collegio Nazionale dei Primari Ospedalieri di Chirurgia Vascolare 13

8 martedì 28 settembre Sala 500 Martedì 28 settembre 8.00 I INCONTRO CON AMAMI (Associazione Medici Accusati di Malpractice Ingiustamente) R. Nobile, V. Salvi - Torino Moderatore: S. Ferrero, Genova 9.00 CSc CONTRIBUTI SCIENTIFICI Moderatori: E. Croce, Vittoria (RG) - A. Ippoliti, Roma CS14 La TEA carotidea per eversione sec. Chevalier: risultati preliminari. N. Stella, V. Faraglia, A. R. Speranza, G. Palombo - Roma CS15 Gli aneurismi non specifici dell'arteria carotidea interna extracranica. Revisione della letteratura e nostra casistica. S. Tarantini, A. Modoni, G. Montanari, L. Manzo, M. Leone, M. Gessaroli - Rimini CS16 Chirurgia carotidea in anestesia generale con coscienza conservata. S. Camparini, A. Maxia, C. Sionis, P. Loddo, M. L. Masia, M. Cocco - Cagliari CS17 Il Bypass carotide comune-carotide interna: indicazioni e risultati. L. Irace, O. Martinelli, R. Gattuso, A. Laurito, F. Faccenna, R. Gabrielli, M. Marino, B. Gossetti, F. Benedetti-Valentini - Roma CS18 CS19 CS20 Endoarterectomia carotidea associata a simultanea rivascolarizzazione miocardica: risultati immediati e a lungo termine. F. Snider, M. Rossi, R. Manni, P. Modugno, F. Glieca, N. Luciani, C. Vincenzoni, V. Loschiavo, A. Scapigliati - Roma Stenting carotideo non protetto. È giustificato il suo impiego? Analisi di uno studio prospettico, randomizzato in pazienti idonei alla chirurgia. F. Romani, V. Segramora, L. Valvassori, E. Boccardi, F. Riolo, P. Rimoldi, P. R. Barbano, R. Viani, M. Puttini - Milano I sistemi di chiusura percutanei dopo procedura di angioplastica e stenting carotideo. C. Setacci, M. Pieraccini, D. Benevento, G. De Donato, M. Giubbolini, G. Palasciano, A. Cappelli - Siena S5 SIMPOSIO Trattamento endovascolare degli aneurismi dell aorta toracica discendente Moderatori: G. Deriu, Padova - G. Lorenzi, Lecco Diagnostica pre e intra-operatoria. M. Puttini, Milano Accorgimenti tecnici. F. Verzini, Perugia Le procedure ibride. R. Chiesa, Milano Le dissezioni croniche di tipo B. N. Mangialardi, Roma Il futuro. R. Greenberg, Cleveland (USA) Simposio organizzato dalla Sezione Autonoma di Chirurgia 14 Endovascolare (SACE) con il contributo di

9 martedì 28 settembre L2 LETTURA Medicina perioperatoria: il contributo dell Anestesista F. Carli, Montreal (Canada) Presentazione del Registro Nazionale degli Interventi di Chirurgia Vascolare CSd CONTRIBUTI SCIENTIFICI Moderatori: S. Romeo, Catania - C. Ruotolo, Napoli CS21 Cryo-PTA dell'asse iliaco-femoro-popliteo. Risultati a medio termine. M. Signorelli, A. Mainente, A. Pozzi, M. Perrini, N. Brambilla, F. Bedogni - Milano CS22 CS23 CS24 CS25 CS26 Trattamento endovascolare degli aneurismi della arteria poplitea. F. P. Cappotto, E. Mariani - Foligno (PG) Il trattamento endovascolare degli aneurismi aortici: effetti dell'ancoraggio sovra e sottorenale sulla funzionalità renale. F. Grego, S. Lepidi, P. Frigatti, M. Antonello, A. Dall'Antonia, G. Deriu - Padova Risultati immediati e a distanza delle endoprotesi aorto-uniliache nel trattamento degli aneurismi dell aorta addominale complessi. R. Silingardi, G. Saitta, S. Gennai, F. Rametta, E. Nicolosi, G. Coppi - Modena Il trattamento laser endovasale (EVLT ) delle varici degli arti inferiori. Studio preliminare. A. Mastromarino, C. Detrassi, L. Cucciolillo, M. Ventura - L'Aquila Il trattamento della malattia varicosa mediante tecnica laser (EVLT ). Note di tecnica chirurgica e risultati preliminari in 60 pazienti. G. A. T. De Angelis, R. Dallatana, L. Tassinari, P. Maltempi, S. Roveri, G. Mercandalli, P. G. Settembrini - Milano S6 SIMPOSIO Ischemia critica e salvataggio d arto Moderatori: N. Alberti, Reggio Calabria - G. Brotzu, Cagliari Inquadramento clinico. C. Allegra, Roma (SIAPAV) Ruolo della terapia medica e delle tecniche alternative. G. M. Andreozzi, Padova (SIAPAV) Il ruolo delle rivascolarizzazioni chirurgiche. F. Spinelli, Messina Il ruolo delle rivascolarizzazioni endovascolari. M. Gargiulo, Modena La disostruzione subintimale sottopoplitea. A. Bolia, Leicester (Regno Unito) Simposio realizzato in collaborazione SICVE-SIAPAV (Società Italiana di Angiologia e Patologia Vascolare) con il contributo di 15

10 martedì 28 settembre Sala LONDRA S7 SIMPOSIO Procedure e percorsi in chirurgia vascolare: la collaborazione Anestesista-Chirurgo Saluto del Vice-Presidente SIAARTI - E. Margaria, Torino Moderatori: F. Carli, Montreal (Canada) - F. Snider, Roma Sala MADRID Valutazione del rischio operatorio: L Anestesista. R. De Gaudio, Firenze Il Chirurgo Vascolare. P. G. Settembrini, Milano Presentazione raccolta dati sulla gestione perioperatoria in Centri di Chirurgia Vascolare italiani. Relatori: F. Della Corte, Novara - M. Lupo, Torino - A. Renghi, Novara Discussant: M. Ranieri, Torino Simposio realizzato in collaborazione SICVE-SIAARTI (Società Italiana di Anestesia, Analgesia, Rianimazione e Terapia Intensiva) 8.30 Assemblea SAAM 9.45 Assemblea SAF Assemblea SACE W3 WORKSHOP Trattamento delle restenosi e procedure combinate in chirurgia carotidea Moderatori: V. Faraglia, Roma - F. Spigonardo, Chieti Le restenosi dopo endoarteriectomia. P. Frigatti, Padova Le restenosi dopo stenting. A. Cappelli, Siena Le procedure combinate. D. Tealdi, Milano Workshop organizzato dalla Sezione Autonoma di Chirurgia Endovascolare (SACE) Sala LISBONA 8.00 Riunione del Collegio dei Professori Universitari CBb COMUNICAZIONI BREVI Moderatori: T. Curti, Bologna - G. Sironi, Milano 16

11 martedì 28 settembre CB5 CB6 CB7 CB8 CB9 CB10 CB11 CB12 CB13 CB14 CB15 CB16 CB17 La chirurgia video-assistita dell'insufficienza venosa cronica. G. Cina, A. Fiorentino, C. Vincenzoni, V. Loschiavo - Roma Approccio chirurgico ottimale all arteria succlavia lusoria associata a diverticolo di Kommerel: caso clinico. L. Bertoglio, E. Civilini, F. M. Calliari, G. Melissano, R. Chiesa - Milano Sindrome dell egresso toracico superiore. F. Talarico, N. Reina, F. Calì, S. Diliberti, F. Fallea, M. Savaia, C. Calvagna, S. Nicoletti - Caltanissetta Rivascolarizzazione chirurgica ed endovascolare nella malattia ostruttiva aterosclerotica dell arteria succlavia. G. La Barbera, G. La Marca, F. Valentino, M. Vallone, G. Butera, A. Martino - Palermo Voluminoso aneurisma toraco-addominale tipo IV in paziente giovane con sindrome di Marfan: utilizzo della circolazione extracorporea come metodo di reinfusione venosa rapida (C.E.C.-IN). A case report. V. Tolva, S. Trimarchi, F. Turini, V. Grassi, L. Inglese, V. Rampoldi - San Donato Milanese (MI) Trattamento chirurgico degli aneurismi dell aorta addominale: analisi dei costi operatori. Trattamento endovascolare vs chirurgia tradizionale. B. Palmieri, P. Ponzi, A. Scivales, M. Puttini - Milano Trattamento endovascolare degli aneurismi dell aorta addominale in pazienti con associata malattia neoplastica. R. Giudice, R. Grossi, M. Scoccianti, G. Bianchi - Roma Tumori maligni primitivi dell aorta: aspetti clinici e prognostici su tre casi trattati. A. Freyrie, M. Ferri, G. Testi, O. Paragona, T. Curti, G. L. Faggioli, A. Stella - Bologna Valutazione, mediante microdialisi, del rapporto acido lattico/acido piruvico e delle concentrazioni di acido ascorbico nel muscolo tibiale anteriore di pazienti sottoposti ad intervento chirurgico per aneurisma dell aorta addominale. P. A. Serra, P. Piu, G. Noli, G. M. Marongiu, M. S. Desole, G. Susini, P. P. Bacciu - Sassari Chirurgia aorto-iliaca e trapianto di rene. A. Faenza, G. Fuga, B. Nardo, R. Montalti, P. Beltempo, R. Bertelli, L. Puviani - Bologna Lesioni iatrogene venose intra-addominali in corso di procedure endovascolari: case report. S. Pirrelli, A. Bozzani, R. Corbetta, A. Odero - Pavia Trattamento chirurgico delle sindromi da compressioni vascolari estrinseche dei vasi poplitei. A. Pilato, F. Magnoni, L. Sensi, M. R. Cirelli, L. Pedrini - Bologna La vena safena inadatta in chirurgia arteriosa: vecchi tabu e nuove realtà. A. Schiavetta, M. Borgognoni, P. Patrone, G. P. Drago - Pietra Ligure (SV) Riunione dei Referenti del Registro Nazionale degli Interventi di Chirurgia Vascolare 17

12 mercoledì 29 settembre Sala CSe CONTRIBUTI SCIENTIFICI Moderatori: G. Bajardi, Palermo - L. Leone, Siracusa CS27 CS28 CS29 CS30 CS31 CS32 Mercoledì 29 settembre Traumi vascolari: esperienza trentennale. A.Trani, R. Scotti, B. Pane, G. Cioffi, R. Paterni, M. Russo Spena, G. Santaniello, P. Natale, G. Pane - Napoli Ischemia cronica critica degli arti inferiori: 15 anni di esperienza. V. Rosati Tarulli, R. Polichetti, V. Di Donna, A. Trani, E. M. Ottoveggio, A. Matarazzo - Napoli La protesi bioattiva in PTFE nelle rivascolarizzazioni femoro-distali. Risultati di uno studio caso-controllo. R. Pulli, W. Dorigo, E. Barbanti, L. Azas, R. Lombardi, G. Pratesi, A. Alessi Innocenti, C. Pratesi - Firenze Tromboendoarteriectomia dell arteria iliaca esterna con accesso femorale: tecnica obsoleta o procedura da rivalutare? Revisione casistica e risultati a distanza. F. D Angelo, M. Vaghi, F. Abbritti, E. Callini, R. Colombo, C. Zorzoli, R. Mattassi Garbagnate Milanese (MI) Trattamento endovascolare e chirurgico nell ischemia critica cronica del diabetico: nostra esperienza. D. Russo, M. Martelli, A. Casini, R. Vitiello, N. Rivolta, E. Faglia, L. Gabrielli Sesto San Giovanni (MI) La brachiterapia endoluminale per la prevenzione delle restenosi dopo PTA e stenting delle steno-occlusioni femoro poplitee: risultati personali. A.Marzio, M. Sponza, S. Zanetti, G. Piccoli, S. Smania, A. Vit, D. Gasparini - Udine 9.30 S8 SIMPOSIO Patologia dell aorta: aspetti emergenti e valutazioni critiche Moderatori: B. Gossetti, Roma - G. Rabitti, Roma Le dissezioni di tipo B. R. S. Mitchell, Stanford (USA) Le emergenze toraciche: - approccio chirurgico; A. Odero, Pavia - approccio endovascolare. C. Rabbia, Torino Valutazione critica a distanza dell EVAR (Excluder): - esperienza italiana; C. Pratesi, Firenze - esperienza USA. M. Makaroun, Pittsburgh (USA) Simposio organizzato con il contributo di Assemblea SICVE

13 mercoledì 29 settembre S9 SIMPOSIO Aspetti innovativi nella terapia della Insufficienza Venosa Cronica. Moderatori: G. Agrifoglio, Milano - S. Camilli, Roma La crosse safeno-femorale: chirurgia radicale? G. Genovese, Brindisi (CIF) L'ablazione laser della vena grande safena. M. Udini, Sondalo (SO) L'ablazione con radiofrequenza della vena grande safena. M. Cugnasca, Milano Lo stripping safenico è in discussione? M. Gessaroli, Rimini Simposio organizzato in collaborazione SAF-CIF (Collegio Italiano di Flebologia) con il contributo di S10 FORUM INTERSOCIETARIO SICVE-SCV (Société de Chirurgie Vasculaire de Langue Française) Procedure endovascolari in Italia e in Francia: presente e futuro. Moderatori: D. Palombo, Genova - J. B. Ricco, Poitiers Gli aspetti di vigilanza sui materiali in Francia. J. G. Kretz, Strasburgo La situazione attuale del trattamento endovascolare in Francia. J. P. Favre, St. Etienne Le endoprotesi aortiche in Francia. J. B. Ricco, Poitiers Il trattamento endovascolare delle stenosi carotidee. P. Fiorani, Roma Endoprotesi aortiche: situazione italiana. G. Coppi, Modena Il trattamento endovascolare delle arteriopatie degli arti inferiori: stato dell arte. G. C. Bracale, Napoli Sala LONDRA W4 WORKSHOP Stato dell arte sulla terapia mininvasiva delle varici Moderatori: G. B. Agus, Milano - R. Mattassi, Garbagnate (MI) Esperienza con il sistema VNUS Closure. M. Whiteley, Guildford (Regno Unito) Problematiche aperte: indicazioni emodinamiche e alterazioni anatomopatologiche indotte. R. Di Mitri, Pisa Aspetti normativi e DRG per le nuove tecnologie. G. Ragazzi, Modena Discussione. Workshop organizzato dalla Sezione Autonoma di Flebologia (SAF) con il contributo di 19

14 mercoledì 29 settembre S11 SIMPOSIO Proposta di realizzazione congiunta multidisciplinare di uno studio italiano in chirurgia carotidea Moderatori: G. R. Pistolese, Roma - V. Toso, Vicenza I presupposti delle linee guide SPREAD. A. Zaninelli, Romano di Lombardia (BG) La proposta. G. Lanza, Castellanza (VA) Le problematiche metodologiche. A. Bignamini, Milano Ma a che serve uno studio italiano? S. Ricci, Perugia Discussione. Simposio organizzato in collaborazione SICVE-ITALIAN STROKE FORUM Sala LISBONA CBc COMUNICAZIONI BREVI Moderatori: V. Dorrucci, Mestre - P. Mingazzini, Monza CB18 Lesioni plurifocali a carico dei TSA: incidenza del rischio neurologico correlato all intervento. Esperienza personale su oltre 1300 casi trattati. A. Argenteri, R. Curci, P. De Amicis, R. Felisi, A. Odero Jr., G. Bianchi - Lodi CB19 Microembolizzazione cerebrale silente dopo endarterectomia carotidea: studio MR. F. M. Reedy, F. Iorio, G. Morettini, M. Colonna, B. C. M. Chaves, M. Napoleone, P. Notari, V. Di Cintio - Roma CB20 Impiego della nirs in chirurgia carotidea. A. Morbidelli, M. Cugnasca, A. detroia, A. Serras, G. Lo Guercio, M. Bordoni, P. Guzzanti, O. Mauri, A. Gierak, A. Fenzio, G. Campanati - Milano CB21 CB22 CB23 CB24 CB25 Prevenzione della progressione della malattia aterosclerotica nelle carotidi e nelle arterie degli arti inferiori in pazienti arteriopatici iperomocistinemici in trattamento vitaminico. G. Lorenzi*, A. Costantini, S. Belletti, A. Molinari, M. Crippa*, C. Corbetta, D. Melotti, L. Viviani - Milano, *Lecco Aneurisma di arco aortico destroposto in giovane donna: case report. S. Lepidi, F. Grego, D. Cognolato, M. Zaramella, M. Antonello, S. Bovini, R. Stramanà, G. Deriu - Padova Aneurismi viscerali in urgenza. F. Setacci, Y. Tshomba, D. Astore, G. Melissano, R. Chiesa - Milano Il trattamento degli aneurismi delle arterie viscerali e renali: revisione della casistica e considerazioni. R. Mattassi, C. Zorzoli, F. D Angelo, A. Arzini - Garbagnate Milanese (MI) Conversione laparotomica per aneurisma dell aorta addominale (AAA) con endoprotesi: strategie chirurgiche. L. Mascellari, F. Serino, G. Dompè, C. Cirielli, G. Bandiera - Roma 20

15 mercoledì 29 settembre CB26 CB27 CB28 CB29 CB30 Ischemia intestinale dopo posizionamento di endoprotesi aortica. L. Di Giulio, F. Accrocca, N. Fermani, A. Pederzoli, A. Ippoliti - Roma Novità tecniche in tema di trattamento endovascolare dell ischemia critica degli arti inferiori. C. Setacci, M. Pieraccini, D. Benevento, G. De Donato, M. Giubbolini, G. Palasciano, A. Cappelli - Siena Trattamento combinato chirurgico ed endovascolare delle lesioni multiple nelle arteriopatie croniche degli arti inferiori. Nostra esperienza. F. Gianfelice, G. Baiocchi, W. Di Nardo, A. Giansante, A. Villani, V. Moretti - Teramo Le protesi intering nelle rivascolarizzazioni femoro-poplitee sottoarticolari: esperienza preliminare. V. Genovese, M. Massucci, G. Martinelli, H. A. Rached, F. Filippi, G. Ianni, A. Varroni, G. Bertoletti - Latina Biofilms batterici: un freno alla responsabilità professionale. D. Santovito, Torino Legenda Contributi di Centri partecipanti al Registro Italiano delle attività assistenziali - SICVE AREA ESPOSITIVA P Presentazione poster: visita guidata Moderatori: E. Liguori, Roma - R. Moia, Pavia - G. Pane, Napoli - E. Piccinini, Ravenna Lunedì 27, martedì 28 e mercoledì 29 settembre i lavori in tutte le sale proseguiranno senza interruzione per coffee break. Nell ambito dell area espositiva saranno però operativi dei punti caffè, cortesemente offerti da Si ringraziano, inoltre, per la collaborazione Le colazioni di lavoro a buffet saranno servite nell area catering dalle ore alle ore Accesso previa esibizione del coupon lunch giornaliero consegnato dagli addetti di Segreteria all atto della registrazione. 21

16 PRESIDENTI, MODERATORI E RELATORI* * Per i contributi scientifici, le comunicazioni brevi e i casi clinici è riportato il primo Autore. Agrifoglio G. S9 Agus G. B. W4 Aiazzi L. CS11 Alberti A. CS5 Alberti N. S6 Allegra C. S6 Andreozzi G. M. S6 Argenteri A. S3, CB18 Arici V. S3 Ascoli Marchetti A. CS7 Bacciu P. W1 Bajardi G. CSe Bandiera G. CC Barzaghi M. E. CC4 Benedetti-Valentini F. TR Bertoglio C. S4 Bertoglio L. CB6 Biasi G. M. TR Bignamini A. S11 Bolia A. S6 Bolognese L. TR Bracale G. C. S10 Brotzu G. S6 Camilli S. S9 Camparini S. CS16 Cao P. G. TR Cappelli A. W3 Cappotto F. P. CS22 Carbonari L. CC6 Carignano G. S3 Carli F. L2, S7 Castelli P. CS13 22 Castriota F. S1 Cecchi M. S4 Chiesa R. S5 Cina G. W2, CB5 Colacchio G. CB1 Coppi G. S10 Cotroneo A. R. W2 Crescenzi B. W2 Croce E. CSc Cugnasca M. S9, CB19 Curti T. CBb D Angelo F. CS30 D Elia P. CC1 Darling R. L1 De Angelis G. A. T. CS26 De Blasis G. CS10 De Donato G. W1 De Donato G. M. S3 De Gaudio R. S7 Della Corte F. S7 Della Giovanpaola C. CB3 Deriu G. S5 Di Giulio L. CB26 Di Mitri R. W4 Dorrucci V. CBc Ebner H. CS4 Emanuelli G. M. W2 Ercolini L. CB4 Faenza A. CB14 Faraglia V. W3 Farina A. W2 Favre J. P. S10 Ferrari M. W1 Ferrero S. I Fiorani P. S10 Freyrie A. CB12 Frigatti P. W3 Gabrielli L. S2 Gandini G. TR Gargiulo M. S6 Genovese V. CB29 Genovese G. S9 Gessaroli M. S9 Gianfelice F. CB28 Giannoni M. A. CS1 Giudice R. CB11 Gossetti B. S8 Greenberg R. S5 Grego F. CS23 Grossi R. CC3 Guidicelli H. TR Imperial H. CC7 Iorio M. W2 Ippoliti A. CSc Irace L. CSa, CS17 Jannello A. M. W2 Kolvenbach R. W1 Kretz J. G. S10 La Barbera G. CB8 Lanza G. S11 Leone L. CSe Lepidi S. CB22 Liguori E. P Lorenzi G. S5, CB21

17 Lupo M. S7 Makaroun M. S8 Mangialardi N. S10 Marcialis A. W2 Margaria E. S7 Marone E. M. S3 Martino A. S4 Marzio A. CS32 Mascellari L. CB25 Mastromarino A. CS25 Mattassi R. W4, CB24 Mingazzini P. CBc Mirelli M. CS9 Mitchell R. S. S8 Moia R. P Moll F. S4 Montanari S. W2 Montisci R. CC5, CSb Morbidelli A. CB20 Napoleone A. CS2 Nesi F. CS3 Nobile R. I Odero A. CS8, S8 Pacchioni R. S2 Paglicci-Reattelli L. TR Palmieri B. CB10 Palombo D. S10 Pane G. P Parlani G.B. S3 Paroni G. S2 Pedrini L. S2 Piccinini E. P Piccoli G. CS12 Pilato A. CB16 Pirrelli S. CB15 Pistolese G. R. TR, S11 Porcellini M. CS6, S3 Pratesi C. S8 Pulli R. CS29 Puttini M. S5 Rabbia C. S8 Rabitti G. S8 Ragazzi G. W4 Ranieri M. S7 Reedy F. M. CB19 Regina G. S1 Renghi A. S7 Ricci S. S11 Ricco J. B. S10 Romani F. CS19 Romeo S. CSd Rosati Tarulli V. CS28 Ruotolo C. CSd Russo D. CS31 Salcuni P. F. S2 Salvi V. I Santovito D. CB30 Sarcina A. CSb Schiavetta A. CB17 Scuro A. S2 Serra P. A. CB13 Setacci F. CB23 Setacci C. S1, CS20, CB27 Setti M. CSa Settembrini P. G. S7 Signorelli M. CS21 Silingardi R. CS24 Simonetti G. TR Sironi G. CBb Snider F. CS18, S7 Spartera C. S4 Speziale F. S4 Spigonardo F. W3 Spinelli F. CB2, S6 Stella A. S1 Stella N. CS14 Stillo F. S1, CC2 Talarico F. CB7 Tarantini S. CS15 Taurino M. CC Tealdi D. W3 Testi G. S3 Tolva V. CB9 Tori A. W2 Toso V. S11 Trani A. CS27 Udini M. S9 Van den Berg J. S2 Vecchiati E. S2 Verzini F. S5 Whiteley M. W4 Zaninelli A. S11 23

18 CORSI DI FORMAZIONE Sala LISBONA Lunedì 27 settembre CORSO DI PRIMO LIVELLO (BASE) PER GIOVANI CHIRURGHI Materiali e tecniche di approccio alle procedure endovascolari Organizzazione: Collegio dei Responsabili di Chirurgia Vascolare di Piemonte e Valle d Aosta. Coordinatore: C. Novali, Cuneo 9.00 Sessione del mattino Gli apparecchi radiologici e i mezzi di contrasto. S. Tettoni, Cuneo Accesso ai vasi, gli introduttori e i sistemi di emostasi. E. Morlacchi, Castellanza (VA) Guide, cateteri e portanti. S. Ferrari, Lecco Stents e palloni da dilatazione. F. Serino, Roma Stent-graft ed endoprotesi periferiche. M. Ferri, Torino Endoprotesi aortiche. G. Pratesi, Firenze Sistemi di misurazione e criteri di scelta dei materiali. R. Silingardi, Modena Discussione Sessione del pomeriggio Esercitazioni pratiche con uso di materiali presso il Laboratorio Virtuale Endovascolare SICVE. Verifica di apprendimento. Si ringraziano per la collaborazione 25

19 Sala LONDRA Martedì 28 settembre CORSO DI FORMAZIONE PER INFERMIERI IN AMBITO CHIRURGICO VASCOLARE 8.30 Registrazione dei partecipanti Saluto delle Autorità. Presidente IPASVI - Collegio Infermieri di Torino: M. Piccoli, Torino RID - Dipartimento Chirurgico ASL 4 Torino Nord Emergenza, Ospedale San Giovanni Bosco: I. Finiguerra, Torino Saluto della Commissione Organizzatrice. CPSE - Chirurgia Vascolare ASL 4 Torino Nord Emergenza, Ospedale San Giovanni Bosco: E. Spagnolo, Torino CPSE - Blocchi Operatori, Ospedale di Novara: G. Bompan, Novara Valutazione del carico di lavoro dell infermiere nella gestione del recupero accelerato del paziente sottoposto ad intervento di chirurgia maggiore. Moderatori: G. Gheller, Biella - P. Casotto, Alessandria - R. Garavaglia, Novara Assistenza infermieristica al paziente operato di AAA: piano standard. B. Ariaudo, N. Toselli, I. Zordan - Cuneo La chirurgia endovascolare degli AAA vs la chirurgia tradizionale: influenza sulla pianificazione assistenziale. M. Romelli, C. Gallina - Milano Dissezione aortica di tipo B trattata per via endovascolare. O. Verdichizzo, G. D Arrigo, G. Maceri, A. Lomeo - Catania Discussione. Nursing del paziente sottoposto a trattamento endoluminale: assistenza infermieristica. C. Lambertini, B. Zanni - Modena Prestazioni infermieristiche pre e post-intervento: differenze tra chirurgia tradizionale e chirurgia endovascolare. V. Ribatti, Foggia Pausa Il paziente in ischemia critica sottoposto a Bypass estremo: un sottogruppo a maggior intensità di assistenza infermieristica. S. Rastelli, C. Bruno, M. Ciramini, A. Blunda, R. Lanciana, P. Casotto - Alessandria Valutazione dell out-come a breve, medio, lungo termine. Ruolo dell infermiere. R. Garavaglia, Novara Nursing del paziente sottoposto a chirurgia convenzionale "open" dell AAA. Aspetti connessi alla necessità di ricostruzioni complesse. R. Lanciana, A. Lagorio, M. Cima, I. Roberti, S. Rastelli, E. Scoglia, P. Casotto - Alessandria Discussione Pausa 26

20 14.30 Accettazione in reparto del malato ad alto rischio. Moderatore: AFD - G. Caldin, Torino Il percorso diagnostico-terapeutico assistenziale. A. Del Sal, Torino Attuali fasi del PDTA: prericovero, ricovero, dimissioni. A. Del Sal, Torino Discussione La personalizzazione del monitoraggio in sala operatoria. Moderatore: CPSE - G. Bompan, Novara - G. Gheller, Biella Il rischio in sala operatoria: come evitarlo. L. Marzola, P. Abruzzese - Bologna Discussione Recupero sangue intraoperatorio. Moderatore: CPSE - G. Bompan, Novara Recupero sangue intraoperatorio: gestione infermieristica. A. Brandino, Novara Discussione Pausa Documentazione infermieristica: degenza-sala operatoria. Moderatori: G. Caldin, Torino - R. Garavaglia, Novara Protocolli di assistenza infermieristica in chirurgia vascolare: strumenti di lavoro. V. Maniaci, Milano Discussione L evoluzione dell autonomia e della responsabilità degli operatori sanitari. Moderatori: I. Finiguerra, E. Spagnolo - Torino Riorganizzazione dell assistenza infermieristica: esperienza d inserimento nell unità operativa di chirurgia vascolare degli OSS nell unità operativa di Chirurgia Vascolare. M. Cecchino, Milano Responsabilità infermieristica: relazione tra infermiere ed OSS nell unità operativa di Chirurgia Vascolare. D. Bissaro, Milano Discussione Chiusura dei lavori. 27

Il Corridore di Vittorio Corona LE EMERGENZE VASCOLARI: SELECTED TOPICS. Collegio Italiano dei Primari Ospedalieri di Chirurgia Vascolare

Il Corridore di Vittorio Corona LE EMERGENZE VASCOLARI: SELECTED TOPICS. Collegio Italiano dei Primari Ospedalieri di Chirurgia Vascolare Il Corridore di Vittorio Corona LE EMERGENZE VASCOLARI: SELECTED TOPICS Bologna 31 Marzo I 1 Aprile 2011 LE EMERGENZE VASCOLARI: SELECTED TOPICS con il Patrocinio di: Azienda USL Bologna SICVE - Società

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Ianni Giulia Data di nascita 28/03/1970

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Ianni Giulia Data di nascita 28/03/1970 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Ianni Giulia Data di nascita 28/03/1970 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI LATINA Dirigente ASL I fascia - Unità Operativa

Dettagli

Ecocolordoppler. scheda 01.03 Diagnostica per immagini

Ecocolordoppler. scheda 01.03 Diagnostica per immagini scheda 01.03 Diagnostica per immagini Cos è L ecocolordoppler è l esame di prima scelta per la diagnosi di patologie dei vasi sanguigni arteriosi e venosi. I vantaggi di questa metodica sono rappresentati

Dettagli

IN CHIRURGIA VASCOLARE

IN CHIRURGIA VASCOLARE AZIENDA SANITARIA UNICA REGIONE MARCHE ZONA TERRITORIALE 9 MACERATA DIPARTIMENTO DI CHIRURGIA STRUTTURA DI CHIRURGIA Responsabile: dr. Marco Massi Abbadia di Chiaravalle di Fiastra (Macerata) 24 25 Novembre

Dettagli

M O D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

M O D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E M O D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Dal Ry Daniele Data di nascita 19/03/63 Qualifica Amministrazione Dirigente Medico Azienda Ospedaliera Ospedale Civile

Dettagli

Presidente del Convegno dr. Marco Massi. Presidente Onorario dr. Paolo Appignanesi

Presidente del Convegno dr. Marco Massi. Presidente Onorario dr. Paolo Appignanesi Presidente del Convegno dr. Marco Massi Presidente Onorario dr. Paolo Appignanesi Patrocini Regione Marche Azienda Sanitaria Regione Marche (ASUR) Area Vasta 3 Zona Territoriale 9 - Macerata Ordine dei

Dettagli

UP-DATE in Patologia Carotidea

UP-DATE in Patologia Carotidea PROGRAMMA PRELIMINARE UP-DATE in Patologia Carotidea Arciconfraternita dei Pellegrini Sala del Mandato Napoli 28 29 novembre 2014 Presidente del Congresso Dr. Francesco Pignatelli - 1 - Presidente del

Dettagli

FOLLOW-UP: NECESSARIO, UTILE O INUTILE?

FOLLOW-UP: NECESSARIO, UTILE O INUTILE? FOLLOW-UP: NECESSARIO, UTILE O INUTILE? Dott. Chiara Medini Unità Operativa di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare Arcispedale S. Anna Ferrara Direttore Dott. F. Mascoli La diagnostica non invasiva della

Dettagli

THORACIC AORTIC SURGERY

THORACIC AORTIC SURGERY PROGRAMMA DEFINITIVO International Meeting THORACIC AORTIC SURGERY MONTESILVANO (PESCARA), 9-10-11 NOVEMBRE 2006 CON IL PATROCINIO SICVE Società Italiana di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare E famoso

Dettagli

PROGRAMMA PRELIMINARE COMITATO SCIENTIFICO. Provider ECM. Presidente del Congresso Adriana Visonà. Segreteria Organizzativa

PROGRAMMA PRELIMINARE COMITATO SCIENTIFICO. Provider ECM. Presidente del Congresso Adriana Visonà. Segreteria Organizzativa Presidente del Congresso Adriana Visonà COMITATO SCIENTIFICO Consiglio Direttivo SIAPAV Presidente: Vicepresidenti: Segretario: Consiglieri: A. Visonà P. Frigatti G. Leonardo A. Amato U. Alonzo E. Baggio

Dettagli

SELEZIONE DEI PAZIENTI. MATERIALI Stent autoespandibili Filtri di protezione cerebrale distale TECNICHE

SELEZIONE DEI PAZIENTI. MATERIALI Stent autoespandibili Filtri di protezione cerebrale distale TECNICHE SELEZIONE DEI PAZIENTI MATERIALI Stent autoespandibili Filtri di protezione cerebrale distale TECNICHE SELEZIONE DEL PAZIENTE COMPLICANZE 0-1% SELEZIONE DEL PAZIENTE Valutazione polispecialistica: Collaborazione

Dettagli

siapav CONGRESSO Programma ECM Portonovo (AN) 7-8 Ottobre 2011 EXCELSIOR HOTEL LA FONTE Centro Congressi di Portonovo SEZIONE EMILIA ROMAGNA - MARCHE

siapav CONGRESSO Programma ECM Portonovo (AN) 7-8 Ottobre 2011 EXCELSIOR HOTEL LA FONTE Centro Congressi di Portonovo SEZIONE EMILIA ROMAGNA - MARCHE CREDITI ECM RICHIESTI PER INFERMIERI PROFESSIONALI MEDICI CHIRURGHI CONGRESSO REGIONALE siapav SEZIONE EMILIA ROMAGNA - MARCHE Portonovo (AN) 7-8 Ottobre 2011 EXCELSIOR HOTEL LA FONTE Centro Congressi

Dettagli

Ufficio Città Totali Distretto

Ufficio Città Totali Distretto Ufficio Città Totali Distretto Procura della Repubblica Termini Imerese 296 Palermo Procura della Repubblica Sciacca 254 Palermo Ufficio di Sorveglianza Trapani 108 Palermo P.G. della Rep. presso Corte

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM 1 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM MASSIMILIANO GESSAROLI, nato a Cattolica il 26 ottobre 1953,, si laurea il 2 novembre 1979 con una tesi di Chirurgia Vascolare dal titolo Le tromboangioiti obliteranti.

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013 Numero certificati di malattia per settore - Anni 2012 e 2013 2012 2013 Var. % 2012/2013 Settore privato 11.738.081 11.869.521 +1,1 Settore pubblico 5.476.865 5.983.404 +9,2 Totale 17.214.946 17.807.925

Dettagli

Terapia chirurgica. Ictus Cerebrale: Linee Guida Italiane di Prevenzione e Trattamento

Terapia chirurgica. Ictus Cerebrale: Linee Guida Italiane di Prevenzione e Trattamento Terapia chirurgica Ictus Cerebrale: Linee Guida Italiane di Prevenzione e Trattamento Nel caso di stenosi carotidea sintomatica, la endoarteriectomia comporta un modesto beneficio per gradi di stenosi

Dettagli

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA Degli oltre 74.400 immobili di lusso presenti in Italia che garantiscono alle casse dei Comuni poco più di 91 milioni di euro all anno di Imu, Firenze e Genova sono

Dettagli

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013)

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Consolati Regionali Consolati Provinciali Indirizzo Posta

Dettagli

adiofrequenza, cleromousse.

adiofrequenza, cleromousse. 6 CORSO NAZIONALE IEWG AVANZATO DALLA TEORIA ALLA PRATICA e Leprocedure Endovascolari nadovascolari nel trattamento el della trattamento IVC: ella Laser IVC: Endovenoso, aser Radiofrequenza, Scleromousse.

Dettagli

III CORSO TEORICO-PRATICO DI ECOCOLORDOPPLER VASCOLARE

III CORSO TEORICO-PRATICO DI ECOCOLORDOPPLER VASCOLARE III CORSO TEORICO-PRATICO DI ECOCOLORDOPPLER VASCOLARE Responsabile Scientifico Prof. Sergio Ferraro Napoli, 11-14 novembre 2013 Sala Conferenze - Ambulatorio UOC Cardiologia Presidio Ospedaliero C.T.O.

Dettagli

Introduzione L arteriopatia obliterante

Introduzione L arteriopatia obliterante SCELTE TERAPEUTICHE NEL TRATTAMENTO DELLE ARTERIOPATIE OBLITERANTI ED ANEURISMATICHE. EVOLUZIONE DELLE INDICAZIONI E DELLE TECNOLOGIE CON LORO IMPATTO SUI RISULTATI A BREVE E LUNGO TERMINE. Introduzione

Dettagli

UFFICI DIREZIONE GENERALE

UFFICI DIREZIONE GENERALE OPERAZIONE TRASPARENZA (LEGGE 18 GIUGNO 2009, N. 69) DATI RELATIVI AI TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE Maggio 2011 Assenze (Ore) 37.475,60 Area Assenze (Ore) ABRUZZO CASA SOGGIORNO PESCARA 252,10

Dettagli

TRATTAMENTO CHIRURGICO-ENDOVASCOLARE DELLE ARTERIOPATIE AORTO-ILIACO-FEMORALI

TRATTAMENTO CHIRURGICO-ENDOVASCOLARE DELLE ARTERIOPATIE AORTO-ILIACO-FEMORALI OSPEDALE SANDRO PERTINI UOC CHIRURGIA VASCOLARE Direttore: Prof. Vincenzo Di Cintio TRATTAMENTO CHIRURGICO-ENDOVASCOLARE DELLE ARTERIOPATIE AORTO-ILIACO-FEMORALI Lei è affetto da arteriopatia a carico

Dettagli

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI ABRUZZO - MOLISE UFFICIO ISPETTIVO DI PESCARA Pescara, Chieti, L'Aquila, Teramo, Campobasso, Isernia Via Latina n.7 -. 65121 Pescara Telefono 06 5793.3110

Dettagli

Presidente del Congresso P.L. Antignani. Comitato Scientifico Consiglio Direttivo SIAPAV Sezione Regionale Abruzzo

Presidente del Congresso P.L. Antignani. Comitato Scientifico Consiglio Direttivo SIAPAV Sezione Regionale Abruzzo Programma definitivo Presidente del Congresso P.L. Antignani Comitato Scientifico Consiglio Direttivo SIAPAV Sezione Regionale Abruzzo G. Davì E. Di Nardo P. Di Ruscio G. Laurora G. Lessiani A. Silla Patrocini

Dettagli

SEGRETERIA SCIENTIFICA

SEGRETERIA SCIENTIFICA SEGRETERIA SCIENTIFICA Roberto Catalini Azienda Ospedaliero Universitaria Ospedali Riuniti Ancona Benilde Cosmi Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico S.Orsola-Malpighi Bologna Antonio Freyrie Azienda

Dettagli

Facoltà di Medicina e Chirurgia

Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Medicina e Chirurgia Tesi di Laurea Trattamento chirurgico classico ed endovascolare degli aneurismi isolati delle arterie iliache Studio Clinico-Sperimentale

Dettagli

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria.

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria. Risorse Umane ed Organizzazione Relazioni Industriali Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL-POST FAILP-CISAL CONFSAL. COM.NI UGL-COM.NI Roma, 2 dicembre 2009 OGGETTO: Verbale di

Dettagli

SERVIZIO DI ANGIOLOGIA E CHIRURGIA VASCOLARE

SERVIZIO DI ANGIOLOGIA E CHIRURGIA VASCOLARE SERVIZIO DI ANGIOLOGIA E CHIRURGIA VASCOLARE ASSOCIAZIONE ITALIANA PER L EDUCAZIONE DEMOGRAFICA SEZIONE DI ROMA Il Servizio di Angiologia e Chirurgia vascolare dell AIED si occupa di prevenzione, diagnosi

Dettagli

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 009 Abruzzo Chieti DISTRETTO 010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 011 Abruzzo Chieti DISTRETTO 015 Chieti Conteggio 4 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 001 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 002 Abruzzo

Dettagli

Interventi effettuati dal 01/01/2010 al 30/06/2014

Interventi effettuati dal 01/01/2010 al 30/06/2014 Azienda: Policlinico Casilino Chirurgo: CHIAPPA ROBERTO Policlinico Casilino Interventi effettuati dal 01/01/2010 al 30/06/2014 1 Paziente: L.A. Num.: 20100005 Data: 07/01/2010 Tipo anestesia: LOCALE ANEURISMA

Dettagli

LA PATOLOGIA ANEURISMATICA DELL AORTA: I PROTAGONISTI RISPONDONO

LA PATOLOGIA ANEURISMATICA DELL AORTA: I PROTAGONISTI RISPONDONO VI CORSO INTERNAZIONALE DI AGGIORNAMENTO DEL CENTRO CARDIOVASCOLARE E. MALAN LA PATOLOGIA ANEURISMATICA DELL AORTA: I PROTAGONISTI RISPONDONO MILANO Hotel Michelangelo, 25-26 Gennaio 2007 Direttore del

Dettagli

Numero di Banche in Italia

Numero di Banche in Italia TIDONA COMUNICAZIONE Analisi statistica Anni di riferimento: 2000-2012 Tidona Comunicazione Srl - Via Cesare Battisti, 1-20122 Milano Tel.: 02.7628.0502 - Fax: 02.700.525.125 - Tidonacomunicazione.com

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL C.D. SICVE Roma 06 maggio 2010

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL C.D. SICVE Roma 06 maggio 2010 VERBALE DELLA RIUNIONE DEL C.D. SICVE Roma 06 maggio 2010 Alle ore 9.00 sono presenti: Il Presidente, il Vicepresidente, il Segretario, ed i Consiglieri Bellandi, Dorrucci, Ippoliti, Gargiulo, Tori, e

Dettagli

AGRIGENTO Ass. Amministrativo 584 561 23 2 ALESSANDRIA Ass. Amministrativo 332 307 25 2 ANCONA Ass. Amministrativo 451 380 71 5 AREZZO Ass. Amministrativo 337 270 67 5 ASCOLI PICENO Ass. Amministrativo

Dettagli

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Direzione Generale per la Motorizzazione Centro Elaborazione Dati Ufficio Statistiche ESITI

Dettagli

ANEURISMA ALL AORTA: COSA DOBBIAMO SAPERE

ANEURISMA ALL AORTA: COSA DOBBIAMO SAPERE COSA è L AORTA ADDOMINALE ANEURISMA ALL AORTA: COSA DOBBIAMO SAPERE L aorta è l arteria principale del corpo e porta il sangue dal cuore a tutto l organismo. L aorta addominale è situata sotto il diaframma:

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

Foglio1. Totale Alberghiere 384570 Agrigento

Foglio1. Totale Alberghiere 384570 Agrigento Totale Alberghiere 384570 Agrigento Totale Complementari 51828 Agrigento/Caltanissetta Totale Alberghiere 286547 Agrigento/Caltanissetta/Enna Totale Complementari 13157 Totale Alberghiere 339585 Alessandria

Dettagli

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco http://www.agimeg.it/?p=2768 AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco Giochi 2012, Milano la provincia dove si è giocato di più. In sole 4 province finisce il 25% delle giocate Sul podio anche

Dettagli

ECOGRAFIA VASCOLARE: ECO DOPPLER HANDS-ON

ECOGRAFIA VASCOLARE: ECO DOPPLER HANDS-ON Do c e n t i Angiologia - ASMN Ghirarduzzi Angelo Cattabiani Maria Luisa Corradini Sara Iotti Matteo Landini Federica Ugolotti Maria Chiara Chirurgia Vascolare - ASMN Vecchiati Enrico Benincasa Andrea

Dettagli

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo ABRUZZO ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo Tel.: 338 7339896 mail: fabrizio.andriano@gmail.com BASILICATA DANIELE RAFFAELE & FIGLI sas Provincia: Potenza Tel.: 335 6226928 mail:

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA

PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA Le Delegazioni dell Amministrazione e delle sottoscritte Organizzazioni Sindacali, riunitesi il giorno 19 settembre 2007

Dettagli

Piede vascolare: riorganizzazione dei percorsi diagnostico-terapeutici nell ASL di Bologna e confronti con altre esperienze

Piede vascolare: riorganizzazione dei percorsi diagnostico-terapeutici nell ASL di Bologna e confronti con altre esperienze Piede vascolare: riorganizzazione dei percorsi diagnostico-terapeutici nell ASL di Bologna e confronti con altre esperienze Con il Patrocinio: Società Italiana di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare Collegio

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002

COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 COMPARTO AZIENDE MONOPOLI DI STATO RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 SCHEDA N. 1 - MONOPOLI DI STATO Amministrazione Comune Provincia n. dipendenti al 31.12.2002 n. deleghe al 31.12.2002 schede da compilare

Dettagli

La classifica finale. classifica finale ecosistema Urbano XXi edizione

La classifica finale. classifica finale ecosistema Urbano XXi edizione La classifica finale classifica finale ecosistema Urbano XXi edizione 1 Verbania 85,61% 36 Aosta 54,42% 71 Grosseto 45,88% 2 Belluno 74,49% 37 Bergamo 54,07% 72 Prato 45,51% 3 Bolzano 70,65% 38 Modena

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

Arterie degli arti superiori ed inferiori

Arterie degli arti superiori ed inferiori Quando non serve il doppler o il color doppler Arterie degli arti superiori ed inferiori Walter Dorigo Cattedra e Scuola di Specializzazione in Chirurgia Vascolare Università degli Studi di Firenze www.chirvasc-unifi.it

Dettagli

PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE NEL MESE DI SETTEMBRE 2013

PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE NEL MESE DI SETTEMBRE 2013 D.C. OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE E SERVIZI ESTIMATIVI AREA OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE UFFICIO GESTIONE BANCA DATI QUOTAZIONI OMI 80,00% 20,00% D.C. OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE E SERVIZI

Dettagli

REGISTRO ITALIANO DI CHIRURGIA VASCOLARE SICVEREG

REGISTRO ITALIANO DI CHIRURGIA VASCOLARE SICVEREG REGISTRO ITALIANO DI CHIRURGIA VASCOLARE SICVEREG Volume n. 12 XII Congresso Nazionale SICVE, Bari 6-8 ottobre 2013 ANALISI STATISTICO-EPIDEMIOLOGICHE DATI 2012 Consiglio Direttivo Presidente: Flavio Peinetti

Dettagli

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata,

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata, ALESSANDRIA Competenza territoriale per le province di Alessandria, Asti Via A. Gramsci, 2 15121 Alessandria Tel. 0131/316265 e-mail: alessandria.r.dipartimento@inail.it-posta certificata: alessandriaricerca@postacert.inail.it

Dettagli

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata Mobilità professionale personale ATA profilo professionale DSGA Destinatari dei corsi di di cui all'art. 7 CCNI 3.12.29 - art. 1, comma 2, sequenza contrattuale 25.7.28 - (ex art. 48 CCNL/27) DSGA Personale

Dettagli

Le comunità straniere residenti in Italia 2002-2008

Le comunità straniere residenti in Italia 2002-2008 Università degli Studi G. d Annunzio Facoltà di Lingue e Letterature Straniere - Laboratorio di Geografia Gerardo Massimi Le comunità straniere residenti in Italia 2002-2008 Elaborazioni su dati di fonte

Dettagli

CORSO LABORATORIO DI ECO COLOR DOPPLER VASCOLARE (CON SESSIONI APPLICATIVE PRATICHE)

CORSO LABORATORIO DI ECO COLOR DOPPLER VASCOLARE (CON SESSIONI APPLICATIVE PRATICHE) S. I. F. L. CORSO LABORATORIO DI ECO COLOR DOPPLER VASCOLARE (CON SESSIONI APPLICATIVE PRATICHE) Messina 5-6 - 7 novembre 2015 Centro Congressi dell A.O.U. Policlinico G. Martino Via Consolare Valeria

Dettagli

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011 GRAFICI STATISTICI Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 211 RAMI VITA - Premi lordi contabilizzati per ramo di attività e per tipologia di premio: 73.869 milioni di euro Malattia,

Dettagli

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI REGIONE ABRUZZO Abruzzo SI SI NO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI SI NO SI Teramo SI SI DATI MARZO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI PARZIALI NO

Dettagli

L ANGIOGRAFIA DIGITALIZZATA NELLA DIAGNOSTICA DELLA PATOLOGIA VASCOLARE PERIFERICA: TSA, aorta addominale, arterie renali, asse iliaco, arti inferiori

L ANGIOGRAFIA DIGITALIZZATA NELLA DIAGNOSTICA DELLA PATOLOGIA VASCOLARE PERIFERICA: TSA, aorta addominale, arterie renali, asse iliaco, arti inferiori L ANGIOGRAFIA DIGITALIZZATA NELLA DIAGNOSTICA DELLA PATOLOGIA VASCOLARE PERIFERICA: TSA, aorta addominale, arterie renali, asse iliaco, arti inferiori iori Dott.ssa Carla Auguadro Corso di Introduzione

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. MISURACA MARIA Data di nascita 10/01/1975

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. MISURACA MARIA Data di nascita 10/01/1975 INFORMAZIONI PERSONALI Nome MISURACA MARIA Data di nascita 10/01/1975 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA LOCALE - LATINA Dirigente ASL

Dettagli

Foglio informativo per il paziente

Foglio informativo per il paziente DIPARTIMENTO CARDIO-TORACO-VASCOLARE E DI AREA CRITICA STRUTTURA COMPLESSA DI CHIRURGIA VASCOLARE DOTT. ENRICO VECCHIATI - DIRETTORE ANGIOPLASTICA STENTING DELLE CAROTIDI Foglio informativo per il paziente

Dettagli

L aorta è una grossa arteria che origina dal cuore e porta il sangue a tutto il corpo.

L aorta è una grossa arteria che origina dal cuore e porta il sangue a tutto il corpo. Cos è un aneurisma L aorta è una grossa arteria che origina dal cuore e porta il sangue a tutto il corpo. Il tratto di arteria che dal cuore attraversa il torace è chiamata aorta toracica e mentre quella

Dettagli

CONGRESSO. Verona, 13 ottobre 2012. Policlinico G.B. Rossi. XLIII Sezione Triveneto SIAPAV

CONGRESSO. Verona, 13 ottobre 2012. Policlinico G.B. Rossi. XLIII Sezione Triveneto SIAPAV CONGRESSO XLIII Sezione Triveneto SIAPAV Verona, 13 ottobre 2012 Policlinico G.B. Rossi Presidente del congresso Prof. Enrico Arosio Direttore U.O.C. di Riabilitazione Vascolare Azienda Ospedaliera Universitaria

Dettagli

Centro Convegni Hotel Le Robinie - Solbiate Olona (VA)

Centro Convegni Hotel Le Robinie - Solbiate Olona (VA) G. B. Agus - Milano F. Annoni - Milano C. Azzolini - Milano P. Bacci - Siena R. Bisacci - Perugia D. Boccanera - Milano P. Bonadeo - Tortona S. Bruni - Empoli D. Cassuto - Milano G. Cina - Roma D. Corda

Dettagli

Indagine dell Osservatorio periodico sulla fiscalità locale IMU: IL 17 SETTEMBRE LA 2 RATA DELLA PRIMA CASA

Indagine dell Osservatorio periodico sulla fiscalità locale IMU: IL 17 SETTEMBRE LA 2 RATA DELLA PRIMA CASA Indaginedell Osservatorioperiodicosullafiscalitàlocale dellauilserviziopoliticheterritoriali IMU:IL17SETTEMBRELA2 RATADELLAPRIMACASA STANGATINAAUTUNNALEDA44EUROMEDICONPUNTEDI154EURO ADOGGI34CITTA CAPOLUOGOHANNOAUMENTATOL

Dettagli

REGISTRO ITALIANO DI CHIRURGIA VASCOLARE SICVEREG

REGISTRO ITALIANO DI CHIRURGIA VASCOLARE SICVEREG REGISTRO ITALIANO DI CHIRURGIA VASCOLARE SICVEREG Volume n. 11 XI Congresso Nazionale SICVE, Rimini 15-17 ottobre 2012 ANALISI STATISTICO-EPIDEMIOLOGICHE DATI 2011 Consiglio Direttivo Presidente: Carlo

Dettagli

I CORSO: MANAGEMENT DEL PIEDE DIABETICO, L ASSISTENZA INTEGRATA, IL RUOLO DEL TEAM. 28 giugno 2013 ore 09.00

I CORSO: MANAGEMENT DEL PIEDE DIABETICO, L ASSISTENZA INTEGRATA, IL RUOLO DEL TEAM. 28 giugno 2013 ore 09.00 IL PIEDE DIABETICO VASCOLARE: UPDATES CORSO DI AGGIORNAMENTO PER MEDICI, FISIOTERAPISTI, PODOLOGI, INFERMIERI PROFESSIONALI. Hotel Excelsior Catania 28-29 giugno 2013 I CORSO: MANAGEMENT DEL PIEDE DIABETICO,

Dettagli

MODULO FOGLIO INFORMATIVO PER IL PAZIENTE TRATTAMENTO CHIRURGICO/ENDOVASCOLARE DEGLI ANEURISMI DELL AORTA ADDOMINALE (AAA)

MODULO FOGLIO INFORMATIVO PER IL PAZIENTE TRATTAMENTO CHIRURGICO/ENDOVASCOLARE DEGLI ANEURISMI DELL AORTA ADDOMINALE (AAA) Pag. 1/7 Lei è affetto da aneurisma dell aorta addominale. DEFINIZIONE: l aneurisma è una dilatazione permanente di un tratto arterioso; normalmente si considera aneurismatico un segmento arterioso quando

Dettagli

Rischio clinico in chirurgia vascolare Giancarlo Bracale Presidente Società Italiana di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare

Rischio clinico in chirurgia vascolare Giancarlo Bracale Presidente Società Italiana di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare Università degli Studi di Napoli Federico II Cattedra di Chirurgia Vascolare Direttore: Prof. Giancarlo Bracale Rischio clinico in chirurgia vascolare Giancarlo Bracale Presidente Società Italiana di Chirurgia

Dettagli

-5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano.

-5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano. -5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano., 43 anni, 27 ore di lavoro a settimana per un totale di 35 dichiarate con

Dettagli

CORSO TEORICO-PRATICO DI ECO COLOR DOPPLER VASCOLARE (CON SESSIONI APPLICATIVE PRATICHE)

CORSO TEORICO-PRATICO DI ECO COLOR DOPPLER VASCOLARE (CON SESSIONI APPLICATIVE PRATICHE) CORSO TEORICO-PRATICO DI ECO COLOR DOPPLER VASCOLARE (CON SESSIONI APPLICATIVE PRATICHE) Venezia 2-3 - 4 luglio 2015 Centro Culturale Don Orione RAZIONALE DEL CORSO Scopo del corso teorico-pratico di eco

Dettagli

Indicatori di domanda e offerta in materia civile dei Tribunali italiani (per circondario). Anno 2012 Sedi completamente rispondenti.

Indicatori di domanda e offerta in materia civile dei Tribunali italiani (per circondario). Anno 2012 Sedi completamente rispondenti. Ministero della Giustizia Direzione Generale di Statistica Indicatori di domanda e offerta in materia civile dei Tribunali italiani (per circondario). Anno 2012 Sedi completamente rispondenti. Circondario

Dettagli

CORSO LABORATORIO DI DIAGNOSTICA E TERAPIA LASER IN FLEBOLOGIA E MEDICINA ESTETICA

CORSO LABORATORIO DI DIAGNOSTICA E TERAPIA LASER IN FLEBOLOGIA E MEDICINA ESTETICA ANNONI_PAG_SINGOLE_PIACENZA_Layout 1 06/12/12 11.30 Pagina 6 S.I.F. CORSO LABORATORIO DI DIAGNOSTICA E TERAPIA LASER IN FLEBOLOGIA E MEDICINA ESTETICA (CON SESSIONI APPLICATIVE PRATICHE) Piacenza 21-22

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ITALIA POPOLAZIONE Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 11 A. Le idee importanti l L Italia è uno Stato con 20 regioni e 103 province l In Italia ci sono molte città. Le

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00024 AREA: Mercato del lavoro Settore di interesse: Mercato del lavoro Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico

Dettagli

Bergamo, 3 ottobre 2014. Programma

Bergamo, 3 ottobre 2014. Programma Bergamo DAY SURGERY CHIRURGIA dell Ernia e delle Varici Bergamo, 3 ottobre 2014 Programma Introduzione Con la Day Surgery e la riorganizzazione degli ospedali per intensità di cura, si comincia a profilare

Dettagli

SINTESI DELLO STUDIO

SINTESI DELLO STUDIO SINTESI DELLO STUDIO CARO AFFITTI E COSTO PER LA CASA: DIFFICOLTA DA RISOLVERE Maggio 2009 Nel II semestre 2008 le famiglie italiane per pagare l affitto della casa in cui vivono hanno impiegato il 26,4%

Dettagli

CORSO DI PERFEZIONAMENTO AVANZATO IN ECOGRAFIA VASCOLARE IN EMERGENZA Organizzatore e responsabile: Prof. Sergio Castellani

CORSO DI PERFEZIONAMENTO AVANZATO IN ECOGRAFIA VASCOLARE IN EMERGENZA Organizzatore e responsabile: Prof. Sergio Castellani CORSO DI PERFEZIONAMENTO AVANZATO IN ECOGRAFIA VASCOLARE IN EMERGENZA Organizzatore e responsabile: Prof. Sergio Castellani 16 FEBBRAIO 2015 8.15-8.30 Registrazione 8.30-8.50 Presentazione del corso S.Castellani,

Dettagli

REGISTRO ITALIANO DI CHIRURGIA VASCOLARE S I C V E R E G

REGISTRO ITALIANO DI CHIRURGIA VASCOLARE S I C V E R E G REGISTRO ITALIANO DI CHIRURGIA VASCOLARE S I C V E R E G Volume n. 14 XIV Congresso Nazionale SICVE, Milano 4-6 ottobre 2015 ANALISI STATISTICO-EPIDEMIOLOGICHE DATI 2014 Consiglio Direttivo Presidente:

Dettagli

Elettori e sezioni elettorali

Elettori e sezioni elettorali Cod. ISTAT INT 00003 AREA: Popolazione e società Settore di interesse: Struttura e dinamica della popolazione Elettori e sezioni elettorali Titolare: Dipartimento per gli Affari Interni e territoriali

Dettagli

Società Italiana di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare. Ruolo della Chirurgia Vascolare nella Rete dell emergenza-urgenza

Società Italiana di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare. Ruolo della Chirurgia Vascolare nella Rete dell emergenza-urgenza SICVE Società Italiana di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare Aosta, 29/10/2012 Ruolo della Chirurgia Vascolare nella Rete dell emergenza-urgenza Dall analisi del monitor 27, emerge che la Chirurgia Vascolare

Dettagli

tour febbraio-aprile terza edizione

tour febbraio-aprile terza edizione tour 2014 febbraio-aprile terza edizione 60 città 141 ordini e collegi provinciali patrocinanti edizione 2013 93.280 12% 12% 17% 29% 30% ALCUNI NUMERI contatti autorevole comitato scientifico enti e aziende

Dettagli

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale doce ed educativo Provincia Scuola infanzia Scuola primaria Scuola secondari a di I grado Scuola

Dettagli

UNIVERSITÀ G. d ANNUNZIO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali - Laboratorio di Geografia

UNIVERSITÀ G. d ANNUNZIO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali - Laboratorio di Geografia 1 UNIVERSITÀ G. d ANNUNZIO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali - Laboratorio di Geografia Gerardo Massimi Le attività d interesse per il turismo

Dettagli

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Cod. ISTAT INT 00066 Settore di interesse: Industria, costruzioni e servizi: statistiche settoriali Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Titolare: Dipartimento

Dettagli

ALLEGATO 1 Ripartizione delle sale «Bingo» per provincia

ALLEGATO 1 Ripartizione delle sale «Bingo» per provincia Decreto Direttoriale 16 novembre 2000 Approvazione del piano di distribuzione territoriale delle sale destinate al gioco del Bingo. (G.U. 29 novembre 2000, n. 279, S.O.) Art. 1-1. È approvato l'allegato

Dettagli

7 Corso Interattivo di Radiologia Interventistica GARGANO 2006

7 Corso Interattivo di Radiologia Interventistica GARGANO 2006 SIRM Sez. di Radiologia Vascolare ed Interventistica AINR Associazione Italiana di Neuroradiologia 7 Corso Interattivo di Radiologia Interventistica GARGANO 2006 IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza San

Dettagli

INDICAZIONI CLINICHE ALL'UTILIZZO DI ESAMI STRUMENTALI

INDICAZIONI CLINICHE ALL'UTILIZZO DI ESAMI STRUMENTALI REGIONE LIGURIA AZIENDA SANITARIA LOCALE N.4 Chiavarese Via G.B. Ghio, 9-16043 Chiavari (Ge) Codice Fiscale e P. Iva 01038700991 S.S. SPECIALISTICA AMBULATORIALE Responsabile : Dr. Federico Bianchi Email:fbianchi@asl4.liguria.it

Dettagli

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale EDIZIONE SETTEMBRE 2010 INDICE 1 CARATTERISTICHE DELLA SPERIMENTAZIONE... 3 2 CONDIZIONI DI ACCESSO ALLA

Dettagli

Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati LORO SEDI

Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati LORO SEDI CONSIGLIO NAZIONALE DEI PERITI INDUSTRIALI PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Roma, 28 febbraio 2014 prot. n. 1479 Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati

Dettagli

I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE

I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE Piemonte Parchi in totale 87 Provincia di Torino 30 Provincia di Alessandria 5 Provincia di Asti 6 Provincia di Biella 6 Provincia di Cuneo Provincia di Novara Provincia

Dettagli

DOTT. GIULIO MERCANDALLI

DOTT. GIULIO MERCANDALLI VIA FRIULI 13/A MILANO CELL.: 333-6836087 E- MAIL: GIULIOMERCANDALLI@HOTMAIL.COM DOTT. GIULIO MERCANDALLI INFORMAZIONI PERSONALI ISTRUZIONE Data di nascita: 11 settembre 1977 Luogo di nascita: Milano 1996-2003

Dettagli

arteriopatie obliteranti

arteriopatie obliteranti CHE COSA SONO LE ARTERIOPATIE OBLITERANTI Il sangue viene trasportato dal cuore in periferia dall arteria aorta e dai sui rami. Tra questi le arterie iliache-femorali-poplitee e tibiali sono deputate alla

Dettagli

SOCIETA ITALIANA DI CHIRURGIA VASCOLARE ED ENDOVASCOLARE (SICVE)

SOCIETA ITALIANA DI CHIRURGIA VASCOLARE ED ENDOVASCOLARE (SICVE) SOCIETA ITALIANA DI CHIRURGIA VASCOLARE ED ENDOVASCOLARE (SICVE) Volume n. 10 X Congresso Nazionale SICVE, Roma 18-20 settembre 2011 ANALISI STATISTICO-EPIDEMIOLOGICHE DATI 2010 Consiglio Direttivo Presidente:

Dettagli

INTERVENTI PREVENTIVI INTERVENTI CURATIVI

INTERVENTI PREVENTIVI INTERVENTI CURATIVI INTERVENTI PREVENTIVI ICV Ischemia Cerebro Vascolare ICM Insufficienza Celiaco Mesenterica IR Insufficienza Renale INTERVENTI CURATIVI OAI Ostruzione Aorto-iliaca OFP Ostruzione Femoro-Poplitea INSUFFICIENZA

Dettagli

A cura del Servizio politiche Territoriali della UIL TARIFFA RIFIUTI (TARI): IN 4 ANNI AUMENTI MEDI DEL 32,4% (3,3% TRA IL 2014 E 2015)

A cura del Servizio politiche Territoriali della UIL TARIFFA RIFIUTI (TARI): IN 4 ANNI AUMENTI MEDI DEL 32,4% (3,3% TRA IL 2014 E 2015) A cura del Servizio politiche Territoriali della UIL TARIFFA RIFIUTI (TARI): IN 4 ANNI AUMENTI MEDI DEL 32,4% (3,3% TRA IL 2014 E ) NEL IL COSTO MEDIO DELLA TARI E DI 296 EURO, CON UN AUMENTO DI 10 EURO

Dettagli