Congresso Nazionale SICVE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Congresso Nazionale SICVE"

Transcript

1 Società Italiana di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare 3 Congresso Nazionale SICVE Sotto l Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana TORINO settembre 2004 Centro Congressi Lingotto Programma definitivo

2 domenica 26 settembre Domenica 26 settembre Aula Magna, Scuola di Applicazione e Istituto di Studi Militari dell Esercito S1 SIMPOSIO Novità nelle procedure endovascolari Moderatori: G. Regina, Bari - F. Stillo, Roma Gli stents. F. Castriota, Cotignola (RA) I sistemi di protezione embolica. C. Setacci, Siena Ricanalizzazione arteriosa. A. Stella, Bologna Simposio organizzato con il contributo di PROGRAMMA TR TAVOLA ROTONDA Organizzazione delle procedure endovascolari Presidente: G. R. Pistolese, Roma Moderatori: F. Benedetti-Valentini, Roma - G. Gandini, Torino Partecipano: G. M. Biasi, Monza - L. Bolognese, Arezzo P. G. Cao, Perugia - H. Guidicelli, Grenoble (Francia) - L. Paglicci-Reattelli, Perugia G. Simonetti, Roma Tavola Rotonda organizzata con il contributo di CERIMONIA INAUGURALE Benvenuto del Comitato Organizzatore Saluto delle Autorità Concerto dell Academia Montis Regalis Seguirà cocktail di benvenuto 8

3 lunedì 27 settembre Sala CC CASI CLINICI Moderatori: G. Bandiera, Roma - M. Taurino, Roma CC1 CC2 CC3 CC4 CC5 CC6 CC7 Lunedì 27 settembre Pseudoaneurisma carotideo per distacco di Patch in Dacron a 7 anni da un intervento di TEA. P. D Elia, F. Bussetti, V. D Elia - Acquaviva delle Fonti (BA) Stenting carotideo 3 anni dopo: può essere considerato una tecnica routinaria? F. Stillo, G. Bianchini, G. Dompé, G. Scicchitano, F. Maiolo, A. Santini - Roma Trattamento ibrido convenzionale ed endovascolare di aneurisma sincrono dell aorta toracica ed addominale e correzione di endoleak tardivo con banding sopraceliaco. R. Grossi, R. Giudice, M. Scoccianti, E. Santini, M. Danese, A. Tozzi, L. Iorio, G. Bianchi - Roma Ulcera penetrante dell aorta (PAU) scatenante episodi di blue toe syndrome. Case report. M. E. Barzaghi, S. Ferrari Ruffino, A. Griso, G. T. Leonardi, M. D Agata, L. Nicolai, A. Scuro, G. Mazzilli - Verona Trattamento endovascolare degli aneurismi dell aorta addominale con endoprotesi Trivascular: risultati preliminari. R. Montisci, R. Sanfilippo, M. Ibba, C. Suriani*, C. Rabbia*, G. Brotzu - Cagliari, *Torino Il Bypass aorta toracica-femorale nelle rivascolarizzazioni complesse del distretto aorto-iliaco. L. Carbonari, A. Angelini, E. Gatta, G. Pagliariccio, R. Ebrahimi Far, P. Pezzotti, A. Lanari, R. Santodirocco, F. P. Alò - Ancona I reimpianti d arto: nostra esperienza. H. Imperial, D. Piccolo, G. Iob, G. Vesce, M. Bacchieri Cortesi, L. Formato, A. Antico - Aosta 9.00 CSa CONTRIBUTI SCIENTIFICI Moderatori: L. Irace, Roma - M. Setti, Bergamo CS1 CS2 CS3 Controllo ultrasonografico delle endoprotesi aortiche: nuove prospettive diagnostiche con amplificatori di segnale di II generazione e tecnica CPS. M. A. Giannoni, E. Sbarigia, B. Ricci, M. F. Panico, V. Brizzi, F. Speziale - Roma Utilizzo dell'ecocardiografia transesofagea nel posizionamento di endoprotesi vascolari toraciche. A. Napoleone, D. Palombo*, F. Nessi, C. Melchiorri, M. Ferri, R. Mazzei*, M. Ganzaroli, M. Lupo - Torino, *Genova Efficacia ed utilità del Glasgow Aneurysm Score nella valutazione del rischio operatorio in pazienti candidati al trattamento chirurgico di elezione di aneurismi dell'aorta addominale sottorenale. F. Nesi, E. Leo, F. Biancari*, R. Bartolucci, G. Maritati, G. E. Pogany, G. Rabitti - Roma, *Oulu (Finlandia) 9

4 lunedì 27 settembre CS4 CS5 CS6 CS7 La chirurgia dell'aneurisma juxtarenale non è necessariamente gravata da maggiori complicanze rispetto a quella dell'aneurisma infrarenale. H. Ebner, G. Mani, F. H. Ebner - Bolzano Aneurismi dell'aorta addominale in rottura. Sintesi della parete addominale con interposizione di Mesh nella prevenzione della Sindrome del Compartimento Addominale (ACS). A. Alberti, G. Uslenghi, S. Marino, N. Alberti - Reggio Calabria Aneurisma dell'aorta addominale con neoplasia associata: trattamento endovascolare versus chirurgico open. M. Porcellini, L. Del Guercio, D. Cecere, M. Di Lorenzo, D. Viola, G. C. Bracale - Napoli Le metalloproteasi possono avere un ruolo predittivo nel successo del trattamento endovascolare per aneurisma dell'aorta addominale? A. Ascoli Marchetti, A. Pederzoli, T. Marchetti, A. Ippoliti - Roma S2 SIMPOSIO Problematiche nel trattamento degli AAA Moderatori: R. Pacchioni, Mantova - P. F. Salcuni, Parma Le vie di accesso alla AA. G. Paroni, S. Giovanni Rotondo (FG) L'aorta difficile. L. Pedrini, Bologna Come le endoprotesi di ultima generazione influenzano le indicazioni. L. Gabrielli, Milano Il coinvolgimento delle arterie viscerali e ipogastriche. A. Scuro, Verona Endotension ed endoleak: come e quando trattarli. J. Van den Berg, Lugano (Svizzera) Endoprotesi Talent: dieci anni di esperienza in Italia. E. Vecchiati, Reggio Emilia Simposio organizzato con il contributo di L1 LETTURA The Institute for Vascular Health and Disease: la nostra politica di condivisione della professionalità tra chirurghi vascolari, radiologi interventisti e tecnici di laboratorio vascolare per ottimizzare il trattamento del paziente. R. Darling, Albany (USA) 10

5 lunedì 27 settembre S3 SIMPOSIO Attualità in chirurgia vascolare Moderatori: A. Argenteri, Lodi - M. Porcellini, Napoli Trattamento chirurgico ed endovascolare della patologia carotidea. G. M. De Donato, Siena Chirurgia convenzionale versus trattamento ibrido nella patologia dell'arco aortico. V. Arici, Pavia Chirurgia convenzionale versus trattamento ibrido nella patologia dell'aorta toraco-addominale. E. M. Marone, Milano Innovazioni tecniche nel trattamento degli aneurismi dell'aorta pararenale. G. B. Parlani, Perugia Approccio combinato chirurgico ed endovascolare nel trattamento dell'ischemia critica. G. Testi, Bologna Varici arti inferiori: safenectomia versus trattamento endovascolare. G. Carignano, Cuneo Simposio organizzato in collaborazione SICVE-SPIGC (Società Polispecialistica Italiana Giovani Chirurghi) S4 SIMPOSIO Lesioni ostruttive dell'arteria femorale superficiale Moderatori: A. Martino, Palermo - C. Spartera, L Aquila Indicazioni al trattamento. M. Cecchi, Firenze Ruolo della chirurgia tradizionale. F. Speziale, Roma La TEA a cielo coperto. F. Moll, Utrecht (Olanda) Il trattamento delle ostruzioni femoro-poplitee mediante lo stent ricoperto spiraliforme (aspire). L'esperienza personale e l'esperienza italiana. C. Bertoglio, Imperia Simposio organizzato con il contributo di CSb CONTRIBUTI SCIENTIFICI Moderatori: R. Montisci, Cagliari - A. Sarcina, Brescia CS8 CS9 Utilizzo di homograft arterioso in caso di infezione di protesi vascolare: risultati di 10 anni di esperienza. A. Odero, S. Pirrelli, V. Arici, A. La Penna - Pavia Rotture e degenerazioni precoci di omoinnesti arteriosi per infezioni protesiche aortiche. M. Mirelli, G. L. Faggioli, A. Freyrie, M. Buzzi, R. Conte, A. Stella - Bologna 11

6 lunedì 27 settembre SICVE CS10 CS11 CS12 CS13 Utilizzo delle vene femorali superficiali nelle infezioni vascolari. Nostra esperienza. G. De Blasis, G. Bafile, M. D'Elia, G. L. Turco, L. Scalisi, G. Passalacqua, P. Filauri, S. Petitta, V. D'Amario, M. Pinelli - Avezzano (AQ) Trattamento endovascolare delle dissecazioni aortiche di tipo B: indicazioni e risultati a breve e medio termine. L. Aiazzi, O. Valsecchi, M. Tespili, C. Banfi, F. Briolini, C. Maraglino, C. Ricucci, P. Ferrazzi - Bergamo Stent-grafting dell'aorta toracica in urgenza ed elezione: fattibilità e risultati a breve e lungo termine. G. Piccoli, A. Marzio, M. Sponza, A. Vit, F. Gonano, L. Mozzon, R. Frassani, P. Da Col, U. Livi, D. Gasparini - Udine Trattamento endovascolare d'urgenza per rottura traumatica dell'aorta toracica discendente. P. Castelli, R. Caronno, G. Piffaretti, M. Tozzi, M. Carnini, G. Guzzardi, C. Lomazzi - Varese Sala LONDRA W1 WORKSHOP Moderatori: P. Bacciu, Sassari - G. De Donato, Napoli CBa CB1 CB2 CB3 CB4 Chi-fa-cosa? L'interesse che suscita attualmente la chirurgia aortica mininvasiva in Italia. M. Ferrari, Pisa Attualità in chirurgia aortica laparoscopica. R. Kolvenbach, Duesseldorf (Germania) Comunicazioni brevi Chirurgia totalmente laparoscopica della patologia occlusiva ed aneurismatica dell'aorta addominale. G. Colacchio, M. Coggia*, G. Natalicchio, F. Pedicini, C. De Amicis, A. Apollonio - Viterbo, *Parigi Trattamento mininvasivo degli AAA sottorenali con accesso minilaparotomico. F. Spinelli, T. Mandolfino, M. La Spada, F. Merenda, F. Benedetto, F. Stilo - Messina Simpaticectomia lombare video-assistita per via retroperitoneale. C. Della Giovanpaola, M. Conte, C. Caldarelli*, F. Zampieri, N. Battaglia, G. Caldarelli Pisa, *Torino Minore aggressività in chirurgia aortica per AAA: esperienza preliminare di un protocollo congiunto. L. Ercolini, P. Frosini, S. Michelagnoli, R. del Furia, M. Cecchi - Firenze Workshop organizzato dalla Sezione Autonoma di Angiochirurgia Mininvasiva (SAAM) con il contributo di 12

7 lunedì 27 settembre W2 WORKSHOP I filtri cavali, oggi Moderatori: A. M. Jannello, Negrar (VR) - A. Marcialis, Napoli Ruolo attuale dei filtri cavali nella prevenzione della embolia polmonare. G. M. Emanuelli, Milano La realtà dei filtri cavali in Italia: risultati di un'indagine conoscitiva. A. Farina, Cremona Il filtro cavale: quando, quale, come. Discussione su casi clinici. Partecipano: G. Cina, Roma - A. R. Cotroneo, Chieti - B. Crescenzi, Napoli M. Iorio, Torino - S. Montanari, Modena - A. Tori, Busto Arsizio (VA) Workshop organizzato dalla Sezione Autonoma di Flebologia (SAF) Sala MADRID Assemblea del Collegio Nazionale dei Primari Ospedalieri di Chirurgia Vascolare 13

8 martedì 28 settembre Sala 500 Martedì 28 settembre 8.00 I INCONTRO CON AMAMI (Associazione Medici Accusati di Malpractice Ingiustamente) R. Nobile, V. Salvi - Torino Moderatore: S. Ferrero, Genova 9.00 CSc CONTRIBUTI SCIENTIFICI Moderatori: E. Croce, Vittoria (RG) - A. Ippoliti, Roma CS14 La TEA carotidea per eversione sec. Chevalier: risultati preliminari. N. Stella, V. Faraglia, A. R. Speranza, G. Palombo - Roma CS15 Gli aneurismi non specifici dell'arteria carotidea interna extracranica. Revisione della letteratura e nostra casistica. S. Tarantini, A. Modoni, G. Montanari, L. Manzo, M. Leone, M. Gessaroli - Rimini CS16 Chirurgia carotidea in anestesia generale con coscienza conservata. S. Camparini, A. Maxia, C. Sionis, P. Loddo, M. L. Masia, M. Cocco - Cagliari CS17 Il Bypass carotide comune-carotide interna: indicazioni e risultati. L. Irace, O. Martinelli, R. Gattuso, A. Laurito, F. Faccenna, R. Gabrielli, M. Marino, B. Gossetti, F. Benedetti-Valentini - Roma CS18 CS19 CS20 Endoarterectomia carotidea associata a simultanea rivascolarizzazione miocardica: risultati immediati e a lungo termine. F. Snider, M. Rossi, R. Manni, P. Modugno, F. Glieca, N. Luciani, C. Vincenzoni, V. Loschiavo, A. Scapigliati - Roma Stenting carotideo non protetto. È giustificato il suo impiego? Analisi di uno studio prospettico, randomizzato in pazienti idonei alla chirurgia. F. Romani, V. Segramora, L. Valvassori, E. Boccardi, F. Riolo, P. Rimoldi, P. R. Barbano, R. Viani, M. Puttini - Milano I sistemi di chiusura percutanei dopo procedura di angioplastica e stenting carotideo. C. Setacci, M. Pieraccini, D. Benevento, G. De Donato, M. Giubbolini, G. Palasciano, A. Cappelli - Siena S5 SIMPOSIO Trattamento endovascolare degli aneurismi dell aorta toracica discendente Moderatori: G. Deriu, Padova - G. Lorenzi, Lecco Diagnostica pre e intra-operatoria. M. Puttini, Milano Accorgimenti tecnici. F. Verzini, Perugia Le procedure ibride. R. Chiesa, Milano Le dissezioni croniche di tipo B. N. Mangialardi, Roma Il futuro. R. Greenberg, Cleveland (USA) Simposio organizzato dalla Sezione Autonoma di Chirurgia 14 Endovascolare (SACE) con il contributo di

9 martedì 28 settembre L2 LETTURA Medicina perioperatoria: il contributo dell Anestesista F. Carli, Montreal (Canada) Presentazione del Registro Nazionale degli Interventi di Chirurgia Vascolare CSd CONTRIBUTI SCIENTIFICI Moderatori: S. Romeo, Catania - C. Ruotolo, Napoli CS21 Cryo-PTA dell'asse iliaco-femoro-popliteo. Risultati a medio termine. M. Signorelli, A. Mainente, A. Pozzi, M. Perrini, N. Brambilla, F. Bedogni - Milano CS22 CS23 CS24 CS25 CS26 Trattamento endovascolare degli aneurismi della arteria poplitea. F. P. Cappotto, E. Mariani - Foligno (PG) Il trattamento endovascolare degli aneurismi aortici: effetti dell'ancoraggio sovra e sottorenale sulla funzionalità renale. F. Grego, S. Lepidi, P. Frigatti, M. Antonello, A. Dall'Antonia, G. Deriu - Padova Risultati immediati e a distanza delle endoprotesi aorto-uniliache nel trattamento degli aneurismi dell aorta addominale complessi. R. Silingardi, G. Saitta, S. Gennai, F. Rametta, E. Nicolosi, G. Coppi - Modena Il trattamento laser endovasale (EVLT ) delle varici degli arti inferiori. Studio preliminare. A. Mastromarino, C. Detrassi, L. Cucciolillo, M. Ventura - L'Aquila Il trattamento della malattia varicosa mediante tecnica laser (EVLT ). Note di tecnica chirurgica e risultati preliminari in 60 pazienti. G. A. T. De Angelis, R. Dallatana, L. Tassinari, P. Maltempi, S. Roveri, G. Mercandalli, P. G. Settembrini - Milano S6 SIMPOSIO Ischemia critica e salvataggio d arto Moderatori: N. Alberti, Reggio Calabria - G. Brotzu, Cagliari Inquadramento clinico. C. Allegra, Roma (SIAPAV) Ruolo della terapia medica e delle tecniche alternative. G. M. Andreozzi, Padova (SIAPAV) Il ruolo delle rivascolarizzazioni chirurgiche. F. Spinelli, Messina Il ruolo delle rivascolarizzazioni endovascolari. M. Gargiulo, Modena La disostruzione subintimale sottopoplitea. A. Bolia, Leicester (Regno Unito) Simposio realizzato in collaborazione SICVE-SIAPAV (Società Italiana di Angiologia e Patologia Vascolare) con il contributo di 15

10 martedì 28 settembre Sala LONDRA S7 SIMPOSIO Procedure e percorsi in chirurgia vascolare: la collaborazione Anestesista-Chirurgo Saluto del Vice-Presidente SIAARTI - E. Margaria, Torino Moderatori: F. Carli, Montreal (Canada) - F. Snider, Roma Sala MADRID Valutazione del rischio operatorio: L Anestesista. R. De Gaudio, Firenze Il Chirurgo Vascolare. P. G. Settembrini, Milano Presentazione raccolta dati sulla gestione perioperatoria in Centri di Chirurgia Vascolare italiani. Relatori: F. Della Corte, Novara - M. Lupo, Torino - A. Renghi, Novara Discussant: M. Ranieri, Torino Simposio realizzato in collaborazione SICVE-SIAARTI (Società Italiana di Anestesia, Analgesia, Rianimazione e Terapia Intensiva) 8.30 Assemblea SAAM 9.45 Assemblea SAF Assemblea SACE W3 WORKSHOP Trattamento delle restenosi e procedure combinate in chirurgia carotidea Moderatori: V. Faraglia, Roma - F. Spigonardo, Chieti Le restenosi dopo endoarteriectomia. P. Frigatti, Padova Le restenosi dopo stenting. A. Cappelli, Siena Le procedure combinate. D. Tealdi, Milano Workshop organizzato dalla Sezione Autonoma di Chirurgia Endovascolare (SACE) Sala LISBONA 8.00 Riunione del Collegio dei Professori Universitari CBb COMUNICAZIONI BREVI Moderatori: T. Curti, Bologna - G. Sironi, Milano 16

11 martedì 28 settembre CB5 CB6 CB7 CB8 CB9 CB10 CB11 CB12 CB13 CB14 CB15 CB16 CB17 La chirurgia video-assistita dell'insufficienza venosa cronica. G. Cina, A. Fiorentino, C. Vincenzoni, V. Loschiavo - Roma Approccio chirurgico ottimale all arteria succlavia lusoria associata a diverticolo di Kommerel: caso clinico. L. Bertoglio, E. Civilini, F. M. Calliari, G. Melissano, R. Chiesa - Milano Sindrome dell egresso toracico superiore. F. Talarico, N. Reina, F. Calì, S. Diliberti, F. Fallea, M. Savaia, C. Calvagna, S. Nicoletti - Caltanissetta Rivascolarizzazione chirurgica ed endovascolare nella malattia ostruttiva aterosclerotica dell arteria succlavia. G. La Barbera, G. La Marca, F. Valentino, M. Vallone, G. Butera, A. Martino - Palermo Voluminoso aneurisma toraco-addominale tipo IV in paziente giovane con sindrome di Marfan: utilizzo della circolazione extracorporea come metodo di reinfusione venosa rapida (C.E.C.-IN). A case report. V. Tolva, S. Trimarchi, F. Turini, V. Grassi, L. Inglese, V. Rampoldi - San Donato Milanese (MI) Trattamento chirurgico degli aneurismi dell aorta addominale: analisi dei costi operatori. Trattamento endovascolare vs chirurgia tradizionale. B. Palmieri, P. Ponzi, A. Scivales, M. Puttini - Milano Trattamento endovascolare degli aneurismi dell aorta addominale in pazienti con associata malattia neoplastica. R. Giudice, R. Grossi, M. Scoccianti, G. Bianchi - Roma Tumori maligni primitivi dell aorta: aspetti clinici e prognostici su tre casi trattati. A. Freyrie, M. Ferri, G. Testi, O. Paragona, T. Curti, G. L. Faggioli, A. Stella - Bologna Valutazione, mediante microdialisi, del rapporto acido lattico/acido piruvico e delle concentrazioni di acido ascorbico nel muscolo tibiale anteriore di pazienti sottoposti ad intervento chirurgico per aneurisma dell aorta addominale. P. A. Serra, P. Piu, G. Noli, G. M. Marongiu, M. S. Desole, G. Susini, P. P. Bacciu - Sassari Chirurgia aorto-iliaca e trapianto di rene. A. Faenza, G. Fuga, B. Nardo, R. Montalti, P. Beltempo, R. Bertelli, L. Puviani - Bologna Lesioni iatrogene venose intra-addominali in corso di procedure endovascolari: case report. S. Pirrelli, A. Bozzani, R. Corbetta, A. Odero - Pavia Trattamento chirurgico delle sindromi da compressioni vascolari estrinseche dei vasi poplitei. A. Pilato, F. Magnoni, L. Sensi, M. R. Cirelli, L. Pedrini - Bologna La vena safena inadatta in chirurgia arteriosa: vecchi tabu e nuove realtà. A. Schiavetta, M. Borgognoni, P. Patrone, G. P. Drago - Pietra Ligure (SV) Riunione dei Referenti del Registro Nazionale degli Interventi di Chirurgia Vascolare 17

12 mercoledì 29 settembre Sala CSe CONTRIBUTI SCIENTIFICI Moderatori: G. Bajardi, Palermo - L. Leone, Siracusa CS27 CS28 CS29 CS30 CS31 CS32 Mercoledì 29 settembre Traumi vascolari: esperienza trentennale. A.Trani, R. Scotti, B. Pane, G. Cioffi, R. Paterni, M. Russo Spena, G. Santaniello, P. Natale, G. Pane - Napoli Ischemia cronica critica degli arti inferiori: 15 anni di esperienza. V. Rosati Tarulli, R. Polichetti, V. Di Donna, A. Trani, E. M. Ottoveggio, A. Matarazzo - Napoli La protesi bioattiva in PTFE nelle rivascolarizzazioni femoro-distali. Risultati di uno studio caso-controllo. R. Pulli, W. Dorigo, E. Barbanti, L. Azas, R. Lombardi, G. Pratesi, A. Alessi Innocenti, C. Pratesi - Firenze Tromboendoarteriectomia dell arteria iliaca esterna con accesso femorale: tecnica obsoleta o procedura da rivalutare? Revisione casistica e risultati a distanza. F. D Angelo, M. Vaghi, F. Abbritti, E. Callini, R. Colombo, C. Zorzoli, R. Mattassi Garbagnate Milanese (MI) Trattamento endovascolare e chirurgico nell ischemia critica cronica del diabetico: nostra esperienza. D. Russo, M. Martelli, A. Casini, R. Vitiello, N. Rivolta, E. Faglia, L. Gabrielli Sesto San Giovanni (MI) La brachiterapia endoluminale per la prevenzione delle restenosi dopo PTA e stenting delle steno-occlusioni femoro poplitee: risultati personali. A.Marzio, M. Sponza, S. Zanetti, G. Piccoli, S. Smania, A. Vit, D. Gasparini - Udine 9.30 S8 SIMPOSIO Patologia dell aorta: aspetti emergenti e valutazioni critiche Moderatori: B. Gossetti, Roma - G. Rabitti, Roma Le dissezioni di tipo B. R. S. Mitchell, Stanford (USA) Le emergenze toraciche: - approccio chirurgico; A. Odero, Pavia - approccio endovascolare. C. Rabbia, Torino Valutazione critica a distanza dell EVAR (Excluder): - esperienza italiana; C. Pratesi, Firenze - esperienza USA. M. Makaroun, Pittsburgh (USA) Simposio organizzato con il contributo di Assemblea SICVE

13 mercoledì 29 settembre S9 SIMPOSIO Aspetti innovativi nella terapia della Insufficienza Venosa Cronica. Moderatori: G. Agrifoglio, Milano - S. Camilli, Roma La crosse safeno-femorale: chirurgia radicale? G. Genovese, Brindisi (CIF) L'ablazione laser della vena grande safena. M. Udini, Sondalo (SO) L'ablazione con radiofrequenza della vena grande safena. M. Cugnasca, Milano Lo stripping safenico è in discussione? M. Gessaroli, Rimini Simposio organizzato in collaborazione SAF-CIF (Collegio Italiano di Flebologia) con il contributo di S10 FORUM INTERSOCIETARIO SICVE-SCV (Société de Chirurgie Vasculaire de Langue Française) Procedure endovascolari in Italia e in Francia: presente e futuro. Moderatori: D. Palombo, Genova - J. B. Ricco, Poitiers Gli aspetti di vigilanza sui materiali in Francia. J. G. Kretz, Strasburgo La situazione attuale del trattamento endovascolare in Francia. J. P. Favre, St. Etienne Le endoprotesi aortiche in Francia. J. B. Ricco, Poitiers Il trattamento endovascolare delle stenosi carotidee. P. Fiorani, Roma Endoprotesi aortiche: situazione italiana. G. Coppi, Modena Il trattamento endovascolare delle arteriopatie degli arti inferiori: stato dell arte. G. C. Bracale, Napoli Sala LONDRA W4 WORKSHOP Stato dell arte sulla terapia mininvasiva delle varici Moderatori: G. B. Agus, Milano - R. Mattassi, Garbagnate (MI) Esperienza con il sistema VNUS Closure. M. Whiteley, Guildford (Regno Unito) Problematiche aperte: indicazioni emodinamiche e alterazioni anatomopatologiche indotte. R. Di Mitri, Pisa Aspetti normativi e DRG per le nuove tecnologie. G. Ragazzi, Modena Discussione. Workshop organizzato dalla Sezione Autonoma di Flebologia (SAF) con il contributo di 19

14 mercoledì 29 settembre S11 SIMPOSIO Proposta di realizzazione congiunta multidisciplinare di uno studio italiano in chirurgia carotidea Moderatori: G. R. Pistolese, Roma - V. Toso, Vicenza I presupposti delle linee guide SPREAD. A. Zaninelli, Romano di Lombardia (BG) La proposta. G. Lanza, Castellanza (VA) Le problematiche metodologiche. A. Bignamini, Milano Ma a che serve uno studio italiano? S. Ricci, Perugia Discussione. Simposio organizzato in collaborazione SICVE-ITALIAN STROKE FORUM Sala LISBONA CBc COMUNICAZIONI BREVI Moderatori: V. Dorrucci, Mestre - P. Mingazzini, Monza CB18 Lesioni plurifocali a carico dei TSA: incidenza del rischio neurologico correlato all intervento. Esperienza personale su oltre 1300 casi trattati. A. Argenteri, R. Curci, P. De Amicis, R. Felisi, A. Odero Jr., G. Bianchi - Lodi CB19 Microembolizzazione cerebrale silente dopo endarterectomia carotidea: studio MR. F. M. Reedy, F. Iorio, G. Morettini, M. Colonna, B. C. M. Chaves, M. Napoleone, P. Notari, V. Di Cintio - Roma CB20 Impiego della nirs in chirurgia carotidea. A. Morbidelli, M. Cugnasca, A. detroia, A. Serras, G. Lo Guercio, M. Bordoni, P. Guzzanti, O. Mauri, A. Gierak, A. Fenzio, G. Campanati - Milano CB21 CB22 CB23 CB24 CB25 Prevenzione della progressione della malattia aterosclerotica nelle carotidi e nelle arterie degli arti inferiori in pazienti arteriopatici iperomocistinemici in trattamento vitaminico. G. Lorenzi*, A. Costantini, S. Belletti, A. Molinari, M. Crippa*, C. Corbetta, D. Melotti, L. Viviani - Milano, *Lecco Aneurisma di arco aortico destroposto in giovane donna: case report. S. Lepidi, F. Grego, D. Cognolato, M. Zaramella, M. Antonello, S. Bovini, R. Stramanà, G. Deriu - Padova Aneurismi viscerali in urgenza. F. Setacci, Y. Tshomba, D. Astore, G. Melissano, R. Chiesa - Milano Il trattamento degli aneurismi delle arterie viscerali e renali: revisione della casistica e considerazioni. R. Mattassi, C. Zorzoli, F. D Angelo, A. Arzini - Garbagnate Milanese (MI) Conversione laparotomica per aneurisma dell aorta addominale (AAA) con endoprotesi: strategie chirurgiche. L. Mascellari, F. Serino, G. Dompè, C. Cirielli, G. Bandiera - Roma 20

15 mercoledì 29 settembre CB26 CB27 CB28 CB29 CB30 Ischemia intestinale dopo posizionamento di endoprotesi aortica. L. Di Giulio, F. Accrocca, N. Fermani, A. Pederzoli, A. Ippoliti - Roma Novità tecniche in tema di trattamento endovascolare dell ischemia critica degli arti inferiori. C. Setacci, M. Pieraccini, D. Benevento, G. De Donato, M. Giubbolini, G. Palasciano, A. Cappelli - Siena Trattamento combinato chirurgico ed endovascolare delle lesioni multiple nelle arteriopatie croniche degli arti inferiori. Nostra esperienza. F. Gianfelice, G. Baiocchi, W. Di Nardo, A. Giansante, A. Villani, V. Moretti - Teramo Le protesi intering nelle rivascolarizzazioni femoro-poplitee sottoarticolari: esperienza preliminare. V. Genovese, M. Massucci, G. Martinelli, H. A. Rached, F. Filippi, G. Ianni, A. Varroni, G. Bertoletti - Latina Biofilms batterici: un freno alla responsabilità professionale. D. Santovito, Torino Legenda Contributi di Centri partecipanti al Registro Italiano delle attività assistenziali - SICVE AREA ESPOSITIVA P Presentazione poster: visita guidata Moderatori: E. Liguori, Roma - R. Moia, Pavia - G. Pane, Napoli - E. Piccinini, Ravenna Lunedì 27, martedì 28 e mercoledì 29 settembre i lavori in tutte le sale proseguiranno senza interruzione per coffee break. Nell ambito dell area espositiva saranno però operativi dei punti caffè, cortesemente offerti da Si ringraziano, inoltre, per la collaborazione Le colazioni di lavoro a buffet saranno servite nell area catering dalle ore alle ore Accesso previa esibizione del coupon lunch giornaliero consegnato dagli addetti di Segreteria all atto della registrazione. 21

16 PRESIDENTI, MODERATORI E RELATORI* * Per i contributi scientifici, le comunicazioni brevi e i casi clinici è riportato il primo Autore. Agrifoglio G. S9 Agus G. B. W4 Aiazzi L. CS11 Alberti A. CS5 Alberti N. S6 Allegra C. S6 Andreozzi G. M. S6 Argenteri A. S3, CB18 Arici V. S3 Ascoli Marchetti A. CS7 Bacciu P. W1 Bajardi G. CSe Bandiera G. CC Barzaghi M. E. CC4 Benedetti-Valentini F. TR Bertoglio C. S4 Bertoglio L. CB6 Biasi G. M. TR Bignamini A. S11 Bolia A. S6 Bolognese L. TR Bracale G. C. S10 Brotzu G. S6 Camilli S. S9 Camparini S. CS16 Cao P. G. TR Cappelli A. W3 Cappotto F. P. CS22 Carbonari L. CC6 Carignano G. S3 Carli F. L2, S7 Castelli P. CS13 22 Castriota F. S1 Cecchi M. S4 Chiesa R. S5 Cina G. W2, CB5 Colacchio G. CB1 Coppi G. S10 Cotroneo A. R. W2 Crescenzi B. W2 Croce E. CSc Cugnasca M. S9, CB19 Curti T. CBb D Angelo F. CS30 D Elia P. CC1 Darling R. L1 De Angelis G. A. T. CS26 De Blasis G. CS10 De Donato G. W1 De Donato G. M. S3 De Gaudio R. S7 Della Corte F. S7 Della Giovanpaola C. CB3 Deriu G. S5 Di Giulio L. CB26 Di Mitri R. W4 Dorrucci V. CBc Ebner H. CS4 Emanuelli G. M. W2 Ercolini L. CB4 Faenza A. CB14 Faraglia V. W3 Farina A. W2 Favre J. P. S10 Ferrari M. W1 Ferrero S. I Fiorani P. S10 Freyrie A. CB12 Frigatti P. W3 Gabrielli L. S2 Gandini G. TR Gargiulo M. S6 Genovese V. CB29 Genovese G. S9 Gessaroli M. S9 Gianfelice F. CB28 Giannoni M. A. CS1 Giudice R. CB11 Gossetti B. S8 Greenberg R. S5 Grego F. CS23 Grossi R. CC3 Guidicelli H. TR Imperial H. CC7 Iorio M. W2 Ippoliti A. CSc Irace L. CSa, CS17 Jannello A. M. W2 Kolvenbach R. W1 Kretz J. G. S10 La Barbera G. CB8 Lanza G. S11 Leone L. CSe Lepidi S. CB22 Liguori E. P Lorenzi G. S5, CB21

17 Lupo M. S7 Makaroun M. S8 Mangialardi N. S10 Marcialis A. W2 Margaria E. S7 Marone E. M. S3 Martino A. S4 Marzio A. CS32 Mascellari L. CB25 Mastromarino A. CS25 Mattassi R. W4, CB24 Mingazzini P. CBc Mirelli M. CS9 Mitchell R. S. S8 Moia R. P Moll F. S4 Montanari S. W2 Montisci R. CC5, CSb Morbidelli A. CB20 Napoleone A. CS2 Nesi F. CS3 Nobile R. I Odero A. CS8, S8 Pacchioni R. S2 Paglicci-Reattelli L. TR Palmieri B. CB10 Palombo D. S10 Pane G. P Parlani G.B. S3 Paroni G. S2 Pedrini L. S2 Piccinini E. P Piccoli G. CS12 Pilato A. CB16 Pirrelli S. CB15 Pistolese G. R. TR, S11 Porcellini M. CS6, S3 Pratesi C. S8 Pulli R. CS29 Puttini M. S5 Rabbia C. S8 Rabitti G. S8 Ragazzi G. W4 Ranieri M. S7 Reedy F. M. CB19 Regina G. S1 Renghi A. S7 Ricci S. S11 Ricco J. B. S10 Romani F. CS19 Romeo S. CSd Rosati Tarulli V. CS28 Ruotolo C. CSd Russo D. CS31 Salcuni P. F. S2 Salvi V. I Santovito D. CB30 Sarcina A. CSb Schiavetta A. CB17 Scuro A. S2 Serra P. A. CB13 Setacci F. CB23 Setacci C. S1, CS20, CB27 Setti M. CSa Settembrini P. G. S7 Signorelli M. CS21 Silingardi R. CS24 Simonetti G. TR Sironi G. CBb Snider F. CS18, S7 Spartera C. S4 Speziale F. S4 Spigonardo F. W3 Spinelli F. CB2, S6 Stella A. S1 Stella N. CS14 Stillo F. S1, CC2 Talarico F. CB7 Tarantini S. CS15 Taurino M. CC Tealdi D. W3 Testi G. S3 Tolva V. CB9 Tori A. W2 Toso V. S11 Trani A. CS27 Udini M. S9 Van den Berg J. S2 Vecchiati E. S2 Verzini F. S5 Whiteley M. W4 Zaninelli A. S11 23

18 CORSI DI FORMAZIONE Sala LISBONA Lunedì 27 settembre CORSO DI PRIMO LIVELLO (BASE) PER GIOVANI CHIRURGHI Materiali e tecniche di approccio alle procedure endovascolari Organizzazione: Collegio dei Responsabili di Chirurgia Vascolare di Piemonte e Valle d Aosta. Coordinatore: C. Novali, Cuneo 9.00 Sessione del mattino Gli apparecchi radiologici e i mezzi di contrasto. S. Tettoni, Cuneo Accesso ai vasi, gli introduttori e i sistemi di emostasi. E. Morlacchi, Castellanza (VA) Guide, cateteri e portanti. S. Ferrari, Lecco Stents e palloni da dilatazione. F. Serino, Roma Stent-graft ed endoprotesi periferiche. M. Ferri, Torino Endoprotesi aortiche. G. Pratesi, Firenze Sistemi di misurazione e criteri di scelta dei materiali. R. Silingardi, Modena Discussione Sessione del pomeriggio Esercitazioni pratiche con uso di materiali presso il Laboratorio Virtuale Endovascolare SICVE. Verifica di apprendimento. Si ringraziano per la collaborazione 25

19 Sala LONDRA Martedì 28 settembre CORSO DI FORMAZIONE PER INFERMIERI IN AMBITO CHIRURGICO VASCOLARE 8.30 Registrazione dei partecipanti Saluto delle Autorità. Presidente IPASVI - Collegio Infermieri di Torino: M. Piccoli, Torino RID - Dipartimento Chirurgico ASL 4 Torino Nord Emergenza, Ospedale San Giovanni Bosco: I. Finiguerra, Torino Saluto della Commissione Organizzatrice. CPSE - Chirurgia Vascolare ASL 4 Torino Nord Emergenza, Ospedale San Giovanni Bosco: E. Spagnolo, Torino CPSE - Blocchi Operatori, Ospedale di Novara: G. Bompan, Novara Valutazione del carico di lavoro dell infermiere nella gestione del recupero accelerato del paziente sottoposto ad intervento di chirurgia maggiore. Moderatori: G. Gheller, Biella - P. Casotto, Alessandria - R. Garavaglia, Novara Assistenza infermieristica al paziente operato di AAA: piano standard. B. Ariaudo, N. Toselli, I. Zordan - Cuneo La chirurgia endovascolare degli AAA vs la chirurgia tradizionale: influenza sulla pianificazione assistenziale. M. Romelli, C. Gallina - Milano Dissezione aortica di tipo B trattata per via endovascolare. O. Verdichizzo, G. D Arrigo, G. Maceri, A. Lomeo - Catania Discussione. Nursing del paziente sottoposto a trattamento endoluminale: assistenza infermieristica. C. Lambertini, B. Zanni - Modena Prestazioni infermieristiche pre e post-intervento: differenze tra chirurgia tradizionale e chirurgia endovascolare. V. Ribatti, Foggia Pausa Il paziente in ischemia critica sottoposto a Bypass estremo: un sottogruppo a maggior intensità di assistenza infermieristica. S. Rastelli, C. Bruno, M. Ciramini, A. Blunda, R. Lanciana, P. Casotto - Alessandria Valutazione dell out-come a breve, medio, lungo termine. Ruolo dell infermiere. R. Garavaglia, Novara Nursing del paziente sottoposto a chirurgia convenzionale "open" dell AAA. Aspetti connessi alla necessità di ricostruzioni complesse. R. Lanciana, A. Lagorio, M. Cima, I. Roberti, S. Rastelli, E. Scoglia, P. Casotto - Alessandria Discussione Pausa 26

20 14.30 Accettazione in reparto del malato ad alto rischio. Moderatore: AFD - G. Caldin, Torino Il percorso diagnostico-terapeutico assistenziale. A. Del Sal, Torino Attuali fasi del PDTA: prericovero, ricovero, dimissioni. A. Del Sal, Torino Discussione La personalizzazione del monitoraggio in sala operatoria. Moderatore: CPSE - G. Bompan, Novara - G. Gheller, Biella Il rischio in sala operatoria: come evitarlo. L. Marzola, P. Abruzzese - Bologna Discussione Recupero sangue intraoperatorio. Moderatore: CPSE - G. Bompan, Novara Recupero sangue intraoperatorio: gestione infermieristica. A. Brandino, Novara Discussione Pausa Documentazione infermieristica: degenza-sala operatoria. Moderatori: G. Caldin, Torino - R. Garavaglia, Novara Protocolli di assistenza infermieristica in chirurgia vascolare: strumenti di lavoro. V. Maniaci, Milano Discussione L evoluzione dell autonomia e della responsabilità degli operatori sanitari. Moderatori: I. Finiguerra, E. Spagnolo - Torino Riorganizzazione dell assistenza infermieristica: esperienza d inserimento nell unità operativa di chirurgia vascolare degli OSS nell unità operativa di Chirurgia Vascolare. M. Cecchino, Milano Responsabilità infermieristica: relazione tra infermiere ed OSS nell unità operativa di Chirurgia Vascolare. D. Bissaro, Milano Discussione Chiusura dei lavori. 27

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Ianni Giulia Data di nascita 28/03/1970

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Ianni Giulia Data di nascita 28/03/1970 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Ianni Giulia Data di nascita 28/03/1970 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI LATINA Dirigente ASL I fascia - Unità Operativa

Dettagli

Ecocolordoppler. scheda 01.03 Diagnostica per immagini

Ecocolordoppler. scheda 01.03 Diagnostica per immagini scheda 01.03 Diagnostica per immagini Cos è L ecocolordoppler è l esame di prima scelta per la diagnosi di patologie dei vasi sanguigni arteriosi e venosi. I vantaggi di questa metodica sono rappresentati

Dettagli

FOLLOW-UP: NECESSARIO, UTILE O INUTILE?

FOLLOW-UP: NECESSARIO, UTILE O INUTILE? FOLLOW-UP: NECESSARIO, UTILE O INUTILE? Dott. Chiara Medini Unità Operativa di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare Arcispedale S. Anna Ferrara Direttore Dott. F. Mascoli La diagnostica non invasiva della

Dettagli

siapav CONGRESSO Programma ECM Portonovo (AN) 7-8 Ottobre 2011 EXCELSIOR HOTEL LA FONTE Centro Congressi di Portonovo SEZIONE EMILIA ROMAGNA - MARCHE

siapav CONGRESSO Programma ECM Portonovo (AN) 7-8 Ottobre 2011 EXCELSIOR HOTEL LA FONTE Centro Congressi di Portonovo SEZIONE EMILIA ROMAGNA - MARCHE CREDITI ECM RICHIESTI PER INFERMIERI PROFESSIONALI MEDICI CHIRURGHI CONGRESSO REGIONALE siapav SEZIONE EMILIA ROMAGNA - MARCHE Portonovo (AN) 7-8 Ottobre 2011 EXCELSIOR HOTEL LA FONTE Centro Congressi

Dettagli

SELEZIONE DEI PAZIENTI. MATERIALI Stent autoespandibili Filtri di protezione cerebrale distale TECNICHE

SELEZIONE DEI PAZIENTI. MATERIALI Stent autoespandibili Filtri di protezione cerebrale distale TECNICHE SELEZIONE DEI PAZIENTI MATERIALI Stent autoespandibili Filtri di protezione cerebrale distale TECNICHE SELEZIONE DEL PAZIENTE COMPLICANZE 0-1% SELEZIONE DEL PAZIENTE Valutazione polispecialistica: Collaborazione

Dettagli

PROGRAMMA PRELIMINARE COMITATO SCIENTIFICO. Provider ECM. Presidente del Congresso Adriana Visonà. Segreteria Organizzativa

PROGRAMMA PRELIMINARE COMITATO SCIENTIFICO. Provider ECM. Presidente del Congresso Adriana Visonà. Segreteria Organizzativa Presidente del Congresso Adriana Visonà COMITATO SCIENTIFICO Consiglio Direttivo SIAPAV Presidente: Vicepresidenti: Segretario: Consiglieri: A. Visonà P. Frigatti G. Leonardo A. Amato U. Alonzo E. Baggio

Dettagli

Ufficio Città Totali Distretto

Ufficio Città Totali Distretto Ufficio Città Totali Distretto Procura della Repubblica Termini Imerese 296 Palermo Procura della Repubblica Sciacca 254 Palermo Ufficio di Sorveglianza Trapani 108 Palermo P.G. della Rep. presso Corte

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL C.D. SICVE Roma 06 maggio 2010

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL C.D. SICVE Roma 06 maggio 2010 VERBALE DELLA RIUNIONE DEL C.D. SICVE Roma 06 maggio 2010 Alle ore 9.00 sono presenti: Il Presidente, il Vicepresidente, il Segretario, ed i Consiglieri Bellandi, Dorrucci, Ippoliti, Gargiulo, Tori, e

Dettagli

SERVIZIO DI ANGIOLOGIA E CHIRURGIA VASCOLARE

SERVIZIO DI ANGIOLOGIA E CHIRURGIA VASCOLARE SERVIZIO DI ANGIOLOGIA E CHIRURGIA VASCOLARE ASSOCIAZIONE ITALIANA PER L EDUCAZIONE DEMOGRAFICA SEZIONE DI ROMA Il Servizio di Angiologia e Chirurgia vascolare dell AIED si occupa di prevenzione, diagnosi

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI ABRUZZO - MOLISE UFFICIO ISPETTIVO DI PESCARA Pescara, Chieti, L'Aquila, Teramo, Campobasso, Isernia Via Latina n.7 -. 65121 Pescara Telefono 06 5793.3110

Dettagli

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria.

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria. Risorse Umane ed Organizzazione Relazioni Industriali Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL-POST FAILP-CISAL CONFSAL. COM.NI UGL-COM.NI Roma, 2 dicembre 2009 OGGETTO: Verbale di

Dettagli

Interventi effettuati dal 01/01/2010 al 30/06/2014

Interventi effettuati dal 01/01/2010 al 30/06/2014 Azienda: Policlinico Casilino Chirurgo: CHIAPPA ROBERTO Policlinico Casilino Interventi effettuati dal 01/01/2010 al 30/06/2014 1 Paziente: L.A. Num.: 20100005 Data: 07/01/2010 Tipo anestesia: LOCALE ANEURISMA

Dettagli

AGRIGENTO Ass. Amministrativo 584 561 23 2 ALESSANDRIA Ass. Amministrativo 332 307 25 2 ANCONA Ass. Amministrativo 451 380 71 5 AREZZO Ass. Amministrativo 337 270 67 5 ASCOLI PICENO Ass. Amministrativo

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. MISURACA MARIA Data di nascita 10/01/1975

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. MISURACA MARIA Data di nascita 10/01/1975 INFORMAZIONI PERSONALI Nome MISURACA MARIA Data di nascita 10/01/1975 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA LOCALE - LATINA Dirigente ASL

Dettagli

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco http://www.agimeg.it/?p=2768 AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco Giochi 2012, Milano la provincia dove si è giocato di più. In sole 4 province finisce il 25% delle giocate Sul podio anche

Dettagli

Foglio informativo per il paziente

Foglio informativo per il paziente DIPARTIMENTO CARDIO-TORACO-VASCOLARE E DI AREA CRITICA STRUTTURA COMPLESSA DI CHIRURGIA VASCOLARE DOTT. ENRICO VECCHIATI - DIRETTORE ANGIOPLASTICA STENTING DELLE CAROTIDI Foglio informativo per il paziente

Dettagli

CONGRESSO. Verona, 13 ottobre 2012. Policlinico G.B. Rossi. XLIII Sezione Triveneto SIAPAV

CONGRESSO. Verona, 13 ottobre 2012. Policlinico G.B. Rossi. XLIII Sezione Triveneto SIAPAV CONGRESSO XLIII Sezione Triveneto SIAPAV Verona, 13 ottobre 2012 Policlinico G.B. Rossi Presidente del congresso Prof. Enrico Arosio Direttore U.O.C. di Riabilitazione Vascolare Azienda Ospedaliera Universitaria

Dettagli

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo ABRUZZO ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo Tel.: 338 7339896 mail: fabrizio.andriano@gmail.com BASILICATA DANIELE RAFFAELE & FIGLI sas Provincia: Potenza Tel.: 335 6226928 mail:

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

Piede vascolare: riorganizzazione dei percorsi diagnostico-terapeutici nell ASL di Bologna e confronti con altre esperienze

Piede vascolare: riorganizzazione dei percorsi diagnostico-terapeutici nell ASL di Bologna e confronti con altre esperienze Piede vascolare: riorganizzazione dei percorsi diagnostico-terapeutici nell ASL di Bologna e confronti con altre esperienze Con il Patrocinio: Società Italiana di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare Collegio

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

Rischio clinico in chirurgia vascolare Giancarlo Bracale Presidente Società Italiana di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare

Rischio clinico in chirurgia vascolare Giancarlo Bracale Presidente Società Italiana di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare Università degli Studi di Napoli Federico II Cattedra di Chirurgia Vascolare Direttore: Prof. Giancarlo Bracale Rischio clinico in chirurgia vascolare Giancarlo Bracale Presidente Società Italiana di Chirurgia

Dettagli

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata,

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata, ALESSANDRIA Competenza territoriale per le province di Alessandria, Asti Via A. Gramsci, 2 15121 Alessandria Tel. 0131/316265 e-mail: alessandria.r.dipartimento@inail.it-posta certificata: alessandriaricerca@postacert.inail.it

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ITALIA POPOLAZIONE Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 11 A. Le idee importanti l L Italia è uno Stato con 20 regioni e 103 province l In Italia ci sono molte città. Le

Dettagli

REGISTRO ITALIANO DI CHIRURGIA VASCOLARE S I C V E R E G

REGISTRO ITALIANO DI CHIRURGIA VASCOLARE S I C V E R E G REGISTRO ITALIANO DI CHIRURGIA VASCOLARE S I C V E R E G Volume n. 14 XIV Congresso Nazionale SICVE, Milano 4-6 ottobre 2015 ANALISI STATISTICO-EPIDEMIOLOGICHE DATI 2014 Consiglio Direttivo Presidente:

Dettagli

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011 GRAFICI STATISTICI Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 211 RAMI VITA - Premi lordi contabilizzati per ramo di attività e per tipologia di premio: 73.869 milioni di euro Malattia,

Dettagli

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata Mobilità professionale personale ATA profilo professionale DSGA Destinatari dei corsi di di cui all'art. 7 CCNI 3.12.29 - art. 1, comma 2, sequenza contrattuale 25.7.28 - (ex art. 48 CCNL/27) DSGA Personale

Dettagli

Società Italiana di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare. Ruolo della Chirurgia Vascolare nella Rete dell emergenza-urgenza

Società Italiana di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare. Ruolo della Chirurgia Vascolare nella Rete dell emergenza-urgenza SICVE Società Italiana di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare Aosta, 29/10/2012 Ruolo della Chirurgia Vascolare nella Rete dell emergenza-urgenza Dall analisi del monitor 27, emerge che la Chirurgia Vascolare

Dettagli

7 Corso Interattivo di Radiologia Interventistica GARGANO 2006

7 Corso Interattivo di Radiologia Interventistica GARGANO 2006 SIRM Sez. di Radiologia Vascolare ed Interventistica AINR Associazione Italiana di Neuroradiologia 7 Corso Interattivo di Radiologia Interventistica GARGANO 2006 IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza San

Dettagli

DOTT. GIULIO MERCANDALLI

DOTT. GIULIO MERCANDALLI VIA FRIULI 13/A MILANO CELL.: 333-6836087 E- MAIL: GIULIOMERCANDALLI@HOTMAIL.COM DOTT. GIULIO MERCANDALLI INFORMAZIONI PERSONALI ISTRUZIONE Data di nascita: 11 settembre 1977 Luogo di nascita: Milano 1996-2003

Dettagli

SINTESI DELLO STUDIO

SINTESI DELLO STUDIO SINTESI DELLO STUDIO CARO AFFITTI E COSTO PER LA CASA: DIFFICOLTA DA RISOLVERE Maggio 2009 Nel II semestre 2008 le famiglie italiane per pagare l affitto della casa in cui vivono hanno impiegato il 26,4%

Dettagli

CORSO LABORATORIO DI DIAGNOSTICA E TERAPIA LASER IN FLEBOLOGIA E MEDICINA ESTETICA

CORSO LABORATORIO DI DIAGNOSTICA E TERAPIA LASER IN FLEBOLOGIA E MEDICINA ESTETICA ANNONI_PAG_SINGOLE_PIACENZA_Layout 1 06/12/12 11.30 Pagina 6 S.I.F. CORSO LABORATORIO DI DIAGNOSTICA E TERAPIA LASER IN FLEBOLOGIA E MEDICINA ESTETICA (CON SESSIONI APPLICATIVE PRATICHE) Piacenza 21-22

Dettagli

CORSO DI PERFEZIONAMENTO AVANZATO IN ECOGRAFIA VASCOLARE IN EMERGENZA Organizzatore e responsabile: Prof. Sergio Castellani

CORSO DI PERFEZIONAMENTO AVANZATO IN ECOGRAFIA VASCOLARE IN EMERGENZA Organizzatore e responsabile: Prof. Sergio Castellani CORSO DI PERFEZIONAMENTO AVANZATO IN ECOGRAFIA VASCOLARE IN EMERGENZA Organizzatore e responsabile: Prof. Sergio Castellani 16 FEBBRAIO 2015 8.15-8.30 Registrazione 8.30-8.50 Presentazione del corso S.Castellani,

Dettagli

Dott. Giuseppe Sorino Medico Chirurgo Specialista in Chirurgia Vascolare

Dott. Giuseppe Sorino Medico Chirurgo Specialista in Chirurgia Vascolare CURRICULUM VITAE Dott. Giuseppe Sorino Medico Chirurgo Specialista in Chirurgia Vascolare INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo SORINO Giuseppe Via Giannone 1 70016Noicattaro (Bari) Telefono 328.62.24.936

Dettagli

Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati LORO SEDI

Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati LORO SEDI CONSIGLIO NAZIONALE DEI PERITI INDUSTRIALI PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Roma, 28 febbraio 2014 prot. n. 1479 Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati

Dettagli

REGISTRO ITALIANO DI CHIRURGIA VASCOLARE SICVEREG

REGISTRO ITALIANO DI CHIRURGIA VASCOLARE SICVEREG REGISTRO ITALIANO DI CHIRURGIA VASCOLARE SICVEREG Volume n. 13 XIII Congresso Nazionale SICVE, Torino 29-31 ottobre 2014 ANALISI STATISTICO-EPIDEMIOLOGICHE DATI 2013 Consiglio Direttivo Presidente: Flavio

Dettagli

INTERVENTI PREVENTIVI INTERVENTI CURATIVI

INTERVENTI PREVENTIVI INTERVENTI CURATIVI INTERVENTI PREVENTIVI ICV Ischemia Cerebro Vascolare ICM Insufficienza Celiaco Mesenterica IR Insufficienza Renale INTERVENTI CURATIVI OAI Ostruzione Aorto-iliaca OFP Ostruzione Femoro-Poplitea INSUFFICIENZA

Dettagli

tour febbraio-aprile terza edizione

tour febbraio-aprile terza edizione tour 2014 febbraio-aprile terza edizione 60 città 141 ordini e collegi provinciali patrocinanti edizione 2013 93.280 12% 12% 17% 29% 30% ALCUNI NUMERI contatti autorevole comitato scientifico enti e aziende

Dettagli

Sessione 3.2 La terapia chirurgica

Sessione 3.2 La terapia chirurgica Modulo 3 La prevenzione secondaria Sessione 3.2 La terapia chirurgica durata: 30 min. 0 di 17 Obiettivi di apprendimento della sessione delineare le tecniche chirurgiche necessarie al controllo delle recidive

Dettagli

GIUDIZI SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

GIUDIZI SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO DI SECONDA FASCIA PRESSO LA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA - AREA 06 SCIENZE MEDICHE - SETTORE SCIENTIFICO-

Dettagli

CORSO LABORATORIO DI ECO COLOR DOPPLER VASCOLARE

CORSO LABORATORIO DI ECO COLOR DOPPLER VASCOLARE Evento Istituzionale CORSO LABORATORIO DI ECO COLOR DOPPLER VASCOLARE (CON SESSIONI APPLICATIVE PRATICHE) Ascoli Piceno 23-24 - 25 ottobre 2014 Palazzo dei Capitani Ospedale C. e G. Mazzoni Programma 23

Dettagli

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale EDIZIONE SETTEMBRE 2010 INDICE 1 CARATTERISTICHE DELLA SPERIMENTAZIONE... 3 2 CONDIZIONI DI ACCESSO ALLA

Dettagli

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO ABRUZZO DR ABRUZZO AREA DI STAFF AL DIRETTORE REGIONALE ABRUZZO DR ABRUZZO CENTRO DI ASSISTENZA MULTICANALE DI PESCARA ABRUZZO DR ABRUZZO DIRETTORE REGIONALE AGGIUNTO 1 ABRUZZO DR ABRUZZO UFFICIO ACCERTAMENTO

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

TRASPARENZA E INFORMAZIONE: IL CASO DI COMUNI E REGIONI

TRASPARENZA E INFORMAZIONE: IL CASO DI COMUNI E REGIONI TRASPARENZA E INFORMAZIONE: IL CASO DI COMUNI E REGIONI Analisi della UIL sui siti internet dei Comuni Capoluogo di Provincia e delle Regioni Roma Agosto 2008 UIL- Servizio Politiche Territoriali TRASPARENZA

Dettagli

CURRICULUM VITAE Dott. Massimo LANZA

CURRICULUM VITAE Dott. Massimo LANZA CURRICULUM VITAE Dott. Massimo LANZA -Nato a Cavaglià (Bi) il 16/09/1957 -Diploma di maturità Classica -Laureato in Medicina e Chirurgia il31/03/1990 c/o l Università degli Studi di Bologna -Abilitato

Dettagli

Uffici Giudiziari: bando di mobilità volontaria per 1.031 posti vacanti di personale amministrativo

Uffici Giudiziari: bando di mobilità volontaria per 1.031 posti vacanti di personale amministrativo Uffici Giudiziari: bando di mobilità volontaria per 1.031 posti vacanti di personale amministrativo È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale (4a Serie Speciale Concorsi ed Esami n. 5 del 20 gennaio

Dettagli

Fermo Potenza Firenze Prato Fonte: UIL Servizio Politiche Territoriali

Fermo Potenza Firenze Prato Fonte: UIL Servizio Politiche Territoriali LA MAPPA DELLE CITTA DOVE IL 16 OTTOBRE SI PAGHERA L ACCONTO TASI CITTA CITTA CITTA Agrigento Foggia Ragusa Alessandria Gorizia Ravenna Ascoli Piceno Grosseto Reggio Calabria Asti Imperia Rieti Avellino

Dettagli

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese 17 giugno 2013 Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese I dati desk sul credito alle imprese Dall avvento della crisi (dal 2008 in poi) l andamento dei prestiti alle imprese italiane

Dettagli

Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza

Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza 2 Rapporto Famiglia-reddito-casa A cura della UIL Servizio Politiche Territoriali Novembre 2008 1 INDICE Nota introduttiva pag. 3 Dati demografici pag. 4 Tabella

Dettagli

ARTERIOPATIE CRONICHE OSTRUTTIVE Le arterie sono un sistema di distribuzione composto da vasi in grado di adattarsi a situazioni emodinamiche

ARTERIOPATIE CRONICHE OSTRUTTIVE Le arterie sono un sistema di distribuzione composto da vasi in grado di adattarsi a situazioni emodinamiche ARTERIOPATIE CRONICHE OSTRUTTIVE Le arterie sono un sistema di distribuzione composto da vasi in grado di adattarsi a situazioni emodinamiche variabili Derivazione embriologica: Mesoderma La patologia

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

2007 SERVIZIO SANITARIO REGIONALE

2007 SERVIZIO SANITARIO REGIONALE 2007 SERVIZIO SANITARIO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA Azienda Unità Sanitaria Locale di Rimini Corso pratico per Medici di Medicina Generale e Dirigenti Ospedalieri DIAGNOSTICA VASCOLARE ECO(COLOR)DOPPLER Quaderni

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I contratti di rete Il monitoraggio sui Contratti di rete di Unioncamere, su dati Infocamere, mette in

Dettagli

CAROTID ARTERY STENTING. Paolo CIOFFI

CAROTID ARTERY STENTING. Paolo CIOFFI CAROTID ARTERY STENTING Paolo CIOFFI SOMMARIO INDICAZIONI ACCURATA SELEZIONE DEI PAZIENTI MATERIALI Stent autoespandibili Filtri di protezione cerebrale distale. TECNICHE Successo Insuccesso AHA Guidelines

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Soggetto che effettua la comunicazione 011 - Consorzi e Gruppi di imprese (art. 31, d.lgs. 276/2003)

Dettagli

SMART CITY INDEX. La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena

SMART CITY INDEX. La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena SMART CITY INDEX La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena Lo Smart City Index Al fine di misurare il livello di smartness di una città, Between ha creato lo Smart City Index, un ranking delle

Dettagli

CORSO LABORATORIO DI DIAGNOSTICA E TERAPIA ENDOVASCOLARE IN FLEBOLOGIA E MEDICINA ESTETICA (CON SESSIONI APPLICATIVE PRATICHE)

CORSO LABORATORIO DI DIAGNOSTICA E TERAPIA ENDOVASCOLARE IN FLEBOLOGIA E MEDICINA ESTETICA (CON SESSIONI APPLICATIVE PRATICHE) CORSO LABORATORIO DI DIAGNOSTICA E TERAPIA ENDOVASCOLARE IN FLEBOLOGIA E MEDICINA ESTETICA (CON SESSIONI APPLICATIVE PRATICHE) Piacenza 5-6 - 7 marzo 2015 Best Western Park Hotel - Strada Val Nure 7 RAZIONALE

Dettagli

PATOLOGIE VASCOLARI NEL DIABETE Dott. Maurizio Merlo S.C.D.O. Chirurgia Vascolare 1 AOCP DEFINIZIONE Sindrome clinica ad andamento cronico dovuta alla riduzione della portata t ematica distrettuale tt

Dettagli

RISTORANTI ETNICI. Quanti sono e dove sono?

RISTORANTI ETNICI. Quanti sono e dove sono? L INFLUSSO DELLA CUCINA ETNICA SULLE ABITUDINI ALIMENTARI DEGLI ITALIANI L integrazione alimentare coinvolge di più i giovani e i residenti al Nord e al Centro A Milano, Prato e Trieste la maggiore presenza

Dettagli

3) Contributi integrativi volontari di cui all art.4 del D.P.R. N.1432/1971. a) Operai agricoli a tempo determinato;

3) Contributi integrativi volontari di cui all art.4 del D.P.R. N.1432/1971. a) Operai agricoli a tempo determinato; Versamenti volontari del settore agricolo - Anno 2005 (Inps, Circolare 29 luglio 2005 n. 98) Si illustrano di seguito le modalità di calcolo, per l anno in corso, dei contributi volontari relative alle

Dettagli

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza ti trovi in: Home - Agenzia - Uffici - Indirizzi e Organigramma periferico - Uffici Dogane Gli Uffici delle Dogane Gli Uffici delle Dogane Regione Abruzzo Basilicata Campania Dogane Avezzano Pescara Potenza

Dettagli

PREVENIRE E CURARE LE MALATTIE VASCOLARI OGGI

PREVENIRE E CURARE LE MALATTIE VASCOLARI OGGI PREVENIRE E CURARE LE MALATTIE VASCOLARI OGGI La patologia arteriosa comprende diversi distretti anatomici ed è causata da molteplici fattori, tra i quali quelli più frequentemente chiamati in causa sono

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000)

SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000) Lettera circolare n 195/2000 Allegato 1/1 SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000) 1. DATI GENERALI DELLA SCUOLA DATI ANAGRAFICI

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2011

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2011 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2011 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA FEBBRAIO 2012 A.G. ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

Dimitrios Kontothanassis

Dimitrios Kontothanassis INFORMAZIONI PERSONALI Dimitrios Kontothanassis Via Caldirolo 100, 44123, Ferrara, Italia 0532 757508 338 2464006 direttore@mediclinic.it www.kontothanassis.it Sesso Maschile Data di nascita 18/05/1970

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Tipo comunicazione Codice comunicazione 01 - Prospetto informativo 1001514C00394126 Data invio 13/02/2014

Dettagli

3.900,00 LOTTO 18 - SISTEMA PER

3.900,00 LOTTO 18 - SISTEMA PER Lotto 1 - KIT DA TAVOLO PER 58565691A1 PROCEDURE PERIFERICHE 24.400,00 Lotto 2- KIT DA TAVOLO PER IMPIANTO 58565745C0 ENDOPROTESI 37.200,00 LOTTO 3 - DISPOSITIVO PER 5856580AB2 GONFIAGGIO 14.000,00 5856605F52

Dettagli

IMU: PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI

IMU: PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI : PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI. ABITAZIONE PRINCIPALE DA 33 A 133 MEDI EURO L ANNO. SECONDE CASE SCONTI IN 59 CITTA PER I REDDITI MEDIO

Dettagli

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado PIEMONTE ALESSANDRIA A028 EDUCAZIONE ARTISTICA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A032 EDUCAZIONE MUSICALE NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A033 EDUCAZIONE TECNICA NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA

Dettagli

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano A cura dell Area Professionale Statistica L Automobile Club d Italia produce ormai da molti anni la pubblicazione Localizzazione degli Incidenti

Dettagli

ANEURISMA AORTA TORACICA ASCENDENTE

ANEURISMA AORTA TORACICA ASCENDENTE ANEURISMA AORTA TORACICA ASCENDENTE Definizione Dilatazione segmentaria o diffusa dell aorta toracica ascendente, avente un diametro eccedente di almeno il 50% rispetto a quello normale. Cause L esatta

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Indirizzo istituzionale Nome NOVALI CLAUDIO VIA COPPINO 26 12100 CUNEO Telefono istituzionale 0171641449 E-mail

Dettagli

Per i residenti di Torino: Potete portare l'oggetto Toshiba da riparare presso il nostro laborat orio, enza l'appuntamento nei orari di apertura.

Per i residenti di Torino: Potete portare l'oggetto Toshiba da riparare presso il nostro laborat orio, enza l'appuntamento nei orari di apertura. Riparazioni in garanzia: Per poter usufruire dell'assistenza tecnica in garanzia, il cliente deve contattare la sede Toshiba Italy Srl tramite il numero a pagamento messo a disposizione. 199... Gestione

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni Personali Nome Cognome Indirizzo Gianfranco Vettorello 21,via Del Buret, Pagnacco - UD - Italy Telefono +39 0432 650242 Cellulare: +39 335 5928632 E-mail Website

Dettagli

ARTERIOPATIE ARTI INFERIORI. G. Simoni

ARTERIOPATIE ARTI INFERIORI. G. Simoni ASL 3 Genovese PO Villa 1 Scassi S.C. Chirurgia Vascolare Dir. Prof. G. Simoni ARTERIOPATIE ARTI INFERIORI G. Simoni 2/23/2014 CVBCBVCBVCBVC 1 Anatomia parete Intima: endotelio Media: cellule muscolari

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane;

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane; Prot. n. 29228 IL DIRETTORE VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165; VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Cecchini Sara Corso Stamira 17 Ancona Telefono 071-2072589; 3336656071 Fax E-mail Nazionalità saracecchini1976@libero.it Italiana

Dettagli

MINISTERO DELL INTERNO

MINISTERO DELL INTERNO MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI Direzione Centrale per la Documentazione e la Statistica PRESSO LE SOCIO-RIABILITATIVE ALLE DATE DEL 31 MARZO E 30 GIUGNO 2002

Dettagli

Elenco dei numeri dei conti correnti "Poste italiane Proventi di Filiale..." da utilizzare per l'acquisto di Stampati con recapito a domicilio

Elenco dei numeri dei conti correnti Poste italiane Proventi di Filiale... da utilizzare per l'acquisto di Stampati con recapito a domicilio AGRIGENTO 306928 POSTE ITALIANE SPA FILIALE AGRIGENTO - PROVENTI DI FILIALE IT75P0760116600000000306928 ALBA 15674286 POSTE ITALIANE SPA FILIALE ALBA PROVENTI FILIALE IT89P0760110200000015674286 ALESSANDRIA

Dettagli

AMBITI del 1 RAGGRUPPAMENTO dell'all. 1 DM 226/2011

AMBITI del 1 RAGGRUPPAMENTO dell'all. 1 DM 226/2011 Tabella riportante per ciascun ambito le date aggiornate per l intervento sostitutivo della Regione di cui all'articolo 3 del, in caso di mancato avvio della gara da parte dei Comuni, in seguito a DL n.69/2013

Dettagli

affittare casa è sempre più conveniente, prezzi giù -4,7% nel 2014

affittare casa è sempre più conveniente, prezzi giù -4,7% nel 2014 affittare casa è sempre più conveniente, prezzi giù -4,7% nel 2014 il prezzo medio ora è di 8,4 euro al metro quadro cali generalizzati nei principali centri: bene padova (1,6), tengono meglio roma (0,1%)

Dettagli

107/2015 e al D.D.G. 767/2015 Diffida ad adempiere.

107/2015 e al D.D.G. 767/2015 Diffida ad adempiere. RACCOMANDATA A/R Spett. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA in persona del ministro pro tempore Viale Trastevere 76/A 00153 - ROMA OGGETTO: Domanda di ammissione alle Fasi del piano

Dettagli

IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO

IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO Con la scadenza della prima rata della Tasi prevista per il prossimo 16 giugno, i Comuni incasseranno

Dettagli

FEDERALISMO MUNICIPALE

FEDERALISMO MUNICIPALE FEDERALISMO MUNICIPALE DECRETO LEGISLATIVO 292 (STIME E PROIEZIONI SULLA BASE DEL TESTO DEPOSITATO IN COMMISSIONE BICAMERALE PER IL FEDERALISMO) Proiezione degli effetti sui singoli Comuni Capoluoghi di

Dettagli

RADIOLOGIA GUIDA PER L UTENTE. Unità Operativa Complessa di. Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo

RADIOLOGIA GUIDA PER L UTENTE. Unità Operativa Complessa di. Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, 3-2013 Milano Tel. 02/022.1 www.sancarlo.mi.it Unità Operativa Complessa di RADIOLOGIA Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo A cura di U.O.C. di RADIOLOGIA 12 Edizione settembre 2010

Dettagli

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44 LA CLASSIFICA REGIONALE Il confronto tra reddito disponibile e i sette indicatori di consumo nel 2008 Posizione REGIONI Reddito disponibile (euro procapite) Consumi alimentari (euro) Consumo energia elettrica

Dettagli

TEST ECM IX CORSO NAZIONALE CONGIUNTO PER INFERMIERI PROFESSIONALI E TECNICI DI NEUROFISIOPATOLOGIA BERTINORO, 4 APRILE 2009.

TEST ECM IX CORSO NAZIONALE CONGIUNTO PER INFERMIERI PROFESSIONALI E TECNICI DI NEUROFISIOPATOLOGIA BERTINORO, 4 APRILE 2009. TEST ECM IX CORSO NAZIONALE CONGIUNTO PER INFERMIERI PROFESSIONALI E TECNICI DI NEUROFISIOPATOLOGIA BERTINORO, 4 APRILE 2009. DIAGNOSTICA AD ULTRASUONI DEI VASI CEREBRALI E DEGLI ARTI INFERIORI NEI LABORATORI

Dettagli

CRISI Confartigianato: La crisi del credito costa alle imprese 13,8 miliardi l anno

CRISI Confartigianato: La crisi del credito costa alle imprese 13,8 miliardi l anno NOTA PER LA STAMPA Roma, 17 aprile 2009 CRISI Confartigianato: La crisi del credito costa alle imprese 13,8 miliardi l anno Le imprese italiane pagano un prezzo sempre più alto per la crisi del credito:

Dettagli

07-12-000181 SERVIZIO RAPPORTI INTERNAZIONALI E STUDI SEZIONE STUDI E STATISTICA

07-12-000181 SERVIZIO RAPPORTI INTERNAZIONALI E STUDI SEZIONE STUDI E STATISTICA SERVIZIO RAPPORTI INTERNAZIONALI E STUDI Roma 27 giugno 2012 Prot. n. All.ti n. 07-12-000181 12 Alle Imprese di assicurazione autorizzate all esercizio del ramo R.C. auto con sede legale in Italia LORO

Dettagli

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la quarta annualità un indagine

Dettagli

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA Area di Agrigento (Sicilia) AG CDL CATANIA Alessandria (Piemonte) AL CDL MILANO Ancona (Marche) AN CDL PADOVA Aosta (Valle d'aosta) AO CDL MILANO Arezzo (Toscana) AR CDL ROMA

Dettagli

DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel 2006

DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel 2006 DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel A cura della Camera di commercio di Milano Imprese attive nel settore

Dettagli

1,5% Infrastrutture di base Indice di infrastrutture economiche

1,5% Infrastrutture di base Indice di infrastrutture economiche PRATO Valori medi 21-25 della media 1999-23 e 2-24. (Italia = 1) Umano e le politiche per migliorare il (Siemens-Ambrosetti, 23) Lucca, Siena, PratoArezzo, Livorno Massa Carrara, Pistoia Pisa Grosseto

Dettagli

Breve sintesi - 2012

Breve sintesi - 2012 Breve sintesi - 2012 L Italia e l Europa nel 2012 Nel 2010 l Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamato un nuovo decennio di iniziative per la Sicurezza Stradale 2011-2020 al fine di ridurre

Dettagli

TEA vs STENT : il parere del neurochirurgo Pasquale Caiazzo

TEA vs STENT : il parere del neurochirurgo Pasquale Caiazzo TEA vs STENT : il parere del neurochirurgo Pasquale Caiazzo U.O. di Neurochirurgia Ospedale S. Maria di Loreto Nuovo ASL Napoli 1 Direttore: dr. M. de Bellis XLIX Congresso Nazionale SNO Palermo 13 16

Dettagli

Europaconcorsi For architects only (/) Italian Liberty Free! 1 di 6 26/04/14 01.15. AdWords per i video

Europaconcorsi For architects only (/) Italian Liberty Free! 1 di 6 26/04/14 01.15. AdWords per i video Lingua: Italiano (/locales/set/it) English (/locales/set/en) Aggiungi un Progetto (/projects/new) Registrati (/signup) Accedi (/login) Europaconcorsi For architects only (/) Bandi (/competitions) Autori

Dettagli