INFORMAZIONI SULL AUTORE DELLE OSSERVAZIONI. Consumatori Associati è una Associazione di consumatori costituita con atto

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INFORMAZIONI SULL AUTORE DELLE OSSERVAZIONI. Consumatori Associati è una Associazione di consumatori costituita con atto"

Transcript

1 INFORMAZIONI SULL AUTORE DELLE OSSERVAZIONI Consumatori Associati è una Associazione di consumatori costituita con atto pubblico in notaio Giuseppe Bruni del Legale rappresentate dell Associazione è il Presidente pro-tempore Avv. Ernesto Fiorillo. Consumatori Associati conta circa quattromila soci ed ha sedi a Messina, Palermo, Cosenza, Caserta, Salerno, Cassino, Frosinone, Milano, Verona e Vicenza. Consumatori Associati ha svolto: a) Un progetto co-finanziato dal Ministero delle Attività produttive denominato Consumatori Consapevoli. b) Ha in corso di svolgimento un progetto finanziato dalla Regione Sicilia denominata tutela dei consumatori per la eccessiva durata delle cause civili; Consumatori Associati è stata legalmente riconosciuta con Decreto Presidenziale (Regione Siciliana) n. 758/S.6 /SG del Consumatori Associati è una delle poche associazioni indipendenti da Partiti Politici, Sindacati ed altri gruppi di pressione: opera senza fine di lucro e con l unico ed esclusivo scopo di tutelare gli interessi dei consumatori ed utenti nella prospettiva del costante miglioramento della qualità dei servizi. Consumatori Associati interviene per valutare i problemi dei Consumatori prima che essi sorgano e svolge essenzialmente una funzione preventiva di suggerimento e raccomandazione alle aziende private e pubbliche.

2 OSSERVAZIONI AL LIBRO VERDE SUI SERVIZI FINANZIARI AL DETTAGLIO NEL MERCATO UNICO. INTERMEDIARI DEL CREDITO la figura degli intermediari del credito riveste particolare importanza per gli utilizzatori di servizi finanziari. Gli intermediari del credito operano nei due diversi settori della concessione del credito (prestiti/mutui) e degli investimenti. Normalmente gli intermediari, soprattutto per il settore del lending costituiscono l ultima possibilità per il Consumatore di accedere al credito ;infatti chi ha un buon credit score si rivolge direttamente alle Banche ed alle società finanziarie. Gli intermediari non svolgono attività di consulenza né di informazione ma generalmente si limitano a vendere i prodotti per loro più remunerativi e più costosi per il consumatore. Spesso alle vendite vengono applicate commissioni e caricamenti non esposti chiaramente. Per quanto riguarda il settore degli investimenti, rivolti ai piccoli risparmiatori,ci troviamo di fronte ad intermediari che non forniscono chiarimenti sugli effettivi costi e di prodotti finanziari complessi (Fondi Fondi di Fondi Assicurazioni) in cui è impossibile comprendere i costi di caricamento.

3 SUGGERIMENTO DI CONSUMATORI ASSOCIATI Consumatori Associati ritiene che gli intermediari finanziari possano svolgere un ruolo molto importante nel Mercato Unico perché rendono effettiva la possibilità per qualunque entità Finanziaria di operare in tutti gli Stati Membri. Tuttavia la materia degli intermediari finanziari, mentre per quanto riguarda gli investimenti appare sufficientemente regolata dalla direttiva UTICS, dovrebbe essere avviato uno studio sulla situazione del settore lending e, a fronte dei risultati, suggeriamo la emanazione di un provvedimento che regolamenti la materia. PRODOTTI FINANZIARI STANDARDIZZATI E SEMPLIFICATI. Consumatori Associati ritiene che la Commissione abbia individuato correttamente la necessità di fornire ai cittadini UE dei prodotti finanziari standardizzati e semplificati. Tra tali prodotti pensiamo ad un conto corrente bancario che preveda solo servizi base, quali l accredito dello stipendio, il pagamento di utenze, una carta di credito standard, ovvero una carta di credito ricaricabile che consenta anche prelievi di contanti a costi certi,una polizza assicurativa previdenziale che investa prodotti finanziari semplici ed a basso rischio.

4 SUGGERIMENTO DI CONSUMATORI ASSOCIATI I consumatori dovrebbero essere messi nella condizione di potere usufruire di prodotti standardizzati e semplificati. Tali prodotti, i cui schemi.potrebbero essere individuati a fronte della costituzione di un gruppo di Esperti, uno per ogni Stato Membro,suggeriti dalla Commissione, dovrebbero essere offerti dai soggetti Finanziari interessati nei singoli Stati Membri, alle medesime condizioni. Di modo che, stabilito il quadro di riferimento, il consumatore sia in grado di avere un servizio basico con un buon rapporto prezzo /qualità. RECLAMI TRANSFRONTALIERI DEI CONSUMATORI Consumatori Associati condivide gli importanti risultati ottenuti dalla Commissione con la creazione di FIN-NET ed altri organismi quali SOLVIT. Tuttavia non sembra che tutti gli Stati Membri siamo realmente interessati allo sviluppo di un efficiente sistema di ADR. Ne deriva che il consumatore incontra ostacoli insostenibili nella gestione dei reclami transfrontalieri nel campo dei servizi finanziari e difficoltà esistono anche in relazione ai reclami isruiti nei singoli stati membri.

5 SUGGERIMENTO DI CONSUMATORI ASSOCIATI Consumatori Associati è particolarmente attenta alla effettiva applicazione della convenzione dei Diritti dell Uomo, con particolare riferimento al diritto ad ottenere una pronunzia giudiziale in termini ragionevoli. La durata di una causa civile in Italia, nei tre gradi di giudizio, può superare in alcuni casi i quindici anni, in alcune regioni. La Legge Pinto, che consente di ottenere un risarcimento da parte dei giudici nazionali per la eccessiva durata della cause, nei suoi due gradi di giudizio, dura circa quattro anni. A ciò si aggiunga il tempo, oltre un anno, che lo Stato Italiano una volta condannato impiega per pagare i danni da eccessiva durata della causa. Esistono in Italia circa 3 milioni di cause durate oltre dieci anni. I tempi lunghi della giustizia in alcuni Stati Membri, tra cui l Italia, certamente costituisce il peggior deterrente per la tutela dei diritti degli utenti di servizi finanziari. La Commissione potrebbe adottare un regolamento che preveda la obbligatorietà di ADR nel campo dei servizi finanziari PENALI PER L ANTICIPATA ESTINZIONE DI RAPPORTI FINANZIARI. Il consumatore è obbligato a pagare una commissione nel momento in cui acquista un prodotto finanziario. Abbiamo rilevato che in alcuni Stati UE, ad esempio in Gran Bretagna, ancora oggi si prevede una penalità per l anticipata estinzione di un mutuo ipotecario

6 anche del 3%. In paesi come l Italia, dove è stata recentemente introdotta una legge che vieta la applicazione di commissioni nel caso di anticipata estinzione per i nuovi mutui, limitatamente a quelli concessi ai privati, tuttavia si consente il mantenimento di tali commissioni per le piccole e medie Imprese. Nel settore Assicurativo, con riferimento alle polizze vita miste anche con contenuto previdenziale, ci sono ancora contratti che prevedono, nel caso in cui il contraente non paghi almeno per i primi tre anni, in caso di recesso, che non venga restituita al contraente alcuna somma. In alcune situazioni, esistono anche polizze con caricamenti e costi occulti che non vengono spiegati neanche agli stessi Agenti che vendono prodotti finanziari. SUGGERIMENTO DI CONSUMATORI ASSOCIATI Il sistema più semplice per rendere agevole la mobilità degli utilizzatori dei servizi finanziari è il divieto generalizzato di imporre penali per l anticipata estinzione del rapporto. Qualunque penale limita la mobilità, condiziona le scelte del consumatore e, non consente la libera concorrenza ed il conseguente abbassamento dei costi. ALFABETIZZAZIONE E COMPETENZE FINANZIARIE DEI CONSUMATORI Consumatori Associati ha apprezzato l iniziativa della Commissione in corso Financial Education nella prospettiva della creazione di un European Legal Framework.

7 Riteniamo che le disposizioni in materia di informazione dei consumatori contenute nelle direttive sui servizi finanziari non siano adeguate al mutato scenario in cui sono presenti prodotti finanziari sempre più complessi. La figura del Consumatore Medio non costituisce più un riferimento in quanto nessuno, a livello dei singoli Stati Membri, si è occupato di migliorarne la Educazione Finanziaria. Comunque, l informazione finanziaria minima fornita non è sufficiente. Consumatori Associati desidera segnalare che è tra i pochissimi soggetti in Italia che ha un programma di educazione finanziaria. SUGGERIMENTO DI CONSUMATORI ASSOCIATI La Commissione dovrebbe rendere obbligatoria oltre che l Informazione i cui termini, peraltro, dovrebbero essere chiari, precisi ed uniformi. Anche la consulenza, dovrebbe essere prestata da organismi indipendenti e non in conflitto di interessi, con costi a carico pro-quota, dai fornitori di servizi finanziari. La educazione finanziaria potrebbe essere sviluppata creando un nucleo di esperti (per ogni singolo stato membro) che, a loro volta, creino network nazionali / regionali. Il costo della educazione in nessun caso deve gravare sui consumatori, neanche in forma indiretta. Le superiori osservazioni rappresentano l opinione di Consumatori Associati. Il Presidente Avv. Ernesto Fiorillo

IL MUTUO. Che cos è. Come funziona

IL MUTUO. Che cos è. Come funziona IL MUTUO Che cos è Il mutuo è un finanziamento a medio-lungo termine, erogato da una banca o da altro intermediario finanziario autorizzato, rimborsabile attraverso pagamenti rateali secondo il piano di

Dettagli

Modula. Perchè ogni impresa è diversa

Modula. Perchè ogni impresa è diversa Modula Perchè ogni impresa è diversa Troveremo la risposta giusta alle vostre esigenze Indipendentemente dalla natura e dalle dimensioni della vostra attività, sicuramente c è una cosa su cui sarete d

Dettagli

La trasparenza secondo noi

La trasparenza secondo noi La trasparenza secondo noi Guida alla normativa sul credito ai consumatori INDICE IL TAEG... SECCI... LA COMPILAZIONE DEL CONTRATTO... Il SECCI... Il modulo di richiesta... Informativa Privacy e Codice

Dettagli

Amministrazione, finanza e marketing - Turismo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Amministrazione, finanza e marketing - Turismo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca MATERIA DIRITTO CLASSE 3 INDIRIZZO RIM DESCRIZIONE Unità di Apprendimento UdA n. 1 Titolo: STATO E ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI VALUTARE FATTI E ORIENTARE I PROPRI COMPORTAMENTI IN BASE AD UN SISTEMA

Dettagli

Intermediari finanziari

Intermediari finanziari il LEGALE Intermediari finanziari È diventato praticamente obbligatorio per tutte le imprese, siano esse piccole, medie o grandi, dovere intrattenere rapporti con Istituti bancari. Vediamo il perché dell

Dettagli

Con FSCS i tuoi risparmi sono al sicuro

Con FSCS i tuoi risparmi sono al sicuro Protetto Con FSCS i tuoi risparmi sono al sicuro Una guida per proteggere i tuoi risparmi 2 Con FSCS i tuoi risparmi sono al sicuro Premessa Questo opuscolo spiega cos è FSCS e come protegge i tuoi risparmi.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO APERTURA CREDITO IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E UN APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE

FOGLIO INFORMATIVO APERTURA CREDITO IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E UN APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE APERTURA CREDITO IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA IFIGEST S.p.A. Piazza S. M. Soprarno 1, 50125 Firenze Tel.: 055 24631 Fax: 055 2463231 E-mail: info@bancaifigest.it

Dettagli

MUTUO IMPRESE ARTIGIANCOOP

MUTUO IMPRESE ARTIGIANCOOP scheda prodotto MUTUO IMPRESE CONVENZIONE ARTIGIANCOOP rilascio del 30.08.2013 FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IMPRESE ARTIGIANCOOP INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica BANCA POPOLARE DEL

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO CASA

MUTUO IPOTECARIO CASA scheda prodotto MUTUO IPOTECARIO CASA rilascio del 30.08.2013 FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO CASA Tipologia di prodotto: Clientela di destinazione: Profili di utilizzo: MUTUO IPOTECARIO CASA CONSUMATORE

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE TORAZZI, REGUZZONI, FAVA, MUNERATO

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE TORAZZI, REGUZZONI, FAVA, MUNERATO Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 1818 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI TORAZZI, REGUZZONI, FAVA, MUNERATO Istituzione di un Fondo di garanzia per i lavoratori impiegati

Dettagli

* Il sistema finanziario

* Il sistema finanziario * Il sistema finanziario e le banche Prof.ssa Valeria Roncone 1 *Argomenti chiave: L attività della banca e sue specificità Le funzioni della banca Il Sistema Europeo di Banche Centrali e la Banca Centrale

Dettagli

PARTE SECONDA La gestione aziendale

PARTE SECONDA La gestione aziendale PARTE SECONDA La gestione aziendale Di cosa parleremo In questo capitolo analizzeremo le diverse operazioni della gestione, che si distinguono in fatti esterni o di scambio e fatti interni o di produzione

Dettagli

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE Prestito Personale Abitare Bank@Work

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE Prestito Personale Abitare Bank@Work Modulo n. MEUCF221 Agg. n. 007 data aggiornamento 05.10.2015 MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE Prestito Personale Abitare Bank@Work Prodotto offerto da UniCredit S.p.A. tramite la rete di Promotori Finanziari,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N MUTUO CHIROGRAFARIO BCC IMPRESA

FOGLIO INFORMATIVO N MUTUO CHIROGRAFARIO BCC IMPRESA FOGLIO INFORMATIVO N MUTUO CHIROGRAFARIO BCC IMPRESA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Buonabitacolo Soc. Coop. Sede legale in Buonabitacolo,via S.Francesco Tel.: 0975-91541/2 Fax:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO PER ANTICIPO CONTRIBUTI PAT INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO PER ANTICIPO CONTRIBUTI PAT INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO MUTUO PER ANTICIPO CONTRIBUTI PAT CASSA RURALE DI PERGINE Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Gavazzi 5-38057 PERGINE VALSUGANA (tn) Tel.:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIRO GARANZIA CONFIDIMPRESA INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIRO GARANZIA CONFIDIMPRESA INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA RURALE DI PERGINE Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Gavazzi 5-38057 PERGINE VALSUGANA (tn) Tel.: 0461/500111- Fax: 0461/531146 Email: info@cr-pergine.net

Dettagli

Nei rapporti con la banca possono esserci un mare di irregolarità.

Nei rapporti con la banca possono esserci un mare di irregolarità. Nei rapporti con la banca possono esserci un mare di irregolarità. Una consulenza finanziaria evita di navigare a vista. In sintesi, i diritti delle imprese sono il nostro dovere. In pratica, siamo una

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE Qualora il titolare sia un consumatore, si avverte che questo conto è particolarmente adatto a chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N

FOGLIO INFORMATIVO N FOGLIO INFORMATIVO N MUTUO CHIROGRAFARIO BCC ATENEUM INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Buonabitacolo Soc. Coop. Sede legale in Buonabitacolo,via S.Francesco Tel.: 0975-91541/2 Fax:

Dettagli

Informazioni sulla Banca

Informazioni sulla Banca FOGLIO INFORMATIVO MUTUI IPOTECARI destinati a finanziare l acquisto o la ristrutturazione di immobili destinati ad abitazione o di immobili destinati alla propria attività economica o professionale (per

Dettagli

Le operazioni di finanziamento

Le operazioni di finanziamento Le operazioni di finanziamento ATTIVITÀ PASSIVITÀ DI TERZI PROPRIO Il reperimento delle risorse finanziarie Per acquistare i fattori produttivi l impresa necessita di risorse monetarie. Dove reperirle?

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUI garantiti da ipoteca per l acquisto dell abitazione principale DL 185 Aggiornato al 10/08/2015

FOGLIO INFORMATIVO MUTUI garantiti da ipoteca per l acquisto dell abitazione principale DL 185 Aggiornato al 10/08/2015 FOGLIO INFORMATIVO MUTUI garantiti da ipoteca per l acquisto dell abitazione principale DL 185 Aggiornato al 10/08/2015 Informazioni sulla Banca Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE

Dettagli

L offerta di Banca CR Firenze riservata ai dipendenti del COMUNE DI FIRENZE. Un nuovo accordo più vantaggi per Voi PRESTITO DIPENDENTI PUBBLICI

L offerta di Banca CR Firenze riservata ai dipendenti del COMUNE DI FIRENZE. Un nuovo accordo più vantaggi per Voi PRESTITO DIPENDENTI PUBBLICI Un nuovo accordo più vantaggi per Voi L offerta di Banca CR Firenze riservata ai dipendenti del COMUNE DI FIRENZE PRESTITO DIPENDENTI PUBBLICI Firenze, gennaio 2012 Prestito Dipendenti Pubblici. Vieni

Dettagli

La scelta dei canali di entrata. Michela Floris micfloris@unica.it

La scelta dei canali di entrata. Michela Floris micfloris@unica.it La scelta dei canali di entrata Michela Floris micfloris@unica.it Una premessa Individuare il canale che, meglio degli altri può essere efficace per la propria attività nei mercati esteri non è semplice

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA CONFCOOPERATIVE UMBRIA E FEDERAZIONE DELLE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO DEL LAZIO UMBRIA SARDEGNA.

PROTOCOLLO DI INTESA TRA CONFCOOPERATIVE UMBRIA E FEDERAZIONE DELLE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO DEL LAZIO UMBRIA SARDEGNA. PROTOCOLLO DI INTESA TRA CONFCOOPERATIVE UMBRIA E FEDERAZIONE DELLE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO DEL LAZIO UMBRIA SARDEGNA Premesso che: la cooperazione - secondo le finalità fatte proprie dalla Confcooperative

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO Aggiornamento nr. 6 del 1 Ottobre 2015 INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA STABIESE S.p.A. Sede Legale ed Amministrativa in Via Ettore Tito 1, 80053 Castellammare di Stabia

Dettagli

Foglio Informativo n. 43

Foglio Informativo n. 43 INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Roma Società Cooperativa fondata nel 1954 Sede Legale, Presidenza e Direzione Generale in Via Sardegna, 129-00187 Roma Tel. 06 5286.1 - Fax 06 5286.3305

Dettagli

Nuove Misure per il Credito alle PMI

Nuove Misure per il Credito alle PMI Seminario 10 maggio 2012 Nuove Misure per il Credito alle PMI In collaborazione con: Confapi Padova Viale dell Industria, 23 Padova Tel. 049 80 72 273 Powered by info@confapi.padova.it www.confapi.padova.it

Dettagli

IL FINANZIAMENTO DELL AZIENDA

IL FINANZIAMENTO DELL AZIENDA IL FINANZIAMENTO DELL AZIENDA L azienda può finanziare lo svolgimento della propria attività produttiva mediante: a) CAPITALE PROPRIO: si tratta di mezzi finanziari apportati dal proprietario o dai soci;

Dettagli

L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti della. Messaggio Pubblicitario

L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti della. Messaggio Pubblicitario L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti della Messaggio Pubblicitario Condizioni valide e aggiornate a maggio 2013 L offerta di Intesa Sanpaolo riservata a iscritti

Dettagli

QUANTO PUÒ COSTARE IL MUTUO

QUANTO PUÒ COSTARE IL MUTUO INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA RURALE DI PERGINE Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Gavazzi 5-38057 PERGINE VALSUGANA (tn) Tel.: 0461/500111- Fax: 0461/531146 Email: info@cr-pergine.net

Dettagli

Foglio informativo n. 2000

Foglio informativo n. 2000 Foglio informativo n. 2000 ATTIVITÀ SVOLTA DAL SOGGETTO AGENTE AGEVOLATIVI A VALERE SULLE RISORSE DEL FONDO ROTATIVO PER IL SOSTEGNO ALLE IMPRESE ISTITUITO CON LEGGE 30 DICEMBRE 2004, N. 311 Informazioni

Dettagli

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Foglio Informativo MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44

Dettagli

OPERATIVITA CON L ESTERO Crediti Documentari e Lettere di Credito stand-by

OPERATIVITA CON L ESTERO Crediti Documentari e Lettere di Credito stand-by scheda prodotto OPERATIVITA CON L ESTERO CREDITI DOCUMENTARI E LETTERE DI rilascio del 30.08.2013 FOGLIO INFORMATIVO OPERATIVITA CON L ESTERO Crediti Documentari e Lettere di Credito stand-by INFORMAZIONI

Dettagli

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CESSIONE DEL QUINTO DELLA PENSIONE. Condizioni valide dal 27/02/2013 al 31/03/2013

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CESSIONE DEL QUINTO DELLA PENSIONE. Condizioni valide dal 27/02/2013 al 31/03/2013 MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CESONE DEL QUINTO DELLA PENONE Condizioni valide dal 27/02/2013 al 31/03/2013 1. Identità e contatti del finanziatore /intermediario del credito Finanziatore Indirizzo

Dettagli

Tutto quello che c è da sapere sulle società cooperative

Tutto quello che c è da sapere sulle società cooperative Tutto quello che c è da sapere sulle società cooperative lo scopo mutualistico cioè non perseguono (o non dovrebbero perseguire) il lucro o profitto come tutte le altre società/imprese, ma hanno l obiettivo

Dettagli

L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti della. Messaggio Pubblicitario

L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti della. Messaggio Pubblicitario L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti della Messaggio Pubblicitario Condizioni valide e aggiornate a novembre 2014 L offerta di Intesa Sanpaolo riservata a iscritti/dipendenti

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali COMUNICATO STAMPA CREDITO, CATANIA: NUOVI STRUMENTI PER L AGRICOLTURA ITALIANA Il nostro Paese sta attraversando una congiuntura difficile ed uno

Dettagli

Foglio informativo relativo al. Mutuo chirografario INFORMAZIONI SULLA BANCA

Foglio informativo relativo al. Mutuo chirografario INFORMAZIONI SULLA BANCA Foglio informativo relativo al Mutuo chirografario INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Salernitano Banca Popolare della Provincia di Salerno S.c.p.A. Iscritta all Albo delle Cooperative n. A178266 in data

Dettagli

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85)

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino Firenze)

Dettagli

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CORTINA D AMPEZZO E DELLE DOLOMITI CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA Sede legale e amministrativa: Corso Italia, 80 32043 Cortina

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO Aggiornamento nr. 5 del 1 gennaio 2010 INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA STABIESE S.p.A. Sede Legale ed Amministrativa in Via Ettore Tito 1, 80053 Castellammare di Stabia

Dettagli

Imprendo Export il tuo business senza confini

Imprendo Export il tuo business senza confini Imprendo Export il tuo business senza confini Conto corrente, ricerca controparti, lettere di referenza, Desk Internazionali e tanti altri servizi innovativi per rendere l estero facile e accessibile.

Dettagli

La forza. del network

La forza. del network La forza del network Non è la più forte delle specie che sopravvive, né la più intelligente, ma quella più reattiva ai cambiamenti. Charles Darwin 18 regioni operative 162 studi affiliati in 4 anni 350

Dettagli

GUIDA PRATICA PER IL CITTADINO CONTRIBUENTE

GUIDA PRATICA PER IL CITTADINO CONTRIBUENTE GUIDA PRATICA PER IL CITTADINO CONTRIBUENTE GUIDA PRATICA PER IL CITTADINO CONTRIBUENTE A cura dell Ufficio Relazioni Esterne Equitalia è una società per azioni, a totale capitale pubblico (51% Agenzia

Dettagli

L approccio commerciale

L approccio commerciale L approccio commerciale Flessibilità Agos offre ai propri partner numerosi vantaggi sia organizzativi che economici, una vasta gamma di prodotti flessibili, risposte tempestive e soluzioni vantaggiose

Dettagli

Proposta prodotti e servizi per dipendenti Gruppo Sofidel

Proposta prodotti e servizi per dipendenti Gruppo Sofidel Proposta prodotti e servizi per dipendenti Gruppo Sofidel Prato, 11 febbraio 2011 Siamo lieti di presentarvi la particolare offerta di prodotti e servizi bancari che la Banca Popolare di Vicenza intende

Dettagli

IORP II Quali opportunità per la previdenza complementare italiana?

IORP II Quali opportunità per la previdenza complementare italiana? IORP II Quali opportunità per la previdenza complementare italiana? Roma, 20 novembre 2014 Elena Moiraghi DIRETTIVA 2003/41/CE PRINCIPALI TAPPE 1991 Prima proposta di direttiva della Commissione europea

Dettagli

Foglio informativo relativo al

Foglio informativo relativo al Foglio informativo relativo al Mutuo chirografario INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Salernitano Banca Popolare della Provincia di Salerno S.c.p.A. Iscritta all Albo delle Cooperative n. A178266 in data

Dettagli

Il modello dell impresa del futuro I nuovi strumenti finanziari 1 2 N O V E M B R E 2 0 1 0

Il modello dell impresa del futuro I nuovi strumenti finanziari 1 2 N O V E M B R E 2 0 1 0 Il modello dell impresa del futuro I nuovi strumenti 1 2 N O V E M B R E 2 0 1 0 Indice Necessità di cambiamento nella gestione delle imprese Pag. 3 Gli strumenti e i titoli di debito Le fonti normative

Dettagli

STRUMENTI FINANZIARI NEI PROGRAMMI 2014-2020

STRUMENTI FINANZIARI NEI PROGRAMMI 2014-2020 STRUMENTI FINANZIARI NEI PROGRAMMI 2014-2020 Verso un utilizzo più strategico imparando dall esperienza maturata Roberto D Auria Mario Guido Gruppo di lavoro Competitività Roma, 28 ottobre 2013 L esperienza

Dettagli

Operazioni di Raccolta. Conto Deposito BCC

Operazioni di Raccolta. Conto Deposito BCC TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA Società Cooperativa

Dettagli

Una politica industriale per l innovazione

Una politica industriale per l innovazione Una politica industriale per l innovazione Focus PMI innovative Mattia Corbetta Ancona 12 ottobre 2015 MiSE DG Politica Industriale, Competitività e PMI Le 4 colonne della politica industriale sull innovazione

Dettagli

INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO SI DICHIARA QUANTO SEGUE

INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO SI DICHIARA QUANTO SEGUE ALLEGATO 7B INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO PREMESSO che ai sensi della vigente normativa, l intermediario assicurativo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO GRATUITO PENSIONATI Questo conto è particolarmente adatto a tutti i consumatori che abbiano limitate esigenze di operatività bancaria INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca

Dettagli

L offerta di Intesa Sanpaolo riservata ai Soci ARCA Associazione Nazionale Ricreativa, Culturale e Sportiva Dipendenti Gruppo ENEL

L offerta di Intesa Sanpaolo riservata ai Soci ARCA Associazione Nazionale Ricreativa, Culturale e Sportiva Dipendenti Gruppo ENEL L offerta di Intesa Sanpaolo riservata ai Soci ARCA Associazione Nazionale Ricreativa, Culturale e Sportiva Dipendenti Gruppo ENEL Messaggio Pubblicitario Condizioni valide e aggiornate a luglio 2011.

Dettagli

SCHEMA DI BUSINESS PLAN a cura di Massimo D Angelillo

SCHEMA DI BUSINESS PLAN a cura di Massimo D Angelillo SCHEMA DI BUSINESS PLAN a cura di Massimo D Angelillo Genesis s.r.l. - Via Galliera, 26-40121 Bologna - www.genesis.it Copyright Genesis, 2004. - 1 - CHECK LIST 1. Hai messo a fuoco il mercato a cui rivolgerti?

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE Qualora il titolare sia un consumatore, si avverte che questo conto è particolarmente adatto a chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Mutuo a tasso variabile per clienti consumatori per liquidità

FOGLIO INFORMATIVO Mutuo a tasso variabile per clienti consumatori per liquidità FOGLIO INFORMATIVO Mutuo a tasso variabile per clienti consumatori per liquidità INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica BANK OF CHINA Ltd Milan Branch Sede Legale Fuxingmennei DaJie 1,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS È IL CONTO DI BASE

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS È IL CONTO DI BASE FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE PENSIONATI A COSTO RIDOTTO Questo conto è particolarmente adatto a tutti i consumatori che abbiano limitate esigenze di operatività bancaria INFORMAZIONI SULLA

Dettagli

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Firmato digitalmente da Sede legale Via Nazionale, 91 - Casella Postale 2484-00100 Roma - Capitale versato Euro

Dettagli

FINANZIAMENTO AGRARIO MEDIANTE CAMBIALE AGRARIA

FINANZIAMENTO AGRARIO MEDIANTE CAMBIALE AGRARIA FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTO AGRARIO MEDIANTE CAMBIALE AGRARIA INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DEL CENTROVENETO Credito Cooperativo S.C. - Longare Via Ponte di Costozza, 12 36023 Longare (VI) Tel.:

Dettagli

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE Prestito Personale CONTANTE

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE Prestito Personale CONTANTE Modulo n MEUCF092 Agg n 002 Data aggiornamento 27102011 MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE Prestito Personale CONTANTE Prodotto offerto da UniCredit SpA tramite i siti Internet degli Intermediari convenzionati

Dettagli

MUTUI IPOTECARI PER L ACQUISTO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE

MUTUI IPOTECARI PER L ACQUISTO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE MUTUI IPOTECARI PER L ACQUISTO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE (Informativa ai sensi dell art. 2, comma 5, del Decreto Legge 185/2008 convertito in legge 2/2009) La presente informativa contiene informazioni

Dettagli

QUANTO PUÒ COSTARE IL MUTUO IPOTECARIO PRIMA CASA

QUANTO PUÒ COSTARE IL MUTUO IPOTECARIO PRIMA CASA MUTUO IPOTECARIO PRIMA CASA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Anagni Società Cooperativa Piazza G. Marconi n. 17-03012 ANAGNI (FR) Tel.: 0775 73391 - Fax: 0775 728276 Email: ba_info@bancanagni.it

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI

MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Anagni Società Cooperativa Piazza G. Marconi n. 17-03012 ANAGNI (FR) Tel.: 0775 73391 - Fax: 0775 728276

Dettagli

SCHEDA NEWS MICROCREDITO

SCHEDA NEWS MICROCREDITO MICROCREDITO Tempistica Oggetto Territorio di riferimento Soggetti proponenti Le domande possono essere presentate fino ad esaurimento delle risorse Avviso Pubblico per la selezione di progetti da ammettere

Dettagli

PROCEDURE DI RECLAMO E DI COMPOSIZIONE STRAGIUDIZIALE DELLE CONTROVERSIE

PROCEDURE DI RECLAMO E DI COMPOSIZIONE STRAGIUDIZIALE DELLE CONTROVERSIE PROCEDURE DI RECLAMO E DI COMPOSIZIONE STRAGIUDIZIALE DELLE CONTROVERSIE Biverbanca S.p.A., così come il Gruppo Cassa di Risparmio di Asti, è da sempre attenta alle esigenze dei propri Clienti; le Banche

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 69/001

FOGLIO INFORMATIVO N. 69/001 INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di BUCCINO Società Cooperativa fondata nel 1982 Sede legale in Buccino, Piazza Mercato Loc. Borgo, cap. 84021 Tel.: 0828-752200 Fax: 0828-952377 [e-mail

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N MUTUO CHIROGRAFARIO AGRI BCC

FOGLIO INFORMATIVO N MUTUO CHIROGRAFARIO AGRI BCC FOGLIO INFORMATIVO N MUTUO CHIROGRAFARIO AGRI BCC INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Buonabitacolo Soc. Coop. Sede legale in Buonabitacolo,via S.Francesco Tel.: 0975-91541/2 Fax:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Prestito Personale a Privati TASSO FISSO

FOGLIO INFORMATIVO. Prestito Personale a Privati TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO Prestito Personale a Privati TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Soc. Coop. p. a. Piazza Matteotti, 23-41038 San Felice sul Panaro (MO) Tel.: 0535/89811

Dettagli

Commenti ABI al Position Paper CONSOB in materia di Aumenti di Capitale con rilevante effetto diluitivo

Commenti ABI al Position Paper CONSOB in materia di Aumenti di Capitale con rilevante effetto diluitivo Commenti ABI al Position Paper CONSOB in materia di Aumenti di Capitale con rilevante effetto diluitivo 03/06/2010 POSITION PAPER Premessa La tematica della gestione degli aumenti di capitale con rilevante

Dettagli

L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti. Messaggio Pubblicitario

L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti. Messaggio Pubblicitario L offerta di Intesa Sanpaolo per le esigenze personali di iscritti e dipendenti Messaggio Pubblicitario Condizioni valide e aggiornate a novembre 2011 L offerta di Intesa Sanpaolo riservata a iscritti

Dettagli

Presentazione "contratto base" per RC Auto

Presentazione contratto base per RC Auto Presentazione "contratto base" per RC Auto Roma, 14 febbraio 2013 1 L'azione del Governo nel settore assicurativo ha toccato più fronti Le iniziative hanno contribuito a disegnare un quadro disciplinare

Dettagli

L offerta di Intesa Sanpaolo riservata ai Soci ARCA Associazione Nazionale Ricreativa, Culturale e Sportiva Dipendenti Gruppo ENEL

L offerta di Intesa Sanpaolo riservata ai Soci ARCA Associazione Nazionale Ricreativa, Culturale e Sportiva Dipendenti Gruppo ENEL Condizioni valide e aggiornate a dicembre 2011. L offerta di Intesa Sanpaolo riservata ai Soci ARCA Associazione Nazionale Ricreativa, Culturale e Sportiva Dipendenti Gruppo ENEL L offerta di Intesa Sanpaolo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO 1.14 CONTO GRATUITO PENSIONATI

FOGLIO INFORMATIVO 1.14 CONTO GRATUITO PENSIONATI INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO 1.14 CREDITO COOPERATIVO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI PALIANO soc.coop. Sede: Viale Umberto I, 53 - cap 03018 Paliano (FR) Tel.: 0775/577014 Fax: 0775/578129

Dettagli

INCONTRO CAMERA DI COMMERCIO (Relatore Dott. R. Soldati)

INCONTRO CAMERA DI COMMERCIO (Relatore Dott. R. Soldati) INCONTRO CAMERA DI COMMERCIO (Relatore Dott. R. Soldati) 1. Presentazione: Normativa vigente (Codice delle Assicurazioni) Authorities (ISVAP/IVASS + Antitrust) Registro Unico Intermediari Legge Bersani

Dettagli

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CORTINA D AMPEZZO E DELLE DOLOMITI CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA Sede legale e amministrativa: Corso Italia, 80 32043 Cortina

Dettagli

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE IT IT IT COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE Bruxelles, 30.4.2009 C(2009) 3177 RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE che integra le raccomandazioni 2004/913/E e 2005/162/CE per quanto riguarda il regime concernente

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI Nr. 5 del 03 giugno 2014 1. Identità e contatti del Finanziatore/Intermediario del credito Finanziatore Indirizzo Iccrea Banca Spa Via Lucrezia Romana,

Dettagli

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA Società Cooperativa

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTO CHIROGRAFARIO A PRIVATI TASSO FISSO

FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTO CHIROGRAFARIO A PRIVATI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTO CHIROGRAFARIO A PRIVATI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Iscrizione in albi e/o registri Indirizzo della sede legale Banca Euromobiliare S.p.A. Iscritta

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Apertura di Credito in Conto Corrente con garanzia ipotecaria

FOGLIO INFORMATIVO. Apertura di Credito in Conto Corrente con garanzia ipotecaria FOGLIO INFORMATIVO Redatto ai sensi della normativa in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (Titolo VI del D.Lgs 385/1993, Testo Unico Bancario, e relative disposizioni

Dettagli

BOZZA. I Prospetti semplificati

BOZZA. I Prospetti semplificati I Prospetti semplificati 1 2 I nuovi prospetti semplificati per i fondi comuni e per le polizze assicurative unit linked, index linked e di capitalizzazione La scheda sintetica delle forme pensionistiche

Dettagli

FINANZIAMENTO CAMBIARIO

FINANZIAMENTO CAMBIARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo al contratto di FINANZIAMENTO CAMBIARIO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI TARSIA (CS) SOC. COOP. Sede legale e amministrativa: Tarsia (CS) - Via Olivella,

Dettagli

Convegno Direttiva UE 2012/27: casi pratici e relativi impatti ed opportunità per le aziende industriali presso KeyEnergy Ecomondo

Convegno Direttiva UE 2012/27: casi pratici e relativi impatti ed opportunità per le aziende industriali presso KeyEnergy Ecomondo Convegno Direttiva UE 2012/27: casi pratici e relativi impatti ed opportunità per le aziende industriali presso KeyEnergy Ecomondo Enrico Maria Vadori, Responsabile Servizio Sviluppo Prodotti e Comunicazione

Dettagli

STRUMENTI FINANZIARI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE A SUPPORTO DELLE IMPRESE

STRUMENTI FINANZIARI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE A SUPPORTO DELLE IMPRESE STRUMENTI FINANZIARI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE A SUPPORTO DELLE IMPRESE Dr. GIANCARLO BIANCHI Trade & Export Finance BANCA POPOLARE DI VICENZA Vicenza, 23 febbraio 2015 Un recente sondaggio ha evidenziato

Dettagli

L azienda e la sua gestione P R O F. S A R T I R A N A

L azienda e la sua gestione P R O F. S A R T I R A N A L azienda e la sua gestione P R O F. S A R T I R A N A L azienda può essere considerata come: Un insieme organizzato di beni e persone che svolgono attività economiche stabili e coordinate allo scopo di

Dettagli

MUTUO FONDIARIO OFFERTO AI CONSUMATORI

MUTUO FONDIARIO OFFERTO AI CONSUMATORI MUTUO FONDIARIO OFFERTO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Anagni Società Cooperativa Piazza G. Marconi n. 17-03012 ANAGNI (FR) Tel.: 0775 73391 - Fax: 0775 728276

Dettagli

Le Operazioni di Impiego: I FINANZIAMENTI BANCARI A MEDIO-LUNGO TERMINE. Università degli Studi di Teramo - Prof. Paolo Di Antonio

Le Operazioni di Impiego: I FINANZIAMENTI BANCARI A MEDIO-LUNGO TERMINE. Università degli Studi di Teramo - Prof. Paolo Di Antonio I FINANZIAMENTI BANCARI A MEDIO-LUNGO TERMINE 1 Finanziamenti Bancari Finanziamenti a breve termine Finanziamenti a medio- lungo termine Operazioni di prestito bancario Operazioni di smobilizzo 2 Definizione

Dettagli

Servizi finanziari Agos Ducato

Servizi finanziari Agos Ducato Servizi finanziari Agos Ducato Guida alla nuova normativa sul credito ai consumatori I N D I C E IL TAEG... pag. pag. 2 2 SECCI... pag. pag. 4 4 LA COMPILAZIONE DEL CONTRATTO... pag. 66 Il SECCI... pag.

Dettagli

Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE TASSO BCE CON CAP PGC (Cat. 60)

Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE TASSO BCE CON CAP PGC (Cat. 60) Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE TASSO BCE CON CAP PGC (Cat. 60) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino Firenze) Società Cooperativa

Dettagli

QUANTO PUÒ COSTARE IL MUTUO CHIROGRAFARIO

QUANTO PUÒ COSTARE IL MUTUO CHIROGRAFARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO ORDINARIO TASSO FISSO Banca di Credito Cooperativo Monte Pruno di Roscigno e di Laurino soc.coop. Sede legale in Roscigno (SA)

Dettagli

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85)

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino-Firenze)

Dettagli

Nome e cognome del Cliente a cui è stato consegnato il presente foglio informativo:

Nome e cognome del Cliente a cui è stato consegnato il presente foglio informativo: Trasparenza delle operazioni e dei servizi finanziari (D.Lgs. n. 385 del 1/9/93 e s.m.i. Delibera CICR del 4/3/2003 Disposizioni Governatore Banca d Italia del 25/7/03) Foglio informativo n. 2 (aggiornato

Dettagli

Normativa condizioni finanziarie (accordo 30 novembre 2007)

Normativa condizioni finanziarie (accordo 30 novembre 2007) CONTO CORRENTE PERSONALE BANCA Normativa condizioni finanziarie (accordo 30 novembre 2007) Tasso creditore BCE 0,50 Norme generali: - è intestato al dipendente o al pensionato; - può essere cointestato

Dettagli

BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO

BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO OPERATIVITÀ A MEDIO/LUNGO TERMINE FINANZIAMENTI PER CONSOLIDAMENTO DI PASSIVITÀ A BREVE TERMINE Finalità: favorire il rafforzamento della struttura finanziaria aziendale attraverso la concessione di finanziamenti

Dettagli

1. INFORMAZIONI E CONTATTI DEL FINANZIATORE Denominazione e forma giuridica BANCA POPOLARE DEL CASSINATE Società Cooperativa per Azioni

1. INFORMAZIONI E CONTATTI DEL FINANZIATORE Denominazione e forma giuridica BANCA POPOLARE DEL CASSINATE Società Cooperativa per Azioni 1. INFORMAZIONI E CONTATTI DEL FINANZIATORE Denominazione e forma giuridica BANCA POPOLARE DEL CASSINATE Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa Piazza Armando Diaz n.14 03043 Cassino

Dettagli

CHIROGRAFARIO Professionisti BPSA a tasso variabile.

CHIROGRAFARIO Professionisti BPSA a tasso variabile. Data 15/11/2011 CHIROGRAFARIO Professionisti BPSA a tasso variabile. INFORMAZIONI SULLA BANCA NFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Sant Angelo Corso Vittorio Emanuele n. 10-92027 - Licata (AG) Tel.:

Dettagli