COMUNE DI PREVALLE AREA EDILIZIA URBANISTICA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI PREVALLE AREA EDILIZIA URBANISTICA"

Transcript

1 COMUNE DI PREVALLE AREA EDILIZIA URBANISTICA Registro Generale Segreteria N. 40 del 08/03/2016 Determinazione Settoriale N. 7 del 03/03/2016 OGGETTO: Servizio di manutenzione impianti idrico sanitari e gas metano degli edifici periodo 01/03/ /02/2017. Ditta Termoidraulica Maccabiani di Maccabiani Matteo CIG Z2518C3C86 IL RESPONSABILE DELL AREA EDILIZIA URBANISTICA RICHIAMATA la propria determinazione n. 07 in data 27/02/2015 con la quale è stato approvato il verbale di gara e l affidamento alla ditta Termoidraulica Maccabiani di Maccabiani Matteo del servizio di manutenzione impianti idrico, sanitario e gas metano degli edifici per il periodo 01/03/ /03/2016, per un importo di , di cui ,00 per lavori e fornitura e 750 per oneri per la sicurezza, oltre all IVA al 22%; RILEVATA, pertanto, la necessità di procedere all'affidamento del servizio in oggetto che risulta in scadenza; VISTO il Regolamento Comunale per i lavori, le forniture ed i servizi in economia, approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n 37 in data 05/06/2002 e da ultimo modificato con deliberazione consiliare n 30 in data 05/07/2012; 1

2 RICHIAMATO l art. 1, comma 450 della Legge 296/2006, comma così modificato da ultimo dall'art. 22, comma 8, legge n. 114 del 2014, poi dall'art. 1, commi 495 e 502, legge n. 208 del 2015, che testualmente recita:. Fermi restando gli obblighi e le facoltà previsti al comma 449 del presente articolo, le altre amministrazioni pubbliche di cui all'articolo 1 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, nonché le autorità indipendenti, per gli acquisti di beni e servizi di importo pari o superiore a euro e di importo inferiore alla soglia di rilievo comunitario sono tenute a fare ricorso al mercato elettronico della pubblica amministrazione ovvero ad altri mercati elettronici istituiti ai sensi del medesimo articolo 328 ovvero al sistema telematico messo a disposizione dalla centrale regionale di riferimento per lo svolgimento delle relative procedure. ; RICHIAMATO: - l art. 125, comma 11, del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. che dispone che Per i servizi o forniture inferiori ai ,00 euro, è consentito l affidamento diretto da parte del Responsabile del Procedimento ; - l'art. 5 del Regolamento Comunale per la fornitura di beni e servizi ", approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 37 del 05/06/2002 e definitivamente modificato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 30 del 05/07/2012; CONSIDERATO che ai sensi dell art. 2, comma 4 del Capitolato Speciale d Appalto è prevista l opzione per l estensione del contratto un ulteriore periodo di 12 mesi, ai sensi e per gli effetti dell articolo 57, comma 5, lettera b) del D. Lgs. 163/2006; PRESO ATTO che il Comune intende avvalersi della facoltà di proroga e, a tal fine, ha attivato le procedere previste dal successivo art. 3 del Capitolato Speciale d Appalto; VISTO che la Ditta Termoidraulica Maccabiani di Maccabiani Matteo si è resa disponibile alla prosecuzione contrattuale dell appalto alle stesse condizioni tecnico economiche in essere come da lettera ricevuta in data 26/02/2016 prot. n. 1639; RITENUTO quindi di prorogare il servizio di manutenzione straordinaria dell comunale per il periodo compreso tra il 01/03/2016 e il 28/02/2017 alla ditta Termoidraulica di Maccabiani di Maccabiani Matteo, alle condizioni contrattuali vigenti; CONSIDERATO congruo il prezzo rispetto alle condizioni di mercato; VISTO l art. 183 del T.U. approvato con D.Lgs. 18 agosto.2000, n. 267 in ordine all assunzione degli atti di impegno da parte dei responsabili dei servizi; VISTI gli art. 19 e 20 del vigente Regolamento di contabilità, i quali disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; CONSIDERATO che il bilancio decisionale del Comune di Prevalle non è stato ancora approvato; 2

3 RICHIAMATO il Decreto del Ministero dell Interno del 28/10/2015, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 254 del 31/10/2015, con il quale il termine di approvazione del bilancio decisionale per l'esercizio 2016 è differito alla data del 31 marzo 2016; VISTO l'art.163 del T.U. approvato con D.Lgs. 18.agosto.2000, n 267, il quale disciplina, al comma III, le modalità di gestione del bilancio nel caso in cui il termine per la deliberazione del bilancio decisionale sia stato fissato in un momento successivo all'inizio dell'esercizio finanziario di riferimento; DATO ATTO che nella fattispecie sopra contemplata gli enti locali possono effettuare, per ciascun intervento, spese in misura non superiore mensilmente ad un dodicesimo delle somme previste nell'ultimo bilancio definitivamente approvato, con esclusione delle spese tassativamente regolate dalla legge o non suscettibili di pagamento frazionato in dodicesimi; RITENUTO di dover impegnare la somma per le annualità 2016 e 2017, del bilancio pluriennale 2016/2018, nel seguente modo: Capitolo Articolo Anno Denominazione orto Manutenzione 4.000, Manutenzione 1.200, Spese idraulico scuola Spese idraulico scuola Spese idraulico scuola Manutenzione ordinaria cimiteri Manutenzione Manutenzione Spese idraulico scuola Spese idraulico scuola Spese idraulico scuola Manutenzione 3

4 ordinaria cimiteri Beneficiario (denominazione o nome & cognome + codice fiscale) La Termoidraulica di Maccabiani Matteo P.I VISTO il decreto sindacale n. 04 in data 02/01/2016 con il quale è stato nominato il Responsabile dei Servizi Tecnici Settore Edilizia Urbanistica e Servizio Idrico, con attribuzione delle funzioni dirigenziali di cui all art. 107 del T.U. approvato con D.Lgs. 18.agosto.2000, n 267 D E T E R M I N A 1. di affidare alla ditta Termoidraulica Maccabiani di Maccabiani Matteo con sede in Prevalle il servizio di manutenzione impianti idrico, sanitario e gas metano degli edifici per il periodo compreso tra il 01/03/2016 e il 28/02/2017, alle condizioni contrattuali in essere, per un importo complessivo di ,00 per oneri per la sicurezza, oltre all IVA al 22% - CIG Z2518C3C86; 2. di assumere in relazione al suddetto incarico, sul bilancio di previsione pluriennale 2016/ Esercizio Provvisorio, i seguenti impegni di spesa: 3. Capitolo Articol Anno Denominazione orto o Manutenzione / Manutenzione 1.200, / Spese idraulico scuola / Spese idraulico scuola 0, Spese idraulico scuola / Manutenzione 2016/ /187/2017/ /188/2017/ /189/2017/1 ordinaria cimiteri Manutenzione Manutenzione Spese idraulico scuola 4

5 Spese idraulico scuola. 2016/190/207/ Spese idraulico scuola 2016/191/2017/ Manutenzione 2016/192/2017/1 ordinaria cimiteri Beneficiario (denominazione o nome & cognome + codice fiscale) La Termoidraulica di Maccabiani Matteo P.I di dare atto che la presente determinazione è esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; 3. di specificare, altresì, che, ai sensi dell art. 3 della Legge n. 241/90 come modificata dalla L. 15/2005 e dal D.Lgs. 2 luglio 2010, n. 104 sul procedimento amministrativo, qualunque soggetto ritenga il presente atto amministrativo illegittimo e venga dallo stesso direttamente leso, può proporre ricorso innanzi al Tribunale Amministrativo Regionale della Lombardia (TAR Lombardia), seconda sezione staccata di Brescia, al quale è possibile presentare i propri rilievi, in ordine alla legittimità, entro e non oltre 60 giorni dall ultimo di pubblicazione all albo pretorio o in alternativa entro 120 giorni al Capo dello Stato ai sensi dell art. 9 D.P.R. 24 novembre 1971, n. 1199; 5. di stabilire che la presente determinazione: - venga comunicata per conoscenza alla Giunta Comunale, per il tramite del Segretario Comunale - venga pubblicata all Albo Pretorio del Comune per 15 giorni successivi a quello della sua adozione; - venga inserita nel fascicolo delle determinazioni, tenuto presso il settore Segreteria; 6. di stabilire inoltre che nell apposita sezione Trasparenza, Valutazione e Merito del sito Web istituzionale del Comune vengano pubblicati i dati afferenti la presente determinazione e previsti dall art.18 del D.L. 22.giugno.2012, n 83, come convertito dalla legge 07.agosto.2012, n 134. IL RESPONSABILE DELL' AREA EDILIZIA URBANISTICA Geom. Danilo Catterina 5

6 COMUNE DI PREVALLE SERVIZIO FINANZIARIO Il sottoscritto Responsabile del Servizio Finanziario; Vista la sopra estesa determinazione; Effettuate le necessarie verificazioni; appone il visto di regolarità contabile, ai sensi dell art. 151, comma IV, del D.Lgs. 18.agosto.2000, n 267, attestando la copertura finanziaria della spesa impegnata. e procede quindi alla registrazione dei seguenti impegni di spesa, attribuendo agli stessi il numero progressivo a fianco di ciascuno indicato: capitolo spesa di Intervento bilancio di Art orto Beneficiario (denominazione o nome & cognome + codice fiscale) Prevalle, li 08/03/2016 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO dr. Massimo Però CERTIFICATO DI AVVENUTA PUBBLICAZIONE Copia della presente determinazione e stata pubblicata all Albo Pretorio Informatico del Comune in data per rimanervi per quindici giorni consecutivi IL MESSO COMUNALE 6

COMUNE DI PREVALLE AREA LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI PREVALLE AREA LAVORI PUBBLICI COMUNE DI PREVALLE AREA LAVORI PUBBLICI Registro Generale Segreteria N. 33 del 27/02/2016 Determinazione Settoriale N. 11 del 27/02/2016 OGGETTO: Affidamento dell incarico di medico competente in medicina

Dettagli

COMUNE DI PREVALLE AREA LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI PREVALLE AREA LAVORI PUBBLICI COMUNE DI PREVALLE AREA LAVORI PUBBLICI Registro Generale Segreteria N. 53 del 22/03/2016 Determinazione Settoriale N. 16 del 15/03/2016 OGGETTO: MODIFICA IMPEGNO DI SPESA SERVIZIO DI MANUTENZIONE E GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI PREVALLE AREA VIGILANZA

COMUNE DI PREVALLE AREA VIGILANZA COMUNE DI PREVALLE AREA VIGILANZA Registro Generale Segreteria N. 24 del 23/02/2016 Determinazione Settoriale N. 3 del 19/02/2016 OGGETTO: Affido retto contratto manutenzione software presso la Ditta B.M.

Dettagli

COMUNE DI PREVALLE AREA DEI SERVIZI TECNICI (Settore Manutenzioni & Lavori Pubblici)

COMUNE DI PREVALLE AREA DEI SERVIZI TECNICI (Settore Manutenzioni & Lavori Pubblici) COMUNE DI PREVALLE AREA DEI SERVIZI TECNICI (Settore Manutenzioni & Lavori Pubblici) DETERMINAZIONE n. 021 del 12/03/2015 OGGETTO: Servizio manutenzione ornaria impianti elettrici degli efici comunali.

Dettagli

COMUNE DI PREVALLE AREA VIGILANZA

COMUNE DI PREVALLE AREA VIGILANZA COMUNE DI PREVALLE AREA VIGILANZA DETERMINAZIONE Settore AREA VIGILANZA n. Settoriale 1 del 14/01/2016 n. Generale 1 del 19/01/2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO RINNOVO CONTRATTO UTENZA DEL SERVIZIO DI

Dettagli

COMUNE DI PREVALLE AREA SERVIZI SOCIALI

COMUNE DI PREVALLE AREA SERVIZI SOCIALI COMUNE DI PREVALLE AREA SERVIZI SOCIALI Registro Generale Segreteria N. 52 del 22/03/2016 Determinazione Settoriale N. 18 del 22/03/2016 OGGETTO: Assunzione impegno di spesa per erogazione servizi di assistenza

Dettagli

COMUNE DI PREVALLE AREA SERVIZI SOCIALI

COMUNE DI PREVALLE AREA SERVIZI SOCIALI COMUNE DI PREVALLE AREA SERVIZI SOCIALI Registro Generale Segreteria N. 25 del 25/02/2016 Determinazione Settoriale N. 6 del 23/02/2016 OGGETTO: RESTITUZIONE SOMME ERRONEAMENTE INCASSATE PER QUOTE FREQUENZA

Dettagli

COMUNE DI PREVALLE AREA SOCIO-CULTURALE

COMUNE DI PREVALLE AREA SOCIO-CULTURALE COMUNE DI PREVALLE AREA SOCIO-CULTURALE DETERMINAZIONE n. 010 del 16.03.2015 OGGETTO: Determina a contrattare e affidamento progetto Attività psicomotoria per Scuola dell Infanzia Comunale anno 2015. Cooperativa

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO : SERVIZIO RINNOVO N. 4 CASELLE DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA LEGAL- MAIL (PEC) PER 1 ANNO. CIG: ZF018E86A7 Affidamento ex art.

Dettagli

COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia

COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia DETERMINAZIONE N. 241 DATA DI EMISSIONE 30/06/2015 NUMERO DI SETTORE 22 ORIGINALE OGGETTO : IMPEGNO DI SPESA PER CONFIGURAZIONE NUOVA LINEA ADSL PRESSO LE SCUOLE

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 103 del 15/02/2013 N. registro di area 31 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 15/02/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI PRESENZANO

COMUNE DI PRESENZANO COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco 81050 PRESENZANO (CE) Tel.: 0823989055 Fax: 0823989294 Responsabile dell AREA AMMINISTRATIVA : ANTONIA ELIA AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A AREA FINANZIARIA E GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE NR. 19 DEL 06/03/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO DI CONSULENZA FISCALE ANNO 2013

Dettagli

COMUNE DI BOVEZZO. PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073. Codice Ente : 10275 D E T E R M I N A Z I O N E N 1 0 7 D E L 0 4 / 0 5 / 2 0 1 6

COMUNE DI BOVEZZO. PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073. Codice Ente : 10275 D E T E R M I N A Z I O N E N 1 0 7 D E L 0 4 / 0 5 / 2 0 1 6 COMUNE DI BOVEZZO PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073 Codice Ente : 10275 D E T E R M I N A Z I O N E N 1 0 7 D E L 0 4 / 0 5 / 2 0 1 6 COPIA CONFORME ALL ORIGINALE OGGETTO: CIG. Z53194D459

Dettagli

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet PEC SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet  PEC SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 26 DEL 03/02/2016 SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA CIG: X27184AAAD; XFA184AAAE OGGETTO: AFFIDAMENTO RINNOVO DOMINIO E HOSTING DEL SITO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena SERVIZIO AGRICOLTURA - FORESTAZIONE E AMBIENTE Class. Uff. n. 1/2015 DETERMINAZIONE N. 94 del 24/03/2015 C O P I A OGGETTO

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016

DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016 DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio di informazione annuale on line banca dati modulistica per pubblica amministrazione e rivista e servizio di rassegna stampa

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Ufficio Unico Lavori Pubblici. n 05 del 25/01/2013

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Ufficio Unico Lavori Pubblici. n 05 del 25/01/2013 COMUNE DI NUVOLENTO Provincia di Brescia VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Ufficio Unico Lavori Pubblici n 05 del 25/01/2013 OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER AFFIDAMENTO APPALTI LAVORI

Dettagli

COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco PRESENZANO (CE) Tel.: Fax: Responsabile dell AREA AMMINISTRATIVA : ANTONIA ELIA

COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco PRESENZANO (CE) Tel.: Fax: Responsabile dell AREA AMMINISTRATIVA : ANTONIA ELIA COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco 81050 PRESENZANO (CE) Tel.: 0823989055 Fax: 0823989294 Responsabile dell AREA AMMINISTRATIVA : ANTONIA ELIA AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI

Dettagli

COMUNE DI PONTOGLIO Provincia di Brescia. Determinazione del Responsabile Area Economico Finanziaria Beluzzi Federica

COMUNE DI PONTOGLIO Provincia di Brescia. Determinazione del Responsabile Area Economico Finanziaria Beluzzi Federica COMUNE DI PONTOGLIO Provincia di Brescia Determinazione del Responsabile Area Economico Finanziaria Beluzzi Federica Determinazione Reg. Gen. n. 3 del 19/01/2015 [ ] ORIGINALE [ ] COPIA OGGETTO: APPROVAZIONE

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 12 Data 04/03/2015 COPIA Oggetto : DESCRIZIONE: ACQUISTO SALE MARINO PER DISGELO STRDALE DITTA SANECO ITALIA CIG: X1712F6DF4 IL RESPONSABILE

Dettagli

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 150 IMPEGNO DI SPESA PER CORSO DI FOTOGRAFIA E PHOTOSHOP

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 150 IMPEGNO DI SPESA PER CORSO DI FOTOGRAFIA E PHOTOSHOP ORIGINALE COMUNE DI TORINO DI SANGRO PROVINCIA DI CHIETI Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 150 IMPEGNO DI SPESA PER CORSO DI FOTOGRAFIA E PHOTOSHOP Numero

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 391 0DEL 12/05/2015 REG. SERVIZIO N. 520DEL 11/05/2015

Dettagli

COMUNE DI TRESIGALLO Provincia di Ferrara ****** AREA CONTABILE E FINANZIARIA SERVIZIO ECONOMATO

COMUNE DI TRESIGALLO Provincia di Ferrara ****** AREA CONTABILE E FINANZIARIA SERVIZIO ECONOMATO COMUNE DI TRESIGALLO Provincia di Ferrara ****** AREA CONTABILE E FINANZIARIA SERVIZIO ECONOMATO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 44 / 2016 DEL 23/02/2016 OGGETTO: RINNOVO COMUNALI ANNO 2016 - CIG Z961889A1F

Dettagli

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa)

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) ORIGINALE AREA 2: TECNICA IL RESPONSABILE DEL SETTORE DOTT.SSA CATERINA BARNI DETERMINAZIONE N.7 DEL 15/01/2013 OGGETTO: FORNITURA DI ACQUA PER GLI IMMOBILI

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 26 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 OGGETTO: ACQUISTO DI VESTIARIO PER GLI AGENTI DI POLIZIA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 31 DEL 26/01/2017

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE NUMERO 31 DEL 26/01/2017 Piazza Broletto, 1-26900 Lodi Sito Istituzionale: www.comune.lodi.it - PEC: comunedilodi@legalmail.it Centralino 0371.4091 C.F. 84507570152 - P.I. 03116800156 SETTORE 2 - SERVIZI AL CITTADINO Ufficio TURISMO

Dettagli

30/03/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

30/03/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Finanziario ABBONAMENTO WEB "MODULISTICA ON LINE ARMONIZZAZIONE CONTABILE". PROVVEDIMENTI. Nr. Progr : Proposta 6 Copertura Finanziaria

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 779 esecutiva dal 14/12/2015 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 227/TEC OGGETTO: Affidamento mediante cottimo fiduciario alla Ditta Orion

Dettagli

COMUNE DI TERRANUOVA BRACCIOLINI Provincia di Arezzo

COMUNE DI TERRANUOVA BRACCIOLINI Provincia di Arezzo Area Risorse Finanza e Contabilità DETERMINAZIONE n 130/2015 del 02-03-2015 del Registro Generale AFFIDAMENTO DIRETTO TRAMITE PROCEDURA START ALLA SOCIETA WAYPRESS SRL. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Servizi alla persona DETERMINAZIONE N. 293 DEL 15/04/2016

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Servizi alla persona DETERMINAZIONE N. 293 DEL 15/04/2016 COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Servizi alla persona Proposta DT1SSP-37-2016 del 13/04/2016 DETERMINAZIONE N. 293 DEL 15/04/2016 OGGETTO: Affidamento alla ditta Publinforma Srl di Barletta

Dettagli

DETERMINAZIONE N /04/2016 OGGETTO:

DETERMINAZIONE N /04/2016 OGGETTO: COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 121 /R Responsabile: Amministrativo-Contabile Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE N. 196 in data 15/04/2016 OGGETTO: (F. 1384) SODEXHO MOTIVATION SOLUTIONS ITALIA

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 172 del 22/03/2016 Reg. n.29 del 22/03/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE TECNICO MANUTENZIONE BENI Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO : Elezioni amministrative per il rinnovo del Consiglio Comunale del 5 Giugno 2016 Acquisto pratica elezioni comunali 2016 - Affidamento

Dettagli

COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia

COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia N. 237 Reg. Gen. COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TERRITORIO ED AMBIENTE N. 86 del 25-09 09-2015 Responsabile del Servizio : ING. DAVIDE ZOCCARATO

Dettagli

Determina Segreteria Generale/ del 24/11/2016

Determina Segreteria Generale/ del 24/11/2016 Comune di Novara Determina Segreteria Generale/0000021 del 24/11/2016 Area / Servizio Organi Istituzionali Affari Generali (02.UdO) Proposta Istruttoria Unità Organi Istituzionali Affari Generali (02.UdO)

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 3 del 27/01/2017 Reg. n.1 del 25/01/2017 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SEGRETERIA Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI PONTOGLIO Provincia di Brescia. Determinazione del Responsabile Area Polizia Locale Pedone Mauro

COMUNE DI PONTOGLIO Provincia di Brescia. Determinazione del Responsabile Area Polizia Locale Pedone Mauro COMUNE DI PONTOGLIO Provincia di Brescia Determinazione del Responsabile Area Polizia Locale Pedone Mauro Determinazione Reg. Gen. n. 258 del 22/06/2017 [ ] ORIGINALE [ ] COPIA OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA

Dettagli

COMUNE DI PREVALLE PROVINCIA DI BRESCIA AREA EDILIZIA URBANISTICA

COMUNE DI PREVALLE PROVINCIA DI BRESCIA AREA EDILIZIA URBANISTICA COMUNE DI PREVALLE PROVINCIA DI BRESCIA AREA EDILIZIA URBANISTICA Registro Generale Segreteria N. 49 del 22/03/2016 Determinazione Settoriale N. 9 del 15/03/2016 OGGETTO: Affidamento alla società Starch

Dettagli

- Affari generali. DETERMINAZIONE N. 90/241 del 16/03/2015. Oggetto: ACQUISTO BENI E PRESTAZIONI DI SERVIZIO PER LA GESTIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI.

- Affari generali. DETERMINAZIONE N. 90/241 del 16/03/2015. Oggetto: ACQUISTO BENI E PRESTAZIONI DI SERVIZIO PER LA GESTIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI. Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 90/241 del 16/03/2015 Settore: Sett. 8 - Personale e Organizzazione - Affari generali Ufficio: Servizi Cimiteriali Oggetto: ACQUISTO

Dettagli

COMUNE DI SERRAMAZZONI

COMUNE DI SERRAMAZZONI COMUNE DI SERRAMAZZONI PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO: SERVIZIO GESTIONE RISORSE UMANE E SERVIZI DEMOGRAFICI UFFICIO: ACQUISTO DI MATERIALE VARIO PER LE ELEZIONI AMMINISTRATIVE DEL 26-27

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 173 del 22/03/2016 Reg. n.30 del 22/03/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE TECNICO LAVORI PUBBLICI Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap Tel. 0861/ Fax 0861/ P.I CCP

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap Tel. 0861/ Fax 0861/ P.I CCP COMUNE DI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 REGISTRO GENERALE N. 9 D E T E R M I N A Z I O N E N.6 DEL 27-01-14 A R E A : SEGRETERIA Oggetto:

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA S.E. N.79 del 06/02/2013

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA S.E. N.79 del 06/02/2013 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA S.E. N.79 del 06/02/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO DI FORNITURA COPIE E RIPRODUZIONI VARIE ALLA

Dettagli

SERVIZIO FINANZIARIO

SERVIZIO FINANZIARIO COMUNE DI GIAVE PROVINCIA DI SASSARI SERVIZIO FINANZIARIO PROPOSTA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 09 Oggetto: Richieste di rimborso del Sindaco pro tempore Giuseppe Deiana, non residente

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 147 del 25/03/2015

DETERMINAZIONE N. 147 del 25/03/2015 DETERMINAZIONE N. 147 del 25/03/2015 OGGETTO: CIG: 61903663A0 - APPROVAZIONE ATTI DI GARA E DETERMINA A CONTRATTARE PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA PRESSO GLI EDIFICI COMUNALI DAL 01.04.2015

Dettagli

Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Ufficio Tecnico Lavori Pubblici

Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Ufficio Tecnico Lavori Pubblici COMUNE DI CASTELLINA IN CHIANTI PROVINCIA DI SIENA ORIGINALE Determinazione n. 523 del 20/11/2015 Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Ufficio Tecnico Lavori Pubblici N.ro di settore:

Dettagli

VISTO DI REGOLARITA CONTABILE ATTESTANTE LA COPERTURA FINANZIARIA (ART. 183 COMMA 7 D. LGS N 267/2000) CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

VISTO DI REGOLARITA CONTABILE ATTESTANTE LA COPERTURA FINANZIARIA (ART. 183 COMMA 7 D. LGS N 267/2000) CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE VISTO DI REGOLARITA CONTABILE ATTESTANTE LA COPERTURA FINANZIARIA (ART. 183 COMMA 7 D. LGS N 267/2000) Alcamo, lì 15/04/2016 IL RAGIONIERE GENERALE F.to Dr. Sebastiano Luppino CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP. Servizio LL.PP. Ufficio Manutenzione Strade e Verde Pubblico

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP. Servizio LL.PP. Ufficio Manutenzione Strade e Verde Pubblico DETERMINAZIONE N 195 del 16/03/2015 Si attesta la regolarità dell'istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per quanto di competenza, e di cui si propone l'adozione. Addì,

Dettagli

COMUNE DI FORLÌ INNOVAZIONE TECNOLOGICA E STATISTICA DETERMINAZIONE N

COMUNE DI FORLÌ INNOVAZIONE TECNOLOGICA E STATISTICA DETERMINAZIONE N 1 COMUNE DI FORLÌ INNOVAZIONE TECNOLOGICA E STATISTICA DETERMINAZIONE N. 30 del 12/01/2017 OGGETTO: RINNOVO CASELLE PEC ANNO 2017 00 - NESSUNA CLASSIFICAZIONE DI BILANCIO IL DIRIGENTE DI SERVIZIO 2 IL

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE DETERMINAZIONE N. 10 del 18/09/2014 IL SEGRETARIO COMUNALE RICHIAMATO il decreto del 05.06.2014 prot. n. 7953, con il quale il Sindaco ha attribuito alla sottoscritta la gestione giuridica, amministrativa

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 4 DEL 12.1.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LA FORNITURA DI TONER PER STAMPANTI MODELLO RICOH AFICIO SP300 DN INSTALLATE PRESSO

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena Class. Uff. n. 8/2015 CORPO UNICO DI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE N. 18 del 20/01/2015 C O P I A OGGETTO : REVISIONE

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 704 del 24/10/2013 N. registro di area 224 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 24/10/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI BOVEZZO. PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP Codice Ente : D E T E R M I N A Z I O N E N D E L 0 1 / 0 8 /

COMUNE DI BOVEZZO. PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP Codice Ente : D E T E R M I N A Z I O N E N D E L 0 1 / 0 8 / COMUNE DI BOVEZZO PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073 Codice Ente : 10275 D E T E R M I N A Z I O N E N 2 1 5 D E L 0 1 / 0 8 / 2 0 1 6 COPIA CONFORME ALL ORIGINALE OGGETTO: CIG. ZB71AA4192-

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE DETERMINAZIONE N. 52 del 17/06/2014 POSIZIONE ORGANIZZATIVA AREA FINANZIARIA DETERMINAZIONE DELLE INDENNITA' DI CARICA AMMINISTRATORI COMUNALI A SEGUITO DELLE ELZIONI AMMINISTRATIVE DEL 25 MAGGIO 2014

Dettagli

AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA N. 56 DEL GENERALE N. 171 DEL

AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA N. 56 DEL GENERALE N. 171 DEL COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco 81050 PRESENZANO (CE) Tel.: 0823989055 Fax: 0823989294 Responsabile dell AREA ECONOMICO-FINANZIARIA : DOTT. MARCO VITI AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ERULA. Provincia di Sassari C O P I A RESPONSABILE DEL SERVIZIO PILERI ANTONIO. N. Gen.

COMUNE DI ERULA. Provincia di Sassari C O P I A RESPONSABILE DEL SERVIZIO PILERI ANTONIO. N. Gen. COMUNE DI ERULA Provincia di Sassari C O P I A N. Gen. 75 Data: 08/02/2016 RESPONSABILE DEL SERVIZIO PILERI ANTONIO OGGETTO: Fornitura materiale di cancelleria. Affidamento alla Ditta GBR Rossetto S.p.A.

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1839 Registro Generale DEL 21/12/2012 N. 1030 Registro del Settore DEL 18/12/2012

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 99 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 99 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 99 DEL 15-01-2015 OGGETTO: SERVIZIO DI POTATURA ARBUSTI, SIEPI, ALBERI E TAGLIO TAPPETI ERBOSI ALL INTERNO DEI CONDOMINI AD ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE

Dettagli

COMUNE DI SAN BENEDETTO PO

COMUNE DI SAN BENEDETTO PO SETTORE TECNICO ********* DETERMINAZIONE Proposta n. TEC 185/2017 Determ. n. 140 del 17/03/2017 Oggetto: IMPEGNO DI SPESA PER LA FORNITURA DI SALE MARINO IN PASTIGLIE PER ADDOLCITORI ACQUA (EURO 536,80)

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 18 DEL 04.02.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO INDUMENTI DA LAVORO PER L OPERAIO COMUNALE TRAMITE MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

AREA EDILIZIA PUBBLICA

AREA EDILIZIA PUBBLICA COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo N. 43 DATA 11-04-2013 COPIA AREA EDILIZIA PUBBLICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEI CAMPI DI CALCIO N. 1 e N.

Dettagli

AREA SERVIZI INTERNI

AREA SERVIZI INTERNI COMUNE DI SAN GIORGIO DELLA RICHINVELDA PROVINCIA DI PORDENONE DETERMINAZIONE NR. 3 DEL 1/01/2016 AREA SERVIZI INTERNI OGGETTO: FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA AGLI EDIFICI COMUNALI. AFFIDAMENTO A CON SEDE

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena Class. Uff. n. 2/2015 CORPO UNICO DI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE N. 8 del 13/01/2015 C O P I A OGGETTO : RINNOVO ABBONAMENTI

Dettagli

Comune di Castelleone

Comune di Castelleone Comune di Castelleone Provincia di Cremona DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Numero Data 460 29-12-2011 OGGETTO: ACQUISTO EFFETTI DI VESTIARIO PER IL PORTINAIO. COSTITUZIONE IMPEGNO DI SPESA

Dettagli

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO ORIGINALE Registro Generale nr. 778 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Servizio Opere Pubbliche e Manutenzioni N. 151 DEL 30-12-2014 Ufficio: MANUTENZIONI Oggetto: 33 - Determina a contrarre. Fornitura di

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 704 del 29/12/2014

DETERMINAZIONE N. 704 del 29/12/2014 DETERMINAZIONE N. 704 del 29/12/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO, IN ECONOMIA A COTTIMO FIDUCIARIO, DELLA FORNITURA DI MATERIALE INFORMATICO TRAMITE RDO SUL MEPA Il Responsabile dell Area Affari Generali VISTO

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DELLE SPILLE ACCORDO DI COLLABORAZIONE EXPO BIENNIO 2014-2015 PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA

Dettagli

AREA: Settore Polizia Municipale Protezione civile Commercio Servizi polizia municipale DETERMINAZIONE n.44/2015 del

AREA: Settore Polizia Municipale Protezione civile Commercio Servizi polizia municipale DETERMINAZIONE n.44/2015 del PUBBLICAZIONE La presente determinazione è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 06/05/2015 e vi rimarrà fino al 16/05/2015. Comune di Mottola Provincia di Taranto Lì 06/05/2015 IL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI MELZO. (Provincia di Milano) SETTORE SERVIZI AL CITTADINO E ALLA CITTA DETERMINAZIONE NUMERO 26 DEL 09/06/2015

COMUNE DI MELZO. (Provincia di Milano) SETTORE SERVIZI AL CITTADINO E ALLA CITTA DETERMINAZIONE NUMERO 26 DEL 09/06/2015 COMUNE DI MELZO (Provincia di Milano) SETTORE SERVIZI AL CITTADINO E ALLA CITTA DETERMINAZIONE NUMERO 26 DEL 09/06/2015 OGGETTO: CIG N 6277093502 AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO URBANO

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO UFFICIO LL.PP. MANUTENZIONE E PATRIMONIO n. 114 del 12-09-2016 Reg.

Dettagli

COMUNE DI FANNA Provincia di Pordenone

COMUNE DI FANNA Provincia di Pordenone COMUNE DI FANNA Provincia di Pordenone AREA TECNICA ORIGINALE Determinazione n. 195 del 06 agosto 2013 OGGETTO: Integrazione impegno di spesa assunto a favore della ditta Eni spa divisione gas & power

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP.

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP. DETERMINAZIONE N 845 del 12/11/2015 Si attesta la regolarità dell'istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per quanto di competenza, e di cui si propone l'adozione. Addì,

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/ ****** LAVORI PUBBLICI DI IMPORTO INFERIORE A EURO 100.

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/ ****** LAVORI PUBBLICI DI IMPORTO INFERIORE A EURO 100. COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** LAVORI PUBBLICI DI IMPORTO INFERIORE A EURO 100.000,00 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 122 / 2015 OGGETTO: CIG

Dettagli

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI LACONI Provincia di Oristano SETTORE : Responsabile: UFFICIO TECNICO COMUNALE Dott. Ing. Massimo Dessanai COPIA DETERMINAZIONE N. 81 DEL 17/02/2015 PROPOSTA DETERMINAZIONE N. 80 DEL 17/02/2015

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 67 DEL 05/06/2014 OGGETTO

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 67 DEL 05/06/2014 OGGETTO COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 67 DEL 05/06/2014 Settore: Servizio: AREA AMMINISTRATIVA UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO ACQUISTO LIBRI E MATERIALE MULTIMEDIALE PER LA BIBLIOTECA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/03/2014

DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/03/2014 COMUNE DI ASSAGO Provincia di Milano DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/03/2014 REGISTRO DI SETTORE N. 15 DEL 19/03/2014 Settore: AREA ISTRUZIONE, CULTURA, SPORT E TEMPO LIBERO Firmato digitalmente il Responsabile

Dettagli

COMUNE DI STAGNO LOMBARDO PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI STAGNO LOMBARDO PROVINCIA DI CREMONA COMUNE DI STAGNO LOMBARDO PROVINCIA DI CREMONA SETTORE TECNICO TERRITORIO - AMBIENTE DETERMINAZIONE N. 127 DEL 28/12/2016 OGGETTO: attrezzature per il verde pubblico anno 2016 Ditta Maestri Antonella di

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 160 Data 31/12/2015 COPIA Oggetto : AFFIDAMENTO SULLA PIATTAFORMA ARCA SINTEL DELLA FORNITURA DI LIBRI PER LE BIBLIOTECHE DI

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena Class. Uff. n. 4/2017 CORPO UNICO DI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE N. 23 del 19/01/2017 C O P I A OGGETTO : SERVIZIO DI

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Gestione del Territorio Sezione Ambienti Esterni proposta n. 84 / 2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 157 / 2016 OGGETTO: MANUTENZIONE CASE DELL'ACQUA DI BRUGHERIO: SERVIZIO DI RIEMPIMENTO DEI

Dettagli

COMUNE DI ALCAMO *** 4 SETTORE SERVIZI TECNICI E MANUTENTIVI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 1359 del 02.07.2014

COMUNE DI ALCAMO *** 4 SETTORE SERVIZI TECNICI E MANUTENTIVI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 1359 del 02.07.2014 Prot. n. del COMUNE DI ALCAMO *** 4 SETTORE SERVIZI TECNICI E MANUTENTIVI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 1359 del 02.07.2014 OGGETTO: Approvazione schema del disciplinare d incarico, schema della lettera

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 317 DEL 16/09/2011

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 461 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 51 DEL 19/05/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 461 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 51 DEL 19/05/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 461 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 51 DEL 19/05/2016 OGGETTO: CONVENZIONE CONSIP PER FORNITURA DI N.

Dettagli

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli DETERMINAZIONE CON EFFETTI FINANZIARIO-CONTABILI Cronologico n 752 del 14.4.2014 COPIA DETERMINAZIONE N 64 DELL 11.04.14 OGGETTO: Servizio trasporto con camion di derrate alimentari per il progetto Lotta

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI PAVIA DI UDINE PROVINCIA DI UDINE DETERMINAZIONE N. 159 del 24/07/2014 POSIZIONE ORGANIZZATIVA AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO OGGETTO: Servizio di vigilanza immobili comunali periodo

Dettagli

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029

COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029 COMUNE DI CERETTO LOMELLINA Provincia di Pavia Via dell Agogna, 1 - tel. fax 038456029 DETERMINAZIONE N. 10 DEL 20.01.2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE BOLLETTE TELECOM ITALIA S.P.A. PER FORNITURA TELEFONIA FISSA

Dettagli

COMUNE DI MASSA MARITTIMA PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI MASSA MARITTIMA PROVINCIA DI GROSSETO COMUNE DI MASSA MARITTIMA PROVINCIA DI GROSSETO COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE GESTIONE TECNICA BENI DEMANIALI PATRIMONIALI OPERE PUBBLICHE E AMBIENTE N. 216 DEL 19-06-15 N. 458 del Registro Generale

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA

COMUNE DI ORIO LITTA COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di LODI Piazza Aldo Moro, 2-26863 Orio Litta (Lo) RESPONSABILE DEL SERVIZIO: dott. Francesco Goldaniga COPIA DETERMINAZIONE N. 10 DEL 04/02/2016 OGGETTO: CONVENZIONE CON

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 129 esecutiva dal 07/03/2014 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 34 DEL 02.03.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ABBONAMENTO ANNO 2015 AL SERVIZIO ENTI ON LINE CON LA DITTA SOLUZIONE SRL DI MILANO.

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 99 Del 27/01/2017

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 99 Del 27/01/2017 AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 99 Del 27/01/2017 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE, CONTROLLO E REVISIONE DELLE ATTREZZATURE ANTINCENDIO PRESSO LE STRUTTURE COMUNALI. ASSUNZIONE IMPEGNI

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 180 Del 23/03/2016

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 180 Del 23/03/2016 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 180 Del 23/03/2016 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PRR FORNITURA MATERIALE VARI. AFFIDAMENTO ALLA DITTA CAVALLOTTI DI LACCHIARELLA (MI). CIG

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n 185/TEC OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PROCEDIMENTO DI GARA, MEDIANTE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERV. ALLA PERSONA E VIGILANZA DETERMINAZIONE N. 159 DEL 30/03/2016

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERV. ALLA PERSONA E VIGILANZA DETERMINAZIONE N. 159 DEL 30/03/2016 COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERV. ALLA PERSONA E VIGILANZA DETERMINAZIONE N. 159 DEL 30/03/2016 ORIGINALE

Dettagli

CITTÁ METROPOLITANA DI NAPOLI AREA AVVOCATURA

CITTÁ METROPOLITANA DI NAPOLI AREA AVVOCATURA CITTÁ METROPOLITANA DI NAPOLI AREA AVVOCATURA Prot. n. del 18/04/2016 Progressivo determinazioni n. 144 del 18 aprile 2016 Responsabile del Procedimento Dott.ssa Maria Allocca DETERMINAZIONE N. DEL Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI NEVIANO DEGLI ARDUINI

COMUNE DI NEVIANO DEGLI ARDUINI Determinazione Dirigenziale N. 6 del 13/01/2016 IL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO PREMESSO che all interno del parco auto di proprietà del Comune di Neviano degli Arduini vi sono alcuni mezzi con alimentazione

Dettagli