Valore dei numeri, le quattro operazioni e uso della calcolatrice

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Valore dei numeri, le quattro operazioni e uso della calcolatrice"

Transcript

1 Valore dei numeri, le quattro operazioni e uso della calcolatrice Completa la seconda riga mettendo in ordine crescente i numeri che trovi nella prima riga (= ordinali dal più piccolo al più grande) 9.800, , , , , , ,884 1, , , ,00 Completa la seconda riga mettendo in ordine crescente i numeri della riga qui sotto (= ordinali dal più piccolo al più grande) 2.008, , , , , ,91 1, , , Trova il risultato e, se necessario, arrotondalo alla terza cifra decimale ,2 x 5 (8 + 2,4) x 2,5 = x 95 x 3 12 = 543, = , ,72 11, ,21 x 0,5 x 0,1 (9,09 + 0,01) x ( ) = (9, ,001) x = 1.234,56 / 0,001 = 0,12 x 1.882, , ,01 x ,06 x 11 x ,1 x 0,099 x 1, , Scrivi il numero esprimendolo in lettere 1,4006 x 10 6 = 0,09 x 10 5 = x x 1, , , , x x ,41 0, : x 2,25 19 x x 2 Cerca di risolvere i problemi usando le equazioni: segui lo schema costituito dalle tre fasi [ a), b) e c) ], come nell esempio più sotto: a) definisci l incognita, cioè indica con chiarezza ciò che intendi trovare, il significato che dai alla X (o alla lettera che ti pare); b) formalizza il testo del problema trasformandolo in una (o più) equazioni, cioè dall italiano traducilo in linguaggio aritmetico; c) risolvi l equazione, cioè isola l incognita da una parte del segno = spostando nella parte opposta tutti i numeri che sono con lei e invertendo la loro funzione. esempio: Alina ha 21 cioccolatini, tre in più del doppio di quelli che ha Tina. Quanti cioccolatini ha Tina? a) chiamo X il numero di cioccolatini di Tina: X = numero di cioccolatini di Tina; b) scrivo l equazione 21 = 3 + 2X [ ho scritto: i cioccolatini di Alina (21) sono 3 più il doppio di quelli di Tina (X) ] c) trovo il valore dell incognita (X) trasferendo dall altra parte del segno = tutti i numeri che stanno con lei e invertendo la loro funzione: 21 = 3 + 2X 21 3 = 2X 18 = 2X 18 2 = X 9 = X (Tina ha 9 cioccolatini) 1

2 Problemi (senza percentuali) risolvibili con equazioni di primo grado 1. Gelindo ha un gran raffreddore. Esce di casa con alcuni fazzoletti di carta. Durante la giornata acquista 3 pacchetti nuovi da 10 fazzoletti l uno e usa e butta via 32 fazzoletti. A fine giornata gli sono rimasti 5 fazzoletti. Quanti fazzoletti aveva Gelindo quando uscì di casa? 2. Pippo ha comprato un frigorifero il cui prezzo è 720,00 e ha pagando subito un acconto di 150,00. La parte rimanente del prezzo la dovrà pagare in dodici rate mensili di uguale importo. Di che importo sarà ogni rata? 3. A inizio anno avevo 42 galline nel pollaio. Poi ne ho mangiate 12 e alcune sono scappate. Ho quindi comprato il triplo delle galline che sono scappate e così ora nel pollaio ho ancora 42 galline. Quante galline sono scappate dal pollaio? 4. John è uscito da casa con il portafoglio pieno di dollari per andare a casa di Jack a giocare a poker. Nella prima mano della partita John ha perso il 25% di quanto aveva nel portafogli quando è uscito di casa, nella seconda mano ha perso 250,50 $ (dollari), nella terza mano ha vinto 325,75 $ e così è tornato a casa con 480,25 $. Quanti dollari aveva John nel portafoglio quando è uscito di casa? 5. Al mattino Cita aveva un quinto delle noci di cocco possedute da Tarzan. Durante la giornata, mentre Tarzan dorme continuamente, Cita trova 6 noci di cocco nella foresta e inoltre ne ruba 10 a Tarzan; in questo modo alla sera Cita ha la metà delle noci di cocco rimaste a Tarzan. Quante noci di cocco avevano Cita e Tarzan al mattino? 6. Lucia Stella e Lucio Solari, con i tre figli Alba, Aurora ed Elio e con il loro cane Ray, domenica scorsa sono andati a Soliera (MO) a trovare nonna Sole la quale, a fine visita, ha donato loro 80 biscotti da lei appena sfornati. Durante il viaggio di ritorno, Ray, furtivamente, ne ha mangiati alcuni. All arrivo a casa, mamma Lucia e papà Lucio decidono di dare da mangiare a ognuno dei tre figli il doppio dei biscotti che si mangerà ognuno di loro (cioè a ogni figlio spetta lo stesso numero di biscotti, e ogni genitore si accontenta della metà di quel numero). In questo modo Lucia e Lucio potranno mangiarsi 7 biscotti a testa e per i loro figli, la mattina dopo, rimarranno 15 biscotti che potranno mangiarsi (5 a testa) come merenda a scuola. Quanti biscotti si è mangiato Ray durante il viaggio di ritorno? 7. C è un treno che collega Milano Roma e che ferma solo alle stazioni intermedie di Reggio, Bologna e Firenze. Ieri mio figlio, per andare a Roma, ha preso quel treno alla stazione di Reggio (la nota stazione Medio Padana progettata dall architetto Calatrava). Quando il treno è arrivato a Reggio c erano già sopra 209 passeggeri (tutti, ovviamente, saliti alla stazione di Milano). Alla stazione di Reggio (la prima fermata che il treno ha fatto dalla partenza) sono saliti 54 passeggeri (53 più mio figlio) e qualcuno è sceso, ma mio figlio non è riuscito a vedere quanti. La seconda fermata del treno è stata alla stazione di Bologna, dove altri 29 passeggeri sono saliti e 18 sono scesi. Poi, alla terza fermata, a Firenze, non è salito nessuno e sono scesi in 15. A Roma Termini, la stazione finale di arrivo, sono scesi 257 passeggeri (256 più mio figlio), e il treno si è svuotato. Sai dire a mio figlio quanti passeggeri sono scesi alla stazione di Reggio mentre lui saliva? 8. Ivo ha comprato 12 kg di detersivo spendendo complessivamente 22,20. A che prezzo unitario (al chilo) deve rivenderlo per guadagnare complessivamente 8,28? 9. Ho tolto da una botte i 2/11 (due undicesimi) dell aceto che c era, così ora nella botte sono rimasti 45 litri di aceto. Quanti litri di aceto c erano nella botte prima che prelevassi l aceto (= prima che togliessi l aceto)? 10. Paolo pesa la metà di Renato e Torquato pesa 6 kg in più di Renato. I tre bambini pesano, in totale, 46 kg. Quale è il peso di ogni bambino? 11. Leporello ha il quadruplo (= quattro volte di più) delle figurine di Masetto. Masetto ha 111 figurine in meno di Leporello. Quante figurine ha Leporello e quante Masetto? 2

3 Problemi (con percentuali) risolvibili con equazioni di primo grado (oppure, per chi non è interessato a crescere cerebralmente, con le proporzioni o con lo stupido meccanismo chiamato percento sopra-cento e percento sotto-cento ) 12. In una classe di 25 alunni solo 8 hanno la sufficienza in economia aziendale. Quale è la percentuale degli alunni sufficienti in economia aziendale di quella classe? 13. Il prezzo di un certo tipo di carciofi è aumentato, da gennaio a oggi, del 25%, e così oggi è 3,00 al chilo. Quale era il prezzo di quel tipo di carciofi in gennaio? 14. In una scuola ci sono 65 studenti maggiorenni, il 5% degli studenti totali. Quanti studenti ci sono in tutto in quella scuola e quanti sono i minorenni? 15. Avevo delle galline nel pollaio. Me ne hanno rubate 5. Successivamente ho venduto il 40% delle galline che mi erano rimaste, e così ora ho 21 galline. Quante galline avevo nel pollaio prima che me ne rubassero? 16. Antonio pesava troppo, così è dimagrito e il suo peso è diminuito del 9,5% e ora pesa 74,6 kg. Quanto pesava prima di dimagrire? 17. Cleopatra era troppo magra, così è ingrassata dell 11% e ora pesa 54,3 kg. Quanto pesava prima di ingrassare? 18. In un ospedale ci sono 680 pazienti (= ricoverati, malati), e tra questi 150 hanno più di 80 anni. Quale è la percentuale di pazienti con più di 80 anni? 19. Ci sono due automobili (una Fiat e una BMW) e un camion. La Fiat pesa il 22% in meno della BMW; il camion pesa kg. Dopo che le due automobili sono state caricate sopra al camion, il peso complessivo del camion è kg. Quanto pesa la Fiat e quanto la BMW? 20. Ogni domenica la signora Grazia Boncuore è solita dare in beneficenza il 18,18% dei suoi guadagni settimanali. Domenica scorsa ha offerto in beneficienza 159,75. A quanti euro ammontavano i guadagni di Grazia in quella settimana? 21. Nell ultimo derby Lazio-Roma i tifosi della Roma presenti allo stadio erano il 60% degli spettatori totali. Quanti spettatori c erano allo stadio? 22. Dopo aver subito un aumento del 15%, il prezzo di una borsa è ora di 109,25. Quale era il prezzo prima dell aumento? 23. Dieci anni fa avevo 50 anni, ora ne ho 60. Quale è stato l aumento percentuale dei miei anni durante l ultimo decennio? 24. Dieci anni fa avevi 5 anni, ora ne hai 15. Quale è stato l aumento percentuale della tua età? 3

4 25. Ho comprato un quadro e poi l ho rivenduto a 7.178,50 guadagnandoci il 22,5% del prezzo di acquisto. A quanto avevo acquistato il quadro? 26. Grazie a una vincita al totocalcio Gastone ha aumentato del 25% i suoi risparmi, che così ora sono pari a 2.925,00. Quanti risparmi aveva Gastone prima della vincita? 27. Gabriele, Lollo e Milly hanno, insieme, ,00 di risparmi. I risparmi di Gabriele sono il 22,5% in più di quelli di Lollo, mentre i risparmi di Milly sono pari a 3.155,00. Quanti euro di risparmi ha Gabriele e quanti ne ha Lollo? 28. Nel formicaio ai piedi della Grande Quercia della nostra scuola, ieri alle 13 e 30 c erano formiche, di cui operaie e soldato (le formiche rimanenti sono la regina e i maschi). Con il taglio dell erba nell aiuola della Grande Quercia, operato subito dopo l uscita degli studenti dalla falciatrice assassina, sono state uccise formiche operaie, formiche soldato e 82 maschi. Quali è la percentuale di formiche uccise rispetto a quelle presenti prima dell intervento della falciatrice assassina? (calcola 4 percentuali: sia in riferimento al complesso del formicaio, sia le percentuali relative a ognuna delle tre categorie di formiche: operaie, soldato e maschi). Problemi con IVA e sconti 29. L imponibile (cioè il prezzo senza iva) di uno scooter è 2.000,00. L aliquota IVA sugli scooter è il 22%. Quale è il prezzo IVA compresa di quello scooter? 30. Ho pagato un auto ,00 IVA 22% compresa. Quale era il prezzo senza IVA dell auto? 31. Ho pagato una lavastoviglie 499,00, IVA 22% compresa. Quanto l avrei pagata se l aliquota IVA fosse stata del 5%? 32. Ad un prezzo di 45,00 viene applicato uno sconto del 20%. Quale è il prezzo scontato (cioè al netto dello sconto)? 33. Ad un prezzo di 45,00 viene applicato uno sconto del 10% + 10%. Quale è il prezzo scontato (cioè al netto dello sconto)? 34. Dopo aver applicato uno sconto del 30% un abito è stato venduto per 175,00. Quale era il prezzo prima dello sconto? 35. Dopo aver applicato lo sconto del 20% + 10% un abito è stato venduto per 175,00. Quale era il prezzo prima dello sconto? 4

5 Riparti 36. Il signor Alan Pastore ha tre cani: Buck, un alano che pesa 40 kg, Cicci, un chihuahua di 2,7 kg e King, un pastore tedesco di 27 kg. Al signor Pastore sono rimasti solo 900 grammi di cibo per cani e decide di suddividerlo fra i tre cani in proporzione diretta al loro peso. Determina quanti grammi di cibo riceverà ognuno dei tre cani 37. Oggi è il compleanno dei tre figli (gemelli) del signor Garbo Della Casa: Edu, Grazia e Raffi. Per la festa c è un chilo (1.000 grammi) di gelato e il signor Garbo ha deciso di ripartirlo fra i tre figli in proporzione inversa del numero di volte che il giorno precedente si sono scaccolati il naso con le dita. Edu lo ha fatto 3 volte, Grazia 30 e Raffi 7. Quanto gelato riceverà ognuno dei tre gemelli? 38. In una competizione sportiva in cui i partecipanti devono gareggiare sia nel Nome Risultati competizioni (in metri) salto in alto che nel lancio del peso vi sono 1.500,00 di premo da distribuire atleta salto in alto lancio del peso fra i primi tre classificati. Il regolamento prevede che il premio sia direttamente Achille 2,20 18,40 proporzionale ai risultati ottenuti nelle due gare. I primi tre classificati sono Ercole 1,30 30,50 Achille, Ercole e Priamo, i cui risultati trovi qui a fianco. Calcola i rispettivi premi. Priamo 1,90 21, Lo zio Donato vuole regalare alle sue due nipoti in modo che Artemide riceva il doppio di Borea. Quanto dovrà dare a ognuna? Comprensione dell I.V.A. 40. Se un consumatore acquista un automobile pagando ,00 e l aliquota iva sulle auto è quella ordinaria (cioè, attualmente, il 22%), quanti di imposta arrivano allo stato a causa di quell acquisto? 41. Nel mese di aprile 2015 un azienda ha venduto beni e servizi per un imponibile complessivo di ,00, tutti soggetti all aliquota IVA ordinaria (22%). La stessa azienda ha, sempre nel mese di aprile, acquistato beni soggetti all aliquota del 10% per un imponibile di ,00 e beni soggetti ad aliquota del 22% per un imponibile complessivo di ,00. Quale importo l azienda dovrà versare allo stato per effetto delle operazioni compiute in aprile? E quando dovrà effettuare il versamento? 42. Spiega perché, se l aliquota IVA sul gas in bombole aumentasse, i caldarrostai ambulanti NON avrebbero alcuna ragione per aumentare il prezzo al consumo delle loro caldarroste (il gas in bombole serve ai caldarrostai ambulanti per produrre le caldarroste). 5

6 43. Un certo fornaio vende, oltre al pane che produce, anche altri beni, fra cui sacchetti da 1 kg di farina e latte in bottiglia. Il fornaio, quindi, è solito acquistare, oltre alla farina che gli serve per produrre il pane, anche i sacchetti di farina da 1 kg e il latte in bottiglia. Sia il pane, sia il latte in bottiglia, sia la farina (tutta, sia quella che usa per produrre il pane sia quella che vende in sacchetti da un kg), hanno attualmente un aliquota IVA del 4%. Se l aliquota iva sulla farina (tutta, sia quella che si usa per fare il pane sia quella in sacchetti da vendere) aumentasse dal 4% al 10% mentre quella sul pane e quella sul latte rimanessero ferme al 4%, il fornaio: a) aumenterebbe solo il prezzo a cui vende i sacchetti da un kg di farina al consumatore; b) aumenterebbe sia il prezzo dei sacchetti di farina, sia il prezzo a cui vende il pane ai consumatori; c) aumenterebbe tutti i tre i prezzi al consumatore: quello dei sacchetti di farina, quello del pane e quello del latte. Motiva comunque la risposta! 44. Come certamente sai, dal punto di vista della legge IVA italiana una qualsiasi azione può essere inquadrata in quattro modi diversi, e cioè come: a) Operazione imponibile ; b) Operazione non imponibile ; c) Operazione esente ; d) Operazione fuori campo iva (detta anche ope- razione esclusa o operazione non iva ). Dopo aver segnalato, barrando con una X la colonna opportuna della tabella, la natura che, in base alla legge IVA italiana, ha ogni azione descritta qui sotto, motiva la tua scelta nell ultima colonna della tabella. a) Un dentista ti cura una carie al primo molare superiore sinistro per 250 ; b) Un albergo di Minori, in provincia di Salerno, ti ospita per una settimana e per 350 ; c) Tua zia Rita (maestra in pensione) ti ospita gratuitamente nella sua casa di Minori per una settimana; d) Tuo zio Carlo (operaio in pensione) ti ospita per 150 nella sua casa di Amalfi (sempre in provincia di Salerno) per una settimana; e) Il McDonald s di Reggio per 3,85 ti dà un McChicken; f) Un McDonald s di Los Angeles per 3,85 $ ti dà un McChicken (sei in vacanza negli USA); g) La Barilla S.p.A. vende confezioni da ½ kg di spaghetti n. 5 all Esselunga per consegnandoli a Verona; h) la Barilla S.p.A. vende confezioni da ½ kg di spaghetti n. 5 alla Whole Foods per $ consegnandoli a Houston (Texas); i) La FIAT vende un capannone industriale a Betim (Brasile) a un azienda brasiliana per di euro. l) Tuo fratello Cristoforo compra in un negozio di New York, per 250 $, uno smartphone. m) Tuo fratello Cristoforo atterra a Linate rientrando da New York con lo smartphone lì acquistato. Azione a b c d e f g h i l m Imponibile Non imponibile Esente Fuori campo Motivazione 45. Per ognuno dei fatti riportati qui sotto indica di fianco se sono operazioni IVA (sì) o se non lo sono (no). Se è sì, allora specifica se si tratta di un operazione imponibile o non imponibile o esente; N.B.: se non diversamente indicato, la nazionalità e la residenza degli operatori è italiana Un caldarrostaio ambulante vende a te un etto di caldarroste fumanti Un caldarrostaio ambulante vende a te un etto di castagne crude Un caldarrostaio ambulante vende a un gelataio ambulante il suo furgone APECAR Un caldarrostaio ambulante vende a te il suo furgone APECAR Un azienda edile vende un capannone industriale a una gelateria Un azienda edile vende una villetta a schiera a Elena Spagnoli Luca Giuberti vende una villetta a schiera a Elena Spagnoli La Max Mara ha venduto e spedito a John O Connor a New York 100 abiti per La Max Mara ha acquistato da Ho Chi Minh 500 m 2 di cashmere importandolo dalla Cina Il tuo moroso (la tua morosa), in vacanza in California, vende per 50 $ a un indigeno il braccialetto che il mese prima gli (le) le avevi regalato. Il tuo moroso (la tua morosa), di ritorno dalla una vacanza in California, si porta in Italia un giubbotto comprato a S. Francisco per 99,99 $ 6

7 Risolvi i problemi usando le equazioni!! Se li risolvi come facevi alle elementari e alle medie ti uccido. Segui lo schema costituito dalle tre fasi [ a), b) e c) ], come nell esempio più sotto: a) definisci l incognita, cioè indica con chiarezza ciò che intendi trovare, il significato che dai alla X (o alla lettera che ti pare); b) formalizza il testo del problema trasformandolo in una (o più) equazioni, cioè dall italiano traducilo in linguaggio aritmetico; c) risolvi l equazione, cioè isola l incognita da una parte del segno = spostando nella parte opposta tutti i numeri che sono con lei e invertendo la loro funzione. esempio: Alina ha 21 cioccolatini, tre in più del doppio di quelli che ha Tina. Quanti cioccolatini ha Tina? a) chiamo X il numero di cioccolatini di Tina: X = numero di cioccolatini di Tina; b) scrivo l equazione 21 = 3 + 2X [ ho scritto: i cioccolatini di Alina (21) sono 3 più il doppio di quelli di Tina (X) ] c) trovo il valore dell incognita (X) trasferendo dall altra parte del segno = tutti i numeri che stanno con lei e invertendo la loro funzione: 21 = 3 + 2X 21 3 = 2X 18 = 2X 18 2 = X 9 = X (Tina ha 9 cioccolatini) 1) Tino nel pomeriggio ha perso 34 figurine, così gliene sono rimaste 245. Quante figurine aveva Tino al mattino? 2) Don Giovanni ha avuto amanti, di cinque nazionalità diverse (italiana, tedesca, francese, turca e spagnola); le italiane sono state 640, le tedesche 231, le francesi 100 e le turche 91. Quante amanti spagnole ha avuto Don Giovanni? 3) Un mendicante è uscito di casa all alba con 0,55 in tasca. Nella mattina ha ricevuto 28,74 di elemosina; a mezzogiorno ha comprato, pagandole in contanti, 3 lattine di birra a 0,85 l una e poi nel pomeriggio è tornato a mendicare. Prima di rientrare in casa ha comprato un panino, spendendo 2,50, e altre 4 lattine di birra, questa volta a 1,15 l una. Al rientro a casa aveva 50,97 in tasca. Quanta elemosina ha ricevuto nel pomeriggio? 4) Grazie al premio ricevuto oggi, Giacomo ora ha 2.125,00, 1/16 in più rispetto ai soldi che aveva ieri. Quanti aveva Giacomo prima di ricevere il premio? 5) Bet ha vinto una scommessa, così ora ha 6.561,25, il 45% in più dei soldi che aveva prima. Quanti aveva Bet prima di scommettere? 6) Barry ha raccolto 588 fragole dal giardino di Mr Straw, dove ora ne sono così rimaste il 40% di quelle che c erano prima. Quante fragole c erano nel giardino di Mr Straw prima che Barry ne raccogliesse 588? 7) Cot ha comprato delle albicocche per fare la marmellata. Aprendole per togliere il nocciolo scopre che il 12,5% delle albicocche hanno un verme. Finito di aprire le albicocche Cot ha raccolto 45 vermi che utilizzerà per il ragù di domani. Quante albicocche ha aperto Cot? 8) Figaro e Susanna si sposano. Figaro ha 7 anni più di Susanna e insieme hanno 79 anni. Quale è l età di Susanna? 9) Mr Dung è andato al mercato della città di Hull e ha comprato 60 sacchi di concime spendendo in tutto sterline. Li ha caricati sul suo camion ed è ritornato a casa, a Cottingham. Alcuni sacchi però erano chiusi male e allora durante il viaggio si è perso il 5% del concime, così Mr Dung ha potuto distribuirne nei suoi campi solo libre. a) Quante libre di concime conteneva ciascun sacco al momento dell acquisto? b) Quale prezzo Mr Dung ha pagato per una libra di concime al mercato di Hull? 7

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

PERCENTUALI CON LE FRAZIONI

PERCENTUALI CON LE FRAZIONI Visto che il 20% di un numero è uguale a frazionario per calcolare le percentuali. 20 100 n allora possiamo utilizzare il calcolo DATI n= numero intero p= frazione (percentuale) r= numeratore (tasso di

Dettagli

Indovinelli Algebrici

Indovinelli Algebrici OpenLab - Università degli Studi di Firenze - Alcuni semplici problemi 1. L EURO MANCANTE Tre amici vanno a cena in un ristorante. Mangiano le stesse portate e il conto è, in tutto, 25 Euro. Ciascuno di

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Rapporti e Proporzioni

Rapporti e Proporzioni Rapporti e Proporzioni (a cura Prof.ssa R. Limiroli) Rapporto tra numeri Il rapporto diretto tra due numeri a e b, il secondo dei quali diverso da zero, si indica con Ricorda a e b sono i termini del rapporto

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

DAL NUMERO ALLA FRAZIONE

DAL NUMERO ALLA FRAZIONE SCHEDA N. 2 DAL NUMERO ALLA FRAZIONE 1. Calcola il valore di ogni frazione e colora tanti disegni quanti ne indica il risultato. 2 di 18 =. 9 di 2 =. di 1 =. 8 di 2 =. 2. Calcola il valore di ogni frazione.

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Secondaria di I grado - Classe Prima

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Secondaria di I grado - Classe Prima PROVA DI MATEMATICA - Scuola Secondaria di I grado - Classe Prima Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Secondaria di I grado Classe Prima Spazio per l etichetta

Dettagli

al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Evelina De Gregori Alessandra Rotondi

al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Evelina De Gregori Alessandra Rotondi Evelina De Gregori Alessandra Rotondi al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze per la Scuola secondaria di primo grado UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Test d'ingresso NUMERI

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri Laboratorio lettura Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. 1) Quali anilmali sono i protagonisti della storia? 2) Che cosa fanno tutto l anno? 3) Perché decidono di scappare dal

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

I numeri che si ottengono successivamente sono 98-2 = 96 4 = 92 8 = 84 16 = 68 32 = 36 e ci si ferma perché non possibile togliere 64

I numeri che si ottengono successivamente sono 98-2 = 96 4 = 92 8 = 84 16 = 68 32 = 36 e ci si ferma perché non possibile togliere 64 Problemini e indovinelli 2 Le palline da tennis In uno scatolone ci sono dei tubi che contengono ciascuno 4 palline da tennis.approfittando di una offerta speciale puoi acquistare 4 tubi spendendo 20.

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

BUONE AZIONI PER RISPARMIARE

BUONE AZIONI PER RISPARMIARE BUONE AZIONI PER RISPARMIARE A cura del Servizio Socio Assistenziale della Comunità Alta Valsugana e Bersntol in collaborazione con i dipendenti delle Casse Rurali di Pergine Valsugana, Caldonazzo, Levico

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

1A ARITMETICA. I numeri naturali e le quattro operazioni. Esercizi supplementari di verifica

1A ARITMETICA. I numeri naturali e le quattro operazioni. Esercizi supplementari di verifica A ARITMETICA I numeri naturali e le quattro operazioni Esercizi supplementari di verifica Esercizio Rappresenta sulla retta orientata i seguenti numeri naturali. ; ; ; 0;. 0 Esercizio Metti una crocetta

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

IMU - che cos'è. Se possiedi questi immobili, hai tempo fino al 16 giugno 2014 per pagare l acconto. Cos è l IMU Imposta municipale propria

IMU - che cos'è. Se possiedi questi immobili, hai tempo fino al 16 giugno 2014 per pagare l acconto. Cos è l IMU Imposta municipale propria IMU - che cos'è L IMU si continua a pagare sulle case di lusso (categorie A/1, A/8 e A/9), sulle seconde case e su tutti gli altri immobili (ad esempio laboratori, negozi, capannoni, box non di pertinenza

Dettagli

APPUNTI DI MATEMATICA CENNI DI RICERCA OPERATIVA ALESSANDRO BOCCONI

APPUNTI DI MATEMATICA CENNI DI RICERCA OPERATIVA ALESSANDRO BOCCONI APPUNTI DI MATEMATICA CENNI DI RICERCA OPERATIVA ALESSANDRO BOCCONI Indice 1 La ricerca operativa 2 1.1 Introduzione......................................... 2 1.2 Le fasi della ricerca operativa...............................

Dettagli

Unità 1. I Numeri Relativi

Unità 1. I Numeri Relativi Unità 1 I Numeri Relativi Allinizio della prima abbiamo introdotto i 0numeri 1 naturali: 2 3 4 5 6... E quattro operazioni basilari per operare con essi + : - : Ci siamo però accorti che la somma e la

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07 GRUPPO ANNI 3 Novembre- maggio Documentazione a cura di Quaglietta Marica Per sviluppare Pensiero creativo e divergente Per divenire

Dettagli

giuseppestablum.it LE PERCENTUALI

giuseppestablum.it LE PERCENTUALI LE PERCENTUALI 1 Nella scuola Villa 54 alunni su 180 hanno avuto "ottimo" come valutazione finale, mentre nella scuola Oggioni hanno avuto "ottimo" 65 alunni su 240. Quale scuola è stata "migliore"? 2

Dettagli

Raccolta di problemi del tre semplice completi di soluzioni Proportionality Problems and Three rule

Raccolta di problemi del tre semplice completi di soluzioni Proportionality Problems and Three rule Proporzionalità Problemi del tre semplice - Raccolta di problemi del tre semplice completi di soluzioni Proportionality Problems and Three rule. Il Saulo e la Bea non hanno ancora deciso quale scala installare.

Dettagli

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse)

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) I PRONOMI PERSONALI PRONOMI PERSONALI SOGGETTO Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) Ella, esso, essa sono forme antiquate. Esso,

Dettagli

Alida Nepa Sportello Ecoidea - Provincia di Ferrara A scuola di ecologia domestica

Alida Nepa Sportello Ecoidea - Provincia di Ferrara A scuola di ecologia domestica Bollette più leggere. Bollette più leggere..aria più pulita.aria più pulita Alida Nepa Sportello Ecoidea - Provincia di Ferrara A scuola di ecologia domestica Ostellato 28 maggio 2004 A scuola di ecologia

Dettagli

Trasformazione attivo-passivo

Trasformazione attivo-passivo Trasformazione attivo-passivo E possibile trasformare una frase attiva in passiva quando: 1. il verbo è transitivo 2. il verbo è seguito dal complemento oggetto. Si procede in questo modo: 1. il soggetto

Dettagli

Esercizi di consolidamento di probabilità e calcolo combinatorio parte 1

Esercizi di consolidamento di probabilità e calcolo combinatorio parte 1 Esercizi di consolidamento di probabilità e calcolo combinatorio parte 1 1. Si lancia una moneta 2 volte: qual è la probabilità che esca TESTA 0 volte? 1 volta? 2 volte? 2. Si lancia una moneta 3 volte:

Dettagli

Soluzione degli esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato

Soluzione degli esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato Liceo Carducci Volterra - Classe 3 a B Scientifico - Francesco Daddi - 8 novembre 00 Soluzione degli esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato Esercizio. Un corpo parte da fermo con accelerazione

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Cosa e' la percentuale e come si calcola

Cosa e' la percentuale e come si calcola Cosa e' la percentuale e come si calcola La percentuale e' un calcolo molto semplice che permette di valutare la forza di un evento questo simbolo % si legge percento. il 20% di 90 si calcola cosi 20/100*90

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

Esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato

Esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato Liceo Carducci Volterra - Classe 3 a B Scientifico - Francesco Daddi - 8 novembre 010 Esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato Esercizio 1. Un corpo parte da fermo con accelerazione pari a

Dettagli

Facoltà di Scienze della Formazione Cdl Scienze della Formazione Primaria Indirizzo Scuola Primaria

Facoltà di Scienze della Formazione Cdl Scienze della Formazione Primaria Indirizzo Scuola Primaria Facoltà di Scienze della Formazione Cdl Scienze della Formazione Primaria Indirizzo Scuola Primaria Laurent Lafforgue: il calcolo mentale e quello in colonna devono essere introdotti molto presto su numeri

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

IL PASSATO PROSSIMO. sono andato. ho mangiato. Formazione del participio passato regolare PARL-ARE PARL-ATO VED- ERE VED-UTO FIN-IRE FIN- ITO

IL PASSATO PROSSIMO. sono andato. ho mangiato. Formazione del participio passato regolare PARL-ARE PARL-ATO VED- ERE VED-UTO FIN-IRE FIN- ITO IL PASSATO PROSSIMO Il passato prossimo in italiano è un tempo composto. Si forma con le forme del presente di ESSERE o AVERE (verbi ausiliari) più il participio passato del verbo principale: sono andato

Dettagli

Frisch. unità 1. 1 Leggi il testo

Frisch. unità 1. 1 Leggi il testo unità 1 1 Leggi il testo Frisch Frisch era un abitudinario, come lo sono del resto quasi tutte le persone della sua età. Ogni mattina nei tre giorni che passava alla villa si alzava puntualmente alle sette

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Giovanna Mayer. Ordinamento dei numeri e retta numerica. Nucleo: Numeri

Giovanna Mayer. Ordinamento dei numeri e retta numerica. Nucleo: Numeri Giovanna Mayer Nucleo: Numeri Introduzione Tematica: Si propongono attività e giochi per sviluppare in modo più consapevole la capacità di confrontare frazioni, confrontare numeri decimali e successivamente

Dettagli

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 2 La mamma diceva che ero dimagrito e così mi portò dal medico. Il dottore guardò le urine, trovò dello

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Rilevazione degli apprendimenti. Anno Scolastico 2006 2007 PROVA DI MATEMATICA. Scuola Secondaria di II grado. Classe Terza Tipo A. Codici. Scuola:...

Rilevazione degli apprendimenti. Anno Scolastico 2006 2007 PROVA DI MATEMATICA. Scuola Secondaria di II grado. Classe Terza Tipo A. Codici. Scuola:... Ministero della Pubblica Istruzione Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2006 2007 PROVA DI MATEMATICA Scuola Secondaria di II grado Classe Terza Tipo A Codici Scuola:..... Classe:.. Studente:.

Dettagli

Rilevazione degli apprendimenti. Anno Scolastico 2006 2007 PROVA DI MATEMATICA. Scuola Secondaria di II grado. Classe Terza Tipo A. Codici. Scuola:...

Rilevazione degli apprendimenti. Anno Scolastico 2006 2007 PROVA DI MATEMATICA. Scuola Secondaria di II grado. Classe Terza Tipo A. Codici. Scuola:... Ministero della Pubblica Istruzione Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2006 2007 PROVA DI MATEMATICA Scuola Secondaria di II grado Classe Terza Tipo A Codici Scuola:..... Classe:.. Studente:.

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

a) Nel disegno contrassegnato con il numero uno. RSB0002 a) 20. b) 18. c) 16. d) 22. c

a) Nel disegno contrassegnato con il numero uno. RSB0002 a) 20. b) 18. c) 16. d) 22. c RSB0001 In quale/i dei disegni proposti l area tratteggiata é maggiore dell area lasciata invece bianca? a) Nel disegno contrassegnato con il numero uno. b) In nessuno dei due. c) Nel disegno contrassegnato

Dettagli

Kangourou Italia Gara del 19 marzo 2015 Categoria Student Per studenti di quarta e quinta della secondaria di secondo grado

Kangourou Italia Gara del 19 marzo 2015 Categoria Student Per studenti di quarta e quinta della secondaria di secondo grado Kangourou Italia Gara del 19 marzo 2015 Categoria Student Per studenti di quarta e quinta della secondaria di secondo grado I quesiti dal N. 1 al N. 10 valgono 3 punti ciascuno 1. Angela è nata nel 1997,

Dettagli

Arcangela Mastromarco

Arcangela Mastromarco Autore: Con la collaborazione di: Arcangela Mastromarco Lidia Scarabelli 1 Unità 1 Questa è la mia famiglia. Io mi chiamo Meijiao. Faccio la IV elementare. La mattina mi alzo alle 7.00, mi vesto e faccio

Dettagli

Arrivederci! 1 Test di progresso

Arrivederci! 1 Test di progresso TEST DI PROGRESSO (Unità 1 e 2) 1) Completa il mini dialogo con le forme verbali corrette. Ciao, io sono Tiziano. Ciao, io mi chiamo Patrick. (1)... italiano? No, ma (2)... italiano molto bene. (1) a)

Dettagli

Svolgimento della prova

Svolgimento della prova Svolgimento della prova D1. Il seguente grafico rappresenta la distribuzione dei lavoratori precari in Italia suddivisi per età nell anno 2012. a. Quanti sono in totale i precari? A. Circa due milioni

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Problema n. 1: CURVA NORD

Problema n. 1: CURVA NORD Problema n. 1: CURVA NORD Sei il responsabile della gestione del settore Curva Nord dell impianto sportivo della tua città e devi organizzare tutti i servizi relativi all ingresso e all uscita degli spettatori,

Dettagli

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e DIAGNOSTIC TEST - ITALIAN General Courses Level 1-6 This is a purely diagnostic test. Please only answer the questions that you are sure about. Since this is not an exam, please do not guess. Please stop

Dettagli

Codice IBAN: IT 52 H 07601 03200 001013078355

Codice IBAN: IT 52 H 07601 03200 001013078355 Pagamenti Per iscriversi a uno dei corsi di lingua italiana della Scuola Romit è necessario il pagamento della tassa di iscrizione di 50 euro più l importo equivalente al 20% del totale costo del corso,

Dettagli

GUIDA DI APPROFONDIMENTO L IMPOSTA SUL REDDITO DELLE SOCIETÀ (IRES)

GUIDA DI APPROFONDIMENTO L IMPOSTA SUL REDDITO DELLE SOCIETÀ (IRES) WWW.SARDEGNAIMPRESA.EU GUIDA DI APPROFONDIMENTO L IMPOSTA SUL REDDITO DELLE SOCIETÀ (IRES) A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA 1 SOMMARIO INTRODUZIONE... 3 I REQUISITI... 3 I SOGGETTI PASSIVI.....4 LA PROPORZIONALITÀ

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI Ogni programma è preceduto da una testatina contenente, in forma sintetica, le informazioni relative al viaggio. Lo spazio a disposizione nella scheda è limitato

Dettagli

Percorsi di matematica per il ripasso e il recupero

Percorsi di matematica per il ripasso e il recupero Giacomo Pagina Giovanna Patri Percorsi di matematica per il ripasso e il recupero 1 per la Scuola secondaria di secondo grado UNITÀ CMPIONE Edizioni del Quadrifoglio à t i n U 1 Insiemi La teoria degli

Dettagli

IN CITTÀ UNITÁ 6. Paula non è molto contenta perché ha poche amiche e questa città le piace poco; invece le altre città italiane le piacciono molto.

IN CITTÀ UNITÁ 6. Paula non è molto contenta perché ha poche amiche e questa città le piace poco; invece le altre città italiane le piacciono molto. IN CITTÀ Paula è brasiliana ed è in Italia da poco tempo. Vive in una città del Nord. La città non è molto grande ma è molto tranquilla, perché ci sono pochi abitanti. In centro ci sono molti negozi, molti

Dettagli

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO I BIGLIETTI SCUOLA I biglietti scuola, nella modalità biglietto singolo, hanno un costo di 10 per ogni studente e sono riservati ai gruppi scolastici

Dettagli

MA LE STELLE QUANTE SONO

MA LE STELLE QUANTE SONO LIBRO IN ASSAGGIO MA LE STELLE QUANTE SONO DI GIULIA CARCASI Alice Una vecchia canzone diceva: Tu sai tutto sulla realtà del mercato e qui io ammetto di essere negato. Ma a inventare quel che non c è io

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

UNITÁ 4. q q q q LA FAMIGLIA DI BADU

UNITÁ 4. q q q q LA FAMIGLIA DI BADU LA FAMIGLIA DI BADU Badu è ghanese. È di Ada, una città vicino ad Accrà, nel Ghana. Ha ventiquattro anni ed è in Italia da tre mesi. Badu è in Italia da solo, la sua famiglia è rimasta in Ghana. La famiglia

Dettagli

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network Di cosa parliamo? La Borsa delle Idee è la soluzione per consentire alle aziende di coinvolgere attivamente le persone (dipendenti, clienti,

Dettagli

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)?

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Molti di voi avranno sentito parlare di gare in cui i cani concorrono in esercizi di olfatto, come la ricerca, o gare di agility e di

Dettagli

IL LUNEDÌ SCOMPARSO. Dai 5 anni

IL LUNEDÌ SCOMPARSO. Dai 5 anni PIANO DI L ETTURA IL LUNEDÌ SCOMPARSO Silvia Roncaglia Dai 5 anni Illustrazioni di Simone Frasca Serie Arcobaleno n 5 Pagine: 34 (+ 5 di giochi) Codice: 978-88-384-7624-1 Anno di pubblicazione: 2006 L

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

La fattoria delle quattro operazioni

La fattoria delle quattro operazioni IMPULSIVITÀ E AUTOCONTROLLO La fattoria delle quattro operazioni Introduzione La formazione dei bambini nella scuola di base si serve di numerosi apprendimenti curricolari che vengono proposti allo scopo

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

Progetto La salute vien mangiando. 4 B Crolle

Progetto La salute vien mangiando. 4 B Crolle Progetto La salute vien mangiando 4 B Crolle Obiettivi, finalità Conoscere i cibi e le sostanze nutrienti che rispondono ai bisogni del nostro organismo. Valorizzare l'importanza di una corretta e sana

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO La riorganizzazione dell ospedale dev essere affrontata in Consiglio In Consiglio comunale si parlerà ancora di riorganizzazione ospedaliera.

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

un gioco di acquisti e costruzioni

un gioco di acquisti e costruzioni un gioco di acquisti e costruzioni Creato da Ben Haskett Illustrazioni di Derek Bacon La storia........ 2 Obiettivo del gioco........ 3 Componenti... 3 Preparazione..... 4 Come giocare...... 6 Carte costruzione.........

Dettagli

CONOSCIAMO GLI ALGORITMI E I LINGUAGGI

CONOSCIAMO GLI ALGORITMI E I LINGUAGGI Dal problema al programma UNITÀ DIDATTICA 1 CONOSCIAMO GLI ALGORITMI E I LINGUAGGI IN QUESTA UNITÀ IMPAREREMO... che cos è un problema e come affrontarlo che cosa sono un algoritmo e un programma che cosa

Dettagli

Una libera pensatrice.

Una libera pensatrice. Passato prossimo/imperfetto 1 Leggi il testo e scegli il verbo corretto. Una libera pensatrice. In primavera, quando l aria si riscaldava/si è riscaldata e è diventata/diventava piacevole, noi bambini

Dettagli

Modelli Binomiali per la valutazione di opzioni

Modelli Binomiali per la valutazione di opzioni Modelli Binomiali per la valutazione di opzioni Rosa Maria Mininni a.a. 2014-2015 1 Introduzione ai modelli binomiali La valutazione degli strumenti finanziari derivati e, in particolare, la valutazione

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Transport for London. Spostarsi con Oyster

Transport for London. Spostarsi con Oyster Transport for London Spostarsi con Oyster Oyster ti dà il benvenuto Oyster è il metodo più economico per pagare corse singole su autobus, metropolitana (Tube), tram, DLR, London Overground e la maggior

Dettagli

E gliene sono senz'altro grato. Continuiamo con l evidenza. La spianata dove c'è il casotto e dove era stata preparata la tavola è abbastanza grande

E gliene sono senz'altro grato. Continuiamo con l evidenza. La spianata dove c'è il casotto e dove era stata preparata la tavola è abbastanza grande ELEMENTARE è elementare, mi creda... senz'altro elementare, mio caro. L'importante è non dare per scontate quelle cose che sono solo evidenti. L'evidenza, di per sé, non è sinonimo di verità. La verità

Dettagli

LAVORO, ENERGIA E POTENZA

LAVORO, ENERGIA E POTENZA LAVORO, ENERGIA E POTENZA Nel linguaggio comune, la parola lavoro è applicata a qualsiasi forma di attività, fisica o mentale, che sia in grado di produrre un risultato. In fisica la parola lavoro ha un

Dettagli

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra???

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra??? DIREZIONE DIDATTICA DI MARANELLO SCUOLA DELL INFANZIA STATALE J.DA GORZANO PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano?

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? 1. Sofia ha appena ricevuto un e-mail con questo titolo: Se mi dai una mano, arrivo! Secondo te, di che cosa parla il messaggio? Discutine con un compagno.

Dettagli

PROGRAMMAZIONE LINEARE IN DUE VARIABILI

PROGRAMMAZIONE LINEARE IN DUE VARIABILI 1 PROGRAMMAZIONE LINEARE IN DUE VARIABILI La ricerca operativa nata durante la seconda guerra mondiale ed utilizzata in ambito militare, oggi viene applicata all industria, nel settore pubblico e nell

Dettagli

ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI

ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI EDIZIONE MARZO 015 ABBONARSI AI MEZZI ATM 1 ATM, per rispondere alle diverse esigenze di mobilità, offre ai giovani e agli studenti una serie di agevolazioni sull acquisto

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu

Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu Io e gli altri T CD 1 1 Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu Scrivi le risposte nell ordine giusto, dalla

Dettagli