GARA N CIG A4E DESCRIZIONE VOCI ELENCO PREZZI UNITARI SCHEDA PREZZI UNITARI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GARA N. 5560994 CIG 5719405A4E DESCRIZIONE VOCI ELENCO PREZZI UNITARI SCHEDA PREZZI UNITARI"

Transcript

1 1.1 Noleggio autobotte con 1 operatore (autista), in orario lavorativo diurno dalle 8:00 alle 17:00 Tariffa oraria per il nolo di autobotte per espurghi (capacità da 4 a 14 m 3 ) con n 1 operatore specializzato (autista) per l effettuazione del servizio oggetto dell appalto, comprensivo di ogni onere e magistero per dare il lavoro finito a regola d'arte. Carburante compreso. a Euro / ora 1.1 Noleggio autobotte con 1 operatore (autista), in orario lavorativo diurno dalle 8:00 alle 17:00 62,00 14,26 47,74 Scomposizione del prezzo Soggetto a Non a Costi aziendali della sicurezza No 0,93 Utile d impresa 6,20 No Spese generali 8,06 No Componente manodopera per i No 46,81 in economia TOTALI 14,26 47, Noleggio autobotte con 1 operatore (autista) + 1 operatore, in orario lavorativo diurno dalle 8:00 alle 17:00 Tariffa oraria per il nolo di autobotte per espurghi (capacità da 4 a 14 m 3 ) con n 1 operatore specializzato (autista) e n 1 operatore di supporto per l effettuazione del servizio oggetto dell appalto, comprensivo di ogni onere e magistero per dare il lavoro finito a regola d'arte. Carburante compreso. a Euro / ora 1.2 Noleggio autobotte con 1 operatore (autista) + 1 operatore, in orario lavorativo diurno dalle 8:00 alle 17:00 83,00 19,09 63,91 Scomposizione del prezzo Soggetto a Non a Costi aziendali della sicurezza No 1,25

2 Utile d impresa 8,30 No Spese generali 10,79 No Componente manodopera per i No 62,66 in economia TOTALI 19,09 63, Noleggio mezzo di trasporto (portata utile min. 500 kg) con 1 operatore Tariffa oraria per il nolo di un mezzo di trasporto, con portata utile pari o superiore a 500 kg, con n 1 operatore specializzato; compreso carburante. a Euro / ora 1.3 Noleggio mezzo di trasporto (portata utile min. 500 kg) con 1 operatore 49,00 11,27 37,73 Scomposizione del prezzo Soggetto a Non a Costi aziendali della sicurezza No 0,74 Utile d impresa 4,90 No Spese generali 6,37 No Componente manodopera per i No 36,99 in economia TOTALI 11,27 37, Smaltimento materiale con peso specifico inferiore a 1600 kg/m 3 (normalmente liquido) Costo di smaltimento alla tonnellata del rifiuto normalmente liquido con peso specifico inferiore a 1600 kg/m 3. Il prezzo è comprensivo del costo di trasporto e di scarico del rifiuto presso l impianto di smaltimento autorizzato. a Euro / tonn 1.4 Smaltimento materiale con peso specifico inferiore a 1600 kg/m3 (normalmente liquido) 44,00 43,34 0,66

3 Scomposizione del prezzo Soggetto a Non a Costi aziendali della sicurezza No 0,66 Prezzo a misura 43,34 No TOTALI 43,34 0, Smaltimento materiale con peso specifico uguale o superiore a 1600 kg/m 3 (materiale solido) Costo di smaltimento alla tonnellata del rifiuto normalmente sabbioso con peso specifico uguale o superiore a 1600 kg/m 3. Il prezzo è comprensivo del costo di trasporto e di scarico del rifiuto presso l impianto di smaltimento autorizzato. a Euro / tonn 1.5 Smaltimento materiale con peso specifico uguale o superiore a 1600 kg/m3 (materiale solido) 98,00 96,53 1,47 Scomposizione del prezzo Soggetto a Non a Costi aziendali della sicurezza No 1,47 Prezzo a misura 96,53 No TOTALI 96,53 1, Smaltimento materiale fangoso liquido derivante da impianti di depurazione Costo di smaltimento alla tonnellata del rifiuto fangoso liquido derivante da impianti di depurazione. Il prezzo è comprensivo del costo di trasporto e di scarico del rifiuto presso l impianto di smaltimento autorizzato. a Euro / tonn 1.6 Smaltimento materiale fangoso liquido derivante da impianti di depurazione 88,00 86,68 1,32

4 Scomposizione del prezzo Soggetto a Non a Costi aziendali della sicurezza No 1,32 Prezzo a misura 86,68 No TOTALI 86,68 1, Diritto fisso di chiamata per intervento urgente giorno feriale lavorativo eccetto il sabato Diritto fisso di chiamata per richieste di intervento urgente da effettuarsi in giorno feriale lavorativo ad eccezione del sabato. La richiesta dovrà essere effettuata da parte del personale tecnico di AOB2. L intervento dovrà essere iniziato entro 1 (una) ora dalla chiamata. L ora di chiamata e di inizio intervento saranno registrate in contradditorio da AOB2 srl e Appaltatore. Il compenso è comprensivo del trasferimento della squadra fino al luogo dell intervento. Inoltre restano valide le voci e gli importi di cui agli altri punti. a Euro / cad 1.7 Diritto fisso di chiamata per intervento urgente giorno feriale lavorativo eccetto il sabato 73,00 71,90 1,10 Scomposizione del prezzo Soggetto a Non a Costi aziendali della sicurezza No 1,10 Prezzo a corpo 71,90 No TOTALI 71,90 1, Diritto fisso di chiamata per intervento urgente giorno festivo o sabato Diritto fisso di chiamata per richieste di intervento urgente da effettuarsi in giorno festivo o al sabato. La richiesta dovrà essere effettuata da parte del personale tecnico di AOB2. L intervento dovrà essere iniziato entro 1 (una) ora dalla chiamata. L ora di chiamata e di inizio intervento saranno registrate in contradditorio da AOB2 srl e Appaltatore. Il compenso è comprensivo del trasferimento della squadra fino al luogo dell intervento. Inoltre restano valide le voci e gli importi di cui agli altri punti.

5 a Euro / cad 1.8 Diritto fisso di chiamata per intervento urgente giorno festivo o sabato 108,00 106,38 1,62 Scomposizione del prezzo Soggetto a Non a Costi aziendali della sicurezza No 1,62 Prezzo a corpo 106,38 No TOTALI 106,38 1, Cae fisso per reperibilità Cae mensile per reperibilità secondo le condizioni definite all art. 2.1 del Capitolato Speciale d Appalto. a Euro / mese 1.9 Cae fisso per reperibilità 1.625, ,62 24,38 Scomposizione del prezzo Soggetto a Non a Costi aziendali della sicurezza No 24,38 Prezzo a corpo 1.600,62 No TOTALI 1.600,62 24, Maggiorazione dei noli per intervento in reperibilità Maggiorazione relativa al costo orario relativo alle voci del noleggio autobotte (1.1 e 1.2), mezzo di trasporto (1.3), per interventi in reperibilità.

6 a Maggiorazione 1.10 Maggiorazione dei noli per intervento in reperibilità + 35% + 35% + 35% La maggiorazione di applica a tutte le componenti del prezzo.

... Printed by Italsoft S.r.l. - www.topcantiere.it

... Printed by Italsoft S.r.l. - www.topcantiere.it ........... Comune di Sanremo Oggetto dei lavori: Servizio di pulizia dei collettori fognari, asportazione, trasporto e smaltimento a discarica dei fanghi dagli impianti ecologici comunali. Anno 2011/2012

Dettagli

t.s.l. t.s.l. Tariffa fissa da 0 a 4.000 /g 16,00 da 4.001 a 10.000 /g 19,00 da 10.001 a 20.000 /g 33,00 oltre 20.001 /g 46,00

t.s.l. t.s.l. Tariffa fissa da 0 a 4.000 /g 16,00 da 4.001 a 10.000 /g 19,00 da 10.001 a 20.000 /g 33,00 oltre 20.001 /g 46,00 ALLEGATO A TARIFFE RIFIUTI SOLIDI E RESIDUI SOLIDI DEL CARICO A. Tariffa per rifiuti solidi urbani e assimilati (RSU e RA) prodotti da navi commerciali, traghetti RO/RO e navi militari (Tab. A del DM 19

Dettagli

COMUNE DI CAULONIA Provincia di Reggio Calabria Tel. 0964-860825 fax 0964-860833

COMUNE DI CAULONIA Provincia di Reggio Calabria Tel. 0964-860825 fax 0964-860833 COMUNE DI CAULONIA Provincia di Reggio Calabria Tel. 0964-860825 fax 0964-860833 AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZIO NOLO A CALDO AUTOSPURGO. ART. 1) OGGETTO DELL

Dettagli

ALLEGATO 1: STIMA DEI COSTI PER I SERVIZI FOGNARI PREVISTI IN APPALTO

ALLEGATO 1: STIMA DEI COSTI PER I SERVIZI FOGNARI PREVISTI IN APPALTO ALLEGATO 1: ELENCO PREZZI STIMA DEI COSTI PER I SERVIZI FOGNARI PREVISTI IN APPALTO STAZIONE APPALTANTE S.A.P. s.r.l.con sede in Procida alla Via Roma n.1, 80079 Procida (NA) Responsabile Unico del Procedimento:

Dettagli

T A R I F F E ( in vigore dal 01.04.2009 ) -pg.- Tel. 081 284007 fax 081 288020 email servizi.lampo@email.it Cell. 335 6866711 335 6870000

T A R I F F E ( in vigore dal 01.04.2009 ) -pg.- Tel. 081 284007 fax 081 288020 email servizi.lampo@email.it Cell. 335 6866711 335 6870000 T A R I F F E relative al servizio di ritiro rifiuti solidi e liquidi ( acque reflue ) di cucina e/o di cabina da bordo delle navi nell'ambito del porto di Napoli ( in vigore dal 01.04.2009 ) -pg.- 1 I

Dettagli

Elenco Prezzi Unitari Fascicolo V

Elenco Prezzi Unitari Fascicolo V Codice Descrizione Unità di misura Prezzi medi in euro A OPERE EDILI A.01 OPERE EDILI A.01.01 Costi orari della manodopera edile, distinti per contratti di categoria, forniti dalle Associazioni di categoria.

Dettagli

APPROVATO con deliberazione del Consiglio Comunale n. 56 del 26.07.2001

APPROVATO con deliberazione del Consiglio Comunale n. 56 del 26.07.2001 REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI LIQUAMI E/O RIFIUTI LIQUIDI AL DEPURATORE COMUNALE MEDIANTE AUTOBOTTE ALL IMPIANTO DI DEPURAZIONE DI CAORLE VIA TRAGHETE. Foglio notizie: APPROVATO con deliberazione

Dettagli

COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA DI PALERMO UFFICIO TECNICO GESTIONE TECNICA ED OPERATIVA dell impianto di depurazione per la acque nere della fognatura urbana ANALISI E COMPUTO DEI COSTI DI GESTIONE Il

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE, GLI AFFARI GENERALI ED IL PERSONALE Direzione Generale per il trasporto stradale e per l intermodalità Pubblicazione

Dettagli

Cod. A.1) UM = Kg PREZZO D APPLICAZIONE. 0,156. Prezzo Unitario

Cod. A.1) UM = Kg PREZZO D APPLICAZIONE. 0,156. Prezzo Unitario Cod. A.1) UM = Kg PREZZO D APPLICAZIONE. 0,156 Costo d applicazione con prelievo direttamente nei luoghi ove sono depositati i rifiuti tipo imballaggi di cartone e carta (cod. CER 150101) dai contenitori

Dettagli

forma e dimensione, eseguito entro o fuori acqua fino alla profondità di m 12,30 L.A.T. con mezzi marittimi idonei di qualsiasi

forma e dimensione, eseguito entro o fuori acqua fino alla profondità di m 12,30 L.A.T. con mezzi marittimi idonei di qualsiasi ANALISI NUOVO PREZZO NP.01 Salpamento di sedimenti sabbiosi, pietrisco, massi artificiali o naturali, rottami ed altri manufatti o elementi lapidei di qualsiasi forma e dimensione, eseguito entro o fuori

Dettagli

MILANO CADORNA - SEVESO - CAMNAGO - ASSO

MILANO CADORNA - SEVESO - CAMNAGO - ASSO MILANO CADORNA - SEVESO - CAMNAGO - ASSO (servizio regionale e S2-S2/-S4) valido dal 12 dicembre 2010 Genere di treno S3 S A S3 S2 A S4 A R S4 A A R S2 S4 R S2/ S2/ S4 A R S4 R S2/ S4 A S4 23292 23294

Dettagli

PREMESSA IL TERRITORIO

PREMESSA IL TERRITORIO PREMESSA La presente relazione accompagna il progetto esecutivo delle attività di pronto intervento diurno e notturno, feriale e festivo e la realizzazione di manutenzioni ordinarie delle reti, allacciamenti

Dettagli

CONTO ECONOMICO PREVENTIVO 2014

CONTO ECONOMICO PREVENTIVO 2014 CONTO ECONOMICO PREVENTIVO 2014 CONTO ECONOMICO IMPORTO COD. CONTO CONTO IMPORTO GESTIONE CARATTERISTICA RICAVI E PROVENTI DELLA GESTIONE ORDINARIA CONTRIBUTI CONSORTILI ORDINARI PER GESTIONE, ESERCIZIO,

Dettagli

ELENCO PREZZI - SERVIZIO DI CONDUZIONE E MANUTENZIONE DELLE CABINE ELETTRICHE. Valle Umbra Servizi S.p.A.

ELENCO PREZZI - SERVIZIO DI CONDUZIONE E MANUTENZIONE DELLE CABINE ELETTRICHE. Valle Umbra Servizi S.p.A. Valle Umbra Servizi S.p.A. Oggetto: SERVIZIO DI CONDUZIONE E MANUTENZIONE DELLE CABINE ELETTRICHE DI TRASFORMAZIONE MT/BT (20 KV/400V) DELLA VALLE UMBRA SERVIZI ELENCO PREZZI Dirigente Gestione Reti Impianti:

Dettagli

Provincia Regionale di Trapani

Provincia Regionale di Trapani Provincia Regionale di Trapani SETTORE 8 Territorio, Ambiente, Parchi, Riserve, Protezione Civile e Portualità Servizio di rimozione e trasporto, ai fini del loro conferimento presso idoneo impianto autorizzato

Dettagli

ELENCO PREZZI OGGETTO: GAIA S.p.a. COMMITTENTE: Marina di Pietrasanta, 02/10/2014. IL TECNICO Ing. Daniele Franceschini. pag. 1

ELENCO PREZZI OGGETTO: GAIA S.p.a. COMMITTENTE: Marina di Pietrasanta, 02/10/2014. IL TECNICO Ing. Daniele Franceschini. pag. 1 pag. 1 ELENCO PREZZI OGGETTO: COMMITTENTE: SERVIZI DI DISOSTRUZIONE CONDOTTE FOGNARIE, PULIZIA IMPIANTI DI DEPURAZIONE E DI SOLLEVAMENTO, VIDEO ISPEZIONE E SMALTIMENTO REFLUI, DA SVOLGERSI NEL TERRITORIO

Dettagli

Comune di Verolanuova. Provincia di Brescia

Comune di Verolanuova. Provincia di Brescia Comune di Verolanuova Provincia di Brescia Analisi della congruità economica del costo del servizio per la gestione integrata dei rifiuti nel Comune di Verolanuova a supporto della relazione di cui all

Dettagli

ALLEGATO A/4 (DESCRIZIONE OPERAZIONI DI FACCHINAGGIO INTERNO ED ESTERNO)

ALLEGATO A/4 (DESCRIZIONE OPERAZIONI DI FACCHINAGGIO INTERNO ED ESTERNO) PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PULIZIA, DISINFESTAZIONE E DERATTIZZAZIONE, PORTIERATO, FACCHINAGGIO INTERNO ED ESTERNO, PER UFFICI E SERVIZI PROVINCIALI CIG: 4178959A0D ALLEGATO A/4

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISANAMENTO AREE PUBBLICHE ATTRAVERSO OPERAZIONI DI RIMOZIONE, TRASPORTO E SMALTIMENTO, DEI RIFIUTI DI VARIA NATURA ABBANDONATI

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI TRASLOCO TRASPORTO E FACCHINAGGIO ART. 1 - OGGETTO

CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI TRASLOCO TRASPORTO E FACCHINAGGIO ART. 1 - OGGETTO Servizio Sanitario Nazionale Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI TRASLOCO TRASPORTO E FACCHINAGGIO ART. 1 - OGGETTO Il presente Capitolato Speciale ha per

Dettagli

Il quadro dei costi è coerente con le disposizioni del DPR 158/99. Organico e costo del personale.

Il quadro dei costi è coerente con le disposizioni del DPR 158/99. Organico e costo del personale. ONERE ANNUO A BASE DI GARA. Nelle pagine che seguono viene riportata l analisi economica conseguente alla esecuzione dei servizi, secondo le modalità minime indicate nell allegato Relazione Tecnica e nel

Dettagli

SOFTWARE CALCOLO FREQUENZE ORARIE. SOFTWARE CALCOLO FREQUENZE ORARIE - manuale d utilizzo 1

SOFTWARE CALCOLO FREQUENZE ORARIE. SOFTWARE CALCOLO FREQUENZE ORARIE - manuale d utilizzo 1 SOFTWARE CALCOLO FREQUENZE ORARIE SOFTWARE CALCOLO FREQUENZE ORARIE - manuale d utilizzo 1 SCOPO DEL SOFTWARE Calcolare la frequenza oraria per l utilizzo del Bin Method a partire dai dati climatici delle

Dettagli

COMPUTO METRICO ONERI PER LA SICUREZZA

COMPUTO METRICO ONERI PER LA SICUREZZA Comune di Civitavecchia Provincia di Roma pag. 1 COMPUTO METRICO ONERI PER LA SICUREZZA OGGETTO: ONERI DELLA SICUREZZA - Adeguamento e ristrutturazione Cimitero Monumentale di Aurelia Nord - Ristrutturazione

Dettagli

CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI SMALTIMENTO REFLUI CER 200304 CER 200306 (N. /200..

CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI SMALTIMENTO REFLUI CER 200304 CER 200306 (N. /200.. CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI SMALTIMENTO REFLUI CER 200304 CER 200306 (N. /200.. L anno duemilanove, il giorno.. del mese di in Caronno Pertusella, tra la Società Lura Ambiente S.p.A. in via Lainte,1200

Dettagli

Unità 15. Muoversi nel territorio. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2 CHIAVI. In questa unità imparerai:

Unità 15. Muoversi nel territorio. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2 CHIAVI. In questa unità imparerai: Unità 15 Muoversi nel territorio CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sui servizi relativi al trasporto urbano parole relative all uso dei trasporti urbani ed agli

Dettagli

SERVIZIO CONTROLLO DI GESTIONE ASSOCIATO

SERVIZIO CONTROLLO DI GESTIONE ASSOCIATO COMUNE DI DERUTA SERVIZIO CONTROLLO DI GESTIONE ASSOCIATO ANALISI ECONOMICHE DEI SERVIZI REPORT PARZIALE ANNO 2013 CONFRONTO CON ANNI 2010-2011-2012 Servizi monitorati: Igiene urbana Asilo nido 1 COMUNE

Dettagli

CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI CARONNO PERTUSELLA E LE IMPRESE FUNEBRI PER L ASSUNZIONE DEI SERVIZI FUNERARI ISTITUZIONALI.

CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI CARONNO PERTUSELLA E LE IMPRESE FUNEBRI PER L ASSUNZIONE DEI SERVIZI FUNERARI ISTITUZIONALI. Comune di Caronno Pertusella P.zza Aldo Moro n 1-21042 Caronno Pertusella (VA) CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI CARONNO PERTUSELLA E LE IMPRESE FUNEBRI PER L ASSUNZIONE DEI SERVIZI FUNERARI ISTITUZIONALI.

Dettagli

PREZZARIO REGIONALE DEI LAVORI PUBBLICI Relazione Introduttiva

PREZZARIO REGIONALE DEI LAVORI PUBBLICI Relazione Introduttiva REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici PREZZARIO REGIONALE DEI LAVORI PUBBLICI Relazione Introduttiva RELAZIONE INTRODUTTIVA ALL UTILIZZO DEL PREZZARIO UFFICIALE DI RIFERIMENTO

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI Appalto servizi di igiene urbana ELENCO PREZZI UNITARI COMUNE DI TRIUGGIO Appendice A al capitolato A) MANO D OPERA Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art. 6 Operaio specializzato 4 Liv. Autista Operaio

Dettagli

Comune di Castelfiorentino

Comune di Castelfiorentino Allegato A RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA PREMESSA Con decreto legislativo 58/2011 è stata sancita l effettiva liberalizzazione comunitaria dei servizi postali, con riduzione del monopolio riservato a

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA Settore Progettazione della Viabilità e delle Infrastrutture ALLEGATO 5) AL DISCIPLINARE DI GARA

PROVINCIA DI MANTOVA Settore Progettazione della Viabilità e delle Infrastrutture ALLEGATO 5) AL DISCIPLINARE DI GARA PROVINCIA DI MANTOVA Settore Progettazione della Viabilità e delle Infrastrutture OGGETTO: RIQUALIFICAZIONE DELLA EX S.S. 236 GOITESE TANGENZIALE NORD AL CENTRO ABITATO DI GUIDIZZOLO ALLEGATO 5) AL DISCIPLINARE

Dettagli

1 Campionato Provinciale 2012-13 C7. Calendario incontri UNICO

1 Campionato Provinciale 2012-13 C7. Calendario incontri UNICO 1 Campionato Provinciale 2012-13 C7 Calcio a 7 Calendario incontri UNICO Squadre partecipanti AMICI DEL LIDER-UDINESE AUGURESE-SAMPDORIA BOSETTI BOYS-MILAN DARIO-JUVENTUS 2 MAGLIA DREAM TEAM-LAZIO VENI

Dettagli

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA E DEGLI Quantità R. E L E M E N T I unitario TOTALE R I P O R T O ANALISI DEI PREZZI

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA E DEGLI Quantità R. E L E M E N T I unitario TOTALE R I P O R T O ANALISI DEI PREZZI pag. 1 R I P O R T O Nr. 1 Conduzione e manutenzione ordinaria per impianto ascensore di qualsiasi tipo (vedi art. 4 del CSA parte 1), PA 01 comprendente lo svolgimento di tutti i servizi e le attività

Dettagli

SISTEMA DI GESITIONE DELL ENERGIA ELETTRICA PER UTENTI DOMESTICI. Simone Rubinacci, matricola 727121

SISTEMA DI GESITIONE DELL ENERGIA ELETTRICA PER UTENTI DOMESTICI. Simone Rubinacci, matricola 727121 SISTEMA DI GESITIONE DELL ENERGIA ELETTRICA PER UTENTI DOMESTICI Simone Rubinacci, matricola 727121 Testo del problema Il sistema da progettare consente a singoli utenti domestici di energia (UE) di gestire

Dettagli

LATTONIERI COSTI MANODOPERA

LATTONIERI COSTI MANODOPERA LATTONIERI COSTI MANODOPERA EURO Operaio specializzato 27,90 Operaio qualificato 25,40 Operaio comune 22,50 Diritto fisso di chiamata diurna 17,00 Diritto fisso di chiamata notturna e festiva 30,00 Maggiorazione

Dettagli

costo carburante per km incidenza = ------------------------------------------------------------- x 100 altri costi + costo carburante per km

costo carburante per km incidenza = ------------------------------------------------------------- x 100 altri costi + costo carburante per km Costi di esercizio dell impresa di autotrasporto per conto di terzi costi minimi di esercizio che garantiscano il rispetto dei parametri di sicurezza (Articolo 83 bis, commi 1 e 2, commi 4 e 4-bis della

Dettagli

COMPARTECIPAZIONE ALTRI SERVIZI CENTRI DIURNI TIPOLOGIA TARIFFA

COMPARTECIPAZIONE ALTRI SERVIZI CENTRI DIURNI TIPOLOGIA TARIFFA DENOMINAZIONE SERVIZIO COMPARTECIPAZIONE ALTRI SERVIZI CENTRI DIURNI TIPOLOGIA TARIFFA TARIFFA 2012 Utente beneficante della pensione di invalidità e dell' accompagnamento- mensili 168,60 Utente beneficante

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI CAPITANERIA DI PORTO DI ROMA ORDINANZA N 36/05

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI CAPITANERIA DI PORTO DI ROMA ORDINANZA N 36/05 MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI CAPITANERIA DI PORTO DI ROMA ORDINANZA N 36/05 Il Capo del Circondario Marittimo di Roma e Comandante del Porto di Fiumicino, VISTO: l atto di concessione

Dettagli

SP 73 DELLA SERRA Interventi urgenti di adeguamento dell' attraversamento idraulico al km 2+800 e al km 4+800

SP 73 DELLA SERRA Interventi urgenti di adeguamento dell' attraversamento idraulico al km 2+800 e al km 4+800 SP 73 DELLA SERRA Interventi urgenti di adeguamento dell' attraversamento idraulico al km 2+800 e al km 4+800 n ordine codice descrizione un. mis. quantità pr. unit. importo 1 01.P24.A10.005 Nolo di escavatore

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MORDANO Provincia di Bologna Cap. 40027, Via Bacchilega n. 6 Tel. 0542/56911 Fax 56900 E-Mail: urp@mordano.provincia.bologna.it Sito Internet: www.comunemordano.it DELIBERAZIONE N. 82 DEL 29/09/2014

Dettagli

S.P.I. Servizi tecnologici Per Imprese

S.P.I. Servizi tecnologici Per Imprese ervizi. tecnologici se Servizi tecnologici Spett.le: C.a.: p.c.: Data: Oggetto: Ns. riferimento: Spett.le, come da Vs. richiesta, con la presente siamo a fornirvi il computo tecnicoeconomico per quanto

Dettagli

SERVIZIO DI RITIRO CARTA E CARTONE PROVENIENTI DA RACCOLTA DIFFERENZIATA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

SERVIZIO DI RITIRO CARTA E CARTONE PROVENIENTI DA RACCOLTA DIFFERENZIATA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZIO DI RITIRO CARTA E CARTONE PROVENIENTI DA RACCOLTA DIFFERENZIATA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SOMMARIO Titolo I DISPOSIZIONI GENERALI... 3 Art. 1 - Oggetto dell'appalto, stima quantitativi e importo

Dettagli

(da utilizzare nel caso di impresa singola oppure nel caso di raggruppamento temporaneo di imprese o consorzio o GEIE già costituiti)

(da utilizzare nel caso di impresa singola oppure nel caso di raggruppamento temporaneo di imprese o consorzio o GEIE già costituiti) MODELLO DELLA DICHIARAZIONE RELATIVA AL RIBASSO PERCENTUALE UNICO OFFERTO, AL CORRISPETTIVO UNITARIO OFFERTO E ALLA SUDDIVISIONE DEL CORRISPETTIVO UNITARIO OFFERTO [documento unico della busta B Offerta

Dettagli

C O M U N E D I R I E T I Delib. N. 13 del 30/03/2004

C O M U N E D I R I E T I Delib. N. 13 del 30/03/2004 C O M U N E D I R I E T I Delib. N. 13 del 30/03/2004 SCHEMA DI DELIBERAZIONE Che si sottopone all approvazione del Consiglio Comunale OGGETTO: Servizi Pubblici a domanda individuale definizione del livello

Dettagli

I COSTI INDUSTRIALI DEL SERVIZIO DI GESTIONE

I COSTI INDUSTRIALI DEL SERVIZIO DI GESTIONE I COSTI INDUSTRIALI DEL SERVIZIO DI GESTIONE DI IGIENE AMBIENTALE: INCIDENZA NELLA TARIFFA FINALE PER L UTENTE *** I COSTI INDUSTRIALI DEI SPL E LA TARIFFA NEL CONTESTO NAZIONALE *** COSTI INDUSTRIALI

Dettagli

Impianti di produzione dell energia elettrica

Impianti di produzione dell energia elettrica Impianti di produzione dell energia elettrica Alberto Berizzi Dipartimento di Elettrotecnica, Politecnico di Milano e-mail: alberto.berizzi@polimi.it Energia e lavoro Lavoro è l atto di produrre un cambiamento

Dettagli

TARIFFE TRASPORTO A VIAGGIO

TARIFFE TRASPORTO A VIAGGIO TARIFFE TRASPORTO A VIAGGIO PER LE SEGUENTI PROVINCE : FIRENZE, PRATO, PISTOIA, PISA, LUCCA, SIENA, LIVORNO, AREZZO VEICOLO Furgone Misure Lunghezza 4,50m - Larghezza 2,00m - Altezza1,60m COSTO /viaggio

Dettagli

COMUNE DI PADOVA SETTORE PROVVEDITORATO UFFICIO INVENTARIO E TRASPORTI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DEL SERVIZIO DI TRASLOCO E

COMUNE DI PADOVA SETTORE PROVVEDITORATO UFFICIO INVENTARIO E TRASPORTI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DEL SERVIZIO DI TRASLOCO E COMUNE DI PADOVA SETTORE PROVVEDITORATO UFFICIO INVENTARIO E TRASPORTI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DEL SERVIZIO DI TRASLOCO E MOVIMENTAZIONE DI ARREDI ED ATTREZZATURE DEGLI UFFICI E SERVIZI COMUNALI

Dettagli

COMUNE DI MISSAGLIA PROVINCIA DI LECCO

COMUNE DI MISSAGLIA PROVINCIA DI LECCO COMUNE DI MISSAGLIA PROVINCIA DI LECCO ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 151 del 27/12/2012 OGGETTO: APPALTO PER IL SERVIZIO DI RACCOLTA, TRASPORTO E CONFERIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI,

Dettagli

ALLEGATO 1 TARIFFE DEI SERVIZI PUBBLICI DIVERSI A DOMANDA INDIVIDUALE IN VIGORE DAL 01/01/2014.

ALLEGATO 1 TARIFFE DEI SERVIZI PUBBLICI DIVERSI A DOMANDA INDIVIDUALE IN VIGORE DAL 01/01/2014. ALLEGATO 1 alla deliberazione di Giunta Comunale n. 34 del 27/03/2014 TARIFFE DEI SERVIZI PUBBLICI DIVERSI A DOMANDA INDIVIDUALE IN VIGORE DAL 01/01/2014. CENTRO DIURNO Come stabilito all art. 14 del Regolamento

Dettagli

ROMA CAPITALE ISTITUZIONE SISTEMA BIBLIOTECHE CENTRI CULTURALI

ROMA CAPITALE ISTITUZIONE SISTEMA BIBLIOTECHE CENTRI CULTURALI ROMA CAPITALE ISTITUZIONE SISTEMA BIBLIOTECHE CENTRI CULTURALI SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA, PROGRAMMATA E PERIODICA DEI SISTEMI ANTINTRUSIONE, SISTEMI RILEVAZIONE FUMI E SISTEMI DI VIDEOSORVEGLIANZA

Dettagli

SERVIZIO DI PULIZIA DELLE CADITOIE STRADALI, DELLE BOCCHE DI LUPO E DELLE GRIGLIE

SERVIZIO DI PULIZIA DELLE CADITOIE STRADALI, DELLE BOCCHE DI LUPO E DELLE GRIGLIE SERVIZIO DI PULIZIA DELLE CADITOIE STRADALI, DELLE BOCCHE DI LUPO E DELLE GRIGLIE N gara S.A. 4916909 CIG 5009791251 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO ELENCO PREZZI UNITARI Marzo 2013 Numero Gara 4916909 Pag.

Dettagli

ASSISTENZA DOMICILIARE SITUAZIONE TARIFFE ATTUALI

ASSISTENZA DOMICILIARE SITUAZIONE TARIFFE ATTUALI ASSISTENZA DOMICILIARE SERVIZIO COMUNE DI BENTIVOGLIO COMUNE DI CASTEL MAGGIORE COMUNE DI CASTELLO D'ARGILE COMUNE DI GALLIERA COMUNE DI PIEVE DI CENTO COMUNE DI SAN PIETRO IN CASALE Assistenza domiciliare

Dettagli

Valle Umbra Servizi S.p.A. Via Busetti 38/40 06049 SPOLETO PG

Valle Umbra Servizi S.p.A. Via Busetti 38/40 06049 SPOLETO PG Valle Umbra Servizi S.p.A. Via Busetti 38/40 06049 SPOLETO PG Servizio di: SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEL VERDE DELLE AREE ESTERNE E DI PERTINENZA DEI MANUFATTI DEGLI IMPIANTI DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO,

Dettagli

CODICE CODICE DESCRIZIONE U.M. Prezzo Unitario. Nolo per unità di decontaminazione (primo mese) Euro Cinquecentoquattro / 00 cad 504,00

CODICE CODICE DESCRIZIONE U.M. Prezzo Unitario. Nolo per unità di decontaminazione (primo mese) Euro Cinquecentoquattro / 00 cad 504,00 Pag. 1 NP 5 NP 6 Nolo per unità di decontaminazione (primo mese) Euro Cinquecentoquattro / 00 504,00 Nolo per unità di decontaminazione (dai mesi successivi al primo) Euro Centosettantanove / 00 179,00

Dettagli

CAV S.p.A. Concessioni Autostradali Venete

CAV S.p.A. Concessioni Autostradali Venete CAV S.p.A. Sede Legale: via Bottenigo, 64 A 30175 Marghera Venezia Tel. 0415497111 - Fax. 041935181 R.I./C.F./P.IVA 03829590276 Iscr. R.E.A. VE 0341881 Cap. Sociale 2.000.000,00 AUTOSTRADE IN CONCESSIONE:

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL EMILIA Provincia di Bologna REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI PRONTA REPERIBILITA Approvato con deliberazione di Giunta Comunale n. 38 del 13.03.2012 I N D I C E ART. 1 - FINALITA' DEL

Dettagli

LISTA DEI SERVIZI PER L'ESECUZIONE DELL'APPALTO LISTA A Offerta annuale

LISTA DEI SERVIZI PER L'ESECUZIONE DELL'APPALTO LISTA A Offerta annuale marca da bollo 16,00 Pagina 1 di 5 OFFERTA ECONOMICA Gara del / / LISTA A n prog. PRESTAZIONI d'appalto manodopera Importo totale compreso costi per la manodopera PRESTAZIONI E/O SERVIZI 1 3 4 5 Svuotamento

Dettagli

Istruzioni per la compilazione del registro di carico e scarico dei rifiuti speciali

Istruzioni per la compilazione del registro di carico e scarico dei rifiuti speciali Istruzioni per la compilazione del registro di carico e scarico dei rifiuti speciali (istruzioni per la compilazione del movimento di CARICO) Scarico Carico X del..11.1.2012 N...1. Caratteristiche del

Dettagli

Listino prezzi 2015. Valido dal 01-01-2015 (vers. 01/15)

Listino prezzi 2015. Valido dal 01-01-2015 (vers. 01/15) Listino prezzi 2015 Valido dal 01-01-2015 (vers. 01/15) 1) Ingresso all Autodromo di pubblico e utenti della pista In giorni di manifestazione (gare, prove ufficiali, prove libere di case, ecc.) le tariffe

Dettagli

REGOLAMENTO DEI SERVIZI DI TRASPORTO E REFEZIONE SCOLASTICA. Art. 1 - Finalità

REGOLAMENTO DEI SERVIZI DI TRASPORTO E REFEZIONE SCOLASTICA. Art. 1 - Finalità REGOLAMENTO DEI SERVIZI DI TRASPORTO E REFEZIONE SCOLASTICA TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 - Finalità I servizi di trasporto e di refezione scolastica sono servizi a domanda individuale per gli

Dettagli

EMERGENZA. in verticale ESCAVATORI A RISUCCHIO SIAMO ANDATI A DESIO, IN BRIANZA, PER VEDERE ALL OPERA

EMERGENZA. in verticale ESCAVATORI A RISUCCHIO SIAMO ANDATI A DESIO, IN BRIANZA, PER VEDERE ALL OPERA EMERGENZA in verticale SIAMO ANDATI A DESIO, IN BRIANZA, PER VEDERE ALL OPERA UN ESCAVATORE A RISUCCHIO DELLA GEROTTO FEDERICO. UN PRONTO INTERVENTO CHE HA CONSENTITO DI ASPIRARE 500 METRI CUBI DI MATERIALE

Dettagli

Termini e Condizioni Particolari del. servizio di spedizione bagagli DHL

Termini e Condizioni Particolari del. servizio di spedizione bagagli DHL Termini e Condizioni Particolari del servizio di spedizione bagagli DHL 1 Premessa Il presente documento descrive il Servizio nonché le condizioni particolari e modalità tecniche di esecuzione dello stesso,

Dettagli

esempi di prezzi tratti da elenchi ufficiali

esempi di prezzi tratti da elenchi ufficiali esempi di prezzi tratti da elenchi ufficiali fonte: Provveditorato OO.PP. forniture informatiche u.m. prezzo IN 01.05 Notebook con processore di ultima generazione, clock > 1,5 GHz, 1 GB DDR2 DRAM, max

Dettagli

TERRITORI DEL MINCIO Via Principe Amedeo, 29-46100 MANTOVA Tel. 0376321312-0376329212 Fax 0376222852

TERRITORI DEL MINCIO Via Principe Amedeo, 29-46100 MANTOVA Tel. 0376321312-0376329212 Fax 0376222852 Allegato N.... CONSORZIO DI BONIFICA TERRITORI DEL MINCIO Via Principe Amedeo, 29-46100 MANTOVA Tel. 0376321312-0376329212 Fax 0376222852 www.territoridelmincio.it e-mail: info@territoridelmincio.it PROGETTO

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI CODICE DESCRIZIONE U.M. PREZZO 1 UN.03.010.0020 Cancellatura di segnaletica orizzontale in qualsiasi tipo, mediante applicazione di sverniciatore e successiva raschiatura, o con altro sistema, in modo

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE TRASFERTE E RIMBORSO SPESE SOSTENUTE DAI DIPENDENTI

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE TRASFERTE E RIMBORSO SPESE SOSTENUTE DAI DIPENDENTI REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE TRASFERTE E RIMBORSO SPESE SOSTENUTE DAI DIPENDENTI Approvato con deliberazione della Giunta Provinciale n. 26 del 27.02.2008 N.B. Vedi anche : 1 - Deliberazione Giunta

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO OPERE EDILI

PROGETTO ESECUTIVO OPERE EDILI COMUNE DI MENTANA CITTA' METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE PROGETTO ESECUTIVO OPERE EDILI RESTAURO E RECUPERO DI PALAZZO BORGHESE TITOLO ELABORATO Allegato P.S.C. Stima dei costi della sicurezza COD._rev

Dettagli

COMUNE DI CALATABIANO ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI

COMUNE DI CALATABIANO ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI COMUNE DI CALATABIANO Provincia di Catania ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI da eseguire in economia (1) o tramite il servizio economato o da affidare a trattativa privata 1 Addobbi CATEGORIE MERCEOLOGICHE

Dettagli

BIOGAS: CENNI NORMATIVI

BIOGAS: CENNI NORMATIVI BIOGAS: CENNI NORMATIVI RELATORE: avv. Federico Manzalini DEFINIZIONE DI BIOGAS E una miscela di vari tipi di gas prodotti dalla fermentazione batterica di residui organici provenienti da rifiuti vegetali

Dettagli

LINEA L6 CAPUA NAPOLI

LINEA L6 CAPUA NAPOLI LINEA L6 CAPUA NAPOLI Codice Nome Descrizione 7:00-9:0013:00-15:0017:00-19:00 Totale Giorno Percorrenza Media A+R Km Tipologia Giorni esercizio Percorrenze Annue Capua S. Maria CV Caserta Nord Napoli 5

Dettagli

CONTRATTO QUADRO PER OPERE DI RIFACIMENTO E POTENZIAMENTO CABINE ELETTRICHE MT/BT E RETI MT

CONTRATTO QUADRO PER OPERE DI RIFACIMENTO E POTENZIAMENTO CABINE ELETTRICHE MT/BT E RETI MT Progetto Definitivo N. di progetto: ME15/008 Progettazione Codice: 5 DEF 4 3 N. Elaborato rev. 2 1 D T G 0 1 0 REV. Data Oggetto Aeroporti Linate e Malpensa CONTRATTO QUADRO PER OPERE DI RIFACIMENTO E

Dettagli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli Città di Marigliano Comune di Marigliano Provincia di Napoli DETERMINAZIONE SETTORE III RESPONSABILE DEL SETTORE III: ing. A. Ciccarelli Registro Generale n. 1689 del 29.12.2014 Registro Settore n. 25

Dettagli

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO. Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO. Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O P I A Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: MODIFICHE ALLA DELIBERAZIONE G.C. N. 265 DEL 12/12/2003 RELATIVA ALLA ISTITUZIONE DELLA ZTL DEL CENTRO STORICO E SUCCESSIVE MODIFICHE Oggi

Dettagli

Il Gruppo Dolomiti Energia e l'auto Elettrica. Ing. Francesco Faccioli

Il Gruppo Dolomiti Energia e l'auto Elettrica. Ing. Francesco Faccioli Il Gruppo Dolomiti Energia e l'auto Elettrica Ing. Francesco Faccioli Mesiano, 03 dicembre 2014 Gruppo Dolomiti Energia: attività Energia elettrica gestione impianti di produzione manutenzione e telecontrollo

Dettagli

Art. 1 Descrizione dei servizi

Art. 1 Descrizione dei servizi Spett. Società Coop. Sociale FUTURA Via Redipuglia snc 20010 Bareggio (MI) Invio mezzo fax al n. 02.90.27.87.84 Pero, 14.06 2013 Protocollo n. 8601/2013 Oggetto: richiesta presentazione di progetto, finalizzata

Dettagli

COMUNE DI SIRONE Provincia di Lecco

COMUNE DI SIRONE Provincia di Lecco COMUNE DI SIRONE Provincia di Lecco BANDO DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI RACCOLTA E TRASPORTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI, DELLE FRAZIONI RECUPERABILI, DEI RIFIUTI ASSIMILATI E DI SPAZZAMENTO STRADE.

Dettagli

CONVENZIONE PER LA CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL LIDO - PISCINA COMUNALE DI SUNA

CONVENZIONE PER LA CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL LIDO - PISCINA COMUNALE DI SUNA CITTÀ DI VERBANIA Provincia del Verbano Cusio Ossola CONVENZIONE PER LA CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL LIDO - PISCINA COMUNALE DI SUNA CONVENZIONE PER LA CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL LIDO PISCINA COMUNALE

Dettagli

COMPUTO METRICO. Città di Messina Dipartimento Manutenzione Immobili Comunali

COMPUTO METRICO. Città di Messina Dipartimento Manutenzione Immobili Comunali Città di Messina Dipartimento Manutenzione Immobili Comunali pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: LAVORI DI MANUTENZIONE PROGRAMMATA DEGLI ASCENSORI, SCALE MOBILI, SERVOSCALA E MONTACARICHI INSTALLATI

Dettagli

Listino Prezzi per Verifiche Metriche Impianti Fissi

Listino Prezzi per Verifiche Metriche Impianti Fissi Listino Prezzi per Verifiche Metriche Impianti Fissi 04177 LM VERIFICA METRICA COMPLESSI MISURA IMPIANTI STRADALI PER SEQUESTRO LIQUIDI E GPL 200,00 f 1042 f 1044 4-5 - 6 04183 LM VERIFICA METRICA COMPLESSI

Dettagli

COMUNE DI POZZALLO Provincia di Ragusa

COMUNE DI POZZALLO Provincia di Ragusa COMUNE DI POZZALLO Provincia di Ragusa Servizio N. 19 Manutenzione CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO SERVIZI AMBIENTALI SPURGO CONDOTTE FOGNARIE PULIZIA DI CADITOIE E SBOCCHI CANALONI ACQUE BIANCHE ART.1 OGGETTO

Dettagli

RACCOLTA E TRASPORTO DI RIFIUTI PERICOLOSI IMPRESA... CLASSE PER LA QUALE SI RICHIEDE L ISCRIZIONE

RACCOLTA E TRASPORTO DI RIFIUTI PERICOLOSI IMPRESA... CLASSE PER LA QUALE SI RICHIEDE L ISCRIZIONE FOGLIO NOTIZIE CATEGORIA 5 RACCOLTA E TRASPORTO DI RIFIUTI PERICOLOSI IMPRESA... CLASSE PER LA QUALE SI RICHIEDE L ISCRIZIONE a) QUANTITÀ ANNUA COMPLESSIVAMENTE TRATTATA SUPERIORE O UGUALE A 200.000 TONNELLATE

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Surbo Provincia di Lecce. Lavori di manutenzione straordinaria di edifici ERP siti a Surbo in via F.

COMPUTO METRICO. Comune di Surbo Provincia di Lecce. Lavori di manutenzione straordinaria di edifici ERP siti a Surbo in via F. Comune di Surbo Provincia di Lecce pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Lavori di manutenzione straordinaria di edifici ERP siti a Surbo in via F.lli Trio COMMITTENTE: I.A.C.P. della Provincia di Lecce Data,

Dettagli

Caso pratico 1. Caso pratico 2

Caso pratico 1. Caso pratico 2 Caso pratico 1 (Diritto civile, diritto tributario, accesso al mercato, diritto sociale) Occorre trasportare su strada un carico completo di 20 tonnellate di prodotti siderurgici da Terni a Madrid, dire:

Dettagli

LAVORI DI RIMOZIONE DELLA NEVE DALL ABITATO

LAVORI DI RIMOZIONE DELLA NEVE DALL ABITATO C O M U N E D I B U S S E R O PROVINCIA DI MILANO P.IVA c.f. 03063770154 C.A.P. 20060 Piazza Diritti dei Bambini n. 1 TEL. 02 / 953331 - FAX. 02 / 9533337 e-mail: tecnica@comune.bussero.mi.it sito: www.comune.bussero.mi.it

Dettagli

ATTIVITA e TARIFFE PISCINA STAGIONE SPORTIVA 2013/2014 1 settembre 2013-30 giugno 2014

ATTIVITA e TARIFFE PISCINA STAGIONE SPORTIVA 2013/2014 1 settembre 2013-30 giugno 2014 ATTIVITA e TARIFFE PISCINA STAGIONE SPORTIVA 2013/2014 1 settembre 2013-30 giugno 2014 Società Sportiva Dilettantistica - Via a. Manzoni, 40 Preganziol (TV) Tel. 0422 633870 - www.terraglio.com - stilelibero@terraglio.com

Dettagli

del elenco operatori invitati a Addesso srl - p.iva 02914160656 Calcestruzzi Gambino srl - p.iva 00214760654 Lepore Antonio - 00566620654

del elenco operatori invitati a Addesso srl - p.iva 02914160656 Calcestruzzi Gambino srl - p.iva 00214760654 Lepore Antonio - 00566620654 CIG struttura proponente oggetto del bando ZE607879D9 Z5E0787A73 Z0E0787B70 Z560787C37 Z840796538 ZD90796B76 Z5503A697D procedura scelta contraente fornitura di pneumatici per l autocarro comunale per

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI. 1 Stesura del Piano di Lavoro e sua presentazione all'organo di controllo EURO MILLE/00 cad. 1.000,00

ELENCO PREZZI UNITARI. 1 Stesura del Piano di Lavoro e sua presentazione all'organo di controllo EURO MILLE/00 cad. 1.000,00 ART. INDICAZIONE DELLE PROVVISTE U.M. PREZZO E DELLE MISURE UNITARIO 1 Stesura del Piano di Lavoro e sua presentazione all'organo di controllo EURO MILLE/00 cad. 1.000,00 2 Nolo di ponteggi a cavalletti

Dettagli

COMUNE DI VILLA FARALDI Provincia di Imperia Via Cascione, 16-18010 Villa Faraldi (IM) Tel 0183 41025 fax 0183 41002

COMUNE DI VILLA FARALDI Provincia di Imperia Via Cascione, 16-18010 Villa Faraldi (IM) Tel 0183 41025 fax 0183 41002 COMUNE DI VILLA FARALDI Provincia di Imperia Via Cascione, 16-18010 Villa Faraldi (IM) Tel 0183 41025 fax 0183 41002 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO IN APPALTO DEL SERVIZIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA INTEGRALE

Dettagli

COMUNE DI SPILAMBERTO

COMUNE DI SPILAMBERTO COMUNE DI SPILAMBERTO PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE STRUTTURA RAPPORTI CON IL CITTADINO C O P I A SERVIZIO STRUTTURA RAPPORTI CON IL CITTADINO MATERIA DI ELEZIONI REGIONALI 2014 - SERVIZIO DI REPERIBILITÀ

Dettagli

Per elaborare le appropriate offerte le Ditte concorrenti si dovranno avvalere dei dati indicati nel presente Capitolato.

Per elaborare le appropriate offerte le Ditte concorrenti si dovranno avvalere dei dati indicati nel presente Capitolato. CAPITOLATO TECNICO PER L APPALTO DEL SERVIZIO QUADRIENNALE DI RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO, SECONDO LA NORMATIVA VIGENTE, DEI RIFIUTI e dei SOTTOPRODOTTI DI ORIGINE ANIMALE (S.O.A.) DERIVANTI DA ATTIVITA

Dettagli

ALZANO LOMBARDO - Abitanti al 31.12.2014: 13632

ALZANO LOMBARDO - Abitanti al 31.12.2014: 13632 ALZANO LOMBARDO - Abitanti al 31.12.2014: 13632 Tabella B1/a Servizi a base di gara - Raccolte domiciliari e igiene urbana Costo unitario Unità di misura Quantità Unità di misura Costo totale annuo Costo

Dettagli

. Pagina 20. P R E Z Z O Euro D E S C R I Z I O N E D E L L ' A N A L I S I

. Pagina 20. P R E Z Z O Euro D E S C R I Z I O N E D E L L ' A N A L I S I . Pagina 20 B.03.004 Pali trivellati di grande diametro eseguiti con fusto in calcestruzzo armato Rck 30, compresa la formazione del foro, l'onere della posa della gabbia metallica e gli eventuali sovraspessori

Dettagli

SERVIZIO DI IGIENE URBANA NELLA CITTA DI BRA (RACCOLTA RIFIUTI E NETTEZZA URBANA) ALLEGATO 1 Modalità di espletamento dei servizi e Prezziario

SERVIZIO DI IGIENE URBANA NELLA CITTA DI BRA (RACCOLTA RIFIUTI E NETTEZZA URBANA) ALLEGATO 1 Modalità di espletamento dei servizi e Prezziario SERVIZIO DI IGIENE URBANA NELLA CITTA DI BRA (RACCOLTA RIFIUTI E NETTEZZA URBANA) ALLEGATO 1 Modalità di espletamento dei servizi e Prezziario SPECIFICA TECNICA SERVIZIO S1: Raccolta domiciliare e trasporto

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica OGGETTO: proroga, nelle more dello svolgimento delle procedure di scelta del contraente da parte dell Agenzia Regionale Intercent-ER

Dettagli

COMUNE DI MESAGNE Provincia di Brindisi

COMUNE DI MESAGNE Provincia di Brindisi COMUNE DI MESAGNE Provincia di Brindisi SERVIZI AMBIENTALI ED ENERGETICI ELENCO PREZZI Appalto per l affidamento del servizio di manutenzione degli impianti fognanti, delle fontanine pubbliche e della

Dettagli

IL SISTEMA INFORMATIVO SULLE AUTO DELLA PA: I PRIMI RISULTATI DEL MONITORAGGIO DEI COSTI DEL 2012. ROMA, luglio 2013

IL SISTEMA INFORMATIVO SULLE AUTO DELLA PA: I PRIMI RISULTATI DEL MONITORAGGIO DEI COSTI DEL 2012. ROMA, luglio 2013 IL SISTEMA INFORMATIVO SULLE AUTO DELLA PA: I PRIMI RISULTATI DEL MONITORAGGIO DEI COSTI DEL 2012 ROMA, luglio 2013 DATI DICHIARATI DALLE P.A. AL 20/7/2013, NON DEFINITIVI 1 Auto PA Il sistema informativo

Dettagli

(Provincia di Reggio Calabria)

(Provincia di Reggio Calabria) CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER SERVIZIO PUBBLICHE AFFISSIONI Art. 1 Oggetto dell appalto Costituisce oggetto del presente appalto l affidamento dell affissione di manifesti, avvisi e fotografie, di

Dettagli

COMUNE DI CALTAGIRONE SERVIZIO ECOLOGIA PROGETTO TECNICO

COMUNE DI CALTAGIRONE SERVIZIO ECOLOGIA PROGETTO TECNICO COMUNE DI CALTAGIRONE SERVIZIO ECOLOGIA PROGETTO TECNICO ELENCO DEI SERVIZI 1. RACCOLTA E TRASPORTO RIFIUTI 2. RACCOLTA E TRASPORTO DEI RIFIUTI RESIDUALI 3. RACCOLTA STRADALE E TRASPORTO VETRO 4. RACCOLTA

Dettagli