SCHEMA OFFERTA ECONOMICA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SCHEMA OFFERTA ECONOMICA"

Transcript

1

2 SCHEMA OFFERTA ECONOMICA Criteri di attribuzione del punteggio all offerta economica. Gara d appalto per il di Servizio di pulizia, presidio, derattizzazione, disinfestazione, disinfezione e facchinaggio, degli immobili ed impianti gestiti da AMAP S.p.A. Alla Offerta Economica saranno assegnati fino a 40 punti sui 100 totali, secondo i criteri sotto riportati (riferimento art. 286 e allegato P, punto II), lettera b), del D.P.R. 207/2010): PREZZO OFFERTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA ORDINARIA - CON FREQUENZA GIORNALIERA E PERIODICA - E DI PRESIDIO (a canone) - MAX 30 PUNTI; ALLLE OFFERTE PRESENTATE DAI CONCORRENTI SARANNO ATTRIBUITI I RELATIVI PUNTEGGI PER COME PREVISTO DALL APPLICAZIONE DELLA SEGUENTE FORMULA (Rif. art. 286 e allegato P, punto II, lettera b, del D.P.R. 207/2010): C i (per A i <= A soglia ) = X*A i / A soglia C i (per A i > A soglia ) = X + (1,00 - X)*[(A i - A soglia ) / (A max - A soglia )] dove C i A i = coefficiente attribuito al concorrente iesimo = valore dell offerta (ribasso) del concorrente iesimo A soglia = media aritmetica dei valori delle offerte (ribasso sul prezzo) dei concorrenti X = 0,90 A max = valore dell offerta (ribasso) MAGGIORE ( RIBASSO PIU ELEVATO) Il ribasso percentuale offerto DA CIASCUN CONCORRENTE ( Ai) sarà utilizzato ed applicato all importo a base d asta del servizio, escluso gli oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso, per la determinazione del corrispettivo biennale offerto e la conseguente attribuzione del punteggio economico come sopra descritto. IL SUDDETTO RIBASSO SARA ALTRESI UTILIZZATO ED APPLICATO ALL ELENCO PREZZI DI CUI AL SERVIZIO DI PULIZIA STRAORDINARIA (A RICHIESTA) il quale, così ribassato, costituisce il prezzo contrattuale da applicare alle singole quantità eseguite. 1

3 PREZZO OFFERTO PER IL SERVIZIO DI DERATTIZZAZIONE, DISINFESTAZIONE, E DISINFEZIONE ORDINARIA (a canone) - MAX 7 PUNTI ; ALLLE OFFERTE PRESENTATE DAI CONCORRENTI SARANNO ATTRIBUITI I RELATIVI PUNTEGGI PER COME PREVISTO DALLA APPLICAZIONE DELLA SEGUENTE FORMULA (Rif. art. 286 e allegato P, punto II, lettera b, del D.P.R. 207/2010): C i (per A i <= A soglia ) = X*A i / A soglia C i (per A i > A soglia ) = X + (1,00 - X)*[(A i - A soglia ) / (A max - A soglia )] dove C i A i = coefficiente attribuito al concorrente iesimo = valore dell offerta (ribasso) del concorrente iesimo A soglia = media aritmetica dei valori delle offerte (ribasso sul prezzo) dei concorrenti X = 0,90 A max = valore dell offerta (ribasso) MAGGIORE ( RIBASSO PIU ELEVATO) Il ribasso percentuale offerto DA CIASCUN CONCORRENTE ( Ai) sarà utilizzato ed applicato all importo a base d asta del servizio, escluso gli oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso, per la determinazione del corrispettivo biennale offerto e la conseguente attribuzione del punteggio economico come sopra descritto. IL SUDDETTO RIBASSO SARA ALTRESI UTILIZZATO ED APPLICATO ALL ELENCO PREZZI DI CUI AL SERVIZIO DI DERATTIZZAZIONE, DISINFESTAZIONE E DISINFEZIONE STRAORDINARIA prezzo contrattuale da applicare alle singole quantità eseguite. (A RICHIESTA) il quale, così ribassato, costituisce il 2

4 PREZZO OFFERTO PER IL SERVIZIO DI FACCHINAGGIO (A RICHIESTA) - MAX 3 PUNTI ; ALLLE OFFERTE PRESENTATE DAI CONCORRENTI SARANNO ATTRIBUITI I RELATIVI PUNTEGGI PER COME PREVISTO DALLA APPLICAZIONE DELLA SEGUENTE FORMULA (Rif. art. 286 e allegato P, punto II, lettera b, del D.P.R. 207/2010): C i (per A i <= A soglia ) = X*A i / A soglia C i (per A i > A soglia ) = X + (1,00 - X)*[(A i - A soglia ) / (A max - A soglia )] dove C i A i = coefficiente attribuito al concorrente iesimo = valore dell offerta (ribasso) del concorrente iesimo A soglia = media aritmetica dei valori delle offerte (ribasso sul prezzo) dei concorrenti X = 0,90 A max = valore dell offerta (ribasso) MAGGIORE ( RIBASSO PIU ELEVATO) IL SUDDETTO RIBASSO SARA UTILIZZATO ED APPLICATO ALL ELENCO PREZZI DI CUI AL SERVIZIO DI FACCHINAGGIO (A RICHIESTA) il quale, così ribassato, costituisce il prezzo contrattuale da applicare alle singole quantità eseguite. 3

5 Per pronto riscontro si riporta di seguito il prospetto economico dei servizi in appalto: PROSPETTO ECONOMICO A - SERVIZI IN APPALTO A.1 - SERVIZIO DI PULIZIA ,81 A Servizio di pulizia ordinaria - giornaliera e periodica - (a canone) ,04 di cui per l'esecuzione del servizio ,19 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso 2.485,85 A Servizio di presidio (a canone) ,77 di cui per l'esecuzione del servizio ,78 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso 528,99 A Servizio di pulizia straordinaria (a richiesta) ,00 di cui per l'esecuzione del servizio 9.891,20 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso 108,80 A.2 - SERVIZIO DI DERATTIZZAZIONE, DISINFESTAZIONE ,00 E DISINFEZIONE A Servizio di derattizzazione, disinfestazione e disinfezione ordinaria (a canone) ,00 di cui per l'esecuzione del servizio ,18 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso 652,82 A Servizio di derattizzazione, disinfestazione e disinfezione straordinaria (a richiesta) ,00 di cui per l'esecuzione del servizio 9.891,20 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso 108,80 A.3 - SERVIZIO DI FACCHINAGGIO (a richiesta) ,00 di cui per l'esecuzione del servizio ,59 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso 326,41 IMPORTO ANNUALE dei servizi in appalto ,81 di cui per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso 4.211,67 IMPORTO BIENNALE dei servizi in appalto ,62 di cui per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso 8.423,34 Da cui si ha : l importo complessivo presunto dell appalto, per il periodo di 2 anni, di Euro ,62 Iva esclusa di cui Euro 8.423,34 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso d asta l importo annuo presunto dell appalto pari a Euro ,81 Iva esclusa di cui Euro 4.211,67 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso ed è così ripartito: 4

6 a) Euro ,81 per i servizi ordinari (a canone) di cui Euro 3.667,66 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso d asta; b) Euro ,00 per servizi a richiesta della Stazione Appaltante, remunerati secondo gli Elenchi prezzi unitari (allegato DS 04) di cui Euro 544,01 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso d asta. 5

7 MODELLO E SCHEMA OFFERTA ECONOMICA DITTA OFFERENTE : INDIRIZZO : CODICE FISCALE: PARTITA IVA: TELEFONO: FAX: N.B. In caso di RTI/Consorzi/GEIE compilare i superiori punti con i dati della sola Capogruppo e/o Consorzio e/o GEIE; il presente modello andrà invece firmato anche da tutte le associate dell RTI e/o Consorzio e/o GEIE esecutrice del servizio. (A) IMPORTO BIENNALE COMPLESSIVO POSTO A BASE D ASTA (escluso gli oneri della sicurezza non soggetti a ribasso pari a 8.423,34): ,28 OLTRE IVA A) - RIBASSO OFFERTO AL SERVIZIO IN APPALTO (escluso gli oneri per l attuazione dei piani di sicurezza non soggetti a ribasso) A.1 SERVIZIO DI PULIZIA ORDINARIA - CON FREQUENZA GIORNALIERA E PERIODICA - E DI PRESIDIO (a canone) RIBASSO PERCENTUALE SULL IMPORTO A BASE D ASTA OFFERTO IN CIFRE % IN LETTERE: CORRISPONDENTE AL PREZZO BIENNALE OFFERTO: IN CIFRE EURO IN LETTERE EURO 6

8 A.2 SERVIZIO DI DERATTIZZAZIONE, DISINFESTAZIONE E DISINFEZIONE ORDINARIA (a canone) RIBASSO PERCENTUALE SULL IMPORTO A BASE D ASTA OFFERTO IN CIFRE % IN LETTERE: CORRISPONDENTE AL PREZZO BIENNALE OFFERTO: IN CIFRE EURO IN LETTERE EURO A.3 SERVIZIO DI FACCHINAGGIO (a richiesta) RIBASSO PERCENTUALE OFFERTO SUI PREZZI UNITARI (ARTICOLI D.01 E D.02) DI CUI AL RELATIVO ELENCO PREZZI (ALL. DS 04): IN CIFRE % IN LETTERE: CORRISPONDENTE AL PREZZO BIENNALE OFFERTO: IN CIFRE EURO IN LETTERE EURO B) ONERI DI SICUREZZA BIENNALI NON SOGGETTI A RIBASSO D ASTA IN CIFRE EURO IN LETTERE EURO C) = A1+A2+A3+B - IMPORTO ANNUALE COMPLESSIVO OFFERTO IN CIFRE EURO IN LETTERE EURO DICHIARA INOLTRE di avere valutato tutte le circostanze che hanno portato alla determinazione del prezzo ed alle condizioni contrattuali che possano influire sull esecuzione del servizio; di considerare i prezzi medesimi, nel loro complesso congrui e remunerativi e tali, quindi, da consentire la propria offerta. 7

9 AI SENSI DELL ART. 286, COMMA 3, DEL DPR 207/2010, SI RIPORTA DI SEGUITO LA COMPOSIZIONE CON RIFERIMENTO A: numero degli addetti impiegati E RELATIVE QUALIFICHE/ LIVELLI= ore di lavoro SU BASE ANNUALE PER SINGOLO LIVELLO PREVISTO = COSTO ANNUALE DELLA MANODOPERA = costi ANNUALI per macchinari, attrezzature = COSTI ANNUALI DEI prodotti. COSTI DELLA SICUREZZA AZIENDALE = SPESE GENERALI UTILE DI IMPRESA Luogo e data Timbro e firma (se RTI, Consorzio o GEIE, timbro e firma di tutte le associate) 8

DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E IGIENE AMBIENTALE DEGLI IMMOBILI SEDI DEGLI UFFICI GIUDIDIZIARI PER 4 ANNI

DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E IGIENE AMBIENTALE DEGLI IMMOBILI SEDI DEGLI UFFICI GIUDIDIZIARI PER 4 ANNI DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E IGIENE AMBIENTALE DEGLI IMMOBILI SEDI DEGLI UFFICI GIUDIDIZIARI PER 4 ANNI ART 1 OGGETTO DEL SERVIZIO La gara ha per oggetto: il servizio

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA, MANUTENZIONE DELLE AREE VERDI E FACCHINAGGIO QUESITI E RELATIVE RISPOSTE SECONDA PARTE

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA, MANUTENZIONE DELLE AREE VERDI E FACCHINAGGIO QUESITI E RELATIVE RISPOSTE SECONDA PARTE REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato Enti Locali, Finanze e Urbanistica Direzione generale enti locali e finanze Servizio provveditorato PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA,

Dettagli

Denominazione ufficiale: Roma Convention Group

Denominazione ufficiale: Roma Convention Group BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DEMINAZIONE INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Roma Convention Group Indirizzo postale: Viale della pittura, 50 Punti di

Dettagli

OFFERTA ECONOMICA. oppure. I sottoscritti legale rappresentante della impresa/società. legale rappresentante della impresa/società

OFFERTA ECONOMICA. oppure. I sottoscritti legale rappresentante della impresa/società. legale rappresentante della impresa/società ALLEGATO G Marca da bollo da 16,00 Spett.le COMUNE DI SENIGALLIA Piazza Roma, n. 8 60019 SENIGALLIA (AN) OFFERTA ECONOMICA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA CONCESSIONE PER LA GESTIONE E MANUTENZIONE

Dettagli

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria.

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria. FORNITURA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ATTREZZATURE INFORMATICHE DI PROPRIETA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI NAPOLI AL DI FUORI DEL PERIODO DI GARANZIA INIZIALE ON SITE - CIG: 5654825D33 DISCIPLINARE Il

Dettagli

EQUITALIA POLIS S.P.A. ALLEGATO 3

EQUITALIA POLIS S.P.A. ALLEGATO 3 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Nella Busta C Offerta Economica il concorrente dovrà inserire la dichiarazione di offerta contenente, a pena di esclusione, le dichiarazioni conformi al presente fac-simile.

Dettagli

ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 5 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica Spett.le AMA S.p.A. Via Calderon de la Barca, 87 00142 - ROMA DICHIARAZIONE D OFFERTA ECONOMICA LOTTO

Dettagli

Modalità di formulazione dell offerta

Modalità di formulazione dell offerta ALLEGATO - PARAMETRI E CRITERI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PROCEDURA APERTA SOPRA SOGLIA COMUNITARIA CON IL CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA PER L AFFIDAMENTO DEL

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Allegato3_OffertaEconomica15giugno2005.doc Pag. 1/6 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La Busta C Gara per la fornitura del servizio di pulizia e di altre attività ausiliarie presso

Dettagli

PUNTEGGIO RELATIVO ALLE CARATTERISTICHE QUALITATIVE, METODOLOGICHE E TECNICHE - fattore ponderale: max punti 60/100, così suddivisi:

PUNTEGGIO RELATIVO ALLE CARATTERISTICHE QUALITATIVE, METODOLOGICHE E TECNICHE - fattore ponderale: max punti 60/100, così suddivisi: MODALITA DI GARA E CRITERI DI AGGIUDICAZIONE PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI IMMOBILI E DEI LOCALI AD USO SERVIZI COMUNALI ED UFFICI PUBBLICI AVENTE DURATA DI ANNI TRE DALLA CONSEGNA ART. 1: OGGETTO DELL

Dettagli

PARAMETRI E CRITERI DI VALUTAZIONE DELLE OFFERTE MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELL OFFERTA

PARAMETRI E CRITERI DI VALUTAZIONE DELLE OFFERTE MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELL OFFERTA Allegato D Gara mediante procedura aperta sopra soglia comunitaria con il criterio di aggiudicazione dell offerta economicamente più vantaggiosa per l affidamento del servizio integrato di raccolta, trasporto

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Allegato 3 - Offerta Economica.doc 1 di 5 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La Busta C Gara per la fornitura del servizio di pulizia e di altre attività ausiliarie pressogli Istituti

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA S.p.A. Via Berlino, 10 38121 Trento Tel. 0461.212611 Fax 0461.234976 DISCIPLINARE DI GARA SERVIZIO TRIENNALE DI PULIZIA DEI BUMPERS IN NEW JERSEY E DELLE CABINE DI ESAZIONE DELLE STAZIONI AUTOSTRADALI

Dettagli

DIREZIONE ISTITUZIONE ISIDE VIA AURELIO SAFFI 17/C 58100 GROSSETO TEL. 0564 488790 / FAX 0564 488757

DIREZIONE ISTITUZIONE ISIDE VIA AURELIO SAFFI 17/C 58100 GROSSETO TEL. 0564 488790 / FAX 0564 488757 DIREZIONE ISTITUZIONE ISIDE VIA AURELIO SAFFI 17/C 58100 GROSSETO TEL. 0564 488790 / FAX 0564 488757 PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA, DI DISINFEZIONE, DISINFESTAZIONE E DERATTIZZAZIONE

Dettagli

(da utilizzare nel caso di impresa singola oppure nel caso di raggruppamento temporaneo di imprese o consorzio o GEIE già costituiti)

(da utilizzare nel caso di impresa singola oppure nel caso di raggruppamento temporaneo di imprese o consorzio o GEIE già costituiti) MODELLO DELLA DICHIARAZIONE RELATIVA AL RIBASSI PERCENTUALI OFFERTI ED I COSTI GENERALI PER LA SICUREZZA [documento unico della busta B Offerta economica, di cui al paragrafo 10. del disciplinare di gara]

Dettagli

Gara a procedura aperta per l affidamento del servizio di pulizia, igiene ambientale, minuta manutenzione e facchinaggio interno per la sede dell AGCOM di Via Isonzo n. 21/B 00198 Roma Risposte a quesiti:

Dettagli

INPDAP DIREZIONE PROVINCIALE Via Oberdan, 40/U 70126 - BARI

INPDAP DIREZIONE PROVINCIALE Via Oberdan, 40/U 70126 - BARI 1 INPDAP DIREZIONE PROVINCIALE Via Oberdan, 40/U 70126 - BARI PROCEDURA APERTA A PUBBLICO INCANTO PER APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA, SMALTIMENTO RIFIUTI SPECIALI, DISINFESTAZIONE/DERATTIZZAZIONE E GIARDINAGGIO

Dettagli

ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 2 FACSIMILE OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 5 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica Spett.le AMA S.p.A. Via Calderon de la Barca, 87 00142 - ROMA DICHIARAZIONE D OFFERTA ECONOMICA Il sottoscritto,

Dettagli

SCHEMA DI OFFERTA ECONOMICA REV. 01

SCHEMA DI OFFERTA ECONOMICA REV. 01 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE E MENSA DEL PRESIDIO OSPEDALIERO DI VILLA D AGRI, DESTINATO AI DEGENTI E AI DIPENDENTI. ALLEGATO 6 SCHEMA DI OFFERTA ECONOMICA REV. 01 PAGINA

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO - POTENZA REGIONE BASILICATA

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO - POTENZA REGIONE BASILICATA REGIONE BASILICATA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO QUINQUENNALE DEL SERVIZIO DI GESTIONE E MANUTENZIONE DEL SISTEMA INFORMATICO DELL AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO DI POTENZA ALLEGATO N. 8

Dettagli

CHIEDE. di partecipare alla gara informale per l affidamento dei servizi di cui all oggetto e a tal fine DICHIARA

CHIEDE. di partecipare alla gara informale per l affidamento dei servizi di cui all oggetto e a tal fine DICHIARA Modello A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE Il/La sottoscritto/a (cognome)... (nome)... nato/a il... a... in qualità di...... della Ditta... con sede legale in... prov... CAP... Via... n.... P.

Dettagli

COMUNE DI FUCECCHIO (Provincia di Firenze)

COMUNE DI FUCECCHIO (Provincia di Firenze) AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA RISERVATA ALLE COOPERATIVE SOCIALI TIPO B ISCRITTE NEGLI APPOSITI ALBI REGIONALI PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIE DI UFFICI ED EDIFICI COMUNALI PER IL PERIODO DAL

Dettagli

timbro o intestazione del concorrente marca da bollo da. 14,62

timbro o intestazione del concorrente marca da bollo da. 14,62 modello d) offerta economica timbro o intestazione del concorrente marca da bollo da. 14,62 OGGETTO: GARA PER AFFIDAMENTO DEL GLOBAL SERVICE PER LA GESTIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE E DEI SERVIZI ALBERGHIERI

Dettagli

MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELL OFFERTA

MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELL OFFERTA MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELL OFFERTA L offerta dovrà essere redatta in conformità alle prescrizioni del presente documento. Essa dovrà essere composta da un offerta tecnica e da un offerta economica in

Dettagli

OFFERTA ECONOMICA MODELLO A1 IN BOLLO. Spett.le Comune di Corbara Via Tenente Lignola, 22 84010 Corbara (SA)

OFFERTA ECONOMICA MODELLO A1 IN BOLLO. Spett.le Comune di Corbara Via Tenente Lignola, 22 84010 Corbara (SA) MODELLO A1 IN BOLLO Spett.le Comune di Corbara Via Tenente Lignola, 22 84010 Corbara (SA) Oggetto dell appalto: procedura aperta per REALIZZAZIONE DI INTERVENTI FINALIZZATI ALLA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI

Dettagli

Non stampare le schede relative ai Lotti per i quali non si presenta offerta LOTTO 1

Non stampare le schede relative ai Lotti per i quali non si presenta offerta LOTTO 1 Non stampare le schede relative ai Lotti per i quali non si presenta offerta Spett.le AFC S.p.A. Corso Peschiera 193 1041 - Torino LOTTO 1 COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO E GARANZIE

Dettagli

MODELLO OFFERTA ECONOMICA

MODELLO OFFERTA ECONOMICA Bollo busta B offerta economica 16,00 MODELLO OFFERTA ECONOMICA GARA A PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA FISSA ARMATA PRESSO GLI UFFICI GIUDIZIARI DI VICENZA, SERVIZIO DI VIGILANZA

Dettagli

ALLEGATO 1 - DICHIARAZIONE DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA APERTA. nato a... il... residente nel Comune di...(...) Stato... via..

ALLEGATO 1 - DICHIARAZIONE DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA APERTA. nato a... il... residente nel Comune di...(...) Stato... via.. ALLEGATO 1 - DICHIARAZIONE DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA APERTA Codice CUP: E29D09000100007 Codice CIG: 0985907C2E (1) Il /la sottoscritto/a...... nato a...... il... residente nel Comune di......(...)

Dettagli

ARSEL Liguria Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro

ARSEL Liguria Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Offerta Economica - PRIMO FOGLIO Committente: ARSEL Importo a base di gara:( i ) 53'341,00 autentica preventiva del committente: ( ii ) Offerente: ( iii ) LISTA delle forniture opera previste per l esecuzione

Dettagli

QUESITO RISPOSTA QUESITO

QUESITO RISPOSTA QUESITO Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica Direzione Centrale Approvvigionamenti e Provveditorato Ufficio II Roma, 11/03/2010 Prot. N. 0000840 OGGETTO: procedura ristretta

Dettagli

ALLEGATO 2 - MODULO DI DICHIARAZIONE Da inserire nella Busta 1)

ALLEGATO 2 - MODULO DI DICHIARAZIONE Da inserire nella Busta 1) ALLEGATO 2 - MODULO DI DICHIARAZIONE Da inserire nella Busta 1) Fac simile allegato alle norme di partecipazione da compilarsi a cura dell impresa/e partecipante/i. AFFIDAMENTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA

Dettagli

Marca da bollo legale ( 16,00)

Marca da bollo legale ( 16,00) Marca da bollo legale ( 16,00) ALLEGATO A /2/1 Comune di Terni Direzione Affari Generali Piazza Mario Ridolfi, 1 CAP 05100 Città TERNI OGGETTO: Procedura aperta per l'affidamento dei servizi cimiteriali

Dettagli

(Legalizzare con marca da bollo da 16,00 ogni 4 facciate) Spettabile UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA Via Cavestro 7 CAP 43121 Parma.

(Legalizzare con marca da bollo da 16,00 ogni 4 facciate) Spettabile UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA Via Cavestro 7 CAP 43121 Parma. (Legalizzare con marca da bollo da 16,00 ogni 4 facciate) Spettabile UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA Via Cavestro 7 CAP 43121 Parma Allegato E OGGETTO: Procedura aperta per l'affidamento della polizza

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PORTIERATO IN PLESSI UNIVERSITARI CIG 0549463734 DOMANDE FREQUENTI:

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PORTIERATO IN PLESSI UNIVERSITARI CIG 0549463734 DOMANDE FREQUENTI: PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PORTIERATO IN PLESSI UNIVERSITARI CIG 0549463734 DOMANDE FREQUENTI: D.: Si riscontra dalla documentazione di gara che [ ] la ditta appaltatrice è tenuta

Dettagli

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Firmato digitalmente da Sede legale Via Nazionale, 91 - Casella Postale 2484-00100 Roma - Capitale versato Euro

Dettagli

OFFERTA ECONOMICA IL SOTTOSCRITTO... NATO IL A... IN QUALITA' DI... DELL'IMPRESA... CON SEDE LEGALE A... VIA... NR.. P. I.V.A. /C.F...

OFFERTA ECONOMICA IL SOTTOSCRITTO... NATO IL A... IN QUALITA' DI... DELL'IMPRESA... CON SEDE LEGALE A... VIA... NR.. P. I.V.A. /C.F... ALLEGATO C OGGETTO: Gara per l appalto del servizio di RISTORAZIONE SCOLASTICA periodo 01.09.2013-31.08.2015 OFFERTA ECONOMICA IL SOTTOSCRITTO...... NATO IL A..... IN QUALITA' DI... DELL'IMPRESA.... CON

Dettagli

(CIG 5197469F16) MODELLO DI OFFERTA A PREZZI UNITARI

(CIG 5197469F16) MODELLO DI OFFERTA A PREZZI UNITARI ALLEGATO 2 OGGETTO: Procedura aperta per appalto di lavori per il recupero strutturale con adeguamento sismico del fabbricato Ex Scuole Elementari del capoluogo di Cavezzo (MO), sito in via Vittorio Veneto

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO INTEGRATO DI SERVIZI E FORNITURE RELATIVI ALLA COMUNICAZIONE ESTERNA DEL COMUNE DI SARONNO

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO INTEGRATO DI SERVIZI E FORNITURE RELATIVI ALLA COMUNICAZIONE ESTERNA DEL COMUNE DI SARONNO BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO INTEGRATO DI SERVIZI E FORNITURE RELATIVI ALLA COMUNICAZIONE ESTERNA DEL COMUNE DI SARONNO 1. Stazione appaltante Comune di Saronno, Piazza Repubblica, 7 21047

Dettagli

COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI Prot. n. 1110/2015 del 15/07/2015 Ente Appaltante: Comune di Magliano Romano Piazza Risorgimento 1 00060 Magliano Romano (Roma)

Dettagli

Lotto 1. Copertura assicurativa della responsabilità civile auto e garanzie auto rischi diversi. Autobus. Scheda di offerta economica

Lotto 1. Copertura assicurativa della responsabilità civile auto e garanzie auto rischi diversi. Autobus. Scheda di offerta economica Spett.le ATAP S.p.A. Lotto 1 Copertura assicurativa della responsabilità civile auto e garanzie auto rischi diversi Autobus Scheda di offerta economica Il concorrente dovrà indicare, per ogni riquadro,

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL D.P.R. 28.12.2000 N. 445.

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL D.P.R. 28.12.2000 N. 445. DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL D.P.R. 28.12.2000 N. 445. Spett.le Università degli Studi di Sassari Piazza Università, 21 07100 SASSARI OGGETTO: LAVORI DI IMPERMEABILIZZAZIONE

Dettagli

Provincia di Avellino www.comune.nusco.gov.it c.a.p. 83051 tel. 0827.64942 fax 0827.64496 protocollo.nusco@asmepec.it

Provincia di Avellino www.comune.nusco.gov.it c.a.p. 83051 tel. 0827.64942 fax 0827.64496 protocollo.nusco@asmepec.it COMUNE DI NUSCO Provincia di Avellino www.comune.nusco.gov.it c.a.p. 83051 tel. 0827.64942 fax 0827.64496 protocollo.nusco@asmepec.it AL COMUNE DI NUSCO Via S.GIOVANNI,2 83051 NUSCO allegato C Dichiarazione

Dettagli

ISTITUTO DI SANTA MARGHERITA Piazza Santa Balbina, 8-00153 Roma, Tel 06 5750955 Fax 0657138655

ISTITUTO DI SANTA MARGHERITA Piazza Santa Balbina, 8-00153 Roma, Tel 06 5750955 Fax 0657138655 DISCIPLINARE DI GARA Art. 1 - OGGETTO DELL APPALTO L'appalto ha per oggetto il servizio di pulizia dei locali della sede dell Istituto di Santa Margherita. Art. 2 - LUOGO DI ESECUZIONE DELL'APPALTO I servizi

Dettagli

Elenco quesiti e risposte

Elenco quesiti e risposte Elenco quesiti e risposte Appalto per le pulizie dell aerostazione passeggeri e delle aree esterne dell Aeroporto di Catania e movimentazione carrelli porta bagagli CIG:31272017E5 1. In riferimento all'allegato

Dettagli

Gara a procedura aperta per l affidamento del servizio triennale di pulizia e di lavaggio delle stoviglie

Gara a procedura aperta per l affidamento del servizio triennale di pulizia e di lavaggio delle stoviglie Gara a procedura aperta per l affidamento del servizio triennale di pulizia e di lavaggio delle stoviglie DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA (apporre marca da bollo da 16,00.= ogni 4 pagine) Il/la sottoscritto/a

Dettagli

procedura aperta per l affidamento della fornitura di sistemi diagnostici occorrenti per i laboratori della ASL Avellino. n.

procedura aperta per l affidamento della fornitura di sistemi diagnostici occorrenti per i laboratori della ASL Avellino. n. Bollo. 16,00: Modulo offerta economica Allegato 4 - SEZIONE A da inserire nella busta C -OFFERTA ECONOMICA Spett.le Azienda Sanitaria Locale Via degli Imbimbo 10/12 83100 AVELLINO Il/ la sottoscritto/a:

Dettagli

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA con calcolo della spesa e prospetto economico (art. 279 dpr 207/2010)

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA con calcolo della spesa e prospetto economico (art. 279 dpr 207/2010) Provincia di Livorno Settore Qualità della Vita RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA con calcolo della spesa e prospetto economico (art. 279 dpr 207/2010) Il Servizio nel suo complesso si articola su un periodo

Dettagli

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 5 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica, rilasciata anche ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000. Spett.le AMA S.p.A.

Dettagli

costruzione muro di contenimento e ricostruzione corpo stradale dalla progr. Km. 1+700

costruzione muro di contenimento e ricostruzione corpo stradale dalla progr. Km. 1+700 Spett.le PROVINCIA di TORINO Via Maria Vittoria, 12 10123 TORINO Oggetto dell'appalto: S.P. n. 118 di Sciolze - Diramazione per Vernone. Lavori di costruzione muro di contenimento e ricostruzione corpo

Dettagli

(da rendere sottoscritta ed in bollo)

(da rendere sottoscritta ed in bollo) ALLEGATO 1/a (da inserire nella busta A) Bollo 16,00 Alla Provincia di Mantova Via P. Amedeo, n.32 46100 MANTOVA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE IMPRESA SINGOLA o RAGGRUPPAMENTI TEMPORANEI CONSORZI ORDINARI

Dettagli

Procedura aperta per l affidamento del servizio di rimozione di rifiuti pericolosi abbandonati in aree pubbliche e private, per un periodo di 24 mesi

Procedura aperta per l affidamento del servizio di rimozione di rifiuti pericolosi abbandonati in aree pubbliche e private, per un periodo di 24 mesi ALLEGATO 2 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA Allegato2 - Facsimile Offerta Economica Pag. 1 di 5 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica Spett.le AMA S.p.A. Via Calderon de la Barca, 87 00142 ROMA DICHIARAZIONE

Dettagli

OFFERTA ECONOMICA EX ART. 119 DEL D.P.R. 207/2010 PRESENTATA DALLA SOCIETA

OFFERTA ECONOMICA EX ART. 119 DEL D.P.R. 207/2010 PRESENTATA DALLA SOCIETA Pagina1 MARCA DA BOLLO DA 16,00 Allegato 5 Spett. le INDIRE Ufficio Protocollo Via M. Buonarroti n. 10 50122 - FIRENZE OGGETTO: AFFIDAMENTO DEI SERVIZI TIPOGRAFICI PROCEDURA APERTA SOTTO SOGLIA COMUNITARIA

Dettagli

AVVISO PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI ESPERTO QUALIFICATO PER LA SORVEGLIANZA FISICA DELLE RADIAZIONI IONIZZANTI

AVVISO PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI ESPERTO QUALIFICATO PER LA SORVEGLIANZA FISICA DELLE RADIAZIONI IONIZZANTI AVVISO PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI ESPERTO QUALIFICATO PER LA SORVEGLIANZA FISICA DELLE RADIAZIONI IONIZZANTI L Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente di Basilicata (A.R.P.A.B.) indice

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA GARA N. 9/2012 CIG 4353606552

DISCIPLINARE DI GARA GARA N. 9/2012 CIG 4353606552 Servizio triennale per la pulizia di strade e piazzali, ritiro e trasporto a smaltimento dei rifiuti, nell ambito del Porto di Brindisi e servizio giornaliero di pulizia degli immobili demaniali e degli

Dettagli

Contratto ad esecuzione periodica e continuativa. Contratto di fornitura di beni ALLEGATO N. 6

Contratto ad esecuzione periodica e continuativa. Contratto di fornitura di beni ALLEGATO N. 6 AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Via Potito Petrone 85100 Potenza Telefono 0971612677 Fax 0971612551 e-mail: provveditore@ospedalesancarlo.it Codice Fiscale e Partita IVA 01186830764 Contratto ad

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA Via Roma 2 72023 - Mesagne (Br) tel/fax: 0831 732245 www.comune.mesagne.br.it pec: ambiente@pec.comune.mesagne.br.it AREA TECNICA - SERVIZI AMBIENTALI ED ENERGETICI BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

Dettagli

ALLEGATO 2 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO II

ALLEGATO 2 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO II Pagina 1 di 5 ALLEGATO 2 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO II Allegato2 - Facsimile Offerta Economica Pag. 1 di 5 Pagina 2 di 5 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica Lotto II Spett.le AMA S.p.A.

Dettagli

COMUNE DI TODI Provincia di Perugia

COMUNE DI TODI Provincia di Perugia COMUNE DI TODI Provincia di Perugia Disciplinare di gara, mediante procedura aperta riservata alle Cooperative Sociali di tipo B, per l affidamento della gestione dei servizi cimiteriali, custodia, pulizia

Dettagli

Modello C SCHEMA OFFERTA ECONOMICA

Modello C SCHEMA OFFERTA ECONOMICA Modello C SCHEMA OFFERTA ECONOMICA Procedura aperta per l affidamento della gestione del servizio mensa scolastica A.S. 2013/2014-2014/2015 Importo base d asta 522.927,90 CIG 511005137C COMUNE DI SAN SPERATE

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RECUPERO DEL CREDITO DA UTENZE CESSATE DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RECUPERO DEL CREDITO DA UTENZE CESSATE DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RECUPERO DEL CREDITO DA UTENZE CESSATE DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO CIG 62568113C6 Il presente disciplinare contiene le norme integrative

Dettagli

Allegato B al Capitolato d oneri Contenuto e modalità di presentazione dell Offerta economica

Allegato B al Capitolato d oneri Contenuto e modalità di presentazione dell Offerta economica Gara a procedura aperta in due lotti ai sensi del d.lgs. 163/2006 e s.m.i., per l affidamento dei servizi per l implementazione, la manutenzione, evoluzione e gestione dei sistemi SAP ECC BW BPC e CRM

Dettagli

COMUNE DI BORDIGHERA

COMUNE DI BORDIGHERA COMUNE DI BORDIGHERA (Allegato 4) SCHEDA D'OFFERTA POLIZZA DI ASSICURAZIONE CONTRO I RISCHI: C.I.G.: 6450381EC7 INCENDIO ED ALTRI EVENTI FURTO ED ALTRI EVENTI DANNI APPARECCHIATURE ELETTRONICHE Il/La sottoscritto/a

Dettagli

DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA All Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture Via di Ripetta, 24 0018 Roma Fornitura di un Centro Multiservizi integrato per l erogazione

Dettagli

volume d affari capitale sociale

volume d affari capitale sociale Modello A Stazione appaltante: Comune di Isernia Piazza Marconi 86170 Isernia (IS) OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER LA REALIZZAZIONE DELL AMPLIAMENTO ED ADEGUAMENTO FUNZIONALE EX SCUOLA COMUNALE IN LOCALITA

Dettagli

COMUNE di VIGANO OGGETTO: CONCESSIONE RELATIVA ALL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA CIG.: 5187791C8D.

COMUNE di VIGANO OGGETTO: CONCESSIONE RELATIVA ALL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA CIG.: 5187791C8D. Marca da bollo da 16,00 Comune di Viganò COMUNE di VIGANO OGGETTO: CONCESSIONE RELATIVA ALL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA CIG.: 5187791C8D. OFFERTA ECONOMICA Il concorrente con sede

Dettagli

Modulo offerta Prezzo

Modulo offerta Prezzo Modulo offerta (II presente modulo è costituito da n. 6 pagine che devono essere tutte compilate e sottoscritte dal concorrente) Il sottoscritto/a.. nato/a... il.. e residente a via.... nella qualità di.

Dettagli

Il/ la sottoscritto/a: nato a il / /, domiciliato per la carica a: Via/Piazza: n. ; Codice fiscale:

Il/ la sottoscritto/a: nato a il / /, domiciliato per la carica a: Via/Piazza: n. ; Codice fiscale: Modulo offerta economica Allegato 7 da inserire nella busta C -OFFERTA ECONOMICA Il/ la sottoscritto/a: nato a (prov. ), il / /, domiciliato per la carica a: Via/Piazza: n. ; Codice fiscale: in qualità

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI Direzione Acquisti, Appalti e Contratti Settore Gare d Appalto Servizi e Forniture

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI Direzione Acquisti, Appalti e Contratti Settore Gare d Appalto Servizi e Forniture UNIVERSITÀ DEGLI STUDI Direzione Acquisti, Appalti e Contratti Settore Gare d Appalto Servizi e Forniture Procedura aperta sopra soglia comunitaria per l affidamento del servizio di ricognizione dei beni

Dettagli

S C H E M A D I O F F E R T A T E C N I C A

S C H E M A D I O F F E R T A T E C N I C A S C H E M A D I O F F E R T A T E C N I C A ALLEGATO 2 AL BANDO DI GARA D APPALTO RELATIVA AD UN CONTRATTO ANNUALE PER IL SERVIZIO DI PULIZIA PRESSO LE SEDI DELL ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA CIG n.

Dettagli

SELEZIONE DI GARE CHE PREVEDONO CLAUSOLE SOCIALI (COMUNI E SOCIETÀ PARTECIPATE)

SELEZIONE DI GARE CHE PREVEDONO CLAUSOLE SOCIALI (COMUNI E SOCIETÀ PARTECIPATE) SELEZIONE DI GARE CHE PREVEDONO CLAUSOLE SOCIALI (COMUNI E SOCIETÀ PARTECIPATE) Comune di Monza Custodia, vigilanza e pulizia palestre scolastiche annesse alle scuole elementari e medie L importo complessivo

Dettagli

MUSEO NAZIONALE DELL AUTOMOBILE AVV. GIOVANNI AGNELLI BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

MUSEO NAZIONALE DELL AUTOMOBILE AVV. GIOVANNI AGNELLI BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE MUSEO NAZIONALE DELL AUTOMOBILE AVV. GIOVANNI AGNELLI BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzo amministrazione aggiudicatrice, punti di contatto:

Dettagli

RICHIESTA D OFFERTA ai sensi dell art. 24 del Regolamento di Acquisizione in economia di lavori, beni e servizi approvato con DDG n 32 del 11/03/2009

RICHIESTA D OFFERTA ai sensi dell art. 24 del Regolamento di Acquisizione in economia di lavori, beni e servizi approvato con DDG n 32 del 11/03/2009 RICHIESTA D OFFERTA ai sensi dell art. 24 del Regolamento di Acquisizione in economia di lavori, beni e servizi approvato con DDG n 32 del 11/03/2009 Oggetto: Affidamento del servizio triennale di sfalcio

Dettagli

(da utilizzare nel caso di impresa singola oppure nel caso di raggruppamento temporaneo di imprese o consorzio o GEIE già costituiti)

(da utilizzare nel caso di impresa singola oppure nel caso di raggruppamento temporaneo di imprese o consorzio o GEIE già costituiti) MODELLO DELLA DICHIARAZIONE RELATIVA AL RIBASSO PERCENTUALE UNICO OFFERTO, AL CORRISPETTIVO UNITARIO OFFERTO E ALLA SUDDIVISIONE DEL CORRISPETTIVO UNITARIO OFFERTO [documento unico della busta B Offerta

Dettagli

PROVINCIA DI MODENA Area Lavori Pubblici Direttore ing. Alessandro Manni. Servizio Edilizia Dirigente: ing.ernesto Bottazzi MODELLO MA)

PROVINCIA DI MODENA Area Lavori Pubblici Direttore ing. Alessandro Manni. Servizio Edilizia Dirigente: ing.ernesto Bottazzi MODELLO MA) PROVINCIA DI MODENA Area Lavori Pubblici Direttore ing. Alessandro Manni Servizio Edilizia Dirigente: ing.ernesto Bottazzi MODELLO MA) ATTESTAZIONE e relative dichiarazioni per la partecipazione al pubblico

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TERAMO APPALTO SERVIZI GESTIONE INTEGRATA DISCIPLINARE DI GARA ELABORATO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TERAMO CON LA CONSULENZA DI: Prof. Ing. Mauro Strada (Steam s.r.l.) e Ing.

Dettagli

MODULO A OGGETTO DELL APPALTO: SERVIZIO DI PULIZIA AREE ESTERNE E MANUTENZIONE DEL VERDE COMUNALE ANNI 2014 2015 2016. Il sottoscritto... nato il...

MODULO A OGGETTO DELL APPALTO: SERVIZIO DI PULIZIA AREE ESTERNE E MANUTENZIONE DEL VERDE COMUNALE ANNI 2014 2015 2016. Il sottoscritto... nato il... MODULO A OGGETTO DELL APPALTO: SERVIZIO DI PULIZIA AREE ESTERNE E MANUTENZIONE DEL VERDE COMUNALE ANNI 2014 2015 2016 Il sottoscritto... nato il... a... e residente a... Via... titolare legale rappresentante

Dettagli

Marca da Bollo da Euro 16,00. Allegato B - OFFERTA ECONOMICA COMUNE DI TODI SCHEDA OFFERTA ECONOMICA

Marca da Bollo da Euro 16,00. Allegato B - OFFERTA ECONOMICA COMUNE DI TODI SCHEDA OFFERTA ECONOMICA Allegato B - OFFERTA ECONOMICA COMUNE DI TODI SCHEDA OFFERTA ECONOMICA Allegato B - OFFERTA ECONOMICA - Lotto 1 RCT/O Luogo e data... Spettabile COMUNE DI TODI Piazza del Popolo 06059 Todi (PG) OGGETTO:

Dettagli

ALLEGATO 4 AL DISCIPLINARE DI GARA SCHEMA DI OFFERTA TECNICA

ALLEGATO 4 AL DISCIPLINARE DI GARA SCHEMA DI OFFERTA TECNICA GARA D APPALTO, CON PROCEDURA APERTA, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI FACCHINAGGIO, TRASLOCO E SERVIZI VARI CONNESSI PER LE ESIGENZE DELLA REGIONE LAZIO ALLEGATO 4 AL DISCIPLINARE DI GARA SCHEMA DI OFFERTA

Dettagli

I-Roma: Servizi di pulizia di edifici 2011/S 7-010388 BANDO DI GARA. Servizi

I-Roma: Servizi di pulizia di edifici 2011/S 7-010388 BANDO DI GARA. Servizi 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:10388-2011:text:it:html I-Roma: Servizi di pulizia di edifici 2011/S 7-010388 BANDO DI GARA Servizi SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

MODELLO C OFFERTA ECONOMICA [CIG: 55388481F7]

MODELLO C OFFERTA ECONOMICA [CIG: 55388481F7] MODELLO C OFFERTA ECONOMICA DA INSERIRE NELLA BUSTA C OFFERTA ECONOMICA MARCA DA BOLLO da 16,00 PROCEDURA DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ACCOGLIENZA E INCLUSIONE SOCIALE DEI CITTADINI MIGRANTI

Dettagli

C O M U N E D I G A L L I P O L I

C O M U N E D I G A L L I P O L I BANDO DI GARA PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DEI LOCALI DEL CASTELLO DEMANIALE DI GALLIPOLI CON MESSA IN SICUREZZA, APERTURA E CHIUSURA, RISCOSSIONE TICKET VISITATORI E GUIDA

Dettagli

S E T T O R E C O N S E R V A Z I O N E B E N I A R C H I T E T T O N I C I E I M P I A N T I S T I C I

S E T T O R E C O N S E R V A Z I O N E B E N I A R C H I T E T T O N I C I E I M P I A N T I S T I C I Prot. (protocollata in originale in data 09/07/09) Spett.le LETTERA D INVITO: Procedura di affidamento per la fornitura ed installazione di impianto ascensore posto al centro Scalone di accesso ai Piani

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010 BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010 ENTE APPALTANTE: Comune di Cusano Milanino Piazza Martiri di

Dettagli

ALLEGATO A/4 (DESCRIZIONE OPERAZIONI DI FACCHINAGGIO INTERNO ED ESTERNO)

ALLEGATO A/4 (DESCRIZIONE OPERAZIONI DI FACCHINAGGIO INTERNO ED ESTERNO) PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PULIZIA, DISINFESTAZIONE E DERATTIZZAZIONE, PORTIERATO, FACCHINAGGIO INTERNO ED ESTERNO, PER UFFICI E SERVIZI PROVINCIALI CIG: 4178959A0D ALLEGATO A/4

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA Via Roma 2 72023 - Mesagne (Br) tel/fax: 0831 732245 www.comune.mesagne.br.it pec: ambiente@pec.comune.mesagne.br.it SERVIZI AMBIENTALI ED ENERGETICI BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura:

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014

DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014 DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014 OGGETTO: Esito acquisizione in economia, mediante utilizzo della Piattaforma SinTel, per l affidamento della fornitura in noleggio di n. 1 sistema

Dettagli

C O M U N E D I C O M I S O

C O M U N E D I C O M I S O C O M U N E D I C O M I S O (Provincia di Ragusa) Assessorato Servizi Finanziari Cod. Fisc. n 82000870889 P. IVA n 00671280881 AREA 6 Servizi Finanziari, Risorse Umane e Provveditorato Richiesta di Offerta

Dettagli

COMUNE DI SANGIANO Provincia di Varese

COMUNE DI SANGIANO Provincia di Varese COMUNE DI SANGIANO Provincia di Varese AVVISO DI GARA AD EVIDENZA PUBBLICA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL DOPOSCUOLA, ASSISTENZA MENSA E PULIZIE PER I BAMBINI DELLA SCUOLA PRIMARIA G. BESOZZI

Dettagli

Regione Puglia Area Organizzazione e riforma dell amministrazione Servizio AA.GG. EmPULIA

Regione Puglia Area Organizzazione e riforma dell amministrazione Servizio AA.GG. EmPULIA Trasporto, trasloco e facchinaggio per le esigenze degli immobili utilizzati dall Amministrazione Regionale ALLEGATO 3 Schema di Offerta Economica e Giustificazioni Allegato 3: Schema di Offerta Economica

Dettagli

POLITICHE PER LA QUALITÀ URBANA, LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO E LA PARTECIPAZIONE CIVICA

POLITICHE PER LA QUALITÀ URBANA, LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO E LA PARTECIPAZIONE CIVICA Piazza Aldo Moro, 1-55012 Capannori (LU) Italia (www.comune.capannori.lu.it) ORIGINALE POLITICHE PER LA QUALITÀ URBANA, LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO E LA PARTECIPAZIONE CIVICA REGISTRO GENERALE DELLE

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE AREA DI RICERCA NAPOLI 3 VIA CAMPI FLEGREI, 34-80078 POZZUOLI (NA) - ITALIA

CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE AREA DI RICERCA NAPOLI 3 VIA CAMPI FLEGREI, 34-80078 POZZUOLI (NA) - ITALIA CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE AREA DI RICERCA NAPOLI 3 VIA CAMPI FLEGREI, 34-80078 POZZUOLI (NA) - ITALIA Tel. N. +390818675213 Fax N. +390818675230 CODICE CIG: 0392728963 L Area della Ricerca Napoli

Dettagli

DISCIPLINA DELLA GARA MODALITA DI PRESENTAZIONE E VALUTAZIONE DELLE OFFERTE

DISCIPLINA DELLA GARA MODALITA DI PRESENTAZIONE E VALUTAZIONE DELLE OFFERTE ALLEGATO F) 7 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO FORNITURA DI APPARATI RADIO TERMINALI OPERANTI IN TECNICA MULTIACESSO NUMERICA CON STANDARD ETSI TETRA E DEI SERVIZI CONNESSI DISCIPLINA DELLA GARA MODALITA DI

Dettagli

Le novità introdotte dal Regolamento attuativo per forniture e servizi

Le novità introdotte dal Regolamento attuativo per forniture e servizi Le novità introdotte dal Regolamento attuativo per forniture e servizi (DPR 207/2010 in vigore dal 8.6.2011) Francesca Saveria Marulli Specialista in Studi sull Amministrazione Pubblica Argomenti oggetto

Dettagli

BANDO DI GARA. Le offerte vanno inviate a: Comune di Praiano, Ufficio Protocollo, Via Umberto I n.12 84010 Praiano Italia.

BANDO DI GARA. Le offerte vanno inviate a: Comune di Praiano, Ufficio Protocollo, Via Umberto I n.12 84010 Praiano Italia. BANDO DI GARA procedura aperta : art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, decreto legislativo n. 163 del 2006 criterio:offerta economicamente più vantaggiosa art. 83 del decreto legislativo n. 163 del 2006

Dettagli

MODULO OFFERTA ECONOMICA

MODULO OFFERTA ECONOMICA Allegato 1 al documento Modalità presentazione offerta GARA A PROCEDURA APERTA N. 1/2007 PER L APPALTO DEI SERVIZI DI RILEVAZIONE E VALUTAZIONE SULLO STATO DI ATTUAZIONE DELLA NORMATIVA VIGENTE IN MATERIA

Dettagli

FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA ELETTRICA CENTRO SERVIZI DI PALMANOVA

FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA ELETTRICA CENTRO SERVIZI DI PALMANOVA C.U.P.: I61B07000340005 C.I.G.: 0438423619 Via V. Locchi, 19-34123 Trieste SCHEDE FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA Scheda 1 - Soggetto concorrente ; Scheda 1 bis - Associazioni

Dettagli

MODULISTICHE DELLE AUTOCERTIFICAZIONI Modelli che possono essere utilizzati per l autocertificazione di cui al punto 5 1B bando di gara.

MODULISTICHE DELLE AUTOCERTIFICAZIONI Modelli che possono essere utilizzati per l autocertificazione di cui al punto 5 1B bando di gara. MODULISTICHE DELLE AUTOCERTIFICAZIONI Modelli che possono essere utilizzati per l autocertificazione di cui al punto 5 1B bando di gara. A: Modello per soggetto asseveratore Al Comune di GIAVENO (TO) Il

Dettagli

Dichiarazione di offerta (per Raggruppamenti temporanei, consorzi ordinari o G.E.I.E. non ancora costituiti)

Dichiarazione di offerta (per Raggruppamenti temporanei, consorzi ordinari o G.E.I.E. non ancora costituiti) Marca da bollo.14,62 Allegato B2 al Disciplinare di Gara - Dichiarazione di offerta (tipo 2) PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEGLI ALUNNI DELLE SCUOLE D INFANZIA,

Dettagli

(da utilizzare nel caso di impresa singola oppure nel caso di raggruppamento temporaneo di imprese o consorzio o GEIE già costituiti)

(da utilizzare nel caso di impresa singola oppure nel caso di raggruppamento temporaneo di imprese o consorzio o GEIE già costituiti) MODELLO DELLA DICHIARAZIONE RELATIVA AL RIBASSO PERCENTUALE UNICO OFFERTO, AI CORRISPETTIVI UNITARI OFFERTI E ALLA SUDDIVISIONE DI CIASCUN CORRISPETTIVO UNITARIO OFFERTO [documento unico della busta B

Dettagli

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA. Procedura aperta per la fornitura di n. 3 Centri Mobili per la raccolta differenziata.

ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA. Procedura aperta per la fornitura di n. 3 Centri Mobili per la raccolta differenziata. ALLEGATO 3 FAC-SIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 5 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La Busta C Offerta economica dovrà, pena l esclusione dalla gara, contenere: 1. una Dichiarazione di offerta

Dettagli