COMUNE DI VIGENZA N. 900 DEL 24/06/2014 DEL. DA INSERIRE NELL'ELENCO CONSULENTI E COLLABORATORI ART. 15 D.LGS, 33/ ex ari 34 OL 2

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI VIGENZA N. 900 DEL 24/06/2014 DEL. DA INSERIRE NELL'ELENCO CONSULENTI E COLLABORATORI ART. 15 D.LGS, 33/2013 - ex ari 34 OL 2"

Transcript

1 COMUNE Dì VIGENZA Protocollo Generale COMUNE DI VIGENZA Preposta N, 1017 N. 900 DEL 24/06/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. CLASSIFICAZIONE: INCARICATO ALLA REDAZIONE: RESPONSASILE DEL SERVIZIO* 5O8 OPERE PUBBLICHE PIVOTTO PAOLA GAUAZZO DIEGO DEL DA INSERIRE NELL'ELENCO CONSULENTI E COLLABORATORI ART. 15 D.LGS, 33/ ex ari 34 OL 2 ; NO SETTORE PROPONENTE: SETTORE INFRASTRUTTURE, GESTIONE URBANA E PROTEZIONE OGGETTO: VERDE PUBBLICO» AFFIDAMENTO ALLA DITTA MATTIELLO BRUNO SCAVI SNC DI VIGENZA DEI LAVORI DI RIPRÌSTINO E VALORIZZAZIONE DEI SENTIERI PRESSO L'OASI NATURALISTICO- DIDATTICA "VALLETTA DEL SILENZIO", CUP B39D S CIG E61,

2 Pagina 2dì 8 * COMUNE DI VIGENZA reieasema* 2014 Proposta N DETERMINA N. 900 DEL 24/06/2014 PROTOCOLLO GENERALE ; N. SO82>J DEL; 1 GIÙ* 20'* CLASSIFICAZIONE : OPERE PUBBLICHE; INCARICATO ALIA REDAZIONE: P1VOTTO PAOLA; RESPONSABILE DEL SERVÌZIO: GAUAZZQ DIEGO; DA INSERIRE NELL'ELENCO CONSULENTI E COLLABORATORI ARI. 15 D.LGS, 33/2013 * ex ad 34 DL 223KÌ6 NO OGGETTO: VERDE PUBBLICO - AFFIDAMENTO ALLA DITTA MATTIELLO BRUNO SCAVI SNC DI VICENDA DEI LAVORI DI RIPRISTINO E VALORIZZAZIONE DEI SENTIERI PRESSO L'OASI NATURALÌSTICO* DIDATTICA 'VALLETTA DEL SILENZIO". CLTP B39D CIG E61. IL DIRIGENTE Premesso quanto segue: Al fine di accedere all'ottavo bando regionale del Piano di Sviluppo Rurale 2007/2013 /Delibera di Giunta Regionale n, 1604 del 31/07/2012) per la MISURA INVESTIMENTI FORESTALI NON PRODUTTIVI - AZIONE 1 "Conservazione e incremento della biodiversità" con provvedimento dirigenziale PGN del 20/11/2012 è stato affidato l'incarico di indagine vegetazionale, progettazione e assistenza del progetto "Sentiero Valletta del Silenzio" ai raggruppamento temporaneo di professionisti "Ex Terra* dott Por, lun. Marco Vivona e doti Àrch. Paes. Luìsa Dal brun di Vicenza. Con deliberazione della Giunta Comunale n. 432 del 28/11/2012 è stato approvato in lìnea tecnica il progetto definitivo di riprìstino e valorizzazione dei sentieri - Oasi naturalistico - didattica "Valletta del Silenzio11 dell'importo complessivo di ,60 (IVA compresa). Con la medesima deliberazione venne stabilito dì inoltrare domanda di partecipazione all'ottavo bando generale del Piano di Sviluppo Rurate 2007Ì2G13 (Delibera di Giunta Regionale n del 31/07/2012) per fa MISURA INVESTIMENTI FORESTALI NON PRODUTTIVI - AZIONE 1 "Conservazione e incremento della biodiversità" mediante delega ai progettisti incaricati. Con nota in data 5/07/2013, acquisita al PGN del 5/07/2013, AVEPA, ente strumentale della Regione Veneto, ha comunicato che la domanda è stata dichiara finanziarle e ammessa a finanziamento con un contributo di ,27, Con deliberazione del Consiglio Comunale n. 50/70843 del 26/09/2013 è stata approvate una variazione dì bilancio prevedendo le risorse necessaria alla realizzazione degli interventi di manutenzione straordinaria dell'oasi di Casale e dell'oasi della Valietta del Silenzio finanziate in parte da contributo regionale. Con determinazione dirigenziale PGN del 30/10/2013 si è provveduto ad affidare incarico di progettazione esecutiva, direzione lavori e altre attività accessorie dei lavori di riqualificazione dell'oasi Valletta del Silenzio al raggruppamento temporaneo "ex Terra" di Vicenza costituito dal dott. Por. iunior Marco Vivona e dalla dotissa arch. paes. Luisa Dal Brun. Con deliberazione della Giunta Comunale n, 52/24312 del 31/3/2014 è stato approvato il progetto esecutivo dì ripristino e valorizzazione dei sentieri dell'oasi naturalistice (firma)]

3 ( 7 COMUNE DI VIGENZA *»fflaa, mu DETERMINA N. 900 DEL 24/06/2014 PROTOCOLLO GENERALE: N, ^O^JAJ DEL; l 0 fijij?f, 4 CLASSIFICAZIONE : OPERE PUBBLICHE; INCARICATO ALLA REDAZIONE: PIVOTTO PAOLA; RESPONSABILE DEL SERVIZIO: GALIAZZO DIEGO; DA INSERIRE NELL'ELENCO CONSULENTI E COLLABORATORI ARI. 15 D.LGS. 33* ex art. 34 DL 223^06 NO OGGETTO: VERDE PUBBLICO AFFIDAMENTO ALLA DITTA MATTIELLO BRUNO SCAVI SNC DI VIGENZA DEI LAVORI DI RIPRISTINO E VALORIZZAZIONE DEI SENTIERI PRESSO L'OASI NATURALISTICO- DIDATTICA "VALL&TTA DEL SILENZIO^, CUP B3SD1400OD40006 CIG 571SZ22E61. Silenzio" deirimporto complessivo di 115,355,60, dì cui 88f990(53 per lavori a base dpappalto ,68 per oneri per la sicurezza. Con successiva determina dirigenziale n. 461, PGN dei 10/4/2014 è stato stabilito di procedere all'affidamento dei lavori secondo quanto previsto dalpart, 122, comma 7 del D, Lgs. 163/06 mediante procedum negoziata con il criterio del prezzo più basso ai sensf dell'ari. 82 del D. Lgs, 1.63/06. Con lettera PGN del 15/4/2014 sono state invitate ad indirizzare un'offerta al Comune di Vicanza entro le ore 12 del giorno 5/572014, le seguenti imprese: - BASSETTO PAOLO di Thìene (VI) - MATTIELLO BRUNO SCAVI snc di Vicenza - VALORE CITTA' AMCPS ari di Vicenza - PRISMA SOCIETÀ1 COOPERATIVA SOCILAE CONSORTILE di Vicenza - ECOGREEN «ri dì Gambellara (V!) Entro il termine stabilito dalla lettera di invito (ore 12 del giorno 5/5/2014) hanno presentato un'offerta le seguenti ditte: 1) BASSETTO PAOLO - Via Piandola 2C Marostica (VI) - P. IVA ) ECOGREEN sri - Viale Europa 48/A Gambellara (VI) - P. IVA 01851S ) MATTIELLO BRUNO SCAVI snc - Via strada di Longara Vicenza - P. IVA A seguito della procedura di gara svoltasi!' 8 e 23 maggio 2014, come attestato dagli allegati verbali di gara PGN 382S4 del 14/5/2014 PGN del 4/6/2QK migliore offerta è risultata quella presentata dalla ditta Mattiello Bruno Scavi snc di Vicenza che ha offerto un ribasso dei 27,122% corrispondente all'importo offerto di ,52, cui vanno aggiunti 3.748,68 per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso, per un importo complessivo di ,20, cui vanno aggiunti 6,860,32 per IVA 10% per un importo complessivo di ,52. Accertata la regolarità dell'offerta presentata dalla dkta Mattiello Bruno Scavi snc dì Vicenza e ve rificatì i requisiti di carattere generale di cui all'ari. 38 del D. Lgs, l'insussistenza di cause di esclusione, acquisendo all'uopo la relativa documentazione presso le amministrazioni competenti, si ritiene dì procedere all'aggiudicazione definitiva dei lavori in oggetto, per l'importo e alle condizioni del precedente paragrafo.

4 Pagina 4 dì S & COMUNE DI VIGENZA release mug Proposta N, 1017 DETERMINA N. 900 DEL 24/06/2014 PROTOCOLLO GENERALE: N. 5O8 2>J I " 'DEL':-! $ 6W CLASSIFICAZIONE : OPERE PUBBLICHE; INCARICATO ALLA REDAZIONE: PIVOTTO PAOLA; RESPONSABILE DEL SERVIZIO: GALIAZZO DIEGO; DA INSERIRE NELL'ELENCO CONSULENTI E COLLABORATORI ART. 15 DJjGS. 33/ *X art. 34 DL 223/06 NO OGGETTO; VERDE PUBBLICO - AFFIDAMENTO ALLA DITTA MATTIELLO BRUNO SCAVI SNC DI VIGENZA DEI LAVORI DI RIPRISTINO E VALORIZZAZIONE DEI SENTIERI PRESSO L'OASI NATURAUSTICO- DIQATTICA "VALLETTA DEL SILENZIO". CUP B39D CIG E61. Tutto dò premesso; Vista la deliberazione del Consiglio comunale n. 21/35750 del 6 maggio 2014 (e successive variazioni) che approva il Bilancio di Previsione 2014/2016; Vista la deliberazione di Giunta comunale n. 117/47367 del 17/6/2014 che approva il Piano Esecutivo di Gestione Finanziario 2014 (P.E.G.); Vista la deliberazione della Giunta comunale n. 282/91296 del 10 dicembre 2013 che approva il documento programmatico triennale denominato "Piano della Performance* per il triennio che adotta, altresì, gli obiettivi strategici ed operativi di gestione affidati ai Dirigenti; visto l'art. 107, comma 3, leti, d) de! a Lgs, 18/8/2000, n, 267 che attribuisce ai dirigenti la competenza ad assumere impegni d\ spesa ed i principi contabili di cui all'ari 151 dei medesimo D. Lgs. 267/00 e al D. Lgs. 118/11 ; Verifica!! gli adempimenti e le modalità di cui all'ari 3 della Legge 13 agosto 2010 n. 136, in merito all'obbligo di tracciagli té dei flussi finanziari; Visto il Regolamento di Contabilità del Comune di Vicenza approvato con delibera CC n. 11 de! 14/2/13 e successive modificazioni; 1) dì aggiudicare in via definitiva, sulla base degli allegati verbali dì gara che formano parte integrante del presente provvedimento» all'impresa MATTIELLO BRUNO SCAVI snc - Vìa strada di Lortgara Vicenza - P. IVA , l'appalto dei lavori dì ripristino e valorizzazione sentieri presso l'oasi naturalistìco-dìdattba "Vafletta del Silenzio", per il prezzo offerto di 64,854,52, pari ad un ribasso del 27,122% cui vanno aggiunti 3.748,68 per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso, per un importo complessivo di ,20, cui vanno aggiunti 6,860,32 per IVA 10% per un importo complessivo di ,52 alle condkloni del progetto posto a base di gara; 2) di dare atto che la spesa complessiva di ,52» oneri per la sicurezza e IVA compresi, trova copertura: - par 66,373,67 nell'impegno codice al capitolo 1B80701 "Oasi df\casale e Oasi Valletta della Valletta - manutenzione straordinaria" del bilancio 2&M ^nanziato- con (firma)

5 COMUNE DI VIGENZA ralease mag DETERMINA N. DEL 24/06/2014 PROTOCOLLO GENERALE: N. CLASSIFICAZIONE : OPERE PUBBLICHE; INCARICATO ALLA REDAZIONE; FIVOTTO PAOLA; RESPONSABILE DEL SERVIZIO: GAUA2Z0 DIEGO; DA INSERIRE NELL'ELENCO CONSULENTI E COLLABORATORI ART. 16 D.LGS ex alt 34 DL 223/06 NO OGGETTO: VERDE PUBBLICO - AFFIDAMENTO ALLA DITTA MATTIELLO BRUNO SCAVI SNC DI VIGENZA DEI LAVORI DI RIPRISTINO E VALORIZZAZIONE DEI SENTIERI PRESSO L'OASI NATURALISTÌGO- DIDATTIGA "VALLETTA DEL SILENZIO". CUP B39D14Q000408G6 CIG S7152Z2E61. contributo regionale, dove la somma è stata vincolata con la deliberazione dì Giunta Comunale n, 52/24312 del 31/3/2014, richiamata in premessa; per 9.089,85 nell'impegno codice al capitolo "Oasi dì Casale Oasi Valletta della Vafletta - manutenzione straordinaria" dej bilancio 2014 finanziato con utili AIM, dove la somma è state vincolata con la deliberazione di Giunta Comunale n. 52/24312 dei 31/3/2014, richiamata in premessa; 3) di approvare il seguente cronoprogramma di spesa e/o entrata sulla base delle norme e dei principi contabili di cui al DXgs. 23 giugno 2011, n. 118 (Armonizzazione sistemi contabili) e del DPCM 28/12/11; Registrazione: x] Impegno di spesa Accertamento di entrata ToL 6ft.373,«7 N.; 96B75 Data: Cap, a: Anne di i Riputazione i U- OK * ,67 Annodi pagamento / riscossione Controllo di cassa 66,373,67- /,v"d0kì^cv OK :;: 6.373,67 ^Ki-,;. OK / : OK. <# (firma)

6 Pagina 6 di 8 COMUNE DI VIGENZA release mag, 2014 Preposta N, 1017 DETERMINA N. 900 DEL 24/06/2014 N. CLASSIFÉCAHQNE : OPERE PUBBLICHE; INCARICATO ALLA REDAZIONE: PIVOTTQ PAOLA; RESPONSABILE DEL SERVIZIO: QAUAZZO DIEGO; DA INSERIRE NELL'ELENCO CONSULENTI E COLLABORATORI ART. 15 D.LGS> 33/2013- ex art. 34 DL 223/06 NO OGGETTO: VERDE PUBBLICO - AFFIDAMENTO ALLA DITTA MATTIELLO BRUNO SCAVI SNC DI VIGENZA DEI LAVORI DI RIPRISTINO E VALOR12ZÀZIONE DEI SENTIERI PRESSO LFOASI NATURALI5TÌCQ- DIDATTICA 'VALLETTA DEL SILENZIO", CUP B39D CIG 571S222E61. Registrazione: x] Impegno di spesa Accerti mento di entrata Tct 9.089,85 N.: Data: Gap, n.: S 6 7 fi Anno di Imputazione ?024 QUI' ,85 Annodi pagaménto / riscossione S 201$ G G2Q Controllo di cassa i. OK." ,85 :. ok 9.069,85 '' :Oft * SfjìK'1; OK *5& OK 4) di attestar che» oltre a quanto indicato nel dispositivo della presente determina, non vi sono altri riflessi diretti ed indiretti sulìa situazione economico-finanziaria o sui patrimonio del Comune, ai sensi dell'ari. 49 dei Tue!, Dt L^s. 267/00, come modificato dall'alt. 3 del DL 10/10/12 n. 174; 5) dr accertare che i pagamenti conseguenti ai presente provvedimento sono compatibili con gli stanziamenti indicati ne! Bilancio preventivo - P.B.G. e con i vincoli di finanza pubblica, ai sensi denari 9 del D.L 1/7/2009 n> 78 convertito nella Legge 3/8/2009 n. 102.

7 Pagina 7 di 8 COMUNE DI VIGENZA releasemag Proposta N DETERMINA N. 900 DEL 24/06/2014 PROTOCOLLO GENERALE ; N._5 L3_ÌLJ DEL; 2 CLASSIFICAZIONE : OPERE PUBBLICHE; INCARICATO ALLA REDAZIONE; PIVOTTO PAOLA; RESPONSABILE DEL SERVIZIO: GALIAZZO DIEGO; DA INSERIRE NELL'ELENCO CONSULENTI COLLABORATORI ART. 15 D.LGS. 3&2013- ex ari 34 DL 22&06 NO OGGETTO; VERDE PUBBLICO - AFFIDAMENTO ALLA DITTA MATTIELLO BRUNO SCAVI SNC DI V1CENZA DEI LAVORI DI RIPRISTINO E VALORIZZAZIONE DEI SENTIERI PRESSO L'OASI NATURAUSTICO- D[DATTCA "VALLETTA DEL SILENZIO". CUP B39D CIG 571S222E81. fall Vicenza Parere favorevole: LA PO./AP IL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SERVIZIO (firma)

8 Pagina 8 di 8 COMUNE DI VICFN7À refesse mag, 2014 Proposta N, 1017 DETERMINA N. 900 DEL 24/06/2014 PROTOCOLLO GENERALE: N, r5ortaj[ DEU R CLASSIFICAZIONE; OPERE PUBBLICHE; É " INCARICATO ALLA REDAZIONE; PIVOTTO PAOLA; RESPONSABILE DEL SERVIZIO: GAUA22Ó DIEGO; DA INSERIRE NELUELENCO CONSULENTI E COLLABORATORI ART. ts DLGS. 33/ OX ari 34 DL 223/06 NO OGGETTO: VERDE PUBBLICO - AFFIDAMENTO ALLA DITTA MATTIELLO BRUNO SCAVI SNC DI VIGENZA DEI LAVORI DI RIPRISTINO E VALORIZZAZIONE DEI SENTIERI PRESSO L'OASI NATURALISTICO- DIDATTICA"VALLETTA DEL SILENZIO". CUP B39D C1G S715222EB1. SPASO RISERVATO ALLA RAGIONERIA Sulta hnsodeid. Lgs 18W2DO0. n, degli enti locali, dì cui àii'aft. Tue/ e tisi princìpi contabili deit'ossetvatotio perla finanza e. Lgs. 18/8/2000, n. 267, ed in partfeotora It principio n. CAPITOLO IMPEGNO N. DBL FINANZIAMENTO CAPITOLO FINANZIAMENTO IMPEGNO N. DEL CAPITOLO IMPEGNO DEL FINANZIAMENTO CAPITOLO MPEQNO N. FINANZIAMENTO CAPITOLO FINANZIAMENTO IMPEGNO DEL CAPITOLO N. La presente determinazione è regolare sotto it profilo contabile; si attesta che esìste la copertura finanziaria ai sensi dell'ari 151 del D. Lgs. 18/8/2000, n VìceniaÒ l\àl{ Visto: La P.CUAP. (Lorelia Sorgalo) Li Responsabile del Servizio finanziari (dott Mauro Bel lesi a)

9 COMUNE DI lo VIGENZA a..m. DIPARTIMENTO TERRITORIO SerronE Se&vizio HO AMMINISTRATIVO Amministrativo DEL del D1PARTIME dipartimento te&ritoejo Piazza Biade, Vieeim RINA Oggetto:Ptocedara negoziata per l'appalto dei lavori dì ripristino e valorizzazione dei sentieri presso l'oasi naturalisticó-didattìca "Valletta del Silenzio", VERBALE BI APERTURA OFFERTE II giorno 8 maggio 2014 alle ore 10,00 presso il Settore Infrastnitture, Gestione Urbana e Protezione Civile in Piazza Biade 26, si sono riuniti Ping. Vittorio Carli, Direttore del Settore Prevenzione e Sicurezza, l'ardi Raffaella Gianello, funzionario tecnico del Settore Infrastnitture, Gestione Urbana e Protezione Civile e la dottssa Paola Pivotto istnittorc direttivo amministrativo del Servizio Afraninistrativo del Dipartimento Territorio, per procedere all'apertura delle offèrte pervenute in esito all'invito a procedura negoziata per l'affidamento dell'appalto dei lavori dì ripristino e valorizzazione dei sentieri presso l'oasi naturalistieo-didattica "Valletta del Silenzio. Funge da verbalizzante la dott.ssa Paola Pivotto. Si prende atto che con deliberazione della Otata Comunale n. 52/24312 del 31/3/2014 è stato approvato II progetto esecutivo dei lavori di ripristino e valorizzazione dei sentieri presso l'oasi naturaiistico-dìdattica "Valletta del Silenzio^ dell'importo complessivo di ,60 IVA compresa, dì cui g 88*990,53 per lavori a base d'appalto + 6 3,748*68 per oneri per la sicurezza. Con provvedimento dirigenziale n. 461, PGN del 10/4/2014 è stato stabilito di procedere all'affidamento dei suddetti lavori con contratto d'appalto affidato mediante procedura negoziata ai sensi dell'ari comma 7 del D. LgB. 163/06. Si da atto inoltre che con lettera PGN dei 15/4/2014 sono state invitate a presente offerta le seguenti ditte: Citta Pattumonio Mondiale Unesco CnrÀ Decorata di Due Medaglie D'Oro rat il Hisougimento e la Resistenza Pawzzo Tjussjnq Bastton - Corso A, Palladio, Vic&nza - Tel Codice Fiscale e Partita IVA N 00516S90241 r_0l

10 - BASSETTO PAOLO di Thiene (VI) MATHELLO BRUNO SCAVI snc di Vicenza ""*'"].," ; "' - VALORE CITTA* AMCPS Sri dì Vicenza - PRISMA SOCIETÀ* COOPERATIVA SOCILAB CONS - ECOGREEN srl di Gambellara (VI) Entro 11 termine prescritto nella lettera di invito (ore 12,00 del 5/5/2014) hanno presentato un'offerta le seguenti ditte: 1) BASSETTO PAOLO - Via Pianezzola 2C Marostica (VI) - P. tva 2) ECOGREEN srl - Viale Europa 48/A Garabellam (VI) - P. rva ) MATT3ELLO BRUNO SCAVI snc» Via strada di Longam Vicenza- P. IVA La ditta Prisma Soc.Coop.Consortile con nota in data 30/4/2014, acquisita al PGN del 2/5/2014, ha comunicato di non formulare offerta a causa di precedenti impegni assunti. Si prende atto che là lettera di invito prevede come criterio di aggiudicazione il criterio del prezzo più basso espresso mediante importò percentuale sull'importo a base di gara. Veriflcate l'integrità e la regolarità dei plichi regolarmente pervenuti, si procede alla loro apertura, accertando che all'interno di ciascuno di essi sono inclusi i 2 plichi richiesti dalla lettera di Invito: Plico "1 - Documentazione amministrativa" - Plico "2 - Documentazione - offerta economica". Dopo aver constatato l'integrità e la regolarità di tutte le buste contenute in tutti ì plichi, le stesse vengono firmate da tutti ì convenuti e sì procede quindi all'apertura delle buste recanti h dicitura Plico "1 - documentazione amministrativa" e all'esame della documentazione in esse contenuta. Si procede all'esame dei documenti - inclusi nella busta "1 - Documentazione amministrativa" della ditta Bassetto Paolo, accertandone la regolarità. La ditta Bassetto Paolo è pertanto ammessa alla gara. Tutti i documenti contenuti nella busta vengono siglati QttA Patrimonio Mondiale Unescg Città Decorata di Bue Medaglie D'Oro per ilrisohg»iewra e la Resistenza Palalo Tubino Baston - Corso A. Palladio, 9B Vigenza - T1EL Codice RsaiB e Partita IVA N 00516S9024l GAR M35 r 01

11 Si procede poi all'esame dei documenti inclusi nella busta "1 - Documentazione amministrativa" della ditta Ecogreen srl3 accertandone la regolarità. La ditta Ecogieen srl è pertanto ammessa alla gara. Tutti i documenti contenuti nella busta vengono siglati. SI procede poi all'esame dei documenti inclusi nella busta "1 - Documentazione amministrativa" della ditta Matticllo Bruno Scavi snc» accertandone la regolarità. La ditta Mantella Bruno Scavi snc è pertanto ammessa alla gara. Tutti i documenti contenuti nella busta vengono siglati. Si procede quindi alla fase dell'apertura dei plichi contenenti Vofferta economica dei concorrenti ammessi. À tale scopo» dopo aver constatato che le buste contrassegnate "Plico n. 2 - Offerta economica", sono sigillate ed integre, si procede alla loro apertura e ali4esame della documentazione in esse contenute. Tutti I documenti contenuti nelle buste, constatata la regolarità, vengono siglati. Viene quindi data lettura della percentuale di ritesso indicata nelle offerte, come éì Ragione sociale % ribasso BASSÉTTO PAOLO ECOGREEN SRL MATTIELLO BRUNO SCAVI SNC - 0,525% % -27,122% 11 concorrente che ha presentato l'offerta più vantaggiosa risulta la dito Mattiello Bruno Scavi snc dì Vicenza che ha offerto un ribasso pari a 27,122%. La graduatoria finale risulta quindi essere la seguente: 1 classificato: ditte Mattiello Bruno Scavi snc: ribasso offèrto - 27,122%; 2 classificato: ditta Eco^een srl: ribasso offerto - 24,60%; 3 classificato: ditta Bassetto Paolo: ribasso offerto - 0,525%. Si rileva, però, che nella lettera di invito è prevista Pindìeaziotte dell'importo degli oneri specifici di sicurezza interni aziendali riferiti all'appalto in oggetto, "dichiarazione riportata nel modulo allegato della lista delie categorie ài lavori e forniture", mentre nel modello fornito alle imprese tale dichiarazione non è riportata. CrrrÀ Patrimonio Mondiale Unesco Città Decorata di Due Medaglie D'Oro per il Hisorgiweìkto e la Resistenza Palazzo Twssino Bastgn - Corso A. Palladio, ds - uioq vigenza - Tel, I Codice Fiscale e Partita iva N oo5 1G GARMSSrO]

12 Poiché è necessario che le offerte contengano l'indicazione degli oneri di sicurezza interni aziendali (Consìglio di Stato n, 212/2012; n. 4622/2012; n. 348/2014), ma il modulo predisposto dalpamministrazioae comunale non riporto lo spazio per la suddette dichiarazione, come invece indicato nella lettera di invito, ai sensi dell'ari. 46, comma 1, del D, Lgs. 163/06 sì demanda al responsabile del procedimento la richiesta alle ditte di integrazione dell'offerte con la dichiarazione relativa agli oneri di sicurezza interni aziendali. Alle ore 10,20 ha termine la seduta. Il presente verbale, sottoscrìtto, viene inviato al responsabile del procedimento per gli adempimenti successivi. IL DIRETTÓRE DEL SETTORE PREVENZIONE E SICUREZZA (ina, Vittorio Carli) IL FUNZIONARIO TECNICO SETTORE INFRASTOUTTURE, GESTIONE URBANA E PROTEZIONE CIVILE (areh, Raffaèlk Gìanello) OTTA PAlNMONIOMCHDtALBUHBSCO Città Decorata di Due Medaglie D'Oro per il RN0M3)»iW>ito e la Hssstenza Palazzo TjhssinqBàstow - Gobbo.A. Palladio, Vigenza - Tel,Q il - codice Fiscale e Partita IVA N 0051S89G241 GAR M35r 01

13 COMUNE Di VIGENZA Protocollo Omerale 1 Ih Data Comune di Vicen DIPARTIMENTO TERRITORIO Piazza Bkde, Vkenza Oggetto:Proeedura negoziata per l'appalto dei lavori di ripristino e valorizzazione sentieri presso l'oasi naturalistico-didattica balletta del Silenzio". VERBALE DI APERTURA OFFERTI II giorno 23 maggio 2014 alle ore 12,00 presso il Settore Inftastratrure, Gestione Urbana e Protezione Civile in Piazza Biade 263 si sono riuniti Piag» Vittorio Carli, Direttore del Settore Prevenzione e Sicurezza, l'arch. RaMelìa Gianello, funzionarlo tecnico del Settore Infrastnitture, Gestione Urbana e Protezione Civile e la dott.ssa Paola Pivotto istnittorc direttivo amministrativo del Servizio Amministrativo del Dipartimento Territorio. Premesso che: - con deliberazione della Giunta Comunale n, 52/24312 del 31/3/2014 è stato approvato il progetto esecutivo dei lavori di ripristino e valorizzatone dei sentieri presso l'oasi naturalistico-didattica "Valletta del Silenzio", dell'importo *- complessivo di ,60 IVA compresa, di cui ,53 a base d'appalto per lavori ,68 per oneri per la sicurezza; - con determinazione dirigenziale n. 461, PGN del 10/4/2014 è stato stabilito di procedere all'esecuzione dei lavori con contratto d'appalto affidato mediante procedura negoziata ai sensi delfart. 122» comma 7 del D. Lgs. 163/06 con il criterio del prezzo più basso; - con lettera PGN del 15/4/2014 sono state invitate a presentare offerta le seguenti ditte: - BASSETTO PAOLO di Thiene (VI) Città Patriuonio Mondiale Ukksco Città DncOMTA m Due Medague D'Oro per il Risorgimento e la Resis-^nza INO Boston - Corso A. Palladio, 9B O Vigenza - Trl.CM Codice Fiscale e Paktjta IVA WOgsitàXXM-t OAR M35r0l

14 - MATTIELLO BRUNO SCAVI snc di VIcenza :*.,., J, t - VALORE CITTA1 AMCPS srl di Vicenza, ; ;. r " ; n<y V> i o - PRISMA SOCIETÀ5 COOPERATIVA SOCILAE CONSORTILE di Vicenza - ECOGREEN sri di Garabellara (VI) - entro il termine prescritto nella lettera di invito (ore 12,00 del 5/5/2014) banno presentato un'offerta le seguenti ditte: - BASSETTO PAOLO - Via Pianezzola 2C Marostica (VI) - P. IVA BCOGK1EN sri - Viale Europa 48/A Garnbellara (VI) - P. D/A MATTIELLO BRUNO SCAVI snc - Via Strada di Longara Vicenza -RIVA nella seduta del 8 maggio 2014 il seggio di gara, ha rilevato che nella lettera di invito è prevista l'indicazione dell'importo degli oneri specifici di sicurezza interni aziendali riferiti all'appalto in oggetto» "àtchiaraxtone riportata nel modulo allegato Mìa Usta delle categorie dì lavori e forniture"t mentre nel modello fornito alle imprese tale dichiarazione non è riportata. Poiché è necessario che le offerte contengano l'indicazione degli oneri di sicurezza interni aziendali (Consiglio di Stato n. 212/2012; n. 4622/2012; n. 348/2014), ma il modulo predisposto dairamminìstrazione comunale non riporta lo spazio per la suddetta dichiarazionej come invece indicato nella lettera di invito, aì sensi delpart 46, comma 1, del D. Lgs. 163/06 è stato demandato al responsabile del procedimento la richiesta alle ditte di integrazione dell'offerta con la dichiarazione relativa agli oneri di sicurezza interni aziendali; - la ditta Ecogreen srl in sede di offerta aveva già allegato la dìehiaraztae relativa all'indicanone degli oneri di sicurezza aziendali riferiti alpappalto; - con note PGN del 13/5/2014 è stata richiesta alle ditte ammesse Bassetto Paolo e Mattiello Bruno Scavi snc la dichiarazione relativa all'indicazione degli oneri di sicurezza aziendali riferiti all'appalto, contenuta in una busta sigillata e controfirmata da far pervenire all'ufficio protocollo del Comune di Vicenza entra le ore 12 del giorno 20 maggio 2014, Con la medesima Città Patrimonio Mondiale Unescq Città Decorata oi Dub Medaglie D'Oro per il Risorgimento e la insistenza Palazzo -Bussino Baston - Corso A. Palladio, Vigenza «Tel Codice Fjscale e Partita IVA N 00516&9G241 GAR M35 r 01

15 nota è stato indicato che la mancata presentazione di tale dichiarazione avrebbe comportato l'esclusione dalla procedura negoziata. Si constata quindi che entro le ore 12,00 del giorno 20 maggio 2014, in esito alla richiesta integrativa sopraccitata è pervenuto solamente un plico da parte della ditta Mattielio Bruno Scavi snc. Si riscontra che la ditta Mattiello Bruno Scavi snc ha indicato gli oneri specifici di sicurezza interni aziendali riferiti ali*appalto. La ditta Bassetto Paolo viene quindi esclusa dalla procedura negoziata. Conscguentemente il concorrente che ha presentato l'offerta più vantaggiosa risulta la ditta Mattiello Bruno Scavi snc di Vicenda che ha offerto un ribasso pari a 27,122%. La graduatoria finale risulta quindi essere la seguente: I classificato: ditta Mattieilo Bruno Scavi snc: ribasso offerto - 27,122%; 2 classificato: ditta Ecogreen srl: ribasso offerto-24,60%; II presente verbale, sottoscritto, viene inviato al responsabile del procedimento per gli adempimenti successivi, IL DIRETTORE DEL SETTORE PREVENZIONE E SICUREZZA (ing, Vittorio Carli) IL FUNZIONARIO TECNICO SETTORE INFRASTRUTTURE, GESTIONE URBANA E PROTEZIONE CIVILE (arek Raffaella Gianello) IL VERBALIZZANTE CittA Patrimonio Mondiale Unescg QrrA Decorata di DueMedaglie D'Oro ver. ìl Risorgimento e la REsiErmNZA Palazzo TRissino Baston - Cohsq A. Pallàdio, Vicenda - tììl t il - Codice Fiscale e Partita IVA DAR M35 r GÌ

16

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA COMUNE DI COLLESANO Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE N. _791_ DEL _16.12.2013 (n int. _299_ del _16.12.2013_) OGGETTO: Lavori di Riqualificazione Quartiere Bagherino-Stazzone

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 569 DEL 28-08-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Canone per utilizzo Pos gsm della Cassa di Risparmio del

Dettagli

BANDO DI GARA D'APPALTO. Economiche - Direzione per la gestione dei procedimenti connessi alle Entrate Extra-

BANDO DI GARA D'APPALTO. Economiche - Direzione per la gestione dei procedimenti connessi alle Entrate Extra- . ROMA CAPITALE BANDO DI GARA D'APPALTO SEZIONE I) AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE. 1.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Roma Capitale - Dipartimento Risorse Economiche - Direzione per la

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO AP/ap Determinazione n. DD-2015-391 esecutiva dal 06/03/2015 Protocollo Generale n. PG-2015-22551 del 05/03/2015

Dettagli

OGGETTO:Programma Integrato Urbano PIU Europa PO FESR Campania 2007-2013 Asse 6 Obiettivo Operativo 6.1.

OGGETTO:Programma Integrato Urbano PIU Europa PO FESR Campania 2007-2013 Asse 6 Obiettivo Operativo 6.1. *** *,. * *** La tua Campania cresce in Europa Via De Turris n.16 "Palazzo S. Anna" Te/. 081 3900565 fax 081 3900592 e-mail: urbanistica@comune.castellanunare-di-stabia.napoli.it pec: urbanistica.stabia@asmepec.it

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA BANDO DI CONCORSO DI PROGETTAZIONE N. 23/2011 CIG. N. 2963254A8C

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA BANDO DI CONCORSO DI PROGETTAZIONE N. 23/2011 CIG. N. 2963254A8C COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA BANDO DI CONCORSO DI PROGETTAZIONE N. 23/2011 CIG. N. 2963254A8C Il presente concorso è disciplinato dalla Direttiva 2004/18/CE. I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO RENDE NOTO

AVVISO PUBBLICO RENDE NOTO Regione Puglia COMUNE DI VICO DEL GARGANO Provincia di Foggia - Ufficio Tecnico Comunale - III SETTORE - Largo Monastero, civ.6 e-mail aimolaelio@fastwebnet.it. e-mail aimolaelio@comune.vicodelgargano.fg.it

Dettagli

Italia-Roma: Servizi di pulizia stradale 2013/S 154-268701. Bando di gara. Servizi

Italia-Roma: Servizi di pulizia stradale 2013/S 154-268701. Bando di gara. Servizi 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:268701-2013:text:it:html Italia-Roma: Servizi di pulizia stradale 2013/S 154-268701 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR)

COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR) COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR) Tel. 0564 861111 Fax 0564 860648 C.F. 82001470531 P.I. 00105110530 DETERMINAZIONE N 722 DEL 27/10/2011 U.O. Politiche

Dettagli

PROVINCIA DI PESARO E URBINO

PROVINCIA DI PESARO E URBINO PROVINCIA DI PESARO E URBINO Regolamento interno della Stazione Unica Appaltante Provincia di Pesaro e Urbino SUA Provincia di Pesaro e Urbino Approvato con Deliberazione di Giunta Provinciale n 116 del

Dettagli

Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012

Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012 Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012 AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER L INDIVIDUAZIONE DEI PROFESSIONISTI DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

Area Vigilanza AVVISA

Area Vigilanza AVVISA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Area Vigilanza P.zza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel 070 9648023 - Fax 070 9647331 www.comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925 MANIFESTAZIONE

Dettagli

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano.

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Prot. n. 5789 Bordano, 04.12.2014 POR FESR 2007 2013 Obiettivo

Dettagli

Prefettura - U.T.G. di Roma Bando di Gara Procedura ristretta. Determina. Sezione I: Amministrazione Aggiudicatrice: I.1) Prefettura di Roma UTG - Via

Prefettura - U.T.G. di Roma Bando di Gara Procedura ristretta. Determina. Sezione I: Amministrazione Aggiudicatrice: I.1) Prefettura di Roma UTG - Via Prefettura - U.T.G. di Roma Bando di Gara Procedura ristretta. Determina 2707/09. Sezione I: Amministrazione Aggiudicatrice: I.1) Prefettura di Roma UTG - Via IV Novembre 119/A- 00187 Roma (Italia) Punti

Dettagli

Città Metropolitana di Roma Capitale SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA. e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov.

Città Metropolitana di Roma Capitale SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA. e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov. Città Metropolitana di Roma Capitale SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov.it Proposta n. 3560 del 03/08/2015 RIFERIMENTI CONTABILI Anno bilancio

Dettagli

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO COMUN DE ANPEZO

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO COMUN DE ANPEZO R E G I O N E V E N E T O R E J O N V E N E T O P R O V I N C I A D I B E L L U N O P R O V I N Z I A D E B E L U N COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO COMUN DE ANPEZO CAP 32043 Corso Italia, 33 Tel. 0436 4291

Dettagli

Determinazione con parere di ragioneria DIRIGENTE (O U.O.P.C.) DI: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITOR., MOBILITA, ENERGIA - MASTELLA MASSIMO

Determinazione con parere di ragioneria DIRIGENTE (O U.O.P.C.) DI: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITOR., MOBILITA, ENERGIA - MASTELLA MASSIMO Determinazione con parere di ragioneria DIRIGENTE (O U.O.P.C.) DI: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITOR., MOBILITA, ENERGIA - MASTELLA MASSIMO P.G. 58467/2012 Data firma: 13/07/2012 Data esecutività: 20/07/2012

Dettagli

ed attesta numero iscrizione del forma giuridica

ed attesta numero iscrizione del forma giuridica . (FAC-SIMILE ISTANZA DI PARTEZIPAZIONE) AL COMUNE DI PIANA DEGLI ALBANESI DIREZIONE A.E.S. LAVORI PUBBLICI E PROGETTAZIONE VIA P. TOGLIATTI, 2 90037 PIANA DEGLI ALBANESI (PA) Il sottoscritto.... nato

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 252 approvata il 15 aprile 2015 DETERMINAZIONE: ACQUISTO DI N. 42

Dettagli

PIEMONTE SERVIZI DI TRASLOCO E FACCHINAGGIO PRESSO LE SEDI DELL EDISU PIEMONTE CIG 0143309652 DISCIPLINARE DI GARA

PIEMONTE SERVIZI DI TRASLOCO E FACCHINAGGIO PRESSO LE SEDI DELL EDISU PIEMONTE CIG 0143309652 DISCIPLINARE DI GARA PIEMONTE SERVIZI DI TRASLOCO E FACCHINAGGIO PRESSO LE SEDI DELL EDISU PIEMONTE CIG 0143309652 DISCIPLINARE DI GARA 1 Art. 1 Premessa Il presente disciplinare costituisce, con il bando e il capitolato speciale

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 398 DEL 17/05/2011 PROPOSTA N. 93 Centro di Responsabilità: Servizio Economato,patrimonio,servizi Informatici, Ambiente Servizio: Patrimonio

Dettagli

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 C O M U N E D I M A R A Provincia di Sassari C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 Email: protocollo@comune.mara.ss.it Pec: protocollo@pec.comune.mara.ss.it SERVIZIO AFFARI

Dettagli

COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caltanissetta

COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caltanissetta COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caltanissetta PIAZZA MUNICIPIO C.F.81000730853 P.IVA. 01556350856 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE (periodo dall 01/01/2011

Dettagli

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2015 01215/069 Servizio Promozione della città e Turismo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2015 01215/069 Servizio Promozione della città e Turismo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2015 01215/069 Servizio Promozione della città e Turismo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 22 approvata il 23 marzo 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS Legge Regionale 28 giugno 2013 n. 15 - Disposizioni transitorie in materia di riordino delle province Legge Regionale 12 marzo 2015 n. 7 - Disposizioni urgenti in materia

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI TRATTATIVA PRIVATA PER LA CESSIONE DELLA FARMACIA COMUNALE IN LOCALITA BUSTA

AVVISO PUBBLICO DI TRATTATIVA PRIVATA PER LA CESSIONE DELLA FARMACIA COMUNALE IN LOCALITA BUSTA AVVISO PUBBLICO DI TRATTATIVA PRIVATA PER LA CESSIONE DELLA FARMACIA COMUNALE IN LOCALITA BUSTA In esecuzione della deliberazione di Giunta Comunale n. 17 del 14.02.2011 è indetta trattativa privata per

Dettagli

Istituzione della figura di Agente Ambientale.

Istituzione della figura di Agente Ambientale. Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 7 21 gennaio 2015 Oggetto : Istituzione della figura di Agente Ambientale. Il giorno 21 gennaio 2015 in Cremona, con

Dettagli

COMUNE DI MENDATICA Provincia di Imperia

COMUNE DI MENDATICA Provincia di Imperia COMUNE DI MENDATICA Provincia di Imperia COPIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO N. 66 DEL 02/08/2014 L anno DUEMILAQUATTORDICI addì DUE del mese di AGOSTO Oggetto: Aggiudicazione provvisoria del 1 Lotto per

Dettagli

COMUNE di FORMIA Provincia di Latina

COMUNE di FORMIA Provincia di Latina COMUNE di FORMIA Provincia di Latina SETTORE: URBANISTICA ED EDILIZIA SERVIZIO: DEMANIO MARITTIMO Formici lì, N. DETERMINAZIONE OGGETTO: - AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ORGANIZZAZIONE DELLE SPIAGGE LIBERE

Dettagli

COMUNITÀ MONTANA ALTO SANGRO ALTOPIANO. DELLE CINQUEMIGLIA Castel di Sangro (AQ). BANDO DI GARA

COMUNITÀ MONTANA ALTO SANGRO ALTOPIANO. DELLE CINQUEMIGLIA Castel di Sangro (AQ). BANDO DI GARA COMUNITÀ MONTANA ALTO SANGRO ALTOPIANO DELLE CINQUEMIGLIA Castel di Sangro (AQ). BANDO DI GARA Oggetto: Affidamento, mediante appalto integrato e con procedura aperta, degli interventi per la Valorizzazione

Dettagli

N. 00244/2015 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Piemonte.

N. 00244/2015 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Piemonte. N. 00244/2015 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Piemonte (Sezione Seconda) ha pronunciato la presente SENTENZA ex art. 60 cod. proc.

Dettagli

1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via. Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045

1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via. Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045 BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA 1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045 8051811 fax 045 8011566 - sito internet www.arena.it

Dettagli

Provincia di Venezia

Provincia di Venezia Provincia di Venezia POLITICHE ATTIVE PER IL LAVORO Determinazione N. 1145 / 2014 Responsabile del procedimento: GRANDESSO NICOLETTA Oggetto: DEFINIZIONE DEL CRONO PROGRAMMA PER IL 2014/2016 RELATIVO AI

Dettagli

I-Roma: Servizi di pulizia di uffici 2010/S 139-214139 BANDO DI GARA. Servizi

I-Roma: Servizi di pulizia di uffici 2010/S 139-214139 BANDO DI GARA. Servizi GU/S S139 21/07/2010 214139-2010-IT Stati membri - Appalto di servizi - Avviso di gara - Procedura aperta 1/4 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:214139-2010:text:it:html I-Roma:

Dettagli

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E CONSORZIO DI BONIFICA 11 MESSINA DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 OGGETTO Progetto per la razionalizzazione della canalizzazione irrigua Fascia Etnea -Valle Alcantara-, I stralcio esecutivo funzionale.

Dettagli

CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI

CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI 6 Settore: Tutela Ambientale Servizio Proponente:Servizi per l'ambiente Responsabile del Procedimento:G.Laudicina Responsabile del Settore: R.Quatrosi DETERMINAZIONE

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA - ISTRUZIONE - SPORT Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA - ISTRUZIONE - SPORT Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 113 del 08/07/2011 - OGGETTO: mostra «FOTOGRAFIA E RISORGIMENTO. TESORI DEI GRANDI MUSEI ITALIANI». Spese per fornitura di immagini digitali. Assunzione impegno di spesa. I L F U N Z I O N

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI LOMAGNA (Prov. di Lecco) Contratto Rep. n. del SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG 6170496661 L anno duemilaquindici addì del mese di presso

Dettagli

OGGETTO: RICHIESTA DI FORMULAZIONE DI MIGLIORE OFFERTA PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL QUINQUENNIO 2013-2017.

OGGETTO: RICHIESTA DI FORMULAZIONE DI MIGLIORE OFFERTA PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL QUINQUENNIO 2013-2017. Prot. n. 0000 /2013 Torrebelvicino, 07 febbraio 2013 SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO RACCOMANDATA A.R. Spett.le OGGETTO: RICHIESTA DI FORMULAZIONE DI MIGLIORE OFFERTA PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA

Dettagli

PRESIDÈNTZIA PRESIDENZA

PRESIDÈNTZIA PRESIDENZA AVVISO PUBBLICO PER UNA INDAGINE DI MERCATO FINALIZZATA ALL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI DIREZIONE DELL ESECUZIONE DELL APPALTO PER LA FORNITURA, INSTALLAZIONE E MESSA IN OPERA DI UN SISTEMA DI RADIOCOMUNICAZIONI

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA DISCIPLINARE DI GARA Oggetto: procedura aperta indetta ai sensi dell'art. 124 del D.Lgs 163/2006 e s.m.i. per l'affidamento del servizio di pulizia della sede della Fondazione E.N.P.A.I.A. di viale Beethoven,

Dettagli

COMUNE DI SASSARI SETTORE CONTRATTI E PATRIMONIO ESITO PROVVISORIO OPERAZIONI DI GARA D APPALTO

COMUNE DI SASSARI SETTORE CONTRATTI E PATRIMONIO ESITO PROVVISORIO OPERAZIONI DI GARA D APPALTO COMUNE DI SASSARI SETTORE CONTRATTI E PATRIMONIO ESITO PROVVISORIO OPERAZIONI DI GARA D APPALTO Si informa che in data 30.4.2010 si è svolta la seduta pubblica per l'apertura delle buste contenenti le

Dettagli

cüéä Çv t w atñéä SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Tel.081 8851605 Fax 081 8852867 BANDO DI GARA D'APPALTO - PROCEDURA APERTA

cüéä Çv t w atñéä SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Tel.081 8851605 Fax 081 8852867 BANDO DI GARA D'APPALTO - PROCEDURA APERTA VÉÅâÇx w MARIGLIANO cüéä Çv t w atñéä SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Tel.081 8851605 Fax 081 8852867 BANDO DI GARA D'APPALTO - PROCEDURA APERTA ENTE APPALTANTE: Comune di Marigliano Corso Umberto 1-80034 Marigliano

Dettagli

PROVINCIA DI TREVISO. Piazza Ercole Bottani n.4 - C.A.P. 31040 - C.F./P.I. 00529220261 UFFICIO SEGRETERIA - Tel. 0423/873400

PROVINCIA DI TREVISO. Piazza Ercole Bottani n.4 - C.A.P. 31040 - C.F./P.I. 00529220261 UFFICIO SEGRETERIA - Tel. 0423/873400 C OMUNE DI VOLPAGO DEL MONTELLO PROVINCIA DI TREVISO Piazza Ercole Bottani n.4 - C.A.P. 31040 - C.F./P.I. 00529220261 UFFICIO SEGRETERIA - Tel. 0423/873400 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Dettagli

DISCIPLINARE CIG: 5153273767

DISCIPLINARE CIG: 5153273767 DISCIPLINARE GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI DOVE HANNO SEDE GLI UFFICI DELLA CASSA NAZIONALE DEL NOTARIATO CIG: 5153273767 1. NORME PER LA PARTECIPAZIONE ALLA

Dettagli

RISPOSTA Il disciplinare di gara non contiene alcuna prescrizione in ordine alla natura dell agenzia di recapito.

RISPOSTA Il disciplinare di gara non contiene alcuna prescrizione in ordine alla natura dell agenzia di recapito. Tra le modalità di presentazione è prevista anche mediante agenzia di recapito: deve essere autorizzata o possiamo mandare anche un semplice pony di agenzie di recapito private? Il disciplinare di gara

Dettagli

FONDO DI ASSISTENZA PER IL PERSONALE DELLA PUBBLICA SICUREZZA

FONDO DI ASSISTENZA PER IL PERSONALE DELLA PUBBLICA SICUREZZA GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA. PREORDINATA ALL AFFIDAMENTO AI SENSI DEL D. LGS. 163/06 DEI SERVIZI DI PULIZIA DEI LOCALI, DEGLI IMPIANTI SPORTIVI E DELLE ATTREZZATURE PRESSO IL CENTRO SPORTIVO DELLA

Dettagli

N. 68/11 del 19 ottobre 2011

N. 68/11 del 19 ottobre 2011 COPIA EDUCATORIO DELLA PROVVIDENZA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE OGGETTO: N. 68/11 del 19 ottobre 2011 ADEGU DEGUAMENTO ALLA NORMATIVA A DI PREVENZIONE INCENDI ENDI: : IMPIANTO

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Medaglia d argento al Valor Civile REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 52 del 11.05.2009 a cura di : Dott. Bruno Lorello

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 697 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 266 NUMERAZIONE GENERALE N. 29/10/2013.

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 697 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 266 NUMERAZIONE GENERALE N. 29/10/2013. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Tecnico Cirina Sergio NUMERAZIONE GENERALE N. 697 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 266 in data 29/10/2013 OGGETTO: CIG: Z660B2D707 LIQUIDAZIONE ACCONTO FATTURA

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo----------

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- ESTRATTO DELLE DELIBERAZIONI DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON POTERI DELLA GIUNTA Atto con dichiarazione di immediata eseguibilità: art. 134, comma 4, D.Lgs.267/2000

Dettagli

ART. 1 Ente appaltante

ART. 1 Ente appaltante La Scuola è sede di progetti Istituto Omnicomprensivo Statale San Demetrio Corone (CS) Dirigenza ed Uffici Amministrativi Via Dante Alighieri, n. 146 87069 San Demetrio Corone (CS) Tel. +39 0984 956086

Dettagli

Comune di Grado Provincia di Gorizia

Comune di Grado Provincia di Gorizia Comune di Grado Provincia di Gorizia REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCENTIVI PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI LAVORI PUBBLICI, AI SENSI DELL ART.11 DELLA LEGGE REGIONALE 31 MAGGIO 2002,

Dettagli

Autorizzazione per l'anno 2015 all'emissione della bollettazione in acconto per il primo semestre da parte del soggetto gestore AMA

Autorizzazione per l'anno 2015 all'emissione della bollettazione in acconto per il primo semestre da parte del soggetto gestore AMA Protocollo RC n. 4480/15 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 20 FEBBRAIO 2015) L anno duemilaquindici, il giorno di venerdì venti del mese di febbraio, alle ore

Dettagli

dello dei E DEI Stato Sta tale dell per CF Mini e dei cotra Via 69, per delle che , con zzetta dest 63, ), ha per 147, che dest per il euro che

dello dei E DEI Stato Sta tale dell per CF Mini e dei cotra Via 69, per delle che , con zzetta dest 63, ), ha per 147, che dest per il euro che A LLEGATO Min nistero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER LE INFRASTRUTTURE, I SERVIZI INFORMATIVI E STATISTICI DIREZIONE GENERALE EDILIZIA STATALE E INTERVENTI SPECIALI CONVENZIONE TRA

Dettagli

AVVISO DI ASTA PUBBLICA

AVVISO DI ASTA PUBBLICA learcodli VEIO ENTE REGIONALE PARCO DI VEIO Via Felice Cavallotti 18 00063 Campagnano di Roma (RM) Telefono 0690154900-069042774, fax. 0690154548 e-mail: naturalisti@parcodiveio.it AVVISO DI ASTA PUBBLICA

Dettagli

ama S.p.A. L AQUILA servizio acquisti e contratti Azienda della Mobilità Aquilana OGGETTO: locazione spazi pubblicitari.

ama S.p.A. L AQUILA servizio acquisti e contratti Azienda della Mobilità Aquilana OGGETTO: locazione spazi pubblicitari. servizio acquisti e contratti L Aquila 14 luglio 2014 Prot. 924 acq./dnc Spett.le Lotto CIG: Z111026FC0 OGGETTO: locazione spazi pubblicitari. Questa azienda intende locare gli spazi, utilizzabili a fini

Dettagli

Progetto VALUTAZIONE DELLE PERFORMANCE

Progetto VALUTAZIONE DELLE PERFORMANCE Direzione Generale per le Politiche Attive e Passive del Lavoro Progetto VALUTAZIONE DELLE PERFORMANCE Controlli interni e Ciclo della performance alla luce dell art.3 del D.L. 174/2012 Position Paper

Dettagli

Gara pubblica europea SERVIZI DI FACCHINAGGIO E TRASPORTO

Gara pubblica europea SERVIZI DI FACCHINAGGIO E TRASPORTO QUESITO n. 1 con riferimento all'elenco dei servizi analoghi prestati nell'ultimo triennio (2004/2005/2006) volevo cortesemente sapere se i certificati di buona esecuzione rilasciati dai committenti devono

Dettagli

Del RTI costituito dalle seguenti società: 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7.

Del RTI costituito dalle seguenti società: 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. MARCA DA BOLLO DA 14,62 Per RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO D IMPRESA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITA PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via di Ripetta, 246 00186 Roma

Dettagli

Decreto del Commissario Straordinario

Decreto del Commissario Straordinario Decreto del Commissario Straordinario N. 8 del Reg. Data 30/07/2014 OGGETTO: PROGETTO ESECUTIVO PER INTERVENTI DI PREVENZIONE ANTICENDIO NELLA FORESTA DEMANIALE REGIONALE DEL MONTE CARPEGNA - PSR MARCHE

Dettagli

Deliberazione di Giunta Comunale

Deliberazione di Giunta Comunale Comune di Selargius Numero Data Prot. 155 25/05/99 Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: LAVORI DI ADEGUAMENTO E MESSA A NORMA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DEGLI EDIFICI SCOLASTICI. APPROVAZIONE PROGETTO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO SPORTELLO SOCIALE PER MINORI E GIOVANI ADULTI A RISCHIO PENALE CON PROBLEMI DI TOSSICODIPENDENZA

AVVISO PUBBLICO SPORTELLO SOCIALE PER MINORI E GIOVANI ADULTI A RISCHIO PENALE CON PROBLEMI DI TOSSICODIPENDENZA AVVISO PUBBLICO E DISCIPLINARE DI GARA D APPALTO Affidamento di servizio di cui all allegato II B Art. 20 D. Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii. Affidamento di n. 1 azione progettuale denominata Sportello sociale

Dettagli

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) Decreto sindacale 02 lì 22 gennaio 2014 Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO VISTA la legge 191/98, recante modifiche

Dettagli

Fornitura di un'unità di gestione del programma per l'attuazione del programma TradeCom II

Fornitura di un'unità di gestione del programma per l'attuazione del programma TradeCom II 2015/S 082-144972 Fornitura di un'unità di gestione del programma per l'attuazione del programma TradeCom II Bando di gara relativo a un appalto di servizi Ubicazione tutti i paesi ACP 1.Riferimento della

Dettagli

COMUNE DI MEGLIADINO SAN VITALE Piazza Matteotti, 8-35040 Megliadino San Vitale - PD -

COMUNE DI MEGLIADINO SAN VITALE Piazza Matteotti, 8-35040 Megliadino San Vitale - PD - COMUNE DI MEGLIADINO SAN VITALE Piazza Matteotti, 8-35040 Megliadino San Vitale - PD - REGOLAMENTO DI CONTABILITÀ SOMMARIO: Capo I - Le competenze del servizio economico-finanziario Capo II - La programmazione

Dettagli

COMUNE DI ABBIATEGRASSO

COMUNE DI ABBIATEGRASSO Delibera N. 35 del 14/02/2013 COMUNE DI ABBIATEGRASSO Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: PROMOZIONE APPROFONDIMENTI SULL'EDILIZIA SOCIALE AI FINI DELL' AGGIORNAMENTO DEL P.G.T.. L'anno

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Viabilità Via Frà Guittone, 10 52100 Arezzo Telefono +39 0575 3354272 Fax +39 0575 3354289 E-Mail rbuffoni@provincia.arezzo.it Sito web www.provincia.arezzo.it C.F. 80000610511 P.IVA 00850580515 AVVISO

Dettagli

CITTA DELLA DISFIDA Medaglia d oro al merito civile e militare

CITTA DELLA DISFIDA Medaglia d oro al merito civile e militare COMUNE DI BARLETTA CITTA DELLA DISFIDA Medaglia d oro al merito civile e militare BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA N. 1/2009 Il Comune di Barletta, in esecuzione della Determinazione Dirigenziale n.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Cultura Musei e City Branding DIRETTORE QUAGLIA dott.ssa MAURIZIA Numero di registro Data dell'atto 849 10/06/2015 Oggetto : "Acquedotte" - Festival Musicale

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza N. 64 del Reg. Delib. N. 6258 di Prot. Verbale letto approvato e sottoscritto. IL PRESIDENTE f.to Antecini IL SEGRETARIO COMUNALE f.to Scarpari N. 433 REP.

Dettagli

Direttive comunitarie che coordinano le seguenti procedure di aggiudicazione degli appalti pubblici:

Direttive comunitarie che coordinano le seguenti procedure di aggiudicazione degli appalti pubblici: Versione finale del 29/11/2007 COCOF 07/0037/03-IT COMMISSIONE EUROPEA ORIENTAMENTI PER LA DETERMINAZIONE DELLE RETTIFICHE FINANZIARIE DA APPLICARE ALLE SPESE COFINANZIATE DAI FONDI STRUTTURALI E DAL FONDO

Dettagli

Italia-Roma: Servizi di pulizia di edifici 2015/S 124-228385. Avviso di gara Settori speciali. Servizi

Italia-Roma: Servizi di pulizia di edifici 2015/S 124-228385. Avviso di gara Settori speciali. Servizi 1/10 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:228385-2015:text:it:html Italia-Roma: Servizi di pulizia di edifici 2015/S 124-228385 Avviso di gara Settori speciali Servizi Direttiva

Dettagli

COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera

COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera Cap. 75010 Via Sandro Pertini, 11 Tel. 0835672016 Fax 0835672039 Cod. fiscale 80001220773 REGOLAMENTO COMUNALE RECANTE NORME PER LA RIPARTIZIONE DELL INCENTIVO DI

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 70 O G G E T T O AFFIDAMENTO INCARICO ALLA SIG.RA CARLA GANZAROLI DEL COMUNE DI LEGNAGO PER PRESTAZIONI

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Municipale. Registro delibere di Giunta COPIA N. 96

Verbale di deliberazione della Giunta Municipale. Registro delibere di Giunta COPIA N. 96 COMUNE DI TREPPO GRANDE Medaglia d Oro al Merito Civile PROVINCIA DI UDINE COMUN DI TREP GRANT Medae d Aur al Merit Civil PROVINCIE DI UDIN Verbale di deliberazione della Giunta Municipale Registro delibere

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO. ALL AUTORITA NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M. Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO. ALL AUTORITA NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M. Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85 MOD. 2 - Busta A AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO ALL AUTORITA NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M. Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85 GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA (Provincia di Bergamo) Regolamento recante la disciplina dei Controlli interni

COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA (Provincia di Bergamo) Regolamento recante la disciplina dei Controlli interni COMUNE DI BRIGNANO GERA D'ADDA (c_b178) - Codice AOO: AOOBRIGNANOADDA - Reg. nr.0001628/2013 del 18/02/2013 ALLEGATO A alla deliberazione del Consiglio comunale n. 2 del 04.02.2013 COMUNE DI BRIGNANO GERA

Dettagli

Codice Identificativo Gara, CIG: 03154838CC

Codice Identificativo Gara, CIG: 03154838CC ACCORDO QUADRO BIENNALE PER I SERVIZI DI TRASLOCO E FACCHINAGGIO DI MOBILI, MACCHINE ED ARREDI PER UFFICIO, APPARECCHIATURE INFORMATICHE ED ELETTRONICHE, DOCUMENTAZIONE CARTACEA DA TRASFERIRE NELLA NUOVA

Dettagli

COMUNE di CELLE LIGURE (Provincia di Savona) via S. Bagno 11 telefono 019 99801 telefax 019 993599 telex... e-mail lavoripubb@comunecelle.

COMUNE di CELLE LIGURE (Provincia di Savona) via S. Bagno 11 telefono 019 99801 telefax 019 993599 telex... e-mail lavoripubb@comunecelle. allegato alla determinazione del responsabile dell ufficio tecnico n. del COMUNE di CELLE LIGURE (Provincia di Savona) via S. Bagno 11 telefono 019 99801 telefax 019 993599 telex... e-mail lavoripubb@comunecelle.it

Dettagli

BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DEL FABBRICATO EX SEDE DELLA SCUOLA ELEMENTARE SOARZA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO

BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DEL FABBRICATO EX SEDE DELLA SCUOLA ELEMENTARE SOARZA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNE DI VILLANOVA SULL ARDA PROVINCIA DI PIACENZA ---------------------- Tel. 0523/837927 (n. 3 linee a ric. autom.) Codice Fiscale 00215750332 Fax 0523/837757 Partita IVA 00215750332 Prot. n 2868 BANDO

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 116 del 20/02/2013 OGGETTO: Autorizzazione preventivo per il trasloco dell'oevr - CIG Z49089DEFB L'anno

Dettagli

Spett.le * * * Si invita a far pervenire, esclusivamente a mezzo raccomandata o posta celere oppure consegnato a mano, presso

Spett.le * * * Si invita a far pervenire, esclusivamente a mezzo raccomandata o posta celere oppure consegnato a mano, presso LETTERA INVITO A TRATTATIVA PRIVATA APERTA per Fornitura di Servizi di TRASLOCO di mobili e documenti da ufficio da Roma, Via Cristoforo Colombo 283/A (8 piano) a Roma, Quintino Sella, 42, CIG: Z9C0C2C891

Dettagli

Modello n. 1) Spett.le Comune di Schio Settore 04 Servizio Amministrativo di Settore Ufficio Appalti e Assicurazioni Via Pasini n. 33 36015 S C H I O

Modello n. 1) Spett.le Comune di Schio Settore 04 Servizio Amministrativo di Settore Ufficio Appalti e Assicurazioni Via Pasini n. 33 36015 S C H I O Modello n. 1) Spett.le Comune di Schio Settore 04 Servizio Amministrativo di Settore Ufficio Appalti e Assicurazioni Via Pasini n. 33 36015 S C H I O AUTODICHIARAZIONE Oggetto: Appalto n. FNN2012/0003

Dettagli

GUARDIA DI FINANZA QUARTIER GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

GUARDIA DI FINANZA QUARTIER GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO GUARDIA DI FINANZA QUARTIER GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Quartier Generale della Guardia di

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI AVVISO PUBBLICO PER L USO TEMPORANEO E SUPERFICIARIO DI UN AREA PUBBLICA SITA NEL PZ9 POLIGONO DEL GENIO Vista: IL DIRIGENTE la presenza

Dettagli

Verbale n. 1. Gara per raffidamento del servizio di pulizia dei locali dell'ufficio Legislativo e Legale siti in via Caltanissetta n. 2/e -Palermo.

Verbale n. 1. Gara per raffidamento del servizio di pulizia dei locali dell'ufficio Legislativo e Legale siti in via Caltanissetta n. 2/e -Palermo. Verbale n. 1 Gara per raffidamento del servizio di pulizia dei locali dell'ufficio Legislativo e Legale siti in via Caltanissetta n. 2/e -Palermo. L'anno 2012 il mese di gennaio il giorno 11 alle ore 11,00,

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA RELATIVO ALLE MODALITA E TEMPI DI RIVERSAMENTO DEL TRIBUTO PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI AMBIENTALI (TEFA) TRA

PROTOCOLLO D INTESA RELATIVO ALLE MODALITA E TEMPI DI RIVERSAMENTO DEL TRIBUTO PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI AMBIENTALI (TEFA) TRA PROTOCOLLO D INTESA RELATIVO ALLE MODALITA E TEMPI DI RIVERSAMENTO DEL TRIBUTO PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI AMBIENTALI (TEFA) TRA L Amministrazione Città metropolitana di Roma Capitale, con sede in Roma,

Dettagli

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI Assessorato alla f amiglia, all Educazione ed ai Giov ani Municipio Roma III U.O. Serv izi Sociali, Educativ i e Scolastici Allegato n. 3 al Bando d Istruttoria Pubblica per l intervento Nuovi PercHorsi

Dettagli

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE di FORMIA Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.77 del 17.04.2015 OGGETTO: DELIBERA G.M. 68 DEL 10.04.2015 - APPROVAZIONE PROPOSTA RENDICONTO 2014 E RELAZIONE ILLUSTRATIVA

Dettagli

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 140 del 25.09.2013 OGGETTO:Accordo tra Comune di Sarzana e Consorzio Sviluppo Sarzana per la realizzazione dell'edizione 2013 del L anno duemilatredici,

Dettagli

Comune di Prato. Servizio Risorse Umane. Concorso pubblico per l assunzione di n. 1 Funzionario Progettista Impianti (cat. D1)

Comune di Prato. Servizio Risorse Umane. Concorso pubblico per l assunzione di n. 1 Funzionario Progettista Impianti (cat. D1) Comune di Prato Servizio Risorse Umane Concorso pubblico per l assunzione di n. 1 Funzionario Progettista Impianti (cat. D1) 1 Prova Scritta- Quiz con risposte esatte le risposte esatte sono sottolineate

Dettagli

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dalla Impresa

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dalla Impresa MARCA DA BOLLO DA 14,62 Per IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITA PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via di Ripetta, 246 00186 - Roma CIG 03506093B2

Dettagli

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 645850

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 645850 1/5 MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 645850 Descrizione RdO Servizio ordinario di pulizia CIG ZDD118457B CUP non inserito Criterio di Aggiudicazione

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 15 del 30/06/2011

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 15 del 30/06/2011 COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 15 del 30/06/2011 ================================================================= OGGETTO: CORREZIONE ERRORE MATERIALE

Dettagli

... DELIDERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

... DELIDERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE CITTÀ DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani... DELIDERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE n.ili: del 2 8 MRR. 2014 OGGETTO: Concessione di no 2 borse di studio intilolate alla memoria del dotto Mauri zio Vi

Dettagli

Tale comma 6-bis dell art. 92 del codice è stato abrogato in sede di conversione (cfr. infra). www.linobellagamba.it

Tale comma 6-bis dell art. 92 del codice è stato abrogato in sede di conversione (cfr. infra). www.linobellagamba.it Il nuovo incentivo per la progettazione Aggiornamento e tavolo aperto di discussione Lino BELLAGAMBA Prima stesura 4 ottobre 2014 Cfr. D.L. 24 giugno 2014, n. 90, art. 13, comma 1, nella formulazione anteriore

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO di ZOLA PREDOSA

ISTITUTO COMPRENSIVO di ZOLA PREDOSA ISTITUTO COMPRENSIVO di ZOLA PREDOSA Via Albergati 30 40069 Zola Predosa (BO) Tel. 051/755355 755455 - Fax 051/753754 E-mail: BOIC86400N@istruzione.it - C.F. 80072450374 Pec : boic86400n@pec.istruzione.it

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE (BI) PER L AUTORITÀ PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI RIF. CIG 03506093B2

BUSINESS INTELLIGENCE (BI) PER L AUTORITÀ PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI RIF. CIG 03506093B2 GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA SPECIALISTICA E DEI SERVIZI DI SVILUPPO, MANUTENZIONE ED EVOLUZIONE DEI SISTEMI DI BUSINESS PROCESS MANAGEMENT (BPM) E DI BUSINESS

Dettagli