Manuale Utente. DVR Realtime Serie D Modelli 4, 8, 16 Canali. Videoregistratore Digitale Standalone

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale Utente. DVR Realtime Serie D Modelli 4, 8, 16 Canali. Videoregistratore Digitale Standalone"

Transcript

1 Videoregistratore Digitale Standalone DVR Realtime Serie D Modelli 4, 8, 16 Canali Manuale Utente MADE IN KOREA PD3 - v2.10_5070 Il presente documento contiene delle informazioni preliminari ed è soggetto a cambiamenti senza alcun preavviso.

2 preavviso. Dichiarazione di Conformità FCC Avviso a tutti gli Utenti: Questo dispositivo è stato sottoposto a prove ed è risultato conforme ai limiti stabiliti per i dispositivi digitali di Classe A. Ai sensi di Parte 15 della normativa FCC, questi limiti sono stati progettati in modo da offrire una protezione ragionevole nei confronti delle interferenze dannose nelle installazioni commerciali. Questo dispositivo produce, utilizza e può emettere energia a radiofrequenza; se non viene installato e usato secondo le istruzioni, potrebbe produrre interferenze dannose alle comunicazioni radio. L'utilizzo di questo dispositivo in aree residenziali può provocare interferenze dannose a cui l'utente dovrà far fronte a proprie spese. AVVISO Non apportare nessun tipo di cambiamento o modifica al dispositivo, a meno che ciò sia specificato nel manuale. Questa apparecchiatura è conforme con quanto richiesto dalla normativa FCC CFR 47 PARTE 15 SOTTOPARTE B, Classe A. Spiegazione di Simboli Grafici Questo simbolo indica la presenza di istruzioni di funzionamento e manutenzione importanti nella letteratura che accompagna il prodotto. Questo simbolo indica la presenza di "voltaggio pericoloso" non isolato all'interno del prodotto che potrebbe essere abbastanza grave per costituire rischio di scosse elettriche. Avvisi L'installazione e la manutenzione dovrà essere effettuata solo da personale qualificato. Spegnere il DVR durante il collegamento dei cavi video, audio o sensori. Il produttore non sarà responsabile per qualsiasi danno causato dal utilizzo improprio del prodotto o la mancata osservanza delle istruzioni per il prodotto. Il produttore non sarà responsabile per eventuali problemi causati o derivanti dall'apertura fisica del DVR da parte dell'utente allo scopo di esaminare o riparare il dispositivo. Il produttore non sarà responsabile per qualsiasi assistenza del prodotto in caso di manomissione dei sigilli di garanzie. 2

3 Avvisi Questo prodotto supporta diverse alimentazioni (110V e 220V). Fare riferimento alle istruzioni prima di collegare un alimentatore. Questo prodotto si avvale di una batteria a Litio. Onde evitare rischio di esplosione, sostituire la batteria della scheda madre solo con un'altra batteria al Litio. Smaltire le batterie usate seguendo le istruzioni del produttore. Questo dispositivo e tutto il cablaggio di comunicazione s'intendono per uso interno. Per ridurre il rischio di incendio o scosse elettriche, non esporre il prodotto a pioggia o umidità. WEEE (Waste Electrical and Electronic Equipment) Si avvisa ai clienti dell'unione Europea che, alla fine della vita utile del prodotto, bisogna smaltirlo in conformità alle leggi, regole e procedure locali vigenti. Precauzioni Importanti 1. Leggere le Istruzioni Per ridurre il rischio di incendio o scosse elettriche, non esporre il prodotto a pioggia o umidità. 2. Conservare le Istruzioni Conservare con attenzione le istruzioni di funzionamento e le precauzioni per riferimento futuro. 3. Pulizia Togliere la spina di alimentazione dalla presa prima di pulire il prodotto. Non utilizzare prodotti di pulizia in bombolette spray. Utilizzare un panno morbido ed umido per pulire. 4. Accessori Non utilizzare mai accessori e/o attrezzature senza approvazione del produttore in quanto tali accessori potrebbero causare rischio di incendio, scosse elettriche o ferite. 5. Acqua e/o Umidità Non utilizzare questo prodotto vicino ad acqua o in contatto con acqua. 6. Accessori Non porre questa apparecchiatura su carrelli, tavolini o tavoli instabili. Ciò potrebbe causare la caduta provocando gravi ferite a bambini o adulti e gravi danni all'apparecchiatura. Il montaggio a parete o mensola dovrà essere effettuato in conformità con le istruzioni del produttore utilizzando un kit di montaggio approvato dallo stesso produttore. Spostare il dispositivo con attenzione. Urti, sollecitazioni e superfici irregolari potrebbero fare cadere l'apparecchiatura. 7. Alimentazione Utilizzare solo l'alimentazione indicata sull'etichetta collocata sull'apparecchiatura stessa. In caso di dubbi, rivolgersi al distributore. 8. Cavo di Alimentazione Prima di spostare l'apparecchiatura l'utente o l'installatore dovrà scollegare i cavi BNC, allarme ed altri collegamenti. 9. Fulmine Per ulteriore protezione dell'apparecchiatura, durante temporali o durante lunghi periodi di disuso, togliere la spina di alimentazione dalla presa e scollegare il sistema di antenna o cavo. Ciò potrà prevenire danni all'apparecchiatura dovuti a fulmini e scariche di tensione. 10. Sovraccarica Onde evitare il rischio di incendio o scosse elettriche, non sovraccaricare prese e prolunghe. 3

4 11. Oggetti e Liquidi Non introdurre mai oggetti di qualsiasi natura attraverso i fori nell'apparecchiatura in quanto tali oggetti potrebbero toccare punti di tensione o mandare in corto componenti provocando incendio o scosse elettriche. Evitare contatto con qualsiasi liquido. 12. Manutenzione Non tentare di effettuare manutenzione o riparazione a questo dispositivo in caso di guasti. Per riparazioni o manutenzione rivolgersi all'assistenza tecnica autorizzata. 13. Danni che Richiedono Manutenzione Togliere la spina dalla presa di elettricità e rivolgersi all'assistenza tecnica autorizzata nel caso si verificasse una o più delle seguenti condizioni: 1 Il cavo di alimentazione ha subito dei danni. 2 Se è versato liquido o oggetti nell'apparecchiatura. 3 L'apparecchiatura è stata esposta a pioggia o acqua. 4 Se l'apparecchiatura non funziona normalmente seguendo le istruzioni di funzionamento, regolare solo quei comandi che sono spiegati nelle istruzioni in quanto i regolazioni errati e d'altri comandi potrebbero provocare danni e di conseguenza richiedere un intervento approfondito da un tecnico qualificato per ripristinare l'apparecchiatura. 5 L'apparecchiatura è caduta o il contenitore è stato danneggiato. 6 L'apparecchiatura dimostra un cambiamento netto di prestazioni - ciò indica la necessità di manutenzione. 14. Ricambi Se dovessero occorrere ricambi, accertarsi che il tecnico autorizzato utilizzi ricambi specificati dal produttore o con le stesse caratteristiche rispetto al componente originale. Sostituzioni non autorizzate potrebbero provocare incendio, scosse elettriche o altri pericoli. 15. Controllo di Sicurezza Al termine di eventuale manutenzione o riparazioni all'apparecchiatura, chiedere al tecnico di effettuare dei controlli di sicurezza per determinare che l'apparecchiatura stia funzionando in maniera regolare. 16. Installazione Questo prodotto va installato da un tecnico qualificato e dovrà rispettare a tutte le normative locali vigenti. 17. Batterie Corrette AVVISO Non apportare nessun tipo di cambiamento o modifica al dispositivo, a meno che ciò sia specificato nel manuale. 18. Temperatura di Funzionamento Un intervallo di temperatura di funzionamento è stato specificato in modo tale che l'utente e l'installatore possano individuare un ambiente idone di funzionamento per l'apparecchiatura. 19. Temperatura di Funzionamento Ambientale Elevata Se installato in un rack chiuso, la temperatura di funzionamento potrebbe superare quella dell'ambiente all'esterno del rack. Occorre quindi considerare con attenzione l'installazione dell'apparecchiatura in un ambiente compatibile con il intervallo di temperatura di funzionamento specificato. 20. Flusso d'aria Ridotto Installazione dell'apparecchiatura in rack dovrà essere tale da assicurare che il flusso d'aria richiesto per il funzionamento dell'apparecchiatura non sia compromesso. 21. Carico Meccanico Montaggio dell'apparecchiatura nel rack dovrà essere effettuato in modo tale che non venga a crearsi un pericolo dovuto ad uno sbilanciamento dello stesso. 22. Sovraccarico del Circuito Occorre prendere in considerazione gli effetti dati dal collegamento dell'apparecchiatura al circuito di alimentazione. Nonché l'intervento su circuiti sulla protezione di sovraccarico ed il cablaggio di alimentazione. Occorre considerare la portata di tensione indicata nell'etichetta quando si affronta tale situazione. 23. Messa a Terra Affidabile L'apparecchiatura montata in rack dovrà essere collegata bene alla messa a terra. Fare particolare attenzione a dei collegamenti indiretti al circuito (per esempio, l'utilizzo di ciabatte). Attenzione La rimozione o il danneggiamento delle etichette o sigilli invaliderà la garanzia. 4

5 Elenco delle Configurazioni Tipo A DVR 4 / 8 / 16 Canali Tipo B 4 / 8 / 16 Canali CD (Software/Manuale) Telecomando IR Viti Staffe HDD Cavo Dati 5

6 Cavo di Alimentazione 6

7 Precauzioni di Funzionamento Spegnimento Non spegnere il DVR o togliere il cavo di alimentazione durante il funzionamento (registrazione/riproduzione). Diversamente, potrebbe verificarsi un danno permanente all'apparecchiatura. Cliccare ( ) SETUP>SISTEMA>Shutdown in sequenza e poi togliere il cavo di alimentazione dopo lo spegnimento completo del DVR. Attendere 5 secondi prima di accendere nuovamente. Non spegnere il DVR o togliere il cavo di alimentazione mentre si utilizza un dispositivo esterno di archiviazione (es: memoria flash USB, Hard Disk Esterno rimovibile, etc.). Diversamente, potrebbe verificarsi un danno permanente all'apparecchiatura. Accertarsi che l'interruttore sia nella posizione "ON" fino al completamento delle operazioni di archiviazione. La rimozione del dispositivo di archiviazione (può risultare dannosa) all'apparecchiatura. Non spegnere il DVR o togliere il cavo di alimentazione durante operazioni di formattazione Hard Disk. Diversamente, potrebbe verificarsi un danno permanente all'apparecchiatura. Accertarsi che l'interruttore sia nella posizione "ON" fino al completamento delle operazioni di formattazione. Installazione / Aggiunta / Spostamento / Sostituzione / Rimozione HDD Per l'installazione/aggiunta/sostituzione/rimozione dell'hdd (DVD-RW), accertarsi che il DVR sia spento. Diversamente, potrebbe verificarsi un danno permanente all'hdd (DVD-RW). Cliccare ( ) SETUP>SISTEMA>Shutdown in sequenza e poi togliere il cavo di alimentazione dopo lo spegnimento completo del DVR. Installazione/Aggiunta/Spostamento/Sostituzione Avviare 'HDD initialization' inclusa la formattazione. Diversamente il DVR non riconoscerà l'hdd e potrebbe funzionare in maniera anomala. Seguire la seguente procedura per 'HDD initialization'. 1 (Impostazione Data/Ora) Impostare la data e l'ora corrente (SETUP>SISTEMA>Admin>Date/Time). 2 (Inizializzazione delle impostazioni di sistema) Tutti i valori saranno ripristinati a quelli predefiniti di fabbrica. (SETUP>SISTEMA>Informazioni>Stato>Setup>Predefiniti). 3 (Formattazione HDD) La formattazione dell'hdd si effettua attraverso il menù SETUP>SISTEMA>Admin>Archiviazione>Formattazione. Nel caso di più di due HDD, occorrerà formattare ciascuno separatamente. A completamento della formattazione il DVR si riavvierà automaticamente. Rimozione: Seguire la procedura di Rimozione anche per rimuovere un HDD pre-installato. - SETUP>SISTEMA>Admin>Storage>Format, cliccare ( ) Removed tra le voci dell'hdd corrispondente per togliere l'hdd stesso dal sistema. A completamento della procedura di rimozione il DVR si riavvierà automaticamente. Modifica Data / Ora Qualsiasi modifica alla Data/Ora sarà immediatamente applicata al video live (LIVE), ma la data/ora delle registrazioni rimarrà invariata. Riavviare il DVR dopo aver apportato modifiche alla Data/Ora. Inoltre, ricordarsi di eseguire la sequenza SETUP>SISTEMA>Shutdown prima di riavviare. Aggiornamento Non effettuare aggiornamenti prima di installare un HDD. Accertarsi che l'hdd stia funzionando in maniera corretta prima di effettuare l'aggiornamento. Utilizzo di un Mouse Tasto Sinistro: le stesse funzioni del tasto Invio ( ) sul pannello frontale del DVR. Tasto Centrale (Rotellina): le stesse funzioni del tasto Search sul pannello frontale del DVR (visualizza il menù cerca). Tasto Destro: visualizza diversi 'Tasti Funzione' (vedi 'Dispositivo di Input ed Icone>Utilizzo di un mouse' nel presente manuale). Tasto PLAY / PAUSA Premere il tasto PLAY/PAUSA per l'avvio veloce sullo schermo della riproduzione (sarà riprodotto il video registrato dall'ultimo minuto). Con ciascuna pressione del tasto PLAY/PAUSA durante la riproduzione, sarà commutata tra 'PLAY 1X' e 'PAUSA'. Inoltre, l'icona di indicazione sullo schermo si commuterà da a II. Se si desidera cambiare la modalità (PLAY 1X, REW, FF, INDIETRO, AVANTI) durante la riproduzione, premere sempre il tasto PLAY/PAUSA prima (accertarsi she l'indicazione II è visualizzata sullo schermo). Premere il tasto PLAY/PAUSA per effettuare il backup. Accertarsi che il backup venga effettuato nella modalità 'PAUSA'. Titolo Telecamera Il Titolo Telecamera visualizzato nelle modalità Registrazione e Riproduzione del DVR è impostato come CAM1~CAM16. La memorizzazione di un titolo telecamera nel menù impostazioni (DEVICES>Camera/PTZ>Title) serve ad agevolare la 7

8 procedura di impostazione. Indice Server 1. CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO Sconfezionamento Manutenzione Schema di Collegamento Sistema INSTALLAZIONE Installazione Hard Disk DVD-RW Porta SATA Installazione HDD Collegamenti dei Connettori Collegamenti Video Ingresso/Uscita Collegamenti Monitor (Video Out, VGA, Spot) Collegamenti Audio Collegamenti TCP/IP(Ethernet) Collegamenti Allarme Collegamenti RS-485/ Collegamenti USB Tasto Ripristino Predefiniti Collegamenti di Alimentazione Linea Guida ai Collegamenti DISPOSITIVO DI INGRESSO ED ICONE Pannello Frontale Utilizzo di un Mouse Descrizione delle Icone IMPOSTAZIONI Login / Logout SYSTEMA Informazioni Admin Account Log di Sistema Esci Spegnimento DISPLAY OSD Monitor Principale Monitor Spot Comando Spot Monitor in Modalità Display DISPOSITIVI Rete Telecamera / PTZ Audio Ingresso Allarme Uscita Allarme Ingresso Seriale REGISTRA Impostazioni Registrazione Programmata Pre Allarme Rivelazione Motion Festivo ALLARMI Allarme In Eventi Motion Perdità Segnale Video Evento Sistema Allarmi Popup ISTRUZIONI OPERATIVE Visualizzazione Prima Immagine Formati Visualizzazione Zoom Digitale Fermare L'Immagine Live Comandi PTZ (Pan/Tilt) Log di Sistema Registrazione Emergenza Ricerca Ricerca Data / Ora Ricerca Calendario Ricerca Evento Riproduzione Riproduzione "One-touch" Archivio Barra Menù Controllo Colori e Posizione Controllo Uscita Allarme...54 CMS 6. INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMA Sistema Consigliato Metodo di Installazione Programma Login FUNZIONI ED ISTRUZIONI MODALITA' VISUALIZZAZIONE Schermo LOGIN Impostazioni Locali Impostazioni del Sistema Sito Remoto Video dal Vivo...62

9 8.3.1 Collegamento Rete Modalità Visualizzazione Schermo Multi Regolazione Colore Schermo Audio Log di Sistema Uscita Allarme Registrazione a "Un Tocco" Windows Mobile Requisiti di Sistema Installazione Configurazione Sito Collegamento Disinstallazione Comandi PTZ Health Check (Verificare Condizioni) Collegamenti Telecamere e Stato Operativo Collegamento HDD e Stato Operativo Stato Registrazione Stato Registrazione Motion Collegamento Ingresso Allarme e Stato Operativo Collegamento Uscita Allarme e Stato Operativo Impostazioni Remote MODALITA' RICERCA Ricerca Schermo Ricerca Remota Ricerca Locale Ricerca Locale Riproduzione Tasto Controllo Riproduzione Stampa Salvare Archivio OTHERS Viewer E-MAP Watermark Check System (Sist. Controllare Watermark) Estimator (Stimatore) Da EXE al AVI Convertitore Applicazione 13. CONTROLLER TASTIERA Collegamento Figura I Configurazione Figura II Configurazione Figura III Configurazione Impostazione Tastiera su DVR Configurazione Tastiera Funzionamento DVR/PTZ Conversione Modalità Modalità Controllo DVR Modalità Controllo PTZ INGRESSO SERIALE (POS/ATM) Utilizzo della Funzione Ingresso Seriale Metodo di Collegamento Figura Collegamento Link (Ponticellare) Impostazione Link (Ponticellare) Impostazione Registrazione Programmata Impostazione Titolo Impostazioni Porta Visualizzazione OSD Impostazioni Pattern Ricerca CLIENTE CMS WEB Impostazione e Login Visualizzazione Live Schermo Riproduzione CMS MOBILE VIEWER iphone Mobile Requisiti di Sistema Installazione Registrazione DVR Collegamento Disinstallazione Telefono Android Requisiti di Sistema Installazione Registrazione DVR Collegamento Disintallazione

10 1. Caratteristiche del Prodotto 1.1 Sconfezionamento Questo dispositivo è un apparecchiatura elettronica e come tale va maneggiato con attenzione. Accertarsi che i seguenti articoli siano compresi nell'imballo. - Videoregistratore Digitale - Tipo A, B Alimentatore (12Vdc, 3.33A) e Cavo di Alimentazione - Telecomando IR con n. 2 batterie ministilo (AAA) - CD Installazione (Software CMS + Manuale Utente) 1.2 Manutenzione Per qualsiasi problema con il prodotto, rivolgersi al centro assistenza autorizzato. 1.3 Schema di Collegamento Sistema Tipo A - Serie DVR 4 / 8 / 16 Canali 10

11 11

12 Tipo B - Serie DVR 4 / 8 / 16 Canali 12

13 2. Installazione 2.1 Installazione Hard Disk e DVD-RW Porta SATA Questo DVR ha una porta SATA: indicata come SATA 1. Solo 1 dispositivo SATA (HDD) può essere collegato in serie alla porta SATA. DVR 4 / 8 / 16 CH (Tipo A, B) Archiviazione Porte SATA 1, 2 HDD 1 1 HDD Installazione HDD Fissare un HDD saldamente utilizzando la staffa e le viti fornite a corredo. Non utilizzare cavi di collegamento (dati ed alimentazione) diversi da quelli forniti. Diversamente, si potrebbe danneggiare l'hdd. AVVISO Spegnere il DVR prima di installare l'hdd. Diversamente, si potrebbe danneggiare permanentamente l'hdd. Per spegnere il DVR, cliccare ( ) SETUP>SISTEMA>Shutdown. Inoltre, attendere 5 secondi prima di collegare nuovamente il cavo di alimentazione. AVVISO Per l'installazione/aggiunta/sostituzione/rimozione dell'hdd (DVD-RW), accertarsi che il DVR sia spento. Diversamente, potrebbe verificarsi un danno permanente all'hdd (DVD-RW). Installazione/Aggiunta/Spostamento/Sostituzione Avviare 'HDD initialization' inclusa la formattazione. Diversamente il DVR non riconoscerà l'hdd e potrebbe funzionare in maniera anomala. Seguire la seguente procedura per 'HDD initialization'. 1 (Impostazione Data/Ora) Impostare la data e l'ora corrente (SETUP>SISTEMA>Admin>Data/Ora). 2 (Inizializzazione delle impostazioni di sistema) Tutti i valori saranno ripristinati a quelli predefiniti di fabbrica. - (SETUP>SISTEMA>Informazioni>Stato>Setup>Predefiniti). 3 (Formattazione HDD) La formattazione dell'hdd si effettua attraverso il menù SETUP>SISTEMA>Admin>Archiviazione>Formattazione. Nel caso di più di due HDD, occorrerà formattare ciascuno separatamente. A completamento della formattazione il DVR si riavvierà automaticamente. Rimozione: Seguire la procedura di Rimozione anche per rimuovere un HDD pre-installato. In - SETUP>SISTEMA>Admin>Storage>Format, cliccare ( ) Removed tra le voci dell'hdd corrispondente per togliere l'hdd stesso dal sistema. A completamento della procedura di rimozione il DVR si riavvierà automaticamente. 2.2 Collegamenti dei connettori Collegamenti Video-In/Out Collegare una telecamera al connettore 'VIDEO IN' Collegamenti Monitor (Video Out, VGA, Spot) Utilizzare con un monitor TVCC e un monitor PC. Collegare il monitor TVCC al connettore 'VIDEO OUT' ed il monitor PC al connettore 'VGA' rispettivamente. Nel caso di necessità, collegare un'altro monitor CCTV al 'SPOT' Collegamenti Audio Collegare un dispositivo audio al connettore 'AUDIO IN' ed un sistema di altoparlanti al connettore 'AUDIO OUT'. Utilizzare un sistema di altoparlanti che dispone di un volume regolabile. 13

14 2.2.4 Collegamenti TCP/IP (Ethernet) Collegare un cavo LAN al connettore 'ETHERNET'. Quando si collega a Internet utilizzare un cavo LAN normale (non incrociato). Invece, quando si collega direttamente ad un PC, utilizzare solo un cavo 'Crossato' (incrociato) Collegamenti Allarme Collegare un Sensore Allarme ai connettori AI 1~AI 4 e collegare il Comune dei Sensori al connettore 'G' Collegare Uscita Allarme (buzzer, sirena, etc.) al connettore AO 1 e collegare Common al connettore G. Collegare il ricevitore Pan/Tilt (o la telecamera Pan/Tilt) al connettore 'RS-485/422'. Fare attenzione ad osservare la polarità (+) e (-) Collegamenti RS-485/422 Connettore Telecamera PTZ. Utilizzare i terminali TX+, TX-, RX+ e RX Connessioni USB Vi sono quattro porte USB identiche sui pannelli frontale e posteriore. Sarà possibile collegare un hard disk, periferica USB, DVD-RW e Memory Stick USB alle porte USB Tasto Ripristino Predefiniti Utilizzare questo tasto per ripristinare tutti i valori a quelli predefiniti di fabbrica. Sarà inoltre possibile utilizzarlo per inizializzare il file Log di Sistema. Il pulsante si trova all'interno di un foro a sinistra della porta USB nel pannello posteriore. Inserire uno spillo nel foro mentre lo schermo si trova in modalità Live e premere fino a quando il pulsante si aziona. AVVISO Premere il pulsante Ripristino Predefiniti solo in modalità Live. Non premere mai in modalità Impostazione Collegamenti di Alimentazione Collegare l'alimentatore (12Vdc, 3.33A) fornito a corredo nella presa 'DC12V' del DVR e ad una presa elettrica. La tensione in ingresso dell'alimentatore è libera (100Vac ~ 240Vac). Non utilizzare alimentatori diversi in quanto ciò potrebbe causare malfunzionamento del DVR Linea Guida ai Collegamenti Connettore Video Out: Se il monitor è collegato al connettore VIDEO OUT, impostare il selettore sul pannello posteriore a 75 ohm per evitare immagini anomale o ristrette. Se si desidera collegare un altro dispositivo (es: un registratore) dietro il monitor, selezionare HIGH Z (Alta impedenza) ed impostare l'ultimo dispositivo a 75 ohm. Connettore Ingressi Allarme: Non introdurre alcun tipo di tensione nei connettori AI 1~AI 2. 14

15 3. Dispositivo di Ingresso ed Icone 3.1 Pannello Frontale Tipo A DVR 4 / 8 / 16 Canali Tipo B DVR 4 / 8 / 16 Canali TASTI,,, LED Alimentazione (Rosso) LED HDD (Verde) LED Rete (Giallo) TASTO PTZ Modalità di Funzionamento Comandare movimenti Pan/Tilt (su/giù/sinistra/destra) in modalità PTZ Spento: DVR spento Acceso: DVR acceso Modalità impostazioni [Su / Giù / Sinistra / Destra] controllo cursore visualizzato Spento: Registrazione Ferma Lampeggiante: Modalità Registrazione/Riproduzione (Accesso HDD), Archiviazione in corso Spento: connessione in Ethernet non riuscito Lampeggiante: Connesso in Ethernet 3.2 Utilizzo di un Mouse Il mouse consente accesso agevolato al sistema. Fare riferimento alle indicazioni sottostanti per l'utilizzo corretto del mouse. Il tasto sinistro svolge le stesse funzione del tasto Invio ( ) sul pannello frontale del DVR. Il tasto destro del mouse consente la visualizzazione dei "Tasti Funzioni" sullo schermo. Cliccando il menù Ricerca nei "Tasti Funzioni" si svolge la stessa funzione del tasto Search sul pannello frontale del DVR. Premere il tasto per visualizzare il menù Ricerca sullo schermo. Nome del Tasto Funzione Nome del Tasto Funzione Display Cambia modalità di visualizzazione Evento Visualizzazione Log Sistema Sequenza Avviare la sequenza ciclica dei canali Ricerca Avviare Modalità Ricerca Spot Attivare Monitor Spot Impostazioni Accedere alla modalità Impostazioni Zoom Fermo Immagine PIP Eseguire ingrandimento Zoom di una telecamera Attivare la funzione Fermo Immagine (Freeze) sulle immagini live o registrate Attivare la funzione PIP (Picture in Picture) Emergenza Spegnimento Annulla Attivare Registrazione di Emergenza Primo passo per spegnimento del sistema (SETUP>SISTEMA>Shutdown) Cancellare tasto menù Funzioni PTZ Attivare / Disattivare Controllo PTZ 15

16 3.3 Descrizione delle Icone Icona Descrizione Icona Descrizione Modalità Registrazione Continua Modalità Registrazione Evento (Ingresso Allarme/Motion) Registrazione in Corso 4 Registrazione Audio in Corso Indicazione accesso CMS/ N. di accessi (fino a 4) Sequenza Ciclica in Corso Registrazione PTZ / Modalità PTZ Bloccato Telecomando IR Modalità Sovrascrittura HDD disabilitata (HDD Pieno) Modalità Sovrascrittura HDD abilitata Modalità Sovrascrittura HDD disabilitata (In Registrazione) 16

17 4. Impostazioni 4.1 Login / Logout Con le impostazioni predefinite del DVR, l'utente dovrà inserire la password per accedere al menù impostazioni. Premere il tasto SETUP per accedere al menù impostazione; apparirà lo schermo sottostante. Per utilizzare tutte le funzioni e privileggi, effettuare il login come ID: admin. La password predefinita di fabbrica è "1111". Nel menù Setup>System>Account, l'amministratore dovrà impostare i diritti degli utenti in funzione delle impostazioni ("Login Settings") di ciascun utente. Dopo il login, apparirà lo schermo sottostante: La registrazione continuerà durante le operazioni di impostazione. Il menù principale consiste in 5 sotto-menù. - (SYSTEM / DISPLAY / DEVICES / RECORD / LINK) Nel caso di password, non vi è un valore predefinito di fabbrica. Per uscire dal menù Impostazioni, cliccare ) su SISTEMA>Uscire. Apparirà la finestra sottostante. Selezionare 'OK' per uscire. L'utente potrà selezionare il menù principale utilizzando, i tasti direzionali o cliccando il mouse. Cliccare ( ) per selezionare un sotto-menù nel menù principale. N.B. Premere AUDIO/ESC nello schermo impostazioni, avviare le operazioni come CANCEL (ESC). La modalità live o riproduzione non funzionerà solo nel menù impostazioni. 17

18 4.2 SISTEMA Informazioni Cliccare ( ) SISTEMA> Informazioni per visualizzare lo schermo sottostante. Stato Descrizione Sito Selezionare un nome per il DVR. Cliccare ( ) icona tastiera nella finestra Descrizione Sito per visualizzare la tastiera virtuale. Cliccare ( ) lettere desiderate (caratteri) sulla tastiera virtuale per inserirli. 1 Utilizzare per cancellare un carattere alla volta. 2 Utilizzare per cancellare tutto il testo. Selezionare 'OK' per confermare i dati inseriti o selezionare 'Annulla' per annullare. ID Sistema Impostare le ID DVR per comandare più DVR con un telecomando IR. Cliccare ( ), tasti direzionali sul lato destro della finestra ID Sistema per impostare l'id del DVR. Selezionare qualsiasi numero intero tra 1 e 255. Premere i tasti (+) e (-) per aumentare o diminuire il valore da 10 unità. Lingua Cliccare ( ) finestra Lingua per selezionare la lingua desiderata; quindi premere nuovamente il tasto ( ). Impostazioni Predefiniti: Cliccare ( ) finestra Predefiniti per ripristinare tutti i valori a quelli predefiniti di fabbrica. Il Log di Sistema non sarà inizializzato. N.B. Questo svolge una funzione diversa rispetto al tasto 'Ripristino Predefiniti' sul pannello posteriore in quanto non sarà inizializzato il Log di Sistema. 18

19 Importa: Copiare le impostazioni di Menù archiviati in un dispositivo USB sul DVR. Inserire il dispositivo USB e cliccare ( ) Importa. Esporta: Archiviare le impostazioni di Menù in un dispositivo USB. Inserire il dispositivo USB e cliccare ( ) Esporta. Utilizzando l'utente Predefinito, durante la procedura Importa/Esporta apparirà una finestra di progresso. Cliccare l'icona di conferma per visualizzare la finestra che indica se la copiatura è andata a buon fine o se è fallita. Log di Sistema Esporta: Archiviare il contenuto del Log di Sistema in un dispositivo USB. Inserire il dispositivo USB e cliccare ( ) Esporta. Utilizzando l'utente Predefinito, durante la procedura Importa/Esporta apparirà una finestra di progresso. Cliccare l'icona di conferma per visualizzare la finestra che indica se la copiatura è andata a buon fine o se è fallita. Versione Al completamento del inserimento dati di Sistema, cliccare ( ) Versione per visualizzare lo schermo sottostante. Aggiornamento Versione Sarà possibile aggiornare il software del DVR. Seguire la seguente procedura per l'aggiornamento. 1 Inserire il dispositivo che contiene il file di aggiornamento nel DVR. 2 Cliccare ( ) finestra Carica. La versione software archiviata nel dispositivo USB sarà indicata sul lato sinistro. 3 Cliccare ( ) finestra Avvia per avviare l'aggiornamento. 4 Al completamento dell'aggiornamento si aprirà una finestra di dialogo. Selezionare 'OK' per riavviare il DVR. AVVISO NON EFFETTUARE AGGIORNAMENTI PRIMA DI INSTALLARE UN HDD. EFFETTUARE L'AGGIORNAMENTO SOLO SE L'HDD FUNZIONA CORRETTAMENTE. AVVISO TOGLIENDO IL DISPOSITIVO USB O ALIMENTAZIONE DURANTE LA PROCEDURA POTREBBE CAUSARE DANNI PERMANENTI. Registrazione Al completamento dell'inserimento Versione, cliccare ( ) Registrazione. Sarà visualizzato lo schermo sottostante. Sarà visualizzata l'ora Inizio e l'ora Fine dei dati registrati. 19

20 Impostazioni di Sovrascrittura Cliccare( ) il tasto Impostazioni di Sovrascrittura per visualizzare lo schermo sottostante. L'utente dovrà impostare il totale numero di giorno tra 1 giorno e 30 giorni o senza limite. L'utente potrà selezionare avvisi acustici o messaggi per le notificata sulle percentuale dell'hdd. Selezionare Disk Overwrite per abilitare la funzione di sovrascrittura HDD. - Questa funzione consente di continuare la registrazione, sovrascrivendo i dati meno recenti, quando si riempie l'hdd. I dati precedentemente registrati saranno eliminati iniziando da quelli meno recenti. Apparirà l'icona sottostante in basso nella visualizzazione live. 1 Deselezionare ( ) Disk Overwrite per fermare automaticamente la registrazione quando l'hdd si riempie. 2 Nella modalità senza Sovrascrittura, apparirà l'icona quando l'hdd si riempie per indicare che la registrazione si è fermata, ed apparirà l'icona durante la registrazione. 3 Se l'utente modifica questa impostazione, apparirà un messaggio di avviso. Cliccando il tasto ( ) "conferma", l'utente potrà modificare l'impostazione. Se si seleziona ( ) Avviso HDD Pieno, il messaggio di avviso apparirà con la quantità di HDD utilizzato. 1 Utilizzato - L'utente potrà impostare un valore specifico per l'avviso di utilizzo. L'avviso avverà al punto specificato. I valori disponibili sono da 50 ~ 100%. 2 Uscita Allarme - Sarà attivata l'uscita allarme quando si raggiunge la quantità di HDD utilizzata specificata alla voce 'Utilizzato'. 3 Tono - Selezionare ( ) per attivare un tono di avviso quando si raggiunge la quantità di HDD utilizzata specificata alla voce 'Utilizzato'. 4 Messaggio Lampeggiante - Selezionare ( ) per visualizzare il messaggio "HDD Utilizzato (xx%)!" sullo schermo. N.B. Le impostazioni di notifica non incideranno sui dati registrati. Forniscono solo la notifica mentre la registrazione continua fino al riempimento dell'hdd. N.B. Per maggiori dettagli sull'uscita allarme, vedi Setup>D EVICES> Uscita Allarme. Cancellare tutti i dati Utilizzare questa funzione per svuotare tutti i dati registrati normalmente dal database. Seguire la seguente procedura. 1 Cliccare ( ) finestra Cancellare Tutti i Dati. 2 Quando appare la finestra chiedendo "Rimuovere Tutti i Dati?", selezionare 'OK'. 3 Apparirà una finestra di progresso e la procedura sarà avviata. 4 Al completamento della cancellazione di tutti i dati apparirà una finestra di dialogo chiedendo "Sei sicuro che vuoi rimuovere il log?". 5 Selezionare 'OK' per cancellare sia i dati registrati che il Log di Sistema. 20

21 N.B. Per l'eliminazione di tutti i dati potrebbe richiedere diversi minuti. Nel caso di un HDD da 80GB, per esempio, richiede circa 90 secondi. Dopo aver impostato tutte le voci necessarie nel menù SISTEMA, cliccare ( ) 'OK in basso per ritornare allo schermo SETUP Admin Cliccare ( ) SISTEMA>Admin per visualizzare lo schermo sottostante. Data / Ora Data Da questo menù sarà possibile regolare le impostazioni. Seguire la seguente procedura per regolare la data. 1 Cliccare le voci ( (A, M, G) per modificare. La voce selezionata sarà evidenziata in un riquadro (Y: Anno, M: Mese e G: Data). 2 Regolare il numero cliccando i tasti ( ), sul lato destro. 3 Ripetere la stessa procedura per modificare A, M e G. Ora Da questo menù sarà possibile regolare le impostazioni dell'ora corrente. La procedura di regolazione è analoga a quella per la Data. AVVISO SE LA DATA/ORA IMPOSTATA RISULTA PRECEDENTE AI DATI REGISTRATI, TALI DATI POTREBBERO ESSERE CANCELLATI. AVVISO QUALSIASI MODIFICA ALLA DATA/ORA SARÀ IMMEDIATAMENTE APPLICATA AL VIDEO LIVE (LIVE), MA LA DATA/ORA DELLE REGISTRAZIONI RIMARRÀ INVARIATA. RIAVVIARE IL DVR DOPO AVER APPORTATO MODIFICHE ALLA DATA/ORA. NON DIMENTICARE DI AVVIARE LO SPEGNIMENTO (SISTEMA>Spegnimento) PRIMA DEL RIAVVIO. Fuso Orario Cliccare ( ) Finestra Fuso Orario per visualizzare l'elenco di nazioni e quindi selezionare quella desiderata. Cliccare ( ) casella accanto per utilizzare l'ora Legale. Nel caso di una zona che osserva l'ora Legale, selezionare questa (es: ). Se si osserva l'ora Legale, cliccare ( ) periodo per visualizzare lo schermo sottostante. 21

22 Regolare la data d'inizio (Inizio) e fine (Fine) dell'ora Legale con 'Mese/Settimana/Giorno'. Cliccare ( ) numeri in 'Mese/Settimana/Giorno' per regolare. Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni. Formato Data Impostare il formato per la data. Cliccare ( ) finestra Formato Data per selezionare un formato dall'elenco. Formato Ora Impostare il formato per l'ora. Cliccare ( ) finestra Formato Ora per selezionare un formato dall'elenco. NTP Al completamento dell'impostazione Data/Ora, cliccare ( ) NTP per visualizzare lo schermo sottostante. Questo menù serve per l'impostazione precisa dell'ora nel DVR. Sarà possibile selezionare solo Esegue come Server ed Usa NTP. - Esegue come Server: La funzione NTP non potrà essere utilizzata in un ambiente chiuso (ambiente Intranet). In questo caso, il DVR impostato come Esegue come Server funziona come Server di Ora. - Usa NTP: Collegarsi in Internet per sincronizzare l'orologio del DVR con l'orologio di un Server Orario di Rete. Server NTP: Cliccare ( ) icona tastiera nella finestra Server NTP per visualizzare la tastiera virtuale. Inserire l'indirizzo IP del server NTP. N.B. Il server NTP attualmente utilizzato è gestito da pool.ntp.org e l'indirizzo IP relativo è Tuttavia, è consentito inserire l'indirizzo IP di qualsiasi server NTP. Intervallo Impostare l'intervallo di aggiornamento orologio dal Server NTP. Sarà possibile regolare da 1 ora fino a 24 ore. Orologio Sistema Indica l'orologio del DVR. Orologio Server Indica l'orologio del Server NTP se il DVR è collegato in internet all'orologio Server. Se non si visualizza, cliccare il tasto ( ) Connettere. 22

23 Quando si visualizza l'orologio Server, cliccare il tasto ( ) Sincronizzare per sincronizzare l'orologio del Server NTP con quello del DVR. Cliccare 'OK' per confermare la sincronizzazione. Archiviazione Al completamento del inserimento NTP, cliccare ( ) salva per visualizzare lo schermo sottostante. Impostare la funzione S.M.A.R.T. (Self-Monitoring Analysis and Reporting Technology) per la formattazione ed auto-display delle informazione HDD. L'unità DVD-RW non viene indicata qui. Quattro rige saranno visualizzate come segue: - 1: Porta SATA 1 Formattazione L'utente dovrà formattare quando: - si installa un nuovo HDD - si aggiunge un altro HDD - si sostituisce un HDD - si sposta un HDD (cambio porta di installazione) - si rimuove un HDD Cliccare ( ) finestra Aggiungere/Rimuovere nella colonna Formattazione e selezionare 'OK' nella finestra di dialogo per avviare la formattazione. A completamento della formattazione il DVR si riavvierà automaticamente. Nel caso di più di 2 HDD, occorrerà formattare ciascuno separatamente. A completamento della formattazione il DVR si riavvierà automaticamente. Se la finestra si commuta in '---' dopo il riavvio, significa che la formattazione è stata eseguita correttamente. AVVISO EFFETTUARE LA PROCEDURA DI RIMOZIONE ANCHE QUANDO SI RIMUOVE UN HDD INSTALLATO PRECEDENTEMENTE. LA PROCEDURA RIMOZIONE E' UGUALE ALLA PROCEDURA FORMATTAZIONE SOPRADESCRITTA. S.M.A.R.T Cliccare la finestra nella colonna S.M.A.R.T. e temperatura e usura dell'hdd saranno visualizzati Impostazione S.M.A.R.T Cliccare ( ) Impostazione S.M.A.R.T. per visualizzare lo schermo sottostante. Selezionare la casella accanto a Usa On. Attraverso la funzione S.M.A.R.T., sarà possibile abilitare messaggi di allarme indicando danno all'hdd. 23

24 Selezionare Tono per abilitare il suono di allarme indicando usura dell'hdd come impostazione S.M.A.R.T. Selezionare Messaggio Lampeggiante per visualizzare un avviso lampeggiante come impostazione S.M.A.R.T. Nel caso la casella "Usa On" non sia selezionata, le caselle Messaggio Lampeggiante e Tono saranno automaticamente deselezionate. Solo nel caso sia selezionata la casella "Usa On" sarà possibile abilitare le funzioni Tono e Messaggio Lampeggiante. Cliccare ( ) finestra Ora Ispezione per impostare l'intervallo di ispezione. Cliccare la casella per selezionare l'intervallo di ispezione. Ora Ultima Ispezione: indica l'ora dell'ultima ispezione. Cliccare ( ), tasti direzionali sul lato destro della finestra Temperatura per regolare la temperatura massima per l'hdd usato nel DVR. Normalmente saranno 55 C Cliccare ( ), tasti direzionali sul lato destro della finestra Usura HDD per regolare il livello consentito di danno all'hdd (%). L'HDD è un elemento cruciale per la registrazione del DVR, quindi occorre impostare il livello consentito tra 1% e 2% per accertare la massima sicurezza. - Premendo i tasti (+) e (-) sul lato destro della finestra Temperatura o Usura HDD, il valore aumenterà o diminuerà rispettivamente per 10 unità. Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni Account Cliccare ( ) SISTEMA> Account per visualizzare lo schermo sottostante. Nuovo Gruppo Cliccare ( ) Nuovo Gruppo per visualizzare lo schermo sottostante. Cliccare ( ) icona tastiera sul lato destro della finestra Nome Gruppo. Apparirà la tastiera virtuale. Cliccare ( ) caratteri desiderate (fino a 8 caratteri) sulla tastiera virtuale. Provvedere al Nome Gruppo selezionando alcune delle seguenti voci (Setup, Ricerca, Rete, Archiviazione e Spegnimento). Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni. Impostazioni Login Cliccare ( ) Impostazioni Login per visualizzare lo schermo come in figura. Abilitare protezione password per le operazioni più importanti (Setup, Ricerca, Rete, Archiviazione e Spegnimento). Selezionare le operazioni per le quali si desidera abilitare la protezione password. 24

25 AVVISO NON SARA' RICHIESTO L'INSERIMENTO DELLA PASSWORD PER OPERAZIONI DOVE LA PROTEZIONE PASSWORD NON E' ABILITATA. Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni. Nuovo Utente Cliccare ( ) Nuovo Utente per visualizzare lo schermo sottostante. Cliccare ( ) icona tastiera sul lato destro della finestra Nome Utente per visualizzare la tastiera virtuale. Selezionare le caratteristiche desiderate (fino a 8 caratteristiche) sulla tastiera virtuale. Inserire Password e Confermare. Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni. Le liste del Gruppo e Utente saranno visualizzate come segue. Cliccare ( ) per eliminare il Gruppo o l'utente. Sarà possibile creare fino a 8 Gruppi ed 8 Utenti. Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni. Ripristino Password Cliccare ID nella colonna Utente. Sarà visualizzato lo schermo sottostante. 25

26 Questo schermo serve a ripristinare la password. Inserire la password cliccando l'icona tastiera sul lato destro della finestra. Utilizzare il tasto se si desidera cancellare la password dalla tastiera Log di Sistema Cliccare ( ) SISTEMA>Log Sistema per visualizzare lo schermo sottostante. Il Log Sistema visualizza diversi eventi come quelli elencati sotto specificando l'account utente che attualmente ha avuto accesso al DVR. - Accesso / Uscita dal Menù Setup - Accesso / Uscita dalla Modalità Riproduzione - Accesso / Uscita Rete - Archiviazione Riuscita / Fallita - Avvio / Spegnimento Sistema - Controllo S.M.A.R.T - NTP Sinc / Server Riuscita / Fallita - Invio Riuscito / Fallito - Formattazione HDD Riuscita / Fallita - Cancellazione dati Riuscita / Fallita - Aggiornamento USB Riuscita / Fallita - Modifica Setup DVR da Remoto - Regolazione Ora Prima / Dopo 26

27 La procedura di rimozione Log di Sistema è la seguente: - Eseguire Cancellare Tutti Dati dal menù SISTEMA>Informazioni>Registrazione e selezionare 'OK' dalla finestra pop-up. Tutti i dati video registrati normalmente saranno eliminati dal database. - Premere il pulsante Ripristino Predefiniti collocato sul pannello posteriore. Saranno ripristinati anche tutte le impostazioni menù Esci Cliccare ( ) SISTEMA>Esci e selezionare 'OK' dalla finestra popup per uscire dal menù impostazioni. AVVISO QUALSIASI MODIFICA APPORTATA NEL SETUP SARÀ APPLICATA DOPO L'USCITA DAL MENU' Spegnimento La voce spegnimento serve per agevolare lo spegnimento sicuro del DVR. Seguire la procedura di spegnimento corretto per evitare danni al sistema DVR. Non togliere l'alimentazione durante lo spegnimento. AVVISO NON SPEGNERE IL DVR SENZA SEGUIRE LA PROCEDURA SPEGNIMENTO CORRETTA. DIVERSAMENTE, POTREBBERO VERIFICARSI DANNI PERMANENTI AL DVR. TOGLIERE SEMPRE L'ALIMENTAZIONE DOPO LO SPEGNIMENTO. Cliccare ( ) SISTEMA>Spegnimento e quindi selezionare 'OK' dalla finestra dialogo per confermare. Quando l'utente seleziona il menù Spegnimento, il menù OSD scomparirà dallo schermo. Riavviare il DVR dopo lo spegnimento. Spegnere il DVR ed attendere 5 secondi prima di riavviare. 27

28 4.3 DISPLAY Cliccare ( ) DISPLAY per visualizzare lo schermo sottostante OSD Cliccare ( ) DISPLAY>OSD per visualizzare lo schermo sottostante. Il menù OSD consente all'utente di configurare tutte le caratteristiche (es: on/off ciascuna lettera ed icona) visualizzate sullo schermo. Le lettere ed icone sono suddivise sotto le categorie Sistema e Telecamera. Se si clicca ( ) 'Tutti', saranno abilitate/disabilitate tutte le voce. Margine OSD Il menù Margine OSD consente all'utente di regolare la posizione del menù OSD (caratteri) sul monitor. Questa voce serve quando si perde la visualizzazione di qualche lettera che va oltre lo schermo. Regolare Orizzontale per cambiare il margine orizzontalmente. Il range dei margini va da 0 a 50, con il numero più grande rappresentando un margine maggiore. Regolare Verticale per cambiare il margine verticalmente. Il range dei margini verticali va da 0 a 50, con il numero più grande rappresentando un margine maggiore. Premere i tasti (+) e (-) per aumentare o diminuire il valore di 10 unità. De-Interlace Questa funzione commuta la visualizzazione in riproduzione tra Scansione Progressiva o Interlace. Selezionare ( ) De- Interlace per visualizzare la finestra in Scansione Progressiva per una qualità immagine migliore. Trasparenza Il menù Trasparenza consente all'utente di utilizzare la funzione transparenza del menù OSD sul monitor. Per Trasparenza si intende l'opacità del menù. Il valore di trasparenza va da 0 a 100, con un numero maggiore indicando una trasparenza maggiore. (predefinito = 0) Premere i tasti (+) e (-) per aumentare o diminuire il valore da 10 unità Monitor Principale Cliccare ( ) DISPLAY>Monitor Principale per visualizzare lo schermo sottostante. 28

29 Il menù Monitor consente di regolare l'intervallo della sequenza ciclica sul monitor principale. Seq Tutto Schermo Regolare l'intervallo per 'Sequenza a Tutto Schermo'. Selezionare la casella accanto alla telecamera che si desidera includere nella sequenza ciclica. Qualsiasi telecamera con la casella deselezionata sarà esclusa dalla sequenza ciclica. Regolare l'intervallo di permanenza delle telecamera cliccando sulla colonna Dwell. L'intervallo di rotazione cambia in 3>5>10>15>30>60 secondi con ciascuna pressione. Seq Quad Utilizzare solo con DVR 8 / 16 canali. Regolare l'intervallo per 'Sequenza a Quad' (Divisione Schermo a 4). Selezionare la casella accanto alla telecamera che si desidera includere nella sequenza ciclica. Qualsiasi telecamera con la casella deselezionata sarà esclusa dalla sequenza ciclica. Regolare l'intervallo di permanenza delle telecamera cliccando sulla colonna Dwell. L'intervallo di rotazione cambia in 3>5>10>15>30>60 secondi con ciascuna pressione. La 'Sequenza Ciclica a Quad' sarà disabilitata nelle seguenti modalità. - DVR 8 Canali: Modalità 3x3 - DVR 16 Canali: Modalità 4x4 Seq X9 Utilizzare solo con DVR 16 canali. Regolare l'intervallo per 'Sequenza Divisione Schermo X9'. Selezionare la casella accanto alla telecamera che si desidera includere nella sequenza ciclica. Qualsiasi telecamera con la casella deselezionata sarà esclusa dalla sequenza ciclica. Regolare l'intervallo di permanenza delle telecamera cliccando sulla colonna Dwell. L'intervallo di rotazione cambia in 3>5>10>15>30>60 secondi con ciascuna pressione. La 'Sequenza Ciclica Divisione a 9' sarà disabilitata nella modalità 4X Monitor Spot Cliccare ( ) DISPLAY>Monitor Spot per visualizzare lo schermo sottostante. Questo menù consente la regolazione dell'intervallo della sequenza ciclica sul monitor Spot. Cliccare ( ) Seleziona Spot per selezionare il monitor Spot da impostare. 29

30 Selezionare la casella accanto alla telecamera che si desidera includere nella sequenza ciclica. Qualsiasi telecamera con la casella deselezionata sarà esclusa dalla sequenza ciclica. Regolare l'intervallo di permanenza delle telecamera cliccando sulla colonna Dwell. L'intervallo di rotazione cambia in 3>5>10>15>30>60 secondi con ciascuna pressione Comando Spot Monitor in Modalità Display Cliccare con il tasto destro sulla voce "SPOT" nel menù per indicare "SP", "SP1" in basso a destra sul monitor. - Modalità SP: La visualizzazione a sequenza ciclica sarà attivata come configurata nel menù Setup del monitor Spot. - Modalità SP1: Il canale visualizzato sul monitor Spot 1 potrà essere modificato premendo il tasto canale. La sequenza si ferma in modalità "SP1". 4.4 DISPOSITIVI Cliccare ( ) DISPOSITIVI per visualizzare lo schermo sottostante Rete Cliccare ( ) DISPOSITIVI>Rete per visualizzare lo schermo sottostante. LAN Tipo Rete Cliccare ( ) Tipo Rete. Ogni volta che si clicca ( ) si commuta in Statico (IP fisso) e DHCP (IP dinamico). In modalità Statico, l'utente dovrà impostare l'indirizzo IP manualmente. - Impostare l'indirizzo IP, Subnet Mask ed il Gateway. Chiedere al proprio amministratore di rete per ulteriori dettagli. - Per inserire un indirizzo, cliccare ( ) ed eseguire l'icona tastiera sul lato destro di ciascun riquadro. 30

31 In modalità DHCP, l'indirizzo IP, il Subnet Mask, il Gateway ed il Server DNS saranno inseriti automaticamente. Server DNS Quando si imposta il Tipo di Rete come DHCP, il Server DNS sarà automaticamente inserito. Quando si imposta il Tipo di Rete come Statico, cliccare ( ) l'icona tastiera sul lato destro del riquadro Server DNS ed inserire l'indirizzo manualmente. AVVISO L'INDIRIZZO DEL SERVER DNS E' QUELLO DEL PROPRIO PROVIDER INTERNET. NON E' L'INDIRIZZO IP DEL SITO SERVIZIO DDNS. DDNS Cliccare ( ) DDNS per visualizzare lo schermo sottostante. 'Indirizzo IP Dinamico', anche se utilizzato ampiamente in Internet, non è molto conveniente per gli utenti in quanto l'indirizzo cambia con ciascun accesso. La migliore alternativa è DDNS (Dynamic Domain Naming System) che utilizza il nome (nome dominio) invece di un indirizzo IP (numeri). DDNS riconosce automaticamente gli Indirizzi IP che cambiano costantemente, quindi consente l'accesso agevolato a Internet. Selezionare la casella Usa DDNS per utilizzare la funzione DDNS. Per quanto riguarda il Server DDNS, il nome predefinito è dvrdomain.com. Per la Porta, la predefinita è 95. Se '95' non è disponibile, rivolgersi al distributore del prodotto. Quando si clicca il tasto Get Domain Name, il Domain Name ed il MAC Address saranno automaticamente visualizzati dopo 10 secondi. Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni. 31

32 Porta Cliccare ( ) Porta per visualizzare lo schermo sottostante. Velocità di trasferimento è utilizzato per impostare la velocità di trasferimento in tempo medio fra un cliente e un DVR. Imposta una propria velocità di trasferimento per lo stato di configurazione della rete corrente in maniera tale da consentire la riproduzione dello schermo DVR in una modalità ottimale. L'utente potrà selezionare fra 14 controlli diversi della velocità di trasferimento di rete. (bps: bit per second) 26 kbps, 128 kbps, 256 kbps, 512 kbps, 1 Mbps, 2 Mbps, 4 Mbps, 8 Mbps, 10 Mbps, 20 Mbps, 40 Mbps, 80 Mbps, 100 Mbps, Illimitato Qualità e velocità della trasmissione video in rete potrà essere configurato selezionato "fotogrammi" e "qualità" come segue. - Fotogrammi : 1, 2, 3, 4, 5, 7, 15 fotogrammi per NTSC(1, 2, 3, 4, 5, 6, 12.5 fotogrammi per PAL) - Qualità : Std. 1, Std. 2, Std. 3, Std. 4 (standard), Alta 1, Alta 2, Alta 3, Super 1, Super 2, Super 3 Il menù d'impostazioni del numero della porta consente all'utente di impostare le porte in gestione per Video/Audio e Porta Web. Per modificare il numero della porta, ottenere l'approvazione del'amministratore di rete in collegamento con programma CMS. - NUMERO PORTA : - Amministratore: 5000~ Video / Audio: 5000~ Web: 1~65535 AVVISO NON SARÀ POSSIBILE CAMBIARE IL NUMERO DI PORTA DURANTE L'ACCESSO AL DVR DI CMS. AVVISO I CAMBIAMENTI EFFETUATTI ALLE IMPOSTAZIONI SARANNO EFFETTIVI ALL'USCITA. AVVISO DOPO AVER CAMBIATO LE PORTE, I NUMERI DELLE PORTE SUL CMS (STAZIONE DI MONITORAGGIO CENTRALE) DEVONO ESSERE CAMBIATE. Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni. NOTIFICA Cliccare ( ) Notifica e sarà visualizzato lo schermo seguente. Il menù Notifica consente all'utente di impostare trasmissione nel caso di Evento in DVR via . 32

33 Cliccare sull'icona tastiera( ) sul lato destra del Aggiungere per visualizzare la tastiera virtuale. Registrare l'indirizzo . Indirizzo dovrà Nel caso di un evento, l'utente potrà inviare un ad un indrizzo selezionato cliccando il tasto Allega e selezionando la data di trasmissione. L'utente potrà selezionare una delle modalità JPEG, VIDEO CLIP, NESSUNO. Nel caso della trasmissione di dati VIDEO CLIP, imposta la durata delle immagine registrate nella voce 'Durata' (es., 1 sec, 3 sec, 5 sec). AVVISO SECONDO CONDIZIONI LOCALI VARIE, ALCUNI SERVER DI POTREBBERO NON FUNZIONARE CORRETTAMENTE CON QUESTA FUNZIONE Telecamera / PTZ Cliccare ( ) DISPOSITIVI>Telecamera/PTZ per visualizzare lo schermo sottostante. Cliccare ( ) icona tastiera sul lato destro di ciascun riquadro sulla colonna Titolo per visualizzare la tastiera virtuale. Seguito da registrare i titoli delle telecamere. Se una casella è selezionata, sulla colonna No, la registrazione della telecamera corrispondente è registrato e visualizzato sul monitor. Tuttavia, se l'utente non seleziona la casella, sia registrazione e visualizzazione sul monitor si fermeranno. Quindi, le immagini del DVR, invece di registrate, saranno solo visualizzate sul monitor. AVVISO QUANDO L'UTENTE ESCLUDE LE REGISTRAZIONE DELLE IMMAGINI DI UNA TELECAMERA CORRISPONDENTE E ANCHE LE VISUALIZZIONI SUL MONITOR (SELEZIONARE CASELLA ), ASSICURARSI DI COMINCIARE DAI NUMERI PIÙ GRANDI. Se una casella è selezionata sulla colonna Covert, una registrazione è creata ma non è visualizzata sul monitor. Cliccare ( ) ciascun riquadro sulla colonna PTZ per selezionare il protocollo PTZ collegato ad una telecamera correspondente. Cliccare ( ) ciascun riquadro su Selezione per selezionare le impostazioni PTZ collegati ad una telecamera corrispondente. Se gli utenti cliccano (Valore Predefinito), il numero corretto del PTZ selezionato apparirà automaticamente. Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni. Menù, Tour e Percorso aiuta l'utente a utilizzare la funzione OSD della telecamera PTZ. - La telecamera PTZ stessa supporta il menù OSD, utilizza il setup per accedere più facilemente al menù OSD anche con il DVR. - Se il commando inserito OSD è 95+PSET per esempio, inserire 95 per voce menù. - Se il tasto rapido per utilizzare la funzione Tour è 71~79+PSET, inserire 70 per la voce Tour e 33

34 - Se il tasto rapido per utilizzare la funzione Percorso è 81~89+PSET, inserire 80 per la voce Percorso. - Le informazioni di impostazione seguente utilizzate per controlli PAN/TILT sono descritte in Cliccando Valore Predefiniti, valori principali saranno ripristinati (i.e., Menu: 95, Tour: 70, Percorso: 80). - Per ulteriori dettagli sulle impostazioni, fare riferimento al manuale della telecamera PTZ. Cliccare ( ), tasti direzionali sul lato destro della colonna ID impostare il numero ID (i.e., 0 ~ 9999) di ciascun PTZ. Premere i tasti (+) e (-) per aumentare o diminuire il valore da 10 unità. Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni Audio Cliccare ( ) DISPOSITIVI>Audio per visualizzare lo schermo sottostante. Il menù Audio consente all'utente di selezionare / registrare o meno Audio. Nel caso una casella è selezionata sulla colonna No, audio e video corrispondenti sono registrati. Tuttavia, se la casella non è selezionata, la registrazione si fermerà. Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni Ingresso Allarme Cliccare ( ) DISPOSITIVI>Allarme IN per visualizzare lo schermo sottostante. Il menù Allarme In consente all'utente di intitolare e selezionare il tipo d'ingresso d'allarme. Cliccare ( ) icona tastiera sul lato destro di ciascun riquadro sulla colonna Titolo per visualizzare la tastiera virtuale. Registrare il testo del'ingresso d'allarme. Nel caso la casella è selezionata sulla colonna No, un allarme corrispondente inizia e funzionare. Tuttavia, se l'utente non seleziona la casella, la funzione sarà bloccata. Cliccare ( ) ciascun riquadro sulla colonna Tipo per selezionare il tipo d'ingresso dell'allarme corrispondente. - NO: il contatto è normalmente aperto (Normally open) - NC: il contatto è normalmente chiuso (Normally closed) Selezionare 'OK' confermare l'impostazione Uscita Allarme Cliccare ( ) DISPOSITIVI>Allarme Uscita per visualizzare lo schermo sottostante. Il menù Allarme Uscita consente all'utente di intitolare e selezionare il tipo e l'intervallo del tempo della uscita dell'allarme. 34

35 Cliccare ( ) icona tastiera sul lato destro di ciascun riquadro sulla colonna Titolo per visualizzare la tastiera virtuale. Registrare il testo dell'uscita allarme. Nel caso la casella è selezionata sulla colonna No, l'uscita d'allarme corrispondente inizia e funzionare. Tuttavia, se l'utente non seleziona la casella, la funzione sarà bloccata. Cliccare ( ) ciascun riquadro sulla colonna Tipo per selezionare il tipo d'uscita del allarme correspondente. - NO: il contatto è normalmente aperto (Normally open) - NC: il contatto è normalmente chiuso (Normally closed) Selezionare 'OK' confermare l'impostazione Ingresso Seriale N.B. Per dettagli, fare riferimento a '14 Ingresso Seriale'. 4.5 REGISTRA Cliccare ( ) REGISTRARE per visualizzare lo schermo sottostante Impostazioni Cliccare ( ) REGISTRAZIONE>Impostazioni per visualizzare lo schermo come sottostante. 35

36 Ci sono tre modalità di registrazione. - Continua: Registrazione Continua. - Evento: registrare solo in caso Sensori o Motion si allarmano. - Emergenza: registrare quando si preme it tastoemergenza Continua Il menù Continua consente all'utente di impostare la modalità di registrazione. Ciascun riquadro sulla colonna Titolo indica il testo della telecamera registrato in DISPOSITIVI>Telecamera/PTZ. L'utente non potrà cambiare i titoli telecamere da qui. Cliccare ( ) ciascun riquadro sulla colonna Risoluzione per selezionare una risoluzione di registrazione di una telecamera corrispondente. L'utente potrà selezionare 720x480, 720x240 e 360x240. Cliccare ( ) ciascun riquadro sulla colonna Fotogrammi per selezionare la velocità di registrazione per una telecamera corrispondente. La velocità di registrazione si varia per ogni telecamera. La velocità di registrazione massima per ogni telecamera è la seguente. NTSC(PAL) 360 x x x 480 DVR 4 Canali 120(100) 120(100) 60(50) DVR 8 Canali 240(200) 120(100) 60(50) DVR 16 Canali 480(400) 240(200) 120(100) Cliccare ( ) ciascun riquadro sulla colonna Qualità per selezionare la qualità di registrazione di una telecamera corrispondente. L'utente potrà selezionare Super, Alta e Std. Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni. Evento Cliccare ( ) EVENTO per visualizzare lo schermo sottostante. Il menù Eventi consente all'utente di selezionare le registrazioni per Eventi. Ciascun riquadro sulla colonna Titolo indica il testo della telecamera registrato in DISPOSITIVI>Telecamera/PTZ. Non sarà possibile modificare i titoli delle telecamere da questo menù. Cliccare ( ) ciascun riquadro sulla colonna Risoluzione per selezionare una risoluzione di registrazione di una telecamera corrispondente. L'utente potrà selezionare 720x480, 720x240 e 360x240. Cliccare ( ) ciascun riquadro sulla colonna Fotogrammi per selezionare la velocità di registrazione per una telecamera corrispondente. La velocità di registrazione si varia per ogni telecamera. La velocità di registrazione massima per ogni telecamera è la seguente. NTSC(PAL) 360 x x x 480 DVR 4 Canali 120(100) 120(100) 60(50) DVR 8 Canali 240(200) 120(100) 60(50) DVR 16 Canali 480(400) 240(200) 120(100) Cliccare ( ) ciascun riquadro sulla colonna Qualità per selezionare la qualità di registrazione di una telecamera corrispondente. L'utente potrà selezionare Super, Alta e Std. Cliccare ( ) ciascun riquadro sulla colonna Durata per selezionare la durata di registrazione (i.e., 1 secondo ~3 ore) di una telecamera corrispondente. 36

37 Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni. Emergenza Cliccare ( ) Emergenza per visualizzare lo schermo sottostante. Il menù Emergenza consente all'utente di selezionare registrazioni d'emergenza. Ciascun riquadro sulla colonna Titolo indica il testo della telecamera registrato in DISPOSITIVI>Telecamera/PTZ. L'utente non potrà cambiare i titoli telecamera da qui. Cliccare ( ) ciascun riquadro sulla colonna Risoluzione per selezionare una risoluzione di registrazione di una telecamera corrispondente. L'utente potrà selezionare 720x480, 720x240 e 360x240. Cliccare ( ) ciascun riquadro sulla colonna Fotogrammi per selezionare la velocità di registrazione per una telecamera corrispondente. La velocità di registrazione si varia per ogni telecamera. La velocità di registrazione massima per ogni telecamera è la seguente. NTSC(PAL) 360 x x x 480 DVR 4 Canali 120(100) 120(100) 60(50) DVR 8 Canali 240(200) 120(100) 60(50) DVR 16 Canali 480(400) 240(200) 120(100) Cliccare ( ) ciascun riquadro sulla colonna Qualità per selezionare la qualità di registrazione di una telecamera corrispondente. L'utente potrà selezionare Super, Alta e Std. Cliccare ( ) ciascun riquadro sulla colonna Durata per selezionare la durata di registrazione (i.e., 1 secondo ~3 ore) di una telecamera corrispondente. Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni Registrazione Programmata Cliccare ( ) REGISTRARE>Programmata. Ciascun giorno settimanale è composto da Blocchi di Tempo (Time Blocks). Ciascun blocco indica 1 ora. Clicccare ( ) Fotogramma telecamera per selezionare telecamera numero 1. Impostare la modalità di registrazione come segue: 1 Selezionare un riquadro per la modalità di registrazione desiderata nel programma (es: Continua, Allarme, Motion e Pre- Allarme). Se si desidera fermare la registrazione, deselezionare tutte le caselle. 2 Cliccare su blocchi, riga, colonna o tutto (della casella quadrata) per impostare la modalità di registrazione desiderata. - Cliccare ( ) un blocco e solo il blocco sarà registrato. - Cliccara ( ) una riga (S~H) e tutta la riga sarà registrata. - Cliccare ( ) una colonna (00~23) e tutta la colonna sarà registrata. - Cliccare ( ) una casella quadrata (lato in alto a sinistra fra S e 00 ) e tutte le rige e colonne saranno registrate. 37

38 Ripetere la procedura per i numeri delle telecamere. 2 a 16 Se si desidera ogni telecamera impostata nella stessa modalità, cliccare ( ) Copiare a Tutte Telecamere (Copy to All Camera). I simboli delle modalità di registrazione rispettive sono le seguenti. CONTINUA ALLARME IN ALLARME IN / CONTINUA ALLARME IN / PRE-ALLARME MOTION MOTION / CONTINUA MOTION / PRE-ALLARME MOTION / ALLARME IN MOTION / ALLARME IN / CONTINUA MOTION / ALLARME IN / PRE-ALLARME Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni. N.B. Registrazione di giorni festivi (Holiday - H) è impostato con un menù separato Pre-Allarme Selezionare ( ) REGISTRAZIONE>Pre-Allarme e sarà visualizzato il seguente schermo. Pre-Allarme è utilizzato effettivamente quando l'utente avrà selezionato la modalità di registrazione come Allarme o Motion. Pre-Allarme consente all'utente di controllare, durante la riproduzione, il video già registrato prima dell'orario selezionato dell'avvio alle registrazione. Ciascun riquadro sulla colonna Titolo indica il testo della telecamera registrato in DISPOSITIVI>Telecamera/PTZ. Non sarà possibile modificare i titoli delle telecamere da questo menù. Cliccare ( ) ciascun riquadro sulla colonna Risoluzione per selezionare una risoluzione di registrazione di una telecamera corrispondente. L'utente potrà selezionare 720x480, 720x240 e 360x240. Cliccare ( ) ciascun riquadro sulla colonna Fotogrammi per selezionare la velocità di registrazione per una telecamera 38

39 corrispondente. La velocità di registrazione è variabile per ogni telecamera. La velocità di registrazione massima per ogni telecamera è la seguente. NTSC(PAL) 360 x x x 480 DVR 4 Canali 120(100) 120(100) 60(50) DVR 8 Canali 240(200) 120(100) 60(50) DVR 16 Canali 480(400) 240(200) 120(100) Cliccare ( ) ciascun riquadro sulla colonna Qualità per selezionare la qualità di registrazione di una telecamera corrispondente. L'utente potrà selezionare Super, Alta e Std. Cliccare ( ) ciascun riquadro sulla colonna Durata per selezionare la durata di registrazione (es., 1 secondo ~3 ore) della telecamera corrispondente. Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni Rivelazione Motion Cliccare ( ) REGISTRARE>Rivelazione Motion per visualizzare lo schermo sottostante. Il menù di Rivelazione Motion consente all'utente di selezionare l'allarme di rivelazione motion. Premere tasto SETUP (o tasto destro del mouse) per visualizzare lo schermo sottostante. DESCRIZIONI MENU IMPOSTAZIONE - Telecamera: selezionare telecamera da impostare. - Sensibilità: selezionare sensibilità (Bassa, Normale e Alta) - Inversione Vert: attivare la colonna dalla posizione del cursore. - Inversione Horz: attivare la riga dalla posizione del cursore. - Selezionare Tutto: attivare tutti blocchi. - Deselezionare Tutto: disattivare tutti blocchi. - COPIARE A TUTTE TELECAMERE: L'impostazione del canale presente si applica a tutte le altre telecamere. Solo nel caso cliccando il tasto Salva, l'impostazione cambiata diventa salvata. - Salvare: salvare le impostazioni nuove e ritornare al menù precedente (pagina). - Uscire: ignorare le impostazioni nuove e ritornare al menù precedente (pagina). - Annullare: annulare il menù di impostazione Motion. Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni Festivo Cliccare ( ) REGISTRARE>Festivo per visualizzare lo schermo sottostante. 39

40 Il menù Festivo consente all'utente di registrare giorni festivi. Seguire la procedura seguente per le registrazione. 1 Utilizzare i tasti freccia nel calendario mensile per selezionare l'anno e il mese del giorno festivo di registrare. - : ricerca Anno successivo - : ricerca Anno precedente - : ricerca Mese successivo - : ricerca Mese precedente 2 Cliccare ( ) sulla data che l'utente desidera di registrare come giorno festivo. 3 Cliccare ( ) il tasto AGGIUNGI (ADD) per copiare la data già scelta alla lista del programma per registrazione. 4 Per cancellare qualsiasi giorno festivo già registrato, cliccare il tasto accanto alla lista del programma. Visto che i giorni festivi cambiano ogni anno, si consiglia di aggiornare con regolarità. Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni. 4.6 ALLARMI Cliccare ( ) ALLARMI (LINK) per visualizzare lo schermo sottostante. Il menù ALLARMI (LINK) consente all'utente di impostare modalità di registrazione per diverse tipi di allarme (Sensori, Evento Motion, Perdità Segnale Video, Evento Sistema, etc.) uscita allarme, notifica e altro ALLARME IN Cliccare ( ) ALLARMARE>Allarme IN per visualizzare lo schermo sottostante. Selezionare le telecamere per le registrazione quando il rivelatore motion è attivo. Imposta le uscite allarme e indirizzi E- mail per notificazione. Notifica Allarme indicare indirizzi registrati in DISPOSITIVI>Rete>Notifica. Seguire la seguente procedura per l'impostazione. 1 Cliccare ( ) la cornice Allarme In e selezionare Allarme In 1. 2 Selezionare le telecamere per registrare quando Allarme In 1 è acceso. Selezionare una casella sotto segue Telecamera. Possono essere impostate più di due telecamere. 3 Selezionare le uscite dell'allarme da rendere attive quando Allarme In 1 è attivo. Selezionare una casella sotto segue Uscita Allarme. Possono essere impostate più di due uscite. 4 Selezionare indirizzi per notifica quando Allarme In 1 è acceso. Selezionare una casella sotto segue Notificazione. Possono essere impostate più di due indirizzi . 5 Ripetere la procedura per Allarme In 2~ Allarme In 4 (FINO a 16 per Tipo B). 40

41 Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni Eventi Motion Cliccare ( ) ALLARMI (LINK)>Eventi Motion per visualizzare lo schermo sottostante. Selezionare le telecamere per le registrazione quando il rivelatore motion è attivo. Imposta le uscite allarme e indirizzi E- mail per notifica. Notifica Allarme indicare indirizzi registrati in DISPOSITIVI>Rete>Notifica. Seguire la seguente procedura per l'impostazione. 1 Clicccare ( ) il riquadro di Evento Motion e selezionare Evento 1. 2 Selezionare le telecamere da registrare quando Evento Motion 1 è acceso. Selezionare una casella sotto segue Telecamera. Possono essere impostate più di due telecamere. 3 Selezionare le uscite dell'allarme da rendere attive quando l'evento Motion 1 è attivo. Selezionare una casella sotto segue Uscita Allarme. Possono essere impostate più di due uscite. 4 Selezionare indirizzi per notificare quando l'evento Motion 1 è attivo. Selezionare una casella sotto Notifica. Possono essere impostate più di due indirizzi . 5 Ripetere la procedura per Evento Motion 2 ~ Evento Motion 16. Cliccare( )la casella di durata per impostare la durata di registrazione e prevenire registrazione causata da un evento. Sarà possibile controllare il tempo di durata dalla moda impostata precedentemente: REGISTRAZIONE>Impostazioni>Evento Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni Perdità Segnale Video Cliccare ( ) ALLARMI (LINK)>Perdità Segnale Video per visualizzare lo schermo sottostante. 41

42 Selezionare le telecamere per le registrazione quando il rivelatore motion è attivo. Imposta le uscite allarme e indirizzi E- mail per notifica. Notifica Allarme indicare indirizzi registrati in DISPOSITIVI>Rete>Notifica. Seguire la seguente procedura per l'impostazione. 1 Cliccare ( ) il riquadro Video Perdità Segnale e selezionare Perdità Segnale Video 1. 2 Selezionare le telecamere per registrazione quando Perdità Segnale Video 1 è attivo. Selezionare una casella sotto segue Telecamera. Possono essere impostate più di due telecamere. 3 Selezionare l'uscita dell'allarme da rendere attiva quando Perdità Segnale Video 1 è acceso. Selezionare una casella sotto segue Uscita Allarme. Possono essere impostate più di due uscite. 4 Selezionare indirizzi per notifica quando Perdità Segnale Video 1 è attivo. Selezionare una casella sotto Notifica. Possono essere impostate più di due indirizzi . 5 Ripetere la procedure sopra per Perdite Segnale Video 2 ~ Perdite Segnale Video 16. Cliccare Nessun Tono per disattivare toni d'avviso di Perdite Segnale Video. Applicare a tutti i canali. Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni Evento Sistema Cliccare ( ) ALLARMI (LINK)>Eventi Sistemi per visualizzare lo schermo sottostante. Selezionare le telecamere da registrare durante le Registrazione d'emergenza utilizzando EMERGENZA tasto e impostare gli indirizzi per le notifica. Notifica Allarme indicare indirizzi registrati in DISPOSITIVI>Rete>Notifica. Seguire la seguente procedura per l'impostazione. 1 Il riquadro Evento Sistema indica Emergenza, l'utente non può cambiare la condizione. 2 Selezionare le telecamere da registrare nel caso di un'emergenza. Selezionare una casella sotto segue Telecamera. Possono essere impostate più di due telecamere. 3 Selezionare le uscite allarme da attivare nel caso di un'emergenza. Selezionare una casella sotto segue Uscita Allarme. Possono essere impostate più di due uscite. 4 Selezionare gli indirizzi per notifica nel caso di un'emergenza. Selezionare una casella sotto Notifica. Possono essere impostate più di due indirizzi . Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni Allarmi PopUP Cliccare ( )>Allarmi Popup per visualizzare lo schermo sottostante. 42

43 Nel caso di Motion o Allarme In rivelato, sarà possible selezionare un Popup o un tono d'avviso per le segnalazione, o avere un canale selezionato a pieno schermo sul monitor SPOT. Seguire la seguente procedura per l'impostazione. 1 Selezionare la Telecamera 2 Popup: Selezionare una casella su 'Creare lo Schermo Popup' per il monitor principale. 3 Tono d'avviso: Selezionare una casella su 'Creare un Tono d'avviso'. 4 SPOT: Selezionare una casella su 'Creare lo Schermo Popup' per il monitor SPOT. Cliccare il tasto 'Copiare a Tutte Telecamere', e l'impostazione del canale corrente sarà applicata a tutte le telecamere. Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni. 43

44 5. ISTRUZIONI OPERATIVE 5.1 Visualizzazione Prima Immagine Accendere il DVR e il segnale video live (dal vivo) sarà visualizzato, visualizzando e registrando contemporaneamente. Sarà visualizzato sullo schermo la data e il orario con le icone sotto. Icona Descrizione Modalità Registrazione Continua Modalità Registrazione Evento (Allarme In / Motion) Registrazione in Corso Registrazione PTZ / Modalità PTZ Registrazione Audio in Corso 4 Indicazione accesso CMS/ N. di accessi (fino a 4) Sequenza Ciclica in Corso Modalità Sovrascrittura HDD abilitata Modalità Sovrascritture HDD disabilitata (in registrazione) Modalità Sovrascritture HDD disabilitata (HDD Full) In basso a destra sullo schermo, l'avviso di utilizzo hard disk sarà visualizzato in %. In basso a sinistra sullo schermo,,,,, icona indica il progresso attuale. Nello stato normale, Modalità Sovrascritture HDD è acceso e l'icona indica. Quando Modalità Sovrascrittura è spento (fare riferimento a 4.2.1Informazioni>Registrare>Impostazione Sovrascrittura), indicherà. Al riempimento dell'hdd, l'icona sarà visualizzata come. Cliccare il tasto Registrazione Emergenza, l'icona sarà visualizzata Formati Visualizzazione I Formati Visualizzazione disponibili nel caso il monitor pricipale è in Modalità Visualizzazione, sono Schermo Pieno, Schermo Diviso, Schermo Sequenze Canali, e Schermo PIP. - Schermo Pieno: Premere il tasto Selezione Telecamera (1~16) per visualizzare l'immagine della telecamera corrispondente in formato Schermo Pieno. N.B. Utilizzo di un Mouse: Effetuare un doppio clic per visualizzare l'immagine della telecamera corrispondente in modalità Schermo Pieno, e per ritornare nella modalità Schermo Diviso, cliccare solo una volta. - Divisione Schermo: Premere il tasto SCHERMOe le modalità di schermi divisi (o formati multi-finestra) saranno 44

45 visualizzati alternativamente (es., 2x2, 3x3 and 4x4). - Sequenza Ciclica in Corso: Premere il tasto SEQUENZAper visualizzare le immagini in formato Visualizzazione Sequenza periodicamente. Questa funzione di sequenza automatica non è limitata al formato schermo pieno, e potrà essere utilizzato in ogni modalità di visualizzazione. Nel DVR a 8 canali, la modalità Visualizzazione Sequenza fino a 4 telecamere è possibile, e nella versione DVR a 16 canali, le modalità Visualizzazione Sequenza disponibili sono di 4 o 9 telecamere Zoom Digitale Cliccare con il tasto destro alla modalità Live (dal Vivo) per rendere effettivo il menù mouse. Utilizzare i tasti direzionali per visualizzare alcune parti sullo schermo zoom. La funzione Zoom Digitale si attiva solo nella modalità schermo pieno. Non utilizzare lo Zoom Digitale nelle modalità Schermo Diviso, Schermo Sequenze Canali o PIP Fermare L'immagine Live. Premere il tasto FREEZE durante visualizzazione live (dal vivo) per mettere in pausa. La funzione Freeze (Ferma l'immagine) si attiva solo nelle modalità Schermo Pieno o Schermo Diviso. Non utilizzare questa funzione nelle modalità Schermo 'Sequenze Canali' o 'PIP' Comandi PTZ (Pan/Tilt) Premere il tasto PTZ per regolare le telecamere PTZ collegate al DVR. La modalità di Pan/Tilt è disponibile solo nella modalità Schermo Pieno. Nella modalità Pan/Tilt, l'icona è visualizzata in basso sullo schermo. Il funzionamento dei tasti nella modalità Pan/Tilt sarà come segue: Tasto,,, Funzione Rotazione Su/Giù/Sinistra/Destra Zoom - Zoom + Fuoco + Fuoco - Chiudere Iride Aprire Iride Salvare Preset Richiamare Preset Accedere al menù principale OSD 45

46 Avviare Tour Gruppo 1~9 Avviare Pattern 1~9 Per utilizzare il mouse in modalità Pan/Tilt, spostare il cursore verso il basso nel centro dello schermo. Per utilizzare il tasto frontale nella modalità Pan/Tilt, premere il tasto Impostazione. Una tastiera sarà visualizzata come segue: Per salvare il numero corrente della telecamera, selezionare Preset No (numero) e cliccare il tasto. Per spostare a Preset, selezionare preset No (numero) e cliccare il tasto. I numeri preset 1~255 sono disponibile per memorizzazione secondo le specifiche delle telecamere. Come spiegato prima nel , premere il tasto Menù per visualizzare l'impostazione OSD telecamera e per impostare le voci Tour e Pattern. - Visto che queste funzioni utilizzano una funzione di memoria della telecamera stessa, l'utente dovrà impostare nel OSD telecamera. - Una volta completata l'impostazione, chiudere il menù OSD telecamera. - Cliccare i tasti Tour e Pattern per utilizzare le funzioni Tour e Pattern. - I dettagli delle impostazioni di ogni funzione del menù OSD saranno trovate nel manuale della telecamera corrispondente. N.B. Supporre che un comando per utilizzare la funzione Tour è selezionati 71~79 + PSET e se è stato impostato il Tour a 70, selezionare Prest No: 1~9 + tasto Tour per realizzare i benefici della funzione Tour (70 + 1~9) Log di Sistema Premere tasto EVENT e sarà visualizzato lo schermo Log di Sistema. Fare riferimento al 'IMPOSTAZIONE>SISTEMA>Log di Sistema' per apprendere i diversi eventi in sistema elencati e per vedere come eliminare il Log di Sistema Registrazione Emergenza Nel caso viene premuto il tasto EMERGENZA, inizierà le registrazione indipendentemente della modalità di registrazione. Le registrazione emergenza non può essere utilizzata durante IMPOSTAZIONI. Premere il tasto Emergenza un altra volta per fermare le registrazione d'emergenza. 46

47 47

48 5.2 Ricerca Si intende descrivere la ricerca della registrazione video per visualizzare una data e un ora specifica. Premere il tasto RICERCA sullo schermo, o cliccare Menù Ricerca Tasti Funzioni e sarà visualizzato il Menù Ricerca come segue. Sono disponibili 3 metodi per ricercare il video registrato: DATE(data), TIME(ora) e CALENDAR(calendario). - Ricerca Data/Ora: ricercare utilizzando l'inserimento di data/ora. - Ricerca Calendario: ricercare utilizzando il calendario. - Ricerca Evento: ricercare dall'evento Ricerca Data / Ora Cliccare ( ) Data/Ora Ricerca nel menù RICERCA e sarà visualizzato il campo come segue. Per ricercare le registrazione utilizzando data e ora, seguire la sequente procedura. 1 Cliccare ( ) la data e/o ora, qualunque per cambiare e bloccare la voce. La voce designata sarà indicata in un riquadro. 2 Cliccare, tasti sul lato destro per regolare i valori. Selezionare 'Ricerca' per confermare le impostazioni. Sarà visualizzata la registrazione selezionata. Le visualizzazione continuerà, iniziando dall'ora designata fino all'ultima ora della registrazione Ricerca Calendario Cliccare ( ) Ricerca Calendario nel menù RICERCA e sarà visualizzato il campo come segue. Le data e l'ora di registrazione disponibili saranno selezionate. Per ricercare le registrazione utilizzando il calendario, seguire la sequente procedura. 48

49 1 Selezionare l'anno e mese utilizzando le frecce nel calendario. - : ricerca Anno successivo - : ricerca Anno precedente - : ricerca Mese successivo - : ricerca Mese precedente 2 Cliccare ( ) una data. Sarà visualizzata la data in nero. 3 Cliccare ( ) simbolo sotto la barra d'indicazione. La data sarà cambiata ad un colore arancione e il simbolo a. 4 Utilizzare e tasti per spostare il simbolo al'ora inizio della registrazione. 5 Cliccare ( ) tasto per visualizzare la finestra di ricerca, se saranno dati già registrati. 6 Saranno visualizzate la data e l'ora selezionate. 7 Cliccare tasto per selezionare telecamere. 8 La telecamera selezionata indica la barra d'ora 0-60 con indicazioni di periodi da 2.5 minuti nella la zona dell'ora selezionata. 9 Utilizzare e tasti per spostare il simbolo all'ora d'inizio della riproduzione.. Cliccare ( ) Ricerca per iniziare la riproduzione della registrazione selezionata. Le visualizzazione continuerà, iniziando dall'ora designata fino all'ultima ora della registrazione. N.B. 4 Cliccare ( ) tasto ricerca per visualizzare la ricerca completa di canali basata su ore diverse Ricerca Evento Cliccare ( ) Ricerca Evento nel menù RICERCA e sarà visualizzato il campo come segue. Si intende descrivere la ricerca della registrazione video per visualizzare una data e un l'ora specifica. PremereRICERCA sullo schermo, o utilizzare lo scroll del mouse e sarà visualizzato il Menù Ricerca come segue. 1 Selezione Ora d'inizio della Ricerca Evento 2 Selezione Ora Fine della Ricerca Evento 3 Selezionare Telecamera (video) per ricercare le registrazione 4 Selezionare una casella (Motion / Allarme In / Emergenza / Seriale In). 5 Cliccare il tasto Index Ricerca per ricercare eventi registrati. 49

50 5.3 Riproduzione Si intende descrivere la ricerca della registrazione video per visualizzare una data e un ora specifica. PremereIMPOSTAZIONI o cliccare con il tasto destro del mouse e cliccare in modalità Riproduzione. Sarà visualizzato lo schermo sottostante. Sono disponibili 3 metodi per ricercare il video registrato: DATE(data), TIME(ora) e CALENDAR(calendario). - Ricerca Data/Ora: ricercare utilizzando l'inserimento di data/ora. - Ricerca Calendario: ricercare utilizzando il calendario. - Ricerca Evento: ricercare da eventi. Sono 3 altre funzioni nella modalità di riproduzione; - ARCHIVIO La funzione d'archivio consente all'utente di copiare la registrazione (filmato e fermi imagine) su un dispositivo di archivazione (USB memory stick, DVD-RW). - Ricerca Uscita: Da visualizzazione riproduzione in live. - CANCELLARE : Nascondere menù in modalità riproduzione. La modalità riproduzione è in funzione nel numero massimo disponibili nella modalità Schermo Diviso. Premere VISUALIZZAZIONE o Selezione Telecamera (1~16) per cambiare la modalità di visualizzazione. N.B. Utilizzo di un Mouse: Effetuare un doppio clic per visualizzare l'immagine della telecamera corrispondente in modalità Schermo Pieno, e per ritornare nella modalità Schermo Diviso, cliccare solo una volta. Spostare il cursore del mouse e sarà visualizzata la tastiera di comando in basso al centro dello schermo. Con ciascuna pressione del tasto PLAY/PAUSA durante la riproduzione, sarà commutata tra 'PLAY 1X' e 'PAUSA'. Inoltre, l'icona di indicazione sullo schermo si commuterà da a II. Il funzionamento dei tasti nella modalità riproduzione sarà come segue: L'utente potrà inoltre utilizzare la tastiera virtuale visualizzata sullo schermo. Spostarsi su Start REW I Spostarsi all'inizio dei dati registrati Riproduzione veloce al contrario (commuta tra x2, x4, x8, x16, x32, x64 con ciascuna pressione del tasto) INDIETRO I Riproduzione al contrario per fotogramma 50

51 PLAY Modalità Riproduzione: PLAY 1X PAUSA II PAUSA AVANTI I Riproduzione avanti per fotogramma FF Riproduzione veloce (commuta tra x2, x4, x8, x16, x32, x64 con ciascuna pressione del tasto) Vai alla Fine I Spostarsi alla fine dei dati registrati Premere il tasto SEARCH per fermare la riproduzione del video. 5.4 Riproduzione "One-touch" Premere il tasto PLAY/PAUSA o cliccare il ruotino del mouse (tasto centrale) in modalità visualizzazione. L'utente potrà visualizzare le registrazioni desiderate immediatamente senza avviare la procedura di ricerca. Sarà riprodotto il video dal ultimo minuto di registrazioni. Per fermare la riproduzione, premere il tasto SEARCH. 5.5 Archivio La funzione d'archivio consente all'utente di copiare la registrazione (filmato e fermo imagine ) ad un dispositivo di archivazione (USB memory stick, DVD-RW). Eseguire Backup Live o riproduzione. Seguire la procedura di backup. 1 Premere il tasto ARCHIVIO. Se si utilizza il mouse, premere il tasto destro e cliccare Archivio. Sarà visualizzato lo schermo sottostante. 2 Cliccare ( ) Formato fotogramma per selezionare EXE o JPEG. Selezionare EXE per l'archiviazione di filmati e JPEG per fermo immagini. 3 Cliccare ( ) tastiera sul lato destro del riquadro DA per impostare il tempo d'inizio per l'archiviazione. 4 Cliccare ( ) tastiera sul lato destro del riquadro A per impostare il tempo di fine per l'archiviazione. 5 Cliccare ( ) fotogramma destinazione per selezionare un dispositivo d'archiviazione tra USB e DVD-RW. 6 Cliccare ( ) tastiera sul lato destro del riquadro Nome File per inserire un nome per il file. Non occorre inserire l'estensione del file (exe, jpeg). Se l'utente non specifica un nome per il file, il file non sarà archiviato. 7 Selezionare la casella accanto alla telecamera contenente il video che si desidera archiviare. Sarà possibile effettuare l'archiviazione di diversi canali contemporaneamente. 8 Cliccare il tasto ( ) Calcolatrice sul lato destro della riga per verificare la capacità dati per l'archiviazione. La capacità sarà visualizzata solo per un Archivio EXE. 9 Cliccare il tasto ( ) Start. Apparirà una barra di progresso e la procedura di archiviazione si avvierà. La barra di progresso non indica il tempo di progresso attuale. In funzione delle dimensioni del file, potrebbe apparire nuovamente anche dopo aver raggiunto 100%. Non scollegare il dispositivo di archiviazione fino a quando non appare il messaggio "Archivazione Riuscita" sullo schermo. 10 Se l'archiviazione è andata a buon fine, apparirà il messaggio "Archiviazione Riuscita". Cliccare 'OK' per confermare. Nel caso di archiviazione non riuscita, apparirà il messagio "Archiviazione non Riuscita". In questo caso l'utente dovrà riprovare. 51

52 N.B. NON SELEZIONARE FORMATO JPEG DURANTE L'ARCHIVIAZIONE IN MODALITÀ LIVE. N.B. NON CAMBIARE LE IMPOSTAZIONI DAL DVR O DAL CMS DURANTE LA PROCEDURA DI BACKUP. N.B. QUANDO LE DIMENSIONI DEL FILE TARGET SUPERA 2GB, PREMERE IL TASTO " " SUL LATO DESTRO NUOVAMENTE DOPO IL PRIMO MESSAGGIO DI "ARCHIVIAZIONE RIUSCITO" ED IL DVR CONTINUERÀ CON L'ARCHIVIAZIONE DI UN ALTRO FILE CON L'AGGIUNTA AUTOMATICA DELL'ESTENSIONE "-002". NEL CASO DI SUPPORTO DVD, CAMBIARLA AL TERMINE DEL PRIMO FILE E PREMERE IL TASTO " " PER CONTINUARE CON IL RESTO DELLA PROCEDURA. AVVISO NON UTILIZZARE SPAZI NELL'INSERIMENTO DEL NOME FILE. AVVISO DURANTE LA PROCEDURA DI BACKUP NON SCOLLEGARE IL DISPOSITIVO DI ARCHIVIAZIONE E NON SPEGNERE IL DVR. DIVERSAMENTE, IL DVR O IL DISPOSITIVO DI ARCHIVIAZIONE POTREBBERO SUBIRE DANNI PERMANENTE. IN TAL CASO, OCCORRE RIAVVIARE IL DVR. SE IL DVR NON FUNZIONA IN MANIERA CORRETTA, POTREBBE ESSERE NECESSARIO UTILIZZARE IL PROGRAMMA DI RICUPERO FILE DI SISTEMA O FORMATTARE L'HDD. 5.6 Barra Menù La barra menù consente agli utenti di comandare tutte le funzioni come dai tasti dallo schermo OSD. Spostare il cursore in basso vicino all'indicatore Data / Ora per far comparire la barra menù sullo schermo dal vivo. Ciascun'icona funzione come sotto: : Esci dalla Barra Menù : Spegnere il DVR in sicurezza : Accedere alla modalità Archivio : Accedere alla modalità PTZ : Accedere alla modalità Impostazioni : Commutare la visualizzazione a canale 1 tutto schermo. Cliccare sullo schermo per commutare al prossimo canale in sequenza. : Commutare la visualizzazione a 4 canali (quad). Cliccare sullo schermo quad per commutare ai prossimi quattro canali in sequenza. : Commutare la visualizzazione alla divisione a 8 canali. Cliccare sullo schermo quad per commutare ai prossimi otto canali in sequenza. : Commutare la visualizzazione alla divisione a 16 canali. Non vi sarà alcun cambiamento cliccando sullo schermo a 16 canali. : Effettuare la riproduzione istantanea : Accedere alla Ricerca Calendario : Ricerca Data e Ora : Accedere alla Ricerca per Evento 52

53 : Visualizzare Data e Ora corrente 53

54 5.7 Controllo Colori e Posizione Cliccare ( ) Colori/Allarmi nel menù RICERCA e sarà visualizzato il campo come segue. N.B. QUESTA FUNZIONE SARÀ ABILITATA SOLO IN MODALITÀ LIVE E MODALITÀ 1 CANALE Cliccando (Predefinito), il numero del Controllo Colori o HSTART/VSTART apparirà automaticamente. Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni. Cliccare ( ), tasti direzionali sul lato destro di riquadro Luminosità/Contrasto/Saturazione per regolare i colori sullo schermo (es: 0 ~ 255) Cliccare ( ), tasti direzionali sul lato destro del riquadro HSTART / VSTART per regolare la posizione del display. Se si desidera ogni telecamera impostata nella stessa modalità, cliccare ( ) Copiare a Tutte Telecamere (Copy to All Camera). Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni. 5.8 Controllo Uscita Allarme Cliccare ( ) Colori/Allarmi nel menù RICERCA e sarà visualizzato il campo come segue. N.B. QUESTA FUNZIONE SARÀ ABILITATA SOLO IN MODALITÀ LIVE E MODALITÀ DIVISIONE A 4 O MAGGIORE. N.B. SOLO 4 CONTROLLI ALLARME SARANNO DISPONIBILI PER IL MODELLO Tipo A. Cliccare ( ) Colori/Allarmi nel menù RICERCA e sarà visualizzato il campo come segue. Cliccare 'Chiudi' per confermare le impostazioni. 54

55 Videoregistratore Digitale Standalone CMS (Central Monitoring Station) Manuale Utente 55

56 Il presente documento contiene delle informazioni preliminari ed è soggetto a cambiamenti senza alcun preavviso. 6. INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMA 6.1 Sistema Consigliato Accendere il DVR e il segnale video live (dal vivo) sarà visualizzato, visualizzando e registrando contemporaneamente. - Processore: Intel Pentium(R) (at 2.8GHz o superiore) - Memoria: 1.00GB o superiore - Video: 128Scheda MB AGP VGA, 1024 x 768 Risoluzione, Colori 32-bit, DirectX versione 8.1 o superiore - Spazio sull'hdd: 500 MB liberi - Monitor: SVGA or XGA, 1024 x 768 Risoluzione, Colori 32-bit - OS: Solo Windows 2000 (SP4) o Windows XP 6.2 Metodo di Installazione Programma Seguire la procedura descritta sotto per l'installazione del programma. 1 Se una versione precedente del programma CMS era già installata, rimuoverla o eliminarla completamente. AVVISO PRIMA DI INSTALLARE LA NUOVA VERSIONE DEL PROGRAMMA CMS, EVENTUALI VERSIONI PRECEDENTI DOVRANNO ESSERE COMPLETAMENTE RIMOSSE PER EVITARE CONFLITTI. 2 Inserire il CD nel lettore CD/DVD-RW. 3 Eseguire il file CMSSetup.exe. 4 Quando appare lo schermo in figura cliccare Successivo. 5 Quando appare lo schermo in figura, selezionare la cartella desiderata e cliccare Successivo. 56

57 6 Quando appare lo schermo in figura, selezionare la cartella desiderata e cliccare Successivo. 7 Quando appare lo schermo in figura cliccare Istalla. 8 Quando appare lo schermo in figura cliccare Fine per completare l'installazione. 6.3 Login Dopo aver installato il software CMS, apparirà l'icona sul desktop come in figura. Fare doppio clic sull'icona per eseguire il programma. 57

58 7. FUNZIONI ED ISTRUZIONI Segue un elenco delle funzioni del programma. ICONA NOME ICONA MODALITÀ VISUALIZZAZIONE MODALITÀ RICERCA NOTE Log di Sistema DVR Log di Sistema Comandi PTZ DVR Comandi PTZ Controllo Stato Sistema DVR Controllo Stato Sistema Riproduzione Dati DVR Riproduzione Dati DVR Riproduzione Dati CMS(PC) Riproduzione Dati CMS(PC) Dati Eventi Registrati DVR Dati Eventi Registrati DVR VISUALIZZAZIONE REMOTA Commuta a Modalità Visualizzazione RICERCA REMOTA Commuta a Modalità Ricerca IMPOSTAZIONI LOCALI Impostazioni Locali Impostazioni CMS IMPOSTAZIONI REMOTE Impostazioni Remote Impostazioni DVR ARCHIVIO Archivio (Filmati) Riproduzione Archivio di Immagini E MAP Visualizzare immagine E map DVR (Nome) Attivazione DVR Selezione DVR CONNESSIONE REMOTA Connessione DVR Collegamento Rete SCOLLEGAMENTO REMOTO Disconnessione DVR Scollegamento Network Esci da CMS Disconnessione DVR Scollegamento Network REGISTRAZIONE ISTANTANEA Registrazione Istantanea Visualizzare Schermo Registrazione STAMPA IMMAGINE: Stampa Riproduzione Immagine Stampa CATTURA IMMAGINE: Salva (Fermo Immagine) Riproduzione Salvata Immagine Schermo Pieno Schermo Quad Schermo Divisione a 9 Schermo Divisione a 16 Schermo Divisione a 36 Schermo Divisione a 64 Modalità Zoom (Scompare lo schermo delle impostazioni e l'immagine sarà ingrandita) (Annulla: cliccare con il tasto destro) 58

59 8. MODALITÀ VISUALIZZAZIONE 8.1 Schermo LOGIN Quando l'utente accede al programma CMS, apparirà lo schermo come in figura. Questo è lo schermo della modalità Visualizzazione. Poichè non è collegato al DVR, non saranno visualizzate le immagini. Configurare le impostazioni locali prima di collegarsi al DVR. 8.2 Impostazioni Locali Cliccare il tasto IMPOSTAZIONI LOCALI sulla barre degli strumenti per visualizzare lo schermo come in figura. Questo menù serve per l'impostazione del programma CMS (PC) e la Rete Impostazioni del Sistema Questo menù serve per l'impostazione del programma CMS (PC). VERSIONE CMS: indica la versione attuale del programma CMS. Formato Ora: indica l'ora corrente e consente all'utente di impostare la data e ora. Opzione Display: - Divisione Predefinita: divisione schermo predefinita. - Modalità di Visualizzazione: (Predefinito: (Modalità YUV2 (Predefinito)). - Visualizzazione PIENO E map: sarà visualizzato l'e Map completo - Visualizzazione PIENO Schermo: Visualizzazione a pieno schermo in funzione della risoluzione del PC. Opzione Sicurezza: Impostare l'id, Password ed attribuzione utente per login nel CMS. - Cliccare Account per visualizzare lo schermo in figura. - Manager/Utente: consente gestione utenti. 59

60 Salva Opzione: consente all'utente di selezionare Drive (C,D) ed il percorso per il salvataggio dei dati. Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni Sito Remoto Questo menù serve per l'impostazione della Rete. Accertarsi che l'indirizzo IP e la Porta del CMS coincida con quelli del DVR. Impostazione Collegamento Sito Remoto - Nome Sito: inserire il nome che si desidera visualizzare corrispondente al sito DVR sul lato destro dell'icona DVR. Questo nome è puramente indicativo e non è assolutamente collegato con l'id impostato nel DVR. L'utente potrà creare un nome per facilitare l'individuazione del sito. - Indirizzo IP/Nome Dominio: inserire l'indirizzo IP o il Nome Dominio del DVR (controllare nel menù IMPOSTAZIONI>DISPOSITIVI>Network del DVR). - Porta Commandi: inserire il numero dell'amministratore tra il numero delle porte impostate nel DVR (controllare il menù IMPOSTAZIONI>DISPOSITIVI>Network nel DVR). - Porta Streaming: Inserire il numero Video/Audio tra i numeri delle porte impostate nel DVR (controllare IMPOSTAZIONI>DISPOSITIVI>Network nel DVR). - Riconnessione in caso di sconnessione anomala: In caso di scollegamento anomalo dal CMS, le condizioni della rete saranno automaticamente verificate per poter ricollegarsi al sito designato. Rileva DVR - Questa funzione rileva e registra automaticamente le unità attualmente collegate sulla rete locale. - Cliccare "Rileva DVR" per visualizzare la finestra in figura. 60

61 - Cliccare il tasto "Rileva DVR" per visualizzare l'indirizzo IP del DVR attualmente collegato con il PC in rete. - Selezionare l'indirizzo IP e cliccare "Aggiungi Sito" per registrare automaticamente il DVR collegato nel programma CMS. Nome Telecamera - Si consiglia di impostare il nome della telecamera nel programma CMS oltre a nome telecamera nel DVR. - Cliccare "Nome Telecamera" per visualizzare lo schermo in figura. - Selezionare un sito cliccando "Sito Corrente". - Selezionare il nome telecamera tra le impostazioni DVR e CMS o entrambi. Impostazioni DVR: Visualizzare nome telecamera DVR. Impostazioni CMS: Visualizzare nome telecamera CMS. Entrambi: Visualizzare entrambi come [nome DVR]-[nome CMS] - Inserire il nome di ciascuna telecamera alla voce "Nome Telecamera". Questo non sarà disponibile se si seleziona la visualizzazione solo del nome DVR. - Sarà possibile cancellare tutti i nome cliccando su "Cancellare tutti nomi". - Cliccare "Salva" per salvare le impostazioni. - Salvare e chiudere il pannello impostazioni cliccando "OK". - Uscire senza salvare cliccando "Annulla". Impostazione Login Sito Remoto: Inserire ID e Password. - Non inserire l'id e la Password se si desidera che appaia una finestra pop-up di login quando si collega al CMS. - Inserire l'id e la Password se si desidera il collegamento diretto al CMS senza verifica ID e Password. - L'ID e la Password dovranno coincidere con quelli del DVR. Se la Password del DVR non è stata impostata, inserire solo l'id (controllare nel DVR: IMPOSTAZIONI>SISTEMA>Account>Utente). - Seleziona Telecamera Transfer consente all'utente di impostare il tipo di canali che saranno visualizzati durante il collegamento iniziale. Aggiungi Sito: Cliccare questo tasto per aggiungere un sito DVR. L'utente potrà registrare fino a 256 siti DVR. Eliminare Sito: utilizzare questo tasto per eliminare siti DVR già registrati. Impostazioni E-map: Utilizzare questo menù per caricare il file immagine E-map salvato (vedi 10.2 E-map). Visualizzazione Pop-up: Impostare visualizzazione Pop-up e tono acustico su evento. Tono: Tono in caso di evento. Covert On (Nascosto): Deselezionare la casella per visualizzare lo schermo nascosto (covert). Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni. 61

62 8.3 Video dal Vivo Collegamento Rete Al termine dell'impostazione, sarà possibile collegare il CMS al DVR in Rete. Cliccare "DVR REMOTO" sullo schermo. Durante l'attivazione diventerà blu. Cliccare il tasto CONNESSIONE REMOTA. Se dovesse apparire una finestra richiedente ID/Password, inserire l'id/password. In funzione delle impostazioni Login Sito Remoto, la finestra potrebbe non apparire. N.B. Se nessuna Password Admin è stata impostata nel DVR, l'utente potrà effettuare il Login come Admin nel CMS ed accedere senza Password. N.B. Prima di effettuare il collegamento rete, accertarsi che sia installato un HDD. Diversamente il DVR non sarà collegato in rete. Nel caso non si visualizza il video, verificare nuovamente le Impostazioni Locali. Tabella di Visualizzazione DVR visualizza il video. Nella Tabella Visualizzazione DVR, siti attualmente collegati al CMS saranno visualizzati. Questo è il segnale video dal vivo dal DVR collegato. Sarà possible collegare fino a 16 siti contemporaneamente. Se l'utente clicca Scollegare Remoto, l'interfaccia con un sito si scollega. Per collegare un'alto DVR, premere il tasto Scollegare Remoto per scollegare il DVR corrente e collegare il DVR nuovo. Per uscire dal programma CMS, cliccare sul tasto Exit CMS

63 Di seguito sono descritte le funzioni di ciascuna parte dello schermo. 1 Barra Strumenti 2 Modalità Visualizzazione 3 LED Data/Ora 4 Tabella Visualizzazione (DVR e Canali) 5 Barra Controllo Colore 6 Tasto di Registrazione Istantaneo 7 Log di Sistema 8 Canali Allarme Uscite 9 Canali Audio 10 Audio 2 Vie 11 Schermo Video 12 Tasto Connessione Rete / Uscita CMS Modalità Visualizzazione L'immagine iniziale visualizza il formatto disponibile di schermo diviso al massimo, ma l'utente potrà selezionare un'altra modalità come segue: Modalità Pieno Schermo: Selezionare un canale e cliccare il tasto Full Screen Pieno Schermo. Sarà visualizzato il canale corrispondente a Pieno Schermo. N.B. Un canale selezionato sarà tracciato con il contorno in rosso. Modalità Schermo Quad: Cliccare sul tasto Divisione Quad per visualizzare lo schermo diviso in quattro. Lo Schermo Quad è una combinazione di 1~4, 5~8, 9~12 e 13~16. Nel caso l'utente seleziona Canale No. 7 e clicca il tasto, Schermo Quad con 5~8 sarà visualizzato. Anche, nel caso l'utente seleziona Canale No. 16, sarà visualizzato 13~16 nello Schermo Quad. Schermo Divisione a 9 Cliccare sul tasto Schermo Divisione a 9 per visualizzare. Lo Schermo Divisione a 9 è una combinazione di 1~9 e 8~16. Nel caso l'utente seleziona Canale No. 9 e clicca il tasto, Schermo Divisione a 9 con 1~9 sarà visualizzata. Anche, nel caso l'utente seleziona Canale No. 10, sarà visualizzato 8~16 nello Schermo Divisione a 9. Schermo Divisione a 16 Cliccare sul tasto Schermo Divisione a 16 per visualizzare. Modalità Schermo Divisione a 36 Cliccare sul tasto Schermo Divisione a 36 per visualizzare. 63

64 Modalità Schermo Divisione a 64 Cliccare sul tasto Schermo Divisione a 64 per visualizzare. Modalità Zoom: Cliccare sul tasto Zoom. La finestra d'impostazioni chiuderà e sarà visualizzato solo il video (ingrandito secondo la misura dello schermo.) Per cancellare, premere il tasto destro del mouse. E Map: caricare e chiudere il programma d'immagine 'E Map'. Doppio Clicca del Mouse: Nel caso l'utente effettua un doppio clic sullo schermo divisio, ritornerà alla modalità Schermo Pieno. Effettuare un doppio clic per ritornare alla modalità di visione precendente Schermo Multi CMS supporta connessione di siti multi-remoti contemporaneamente. Server Drag & Drop: Drag & Drop Sito Remoto della tabella di siti a qualsiasi schermo. Tutte le telecamera del sito saranno visualizzate in sequenza. Telecamera Drag & Drop: Drag & Drop una telecamera dal Sito Remoto a qualsiasi schermo. La telecamera sarà visualizzata Regolazione Colore Schermo Regolare il colore dello schermo utilizzando tre barre (Luminosità / Contrasto / Saturazione). Selezionare un canale e trascinare le barre con un mouse. Il colore cambierà in 7 secondi circa. Cliccare sul tasto UNDO (Annulla) per ritornare ai colori originali. 64

65 Luminosità Contrasto Saturazione Annulla 65

66 8.3.5 Audio Cliccare un canale audio per ascoltare il canale corrispondente. Regolare il volume con il mouse. Cliccare un'icona MIC (Microfono) per utilizzare l'audio a 2 vie Log di Sistema Cliccare sul tasto LOG sulla finestra Watch. Consentirà l'utente di controllare il Log Sistema del Sito Remoto (DVR) Uscita Allarme Per far funzionare L'Uscita Allarme da un DVR selezionato da una distanza remota. Cliccare un numero di canale e funzionerà l'uscita Allarme del canale corrispondente. Se l'utente nota un'intruso, utilizzare questa funzione per accendere una sirena nell'area dove il DVRè installato Registrazione a 'Un Tocco' Cliccare sul tasto Instant Record (Registrazione Istantaneo) per salvare il video d'ogni canale nell'hdd del sistema locale (PC con installazione CMS). 66

67 8.4 Comandi PTZ Questo è per controllare il Pan/Tilt del DVR. Cliccare sul tasto PTZ nella modalità Watch (Guardare) e sarà visualizzata l'immagine seguente: I tasti sullo schermo avranno le funzioni seguenti. 1 Tasti direzionali Su/Giù/Sinistro/Destro Tasti direzionali Su/Giù/Sinistro/Destro Zoom Out/ In Fuoco Vicino / Lontano 3 Tasto Controllo Preset Chiudi / Apri Iride Controllo Preset / Richiamare Preset Preset Completato Cliccare sul tasto Controllo Preset per visualizzare lo schermo sottostante. Digitare il titolo e numero Preset. 67

68 Selezionare 'OK' per confermare l'impostazione del preset. Premere tasto LOG per ritornare al video dal vivo. 8.5 Health Check (Verificare Condizioni) Questa funzione permette all'utente di controllare le condizioni di ogni componente nei DVR collegati al CMS. Cliccare sul tasto Health Check nella modalità Watch (Guardare) e sarà visualizzata l'immagine seguente: Di seguito sono descritte le funzioni di ciascuna parte dello schermo. 1 Collegamenti CMS (fino a 4) 2 Collegamenti telecamere e Status 3 Collegamenti HDD e Status Operativo 4 Status Registrazione 5 Status Registrazione Motion 6 7 Collegamento Ingresso Allarme e Status Operativo Collegamento Uscita Allarme e Stato Operativo 8 Versione 9 Ora Inizio / Ora Fine di registrazione Collegamenti telecamere e Stato Operativo Operazioni Telecamera Normale Telecamera Fuori Servizio Telecamera Scollegata o Perdita Video. Telecamera Nascosta Collegamenti HDD e Stato Operativo Operazioni Telecamera Normale HDD Scollegato (fino a 4) Errore HDD 68

69 69

70 8.5.3 Stato Registrazione Operazioni Telecamera Normale Registrazione Ferma Superata le quantità massima di telecamere accettabili Stato Registrazione Motion Operazioni Telecamera Normale Registrazione Ferma Superata le quantità massima di telecamere accettabili Collegamento Ingresso Allarme e Stato Operativo Operazioni Telecamera Normale Registrazione Ferma Superata le quantità massima di telecamere accettabili Collegamento Uscita Allarme e Status Operativo Operazioni Telecamera Normale Registrazione Ferma Superata le quantità massima di telecamere accettabili. 70

71 8.6 Impostazioni Remote L'utente potrà cambiare il menù d'impostazione del DVR via CMS. Impostazioni Remote funzionerà esclusivamente nella modalità Watch (Guardare). Cliccare sul tasto Remote Setting (Impostazioni Remote) e il menù seguente dell'impostazioni uguale dal DVR sarà visualizzato sullo schermo. La procedura per impostare è uguale a quella del DVR. Con l'impostazione completa, non cliccare il tasto Exit (Uscita) sullo schermo Setup. Cliccare OK oppure Cancel (Annulla) sullo schermo di Impostazione Remoto. 71

72 9. MODALITÀ RICERCA 9.1 Ricerca Schermo Questo menù serve per la riproduzione d'immagini registrate. Cliccare sul tasto Remote Search (Ricerca Remoto) nella modalità Watch (Guardare) e sarà visualizzata la modalità di schermo seguente: Modalità Ricerca consente 3 funzioni di ricerca. Una modalità consente la ricerca per video DVR cliccando Remote Search. Un altra consente la ricerca di video salvato in CMS (HDD del PC) cliccando Local Search (Ricerca Locale). La terza consente la ricerca l'informazione d'eventi registrati e salvati nel DVR cliccando Remote Event (Evento Remoto) / Di seguito sono descritte le funzioni di ciascuna parte dello schermo. 1 Barra Strumenti 2 Modalità Visualizzazione 3 LED Data/Ora 4 Tabella Visualizzazione (DVR e Canali) 5 Calendario 6 Tasto Stampa Immagine 7 Tasto Salva Immagine 8 Tasto Controllo Riproduzione 9 Barra Selezionare Ora 10 Avanzamento/Indietro Veloce e Riproduzione (Cliccare per aumentare la velocità x1, x2, x4, x8, x16, x32, x64) 11 Tasto Collegare/Scollegare Rete 12 Canale Audio (Visualizzare canale audio selezionato) 72

73 9.2 Ricerca Remota Il tasto Remote Search (Ricerca Remota) consente all'utente di visualizzare la riproduzione del video registrato del DVR. Selezionare Data - Nel calendario, le date con informazione registrate appariranno in rosso. - Cliccare la data desiderata dalle date in rosso. Sullo sfondo della barra utilizzato per selezionare l'ora (Time Select Bar), tempo registrato è visualizzato nella forma di una barra. Selezionare Ora - Cliccare il blocco tempo di riproduzione, e la barra di tempo selezionato si sposterà. L'utente potrà trascinare la barra col mouse. Ricerca Anno Precedente Ricerca Anno Successivo Ricerca Mese Precedente Ricerca Mese Successivo Avanzamento/Indietro Veloce e Riproduzione (Cliccare per aumentare la velocità x1, x2, x4, x8, x16, x32, x64) 2 Selezionare la telecamera per riproduzione. 3 LED Time (Ora) 24 Ore 4 Data Bar (Informazione Registrata) 5 Barra Selezionare Ora 6 Ora Inizio (L'ora per iniziare riproduzione) Quando la Ricera Data/Ora è completa, cliccare il tasto Playback Control (Controllo Riproduzione) per iniziare la riproduzione. 9.3 Ricerca Locale Il tasto Local Search (Ricerca Locale) consente all'utente la riproduzione delle informazioni nel CMS (HDD del PC). Le prcedure di Ricerca Data/Ora sono uguali a quelle di Ricerca Ora. Quando la Ricera Data/Ora è completa, cliccare il tasto Playback Control (Controllo Riproduzione) per iniziare la riproduzione. 73

74 74

75 9.4 Ricerca Evento Il tasto Remote Search (Ricerca Remota) consente all'utente di visualizzare la riproduzione degli Eventi registrati nel DVR. 1 Selezione Ora d'inizio della Ricerca Evento 2 Selezione Ora Fine della Ricerca Evento 3 Selezionare Telecamera (video) per ricercare le registrazione 4 Selezionare una casella (Motion / Allarme In / Emergenza / Seriale In). 5 Cliccare il tasto Index Ricerca per ricercare eventi registrati. 9.5 Riproduzione Tasto Controllo Riproduzione Selezionare Ora e cliccare il tasto Avanzamento/Indietro Veloce. Cliccare tasto per iniziare riproduzione. Utilizzare i tasti di controllo come segue durante riproduzione. I I I II Riproduzione Indietro Veloce Riproduzione Veloce Play (Avviare) Stop Vai alla prima immagine Vai all'ultima immagine Vai all'immagine precedente Vai all'immagine successive AVVISO Verificare di utilizzare i tasti di controllo dopo il tasto STOP. Per esempio, per cambiare dalla modalità Play (Avvia) alla modalità Fast Forward Play (Avvia Avanzamento Veloce), premere STOP prima, selezionare la velocità, seguito dal tasto Fast Forward Play. 75

76 9.5.2 Stampa Per stampare un'immagine selezionata (con il contorno rosso.) Cliccare sul tasto Image Print (Stampa Immagine) per visualizzare lo schermo sottostante. Cliccare 'OK' per confermare le impostazioni. Si rocederà con la stampa Salvare Per salvare immagini e fissarle in file formato Bitmap o JPEG. Cliccare sul tasto Save Image (Salvare Immagine) per visualizzare lo schermo sottostante. Digitare il nome del file per salvare a premere Save. AVVISO Nel caso le immagini non siano salvate correttamente, cliccare Undo (Annulla) e salvare di nuovo. 76

77 9.5.4 Archivio Per creare un'archivio dell'immagine video nel DVR come un file tipo.exe nel PC (CMS). Funzione solo nella modalità Riproduzione. Premere Stop prima per assicurare che la riproduzione è ferma, poi premere il tasto Archive (Archivio). Cliccare sul tasto Archive per visualizzare lo schermo sottostante. 1 Impostare Ora Inizio Archivio 2 Impostare Ora Fine Archivio 3 Impostare Nome File 4 Selezionare telecamera video da salvare. 5 Cliccare Start (Avvia) per iniziare l'archivio. 77

78 10. ALTRI 10.1 Viewer Il formatto del file archivio è.exe (executable file). Fare doppio clic sull'icona per eseguire il programma. PLAY Modalità Riproduzione: Riproduzione 1X PAUSA Modalità Riproduzione: PAUSA INDIETRO Riproduzione al contrario per fotogramma AVANTI Riproduzione avanti per fotogramma REW Riproduzione veloce al contrario FF DEINTERLACE I Riproduzione veloce Deinterlace On / Off 10.2 E-MAP L'utente potrà trovare il programma emap.exe seguente directory (Default: C:\Program Files\CMS\emap.exe). Fare un doppio clic sul emap.exe per avviare il programma. 78

79 Cliccare sull'icona per caricare il file d'immagine.,,,, Per spostare l'icona, drag and drop. Anche, l'utente potrà ruotare l'icona. Cliccare sull'icona e digitare il nome del file E-Map e salvare. Cliccare sull'icona per uscire dal programma. Cliccare sul'impostazione CMS e selezionare il tab del sito remoto e sarà visualizzato lo schermo seguente. Cliccare sul tasto Open File e selezionare il file E-Map da caricare. Cliccare sul tasto OK per uscire dal programma. Cliccare tasto e l'utente potrà utilizzare la funzione E-Map. (Funzione E-Map non può essere utilizzata nelle modalità Ricerca, Controllo Condizioni) Per spostare un'immagine E-Map, cliccare l'immagine dopo il collegamento col DVR. 79

80 10.3 Watermark Check System (Sistema Controllare Watermark) Doppio clic Programma\CMS\WCS.exe). programma WCS.exe nella cartella di programma CMS (Default/Predefinito: C:\File Per aprire il file.exe,.jpeg, o.bmp, cliccare il tasto Load File (Avviare File). Cliccando il tasto Check, sarà visualizzato il messaggio seguente: - Risultato: - Verifica OK! - Modificato o Corrotto 10.4 Estimator (Stimatore) Seguente l'installazione del programma CMS, l'applicazione Estimator sarà installata nello stesso momento. Lo schermo operativo è come segue: A Setup(Impostazioni)>Record(Registrare)>Setting(Impostazione), l'utente potrà stimare una capacità d'informazione e un massimo di giorni di registrazioni in anticipo. Impostare canale DVR, tipo video, capacità HDD. Dopo l'impostazione di FPS per canale, capacità video, qualità video, cliccare il tasto. Il massimo numero di giorni per le registrazione e capacità di informazioni sarà visualizzata Da EXE al Convertitore AVI L'utente potrà convertire file Archivio(.exe) al formatto AVI. Dell'utente sarà richiesto un codec di conversione fra 'Microsoft MPEG-4 codec' e 'XVID MPEG-4 codec' oppure, sarà possibile utilizzare tutte due. Tutte due saranno disponibili per downloading gratis nei vari siti sul internet. 80

81 Selezionare Start>Programs>CMS>EXE to AVI per avviare il programma. Cliccare 'File Open' e selezionare un formatto file archivio (.exe). Cliccare 'EXE to AVI File' e selezionare una directory per salvare il file AVI convertito. Selezionare un canale da convertire (potrà essere convertito) un canale alla volta. Selezionare un Video Encoder fra Microsoft e DIVX encoder. Cliccare 'Save' per iniziare le conversione automaticamente. 81

82 Cliente CMS Web Cliente CMS Web Manuale Utente Il presente documento contiene delle informazioni preliminari ed è soggetto a cambiamenti senza alcun preavviso. 82

83 11. CMS WEB CLIENT 11.1 Impostazione and Login MS Explorer browser è un prerequisito per installare e utilizzare questo programma. Aprire il browser e digitare l'indirizzo IP del DVR. Sarà richiesta d'installazione di ActiveX con la prima connessione. Explorer limita l'installazione automatica di ActiveX. Cliccare il messaggio in alto dello schermo, e sarà visualizzato il riquadro menù seguente. Cliccare 'Install ActiveX Control' per avviare l'installazione. Un riquadro installazione sarà visualizzato. Cliccare 'Install' per il passo prossimo. Dopo che l'installazione è completa, il panello di Login sarà visualizzato. Digitare il nome utente e password del DVR registrato e cliccare N.B. Prima di effettuare il collegamento rete, accertarsi che sia installato un HDD. Diversamente il DVR non sarà collegato in rete. 83

84 11.2 Visualizzazione Live Dopo il login, apparirà lo schermo sottostante: Lo schermo contiene le caratteristiche seguenti: 1 Visualizzare video dal vivo corrente 2 Selezionare modalità schermo - Riproduzione : Trasferimento modalità ricerca. - Fermo Immagine (Freeze) : Pausa schermo corrente. - Ripristino : Ripristino schermo in pausa. - Uscire : Uscire programma e chiudere il browser. 3 Controllo PTZ - le impostazioni del DVR e le telecamera devono essere completate prima. - Tasto Pan/Tilt direzionale. - Tasto Zoom In / Zoom Out. - Tasto Fuoco Vicino / Fuoco Lontano 4 Selezionare le modalità di visione schermo. L'utente potrà scegliere la modalità di divisione schermo di conseguenza 1, 4, 9, Caselle per nascondere / visualizzare testo dal OSD. 5 Tasto selezionare canale - disponibile per selezionare il numero di canale (telecamera) sullo schermo corrente. 84

85 11.3 Schermo Riproduzione Cliccare [Playback] e sarà visualizzato lo schermo seguente Lo schermo contiene le caratteristiche seguenti: 1 Visualizzazione di riproduzione video ricercato. 2 Trasferimento di modalità LIVE. 3 Impostazioni di ricerca Data / Ora. - Cliccare una data sul calendario, e l'informazione registrata sarà visualizzata nella barra temporale. - - Ora Inizia : Impostazione Ora Inizio. - Telecamera : Seleziona telecamera da 1 ~ 16 individualmente oppure tutti canali. 4 Funzioni di riproduzione. I I I II Riproduzione Veloce al Contrario Riproduzione Veloce Play (Avviare) Stop Vai alla prima immagine Vai all'ultima immagine Vai all'immagine precedente Vai all'immagine successive 5 Selezionare le modalità di visione schermo. L'utente potrà scegliere la modalità di divisione schermo di conseguenza 1, 4, 9, Caselle per nascondere / visualizzare testo dal OSD. 6 Indicare l'informazione registrata nella figura della barra di tempo. 85

86 CMS Mobile Viewer CMS Mobile Viewer Manuale Utente Il presente documento contiene delle informazioni preliminari ed è soggetto a cambiamenti senza alcun preavviso. 86

87 12. CMS MOBILE VIEWER 12.1 iphone Mobile Requisiti di Sistema Non occorrono altri requisiti per avviare questo programma perche è dedicato per funzionare su iphone Installazione Avviare l' iphone e collegarsi su App Store. Andareso al menù di ricerca, digitare 'mviewer' e poi cliccare. 87

88 Selezionare programma offerta gratis da dvrdomain. Quando l'utente clicca tasto, sarà cambiato in Cliccare per avviare l'installazione. Nel caso l'utente dovesse avere già un account itunes, digitare dati accesso per scaricare il programma. Nel caso l'utente non dovesse avere un account itunes, cliccare per registrarsi gratuitamente. 88

89 Appena l'utente effettua il log-in, il programma sarà installato automaticamente Registrazione DVR Cliccare icona sul menù iphone per visualizzare la seguente finestra. Cliccare su e insirire le informazioni che saranno uguali al quelle utilizzate per il CMS. Insirire Nome Sito, IP, oppure indirizzo DDNS. Inserire valore della porta Admin/Stream. 89

90 Inserire ID/Password. Cliccare per salvare l'impostazione Collegamento Su icona, cliccare uno dei siti registrati e cliccare. Per selezionare altri canali, cliccare la barra canali sotto il Nome Sito. Se l'utente vuole visualizzare i canali fra 9~16, cliccare 90

91 Disinstallazione Cliccare l'icona e mantenere premuta fino a quando sull'icona del programma visualizza una 'X' in alto a sinistra. Cliccare l'icona e chiederà di eliminare il programma. Cliccare il tasto per disinstallare il programma. 91

92 12.2 Telefono Android Requisiti di Sistema Questo programma è stata sviluppato soltanto per Telefonini Smart basati sul Android OS Installazione Avviare il telefonino e collegarsi su Android Market. Spostarsi sul menu ricerca e digitare 'mviewer' poi selezionare il programma è gratuito su dvrdomain. 92

93 Cliccare su e poi per avviare l'installazione. Il programma sarà installato automaticamente nel menù applicazioni dell'utente Registrazione DVR Cliccare icona sul menù applicazioni per visualizzare la seguente finestra. Spostarsi su e insirire i dati del DVR che saranno uguali a quelli usati sul CMS. Insirire Nome Sito, IP, oppure indirizzo DDNS. 93

94 Inserire valore della porta Admin/Stream. Inserire ID/Password. Cliccare per salvare l'impostazione Collegamento Cliccare sulla icona, cliccare e selezionare uno dei siti registrati e cliccare. Spostarsi su tab and cliccare l'icona. Per selezionare altri canali, cliccare l'icona sotto il Nome Sito. 94

95 Per scollegarsi, cliccare " e uscire del programma di mobile viewer Disinstallazione Andare su Setup > Application > Manage Applications e poi selezionare. Cliccare l'icona e chiederà di eliminare il programma. Cliccare il tasto per disinstallare il programma. 95

96 12.3 Windows Mobile Requisiti di Sistema Sistema Operativo : Windows Mobile Professional 6.1 o versione successiva. Memoria : 512MB o migliore Dispositivo : Smartphone Rete : Metodo di rete Tutto Wireless disponibile. I.E. Wi-fi, HSDPA, Wibro Installazione Avviare il programma ActiveSync sul PC del'utente. - Scarica dal link seguente il software se non è presente sul PC: - - ActiveSync consente all'utente di gestire documenti, calendario, liste rubrica e fra il PC e dispositivo mobile via cavo USB oppure Bluetooth. Collegare il dispositivo mobile al PC e fare un doppio clic sul 'Setup_MobileCOM.exe' per avviare installazione. Sarà visualizzato lo schermo come in figura: Cliccare il tasto 'Next' Accettare la licenza e cliccare il tasto 'Finish'. 96

97 Sarà visualizzato il riquadro dell'installazione. Cliccare [OK] per avviare l'installazione. Quando l'installazione è completa, sarà visualizzato la seguente finestra: Cliccare [OK]. Nel caso l'immagine seguente sarà visualizzata, l'installazione sarà andata a buon fine. N.B. Secondo il dispositivo mobile, il messaggio d'installazione riuscito potrebbe non essere visualizzato. Cliccare [OK] quando è visualizzato il messaggio dell'accordo della licenza. Spostasi su pagina [Programs] per controllare se il CMS è stato installato. 97

98 Configurazione Sito Aggiungi Cliccare [Add] e sarà visualizzata la seguente finestra. Inserire le informazioni corrette. - Nome Sito : Inserire il nome del sito. - IP/Domain : Inserire l'indirizzo IP oppure il nome dominio del sito. - ID : Inserire il ID del sito. - Password : Inserire la password del ID. - Command Port : Inserire la Command Port del sito. - Stream Porta: Inserire la Stream Porta del sito. Cliccare [Save] e sarà visualizzato la seguente finestra. Modifica Selezionare un sito e cliccare [Edit] e sarà visualizzato la seguente finestra. Modificare le voci e cliccare [Save]. Eliminare Selezionare un sito e cliccare [Del]. Sarà visualizzato n messaggio di conferma. 98

99 Cliccare [Yes] per cancellare i dati dal sito Collegamento Selezionare un sito e cliccare [Connect]. Uno scherma LIVE della telecamera sarà visualizzata nel caso di collegamento avvenuto con successo. L'utente può selezionare una telecamera cliccando il tasto della telecamera rispettiva. Cliccare [Disconnect], per uscire, si apirirà un riquadro con la lista siti. 99

100 Disinstallazione Andare su [Program Menu> System] poi cliccare [Remove Programs]. Sarà visualizzata la lista di programmi già installati. Selezionare Mobile CMS sulla lista e cliccare [Remove]. Sarà visualizzato n messaggio di conferma. Cliccare [Yes] per disinstallare il programma. 100

101 Controller Tastiera Controller Tastiera CP1200A Manuale Utente Il presente documento contiene delle informazioni preliminari ed è soggetto a cambiamenti senza alcun preavviso. 101

102 13. CONTROLLER TASTIERA 13.1 Collegamento L'utente può collegare telecamere e tastiera tramite il DVR in vari modi. Vedi sotto i metodi di collegamento più comuni via RS-485; Figura I Configurazione Configurazione di Sistema Singola (1 Telecamera, 1 DVR) DVR PTZ Porta Tx+ Tx- Rx+ Rx- RS485 Rx+ RS485 Rx- Tx1+ Tx1- Tx2+ Tx2- Tx3+ Tx3- TRx+ TRx Figura II Configurazione Configurazione di Sistema Multiplo (Più Telecamere, 1 DVR) RS485 RS485 RS485 RS485 Max 16 Telecamere Tx+ Tx- Tx+ Tx- Tx+ Tx- Tx+ Tx- Porta Multipla Rx+ Rx- Rx+ Rx- Rx+ Rx- DVR 1 Tx+ Tx- Rx+ Rx- Tx1 Tx1 Tx2 Tx2 Tx3 Tx3 TRx TRx

103 Figura III Configurazione Configurazione di Sistema Multiplo (Più Telecamere, Più DVR) RS485 RS485 RS485 RS485 Max 16 Telecamere Tx+ Tx- Tx+ Tx- Tx+ Tx- Tx+ Tx- Porta Multipla Rx+ Rx- Rx+ Rx- Rx+ Rx- Max 16 DVR DVR 1 Tx+ Tx- Rx+ Rx- DVR 2 Tx+ Tx- Rx+ Rx- Tx+ Tx- Tx+ Tx- Tx+ Tx- Tx+ Tx- Porta Multipla Rx+ Rx- Rx+ Rx- Rx+ Rx- Tx1 Tx1 Tx2 Tx2 Tx3 Tx3 TRx TRx Assicuratevi ch la polarità del Tx - Rx o Rx - Tx sia corretta. (+ a +) e (- a -) Impostazione Tastiera su DVR Inserire Setup>SYSTEM>Information: System ID e definire ID del DVR. Nel caso l'utente colleghi più di 2 DVR, ogni DVR dovrà essere imposta con un ID unico. Andare su Setup>Device>Camera/PTZ: Keyboard e selezionare CP1200A. Selezionare Protocolo PTZ e ID Telecamera 103

Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo. MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx

Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo. MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx 1 1 Impostazioni iniziali 1.1 Pannello frontale Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo 1) LED di controllo funzionalità: Hard disk pieno Registrazione attiva

Dettagli

VISTA PANNELLO POSTERIORE

VISTA PANNELLO POSTERIORE DVR 16 INGRESSI H264-WEB-USB Videoregistratore digitale real-time dotato del nuovo formato di compressione H.264. Dispone di sedici ingressi video e quattro audio, interfaccia Ethernet (10-100 Base-T),

Dettagli

Videoregistratori ETVision

Videoregistratori ETVision Guida Rapida Videoregistratori ETVision Guida di riferimento per i modelli: DARKxxLIGHT, DARKxxHYBRID, DARKxxHYBRID-PRO, DARK16NVR, NVR/DVR da RACK INDICE 1. Collegamenti-Uscite pag.3 2. Panoramica del

Dettagli

Manuale rapido prima installazione con configurazione Plug and Play

Manuale rapido prima installazione con configurazione Plug and Play FAC-SIMILE NVR Serie 75.IPN50xx 04/08/16 Manuale rapido prima installazione con configurazione Plug and Play Il Manuale completo è disponibile in formato PDF all'interno del CD in dotazione o scaricabile

Dettagli

Manuale d uso DVR4S. Videoregistratore Digitale. VER. 1.2 ottobre 2005 - 1 -

Manuale d uso DVR4S. Videoregistratore Digitale. VER. 1.2 ottobre 2005 - 1 - DVR4S Videoregistratore Digitale Il contenuto del presente documento pu VER. 1.2 ottobre 2005 ò essere soggetto a cambiamenti senza preavviso. - 1 - Indice 1. Introduzione 1.1 Presentazione del dispositivo

Dettagli

Manuale Installazione

Manuale Installazione PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS BPT Spa Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it XTWT0116 Distributore Seriale Manuale Installazione

Dettagli

Accensione del DVR. Collegare il cavo di alimentazione al DVR per accendere l unità. L unità richiederà circa 60 secondi per l avvio.

Accensione del DVR. Collegare il cavo di alimentazione al DVR per accendere l unità. L unità richiederà circa 60 secondi per l avvio. Videoregistratore digitale art. MDVR825B/MDVR808B/49816 Pannello posteriore del DVR Pannello posteriore del DVR a 16 ingressi Ingressi video Terminali video passanti Porta RS485 Ingressi/Uscite di allarme

Dettagli

HVR AHD Serie 75.AHD40xx/75.AHD60xx 04/08/16CH. Manuale rapido prima installazione

HVR AHD Serie 75.AHD40xx/75.AHD60xx 04/08/16CH. Manuale rapido prima installazione HVR AHD Serie 75.AHD40xx/75.AHD60xx 04/08/16CH Manuale rapido prima installazione Il Manuale completo è disponibile in formato PDF all'interno del CD in dotazione o scaricabile dall'area "Download" del

Dettagli

MT-EVR4 DVR 4 CANALI. Manuale di installazione e programmazione

MT-EVR4 DVR 4 CANALI. Manuale di installazione e programmazione MT-EVR4 DVR 4 CANALI Manuale di installazione e programmazione 1. IMPORTANTI ISTRUZIONI 1) Leggi attentamente questo manuale 2) Conserva questo manuale 3) Segui attentamente tutte le istruzioni qui riportate

Dettagli

Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base Parte due: Controllo remoto

Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base Parte due: Controllo remoto Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base... 2 1. Installazione di base... 2 2. Avvio... 2 3. Spegnimento... 2 4. Accesso... 2 5. Anteprima... 3 6. Configurazione registrazione... 3 7. Riproduzione...

Dettagli

Manuale rapido prima installazione

Manuale rapido prima installazione DVR Serie 75.KR51xx 04/08/16CH Manuale rapido prima installazione Il Manuale completo è disponibile in formato PDF all'interno del CD in dotazione o scaricabile dall'area "Download" del sito http://www.lifevideocontrollo.it

Dettagli

Popup Menu : Cliccare il tasto destro del mouse per farlo apparire. Scegliere come visualizzare le telecamere. Es. Gruppi di 4ch o 9ch

Popup Menu : Cliccare il tasto destro del mouse per farlo apparire. Scegliere come visualizzare le telecamere. Es. Gruppi di 4ch o 9ch 1. Menu Popup Menu : Cliccare il tasto destro del mouse per farlo apparire Menu Principale Multi-Canale Accede al menu principale Scegliere come visualizzare le telecamere Es. Gruppi di 4ch o 9ch Modalità

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE VR3004

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE VR3004 VIDEOREGISTRATORE DIGITALE VR3004 4 canali stand-alone Page 1 Indice: 1. Caratteristiche 2. L apparecchio a. Fronte b. Retro c. Telecomando 3. Installazione a. Installazione dell hard disk b. Collegamento

Dettagli

ATVDVR4TUL-INT. 1.[Porte USB] 2.[Ricevitore IR & LED] DEVICE Connessione con il PC per aggiornamento Firmware. HOST Esportazione video su flash pen

ATVDVR4TUL-INT. 1.[Porte USB] 2.[Ricevitore IR & LED] DEVICE Connessione con il PC per aggiornamento Firmware. HOST Esportazione video su flash pen EDINTEC S.R.L. Viale Umbria, 24 20090 Pieve Emanuele (MI) Tel. 02 91988336 ATVDVR4TUL-INT www.gladiusnet.it - sales@gladiusnet.it E MODELLO COM MONITOR DA 7" 1.[Porte USB] DEVICE Connessione con il PC

Dettagli

Videoregistratore Digitale 4 Canali 25 ips @ D1

Videoregistratore Digitale 4 Canali 25 ips @ D1 BUDDY DVR by Videoregistratore Digitale 4 Canali 25 ips @ D1 Guida Rapida di Installazione ITA V. 1.0-201311 1 SOMMARIO Guida Rapida di Installazione 1. Log-In al DVR Introduzione alle principali funzioni...3

Dettagli

DVR e QUAD DVR-VENEZIA

DVR e QUAD DVR-VENEZIA DVR e QUAD DVR-VENEZIA Caratteristiche principali - Real Esaplex (Registrazione, Live, Playback, Controllo, Backup e Connessione remota) - Connessione immediata con telefonino/pda senza bisogno di software

Dettagli

CMS Manuale. 2. Installazione del software

CMS Manuale. 2. Installazione del software CMS Manuale 1. Panoramica Questo software può essere collegato direttamente al DVR tramite Internet senza il supporto di server intermedio. E 'user-friendly e può essere collegato rapidamente. Fumctions

Dettagli

PRX-MP404 PRX-MP409 manuale d uso

PRX-MP404 PRX-MP409 manuale d uso www.protexitalia.it PRX-MP404 PRX-MP409 manuale d uso videoregistratori digitali MPEG-4 Digital Video Recorder 1 PRX-MP404 PRX-MP409 ELENCO FUNZIONI Indice......2 Capitolo 1: Generalità DVR...4 Capitolo

Dettagli

Videoregistratori Serie DH

Videoregistratori Serie DH Pagina:1 DVR per telecamere analogiche, 960H, HD-SDI Manuale programma Viewclient Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto

Dettagli

Capitolo 1 Connessione del router a Internet

Capitolo 1 Connessione del router a Internet Capitolo 1 Connessione del router a Internet Questo capitolo descrive come collegare il router e accedere a Internet. Contenuto della confezione La confezione del prodotto deve contenere i seguenti elementi:

Dettagli

DVR e QUAD Serie DVR-MILANO

DVR e QUAD Serie DVR-MILANO DVR e QUAD Serie DVR-MILANO Caratteristiche principali - Real Esaplex (Registrazione, Live, Playback, Controllo, Backup e Connessione remota) - Connessione immediata con telefonino/pda senza bisogno di

Dettagli

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map Manuale d uso per i programmi VS Server E-Map Con E-Map Server, si possono creare mappe elettroniche per le telecamere ed i dispositivi I/O collegati a GV-Video Server. Usando il browser web, si possono

Dettagli

Network Camera Manuale di istruzioni

Network Camera Manuale di istruzioni Network Camera Manuale di istruzioni Modello No. WV-NW484SE Prima di collegare o utilizzare il presente prodotto, leggere attentamente le istruzioni e conservare il manuale per riferimento futuro. Il numero

Dettagli

Il software gratuito GMS-Lite consente il collegamento a max. 10 DVR per un totale di 36 telecamere visualizzate.

Il software gratuito GMS-Lite consente il collegamento a max. 10 DVR per un totale di 36 telecamere visualizzate. Software freeware per DVR ZR-DHC Software per reti Ethernet GMS-Lite 0/0/009- G//I Caratteristiche principali Il software gratuito GMS-Lite consente il collegamento a max. 0 DVR per un totale di telecamere

Dettagli

234Z DVR16N. DVR MPEG-4 16 canali Avvio rapido. KPD616 Quick _V0.81

234Z DVR16N. DVR MPEG-4 16 canali Avvio rapido. KPD616 Quick _V0.81 234Z DVR16N DVR MPEG-4 16 canali Avvio rapido KPD616 Quick _V0.81 1. OVERVIEW 1. INTRODUZIONE 1.1 Descrizione Questo registratore digitale, con formato di compressione MPEG-4, permette di realizzare un

Dettagli

Videoregistratori Serie DX

Videoregistratori Serie DX Pagina:1 DVR per telecamere AHD, analogiche, IP Manuale programma CMS Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto come installare

Dettagli

SISTEMI PER LA VIDEO- REGISTRAZIONE DIGITALE

SISTEMI PER LA VIDEO- REGISTRAZIONE DIGITALE SISTEMI PER LA VIDEO- REGISTRAZIONE DIGITALE edition 02 Sistemi per la Videoregistrazione Digitale I DVR stand alone sono la moderna soluzione per l immagazzinamento delle video riprese, essi rappresentano

Dettagli

VCC-HD2300/HD2300P VCC-HD2100/HD2100P

VCC-HD2300/HD2300P VCC-HD2100/HD2100P VCC-HD2300/HD2300P VCC-HD2100/HD2100P Accedere alla telecamera dal browser Web Componenti della schermata in diretta Pannello di controllo Pannello degli strumenti Operazioni con la schermata in diretta1/10

Dettagli

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente Video Registratore Digitale G-Digirec 4S Manuale Utente INDICE Introduzione... 1 Introduzione al Videoregistratore Digitale (DVR)... 1 Pannello frontale... 2 Pannello posteriore... 3 Installazione del

Dettagli

Guida di inizio rapida

Guida di inizio rapida IN3 IN4 HDMI esata Guida di inizio rapida MODELLO KIT SDS-P3042 / P4042 / P4082/ P5082 / P5102 / P5122 MODELLO DVR SDR-3102 / 4102 / 5102 SISTEMA SICUREZZA SAMSUNG ALL-IN-ONE Grazie per aver acquistato

Dettagli

DVR Lite H.264 100fps 4 canali

DVR Lite H.264 100fps 4 canali DVR Lite H.264 100fps 4 canali DVR Embedded DR4H-Lite 17/01/2011- G185/2/I Caratteristiche principali Sistema FAN-LESS 4 canali video per 1 canale audio Fino a 100 fps in registrazione Risoluzione massima

Dettagli

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10 Web Server Guida all impostazione Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con cura, tuttavia la società non può essere

Dettagli

Manuale d'uso JKALVEDO

Manuale d'uso JKALVEDO Manuale d'uso JKALVEDO Leggere attentamente il manuale istruzioni prima dell'uso e conservarlo per riferimento futuri Attenzione Il manuale è stato redatto seguendo l APP con sistema Android, pertanto

Dettagli

DVR H.264 RealTime. Videoregistratori Digitali. Caratteristiche principali

DVR H.264 RealTime. Videoregistratori Digitali. Caratteristiche principali Videoregistratori Digitali 28/10/2010- G184/4/I Caratteristiche principali 4/8/16 canali video per 4 canali audio RealTime Risoluzione massima fino a 704 x 576 Compressione H.264 Interfaccia di rete 10/100

Dettagli

TELECAMERA IP DA ESTERNO con IR (cod. CP391 )

TELECAMERA IP DA ESTERNO con IR (cod. CP391 ) MANUALE UTENTE CP391 TELECAMERA IP DA ESTERNO con IR (cod. CP391 ) 1. Installazione 1.1 Collegamento Prima di effettuare qualsiasi operazione assicurarsi che tutti i dispositivi siano scollegati dall alimentazione.

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

ES-CAM4A Telecamera IP motorizzata

ES-CAM4A Telecamera IP motorizzata ES-CAM4A Telecamera IP motorizzata www.etiger.com IT Specifiche App per e - Sensore immagine: 1/3,2 CMOS, 2 MP - Risoluzione video 320x240, 640x480, 1280x720 (H.264) - Zoom digitale: 2x - Rotazione: orizzontale

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

DVR 4-8-16 H.264. Manuale Utente. Versione 1.5 DVR H.264

DVR 4-8-16 H.264. Manuale Utente. Versione 1.5 DVR H.264 DVR 4-8-16 H.264 Manuale Utente Versione 1.5 DVR H.264 1 Suggerimenti ed avvetenze d uso n far cadere il dispositivo ed evitare di sottoporlo a shock o vibrazioni. n installare l unità su supporti o ripiani

Dettagli

DVR HA-8160 H264 Manuale Utente Vers. 1.0 Marzo 2010

DVR HA-8160 H264 Manuale Utente Vers. 1.0 Marzo 2010 DVR HA-8160 H264 Manuale Utente Vers. 1.0 Marzo 2010 1 Indice 1. Specifiche 3 2. Installazione 5 3. Installazione del DVR 5 4. Funzionamento 6 5. Impostazioni Display 8 6. Impostazioni Menu Principale

Dettagli

VCC-HD2500/HD2500P. Operazioni con la schermata in diretta1/18

VCC-HD2500/HD2500P. Operazioni con la schermata in diretta1/18 VCC-HD2500/HD2500P Accedere alla telecamera dal browser Web Componenti della schermata in diretta Pannello di controllo Pannello degli strumenti Barra delle informazioni Operazioni con la schermata in

Dettagli

DVR H.264 Lite. Videoregistratori Digitali serie DRH-Lite. Caratteristiche principali

DVR H.264 Lite. Videoregistratori Digitali serie DRH-Lite. Caratteristiche principali Videoregistratori Digitali serie DRH-Lite 12/02/2014- G200/3/I Caratteristiche principali 4/8/16 canali video per 1/4/4 canali audio Registrazione real-time @CIF Risoluzione massima fino a 704 x 576 Compressione

Dettagli

Manuale DVR 8016 Full Slim. DVR 8016 Full Slim. Distribuito da Skynet Italia s.r.l. Pag. 1

Manuale DVR 8016 Full Slim. DVR 8016 Full Slim. Distribuito da Skynet Italia s.r.l. Pag. 1 DVR 8016 Full Slim Distribuito da Skynet Italia s.r.l. Pag. 1 Vi ringraziamo per aver scelto la nostra nuova linea di DVR! Questo manuale è stato creato per essere un sicuro strumento di riferimento sia

Dettagli

Capitolo 1 Connessione del router a Internet

Capitolo 1 Connessione del router a Internet Capitolo 1 Connessione del router a Internet Questo capitolo descrive come collegare il router e accedere a Internet. Contenuto della confezione La confezione del prodotto deve contenere i seguenti elementi:

Dettagli

QNAP Surveillance Client per MAC

QNAP Surveillance Client per MAC QNAP Surveillance Client per MAC Capitolo 1. Installazione di QNAP Surveillance Client 1. Fare doppio clic su QNAP Surveillance Client V1.0.1 Build 5411.dmg. Dopo qualche secondo viene visualizzata la

Dettagli

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi NAVIGATOR Primi Passi Guida con i Primi Passi per conoscere il software NAVIGATOR per la visualizzazione, registrazione e centralizzazione degli impianti IP Megapixel Professionali. Versione: 1.0.0.72

Dettagli

DVR4C remote software. Manual d uso DVR4C software remoto

DVR4C remote software. Manual d uso DVR4C software remoto DVR4C remote software IT Manual d uso DVR4C software remoto DVR4C software remoto Manual d uso Sommario IT 63 1. PANORAMICA... 65 1.1 REQUISITI MINIMI DEL PC... 65 2. INSTALLAZIONE... 65 3. LIVE VIEWER...

Dettagli

Listino Prodotti 2014.. 05 Videoregistratori Digitali 960H. 19 Dispositivi HD. 39 Dispositivi Speciali. 44

Listino Prodotti 2014.. 05 Videoregistratori Digitali 960H. 19 Dispositivi HD. 39 Dispositivi Speciali. 44 Listino Prodotti 2014. 05 Videoregistratori Digitali 960H. 19 Dispositivi HD. 39 Dispositivi Speciali. 44 2 Videoregistratori Digitali 960 H DVR 4 / 8 / 16 / 32 Ch. Video H.264 4 5 Videoregistratori 960H

Dettagli

Moduli IP IPC-3008/3108 IPC-3004/3104 IPC-3002/3102

Moduli IP IPC-3008/3108 IPC-3004/3104 IPC-3002/3102 MANUALE INSTALLAZIONE Moduli IP IPC-3008/3108 IPC-3004/3104 IPC-3002/3102 Manuale Installazione v3.0.3/12 1 IP Controller System In questa guida sono contenute le specifiche essenziali di installazione

Dettagli

VIDEOCAMERA DI RETE PER SORVEGLIANZA AVANZATA GUIDA ALL'INSTALLAZIONE

VIDEOCAMERA DI RETE PER SORVEGLIANZA AVANZATA GUIDA ALL'INSTALLAZIONE VIDEOCAMERA DI RETE PER SORVEGLIANZA AVANZATA GUIDA ALL'INSTALLAZIONE Vi preghiamo di leggere queste istruzioni attentamente prima di del funzionamento e conservatele come riferimento futuro. 1. 1. PANORAMICA

Dettagli

Guida di avvio rapido di TruVision DVR 60

Guida di avvio rapido di TruVision DVR 60 GE Security Guida di avvio rapido di TruVision DVR 60 Indice Informazioni di contatto 1 Contenuto della confezione 1 Condizioni ambientali per l installazione 1 Configurazione dell'unità TVR 60 1 Collegamento

Dettagli

Sistema di sorveglianza Digitale SISTEMA STANDALONE 4CH SA4030 SA4030L

Sistema di sorveglianza Digitale SISTEMA STANDALONE 4CH SA4030 SA4030L Sistema di sorveglianza Digitale SISTEMA STANDALONE 4CH SA4030 SA4030L INDICE CARATTERISTICHE PANNELLO FRONTALE PANNELLO POSTERIORE TASTI (PANNELLO FRONTALE) SPECIFICHE TECNICHE FUNZIONAMENTO VISUALIZZAZIONE

Dettagli

Manuale rapido prima installazione con configurazione Plug and Play

Manuale rapido prima installazione con configurazione Plug and Play FAC-SIMILE DVR Serie 75.KR50xx 04/08/16 - /V1 Manuale rapido prima installazione con configurazione Plug and Play Il Manuale completo è disponibile in formato PDF all'interno del CD in dotazione Indice

Dettagli

DVR serie DS-72xx. Guida Rapida d Uso ed Installazione. Versione 1.2.2

DVR serie DS-72xx. Guida Rapida d Uso ed Installazione. Versione 1.2.2 Guida Rapida d Uso ed Installazione Versione 1.2.2 Guida Rapida d Uso e di Installazione per i DVR serie DS72xx 1 Verifica degli Accessori Installazione degli HDD Verificare che tutti gli accessori siano

Dettagli

DVR serie DS-7200-SH/SV. Guida Rapida d Uso e di Installazione. Versione 2.2.1

DVR serie DS-7200-SH/SV. Guida Rapida d Uso e di Installazione. Versione 2.2.1 DVR serie DS-7200-SH/SV Guida Rapida d Uso e di Installazione Versione 2.2.1 UD.6L0202B0039A01 Grazie per aver scelto HIKVISION. Questa Guida fa riferimento ai seguenti Modelli di DVR: DS-7204HVI-SH, DS-7208HVI-SH,

Dettagli

DVR H.264 D1 Real Time

DVR H.264 D1 Real Time Videoregistratori Digitali 12/02/2014- G236/2/I Caratteristiche principali 8/16 canali video per 4 canali audio RealTime a risoluzione D1 Risoluzione massima fino a 704 x 576, compressione H.264 Interfaccia

Dettagli

ATTENZIONE PERICOLO DI SCOSSA ELETTRICA, NON APRIRE

ATTENZIONE PERICOLO DI SCOSSA ELETTRICA, NON APRIRE Videoregistratore digitale art. 49888-49886 AVVERTENZE E PRECAUZIONI AVVERTENZE AL FINE DI RIDURRE IL RISCHIO DI INCENDIO O DI SCOSSA ELETTRICA, NON ESPORRE QUESTO APPARECCHIO ALLA PIOGGIA NÉ ALL UMIDITÀ.

Dettagli

DVR 4/8/16 CH AHD 720P. Manuale di installazione rapida LCTVR2004AHD LCTVR2008AHD LCTVR2016AHD

DVR 4/8/16 CH AHD 720P. Manuale di installazione rapida LCTVR2004AHD LCTVR2008AHD LCTVR2016AHD DVR 4/8/16 CH AHD 720P Manuale di installazione rapida LCTVR2004AHD LCTVR2008AHD LCTVR2016AHD ver1.0 Manuale di installazione Specifiche Tecniche Modello LCTVR2004AHD LCTVR2008AHD LCTVR2016AHD Sistema

Dettagli

TSP7000 CONSOLE VIDEO TOUCH-SCREEN

TSP7000 CONSOLE VIDEO TOUCH-SCREEN TSP7000 CONSOLE VIDEO TOUCH-SCREEN MANUALE PER L'INSTALLATORE Versione documento: 1.1 Data Aggiornamento: Luglio 2009 Lingua: Italiano PRIMA DI UTILIZZARE IL PRODOTTO Attenzione - L'uso di dispositivi

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE A 8/16 CANALI ART. 49188-49186

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE A 8/16 CANALI ART. 49188-49186 VIDEOREGISTRATORE DIGITALE A 8/16 CANALI ART. 49188-49186 Leggere attentamente il presente manuale prima di utilizzare l apparecchio e conservarlo per riferimento futuro. Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Guida all'installazione del video server

Guida all'installazione del video server Pagina 33 Guida all'installazione del video server Nella presente guida all installazione vengono fornite le istruzioni per installare il video server in rete. Queste istruzioni si applicano ai modelli

Dettagli

Videoregistratore digitale H264 4 ingressi e Hard Disk integrato

Videoregistratore digitale H264 4 ingressi e Hard Disk integrato ANTINTRUSIONE ANTINCENDIO TVCC - GAS BPT Spa Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it XDVA 0420 Videoregistratore digitale

Dettagli

Manuale utente DVR16N/9N. DVR triplex 16/9 canali MPEG4 con audio

Manuale utente DVR16N/9N. DVR triplex 16/9 canali MPEG4 con audio DVR16N/9N DVR triplex 16/9 canali MPEG4 con audio Caratteristiche Registrazione, riproduzione, visione live e controllo da rete contemporanei Qualità di registrazione NTSC: 352x240 a 120fps, 704x480 a

Dettagli

Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE. IntellyGate Guida di installazione ed uso

Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE. IntellyGate Guida di installazione ed uso Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE Di seguito vengono riassunti i passi da seguire per installare l'intellygate. 1. Accedere alle pagine web di configurazione

Dettagli

DVR e NVR CONNESSIONE E UTILIZZO DEL

DVR e NVR CONNESSIONE E UTILIZZO DEL DVR e NVR CONNESSIONE E UTILIZZO DEL IMPOSTAZIONE DELLA RETE Collegare il DVR alla propria rete domestica o aziendale come riportato in figura 1.1 ed alimentarlo utilizzando un'alimentazione 12 V 2A Per

Dettagli

Serie DVR VENEZIA DVR. Caratteristiche principali. Altre caratteristiche

Serie DVR VENEZIA DVR. Caratteristiche principali. Altre caratteristiche DVR Serie DVR VENEZIA Caratteristiche principali - Real Esaplex (Registrazione, Live, Play, Control, Backup, Connessione remota) - Connessione immediata tramite telefono cellulare/ PDA senza utilizzare

Dettagli

i-video DVX 0411 Manuale utente

i-video DVX 0411 Manuale utente i-video DVX 0411 Manuale utente - 2 - INDICE 1. AVVERTENZE IMPORTANTI 2. FUNZIONI PRINCIPALI 3. SISTEMA 4. COMPONENTI 5. DESCRIZIONE 5.1 PANNELLO FRONTALE 5.2 PANNELLO POSTERIORE 5.3 TELECOMANDO 6. FUNZIONI

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND-ALONE H264 A 4 INGRESSI ART. 49804

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND-ALONE H264 A 4 INGRESSI ART. 49804 VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND-ALONE H264 A 4 INGRESSI ART. 49804 Leggere attentamente il presente manuale prima di utilizzare l apparecchio e conservarlo per riferimento futuro Via Don Arrigoni, 5 24020

Dettagli

Prima di leggere questo manuale

Prima di leggere questo manuale Prima di leggere questo manuale RAS Mobile per Android è un'applicazione per il collegamento ad un dispositivo (DVR, NVR, network video trasmettitore o telecamera di rete) tramite dispositivo mobile che

Dettagli

XDVA0404 Videoregistratore digitale a 4 ingressi (con Hard Disk da 160 GB integrato)

XDVA0404 Videoregistratore digitale a 4 ingressi (con Hard Disk da 160 GB integrato) PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS BPT Spa Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it XDVA0404 Videoregistratore digitale a 4

Dettagli

TVV4004M Manuale d uso ed installazione

TVV4004M Manuale d uso ed installazione Manuale d uso ed installazione Indice 1 Introduzione 4 1.1 Contenuto della confezione......4 1.2 Specifiche tecniche....5 2 Installazione 6 2.1 Collegamenti telecamere.....6 3 Programmazione.... 6 3.1

Dettagli

Rev. 2.0. Serie DVR MANUALE D INSTALLAZIONE. Manuale d'installazione

Rev. 2.0. Serie DVR MANUALE D INSTALLAZIONE. Manuale d'installazione Rev. 2.0 Serie DVR MANUALE D INSTALLAZIONE i Sommario Introduzione...1 1 Pannelli e controlli...2 1.1 Pannello frontale...2 1.2 Pannello posteriore...4 1.3 Esempio di connessione...5 1.4 Connessione ingressi

Dettagli

Manuale Utente Video Registratore Digitale DVR 8 CH

Manuale Utente Video Registratore Digitale DVR 8 CH Indice Indice...2 Attenzione...1 Caratteristiche principali...2 Funzionamento...2 Riproduzione...2 Registrazione...2 Rete...2 Audio...2 BackUp...2 Generale...3 Contenuto della confezione...4 Contenuto...4

Dettagli

AC1600 Smart WiFi Router

AC1600 Smart WiFi Router Marchi commerciali NETGEAR, il logo NETGEAR e Connect with Innovation sono marchi commerciali e/o marchi registrati di NETGEAR, Inc. e/o delle sue consociate negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Le informazioni

Dettagli

ATTENZIONE PERICOLO DI SCOSSA ELETTRICA, NON APRIRE

ATTENZIONE PERICOLO DI SCOSSA ELETTRICA, NON APRIRE Videoregistratore digitale art. 49808-49816 AVVERTENZE E PRECAUZIONI AVVERTENZE AL FINE DI RIDURRE IL RISCHIO DI INCENDIO O DI SCOSSA ELETTRICA, NON ESPORRE QUESTO APPARECCHIO ALLA PIOGGIA NÉ ALL UMIDITÀ.

Dettagli

DVR ibridi Serie 6000

DVR ibridi Serie 6000 DVR ibridi Serie 6000 Guida veloce ART. 37/755 ART. 37/760 ART. 37/780 ELCART DISTRIBUTION S.p.A. Via Michelangelo Buonarroti, 46-20093 Cologno Monzese (Milano) Italy Tel. +39 02 25117300 - Fax +39 02

Dettagli

DVR DVR FIRENZE 16. Caratteristiche principali. Altre caratteristiche

DVR DVR FIRENZE 16. Caratteristiche principali. Altre caratteristiche DVR DVR FIRENZE 16 Caratteristiche principali Con il DVR FIRENZE 16 Fracarro propone una soluzione altamente professionale capace di registrare in tempo reale 16 telecamere (400 fps) su dischi sia interni

Dettagli

ATTENZIONE PERICOLO DI SCOSSA ELETTRICA, NON APRIRE

ATTENZIONE PERICOLO DI SCOSSA ELETTRICA, NON APRIRE Videoregistratore Digitale art. 49807 AVVERTENZE E PRECAUZIONI AVVERTENZE AL FINE DI RIDURRE IL RISCHIO DI INCENDIO O DI SCOSSA ELETTRICA, NON ESPORRE QUESTO APPARECCHIO ALLA PIOGGIA NÉ ALL UMIDITÀ. NON

Dettagli

Guida rapida all utilizzo

Guida rapida all utilizzo BPT S.p.A. a Socio Unico Via Cornia, 1-33079 Sesto al Reghena PN - Italy www.bpt.it-info@bpt.it XDVA2508 XDVA2516 IT Guida rapida all utilizzo XDVA2508-16 QSG 24807600 05-09-13 DVR 4/8/16-CH - Guida rapida

Dettagli

Manuale imagic. Manuale Utente imagic

Manuale imagic. Manuale Utente imagic Manuale Utente imagic 0 INDICE Introduzione... 2 Contenuto della scatola... 3 Capitolo 1 Procedura di accensione... 4 Capitolo 2 Procedura di configurazione... 5 2.1 Individuazione IP... 5 3.2 Wizard...

Dettagli

Wizard Home & Wizard Base Guida Rapida

Wizard Home & Wizard Base Guida Rapida Wizard Home & Wizard Base Guida Rapida NORME GENERALI DI SICUREZZA Sicurezza delle persone Leggere e seguire le istruzioni - Tutte le istruzioni per la sicurezza e per l'operatività devono essere lette

Dettagli

Video Registratori Digitali H.264 DVR42TE - DVR82TE - DVR162TE

Video Registratori Digitali H.264 DVR42TE - DVR82TE - DVR162TE Manuale di istallazione ed uso Video Registratori Digitali H.264 DVR42TE - DVR82TE - DVR162TE Mi3172/3 Leggere attentamente questo manuale prima dell installazione e conservare per future consultazioni

Dettagli

VIDEOCAMERA DI RETE SFERICA AVANZATA GUIDA ALL'INSTALLAZIONE

VIDEOCAMERA DI RETE SFERICA AVANZATA GUIDA ALL'INSTALLAZIONE VIDEOCAMERA DI RETE SFERICA AVANZATA GUIDA ALL'INSTALLAZIONE Vi preghiamo di leggere queste istruzioni attentamente prima di del funzionamento e conservatele come riferimento futuro. 1. PANORAMICA 1.1

Dettagli

Manuale d Installazione VGRD-830TD -1630TD

Manuale d Installazione VGRD-830TD -1630TD CERTIFICAZIONE CE ATTENZIONE: Questo prodotto è in Classe A. In un ambiente domestico, questo prodotto può causare interferenze radio ed in alcuni casi è necessario che l utente adotti adeguate contromisure.

Dettagli

Guida all'impostazione rapida

Guida all'impostazione rapida Guida all'impostazione rapida EDVR Numero di parte: 8200-0841-0005 Guida all'impostazione rapida del sistema EDVR A. Verifica dei componenti del sistema Unità EDVR di American Dynamics Accessori in dotazione

Dettagli

LocationFree Player. Guida all impostazione e all utilizzo del sistema PSP (PlayStation Portable) 2-671-880-71(1)

LocationFree Player. Guida all impostazione e all utilizzo del sistema PSP (PlayStation Portable) 2-671-880-71(1) 2-671-880-71(1) LocationFree Player Guida all impostazione e all utilizzo del sistema PSP (PlayStation Portable) Questo manuale contiene le istruzioni per configurare l Unità Base LocationFree per l uso

Dettagli

Guida rapida per l installazione

Guida rapida per l installazione Guida rapida per l installazione Modem Router wireless ADSL2+ EUSSO Guida Installazione e Configurazione Premessa La presente guida riporta le istruzioni per installare e configurare rapidamente il router

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

P2P IPCAM Manuale Utente NIP-MJPEG

P2P IPCAM Manuale Utente NIP-MJPEG P2P IPCAM Manuale Utente NIP-MJPEG Manuale utente della I nostri prodotti fotocamera penetrano la tecnologia IP P2P, come la spina del computer e giocare con networking in modo che rende Telecom, China

Dettagli

Serie DVR Ibrido MANUALE D USO Versione 1.0.2

Serie DVR Ibrido MANUALE D USO Versione 1.0.2 Serie DVR Ibrido MANUALE D USO Versione 1.0.2 SOMMARIO C A P I T O L O 1... 5 Introduzione... 5 Caratteristiche principali del prodotto... 6 Schema di collegamento del prodotto... 9 Funzionamento del DVR...

Dettagli

AVVISO Le specifiche possono essere modificate o migliorate senza preavviso.

AVVISO Le specifiche possono essere modificate o migliorate senza preavviso. AVVISO NORMATIVA FCC Questo dispositivo è stato testato ed è conforme ai limiti imposti per le apparecchiature digitali in Classe A, in osservanza della Sezione 15 della Normativa FCC. Tali limiti sono

Dettagli

DVR Lite 100fps 4 canali

DVR Lite 100fps 4 canali DVR Lite 100fps 4 canali DVR Embedded DR4N-Lite 30/08/2010- G164/46/I Caratteristiche principali Sistema FAN-LESS 4 canali video per 4 canali audio Fino a 100 fps in registrazione Risoluzione massima fino

Dettagli

Part. LE03093AA DVR 4 INGRESSI. Manuale d uso 391504

Part. LE03093AA DVR 4 INGRESSI. Manuale d uso 391504 Part. LE03093AA DVR 4 INGRESSI Manuale d uso 391504 391504 2 Indice 1. CARATTERISTICHE... 3 2. CONTENUTO DELLA CONFEZIONE... 4 3. NOME e FUNZIONE di CIASCUN COMPONENTE... 5 3.1 Pannello anteriore... 5

Dettagli

XDVB0401/XDVA0401 VIDEOREGISTRATORE DIGITALE A 4 INGRESSI (HD DA 160 GB INTEGRATO)

XDVB0401/XDVA0401 VIDEOREGISTRATORE DIGITALE A 4 INGRESSI (HD DA 160 GB INTEGRATO) PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS BPT Spa Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it XDVB0401/XDVA0401 VIDEOREGISTRATORE DIGITALE

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE E UTILIZZO 4CH DVR PRX-H604M. videoregistratore digitale H264

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE E UTILIZZO 4CH DVR PRX-H604M. videoregistratore digitale H264 www.protexitalia.it MANUALE DI PROGRAMMAZIONE E UTILIZZO 4CH DVR PRX-H604M videoregistratore digitale H264 il prodotto al quale questo manuale si riferisce potrebbe subire variazioni tecniche ed estetiche

Dettagli

PR-V404L - Videoregistratore digitale H264-4 ingressi -

PR-V404L - Videoregistratore digitale H264-4 ingressi - Rev. 1.0 MANUALE DI INSTALLAZIONE PR-V404L - Videoregistratore digitale H264-4 ingressi - CONTENUTO DELLA CONFEZIONE OPERAZIONI PRELIMINARI Installazione del disco fisso Areazione Selezione del sistema

Dettagli

MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X

MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X MANUALE D INSTALLAZIONE LEGGERE ATTENTAMENTE IL PRESENTE MANUALE PRIMA DI METTERE IN FUNZIONE L'APPARECCHIATURA. INDICE Caratteristiche

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client. Versione 5.6

Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client. Versione 5.6 Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client Versione 5.6 2006-2015 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene concessa in

Dettagli

Manuale del Ganz DVR Client

Manuale del Ganz DVR Client Manuale del Ganz DVR Client ZR-DH1621NP / ZR-DH921NP www.ganz.jp Sommario 1. Programma Client.....................................4 1.1 Funzioni del programma Client................................................4

Dettagli