Di casa nel mondo emergente

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Di casa nel mondo emergente"

Transcript

1 Aprile 2013 Di casa nel mondo emergente Mercato azionario russo

2 Potassa Gas Terreni arabili Foreste Uranio Petrolio Rame Carbone 2 - At Di home casa nel in an mondo emerging emergente world - Mercato Russian Equities azionario russo April 2013 Aprile 2013 RUSSIA: UN ECONOMIA IN ESPANSIONE SEMPRE PIÙ DIVERSIFICATA Dopo un decennio caratterizzato da una forte espansione dell economia, la Russia oggi è uno trai Paesi emergenti più interessanti: gli indicatori macroeconomici sinora hanno tenuto relativamente bene, i potenziali fattori di traino della crescita di lungo periodo sono robusti e il mercato finanziario sta beneficiando di un miglioramento delle infrastrutture. Grazie allo sviluppo dell economia interna, il mercato azionario russo presenta occasioni decisamente favorevoli per gli investitori dinamici, che possono trarre vantaggio sia da dividendi elevati che da imprese orientate alla crescita. La prevalenza delle grandi compagnie petrolifere controllate dallo Stato negli indici azionari potrebbe far pensare che il greggio rappresenti l unico settore nel quale operare, tuttavia per un investitore attivo il panorama russo si presenta abbastanza diversificato. La crescita dell economia nazionale è stata trainata da società dinamiche ed efficienti, che sono riuscite a trarre profitto dal boom dei consumi interni. Inoltre, le imprese petrolifere possono ancora migliorare le proprie valutazioni grazie alle recenti modifiche della fiscalità e delle normative sulla governance delle imprese, che garantiscono una maggiore tutela degli azionisti di minoranza. Le azioni delle società più solide nei vari settori del mercato possono consentire performance notevolmente superiori all indice e remunerare adeguatamente i gestori in grado di individuarle. Percentuale riserve globali % Fonte: BP Statistical Review of World Energy- Giugno USGS Mineral commodity summary 2012 INGENTI RISORSE NATURALI NON SOLO MINERARIE Uno dei maggiori esportatori globali di idrocarburi liquidi Oltre dieci milioni di barili al giorno Secondo produttore di petrolio mondiale dopo l Arabia Saudita Le più vaste riserve e secondo produttore mondiale di gas naturale al mondo Le seconde riserve di carbone al mondo Ingenti giacimenti di ferro, rame, oro, nickel e cromo Importante produttore di legno e derrate agricole Crescita PIL cumulativa reale % IV I II III IV I II III IV I II III Fonte: Rosstat, TKB BNP Paribas Investment Partners, gennaio 2013 Prospettive macroeconomiche Dopo la dissoluzione dell Unione sovietica, la Russia ha registrato una crescita del PIL pro-capite di oltre 20 volte (in USD) ed al momento rappresenta la sesta economia mondiale in termini di Prodotto interno lordo a parità di potere d acquisto. La crescita del PIL al momento tiene abbastanza bene: si è collocata al 3,4% nel 2012 e si prevede che si attesterà intorno al 3% nel Il bilancio dello stato nel 2012 è risultato in equilibrio e in base alle stime nel 2013 registrerà un deficit inferiore all 1%. L indebitamento è relativamente basso, sia per il settore societario che per le famiglie (8% del PIL), mentre il debito pubblico è pari all 11% del PIL. Nel corso dell ultimo decennio l inflazione ha registrato una diminuzione graduale, passando da livelli a due cifre al 6,6% nel 2012, e secondo le attese scenderà ancora nel 2013 (6%).

3 Di casa nel mondo emergente - Mercato azionario russo Aprile L economia russa resiste meglio alle brusche fluttuazioni dei prezzi del petrolio da quando la banca centrale ha cambiato l obiettivo della propria politica, passando dal controllo dei tassi di cambio alla lotta all inflazione. A partire dal 2009, gli interventi valutari sono notevolmente diminuiti: il cambio del rublo è diventato più flessibile e si adegua meglio all evoluzione del mercato del petrolio. Inoltre, la legge bilancio del 2013 è stata concepita in modo da ridurre l esposizione della Russia alle fluttuazioni dei prezzi del petrolio: infatti, le entrate e le uscite dello Stato devono essere basate sui prezzi storici del greggio (media ultimi cinque anni) e non su quelli attesi. Questa misura si pone l obiettivo di evitare un aumento eccessivo della spesa e delle entrate nelle fasi di rincaro del petrolio e di ridurre l impatto degli andamenti ciclici. FATTORI DI CRESCITA NEL LUNGO PERIODO Domanda locale Secondo i nostri esperti, la Russia dovrebbe beneficiare dell aumento della domanda interna, alimentata da redditi disponibili relativamente elevati e dall espansione della classe media. La domanda interna rappresenta uno dei principali motori della crescita per l economia russa, sostenuta da un costo della vita e da un indebitamento privato relativamente bassi. Più di recente, lo Stato ha stimolato il boom dei consumi attraverso aumenti dei salari e delle pensioni dei dipendenti pubblici. Nel 2012, ad esempio, i salari di esercito e polizia sono raddoppiati o triplicati mentre le retribuzioni degli altri dipendenti pubblici sono salite di circa il 10%. La Russia conta 143 milioni di abitanti che dispongono del PIL pro-capite più elevato tra i paesi BRIC. Si tratta, dunque, del più importante mercato europeo per la vendita di prodotti al dettaglio, che offre un notevole potenziale di crescita (partendo da un livello relativamente basso) per le società che producono beni e servizi per il consumo interno. Ingresso nel WTO (World Trade Organisation) L ingresso nel WTO dovrebbe agire da catalizzatore nel medio-lungo termine per migliorare l efficienza, accelerare la modernizzazione e far lievitare gli investimenti diretti dall estero. L aumento della concorrenza da parte di aziende internazionali dovrebbe spingere le imprese locali poco efficienti ad effettuare delle ristrutturazioni o ad uscire dal mercato, liberando delle risorse per le società più dinamiche. Inoltre, l allentamento dei vincoli alle importazioni (attrezzature, macchinari e altri beni d investimento) incoraggerà le società ad aggiornare le tecnologie di cui dispongono velocizzando la modernizzazione dell economia. Miglioramento delle infrastrutture l incremento degli investimenti a partire dal 2007 è riconducibile al lancio di grandi progetti infrastrutturali (i Giochi olimpici invernali di Sochi del 2014, i Mondiali di calcio del 2018 e il summit APEC nel 2012 sono tra i più importanti) come pure dalla necessità di nuove strade e linee ferroviarie. Le misure del governo per ridurre le strozzature infrastrutturali forniranno ulteriore sostegno all economia: tali provvedimenti, infatti, potrebbero aggiungere sino al 2% alla crescita annua del PIL.. Russia: investimenti in infrastrutture Aeroporti Porti Rub mld Gallerie Ponti Strade Ferrovie E 2013E 2014E 2015E Fonte: TKB BNP Paribas Investment Partners, Federal Treasury of Russia, FTP , Ottobre 2012

4 4 - Di casa nel mondo emergente - Mercato azionario russo Aprile 2013 MIGLIORANO LE INFRASTRUTTURE DI MERCATO Il mercato azionario russo ha introdotto numerosi miglioramenti tecnologici mirati ad allinearsi agli standard internazionali. Tale processo dovrebbe consentire un aumento della liquidità, una riduzione della volatilità di alcune azioni e di eliminare le discrepanza tra le quotazioni di alcuni titoli locali e i corrispondenti depository receipts quotati su mercati esteri. Nel febbraio del 2013 Euroclear ha iniziato a collocare direttamente titoli di stato russi denominati in rubli, migliorando in modo sostanziale l accesso degli investitori internazionali su un mercato che vale USD 100 miliardi. Secondo le stime, il flusso di nuovo capitale estero in Russia dovrebbe attestarsi intorno ai 20 miliardi di dollari 1. Entro la metà del 2013 le banche depositarie locali potranno avvalersi di un Central Depository per le azioni (ossia di un depositario centrale) e si prevede che i titoli russi l anno prossimo saranno accettati alla compensazione da Euroclear. Ciò dovrebbe rendere le azioni russe accessibili ad una platea più vasta di investitori internazionali, con effetti positivi sulla liquidità e la volatilità del mercato. Un altra importante novità è il regolamento più veloce delle compravendite, che a partire da quest anno sulla Borsa di Mosca verrà effettuato entro due giorni dalla data della transazione. Questa misura dovrebbe migliorare la liquidità complessiva del mercato, ma alcune azioni potrebbero beneficiarne in misura maggiore. LA SELEZIONE AZIONARIA IN PRIMO PIANO Vi sono numerose inefficienze sul mercato azionario russo che possono essere sfruttate attraverso un attenta selezione azionaria. Tali inefficienze si riscontrano anche nei settori del petrolio e del gas naturale, che pure sono stati analizzati approfonditamente. Un buon esempio di tali opportunità è rappresentato dalla sorprendente sovraperformance in termini di rendimento complessivo registrata da alcune società nell arco di cinque anni. Bashneft, infatti, ha fatto segnare una performance notevolmente superiore rispetto ad altre importanti società grazie alle proprie caratteristiche qualitative. Il nostro team d investimento responsabile della selezione azionaria a livello locale dispone di tutti gli strumenti per individuare questo tipo di opportunità. Inoltre, vi sono numerose occasioni favorevoli nel segmento delle società a piccola e media capitalizzazione che beneficiano dell aumento della produttività, del consolidamento del settore, dell elevato livello della governance societaria e dell aumento della domanda di beni di consumo. Il mercato russo, inoltre, annovera molte imprese che versano dividendi interessanti, e alcune di esse possono offrire un dividend-yield compreso tra il 6 e il 18%. Il dividend-yield della Russia è secondo solo a quello del mercato del Brasile ed è superiore a quello di Turchia e Indonesia. Rendimento complessivo: fine fine febbraio % Bashneft Surgutneftegaz preferred Lukoil Gazprom Vladimir Tsuprov Chief Investment Officer Vladimir in qualità di responsabile principale degli investimenti coordina gli interventi dei vari team di gestione per quanto riguarda l allocazione degli attivi nel comparto azionario e in quello obbligazionario sia per i fondi che operano sul mercato interno sia per quelli internazionali. V. Tsuprov è entrato nella società nel 2005 dopo aver ricoperto un ruolo analogo presso la National Development Bank. Si è laureato in Economia e Finanza presso l università di San Pietroburgo. Fonte: TKB BNP Paribas Investment Partners, gennaio Bloomberg/Euroclear

5 Di casa nel mondo emergente - Mercato azionario russo Aprile Prodotti d investimento e classi di attivo IL TEAM D INVESTIMENTO IN RUSSIA Fondi per la clientela globale 53% Fondi retail 2% Fondi chiusi 7% TKB BNP Paribas Investment Partners Obbligazioni è una società di gestione specializzata sul mercato della Russia 24% e dei paesi dell ex-unione Sovietica. La società che a fine febbraio 2013 gestiva USD 5,2 miliardi di attivi è presente a Mosca e San Pietroburgo Liquidità ed è il principale (depositi inclusi) operatore Equities nel settore degli investimenti in Russia con stile long-only per 59% 15% conto di clienti internazionali, che comprendono alcuni dei più importanti fondi pensione, compagnie di assicurazione, istituzioni Immobiliare 1% finanziarie, fondi di fondi e gestori di Altri ingenti 1% patrimoni privati. i Equities 59% Mandati istituzionali 38% Obbligazioni 24% Liquidità (depositi inclusi) 15% Immobiliare 1% Altri 1% Il team d investimento vanta un ampia esperienza nella gestione di titoli azionari (di ogni capitalizzazione) e segue un processo d investimento sviluppato internamente che punta ad ottenere un extra-rendimento nel lungo periodo tramite strategie absolutereturn, high-conviction o strategie basate su un benchmark. Il team implementa un approfondita attività di ricerca in tutta la Russia, ma anche in Ucraina e in Asia Centrale, per individuare le società più solide nei vari settori di mercato, avvalendosi anche di visite dirette presso le imprese e di incontri regolari con i dirigenti delle aziende. ECCELLENZA RICONOSCIUTA NEL CAMPO DEGLI INVESTIMENTI TKB ha implementato un approccio d investimento rigoroso e ben strutturato, insieme ad un controllo del rischio in linea con gli standard internazionali. Fonte: TKB BNP Paribas Investment Partners, Marzo Autonomia delle decisioni d investimento: il team è responsabile del processo d investimento e dei risultati ottenuti, e non deve adeguarsi alle opinioni prevalenti nella società sugli attivi dei paesi emergenti. Igor Danilenko Senior equity portfolio manager Igor è responsabile della gestione dei portafogli azionari che adottano una strategia high conviction e in particolare delle decisioni d investimento del comparto Parvest Equity Russia Opportunity. I. Danilenko in passato ha gestito le partecipazioni azionarie per Prosperity Capital Management nelle sedi di Londra e Mosca tra il 2005 e il Si è laureato in Finanza presso la Stockholm School of Economics. Gennady Sukhanov Head of Research Gennady ha iniziato ha collaborare con la società nel 2009 dopo avere guidato il team d investimento responsabile delle mid e small cap presso Troika Dialog a Mosca. G. Sukhanov è un esperto del settore petrolifero e del gas naturale di cui se ne occupa direttamente, oltre al coordinamento dei quattro analisti del team. Nel 2012, sig. Sukhanov è stato classificato al settimo posto tra gli analisti buy-side (specializzati in acquisti) in Russia *. Si è laureato in Management presso l Università del Maryland (USA), ha conseguito un MBA presso l Università dell Ohio (USA) e ha ottenuto il diploma di Chartered Financial Analyst (CFA). 2. Autonomia della ricerca: il team responsabile degli investimenti adotta un processo d investimento sviluppato in proprio con l obiettivo di ottenere un extra-rendimento nel lungo periodo attraverso prodotti gestiti con strategie absolute return, high conviction o basate su un benchmark. 3. Conoscenza approfondita del mercato russo: i nostri analisti individuano le migliori opportunità d investimento in tutti i settori del mercato in Russia, Ucraina e Asia centrale, prestando particolare attenzione al tema della governance societaria. disponiamo della capacità di individuare le imprese con elevato potenziale di crescita ma scarsamente considerate dal mercato, attraverso visite alle aziende e incontri regolari con i dirigenti. 4. Incentivi ad operare nell interesse degli investitori: gli incentivi del team sono strutturati in modo da remunerare la qualità del processo d investimento, della ricerca e della performance e non il volume degli attivi in gestione. 5. Capacità riconosciute: secondo l indagine Thomson Reuters Extel 2012, ben sette tra i nostri gestori e analisti sono tra i 10 migliori professionisti buy-side in Russia. *Indagine Thomson Reuters Extel

6 6 - Di casa nel mondo emergente - Mercato azionario russo Aprile 2013 Informazioni importanti: fattori di rischio da considerare prima di effettuare l investimento Gli investimenti nei nostri comparti devono essere effettuati esclusivamente sulla base delle informazioni riportate nella documentazione pertinente, ovvero del prospetto informativo e degli altri documenti appropriati (KIID). Informazioni di carattere generale Le azioni russe dovrebbero essere considerate un investimento di lungo periodo e gli investitori non dovrebbero investire capitali di cui potrebbero avere bisogno a breve. Il valore degli investimenti può fluttuare e il prezzo delle partecipazioni può diminuire o aumentare e non è coperto da garanzia. Pertanto, soprattutto in un orizzonte di breve periodo, vi è la possibilità che gli investitori recuperino una somma inferiore a quella inizialmente investita. Gli investitori devono essere disposti a subire eventuali perdite. Non vi è alcuna garanzia che gli obiettivi d investimento vengano realizzati. Le performance del passato non rappresentano un indicazione affidabile per i rendimenti futuri. Gli investimenti in oggetto vengono effettuati sui mercati azionari. Pertanto, il valore degli investimenti e il rendimento che generano può diminuire o aumentare in base alle fluttuazioni dei titoli mobiliari sottostanti e pertanto non è garantito. Ricordiamo agli investitori che al momento della vendita dell investimento è possibile ricevere un somma inferiore a quella investita. A differenza dei libretti di risparmio e dei conti bancari che garantiscono il capitale, il valore degli investimenti può diminuire oltre che aumentare ed è possibile che gli investitori non recuperino la somma investita, in particolare in caso di disimpegno nel breve periodo. Tassi di cambio/investimenti internazionali/mercati emergenti Il valore dell investimento potrebbe risentire di fluttuazioni valutarie qualora il fondo sia abilitato ad investire all estero. Le oscillazioni dei tassi di cambio potrebbero avere effetti negativi sul valore, sul prezzo o sul rendimento dell investimento. Potrebbero essere utilizzati degli strumenti di copertura in cambi per gestire il rischio valutario. Gli investitori devono essere consapevoli dei rischi ulteriori associati con gli investimenti sui mercati emergenti o in via di sviluppo. L affidabilità dei sistemi di negoziazione e regolamento in alcuni mercati emergenti può non essere equivalente a quella dei mercati più sviluppati e ciò può comportare problemi nel realizzo degli investimenti. La mancanza di liquidità ed efficienza in alcuni dei mercati azionari o dei cambi in determinati paesi emergenti può di volta in volta comportare per il gestore degli investimenti maggiori difficoltà nell acquisto o nella vendita di titoli rispetto ai mercati più sviluppati.

7 Di casa nel mondo emergente - Mercato azionario russo Aprile Per informazioni: Egor Kiselev Investment Specialist TKB BNP Paribas Investment Partners Tel.: +7 (812) ext TKB BNP Paribas Investment Partners (JSC) 69/71, lit.a, Marata Street, Saint Petersburg, , Russia

8 Il presente documento è redatto da BNP Paribas Asset Management (BNPP AM)* partner di BNP Paribas Investment Partners (BNPP IP)**. È prodotto a mero titolo informativo. Il presente documento non costituisce: 1. un offerta di acquisto o una sollecitazione a vendere; non costituirà la base di qualsivoglia contratto o impegno né ci si potrà fare affidamento in relazione a questi ultimi; 2. una consulenza finanziaria. Il presente documento fa riferimento ad alcuni Fondi/Sicav (OICR) autorizzati e disciplinati nelle giurisdizioni in cui hanno sede legale. Salvo quanto indicato nell ultimo prospetto dell OICR interessato, non è stata avviata alcuna azione finalizzata a permettere l offerta pubblica dello stesso in altre giurisdizioni in cui una tale azione sarebbe necessaria e in particolare negli Stati Uniti a US persons (ai sensi del Regolamento S del United States Securities Act del 1933). Prima di effettuare una sottoscrizione in un paese in cui un OICR è autorizzato, gli investitori devono verificare eventuali vincoli legali o restrizioni relativi alla sottoscrizione, all acquisto, al possesso o alla vendita dell OICR medesimo. Eventuali decisioni di investire in un OICR vanno prese dopo aver letto attentamente l ultima versione della documentazione d offerta e aver consultato l ultimo rendiconto finanziario, laddove applicabile. L ultima versione della documentazione d offerta e l ultimo rendiconto finanziario sono disponibili presso le sedi dei collocatori e le filiali dei soggetti incaricati dei pagamenti. Il presente documento rappresenta il parere di BNPP AM alla data indicata nel documento stesso ed è quindi soggetto a modifiche senza preavviso. BNPP AM non è obbligata ad aggiornare o a modificare le informazioni ovvero le opinioni contenute nel presente documento. Eventuali decisioni di investire in un OICR devono tenere conto dell eventuale importo minimo di sottoscrizione nonchè delle tempistiche necessarie al disinvestimento e del conseguente rimborso delle quote sottoscritte. Pertanto, gli investitori sono invitati a richiedere il parere indipendente dei loro abituali consulenti finanziari, legali e fiscali per valutare l adeguatezza e l opportunità di investire nell OICR. Le informazioni contenute nel presente documento sono fornite senza una preventiva conoscenza delle circostanze, della posizione finanziaria, del profilo di rischio e degli obiettivi d investimento del potenziale investitore. Tenuto conto dei rischi di natura economica e finanziaria, non può essere offerta alcuna garanzia che vengano raggiunti gli obiettivi d investimento così come illustrati. La performance può essere influenzata dalle strategie, dagli obiettivi d investimento, dalle condizioni economiche e di mercato. La performance storica non è indicativa di risultati futuri e il valore degli investimenti negli OICR può diminuire oltre che aumentare. Non viene offerta alcuna garanzia di riottenere l importo inizialmente investito. I dati di performance, ove presenti nel documento, sono riportati al lordo delle commissioni, dei costi di sottoscrizione e di riscatto e degli oneri fiscali. Prima dell adesione leggere attentamente il prospetto relativo agli OICR oggetto del presente documento, disponibile presso le sedi dei collocatori, le filiali dei Soggetti incaricati dei pagamenti e sul sito internet * BNPP AM è una società di gestione di investimenti autorizzata in Francia dalla Autorité des Marchés Financiers con il numero 96-02; società per azioni, con capitale di euro, ha sede legale al n. 1 di boulevard Haussmann, Parigi, Francia, RCS Paris ** BNPP IP è il marchio mondiale dei servizi di gestione patrimoniale del gruppo BNP Paribas. Se indicati, i singoli organismi di gestione patrimoniale di BNP Paribas Investment Partners sono specificati a mero titolo informativo e non necessariamente svolgono attività in ogni giurisdizione. Per ulteriori informazioni, contattare l Investment Partner autorizzato nella propria giurisdizione. 14, rue Bergère Paris - France Aprile Design: - P

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

BNP Paribas Investment Partners Una società d investimento responsabile. Gennaio 2014

BNP Paribas Investment Partners Una società d investimento responsabile. Gennaio 2014 BNP Paribas Investment Partners Una società d investimento responsabile Gennaio 2014 2 Indice contenuti 1. Integrazione criteri ESG 2. Le strategie SRI di BNPP IP 3. Conclusioni 1. Integrazione dei criteri

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione BNPP L1 Equity Best Selection Euro/Europe: il tuo passaporto per il mondo 2 EUROPEAN LARGE CAP EQUITY SELECT - UNA

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

Strategie ISOVOL nella costruzione di

Strategie ISOVOL nella costruzione di FOR PROFESSIONAL INVESTORS Strategie ISOVOL nella costruzione di portafogli diversificati I vantaggi di un approccio fondato sulla contribuzione al rischio EFPA Italia Meeting 2014 Agenda Inter-temporal

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK OUTLOOK Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio Non è facile assumersi rischi in modo intelligente e calcolato: la soluzione è Smart Risk AUTORE: STEFAN HOFRICHTER 16 Il 2013 è

Dettagli

appartenente al Gruppo Poste Italiane

appartenente al Gruppo Poste Italiane appartenente al Gruppo Poste Italiane Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE, denominati: Bancoposta Obbligazionario

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

IL MERCATO FINANZIARIO

IL MERCATO FINANZIARIO IL MERCATO FINANZIARIO Prima della legge bancaria del 1936, in Italia, era molto diffusa la banca mista, ossia un tipo di banca che erogava sia prestiti a breve che a medio lungo termine. Ma nel 1936 il

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Ufficio Mercati Alla cortese attenzione del dott. Salini Telefax n. 06 8477 757 Ufficio OPA Alla cortese attenzione della dott.sa Mazzarella Telefax n. 06

Dettagli

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta insieme fino all essenza Dexia Asset Management, un leader europeo nell ambito della Gestione Alternativa n Una presenza storica fin

Dettagli

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011.

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011. 11/11 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia Eugenio Namor Anthilia Capital Partners Lugano Fund Forum 22 novembre 2011 Industria

Dettagli

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La Congiuntura Economica Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio Luca Martina Private Banker Banca

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta.

La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta. PARTE III DEL PROSPETTO COMPLETO ALTRE INFORMAZIONI SULL INVESTIMENTO La Parte III del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio

Dettagli

BANCOPOSTA FONDI S.p.A. SGR appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE

BANCOPOSTA FONDI S.p.A. SGR appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE BancoPostaFondi SGR BANCOPOSTA FONDI S.p.A. SGR appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE del Fondo Comune d Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Obbligazionario

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 5 maggio 2014 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 Nel 2014 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,6% in termini reali, seguito da una crescita dell

Dettagli

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Featured Solution Marzo 2015 Your Global Investment Authority Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Lo scorso ottobre la Commissione europea

Dettagli

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale www.bsp.lu Dicembre 2013 1 Con la Legge 22 marzo 2004, il Lussemburgo si è dotato, di uno strumento legislativo completo che ha

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

Principi di stewardship degli investitori istituzionali

Principi di stewardship degli investitori istituzionali Corso di diritto commerciale avanzato a/ a/a2014 20152015 Fabio Bonomo (fabio.bonomo@enel.com fabio.bonomo@enel.com) 1 Indice Principi di stewardship degli investitori istituzionali La disciplina dei proxy

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1 INTRODUZIONE Il Consiglio di Amministrazione di Kairos Julius Baer Sim (di seguito la KJBSIM ) ha approvato il presente documento al fine di formalizzare

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale Agenda I II III AIM Italia Il ruolo di Banca Finnat Track record di Banca Finnat 2 2 Mercati non regolamentati Mercati regolamentati AIM Italia Mercati di

Dettagli

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business Portfolio Management GUARDIAN Solutions The safe partner for your business Swiss-Rev si pone come società con un alto grado di specializzazione e flessibilità nell ambito di soluzioni software per il settore

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15,

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, info@camponovoam.com La Gestione Patrimoniale Un felice connubio fra tradizione, tecnologia e

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

Lettera agli azionisti

Lettera agli azionisti Lettera agli azionisti Esercizio 24 2 Messaggio dei dirigenti del gruppo Gentili signore e signori Rolf Dörig e Patrick Frost Il 24 è stato un anno molto positivo per Swiss Life. Anche quest anno la performance

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Il presente prodotto è distribuito dalle Agenzie Vittoria Assicurazioni

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

Qual è il fine dell azienda?

Qual è il fine dell azienda? CORSO DI FINANZA AZIENDALE SVILUPPO DELL IMPRESA E CREAZIONE DI VALORE Testo di riferimento: Analisi Finanziaria (a cura di E. Pavarani) - McGraw-Hill - 2001 Cap. 9 1 Qual è il fine dell azienda? Massimizzare

Dettagli

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short db x-trackers su indici daily short ETF su indici daily short: investire nei mercati orso L investimento in un ETF db x-trackers correlato ad indice daily short è destinato unicamente ad investitori sofisticati

Dettagli

INDICE NOTA DI SINTESI...

INDICE NOTA DI SINTESI... INDICE NOTA DI SINTESI................................................................................ Caratteristiche del fondo................................................................................................

Dettagli

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA Unifortune Asset Management SGR SpA diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti Approvata dal Consiglio di Amministrazione del 26 maggio 2009 1 Premessa In attuazione dell art. 40, comma

Dettagli

Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1

Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1 Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1 La BRI, in collaborazione con le banche centrali e le autorità monetarie di tutto il mondo, raccoglie e diffonde varie serie di dati sull attività

Dettagli

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari Circ.-CFB 98/2 Commerciante di valori mobiliari Pagina 1 Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari (Commerciante di valori mobiliari)

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Le nostre proposte Advisory. La consulenza patrimoniale professionale

Le nostre proposte Advisory. La consulenza patrimoniale professionale Le nostre proposte Advisory La consulenza patrimoniale professionale Le nostre proposte Advisory la consulenza patrimoniale su misura per voi Cosa vi offriamo? Desiderate beneficiare di un monitoraggio

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale SEB Asset Management Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale Fabio Agosta, Responsabile Commerciale Europa Meridionale & Medio Oriente SEB Stockholm Enskilda

Dettagli

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE ALCUNE CONSIDERAZIONI A MARGINE DELLA REVISIONE DELLE NORME SUGLI INVESTIMENTI A COPERTURA DELLE RISERVE TECNICHE CONVEGNO SOLVENCY II 1 PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 PMI. Tutte le informazioni per la quotazione in borsa online Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che ABI, AIFI, ASSIREVI, ASSOGESTIONI, ASSOSIM,

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Aggiornamento del luglio 2013 1 PREMESSA La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal

Dettagli

I vantaggi dell efficienza energetica

I vantaggi dell efficienza energetica Introduzione Migliorare l efficienza energetica (EE) può produrre vantaggi a tutti i livelli dell economia e della società: individuale (persone fisiche, famiglie e imprese); settoriale (nei singoli settori

Dettagli

Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti.

Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti. Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti. LINEA INVESTIMENTO GUIDA AI PRODOTTI Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti!

Dettagli

Governance e performance nei servizi pubblici locali

Governance e performance nei servizi pubblici locali Governance e performance nei servizi pubblici locali Anna Menozzi Lecce, 26 aprile 2007 Università degli studi del Salento Master PIT 9.4 in Analisi dei mercati e sviluppo locale Modulo M7 Economia dei

Dettagli

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari Documento di Sintesi Documento redatto ai sensi dell art. 48, comma 3, del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Dettagli

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto Relazione semestrale SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto R.C.S. Luxembourg B 136 880 Non si accettano sottoscrizioni basate sul presente

Dettagli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli 008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari applicabili all esecuzione di transazioni su titoli Indice Preambolo... 3 A Direttive generali... 4 Art. Base legale... 4 Art. Oggetto... 5 B

Dettagli

Energia Italia 2012. Roberto Meregalli (meregalli.roberto@gmail.com) 10 aprile 2013

Energia Italia 2012. Roberto Meregalli (meregalli.roberto@gmail.com) 10 aprile 2013 Energia Italia 2012 Roberto Meregalli (meregalli.roberto@gmail.com) 10 aprile 2013 Anche il 2012 è stato un anno in caduta verticale per i consumi di prodotti energetici, abbiamo consumato: 3 miliardi

Dettagli

Focus. BTP Italia: settimana emissione. 20 ottobre 2014. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche

Focus. BTP Italia: settimana emissione. 20 ottobre 2014. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche BTP Italia: settimana emissione Dal 20 al 23 ottobre 2014 si tiene il collocamento del settimo BTP Italia, titolo di stato indicizzato all inflazione italiana (ex tabacco) e pensato prevalentemente per

Dettagli

Uno Assicurazioni SpA Gruppo Lungavita

Uno Assicurazioni SpA Gruppo Lungavita Uno Assicurazioni SpA Gruppo Lungavita PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. *** Nota informativa per i potenziali aderenti

Dettagli

D E X I A Q U A N T MODULO DI SOTTOSCRIZIONE

D E X I A Q U A N T MODULO DI SOTTOSCRIZIONE Il presente modulo è l unico valido ai fini della sottoscrizione in Italia delle classi di azioni dei comparti dell OICVM Dexia Quant, Società d investimento a capitale variabile di diritto Lussemburghese

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 Nel 2013 ingresso in 11 startup, di cui 6 startup innovative, una cessione, una

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli Le migliori condizioni per il suo patrimonio 2-3 Sommario 01 Il nostro modello dei prezzi 4 02 La nostra gestione patrimoniale 5 03 La

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione Con questa Guida la COVIP intende illustrarti, con un linguaggio semplice e l aiuto di alcuni esempi,

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire Materiale di marketing Schroders Fondi Income Una generazione su cui investire Con mercati sempre più volatili e imprevedibili, affidarsi al solo apprezzamento del capitale spesso non basta. Il bisogno

Dettagli

Contratto Unico per la Prestazione dei Servizi di Investimento ed Accessori. Documentazione Informativa e Contrattuale

Contratto Unico per la Prestazione dei Servizi di Investimento ed Accessori. Documentazione Informativa e Contrattuale Contratto Unico per la Prestazione dei Servizi di Investimento ed Accessori Documentazione Informativa e Contrattuale Sommario INFORMAZIONI GENERALI SULLA BANCA, SUI SERVIZI D INVESTIMENTO E SULLA SALVAGUARDIA

Dettagli

Normativa FATCA. Clienti Persone Fisiche

Normativa FATCA. Clienti Persone Fisiche Copia per il cliente Normativa FATCA L acronimo FATCA (Foreign Account Tax Compliance Act) individua una normativa statunitense, volta a contrastare l evasione fiscale di contribuenti statunitensi all

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance SALARY SURVEY 2015 Banking & Insurance Banking & Insurance Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it Banking & Insurance Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare 1 COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione guida introduttiva alla previdenza complementare www.covip.it 3 Questa Guida è stata realizzata dalla COVIP Indice grafica e illustrazioni Studio Marabotto

Dettagli

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR Private Insurance Soluzione Unit Edizione 2011 (Tariffa UB18), prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli

Economia e Finanza delle. Assicurazioni. Introduzione al corso. Mario Parisi. Università di Macerata Facoltà di Economia

Economia e Finanza delle. Assicurazioni. Introduzione al corso. Mario Parisi. Università di Macerata Facoltà di Economia Economia e Finanza delle Assicurazioni Università di Macerata Facoltà di Economia Mario Parisi Introduzione al corso 1 Inquadramento del corso 1996: Gruppo di ricerca sulle metodologie di analisi, sugli

Dettagli

Nota 5 PREZZI E IMPORT DI COMMODITIES ENERGETICHE E METALLI

Nota 5 PREZZI E IMPORT DI COMMODITIES ENERGETICHE E METALLI Nota 5 PREZZI E IMPORT DI COMMODITIES ENERGETICHE E METALLI Roberta Mosca (settembre 2008) 1 - L impennata dei prezzi delle materie prime La stabilità e la crescita dell economia globale è stata di recente

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Modulo DATI INFORMATIVI FINANZIARI ANNUALI per gli emittenti industriali LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Data : 03/05/2011 Versione : 1.3 1 Revisioni Data Versione Cap./ Modificati 03/05/2010 1.0-13/05/2010

Dettagli

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020)

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Enzo De Sanctis Società Italiana di Fisica - Bologna Con questo titolo, all inizio del 2008, la Società Italiana di Fisica (SIF) ha pubblicato un libro

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI CASSA RURALE RURALE DI TRENTO

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI CASSA RURALE RURALE DI TRENTO DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI LA NORMATIVA MIFID CASSA RURALE RURALE DI TRENTO Marzo 2014 La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

FOCUS ON Iran, alla rincorsa del tempo perduto

FOCUS ON Iran, alla rincorsa del tempo perduto FOCUS ON Iran, alla rincorsa del tempo perduto A cura dell Ufficio Studi Economici EXECUTIVE SUMMARY Il raggiungimento di un accordo sul nucleare iraniano potrebbe aprire interessanti opportunità per le

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Contratto di Assicurazione sulla Vita Unit Linked Life Portfolio Italy

Contratto di Assicurazione sulla Vita Unit Linked Life Portfolio Italy CREDIT SUISSE LIFE & PENSIONS AG (ITALIAN BRANCH) Via Santa Margherita 3 Telefono +39 02 88 55 01 20121-Milano Fax +39 02 88 550 450 REA Registro Imprese di Milano n. 1753146 C.F. Part. IVA 04502630967

Dettagli

Da oggi i Certificates si sottoscrivono anche online!

Da oggi i Certificates si sottoscrivono anche online! un All interno intervista esclusiva a Pietro Poletto di Borsa Italiana 44 GENNAIO 12 GENNAIO 12 CERTIFICATES BNP PARIBAS Investire con un click Innovative soluzioni di investimento per cogliere le opportunità

Dettagli

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02 Impar a il tr ading da i m aestr i Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale Cos'è l'analisi Fondamentale? L'analisi fondamentale esamina gli eventi che potrebbero influenzare il valore

Dettagli

Multiflex - Versione Unico Contratto di assicurazione sulla vita multiramo a premio unico

Multiflex - Versione Unico Contratto di assicurazione sulla vita multiramo a premio unico Chiara Vita T Multiflex - Versione Unico Contratto di assicurazione sulla vita multiramo a premio unico Il presente Fascicolo informativo, contenente: Scheda sintetica Nota informativa Condizioni contrattuali

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano (Ultimo aggiornamento:10.04.2013) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli