REFRIGERAZIONE. Corso Base III. November ESSE - Wilhelm Nießen

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REFRIGERAZIONE. Corso Base III. November 2002. ESSE - Wilhelm Nießen"

Transcript

1 REFRIGERAZIONE Corso Base III 1

2 REFRIGERAZIONE Misure di Temperatura e Pressione per la diagnosi 2

3 Temperature nel circuito refrigerante Temperatura superficiale dell evaporatore Temperatura superficiale del condensatore Temperatura sottoraffreddata Temperatura del gas caldo Temperatura del gas di ritorno 3

4 Diagramma h log p 2-2 = Sovra riscaldamento 2-3 = Condensazione 3-3 = Sottoraffreddamento 3-4 = Dispositivo di espansione 4-1 = Evaporazione 1-1 = Tubo aspirazione interno 1-1 = Tubo aspirazione esterno 1-2 = Potenza del compressore 4-1 = Capacita refrigerante qo 2-3 = Capacita del condensatore 1 Tubo aspirazione 20 C 4-1 T evaporazione t -25 C 2 Tubo scarico 110 C 1-1 T. frigo/freezer 5 C/-18 C 2-3 Condensazione t 55 C 1-1 Sovrariscaldamento 20 C 3-3 Sottoraffreddamento 32 C 4

5 Temperature nel circuito frigorifero 5

6 Temperature nel circuito refrigerante Misurando la temperatura del gas di ritorno: Nel tubo di aspirazione dovrebbe esserci gas. La temperatura e normalmente leggermente piu alta della temperatura ambiente. Quando il tubo di ritorno e coperto da brina o umidita c é un sovraccarico del circuito refrigerante. 6

7 Temperature nel circuito refrigerante Misurando la temperatura del gas caldo: R12, R134a 50 C - 70 C R600a 40 C - 60 C Is only the hot gas temperature significant higher the sucking gas cooling of the compressor is not enough. Il compressore fa circolare poco refrigerante a causa di una perdita, un bloccaggio parziale o aria nel circuito refrigerante. 7

8 Temperatura nel circuito refrigerante Misurando la temperatura sottoraffreddata: Confrontato con la temperatura del gas caldo dovrebbe essere di 10 K - 15 K piu freddo. Se il condensatore non e abbastanza freddo (cattiva circolazione dell aria, polvere) la temperatura aumenta e conseguentemente la pressione aumenta. La potenza refrigerante diminuisce. 8

9 Diagnosi dei guasti Temperatura media Sufficiente circolazione di aria Brina sull evaporatore (o misurare) Temperatura del gas di ritorno Temperatura del gas caldo Temperatura sottoraffreddata Tutto normale? Si No Fine diagnosi. Aprire circuito frigorifero 9

10 Diagnosi guasto per R600a La seguente procedura vale per R600a. A parte differenti valori di pressione di vapore si puo applicare la procedura agli altri refrigeranti. 10

11 Diagnosi guasto per R600a Passo 1 (compressore guasto) Connettere il manometro con il tubo dal lato dell aspirazione. 11

12 Diagnosi guasto per R600a Passo 2 (compressore guasto) Il manometro di aspirazione visualizza pressioni positive. Diagnosi: Refrigerante nel sistema. Attenzione: Quando il compressore e freddo potrebbe esserci molto refrigerante distribuito nel compressore. 12

13 Diagnosi guasto per R600a Passo 3 (compressore funzionante) La pressione nominale nel lato aspirazione e inferiore a 0 bar. Manometro aspirazione: da -0,1 a -0,6 bar Vuotometro: da 400 a 900 mbar Diagnosi: Il circuito refrigerante e OK. 13

14 Diagnosi guasto per R600a Passo 4 (compressore funzionante) Il manometro di bassa pressione visualizza pressioni > 0 bar. Diagnosi: Compressore difettoso. 14

15 Diagnosi guasti R600a Passo 5 (compressore funzionante) Il manometro di bassa visualizza pressioni tra -0,1 e -0,6 bar. Diagnosi: Circuito refrigerante e OK. Attenzione: Anche con il vuotometro non e possibile misurare un eccesso di carica. 15

16 Diagnosi guasti R600a Passo 6 (compressore funzionante) Il manometro di bassa visualizza << 0 bar. Diagnosi: Il circuito refrigerante e bloccato o scarico. 16

17 Diagnosi guasto per R600a Caricare il circuito con del refrigerante (10 g). Sistema bloccato: Il circuito e bloccato quando dopo un periodo di funzionamento del compressore si continua a misurare la stessa pressione che si aveva prima della ricarica. 17

18 Diagnosi guasto per R600a Caricare il circuito con del refrigerante (10 g). Circuito scarico: Il circuito e scarico quando dopo un periodo di funzionamento del compressore si misura una pressione piu alta di quella misurata prima della ricarica. 18

19 Diagnosi guasto per R600a Circuito scarico: La causa di un circuito scarico e generalmente legata ad una perdita. Usare il cercafughe per trovare la perdita. Dal lato alta pressione il compressore deve funzionare. Dal lato bassa pressione il compressore non deve funzionare. 19

20 Diagnosi guasti Considera che i refrigeranti R12 e R134a visualizzano altri valori di pressione e di temperatura 20

21 Refrigerante Tavole delle pressioni di evaporazione Temperatura t [ C] pressione assoluta pass [bar] R12 R22 R134a R600a -60 0,226 0,376 0,163 0, ,300 0,497 0,223 0, ,392 0,646 0,299 0, ,505 0,830 0,396 0, ,642 1,053 0,516 0, ,807 1,321 0,666 0, ,000 1,640 0,848 0, ,237 2,016 1,067 0, ,510 2,455 1,330 0, ,827 2,964 1,642 0, ,193 3,550 2,008 1, ,612 4,219 2,435 1, ,089 4,980 2,929 1, ,629 5,839 3,497 1, ,238 6,803 4,146 2, ,921 7,882 4,883 2, ,682 9,081 5,716 3, ,529 10,41 6,651 3, ,465 11,88 7,698 4, ,498 13,50 8,865 4, ,634 15,27 10,16 5, ,88 17,21 11,59 6, ,24 19,33 13,17 6, ,72 21,64 14,91 7, ,33 24,15 16,81 8,

22 Refrigerante Diagramma delle pressioni di evaporazione p abs [bar] 25,0 20,0 15,0 10,0 5,0 R22 R134a R12 R600a 0, Temperatura [ C] 22

23 Proprieta del refrigerante Refrigerante R12 R134a R600a Punto di evaporazione (a 1,013 bar) - 30 C - 26 C - 12 C Condensazione 55 C Pabs 13,72 bar 14,91 bar 7,77 bar Entalpia vicino evaporazione 40 Kcal/Kg 51 Kcal/Kg 88 Kcal/Kg Entalpia Evap. 32/-25 C 29 Kcal/Kg 37 Kcal/Kg 65 Kcal/Kg Densita -25 C 7,69 Kg/m³ 5,56 Kg/m³ 1,67 Kg/m³ Pressione Evap. -25 C Pabs 1,24 bar 1,07bar 0,56bar Volume -25 C 130 dm³/kg 180 dm³/kg 600 dm³/kg 23

24 Diagnosi guasto Stato del circuito refrigerante con Poco refrigerante Aria nel circuito frigorifero Areazione del condensatore difettosa 24

25 Poco refrigerante poco refrigerante = non tutto il refrigerante si condensa = minore capacita refrigerante perdita 25

26 Aria nel circuito refrigerante Aria nel circuito refrigerante = aumenta la pressione = aumentano i consumi energetici = temperatura nel tubo di mandata aumenta = bassa capacita refrigerante = tempo di vita diminuisce perdita Efficienza persa 26

27 Ventilazione del condensatore difettosa Ventilazione condensatore difettosa = aumenta la pressione = aumentano i consumi energetici = temperatura nel tubo di mandata aumenta = bassa capacita refrigerante = tempo di vita diminuisce perdita efficienza persa 27

28 Circuito refrigerante 28

29 Fine Corso Base III 29

REFRIGERAZIONE. Corso Base II. ESSE - Wilhelm Nießen

REFRIGERAZIONE. Corso Base II. ESSE - Wilhelm Nießen REFRIGERAZIONE Corso Base II Temperatura Cosa e il freddo? Temperatura Dal punto di vista fisico la parola Freddo non e corretta. Si parla di calore. Il Calore e una forma di energia. Ogni materiale ha

Dettagli

Componenti impianto frigorifero. Certificazione Frigoristi Regolamento CE n.842/2006

Componenti impianto frigorifero. Certificazione Frigoristi Regolamento CE n.842/2006 Componenti impianto frigorifero Certificazione Frigoristi Regolamento CE n.842/2006 Il CIRCUITO FRIGORIFERO 23/04/2013 2 In natura il calore fluisce da un corpo più caldo ad un corpo più freddo CORPO CALDO

Dettagli

VIESMANN VITOCAL 200-S Pompa di calore aria/acqua, versione split da 3,0 a 10,6 kw

VIESMANN VITOCAL 200-S Pompa di calore aria/acqua, versione split da 3,0 a 10,6 kw VIESMANN VITOCAL 200-S Pompa di calore aria/acqua, versione split da 3,0 a 10,6 kw Foglio dati tecnici Articoli e prezzi: vedi listino prezzi VITOCAL 200-S Tipo AWS Pompa di calore aria/acqua con tecnologia

Dettagli

Migliora l'efficienza di un sistema di refrigerazione a CO2 con

Migliora l'efficienza di un sistema di refrigerazione a CO2 con Migliora l'efficienza di un sistema di refrigerazione a CO2 con Cos è e perchè dovrebbe essere usato? La tecnologia consiste in una soluzione di progettazione per il recupero dell'energia contenuta nel

Dettagli

MANUALE VALVOLE DI REGOLAZIONE PER IMPIANTI FRIGORIFERI. ed. 001-RP-ITA 1 VALVOLE DI REGOLAZIONE PER IMPIANTI FRIGORIFERI

MANUALE VALVOLE DI REGOLAZIONE PER IMPIANTI FRIGORIFERI. ed. 001-RP-ITA 1 VALVOLE DI REGOLAZIONE PER IMPIANTI FRIGORIFERI MANUALE 1 INDICE Regolatori di capacità Regolatori d avviamento Regolatori della pressione d evaporazione Regolatori della pressione di condensazione Regolatori della pressione del ricevitore di liquido

Dettagli

LIBRETTO DI CENTRALE (IMPIANTO?)

LIBRETTO DI CENTRALE (IMPIANTO?) Oggetto: Proposta di Revisione della bozza (N.018rev5) del Libretto di REGISTRO DELL APPARECCHIATURA 1 LIBRETTO DI CENTRALE (IMPIANTO?) OBBLIGATORIO PER LE APPARECCHIATURE DI CLIMATIZZAZIONE AD ALIMENTAZIONE

Dettagli

( ) 1 SCOPO 2 CAMPO DI APPLICAZIONE

( ) 1 SCOPO 2 CAMPO DI APPLICAZIONE Stima della capacità delle valvole di espansione termostatiche 1 Scopo 2 Campo di applicazione 3 Definizioni 3.1 Capacità 3.2 Surriscaldamento 4 Condizioni nominali per refrigeranti azeotropici 5 Condizioni

Dettagli

(testo completo clicca qui sotto www.associazioneatf.org/newsletter%20area/critericertificazionerac&hp.pdf )

(testo completo clicca qui sotto www.associazioneatf.org/newsletter%20area/critericertificazionerac&hp.pdf ) DEI TECNICI DEL FREDDO E REQUISITI MINIMI PER EFFETTUARE OPERAZIONI SUGLI IMPIANTI DI REFRIGERAZIONE E CONDIZIONAMENTO ESTRATTO REGOLAMENTAZIONE N 303 DEL 2 APRILE 2008 (testo completo clicca qui sotto

Dettagli

Impianti di Refrigerazione

Impianti di Refrigerazione Impianti di Refrigerazione Dalla chimica sappiamo che nel passaggio dallo stato liquido a quello di vapore ogni sostanza assorbe una rilevante quantità di calore senza che la temperatura subisca variazioni.

Dettagli

Tecnico installazione e riparazione impianti di refrigerazione

Tecnico installazione e riparazione impianti di refrigerazione identificativo scheda: 10001 stato scheda: Validata Descrizione sintetica Figura che si occupa del montaggio, della riparazione, dell'assistenza e della manutenzione degli impianti di refrigerazione e

Dettagli

Il regolamento (CE) n 303/2008 della commissione europea indica esplicitamente gli argomenti del test di certificazione, suddivisi per categorie.

Il regolamento (CE) n 303/2008 della commissione europea indica esplicitamente gli argomenti del test di certificazione, suddivisi per categorie. Argomenti esamecorsi frigoristi Scuola Saldatura Michelangelo Il regolamento (CE) n 303/2008 della commissione europea indica esplicitamente gli argomenti del test di certificazione, suddivisi per categorie.

Dettagli

Essiccatori a ciclo frigorifero Serie TS

Essiccatori a ciclo frigorifero Serie TS Essiccatori a ciclo frigorifero Serie TS Affidabilità Eccezionale Vi presentiamo gli essiccatori serie TS. Ingersoll Rand presenta la sua nuova linea di essiccatori a refrigerazione non ciclici Serie TS,

Dettagli

Indice. Prefazione all edizione italiana... Terminologia CECOMAF...

Indice. Prefazione all edizione italiana... Terminologia CECOMAF... Prefazione all edizione italiana... Terminologia CECOMAF... XI XIII Capitolo 1 Elementi di fisica... 1 1.1 Temperatura................................................. 1 1.1.1 Sensazione di calore... 1

Dettagli

turb new unico turbo frigo turbo fl RefrigeratorI di liquido equipaggiati con compressori centrifughi bi-stadio a levitazione magnetica

turb new unico turbo frigo turbo fl RefrigeratorI di liquido equipaggiati con compressori centrifughi bi-stadio a levitazione magnetica 89 turb RefrigeratorI di liquido equipaggiati con compressori TURBO centrifughi unico new frigo fl potenza frigorifera 260,0 1840,0 kw compressori centrifughi refrigerante R134a ventilatori assiali (serie

Dettagli

Web code: TCATBZ: TP001 TCATTZ: TPE01 TCATQZ: TPQ01

Web code: TCATBZ: TP001 TCATTZ: TPE01 TCATQZ: TPQ01 T-Power TCATBZ 1361-41401 / TCATTZ 1321-41371 / TCATQZ 1361-41361 Capacità in freddo: 323.7 1.359.9 Gamma in CLASSE A con EER fino a 3,86 Compressore Oil-Free efficiente, silenzioso e con basse correnti

Dettagli

TRAINING CENTRE SERIE ZUBADAN

TRAINING CENTRE SERIE ZUBADAN TRAINING CENTRE SERIE ZUBADAN Line-Up Unità esterne Unità interne Cassette 4 vie (100-125 size) Canalizzabile (71-100 -125 size) Monofase : 7.1 & 10.0 kw Trifase: 10.0 & 12.5 kw Parete (100 size) Line-Up

Dettagli

murelle revolution la caldaia in classe a++

murelle revolution la caldaia in classe a++ murelle revolution la caldaia in classe a++ UNO SGUARDO AL FUTURO Sempre più frequentemente gli impianti per il comfort ambientale si compongono di caldaie e di macchine a ciclo frigorifero inverso. La

Dettagli

ESSICCATORI A REFRIGERAZIONE. CDX da 4 a 700

ESSICCATORI A REFRIGERAZIONE. CDX da 4 a 700 ESSICCATORI A REFRIGERAZIONE CDX da 4 a 700 IT Essiccare conviene L umidità è uno dei componenti dell aria atmosferica, che possiamo ritrovare nei nostri impianti, di distribuzione ed utilizzo di aria

Dettagli

Impianti di refrigerazione (climatizzazione estiva): valutazioni tecnico economiche su soluzioni alternative

Impianti di refrigerazione (climatizzazione estiva): valutazioni tecnico economiche su soluzioni alternative Impianti di refrigerazione (climatizzazione estiva): valutazioni tecnico economiche su soluzioni alternative 1/12 CICLO FRIGORIFERO PER RAFFREDDAMENTO REGIONE CALDA Liquido saturo o sottoraffreddato 3

Dettagli

CO.RI.MA.SRL VIA DELLA RUSTICA, ROMA

CO.RI.MA.SRL VIA DELLA RUSTICA, ROMA ESSICCATORE FRIGORIFERO INGERSOLL RAND modello D12-480IN-A Point of manufacturing: Ingersoll Rand FOGLIANO REDIPUGLIA facilities (Italy) Introduzione Per avere un flusso costante d aria essiccata, non

Dettagli

Terminologia Cecomaf 1

Terminologia Cecomaf 1 INDICE Terminologia Cecomaf 1 Capitolo 1 - Elementi di fisica 15 1.1 Temperatura 15 1.1.1 Sensazione di calore 15 1.1.2 Scale di temperatura 15 1.1.3 Zero assoluto e Sistema Internazionale di unità (SI)

Dettagli

ESSICCATORE FRIGORIFERO INGERSOLL RAND modello D IN-A

ESSICCATORE FRIGORIFERO INGERSOLL RAND modello D IN-A ESSICCATORE FRIGORIFERO INGERSOLL RAND modello D1300-5400IN-A Point of manufacturing: Ingersoll Rand FOGLIANO REDIPUGLIA facilities (Italy) Gli essiccatori a refrigerazione della serie D-IN, sono progettati

Dettagli

CAPITOLO 4 CICLO FRIGORIFERO

CAPITOLO 4 CICLO FRIGORIFERO CAPITOLO 4 CICLO FRIGORIFERO Cap. 4 1 CICLO FRIGORIFERO IL CICLO FRIGORIFERO SI UTILIZZA PER SOTTRARRE ENERGIA TERMICA AD UN'UTENZA A TEMPERATURA PIU BASSA RISPETTO ALL AMBIENTE PER IL SECONDO PRINCIPIO

Dettagli

Smartphone. Smart Probes. Smart work.

Smartphone. Smart Probes. Smart work. Smartphone. Smart Probes. Smart work. testo Smart Probes: una nuova generazione di strumenti di misura compatti professionali, ottimizzati per gli smartphone. Smart Probes per temperatura, umidità, velocità

Dettagli

DEUMIDIFICATORI PORTATILI PROFESSIONALI ANTIURTO

DEUMIDIFICATORI PORTATILI PROFESSIONALI ANTIURTO DEUMIDIFICATORI PORTATILI PROFESSIONALI ANTIURTO DEUMIDIFICATORI PORTATILI PROFESSIONALI ANTIURTO SERIE ROTOMOULDED I deumidificatori portatili professionali Fral serie ROTOMOULDED sono apparecchi di elevate

Dettagli

alfea m Pompa di Calore Aria-Acqua

alfea m Pompa di Calore Aria-Acqua alfea m Pompa di Calore Aria-Acqua CARATTERISTICHE La pompa di calore Alfea nasce dalla lunga tradizione del Gruppo Atlantic, di cui Ygnis fa parte, nello sfruttare le energie alternative per dare la massima

Dettagli

CICLO COMBINATO CON SPILLAMENTO IN TURBINA E RIGENERATORE DI TIPO CHIUSO

CICLO COMBINATO CON SPILLAMENTO IN TURBINA E RIGENERATORE DI TIPO CHIUSO CICLO COMBINATO CON SPILLAMENTO IN TURBINA E RIGENERATORE DI TIPO CHIUSO 2J 3J 3J 1J sc 4J 2J 4J m m 1 2 4 3 1J 4 3 m 2 5 7 2 3 6 m m 1 2 m 2 5 m 1 3 6 1 7 m 1 CICLO COMBINATO CON SPILLAMENTO IN TURBINA

Dettagli

Refrigeratori d acqua condensati ad aria con ventilatori centrifughi MCC

Refrigeratori d acqua condensati ad aria con ventilatori centrifughi MCC Refrigeratori d acqua condensati ad aria con ventilatori centrifughi centrifughi MCC I refrigeratori di liquido monoblocco con condensazione ad aria e le pompe di calore ad inversione di ciclo della serie

Dettagli

Regolatori di pressione. Danfoss A/S (RA Marketing/MWA), DKRCC.PF.000.G1.06 / 520H

Regolatori di pressione. Danfoss A/S (RA Marketing/MWA), DKRCC.PF.000.G1.06 / 520H Indice Pagina Impiego.......................................................................................... 37 Regolatore della pressione di evaporazione KVP...............................................

Dettagli

ESSICCATORI A REFRIGERAZIONE. CDX da 4 a 700

ESSICCATORI A REFRIGERAZIONE. CDX da 4 a 700 ESSICCATORI A REFRIGERAZIONE CDX da 4 a 700 IT Essiccare conviene L umidità è uno dei componenti dell aria atmosferica, che possiamo ritrovare nei nostri impianti, di distribuzione ed utilizzo di aria

Dettagli

Essiccatori a refrigerazione CDX da 4 a 840 IT

Essiccatori a refrigerazione CDX da 4 a 840 IT Essiccatori a Refrigerazione CDX da 4 a 840 IT Essiccare conviene L umidità è uno dei componenti dell aria atmosferica, che possiamo ritrovare nei nostri impianti, di distribuzione ed utilizzo di aria

Dettagli

CAPITOLO 4 CICLO FRIGORIFERO

CAPITOLO 4 CICLO FRIGORIFERO CAPITOLO 4 CICLO FRIGORIFERO Cap. 4 1 CICLO FRIGORIFERO IL CICLO FRIGORIFERO SI UTILIZZA PER SOTTRARRE ENERGIA TERMICA AD UN'UTENZA A TEMPERATURA PIU BASSA RISPETTO ALL AMBIENTE PER IL SECONDO PRINCIPIO

Dettagli

ESSICCATORI A REFRIGERAZIONE. CDX da 4 a 700

ESSICCATORI A REFRIGERAZIONE. CDX da 4 a 700 ESSICCATORI A REFRIGERAZIONE CDX da 4 a 700 IT Essiccare conviene L umidità è uno dei componenti dell aria atmosferica, che possiamo ritrovare nei nostri impianti, di distribuzione ed utilizzo di aria

Dettagli

DEUMIDIFICATORI PROFESSIONALI SERIE FDNF - FDND

DEUMIDIFICATORI PROFESSIONALI SERIE FDNF - FDND DEUMIDIFICATORI PROFESSIONALI SERIE FDNF - FDND DEUMIDIFICATORI PORTATILI PROFESSIONALI SERIE FDNF - FDND I deumidificatori portatili professionali Airplast serie FDNF - FDND sono apparecchi di elevate

Dettagli

DESCRIZIONE GAMMA. Umidità asportata [l/g] Zehnder Dew 200P Deumidificatore da incasso a parete

DESCRIZIONE GAMMA. Umidità asportata [l/g] Zehnder Dew 200P Deumidificatore da incasso a parete Gennaio 01 (revisione 0.0) Zehnder ComfoDew DESCRIZIONE I deumidificatori della Zehnder serie ComfoDew sono progettati, realizzati ed ottimizzati per l utilizzo su impianti di climatizzazione radiante

Dettagli

Retrofit di una centrale di refrigerazione a media temperatura di sistema ibrido da R-404A/CO2 a Opteon XP40

Retrofit di una centrale di refrigerazione a media temperatura di sistema ibrido da R-404A/CO2 a Opteon XP40 Retrofit di una centrale di refrigerazione a media temperatura di sistema ibrido da R-404A/CO2 a Opteon XP40 Nell ambito di un progetto pilota, la società di refrigerazione CREA S.p.A. di Bellusco ha convertito,

Dettagli

Regolatori di pressione KV REFRIGERATION AND AIR CONDITIONING. Note per l'installatore

Regolatori di pressione KV REFRIGERATION AND AIR CONDITIONING. Note per l'installatore REFRIGERATION AND AIR CONDITIONING Note per l'installatore Indice Pagina Impiego...3 Regolatore KVP...3 Regolatore KVR...4 Regolatori di avviamento KVL...5 Regolatori di capacità KVC...6 Regolatore della

Dettagli

Progettazione e installazione PALAGHIACCIO COMUNE DI PONTEBBA FRIULI VENEZIA GIULIA OSPEDALE DI LEOBEN AUSTRIA CONSORZIO PESCATORI DI GORO - FERRARA

Progettazione e installazione PALAGHIACCIO COMUNE DI PONTEBBA FRIULI VENEZIA GIULIA OSPEDALE DI LEOBEN AUSTRIA CONSORZIO PESCATORI DI GORO - FERRARA Riscaldamento e raffrescamento da idrotermia e geotermia: il Palaghiaccio di Pontebba e l ospedale di Leoben (A) B. Della Vedova, F. Aloisio dellaved@units.it, zudek@zudek.com Introduzione IMPEGNO Efficienza

Dettagli

CICLO FRIGORIFERO PER RAFFREDDAMENTO

CICLO FRIGORIFERO PER RAFFREDDAMENTO CICLO FRIGORIFERO PER RAFFREDDAMENTO REGIONE CALDA Liquido saturo o sottoraffreddato Q out 3 2 Vapore valvola di espansione condensatore compressore P c evaporatore 4 1 Miscela bifase liquidovapore Q in

Dettagli

Zehnder Dew 200. Descrizione. Caratteristiche dimensionali

Zehnder Dew 200. Descrizione. Caratteristiche dimensionali Zehnder Dew Descrizione I deumidificatori della Zehnder serie ComfoDew sono progettati, realizzati ed ottimizzati per l utilizzo su impianti di climatizzazione radiante a pavimento, parete, soffitto da

Dettagli

VALVOLE DI RITEGNO IMPIEGO INSTALLAZIONE

VALVOLE DI RITEGNO IMPIEGO INSTALLAZIONE Valvole di ritegno VALVOLE DI RITEGNO IMPIEGO Le valvole di ritegno, illustrate in questo capitolo, sono considerate Accessori a pressione secondo quanto definito nell Articolo 1, Punto 2.1.4 della Direttiva

Dettagli

Pompe di calore Eco-Thermal. htw

Pompe di calore Eco-Thermal. htw Pompe di calore Sistema monoblocco Pannello solare Interfaccia utente Sistema compa o Radiatori a bassa temperatura Riscaldamento a pavimento Unità esterna Serbatoio acqua calda sanitaria Alta efficienza

Dettagli

CDX Essiccatori a refrigerazione

CDX Essiccatori a refrigerazione CDX 4-840 Essiccatori a refrigerazione Solidi, semplici, intelligenti. Affidabilità avanzata nell aria compressa. Facile installazione - Design leggero e compatto - Facile da trasportare - Facile installazione,

Dettagli

Regolatore della pressione dell evaporatore Tipo KVP

Regolatore della pressione dell evaporatore Tipo KVP Fiche technique Regolatore della pressione dell evaporatore KVP Il regolatore KVP viene montato sulla linea di aspirazione a valle dell evaporatore e viene utilizzato per le seguenti funzioni:. Mantenimento

Dettagli

Alfa Laval. CO 2 come fluido frigorigeno

Alfa Laval. CO 2 come fluido frigorigeno Alfa Laval CO 2 come fluido frigorigeno 1 Programma CO 2 : gas refrigerante; Cicli a CO 2 per la refrigerazione; Scambiatori AlfaLaval: presentazione generale del range di prodotti; Limiti costruttivi:

Dettagli

Dati tecnici. Condensazione. Peso. 1 Recuperatore di calore aria/aria 6 Condensatore a piastre freon/acqua

Dati tecnici. Condensazione. Peso. 1 Recuperatore di calore aria/aria 6 Condensatore a piastre freon/acqua Dati tecnici DATI TECNICI Condensazione ad acqua Alimentazione elettrica 230 V 50 hz KDVRWY300 Descrizione Le macchine KDV sono unità monoblocco per installazione a controsoffitto da abbinare a sistemi

Dettagli

DESCRIZIONE GAMMA. Umidità asportata [l/g] Zehnder Dew 200P Deumidificatore da incasso a parete

DESCRIZIONE GAMMA. Umidità asportata [l/g] Zehnder Dew 200P Deumidificatore da incasso a parete Gennaio 01 (revisione 0.0) Zehnder ComfoDew 350 DESCRIZIONE I deumidificatori della Zehnder serie ComfoDew sono progettati, realizzati ed ottimizzati per l utilizzo su impianti di climatizzazione radiante

Dettagli

CANALIZZABILE PER LOCALI RAFFRESCATI CON IMPIANTI A PANNELLI RADIANTI

CANALIZZABILE PER LOCALI RAFFRESCATI CON IMPIANTI A PANNELLI RADIANTI DEU-CLIMATIZZATORE A CONTROSOFFITTO ISOTERMICO CANALIZZABILE PER LOCALI RAFFRESCATI CON IMPIANTI A PANNELLI RADIANTI con batterie di pre e post raffreddamento a bordo macchina CARATTERISTICHE PRINCIPALI:

Dettagli

Scambiatore di calore tubo-in-tubo Tipo HE

Scambiatore di calore tubo-in-tubo Tipo HE MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Scheda tecnica Scambiatore di calore tubo-in-tubo Tipo HE Gli scambiatori di calore HE sono usati principalmente per trasferire calore dalla linea di liquido a quella di aspirazione

Dettagli

Gli impianti di climatizzazione e trattamento dell aria faranno capo ad unità esterne da collocarsi sulla copertura dell'edificio stesso, in numero

Gli impianti di climatizzazione e trattamento dell aria faranno capo ad unità esterne da collocarsi sulla copertura dell'edificio stesso, in numero RELAZIONE Il fabbricato e gli impianti verranno realizzati nel rispetto delle vigenti norme in materia di politiche energetiche ed ambientali e al DPEF della regione Emilia-Romagna; in particolare saranno

Dettagli

Si-RM3 Manifold con sonde P/T smart wireless a due vie

Si-RM3 Manifold con sonde P/T smart wireless a due vie Si-RM3 Manifold con sonde P/T smart wireless a due vie www.sauermanngroup.com Il futuro dell HVAC/R La rivoluzione dei manifold digitali Lavorare nel campo HVAC/R richiede l utilizzo di numerosi strumenti.

Dettagli

Dispensa del corso di SISTEMI ENERGETICI. Argomento: Sistemi Energetici (parte 3.3) Prof. Pier Ruggero Spina Dipartimento di Ingegneria

Dispensa del corso di SISTEMI ENERGETICI. Argomento: Sistemi Energetici (parte 3.3) Prof. Pier Ruggero Spina Dipartimento di Ingegneria Dispensa del corso di SISTEMI ENERGETICI Argomento: Sistemi Energetici (parte 3.3) Prof. Pier Ruggero Spina Dipartimento di Ingegneria La trigenerazione: motivazioni e tecnologie 2 Picchi di richiesta

Dettagli

POMPA DI CALORE PER PRODUZIONE ACQUA CALDA SANITARIA HP TS - HP T1. Bollitore Sanitario T1 Max

POMPA DI CALORE PER PRODUZIONE ACQUA CALDA SANITARIA HP TS - HP T1. Bollitore Sanitario T1 Max 03 APPLICAZIONI INNOVATIVE POMPA DI CALORE PER PRODUZIONE ACQUA CALDA SANITARIA HP TS - HP T1 Bollitore Sanitario T1 Max Le pompe di calore Sunwood utilizzano l energia termica dell aria per la produzione

Dettagli

Gamma di condizionatori di precisione per applicazione IN / ROW disponibili nelle seguenti versioni:

Gamma di condizionatori di precisione per applicazione IN / ROW disponibili nelle seguenti versioni: IT COOLING Gamma di condizionatori di precisione per applicazione IN / ROW disponibili nelle seguenti versioni: i. Espansione Diretta condensati ad aria: due modelli con potenza frigorifera nominale rispettivamente

Dettagli

frigo FRIGO SCREW kw R134a REFRIGERATORI CONDENSATI AD acqua EQUIPAGGIATI CON COMPRESSORI A VITE SHELL PLATE CLASS

frigo FRIGO SCREW kw R134a REFRIGERATORI CONDENSATI AD acqua EQUIPAGGIATI CON COMPRESSORI A VITE SHELL PLATE CLASS frigo FRIGO SCREW REFRIGERATORI CONDENSATI AD acqua EQUIPAGGIATI CON COMPRESSORI A VITE 186 1604 kw A CLASS PLATE SHELL R134a 2 frigo SCREW INTRODUZIONE FRIGO SCREW è un progetto RC Group innovativo ed

Dettagli

PRODUTTORI DI GHIACCIO A SCAGLIE SISTEMA COCLEA

PRODUTTORI DI GHIACCIO A SCAGLIE SISTEMA COCLEA PRODUTTORI DI GHIACCIO A SCAGLIE SISTEMA COCLEA Ultimo Aggiornamento: 22/12/2000 Famiglia GB Le schema seguente illustra i concetti generali relativi al funzionamento dei produttori di ghiaccio a scaglie

Dettagli

SERIE ESD ESSICCATORI A REFRIGERAZIONE \\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\

SERIE ESD ESSICCATORI A REFRIGERAZIONE \\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\ SERIE ESD 1500-1800 - 2250 ESSICCATORI A REFRIGERAZIONE \\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\ RISPARMIO ENERGETICO \\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\ Maggior efficienza con meno spese Grazie

Dettagli

MANUALE CRITERI DI SELEZIONE DEI PRODOTTI. ed. 001-SP-ITA 1 CRITERI DI SELEZIONE DEI PRODOTTI

MANUALE CRITERI DI SELEZIONE DEI PRODOTTI. ed. 001-SP-ITA 1 CRITERI DI SELEZIONE DEI PRODOTTI MANUALE 1 2 INDICE Il Fattore Kv Esempi d applicazione con refrigeranti HFC Esempi d applicazione con refrigeranti HC Tabelle 1, 2, 3, 4, 5a, 5b, 6a, 6b, 7, 8 Esempi d applicazione con refrigerante CO

Dettagli

Termotecnica Pompe di Industriale. Gli atti dei convegni e più di contenuti su.

Termotecnica Pompe di Industriale. Gli atti dei convegni e più di contenuti su. Termotecnica Pompe di Industriale Calore Gli atti dei convegni e più di 5.000 contenuti su www.verticale.net DPR 16 aprile 2013 n. 74 «Regolamento recante definizione dei criteri generali in materia di

Dettagli

FHE FHE. Deumidificatori con recupero di calore ad altissima efficienza VERSIONI ACCESSORI

FHE FHE. Deumidificatori con recupero di calore ad altissima efficienza VERSIONI ACCESSORI Deumidificatori con recupero di calore ad altissima efficienza I deumidificatori con recupero di calore ad altissima efficienza della serie sono stati progettati per garantire la deumidificazione ed il

Dettagli

Zehnder ComfoDew 350 DESCRIZIONE CARATTERISTICHE DIMENSIONALI

Zehnder ComfoDew 350 DESCRIZIONE CARATTERISTICHE DIMENSIONALI Zehnder ComfoDew 350 DESCRIZIONE I deumidificatori della Zehnder serie ComfoDew sono progettati, realizzati ed ottimizzati per l utilizzo su impianti di climatizzazione radiante a pavimento, parete, soffitto

Dettagli

L A C E N T R A L E T U R B I G O

L A C E N T R A L E T U R B I G O LA CENTRALE TURBIGO G E Centrale di Turbigo Castano Primo Buscate A-C Turbigo F B-D A - Valle del Ticino B - Boschi del Ticino C - Valle del Ticino D - Turbigaccio, Boschi di Castelletto e Lanca di Bernate

Dettagli

Capitolato d appalto

Capitolato d appalto Capitolato d appalto SERIE: TIPO: Refrigeratore d acqua e pompa d i calore raffreddati ad acqua e unità motoevaporante TECNOLOGIA: compressori multi-scroll, refrigerante R410a RANGE DI POTENZA: Raffreddamento

Dettagli

SOLUZIONI PER UN MODERNO DATA CENTER PICCOLE E GRANDI CENTRALI TERMO-FRIGORIFERE. La Spezia, 4 luglio 2014

SOLUZIONI PER UN MODERNO DATA CENTER PICCOLE E GRANDI CENTRALI TERMO-FRIGORIFERE. La Spezia, 4 luglio 2014 SOLUZIONI PER UN MODERNO DATA CENTER PICCOLE E GRANDI CENTRALI TERMO-FRIGORIFERE La Spezia, 4 luglio 2014 Le moderne pompe di calore e le unità multifunzione Ing. Mauro Brusa Rc Group spa Pavia ARGOMENTI:

Dettagli

ErP TOTALECO. Recuperatore/condensatore gasolio o gas

ErP TOTALECO. Recuperatore/condensatore gasolio o gas ErP TOTALECO Recuperatore/condensatore gasolio o gas PRINCIPIO DI RECUPERO Associato ad una caldaia tradizionale o ad una caldaia a tre giri di fumo con funzionamento a gas e gasolio, il recuperatore TOTALECO

Dettagli

Caratteristiche tecniche e costruttive

Caratteristiche tecniche e costruttive Caratteristice tecnice e costruttive B BREVETTO MADE IN ITALY RISPARMIO ENERGETICO ENERGIA RINNOVABILE GAS ECOLOGICO DETRAZIONE FISCALE ABBINAMENTO FOTOVOLTAICO D1 TARIFFA AGEVOLATA ACS SENZA LEGIONELLA

Dettagli

Frigorifero CICLO FRIGORIFERO-TEORIA L = Q C - Q F. Coefficiente di prestazione

Frigorifero CICLO FRIGORIFERO-TEORIA L = Q C - Q F. Coefficiente di prestazione Frigorifero CICLO FRIGORIFERO-TEORIA Frigorifero: dispositivo a funzionamento ciclico composto da: (Fig. 1) un insieme di sorgenti di calore ad alta temperatura, T i, un insieme di sorgenti a più bassa

Dettagli

Impianti di produzione e distribuzione di aria compressa. Impianti di produzione e distribuzione di aria compressa

Impianti di produzione e distribuzione di aria compressa. Impianti di produzione e distribuzione di aria compressa Impianti Meccanici 1 L impiego dell negli stabilimenti è ormai generalizzato per il comando, la regolazione di utenze e come forza motrice : Macchine utensili Martelli pneumatici Trasporti pneumatici Pistole

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO

POLITECNICO DI TORINO POLITECNICO DI TORINO Vittorio Verda Dipartimento Energia POMPE DI CALORE GEOTERMICHE Il calore della terra a casa nostra. La Geotermia: cos è, come funziona, quanto si risparmia Pompe di calore a compressione

Dettagli

NUOVA SERIE A CUBETTI SECONDA PARTE

NUOVA SERIE A CUBETTI SECONDA PARTE SECONDA PARTE MANUTENZIONE MANUTENZIONE Il più importante programma di manutenzione delle macchine a cubetti consiste nel disincrostare ed igienizzare regolarmente la macchina con la seguente frequenza

Dettagli

Utilizzo di P-T Analysis come strumento di assistenza

Utilizzo di P-T Analysis come strumento di assistenza Utilizzo di P-T Analysis come strumento di assistenza I produttori di refrigeranti, controlli e altri fornitori distribuiscono centinaia di migliaia di tabelle pressione-temperatura agli operatori del

Dettagli

RAK.C/PC. Caratteristiche. Accessori. 01C1m - 12C1 POMPE DI CALORE ARIA/ACQUA. Capacità Frigorifera 5,7-32,3 kw Capacità Termica 6,9-39,5 kw

RAK.C/PC. Caratteristiche. Accessori. 01C1m - 12C1 POMPE DI CALORE ARIA/ACQUA. Capacità Frigorifera 5,7-32,3 kw Capacità Termica 6,9-39,5 kw RAK.C/PC 01C1m 12C1 POMPE DI CALORE ARIA/ACQUA u Soluzioni B Base I Integrata u Versioni ST Standard LN Silenziata u Allestimenti AS Allestimento Standard DS Desurriscaldatore Capacità Frigorifera 5,7

Dettagli

Le pompe di calore: tipologie e caratterizzazione

Le pompe di calore: tipologie e caratterizzazione Le pompe di calore: tipologie e caratterizzazione G.L. Morini Laboratorio di Termotecnica Dipartimento di Ingegneria Energetica, Nucleare e del Controllo Ambientale Viale Risorgimento 2, 40136 Bologna

Dettagli

MANUTENZIONE E RIPARAZIONE. Famiglia: CONDIZIONATORI Gruppo: PARETE (Split) Modelli: A-MW07-CAX A-MW09-CAX A-MW12-CAX A-MW07-HAX A-MW09-HAX A-MW12-HAX

MANUTENZIONE E RIPARAZIONE. Famiglia: CONDIZIONATORI Gruppo: PARETE (Split) Modelli: A-MW07-CAX A-MW09-CAX A-MW12-CAX A-MW07-HAX A-MW09-HAX A-MW12-HAX MANUTENZIONE E RIPARAZIONE Famiglia: CONDIZIONATORI Gruppo: PARETE (Split) Modelli: A-MW07-CAX A-MW09-CAX A-MW12-CAX A-MW07-HAX A-MW09-HAX A-MW12-HAX Novembre 2003 MT2003CDA009901000 2 Manutenzione e riparazione

Dettagli

Volendo utilizzare per

Volendo utilizzare per di Sergio Girotto Applicazione nei paesi dell Europa del Sud Evoluzione dei sistemi frigoriferi con come refrigerante I sistemi frigoriferi commerciali con come unico refrigerante, comunemente chiamati

Dettagli

DEUMIDIFICATORI INDUSTRIALI. FRAL SRL via dell industria e dell artigianato, 22/C - 35010 Carmignano di Brenta - PADOVA - ITALY

DEUMIDIFICATORI INDUSTRIALI. FRAL SRL via dell industria e dell artigianato, 22/C - 35010 Carmignano di Brenta - PADOVA - ITALY DEUMIDIFICATORI INDUSTRIALI FRAL SRL via dell industria e dell artigianato, 22/C - Carmignano di Brenta - PADOVA - ITALY TELEFONO: +39 049 94839 FAX: +39 049 991129 E-MAIL: info@fral.it WEB: www.fral.it

Dettagli

Termodinamica e trasmissione del calore 3/ed Yunus A. Çengel Copyright 2009 The McGraw-Hill Companies srl

Termodinamica e trasmissione del calore 3/ed Yunus A. Çengel Copyright 2009 The McGraw-Hill Companies srl SOLUZIONI problemi cap.9 9.1 (a) Assimiliamo l aria a un gas perfetto con calori specifici costanti a temperatura ambiente: Trasformazione 1-2: compressione isoentropica. Trasformazione 2-3: somministrazione

Dettagli

Voci di capitolato. Refrigeratore Accorroni mod. RPE X5 bi-compressore. Refrigeratore Accorroni mod. RPE X7,5 bi-compressore.

Voci di capitolato. Refrigeratore Accorroni mod. RPE X5 bi-compressore. Refrigeratore Accorroni mod. RPE X7,5 bi-compressore. Refrigeratore Accorroni mod. RPE X5 bi-compressore. Refrigeratore monoblocco aria/acqua con modulo idrico e circolatore integrato per installazione ad esterno. Pannellatura completamente in acciaio inox

Dettagli

RSA-EF 120-4C A

RSA-EF 120-4C A R E F R I G E R A T O R I C O N D E N S A T I A D A R I A RSA-EF serie 4C è la nuova serie di refrigeratori d acqua fino a 330 kw, con il controllo in logica Flex Flow in grado di gestire poco contenuto

Dettagli

Esercitazione 2 Ciclo a vapore a recupero

Esercitazione 2 Ciclo a vapore a recupero Esercitazione 2 Ciclo a vapore a recupero Lo scopo di questa esercitazione è la progettazione di un ciclo a recupero: l impianto è composto da un ciclo a vapore ad un livello di pressione che utilizza

Dettagli

Approfondimenti sulla UNI-TS

Approfondimenti sulla UNI-TS Approfondimenti sulla UNI-TS 11300-3 Schema di calcolo Schema di calcolo molto semplificato: Si determina il fabbisogno di «freddo» come somma di due componenti: Fabbisogno effettivo per raffrescamento

Dettagli

Questo capitolo è diviso in quattro sezioni:

Questo capitolo è diviso in quattro sezioni: Ricerca guasti Questo capitolo è diviso in quattro sezioni: Pagina Strumenti di misura............................................................................. 147 Individuazione guasti (pressostati

Dettagli

Glider Evo Free. RC Group 2014 Nuove Soluzioni

Glider Evo Free. RC Group 2014 Nuove Soluzioni Glider Evo Free RC Group 2014 Nuove Soluzioni Indice - Glider EVO Free Indice: 1. Introduzione di una nuova serie commerciale (Overview) 2. Descrizione della Gamma: o Componenti principali o Envelope (limiti

Dettagli

Valvole pressostatiche per acqua

Valvole pressostatiche per acqua Valvole pressostatiche per acqua VALVOLE PRESSOSTATICHE PER ACQUA FUNZIONAMENTO IMPIEGO La valvola pressostatica, che trova il suo tipico impiego su condensatori alimentati con acqua di pozzo, consente

Dettagli

Aura IN. Accessori a richiesta. Certificazione. Come ordinare Aura IN?

Aura IN. Accessori a richiesta. Certificazione. Come ordinare Aura IN? Aura IN Caldaie a condensazione, a camera stagna ad altissimo rendimento adatte per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria. Funzionamento a "tiraggio forzato tipo B23". Sistema antigelo

Dettagli

Land 9 R (cod )

Land 9 R (cod ) Land 9 R (cod. 00031300) Pompe di calore acqua/acqua adatti per di riscaldamento (mod. Land e Land R) ed il raffreddamento (mod. Land R) di ambienti piccoli e medie dimensioni. Ideali per installazioni

Dettagli

air protection technology

air protection technology ADS Adsorbimento su carboni attivi e rigenerazione Campo di applicazione Recupero solventi clorurati e non clorurati. Descrizione del processo Le S.O.V. adsorbite sui carboni attivi possono essere strippate

Dettagli

Regolatore bypass gas caldo, tipo CPCE Miscelatore liquido-gas, tipo LG (accessorio)

Regolatore bypass gas caldo, tipo CPCE Miscelatore liquido-gas, tipo LG (accessorio) MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Scheda tecnica Regolatore bypass gas caldo, tipo CPCE Miscelatore liquido-gas, tipo LG (accessorio) Il regolatore CPCE di bypass gas caldo adatta la capacità del compressore

Dettagli

Famiglia: CONDIZIONATORI Gruppo: PORTATILI Modelli: PM08 CN PS08 CN PM12 CN PS08 HN PM09CX PN12CX

Famiglia: CONDIZIONATORI Gruppo: PORTATILI Modelli: PM08 CN PS08 CN PM12 CN PS08 HN PM09CX PN12CX MANUTENZIONE E RIPARAZIONE Famiglia: CONDIZIONATORI Gruppo: PORTATILI Modelli: PM08 CN PS08 CN PM12 CN PS08 HN PM09CX PN12CX Edizione 1 datata 1 aprile 2004 MT2004CDA012701000 2 Manutenzione e riparazione

Dettagli

Introduzione...5 Surriscaldamento...5 Sottoraffreddamento...5 Equalizzazione della pressione esterna...6. Carica universale...6

Introduzione...5 Surriscaldamento...5 Sottoraffreddamento...5 Equalizzazione della pressione esterna...6. Carica universale...6 Indice Pagina Introduzione.......................................................................................5 Surriscaldamento...................................................................................5

Dettagli

MRV III-C PLUS sistemi full DC inverter

MRV III-C PLUS sistemi full DC inverter MRV S MRV III-C PLUS sistemi full DC inverter EASY MRV MRV III-C PLUS MRV IV-C MRV III-RC UNITÀ INTERNE SISTEMI DI CONTROLLO ACCESSORI haiercondizionatori.it 27 MRV III-C PLUS caratteristiche 8/10HP 12/14/16HP

Dettagli

Valvole a galleggiante Tipo SV 4, SV 5 e SV 6

Valvole a galleggiante Tipo SV 4, SV 5 e SV 6 Scheda tecnica Valvole a galleggiante Tipo SV 4, SV 5 e SV 6 SV 4-6 sono usati come regolatori di livello di bassa pressione negli impianti frigoriferi, di surgelazione e di condizionamento aria ad ammoniaca

Dettagli

Indice. Presentazione della caldaia MANUALE DI INSTALLAZIONE E D USO ISOFAST CONDENS F 30 E

Indice. Presentazione della caldaia MANUALE DI INSTALLAZIONE E D USO ISOFAST CONDENS F 30 E MANUALE DI INSTALLAZIONE E D USO ISOFAST CONDENS F 30 E Indice IInstruzioni d uso 2 Presentazione 3 UTENTE La garanzia 4-6 La manutenzione 7 La regolazione della vostra installazione 8-17 Gli accesori

Dettagli

REFRIGERATORI D ACQUA E POMPE DI CALORE aria-acqua da esterno - ventilatori assiali da 6 a 41 kw - Gas R410A

REFRIGERATORI D ACQUA E POMPE DI CALORE aria-acqua da esterno - ventilatori assiali da 6 a 41 kw - Gas R410A aria-acqua da esterno - ventilatori assiali da 6 a 41 kw - Gas R410A CARATTERISTICHE PRINCIPALE I refrigeratori d acqua e pompe di calore aria acqua con ventilatori assiali Eca Technology sono progettati

Dettagli

Linea Industriale Refrigeratori. htw

Linea Industriale Refrigeratori. htw Refrigeratori Mini Chiller DC Inverter I Mini Chiller sono dotati di un compressore DC Inverter ad alta tecnologia che consente un uscita modulata dell aria dall unità esterna in base alla reale necessità

Dettagli

Modello AIRCOM2MI-40 Dual Split potenziato. Modello AIRCOM2MI-40. Modello AIRCOM2MI-40

Modello AIRCOM2MI-40 Dual Split potenziato. Modello AIRCOM2MI-40. Modello AIRCOM2MI-40 CLASSE A++A++ ATTESTIAMO: In base a specifico Decreto legge: Che Tutte le componentistiche di ogni singolo pezzo di ogni unità venduta sono in deposito per 10 anni e ATTESTIAMO un utilizzo inferiore allo

Dettagli

Slim. Caldaie a terra a gas

Slim. Caldaie a terra a gas SLIM2000.QXD 26032003 11:30 Pagina 1 Slim Caldaie a terra a gas SLIM2000.QXD 26032003 11:30 Pagina 2 L innovaz SLIM2000.QXD 26032003 11:30 Pagina 3 zione in 35 cm Gamma SOLO RISCALDAMENTO SLIM 1.230 Fi

Dettagli

24% di efficienza in più a carico parziale permette di risparmiare sui costi di gestione.

24% di efficienza in più a carico parziale permette di risparmiare sui costi di gestione. Compressori Scroll Danfoss SH485 La famiglia cresce Ottieni di più spendendo di meno con il grande blu Le sue funzioni brevettate garantiscono una maggiore affidabilità e alte prestazioni per gli impianti

Dettagli

RAPPORTO DI CONTROLLO DI EFFICIENZA ENERGETICA TIPO 1 (gruppi termici)

RAPPORTO DI CONTROLLO DI EFFICIENZA ENERGETICA TIPO 1 (gruppi termici) Bollino ALLEGATO II (Art. 2) RAPPORTO DI CONTROLLO DI EFFICIENZA ENERGETICA TIPO 1 (gruppi termici) Impianto: di Potenza termica nominale totale max sito nel Palazzo Scala Interno Titolo di responsabilita':

Dettagli

In buona compagnia SELECTA SELECTA IN CALDAIE MURALI PER ESTERNI / INCASSO

In buona compagnia SELECTA SELECTA IN CALDAIE MURALI PER ESTERNI / INCASSO In buona compagnia SELECTA SELECTA IN CALDAIE MURALI PER ESTERNI / INCASSO SELECTA 24-28 MFFI CALDAIA MURALE PER ESTERNI PER ESTERNI DIMENSIONI EXTRA RIDOTTE SAVING CIRCOLATORE MAGGIORATO (28 MFFI) SCAMBIATORE

Dettagli