Insomma la manifestazione consentirà alle imprese sia il loro settore. qualunque. . dibattito. organizzata da Espansione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Insomma la manifestazione consentirà alle imprese sia il loro settore. qualunque. . dibattito. organizzata da Espansione"

Transcript

1 allargando significando infatti senza Giornale qualunque e presidente Al ceo e indirettamente necessario affinché Sul rappresentano l Diffusione : Pagina 40 : Periodicità : Mensile Dimens 100 : % Espansione_40010_40_7pdf Sito web: wwwnewspapermilanoit IMERCATI DIBATTITO & BUSINESS Expo sarà alimentata Secondo gli esperti intervenuti alla tavola rotonda organizzata da Espansione l evento milanese andrà bene perché alle carenze e ai ritardi del settore pubblico rimedieranno le iniziative dei privati CHIARA OSNAGO GADDA Positività innovazione e coraggio? arrivato il momento di rimboccarsi le maniche e tirare dritti verso la volata finale aspettare le istituzioni o il settore pubblico : l Esposizione Universale di Milano rappresenta un occasione irripetibile per le aziende italiane Expo 2015 offrirà una vetrina unica al sistema imprenditoriale nostrano per molte realtà la possibilità di far conoscere il proprio marchio i propri prodotti e la propria competenza a livello internazionale il target e rafforzando la propria posizione nel mercato Insomma la manifestazione consentirà alle imprese sia il loro settore di acquisire un vantaggio competitivo che potrà essere monetizzato a chiusura dell evento quanto è emerso nel corso della tavola rotonda Expo 2015 : il Made in Italy è pronto? organizzata da Espansione dibattito moderato da Angela Maria Scullica direttore di Espansione di BancaFinanza e del delle Assicurazioni coordinato dalla giornalista Chiara Osnago Gadda hanno partecipato Armando Branchini vicepresidente di Altagamma ; Alessio Calestani di Elite Trading ; uca Carrara responsabile ospitalità Tommasi Family Estates Damiano De ; Crescenzo direttore generale di Planetaria Hotels ; Massimo Della Torre direttore generale Dreamux ; uigi Di Marco presidente di Federmanagement e presidente del comitato etico scientifico di Fondazione Verrocchio Marco Genzini di MG ; Group ; Eugenio Gori amministratore delegato di Retalco ; orenzo Marini presidente di orenzo Marini Group Marco Masella ; presidente della Scuola di Palo Alto ; Monica Melani Ceo di Studio Melani & Partners conduttrice del programma televisivo Forum delle Piccole e Medie Imprese Mario Vigo ; già presidente di Confagricoltura e oggi coordinatore del Centro Studi Innovagri Quel che emerge dalle opinioni dei relatori è che Expo Milano 2015 condivide un grande obiettivo generale essere per l Italia moto : redi rilancio e catalizzatore di cambiamento Come? Grazie ai 20 milioni di visitatori attesi per la cui ricezione saranno impiegate oltre persone direttamente o fatto per? che sia stato fatto il questo possa realmente accadere prevale un po di pessimismo Siamo davvero pronti a gestire un evento del genere e soprattutto quali nodi restano da sciogliere? Secondo Altagamma Fondazione che dal 1992 riunisce le imprese che alta industria culturale e creativa italiana una parte importante dell economia tricolo PARTECIPANTI Presenti alla tavola rotonda moderata da Angela Maria Scullica e Chiara Osnago Gadda : Armando Branchini Alessio Calestani uca Carrara Damiano De Crescenzo Massimo Della Torre uigi Di Marco Marco Genzini Eugenio Gori orenzo Marini Marco Masella Monica Melani e Mario Vigo 40 ESPANSIONE OTTOBRE / 6

2 Comparti che culturali Che Che sottoposto Coltivazioni Erbacee Diffusione : Pagina 41 : Periodicità : Mensile Dimens 100 : % Espansione_40010_40_7pdf Sito web: wwwnewspapermilanoit dall iniziativa privata re è in buona salute e su Expo bisogna essere fiduciosi soprattutto quando si parla di imprese che operano nei settori della moda del design della gioielleria dell alimentare della velocità e del wellness Branchini peggio è passato vero annus horribilis è stato il 2009 quando le imprese sono calate del 9%% grande salto all indietro ma più lieve di altri settori : l industria dei trasporti aerei vide calare i propri ricavi del 54%% Oggi l unico settore che ancora fatica è quello della nautica Italia detiene 1 80%% di quota di mercato nel design e nell arredamento il 25%% del mercato mondiale nei prodotti per la persona il 23%% nel settore del gourmet food funzionano soprattutto a livello internazionale : visto che l economia di gran parte del mondo per fortuna funziona il 2015 potrebbe essere anche per noi un anno record Parlando di Expo spero si occupi anche del nutrimento dello spirito oltre al nutrimento del corpo ci siano approfondimenti dall incontro di culture e idee possa derivare per noi italiani un nuovo e più fecondo modo di pensare e di affrontare il futuro Vigo Bisogna partire da un punto fermo : dal claim di Expo 2015 Nutrire il pianeta Energia per la vita I dati Fao indicano che nel 2050 saremo più di 9 miliardi di abitanti nel pianeta occorre fermarsi a riflettere sul da farsi Con il Centro Studi Innovagri e con alcuni partner ho concepito Combi Mais Idrotechnologies un progetto biennale al vaglio di Expo 2015 : si tratta di 10 ettari dell azienda agricola Folli di Mediglia in provincia di Milano dove grazie al monitoraggio del Dipartimento di Agronomia e dell Università di Torino si pone come obiettivo il raggiungimento di rese di 20 2 / 6

3 qualità quelli che riduzione iniziativa progredisce Ultima Ed In Così Non o contenzioso manifestano un performanti Come Chi In Pur rivelata occasioni livello Expo Diffusione : Pagina 42 : Periodicità : Mensile Dimens 100 : % Espansione_40010_40_7pdf Sito web: wwwnewspapermilanoit MERCATI 8c BUSINESS DIBATTITO PACOSCENICO PER POCHI Per Armando Branchini vice presidente di Altagamma «Expo non è adatto alle pmi ma solo ai grandi gruppi» SPIRAGI PER I PRIVATI «Pecche a parte i privati possono sfruttare la risonanza di Expo spiega» Alessio Calestani Ceo di Elite Trading PESSIMOGIOCO DI SQUADRA «Mancail supporto degli enti alle iniziative imprenditoriali» dice uca Carrara di Tommasi Family Estates CHANCE PERSA Per Damiano De Crescenzo direttore di Planetaria Hotels «e prenotazioni dicono che Expo non andrà così bene come ci si augura» IMPRENDITORI IMPREPARATI «Per farsi notare alle pmi serve un salto culturale e manageriale» dice Massimo Della Torre direttore generale di Dreamux tonnellate di granella di mais a ettaro di e in modo anche sostenibile Un idea che vuole dare un proseguio a saranno i temi di Expo :soprattutto nel settore agroalimentare si parla dell esposizione come di un evento fondamentale ma finito già confezionato si è data poca importanza a quei progetti che possono servire come volano per lo sviluppo di una nuova agricoltura una volta terminato Expo a risposta che noi cerchiamo di dare è rappresentata da soluzioni per produrre di più e meglio in maniera sostenibile e con una dei costi Expo sembra aver compreso il messaggio tanto da aver approvato l Inoltre il progetto ha una valenza a bordo dei ambientale campi verrà seminato un : erbaio delle dimensioni di 500 metri quadrati che segue i principi del programma Operation Pollinator di Syngenta e servirà per misurare l impatto sulla biodiversità abbiamo voluto per dimostrare che quanto facciamo a livello produttivo non intacca la sostenibilità dell ambiente definitiva Expo è una grande occasione per il nostro Paese e se non si sperimenta e non si innova non si considerazione facciamoci rubare i nostri tesori : è fuori da ogni logica essere i più grandi produttori del parmigiano e sapere che il più grande esportatore di par misan sia l Australia Non a caso tra l Unione Europea e gli Stati Uniti c è un alimentare pazzesco che deve essere ben regolamentato : Expo pu? essere l occasione giusta per farlo Masella business school che opera in molti settori abbiamo un ampio raggio di osservazione Possono cambiare i mercati ma le aziende che si presentano a noi problema per lo più comune : l alone di pessimismo che gli ruota attorno momentin cui occorrerebbe essere più la negatività è deleteria ha la responsabilità manageriale ha il dovere d influire sulle proprie risorse portando una visione più ottimista deve spingere le persone a guardare al futuro con più fiducia e determinazione rappresentando solo lo 0 83%% della popolazione mondiale tutto il globo c invidia : tutti vorrebbero mangiare italiano bere italiano vestire italiano Viviamo in un Paese pervaso dalla bellezza che nessuno è più in grado di vedere perché la nostra attenzione è focalizzata su ci? che non va che non funziona 2015 potrebbe indicare una nuova rotta Calestani Che Expo 2015 abbia avuto gravi pecche organizzative è palese : si è un operazione zoppa divulgata malissimo e per la quale finora non è stato fatto praticamente nulla se non costruire cattedrali nel deserto Piazza Gae Aulenti è sicuramente bella ma tutto attorno cosa c è? unica cosa che vedo è che sono aumentati gli sbarramenti burocratici Nonostante tutto l impresa privata pu? ancora cogliere importanti purché abbia coraggio e voglia di fare Per i sei mesi di Expo l Italia sarà sotto i riflettori : dobbiamo mostrare al mondo le nostre eccellenze affrontando nuove sfide Elite Shopping tv ha scelto di riposizionarsi da canale dedicato alla televendita di arte e luxury ad alto a emittente di riferimento per le arti visive che dovrebbero rappresentare uno dei punti di forza del Paese primo passo è stata la pro a carta vincente? Puntare su bellezza e tradizione del Made in Italy E sul paesaggio 42 ESPANSIONE OTTOBRE / 6

4 presidente Avvalendoci perplessi su aggregante Per Non Vedere Parlando Sembra Un Non soltanto carenze infondate Expo Gli e Non Questo Sarà Quanto Poco a Diffusione : Pagina 43 : Periodicità : Mensile Dimens 100 : % Espansione_40010_40_7pdf Sito web: wwwnewspapermilanoit IBEO DI ESSERE ITAIANI «Semetteremo la bellezza del nostro Paese anche questa volta saremo all altezza» afferma uigi Di Marco di Federmanagement duzione di The Eyes il primo talent show italiano dedicato ai giovani artisti che partito a fine agosto durerà sino a novembre Crediamo talmente a questo progetto che la trasmissione in programmazione il sabato in prima serata viene replicata 5 volte la settimana cuore di The Eyes è la scoperta e la valorizzazione dei talenti italiani anche della collaborazione delle Accademie abbiamo selezionato 16 giovani artisti su circa 500 richieste di partecipazione I concorrenti sono chiamati a interpretare con le loro opere argo menti di attualità come la corruzione la possibilità di un innovazione ecosostenibile il dilemma tra tutela della privacy e controlli da parte dello Stato l evoluzione della comunicazione come i giovani elaborano questi temi pu? rappresentare per le aziende e per la società uno stimolo a trovare soluzioni originali e vincenti De Crescenzo Dirigendo una catena alberghiera italiana il mio è un punto di vista che prende spunto dall ascolto dei commenti dei nostri clienti i quali purtroppo sono Expo paradossale ma a livello di prenotazioni il mese più fitto è novembre 2015 cioè dopo la fine di Expo so se i tempi stretti ci permetteranno la corsa dell ultimo minutoed è un peccato per Milano Nella nostra città purtroppo per il momento vedo solo le piramidi davanti al Castello Sforzesco e anche per quanto riguarda il traffico aereo i numeri dei viaggiatori sono pari a quelli del 2007 / 2008 e sono tutti low cost Insomma facciamo passi indietro senza motivazioni abbiamo collegamenti intercontinentali a parte Roma e non ci siamo rifatti il look nemmeno sui trasporti e sulla pulizia Anzi abbiamo abolito anche le luci natalizie Genzini con gli imprenditori emerge la mancanza di un motore decenni le aziende italiane sono state abituate a vincere le loro sfide senza contare sulle istituzioni sistema Paese inteso comeproficua collaborazione tra Pubblico e Privato da noi si è visto poco Volendo essere positivi ormai siamo abituati a fare da soli Expo 2015 resta una grande occasione : con 20 milioni di visitatori previsti di cui quasi la metà proveniente dall estero l Italia sarà sotto i riflettori aziende devono fare uno sforzo per mostrare al mondo quello che sanno fare indipendentemente dall organizzazione ufficiale imprenditori devono cogliere l occasione per rendere appetibile tutto ci? che è Made in Italy non deve valere per la moda e il settore alimentare ma per tutti i settori dimentichiamo che siamo sempre il secondo Paese manifatturiero d Europa Da imprenditore della comunicazione devo aggiungere che preso atto delle dell organizzazione di Expo 2015 agli imprenditori non basterà realizzare prodotti eccellenti e innovativi : dovranno anche investire per farli conoscere e presentarli al meglio comunicazione dovrà rivestire un ruolo strategico e trovare soluzioni innovative Branchini Si sono create speranze per sua natura poco si adatta alle piccole e medie imprese : le tematiche sono di tipo concettuale o istituzionale adatte a creare un palcoscenico internazionale per piccole e medie imprese già pochissimo conosciute in Italia un palcoscenico per poche grandi imprese italiane : ly Ferrero Fiat e Telecom avranno spazi importanti con costi molto elevati alla comunicazione bisogna prima capire quanti saranno i visitatori e la loro provenienza Carrara Amo Verona e la Valpolicella e sono fiero di curare l ospitalità di una realtà familiare radicata nel territorio da 110 DATI CONTRASTANTI e stime partano di 20 milioni di turisti in Italia per Expo ma c è chi dubita di questi numeri Al momento a livello di prenotazioni non si registra il boom atteso A pesare la mancanza di collegamenti intercontinentali da Milano TTOBRE 2014 ESPANSIONE 43 4 / 6

5 presentiamo momento conterrà Amarone prepararsi ad progetti di Sarà Mi Fondazione Progetti Federmanagement Forse Per Per Ci o organizzare gli Tralasciando Peccato Da Siamo Ma In Potremmo Siamo Nel Come affermare a Niente Diffusione : Pagina 44 : Periodicità : Mensile Dimens 100 : % Espansione_40010_40_7pdf Sito web: wwwnewspapermilanoit IMERCATI DIBATTITO & BUSINESS anni la Tommasi Family Estates all appuntamento di Expo 2015 forti come singola realtà ma in difficoltà nel in cui si cerca l interlocutore istituzionale che dovrebbe fare da sintesi all offerta regionale unica iniziativa degna di nota è la creazione del portale ExpoVeneto il quale gli eventi organizzati dalle aziende e dagli enti della regione auguro che altre iniziative possano nascere nel breve periodo Noi puntiamo a esperienze sensoriali tra benessere termale piatti della tradizione e i grandi vini Tommasi Viticoltori con l opportunità di visitare la cantina famosa per il suo inoltre un opportunità per accogliere un pubblico internazionale più vario imparandone abitudini e usanze con l obiettivo di farlo diventare nostro fan Di Marco Penso che saremo all altezza della nostra tradizione : quando c è da fare business anche in tempi stretti siamo capaci di farlo In Italia non sono mai avvenuti eventi che occupassero 26 settimane è opportuno non dichiararsi incapaci di fare ma iniziare a pensare cosa fare e provare a farlo business ci darà ragione con le sue associazioni pu? chiamare i propri manager a ogni tipo di collaborazione sta facendo attraverso la partecipazione agli Expogaming preparatori Verrocchio voluta e fondata da manager e grandi associazioni manageriali si è attivata con vari sviluppo locale anche orientati a Expo 2015 offrendo servizi e prodotti nonché accoglienza basata su produzioni culture e paesaggi unici al mondo noi il Made in Italy che tutti amano si concretizza nel bello nell utile nel duraturo come lo sono la tradizione la cultura il paesaggio e il vivere di qualità Expo 2015 vuole anche questo possiamo attivarci per offrirlo ai visitatori pro venientida ogni parte del mondo Gori le discussioni politico / giudiziarie Expo è un evento in grado di dare un ottima chance di visibilità alle aziende italiane che potranno promuoversi e stringere alleanze strategiche per il proprio sviluppo in una cornice mediatica internazionale settore ecommerce abbiamo registrato nel 2013 un + 23%% per le vendite delle aziende del Made in Italy e il trend si conferma in continua crescita? proprio sulla visibilità data da Expo che Retalco sta realizzando un offerta rivolta alle aziende aderenti all evento per offrire a ciascuna una propria vetrina ecommerce : un progetto ambizioso ma in grado di fornire a tutte le Pmi un approccio strategico al canale di commercio digitale per ottimizzare la propria competitività nell export con budget compatibili alle proprie risorse Marini Made in Italy non è pronto per Expo 2015 ma gli italiani sì sintetizzare così la domanda e la risposta di questa tavola rotonda sempre l ultimo miglio è la nostra forza più bravi a risolvere i problemi in maniera tattica che a eventi in maniera strategica un popolo emotivo e quasi mai razionale agenzia di pubblicità abbiamo fatto una ricerca sul tema dell Expo ed è emerso che la maggioranza della popolazione ospitante non ne è a conoscenza anche chi verrà non visiterà solo Milano fondo l Italia è pic MAY 310CTOBER!4 CHIDA FA SE «In Italia manca il dialogo tra pubblico e : privato le imprese si sono abituate a fare da sole» sostiene Marco Genzini presidente di MG Group cola e facilmente raggiungibile Expo sarà la scusa per visitare l Italia vista non solo come il paese del food ma anche dell arte Dobbiamo essere orgogliosi di noi stessi : vivendo e lavorando negli Usa posso che siamo molto meglio di quanto pensiamo scorsa settimana ritornavo a casa dalla nostra agenzia di New York e portavo con me due tele che avevo fatto incorniciare di ché solo composizioni spaziali monocromatiche che dipingo nel silenzio della notte Abito a Soho e passo davanti a un gallerista I DUBBI SUA GESTIONE Aumento degli adempimenti burocratici comunicazione inefficace ritardi scarsa collaborazione pubblico / privato i partecipanti alla tavola rotonda sono molte le colpe della politica 44 ESPANSIONE OTTOBRE / 6

6 preparata E Purtroppo Credo? asciamo Siamo dimostrazione brevetti per Dreamux Ceo consulenza rappresenterà un convinta assenza privata Sono Credo a e E Diffusione : Pagina 45 : Periodicità : Mensile Dimens 100 : % Espansione_40010_40_7pdf Sito web: wwwnewspapermilanoit TRINA DNDIAE xpo 2015 metterà e imprese stringere cordi con tutto nondo» dice genio Gori ad Retalco VOANO PER CACCIARE I TURISMO I GUFI «Con offerte «Servono nuove mirate i turisti di idee e positività Expo visiteranno pessimismo è anche altre deleterio» dice città» afferma Marco Masella orenzo Marini presidente numero uno della di Marini Group di scuola Palo Alto CHANCE PER OCCUPAZIONE «evento creerà posti di lavoro Una chance da non perdere» dice Monica Melani di Studio Melani & Partners ISTITUZIONI ATITANTI «Expo si presenta con molti chiari e scuri : l assenza delle istituzioni è pesante ma verrà compensata dalle iniziative private» afferma Mario Vigo coordinatore del Centro Studi Innovagri in Prince street che mi chiede se le ho dipinte io Rispondo di sì mi offre di esporle per un mese You are Italian and Italian people are the best in art mi ha detto Ora nel mondo va tantissimo l Italia degli anni 60 quella dei Fontana e dei Manzoni mentre al Guggenheim c è una grande mostra sul Futurismo punto da sviluppare bene è il tema : tutti sanno che ci sarà l Expo ma pochi sanno su cosa verterà e cosa dovranno fare che incontri come quello di oggi siano utili a stimolare conoscenza e a focalizzare gli obiettivi un popolo creativo la fantasia non ci è mai mancata Iniziami da oggi da questo stesso momento per un impegno individuale stare il pubblico lasciamo stare il collettivo Dice un proverbio orientale : Spazza l uscio della tua porta e tutta la città sarà pulita Della Torre opportunità più importante di Expo sarà quella di ossigenare le piccole imprese in modo tale che anche il piccolo imprenditore potrà far conoscere al mondo intero i frutti del suo lavoro la piccola media impresa non è culturalmente : ci sono ancora molte persone che non sanno nemmeno accendere il pc anche vero che in tutto il mondo il Made in Italy è visto come un eccellenza e pertanto concordo con orenzo Marini e con uigi Di Marco sul fatto che anche questa volta daremo della nostra bravura la realtà per la quale lavoro è proprietaria dei la tessitura con la fibra ottica e modalità d impiego sono le più disparate : abbiamo appena realizzato coperte per una delle più famose compagnie aeree del mondo ma rivestiamo anche i letti di resort e alberghi di lusso gli interni degli yacth allestiamo locali di tendenza e tanto altro ancora Dunque siamo l esempio più evidente del fatto che anche una piccola azienda se punta sull eccellenza pu? farsi conoscere nel mondo : l importanza è comunicarlo Spesso infatti il know how esiste ma non viene comunicato a visibilità per le pmi arriverà dalle iniziative fuoriexpo Melani Facendo la consulente del lavoro anche per multinazionali sono stata contattata da aziende che in vista di Expo 2015 devono assumere molte persone stiamo aiutando sia per tutto quel che riguarda la relativa alle modalità di assunzione sia per la ricerca e selezione del personale che deve possedere un ottima conoscenza di più lingue straniere che Expo 2015 grande successo dell Italia Sono che tutti gli stranieri apprezzeranno la nostra ospitalità e la bellezza unica nel mondo del nostro paese Se gli ospiti stranieri avranno l occasione di visitare le nostre regioni migliori per esempio la Toscana ne rimarranno talmente colpiti da tornare anche negli anni successivi bellezza e varietà del nostro paese non ha eguali in tutto il mondo e di questo dobbiamo essere fieri e orgogliosi Vigo Vedo un Expo con chiari e scuri : delle istituzioni ma molta iniziativa quindi molto fiducioso sullo stellone italiano : la nostra fantasia la capacità e la tradizione nell essere sempre all altezza ci darà la spinta per affrontare le cose probabilmente la grande occasione sarà il fuori Expo : m immagino quindi dei Fuori Saloni del Mobile replicati OTTOBRE 2014 ESPANSIONE 45 6 / 6

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA L Italia è in crisi, una crisi profonda nonostante i timidi segnali di ripresa del Pil. Ma non è un paese senza futuro. Dobbiamo

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA Promuovere la Sicilia del vino di qualità come se fosse una grande azienda, dotata di obiettivi, strategia e know-how specifico. Ecco il segreto dell associazione

Dettagli

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO Tutte le aziende ed attività economiche hanno bisogno di nuovi clienti, sia per sviluppare il proprio business sia per integrare tutti quei clienti, che

Dettagli

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI PREMESSA Nell ambito del Programma Torino e le Alpi, la Compagnia di San Paolo ha promosso dal 12 al 14 settembre 2014,

Dettagli

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune 1 Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria DOP Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria

Dettagli

ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME

ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME Associazione Provinciale di Ravenna ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME COME PENSARE ALLA PROPRIA IDEA D IMPRESA IN 5 STEP 1 STEP UNO RIFLESSIONI PER INDIVIDUARE LE BUSINESS IDEA ALCUNI MODI PER INDIVIDUARE

Dettagli

Sono secoli che viviamo del futuro

Sono secoli che viviamo del futuro Sono secoli che viviamo del futuro La Toscana a Expo Milano 2015 LA TOSCANA A EXPO 2015 (1-28 MAGGIO) "Sono secoli che viviamo nel futuro" è questo il claim scelto dalla Toscana per presentarsi ad Expo

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

Box: Perché sostenere il modello agricolo Biologico nella PAC?

Box: Perché sostenere il modello agricolo Biologico nella PAC? La PAC che verrà: Smart change or business as usual? La posizione ufficiale IFOAM EU sulla prossima riforma PAC 2014 2020 Alessandro Triantafyllidis, IFOAM EU Group Siamo a metà dell attuale periodo di

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO

PROTOCOLLO D INTESA PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO PROTOCOLLO D INTESA Comune di Milano Settore Gabinetto del Sindaco Fondazione Cariplo PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO Milano,.. Giugno 2014 2 Il Comune di Milano, con sede in Milano,

Dettagli

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AL VIA LA CAMPAGNA AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO 1. ESSERE UN AGRONOMO E FORESTALE WAA for EXPO2015 Il grande appuntamento dell EXPO MILANO 2015 dal

Dettagli

una forza creativa si fonda anche sulla capacit di condividere valori e traguardi.

una forza creativa si fonda anche sulla capacit di condividere valori e traguardi. la forza di un idea una forza creativa si fonda anche sulla capacit di condividere valori e traguardi. una forza creativa Comer Group, da gruppo di aziende operanti nel settore della trasmissione di potenza,

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

Approccio al Mercato. - Brasile. A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile

Approccio al Mercato. - Brasile. A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile Approccio al Mercato - Brasile A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile 1 Brasile 6ª economia mondiale, previsione di 2,1% di crescita nel 2012. Mercato consumatore in crescita: 30 millioni sono entrati nella

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità

Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità Paola Garrone, Marco Melacini e Alessandro Perego Politecnico di Milano Indagine realizzata da Fondazione per la Sussidiarietà e

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI di Giulia Caminiti Sommario: 1. Premessa. 2. La politica di coesione. 3. Fondi a gestione diretta. 4. Fondi a gestione indiretta. 5. Conclusioni.

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

TECO 13 Il Tavolo per la crescita

TECO 13 Il Tavolo per la crescita Componenti TECO 13 Il Tavolo per la crescita Assiot, Assofluid e Anie Automazione, in rappresentanza di un macro-settore che in Italia vale quasi 40 miliardi di euro, hanno deciso di fare un percorso comune

Dettagli

IL MARKETING DEI PRODOTTI TIPICI: L AGLIO DI VOGHIERA. Gruppo: Sara Banci Elisabetta Ferri Angela Fileni Lucia Govoni

IL MARKETING DEI PRODOTTI TIPICI: L AGLIO DI VOGHIERA. Gruppo: Sara Banci Elisabetta Ferri Angela Fileni Lucia Govoni IL MARKETING DEI PRODOTTI TIPICI: L AGLIO DI VOGHIERA Gruppo: Sara Banci Elisabetta Ferri Angela Fileni Lucia Govoni CONTESTO Dal punto di vista della DOMANDA... Consumatore postmoderno: attivo, esigente,

Dettagli

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda COMUNICATO STAMPA Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda Al convegno L Italian Style nei paesi emergenti: mito o realtà? - Russia, India e Cina - presentata la quarta

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente.

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. Solar Impulse Revillard Rezo.ch Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. La visione di ABB ABB è orgogliosa della sua alleanza tecnologica e innovativa con Solar Impulse, l aereo

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) Via Acquasantianni s.n. - (Tel. 0874-871770 - Fax 0874-871770) Sito web: http://digilander.libero.it/ictrivento/ - e-mail: cbmm185005@istruzione.it

Dettagli

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE Volume VIII manuali campi volontariato Il fare e il dire di Legambiente nei campi Dal 1991 ad oggi sono stati oltre 3.000 i campi di volontariato che Legambiente

Dettagli

Supervisori che imparano dagli studenti

Supervisori che imparano dagli studenti Supervisori che imparano dagli studenti di Angela Rosignoli Questa relazione tratta il tema della supervisione, la supervisione offerta dagli assistenti sociali agli studenti che frequentano i corsi di

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO CHI SIAMO Sagitter One é la compagnia specializzata nel fornire soluzioni all avanguardia nel mercato dell ospitalità, della promozione agroalimentare, del marketing territoriale e dell organizzazione

Dettagli

CI INTERESSA visione, strategia, politiche

CI INTERESSA visione, strategia, politiche CI INTERESSA visione, strategia, politiche 45 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 5 6 giugno 2015 La politica e le politiche sono cose molto diverse. La prima troppo spesso sembra attenta

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Progetto ic-innovazioneculturale 2015 Bando di idee. www.fondazionecariplo.it

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Progetto ic-innovazioneculturale 2015 Bando di idee. www.fondazionecariplo.it Bandi 2015 ARTE E CULTURA Progetto ic-innovazioneculturale 2015 Bando di idee BENESSERE GIOVANI COMUNITÀ www.fondazionecariplo.it BANDI 2015 1 Progetto ic-innovazioneculturale 2015 Bando di idee IL CONTESTO

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

Dal kw risorse per la competitività

Dal kw risorse per la competitività Dal kw risorse per la competitività Soluzioni di efficienza e ottimizzazione energetica dalla PMI alla grande impresa Salvatore Pinto AD Presidente Axpo Italia SpA Axpo Italia SpA Da fornitore a partner

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO LA PRODUTTIVITÀ HA UN NUOVO LOGO ED UNA NUOVA IMMAGINE resentiamo il nuovo logo e il nuovo pay off aziendali in un momento P storico della realtà Laverda, contraddistinto

Dettagli

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO 1 AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO Caro Presidente Buzek, Vice Presidenti, colleghi italiani ed europei,

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM INDICE Premessa Adotta una Scuola per l EXPO 2015: obiettivi Tipologie di scuole La procedura di selezione delle scuole Le modalità per adottare la

Dettagli

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA Strength. Strength. Performance. Performance. Passion. Passion. Panoramica su Holcim Holcim (Svizzera) SA Un Gruppo globale con radici svizzere Innovativi verso il secondo secolo Innovazione, sostenibilità

Dettagli

Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura

Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura ABBONATI RIVISTE ONLINE! TROVA AZIENDE EDILBOX CONTATTI HOME NEWS! AZIENDE ECONOMIA EDILIZIA IMMOBILI APPUNTAMENTI! LEGGI & NORME Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura CERCA

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

Gestione delle avversità in agricoltura biologica

Gestione delle avversità in agricoltura biologica Gestione delle avversità in agricoltura biologica Anna La Torre Consiglio per la ricerca in agricoltura e l analisi dell economia agraria Centro di ricerca per la patologia vegetale «Noi ereditiamo la

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

Repower guarda al futuro con fiducia

Repower guarda al futuro con fiducia Repower guarda al futuro con fiducia Giovanni Jochum Quale membro della Direzione di Repower, società con sede a Poschiavo, desidero presentare il mio punto di vista sui fattori che stanno cambiando radicalmente

Dettagli

CARTA EUROPEA PER LE PICCOLE IMPRESE

CARTA EUROPEA PER LE PICCOLE IMPRESE CARTA EUROPEA PER LE PICCOLE IMPRESE Le piccole imprese sono la spina dorsale dell'economia europea. Esse sono una fonte primaria di posti di lavoro e un settore in cui fioriscono le idee commerciali.

Dettagli

C è un Italia profonda che è pronta a cambiare il sistema e che chiede alla politica risposte immediate alla sua voglia di dare il meglio.

C è un Italia profonda che è pronta a cambiare il sistema e che chiede alla politica risposte immediate alla sua voglia di dare il meglio. RELAZIONE DEL PRESIDENTE ASSEMBLEA PUBBLICA Roma, 3 luglio 2014 L INDUSTRIA FARMACEUTICA IN ITALIA, UN ECCELLENZA EUROPEA. Autorità, cari Amici imprenditori, Signore e Signori, grazie di cuore per aver

Dettagli

L 8 maggio 2002 il Ministero

L 8 maggio 2002 il Ministero > > > > > Prima strategia: ascoltare le esigenze degli utenti, semplificare il linguaggio e la navigazione del sito. Seconda: sviluppare al nostro interno le competenze e le tecnologie per gestire in proprio

Dettagli

Trieste, 25 ottobre 2006

Trieste, 25 ottobre 2006 Trieste, 25 ottobre 2006 PRESENTAZIONE DEL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2005 DEL GRUPPO GENERALI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TRIESTE INTERVENTO DELL AMMINISTRATORE DELEGATO GIOVANNI PERISSINOTTO Vorrei

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

Un percorso nell affido

Un percorso nell affido Un percorso nell affido Progetto nazionale di promozione dell affidamento familiare Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Coordinamento Nazionale Servizi Affido SOMMARIO Il PROGETTO

Dettagli

Che cos è il Marketing 3.0?

Che cos è il Marketing 3.0? Che cos è il Marketing 3.0? di Fabrizio Pieroni Philip Kotler, studioso di Marketing attento ai cambiamenti della società e pronto a modificare di conseguenza le sue posizioni, ha recentemente presentato

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato L amicizia tra uomo e donna. Questo tipo di relazione può esistere? Che rischi comporta?quali sono invece i lati positivi? L amicizia tra uomini e donne è possibile solo in età giovanile o anche dopo?

Dettagli

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE».

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE». Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

La sostenibilità dello sviluppo turistico: il caso delle Dolomiti patrimonio naturale dell Unesco

La sostenibilità dello sviluppo turistico: il caso delle Dolomiti patrimonio naturale dell Unesco n. 2-2011 La sostenibilità dello sviluppo turistico: il caso delle Dolomiti patrimonio naturale dell Unesco Mariangela Franch, Umberto Martini, Maria Della Lucia Sommario: 1. Premessa - 2. L approccio

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

John Dewey. Le fonti di una scienza dell educazione. educazione

John Dewey. Le fonti di una scienza dell educazione. educazione John Dewey Le fonti di una scienza dell educazione educazione 1929 L educazione come scienza indipendente Esiste una scienza dell educazione? Può esistere una scienza dell educazione? Ṫali questioni ineriscono

Dettagli

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo Valutazione Crediti e proposte Progetti Area Turismo a cura di Bruno Turra Questo documento intende affrontare l analisi delle priorità di valutazione nell area turismo individuandone le principali componenti

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione Economia > News > Italia - mercoledì 16 aprile 2014, 12:00 www.lindro.it Sulla fame non si spreca La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo

Dettagli

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore IL CONTESTO L approvazione del Bilancio di previsione quest anno si pone esattamente a metà del mio mandato rettorale, iniziato tre anni fa,

Dettagli

Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week

Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week Maggio 2015 Scusi presidente, ma il commercio equo e solidale è profit o non profit? La

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

I cambiamenti di cui abbiamo bisogno per il futuro che vogliamo

I cambiamenti di cui abbiamo bisogno per il futuro che vogliamo I cambiamenti di cui abbiamo bisogno per il futuro che vogliamo Le raccomandazioni della CIDSE per la Conferenza delle Nazioni Unite sullo Sviluppo Sostenibile (Rio, 20-22 giugno 2012) Introduzione Il

Dettagli

Prosegue il percorso di riflessione

Prosegue il percorso di riflessione strategie WEB MARKETING. Strategie di Customer Journey per la creazione di valore Il viaggio del consumatore in rete Come le aziende possono calarsi nell esperienza multicanale del cliente per costruire

Dettagli

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE Premessa Impresa in azione è il programma didattico dedicato agli studenti degli ultimi anni della Scuola Superiore e pensato per valorizzare la creatività e lo spirito imprenditoriale

Dettagli

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 La spesa complessiva

Dettagli

P.E./24H La cas@ fuori casa. Programma. Venerdì 18 ottobre 2013 PAD.14 STAND M34 N47 ORARIO LOCATION EVENTO TEMA

P.E./24H La cas@ fuori casa. Programma. Venerdì 18 ottobre 2013 PAD.14 STAND M34 N47 ORARIO LOCATION EVENTO TEMA Venerdì 18 ottobre 2013 Welcome Coffee 12.30-14.30 Area 14.30-16.30 Master Class Il bar del futuro Lavoro nella Ristorazione: risorsa vincente oltre i confini generazionali Il breakfast e la tradizione

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

dall introduzione dell Assessore Luppi

dall introduzione dell Assessore Luppi Presenti: Giulia Luppi Assessore alla scuola Alessandra Caprari pedagogista Maurizia Cocconi insegnante Scuola Primaria De Amicis Giuliana Bizzarri insegnante Scuola d infanzia A.D Este Tondelli Rita insegnante

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Alessandra Cimatti*, Paolo Saibene Marketing Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Nelle fasi iniziali del processo d acquisto, oggigiorno, i compratori sono dei fai da te e - sempre

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Crescere un bambino Indaco o Cristallo è un privilegio speciale in questo momento di turbolenze e cambiamenti. Come genitori, state contribuendo

Dettagli

www.mt-consulting.it Inserire un disegno BANDO DAT DAT MORBEGNO: Mo.Ma Tel 0342-615355 e-mail dottirinzoni@mt-consulting.it

www.mt-consulting.it Inserire un disegno BANDO DAT DAT MORBEGNO: Mo.Ma Tel 0342-615355 e-mail dottirinzoni@mt-consulting.it Inserire un disegno BANDO DAT DAT MORBEGNO: Mo.Ma I PROMOTORI I promotori del progetto DAT COMUNE DI MORBEGNO ENTE CAPOFILA TRAONA DAZIO- CIVO MELLO CERCINO COSIO VALTELLINO - MANTELLO ROGOLO - VALMASINO

Dettagli

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino (ANSA) - FIRENZE, 23 APR - Saranno le opere del pittore e scultore toscano Giampaolo Talani a inaugurare, il prossimo 25

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

La Sua Salute e il Suo Benessere

La Sua Salute e il Suo Benessere La Sua Salute e il Suo Benessere ISTRUZIONI: Questo questionario intende valutare cosa Lei pensa della Sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere sempre aggiornati su come si sente e

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli