Università di Roma, Unitelma Sapienza Dipartimento di Scienze Giuridiche ed Economiche Viale Regina Elena, Roma

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Università di Roma, Unitelma Sapienza Dipartimento di Scienze Giuridiche ed Economiche Viale Regina Elena, 295-00161 Roma"

Transcript

1 Maria Grazia Galantino Ricercatore di Sociologia Università di Roma, Unitelma Sapienza Dipartimento di Scienze Giuridiche ed Economiche Viale Regina Elena, Roma POSIZIONE ATTUALE Nov 2014 presente Nov 2014 presente Ricercatore a tempo determinato (SPS/07) Università di Roma Unitelma Sapienza Professore a contratto (SPS/07) PRECEDENTI INCARICHI ACCADEMICI Membro del Collegio dei docenti Dottorato di ricerca in Sociologia e Scienze Sociali Applicate Sapienza Università di Roma Ricercatore a tempo determinato (ex. L. 230/2005) (SPS/07) Assegnista di ricerca- Post doc (SPS/07) Programma di ricerca Dimensioni sociali della sicurezza: domande sociali e risposte di policy Sapienza Università di Roma, Dipartimento Innovazione e Società Professore a contratto di Sociologia dell organizzazione (corso integrativo) Sapienza Università di Roma, Facoltà di Sociologia : Professore a contratto di Sociologia militare Università di Malta-UniLink, Roma TITOLI DI STUDIO 2004 Dottorato di ricerca in Sistemi sociali, organizzazione e analisi delle politiche pubbliche Università di Roma La Sapienza, Facoltà di Sociologia 2000: International Master in Politics in Europe Università degli Studi di Siena, Facoltà di Scienze Politiche 1997: Corso di Perfezionamento in Metodologia della ricerca sociale Università di Roma La Sapienza, Facoltà di Sociologia 1996: Laurea in Sociologia (con votazione di 110 e lode) Università di Roma La Sapienza, Facoltà di Sociologia 1

2 VISITING ALL ESTERO 2013 Visiting Researcher Università di Coimbra, Centro de Estudo Sociais (marzo) 2000 Visiting Research Fellow King s College London (University of London) Borsa di studio dell Università di Roma La Sapienza per l attività di Perfezionamento all Estero (gennaio-novembre) ATTIVITÀ DIDATTICA CORSI DI LAUREA Sociologia (SPS/07), Corso di Laurea Triennale in Scienze dell Amministrazione e della Sicurezza Università di Roma Unitelma Sapienza, Dipartimento di Scienze Giuridiche ed Economiche Metodologia della Ricerca Sociale (SPS/07), Corso di Laurea Triennale in Scienze dell Amministrazione e della Sicurezza Università di Roma Unitelma Sapienza Dipartimento di Scienze Giuridiche ed Economiche Metodi di ricerca per le politiche e i servizi sociali (SPS/07), Corso di Laurea Magistrale in Programmazione, gestione e valutazione del servizi sociali 2008/ /13 Sociologia dei conflitti e dei processi di pace (SPS/07), Corso di Laurea Specialistica in Scienze Sociali Applicate DOTTORATI DI RICERCA E MASTER ACCADEMICI 2012-presente Master di II livello in Scienze Strategiche Sapienza Università di Roma/Centro Alti Studi per la Difesa-Ministero della Difesa 2011-presente Master di II livello Giornalismo per inviati in territori di crisi Università di Roma Torvergata, Facoltà di Lettere e Filosofia Dottorato di Ricerca in Sociologia e Scienze Sociali Applicate Master di II livello in Amministrazione e Governo del territorio LUISS Guido Carli/Scuola Superiore del Ministero dell Interno (SSAI) Master di II livello in Amministrazione del Territorio Università di Siena/Scuola Superiore dell Amministrazione dell Interno (SSAI) Master di II livello Management e Innovazione delle Aziende Sanitarie (MIAS) (docente 2

3 e Project Manager) Sapienza Università di Roma, Facoltà di Sociologia e I Facoltà di Medicina e Chirurgia Scuola Avanzata di Formazione Integrata (S.A.F.I.) Istituto Universitario di Studi Superiori di Pavia Master di II livello in State Management and Humanitarian Affairs Università di Roma La Sapienza, Facoltà di Economia Master in Politics in Europe: Interaction between national and supranational arenas Università di Siena, Facoltà di Scienze Politiche International PhD Programme - Comparative and European Politics,(Laboratorio - Introduzione all analisi statistica nelle scienze sociali SPSS Crash Corse) Università di Siena, Facoltà di Scienze Politiche Master di II livello in Educazione alla Pace: Cooperazione Internazionale, Diritti Umani e Politiche dell'unione Europea (docente e membro del Consiglio scientifico) Università degli Studi di Roma Tre FORMAZIONE 2014 CGIL Funzione Pubblica Corso per segretari nazionali - Leadership e negoziazione 2014 European Security and Defence College (ESDC), Centro Alti Studi della Difesa - CSDP Orientation Course CSDP and European Public Opinion 2011 Scuola Superiore dell Amministrazione dell Interno (SSAI) Scuola Superiore di Pubblica Amministrazione Locale (SSPAL) - Corso di Formazione per consiglieri prefettizi - Fonti e analisi di dati territoriali Regione Lazio - Istituto Carlo Jemolo - Corsi per Dirigenti e operatori della Polizia Municipale - Sicurezza Urbana Unione delle Province (UPI), Scuola Superiore di Pubblica Amministrazione Locale (SSPAL), Scuola Superiore dell Amministrazione dell Interno (SSAI) - Corso di Formazione per amministratrici provinciali Pari opportunità/gestione dei conflitti e negoziazione 2010 Scuola Superiore di Pubblica Amministrazione Locale (SSPAL) Corsi istituzionali per Segretari Comunali Analisi del contesto territoriale/sicurezza urbana 2010 Università di Roma Tre/Scuola Superiore di Pubblica Amministrazione Locale Corso di Alta Formazione per segretari comunali in Pari opportunità e cambiamento negli Enti locali (Docente e membro del team di progettazione e di coordinamento) 2008 Scuola Superiore di Pubblica Amministrazione locale (SSPAL), Comune di Roma - Corso di formazione per l'area della Dirigenza - Team building e gestione dei conflitti 2005 Regione Marche, ESF - Master in Mediatore/mediatrice di pace (peacekeeper) - Gestione e trasformazione dei conflitti : Università di Roma La Sapienza Facoltà di Sociologia, Ministero della Difesa Corso di Formazione per ufficiali a nomina diretta del ruolo commissariato : Centro Alti Studi della Difesa Istituto Superiore Militare Interforze - Collaborazione all'attività di formazione. 3

4 Principali attività di ricerca in corso Università di Roma Unitelma Sapienza La costruzione dell agenda politica nell Europa del Sud in tempo di crisi Membro del gruppo di ricerca in corso MIUR - PRIN La Politica Estera Italiana di fronte alle nuove sfide del sistema internazionale: attori, istituzioni e politiche - Ricercatore senior Unità di ricerca Sapienza Università di Roma in corso Ministero degli Affari Esteri Istituto di ricerche internazionali Archivio Disarmo L italia nei teatri di crisi e di post-conflitto. L immagine del nostro paese come security provider all estero Responsabile scientifico COST (European Cooperation in Science and Technology) IS0805 New Challenges of Peacekeeping and the European Union's Role in Multilateral Crisis Management Membro del Management Committee e Coordinatore del WG3: Peacekeeping in the field Associazione nazionale di Funzionari di Polizia (ANFP)/Istituto di Ricerche Internazionali Archivio Disarmo La Polizia di Stato tra Sicurezza urbana e sicurezza pubblica: il ruolo dei funzionari - Coordinatore del progetto di ricerca MIUR - PRIN 2008 Costituzioni e sicurezza dello Stato Ricercatore senior Unità di Roma Sapienza Regione Lazio/ Sapienza Università di Roma Dipartimento di Scienze Sociali Progetti degli Enti locali per la sicurezza integrata nel Lazio: mappatura e monitoraggio - Coordinatore della ricerca Scuola Superiore di Pubblica Amministrazione Locale (SSPAL) Consulente scientifico per l attività di ricerca, la progettazione e la valutazione dei corsi di formazione 2010 ANCI /Scuola Superiore di Pubblica Amministrazione Locale (SSPAL) Indagine pilota sulle ricadute delle ordinanze sindacali in materia di sicurezza urbana Coordinatore della ricerca per la SSPAL Istituto Berlinpolis (think-tank su temi sociali e politici) Berlino, Germania (ottobreluglio) - Research Fellow PRIN 2006 Stupri di guerra. La violenza sessuale nelle guerre del XX secolo Coordinamento della ricerca sul campo per l Unità di Roma Sapienza 2006 Integrated project 6th Framework Programme INTUNE Integrated and United? A Quest for Citizenship in an Ever Closer Europe - Progettazione e la costruzione degli strumenti di rilevazione e codifica per l analisi dei documenti, Università di Siena 2004: Isimm-Formez-Università di Siena L immagine delle pubbliche amministrazioni nei media in situazioni di emergenza - Vice-responsabile della ricerca per Isimm 4

5 2004: CIRCAP Università di Siena - German Marshall Fund Transatlantic Trends Elites Coordinamento rilevazione sul campo del progetto : Università di Roma La Sapienza Ricerca di Ateneo (dir. Prof. Fabrizio Battistelli) La sicurezza nella città Progettazione e coordinamento ricerca sul campo 2002: Centro Militare di Studi Strategici, Ministero della Difesa La leadership nelle Forze Armate oggi Membro del team di ricerca : MIUR - COFIN (oggi Prin) Lo spirito militare degli italiani Collaborazione alla progettazione, costruzione del questionario, analisi e reporting della ricerca : Formez-Dipartimento Funzione pubblica Rapporto sulla Formazione nella Pubblica Amministrazione (Edizioni ) Collaborazione all attività di progettazione, rilevazione e reporting 1998: Centro Militare di Studi Strategici, Ministero della Difesa Riduzione del rischio e prevenzione dei conflitti Membro del gruppo di ricerca 1998: Autorità per i Servizi Pubblici del Comune di Roma Terza relazione sull attività dell Autorità per i Servizi Pubblici del Comune di Roma Analisi dei dati e redazione del rapporto di ricerca 1997: Comune di Roma - Assessorato alle Politiche Giovanili I giovani e il servizio civile a Roma Membro del gruppo di ricerca : Centro Militare di Studi Strategici, Ministero della Difesa Gli aspetti sociologici della missione militare italiana in Bosnia Membro del gruppo di ricerca Principali interventi a congressi e convegni: 2014 Relatore alla Conferenza Internazionale The Violence of War. Experiences and Images of Conflict, Paper: War Violence and Public Memory: Narratives on the Mass Rapes of World War II in Italy, Giugno, University College London Relatore alla European Sociological Association Conference, RN22 Sociology of Risk, Paper: Crime and securitization in the cities: the case of Rome, Agosto, Università di Torino Invited speaker alla Conferenza Internazionale Achievements Failures Perspectives: EU s Role in Multilateral Crisis Management, Institute for Peace Support and Conflict Management/NDA and the Austrian Institute for International Affairs, Vienna, 21 Marzo Relatore alla 12th Annual Conference of the European Society of Criminology (ESC). Paper: SECURITY BY DECREE: a study on the perceived effects of mayoral ordinances in five Italian cities. Bilbao, September Relatore alla Interim Conference International Sociology Association - RC 01 (Armed Forces and Conflicts). Paper: The war in Italy s backyard. The media and the public on the international intervention in Libya, Maribor, Slovenia, 8-10 July 2012 Coordinamento scientifico e organizzazione della International Conference EU and Multilateral Peace Operations. Assessing Options and Limits in the framework of the COST Action IS0805, Rome, Center for High Defence Studies, March 8 th. Chairman Relatore al IX Convegno dell Associazione Italiana di Sociologia sul tema La rappresentazione mediatica delle minacce globali per la salute, Milano, settembre. 5

6 2009 Relatore al Convegno Berlin Roundtables: Urban Governance: Innovation, Insecurity and the Power of Religion, Imgard Comix Stiftung- Wissenschaftszentrum Berlin für Sozialforschung, Berlin, Marzo Relatore al 3 Convegno Le armi della Repubblica sul tema I giovani e l intervento dell Italia nelle aree di crisi, Museo storico della Guerra, Rovereto (TN), ottobre Chair del Panel Mitigating Risk in Society: Improving Justice and State Compliance in Human Rights, Annual Meeting of the Research Committee on Sociology of Law, International Sociological Association: "Law and justice in the risk society", Milano, 9-12 luglio Relatore (con Battistelli F e Ricotta G.) al Panel di Sociologia politica Politica, identità e conflitti nell ambito del Congresso Nazionale AIS Capire le differenze: integrazioni e conflitti nella società del XXI secolo, Università degli studi di Urbino, settembre Relatore al Convegno della Società Italiana di Scienza Politica (SISP) sul tema Opinione pubblica percepita e politica estera. Il caso dell Italia durante la guerra del Kosovo, Cagliari, settembre. Menzione speciale per il premio Best paper Relatore al Convegno della Società Italiana di Scienza Politica (SISP) sul tema International wars and domestic consent. Constructing public opinion through communication durino the Kosovo war in Britain and Italy, Padova settembre Relatore al Convegno La Psicologia dell emergenza: tra scenari di guerra e catastrofi naturali sul tema Aspetti motivazionali del personale impegnato in missioni di peacekeeping, Ordine degli Psicologi della Regione Veneto, Mestre, 24 maggio Relatore al Convegno della Società Italiana di Scienza Politica (SISP) sul tema La comunicazione sulla guerra del Kosovo in Italia e Gran Bretagna, Siena settembre Relatore alla VII. Biennial Conference di ERGOMAS (European Research Group on Military and Society) sul tema Military and society in the new millenium: uncertainty, changes, perspectives, Repubblica Ceca, Praga, 6 10 dicembre Relatore alla 2nd International Conference on Human Dimension during Military Deployment: The Future of Warfare: Sustaining Military Performance in an Environment of High Operations Tempo, United States Army Medical Research Unit Europe, Heidelberg 5-7 Settembre. Pubblicazioni scientifiche Volumi: (2015) (eds.), Managing Crises, Making Peace. Towards a Strategic EU Vision on Security and Defence (con M.R. Freire) Basingstoke, Palgrave-Macmillan. (2014) Domanda di sicurezza e politiche locali (con G. Ricotta), Milano, Franco Angeli. (2013), I funzionari della Polizia di Stato tra sicurezza pubblica e sicurezza urbana (con F. Farruggia), Soveria Mannelli, Rubbettino. (2012) (con F. Battistelli, L.F. Lucianetti, L. Striuli), Opinioni sulla guerra. L opinione pubblica italiana e internazionale di fronte all uso della forza, Milano, Angeli. (2010) La società della sicurezza. La costruzione sociale della sicurezza in situazioni di crisi, Milano, Angeli. 6

7 Saggi su volumi o riviste: (2015), CSDP and democratic legitimacy: public opinion support in times of crisis in M.G. Galantino e M.R. Freire (eds.), Managing Crisis, Making Peace. Towards a Strategic EU Vision on Security and Defence, Basingstoke, Palgrave-Macmillan. (2015) Introduction: The role of the EU in international peace and security (con M.R. Freire) in M.G. Galantino e M.R. Freire (eds.), Managing Crisis, Making Peace. Towards a Strategic EU Vision on Security and Defence, Basingstoke, Palgrave-Macmillan. (2015) Conclusion: Towards a European vision on EU peace operations? in M.G. Galantino e M.R. Freire (eds.), Managing Crisis, Making Peace. Towards a EU Strategic Vision on Security and Defence (con M.R. Freire), Basingstoke, Palgrave-Macmillan. (2014) Apprendimento, motivazione e sistemi di giunzione in Francia, Germania e Regno Unito (con N. Delai, G. Neglia) in AA.VV.. Ottavo Rapporto - Generare classe dirigente, Luiss University Press, (2013) Verso l'integrazione delle politiche di sicurezza urbana? L'esperienza degli Enti locali del Lazio in Alessandro Torre (a cura di) Costituzioni e sicurezza dello Stato, Rimini, Ed. Maggioli, pp (2013) On the comprehensiveness and legitimacy of CSDP in Feichtinger W., Freire M.R., Galantino M.G., EU s Role in Multilateral Crisis Management, Vienna, Republic of Austria/Federal Ministry of Defence and Sports, pp (2012) La stagione delle ordinanze sulla sicurezza (con M. Giovannetti), Studi sulla questione criminale, volume VII, numero 2, 2012, pp (2012) La rappresentazione mediatica delle minacce globali per la salute in R. Biancheri, M. Niero e M. Tognetti (a cura), Ricerca e sociologia della salute tra presente e futuro, Milano, Angeli pp (2012) Domanda di sicurezza e ordinanze dei sindaci: il ruolo dei cittadini in A. Galdi e F. Pizzetti (a cura), I Sindaci e la sicurezza urbana. Indagine sulle ricadute delle ordinanze sindacali, Roma, Donzelli, pp (2010) La Sars: costruire e gestire una minaccia sanitaria nel discorso pubblico in T. Pipan (a cura), I rischi in sanità. Un nuovo fenomeno sociale, Milano, Angeli, pp (2009) La memoria presente. Rappresentazioni sociali dei giovani sugli stupri del 1944 nel Basso Lazio, in Flores M. (a cura), Stupri di guerra. La violenza di massa contro le donne nel Novecento, Milano, Angeli, pp (2009) I giovani e la memoria. Le marocchinate nelle rappresentazioni degli studenti del Cassinate in Rauty, R. (a cura), La ricerca giovane. Percorsi di analisi della condizione giovanile, Calimera (LE), Kurumury, pp (2008) Il volto multiforme della sicurezza. teorie, concetti, ricerche in F. Battistelli, La fabbrica della sicurezza, Milano, Angeli, (2004) Nuove sfide per la leadership nell organizzazione militare (con T. Ammendola) in T. Ammendola (a cura), Guidare il cambiamento: La leadership nelle forze armate italiane, Rubettino, (2004) Siamo convinti che gli italiani non combattono? (con F. Battistelli) in F. Battistelli, Gli italiani e la guerra. Tra senso di insicurezza e terrorismo internazionale, Roma, Carocci, (2003) Work Motivation and the Peacekeeper in Britt, T. W., & Adler A. B. (a cura), The Psychology of the Peacekeeper: Lessons from the field, Westport (CT)-London: Praeger,

8 (2003) Motivazioni professionali dei peacekeepers in Quaderni di Sociologia, vol. XLVII, n.32, Torino: Rosenberg & Sellier, (2000) The fuzzy environment and the postmodern soldiers (con F. Battistelli e T. Ammendola) in E. Schmidl, (a cura), Peace Operations between War and Peace, Frank Cass, Ilford, pp (2000) Un ambiente fuzzy per i soldati postmoderni. La motivazione dei soldati italiani in Bosnia, Sociologia, n. 2, 1999, p [traduzione italiana del precedente]. (2000) La situazione nelle Regioni, La situazione della formazione nei Comuni, La situazione della formazione nelle Province, La relazione tra grado di innovazione e orientamento alla formazione nei Comuni e nelle Province, L introduzione del Project Mangement nella Provincia di Torino, Un progetto di riqualificazione del personale orientato al cambiamento nel Comune di Molfetta in Formez-Dipartimento Funzione Pubblica, Processi di Riforma e politiche formative nel sistema delle Autonomie, Roma, D Anselmi-Hoepli, pp , , , (1999) The fuzzy environment and the postmodern soldiers (con F. Battistelli e T. Ammendola) in Small Wars & Insurgencies, vol. 10, n. 2, Autumn. (1999) Guerrieri e centristi, sedentari e umanitari. L ideologia del Militare e la sfida del peacekeeping (con G. Ricotta), in T. Ammendola (a cura), Missione in Bosnia, Milano: Angeli, pp (1997) Donna soldato e mercato del lavoro in Italia, in F. Battistelli (a cura) Donne e Forze armate, Milano: Angeli, pp Rassegne, recensioni e traduzioni (2008) Recensione a Russo G., Non chiedere, non dire? Vite di gay in divisa, Verona, Ombre Corte, in La critica sociologica, 42, 168: (2004) Recensione a Bergami, M., La decisione di partecipare. Studi organizzativi nell esercito italiano, Bologna, Il Mulino, 2003, in Polis, XVIII, n. 2, Agosto, (2002) Scienze sociali e forze armate: una rassegna di alcuni contributi recenti in Quaderni di Sociologia, vol. XLVI, n.30, pp (2003) Traduzione dall inglese di: D. Nelken, Berlusconi e i giudici: legittimi sospetti? in J. Blondel e P. Segatti (a cura), Politica in Italia. I fatti dell'anno e le interpretazioni. Edizione 2003, Bologna, Il Mulino, (2002) Traduzione dall inglese di: D. Hine, Silvio Berlusconi, i media ed il conflitto di interesse in M. Bull e P. Bellucci (a cura), Politica in Italia. I fatti dell'anno e le interpretazioni. Edizione 2002, Bologna, Il Mulino, (2002) Traduzione dall inglese di: N. Bayne, La presidenza italiana del vertice G8 in M. Bull e P. Bellucci (a cura), Politica in Italia. I fatti dell'anno e le interpretazioni. Edizione 2002, Bologna, Il Mulino, (2001) Traduzione dall inglese di: S. Turrow La frattura urbano-rurale e il coinvolgimento politico: il caso della Francia in P. Isernia, Introduzione alla ricerca politica e sociale, Bologna: Il Mulino,

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com VIOLENZE NEI LUOGHI DI LAVORO: COSA SONO? any action, incident or behaviour, that departs from reasonable conduct in which a person

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE Management Risorse Umane MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE La formazione di eccellenza al servizio dei Manager PRESENTAZIONE Il Master Triennale di Formazione Manageriale è un percorso di sviluppo

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Art. 3 Procedura di selezione

Art. 3 Procedura di selezione Regolamento per l'attribuzione a professori e ricercatori dell'incentivo di cui all'articolo 29, comma 19 della legge 240/10 (Emanato con Decreto del Rettore n.110 del 4 aprile 2014) Art. 1 Oggetto 1.

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management Il Master universitario di 1 livello Banking and Financial Services Management è nato dall accordo tra la Scuola di Amministrazione Aziendale

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

29, 19 30 2010, 240 24 2014, 478) INDICE

29, 19 30 2010, 240 24 2014, 478) INDICE Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19 della legge 30 dicembre 2010, n. 240 (emanato con decreto rettorale 24 ottobre 2014, n. 478) INDICE

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012 VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Verbale n. 1/2012 Il giorno 20 marzo 2012 alle ore 15.00 presso la sede universitaria di Via dei Caniana n. 2, si

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni )

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni ) ORARIO LEZIONI 2 semestre - Anno accademico 2014/2015 2 semestre 1 ANNO GIORNI ORE LUNEDÌ Teologia morale fondamentale Teologia morale fondamentale Psicologia dello sviluppo I Psicologia dello sviluppo

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO DIRITTO ALLO STUDIO I capaci e i meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi. art. 34 Costituzione della Repubblica Italiana Diritto allo studio universitario

Dettagli

Relazioni triennali - Prima sessione 2014. Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014. Dipartimento di Studi Umanistici

Relazioni triennali - Prima sessione 2014. Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014. Dipartimento di Studi Umanistici Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014 Cognome Nome Qualifica Dipartimento Ha usufruito di un periodo di congedo per motivi di studio

Dettagli

Le relazioni tra civili e militari nelle operazioni a supporto della pace. L esperienza italiana, il CIMIC e le sue prospettive

Le relazioni tra civili e militari nelle operazioni a supporto della pace. L esperienza italiana, il CIMIC e le sue prospettive CeSPI CentroStudidiPoliticaInternazionale Working Papers 19/2005 Le relazioni tra civili e militari nelle operazioni a supporto della pace. L esperienza italiana, il CIMIC e le sue prospettive Silvia Aprile

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

(adottata dal Comitato dei Ministri l 11 maggio 2010 alla sua 120 Sessione)

(adottata dal Comitato dei Ministri l 11 maggio 2010 alla sua 120 Sessione) Raccomandazione CM/Rec(2010)7 del Comitato dei Ministri agli stati membri sulla Carta del Consiglio d Europa sull educazione per la cittadinanza democratica e l educazione ai diritti umani * (adottata

Dettagli

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD)

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Indice 1. Le basi normative e aspetti generali 2. Parte I: obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Quante sono le matricole?

Quante sono le matricole? Matricole fuori corso laureati i numeri dell Universita Quante sono le matricole? Sono poco più di 307 mila i giovani che nell'anno accademico 2007/08 si sono iscritti per la prima volta all università,

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

Linee guida per la compilazione della SUA-RD da parte di docenti, ricercatori, dottorandi e assegnisti

Linee guida per la compilazione della SUA-RD da parte di docenti, ricercatori, dottorandi e assegnisti Linee guida per la compilazione della SUA-RD da parte di docenti, ricercatori, dottorandi e assegnisti Versione 1.1 2 dicembre 2014 Sommario 1 Introduzione... 3 2 Cosa devono fare docenti, ricercatori,

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO XX EDIZIONE MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO Diventa manager del sociale IN BREVE DESTINATARI neo-laureati in lauree triennali, specialistiche

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

Norme varie relative al Nucleo di Valutazione e alle sue funzioni

Norme varie relative al Nucleo di Valutazione e alle sue funzioni Norme varie relative al Nucleo di Valutazione e alle sue funzioni! Statuto del Politecnico di Torino TITOLO 2 - ORGANI DI GOVERNO DEL POLITECNICO Art. 2.3 - Senato Accademico 1. Il Senato Accademico è

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Delibera n.12/2013: Requisiti e procedimento per la nomina dei

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14)

Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14) Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14) Curriculum in Consulente del lavoro PIANO DI STUDIO COORTE DI RIFERIMENTO A.A. 2014-2015 I anno II anno IUS 01 - Istituzioni

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

GeMUN Genoa ModelUnited Nations

GeMUN Genoa ModelUnited Nations GeMUN Genoa ModelUnited Nations 1 Indice Checos èilgemun...3 PerchéprenderpartealGeMUN...4 ProssimieventiMUNaGenova...5 Laconferenzainpratica...6 Lastrutturadellaconferenza...7 StoriadelGeMUN...8 2 Che

Dettagli

CITTA DI BARLETTA Medaglia d oro al Valor Militare e al Merito Civile Città della Disfida

CITTA DI BARLETTA Medaglia d oro al Valor Militare e al Merito Civile Città della Disfida ALL. 5 CITTA DI BARLETTA Medaglia d oro al Valor Militare e al Merito Civile Città della Disfida ***** Regolamento sul funzionamento dell Organismo Indipendente di valutazione \ Approvato con deliberazione

Dettagli

Qualifications Framework for the European Higher Education Area

Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

Cambiare corso universitario: la mobilità come riorientamento e second chance Una ricerca su 410.000 studenti della Sapienza

Cambiare corso universitario: la mobilità come riorientamento e second chance Una ricerca su 410.000 studenti della Sapienza Cambiare corso universitario: la mobilità come riorientamento e second chance Una ricerca su 410.000 studenti della Sapienza Giuseppe Carci La mobilità universitaria tra dispersione e riorientamento Con

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

LAUREA TRIENNALE STUDENTI LAUREA MAGISTRALE POST LAUREA

LAUREA TRIENNALE STUDENTI LAUREA MAGISTRALE POST LAUREA Allegato 6 - MOTIVI PRINCIPALI PER CUI GLI UTENTI SI RECANO NELLE BIBLIOTECHE, DOCUMENTI MAGGIORMENTE UTILIZZATI, FATTORI RITENUTI DETERMINANTI PER LA QUALITA DELLE BIBLIOTECHE RISPOSTE PER GRUPPI DI UTENTI

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 SUA-RD Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 Finalità della presentazione Questa presentazione ha lo scopo di esaminare le modalità di compilazione della

Dettagli

CURRICULUM VITAE MARIA CRISTINA ARCURI

CURRICULUM VITAE MARIA CRISTINA ARCURI CURRICULUM VITAE MARIA CRISTINA ARCURI DATI PERSONALI Luogo e data di nascita: Catanzaro 29/03/1984 Residenza/Domicilio: Viale G. Rustici, 52 43123 Parma (PR) Stato civile: Nubile POSIZIONE ATTUALE Assegnista

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI Riconoscendo che i diritti sessuali sono essenziali per l ottenimento del miglior standard di salute sessuale raggiungibile, la World Association for Sexual Health (WAS):

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

SUA-RD Sperimentazione anno 2013

SUA-RD Sperimentazione anno 2013 Firenze 21 Gennaio 2015 Sperimentazione anno 2013 La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) è strutturata in 3 parti Parte I Obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento Parte II:

Dettagli

Al Direttore Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo studio universitario del Ministero Istruzione, Università e Ricerca

Al Direttore Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo studio universitario del Ministero Istruzione, Università e Ricerca Parere n. 5 del 22/6/2011 Al Direttore Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo studio universitario del Ministero Istruzione, Università e Ricerca Oggetto: Programmazione nazionale dei

Dettagli

IL MINISTRO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ALLEGATO I parametri e i criteri, definiti mediante indicatori quali-quantitativi (nel seguito denominati Indicatori), per il monitoraggio e la valutazione (ex post) dei risultati dell attuazione dei programmi

Dettagli

CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE. Associazione delle Università Europee

CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE. Associazione delle Università Europee CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE Associazione delle Università Europee Copyright 2008 della European University Association Tutti i diritti riservati. I testi possono essere

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di Cent anni di scienza del controllo Sergio Bittanti Politecnico di Milano Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze

Dettagli

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon CORSI BREVI Catalogo formativo 2015 La svolge attività di formazione dal 1989 ed è stata tra i primi in Italia a introdurre percorsi formativi legati al management e al marketing culturale. L'offerta formativa

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

LE FONTI DEL RAPPORTO DI LAVORO PRIVATO ALLE DIPENDENZE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LE FONTI DEL RAPPORTO DI LAVORO PRIVATO ALLE DIPENDENZE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE LE FONTI DEL RAPPORTO DI LAVORO PRIVATO ALLE DIPENDENZE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE REPORT ANNUALE - 2011 - ITALIA (Aprile 2011) Prof. Alessandra PIOGGIA INDICE 1. LA PRIVATIZZAZIONE 2. LE COMPETENZE

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli