II CORSO ANNUALE DI PARODONTOLOGIA E IMPLANTOLOGIA. 6 incontri di 2 giorni. Lezioni teoriche Esercitazioni pratiche

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "II CORSO ANNUALE DI PARODONTOLOGIA E IMPLANTOLOGIA. 6 incontri di 2 giorni. Lezioni teoriche Esercitazioni pratiche"

Transcript

1 II CORSO ANNUALE DI PARODONTOLOGIA E IMPLANTOLOGIA 2015 FIRENZE Educatorio del Fuligno - Via Faenza, febbraio / aprile / giugno settembre / 9-10 ottobre / novembre 6 incontri di 2 giorni Lezioni teoriche Esercitazioni pratiche

2 II CORSO ANNUALE DI PARODONTOLOGIA E IMPLANTOLOGIA 2015

3 1 INCONTRO febbraio 2015 sessione teorica Le malattie parodontali e implantari: conoscere le malattie, conoscere il malato Venerdì, 20 febbraio Introduzione dei Coordinatori Francesco Cairo (Firenze) Nicola M. Sforza (Bologna) Epidemiologia, eziopatogenesi, periomedicine (prima parte) Mario Aimetti (Torino) Coffee Break Epidemiologia, eziopatogenesi, periomedicine (seconda parte) Mario Aimetti (Torino) La diagnosi clinica e strumentale: l esame obiettivo, il sondaggio, la cartella clinica, la diagnostica per immagini e di laboratorio (prima parte) Luca Ramaglia (Napoli) Pausa pranzo La diagnosi clinica e strumentale: l esame obiettivo, il sondaggio, la cartella clinica, la diagnostica per immagini e di laboratorio (seconda parte) Luca Ramaglia (Napoli) Coffee Break Classificazione, diagnosi, prognosi delle malattie parodontali e periimplantari. Fattori di rischio locali e sistemici (prima parte) Mario Aimetti (Torino) Chiusura dei lavori

4 1 INCONTRO febbraio 2015 sessione teorica Le malattie parodontali e implantari: conoscere le malattie, conoscere il malato Sabato, 21 febbraio Classificazione, diagnosi, prognosi delle malattie parodontali e perimplantari. Fattori di rischio locali e sistemici (seconda parte) Mario Aimetti (Torino) Coffee Break Discussione caso clinico come Problem Based Learning (prima parte) Pausa pranzo Discussione caso clinico come Problem Based Learning (seconda parte) Conclusioni Chiusura dei lavori

5 2 INCONTRO aprile 2015 sessione teoricopratica Le malattie parodontali e implantari: dal controllo dell infezione e dei fattori di rischio al piano di trattamento Venerdì, 17 aprile Introduzione dei Coordinatori Francesco Cairo (Firenze) Nicola M. Sforza (Bologna) La terapia causale nel paziente parodontale e implantare: motivazione e controllo dei fattori di rischio sistemici e locali Filippo Graziani (Pisa) Coffee Break Igiene orale: metodiche di training, tecniche, efficacia. Controllo meccanico dell infezione. Uso di antimicrobici locali e sistemici Cristiano Tomasi (Trento) Pausa pranzo La rivalutazione e la scelta della proposta terapeutica parodontale e implantare: il piano di trattamento definitivo Filippo Graziani (Pisa) Coffee Break Gli impianti nel paziente suscettibile alla malattia parodontale. Terapia non chirurgica della mucosite e della perimplantite Cristiano Tomasi (Trento) Chiusura dei lavori

6 2 INCONTRO aprile 2015 sessione teoricopratica Le malattie parodontali e implantari: dal controllo dell infezione e dei fattori di rischio al piano di trattamento Sabato, 18 aprile La terapia di supporto parodontale e perimplantare Filippo Graziani (Pisa) Coffee Break Esercitazioni pratiche di terapia causale parodontale su simulatore GrUPPo Discussione dei piani di trattamento GrUPPo Pausa pranzo Discussione dei piani di trattamento GrUPPo Esercitazioni pratiche di terapia causale parodontale su simulatore GrUPPo Chiusura dei lavori

7 3 INCONTRO giugno 2015 sessione teoricopratica L esecuzione del piano di trattamento: procedure cliniche in parodontologia e implantologia Venerdì, 12 giugno Introduzione dei Coordinatori Francesco Cairo (Firenze) Nicola M. Sforza (Bologna) I meccanismi di guarigione delle ferite parodontali e implantari. Principi e proposte terapeutiche in terapia parodontale e implantare Giulio Rasperini (Milano-Piacenza) Coffee Break I lembi di accesso. L allungamento di corona clinica Guerino Paolantoni (Napoli) Principi di rigenerazione tissutale parodontale e implantare Giulio Rasperini (Milano-Piacenza) Pausa pranzo Tecniche di estrazione dei denti non mantenibili. La gestione dell alveolo post-estrattivo Luca Landi (Verona-Roma) Biologia e biomeccanica del posizionamento implantare: lunghezza e diametro implantari, criteri di scelta Guerino Paolantoni (Napoli) Coffee Break

8 3 INCONTRO giugno 2015 sessione teoricopratica L esecuzione del piano di trattamento: procedure cliniche in parodontologia e implantologia Timing del posizionamento implantare: impianto postestrattivo immediato, precoce, ritardato. Criteri di scelta, indicazioni e limiti Luca Landi (Verona-Roma) Chiusura dei lavori Sabato, 13 giugno Lo strumentario: tecniche di incisioni e suture Guerino Paolantoni (Napoli), Giulio Rasperini (Milano-Piacenza), Luca Landi (Verona-Roma) Coffee Break Esercitazioni pratiche di inserimento implantare su simulatore GrUPPo Esercitazioni pratiche su modelli animali GrUPPo Pausa pranzo Esercitazioni pratiche di inserimento implantare su simulatore GrUPPo Esercitazioni pratiche su modelli animali GrUPPo Chiusura dei lavori

9 4 INCONTRO settembre 2015 sessione teoricopratica Ricostruire i tessuti andati perduti: la chirurgia rigenerativa in parodontologia e implantologia Venerdì, 18 settembre Introduzione dei Coordinatori Francesco Cairo (Firenze) Nicola M. Sforza (Bologna) La rigenerazione tissutale nei difetti infraossei (prima parte) Pierpaolo Cortellini (Firenze) Coffee Break La rigenerazione tissutale nei difetti infraossei (seconda parte) Pierpaolo Cortellini (Firenze) Pausa pranzo La rigenerazione nei difetti ossei orizzontali Carlo Tinti (Flero, BS) Coffee Break La rigenerazione nei difetti ossei verticali e il rialzo del seno mascellare Mauro Merli (Rimini) Chiusura dei lavori

10 4 INCONTRO settembre 2015 sessione teoricopratica Ricostruire i tessuti andati perduti: la chirurgia rigenerativa in parodontologia e implantologia Sabato, 19 settembre Metodica di incisione e sutura nelle procedure rigenerative su modello in resina tridimensionale GrUPPo Esercitazioni pratiche di inserimento implantare su simulatore GrUPPo Coffee Break Metodica di incisione e sutura nelle procedure rigenerative su modello in resina tridimensionale GrUPPo Esercitazione pratica di inserimento implantare su simulatore GrUPPo Pausa pranzo Discussione casi clinici complessi Pierpaolo Cortellini (Firenze), Mauro Merli (Rimini), Carlo Tinti (Flero, BS) Chiusura dei lavori

11 5 INCONTRO 9-10 ottobre 2015 sessione teoricopratica La gestione dei tessuti molli parodontali e implantari Venerdì, 9 ottobre Introduzione dei Coordinatori Francesco Cairo (Firenze) Nicola M. Sforza (Bologna) Eziologia, diagnosi e trattamento delle recessioni gengivali (prima parte) Giovan Paolo Pini Prato Roberto Rotundo (Firenze) Coffee Break Eziologia, diagnosi e trattamento delle recessioni gengivali (seconda parte) Giovan Paolo Pini Prato Roberto Rotundo (Firenze) Pausa pranzo Tecniche di gestione e ricostruzione dei tessuti molli peri-implantari Stefano Parma Benfenati (Ferrara) Il management delle creste edentule in parodontologia e implantologia Stefano Parma Benfenati (Firenze) Coffee Break Prevenzione e trattamento delle recessioni peri-implantari Mario Roccuzzo (Torino) Chiusura dei lavori

12 5 INCONTRO 9-10 ottobre 2015 sessione teoricopratica La gestione dei tessuti molli parodontali e implantari Sabato, 10 ottobre La gestione dei tessuti molli parodontali e implantari Stefano Parma Benfenati (Ferrara), Roberto Rotundo (Firenze), Mario Roccuzzo (Torino) Coffee Break Esercitazione pratica di chirurgia mucogengivale su modello animale GrUPPo Esercitazione pratica di inserimento implantare su simulatore GrUPPo Pausa pranzo Esercitazione pratica di chirurgia mucogengivale su modello animale GrUPPo Esercitazione pratica di chirurgia implantare su simulatore GrUPPo Chiusura dei lavori

13 6 INCONTRO novembre 2015 sessione teoricopratica L ortodonzia e la protesi nel trattamento del paziente parodontale e implantare Venerdì, 13 novembre Introduzione dei Coordinatori Francesco Cairo (Firenze) Nicola M. Sforza (Bologna) rapporti tra Parodontologia e ortodonzia (prima parte) Francesco Cairo (Firenze) Coffee Break rapporti tra Parodontologia e ortodonzia (seconda parte) Francesco Cairo (Firenze) La chirurgia ossea-resettiva (prima parte) Alberto Fonzar (Campoformido UD) Pausa pranzo La chirurgia ossea-resettiva (seconda parte) Alberto Fonzar (Campoformido UD) Coffee Break Effetto a lungo termine della chirurgia ossea-resettiva e il trattamento protesico nel paziente parodontale Gianfranco Carnevale (Roma) Chiusura dei lavori

14 6 INCONTRO novembre 2015 sessione teoricopratica L ortodonzia e la protesi nel trattamento del paziente parodontale e implantare Sabato, 14 novembre Sessione plenaria teorico-pratica Coffee Break Esercitazione pratica su modelli GrUPPo Esercitazione pratica di inserimento implantare su simulatore GrUPPo Pausa pranzo Esercitazione pratica su modelli GrUPPo Esercitazione pratica di inserimento implantare su simulatore GrUPPo Chiusura dei lavori

15 COORDINATORI E DOCENTI Dott. Francesco Cairo Socio Attivo e Membro Commissione Accettazione Soci Attivi - Firenze Da diversi anni svolge attività di ricerca clinica e didattica presso la Cattedra dell'università di Firenze. È autore principale o coautore di circa 100 articoli scientifici e relatore in congressi nazionali ed internazionali. Ha vinto il premio H.M. Goldman della SIdP per la miglior ricerca clinica nel 2003, 2008 e 2009 ed è coautore del lavoro vincitore del premio Jaccard dell'efp nel Attività libero professionale limitata alla parodontologia e all'implantologia a Firenze, Pistoia e Siena. Attività di ricerca clinica focalizzata sugli effetti della terapia parodontale chirurgica, sulla chirurgia muco-gengivale e sulla ricostruzione dei tessuti duri e molli attorno agli impianti. Referee per il Journal of Clinical Periodontology e per il Journal of Periodontal Research. Dott. Nicola Marco Sforza Socio Attivo e Coordinatore Commissione Accettazione Soci Attivi - Bologna Dopo essersi laureato con lode in Odontoiatria e Protesi Dentaria nel 1986, ha frequentato diversi corsi di perfezionamento in Italia e all estero. Dal 1986 ha svolto incarichi di ricerca clinica e didattica nel Reparto della Clinica Odontoiatrica dell Università di Bologna, in qualità di tutore e borsista e poi di professore a contratto di parodontologia ed implantologia. Socio ordinario della (SIdP) e dell Accademia Italiana di Odontoiatria Protesica (AIOP) fin dal 1988, dal 1992 è diventato socio attivo della SIdP di cui è stato membro della Commissione Implantologica per il biennio , Segretario per il biennio , membro della Commissione Culturale per il biennio , Tesoriere dal 2008 al Nel biennio è Coordinatore della Commissione Accettazione Soci Attivi. Membro dell editorial Board della rivista Journal of Osteology and Biomaterials. Relatore a Corsi e Congressi italiani e internazionali. Autore di pubblicazioni scientifiche su riviste italiane e internazionali riguardanti la parodontologia e l implantologia. Svolge la libera professione a Bologna in qualità di Direttore Sanitario del COS srl CENTRO ODONTOIATRICO SFORZA in associazione con altri colleghi, occupandosi esclusivamente di parodontologia, implantologia, chirurgia orale e protesi.

16 DOCENTI Prof. Mario Aimetti Socio Attivo e Vice Presidente SIdP - Torino Si è laureato con lode in Medicina e Chirurgia nel 1987 e specializzato in Odontostomatologia (1990) e in Chirurgia Maxillo-Facciale (1995) presso l Università degli Studi di Torino. Professore Associato, titolare dell insegnamento del Corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentale, del Corso di Laurea in Igiene Dentale e delle Scuole di Specializzazione in Ortognatodonzia e Chirurgia Orale. È anche Direttore del Reparto e del Master in Parodontologia dell Università di Torino. Socio Attivo della Federazione Europea e dell American Academy of Osteointegration. Socio dell American Academy of Periodontology. Referee per il J. Periodontology e il J. Oral Maxillofacial Implants fa parte dell Editorial Board della Riviste Case Reports in Dentistry e Journal of Osteology and Biomaterials. Autore di numerosi articoli su riviste scientifiche internazionali e relatore in Italia e all estero. Dott. Gianfranco Carnevale Socio Attivo e Membro Collegio dei Probiviri - Roma Si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università di Roma e si è specializzato in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso la stessa Università. Nel 1976 ha conseguito il Master of Science in Dentistry in Periodontology ed il Certificate of Advanced Graduate Studies in Periodontology presso la Boston University School of Graduate Dentistry. Ha avuto l'incarico dell insegnamento alla Seconda Scuola di Specializzazione in Odontoiatria e Protesi Dentaria dell Università di Roma dal 1980 al Dal 1983 al 1986 è stato Professore a contratto di Tecniche chirurgiche parodontali presso il Corso di Laurea in Odontostomatologia dell Università di Bologna. È Socio Fondatore della. In questa Società ha ricoperto le seguenti cariche: Vice-Presidente dal 1981 al 1983; Coordinatore della Commissione Accettazione Soci dal 1983 al 1989, Presidente Eletto dal 1989 al 1991, Presidente dal 1991 al 1993, Coordinatore della Commissione per l attività scientifica dal 1993 al 1997, Coordinatore della Commissione Accettazione Soci dal 1997 al È stato Proboviro dal 2005 al Presidente della Federazione Europea Presidente del Comitato Inter-societario di Coordinamento delle Associazioni Odontostomatologiche Italiane (CIC).

17 DOCENTI Dott. Pierpaolo Cortellini Socio Attivo - Firenze Si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di Firenze nel 1980 e si è specializzato in Odontostomatologia presso l Università degli Studi di Siena nel È stato Visiting Professor presso il Dipartimento e Protesi Fissa dell Università di Berna e presso l Eastman Dental College (Londra). È Fondatore dell Accademia Toscana di Ricerca Odontostomatologica di Firenze, e di ERGOPERIO (European Research Group on Periodontology). È stato Presidente della nel biennio È Socio Attivo e Past-President della Federazione Europea (EFP). Promotore del Progetto Diagnosi e Coordinatore dei 5 Progetti SIdP. È stato Chairman Scientifico di Europerio 6. Svolge attività clinica limitata alla Parodontologia nel suo studio privato a Firenze. Svolge intensa attività di ricerca clinica in parodontologia dal 1982, con particolare enfasi nei campi della diagnostica, della rigenerazione parodontale e dell estetica. È Autore di circa 150 pubblicazioni scientifiche originali su riviste nazionali ed internazionali e relatore nei principali convegni in Italia ed all estero. Svolge intensa attività didattica dal Dott. Alberto Fonzar Socio Attivo e Membro Collegio dei Probiviri - Campoformido UD Nato a Gorizia, nel 1959, laureato cum laude nel 1986 in Medicina e Chirurgia all Università degli Studi di Trieste, specializzato con il massimo dei voti, in Odontoiatria e Protesi dentaria nel 1989 all Università degli Studi di Pisa. Il Dott. Alberto Fonzar dirige dal 1996 assieme alla sorella Federica lo Studio Stomatologico Friulano E.Fonzar, di Campoformido (Udine). Parodontologia, implantologia e protesi sono le specializzazioni a cui, nel corso degli ultimi 20 anni il Dott. Alberto Fonzar ha dedicato la propria attività, divenendo uno dei massimi esperti europei del settore. Socio attivo e Presidente della nel biennio , il Dott. Fonzar è coinvolto in numerosi progetti di ricerca clinica parodontale ed è professore a contratto presso l Università di Trieste. Numerose le pubblicazioni relative al lavoro scientifico svolto, di rilievo nazionale ed internazionale: relatore in numerosi congressi e conferenze sul tema della parodontologia.

18 DOCENTI Dott. Filippo Graziani Segretario della SIdP - Pisa Laureato con lode in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso l Università di Pisa. Dottore di ricerca in Chirurgia Oro-maxillo-facciale. Specialista con lode in Chirurgia Odontostomatologica. Specializzato (Mastership in Clinical Dentistry Periodontology) in Parodontologia presso l University College di Londra all istituto Eastman. È autore e co-autore di numerose pubblicazioni nazionali ed internazionali in Parodontologia e Chirurgia Orale. È referee di numerose riviste scientifiche. È membro dell editorial board del Journal of Clinical Periodontology. È past Segretario/ Tesoriere della di Chirurgia Odontostomatologica. Socio Attivo della e della di Chirurgia Odontostomatologica. Coordina l ambulatorio clinico e Alitosi dell Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana La sua attività clinica è finalizzata alla Parodontologia. È ricercatore universitario confermato e Professore Aggregato nella Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università di Pisa. Honorary Clinical Lecturer in Parodontologia presso l University College di Londra. Rappresentante dei ricercatori presso il collegio dei docenti di Odontoiatria. Responsabile scientifico del progetto Periodontal disease as emergent systemic disease del ministero della salute. Dott. Luca Landi Tesoriere della SIdP - Verona Laureato in odontoiatria presso l Università Cattolica Sacro Cuore di Roma nel Specializzato in Parodontologia alla Boston University Goldman School of Dental Medicine ( ). Professore a contratto ( e ) Università di Siena. Socio attivo (SIdP), European Academy of Osseointegration (EAO), Academy of Osseointegration (AO) e American Academy of Periodontology (AAP). Nella SIdP ricopre l incarico di Tesoriere per il biennio Ha conseguito il titolo di Diplomate of the American Board of Periodontology (ABP) nel Socio fondatore BUIA (Boston University Italian Alumni). Autore di oltre 20 pubblicazioni su riviste internazionali peer-reviewed e di capitoli di libri inerenti la parodontologia. Esercita la libera professione dedicandosi esclusivamente alla parodontologia, alla implantologia e alla chirurgia orale nei suoi studi associati di Roma e Verona.

19 DOCENTI Dott. Mauro Merli Socio Attivo e Membro Collegio dei Probiviri - Rimini Laureato con lode in Medicina e Chirurgia nel 1986 presso l Ateneo di Bologna, dove ha pure conseguito la specialità con lode in Odontostomatologia nel È anche Socio Attivo dell Accademia Italiana di Odontoiatria Protesica (AIOP) e dell European Association for Cranio-Maxillofacial Surgery (EACMFS). Ha svolto l incarico di Segretario della SIdP per il biennio , dal 1997 al 2001 di Tesoriere, di Vicepresidente per gli anni e di Presidente per il biennio Autore del libro multimediale Terapia implantare: il piano di trattamento integrato oltre a numerosi articoli di carattere scientifico, ha tenuto conferenze nell ambito di congressi nazionali e internazionali. Svolge l attività libero professionale nello studio associato fondato dal padre Mario assieme ai fratelli Monica e Aldo. Si occupa principalmente del trattamento di casi complessi affrontati in un ottica interdisciplinare. È incaricato come Professore a contratto presso l Università Politecnica della Marche. Dott. Guerino Paolantoni Socio Attivo - Napoli Laureato con lode nel 1989 in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso l Università Federico II di Napoli. Docente presso la scuola di Specializzazione in Chirurgia Odontostomatologica della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università di Napoli Federico II, dall anno accademico 2007 al Docente in Tecniche chirurgiche per l'estetica in chirurgia orale ed implantologica presso l'università di Pisa nell anno accademico Dall anno accademico 2005 al 2012 Docente al corso di Perfezionamento in Chirurgia Orale Ambulatoriale del Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche e Maxillo-Facciali dell'università di Napoli Federico II. Dal 2012 Docente al Master di II livello Parodontologia ed Implantologia presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università Politecnica delle Marche. Dal 2012 Docente al Master Universitario di II livello in Parodontologia presso l Università degli studi di Siena - Facoltà di Medicina e Chirurgia Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche e Oftalmologiche. Autore di numerosi articoli scientifici in tema, Protesi ed Implantologia. Co-Autore nel 2010 del Libro-Atlante: Veneers, ricostruzioni minimamente invasive, Team-Work. Esercita la libera professione a Napoli e Roma, dove si occupa, Protesi.

20 DOCENTI Dott. Stefano Parma Benfenati Socio Attivo - Ferrara Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1978 e specializzato in Odontoiatria e Protesi Dentaria nel Ha conseguito il Master of Science in Periodontology alla Boston University nel Dal 1984 è membro dell American Academy of Periodontology. Dal 1986 al 1989 è stato Professore a contratto per l insegnamento del CLOPD dell Università di Ferrara. Dal 1992 al 2000 è stato Professore a contratto di un Corso Integrativo del CLOPD dell Università di Ferrara. Professore a contratto per il Master in Parodontologia presso il Reparto a Torino. Professore a contratto per il Master in implantologia presso l Università di Padova. Pratica limitata alla Parodontologia e all Implantologia. Prof. Giovan Paolo Pini Prato Socio Attivo - Firenze Laureato in Medicina e Chirurgia e specializzato in Odontoiatria e Stomatologia presso l'università degli Studi di Firenze. Professore Ordinario presso l'università degli Studi di Siena ( ), già Professore nella Facoltà di Medicina e Chirurgia all Università degli Studi di Firenze; dal 2000 al 2011 è stato Direttore dell'unità Operativa di Clinica Odontostomatologica dell'azienda Ospedaliera di Careggi e dal 2007 al 2011 Direttore del Dipartimento di Odontostomatologia Università di Firenze. È stato Presidente della ( ) e membro del Consiglio Esecutivo della Federazione Europea - (EFP) ( ). È consulente e reviewer di molte riviste internazionali (Journal of Periodontology, Int. Journal of Periodontics-Restorative Dentistry, Journal of Clinical Periodontology, Oral Sciences, Clinical Oral implant Research, Journal of Evidence Based Dental Practice) e conferenziere in molti congressi internazionali; ha pubblicato più di 250 articoli scientifici su riviste internazionali e capitoli di importanti testi.

21 DOCENTI Prof. Luca Ramaglia Socio Attivo e Membro Commissione Accettazione Soci Attivi - Napoli Professore Associato di Malattie Odontostomatologiche presso il Dipartimento di Neuroscienze, Scienze Riproduttive e Odontostomatologiche dell Università di Napoli Federico II. Direttore della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Odontostomatologica. Direttore del Corso di Perfezionamento teorico-pratico in Implantologia Osteointegrata. Responsabile del Settore Funzionale di Chirurgia Orale Ambulatoriale e Implantare del Dipartimento Clinico Testa-Collo della A.O.U. Federico II. Vincitore di borse di studio nazionali ed internazionali, è stato Post-doctoral Fellow presso la Section of Periodontics and Periodontal Research Center dell Università di California a Los Angeles, USA e presso il Department of Periodontology dell Università di Göteborg, Svezia. Responsabile scientifico di progetti di ricerca e relatore a congressi e corsi, è autore di numerose pubblicazioni scientifiche sperimentali e cliniche sulle principali riviste del settore nazionali e internazionali. Prof. Giulio Rasperini Socio Attivo e Membro Commissione Scientifica - Piacenza - Milano Odontoiatra. Specialista in Ortognatodonzia. Socio Attivo della European Academy of Esthetic Dentistry. Membro dell Editorial board di: Int J Period and Rest Dent; J of Impl and Advan Clin Dent; Dentista Moderno; ad hoc reviewer per: J Dent Res, J Periodontol, J Clin Periodontol, Clin Oral Impl Res, Int Dent J. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche in campo parodontale e implantare. Vincitore di alcuni premi per la ricerca tra cui: International Quintessence Publishing Award (Boston ), H.M. Goldman (SIdP 1996 e 2010), Clinical Research Award EAO (Glasgow 2010), Earl Robinson Periodontal Regeneration Award (AAP Los Angeles 2012) e Aling Research Award ( California 2013). Ramfjord visiting assistant Professor University of Michigan, MI, USA. Professore aggregato e Ricercatore presso la Clinica Odontoiatrica, Dip. di Scienze Biomediche, Chirurgiche e Odontoiatriche, Università degli Studi di Milano, Fondazione IRCCS Ca Granda Policlinico. Pratica libero-professionale limitata alla Parodontologia e all Implantologia.

22 DOCENTI Dott. Mario Roccuzzo Socio Attivo e Membro Commissione Scientifica - Torino Laureato in Odontoiatria con lode a Torino e perfezionato in Parodontologia al Karolinska Institut di Stoccolma e presso l Università di Siena. Professore a contratto in Parodontologia presso l Università di Siena, è autore di numerose pubblicazioni nel campo della chirurgia mucogengivale, della rigenerazione ossea e dell implantologia. Membro dell AAP e dell EAO, Fellow dell ITI, Past-President della sezione italiana dell ITI. Relatore in Europa, Russia, Nord America ed estremo Oriente, reviewer per il Journal of Clinical Periodontology e dell International Journal of Oral & Maxillofacial Implants, è membro dell editorial board di Clinical Oral Implants Research e dell European Journal of Esthetic Dentistry. Vincitore, nel 2009, del premio per la migliore presentazione clinica al Congresso dell EAO e, nel 2010, del premio della Società Tedesca (DGP) per il miglior articolo scientifico sugli impianti nei pazienti affetti da malattia parodontale. Esercita la libera professione a Torino con attività limitata alla Parodontologia e all Implantologia. Dott. Roberto Rotundo Socio Attivo e Coordinatore Commissione Scientifica - Firenze Membro della Commissione Scientifica biennio Ha conseguito la laurea con lode in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso lʼuniversità degli Studi di Siena nel Ha partecipato in qualità di relatore a congressi Nazionali ed Internazionali ed è autore di numerose pubblicazioni scientifiche su riviste italiane e straniere. Vincitore di importanti premi scientifici, tra i quali la Young Investigator Stipend by Swiss Society of Periodontology (Europerio 3, Ginevra) nel 2000 ed il Jaccard-EFP Research Prize in Periodontology per la migliore ricerca scientifica (Europerio 6, Stoccolma) nel Revisore ad hoc per le principali riviste internazionali di parodontologia. È International Member della American Academy of Periodontology (AAP). È stato Assegnista di Ricerca e Professore a Contratto presso lʼinsegnamento di Parodontologia - Corso di Laurea Specialistica in Odontoiatria e Protesi Dentaria e Corso di Laurea in Igiene Dentale dellʼuniversità degli Studi di Firenze. Attualmente è Honorary Lecturer presso il Department of Periodontology dellʼeastman Dental Institute, University College of London (UK). Dal 1997 svolge la sua attività specialistica di consulente in Parodontologia ed Implantologia.

23 DOCENTI Dott. Carlo Tinti Socio Attivo e Membro Commissione Culturale - Flero BS Laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di Milano, Socio Attivo della dal È attualmente Professore a contratto presso l'università degli Studi di Torino. Svolge la libera professione in Flero (Brescia) occupandosi esclusivamente. Dott. Cristiano Tomasi Socio Attivo - Trento Laureato con lode in Odontoiatria e P.D. nel 1991 presso l Università di Verona. Specializzato in Parodontologia clinica nel 2002 presso l Università di Göteborg, Svezia. Ha conseguito il titolo di Master of Science nel 2003 presso la stessa Università. Nel 2005 ha vinto il Primo premio europeo EFP per la ricerca parodontale riservato a specialisti presso scuole riconosciute dalla EFP (European Federation of Periodontology). Nel 2007 ha vinto il Primo premio per la ricerca della ScSP (Scandinavian Society of Periodontology) a Stoccolma. Ha conseguito il Dottorato di Ricerca (PhD) nel 2007 presso l Università di Göteborg dove attualmente è Fellow Researcher presso il Dipartimento. Ha pubblicato numerosi articoli ad argomento parodontale e implantare su riviste internazionali Peer Reviewed. Professore a contratto in Parodontologia presso l Università di Padova. Relatore presso il corso post graduate in Parodontologia clinica dell Università di Göteborg. Dal 1992 lavora nel proprio studio odontoiatrico in Trento, dove si occupa esclusivamente di parodontologia, piccola chirurgia orale e terapia implantare. Consulente come parodontologo e per l implantologia in altri studi privati.

24 La ringrazia per il contributo educazionale non vincolante: SENIOR SPONSOR MAJOR SPONSOR Consiglio di Presidenza Presidente: Maurizio Tonetti Presidente Eletto: Claudio Gatti Vice Presidente: Mario Aimetti Tesoriere: Luca Landi Segretario: Filippo Graziani Esperti in salute orale SPONSOR MEDIA PARTNER Recapito postale: Viale dei Mille, Firenze Tel Fax

Corsi p e r O d o n t o i a t r i

Corsi p e r O d o n t o i a t r i corsi accreditati ECM Corsi p e r O d o n t o i a t r i 2015 20 marzo Approccio Razionale alla Terapia Implantare dalla pianificazione del caso alla realizzazione protesica 22 maggio Rialzo del Pavimento

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015 Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA 26 marzo - 16 aprile - 7 maggio 18 giugno - 9 luglio - 24 settembre 8 ottobre - 19 novembre Relatori Dr. Alessandro Ceccherini,

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

Corso ECM di formazione per gli operatori addetti alla gestione del Sistema Informativo sulle Malattie Professionali (Malprof )

Corso ECM di formazione per gli operatori addetti alla gestione del Sistema Informativo sulle Malattie Professionali (Malprof ) Centro nazionale per r la Prevenzione e il Controllo delle Malattie Conferenza dei Presidenti delle Regioni e delle Province Autonome Istituto Superiore per la Prevenzione e la Sicurezza del Lavoro Dipartimento

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

Dott. Mauro Rota Medico Chirurgo Iscritto all Albo dei Medici e Chirurghi

Dott. Mauro Rota Medico Chirurgo Iscritto all Albo dei Medici e Chirurghi Dott. Mauro Rota Medico Chirurgo Iscritto all Albo dei Medici e Chirurghi STUDIO MEDICO DENTISTICO ROTA - Ripa - 20800 - BASIGLIO (MI) Tel: 02 90753222 Fax: 02 90753222 E-mail:maurorota2002@libero.it P.IVA

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

Maggiore libertà, maggior controllo

Maggiore libertà, maggior controllo Maggiore libertà, maggior controllo Semplicità in implantologia con stabilità, resistenza e velocità Il nostro desiderio in Neoss è sempre stato di offrire ai professionisti del settore dentale una soluzione

Dettagli

3,5 CREDITI. Provider ECM Medical Service n ID. 176 Ig. Dentali

3,5 CREDITI. Provider ECM Medical Service n ID. 176 Ig. Dentali 3,5 CREDITI ACCREDITAMENTO E.C.M. Provider ECM Medical Service n ID. 176 Ig. Dentali PRESENTAZIONE Cari Colleghi, Cari Amici, La Società Italiana di Scienze dell Igiene Orale, nata 5 anni fa, è arrivata

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

1 di 2 04/10/2012 10:12

1 di 2 04/10/2012 10:12 http://fe-mn-andi.mag-news.it/nl/n.jsp?6o.vp.a.a.a.a 1 di 2 04/10/2012 10:12 Numero 4 - Novembre 2010 Il potere degli eletti : come lo interpretano alcuni e cosa ne penso io. Uno dei temi che sicuramente

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

2. Cos è una buona pratica

2. Cos è una buona pratica 2. Cos è una buona pratica Molteplici e differenti sono le accezioni di buona pratica che è possibile ritrovare in letteratura o ricavare da esperienze di osservatori nazionali e internazionali. L eterogeneità

Dettagli

Straumann Emdogain PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI

Straumann Emdogain PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI Straumann Emdogain PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI CONSERVAZIONE DEL DENTE CON STRAUMANN EMDOGAIN Dal 5 al 15 % della popolazione soffre di gravi forme di parodontite, che possono portare alla caduta dei

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

STATUTO DELLA S.I.A.

STATUTO DELLA S.I.A. STATUTO DELLA S.I.A. Art. 1 È costituita a tempo indeterminato una Associazione sotto la denominazione Società Italiana di Agopuntura S.I.A. Art. 2 La Società Italiana di Agopuntura ha lo scopo di dare

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO.

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. ALLEGATO A PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. TITOLI ACCADEMICI VOTO DI LAUREA Medici Specialisti ambulatoriali, Odontoiatri,

Dettagli

20-21 marzo 2015 Palazzo dei Congressi di Riccione

20-21 marzo 2015 Palazzo dei Congressi di Riccione Fondazione Prof. Luigi Castagnola Presidente: Dott. Nicola Perrini 20-21 marzo 2015 Palazzo dei Congressi di Riccione 60 Corso Gratuito Fondazione Prof. Luigi Castagnola Evoluzioni tecnologiche in Chirurgia

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

A.C.N. SPECIALISTICA AMBULATORIALE ED ALTRE PROFESSIONALITA' GRADUATORIE DOMANDE REQUISITI.

A.C.N. SPECIALISTICA AMBULATORIALE ED ALTRE PROFESSIONALITA' GRADUATORIE DOMANDE REQUISITI. A.C.N. SPECIALISTICA AMBULATORIALE ED ALTRE PROFESSIONALITA' GRADUATORIE DOMANDE REQUISITI. - Il professionista, medico specialista, il medico veterinario e delle altre professionalità sanitarie di cui

Dettagli

Riabilitazione totale mediante protesi fissa mediante impianti inclinati a 35 evitando la zona atrofica postpost foraminale. (Acocella A.

Riabilitazione totale mediante protesi fissa mediante impianti inclinati a 35 evitando la zona atrofica postpost foraminale. (Acocella A. Alessandro Acocella comunque ci sono solo studi con un follow-up follow up non ancora elevato e comunque i casi vanno accuratamente selezionati evitando parafunzioni e ricordando che gli impianti corti

Dettagli

CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE

CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE Il Prof. Antonio Dal Monte si è laureato in Medicina e Chirurgia a Roma ed ha conseguito la docenza in Fisiologia Umana ed in Medicina dello Sport. E specialista

Dettagli

Le professioni nello studio medico dentistico

Le professioni nello studio medico dentistico Le professioni nello studio medico dentistico L assistente dentale AFC L assistente di profilassi La segretaria odontoiatrica L igienista dentale SSS L assistente dentale AFC Requisiti Buona formazione

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

Linee guida per la presentare una ricerca scientifica per la pubblicazione

Linee guida per la presentare una ricerca scientifica per la pubblicazione Linee guida per la presentare una ricerca scientifica per la pubblicazione John P. Fisher, PhD John A. Jansen, DDS, PhD Peter C. Johnson, MD Antonios G. Mikos, PhD Co-Redattori capo Ingegneria tissutale

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Analogic transfer system comunication & aesthetic digital smile design (ADSD)

Analogic transfer system comunication & aesthetic digital smile design (ADSD) Analogic transfer system comunication & aesthetic digital smile design (ADSD) Autore_Valerio Bini, Italia Fig. 1_Smile designer e face aesthetic medical team. _Introduzione È oggi possibile stare al passo

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011 Gruppo di Studio di Ecografia Pediatrica Società Italiana di Pediatria Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica ECOPED 2011 PISTOIA 27-30 Giugno 2011 PROGRAMMA DOCENTI E TUTORS Giuseppe Atti Carlo

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

SUA-RD Sperimentazione anno 2013

SUA-RD Sperimentazione anno 2013 Firenze 21 Gennaio 2015 Sperimentazione anno 2013 La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) è strutturata in 3 parti Parte I Obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento Parte II:

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259 CURRICULUM VITAE EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Data e luogo di nascita ESPERIENZE LAVORATIVE ANTONELLO CATOGNO 13/06/1974 - Alghero (SS) Indirizzo Via Degli Orti, 68 Cap, Città 07041 Alghero

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE FORMA DIRETTA CERTIFICATO DEFINITIVO PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE

PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE FORMA DIRETTA CERTIFICATO DEFINITIVO PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE Allegato 5 FONDO ASSISTENZA SANITARIA DIRIGENTI AZIENDE FASDAC COMMERCIALI Via Eleonora Duse, 14/16-00197 Roma PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE FORMA DIRETTA Spazio per l etichetta con il codice a barre (a cura

Dettagli

Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015

Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015 Ble Consulting srl id. 363 BISFOSFONATI E VITAMINA D: RAZIONALI D'USO - 119072 Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015 Dr. Gandolini Giorgio Medici chirurghi 8,8 crediti

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O Il Centro della Innovazione Nato inizialmente per ospitare alcune attività didattiche dell Università di Torino, il complesso polifunzionale di Via

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

28.02.2012 08.03.2012 08.07.2014, 25.09.2014, 11.11.2014, 10.12.2014, 22.12.2014, 14.01.2015 10.02.2015) 12.11.2014, 02.12.2014 23.12.

28.02.2012 08.03.2012 08.07.2014, 25.09.2014, 11.11.2014, 10.12.2014, 22.12.2014, 14.01.2015 10.02.2015) 12.11.2014, 02.12.2014 23.12. Disposizioni regolamentari relative agli Organi Ausiliari approvate dal Senato Accademico in data 28.02.2012 e dal Consiglio di Amministrazione in data 08.03.2012 e successivamente modificate dal Senato

Dettagli

Elenco provvidenze nuova mutualità

Elenco provvidenze nuova mutualità Elenco provvidenze nuova mutualità Tipologia sussidio Importo erogato Periodicità del sussidio Documentazione da allegare Ricovero 15,00 al giorno (per massimo 20 giorni all anno) Ogni anno Certificato

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT 9.00-11.00 I SESSIONE L essenziale di... in Anestesia Presidente: A. De Monte Udine Moderatori: F.E. Agrò Roma, Y. Leykin Pordenone 9.00 La gestione delle

Dettagli

Università di Camerino

Università di Camerino Università di Camerino FONDO DI ATENEO PER LA RICERCA Bando per il finanziamento di Progetti di Ricerca di Ateneo Anno 2014-2015 1. Oggetto del bando L Università di Camerino intende sostenere e sviluppare,

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia della coppia e i suoi percorsi affettivi

Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia della coppia e i suoi percorsi affettivi ISIPSÉ Istituto di Specializzazione Scuola di Psicoterapia in Psicologia Psicoanalitica del Sé e Psicoanalisi Relazionale presenta il convegno internazionale Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

Università degli Studi del Sannio NUCLEO DI VALUTAZIONE RIUNIONE NUCLEO DI VALUTAZIONE

Università degli Studi del Sannio NUCLEO DI VALUTAZIONE RIUNIONE NUCLEO DI VALUTAZIONE Verbale n. 10 del 5 Novembre 2014 RIUNIONE Il giorno 5 Novembre 2014, alle ore 10.40, il Nucleo di Valutazione dell Università degli Studi del Sannio, si è riunito per discutere sugli argomenti iscritti

Dettagli

LEGGE 15 Marzo 2010 n. 38: DISPOSIZIONI PER GARANTIRE L ACCESSO ALLE CURE PALLIATIVE E ALLA TERAPIA DEL DOLORE

LEGGE 15 Marzo 2010 n. 38: DISPOSIZIONI PER GARANTIRE L ACCESSO ALLE CURE PALLIATIVE E ALLA TERAPIA DEL DOLORE LEGGE 15 Marzo 2010 n. 38: DISPOSIZIONI PER GARANTIRE L ACCESSO ALLE CURE PALLIATIVE E ALLA TERAPIA DEL DOLORE SOMMARIO pag.4 Sintesi della normativa pag.6 LEGGE 15 Marzo 2010 n. 38: disposizioni per

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

11 Congresso Regionale. 2 Congresso Nazionale SIMG LOMBARDIA SIMG AREA PNEUMOLOGICA. Società Italiana di Medicina Generale

11 Congresso Regionale. 2 Congresso Nazionale SIMG LOMBARDIA SIMG AREA PNEUMOLOGICA. Società Italiana di Medicina Generale MONZA BRIANZA, 6-7 Maggio 2011 Devero Hotel Società Italiana di Medicina Generale 1 11 Congresso Regionale PRESIDENTI DEL CONGRESSO Claudio Cricelli e Aurelio Sessa PRESIDENTE ONORARIO Ovidio Brignoli

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Linee guida per la compilazione della SUA-RD da parte di docenti, ricercatori, dottorandi e assegnisti

Linee guida per la compilazione della SUA-RD da parte di docenti, ricercatori, dottorandi e assegnisti Linee guida per la compilazione della SUA-RD da parte di docenti, ricercatori, dottorandi e assegnisti Versione 1.1 2 dicembre 2014 Sommario 1 Introduzione... 3 2 Cosa devono fare docenti, ricercatori,

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli