Un moderno eco-design per la riqualificazione di edifici periferici

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Un moderno eco-design per la riqualificazione di edifici periferici"

Transcript

1 Un moderno eco-design per la riqualificazione di edifici periferici Architettura bioecologia e materiali innovativi per la palazzina direzionale della società Fenice Gruppo EDF Particolare di un corridoio interno, area di ingresso dell azienda realizzata con sistemi a secco, impiegando legno a doghe in pannelli mobili ispezionabili per le pavimentazioni, acciaio corten per le cordolature delle fioriere, vegetazione autoctona e ciottoli basalto per le rifiniture perimetrali Il progetto di riqualificazione della palazzina direzionale della società FENICE GRUP- PO EDF (Electricité de France) situata in una tipica area industriale periferica a 20 km da Torino, è stato sviluppato secondo un moderno approccio alla progettazione che è quello dell eco-design e dell architettura bioecologica. Tale scelta di fondo ha condizionato da subito il progetto architettonico, costringendo i progettisti ad una profonda riflessione sul sito e sull ambiente interno attuale, tenendo conto anche delle elevate aspettative della committenza in merito al benessere ambientale e alla qualità della vita in ambito lavorativo. Gli architetti hanno associato al progetto: il filo conduttore: sostenibilità al lavoro partendo dall idea di creare un modello-prototipo di ufficio sostenibile da diffondere progressivamente nel tempo all intero stabile o ad altre sedi dell azienda collocate sul territorio italiano. OBIETTIVI PRINCIPALI Gli obiettivi sono stati da un lato di limitare i consumi energetici, idrici e di materie prime non rinnovabili e dall altro di garantire la salvaguardia della salute degli utenti attraverso elevati livelli di comfort indoor (visivo, acustico, olfattivo). I nuovi spazi sono stati concepiti in modo da presentare un carattere familiare, all insegna della trasparenza ma allo stesso tempo alla riservatezza, in cui tutti possano trovare efficienza, professionalità ma soprattutto comfort. Sono stati pensati, spazi aperti, luminosi, trasparenti, valorizzando l impiego della luce naturale attraverso camini solari negli spazi altrimenti bui e nuove vetrate negli open space. Al centro della progettazione c è l uomo, ovvero i dipendenti dell azienda, che devono potersi muovere a proprio agio, pertanto è stato massimizzato l uso di materiali di origine naturale e vegetale come ad esempio i caratteristici muri contemplativi in matto- 16 tetto & pareti - settembre 2008

2 ni di terra cruda e paglia collocati negli spazi interni di relazione. Sono poi stati sperimentati nella sala riunioni muri divisori curvilinei in tubi di cartone a vista opportunamente isolati e trattati con prodotti ecocompatibili. A materiali più tradizionali, nell ultimo lotto di interventi è stato accostato un materiale estremamente innovativo BERTECH (1) entrato di recente nel mercato italiano, frutto della ricerca trentennale maturata nel settore dell industria automobilistica, vetraria e cartarie, costituito da pannelli autoportanti in carta kraft alveolare. Sotto: pianta dell intero edificio. Da sinistra verso destra posa dei mattoni con allettamento in malta di argilla, fasi di posa dei mattoni, posa di controparete in mattoni di terra cruda, parete ultimata tetto & pareti - settembre

3 Sotto: taglio con semplice cutter di un pannello in base alle esigenze di posa, applicazione del collante a base di calce idraulica naturale, posa del penultimo pannello di testata. Al centro: particolare degli alveoli, applicazione prima mano di malta, parete finita Si tratta di un materiale molto leggero, altamente prestazionali che è stato impiegato per la realizzazione di muri divisori intonacati e per alcuni arredi di ecodesign della sala riunioni. Per conferire un assetto più naturale all edificio, trovandosi in un contesto industriale, è stato inserito, al posto del preesistente tetto piano, un giardino pensile, quasi un hortus conclusus privo di comunicazione visiva con l esterno del fabbricato. Le scelte vegetazionali del giardino vogliono portare gli utenti ed i visitatori dell azienda in un immaginario viaggio indietro nel tempo, grazie all antica eleganza di due melograni Punica granatum, pianta di origine antichissima, da millenni simbolo di fertilità, rinnovamento e buon auspicio. 18 tetto & pareti - settembre 2008

4 Per aumentare il benessere psicofisico degli utenti, il progetto ha previsto una sopraelevazione del piano del giardino rispetto alla quota degli open space, tale espediente consentirà a chi comodamente seduto alla propria postazioni di lavoro di godere ad altezza d occhio della vista su diverse piante aromatiche mediterranee, dei contrasti tra ciottoli bianco Carrara e acciaio corten, dei pavimenti in legno naturale, della mutevolezza del tempo che trascorre. Volendo connotare l immagine di FENICE come produttore di energia, è stata pensata una doppia linea di luce (bussola luminosa) con fibra elettroluminescente LYTEC HVL che attraversa il giardino secondo gli assi nordsud e secondo l orientamento principale dell edificio. Per contenere i consumi elettrici Sotto: tubi in cartone riciclato con isolante interno in argilla e segatura, incastro dei tubi al piede, parete sala ultimata. Al centro: guida in legno a soffitto, incastro dei tubi intradosso, incastro tubi al piede, dettaglio dei tubi luminosi a parete ultimata tetto & pareti - settembre

5 Nelle immagini pannelli radianti per raffrescamento e riscaldamento a soffitto del tipo cartongesso con botole di ispezione e collegamento dei pannelli ai tubi di alimentazione ai collettori e le manutenzioni sono stati impiegati tubi flessibili a led per l illuminazione delle fioriere in corten. Anche al piano cortile, perimetralmente all edificio sui lati nord ed est, sono state inserite delle micro oasi verdi e dei percorsi pedonali in doghe di legno, che caratterizzano l ingresso principale, la nuova area reception e l area dehors dirigenti ombreggiata da fioriere in corten e bambù nero Phyllostachys nigra. Il design affilato ed aereo della nuova pensilina di ingresso in acciao e legno contribuisce a caratterizzare ulteriormente la nuova immagine della società FENICE GRUPPO EDF sempre più proiettata verso un futuro sostenibile. ECO-PRODOTTI I prodotti impiegati sono stati selezionati seguendo i principi della LIFE CYCLE ASSESSMENT (LCA), ovvero è stato studiato passo dopo passo il processo produttivo di un determinato prodotto dal momento iniziale di estrazione, alla lavorazione, al trasporto, alla fase di dismissione, secondo lo slogan dalla culla alla tomba. Quando reperibili sul mercato sono stati selezionati prodotti o aziende che vantano marchi ecologici (ECOLABEL, ANAB-ICEA, FSC, PEFC, EPD, RUBINETTO VERDE). Sono state impiegate rubinetterie ecologiche in tutti i servizi igienici che presentano un rilascio di piombo inferiore al limite stabilito, per la tutela della salute, dalle Linee Gui- 20 tetto & pareti - settembre 2008

6 da dell Organizzazione Mondiale della Sanità. Sono state montate su tutte le porte interne in legno maniglie innovative che utilizzano la tecnologia del cromo trivalente su ottone, come alternativa al cromo esavalente, ecologicamente problematico. È stato anche effettuato uno studio del colore, tenendo presente che per ottenere un comfort più elevato negli uffici si è seguita una gradualità di intensità di colore dal più scuro al più chiaro, pavimento (ardesia), pareti (grigio caldo), soffitto (bianco). È stato fatto uno schema degli stimoli cromatici suddividendo gli ambienti e le pareti con colori diversi ad esempio si è scelto il colore verde per le pareti dei lati est e nord che confinano con il giardino, perché quando il verde è legato al mondo vegetale, è il colore dell ambiente ideale dell uomo, inoltre il verde ha un effetto acquietante, che produce sicurezza e raccoglimento; la parete ed ovest sempre lato giardino è stata colorata di giallo senape, per ricordare il sole, fonte della vita, il giallo conferisce allegria e gioia di vivere. Facente parte dell intervento, ma non ancora realizzato è un impianto fotovoltaico, di potenzialità pari a 19,36 kwp, che permetterà di sopperire all incirca al 72% del fabbisogno di energia elettrica di parte degli uffici. Sarà connesso in rete ed usufruirà degli incentivi statali previsti dal Nuovo Conto Energia, con servizio di scambio sul posto. Sarà pertanto possibile un risparmio di ener- Da sinistra: il tetto prima dell intervento era inaccessibile perché privo di porte, particolare delle quadrotte in legno ispezionabili appoggiate su piedini regolabili, posa della nuova pavimentazione flottante in legno, posa del terriccio alleggerito e dei ciottoli nelle fioriere in acciaio corten posate a secco su tessuto non tessuto e membrana geotessile drenante tetto & pareti - settembre

7 In pagina 23 giardino pensile ultimato visto dal lato sud, vista del giardino pensile in fase di finitura, vista della fascia laterale del giardino con andamento segmentato che riprende il disegno dei percorsi interni, dettaglio dei parapetti/frangisole in bastoni di legno di castagno torniti Oggetto dell intervento: Categoria dell intervento: Tipologia dell intervento: Località: Committente: Studio Tecnico: Progettisti: Consulenza comfort interno: Comfort Ambientale Indoor: Direzione Lavori: SCHEDA TECNICA riqualificazione funzionale secondo i principi dell architettura bioecologica e dell eco-design della Palazzina Direzionale Uffici sede italiana FENICE spa Gruppo EDF Electricité de France. Edificio direzionale Eco Ristayling Uffici Rivoli Cascine Vica, Torino FENICE SPA Gruppo EDF Electricité de France STUDIO ELEMENT architettura bioecologica arch. Davide Maria Giachino arch. Davide Maria Giachino arch. Alessandro Lussoglio arch. Andra Moro c/o Environment Park, Torino arch. Andrea Moro - c/o ENVIRONMENT PARK, Torino arch. Davide Maria Giachino arch. Alessandro Lussoglio Strutture: ASTER SRL - Pino Torinese (TO) Impianti Meccanici: ing. Raniero Cosattini (TO) Impianti Elettrici e speciali: COTTI IMPIANTI SRL, Beinasco (TO) Coordinatori Sicurezza: arch. Davide Maria Giachino (lotti 0,1,2) ing. Giuseppe Ridolfo, Torino (lotto 3) Coordinamento Generale Lavori: ing. Silvano Vignolo LOGISTICA FENICE SPA Gruppo EDF IMPRESE ESECUTRICI E ALTRE FIGURE General Contractor: CMS Consorzio (TO) Subappalto opere edili: PUNTO COSTRUZIONI, Settimo Torinese (TO) Subappalto opere elettriche e speciali: COTTI IMPIANTI SRL, Beinasco (TO) Subappalto Impianti Termofluidici: OMIT SAS, Brandizzo (TO) Subfornitura vetrate/serramenti: G. SERVICE (TO) PRODOTTI ECOCOMPATIBILI UTILIZZATI Pareti contemplative in mattoni di terra cruda a vista: FORNACE BRIONE SRL, Gonzaga (MN) Pareti divisorie in tubi di cartone avana a vista: TUBIFICIO S.ANNA SRL, Andezeno (TO) Pareti divisorie vetrate: METALGLAS, Lumezzane S.A. (BS) Pareti divisorie in carta kraft alveolare: TOSIMPRESA SRL, Moncalieri (TO) Isolanti naturali per pareti in Isoterraton: HOLZER SAS, Silandro (BZ) Isolanti naturali per taglio acustico: CELENIT SRL, Onara di Tombolo (PD) Intonaci e malte in Calce Idraulica Naturale: HD SYSTEM, Tassullo (TN) Pitture Ecologiche interne: SOLAS SAS, Cernusco L. (LC) Pavimenti in Gres porcellanati: FABBRICA MARMI E GRANITI, Fiorano Modenese (MO) Controsoffitti Radianti riscaldanti e raffrescanti: GIACOMINI SPA, San Maurizio d Opaglio (NO) Massetti e sottofondi pavimenti in Perlisol: BPB ITALIA, Cinisello Balsamo (MI) NUMERI DELL INTERVENTO Superficie dell intervento interna: m 2 Superficie dell intervento esterna: 200 m 2 Superficie tetto giardino: 200 m 2 Tempi di realizzo: 8 mesi (non consecutivi, frazionati in 4 lotti di intervento) Durata Lavori 2007/2008: 8 mesi (non consecutivi, frazionati in 4 lotti di intervento) 22 tetto & pareti - settembre 2008

8 Davide Maria Giachino, architetto, nato a Torino nel 1965, si laurea presso il Politecnico, Facoltà di Architettura, dove attualmente svolge l attività di docenza a contratto per il Laboratorio di Innovazione Tecnologica e tecnologia dei materiali. Nel 1998 inizia una collaborazione con l architetto paesaggista Gianluca Cosmacini, che lo porta da vicino a seguire i grandi progetti di trasformazione della spina 3 della città di Torino, in particolare i progetti per la costruzione dell Environment Park (Parco Scientifico Tecnologico per l Ambiente). Nel 2002 apre proprio all Environment Park lo studio ELEMENT che gli consente di sviluppare a pieno la passione per l architettura sostenibile e l ecodesign. Nel 2006 nasce il sodalizio con gli architetti Andrea Moro, esperto internazionale in green building e l arch. Alessandro Lussoglio, che porterà lo studio alla realizzazione di diversi edifici all avanguardia nel panorama della sostenibilità ambientale. Alessandro Lussoglio, architetto, nato a Torino nel 1966, si laurea presso il Politecnico, Facoltà di Architettura. Nel 1997 inizia la sua attività di collaborazione con diversi studi, che lo portano a seguire progetti di edilizia del terziario e di edilizia residenziale. Nel 2000 apre il proprio studio professionale, dove continua la sua ricerca ed attività, rivolgendosi prevalentemente all edilizia residenziale; effettua consulenza come collaboratore per la Città di Torino nel settore dell edilizia residenziale pubblica. È invitato periodicamente a svolgere attività di docenza presso enti di formazione pubblici e privati. Nel 2006, grazie alla collaborazione con gli architetti Davide Maria Giachino e Andrea Moro, si avvicina all architettura sostenibile e all ecodesign, che li porterà ad una nuova e innovativa visione nell interpretazione dell edilizia residenziale urbana. tetto & pareti - settembre

9 Il tema dell energia espressa dall illuminazione notturna del giardino e capace di sottolineare la mutevolezza costante del giardino nelle sue diverse espressioni e rapporti con l ambiente interno. Una bussola luminosa realizzata con cavi elettroluminescenti di recente produzione attraversano il giardino secondo gli assi cardinali nord-sud e secondo l asse principale del fabbricato gia elettrica pari a circa kwh, pari a /anno. Sul tetto della palazzina saranno collocati n 88 moduli da 220 Wp ciascuno, ciò in seguito ad un accurato studio del soleggiamento sui diversi tetti a disposizione nell area interessata. PROGETTAZIONE ECO-INNOVATIVA La valutazione della livello di qualità energetico ambientale dell edificio per uffici è stato effettuato in via preliminare impiegando lo strumento di valutazione GBTool (2) adattato al contesto italiano e alla specifica destinazione d uso dell edificio. I benchmark e i pesi dei criteri impiegati nel sistema di valutazione sono quelli determinati dal gruppo GBC Italia (arch. Andra Moro). arch. Davide Maria Giachino arch. Alessandro Lussoglio [ ] (1) BERTECH è il connubio di materiali poveri lavorati in modo moderno e tecnologicamente all avanguardia. Ispirati ai concetti avveniristici delle strutture alveolari automobilistiche ed aeronautiche, leggere ma resistenti alle sollecitazioni statiche, dinamiche e ter- 24 tetto & pareti - settembre 2008

10 miche. Materiale poco costoso ed ecocompatibile, è rinnovabile e riciclabile, biodegradabile, isolante, leggera e tenace. BERTECH è un pannello composto da fogli ondulati di carta impregnata di resine inodori, sovrapposti e incollati tra loro e inclinati in modo alternato. Lo spessore della carta, l altezza e l inclinazione ne determinano la leggerezza strutturale e la resistenza a sopportare gli svariati materiali che lo rivestiranno. È incollabile su se stesso nel senso della lunghezza; sopporta sollecitazioni sismiche, non teme l umidità, è resistente alla flessione e compressione, è leggero, fonoisolante, fonoassorbente, facile al trasporto, al montaggio, all incollaggio e all installazione. Ma la sua caratteristica principale è la capacità di ricevere nei suoi alveoli, senza modificare la sua forma strutturale, mediante spalmatura, incollaggio, spruzzatura, fissaggio, i molti materiali da costruzione (malte cementizie normali o con fibre rinforzanti, cementi, piastrelle e ceramiche, vetroresina, fibre di vetro e di carbonio, plastiche e materiali compositi, laminati di carta e decorativi, tapezzeria, legno, compensati e derivati, polistirolo e poliuretano). Info: (2) GBTool,sSistema di valutazione dell intero edificio Il metodo recente (Green Building Tool), frutto dell attività di un network internazionale denominato GBC (Green Building Challenge). Ha l obiettivo di migliorare l attuale stato dell arte relativamente alla verifica delle prestazioni di compatibilità ambientale degli edifici, definendo sia uno strumento con solide basi scientifiche riconosciuto a livello internazionale, sia un momento di incontro e dialogo tra le organizzazioni che si occupano di sostenibilità ambientale nel settore delle costruzioni. Info: (Sostenibilità ambientale degli edifici: criteri di valutazione - a cura di Roberto Lollini e Italo Meroni - ITC-CNR) Le immagini sono relative ad alcuni particolari degli ambienti interni. Muratura contemplativa in mattoni di terra cruda e paglia, trasparenza, luce e materiali naturali si ritrovano in diversi ambiti dell azienda tetto & pareti - settembre

Il complesso edilizio NEGOZI. Il nuovo segno sul territorio della città di Udine

Il complesso edilizio NEGOZI. Il nuovo segno sul territorio della città di Udine Il complesso edilizio MERIDIANA si compone di 6 piani per un totale di 50 mila metri cubi con tre differenti destinazioni d uso: Spazi commerciali sono disponibili al piano terra e 1 piano Uffici e ambienti

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE EDIFICI DI NUOVA COSTRUZIONE 1. INTRODUZIONE 2. OBIETTIVI

INDICE INTRODUZIONE EDIFICI DI NUOVA COSTRUZIONE 1. INTRODUZIONE 2. OBIETTIVI Efficienza energetica e sostenibilità INDICE INTRODUZIONE 5 EDIFICI DI NUOVA COSTRUZIONE 1. INTRODUZIONE 2. OBIETTIVI 3. STRATEGIE PROGETTUALI: AZIONI DI PROGETTO E MODALITÀ DI ATTUAZIONE 3.1 Analisi del

Dettagli

ENERGIA ENERGIA EMERGENZE ENERGETICHE ED AMBIENTALI DEI NOSTRI TEMPI PROTOCOLLO DI KYOTO. Modifica delle condizioni climatiche del pianeta

ENERGIA ENERGIA EMERGENZE ENERGETICHE ED AMBIENTALI DEI NOSTRI TEMPI PROTOCOLLO DI KYOTO. Modifica delle condizioni climatiche del pianeta EMERGENZE ENERGETICHE ED AMBIENTALI DEI NOSTRI TEMPI ENERGIA ENERGIA Mantenimento standard di vita Sviluppo delle società industriali e di quelle emergenti Inquinamento Modifica delle condizioni climatiche

Dettagli

LA BIOEDILIZIA NEI PICCOLI COMUNI. arch. Andrea Moro. Envipark

LA BIOEDILIZIA NEI PICCOLI COMUNI. arch. Andrea Moro. Envipark LA BIOEDILIZIA NEI PICCOLI COMUNI arch. Andrea Moro IMPATTO AMBIENTALE DELL EDILIZIA L EDILIZIA È UNO DEI SETTORI A MAGGIORE IMPATTO AMBIENTALE: L ENERGIA IMPIEGATA NEL SETTORE RESIDENZIALE E TERZIARIO

Dettagli

ESEMPI DI APPLICAZIONI

ESEMPI DI APPLICAZIONI RISCALDAMENTO IN FIBRA DI CARBONIO ESEMPI DI APPLICAZIONI MATERASSINO SOTTO IL MASSETTO E PAVIMENTO L installazione sotto il massetto, grazie all inerzia termica dello stesso, consente di mantenere la

Dettagli

Laurea in Scienze dell Ingegneria Edile Corso di Architettura Tecnica a.a. 2010/2011. 3 Maggio 2011 Ing. Aurora Valori

Laurea in Scienze dell Ingegneria Edile Corso di Architettura Tecnica a.a. 2010/2011. 3 Maggio 2011 Ing. Aurora Valori CONTROSOFFITTI Laurea in Scienze dell Ingegneria Edile Corso di Architettura Tecnica a.a. 2010/2011 Prof. Arch. Frida Bazzocchi 3 Maggio 2011 Ing. Aurora Valori UNI EN 13964:2007 Controsoffitti. e metodi

Dettagli

NUOVE TECNOLOGIE APPLICATE AI PAVIMENTI SOPRAELEVATI. www.rftsrl.eu

NUOVE TECNOLOGIE APPLICATE AI PAVIMENTI SOPRAELEVATI. www.rftsrl.eu NUOVE TECNOLOGIE APPLICATE AI PAVIMENTI SOPRAELEVATI www.rftsrl.eu RFT - FOUR x FOUR AUTOCENTRANTE Pavimento sopraelevato STANDARD Pavimento sopraelevato ANTISISMICO L innovazione di FOUR x FOUR consiste

Dettagli

Procedimento misto per la stima di costo

Procedimento misto per la stima di costo Procedimento misto per la stima di costo Venezia, 12 maggio 2005 Obiettivo e struttura della lezione L obiettivo della lezione è illustrare una metodologia di analisi del valore che consenta di pervenire

Dettagli

DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE

DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE Costruzioni s.r.l. Via Boccaccio n 29 20123 MILANO P.IVA 06454770964 Oggetto: REALIZZAZIONE NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI IN COMUNE DI LENNO (CO) VIALE LIBRONICO DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE CAPITOLATO

Dettagli

EDIFICIO: Residenza LEONARDO proprietà : DOMUSMETRA srl

EDIFICIO: Residenza LEONARDO proprietà : DOMUSMETRA srl COMUNE DI VERONA PROVINCIA DI VERONA EDIFICIO RESIDENZIALE IN BIOEDILIZIA A BASSO CONSUMO ENERGETICO Piano di Lottizzazione loc. Bassone lotto B5 EDIFICIO: Residenza LEONARDO proprietà : DOMUSMETRA srl

Dettagli

ROTEX Monopex : riscaldamento a pavimento. ROTEX Monopex : piacevolmente in casa.

ROTEX Monopex : riscaldamento a pavimento. ROTEX Monopex : piacevolmente in casa. ROTEX Monopex : riscaldamento a pavimento. ROTEX Monopex : piacevolmente in casa. Riscaldamento a pavimento per un clima accogliente. Una decisione importante La nuova tendenza di costruire case con ambienti

Dettagli

INTERVENTI DI RETROFIT ENERGETICO. prof. arch. Mario Losasso. Le soluzioni tecniche nel progetto di retrofit

INTERVENTI DI RETROFIT ENERGETICO. prof. arch. Mario Losasso. Le soluzioni tecniche nel progetto di retrofit INTERVENTI DI RETROFIT ENERGETICO prof. arch. Mario Losasso Le soluzioni tecniche nel progetto di retrofit Matera, 23.03.2011 Soluzioni tecniche per il retrofit energetico Tipologie di intervento più comuni

Dettagli

SCUOLA SVIZZERA DI MILANO

SCUOLA SVIZZERA DI MILANO PROGETTO DEFINITIVO NUOVA BIBLIOTECA SCUOLA SVIZZERA DI MILANO ARCH. SERGIO SABBADINI Parete intonacata in terra SERGIO SABBADINI architetto via Piolti de Bianchi 48 20129 Milano tel./fax 02 87391034/5

Dettagli

CAPITOLATO EDIFICIO RESIDENZIALE IN ROMA VIA DI GENEROSA

CAPITOLATO EDIFICIO RESIDENZIALE IN ROMA VIA DI GENEROSA CAPITOLATO EDIFICIO RESIDENZIALE IN ROMA VIA DI GENEROSA 1. FONDAZIONI E STRUTTURA Le fondazioni dirette sono state realizzate in cemento armato opportunamente armate e la struttura in elevazione sempre

Dettagli

IBA Strutture, situata alle porte di Milano, nasce nel 1995 dall unione di esperti professionisti nel settore della posa di mosaici e di

IBA Strutture, situata alle porte di Milano, nasce nel 1995 dall unione di esperti professionisti nel settore della posa di mosaici e di IBA Strutture, situata alle porte di Milano, nasce nel 1995 dall unione di esperti professionisti nel settore della posa di mosaici e di ristrutturazioni complete chiavi in mano. La società è specializzata

Dettagli

CONFETTI LEGNAMI srl. Presentazione. Sinteticamente i servizi forniti sono i seguenti: Sopralluogo in cantiere per rilievi e misure

CONFETTI LEGNAMI srl. Presentazione. Sinteticamente i servizi forniti sono i seguenti: Sopralluogo in cantiere per rilievi e misure La Confetti Legnami è specializzata nella realizzazione di strutture lignee in lamellare e massiccio di abete e rovere. Avvalendosi dell esperienza consolidata negli anni, si pone come obiettivo principale

Dettagli

Risparmio e benessere Nuovi appartamenti a Senago

Risparmio e benessere Nuovi appartamenti a Senago Risparmio e benessere Nuovi appartamenti a Senago COMUNE DI SENAGO BANDO PUBBLICO DEL 07/11/2007 ASSEGNAZIONE DI AREE IN DIRITTO DI SUPERFICIE PER UN INTERVENTO DI EDILIZIA CONVENZIONATA NELL AMBITO PEEP

Dettagli

RESIDENZA LA VIGNA Via Legobbe CH - 6710 Biasca

RESIDENZA LA VIGNA Via Legobbe CH - 6710 Biasca RESIDENZA LA VIGNA Via Legobbe CH - 6710 Biasca 9 APPARTAMENTI ECOLOGICI MINERGIE SU MISURA PER TE CONSEGNA PREVISTA FINE 2016 Appartamenti da 2 1/2 & 4 1/2 locali Gennaio 2015 LA VIGNA Progettazione,

Dettagli

SOSTENIBILITA DEL COSTRUIRE I CRITERI DELLA BIOEDILIZIA

SOSTENIBILITA DEL COSTRUIRE I CRITERI DELLA BIOEDILIZIA CECINA 11 GENNAIO 2005 SOSTENIBILITA DEL COSTRUIRE I CRITERI DELLA BIOEDILIZIA Arch. Anna Marrocco Arch. Chicca Caracciolo PERCHE EDIFICI ECOSOSTENIBILI 1. DANNO ALL AMBIENTE: - il 45% dell'energia prodotta

Dettagli

CAPITOLATO COMMERCIALE

CAPITOLATO COMMERCIALE CAPITOLATO COMMERCIALE Condominio via Menabrea 9 Torino (TO) MENABREA@BELLONIA.COM www.bellonia.com 1 Indice 1. GENERALITÀ... 3 1.1 PREMESSA... 3 2. DESCRIZIONE DELLE OPERE ARCHITETTONICHE IN PROGETTO...

Dettagli

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Saint-Gobain, attraverso i suoi marchi, sviluppa e produce nuove generazioni di materiali con un approccio moderno e completo al mercato delle costruzioni:

Dettagli

Il Progetto Cluster P.RE.MURA

Il Progetto Cluster P.RE.MURA Il Progetto Cluster P.RE.MURA Responsabile Scientifico: Prof. Ulrico Sanna Università degli Studi di Cagliari Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Chimica e dei Materiali Relatrici: Ing. Lorenza Di Pilla

Dettagli

La natura non è un posto da visitare, è casa nostra

La natura non è un posto da visitare, è casa nostra Una grande magnolia, un oasi verde in città, un corso d acqua, un foglio bianco. La natura non è un posto da visitare, è casa nostra gary Snider il progetto nasce così, con una sfida: dare vita a un nuovo

Dettagli

Centralizza i tuoi partners commerciali, organizza al meglio il tuo lavoro. Bifulco Ceramiche soluzioni professionali

Centralizza i tuoi partners commerciali, organizza al meglio il tuo lavoro. Bifulco Ceramiche soluzioni professionali Centralizza i tuoi partners commerciali, organizza al meglio il tuo lavoro scopri le nostre soluzioni su misura per te! Bifulco Ceramiche soluzioni professionali bifulcoceramiche.it bifulco bifulco ceramiche.it

Dettagli

La Storia. La casa del futuro è adesso! Ecocompatibile Economica Modulare Certificata in classe A

La Storia. La casa del futuro è adesso! Ecocompatibile Economica Modulare Certificata in classe A La Storia La ditta Mancini Roberto, denominata MR.HOUSE si occupa da anni di costruzioni alternative, ecologiche ed economiche. L esperienza dell acciao al posto del ferro, e della limitazione del calcestruzzo

Dettagli

Asilo nido Pinocchio P.le degli Eroi_ROMA - Uffici Via Poma _ROMA Due progetti di riqualificazione energetica

Asilo nido Pinocchio P.le degli Eroi_ROMA - Uffici Via Poma _ROMA Due progetti di riqualificazione energetica Asilo nido Pinocchio P.le degli Eroi_ROMA - Uffici Via Poma _ROMA Due progetti di riqualificazione energetica Arch. Alberto Raimondi DiPSA Dipartimento di Progettazione e Studio dell'architettura Direttore:

Dettagli

Casa unifamiliare a Morcote, Svizzera A. Paolella, WWF Ricerche e Progetti

Casa unifamiliare a Morcote, Svizzera A. Paolella, WWF Ricerche e Progetti Casa unifamiliare a Morcote, Svizzera A. Paolella, WWF Ricerche e Progetti Il laterizio costituisce il principale materiale da costruzione della casa. La scelta di adottare elementi naturali e sostenibili

Dettagli

ClimateWall. Il calore radiante. Catalogo prodotti 2014. Calore radiante = calore sano. Isolamento interno traspirante e riscaldato

ClimateWall. Il calore radiante. Catalogo prodotti 2014. Calore radiante = calore sano. Isolamento interno traspirante e riscaldato ClimateWall Il calore radiante Sistemi di riscaldamento a parete ecologici e traspiranti Catalogo prodotti 2014 Calore radiante = calore sano Isolamento interno traspirante e riscaldato Pareti senza muffa

Dettagli

SCHEDA INTERVENTO n.10.1.1.1- Riqualificazione urbana e residenziale Edilizia sociale: Immobile di edilizia sociale in Via Barbaroux

SCHEDA INTERVENTO n.10.1.1.1- Riqualificazione urbana e residenziale Edilizia sociale: Immobile di edilizia sociale in Via Barbaroux SCHEDA INTERVENTO n.10.1.1.1- Riqualificazione urbana e residenziale Edilizia sociale: Immobile di edilizia sociale in Via Barbaroux QUADRO CONOSCITIVO Breve descrizione dell intervento Gli interventi

Dettagli

RISCALDAMENTO PER IRRAGGIAMENTO. h. 170. h. 70

RISCALDAMENTO PER IRRAGGIAMENTO. h. 170. h. 70 24 h. 170 PROFILE Powerline nasce dalla trentennale esperienza nel riscaldamento ad irraggiamento. Una realtà solida e strutturata che ha saputo sviluppare soluzioni moderne ed innovative. Attraverso la

Dettagli

EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO. Capitolato delle opere

EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO. Capitolato delle opere EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO Capitolato delle opere Premessa Il complesso e costituito da tre edifici a destinazione residenziale, di 2 piani fuori terra e da un piano interrato adibito

Dettagli

Santa Fiora-Teatr o della Compagnia-FI

Santa Fiora-Teatr o della Compagnia-FI Corso Probios-Carrara settembre 2006 PARETI E COPERTURE VENTILATE Gli argomenti che saranno trattati riguardano i benefici apportati alla parte esterna dell edifico usufruendo di una ventilazione naturale,

Dettagli

PROGETTAZIONE COSTRUZIONI IMPIANTI. Programma dettagliato di PROGETTAZIONE per la classe terza

PROGETTAZIONE COSTRUZIONI IMPIANTI. Programma dettagliato di PROGETTAZIONE per la classe terza PROGETTAZIONE COSTRUZIONI IMPIANTI Programma dettagliato di PROGETTAZIONE per la classe terza Libro di testo: casa editrice SEI. Autore: Alasia volume 1A. UNITÀ 1 CRITERI DI SCELTA DEI MATERIALI 1.1 Dalle

Dettagli

TECNICHE IN CALCECANAPULO: DALLA RICERCA ALLA PROGETTAZIONE E CANTIERISTICA

TECNICHE IN CALCECANAPULO: DALLA RICERCA ALLA PROGETTAZIONE E CANTIERISTICA TECNICHE IN CALCECANAPULO: DALLA RICERCA ALLA PROGETTAZIONE E CANTIERISTICA prof. arch. Sergio Sabbadini studio di progettazione disstudio.it Associazione Nazionale Architettura Bioecologica (ANAB) anab.it

Dettagli

Rilevazioni consumi. L Agenda. SCHEDE DI RILEAVAZIONE Scheda Istituto Scheda aula Come articolare la scheda. Uno schema aperto SCUOLE

Rilevazioni consumi. L Agenda. SCHEDE DI RILEAVAZIONE Scheda Istituto Scheda aula Come articolare la scheda. Uno schema aperto SCUOLE L Agenda SCUOLE Rilevazioni SCHEDE DI RILEAVAZIONE Scheda Istituto Scheda aula Come articolare la scheda. Uno schema aperto Ing. Antonio Smaldore ACLI Anni Verdi Regionale schede rilevazioni P.I. Gino

Dettagli

Giardini d inverno. un progetto di luce

Giardini d inverno. un progetto di luce Giardini d inverno un progetto di luce [ cos è un giardino d inverno ] detto anche veranda, serra bioclimatica o serra solare Il piacere è potersi godere la bellezza della natura, nell intimità di una

Dettagli

BATTISTERO DI SAN GIOVANNI BATTISTA IN VARESE. Restauro conservativo a Varese

BATTISTERO DI SAN GIOVANNI BATTISTA IN VARESE. Restauro conservativo a Varese BATTISTERO DI SAN GIOVANNI BATTISTA IN VARESE OGGETTO COMMITTENTE CLIENTE FUNZIONARIO SOPRINTENDENZA TIPO DI INCARICO TIPO DI PRESTAZIONE PRESTAZIONI ENTITA DELL OPERA ANNO Restauro conservativo a Varese

Dettagli

I supporti dei sistemi fotovoltaici

I supporti dei sistemi fotovoltaici I supporti per il montaggio dei moduli Su tetto a falda: retrofit e integrazione A terra o su tetti piani: vasche, supporti metallici, Girasole, Gazebo A parete: frangisole, in verticale Sistemi retrofit

Dettagli

www.leovillage.it/bio RIFERIMENTO: Dott. Ing. Giovanni Casali casaligianni@gmail.com info@leovillage.it amministrazione@leovillage.

www.leovillage.it/bio RIFERIMENTO: Dott. Ing. Giovanni Casali casaligianni@gmail.com info@leovillage.it amministrazione@leovillage. www.leovillage.it/bio RIFERIMENTO: Dott. Ing. Giovanni Casali casaligianni@gmail.com info@leovillage.it amministrazione@leovillage.it TEL 070.7333238 CEL 392.9128974 Sede Legale: Via Don Vico 10, La Maddalena

Dettagli

Il futuro dell edilizia

Il futuro dell edilizia Il futuro dell edilizia Salone leader mondiale per Architettura, Materiali, Sistemi 17 22 GENNAIO MONACO DI BAVIERA La fiera specializzata con caratteristiche uniche. La presenza di tutte le aziende e

Dettagli

CHIUSURE VER VER ICALI PORTATE

CHIUSURE VER VER ICALI PORTATE CHIUSURE VERTICALI PORTATE CHIUSURE VERTICALI PORTATE Hanno funzione portante t secondaria cioè non garantiscono la sicurezza statica complessiva dell edificio ma devono assicurare la protezione e l incolumità

Dettagli

KLIMAHOUSE PUGLIA Convegno CasaClima Ridare valore, ridare futuro

KLIMAHOUSE PUGLIA Convegno CasaClima Ridare valore, ridare futuro KLIMAHOUSE PUGLIA Convegno CasaClima Ridare valore, ridare futuro Esempio di CasaClima A Nature: dettagli e costi OBIETTIVI DA RAGGIUNGERE PER LA CERTIFICAZIONE "CASACLIMA A" Efficienza dell involucro

Dettagli

PRODOTTI PER IL RISPARMIO ENERGETICO E LE ENERGIE RINNOVABILI

PRODOTTI PER IL RISPARMIO ENERGETICO E LE ENERGIE RINNOVABILI PRODOTTI PER IL RISPARMIO ENERGETICO E LE ENERGIE RINNOVABILI IsoTecnoMarket nasce dalla storica esperienza dei suoi fondatori nei settori dell isolamento termico ed acustico e delle energie rinnovabili.

Dettagli

LA SOSTENIBILITÀ PASSA DALL IMPRESA DI DISTRIBUZIONE

LA SOSTENIBILITÀ PASSA DALL IMPRESA DI DISTRIBUZIONE LA SOSTENIBILITÀ PASSA DALL IMPRESA DI DISTRIBUZIONE PER UN EDILIZIA CONSAPEVOLE pag. 32 DIFFONDERE LA SOSTENIBILITÀ pag. 34 BIO E GREEN I DUE TREND DELL EDILIZIA pag. 38 a cura di Sabrina Piacenza 31

Dettagli

Documento programmatico per la progettazione di tre aree funzionali nel capoluogo

Documento programmatico per la progettazione di tre aree funzionali nel capoluogo Documento programmatico per la progettazione di tre aree funzionali nel capoluogo Le opere oggetto del presente incarico saranno realizzate in tre distinti interventi funzionali nel capoluogo con la possibilità

Dettagli

DA EDILIZIA A BIOEDILIZIA

DA EDILIZIA A BIOEDILIZIA DA EDILIZIA A BIOEDILIZIA >>Nella mia casa c è tanto sole. Mi chiamo Francesca e ho 6 anni. Mi sono appena trasferita in Friuli insieme con mamma e papà. Tutti insieme abbiamo disegnato la nostra nuova

Dettagli

GREEN HOUSE PER ABITARE IL LEGNO

GREEN HOUSE PER ABITARE IL LEGNO GREEN HOUSE PER ABITARE IL LEGNO BIOEDILIZIA L ambiente...il nostro mondo, la nostra terra, è unico ed insostituibile. La speranza di ieri, la necessità di oggi: progettare e costruire edifici in grado

Dettagli

Conosci la nuova generazione?

Conosci la nuova generazione? Conosci la nuova generazione? GLI ISOLANTI MINERALI DI NUOVA GENERAZIONE www.isover.it CONOSCI LA NUOVA GENERAZIONE? Isover Saint-Gobain presenta G3, la nuova generazione di isolante minerale per tutto

Dettagli

Residenza San Michele - Via Pometta - 6500 Bellinzona. Tel: + 41 (0)91 826 23 14 Informazioni e Vendita: REMAX, 6500 Bellinzona Sig.

Residenza San Michele - Via Pometta - 6500 Bellinzona. Tel: + 41 (0)91 826 23 14 Informazioni e Vendita: REMAX, 6500 Bellinzona Sig. Residenza San Michele www.residenzasanmichele.ch Consegna: Estate 205 DOVE SI TROVA BELLINZONA 0 Stazione FFS 2 Asilo Comunale 6 5 9 4 7 2 3 3 4 5 6 7 8 Scuole Elementari Comunali Scuole Medie Liceo

Dettagli

LE VILLE DI VIA VILLA

LE VILLE DI VIA VILLA WIKIND S.R.L. LE VILLE DI VIA VILLA realizzazione di edifici unifamiliari e bifamiliari 1 PORTA DI INGRESSO E INTERNE 1. Portone BLINDATO tipo OIKOS modello TEKNA 2. Maniglia in acciaio satinato tipo OLIVARI

Dettagli

The Solaire L ESEMPIO

The Solaire L ESEMPIO L ESEMPIO The Solaire The Solaire, situato nella Battery Park City di New York, su un area nella parte occidentale di Manhattan, direttamente adiacente a Ground Zero, è il primo edificio progettato in

Dettagli

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN TORINO - VIA BONZO 16

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN TORINO - VIA BONZO 16 RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN TORINO - VIA BONZO 16 SCAVI E REINTERRI ESECUZIONE DI SCAVO DI SBANCAMENTO ESEGUITO CON MEZZI MECCANICI, ESECUZIONE DI SCAVO A SEZIONE OBBLIGATA

Dettagli

ARCA la certificazione di qualità delle costruzioni in legno.

ARCA la certificazione di qualità delle costruzioni in legno. ARCA la certificazione di qualità delle costruzioni in legno. ARCA il marchio di qualità degli edifici in legno ARCA, ARchitettura Comfort Ambiente è il primo sistema di certificazione dedicato alle costruzioni

Dettagli

SISTEMI COSTRUTTIVI PER EDIFICI IN LEGNO

SISTEMI COSTRUTTIVI PER EDIFICI IN LEGNO SISTEMI COSTRUTTIVI PER EDIFICI IN LEGNO SISTEMI COSTRUTTIVI PER EDIFICI IN LEGNO nuove tecnologie studiate per ottenere il massimo comfort I motivi per costruire in legno Involucri e impianti rivoluzionari

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO

PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO COMUNE DI BOLZANO Progetto: PROGETTO PER LAVORI DI ADEGUAMENTO FUNZIONALE, ANTINCENDIO E DI SUPERAMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE DELLA SCUOLA ELEMENTARE RODARI IN VIA

Dettagli

QUESTIONARIO - CAR E DECENNALE POSTUMA Danni Diretti all immobile

QUESTIONARIO - CAR E DECENNALE POSTUMA Danni Diretti all immobile QUESTIONARIO - CAR E DECENNALE POSTUMA Danni Diretti all immobile La Società si impegna a fare uso riservato di queste notizie ed informazioni. E importante: - RISPONDERE a tutte le domande contenute nelle

Dettagli

CONVEGNO Venerdì 07 febbraio 2014

CONVEGNO Venerdì 07 febbraio 2014 CONVEGNO Venerdì 07 febbraio 2014 1- Premesse generali 2- Tipologie di strutture di copertura degli edifici; 3- Tipologie di impianti integrati, considerazioni estetiche e tecniche 4- Dispositivi di sicurezza

Dettagli

AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE

AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE FONDAZIONI Fondazioni costituite da travi rovesce e platee in cemento armato,

Dettagli

Tipi di Muri. delle strutture principali a Panta Rei. Legenda. Dormitorio. Sala Polivalente. Corpo di collegamento. Balle di Paglia.

Tipi di Muri. delle strutture principali a Panta Rei. Legenda. Dormitorio. Sala Polivalente. Corpo di collegamento. Balle di Paglia. Tipi di Muri delle strutture principali a Panta Rei Dormitorio Sala Polivalente Corpo di collegamento Legenda Balle di Paglia Struttura principale Paglia e Terra Muro d accumulo Cassa Vuota Parete Vetrata

Dettagli

VITAL PANNELLO DI FIBRE DI CELLULOSA ISOLAMENTO TERMICO ED ACUSTICO BIOECOLOGICO IN FIBRE DI CELLULOSA

VITAL PANNELLO DI FIBRE DI CELLULOSA ISOLAMENTO TERMICO ED ACUSTICO BIOECOLOGICO IN FIBRE DI CELLULOSA PANNELLO DI FIBRE DI CELLULOSA ISOLAMENTO TERMICO ED ACUSTICO BIOECOLOGICO IN FIBRE DI CELLULOSA SOMMARIO - PANNELLO DI FIBRE DI CELLULOSA 4 5 6 8 GENERALITà IL PRODOTTO Vital LE APPLICAZIONI Assorbimento

Dettagli

Osservatorio Fillea sulla Casa Scheda di censimento Alloggio sostenibile

Osservatorio Fillea sulla Casa Scheda di censimento Alloggio sostenibile Osservatorio Fillea sulla Casa Scheda di censimento Alloggio sostenibile Regione Lombardia Progetto RDB Casa- Sistema innovativo e flessibile di edilizia sociale idustrializzata Scheda Milano n. 23 Fonte

Dettagli

Sistema per pavimenti

Sistema per pavimenti Schlüter -BEKOTEC Sistema per pavimenti 9.1 struttura in basso spessore a ridotta deformazione concava e convessa Scheda tecnica Applicazione e funzione Schlüter -BEKOTEC è un sistema sicuro che permette

Dettagli

I Tuoi progetti in buone mani.

I Tuoi progetti in buone mani. c a t a l o g o g e n e r a l e I Tuoi progetti in buone mani. MONTEDIL S.r.l. Via Prandi,5-42019 Bosco di Scandiano Reggio Emilia Tel. 0522.855543 (r.a.) Fax 0522.855544 info@montedil.it www.montedil.it

Dettagli

La casa ecologica con materiali naturali

La casa ecologica con materiali naturali La casa ecologica con materiali naturali Il legno La paglia L edificio ecologico con materiali naturali Indice: Introduzione alle case in legno e paglia Proprietà di isolamento termico Isolamento acustico

Dettagli

Cemento trasparente. Domande e Risposte

Cemento trasparente. Domande e Risposte Cemento trasparente Domande e Risposte 1. Cos è il cemento trasparente? Per cemento trasparente si intende un manufatto cementizio prefabbricato che, in virtù della presenza di inserti polimerici trasparenti

Dettagli

Rivista Soiel International Copyright 2013

Rivista Soiel International Copyright 2013 64 Officelayout 152 gennaio-marzo 2013 Dompé Farmaceutici Spa Progettisti: Henny - Marzatico Architetti Prodotti di serie e lavori su disegno: SAGSA Spa Situata in via Santa Lucia, la nuova sede di Dompé

Dettagli

Progettiamo e costruiamo per farvi vivere ed abitare...

Progettiamo e costruiamo per farvi vivere ed abitare... ILLAZZANO Una filosofia costruttiva che guarda al futuro Cos è liberi nel verde Progettiamo e costruiamo per farvi vivere ed abitare... È una filosofia d avanguardia, per un abitazione che guarda al futuro

Dettagli

Concetti di prefabbricazione

Concetti di prefabbricazione Concetti di prefabbricazione in bioarchitettura, tt comfort abitativo ed ecologia Rauch Norbert Direttore Commerciale Rubner Haus 02.03.2015 2 SOSTENIBILITA ARMONIA CON LA NATURA Ghiacciaio Grossglockner

Dettagli

POWERFILM TECHNICAL BOOK

POWERFILM TECHNICAL BOOK POWERFILM TECHNICAL BOOK POWERFILM SISTEMA RADIANTE ELETTRICO A PAVIMENTO SOFFITTO E PARETE POWERFILM è la soluzione innovativa di riscaldamento a pavimento, soffitto e parete pensato e realizzato per

Dettagli

CONTEST: RIQUALIFICAZIONE DI UN EX MAGAZZINO AD USO UFFICI, SHOWROOM E SALA PROVE.

CONTEST: RIQUALIFICAZIONE DI UN EX MAGAZZINO AD USO UFFICI, SHOWROOM E SALA PROVE. CONTEST: RIQUALIFICAZIONE DI UN EX MAGAZZINO AD USO UFFICI, SHOWROOM E SALA PROVE. COMMITTENTE Eurotubi Europa è un azienda metalmeccanica con sede a Nova Milanese (nord Milano), specializzata nella produzione

Dettagli

La massima considerazione della tradizione edilizia, nel rispetto della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico, con particolare

La massima considerazione della tradizione edilizia, nel rispetto della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico, con particolare La massima considerazione della tradizione edilizia, nel rispetto della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico, con particolare attenzione alla ricerca nel campo dell innovazione tecnologica,

Dettagli

C è da ristrutturare la casa? con SCHÜTZ sarà tutto più semplice

C è da ristrutturare la casa? con SCHÜTZ sarà tutto più semplice C è da ristrutturare la casa? con SCHÜTZ sarà tutto più semplice TÀ NOVI 1 Piedi caldi, mente fresca R 50: l innovativo impianto di riscaldamento a pavimento SCHÜTZ appositamente concepito Giá gli antichi

Dettagli

PAVIMENTO SOPRAELEVATO RADIANTE. Tech

PAVIMENTO SOPRAELEVATO RADIANTE. Tech PAVIMENTO SOPRAELEVATO RADIANTE Tech I sistemi radianti a secco non necessitano di massetto cementizio per la distribuzione del calore. Sono leggeri, veloci da posare, immediatamente calpestabili e hanno

Dettagli

Premessa essenziale per un corretta valutazione dell opera è la valutazione sul clima di risorse limitate,

Premessa essenziale per un corretta valutazione dell opera è la valutazione sul clima di risorse limitate, modulo 377 361 Venti ALLOGGI in affitto a canone sostenibile: un esempio che supera il concetto di NET ZERO ENERGY BUILDING. A Borgo San Lorenzo, in Toscana, progetto di Riccardo Roda SILVIO PAPPALETTERE

Dettagli

CASA IN LEGNO A BASSO CONSUMO ENERGETICO

CASA IN LEGNO A BASSO CONSUMO ENERGETICO CASA IN LEGNO A BASSO CONSUMO ENERGETICO Perché consumare meno Perché in legno Esempio concreto Costi IL CONSUMO ENERGETICO IL CONSUMO ENERGETICO IL CONSUMO MEDIO DEGLI EDIFICI E C.A. 18-21 L/mq a GLI

Dettagli

La BIO-ARCHITETTURA : cos'è?

La BIO-ARCHITETTURA : cos'è? La BIO-ARCHITETTURA : cos'è? la bio-architettura non è sicuramente un fenomeno legato alla moda ma piuttosto il frutto di una sensibilità che va sempre più maturando nei confronti di temi come il rispetto

Dettagli

PRODOTTI e SOLUZIONI in argilla espansa Leca

PRODOTTI e SOLUZIONI in argilla espansa Leca PRODOTTI e SOLUZIONI in argilla espansa Leca 1RIEMPIMENTI, ALLEGGERIMENTI, ISOLAMENTI Argilla espansa a Argilla espansa basso assorbimento antirisalita di Argilla espansa. d acqua. umidità. Leca Lecapiù

Dettagli

Edificio unifamiliare PF Pergine Valsugana,

Edificio unifamiliare PF Pergine Valsugana, 54 55 Burnazzi Feltrin/ pegoretti Edificio unifamiliare PF Pergine Valsugana, Trento intervento ampliamento destinazione residenziale AMbito privato schemi assonometrici: stato di fatto/stato di progetto

Dettagli

Il sistema Dry Tech è stato sviluppato con l obiettivo di offrire molti vantaggi rispetto alle costruzioni convenzionali:

Il sistema Dry Tech è stato sviluppato con l obiettivo di offrire molti vantaggi rispetto alle costruzioni convenzionali: DRY TECH SYSTEM Il sistema Dry Tech è stato sviluppato con l obiettivo di offrire molti vantaggi rispetto alle costruzioni convenzionali: Miglioramento delle prestazioni Grande flessibilità senza costi

Dettagli

C:E.T.A. Centro di Ecologia Teorica ed Applicata. ing. Elisa Nuzzo. Materiali e tecnologie innovative per l uso efficiente dell energia negli edifici

C:E.T.A. Centro di Ecologia Teorica ed Applicata. ing. Elisa Nuzzo. Materiali e tecnologie innovative per l uso efficiente dell energia negli edifici C:E.T.A. Centro di Ecologia Teorica ed Applicata Materiali e tecnologie innovative per l uso efficiente dell energia negli edifici Udine, mercoledì 08 luglio 2009 ing. Elisa Nuzzo Capitolo 1 Verso l efficienza

Dettagli

Programma SPQR Strategia di valorizzazione BNL. BNL Direzione Immobiliare Roma, 9 Dicembre 2013

Programma SPQR Strategia di valorizzazione BNL. BNL Direzione Immobiliare Roma, 9 Dicembre 2013 Programma SPQR Strategia di valorizzazione BNL BNL Direzione Immobiliare Roma, 9 Dicembre 2013 Programma SPQR Strategia Il programma SPQR prevede la razionalizzazione del patrimonio immobiliare BNL a Roma

Dettagli

RIVENDITORE AUTORIZZATO LA GRANDE E LEGGERA SUPERFICE CERAMICA

RIVENDITORE AUTORIZZATO LA GRANDE E LEGGERA SUPERFICE CERAMICA RIVENDITORE AUTORIZZATO LA GRANDE E LEGGERA SUPERFICE CERAMICA AEG PROJECT nasce dall esperienza di AEG LEGNO, da oltre 60 anni punto di riferimento per il Nord e Centro Italia nella lavorazione e distribuzione

Dettagli

DOCET Software di Diagnosi e Certificazione Energetica di Edifici Residenziali Esistenti

DOCET Software di Diagnosi e Certificazione Energetica di Edifici Residenziali Esistenti DOCET Software di Diagnosi e Certificazione Energetica di Edifici Residenziali Esistenti PROTOCOLLO DI ISPEZIONE del sistema edificio-impianto (AUDIT) Versione 1.07.10 Ultimo aggiornamento Ottobre 2007

Dettagli

ARCA la certificazione di qualità delle costruzioni in legno.

ARCA la certificazione di qualità delle costruzioni in legno. ARCA la certificazione di qualità delle costruzioni in legno. ARCA il marchio di qualità degli edifici in legno ARCA, ARchitettura Comfort Ambiente è il primo sistema di certificazione dedicato alle costruzioni

Dettagli

www.seicocompositi.it soluzioni a sistemi edili innovativi e compositi

www.seicocompositi.it soluzioni a sistemi edili innovativi e compositi www.seicocompositi.it 360 soluzioni a sistemi edili innovativi e compositi L azienda SERVIZI_ PROGETTAZIONI VENDITA e ASSISTENZA Con tecnici altamente qualificati SEICO COMPOSITI offre un servizio completo

Dettagli

INDICE ANALITICO. AVVERTENZE GENERALI pag. 3 COSTO MEDIO ORARIO DELLA MANO D'OPERA 5 PARTE I NUOVA COSTRUZIONE 7

INDICE ANALITICO. AVVERTENZE GENERALI pag. 3 COSTO MEDIO ORARIO DELLA MANO D'OPERA 5 PARTE I NUOVA COSTRUZIONE 7 INDICE ANALITICO AVVERTENZE GENERALI pag. 3 COSTO MEDIO ORARIO DELLA MANO D'OPERA 5 PARTE I NUOVA COSTRUZIONE 7 AVVERTENZE PARTE I 9 1. SCAVI E DEMOLIZIONI 11 1.1. Scavi 11 1.2. Demolizioni 14 1.3. Adempimenti

Dettagli

Cantiere edile a San Mauro T.se

Cantiere edile a San Mauro T.se 5.1.4. LUOGO COSTRUTTORE ANNO Cantiere edile a San Mauro T.se Proxy S.r.l. 013 Figura 5.13. Inquadramento generale di cantiere L'edificio fa parte di un complesso residenziale alle porte di Torino, a San

Dettagli

SCOPRI COME FARE ALL INTERNO!

SCOPRI COME FARE ALL INTERNO! da 90 80 70 60 50 40 30 20 10 0 Est Ovest Nord 1 2 3 4 Trim. Trim. Trim. Trim. DETRAZIONI FISCALI 50% E 65%, APPROFITTANE... SCOPRI COME FARE ALL INTERNO! Bollettini Costruzioni srl Tecnologia e dinamismo

Dettagli

LINEA STUCCATUTTO. visita il sito dedicato. www.stuccatutto.it

LINEA STUCCATUTTO. visita il sito dedicato. www.stuccatutto.it LINEA STUCCATUTTO visita il sito dedicato www.stuccatutto.it 28 Stucco in Pasta Stucco in Pasta per Interni, pronto all uso STUCCO LINEA STUCCATUTTO Prodotto pronto all uso, di facile applicazione con

Dettagli

Temi di progetto, aspetti architettonici e dettagli.

Temi di progetto, aspetti architettonici e dettagli. Temi di progetto, aspetti architettonici e dettagli. CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE L inserimento ambientale del progetto tiene conto degli aspetti dell intera area e degli edifici di futura nuova realizzazione

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA

RELAZIONE ILLUSTRATIVA RELAZIONE ILLUSTRATIVA Il progetto per la riqualificazione di Piazza dei Martiri e Piazza Vittorio Emanuele II si sviluppa intorno all idea centrale di realizzare un grande spazio urbano con continuità

Dettagli

ecologia abitativa bio-intelligente

ecologia abitativa bio-intelligente ecologia abitativa bio-intelligente Come nasce il progetto MondoDiPaglia nasce grazie alla sinergia di professionisti esperti quali: Architetti, Manager della Comunicazione, Imprenditori Edili, Esperti

Dettagli

Foto: Atelier2 Gallotti & Imperadori Associati

Foto: Atelier2 Gallotti & Imperadori Associati Edilizia industrializzata in acciaio Ing. Marco Clozza, Fondazione Promozione Acciaio Dall inizio della crisi nel 2008, il panorama economico è stato caratterizzato da una brusca caduta della domanda e

Dettagli

STABILIMENTO INDUSTRIALE NOVELLO 87 pilastri di legno lamellare: una sfida costruttiva

STABILIMENTO INDUSTRIALE NOVELLO 87 pilastri di legno lamellare: una sfida costruttiva STABILIMENTO INDUSTRIALE NOVELLO 87 pilastri di legno lamellare: una sfida costruttiva. Quello che viene qui presentato è un edificio industriale senza precedenti, un nuovo modello di sviluppo per i progetti

Dettagli

Vuoi un aiuola sul terrazzo?

Vuoi un aiuola sul terrazzo? AIUOLE COMPONIBILI MODULARTE For creative garden solutions MODULARTE progetta e produce vasi e fioriere personalizzabili e componibili in svariate gamme di colori, formati e diversi materiali di finitura.

Dettagli

EPS 10/2013. Knauf Therm Pavimenti. Soluzioni per l isolamento termico e l alleggerimento di elementi strutturali orizzontali

EPS 10/2013. Knauf Therm Pavimenti. Soluzioni per l isolamento termico e l alleggerimento di elementi strutturali orizzontali EPS 10/2013 Knauf Therm Pavimenti Soluzioni per l isolamento termico e l alleggerimento di elementi strutturali orizzontali Knauf Therm: soluzioni isolanti per l isolamento civile ed industriale Elevate

Dettagli

TESSERETE RESIDENZA AL SOLE EDIFICIO D. Dati del terreno Descrizione del progetto Materiali da costruzione

TESSERETE RESIDENZA AL SOLE EDIFICIO D. Dati del terreno Descrizione del progetto Materiali da costruzione TESSERETE RESIDENZA AL SOLE EDIFICIO D Dati del terreno Descrizione del progetto Materiali da costruzione RELAZIONE TECNICA DATI DEL PROGETTO Mappale no. 214-216-429-430(vedi nuovo piano parcellare) Superficie

Dettagli

SOLUZIONI TECNICHE PER IL RETROFIT TECNOLOGICO DEGLI EDIFICI

SOLUZIONI TECNICHE PER IL RETROFIT TECNOLOGICO DEGLI EDIFICI Università degli Studi della Basilicata Facoltà di Architettura Laurea Specialistica in Ingegneria Edile-Architettura Tecnologia dell Architettura II prof. arch. Mario Losasso a.a. 2010-2011 SOLUZIONI

Dettagli

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri Acciai per la realizzazione di strutture metalliche e di strutture composte (laminati, tubi senza saldatura, tubi

Dettagli

STUDIO DI FATTIBILIA CIRCOLO MONTE ADONE

STUDIO DI FATTIBILIA CIRCOLO MONTE ADONE 2009 STUDIO DI FATTIBILIA CIRCOLO MONTE ADONE Arch. Riccardo Giacobazzi CISA Centro Innovazione per la Sostenibilità Ambientale 15/09/2009 INDICE Introduzione... pag. 3 Analisi energetica della struttura.....pag.

Dettagli