3 a edizione. Idee, pratiche e opportunità di innovazione e Sostenibilità per il Distretto Ceramico

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "3 a edizione. Idee, pratiche e opportunità di innovazione e Sostenibilità per il Distretto Ceramico"

Transcript

1 Idee, pratiche e opportunità di innovazione e Sostenibilità per il Distretto Ceramico 2013 Eventi 3 a edizione tra maggio e ottobre nei Comuni del Distretto Ceramico Promosso da: Comune di Fiorano Modenese marchio registrato da Edi.Cer. spa in collaborazione con: Comuni di Formigine, Casalgrande, Castellarano, Castelvetro, Maranello, Patrocinio:

2 Promotori Comune di Fiorano Modenese, Confindustria Ceramica Ceramics of Italy In collaborazione con: Conuni di: Casalgrande, Castellarano, Castelvetro Formigine, Maranello, Ideazione e direzione tecnico Walter Sancassiani Focus Lab Segreteria operativa Comuni Comune di Fiorano Modenese Assessorato Interventi Economici Angelo Bicceri tel Contatti Ufficio Stampa Festival Ufficio Stampa Comune di Fiorano: tel Ufficio Stampa Confindustria Ceramica: tel Aggiornamenti Indice Obiettivi del Festival...pag. 4 I temi Green del Festival...4 Il Festival in sintesi...5 A chi si rivolge...5 Green Economy & Distretti...6 Il profilo di sostenibilità del Festival...7 Programma in sintesi...8 Programma eventi per singoli Comuni...9 Elenco mostre Elenco Corsi Sponsor sostenitori del Festival Sponsor tecnici Organizzazioni coinvolte Iniziativa in ambito La Fabbrica delle Idee Segui il festival Il programma potrebbe subire variazioni

3 Obiettivi del Festival Approfondire le implicazioni della Green Economy per i vari attori economici, sociali e istituzionali del Distretto con vari casi/esperienze. Stimolare e confrontare nuove idee e nuove piste di lavoro intersettoriali per l innovazione e la sostenibilità del Distretto. Mostrare le buone pratiche esistenti di Green Economy nel Distretto industriale della Ceramica a vari stakeholder nazionali e locali. Valorizzare l innovazione di prodotti e processi produttivi della filiera ceramica per la Green Economy. Divulgare pratiche concrete di Green Economy locali ed estere verso vari pubblici. Promuovere il territorio del Distretto Ceramico come luogo di sperimentazione di iniziative più sostenibili e green tra imprese, Enti pubblici e società civile. Networking tra vari soggetti dentro e fuori del Distretto per favorire nuove iniziative di sviluppo locale qualitativo e innovativo, in tempi di austerità. Il Festival in sintesi 40 eventi in 7 Comuni tra convegni, workshops, laboratori, visite guidate 60 relatori-testimonianze, tra imprenditori, docenti universitari, progettisti, amministratori, esperti, mondo della scuola. 4 corsi tecnici Green di aggiornamento 10 Green Tours, visite guidate presso aziende ed edifici pubblici con criteri Green Laboratori didattici Green presso i vari Comuni 6 mostre divulgative e multimediali, con video di buone pratiche Green Economy locali e dal mondo, green design 50 organizzazioni tra Enti pubblici, Università, Imprese, Associazioni Imprenditoriali, Network di Enti pubblici, Agenzie di sviluppo locale, designers, progettisti di vari settori, mondo della Scuola e dell associazionismo no-profit. A chi si rivolge? Imprese Tecnici di imprese I temi Green del Festival Tecnici di Enti pubblici del Distretto ceramico Progettisti e designer della filiera 4 Innovazione Green d impresa e rilancio dell architettura e edilizia pubblica e privata economico Studenti, mondo della scuola e formazione 5 Rigenerazione urbana e Abitare Sostenibile Mondo Volontariato Sociale e No-profit Tendenze di Smart e Green City Media specializzati Green Design Cittadinanza in generale Pratiche Green sul territorio Green Mobility Come? Green Style. La Green Economy nel quotidiano Con un mix di eventi-strumenti: workshops, Green Energy mostre, convegni, seminari, laboratori, intrattenimento. Con un mix di coinvolgimento e Responsabilità Sociale d Impresa. partecipazione: informazione, promozione, Applicazioni ICT per la Green Economy confronto, riflessione, apprendimento, divertimento, Green Design networking. Premio Green Economy Imprese e Scuole

4 Green Economy. Opportunità per l economia e il territorio locale Giunto alla 3 edizione, Il Festival si conferma come evento tecnico-culturale e di green marketing territoriale, per far conoscere meglio dentro e fuori il Distretto ceramico pratiche già esistenti in termini di sostenibilità ambientale. Parallelamente costituisce un occasione per riflettere su ciò che c è ancora da fare per innovare, migliorare, integrare, coordinare, nel pubblico, nelle imprese del settore e nella società civile, per passare dai buoni auspici alle pratiche. La Green Economy è un percorso e un concetto in divenire, intersettoriale, non una moda di settore. Ingloba varie filiere produttive: dalle energie alternative alle tecnologie pulite, dalla mobilità alla gestione dei rifiuti, dall agricoltura sostenibile alla tutela delle acque, dalla bioedilizia ai prodotti alimentari delle filiere corte, dalle nano e bio-tecnologie, ai motori green. Nella 3 edizione si approfondiscono ulteriormente i temi dell innovazione green d impresa come fattore di competitività e rilancio economico, gli strumenti offerti dalle applicazioni digitali per la Green Economy nel quotidiano, le implicazioni e nuove frontiere riguardanti la Rigenerazione Urbana e le nuove possibilità offerte della tecnologia per le abitazioni sostenibili e modelli di Smart City. In questo 3 Festival sono previste le nuove edizioni del Premio Buone Pratiche Green delle imprese e delle Scuole del Distretto, al fine di fare emergere varie pratiche esistenti come esempi da valorizzare, replicare e ampliare, in vari ambiti e settori del distretto. 6 prodotto (FSC, PEFC) e impegni di RSI / CSR. 7 Green Economy & Distretti Comunicazione La Green Economy può rappresentare per il Distretto ceramico e per il suo territorio un volano di cambiamento, offrire nuove opportunità commerciali, stimolare innovazioni tecnologiche, trovare nuove soluzioni a problemi ambientali e sociali per molti distretti industriali in crisi o in fase di trasformazione, e per il loro territori. Coniugare il Made in Italy alla sostenibilità ambientale e alla Responsabilità Sociale d impresa può essere un fattore chiave per uno sviluppo duraturo, moderno, e carico di valori. Organizzare un Festival Green Economy del Distretto ceramico non significa automaticamente che il Distretto, le sue imprese, gli Enti publici e l economia locale siano già Green. Da un lato ci si pone l obiettivo di portare a conoscenza l eccellente, dall altro di portare nel distretto la conoscenza di Best Practice provenienti da altri territori. Infine, la Green Economy non è affare solo di imprese, grandi, medie e piccole che utilizzano tecnologie innovative per fornire nuovi prodotti green. Prevede anche un ruolo chiave del cittadino come consumatore di prodotti e servizi. Richiede, in contesti di austerità, di consumare meglio risorse scarse con un occhio alle ricadute di scelte economiche, sociali e ambientali. Un impegno non per essere solo più green ma per essere razionalmente più efficienti, sostenibili e competitivi, migliorando la qualità della vita, delle persone e dei territori. Il profilo di sostenibilità del Festival Anche con la 3 edizione Festival Green Economy di Distretto, si mira a ridurre al minimo gli impatti ambientali prima, durante e dopo l evento, e a valorizzare ogni aspetto sociale e ambientale con i soggetti coinvolti. L organizzazione degli eventi si ispira a criteri di razionalità economica, Responsabilità Sociale d Impresa (RSI-CSR) e Acquisti Verdi (Green Procurement), nei seguenti ambiti: Location - Sedi principali Utilizzo di strutture pubbliche esistenti: palazzi, sale, nuove biblioteche, castelli-rocche, ecc. Visite ad aziende del territorio Il Pala Green a Fiorano Struttura recuperata da precedenti eventi e recuperabile dopo l evento, Allestimenti recuperati da precedenti edizioni, arredamenti di Green Design con materiali di cartone certificati EPD ed FSC, recuperati dopo il Festival per altri utilizzi. Utilizzo di sistemi audio-visivi ad alta efficienza energetica Fornitori Imprese che hanno conseguito certificazioni certificazioni di Diffusione di gran parte degli inviti in formato digitale Programma ufficiale stampato in carta eco-certificata FSC Nessun Gadget Gestione rifiuti Raccolta differenziata di vetro, carta, plastica non recuperabile Diversamente abili I luoghi del Festival sono accessibili ai diversamente abili

5 Sintesi Programma eventi Festival 2013 per singoli mesi e Comuni MAGGIO 2013 Seminari 24 maggio Workshop Programma eventi per singoli Comuni Maggio Venerdi 24 maggio 2013 Laboratori Ore Programma di Visite dettaglio da Giardini Confindustria Ceramica Fiorano Mostre pag. 9 a pag. 13 via Monte Santo maggio Corsi Concerti Meeting Ceramica tra le righe Scuole e Green GIUGNO2013 La Scuola incontra l Industria Ceramica Le scuole presentano i loro progetti formativi dedicati alla Maranello Ceramica e progetti realizzati o in corso con un occhio ad 2 e 5 giugno Workshop Programma di approcci Green. 29 giugno Laboratorii dettaglio pag. 14 Scuole Superiori di e Modena - Liceo A.F. Formiggini SETTEMBRE 2013 Castellarano settembre - ITC G.A. Baggi - IPSIA Don Magnani - ITAS F. Selmi 8 - ITIS E. Fermi Formigine Seminari - ISA A.Venturi settembre Laboratori Casalgrande Programma di Visite dettaglio da settembre Mostre pag. 15 a pag. 19 Lancio Premio Pratiche e Progetti Bologna (Cersaie) Green delle Scuole Corsi 26 settembre - Stand informativi per ogni Istituto 9 Castelvetro - Musica - Aperitivo 29 settembre OTTOBRE 2013 Seminari Visite Programma di dettaglio da 6 ottobre Mostre pag. 20 a pag. 21 Corsi Festival Green Economy di Distretto N.B. Il programma potrebbe subire modifiche durante i vari mesi. Per aggiornamenti degli eventi nei singoli Comuni:

6 Programma eventi per singoli Comuni Fiorano Venerdi 24 maggio 2013 Ore BLA (Biblioteca Ludoteca Archivio) - Fiorano - via S.Pellico 9 Corso tecnico avanzato su procedure realative allo Standard Green LEED A cura di GBC Italia Iscrizione presso: Ore Pala Green - P.zza C.Menotti - Fiorano Smart Green City Esempi di pratiche green smart dal Distretto Ceramico Conduce: Maurizio Melis - Radio 24 Partecipano imprese di vari settori del Distretto presentando esperienze e progetti di Green Economy. Fiorano Sabato 25 maggio 2013 Ore Pala Green (o Teatro Astoria in caso di maltempo) P.zza C. Menotti - Fiorano Meeting - Creare e gestire imprese oltre la crisi tra Sostenibilità, Made in Italy, Innovazione Panel Imprenditori nazionali e locali - Enrico Loccioni - Presidente Loccioni Group - Alberto Frausin - AD Carlsberg Italia - Marco Astorri - Presidente Bio-On - Emilio Mussini - Presidente Gruppo Panaria - Gian Carlo Muzzarelli - Regione Emilia-Romagna Assessore alla Green Economy, Politiche Economiche - Vittorio Prodi - Membro titolare della Commissione Industria, Ricerca ed Energie - Parlamento Europeo Modera: Maurizio Melis - Radio 24 Ore Riserva Naturale di Fiorano Ore Giornata Internazionale dei Parchi Green Tours Attività per bambini e famiglie Visite guidate in azienda e in altri luoghi pubblici Camminando nella Natura alla ricerca di e privati del Distretto per toccare con mano storie sotto le stelle le buone pratiche di Green Building e Green Technology 11 Ritrovo ore 20:30 c/o Parcheggio della Riserva Naturale di Fiorano Una magica camminata muniti di torce e panno, per poi ascoltare, tra suoni e rumori della natura, fantastiche storie. Prima di ripartire da Cà Tassi verso il parcheggio verrà offerto ai visitatori un ristoro a base di infuso di erbe e biscotti. Prenotazione obbligatoria: info: Rossana 335/ , Emilia 328/ Ore Pala Green - P.zza C.Menotti - Fioranoo Concerto Acoustic Green Frè Monti da The Voice of Italy Cogenergy Lab - impianto sperimentale di tecnologie fotovoltaiche - via Ghiarola Nuova - Fiorano Visita a Condominio in Classe energetica A Spezzano di Fiorano BLA (Biblioteca, Ludoteca, Archivio) - edificio pubblico con criteri green - via S.Pellico - Fiorano Iscrizione entro il 23 maggio: Pala Green - P.zza C.Menotti - Fiorano Info-point GAS e GEV Mostre Green (vedi pag: 22)

7 Fiorano Sabato 25 maggio 2013 Ore Pala Green - P.zza C.Menotti - Fiorano Workshop ICT e Green al quotidiano - Le tecnologie Smart aiutano la Sostenibilità, l innovazione e lo sviluppo qualitativo Roberto Marin - Università Cà Foscari Venezia - App Carbon calculator (Smart Living) Paolo Ferri - Progetto Mimesis We City, un app per la mobilità locale (Smart Car) Hera - Rifiutologo APP (Smart Recycling) Ore P.zza C. Menotti - Fiorano Smart District Music Tazenda in concerto Notte Green 12 Ore Vetrine Verdi Allestimento di vetrine green da parte dei negozi del distretto Fiorano Domenica 26 maggio 2013 Ore Pala Green - P.zza C.Menotti - Fiorano Green Economy tra Regole e Mercato: nel merito, oltre i titoli e le etichette. Andrea Orlando - Ministro dell Ambiente* Oscar Giannino - Giornalista Franco Stefani - Presidente System Group Moderatore-discussant - Marco Frey - Scuola Superiore S.Anna * Invitato Lancio Premio Progetti Green d Impresa e Vetrina buone Pratiche Green di Distretto Ore Piazza C.Menotti Laboratorio di Animazione Educazione Green in piazza a cura di CEAS locale Ore Pala Green - P.zza C. Menotti - Fiorano Premiazione Vetrine Green Ore Buskers Musicisti di strada in vari locali pubblici del Centro Storico - Bar Astoria (Piazza C. Menotti) - Spazio Tilt (Casette ArteCultura) - Bar H (Parco 25 Aprile) Pala Green P.zza C.Menotti - Fiorano Info-point GAS e GEV Mostre Green (vedi pag: 22) Ore P.zza C. Menotti Concerto Blastema - gruppo spalla Skunk Anansie Pala Green - P.zza C.Menotti - Fiorano Info-point GAS e GEV Mostre Green (vedi pag: 22)

8 Giugno Sabato 29 giugno 2013 nell ambito dello Youth Festival Ore Polo scolastico, via Ippolito Nievo Workshop Idee Youth per la Green Economy Mostre: I Comuni del Distretto per la Green Economy Open Design Italia ConsumAbile Regione Emilia Romagna Mostra UE sui Rifiuti Video Pratiche Green dal Mondo Legambiente Rio+20 Green Cities Maranello Domenica 2 giugno 2013 Ore: Parco Enzo Ferrari Settembre Casalgrande Tra il 14 e il 22 settembre 2013 Teatro F. De André - Piazza Ruffilli 1 Convegno Cambiamenti climatici e azioni su scala locale Luca Mercalli * Piano energetico del Comune di Casalgrande. Un territorio che guadagna energia lottando contro i cambiamenti climatici. Progetto Sentinella. Come i social network aiutano a risparmiare energia. Fazz Club, web conference del Gruppo Salva Casa costituito da famiglie residenti in tutta la Regione Emilia Romagna per la riqualificazione energetica delle proprie abitazioni alle migliori condizioni di tutela, qualità e costi ottenibili solo in gruppo solidale. Laboratorio Progetto Sentinella Energetica Laboratorio a cura di Scuola Media Ist Comprensivo di Casalgrande 14 Green Family Presentazione di un Video di documentazione su 15 monitoraggio dei consumi. a cura di CEA locale Mercoledì 5 giugno 2013 Ore presso Mabic - Via Veneto, 5 Seminario divulgativo: Cambiamenti climatici: Apocalypse now A cura di Luca Lombroso, meteorologo free lance, divulgatore ambientale e scrittore. Presentazione dell ultimo libro. Mostre: I Comuni del Distretto per la Green Economy Open Design Italia ConsumAbile Regione Emilia Romagna Mostra UE sui Rifiuti Video Pratiche Green dal Mondo Legambiente Rio+20 Green Cities * invitato Mostre: I Comuni del Distretto per la Green Economy Open Design Italia ConsumAbile Regione Emilia Romagna Mostra UE sui Rifiuti Video Pratiche Green dal Mondo Legambiente Rio+20 Green Cities

9 Castellarano Tra il 12 e il 15 settembre 2013 nell ambito della Festa dell Uva Per aggiornamenti su data effettiva, sede e orario: Convegno Avanzo a Chi? Pratiche quotidiane di Green Life Styles Donatella Boccalari presenta il suo ultimo libro sulle tecniche di utilizzo degli avanzi in cucina. Ore Green Tour Visita guidata presso Nuovo Impianto Fotovoltaico da 2 MW Località Rio Razzone / Rio Vigne Visita presso Polo scolastico certificato in Classe A Polo Scolastico di Tressano Iscrizioni presso il Comune: Mostre: I Comuni del Distretto per la Green Economy Open Design Italia ConsumAbile Regione Emilia Romagna Mostra UE sui Rifiuti Video Pratiche Green dal Mondo Legambiente Rio+20 Green Cities Castelvetro Domenica 29 settembre 2013 Ore Sala del Consiglio - Piazza Roma 5 Convegno Pratiche di Rigenerazione urbana green Caso di rigenerazione e riconversione urbanistica (all interno del Psc Unione) di area ex produttiva dismessa con pannellatura fotovoltaica Percorso di differenziazione RSU con punta di oltre il 70% di differenziata a livello di Unione Terre dei Castelli, Ore Piazza Roma, 5 Laboratorio - Animazione Didattica a cura di CEA locale Ore Green Tour 16 Visita guidata presso un azienda agricola specializzata in produzione biologica 17 Iscrizione via mail presso Comune: Mostre: I Comuni del Distretto per la Green Economy Open Design Italia ConsumAbile Regione Emilia Romagna Mostra UE sui Rifiuti Video Pratiche Green dal Mondo Legambiente Rio+20 Green Cities

10 Formigine settembre 2013 nell ambito del Settembre Formiginese 12 settembre 2013 Ore Castello di Formigine Convegno Il Giovedì della Sostenibilità Proposte di buone pratiche green per i cittadini di Formigine 14 settembre 2013 Ore Green Tour Il Tour della Sostenibilità Visita presso Aziende virtuose di Formigine Eventi Festival Green Economy a Cersaie 2013 Cersaie, evento Internazionale della Ceramica via Aldo Moro, Bologna Fiere 26 settembre 2013 Meeting culturale-divulgativo su pratiche e scenari futuri urbani Smart and Green La città e le abitazioni che cambiano sostenibilmente - Enzo Argante - Nuvola Verde, un progetto-rete per le nuove tecnologie e la sostenibilità (Smart Industry) - Antonio Mazzeo - Win Medical (ehealth) - Paolo Perino - BTiCino domotica (Smart Living)* - Mariano Marciano - IBM (Smart Tech) Moderatore - Enzo Argante - Radio 24 Moderatore 20 settembre 2013 * invitato 18 Ore Polisportiva Formiginese Convegno Acqua in bocca 19 Presentazione dei progetti di solidarietà e cooperazione internazionale in campo idrico da parte delle associazioni di volontariato attive nel nostro territorio A seguire: Cena di beneficenza a favore dell Associazione di solidarietà con il popolo Saharawi Kabara Lagdaf Mostre: I Comuni del Distretto per la Green Economy Open Design Italia ConsumAbile Regione Emilia Romagna Mostra UE sui Rifiuti Video Pratiche Green dal Mondo Legambiente Rio+20 Green Cities

11 Ottobre nell ambito delle Fiere d Ottobre Domenica 6 ottobre 2013 Ore 09:30-12:00 Auditorium Bertoli - via Pia 108 Convegno La Green Economy ai tempi della bicicletta al Saluti del Sindaco L. Caselli Papyia Deb in collegamento Skype da Mumbay Modera - Claudio Casolari - Comune di Presentazione del progetto vincitore del premio materiali ecocompatibili e rinnovabili nell ambito del progetto Intraprendere - Climatica di Ottobre nell ambito delle Fiere d Ottobre Domenica 6 ottobre 2013 Ore Cortile dell Auditorium Bertoli - via Pia, 109 Laboratorio - Animazione didattica a cura di CEA Laboratori per i giovani del Distretto Ore Auditorium Bertoli - via Pia, 109 Premiazione Imprese Green Premiazione Scuole Green Tavola rotonda Modera Giampaolo Annese del Il Resto del Carlino 8 Mamme del territorio 41049, testimoni del periodo del Mostre: I Comuni del Distretto per la Green Economy Open Design Italia ConsumAbile Regione Emilia Romagna Mostra UE sui Rifiuti Video Pratiche Green dal Mondo 20 dopoguerra, della ricostruzione e della industrializzazione. Legambiente Rio+20 Green Cities 21 Green Tour Visita al Comparto W - Esperienze di Green Building a 3 fasce orarie: ore 11-12; e Via Gorrieri 6, Iscrizione via mail:

12 Mostre durante il Festival Mostre permanenti e Info-point Festival maggio Piazza C.Menotti - Fiorano Le mostre sono itineranti e alcune saranno presenti negli eventi di tutti i Comuni tra maggio e ottobre Green Cities Video mostra su Città europee in ottica green economy Video Esempi di politiche pubbliche e private su scala europea Pratiche di green economy dal mondo Network-Green TV Video Panoramica di pratiche di sostenibilità green imprese, città, società I progetti dei Comuni del Distretto Ceramico verso la Green Economy Sintesi progetti in corso in vari settori (urbanistica, energia, educazione, ecc) Mostra Pratiche di Green Economy Legambiente Rio+20 In collaborazione con Legambiente Esempi Pratiche di Green Economy su innovazione, coesione sociale, territorio Mezzi Green realizzati da Scuole locali-studenti Ipsia Ferrari Ipsia Vallauri Esposizione nuovi vettori green Corsi tecnici di aggiornamento Maggio Fiorano 24 maggio 2013 Ore BLA (Biblioteca Ludoteca Archivio) - Fiorano - via S.Pellico 9 LEED e mercato Nord Americano Aggiornamenti e implicazioni con la nuova versione LEED 4 A cura di GBC Italia Contatti Iscrizioni: 7 giugno 2013 ore 14,30-18,30 Giugno Mostra Consumabile presso Confindustria Ceramica Impariamo a stare al mondo Elementi di Sostenibilità ambientale di In collaborazione con Regione Emilia-Romagna prodotto Progetto InProCer Pannelli 22 (cofinanziato dalla Regione Emilia-Romagna) 23 A cura di Cerform, in collaborazione con Università di Mostra UE Campagna Rifiuti Modena e Reggio Emilia Pratiche e consigli per risparmiare risorse economiche e Contatti Iscrizioni: ambientali 5 ottobre 2013 ore Ottobre Auditorium Incontro formativo sulla certificazione energetica CasaClima Seminario di base rivolto a progettisti ed artigiani Green Design in collaborazione con Open Design Italia Esposizione oggetti e prodotti di uso quotidiano con materiali e criteri green In collaborazione con Network CasaClima Emilia Romagna Iscrizione: 20 euro con ricevuta del Network. Contatti Iscrizioni:

13 Sponsor sostenitori del Festival Organizzazioni coinvolte Università Enti tecnici Network Associazioni imprenditoriali Associazioni LAVORAZIONE LAMIERE CARPENTERIA IN FERRO E ACCIAIO INOX GAS GEV Sponsor tecnici

14 Note Note 26 27

15 LAVORAZIONE LAMIERE CARPENTERIA IN FERRO E ACCIAIO INOX Iniziativa in ambito Ideazione e direzione tecnica

Report Festival 2013-3 edizione

Report Festival 2013-3 edizione Report Festival 2013-3 edizione Parte 24-25-26 maggio 2013 Fiorano e Sassuolo Promosso da Comune di Fiorano Modenese Confindustria Ceramica - Ceramics of Italy Con la collaborazione di Comuni di Casalgrande,

Dettagli

www.spazioambiente.org

www.spazioambiente.org La piazza della sostenibilità ECOLOGICAMENTE 3.4.5 Giugno 2011 Città di Macerata promossa da Associazione culturale SpazioAmbiente e Comune di MACERATA L associazione culturale SpazioAmbiente di San Ginesio

Dettagli

Competitività e Sostenibilità

Competitività e Sostenibilità Stakeholder Engagement Co-Design Competitività e Sostenibilità CSR Management Smart City Social Innovation Green Economy Management Comunicazione per la Sostenibilità Formazione per la Sostenibilità Ricerca

Dettagli

18-19 MAGGIO 2013 Arezzo

18-19 MAGGIO 2013 Arezzo 18-19 MAGGIO 2013 Arezzo CENTRO STORICO IL PROGRAMMA PIAZZA GRANDE La piazza della mobilità sostenibile SABATO 18 MAGGIO Mostra di auto e veicoli elettrici, percorsi guidati ed educazione alla mobilità

Dettagli

Ferrara L ARIAal Centro Progetto dedicato alle Scuole «Detto Fatto, a Scuola con Cna» Intervento realizzato con il contributo della Regione Emilia-Romagna Piano di Azione Ambientale per un futuro sostenibile

Dettagli

5 anno 2013. Un Laboratorio di co-progettazione e partnership tra imprese per una competitività responsabile e innovazione

5 anno 2013. Un Laboratorio di co-progettazione e partnership tra imprese per una competitività responsabile e innovazione 5 anno 2013 Un Laboratorio di co-progettazione e partnership tra imprese per una competitività responsabile e innovazione in collaborazione con Persone-Imprese-Territorio Obiettivi Club RSI 2013 Obiettivi

Dettagli

Il Progetto Green Industries e le opportunità per le PMI in materia di risparmio energetico e di riqualificazione

Il Progetto Green Industries e le opportunità per le PMI in materia di risparmio energetico e di riqualificazione Il Progetto Green Industries e le opportunità per le PMI in materia di risparmio energetico e di riqualificazione 18 novembre 2014, Modena Teresa Bagnoli, ASTER Green Industries: soluzioni innovative per

Dettagli

www.ecostampa.it Senaf

www.ecostampa.it Senaf 058904 www.ecostampa.it Senaf 058904 www.ecostampa.it Senaf Versione per la stampa Stampa Il 10 Novembre alla Fiera di Roma Comuni «rinnovabili»: cresce la diffusione per tutte le fonti Si parlerà delle

Dettagli

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE. www.istvap.it

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE. www.istvap.it PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE www.istvap.it 1 ISTVAP ha quattro anni di vita ISTVAP sta per compiere quattro anni di vita. Anni di attività che hanno portato alla scoperta dell importanza del concetto di

Dettagli

Perché il Festival Green Economy nel e per il Distretto Ceramico?

Perché il Festival Green Economy nel e per il Distretto Ceramico? www.festivalgreeneconomydistetto.it Green Economy. Opportunità per l economia e il territorio locale. La Green Economy è un percorso e concetto in divenire, intersettoriale, non una moda di settore: ingloba

Dettagli

UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE PER FAR INCONTRARE RICERCA E IMPRESA

UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE PER FAR INCONTRARE RICERCA E IMPRESA a smau firenze 014 la nuova dimensione espositiva dedicata a cluster, laboratori, spin-off e startup indice UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE

Dettagli

Il mondo produttivo e la Green Economy

Il mondo produttivo e la Green Economy Bologna Venerdì, 22 ottobre 2010 Verso un nuovo PER: linee di indirizzo per un Piano partecipato Il mondo produttivo e la Green Economy LA POLITICA ENERGETICA EUROPEA, LE GREEN TECHNOLOGIES, IL PIANO ANTICRISI

Dettagli

Provincia di Modena. Provincia di Bologna. Provincia di Ravenna

Provincia di Modena. Provincia di Bologna. Provincia di Ravenna Provincia di Modena Provincia di Bologna Provincia di Ravenna Struttura partnership Regional co-ordinator Emilia-Romagna Provincia di Modena Co-operating partners Provincia di Bologna Provincia di Ravenna

Dettagli

1 CONGRESSO NAZIONALE DEL GREEN PROCUREMENT & MOBILITA SOSTENIBILE

1 CONGRESSO NAZIONALE DEL GREEN PROCUREMENT & MOBILITA SOSTENIBILE Procurement Channel è la porta per entrare direttamente nella comunità dei professionisti degli acquisti (procurement, sourcing, supply chain management) appartenenti sia ad aziende private che alla pubblica

Dettagli

Ecocasa Energy 2015 L efficienza energetica e la sostenibilità: un opportunità per la filiera dell'edilizia

Ecocasa Energy 2015 L efficienza energetica e la sostenibilità: un opportunità per la filiera dell'edilizia Ecocasa Energy 2015 L efficienza energetica e la sostenibilità: un opportunità per la filiera dell'edilizia Data: 28-30 marzo 2015 Ubicazione: Fiera di Pordenone Temi di riferimento: La sostenibilità come

Dettagli

e trasformare, in cui trovano ospitalità ingegneri, designers, grafici, informatici, esperti di web e nuove tecnologie) oltre a spazi comuni per

e trasformare, in cui trovano ospitalità ingegneri, designers, grafici, informatici, esperti di web e nuove tecnologie) oltre a spazi comuni per SPAZIO GRISÙ è un luogo aperto, vivo e inclusivo, in cui accade sempre qualcosa. Un motore di sviluppo locale su base culturale e creativa. Una sfida da vincere, che parte anche in assenza di finanziamenti

Dettagli

Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Direzione Generale Regionale per il Piemonte Via Pietro Micca 20 10122 Torino

Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Direzione Generale Regionale per il Piemonte Via Pietro Micca 20 10122 Torino Circ. Reg. n. 132 Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Direzione Generale Regionale per il Piemonte Via Pietro Micca 20 10122 Torino dirreg@scuole.piemonte.it Prot. n 5912/P Torino, 28/8/2002

Dettagli

Il Piano di Azione sul GPP della Provincia di Modena

Il Piano di Azione sul GPP della Provincia di Modena Acquisti verdi tra consapevolezza dei consumi, sostegno alle produzioni e corretta informazione Ravenna 30/9/2011 Il Piano di Azione sul GPP della Provincia di Modena Dott. Zacchi Giovanna Ufficio Sviluppo

Dettagli

Percorsi per l arricchimento e la qualificazione dei percorsi biennali delle Fondazioni ITS

Percorsi per l arricchimento e la qualificazione dei percorsi biennali delle Fondazioni ITS Percorsi per l arricchimento e la qualificazione dei percorsi biennali delle Fondazioni ITS CULTURA E SVILUPPO DELL INNOVAZIONE Le attività sono gratuite in quanto finanziate dalla Regione Emilia-Romagna

Dettagli

La Regione del Veneto e la Responsabilità sociale d impresa

La Regione del Veneto e la Responsabilità sociale d impresa La Regione del Veneto e la Responsabilità sociale d impresa Dott.ssa Elisabetta Grigoletto Sezione Formazione Dipartimento Formazione, Istruzione e Lavoro Berlino 2014 1 Il progetto interregionale Creazione

Dettagli

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 UFFICIO SERVIZIO CIVILE SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 Titolo progetto Trieste La terra ci insegna Ambito/settore di intervento Tipologia destinatari Singoli cittadini e famiglie residenti nei

Dettagli

Paolo Baratta, Presidente della Biennale di Venezia

Paolo Baratta, Presidente della Biennale di Venezia La Biennale dà grande impulso alle attività denominate Educational. Le attività Educational hanno lo scopo di: favorire la conoscenza diretta del mondo delle arti da parte dei giovani introdurre la consuetudine

Dettagli

SmartGreen Building Nuove costruzioni e riqualificazione dell esistente Milano, 18 giugno 2015

SmartGreen Building Nuove costruzioni e riqualificazione dell esistente Milano, 18 giugno 2015 SmartGreen Building Nuove costruzioni e riqualificazione dell esistente Milano, 18 giugno 2015 La piattaforma BEyond 2015 BEyond 2015 è la piattaforma di incontro e confronto che traccia la strada per

Dettagli

Un approccio di sistema per dare concretezza al tema della riqualificazione energetica del patrimonio edilizio: il modello "Condomini Intelligenti"

Un approccio di sistema per dare concretezza al tema della riqualificazione energetica del patrimonio edilizio: il modello Condomini Intelligenti Un approccio di sistema per dare concretezza al tema della riqualificazione energetica del patrimonio edilizio: il modello "Condomini Intelligenti" Marco CASTAGNA Milano, 20 marzo 2015 Un approccio di

Dettagli

Festival internazionale dell ambiente e dell ecologia

Festival internazionale dell ambiente e dell ecologia Festival internazionale dell ambiente e dell ecologia www.ecocityexpo.it EcoCity Expo, festival internazionale dell ambiente e dell ecologia, è un evento che si terrà a Pisa dal 21 al 24 Novembre 2013.

Dettagli

La strategia per la sostenibilità ambientale nella regione Sardegna: azioni realizzate e future

La strategia per la sostenibilità ambientale nella regione Sardegna: azioni realizzate e future La strategia per la sostenibilità ambientale nella regione Sardegna: azioni realizzate e future Roma - 25 novembre 2014 ing. Gianluca Cocco Direttore Servizio Sostenibilità Ambientale, Valutazione Impatti

Dettagli

Idee per la prosecuzione del Progetto CSR Veneto

Idee per la prosecuzione del Progetto CSR Veneto Idee per la prosecuzione del Progetto CSR Veneto Valentina Montesarchio Vice Segretario Generale Unioncamere del Veneto Unioncamere del Veneto e Regione del Veneto stanno definendo le attività per la prosecuzione

Dettagli

La Scuola di Volontariato. Il tema: gratuità e felicità. Metodologia didattica

La Scuola di Volontariato. Il tema: gratuità e felicità. Metodologia didattica La Scuola di Volontariato La Scuola di Volontariato è promossa dal Coge Emilia Romagna e dal Coordinamento Centri di Servizio per il Volontariato Emilia Romagna con l intento di stimolare riflessioni sugli

Dettagli

Il condominio. di Giuseppina. 5/8 novembre 2014 RIMINI C/O Fiera Ecomondo, Fiera Rimini Spa - Via Emilia 155. il condominio visto da una condomina

Il condominio. di Giuseppina. 5/8 novembre 2014 RIMINI C/O Fiera Ecomondo, Fiera Rimini Spa - Via Emilia 155. il condominio visto da una condomina in occasione di Il condominio organizzato da in collaborazione con T. 039/2458413 eco-network@eco-network.it www.eco-network.it 5/8 novembre 2014 RIMINI C/O Fiera Ecomondo, Fiera Rimini Spa - Via Emilia

Dettagli

SMART BUILDING IN TORINO SMART CITY Torino, 28.09 01.10.2011. Invito a presentare candidature

SMART BUILDING IN TORINO SMART CITY Torino, 28.09 01.10.2011. Invito a presentare candidature SMART BUILDING IN TORINO SMART CITY Torino, 28.09 01.10.2011 Invito a presentare candidature 1 Obiettivi La Città di Torino nel febbraio 2011 si è candidata formalmente a diventare una Smart City, iniziativa

Dettagli

RIGENERAZIONE URBANA EX OSPEDALE PSICHIATRICO DI QUARTO

RIGENERAZIONE URBANA EX OSPEDALE PSICHIATRICO DI QUARTO CONFERENZA STAMPA IL FUTURO DI QUARTO, A CHE PUNTO SIAMO 6 FEBBRAIO 2015, ORE 12:00, SALA GIUNTA NUOVA RIGENERAZIONE URBANA EX OSPEDALE PSICHIATRICO DI QUARTO UN DIALOGO INTER-ISTITUZIONALE APERTO ALLA

Dettagli

Aggiornamento: maggio 2015

Aggiornamento: maggio 2015 BOLOGNA CONSUMI RESPONSABILI Aggiornamento: maggio 2015 Descrizione del progetto Diffusione di orientamenti e pratiche di consumerismo socialmente responsabile per promuovere il capitale sociale del territorio,

Dettagli

Figure Professionali «Eco-innovazioni»

Figure Professionali «Eco-innovazioni» Figure Professionali «Eco-innovazioni» FACILITATORE DI PROGETTI GREEN IN PARTNERSHIP MULTISTAKEHOLDER GREEN JOBS Formazione e Orientamento FACILITATORE DI PROGETTI GREEN IN PARTNERSHIP MULTISTAKEHOLDER

Dettagli

Solar FestiVoltaico Brescia 15.16 ottobre 2010

Solar FestiVoltaico Brescia 15.16 ottobre 2010 LA LOCATION, AMBIENTEPARCO A BRESCIA AmbienteParco è il primo parco a tema che si pone l obiettivo di diffondere conoscenze, stimolare curiosità, attirare attenzione sulla sostenibilità ambientale. 15.000

Dettagli

NE FANNO PARTE: PALAZZO VERDE, GENOA PORT CENTER E MUVITA SCIENCE CENTRE.

NE FANNO PARTE: PALAZZO VERDE, GENOA PORT CENTER E MUVITA SCIENCE CENTRE. NASCE A GENOVA S.C.E.L. - SMART CITY EDUCATION LABS UNA RETE DI STRUTTURE SCIENTIFICHE E DIDATTICHE PER FARE INFORMAZIONE E DIVULGAZIONE SUI TEMI DELLA SMART CITY. NE FANNO PARTE: PALAZZO VERDE, GENOA

Dettagli

Rho. 1 EXPOgreen. Rho (Mi) Villa Burba, C.so Europa. 1 4 novembre 2012. INGRESSO LIBERO Orari : 10-19

Rho. 1 EXPOgreen. Rho (Mi) Villa Burba, C.so Europa. 1 4 novembre 2012. INGRESSO LIBERO Orari : 10-19 vivere, abitare, mangiare, viaggiare. secondo natura! Un Evento In collaborazione con COMUNE DI RHO 1 4 novembre 2012 (Mi) Villa Burba, C.so Europa INGRESSO LIBERO Orari : 10-19 1 4 novembre 2012 4 giorni

Dettagli

promossa da Associazione SpazioAmbiente e Comune di Fermo

promossa da Associazione SpazioAmbiente e Comune di Fermo Expo e mostra mercato della sostenibilità Ecologicamente Vivere bene, risparmiando 6 ediz. - Ingresso Gratuito 16.17.18 Ottobre 2009 Fermo (Padiglione espositivo Località Girola) promossa da Associazione

Dettagli

Fondazione Opera Madonna del Lavoro. Bilancio di missione 2013. sintesi

Fondazione Opera Madonna del Lavoro. Bilancio di missione 2013. sintesi Fondazione Opera Madonna del Lavoro Bilancio di missione 2013 sintesi Missione FOMAL è un Ente Diocesano che opera senza finalità di lucro per la promozione della persona nella società, realizzando attività

Dettagli

"RoadTO2020": siglato l'accordo tra Bari e Torino per lo scambio di buone pratiche per la rigenerazione urbana

RoadTO2020: siglato l'accordo tra Bari e Torino per lo scambio di buone pratiche per la rigenerazione urbana "RoadTO2020": siglato l'accordo tra Bari e Torino per lo scambio di buone pratiche per la rigenerazione urbana È stato sottoscritto questa mattina un protocollo d intesa tra le città di Bari e Torino nell

Dettagli

Scuola + 15 PROGETTI DI DIDATTICA INTEGRATA. Progetto realizzato da Fondazione Rosselli con il contributo di Fondazione Roma

Scuola + 15 PROGETTI DI DIDATTICA INTEGRATA. Progetto realizzato da Fondazione Rosselli con il contributo di Fondazione Roma Scuola + 15 PROGETTI DI DIDATTICA INTEGRATA Progetto realizzato da Fondazione Rosselli con il contributo di Fondazione Roma 2 Scuola, tecnologie e innovazione didattica La tecnologia sembra trasformare

Dettagli

incontri Conversazioni convegni formazione cinema mostre mercato

incontri Conversazioni convegni formazione cinema mostre mercato incontri Conversazioni convegni formazione cinema mostre mercato presentazione DIRE e FARE è la rassegna delle buone pratiche della Pubblica Amministrazione toscana promossa da Regione Toscana ed Associazione

Dettagli

Il clima cambia! Cambiamo anche noi! Progetta la casa intelligente.

Il clima cambia! Cambiamo anche noi! Progetta la casa intelligente. In collaborazione con: con il patrocinio di: Il clima cambia! Cambiamo anche noi! Progetta la casa intelligente. Progetto di educazione e informazione rivolto alle scuole primarie e secondarie di primo

Dettagli

L ENERGIA GIUSTA PER FARE IMPRESA. Uno Sportello fisico e virtuale dedicato al mondo energia

L ENERGIA GIUSTA PER FARE IMPRESA. Uno Sportello fisico e virtuale dedicato al mondo energia L ENERGIA GIUSTA PER FARE IMPRESA Uno Sportello fisico e virtuale dedicato al mondo energia Cos è lo Sportello Energia Trasformare opportunità in soluzioni innovative e renderle accessibili a tutti Lo

Dettagli

Confi ndustria Modena. Gruppo Giovani Imprenditori

Confi ndustria Modena. Gruppo Giovani Imprenditori Confi ndustria Modena Gruppo Giovani Imprenditori Il Gruppo Giovani Imprenditori Modena CHI SIAMO Il Gruppo Giovani Imprenditori di Modena è elemento integrante della vita associativa di Confi ndustria

Dettagli

COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015

COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015 Gianfranco Castelli COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015 Linee di indirizzo 8 febbraio 2013 «Nutrire il pianeta. Energia per la vita» è il tema dell Esposizione Universale - Expo 2015 che sarà inaugurata

Dettagli

XIV edizione. 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA

XIV edizione. 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA XIV edizione 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA Il programma può subire delle variazioni, si consiglia pertanto di consultare periodicamente il sito www.orientasud.it MARTEDI

Dettagli

Il contesto europeo ed internazionale

Il contesto europeo ed internazionale Il contesto europeo ed internazionale Negli ultimi anni il tema delle criticità derivanti dalla gestione dei rifiuti dell energia e delle risorse idriche sono divenuti centrali all interno del dibattito

Dettagli

IL CONTRIBUTO DEI GIOVANI NELLA LOTTA AI CAMBIAMENTI CLIMATICI.

IL CONTRIBUTO DEI GIOVANI NELLA LOTTA AI CAMBIAMENTI CLIMATICI. IL CONTRIBUTO DEI GIOVANI NELLA LOTTA AI CAMBIAMENTI CLIMATICI. 2 IL CONTRIBUTO DEI GIOVANI NELLA LOTTA AI CAMBIAMENTI CLIMATICI La lotta ai cambiamenti climatici prevede che tutti i cittadini europei

Dettagli

MISSIONE IMPRESA. capaci di farsi grandi CORSI DI FORMAZIONE PER GIOVANI IMPRENDITORI AGRICOLI REALIZZATI DA: FINANZIATI

MISSIONE IMPRESA. capaci di farsi grandi CORSI DI FORMAZIONE PER GIOVANI IMPRENDITORI AGRICOLI REALIZZATI DA: FINANZIATI MISSIONE IMPRESA capaci di farsi grandi CORSI DI FORMAZIONE PER GIOVANI IMPRENDITORI AGRICOLI REALIZZATI DA: FINANZIATI con le risorse del fondo per lo sviluppo dell imprenditoria giovanile in agricoltura

Dettagli

The role of the Green Economy. and Green Business

The role of the Green Economy. and Green Business INTERNATIONAL WORKSHOP Sviluppo Sostenibile: prodotti, consumo, promozione e marketing territoriale The role of the Green Economy in promoting a new model of Development and Green Business Edoardo Croci

Dettagli

MERCOLEDÌ 16 OTTOBRE. organizzati da SAIE e SMART CITY EXHIBITION

MERCOLEDÌ 16 OTTOBRE. organizzati da SAIE e SMART CITY EXHIBITION GENERAL MEETING 10.30-13.00 - AULA MAGNA FORUM 2013 - CENTRO SERVIZI BETTER BUILDING & SMART CITIES - Convegno inaugurale 14.30-17.00 - AULA MAGNA FORUM 2013 - CENTRO SERVIZI AGENDA URBANA E SMART CITIES

Dettagli

Wenext, associazione culturale presenta

Wenext, associazione culturale presenta Wenext, associazione culturale presenta un progetto di valorizzazione del manifesto creatività + innovazione = lavoro proposto in due sessioni: 9/12 maggio e 18/21 ottobre 2012 Firenze Firenze 9/12 maggio

Dettagli

Progetto realizzato con il finanziamento dell'ue per l'area Ob. 2

Progetto realizzato con il finanziamento dell'ue per l'area Ob. 2 Progetto realizzato con il finanziamento dell'ue per l'area Ob. 2 Protocollo di intesa (24/7/13) Realizzare sul territorio nuove iniziative volte allo sviluppo delle tematiche dell efficienza energetica,

Dettagli

come ambiente L A... B... C... D... di Fantambiente mette competenza, esperienza e fantasia al servizio dell ambiente e dei cittadini.

come ambiente L A... B... C... D... di Fantambiente mette competenza, esperienza e fantasia al servizio dell ambiente e dei cittadini. A come ambiente Fantambiente mette competenza, esperienza e fantasia al servizio dell ambiente e dei cittadini. Comunicazione ambientale Realizzazione di percorsi didattici Organizzazione di eventi Progettazione

Dettagli

LA CULTURA COME FATTORE DI PRODUZIONE PER LE PICCOLE IMPRESE: PRESENTAZIONE DELLA RICERCA ARTIGIANATO&CULTURA. Trento 7 maggio 2014

LA CULTURA COME FATTORE DI PRODUZIONE PER LE PICCOLE IMPRESE: PRESENTAZIONE DELLA RICERCA ARTIGIANATO&CULTURA. Trento 7 maggio 2014 LA CULTURA COME FATTORE DI PRODUZIONE PER LE PICCOLE IMPRESE: PRESENTAZIONE DELLA RICERCA ARTIGIANATO&CULTURA Trento 7 maggio 2014 OBIETTIVI Individuare opportunità di mercato per le imprese : diversificare

Dettagli

I Progetti di Responsabilità Sociale d Impresa della Provincia di Modena

I Progetti di Responsabilità Sociale d Impresa della Provincia di Modena Milano, 24 settembre 2008 I Progetti di Responsabilità Sociale d Impresa della Provincia di Modena Anna Bernardi, U.O. Industria, Artigianato e Servizi Elisa Rossi, U.O. Sviluppo Sostenibile e Agenda 21

Dettagli

Assessorat des Activités productives Assessorato Attività produttive. les halles d aoste. lo martchà valdotèn

Assessorat des Activités productives Assessorato Attività produttive. les halles d aoste. lo martchà valdotèn Assessorat des Activités productives Assessorato Attività produttive les halles d aoste lo martchà valdotèn Rigenergia 12 > Dal 25 al 27 maggio 2012 tornerà Rigenergia, la fiera progetto su energie rinnovabili,

Dettagli

Architettura Pianificazione Design

Architettura Pianificazione Design POLITECNICO DI TORINO 31 gennaio - 1 febbraio 2014 Castello del Valentino, Viale Mattioli 39, Torino ingresso libero Architettura Pianificazione Design Per riferimenti: tel. 011 090 6254 orienta@polito.it

Dettagli

Un approccio di sistema per dare concretezza al tema della riqualificazione energetica del patrimonio edilizio: il modello "Condomini Intelligenti"

Un approccio di sistema per dare concretezza al tema della riqualificazione energetica del patrimonio edilizio: il modello Condomini Intelligenti Un approccio di sistema per dare concretezza al tema della riqualificazione energetica del patrimonio edilizio: il modello "Condomini Intelligenti" Fondazione Muvita per il Patto dei Sindaci: competenze,

Dettagli

Iniziative, eventi e incontri gratuiti per tutti i visitatori (Programma al 26 settembre, può subire variazioni: aggiornamenti su www.casamoderna.

Iniziative, eventi e incontri gratuiti per tutti i visitatori (Programma al 26 settembre, può subire variazioni: aggiornamenti su www.casamoderna. Iniziative, eventi e incontri gratuiti per tutti i visitatori (Programma al 26 settembre, può subire variazioni: aggiornamenti su www.casamoderna.it) Ore 11.30 Sala Bianca 1 piano ingresso ovest Inaugurazione

Dettagli

Venezia alla 3^ EXPO ITALIA REAL ESTATE

Venezia alla 3^ EXPO ITALIA REAL ESTATE Venezia alla 3^ EXPO ITALIA REAL ESTATE Milano 22 25 maggio 2007 Presentazione PROGETTO DI COMUNICAZIONE Premesse Azione di marketing urbano promossa da: -Comune di Venezia -CCIAA di Venezia VENEZIA CITTA

Dettagli

Essere leader nella Green Economy. Percorso formativo

Essere leader nella Green Economy. Percorso formativo Essere leader nella Green Economy Percorso formativo L urgenza di innovare il modello produttivo e di mercato che ha causato la crisi economica e ambientale che stiamo vivendo, sta aprendo spazi sempre

Dettagli

LA FIERA DELLE OPPORTUNITA' E DEL LAVORO

LA FIERA DELLE OPPORTUNITA' E DEL LAVORO Associazione Culturale RICOMINCIO DA ME LA FIERA DELLE OPPORTUNITA' E DEL LAVORO L Associazione culturale Viceversa propone ai Comuni del Distretto Ceramico (Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello, Formigine,

Dettagli

4 motivi per partecipare

4 motivi per partecipare 4 motivi per partecipare È un occasione per entrare in contatto con 60.000 visitatori, attenti, curiosi e interessati, alla ricerca di nuovi materiali e idee per arredare o per rinnovare gli ambienti della

Dettagli

Un viaggio alla ricerca dei modelli innovativi di produzione.

Un viaggio alla ricerca dei modelli innovativi di produzione. Un viaggio alla ricerca dei modelli innovativi di produzione. Lo scenario Il Consorzio Industriale Provinciale Nord Est Sardegna Gallura è un organismo pubblico costituito da enti locali che pianifica

Dettagli

Como waterfront: between city and lake landscape

Como waterfront: between city and lake landscape WORKSHOP INTERNAZIONALE DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA E AMBIENTALE 16-27 SETTEMBRE 2013 Como waterfront: between city and lake landscape PROVINCIA DI COMO- Settore Cultura PROGETTO E REALIZZAZIONE A

Dettagli

CAPACITY BUILDING PLAN. LIFE+ LOWasteENV/IT/000373 Deliverable #11 Action C1 Deadline: 30/09/2012. Con il contributo di

CAPACITY BUILDING PLAN. LIFE+ LOWasteENV/IT/000373 Deliverable #11 Action C1 Deadline: 30/09/2012. Con il contributo di CAPACITY BUILDING PLAN LIFE+ LOWasteENV/IT/000373 Deliverable #11 Action C1 Deadline: 30/09/2012 Con il contributo di Il progetto e il Percorso formativo Il Progetto LIFE+ LOWaste vede impegnata sul territorio

Dettagli

Milano 23 / 24 / 25 settembre 2011. Tre giorni di moda critica, etica e indipendente II edizione. www.criticalfashion.it

Milano 23 / 24 / 25 settembre 2011. Tre giorni di moda critica, etica e indipendente II edizione. www.criticalfashion.it Milano 23 / 24 / 25 settembre 2011 Tre giorni di moda critica, etica e indipendente II edizione www.criticalfashion.it II edizione 23 / 24 / 25 settembre Tre giorni di moda critica, etica e indipendente.

Dettagli

PROGRAMMA DI EDUCAZIONE ALIMENTARE, AMBIENTALE E SULLA RURALITÀ

PROGRAMMA DI EDUCAZIONE ALIMENTARE, AMBIENTALE E SULLA RURALITÀ allegato A alla determinazione n. 139/SA del 18 marzo 2013 BANDO PUBBLICO CAMPU MAISTU DIDATTICA IN FATTORIA SULCIS IGLESIENTE ANNO SCOLASTICO 2012/2013 PROGRAMMA DI EDUCAZIONE ALIMENTARE, AMBIENTALE E

Dettagli

All attenzione dell Assessore Pubblica Istruzione, dott.ssa Patrizia Panarello. Proposta di massima per la realizzazione di

All attenzione dell Assessore Pubblica Istruzione, dott.ssa Patrizia Panarello. Proposta di massima per la realizzazione di All attenzione dell Assessore Pubblica Istruzione, dott.ssa Patrizia Panarello e, p.c a tutti i dirigenti scolastici delle scuole primarie e secondarie di primo grado del comune di Messina. Proposta di

Dettagli

cooperazione e sviluppo locale via Borgosesia, 30 10145 Torino tel. 011.74.12.435 fax 011.77.10.964 cicsene@cicsene.org www.cicsene.

cooperazione e sviluppo locale via Borgosesia, 30 10145 Torino tel. 011.74.12.435 fax 011.77.10.964 cicsene@cicsene.org www.cicsene. cooperazione e sviluppo locale via Borgosesia, 30 10145 Torino tel. 011.74.12.435 fax 011.77.10.964 cicsene@cicsene.org www.cicsene.org cooperazione e sviluppo locale progetto CASA tecniche urbane percorsi

Dettagli

AlpCoRe ALPI COMPETITIVE E RESPONSABILI

AlpCoRe ALPI COMPETITIVE E RESPONSABILI AlpCoRe ALPI COMPETITIVE E RESPONSABILI CARTA D IDENTITÀ DELL AZIENDA Nome azienda * Partita IVA, codice identificativo* Indirizzo* Telefono e Fax* Referente aziendale* E-mail referente aziendale* Settore

Dettagli

Fondazione FENICE onlus. Centro di formazione e ostello didattico per lo sviluppo sostenibile. Parco delle energie rinnovabili

Fondazione FENICE onlus. Centro di formazione e ostello didattico per lo sviluppo sostenibile. Parco delle energie rinnovabili Fondazione FENICE onlus Centro di formazione e ostello didattico per lo sviluppo sostenibile Parco delle energie rinnovabili Progettazione etico ambientale Isola di Terranegra Padova La Fondazione FENICE

Dettagli

Roma 25 luglio 2008 CIRCOLARE N. 86 / 2008 Prot. 485

Roma 25 luglio 2008 CIRCOLARE N. 86 / 2008 Prot. 485 (mod_09_i_ed_02_rev_01 / Documento3 / 25/07/08) Roma 25 luglio 2008 CIRCOLARE N. 86 / 2008 Prot. 485 AGLI ENTI ASSOCIATI AP/CDAA ATTIVITA FEDERCASA ENTI PUBBLICI ECONOMICI ENTI PUBBLICI NON ECONOMICI OGGETTO

Dettagli

Tavola rotonda. 3. Governance e strumenti del Piano innovazione e ricerca. Dr. Francesco Bongiovanni. Roma 10 luglio 2014

Tavola rotonda. 3. Governance e strumenti del Piano innovazione e ricerca. Dr. Francesco Bongiovanni. Roma 10 luglio 2014 Tavola rotonda 3. Governance e strumenti del Piano innovazione e ricerca Roma 10 luglio 2014 Dr. Francesco Bongiovanni Cosa intendiamo con il termine governance? L insieme di azioni che consentono la realizzazione

Dettagli

re-building sicurezza anti-sismica innovazione materiali & tecnologie comfort sostenibilità efficienza energetica impianti

re-building sicurezza anti-sismica innovazione materiali & tecnologie comfort sostenibilità efficienza energetica impianti anti-sismica sostenibilità impianti sicurezza comfort materiali & tecnologie innovazione re-building efficienza energetica costruire e rinnovare in modo sostenibile e sicuro il maxi-evento di MADE expo

Dettagli

IV EDIZIONE BOLOGNA FIERE 12.13.14 APRILE 2016

IV EDIZIONE BOLOGNA FIERE 12.13.14 APRILE 2016 IV EDIZIONE BOLOGNA FIERE 12.13.14 APRILE 2016 UN PALCOSCENICO DEDICATO ALLE NUOVE PROPOSTE PER LE COLLEZIONI PELLETTERIA, ABBIGLIAMENTO E CALZATURE PRIMAVERA/ESTATE 2017 5 AREE MERCEOLOGICHE: PELLAMI

Dettagli

TORINOSMARTCITY. ROMA - 9 Febbraio 2012

TORINOSMARTCITY. ROMA - 9 Febbraio 2012 TORINOSMARTCITY DAL PATTO DEI SINDACI A SMART CITY: IL PERCORSO DELLA CITTA DI TORINO ROMA - 9 Febbraio 2012 1 LE TAPPE 29 gennaio 2008 nell ambito della seconda edizione della Settimana Europea dell energia

Dettagli

4-EVER GREEN: IL GIARDINO DEL COMMERCIO NELLA CORTE SOLESINA

4-EVER GREEN: IL GIARDINO DEL COMMERCIO NELLA CORTE SOLESINA 4-EVER GREEN: IL GIARDINO DEL COMMERCIO NELLA CORTE SOLESINA Il bando PROGETTO STRATEGICO REGIONALE PER LA RIVITALIZZAZIONE DEI CENTRI STORICI E URBANI E LA RIQUALIFICAZIONE DELLE ATTIVITÀ COMMERCIALI

Dettagli

La pianificazione energetica Regioni e comunità a confronto L ESPERIENZA DEL COMUNE DI TAVAGNACCO(UD)

La pianificazione energetica Regioni e comunità a confronto L ESPERIENZA DEL COMUNE DI TAVAGNACCO(UD) La pianificazione energetica Regioni e comunità a confronto L ESPERIENZA DEL COMUNE DI TAVAGNACCO(UD) Udine, Palazzo della Regione 27 giugno 2014 La pianificazione energetica Regioni e comunità a confronto

Dettagli

Il percorso partecipativo del Piano di Adattamento della città di Bologna

Il percorso partecipativo del Piano di Adattamento della città di Bologna Il percorso partecipativo del Piano di Adattamento della città di Bologna INTRODUZIONE Il percorso partecipativo ha avuto l obiettivo di sviluppare un confronto fra i diversi stakeholder sulle proposte

Dettagli

II ENERGY WEEK PROGETTO EUROPEO SUSTAINABLE NOW 30 aprile - 8 maggio 2011

II ENERGY WEEK PROGETTO EUROPEO SUSTAINABLE NOW 30 aprile - 8 maggio 2011 : II ENERGY WEEK PROGETTO EUROPEO SUSTAINABLE NOW 30 aprile - 8 maggio 2011 Incontri da 3 4 h ciascuno, orario 9.00 13:00, presso la sede della Comunità Montana Associazione dei Comuni Trasimeno-Medio

Dettagli

TRANSPORT & LOGISTICS

TRANSPORT & LOGISTICS Organizzato da: 11.12.13.14.15 ottobre 2014 TRANSPORT & LOGISTICS SMART MOBILITY & TECHNOLOGY Conference & Exhibition Test drive & Technical visits Città Elettriche 12 a edizione Stazioni e reti AC/AV

Dettagli

FONDAZIONE TORINO SMART CITY PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE. Aggiornamento: giugno 2014

FONDAZIONE TORINO SMART CITY PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE. Aggiornamento: giugno 2014 PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE Aggiornamento: giugno 2014 LA STORIA L Agenzia Energia e Ambiente di Torino è una fondazione creata nel 1998 dalla Città di Torino e dall Unione Europea, al fine di promuovere

Dettagli

II APPUNTAMENTO ALL INTERNO di

II APPUNTAMENTO ALL INTERNO di II APPUNTAMENTO ALL INTERNO di Il CANTIERE SOSTENIBILE è il nuovo modo di concepire l edilizia low impact, un reale modello volano di sviluppo, i cui vantaggi si concilierebbero con le esigenze dell uomo

Dettagli

Domanda Pubblica Innovativa come leva per la competitività e la crescita: Open Data

Domanda Pubblica Innovativa come leva per la competitività e la crescita: Open Data Direzione Generale della Provincia Autonoma di Trento Incarico Speciale in materia di Innovazione Domanda Pubblica Innovativa come leva per la competitività e la crescita: Open Data Trento 27 febbraio

Dettagli

CON LA COLLABORAZIONE DI

CON LA COLLABORAZIONE DI CON LA COLLABORAZIONE DI 1 2 I CONTENUTI DELLA PRESENTAZIONE - DESCRIZIONE - I VANTAGGI PER IL CENTRO COMMERCIALE - ALLESTIMENTO DELL AREA - LE ATTIVITA PER I BAMBINI - I GADGETS PER I BAMBINI - LE OPPORTUNITA

Dettagli

Improve the energyfuture! improve. the smart. future!

Improve the energyfuture! improve. the smart. future! improve Improve the energyfuture! thegreen future! improve the smart future! Indice INDICE: Programma del Seminario Città Sostenibile 2013 Ecomondo eambiente Coodinatore Scientifico di Città Acqua: 4 proposte

Dettagli

Dall 1 al 3 Aprile 2009 alla Nuova Fiera di Roma

Dall 1 al 3 Aprile 2009 alla Nuova Fiera di Roma Buone pratiche e tecnologie per l ambiente urbano e le città sostenibili Best practices and technologies for urban environment and sustainable cities Dall 1 al 3 Aprile 2009 alla Nuova Fiera di Roma Ecopolis:

Dettagli

Incontri sul Management della Green Economy

Incontri sul Management della Green Economy 3 Workshop Nazionale IMAGE Torino, 23-24 maggio 2013 GREEN BUILDING: COSTRUIRE E ABITARE LA SOSTENIBILITÀ Presentazione del progetto IL FORMAT I.MA.G.E A partire dal 2011 Greenews.info, web magazine dedicato

Dettagli

ITS FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE. Nuovi saperi per l Agroalimentare CORSO 2012-2014. www.itsparma.it

ITS FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE. Nuovi saperi per l Agroalimentare CORSO 2012-2014. www.itsparma.it ITS CORSO 2012-2014 TECNICO RESPONSABILE DELLE PRODUZIONI E DELLE TRASFORMAZIONI AGRARIE, AGRO-ALIMENTARI E AGRO-INDUSTRIALI www.itsparma.it TECNICI DI ALTO PROFILO PER IL SETTORE AGROALIMENTARE il nuovo

Dettagli

PER LA RICERCA INDUSTRIALE, LO SVILUPPO SPERIMENTALE, IL TRASFERIMENTO TECNOLOGICO E L INNOVAZIONE

PER LA RICERCA INDUSTRIALE, LO SVILUPPO SPERIMENTALE, IL TRASFERIMENTO TECNOLOGICO E L INNOVAZIONE con le IMPRESE è il programma della Regione Emilia-Romagna dedicato alla qualificazione delle risorse umane negli ambiti della ricerca e dell innovazione tecnologica per costruire una comunità capace di

Dettagli

Light + Building 2014 Fiera Leader Mondiale dell Illuminazione e dell Edilizia Intelligente

Light + Building 2014 Fiera Leader Mondiale dell Illuminazione e dell Edilizia Intelligente Light + Building 2014 Fiera Leader Mondiale dell Illuminazione e dell Edilizia Intelligente Presentazione di Maria Hasselman Direttrice Brandmanagement Milano, 11.12.2013 Light + Building in ambito tecnico-economico

Dettagli

CreArt RETE DI CITTÀ PER LA CREATIVITÀ ARTISTICA DESCRIZIONE DEL PROGETTO

CreArt RETE DI CITTÀ PER LA CREATIVITÀ ARTISTICA DESCRIZIONE DEL PROGETTO CreArt RETE DI CITTÀ PER LA CREATIVITÀ ARTISTICA DESCRIZIONE DEL PROGETTO MOTIVAZIONE... 3 OBIETTIVI DEL PROGETTO... 5 METODOLOGIA... 6 PIANO DI LAVORO... 8 GRUPPI DI RIFERIMENTO.IMPATTO... 9 2 MOTIVAZIONE

Dettagli

Le attività dell Amministrazione Provinciale nel campo Energetico

Le attività dell Amministrazione Provinciale nel campo Energetico Le attività dell Amministrazione Provinciale nel campo Energetico La Provincia di Lucca esercita le competenze in materia energetica assegnatele dalla normativa nazionale e regionale in materia sia nel

Dettagli

RICOMINCIO DA ME FIERA DEL LAVORO E DELLE OPPORTUNITA'

RICOMINCIO DA ME FIERA DEL LAVORO E DELLE OPPORTUNITA' RICOMINCIO DA ME FIERA DEL LAVORO E DELLE OPPORTUNITA' Il prossimo 14 e 15 FEBBRAIO 2015 si svolgerà a Modena centro storico la terza edizione di RICOMINCIO DA ME LA FIERA DELLE OPPORTUNITA' E DEL LAVORO,

Dettagli

WORKERS BUY OUT: Mestieri, Competenze, Lavoro Storie di nuova cooperazione

WORKERS BUY OUT: Mestieri, Competenze, Lavoro Storie di nuova cooperazione WORKERS BUY OUT: Mestieri, Competenze, Lavoro Storie di nuova cooperazione Morena Diazzi Autorità di Gestione POR FESR e POR FSE 2014-2020 Direttore Generale Economia della Conoscenza, del Lavoro e dell

Dettagli

MASTER IN COMUNICAZIONE AMBIENTALE. Giornalismo divulgazione green economy

MASTER IN COMUNICAZIONE AMBIENTALE. Giornalismo divulgazione green economy MASTER IN COMUNICAZIONE AMBIENTALE Giornalismo divulgazione green economy Il Master in Comunicazione ambientale è ideato dal Centro Studi CTS e da Green Factor, società di consulenza sulle tematiche ambientali,

Dettagli

LA CARTA DEI PRINCIPI PER LA SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE: CONTESTO ED OBIETTIVI DELL INIZIATIVA CONFEDERALE

LA CARTA DEI PRINCIPI PER LA SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE: CONTESTO ED OBIETTIVI DELL INIZIATIVA CONFEDERALE LA CARTA DEI PRINCIPI PER LA SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE: CONTESTO ED OBIETTIVI DELL INIZIATIVA CONFEDERALE Annalisa Oddone, Confindustria Confindustria Sardegna Meridionale 12 giugno 2012 CARTA DEI PRINCIPI

Dettagli

ORE 10.00 Presentazione dei papers sullo sprawl urbano in collaborazione con Fondazione Italiani europei

ORE 10.00 Presentazione dei papers sullo sprawl urbano in collaborazione con Fondazione Italiani europei XXIX ASSEMBLEA ANNUALE ANCI Bologna 17/20 ottobre INIZIATIVE A LATERE GIOVEDI 18 OTTOBRE Presentazione dei papers sullo sprawl urbano in collaborazione con Fondazione Italiani europei Spending Review Processi

Dettagli