Artigianato e Mostre. Mercatino enogastronomico di prodotti tipici, biologici e naturali Mercato straordinario. Negozi aperti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Artigianato e Mostre. Mercatino enogastronomico di prodotti tipici, biologici e naturali Mercato straordinario. Negozi aperti"

Transcript

1 Mercatino dei Fiori Artigianato e Mostre Mercatino enogastronomico di prodotti tipici, biologici e naturali Mercato straordinario Negozi aperti La via dei bulbi olandesi Conferenze il 27/4, 4 e 11/5 ai Cappuccini 6 domenica maggio 2007 sesta edizione ore 11/19 comune di argenta

2 SCOPRITE LA GIOIA DI RIVEDERE BENE A TUTTE LE DISTANZE Nei nostri centri Multivisione, troverete la giusta soluzione per i Vostri problemi visivi. Multifocali per la media o lunga distanza. Multifocali per la guida, l ufficio o il computer. Multifocali per piccole montature o per lo sport. Multifocali per un uso dinamico o statico. Multifocali esclusive e personalizzate con un design che risponde esattamente alle vostre abitudini visive. La nostra ultratrentennale esperienza garantirà la Vostra soluzione e in poco tempo Vi aggiungerete alle migliaia di nostri Clienti soddisfatti. Portomaggiore (Fe) Via Fausto Beretta, 25 Tel Argenta (Fe) Centro Commerciale I Tigli Tel

3 È bello avere gente per casa, avere ospiti. A volte gli amici portano amici.. quindi ti ritrovi con persone mai viste, ma ringrazi per una occasione di conoscenza. Essere ospitali, sorridenti, gentili o semplicemente educati è un dovere per alcuni, un piacere per molti. Un occasione per scambiare idee, opinioni, visioni di vita, per allargare la mente spesso incatenata a pensieri fissi e decisamente poco elastici che finiscono per renderti a volte triste, malinconico o nei casi peggiori depresso, lamentoso e poco costruttivo. Ospitare gente, organizzare cene con gli amici, vuol dire sistemare casa e sistemarci un pochino dentro, renderci disponibili verso gli altri per assaporare il gusto dell ospitalità ed il piacere di far stare bene le persone. È bello avere amici. È bello poterli ospitare e ringrazi loro per aver accettato il tuo invito. Abbiamo ospiti. Oltre cento operatori stanno per arrivare ad Argenta, alla sesta edizione di argentainfiore. Pamela Tavalazzi

4 Estense studio tavalazzi argenta 14 punti vendita oltre mq. per i tuoi acquisti CI STIAMO RISTRUTTURANDO PER VOI domenica 6 maggio 2007 APERTURA e dalle 9 alle 13 dalle 15 alle 19 straordinaria

5 6 domenica maggio 2007 sesta edizione ore 11/19 comune di argenta provincia di ferrara organizzazione via gramsci, argenta (fe) tel fax In collaborazione con: COMUNE di ARGENTA Ufficio I.A.T In redazione: Laura Baglioni, Alberto Corbelli, Pamela Tavalazzi L'organizzazione ringrazia fioristi, vivaisti ed espositori presenti alla manifestazione, il Giardino di Casola Val Senio/Direttore Sauro Biffi, il circolo fotografico Immagini di Argenta, la Scuola di Musica Solaris e la palestra Aquarium. Tiziana Faggi e le aziende floro vivaistiche Carlo Galassi (Alfonsine RA) e Ricci Vivai (Lugo RA) e tutti coloro che hanno contribuito a questa sesta edizione di Argenta in Fiore. COMITATO ARGENTA FUTURA argentainfiore 5

6

7 La Camelia eroina romantica dei giardini Sobria eleganza e travolgente passione Per la sua spontanea ed innata raffinatezza la camelia evoca, nell immaginario collettivo, il ricordo di Marguerite Gautier de La Signora delle Camelie di A. Dumas, che riusciva a sopportare soltanto tale fiore poiché gli altri la facevano tossire, e che Giuseppe Verdi magistralmente tradusse in note nella Traviata. La camelia, infatti, che nel secolo romantico scatenò una vera e propria mania nella buona società di fine 800, meglio incarnava lo spirito drammatico dell opera: nella tradizione popolare giapponese essa simboleggia la vita stroncata, poiché il fiore, appassendo, si stacca per intero invece di cadere petalo a petalo. E proprio dall oriente proviene questo splendido arbusto sempreverde, erroneamente ritenuto difficile e pretenzioso da coltivare: conosciuto in Asia fin dal 590 a.c. col nome di Nan shuan ch a (lett. tè delle argentainfiore 7

8 LATTONERIA ARGENTANA di Vagnoni Ugo & C. snc Lattonieri - Lavorazione lamiera- Ferramenta Preventivi Gratuiti VENDITA AL MINUTO E ALL INGROSSO LATTONERIE IN RAME ACCIAIO INOX LAMIERA PREVERNICIATA LAMIERA ZINCATA A RICHIESTA POSA IN OPERA CON MANODOPERA SPECIALIZZATA Via Rosa Bardelli, 8 Consandolo (Fe) Tel. e Fax Tel

9 Svizzera Locarno Camelie Frettolose Cancellata a Locarno l undicesima Locarno Camelie & Giardini, la più importante esposizione europea dedicata interamente a questo fiore. Le temperature eccezionalmente sopra la media di questo inverno hanno infatti stimolato la fioritura anticipata delle piante, pregiudicando la realizzazione di questo evento che ogni anno, richiama oltre 20 mila visitatori tra addetti ai lavori e collezionisti. trasse fino agli anni precedenti la II Guerra Mondiale ed in svariate forme: mentre nei più bei giardini d Europa si diffondeva il collezionismo di ogni Italia Verbania Pallanza montagne del sud), fu rinominato dal botanico Linneo Camellia, in onore del gesuita Joseph Kamel che scoprì l albero nel XVII sec. La sua diffusione in Europa si deve essenzialmente ai mercanti olandesi che, dopo la moda del caffè e quella del cioccolato, diffusero nella migliore società l eleganza non solo della delicata essenza che si ricava dai suoi semi, ma anche la bevanda del tè (ricavato dai germogli della Camelia Sinensis), divenuto ben presto un irrinunciabile rituale quotidiano. L amore per questo fiore si provarietà di camelia, nel 1931 Cezanne dipinse la Camelia in vaso di bronzo e conchiglia, mentre Madame Chanell arricchì con le camelie gli scolli dei suoi noti tailleure. La Camelia divenne a tal punto il simbolo della borghesia e della nobiltà che, con le rivoluzioni sociali succedute al conflitto, essa fu, se non proprio bandita sicuramente dimenticata, fino alla sua recente riscoperta da parte dei flori-vivaisti, grazie anche ad un rinnovato interesse del pubblico e dei collezionisti. 41ª Mostra della Camelia primaverile: nomenclate 3 nuove specie Le temperature non certo primaverili non hanno, invece, fermato i migliaia di turisti che sabato 31 marzo e domenica 1 aprile hanno reso omaggio alla signora del lago in mostra a Villa Giulia, a Verbania. Oltre 9000 i visitatori che nel weekend hanno ammirato le camelie prodotte dalle aziende aderenti al Consorzio Fiori Tipici del Lago Maggiore: grande successo è stato riscosso dalle tre varietà recentemente scoperte e nomenclate Harrisonii, Bella Toscana, Yodo-no-asahi. argentainfiore 9

10 Nuovo assortimento accessori cucina Nuove collezioni bomboniere Via Don Minzoni, 5/d Argenta (Fe) Tel

11 Consigli pratici per la coltivazione delle camelie In giardino o sul balcone La camelia non ama gli eccessi: né troppo né troppo poco. Essendo una pianta rustica, può sopportare temperature fino a diversi gradi sotto lo zero anche se, a basse temperature, viene compromessa la fioritura. Non ama i terreni calcarei, che causano l ingiallimento delle foglie, ma predilige quelli acidi, poco argillosi e ricchi di humus. Le annaffiature devono essere costanti e regolari anche nel periodo invernale. Le potature devono essere eseguite in autunno, dopo la fioritura. La coltivazione a terra La camelia ama le posizioni ombreggiate e fresche, dove anche la fioritura risulterà più duratura. Per la messa a dimora è consigliabile il periodo primaverile, quando il rischio di gelate notturne è superato. Se il vostro giardino è facilmente soggetto a ristagni d acqua, utilizzate il metodo della piantumazione in rilevato, creando attorno alla pianta una piccola collinetta di terriccio che garantirà lo scivolamento dell acqua in eccesso. Al momento di ricoprire le radici mescolate il terriccio di risulta della buca con un terriccio acido e leggero per favorire l adattamento della vostra camelia alla nuova dimora. La coltivazione in vaso Se il vostro giardino ha un terreno tendenzialmente calcareo o con molta argilla, dovrete optare per la coltivazione in vaso. Il periodo ottimale per il rinvaso va da fine inverno fino ad inizio primavera, evitando i periodi caldi. Curate il drenaggio ed evitate i ristagni d acqua stendendo sul fondo del vaso almeno due dita di argilla espansa e ponete un telo di tessuto non tessuto tra questa ed il terriccio. argentainfiore 11

12 A due passi da casa CENTRO SPORTIVO CITTÀ DI ARGENTA PISCINE TENNIS BEACH VOLLEY PALESTRA FITNESS Via L. Magrini, 3/a ARGENTA (Fe) tel fax

13 CURIOSITÀ In passato la pianta della camelia era utilizzata in ogni sua parte. L olio di semi di camelia possiede, oltre ad una gradevole profumazione, un elevato potere idratante: era infatti particolarmente apprezzato dalle donne asiatiche che lo utilizzavano fin dall antichità per lucidare e nutrire i capelli o per combattere e lenire smagliature e screpolature della pelle. Per le sue proprietà antiossidanti era apprezzato anche in cucina. È consigliabile una miscela di torba e agriperlite (minerali espansi in granuli), oppure un terriccio vegetale ricco di humus. Il rinvaso è consigliato ogni anno per i primi due o tre anni di vita e, comunque, sempre prima del periodo vegetativo. In inverno proteggete i vasi per evitare il congelamento delle radici, mentre in estate è da evitare l esposizione diretta al sole. Il giusto nutrimento In terra o in vaso, la camelia richiede molte concimazioni, ma in dosi minime. Da aprile a giugno è preferibile utilizzare un concime liquido ad elevato contenuto di azoto (quello per azalee), indicato per le foglie. Da luglio meglio passare ad un concime che aiuti la formazione dei boccioli: quello specifico per pomodori è ottimale. Da agosto sospendere ogni trattamento ed innaffiare con regolarità, se possibile con acqua piovana o, comunque, decantata. Il legno di camelia, particolarmente duro ma anche pesante, liscio e lucido, era utilizzato per la produzione di utensili ed oggetti per la casa come piatti e coppe, oltre che nella produzione delle splendide bambole giapponesi (kokeshi). Il carbone prodotto dal legno di camelia, grazie alla sua proprietà di combustione lenta e senza scintille, era considerato un combustibile assai pregiato; la cenere che ne scaturiva veniva utilizzata come catalizzatore nelle tinture dei tessuti per i colori porpora e zafferano. argentainfiore 13

14 Argenta Golf Club Via Poderi, 2/A Argenta (Fe) Tel. e Fax Chiuso il martedì I NOSTRI CORSI Body Total Body Total Dance Fit Boxe Jazzercise Baby Planet Funky Yoga Karate Aikido Hip Hop Kick Boxing Ginnastica Dolce Metodo Pilates Latino Americani Circolo Sportivo Centro Fitness Siamo presenti ad argentainfiore edizione 2007 ARGENTA (Fe) Via Celletta, 108 Tel

15 La camelia sinensis o pianta del tè Il primo a descrivere la pianta del tè fu il botanico svedese Carl von Linne (Linneo) nel 1753 che la chiamò Thea Sinensis, cioè Tè Cinese. Linneo era erroneamente convinto che il tè verde e il tè nero provenissero da due piante differenti mentre si sa che non ci sono tante varietà di piante quante sono le varietà di tè commercializzate. Queste ultime sono il frutto di differenze relative alle zone di crescita, al suolo e alle condizioni climatiche, al metodo di lavorazione e al periodo o al tipo di raccolta. La maggior parte dei coltivatori utilizza solo tre tra le specie di piante che vengono individuate sulla base della loro provenienza geografica: Cinese, Assamica e Cambogiana. Il tè oggi in commercio, cresce nelle zone al di sopra dell Equatore ad altezze inferiori ai 1800 metri; infatti, l altezza e le nebbie montane proteggono le coltivazioni dall eccessiva esposizione al sole e favoriscono la crescita lenta delle foglie e dei germogli, conservandone la tenerezza. Coltivazione e Raccolta Le piante di tè sono prodotte da semi della grandezza di una nocciola, raccolti in ottobre e tenuti tutto l inverno in una mistura di sabbia e terra. In Primavera vengono piantati in una nursery o direttamente nel terreno alla profondità di circa 1 metro. Dopo la prima fase di sviluppo, le piantine vengono potate ogni settimana per evitare una crescita eccessiva. La raccolta inizia al terzo anno nei giardini a bassa quota e al quinto in quelli di alta quota. La vita produttiva va dai 30 ai 40 anni ma alcune piante, generalmente selvatiche superano i cento anni di età. Le parti scelte per i tè selezio- argentainfiore 15

16

17 nati sono le ultime 2 foglie e la gemma apicale, che vengono staccate con le unghie e con un movimento verso il basso delle dita. In molte zone della Cina la stagione dei raccolti inizia ad Aprile e si conclude ad Ottobre. La raccolta è stagionale anche nel Nord dell India e in Giappone. Le proprietà del tè Le foglie della Camelia sinensis contengono numerose sostanze chimiche che conferiscono al tè il suo aroma e colore. Appena raccolte le foglie contengono un alta percentuale di acqua (circa 75-80%), che durante la fase di appassimento scende al 60%. Le foglie secche del tè con- argentainfiore 17

18 ERBORISTERIA La Zuppa d Erbe Tel Via Garibaldi, 4a ARGENTA (Fe) FRANCO system di Guerrini Franco & C. s.n.c. IMPIANTI ELETTRICI Via dell Artigianato, FUSIGNANO (Ra) Tel Fax

19 TEA TIME Tè alla menta Ingredienti per 8 persone: 1 cucchiaino e 1 2 di tè verde 1 litro di acqua bollente 1 manciata di foglie di menta 150 g di zucchero Preparazione: scaldate la teiera, mettetevi le foglie di tè e versatevi sopra un po di acqua bollente che farete roteare all interno e poi getterete badando di non butttare le foglioline. Aggiungete la menta e lo zucchero e circa 1 litro di acqua bollente. Lasciate in infusione per 5-8 minuti. Servite in bicchierini di vetro. Tè frizzante (aperitivo) Ingredienti per 4 persone: 15 cl. d acqua 2 cucchiaini di tè nero di Ceylon zucchero candito (secondo gusto) succo di limone 1 bottiglia di spumante secco o se preferite champagne 4 fettine di limone Preparazione: 10 minuti oltre il tempo di raffreddamento. Mettere il tè in infusione per circa 3-4 minuti e lasciarlo raffreddare, aggiungere lo zucchero ed il succo di limone; mescolare il tutto e versarlo sul fondo dei calici, aggiungere lo spumante e guarnire con una fetta di limone. tè verde tè nero tengono cellulosa, amido, clorofilla, resine e sostanze albuminoidi, caffeina e tannino. Un componente fondamentale del tè è la teina, uno stimolante che aumenta l attività dei succhi gastrici. È contenuta in tutti i tipi di tè, in proporzioni diverse, minori nel tè verde (una tazza ne contiene circa 8 mg) e maggiori nel tè nero (una tazza può contenerne anche 100 mg). La teina stimola il sistema nervoso centrale, aumenta la diuresi, stimola il muscolo cardiaco e tutte le facoltà fisiche e psichiche. Non viene trattenuta dal corpo e non provoca quindi modificazioni chimiche all organismo: la teina viene inoltre assorbita più lentamente rispetto alla caffeina contenuta nel caffè, così che il tè risulta più rinfrescante e tonificante rispetto al caffè. Durante la preparazione del tè la teina si sprigiona nei primi 2 minuti di infusione; oltre tale tempo le foglie liberano il tannino, che neutralizza gli effetti argentainfiore 19

20 Pizzeria Ristorante NUOVO MEISTER Via Amendola, 31 - San Biagio di Argenta - FE tel Chiuso il Lunedì Piante & Fiori Carantoni Stefano Via Don Minzoni, 10/c Argenta Tel

21 eccitanti della teina. Per questo il tè ha un effetto eccitante se le foglie vengono lasciate in infusione fino a 2 minuti, mentre non lo è se l infusione si protrae a 5 minuti. La leggenda del tè Secondo la leggenda la passione per il tè deriva dalla scoperta casuale delle sue proprietà benefiche da parte dell imperatore cinese Shen Nung, studioso ed erborista che era solito bere l acqua solo dopo averla bollita. Un giorno, nel 2737 a.c. Shen Nung si era seduto all ombra di un albero di tè selvatico. Una leggera brezza di vento staccò alcune foglie dall albero che, volteggiando, finirono per cadere nell acqua che l imperatore stava facendo bollire. Accortosi dell incidente Shen Nung decise di assaggiare l infuso che ne era derivato, che non solo trovò gradevole e rinfrescante ma gli procurò energia e vigore. Shen Nung aveva scoperto la bevanda del Tè. argentainfiore 21

22 ORARI Estivo: Invernale: Via Matteotti, 38/B Argenta (FE) tel

23 Tutti i colori del bianco Mostra fotografica di Alan Tamburini alla sesta edizione di argentainfiore utti i colori del bianco Tè una raccolta di opere che, in un certo senso, seguono le orme dello stile di Andy Warhol. Una serie di immagini ripetute, distribuite e strutturate come un mosaico e che si discostano tra loro per mezzo del colore. Una forma di comunicazione in cui il Tutto diventa qualcosa di più dei Singoli elementi che lo compongono. Una contrapposizione continua e ripetuta fra cromatismi e monocromatismi, fra saturazioni e desaturazioni. Nato inizialmente come prodotto dinamico, realizzato e distribuito per il web, il progetto viene qui tradotto in una forma photo-graphica, quindi statica, diventando oggetto di un altra forma di osservazione. argentainfiore 23

24 ABBIGLIAMENTO e CALZATURE SPORTIVE delle MIGLIORI MARCHE P.zza Giovanni XXIII, 15 - PORTOMAGGIORE (Fe) - tel Via Mazzini, 2 E/F/G - ARGENTA (Fe) - tel Via Mazzini, MOLINELLA (Fe) - tel BAR EST Shell Via Celletta, 55/a Argenta (Fe) Tel

25 Le conferenze di argenta in fiore ai Cappuccini >Venerdì 27 Aprile 2007 Le piante aromatiche del Giardino delle Erbe di Casola Val Senio Relatore Dott. Sauro Biffi Direttore Giardino di Casola Val Senio >ore 20,30 Aula Magna dei Cappuccini Il Giardino delle Erbe raccoglie oltre 450 specie di erbe officinali ed aromatiche, a partire da quelle più comuni come l erba cipollina, i timi, le santoreggie, i rabarbari, le salvie e molte altre, di cui spesso abbiamo conoscenze solo elementari: nel corso della conferenza saranno illustrati usi e proprietà noti e meno noti di molte di esse, alla riscoperta di una saggezza antica di cui, talvolta, si è persa memoria. >Venerdì 4 Maggio 2007 Dalla pianta aromatica all olio essenziale: immagini, tecnologie, profumi, utilizzi Relatore Prof. Michele Melegari Facoltà di Farmacia (Università di Modena) >ore 20,30 Sala Biblioteca dei Cappuccini Un percorso di riscoperta e conoscenza degli olii essenziali sotto la guida esperta di Michele Melegari, docente della facoltà di Farmacia dell Università di Modena e componente del Comitato scientifico del Giardino di Casola, partendo dalle tecniche di produzione fino al loro corretto utilizzo nell alta profumeria e nell aromaterapia. >Venerdì 11 Maggio 2007 Esperienze con i Fiori di Bach Relatrice Tiziana Faggi Naturapata Consandolo (Fe) >ore 20,30 Aula Magna dei Cappuccini I rimedi floreali del dott. Bach agiscono a livello vibrazionale sugli stati d animo, ricomponendo i conflitti tra la personalità e l anima e restituendo non solo armonia interiore ma benessere fisico. Esperienze antiche che si proiettano, attuali ed efficaci, nella nostra vita moderna grazie alla guida ed alla professionalità di una grande esperta. argentainfiore 25

26 Via G.B. Aleotti, 3/a ARGENTA (Fe) Tel Fax sari Autoscuole Agenzia Pratiche Auto Scuola Nautica Autoscuola Nino PASSAGGI DI PROPRIETÀ PAGAMENTO BOLLI AUTO Via Gramsci 12/F - ARGENTA - Tel Sedi distaccate: CONSANDOLO FILO LONGASTRINO

27 Via Palma il Vecchio, BERGAMO ITALY Tel. e Fax Importatore olandese di bulbi, tuberi e rizomi di fiori particolari e di alta qualità Agapanthus, Amaryllis, Anemone, Begonie, Bletilla, Calla, Canna, Chasmanthe, Convallaria, Crocosmia, Dahlie, Freesie, Gladioli, Gloriosa, Gypsophila, Hosta, Ismene, Lilium, Nerine, Ornithogalum, Peonia, Phlox, Ranuncoli, Tuberosa, Tricyrtis etc. etc. Deposito italia Via II Giugno, BONATE SOTTO (BERGAMO) Tel./Fax Cell Responsabile Sig. Stins René (in allestimento) Vendità diretta sulle fiere/mostre piu importante di italia Orticola Milano Castello di Masino Caravino Euroflora Genova ( ) Ortogiardino Pordenone Cattolica in fiore Liberamente Quartiere fieristico Ferrara Carpi in fiore Giardinando Quartiere fieristico Cerea Este in fiore Florarte Villa Cavazza Solara di Bomporto Giardini & Terrazzi Bologna Ospite alla sesta edizione di argentainfiore 27

28 Punti Vendita P.zza XX Settembre, 8 PORTOMAGGIORE Via Mattei, 1/c CONSANDOLO Via Circonvallazione, 34/a ARGENTA Via del Commercio, 40 OCCHIOBELLO (RO) Stabilimento di produzione e sede amministrativa Via Mattei, 1/c CONSANDOLO Tel

29 Il concorso vetrine di argenta in fiore edizione 2007 La Signora delle Camelie Per valorizzare e promuovere la qualità comunicativa e visiva delle attività commerciali è stato indetto un concorso vetrine dal titolo La signora delle camelie rivolto a tutte le attività commerciali di Argenta. Il modulo di iscrizione ed il regolamento possono essere scaricati dal sito oppure ritirati presso l Ufficio I.A.T del Comune di Argenta e presso le associazioni di categoria. Le domande di adesione dovranno essere inviate via fax, entro e non oltre il giorno 30 aprile 2007 allo Le vetrine in concorso dovranno essere allestite entro 01 maggio 2007 e restare tali al- meno fino al 07 maggio Tutte le vetrine saranno fotografate ed inserite sul sito per il giudizio della giuria popolare. La vetrina più clickata riceverà in premio uno spazio pubblicitario sulla guida SOPRAT- TUTTOVINO edizione Inoltre, una giuria tecnica composta da: Mirco Cangini Creative Designer Giulia Fontanini Videomaker Mauro Cavina Giornalista La Nuova Ferrara Alberto Corbelli Esperto allestimenti espositivi Adamo Antonellini Assessore alla Cultura e Turismo del Comune di Argenta Valuterà le vetrine in base a criteri di: Originalità e cura espositiva del prodotto Efficacia della comunicazione visiva in termini di capacità di generare interesse ed emozione Originalità dei materiali utilizzati I criteri avranno il seguente peso nel giudizio finale: 25% 45% 30% La giuria Tecnica assegnerà in premio un vaso in cotto Impruneta del valore di 100 uro offerto dalle Terrecotte d altro pregio - Azienda Galassi di Alfonsine (Ra) argentainfiore 29

30

31 grafica pubblicitaria organizzazione di eventi ufficio stampa via gramsci argenta (fe) tel fax

32 Trattamenti riducenti corpo con prodotti alla caffeina Trucco semipermanente tatuatrice Chiara Dimostrazione gratuita di camouflage Doccia solare vendita cosmetici Specialista in trattamenti corpo termali (snellentianticellulite-rassodanti) Energy Body (dimagrimento) Massaggio antistress e massaggio indiano-abhyanga Pulizia profonda del viso e del corpo Trattamenti viso antietà trattamenti acne Pedicure estetico e curativo con frese autodisinfettanti Ricostruzione unghie di Savioli Sabina Via Celletta, 43C Argenta (FE) Tel Cell

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO Comune di CORI (Lt) Assessorato all RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO pagina 1 SOMMARIO Premessa... 3 1 Principi generali: Cos è il Compostaggio... 4 2 Cosa mettere nella

Dettagli

Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali -

Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali - Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali - (tratto dalla relazione di Martino Buzzi del 17.09.06) Lo stagno: un angolo di natura Avere uno stagno nel proprio

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

Tu ci metti i rifiuti La natura farà il resto CAMPAGNA DI PROMOZIONE DEL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

Tu ci metti i rifiuti La natura farà il resto CAMPAGNA DI PROMOZIONE DEL COMPOSTAGGIO DOMESTICO Tu ci metti i rifiuti La natura farà il resto CAMPAGNA DI PROMOZIONE DEL COMPOSTAGGIO DOMESTICO ndice 1 Fai come fa la Natura 2 Cosa ci metti per fare la terra? 3 Come funziona il Compostaggio 4 Le cose

Dettagli

da Norda una Novità nel Mondo del Beverage

da Norda una Novità nel Mondo del Beverage da Norda una Novità nel Mondo del Beverage Benessere da Bere una Carica di Energia Prima in Italia, Norda lancia sul mercato, una Linea INNOVATIVA di Bevande Funzionali che è già un Grande Successo negli

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele ERVIZIO ANITARIO REGIONALE A Azienda ervizi anitari N 1 triestina la vien... alute angiando M Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele Dipartimento

Dettagli

1. Quando si devono potare le rose? 2. Come disporre i rami delle rose rampicanti? 3. Qual è il periodo migliore per piantare una rosa?

1. Quando si devono potare le rose? 2. Come disporre i rami delle rose rampicanti? 3. Qual è il periodo migliore per piantare una rosa? 1. Quando si devono potare le rose? a) I Rosai rampicanti e arbustivi: non si potano in quanto fioriscono sui rami (sarmenti) dell anno precedente; se potiamo, la produzione di fiori viene ridotta a circa

Dettagli

La natura restituisce...cio che il tempo sottrae

La natura restituisce...cio che il tempo sottrae Benessere olistico del viso 100% natura sulla pelle 100% trattamento olistico 100% benessere del viso La natura restituisce......cio che il tempo sottrae BiO-REVITAL il Benessere Olistico del Viso La Natura

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Concimare senza sprechi, con la massima efficacia, salvaguardando la natura. melo, pero, kiwi. schede colturali - volume 4

Concimare senza sprechi, con la massima efficacia, salvaguardando la natura. melo, pero, kiwi. schede colturali - volume 4 Concimare senza sprechi, con la massima efficacia, salvaguardando la natura melo, pero, kiwi schede colturali - volume 4 I prodotti che AGM fabbrica con destinazione speciale per frutteti, sono stati testati

Dettagli

Verifica - Conoscere le piante

Verifica - Conoscere le piante Collega con una linea nome, descrizione e disegno Verifica - Conoscere le piante Erbe Hanno il fusto legnoso che si ramifica vicino al terreno. Alberi Hanno il fusto legnoso e resistente che può raggiungere

Dettagli

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO La mostra è allestita nelle sale del Museo di Storia Naturale di Milano dal 28 Novembre 2014 al 28 Giugno 2015. Affronta il complesso tema del cibo

Dettagli

Problemi Scarsa areazione, difficoltà di rivoltamento

Problemi Scarsa areazione, difficoltà di rivoltamento Che cos è il compost Il compost è il terriccio (humus) che si forma dai rifiuti organici (erba, foglie, avanzi di frutta e verdura, ecc) grazie all azione del sole, dell aria e dei microrganismi presenti

Dettagli

Una selezione delle migliori bollicine: la linea IL ROGGIO.

Una selezione delle migliori bollicine: la linea IL ROGGIO. La linea Bollicine Una selezione delle migliori bollicine: la linea IL ROGGIO. Una linea composta da sei Bottiglie dal packaging elegante e piacevole che ne esalta appieno lo stile. Prosecchi a denominazione

Dettagli

CREARE DELIZIOSE BEVANDE CALDE A SUO GUSTO FERRARA

CREARE DELIZIOSE BEVANDE CALDE A SUO GUSTO FERRARA CREARE DELIZIOSE BEVANDE CALDE A SUO GUSTO FERRARA COME DEFINISCE LA QUALITÀ DI UNA BEVANDA CALDA? Esigenze per la macchina da caffè del futuro. Il piacere di una deliziosa bevanda aggiunge qualità in

Dettagli

A COSA SERVONO SEMI E FRUTTI?

A COSA SERVONO SEMI E FRUTTI? A COSA SERVONO SEMI E FRUTTI? Dopo la fecondazione il fiore appassisce e i petali cadono. L ovulo fecondato si trasforma in SEME, mentre l ovario si ingrossa e si trasforma in FRUTTO. Il SEME ha il compito

Dettagli

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à Io ò bevuto circa due mesi sera e mattina d una aqqua d una fontana che è a quaranta miglia presso Roma, la quale rompe la pietra; e questa à rotto la mia e fàttomene orinar gran parte. Bisògniamene fare

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

a Colori Campagna di informazione sulla raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta ndustriali S.r.l. UTENZE DOMESTICHE

a Colori Campagna di informazione sulla raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta ndustriali S.r.l. UTENZE DOMESTICHE ervizi. a Colori Campagna di informazione sulla raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta UTENZE DOMESTICHE presentazione Carissimi cittadina /cittadino, torno da te, per raccontarti la nostra esperienza

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

Vini SPUMANTI. Franciacorta Cuve Imperiale Brut. Valdobbiadene Prosecco. Superiore Brut. Prosecco Treviso Extra Dry. Valdobbiadene Prosecco

Vini SPUMANTI. Franciacorta Cuve Imperiale Brut. Valdobbiadene Prosecco. Superiore Brut. Prosecco Treviso Extra Dry. Valdobbiadene Prosecco Carta dei Vini 2015 Vini SPUMANTI Franciacorta Cuve Imperiale Brut Superiore Brut Berlucchi Regione LOMBARDIA Uve Chardonnay e Pinot Nero Vino Bouquet ricco e persistente,con note fruttate e floreali.

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

IL MONDO DELLE PIANTE

IL MONDO DELLE PIANTE PROVINCIA DI BERGAMO Settore Politiche Sociali e Salute IL MONDO DELLE PIANTE 2010 Realizzato dall Istruttore Educativo: Colella Anna 1 INDICE Classificazione delle piante pag. 3 Le parti della pianta

Dettagli

Le piante. Piante senza fiori Piante con fiori. La radice Il fusto La foglia Il fiore I frutti e i semi

Le piante. Piante senza fiori Piante con fiori. La radice Il fusto La foglia Il fiore I frutti e i semi Le piante Le piante Piante senza fiori Piante con fiori La radice Il fusto La foglia Il fiore I frutti e i semi Piante senza fiori Milioni di anni fa esistevano sulla Terra soltanto piante senza fiori

Dettagli

Schede tecniche LA SOURCE

Schede tecniche LA SOURCE Schede tecniche LA SOURCE s.a.s di Celi Stefano & C. Società Agricola - C.F. e P. IVA 01054500077 Loc. Bussan Dessous, 1-11010 Saint-Pierre (AO) - Cell: 335.6613179 - info@lasource.it Documento scaricato

Dettagli

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano Festa dei fiori Bolzano dal 30 aprile al 2 maggio 2015 Programma Primavera a Bolzano Bolzano, dove la primavera ha un fascino tutto particolare,

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

Dall Altopiano di Piné

Dall Altopiano di Piné Dall Altopiano di Piné Trattamenti Beauty La Carezza Alpina Montagnaga di Piné Beauty Viso PULIZIA PROFONDA DEL VISO ALLA GENZIANA Trattamento esfoliante e purificante agli estratti rigeneranti della genziana

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano Le piante producono alimenti, legno, carburante, tessuti, carta, fiori e l ossigeno che respiriamo! La vita

Dettagli

ANNO, MESI, SETTIMANE E CALENDARIO

ANNO, MESI, SETTIMANE E CALENDARIO ANNO, MESI, SETTIMANE E CALENDARIO Iniziamo il percorso ricordando agli alunni le motivazioni che hanno spinto gli uomini a creare sistemi di misurazione del tempo, come fatto già per l orologio. Facciamo

Dettagli

Alle nostre latitudini la domanda di

Alle nostre latitudini la domanda di minergie Protezioni solari con lamelle, in parte fisse, e gronde Benessere ter edifici ed effi Nella società contemporanea trascorriamo la maggior parte del nostro tempo in spazi confinati, in particolare

Dettagli

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER Da oggi Michelle Hunziker è la nuova testimonial di quello che è considerato il Re dei formaggi svizzeri, l Emmentaler

Dettagli

Endivie 2013-2014. Qualità e innovazione Tante novità, da condividere

Endivie 2013-2014. Qualità e innovazione Tante novità, da condividere Endivie 2013-2014 Qualità e innovazione Tante novità, da condividere Tutto il meglio dell endivia Negli ultimi anni Rijk Zwaan ha realizzato un importante programma di ricerca dedicato all endivia. Si

Dettagli

CARATTERISTIC HE-ALIMENTARI. buono da mensa ottimo per salse fragranza intensa

CARATTERISTIC HE-ALIMENTARI. buono da mensa ottimo per salse fragranza intensa CARATTRISTICH- CARATTRISTIC H-ALIMNTARI DV pomodoro ovale di daniele semina: febbraio trapianto: aprile-maggio raccolta: luglio-novembre buccia chiara, arancione se maturo, polpa compatta, pochi semi,

Dettagli

Giorni ideali per il taglio del legname nell anno 2015.

Giorni ideali per il taglio del legname nell anno 2015. Giorni ideali per il taglio del legname nell anno 2015. Giorni favorevoli per il taglio di legname da costruzione e uso falegnameria. Gli alberi dai quali si ricava legname da costruzione e per la fabbricazione

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

le MINIGUIDE di ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo

le MINIGUIDE di ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo 3 IN ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo sezione 1 L ALIMENTAZIONE Latte e coccole... Il latte materno costituisce l alimento più adatto ai bisogni del neonato e non solo dal punto di vista nutrizionale:

Dettagli

Gioco sensoriale stagionale

Gioco sensoriale stagionale Obiettivi Conoscere la frutta e la verdura di stagione grazie all aiuto dei cinque sensi. Allenare l utilizzo isolato dei sensi Età Da 7 anni Luogo In classe Timo Ullmann/WWF Svizzera Il gioco sensoriale

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE...

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... Una volta si fece la festa degli alberi nel bosco e io e una bimba, che non lo sapevo chi era, giocavamo con gli alberi

Dettagli

IL SUOLO AMBIENTE VIVO gli organismi che vivono nel suolo

IL SUOLO AMBIENTE VIVO gli organismi che vivono nel suolo IL SUOLO AMBIENTE VIVO gli organismi che vivono nel suolo Le forze inorganiche creano sempre solo l inorganico. Mediante una forza superiore che agisce nel corpo vivente, al cui servizio sono le forze

Dettagli

PINOT GRIGIO FRIULI COLLI ORIENTALI D.O.C. : marnoso argilloso UVE : Pinot Grigio 100% FORMA DI ALLEVAMENTO : cordone speronato basso

PINOT GRIGIO FRIULI COLLI ORIENTALI D.O.C. : marnoso argilloso UVE : Pinot Grigio 100% FORMA DI ALLEVAMENTO : cordone speronato basso PINOT GRIGIO : marnoso argilloso UVE : Pinot Grigio 100% : in bianco, solo acciaio NOTE GUSTATIVE : colore giallo paglierino con riflessi dorati. Profumo elegante di frutta matura, fiori di campo e fieno

Dettagli

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini,

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini, Cari bambini, Civile questo libretto che vi viene oggi proposto vi aiuterà a conoscere i rischi e ad imparare come difendervi, in particolare dai rischi legati al terremoto. Questo come tutti sapete è

Dettagli

VLT. Aminoacidi Caffeina Derivati botanici Vitamine idrosolubili.

VLT. Aminoacidi Caffeina Derivati botanici Vitamine idrosolubili. VLT VLT (leggi Volt) è un gel energizzante il cui effetto si fonda sulla combinazione e sinergia d azione propria dei componenti in esso contenuti. In VLT si ritrovano, difatti, molteplici principi attivi

Dettagli

Na, C, Cl, H2O, CO2, C2H6O ma che lingua è? ATOMI E MOLECOLE: IMPARIAMO IL LINGUAGGIO LA CHIMICA

Na, C, Cl, H2O, CO2, C2H6O ma che lingua è? ATOMI E MOLECOLE: IMPARIAMO IL LINGUAGGIO LA CHIMICA Na, C, Cl, H2O, CO2, C2H6O ma che lingua è? ATOMI E MOLECOLE: IMPARIAMO IL LINGUAGGIO LA CHIMICA Chimica è una parolaccia? Si direbbe di sì, a giudicare dalle reazioni della opinione pubblica che associa

Dettagli

VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO

VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO Conserve: verdure sott'olio e sott'aceto VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO Le verdure non possono essere conservate semplicemente sott'olio: infatti, non hanno sufficiente acidità per scongiurare il pericolo

Dettagli

SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO. Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO

SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO. Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO LETTERALE e quando ha SIGNIFICATO METAFORICO (FIGURATO). Questa non

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

Centro Documentazione SerT Arezzo COSA NE SO? QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE POSSEDUTE SU DROGHE E ALCOL. Barrare la risposta corretta

Centro Documentazione SerT Arezzo COSA NE SO? QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE POSSEDUTE SU DROGHE E ALCOL. Barrare la risposta corretta Centro Documentazione SerT Arezzo COSA NE SO? QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE POSSEDUTE SU DROGHE E ALCOL Barrare la risposta corretta A cura della Dott.ssa Cristina Cerbini Febbraio 2006

Dettagli

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT SAINT-MARCEL MARCEL Storia di un idea CONVEGNO INTERNAZIONALE Esperienze di turismo in ambiente alpino:

Dettagli

Foglio1. 5-7.00 Piega 10,00. Masch.x lavaggio/sh.speciale

Foglio1. 5-7.00 Piega 10,00. Masch.x lavaggio/sh.speciale LISTINO PREZZI Servizio Singolo Pettinata 5-7.00 Piega Taglio Masch.x lavaggio/sh.speciale 2,00 Fiala ai minerali x lavaggio 5,00 Fiala x caduta 5,00 Cachet Masch.con elastina Masch.con cheratina Pagina

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige)

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) Dott. Huber Josef Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) La pietra dei solstizi di Montevila é un blocco di granito con un volume di ca. 1,3 m³. Ha cinque fori con un diametro di ca. 3 cm

Dettagli

Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti

Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti Classe 1 - Musei, biblioteche, scuole, associazioni, luoghi di culto Associazioni o istituzioni con fini assistenziali

Dettagli

Il campionato Catania nail design2014 unghie è suddiviso in specialità :

Il campionato Catania nail design2014 unghie è suddiviso in specialità : Il campionato Catania nail design2014 unghie è suddiviso in specialità : 1. Stiletto in gel ed in acrilico ; 2. Scultura/ Tip pink & white in Gel/acrilico Principianti ; 3. Scultura/ Tip pink & white in

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

Appunti della panificazione rurale

Appunti della panificazione rurale Appunti della panificazione rurale MATERIE PRIME Dal grano duro coltivato nell area del Sarcidano con il metodo di produzione Biologica, alla produzione di farine e semole macinate nel mulino di Nurri,

Dettagli

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE.

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE. 1 SE UNA SORPRESA VOLETE TROVARE ATTENTAMENTE DOVETE CERCARE. VOI ALLA FINE SARETE PREMIATI CON DEI GOLOSI DOLCINI INCARTATI. SE ALLE DOMANDE RISPONDERETE E NON CADRETE IN TUTTI I TRANELLI, SE TROVERETE

Dettagli

Oppure si lavorava l argilla con il tornio (figg. 4 5).

Oppure si lavorava l argilla con il tornio (figg. 4 5). Ceramica Nell antichità il vaso non era un semplice un semplice oggetto utile nella vita quotidiana, ma era anche merce di scambio. Il lavoro del vasaio, inizialmente era collegato alle stagioni e dunque

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Alcol: ma quanto ce n'è in quello che bevo?

Alcol: ma quanto ce n'è in quello che bevo? www.iss.it/stra ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ DIPARTIMENTO AMBIENTE E CONNESSA PREVENZIONE PRIMARIA REPARTO AMBIENTE E TRAUMI OSSERVATORIO NAZIONALE AMBIENTE E TRAUMI (ONAT) Franco Taggi Alcol: ma quanto

Dettagli

Basilico, per ogni destinazione il sistema di coltivazione giusto

Basilico, per ogni destinazione il sistema di coltivazione giusto Basilico, per ogni destinazione il sistema di coltivazione giusto Floating system per la produzione di mazzetti e il tappettino subirrigante per le piantine. Due innovazioni adottate dall azienda Ricci

Dettagli

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto!

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! Umido Plastica e Lattine Carta e Cartone Secco non riciclabile Vetro (bianco e colorato) Farmaci scaduti Pile Legno Umido I rifiuti umidi vanno conferiti

Dettagli

APPROCCI INNOVATIVI NELLA GESTIONE DEGLI IMPIANTI DI ALBICOCCO

APPROCCI INNOVATIVI NELLA GESTIONE DEGLI IMPIANTI DI ALBICOCCO SEMINARIO TECNICO ALBICOCCHE DI QUALITA :tecniche agronomiche, innovazione varietale e strategie di mercato APPROCCI INNOVATIVI NELLA GESTIONE DEGLI IMPIANTI DI ALBICOCCO Sala Consiliare Comune di Scanzano

Dettagli

TECNOLOGIA AD INDUZIONE

TECNOLOGIA AD INDUZIONE TECNOLOGIA AD INDUZIONE NELLA SUA FORMA PIÙ RAFFINATA Standalone Induction Appliance Ergonomia Potenza Design I convincenti vantaggi della tecnologia a induzione di MENU SYSTEM non sono mai stati così

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA.

ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA. ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA. ALPHA ORIENT ALPHA ORIENT Il colore è ovunque, basta saperlo cercare. Finitura altamente decorativa

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

Un roseto. le nuvole. Dai suoi 1500 metri, è il più alto d Europa (Bulla, Ortisei - Alto Adige)

Un roseto. le nuvole. Dai suoi 1500 metri, è il più alto d Europa (Bulla, Ortisei - Alto Adige) Dai suoi 1500 metri, è il più alto d Europa (Bulla, Ortisei - Alto Adige) Un roseto Il gazebo adiacente la casa sfrutta l estensione fra di un glicine centenario le nuvole e offre ombra e riparo nelle

Dettagli

Gioielli per ogni occasione

Gioielli per ogni occasione GUIDA REGALO Gioielli per ogni occasione I gioielli di una donna sono generalmente gli oggetti di maggior valore economico che possiede e spesso anche i più cari dal punto di vista affettivo. Oggi sul

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

COME VINCERE IL CALDO

COME VINCERE IL CALDO Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO Raccomandazioni per il personale che assiste gli anziani a casa ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Come ottenere energia rinnovabile e compost dai rifiuti organici Un percorso di educazione ambientale alla scoperta dell impianto di compostaggio

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

La realtà non è come ci appare. carlo rovelli

La realtà non è come ci appare. carlo rovelli La realtà non è come ci appare carlo rovelli 450 a.e.v. Anassimandro cielo terra Anassimandro ridisegna la struttura del mondo Modifica il quadro concettuale in termine del quali comprendiamo i fenomeni

Dettagli

Sintesi dei risultati ottenuti nel primo anno di sperimentazione

Sintesi dei risultati ottenuti nel primo anno di sperimentazione Sintesi dei risultati ottenuti nel primo anno di sperimentazione Linea 1 Nella linea 1 sono state impiantate due prove di confronto parcellare nei due siti sperimentali di Antria e Marciano. Il materiale

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

HARMADIK MINTAFELADATSOR Emelt szintű szóbeli vizsga. Minta. A vizsgázó példánya (20 perc)

HARMADIK MINTAFELADATSOR Emelt szintű szóbeli vizsga. Minta. A vizsgázó példánya (20 perc) Bemelegítő beszélgetés 1. Vita HARMADIK MINTAFELADATSOR Emelt szintű szóbeli vizsga A vizsgázó példánya (20 perc) E migliore vivere in una casa con giardino in una zona verde che in un appartamento in

Dettagli