E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI?

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI?"

Transcript

1 E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? Buona Caccia e Buon Volo, giovani amici di Eureka! Siete tra gli eletti che hanno deciso di passare al livello successivo: site pronti? Questo mese vi proponiamo un super-progetto per la costruzione di un microscopio utilizzando il vostro cellulare. Sapete come? Così! TA DAAAN! Grazie al supporto su cui poggerete il vostro cellulare che dovrà essere dotato di una telecamera riuscirete a raggiungere un ingrandimento di 175x, ovvero 175 volte l immagine reale. Per avere un idea di quello che si può osservare con questo ingrandimento.. guardate qui sotto. Sorprendete vero? E pensate che è possibile produrre un microscopio di questo tipo spendendo meno di 10 euro. Scopriamo assieme come. Come ogni progetto è necessario partire da una bella lista della spesa!

2 PRIMO PASSO! MATERIALI E STRUMENTI Materiali 3x 4 ½ x 5/16 bulloni 9x 5/16 dadi 3x 5/16 dadi a farfalla 5x 5/16 rondelle (18 cm x 18 cm) lastra di compensato per la base spessa 2 cm (18 cm x 18 cm) lastra di plexiglass da appoggio al cellulare spessa 3 mm (8 cm x 18 cm) lastra di plexiglass da appoggio al campione spessa 3 mm Scarto di plexiglass (circa 10 cm x 5 cm) come vetrino per il campione spessa 3 mm (non necessario, ma utile) lente collimatrice del puntatore laser (usane due per ingrandire ancora di più!) Torcia a LED (necessaria per vedere campioni illuminati da dietro)

3 Strumenti: Trapano Punte assortite Righello (Collegamenti utili per torce e lenti) Luci: Flashlight/dp/B008O2KKYW/ref=lh_ni_t?ie=UTF8&psc=1&smid=A2B8SF4TS2YZYV Lenti: 78defae7e SECONDO PASSO! PRENDI LA LENTE DAL LASER Se posizionerete la lente collimatrice del puntatore laser sul supporto del microscopio essa agirà da lente di ingrandimento. Non spendete soldi su un modello costoso: lenti economiche andranno benissimo. ATTENZIONE: se volete un ingrandimento superiore (fino a 375x), usate una seconda lente! Per recuperare la lente dal puntatore laser iniziate con lo svitare il cono anteriore e la copertura posteriore dell oggetto. Rimuovete le batterie. Utilizzando quindi la parte con la gomma da cancellare di una matita spingete

4 l interno del puntatore laser, in modo che esca al di fuori dal davanti. Nel lato anteriore del meccanismo interno (ovvero dove non ci sono le molle per inserire le batterie) troverete la lente collimatrice. Per liberare la lente svitate il piccolo pezzo di plastica nera che la blocca anteriormente. ALCUNE NOTE SULLA LENTE Osservando la lente, noterete che vista da lato non è simmetrica: potete notare una striscia semitrasparente (di circa 1mm) su un lato delle lenti. Questo lato non deve essere quello vicino alla camera. Potete trovare l orientamento corretto posizionando le lenti tra le stecche di una forcina per capelli ed attaccando con lo scotch il tutto sulla telecamera del tuo cellulare. L orientazione corretta è quella che vi garantisce un campo di vista maggiore. In questo modo potete anche divertirvi cercando fare delle foto più grandi con lente e cellulare. Attenzione però: tenere il telefono fermo quando si fa uno zoom è estremamente difficile. Ecco perché dobbiamo costruire un supporto.

5 TERZO PASSO! CREA I BUCHI PER I BULLONI Fate dei segni con un pennarello indelebile sui due spigoli superiori della base in legno, distanti circa 1,9 cm dal bordo superiore e dai lati destro e sinistro. Mettete un pezzo di legno sacrificabile tra la base in legno ed il tavolo che utilizzerai come appoggio, sarà utile per non rovinare la superfice del tavolo! Sistemate il supporto in plexiglass per la telecamera (18 cm x 18 cm) sopra la base in legno e sopra di esso posizionate il supporto in plexiglass per il vetrino (8 cm x 18 cm), con uno scarto di 1.9 cm che escono fuori da lato superiore del supporto in legno. Usate il trapano per perforare attraverso tutti gli strati. I bulloni che si utilizzano per l base devono essere ben inseriti nella piastra di legno, in modo tale che l appoggio avvenga su un piano liscio. Utilizzate quindi, se lo avete, uno svasatore per inserire bene i bulloni. Attenzione: Trapanate piano, il plexiglass è molto sensibile a delle sollecitazioni di questo tipo, quindi potrebbe spaccarsi. Evitate inoltre di premere troppo con il trapano. Mettere un pezzo di nastro adesivo sull area da trapanare è un buon metodo per ridurre le possibilità di rottura del plexiglass.

6 QUARTO PASSO! INCORPORA LE LENTI Trovate una punta per trapano che sia della stessa dimensione (o più piccola) del diametro delle lenti. Ricordate, potete sempre trapanare buchi più grandi nel plexiglass.. ma aggiungere plexiglass dopo aver trapanato non è più possibile! Fate un buco per le lenti a 1.9 cm dal lato superiore del supporto per la telecamera, in linea con i buchi dei bulloni. Se la lente non si posiziona bene, levigate utilizzando un po di carta vetrata per allargare i buco. Fate attenzione a fare questa operazione lentamente e testate spesso l alloggiamento. E molto facile farsi prendere la mano e fare il buco troppo largo!

7 Quando userete il supporto, sarà importante avere le lenti il più possibile vicine alla videocamera. Se utilizzate un cellulare senza custodia mettete la lente a filo con la superfice, altrimenti lasciate la parte superiore della lente leggermente esposta (come vedi nell immagine), in modo tale che rimanga vicina alla telecamera. Se utilizzerete due lenti, accatastatele l una sull altra, inserendo una lente dalla parte inferiore della superfice in plexiglass e una seconda da sopra.

8 QUINTO PASSO! TRAPANARE IL BUCO PER LA SORGENTE DI LUCE E importante che il buco per la sorgente di luce, opposta alla direzione dell osservazione, sia direttamente sotto le lenti di ingrandimento. La via migliore per posizionare bene la sorgente di luce è di far scivolare in basso la base di supporto in plexiglass (senza le lenti), fino a toccare la base in legno. Potrete così segnare con una matita il punto in cui dovrete perforare il legno, prendendo la posizione grazie al buco fatto in precedenza sul plexiglass. Fatto questo sarete pronti per fare un buco poco profondo in grado di ospitare la vostra torcia. ASSEMBLAGGIO! Siamo pronti per assemblare il tutto! Iniziate con rondelle e dadi per ancorare saldamente il bullone alla base in legno. Aggiungete quindi alcuni dadi a farfalla e rondelle sulla filettatura della vite, posizionate il supporto per i vetrini sopra le rondelle ed avvitate un dado sopra ogni bullone in cui avete inserito la lastra di plexiglass. Abbassateli fino ad 1,30 cm dalla lastra per i vetrini e poggiate sopra di essi la lastra che serve da supporto alla telecamera. Se la avete, potreste usare una livella per essere sicuri che la base per appoggiare il cellulare sia davvero piana (esistono anche delle app per il cellulare che vi possono aiutare)! Quando sarete sicuri che il vostro supporto è piano bloccatelo con altri dadi da avvitare sopra il plexiglass.

9

10 Nella foto qui sotto trovate un cellulare con una applicazione utile a vedere se il vostro supporto è in piano. La livella non è altro che un tubicino in cui trovare una bolla d aria. Se la bolla è troppo spostata dal centro vuol dire che il vostro supporto non è in piano, ma è inclinato in una direzione. Quando la bolla è al centro del tubo (di solito tra due linee già disegnate sul tubo) allora il vostro supporto può considerarsi piano. BUON DIVERTIMENTO.. E BUONA OSSERVAZIONE!

M e r i d i a n a d i m e t a l l o

M e r i d i a n a d i m e t a l l o 112.27 M e r i d i a n a d i m e t a l l o Avvertenza: I kit della OPITEC non sono generalmente oggetti a carattere ludico che normalmente si trovano in commercio, ma sono sussidi didattici per sostenere

Dettagli

EVOLUZIONE DEL MICROSCOPIO

EVOLUZIONE DEL MICROSCOPIO EVOLUZIONE DEL MICROSCOPIO A cura di Cester Annagiulia 2I 2222-0303-2014 Obiettivi: Analizzare nalizzare l evoluzione tecnologica del microscopio partendo da uno rudimentale fino ad arrivare a uno digitale.

Dettagli

Procedura per la produzione delle vele armo 1,2 e 3 classe 1 Metro

Procedura per la produzione delle vele armo 1,2 e 3 classe 1 Metro Procedura per la produzione delle vele armo 1,2 e 3 classe 1 Metro Introduzione La produzione di vele in conto proprio è l aspirazione d ogni skipper di barche classe 1 metro. Per prima cosa devo dire

Dettagli

www.otticasanmarco.it

www.otticasanmarco.it Guida alla collimazione con Laser con lente di Barlow ATTENZIONE: Il raggio laser può danneggiare in modo irreparabile la vista se puntato direttamente negli occhi. 1 Introduzione La collimazione tramite

Dettagli

Voliera per balcone e giardino

Voliera per balcone e giardino Voliera per balcone e giardino Spedizione nel regno animale. Voliera Zoologi grandi e piccoli potranno presto appostarsi e riscoprire il mondo dalla porta del balcone. 1 Introduzione Con questa casetta-nido

Dettagli

www.otticasanmarco.it

www.otticasanmarco.it Guida alla collimazione con oculare Cheshire 1 Introduzione Di seguito, prima della descrizione della procedura con la collimazione tramite il cheshire avanzato, verranno illustrate le procedure per l

Dettagli

Sostituzione paraoli forcelle

Sostituzione paraoli forcelle Sostituzione paraoli forcelle Manutenzione - Sostituzione paraoli forcelle WP 1418Y74x (KTM EXC 04) Per mantenere una maggiore scorrevolezza e durata dei paraoli è buona abitudine spruzzare olio a base

Dettagli

106.566. Gioco di Basket. Elenco dei componenti: Utensili ed accessori necessari per il montaggio

106.566. Gioco di Basket. Elenco dei componenti: Utensili ed accessori necessari per il montaggio 106.566 Gioco di Basket Elenco dei componenti: 1 x assicella di base, spesso (1) 10 x 210 x 300 mm 1 x assicella di base, sottile (2) 3,2 x 210 x 300 mm 2 x compensato (3) 5 x 60 x 535 mm 1 x listello

Dettagli

Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150

Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150 Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150 2 1 x Piatto doccia 2 x Rotaie curve 1 x Massaggiatore plantare 1 x Scarico doccia 1 x Mensola con vetro

Dettagli

Papermodel PM-21 Mazinger Z vol.1 manga/oav version

Papermodel PM-21 Mazinger Z vol.1 manga/oav version 1 Per costruire questo modello, è necessario stampare su cartoncino formato A4 bianco, il relativo file, che avete scaricato assieme a queste istruzioni dal sito http://raggiogamma.altervista.org Tagliate

Dettagli

Manuale assemblaggio RHB 151

Manuale assemblaggio RHB 151 Manuale assemblaggio RHB 151 Assemblaggio della cassa Parti necessarie per assemblare la carrozzeria. Ripulire con un cutter le sbavature dello stampaggio da tutte le parti. Eventuali bolle possono essere

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI

MANUALE DI ISTRUZIONI MANUALE DI ISTRUZIONI MINI CESOIA PIEGATRICE Art. 0892 ! ATTENZIONE Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione Prima di iniziare qualsiasi azione operativa è obbligatorio leggere il presente

Dettagli

Costruirsi un microscopio

Costruirsi un microscopio Costruirsi un microscopio I. INFORMAZIONI PRELIMINARI: PRINCIPIO OTTICO Nella sua configurazione di base, il microscopio è costituito da due lenti: l obiettivo e l oculare (Figura 1). L obiettivo è una

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLA CREAZIONE "HOME-MADE" DI MANOPOLE IN LEGNO

PICCOLA GUIDA ALLA CREAZIONE HOME-MADE DI MANOPOLE IN LEGNO PICCOLA GUIDA ALLA CREAZIONE "HOME-MADE" DI MANOPOLE IN LEGNO Premessa La seguente guida è pubblicata in rete a titolo gratuito. E' possibile leggerla, utilizzarla, linkarla, criticarla e distruggerla.

Dettagli

L LSS-1, trasduttore StructureScan e la sua staffa di montaggio

L LSS-1, trasduttore StructureScan e la sua staffa di montaggio DRAFT III Installazione dello StructureScan Hardware La vostra scatola StructureScan viene fornita con un Cavo di alimentazione, il trasduttore StructureScan ed una staffa di montaggio. Al trasduttore

Dettagli

Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150

Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150 Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150 2 1 x Piatto doccia 2 x Rotaie curve 1 x Massaggiatore plantare 1 x Scarico doccia 1 x Mensola con vetro

Dettagli

115.051 Caleidoscopio

115.051 Caleidoscopio .0 Caleidoscopio Klaus Hünig 99 Considerazioni preliminari sul caleidoscopio della OPITEC: Lo scienziato scozzese Sir David Brewster scoprì nell'anno il caleidoscopio. Brewster (-) fu uno dei più noti

Dettagli

ESERCITAZIONI DI BIOLOGIA

ESERCITAZIONI DI BIOLOGIA CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA ESERCITAZIONI DI BIOLOGIA Lezione quinta parte Dott.ssa Annamaria Fiarè Gli oggetti che si osservano al MICROSCOPIO OTTICO sono generalmente trasparenti

Dettagli

ICE THEIA USER MANUAL

ICE THEIA USER MANUAL ICE THEIA USER MANUAL DESCRIZIONE DEL PRODOTTO: 1. Macchina fotografica con registrazione video: Ora puoi fare foto e registrare video sempre e dovunque con il solo click di un singolo pulsante. Con Theia

Dettagli

LAYLA MANUALE D ISTRUZIONI. MASSIMO PESO UTILIZZATORE: 110 kg

LAYLA MANUALE D ISTRUZIONI. MASSIMO PESO UTILIZZATORE: 110 kg LAYLA MANUALE D ISTRUZIONI MASSIMO PESO UTILIZZATORE: 110 kg IMPORTANTE! Leggere tutte le istruzioni prima di procedure con il montaggio dell attrezzo. Conservare il manuale. IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA

Dettagli

Un pannello solare termico per la produzione di acqua calda sanitaria costruito artigianalmente nel nostro laboratorio di fisica

Un pannello solare termico per la produzione di acqua calda sanitaria costruito artigianalmente nel nostro laboratorio di fisica Un pannello solare termico per la produzione di acqua calda sanitaria costruito artigianalmente nel nostro laboratorio di fisica Il lavoro è stato effettuato dagli alunni della classe 2^AGCAT ITCG «A.

Dettagli

Una lampada che crea l atmosfera

Una lampada che crea l atmosfera Una lampada che crea l atmosfera Atmosfera e relax Una lampada che crea l atmosfera La luce è importante e dà quel tocco in più ad un ambiente. Questa elegante lampada a luce soffusa è perfetta per creare

Dettagli

Il brico dalle mille idee...

Il brico dalle mille idee... Il brico dalle mille idee... TELAI CON ANTINE Tutto quelle che c è da sapere su come realizzare un telaio.. Come creare un telaio con antine da soli. Suggerimenti, idee, consigli e trucchi per realizzare

Dettagli

COME ASSEMBLARE UN pc DA 0 con facilità

COME ASSEMBLARE UN pc DA 0 con facilità Powered by LucaE COME ASSEMBLARE UN pc DA 0 con facilità Capitolo 1: Case, motherboard e alimentatore Capitolo 2: Hard-disk e lettori Capitolo 3: ram, scheda video/audio Capitolo 4: processore, jumper

Dettagli

Robert Bosch GmbH. Sgabello per bambini

Robert Bosch GmbH. Sgabello per bambini Sgabello per bambini Robusto e variopinto Sgabello per bambini I bambini vivono nel loro mondo. E questo mondo deve essere arredato con mobili davvero speciali. Come questo fantasioso sgabello. 1 Introduzione

Dettagli

www.federicoboni.splinder.com

www.federicoboni.splinder.com www.federicoboni.splinder.com & PRESENTANO www.federicoboni.splinder.com 1 / 8 GUIDA ILLUSTRATA ALLA COSTRUZIONE DI SBUFFI SIMIL NOS www.federicoboni.splinder.com 2 / 8 www.federicoboni.splinder.com 3

Dettagli

106.898. O r a r i o m e c c a n i c o a z i o n a t o da motoriduttore. Elenco componenti

106.898. O r a r i o m e c c a n i c o a z i o n a t o da motoriduttore. Elenco componenti 106.898 O r a r i o m e c c a n i c o a z i o n a t o da motoriduttore Cenno: Lavorando con i kit della OPITEC, una volta ultimati, non si tratta in primo luogo di oggetti con caratteristiche ludiche oppure

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DELLE ESL SI CONSIGLIA DI LEGGERE PRIMA LA GUIDA E POI INIZIARE LA COSTRUZIONE

PICCOLA GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DELLE ESL SI CONSIGLIA DI LEGGERE PRIMA LA GUIDA E POI INIZIARE LA COSTRUZIONE PICCOLA GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DELLE ESL By freccia frason@cheapnet.it SI CONSIGLIA DI LEGGERE PRIMA LA GUIDA E POI INIZIARE LA COSTRUZIONE MATERIALI OCCORRENTI PER LE CELLE ELETTROSTATICHE 1) STRISCE

Dettagli

CON CHE SI GIOCAVA....UNA VOLTA

CON CHE SI GIOCAVA....UNA VOLTA CON CHE SI GIOCAVA....UNA VOLTA Tutto l occorrente per il laboratorio è a disposizione sui tavoli comprese le istruzioni per la realizzazione dei giochi. I gruppi sono tre e ognuno creerà i giochi di una

Dettagli

Piscineitalia.it. Indicazioni di montaggio per cabina sauna Modello con pareti in legno massello

Piscineitalia.it. Indicazioni di montaggio per cabina sauna Modello con pareti in legno massello Indicazioni di montaggio per cabina sauna Modello con pareti in legno massello 1 Raccomandazioni Si raccomanda di preforare sempre prima di avvitare, in modo da evitare che il legno si rompa. Nella tabella

Dettagli

CINTURE 4 PUNTI FISSE SU IBIZA 6L

CINTURE 4 PUNTI FISSE SU IBIZA 6L PEDIA www.ibizatuningclub.com CINTURE 4 PUNTI FISSE SU IBIZA 6L - PREMESSA Con questa descrizione voglio spiegare un metodo per l installazione di cinture fisse a 4 punti sull Ibiza 6L; sicuramente tornerà

Dettagli

VERNICIATURA PINZE FRENI by Antsrp

VERNICIATURA PINZE FRENI by Antsrp VERNICIATURA PINZE FRENI by Antsrp In questa guida verrà spiegato come verniciare le pinze dei freni senza dover smontare la pinza stessa. Se avete la possibilità (e le competenze) per farlo, è preferibile

Dettagli

COME TI SOSTITUISCO L'OLIO DEI FRENI

COME TI SOSTITUISCO L'OLIO DEI FRENI COME TI SOSTITUISCO L'OLIO DEI FRENI GUIDA PER CHI VUOLE CIMENTARSI NELL'ARTE DEL FAI DA TE Iniziamo con gli strumenti del mestiere Come detto più volte, è fondamentale utilizzare attrezzi di buona qualità:

Dettagli

Elenco delle parti Il forno è costituito dalle seguenti parti: settore cupola con apertura bocca sinistro. settore cupola con apertura bocca destro

Elenco delle parti Il forno è costituito dalle seguenti parti: settore cupola con apertura bocca sinistro. settore cupola con apertura bocca destro Quote prefabbricato Premessa Con il presente manuale si intende dare delle indicazioni soprattutto a chi non ha mai montato un forno per pizza prima d'ora. Ciò nonostante, specie le indicazioni sulla prima

Dettagli

Istruzioni per crearsi la Rullatrice.

Istruzioni per crearsi la Rullatrice. Istruzioni per crearsi la Rullatrice. Premessa: E casereccia Le istruzioni vanno lette, non basatevi solo sulle immagini La rullatrice in oggetto è ideata per realizzare Boiles di diametro generoso, (+o-

Dettagli

C A R R E L L O E L E V A T O R E E L E T T R I C O «MANITOU»

C A R R E L L O E L E V A T O R E E L E T T R I C O «MANITOU» C A R R E L L O E L E V A T O R E E L E T T R I C O «MANITOU» Avvertenza: I kit della OPITEC non sono generalmente oggetti a carattere ludico che normalmente si trovano in commercio, ma sono sussidi didattici

Dettagli

Guida alla taratura delle sospensioni

Guida alla taratura delle sospensioni Guida alla taratura delle sospensioni GUIDA RAPIDA ALLA TARATURA DELLA FORCELLA BoXXer race GRAZIE PER AVER SCELTO ROCKSHOX! Siamo entusiasti, felici e onorati che abbiate scelto RockShox per le sospensioni

Dettagli

Istruzione di montaggio L 28 SAUNA IN LEGNO MASSELLO senza finitura esterna sporgente

Istruzione di montaggio L 28 SAUNA IN LEGNO MASSELLO senza finitura esterna sporgente Istruzione di montaggio L 28 SAUNA IN LEGNO MASSELLO senza finitura esterna sporgente Misure: 191 x 141 cm Cod. serie: Data di produzione: Cod. fornitura: Istruzione di montaggio L 28 MILANO 2 Planimetria

Dettagli

[SMONTAGGIO]ED ELABORAZIONE MINIMI A&K

[SMONTAGGIO]ED ELABORAZIONE MINIMI A&K [SMONTAGGIO]ED ELABORAZIONE MINIMI A&K Ecco una asg che nonostante la mole non necessita di menti contorte per essere smontata.. Parto dal solito presupposto che alcune delle cose che vedete montate sulle

Dettagli

1 Preparazioni. Indice: 1. Preparazioni 2 2. Processo di montaggio 4 3. Pulizia e manutenzione 8 4. Trasporto e immagazzinaggio 8

1 Preparazioni. Indice: 1. Preparazioni 2 2. Processo di montaggio 4 3. Pulizia e manutenzione 8 4. Trasporto e immagazzinaggio 8 ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE DIMENSIONI: 70X90X210CM Palumbo S.r.l. Istruzioni di montaggio 1 Grazie per aver acquistato il nostro prodotto. Per la Vostra sicurezza leggete attentamente questo manuale

Dettagli

Acqua, sapone e superfici minime

Acqua, sapone e superfici minime SISSA PER LA SCUOLA Acqua, sapone e superfici minime Un gioco matematico per le scuole medie Titolo: Acqua, sapone e superfici minime Area: Matematica Tipo di attività: Gioco A chi è rivolta: Ragazzi delle

Dettagli

Custodia per cellulare

Custodia per cellulare Istruzioni Necessario: Macchina da cucire 2 pezzi di stoffa (4,5" x 13") (11,4 cm x 33 cm) 1 pezzo di imbottitura adesiva 2,5" (6,4 cm) di elastico sottile 1 bottone colorato Forbici Spilli Modelli forniti

Dettagli

Periscopio QuickView Telecamera Zoom per l ispezione delle infrastrutture. Manuale d uso

Periscopio QuickView Telecamera Zoom per l ispezione delle infrastrutture. Manuale d uso Periscopio QuickView Telecamera Zoom per l ispezione delle infrastrutture Manuale d uso IMPOSTAZIONE Testa della telecamera Il cavo della telecamera deve essere collegato prima dell utilizzo: 1) Fate passare

Dettagli

Il vostro standard di precisione con Bosch: Strumenti di misura.

Il vostro standard di precisione con Bosch: Strumenti di misura. Il vostro standard di precisione con Bosch: Strumenti di misura. Misurazione PLR 25, PLR 50 e PMB 300 L. Livellamento PCL 10, PCL 20, PLT 2 e PLL 5. Rilevazione PDO Multi e PDO 6. 1619GU1018 I Stampato

Dettagli

Come Costruire le Palline Luminose

Come Costruire le Palline Luminose Come Costruire le Palline Luminose by HotHello! 28 dicembre 2005 Indice 1 Materiali occorrenti 1 2 Preparare lo stampo 2 3 Costruire il portapile 2 3.1 Costruire il tappo............................ 4

Dettagli

Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente?

Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente? Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente? Ognuno di noi ha espresso le proprie opinioni, poi la maestra le ha lette ad alta voce. Eravamo proprio curiosi di conoscere le idee ti tutti! Ecco tutti

Dettagli

Modulo didattico sulla misura di grandezze fisiche: la lunghezza

Modulo didattico sulla misura di grandezze fisiche: la lunghezza Modulo didattico sulla misura di grandezze fisiche: la lunghezza Lezione 1: Cosa significa confrontare due lunghezze? Attività n 1 DOMANDA N 1 : Nel vostro gruppo qual è la matita più lunga? DOMANDA N

Dettagli

Come costruire una vera casa sull'albero

Come costruire una vera casa sull'albero Come costruire una vera casa sull'albero COSA OCCORRE 30 viti tirafondi da 15 cm con relative rondelle quadrate 8 viti tirafondi da 20 cm con rondelle 32 viti tirafondi da 10 cm con rondelle travi da 7,5x10

Dettagli

IL MIO SISTEMA PER FOTOGRAFARE di Augusto Degiovanni

IL MIO SISTEMA PER FOTOGRAFARE di Augusto Degiovanni IL MIO SISTEMA PER FOTOGRAFARE di Augusto Degiovanni Iniziamo col dire: occorre un supporto per la Digitale, che sia REFLEX o COMPATTA perchè fotografare a mano libera sarebbe un'impresa...è ovvio!!. Allora,

Dettagli

COSTRUZIONE DELLE PALE IN LEGNO (Hugh Piggott - 1999) Traduzione dell articolo http://www.scoraigwind.com/selfblade/index.htm

COSTRUZIONE DELLE PALE IN LEGNO (Hugh Piggott - 1999) Traduzione dell articolo http://www.scoraigwind.com/selfblade/index.htm COSTRUZIONE DELLE PALE IN LEGNO (Hugh Piggott - 1999) Traduzione dell articolo http://www.scoraigwind.com/selfblade/index.htm Le istruzioni che seguono vi aiuteranno a costruire il rotore di una turbina

Dettagli

Calcetto luminoso. Istruzioni OBI. Grado di difficoltà: per esperti. Tempo di costruzione Circa 30 ore

Calcetto luminoso. Istruzioni OBI. Grado di difficoltà: per esperti. Tempo di costruzione Circa 30 ore Istruzioni OBI 1 Calcetto luminoso Grado di difficoltà: per esperti Indice Introduzione /Trucchi e consigli p. 2 Lista del materiale necessario p. 3 Accessori e utensili p. 4 Istruzioni p. 5 12 Piano di

Dettagli

www.kentstrapper.com info@kentstrapper.com GALILEO NEXT

www.kentstrapper.com info@kentstrapper.com GALILEO NEXT www.kentstrapper.com info@kentstrapper.com GALILEO NEXT Manuale Di Assemblaggio Parti Plastiche Galileo Next: Z Motor Mount and Coupling Vertical Motor Supporto Vertical Idler Supporto Supporti cuscinetti

Dettagli

IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA

IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA - 1 - IMPORTANTE! Leggere tutte le istruzioni prima di procedere con il montaggio dell attrezzo. Conservare il manuale. IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA Questo attrezzo è stato progettato e costruito

Dettagli

Istruzioni per il montaggio del Server SGI 1450. Documento numero 007-4242-001ITA

Istruzioni per il montaggio del Server SGI 1450. Documento numero 007-4242-001ITA Istruzioni per il montaggio del Server SGI 1450 Documento numero 007-4242-001ITA Progetto grafico della copertina di Sarah Bolles, Sarah Bolles Design e Dany Galgani, SGI Technical Publications. 2000,

Dettagli

Mauro Arcangeli Realizzare i circuiti stampati in casa

Mauro Arcangeli Realizzare i circuiti stampati in casa Mauro Arcangeli Realizzare i circuiti stampati in casa 2013 www.presepevirtuale.it 1 Questa guida vi fornirà le indicazioni necessarie per realizzare con successo semplici circuiti stampati come quelli

Dettagli

Note generali. Norme di sicurezza. Procedura generale di pulizia. Bollettino Istruzioni

Note generali. Norme di sicurezza. Procedura generale di pulizia. Bollettino Istruzioni 3M Italia, Gennaio 2011 Bollettino Istruzioni Applicazione pellicole su vetro Bollettino Istruzioni 3M Italia Spa Via Norberto Bobbio, 21 20096 Pioltello (MI) Fax: 02 93664033 E-mail 3mitalyamd@mmm.com

Dettagli

PERCORSO RETTIFICATO

PERCORSO RETTIFICATO Il percorso rettificato serve per effettuare un rilievo topografico di una zona rapidamente, basandosi su un disegno schematico da tracciarsi man mano si cammina, ciò consiste, come dice il nome, nel raddrizzare

Dettagli

ALTRI SUGGERIMENTI PER IL PERCORSO AD OSTACOLI

ALTRI SUGGERIMENTI PER IL PERCORSO AD OSTACOLI ALTRI SUGGERIMENTI PER IL PERCORSO AD OSTACOLI Con l intento di proseguire l osservazione sulle competenze che i bambini posseggono nei confronti della matematica è stata intrapresa una rivisitazione del

Dettagli

Sostituzione Paraurti Posteriore (revisione 1.0 del 04-nov-2010)

Sostituzione Paraurti Posteriore (revisione 1.0 del 04-nov-2010) Sostituzione Paraurti Posteriore (revisione 1.0 del 04-nov-2010) In questa guida viene spiegato come procedere allo smontaggio e al rimontaggio del paraurti posteriore della Seat Ibiza 6L. Nello specifico

Dettagli

100.078. Porta cellulare

100.078. Porta cellulare 100.078 Porta cellulare Cenno: Lavorando con i kit della OPITEC, una volta ultimati, non si tratta in primo luogo di oggetti con caratteristiche ludiche oppure di utilizzo, oppure modelli di funzionamento

Dettagli

PON C1 L invisibile intorno a noi

PON C1 L invisibile intorno a noi Scuola Secondaria di I Grado MICHELANGELO - Bari PON C1 L invisibile intorno a noi Prof.ssa Anna Maria D Orazio Il MICROSCOPIO e uno strumento che consente di osservare oggetti di dimensioni tali da non

Dettagli

GOMME SILICONICHE E RESINE PER STAMPI. Relatore : Giorgio Di Modica

GOMME SILICONICHE E RESINE PER STAMPI. Relatore : Giorgio Di Modica GOMME SILICONICHE E RESINE PER STAMPI Relatore : Giorgio Di Modica Chiacchierata senza pretese di essere esaustivo né di rigore tecnico, ma semplice racconto delle mie esperienze in materia. Premetto che

Dettagli

Distanziometri laser STABILA: Il prodotto giusto per ogni lavoro.

Distanziometri laser STABILA: Il prodotto giusto per ogni lavoro. Il compatto: Misuratore laser di distanza LD 320 Il genio del computo metrico: Misuratore laser di distanza LD 420 Il puntatore: Misuratore laser di distanza LD 500 Distanziometri laser STABILA: Il prodotto

Dettagli

Capitolo 3. Iniziamo col far vedere cosa si è ottenuto, per far comprendere le successive descrizioni, avendo in mente ciò che si vuole realizzare.

Capitolo 3. Iniziamo col far vedere cosa si è ottenuto, per far comprendere le successive descrizioni, avendo in mente ciò che si vuole realizzare. Realizzazione meccanica Iniziamo col far vedere cosa si è ottenuto, per far comprendere le successive descrizioni, avendo in mente ciò che si vuole realizzare. - 37 - 3.1 Reperibilità dei pezzi La prima

Dettagli

106.658. Castello dei fantasmi illuminato. Elenco componenti: by Horst Wagner. Utensili ed accessori necessari per il montaggio

106.658. Castello dei fantasmi illuminato. Elenco componenti: by Horst Wagner. Utensili ed accessori necessari per il montaggio 106.658 Castello dei fantasmi illuminato Elenco componenti: 8 x listello di pino 10 x 10 x 250 mm 2 x compensato 3 x 65 x 300 mm 2 x compensato 3 x 100 x 150 mm 1 x LED Rainbow 5 mm 1 x cavetto 500 mm

Dettagli

Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone

Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone La guida è stata realizzata da persone non professioniste o esperte del settore, pertanto GsrItalia non è responsabile di eventuali danni derivanti dall'utilizzo

Dettagli

DISTRIBUTORE ESCLUSIVO PER L ITALIA MACCHINE SOFFIA CAVO MINIFOK

DISTRIBUTORE ESCLUSIVO PER L ITALIA MACCHINE SOFFIA CAVO MINIFOK FAR s.r.l. Elettronica - Elettrotecnica - Telecomunicazioni - Test Via Firenze n.2-8042 NAPOLI Tel 08-554405 - Fax 08-5543768 E mail: faritaly@tin.it web : www.farsrlitaly.com DISTRIBUTORE ESCLUSIVO PER

Dettagli

La forma dei corsi d acqua

La forma dei corsi d acqua La forma dei corsi d acqua L acqua in movimento è in grado di trasportare corpi solidi anche di grosse dimensioni e di elevato peso specifico. All aumentare della velocità di scorrimento aumenta anche

Dettagli

VELIEROFRANCO ALBINI ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO

VELIEROFRANCO ALBINI ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO VELIEROFRANCO ALBINI ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO 3 5 6 7 7 8 9 11 11 12 14 15 16 18 19 20 21 22 24 25 27 28 30 31 33 34 36 37 CAPITOLO 1 PRE-MONTAGGIO 1.1 IMBALLI 1.2 CONTENUTO IMBALLO 1 1.3 CONTENUTO

Dettagli

AMBIENTE. Istruzioni di posa per professionisti

AMBIENTE. Istruzioni di posa per professionisti AMBIENTE Istruzioni di posa per professionisti Indice Travetti 4 Scelta del materiale Posa dei travetti Posa di travetti per terrazzoa senza profilo di finitura (Sit. A) Preparazione dei travetti Preparazione

Dettagli

DA 77,90 + IVA TARGA OTTONE ABS CLASSIC RETTANGOLARE

DA 77,90 + IVA TARGA OTTONE ABS CLASSIC RETTANGOLARE TARGA OTTONE ABS CLASSIC RETTANGOLARE DA 77,90 + IVA Targa in simil ottone Abs rettangolare La targa rettangolare in ottone Abs è la soluzione ideale per segnaletica interna ed esterna. E' garantita all'esterno

Dettagli

Come io preparo le punte da danza by Monica MicioGatta fabuland@gmail.com

Come io preparo le punte da danza by Monica MicioGatta fabuland@gmail.com Come io preparo le punte da danza by Monica MicioGatta fabuland@gmail.com In rete ci sono alcuni tutorial su come preparare le punte, ma niente di davvero specifico. Ho deciso di creare questo tutorial

Dettagli

progettare & costruire di DANIELE CAPPA, IW1AXR

progettare & costruire di DANIELE CAPPA, IW1AXR Questo articolo è stato pubblicato su... progettare & costruire di DANIELE CAPPA, IW1AXR IL LATO ESTETICO dellecose... Ovvero, come farsi in casa le scritte dei pannelli per le nostre autocostruzioni Dopo

Dettagli

INDICE DEGLI ARGOMENTI

INDICE DEGLI ARGOMENTI INDICE DEGLI ARGOMENTI Importanti istruzioni di sicurezza Uso corretto 3 Assemblaggio 4 KRANKcycle: specificazioni, strumenti e assemblaggio Specificazioni modello 4 Strumenti per l assemblaggio 5 Assemblaggio

Dettagli

SCHEDA M MOSAICI CLASSIFICARE CON LA SIMMETRIA

SCHEDA M MOSAICI CLASSIFICARE CON LA SIMMETRIA SCHEDA M MOSAICI CLASSIFICARE CON LA SIMMETRIA Qui sotto avete una griglia, che rappresenta una normale quadrettatura, come quella dei quaderni a quadretti; nelle attività che seguono dovrete immaginare

Dettagli

INSTALLAZIONE ( Si raccomanda di seguire l ordine indicato )

INSTALLAZIONE ( Si raccomanda di seguire l ordine indicato ) Spostando la freccia del mouse su i vari argomenti e cliccando si accede alle pagine e collegamenti Design by Risicato Roberto INTRODUZIONE 1-3 Descrizione modelli XG Dotazione INSTALLAZIONE ( Si raccomanda

Dettagli

Il Signor Cubo e i suoi amici

Il Signor Cubo e i suoi amici Il Signor Cubo e i suoi amici Il Signor Cubo e i suoi amici TRACCIA DELL ITINERARIO: 1. Il docente presenta un cubo che ha decorato come se fosse un personaggio. Gli allievi lo trovano in classe e lo descrivono.

Dettagli

- Il limite di sostituzione delle pastiglie anteriori è pari a 0,8 mm. (a) riscontrabile come in figura sotto:

- Il limite di sostituzione delle pastiglie anteriori è pari a 0,8 mm. (a) riscontrabile come in figura sotto: Sostituzione pastiglie freni ant. e post. XP500 TMAX 04->06 1 Chiave a bussola da 12 con cricchetto di manovra 1 Chiave Dinamometrica (se la si ha ) 1 Cacciavite Piano Piccolo 1 Calibro ventesimale 1 Pinza

Dettagli

CORSO DI FUMETTO UTILITY DISPENSA 1 ATTREZZI DEL MESTIERE DEL DISEGNATORE DI FUMETTI

CORSO DI FUMETTO UTILITY DISPENSA 1 ATTREZZI DEL MESTIERE DEL DISEGNATORE DI FUMETTI CORSO DI FUMETTO UTILITY DISPENSA 1 ATTREZZI DEL MESTIERE DEL DISEGNATORE DI FUMETTI NON È CHE DOVETE AVERLI TUTTI PER FORZA VI BASTANO UNA MATITA UNA GOMMA E UN FOGLIO PER INIZIARE! IN OGNI CASO NON TUTTI

Dettagli

Barriera Chimica contro l umidità di risalita

Barriera Chimica contro l umidità di risalita IMPERMEABILIZZANTE PER MURATURE AD INIEZIONE MANUALE Barriera Chimica contro l umidità di risalita 2 L umidità ascendente è una delle cause più frequenti di deterioramento degli edifici, in quanto provoca

Dettagli

Associazione per l Insegnamento della Fisica Giochi di Anacleto

Associazione per l Insegnamento della Fisica Giochi di Anacleto Associazione per l Insegnamento della Fisica Giochi di Anacleto IN LABORATORIO 6 Maggio 2010 Istruzioni per l allestimento della prova Materiale riservato per i docenti UNA BILANCIA MOLTO SENSIBILE Presentazione

Dettagli

L acqua si infiltra. Scuola Primaria- Classe Prima. Dante - Pontedera- I. C. Pacinotti - Insegnante Natalina Grasso

L acqua si infiltra. Scuola Primaria- Classe Prima. Dante - Pontedera- I. C. Pacinotti - Insegnante Natalina Grasso L acqua si infiltra Scuola Primaria- Classe Prima Dante - Pontedera- I. C. Pacinotti - Insegnante Natalina Grasso Schema per costruire il diario di bordo riguardo a precise situazioni di lavoro scelte

Dettagli

Micol Assaël - Mika Vaino. Altrove 12 Settembre 2008 - GNAM Roma

Micol Assaël - Mika Vaino. Altrove 12 Settembre 2008 - GNAM Roma Micol Assaël - Mika Vaino Altrove 12 Settembre 2008 - GNAM Roma 1 Istruzioni di montaggio Materiale d installazione :! Armadio in ferro di c.ca 180x80x40 cm. Con aggetto in rame (evaporatore frigo) di

Dettagli

SANITARI. Installare una vasca da bagno classica

SANITARI. Installare una vasca da bagno classica SANITARI Installare una vasca da bagno classica 02 1 Vasche, materie... avete la scelta Acrilico, acciaio, Al giorno d oggi tanti tipi di vasche da bagno sono disponibili. Tuttavia i principi d installazione

Dettagli

UTENSILI. PS: I numeri in rosso presenti nel codice dell articolo, corrispondono al tipo di articolo.

UTENSILI. PS: I numeri in rosso presenti nel codice dell articolo, corrispondono al tipo di articolo. UTENSILI RASCHIATOIO PER PULIRE È fatto di acciaio flessibile e serve a togliere argilla o fango/terra dalla zona di lavoro UTX00001SEV 89x160 mm. RASCHIATOIO DI ACCIAIO È fatto di acciaio inossidabile

Dettagli

Associazione per l Insegnamento della Fisica Giochi di Anacleto

Associazione per l Insegnamento della Fisica Giochi di Anacleto Associazione per l Insegnamento della Fisica Giochi di Anacleto IN LABORATORIO 8 Maggio 26 Istruzioni per l allestimento della prova Materiale riservato per i docenti LA DENSITÀ DELL OLIO Presentazione

Dettagli

Ecco qui un piccolo documento per descrivervi come, con il prezioso aiuto di mio papà, mi sono fatto le tasche per l Iby!!!

Ecco qui un piccolo documento per descrivervi come, con il prezioso aiuto di mio papà, mi sono fatto le tasche per l Iby!!! Ecco qui un piccolo documento per descrivervi come, con il prezioso aiuto di mio papà, mi sono fatto le tasche per l Iby!!! Prima di tutto ho smontato le cartelle ovviamente e lì abbiamo studiato un po

Dettagli

Argomento interdisciplinare Tecnologia Geografia - Arte e immagine

Argomento interdisciplinare Tecnologia Geografia - Arte e immagine 1 Argomento interdisciplinare Tecnologia Geografia - Arte e immagine Libro consigliato: Disegno Laboratorio - IL MANUALE DI TECNOLOGIA _G.ARDUINO_LATTES pag. 16-17-18 Unità aggiornata: 7/2012 2 Se vogliamo

Dettagli

Strumenti necessari per il disegno

Strumenti necessari per il disegno Capitolo 9 Strumenti necessari per il disegno Sarebbe sbagliato ridurre il campo del disegno in genere, e quindi anche del disegno in rilievo, alla sola riproduzione degli oggetti che abbiamo intorno.

Dettagli

FASTBACK Document Binder MANUALE DI MANUTENZIONE PER L OPERATORE QUALIFICATO

FASTBACK Document Binder MANUALE DI MANUTENZIONE PER L OPERATORE QUALIFICATO MODELLO FB15xsE FASTBACK Document Binder MANUALE DI MANUTENZIONE PER L OPERATORE QUALIFICATO Indice 1. Introduzione 2 2. Sintomi e soluzioni 3 3. Aprire la copertura 4 4. Rimuovere le strip inceppate 5

Dettagli

Come ricavarsi l ossatura di una nave antica (Parte 2) Clayton Johnson (traduzione di Enzo De Sanctis)

Come ricavarsi l ossatura di una nave antica (Parte 2) Clayton Johnson (traduzione di Enzo De Sanctis) La prima cosa da fare quando affronterete il disegno della struttura, se non l aveste già affrontata durante le vostre ricerche, è quello di stabilire lo spessore delle ordinate, dall interno dello scafo

Dettagli

Serie 900 Magnetica. Porta per cani Staywell - Manuale Utente. Quinta Edition. Porticina Staywell per animali domestici - Guida per l utente

Serie 900 Magnetica. Porta per cani Staywell - Manuale Utente. Quinta Edition. Porticina Staywell per animali domestici - Guida per l utente Serie 900 Magnetica Porta per cani Staywell - Manuale Utente Porticina Staywell per animali domestici - Guida per l utente Quinta Edition IT Porticina Staywell per animali domestici... Gatto Adatta per

Dettagli

Installazione Webasto-Eberpacher

Installazione Webasto-Eberpacher Installazione Webasto-Eberpacher Tempo di installazione 6 ore Spesa oltre quella del webasto-eberpacher circa 50 euro Materiale occorrente: 1. kit webasto-eberpacher con tutte le sue minuterie 2. marmitta

Dettagli

Per fare sogni d oro Con il suo design lineare e minimalista e i due comodini. Questo letto da sogno è anche molto trendy.

Per fare sogni d oro Con il suo design lineare e minimalista e i due comodini. Questo letto da sogno è anche molto trendy. Un letto minimalista Per fare sogni d oro Con il suo design lineare e minimalista e i due comodini. Questo letto da sogno è anche molto trendy. 1 Introduzione «Elegante e lineare»: è una tendenza sempre

Dettagli

MANUALE PER L IMBALLO DELLE SPEDIZIONI

MANUALE PER L IMBALLO DELLE SPEDIZIONI MANUALE PER L IMBALLO DELLE SPEDIZIONI NORME GENERALI L imballaggio deve essere sufficientemente ROBUSTO. Il materiale utilizzato per l imballaggio deve essere scelto in base al tipo di merce che deve

Dettagli

SCHEDA TECNICA PER IL MONTAGGIO DELLE COPERTURE LA COPERTURA TOSCANA.

SCHEDA TECNICA PER IL MONTAGGIO DELLE COPERTURE LA COPERTURA TOSCANA. SCHEDA TECNICA PER IL MONTAGGIO DELLE COPERTURE LA COPERTURA TOSCANA. La COPERTURATOSCANA, prodotta da COTTOREF, è composta da tre articoli fondamentali: tegole, coppi e colmi, oltre ad una serie di pezzi

Dettagli

Inlay String Tool System Sistema per intarsi

Inlay String Tool System Sistema per intarsi Inlay String Tool System Sistema per intarsi I componenti del sistema per intarsi Veritas possono essere assemblati in diversi modi, creando una gamma di utensili utili ad abbellire i lavori in legno con

Dettagli

Montaggio luci di cortesia negli sportelli

Montaggio luci di cortesia negli sportelli Montaggio luci di cortesia negli sportelli Premessa: Il lavoro è molto semplice, ma l attenzione maggiore va data allo smontaggio e al montaggio della macchina. Vi consiglio di eseguire il lavoro con calma

Dettagli

ELENCO DEL MATERIALE. i vertici di un quadrato (una serie per ogni gruppo di studenti) 25 righelli in cartoncino plastificato (uno per ogni studente)

ELENCO DEL MATERIALE. i vertici di un quadrato (una serie per ogni gruppo di studenti) 25 righelli in cartoncino plastificato (uno per ogni studente) ELENCO DEL MATERIALE FORZE IN EQUILIBRIO 1 piano triangolare forato, in plexiglas 3 gambe in alluminio 3 carrucole in alluminio montate su cuscinetti a sfere 3 masse in ottone, dello stesso peso, con dispositivo

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli