CARMELA CALANDRA Dati Personali Nata il 19/04/1946 a CERAMI (EN) Codice fiscale CLNCML46D59C480F Indirizzo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CARMELA CALANDRA Dati Personali Nata il 19/04/1946 a CERAMI (EN) Codice fiscale CLNCML46D59C480F Indirizzo E-mail c.calandra@unict."

Transcript

1 CARMELA CALANDRA Dati Personali Nata il 19/04/1946 a CERAMI (EN) Codice fiscale CLNCML46D59C480F Indirizzo Telefono Indirizzo Viale Lorenzo Bolano n 45 Cap Città Catania Prov. CT Paese Italia Settore Scientifico Disciplinare dal 30/01/2001 MED/25 - Psichiatria Qualifica Professore Associato Anzianità nel ruolo 22/01/1985 Sede universitaria Università degli Studi di CATANIA Dipartimento Dipartimento di SPECIALITA' MEDICO-CHIRURGICHE Posizioni ricoperte precedentemente nel medesimo ateneo o in altri: dal 01/08/1980 Ricercatore universitario Università degli Studi di CATANIA dal 22/01/1985 Professore II fascia Università degli Studi di CATANIA Curriculum La produzione scientifica complessiva riportata sul CINECA (217 pubblicazioni) esita in un totale di 92 citazioni(citazioni riportate nella scheda dei singoli lavori registrati). E' specialista in Clinica delle Malattie Nervose e Mentali (Università di Modena) ed in Neuropsichiatria Infantile (Università di Messina). E' psicoterapeuta ad indirizzo sistemico-relazionale, con specializzazione conseguita presso la Scuola del centro di terapia della famiglia di Roma, diretta dal Prof. Gaspare Vella. Svolge attività di assistente clinico presso la clinica psichiatrica del Policlinico di Catania (già malattie nervose e mentali) dal 1973 al 1980, come Ricercatore confermato dal 1980 al 1985, come Prof. Associato di Psichiatria dal 1985 alla data odierna. Ha preso in carico pazienti psichiatrici in regime di ricovero ordinario, di day hospital ed ambulatoriale, occupandosi anche del Centro di riferimento regionale per i Disturbi del Comportamento Alimentare, di cui è responsabile. Ha svolto attività di consulenza come specialista in Neuropsichiatria infantile presso L'Opera diocesana Assistenza, a favore di portatori di Handicap e per l' IRCCS " Oasi Maria SS. del Carmelo" di Troina; sono state fornite consulenze psichiatriche ai diversi reparti dell'azienda Universitaria Policlino-Vittorio Emanuele di Catania. Inoltre, ha svolto attività di tipo didattico, con insegnamento di diverse discipline. In qualità di Psicoterapeuta della Famiglia ha svolto psicoterapia ad indirizzo sistemico. In Atto ed a partire dal 2005, sino a tutt'ora è Direttore della Unità Operativa Complessa di Psichiatria dell'azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico V.E. della Università di Catania. Ha espletato attività didattica sia come Ricercatore confermato che come Prof. Associato, tenendo annualmente corsi di Psichiatria per la Scuola a Fini Speciali per Assistente Sociale Psichiatrica, per gli Studenti di Medicina e Chirurgia, per la Scuola Infermieri, per i CdL per Infermieristica, Logopedia, Ortottica, Audioprotesica, per il Corso di Laurea Specialistica in Infermieristica, per Tecnici di Riabilitazione Psichiatrica per le Scuole di Specializzazione in Pediatria ( già), Fisiatria, Otorinolaringoiatria, Medicina del Lavoro ( già), Psichiatria, Ostetricia, per numerosi corsi di Formazione e aggiornamento in cui è stata relatrice. Numerosissime volte ha fatto parte di commissioni per l'ammissione degli studenti al Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia, a Corsi di Laurea breve e specialistica, alla scuola di specializzazione in Psichiatria e Medicina del lavoro. In questi corsi di Laurea ha seguito oltre 250 allievi per le tesi di Laurea e di specializzazione, svolgendo anche funzioni di formazione per corsi organizzati dal Ministero dell'istruzione per le Scuole Primarie, Secondarie, nonchè per corsi di formazione regionali. Ha seguito diverse migliaia di allievi per attività di tirocinio pratico delle discipline insegnate, sia italiani che di altre università straniere in corsi di Erasmus per cui ha messo a disposizione la propria funzione didattica. Ha partecipato dal 1970 ad oggi a centinaia di convegni e congressi, di interesse psichiatrico, neuropsichiatrico infantile, psicogeriatrico, psicoterapeutico ad estensione nazionale ed internazionale.

2 Fa parte del comitato editoriale della Rivista Formazione Psichiatrica ISSN: dal Gennaio del 1980 Per la Sua Attività clinica meritoria nel territorio le è stato conferito il Premio Chimera d'argento Per il lavoro per i disturbi dell'alimentazione, nel contesto del Centro di Riferimento per i Disturbi dell'alimentazione per la Regione Sicilia, le è stato conferito il premio Posidone d'argento Ha recentemente svolto il ruolo di reviewer per l'international Journal of Medicine and Medical Sciences"(International Scholars Journals)e sta attualmente svolgendo il ruolo di reviewer per "Nutritional Neuroscience"(Maney Publishing) ed è tuttora revisore per Neuropsychiatric Disease and Treatment (Dovepress). Ha fatto parte per diversi anni del Comitato Etico dell'a.o.u. Policlinico V.E. di Catania. Ha fatto parte di una Commissione di studio regionale per la formulazione delle linee guida per il trattamento dei Disturbi dell'alimentazione. Tra i congressi ed i corsi di formazione cui ha recentemente partecipato si riportano: 1) I Corso di Formazione Anoressia Bulimia Terapia della Famiglia 25 Maggio 2002, Catania (Provider e relatore) 2) Il paziente psichiatrico e le sue patologie "L'arte di assistere" 25 Ottobre- 13 Dicembre 2007, Catania(Provider e relatore) 3) L'inconscio: tra narrazione e prevenzione Novembre 2004, Modica(Ragusa) 4) Psichiatria di Genere e Disturbo Bipolare 26 Novembre 2007, Catania 5) II Corso di Formazione Usi Abusi e Digiuni nel mondo occidentale 8-9 Giugno 2006, Catania(Provider e relatore) 6) Abusi e Digiuni nel mondo occidentale Gennaio 2006, Palermo (In qualità di relatore) 7) Le figure della Fame: La Valutazione, il Trattamento e la Ricerca nei DCA Giugno 2006, Palermo(in qualità di relatore) 8) Corso di Formazione Alcool, Dipendenza, Psicobiologia e Aspetti Sociali Novembre 2006, Catania( in qualità di relatore) 9) Ambiti Condivisi Le Interfacce Della Salute Mentale, "Convegno Regionale SINPIA Sezione Sicilia " Ottobre 2006, Ragusa(in qualità di relatore) 10) Cuore e Dintorni 7 Maggio 2011, Caltagirone( in qualità di relatore) 11) No Tabacco Day 30 maggio 2012, Catania(in qualità di relatore) 12) Nutrire la Mente, Congresso della SIP 7-11 Ottobre 2012, Milano Per tanti anni ha frequentato i Congressi della Società Italiana di Psichiatria, di cui è stata Socia per oltre 30 anni, ed i Congressi della Società italiana di Psicopatologia. Pubblicazioni scientifiche Articolo in rivista Luca M, Luca A, Calandra C (2012). Borderline Personality Disorder and Depression: An Update.. PSYCHIATRIC QUARTERLY, vol. 83, p , ISSN: , doi: /s Articolo in rivista Calandra C, Russo RG, Luca M (2012). Bupropion Versus Sertraline in the Treatment of Depressive Patients with Binge Eating Disorder: Retrospective Cohort Study.. PSYCHIATRIC QUARTERLY, vol. 83,

3 p , ISSN: , doi: /s Articolo in rivista [allegato] Luca M, Vecchio C, Luca A, Calandra C (2012). Haloperidol augmentation of fluvoxamine in skin picking disorder: a case report.. JOURNAL OF MEDICAL CASE REPORTS, vol. 6, ISSN: Poster Luca M, Petralia R, Calandra C (2012). Il sintomo paura nei disturbi psichici. In: Journal of Psycopathology. vol. 18, p. 209, ROMA, febbraio Articolo in rivista Petralia R, Luca M, Cristofolini M, Calandra C (2011). Disturbo di somatizzazione e depressione maggiore: valutazione della comorbidità.. MEDICINA PSICOSOMATICA, vol. 56, p , ISSN: Articolo in rivista Pistorio E, Luca M, Luca A, Messina V, Calandra C (2011). Autonomic nervous system and lipid metabolism: findings in anxious-depressive spectrum and eating disorders.. LIPIDS IN HEALTH AND DISEASE, vol. 10, ISSN: X, doi: / X Articolo in rivista CALANDRA C, F. TERRANOVA, P. LOIACONO, V. CAUDULLO, R.G.RUSSO, M. LUCA, M. CAFISO (2010). Bupropion in the treatment of major depressive disorder: a comparison with paroxetine. ITALIAN JOURNAL OF PSYCHOPATHOLOGY, vol. 16, p , ISSN: Articolo in rivista CALANDRA C, A.BORDONE (2010). Indagine sperimentale sulla comorbidità nel gambling. FORMAZIONE PSICHIATRICA, vol. 1, p , ISSN: Poster E.PISTORIO, V.MESSINA, M.LUCA, CALANDRA C (2010). Depressione e ansia: relazioni con il metabolismo lipidico. In: Psichiatria 2010: No Health Without Mental Health. Roma, febbraio 2010, Roma:SOPSI Poster E.PISTORIO, V.MESSINA, P.LOIACONO, M.LUCA, G.NICOLOSI, CALANDRA C (2010). Correlati neurovegetativi e psicometrici nell'alessitimia. In: Psichiatria 2010:No Health Without Mental Health. Roma, febbraio 2010, Roma:SOPSI Poster LUCA A, CRISTOFOLINI M, DUMINUCO C, CALANDRA C (2009). Efficacia del trattamento a Medio Termine della depressione maggiore con duloxetina. In: ATTUALITA 'IN PSICHIATRIA. Milano, 22 Aprile 2009, p. 1, MILANO:Università di Milano Poster R.G. RUSSO, M.LUCA, CALANDRA C (2009). Uso off label del bupropione nel Disturbo da Alimentazione Incontrollata. In: Quarta giornata di informazione indipendente sugli psicofarmaci. Verona, 28 settembre 2009, p. 1, VERONA:Università di Verona Poster E.PISTORIO, V.MESSINA, P.LOIACONO, M.LUCA, CALANDRA C (2009). Interventi psicoeducazionali nel Disturbo Bipolare:review della letteratura. In: Quarta giornata di informazione indipendente Sugli psicofarmaci. Verona, 28 settembre 2009, p Poster CALANDRA C, P FATUZZO, PISTORIO E, FATUZZO A, CRISTOFOLINI M, LUCA A (2009). Monitoraggio del profilo temporale della qualità del sonno in Soggetti dializzati. In: Giornale Italiano di Psicopatologia. vol. Vol.15, Suppl. 1, p. 265, Roma:SOPSI Poster CALANDRA C, E. PISTORIO, A. PARRINELLO, V. MESSINA (2008). Childhood vomiting: a systemic-relational approach. In: The Neuroradiology Journal. Catania, Giugno, vol. 21-Suppl 2, p Poster CALANDRA C, E. PISTORIO, A. PARRINELLO, V. MESSINA (2008). Behavioural patterns and neurovegetative correlates in development age. In: The Neuroradiology Journal. hotel sheraton Catania, Giugno 2008, vol. 21-Suppl 2, p Poster CALANDRA C, PISTORIO E, CRISTOFOLINI M, CAUDULLO V, LUCA A (2008). L'influenza dei disturbi psichici nella gestione del paziente diabetico. In: Giornale italiano di psicopatologia. Roma, febbraio 2008, vol. 14 Suppl, p Poster PISTORIO E, CAUDULLO V, LUCA A, CRISTOFOLINI M, CALANDRA C (2008). Rilievi metabolici in soggetti con DOC. In: Giornale italiano di psicopatologia. Roma, Febbraio, vol. 14 Suppl, p. 316

4 Poster CAUDULLO VALENTINA, PISTORIO E, ANTONINA LUCA, CALANDRA C (2008). Il counseling nei disturbi bipolari. In: Giornale italiano di psicopatologia. Roma, Febbraio, vol. 14 Suppl, p Poster Calandra C, Guglielmino C, Pistorio E, Minutolo G, Luca A (2008). Il burnout in dipendenti ospedalieri nelle professioni sanitarie. In: Italian Journal of Psycopathology. Roma, Febbraio, p Articolo in rivista CALANDRA C, F. INGA, A. LUCA (2007). Psychiatric emergencies and Post-Traumatic Stress Disorder. A clinical case discussion. RIVISTA DI PSICHIATRIA, vol. 42, p , ISSN: Articolo in rivista CALANDRA C, MARCELLO BELLIA, CARMELO GUGLIELMINO, ELISABETTA PISTORIO, ANTONINA LUCA (2007). Burnout in the healthcare workers in the Anesthesia and Resuscitation, Accident and Emegency and Psychiatry units of some city hospitals in Catania. RIVISTA DI PSICHIATRIA, vol. 42, p , ISSN: Monografia o trattato scientifico CALANDRA C, PISTORIO E, LUCA A (2007). Determinanti biopicosociali del comportamento suicidiario. CATANIA:C.U.E.C.M., ISBN: Articolo in rivista Fatuzzo PM, Calandra C, Novello D, Minutolo G, Luca A (2007). Problematiche psico-patologiche in soggetti diabetici con insufficienza renale cronica. FORMAZIONE PSICHIATRICA, p , ISSN: Poster MINUTOLO G, CANNAVO R, SQUADRITO C, CALANDRA C (2006). Disturbi del comportamento alimentare : uso del diario alimentare come completamento dell'iter terapeutico. In: Italian Journal of Psycopathology. Roma, febbraio 2006, vol. 12, p Contributo in Atti di convegno Calandra C, Castorina A (2006). Simposio: I disturbi del comportamento alimentare nelle varie fasce d'età. Il corpo femminile nell'arte ed il linguaggio delle emozioni nei DCA. In: Italian Journal of Psycopathology. Roma, febbraio 2006, vol. 12, p Poster CALANDRA C, MELLACQUA Z, CASTORINA A (2006). Studio sull'espressione delle emozioni in un campione di pazienti anoressiche e bulimiche. In: Italian Journal of Psycopathology. Roma, febbraio 2006, vol. 12, p Poster CALANDRA C, AMATO C, GIURDANELLA S, LO TURCO G (2006). Studio di correlazione tra depressione, somatizzazione ed alessitimia in un campione di pazienti afferiti presso la Clinica Psichiatrica del Policlinico di Catania. In: Italian Journal of Psycopathology. Roma, febbraio 2006, vol. 12, p Poster CALANDRA C, INGA F, ZUCCARO A. CRISTINA D (2006). Il training autogeno come metodologia formativa nelle professioni sanitarie: una esperienza ADE(attività didattica elettiva). In: Italian Journal of Psycopathology. Roma, febbraio 2006, vol. 12, p Articolo in rivista CALANDRA C, CANNAVO M (2006). Pathological doubt: a clinical case. RIVISTA DI PSICHIATRIA, vol. 41, p , ISSN: Contributo in volume (Capitolo o Saggio) CALANDRA C, B.CAUDULLO, A.LUCA (2006). La Famiglia: considerazioni psicosociali e terapeudiche. In: V.RAPISARDA,C.CALANDRA,A.PETRALIA.. Lezioni Integrative di Clinica Psichiatrica, volume II, Psicologia Clinica-Psicopatologia Psichiatria,Quaderno n 26 di Formazione Psichiatrica anno vol. 3, CATANIA:Edi. Bo. s.r.l Contributo in volume (Capitolo o Saggio) CALANDRA C (2006). La riabilitazione. In: V.RAPISARDA,C.CALANDRA,A.PETRALIA.. Lezioni integrative di Clinica Psichiatrica, volume II Psicologia clinica-psicopatologia Psichiatria, Quaderno n 26 di Formazione Psichiatrica anno vol. 3, CATANIA:Edi. Bo. s.r.l Contributo in volume (Capitolo o Saggio) CALANDRA C, MINUTOLO G. MINEO A, LUCA A (2006). I Disturbi del Comportamento Alimentare. In: RAPISARDA V., CALANDRA C., PETRALIA A.. Lezioni integrative di Clinica Psichiatrica, Psicologia Clinica-Psicopatologia Psichiatria vol. II, Quaderno n 26 di Formazione Psichiatrica anno vol. 2, p Contributo in volume (Capitolo o Saggio) CALANDRA C, LUCA A (2006). La percezione. In: RAPISARDA V., CALANDRA C., PETRALIA A.. Lezioni

5 integrative di Clinica Psichiatrica, vol. II, Psicologia Clinica-Psicopatologia Psichiatria Quaderno n 26 di Formazione Psichiatrica anno vol. 2, p Contributo in volume (Capitolo o Saggio) CALANDRA C, PARISI G (2006). Il pensiero. In: RAPISARDA V., CALANDRA C., PETRALIA A.. Lezioni integrative di Clinica Psichiatrica, Psicologia Clinica- Psicopatologia Psichiatria vol. II, Quaderno n 26 di Formazione Psichiatrica anno vol. 2, p Articolo in rivista Calandra C, Mellacqua BZ, Terranova F (2006). Emozioni e neuroscienze. FORMAZIONE PSICHIATRICA, p , ISSN: Poster Calandra C, Mellacqua BZ (2006). Complicanze gastroenterologiche nei DCA. In: Italian Journal of Psycopathology. Roma, febbraio 2006, p Poster Calandra C, Pistorio E, Inga F (2006). La ciclotimia: oscillazione tra libertà dell'essere e la costrizione del partecipare. In: Italian Journal of Psycopathology. Roma, febbraio 2006, p Articolo in rivista CALANDRA C, AMATO C, CASTORINA A, CICCARELLI E, GIURDANELLA S, CANNAV M (2005). Approfondimenti statistici e diagnostici dell 'incidenza dell' abuso nella bulimia. FORMAZIONE PSICHIATRICA, vol. XXVI N.3-4, p , ISSN: Articolo in rivista CALANDRA C, MELLACQUA B. Z, CASTORINA A (2005). Le emozioni del terapeuta: empatia ed intersoggettività. FORMAZIONE PSICHIATRICA, vol. XXVI n.3-4, p , ISSN: Articolo in rivista CALANDRA C, INGA F, CRISTINA D (2005). Neurobiologia nella distimia. FORMAZIONE PSICHIATRICA, vol. XXVI, p , ISSN: Poster Calandra C, Parisi G, Fallica B, Luca A, Cappuccio A (2005). Valutazione delle capacità lavorative nei soggetti affetti da schizofrenia, in correlazione con il trattamento farmacologico. In: Italian Journal of Psychopathology. Roma, febbraio 2005, vol. 11, p Articolo in rivista CALANDRA C, MUSSO R (2003). The role of leptin in the etiopathogenesis of anorexia nervosa and bulimia. EATING AND WEIGHT DISORDERS, vol. 8, p , ISSN: Monografia o trattato scientifico CALANDRA C, DUSCIO D, FANTAUZZO R (2003). Lavoro tra Benessere e Disturbo. CATANIA:Spazio Libri Articolo in rivista Cassia MG, Inga F, Gaglione MP, Calandra C (2003). Costruzione del concetto di morte nell'immaginario del bambino con genitori anziani. FORMAZIONE PSICHIATRICA, p , ISSN: Articolo in rivista Cassia MG, Giammaresi G, Inga F, Lo Sciuto C, Calandra C (2003). La fiaba: il mondo transizionale del bambino. FORMAZIONE PSICHIATRICA, p , ISSN: Articolo in rivista Cassia MG, Inga F, Gaglione MP, Calandra C (2003). Un nuovo contesto: la famiglia con genitori anziani. FORMAZIONE PSICHIATRICA, p , ISSN: Articolo in rivista CALANDRA C (2002). Il comportamento esplorativo. FORMAZIONE PSICHIATRICA, vol. XXIII 3-4, p , ISSN: Articolo in rivista CALANDRA C, FRAGAPANE S (2002). Spasmofilia. FORMAZIONE PSICHIATRICA, vol. XXIII 3-4, p , ISSN: Articolo in rivista CALANDRA C, CANNAVO' M, INGA F (2002). Un esempio di come il rapporto familiare possa influire sulla genesi di una " personalità anoressica".caso Clinico. FORMAZIONE PSICHIATRICA, vol. XXIII, p , ISSN: Articolo in rivista CALANDRA C, FRAGAPANE S (2002). L' urgenza psichiatrica. FORMAZIONE PSICHIATRICA, vol. XXIII 3-4, p , ISSN: Articolo in rivista CALANDRA C, FRAGAPANE S (2002). Personalità multipla. FORMAZIONE PSICHIATRICA, vol. XXIII 3-4, p , ISSN: Articolo in rivista CALANDRA C, DUSCIO D, FANTAUZZO R (2002). Il disturbo post-traumatico da stress in medicina del

6 lavoro. FORMAZIONE PSICHIATRICA, vol. XXIII n.1-2, p , ISSN: Articolo in rivista CALANDRA C, CANNAVO' M, DIANA F (2002). Il disturbo post-traumatico da stress (PTSD). FORMAZIONE PSICHIATRICA, vol. XXIII n.1-2, p , ISSN: Articolo in rivista CALANDRA C, GULISANO M (2002). Il puerperio: un momento emotivamente difficile per la donna, una metanalisi delle cause. FORMAZIONE PSICHIATRICA, vol. XXIII n.1-2, p , ISSN: Articolo in rivista CALANDRA C, GULISANO M (2002). Dolore toracico psicogeno: un caso clinico. FORMAZIONE PSICHIATRICA, vol. XXIII n.1-2, p , ISSN: Articolo in rivista CALANDRA C, INGA F (2002). I disturbi del linguaggio nella schizofrenia. FORMAZIONE PSICHIATRICA, vol. XXIII n.1-2, p , ISSN: Articolo in rivista CALANDRA C, CANNAVO' M, FOTI G, INGA F (2002). Indagine su un campione di pazienti affetti da schizofrenia in trattamento con Leponex. FORMAZIONE PSICHIATRICA, vol. XXIII n.1-2, p , ISSN: Articolo in rivista CALANDRA C, GULISANO M (2002). Il supporto psicologico per i pazienti talassemici. FORMAZIONE PSICHIATRICA, vol. XXIII n.1-2, p , ISSN: Contributo in volume (Capitolo o Saggio) CALANDRA C, INGA F, GULISANO M (2002). Il "problema" dell'enuresi notturna: considerazioni psicopatologiche e strategie terapeutiche. In: RAPISARDA V., CALANDRA C., PETRALIA A.. Lezioni integrative di Clinica Psichiatrica, vol. I, Neuropsichiatria dell'età evolutiva, Quaderno n 22 di Formazione Psichiatrica anno vol. 1, p Contributo in volume (Capitolo o Saggio) CALANDRA C, INGA F, GULISANO M (2002). Aspetti patogenetici della sindrome di Gilles De La Torrette. In: RAPISARDA V., CALANDRA C., PETRALIA A.. Lezioni integrative di Clinica Psichiatrica, vol. I, Neuropsichiatria dell'età evolutiva. Quaderno n 22 di Formazione Psichiatrica anno vol. 1, p Articolo in rivista Calandra C, Santarosa S, Musumeci G, Luca A (2002). Sleep Disorders in an Alcoholism Rehabilitation Project. ALCOLOGIA, vol. 14, p , ISSN: Articolo in rivista Calandra C, Fragapane S (2002). Gioco d'azzardo patologico. FORMAZIONE PSICHIATRICA, p , ISSN: Articolo in rivista PISTORIO E, ESEMPIO B, CALANDRA C (2001). Cosa sa la gente della pedofilia?. FORMAZIONE PSICHIATRICA, vol. XXII n.4, p , ISSN: Articolo in rivista CALANDRA C, DUSCIO D, LEOTTA P (2001). Un limite all'integrazione lavorativa: la Fobia Sociale. FORMAZIONE PSICHIATRICA, vol. XXII n.3, p , ISSN: Articolo in rivista PISTORIO E, CALANDRA C (2001). Linguaggi del colore in psichiatria. FORMAZIONE PSICHIATRICA, vol. XXII n.3, p , ISSN: Articolo in rivista CALANDRA C, FATUZZO P, GAROFALO G (2000). Psichiatria di Liaison: contributo sperimentale allo studio della qualità della vita nei dializzati. FORMAZIONE PSICHIATRICA, vol. XXI, p , ISSN: Articolo in rivista CALANDRA C, MUSUMECI G, MANGIAMELI A, CALABRESE V (2000). Perception of alcoholism problem among young people between 13 and 30 years old. ALCOLOGIA, vol. 12 (2), p , ISSN: Articolo in rivista CALANDRA C, CANDIDO P, BARBAGALLO R, LO SCIUTO C, DI MAGGIO R, RUSSO C (2000). Indagine sul comportamento delle donne verso l'alimentazione attraverso la somministrazione di un questionario. FORMAZIONE PSICHIATRICA, vol. XXI n.1-2, p , ISSN: Articolo in rivista MANUELE R, PATTI M.F, LO SCIUTO C, CALANDRA C (2000). Studio sulla comorbidità tra la fobia sociale e le altre patologie psichiatriche. FORMAZIONE PSICHIATRICA, vol. XXI n.1-2, p , ISSN:

7 Articolo in rivista CALANDRA C, ORTOLEVA G, LO SCIUTO C (2000). Aspetti psicodinamici della cefalea. FORMAZIONE PSICHIATRICA, vol. XXI n.1-2, p , ISSN: Articolo in rivista PISTORIO E, MOTTA C, CALANDRA C (2000). Disturbi del Comportamento Alimentare nell' anziano. FORMAZIONE PSICHIATRICA, vol. XXI n.1-2, p , ISSN: Monografia o trattato scientifico CALANDRA C (2000). ASPETTI psichiatrici dell'alcolismo Monografia o trattato scientifico Calandra C (2000). Aspetti psichiatrici dell'alcolismo Articolo in rivista CALANDRA C (1999). Individual psychotherapy by a systemic approach in bulimic patients. MINERVA PSICHIATRICA, vol. 40,, p , ISSN: Articolo in rivista CALANDRA C, MIRABELLA G, PARRINELLO M.A, MUSUMECI G (1999). Psichiatria di liaison. NEURONIUS Articolo in rivista NUCIFORA D., CALANDRA C (1999). Soft neurological signs and apraxias in mood disorders and schizophrenia. MINERVA PSICHIATRICA, vol. 40, p , ISSN: Articolo in rivista Calandra C, Gulino V, Inserra L and Giuffrida A (1999). The use of Citalopram in an integrated approach to the treatment of eating disorders: An open study. EATING AND WEIGHT DISORDERS, ISSN: Articolo in rivista Calandra C, Di Rosa C, Bazzano L, Monteleone F (1999). Reframing in un processo di separazione individuazione. MINERVA PSICHIATRICA, ISSN: Monografia o trattato scientifico Calandra C (1999). Sonno e sogni. Aspetti storici, neurofisiologici e clinici Articolo in rivista Calandra C, Musumeci G, Mangiameli A (1998). Le adolescenti nei confronti dell'alcool: indagine sperimentale. ALCOLOGIA, ISSN: Articolo in rivista Calandra C, Monteleone F, Di Rosa C (1998). Il maltrattamento ai bambini, ricerca attraverso la cronaca. MINERVA PSICHIATRICA, ISSN: Articolo in rivista CALANDRA C, PARRINELLO M.A., DISTEFANO A. (1997). ASPETTI PSICHIATRICI DI UN CASO CLINICO DI SINDROME DI BEHCET. FORMAZIONE PSICHIATRICA, vol. 1, 97, p , ISSN: Articolo in rivista Inserra L, Parrinello MA, Intili MG, Calandra C (1997). Patologie Cardiache ed Abuso di Cocaina Articolo in rivista Calandra C, Parrinello MA (1997). Approccio integrato nella terapia della Bulimia. FORMAZIONE Articolo in rivista Intili MG, Di Stefano A, Calandra C (1997). Alterazioni cardiologiche in soggetti con disturbi del comportamento alimentare Articolo in rivista Nucifora D, Calandra C (1997). Segni neurologici minori ed aprassia nella Schizofrenia. MINERVA PSICHIATRICA, ISSN: Articolo in rivista Inserra L, Parrinello MA, Intili MG, Calandra C (1997). Comorbidità tra i Disturbi del Comportamento Alimentare e L'abuso di sostanze Articolo in rivista Calandra C, Auditore R, Bazzano L, Corbo B, Giuffrida A (1997). Art Therapy: una esperienza condotta con un gruppo di insegnanti di scuola materna Articolo in rivista Calandra C, Giuffrida A, Spadaro P (1996). Studio Psicopatologico della Schizofrenia secondo il Modello Piramidale Contributo in Atti di convegno Calandra C, I uppa F, Nucifora D (1996). Il Terapeuta Relazionale e i suoi problemi. In: Atti Primo Convegno del Centro per la psicoterapia della coppia e della famiglia Articolo in rivista D'Urso G, Calandra C, Spadaro P, Giuffrida A (1995). Anestesia nella interruzione volontaria di

8 gravidanza: Studio di metodiche farmacologiche ed attività onirica manifesta. FORMAZIONE Articolo in rivista Calandra C (1995). Il Disturbo ossessivo compulsivo. RISPOSTE, ISSN: Articolo in rivista Giuffrida A, Spadaro P, Calandra C (1995). Eventi stressanti precoci e Mania. FORMAZIONE Articolo in rivista Sapienza F, Spadaro P, Petralia A, Calandra C, Giuffrida A (1995). Descrizione di un grave caso di ipertensione arteriosa sistemica in un bambino con paralisi ricorrente del faciale e deficit dell'attenzione con iperattività Articolo in rivista Giuffrida A, Spadaro P, Calandra C (1995). Studio retrospettivo sulla relazione tra eventi stressanti precoci e mania Articolo in rivista Calandra C, Freni L, Monteleone C (1995). L'Area affettiva- erotica nella dinamica familiare e nel setting terapeutico. PSICHIATRIA E PSICOTERAPIA ANALITICA, ISSN: Articolo in rivista Calandra C, Barone D, Savoca R, Spadaro P (1994). Efficacia del Base-line nella verifica dei prerequisiti di base in soggetti portatori di handicap Articolo in rivista Calandra C, Chiavetta R (1994). Dove ognuno è qualcuno da amare. RISPOSTE, ISSN: Articolo in rivista Monteleone F, Calandra C, Spadaro P (1994). Il Pensiero di Santayana nell'ottica psichiatrica. NPS. NEUROLOGIA PSICHIATRIA SCIENZE UMANE, ISSN: Articolo in rivista Calandra C, Monteleone F, Barone D (1994). La Discinesia Tardiva. FORMAZIONE PSICHIATRICA, ISSN: Articolo in rivista Lo Cicero MT, Spadaro P, Calandra C, Giuffrida A (1994). Alopecia Areata, discussione su di un caso clinico Articolo in rivista Calandra C, Spadaro P, Torrisi M, Prestifilippo N (1994). Feocromocitoma e Disturbi ansiosi. Descrizione di un caso clinico Articolo in rivista Calandra C, Monteleone F, Barone D (1994). Analisi delle strutture operanti in Sicilia nel settore algologico Contributo in Atti di convegno Calandra C, Paci C, Scibilia G (1994). Processo di separazione individuazione nei soggetti bulimici. In: Atti XXXIX Congresso Nazionale SIP. Riccione, Articolo in rivista Spadaro P, Calandra C, Lo Cicero MT, Occhipinti D (1994). Scoutismo e Riabilitazione: presentazione di una esperienza di integrazione di portatore di handicap nel gruppo CNGEI di Ragusa. FORMAZIONE Articolo in rivista Calandra C, Spadaro P, Torrisi M, Prestifilippo N (1994). Ospedalizzazione in età pediatrica e Disturbi del Sonno Monografia o trattato scientifico Calandra C (1994). Appunti di psicologia dello sviluppo psicopatologia psicoterapia Articolo in rivista Calandra C (1993). L'Adolescenza L'ora della Verità. RISPOSTE, ISSN: Articolo in rivista Calandra C, Catassi MS (1993). L'animale domestico tra l'immaginario e il reale. RISPOSTE, ISSN: Articolo in rivista Calandra C, Bianchini R, Lo Vullo V, Migliorisi E (1993). Alcolismo e Patologia Borderline. FORMAZIONE Articolo in rivista Calandra C, Paci C, Prestifilippo N (1993). Problematiche Sociali dei figli degli Alcolisti. FORMAZIONE Contributo in Atti di convegno Calandra C, Finocchiaro G, Raciti L (1993). Ruolo Genitoriale nella Dinamica del Portatore di Handicap in un'ottica Sistemica. In: Atti I Convegno Società Italiana Psicologia e Psicoterapia Relazionale. Taormina, 6-7 Febbraio 1993

9 Articolo in rivista Calandra C, Vecchi D, Rinzivillo C (1993). Variazioni Stagionali dell'atto Suicidiario. GIORNALE ITALIANO DI SUICIDOLOGIA, ISSN: Articolo in rivista Calandra C, Paci CL, Gambitta C (1993). Suicidio e Cultura: Presentazione delle differenze di genere in relazione agli atteggiamenti verso la morte Altro Calandra C, Minacapilli C, Lupo M, Costanza G (1993). La Famiglia come Sistema. L'assistente sociale nella equipe transdisciplinare Articolo in rivista Calandra C, Chiavetta R, Paci CL (1992). Disordine del comportamento alimentare nei soggetti portatori di handicap. RIVISTA PEDIATRICA SICILIANA, ISSN: Contributo in Atti di convegno Calandra C, Ricceri S, Trassari V (1992). Training Autogeno in situazioni d'ansia. In: Atti del III Congresso Nazionale della Società Italiana di Riabilitazione Psicosociale Articolo in rivista Paradiso S, Pisani A, Calandra C (1992). Riflessioni Psicopatologiche sull'epilessia in età Evolutiva. RIVISTA PEDIATRICA SICILIANA, ISSN: Articolo in rivista Calandra C, Pulvirenti N (1992). Spiritual Dimension in the Dinamic Relationship with the " Helping professions". ANNALI DELL'ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ, ISSN: Contributo in Atti di convegno Colosimo A, Bonura A, Calandra C, Finocchiaro G, Raciti L (1991). Ottica Sistemica e Clinica Psichiatrica. In: atti del Congresso Nazionale di Terapia della famiglia. Vibo Valentia, Settembre Monografia o trattato scientifico Calandra C (1991). Psicoterapia della famiglia, tecniche e problematiche Altro Calandra C, Furnari R, Seminara G (1991). rappresentazione dell'interno del corpo: studio su un campione di insegnanti. In: Emozioni, Patologie, Terapia in Psichiatria: Vella G, Siracusano A Contributo in Atti di convegno Calandra C, Ortoleva R, Salmeri B (1990). La depressione dell'amore, l'amore della depressione. In: Atti delle giornate di studio su: Solitudine dell'essere e Crisi dell'amore. Palermo, Maggio Articolo in rivista Uccellatore F, Calandra C (1990). Ring Chromosome 13 Behaviour in Two Mentally Retarded Female Monozygotic Twins: Does the Ring Instability Produce Any Phenotype Variability?. BRAIN DYSFUNCTION, ISSN: Contributo in Atti di convegno Calandra C, Finocchiaro G, Prestifilippo N, Seminara G (1990). Riabilitazione e Diagnosi: Due processi in continua interazione. In: Riabilitazione psicosociale in psichiatria,ruoli, metodi, strutture e validazioni. Atti del II Congresso Nazionale della Società Italiana di Riabilitazione Psicosociale. Forte Spagnolo L'Aquila., Novembre Contributo in Atti di convegno Calandra C (1990). Specializzazione in psichiatria e contesto di formazione. In: Formarsi e formare in psichiatria oggi a cura di Ancona L., Ferro F.M., Di Giannantonio M. Atti del 1 Congresso Nazionale della S.I.F.I.P. Società Italiana per la Formazione in Psichiatria. Roma, Ottobre Altro Calandra C, Pavone R (1990). Integrazione dell'alunno portatore di handicaps Contributo in Atti di convegno Calandra C, Iuppa F, Nucifora D (1990). Strategia riabilitativa e terapia della famiglia nella psicosi cronica. In: Atti del I Convegno del Centro per la Psicoterapia della Coppia e della Famiglia. Centro Studi e Ricerche per la Psicoterapia della Coppia e della Famig Contributo in Atti di convegno Calandra C (1989). Intervento sistemico sulla riabilitazione psichiatrica. In: Relazione al Convegno Nazionale sul tema " Malato Mentale: problemi di riabilitazione e reinserimento nella società, Salerno 26,27,28,29 Ottobre Articolo in rivista Murè C, Calandra C (1989). Tradizione popolare e Psichiatria nei documenti agiografici dell'800: S. Filippo di Agira il Taumaturgo. ARCHIVIO DI PSICOLOGIA, NEUROLOGIA E PSICHIATRIA, ISSN: Contributo in Atti di convegno Calandra C, Sinagra MA, Gilotta SMG, Rapisarda E, Matera M (1989). Studio clinico di correlazione tra aggressività ed attività monoaminoossidasica piastrinica. In: XXXVII congresso nazionale della società italiana di psichiatria Cic edizioni internazionali..

10 Contributo in Atti di convegno Nucifora D, Calandra C, Iuppa F, Cantarella MS (1989). Valutazione dei risultati ottenuti alla somministrazione della wais in soggetti schizofrenici. In: XXXVII congresso nazionale della società italiana di psichiatria Cic edizioni internazionali.. Roma, 6-11 febbraio Contributo in Atti di convegno Calandra C, Costanza G, Pavone R, Sorge GA, Virzì A (1989). Valutazione clinica dell'efficacia terapeutica del rubidio cloruro nel trattamento di pazienti depressi. In: XXXVII congresso nazionale della società italiana di psichiatria Cic edizioni internazionali.. Roma, 6-11 febbraio Contributo in Atti di convegno Calandra C, Iuppa F, Nucifora D, Mastroianni L (1989). Il periodo dello svincolo in famiglie con membro psicotico. In: XXXVII congresso nazionale della società italiana di psichiatria cic edizioni internazionali. Roma, 6-11 febbraio Contributo in Atti di convegno Iuppa F, Calandra C, Nucifora D, Finocchiaro G (1989). Lettura sistemica delle interazioni in famiglie con membro psicotico con particolare riguardo al periodo infantile. In: XXXVII congresso nazionale della società italiana di psichiatria. Cic edizioni internazionali.. Roma, 6-11 febbraio Articolo in rivista Calandra C, Finocchiaro G, Iuppa F, Nucifora D (1989). Micro macro sistemi nel processo di cronicizzazione: risvolti riabilitativi Articolo in rivista Calandra C, Fernandez N, Parlato R (1989). I punti chiave nel processo riabilitativo della psicosi cronica Articolo in rivista Gilotta SMG, Prestifilippo N, Avola V, Ciannossi R, Calandra C (1989). Assessment sociale di ospiti di case protette della provincia di Catania Articolo in rivista Gilotta SMG, Prestifilippo N, Mastroianni L, Arena G, Calandra C (1989). Assessment personale di ospiti di case protette della provincia di Catania parte II. FORMAZIONE PSICHIATRICA, ISSN: Articolo in rivista Calandra C, Pulvirenti N, Luca G (1989). Diade e quadro valoriale nel processo di comunicazione e riabilitazione Articolo in rivista Calandra C, Gulisano E, Salemi S, Virzì A (1989). Murales e scritte murali: Modalità comunicative dell'emarginazione indotta dalla tossicodipendenza Articolo in rivista Spucches O, Nucifora D, Zacco C, Calandra C (1989). La psicomotricità nella riabilitazione del paziente psicotico Articolo in rivista La Delfa E, Rapisarda V, Calandra C, Arena MCG (1989). Alterne vicende nella sismo terapia. ARCHIVIO DI PSICOLOGIA, NEUROLOGIA E PSICHIATRIA, ISSN: Monografia o trattato scientifico Calandra C (1988). Problemi di salute mentale in età evolutiva Articolo in rivista Ammatuna A, Sotera M.G, Di Francesco L, Calandra C (1988). Anoressia mentale postpartum, considerazione su tre casi clinici Articolo in rivista Calandra C, Guerrieri R, Mastroianni L (1988). Considerazioni psicopatologiche sulla mitomania Articolo in rivista De Felice F, Micchia A, Lombardo T, Calandra C (1988). Il T.S.O. nella normativa e nella realtà( Appunti a proposito di una esperienza in Calabria) Contributo in Atti di convegno Calandra C, Luca G, Pulvirenti N (1988). Intervento di rete su Sistema formativo di base. In: Atti Congresso Società Italiana di Psicologia e Psicoterapia Relazionale. 28 Settembre- 1 Ottrobre Articolo in rivista Calandra C, Sorge GA, La Licata R (1988). L'uso della Sultopride in un caso di Emiballismo Articolo in rivista Gilotta SMG, Politi G, Calandra C (1987). Anoressia in soggetto con pancreatite cronica e sindrome depressiva Articolo in rivista Calandra C, Sinagra MA, Scicolone I, Zerbo S (1987). Studio del comportamento dei piccoli gruppi dei degenti in rapporto alla patologia psichiatrica.

11 Articolo in rivista Sinagra M.A, Zerbo S, Scicolone I, Calandra C (1987). La compliance nel trattamento del paziente ambulatoriale Articolo in rivista Cardillo A, Gibellino F, Gilotta SMG, Zerbo S, Biondi MR, Calandra C (1987). Depression and IgE level Altro Calandra C (1987). Primo corso di aggiornamento l'ansia e i suoi meccanismi Altro Calandra C, Pavone R, Orecchio G, Mastroianni R (1987). Primo corso di aggiornamento l'ansia e i suoi meccanismi distribuzione familiare dei disturbi d'ansia Articolo in rivista Calandra C, Caliota C, Salemi S, Zambrotta C (1987). Turbe psichiche in soggetto affetto da ittiosi Articolo in rivista Campailla A, Calandra C, Pavone R (1987). L'esperienza allucinatoria e i suoi riscontri nel soggetto normale Articolo in rivista Calandra C, Finocchiaro CH (1987). La famiglia di Natalia Ginzburg nell'ottica psichiatrica Contributo in volume (Capitolo o Saggio) Calandra C, Bonomo V, Rapisarda V (1985). La Carbamazepina negli Episodi Maniacali. In: Collana di psicopatologia clinica e biologica, Massoni Italia Editori Milano Articolo in rivista Calandra C, Di Francesco L (1984). Premesse per una Igiene Mentale della Terza età. FORMAZIONE Articolo in rivista Aguglia E, Calandra C, Rapisarda V, Maugeri D (1984). The effect of hypothalamic phospholipid liposomes in patients treated with sulpiride or haloperidol. ACTA THERAPEUTICA, ISSN: Monografia o trattato scientifico Luca G, Calandra C, Costa A, Trojano F, Costanza G (1984). Il fanciullo e la Mafia aspetti pedagogici Articolo in rivista Calandra C, Ammatuna A, La Licata R (1984). Considerazioni su un caso di miopatia alcolica in soggetto con deficit intellettivo Articolo in rivista Calandra C, Filetti S, Scrimali T (1984). La p300 in due casi di sindrome di Bourneville. FORMAZIONE Articolo in rivista Calandra C, Nucifura D (1984). I seminari scientifici della clinica psichiatrica tra sperimentazione didattica e formazione di gruppo Articolo in rivista Sciuto F, Calandra C, Morelli M (1984). Introduzione ed aspetti psicologici per una cultura della pace Articolo in rivista Calandra C, Fogliani AM (1984). Alcuni rilievi di difesa psicotonica nella astenia dell'anziano dopo trattamento con fipexide Articolo in rivista Calandra C, Gattuso U, Crea L, Zappalà F (1983). Ritmo Circadiano dei Cataboliti Urinari delle Catecolamine in Soggetti Depressi a confronto con Psoriasici. FORMAZIONE PSICHIATRICA, ISSN: Articolo in rivista Filetti S, Crea L, Carone AR, Calandra C (1983). Equivalenti Depressivi in Soggetti affetti da Psoriasi Articolo in rivista Malatino LS, Fiore CE, Costa M, Calandra C, Petrone G, Cacciola S (1982). Circadian rhythm of plasma tryptophan in clinically healthy subjects and patients with endogenous depression. CHRONOBIOLOGIA, ISSN: Articolo in rivista Troiano F, Calandra C, Filetti S (1982). Teoria bioenergetica ed applicazione pratica in un reparto psichiatrico nell'ottica costituzionalistico-dinamica.premesse teoriche.. FORMAZIONE PSICHIATRICA, ISSN: Articolo in rivista Aguglia E, Calandra C, Fichera S, Modica A (1982). Valutazione degli effetti dei fosfolipidi ipotalamici in soggetti in terapia con neurolettici.

12 Contributo in Atti di convegno Calandra C, Crea L (1982). Aspetti psicosomatici in dermatologia. In: Atti del trentacinquesimo congresso nazionale della società italiana di psichiatria. Cagliari, 27 ottobre-1 novembre Contributo in Atti di convegno Calandra C, Paci C (1982). Approccio psicopedagogico alla patologica psichiatrica nell'età adolescenziale. In: Atti trentacinquesimo congresso nazionale di psichiatria. Cagliari, 27 ottobre-1 novembre Contributo in Atti di convegno Calandra C, Luca G (1982). Riabilitazione Integrazione Partecipazione. In: Atti del convegno regionale comunità educativa baida. Palermo, febbraio Articolo in rivista Calandra C, Zappalà E, Bonomo V, Rapisarda V (1981). Il 5-OH-triptofano in associazione con l'allopurinolo nelle depressioni. MINERVA PSICHIATRICA, ISSN: Articolo in rivista Drago F, Rapisarda V, Calandra C, Filetti S and Scapagnini U (1981). A clinical evaluation of the effects of vasopressin on memory disorders. ACTA THERAPEUTICA, ISSN: Contributo in Atti di convegno Calandra C, Nicolosi M (1980). Confronto tra due farmaci ad azione antidepressiva: Rubidio Cloruro e Clorimipramina. In: Atti del XXXIV Congresso Nazionale della Società Italiana di Psichiatria. Catania, Aprile Contributo in Atti di convegno Bongiorno G, Calandra C, Mazza C (1980). La Dipropilacetamide nella pratica psichiatrica. In: Atti del XXXIV del Congresso Nazionale della Società Italiana di Psichiatria. Catania, Aprile Contributo in Atti di convegno Malatino LS, Fiore CE, Calandra C, Bongiorno G, Petrone G (1980). Il triptofano plasmatico quale "Marker Bioumorale" nelle sindromi depressive. In: Atti del XXXIV Congresso Nazionale della Società Italiana di Psichiatria. Catania, Aprile Articolo in rivista Bongiorno G, Maugeri D, Lombardo A, Calandra C, Bonomo V, Fallica A (1980). Studio comparativo sulle variazioni dei tassi plasmatici di ACTH, cortisolo,gh e PRL in schizofrenici trattati con insulino-shock-terapia ed ESK-TERAPIA Articolo in rivista Calandra C, Germanà B, Cannella MC, Fichera G (1980). Esperienza clinica con Orval (Risultati di uno studio controllato su 40 pazienti) Articolo in rivista Calandra C, Ferlito S, Di Mauro C, Scapagnini U, Rapisarda V (1980). Effetto della Sulpiride sui livelli ematici di LH-RH, GH, Insulina Glucagone e glucosio in soggetti con sindrome depressiva Articolo in rivista Ferlito S, Calandra C, Di Mauro C, Scapagnini U, Rapisarda V (1980). Effetto del Piroglutamato di arginina sui livelli ematici di LH-RH, GH, Insulina, Glucagone e Glucosio. FORMAZIONE PSICHIATRICA, ISSN: Articolo in rivista Calandra C, Bongiorno G (1980). La triptofanemia nelle depressioni osservazioni clinico-sperimentali Articolo in rivista Malatino LS, Fiore CE, Calandra C, Bongiorno G, Famà M (1980). Contributo allo studio di una caratterizzazione bioumorale delle sindromi depressive. MINERVA PSICHIATRICA, ISSN: Contributo in Atti di convegno Rapisarda V, Calandra C (1980). Rapporto rischio-beneficio della psicofarmacologia in età evolutiva. In: Atti del VII Convegno interregionale della Sezione Siculo Calabra di Neuropsichiatria Infantile Contributo in Atti di convegno Calandra C, Frisina AM, Luca G (1980). Lettura pedagogica dell'handicap. In: Atti del VII Convegno interregionale della Sezione Siculo Calabra di Neuropsichiatria Infantile. Catania, Aprile Contributo in Atti di convegno Luca G, Calandra C, Frisina AM (1980). Presupposti per un approccio alla problematica sugli handicappati. In: Atti del VII Convegno interregionale della Sezione Siculo Calabra di Neuropsichiatria Infantile. Catania, Aprile Articolo in rivista Filetti S, Cannella MC, Calandra C (1979). Relazioni sul servizio di Psicologia clinica della clinica psichiatrica di Catania. IGIENE MENTALE, ISSN: Articolo in rivista Calandra C, Crea L (1979). Prime considerazioni sull'uso della clonidina in un caso di sindrome di

13 Gèlinau. RASSEGNA DI MEDICINA SPERIMENTALE, ISSN: Monografia o trattato scientifico Calandra C, Costa A (1979). Le stereotipie nella schizofrenia Articolo in rivista Calandra C, Drago F, Filetti S (1979). Su un caso su turbe amnesiche trattato con vasopressina. MINERVA PSICHIATRICA, ISSN: Articolo in rivista Calandra C, Roxas M, Rapisarda V (1979). Azione antidepressiva della SAMe a paragone della clorimipramina. Ipotesi interpretativa del meccanismo d'azione. MINERVA PSICHIATRICA, ISSN: Articolo in rivista Fiore CE, Bongiorno G, Malatino LS, Calandra C, Petrone G (1979). La triptofanemia nelle cefalee essenziali. IL PROGRESSO MEDICO, ISSN: Articolo in rivista Calandra C, Germanà B, Blangiardi F (1979). Relazione tra sesso del feto e patologia psichiatrica nelle madri. MINERVA PSICHIATRICA, ISSN: Articolo in rivista Bonomo V, Mazza C, Calandra C (1979). Rilievi sull'uso dell'oxprenololo in soggetti ansiosi e maniaci. BOLLETTINO DELLA SOCIETÀ MEDICO CHIRURGICA DI CATANIA, ISSN: Articolo in rivista Calandra C, Frisina AM (1979). I processi cognitivi secondo Bruner I.S.: Osservazione sperimentale in un caso di sindrome di Bourneville. CLINICA PSICHIATRICA, ISSN: Articolo in rivista Caruso F, Bonomo F, Fallica A, Calandra C (1979). Impiego Clinico sistematico della risposta cutanea alla stimolazione elettrotermica nella diagnosi differenziale delle diverse forme di schizofrenia. BOLLETTINO DELLA SOCIETÀ MEDICO CHIRURGICA DI CATANIA, ISSN: Articolo in rivista Germanà B, Calandra C (1979). Prime esperienze sull'uso del triptofano come antidepressivo. BOLLETTINO DELLA SOCIETÀ MEDICO CHIRURGICA DI CATANIA, ISSN: Articolo in rivista Scrimali T, Calandra C, Caruso F (1978). Discriminazione e registrazione elettronica delle risposte elettrotermiche evocate per l'impiego clinico sistematico di un "test" della risposta elettrotermica di orientamento. MINERVA PSICHIATRICA, ISSN: Articolo in rivista Scrimali T, Calandra C, Rapisarda V (1978). Test della risposta elettrotermica di orientamento. MINERVA PSICHIATRICA, ISSN: Articolo in rivista Calandra C, Roxas M, Rapisarda V (1978). Primi dati sull'azione antidepressiva del 5 OHtriptofano. IGIENE MENTALE, ISSN: Articolo in rivista Caruso F, Calandra C, Colaciuri V, Rapisarda V (1978). Prime esperienze con la elettrosedoterapia. MINERVA PSICHIATRICA, ISSN: Contributo in Atti di convegno Rapisarda V, Puleo E, Calandra C (1978). Trattamento con Tiapride dei Radicali Nevrotici in una Casistica di medicina generale. In: Simposi Internazionali di Saint Vincent Articolo in rivista Calandra C, Paci C, Magro M (1977). Primi risultati di una indagine clinico-statistica sulla relazione tra schizofrenia e tumori. IGIENE MENTALE, ISSN: Contributo in Atti di convegno Calandra C, Costa A, Lo Magro M, Paci C (1977). Valore e limiti della fenomenologia nella prassi psichiatrica. In: Atti congresso Iesolo Contributo in Atti di convegno Finocchiaro Chimirri G, Finocchiaro S, Calandra C (1977). Produzione poetica in soggetti schizofrenici. In: Atti international phenomenological research conference Articolo in rivista Petralia S, Calandra C, Zappalà E (1977). L'Azione della Tiapride sulla calcemia e la calciuria di individui con sindrome depressiva. BOLLETTINO DELLA SOCIETÀ MEDICO CHIRURGICA DI CATANIA, ISSN: Articolo in rivista Calandra C, Mazzarino C, Germanà B, Rapisarda V (1977). Variazioni dell'acido xanturenico nelle sindromi depressive in corso di trattamento con triptofano. BOLLETTINO DELLA SOCIETÀ MEDICO CHIRURGICA DI CATANIA, ISSN: Articolo in rivista

14 Calandra C, Colaciuri V, Rapisarda V (1976). Anoressia Mentale: Un gioco adolescenziale mal riuscito. BOLLETTINO DELLA SOCIETÀ MEDICO CHIRURGICA DI CATANIA, ISSN: Articolo in rivista Vigneri V, Pezzino V, Squatrito S, Calandra C, Maricchiolo M (1974). Sleep- Associated Growth (GH) Release In Schizophrenia. NEUROENDOCRINOLOGY, vol. 14, p , ISSN: Contributo in Atti di convegno Frisina AM, Calandra C, Maltese A (1974). Le conseguenze cognitive in soggetti privi di stimolazioni sensoriali adeguate. In: Atti VI Congresso Nazionale della SINPI Ottobre Contributo in Atti di convegno Ruta G, Lorefice G, Calandra C, La boria G, Rapisarda V (1974). La Reografia Cerebrale nelle Encefalopatie Acute e Croniche. In: Atti del VI congresso Nazionale della società italiana di neuropsichiatria infantile. Taormina, 9-13 ottobre Monografia o trattato scientifico Calandra C (1973). Approccio fenomenologico alla produzione poetica di uno schizofrenico. Catania:Tipografia Squeglia Contributo in Atti di convegno Rapisarda V, Bongiorno G, Frisina AM, Lanaia F, Calandra C (1973). Modificazione delle risposte al test di Szondi a seguito di terapia con Doxepina. In: atti del VI convegno regionale siciliano della SIP. Trapani, 13-14/10/1973

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

Depressione e adolescenza di S. Di Salvo, S. Cavalitto e A. Martinetto

Depressione e adolescenza di S. Di Salvo, S. Cavalitto e A. Martinetto Associazione per la Ricerca sulla Depressione C.so G. Marconi 2 10125 Torino Tel. 011-6699584 Sito: www.depressione-ansia.it Depressione e adolescenza di S. Di Salvo, S. Cavalitto e A. Martinetto Nella

Dettagli

Psicopatologia della DI, QdC, QdV

Psicopatologia della DI, QdC, QdV La psicopatologia nella disabilità intellettiva Dr. Luigi Croce psichiatra, docente all Università Cattolica di Brescia Ravenna 09/03/2012 Luigi Croce Università Cattolica Brescia croce.luigi@tin.it Disabilità,

Dettagli

I.R.C.C.S. Oasi Maria SS. Troina (EN)

I.R.C.C.S. Oasi Maria SS. Troina (EN) I.R.C.C.S. Oasi Maria SS. Troina (EN) VALUTAZIONE DELLA TERAPIA FARMACOLOGICA PER LA CURA DEI COMPORTAMENTI PROBLEMATICI IN SOGGETTI CON SINDROME DI PRADER WILLI State per compilare un questionario sull'utilizzo

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

CODICE DEL DIRITTO DEL MINORE ALLA SALUTE E AI SERVIZI SANITARI

CODICE DEL DIRITTO DEL MINORE ALLA SALUTE E AI SERVIZI SANITARI CODICE DEL DIRITTO DEL MINORE ALLA SALUTE E AI SERVIZI SANITARI PREMESSO CHE Nel 2001 è stata adottata in Italia la prima Carta dei diritti dei bambini in ospedale. Tale Carta era già ispirata alle norme

Dettagli

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Introduzione I percorsi di Arte Terapia e Pet Therapy, trattati ampiamente negli altri contributi, sono stati oggetto di monitoraggio clinico, allo

Dettagli

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità Introduzione AIAS Bologna onlus, in collaborazione con altre organizzazioni europee, sta realizzando un progetto che intende favorire lo sviluppo di un ambiente positivo nelle famiglie dei bambini con

Dettagli

UNITA DI PSICOLOGIA CLINICA RIABILITATIVA CENTRO DIURNO Responsabile Dr Caterina Iocca. PROGETTO CENTRO DIURNO - PRESIDIO DI GIRIFALCO

UNITA DI PSICOLOGIA CLINICA RIABILITATIVA CENTRO DIURNO Responsabile Dr Caterina Iocca. PROGETTO CENTRO DIURNO - PRESIDIO DI GIRIFALCO UNITA DI PSICOLOGIA CLINICA RIABILITATIVA CENTRO DIURNO Responsabile Dr Caterina Iocca. PROGETTO CENTRO DIURNO - PRESIDIO DI GIRIFALCO PREMESSA Nelle finalità del progetto riabilitativo complessivo dell

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

Studio del manuale. Applicazioni internazionali del case management integrato: principi e pratica Conoscenza di base ed evoluzione futura Bibliografia

Studio del manuale. Applicazioni internazionali del case management integrato: principi e pratica Conoscenza di base ed evoluzione futura Bibliografia Indice Presentazione dell edizione originale Presentazione dell edizione italiana Prefazione Ringraziamenti Panoramica sulla diffusione del Metodo INTERMED La griglia INTERMED pediatrica per la valutazione

Dettagli

Cos e` la Psicosi da Depressione?

Cos e` la Psicosi da Depressione? Italian Cos e` la Psicosi da Depressione? (What is a depressive disorder?) Cos e` la psicosi depressiva? La parola depressione viene di solito usata per decrivere lo stato di tristezza di cui noi tutti

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

Articolazione aziendale del Progetto Strategie per ridurre il rischio di depressione post partum e proposta di un percorso formativo

Articolazione aziendale del Progetto Strategie per ridurre il rischio di depressione post partum e proposta di un percorso formativo Articolazione aziendale del Progetto Strategie per ridurre il rischio di depressione post partum e proposta di un percorso formativo Dott.ssa Lorenza Donati Convegno Agli albori della salute: prevenzione

Dettagli

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI Che cos è la depressione? Tutti noi ci possiamo sentire tristi a volte, tuttavia la depressione è una cosa seria. La malattia della depressione a volte denominata Depressione

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica

AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica Pasquale Parisi, MD PhD et. al. Outpatience Service of Paediatric Neurology Child Neurology, Chair

Dettagli

V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E

V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E Assistenza sanitaria e sociale a domicilio Servizio medico specialistico: Cardiologi, Chirurghi, Dermatologi Ematologi, Nefrologi, Neurologi Pneumologi, Ortopedici,

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001

CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001 CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001 Repertorio Atti n. 1161 del 22 febbraio 2001 Oggetto: Accordo tra il Ministro della sanità, il Ministro per la solidarietà sociale e le Regioni e Province

Dettagli

Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare

Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare Grazia D Onofrio 1, Daniele Sancarlo 1, Francesco Paris 1, Leandro Cascavilla 1, Giulia Paroni 1,

Dettagli

IDI IRCCS Roma. CRESCERE con l EB. Elisabetta Andreoli. Servizio di Psicologia Clinica e Psicoterapia Psicosomatica

IDI IRCCS Roma. CRESCERE con l EB. Elisabetta Andreoli. Servizio di Psicologia Clinica e Psicoterapia Psicosomatica IDI IRCCS Roma CRESCERE con l EB Elisabetta Andreoli Servizio di Psicologia Clinica e Psicoterapia Psicosomatica EB: patologia organica che interessa l ambito fisico e solo indirettamente quello psicologico

Dettagli

PROGETTO Ambulatorio Ma.Re.A. (Malattia Renale Avanzata) Elaborato da: Delalio Alessia Guzza Lucia Resinelli Vilma Sandrini Massimo

PROGETTO Ambulatorio Ma.Re.A. (Malattia Renale Avanzata) Elaborato da: Delalio Alessia Guzza Lucia Resinelli Vilma Sandrini Massimo PROGETTO Ambulatorio Ma.Re.A. (Malattia Renale Avanzata) Elaborato da: Delalio Alessia Guzza Lucia Resinelli Vilma Sandrini Massimo Malattia Renale Cronica Stadiazione Stadio Descrizione VFG (ml/min/1.73

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

MANAGEMENT DELL'ASTINENZA DA DROGHE E ALCOL

MANAGEMENT DELL'ASTINENZA DA DROGHE E ALCOL MANAGEMENT DELL'ASTINENZA DA DROGHE E ALCOL Kosten Th., O'Connor P.: Management of drug and alcohol with drawal, The New England Journal of Medicine, 348: 1786-95, 2003 Tenendo conto della prevalenza dei

Dettagli

INDICAZIONI INERENTI L'ATTIVITA' PSICOLOGICA IN AMBITO SCOLASTICO

INDICAZIONI INERENTI L'ATTIVITA' PSICOLOGICA IN AMBITO SCOLASTICO INDICAZIONI INERENTI L'ATTIVITA' PSICOLOGICA IN AMBITO SCOLASTICO INTRODUZIONE L Ordine degli Psicologi del Friuli Venezia Giulia e l Ufficio Scolastico Regionale, firmatari di un Protocollo d Intesa stipulato

Dettagli

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura Dip.to di Continuità Assistenziale - U.O.C. di Geriatria Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura 1^ ed. 6 maggio 2014 Centro Servizi alla Persona Fondazione Zanetti di Oppeano

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO Generalità (per informazioni specifiche sui singoli corsi (date, sedi,) consultare il sito del provider

Dettagli

Codice etico dell AIP

Codice etico dell AIP Codice etico dell AIP Premessa Questo Codice fa parte integrante del Regolamento dell'aip e si propone di regolamentare gli aspetti etici dell'attività di ricerca e di insegnamento della psicologia. Le

Dettagli

Depressione post-partum

Depressione post-partum Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma Policlinico Agostino Gemelli Servizio di Consultazione Psichiatrica Direttore: Prof. Pietro Bria Istituto di Psichiatria e Psicologia Clinica Direttore: Prof.

Dettagli

PROGETTO PER LA PREVENZIONE DEL MALTRATTAMENTO E ABUSO. UNA STRATEGIA BASATA SULLA TEORIA DELL ATTACCAMENTO. UONPIA Varese, Busto A.

PROGETTO PER LA PREVENZIONE DEL MALTRATTAMENTO E ABUSO. UNA STRATEGIA BASATA SULLA TEORIA DELL ATTACCAMENTO. UONPIA Varese, Busto A. PROGETTO PER LA PREVENZIONE DEL MALTRATTAMENTO E ABUSO. UNA STRATEGIA BASATA SULLA TEORIA DELL ATTACCAMENTO UONPIA Varese, Busto A., Gallarate Mancanza di un sistema di monitoraggio nazionale Nel 201110.985

Dettagli

ASU San Giovanni Battista Torino S.C. Cardiologia 2

ASU San Giovanni Battista Torino S.C. Cardiologia 2 ASU San Giovanni Battista Torino S.C. Cardiologia 2 Il processo infermieristico espresso con un linguaggio comune: sviluppo delle competenze professionali attraverso la capacità di formulare diagnosi infermieristiche

Dettagli

I disturbi del sonno Il progetto Ci piace sognare

I disturbi del sonno Il progetto Ci piace sognare I disturbi del sonno Il progetto Ci piace sognare Paolo Brambilla ASL Milano 2, Melegnano, Milano email: paolo.brambilla3@tin.it Gruppo di lavoro SIPPS Obesità e Stili di vita Sergio Bernasconi, Paolo

Dettagli

LA DEPRESSIONE NEI BAMBINI E NEGLI ADOLESCENTI

LA DEPRESSIONE NEI BAMBINI E NEGLI ADOLESCENTI Che cos è la depressione? LA DEPRESSIONE NEI BAMBINI E NEGLI ADOLESCENTI La depressione è un disturbo caratterizzato da un persistente stato di tristezza che può durare mesi o addirittura anni. Può manifestarsi

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

D.P.R. 10-11-1999 Approvazione del Progetto-Obiettivo "Tutela della Salute Mentale" 1998-2000

D.P.R. 10-11-1999 Approvazione del Progetto-Obiettivo Tutela della Salute Mentale 1998-2000 D.P.R. 10-11-1999 Approvazione del Progetto-Obiettivo "Tutela della Salute Mentale" 1998-2000 IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Visto l'articolo 1 del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, e successive

Dettagli

SCHIZOFRENIA. 3. Eloquio disorganizzato( per es. deragliamento o incoerenza) 4. Comportamento grossolanamente disorganizzato o catatonico

SCHIZOFRENIA. 3. Eloquio disorganizzato( per es. deragliamento o incoerenza) 4. Comportamento grossolanamente disorganizzato o catatonico DSM-V DISTURBO DELLO SPETTRO DELLA SCHIZOFRENIA E ALTRI DITURBI PSICOTICI SCHIZOFRENIA A. Due o più dei seguenti sintomi, presente per una parte di tempo significativa durante il periodo di un mese. Almeno

Dettagli

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Pag. 51 D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Responsabile: Prof. Lucio SANTORO Sedi: Edifici 17 16-11G - 20 Direzione 4645 Segreteria 2788 Fax 2657 Portineria 2355 U.O.C.

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

LINEE-GUIDA DEL MINISTRO DELLA SANITÀ PER LE ATTIVITA DI RIABILITAZIONE

LINEE-GUIDA DEL MINISTRO DELLA SANITÀ PER LE ATTIVITA DI RIABILITAZIONE LINEE-GUIDA DEL MINISTRO DELLA SANITÀ PER LE ATTIVITA DI RIABILITAZIONE Premessa Obiettivo delle presenti linee-guida è fornire indirizzi per la organizzazione della rete dei servizi di riabilitazione

Dettagli

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Lo scorso 8 febbraio nella sede del Comitato Consultivo, il Direttore Generale dell Azienda "Policlinico-Vittorio Emanuele", Armando Giacalone, il Direttore

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

Qual è la prevalenza dell ADHD?

Qual è la prevalenza dell ADHD? Che cos'è l'adhd (Attention Deficit/Hyperactivity Disorder)? La Sindrome da Deficit di Attenzione ed Iperattività è una patologia neuropsichiatrica che insorge nei bambini in età evolutiva. L ADHD consiste

Dettagli

Lista di controllo per la perdita di coscienza. Soffre di episodi inspiegati di. www.stars-italia.eu

Lista di controllo per la perdita di coscienza. Soffre di episodi inspiegati di. www.stars-italia.eu Collaboriamo con i pazienti, le famiglie e i professionisti sanitari per offrire assistenza e informazioni sulla sincope e sulle convulsioni anossiche riflesse Soffre di episodi inspiegati di Lista di

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

attività motorie per i senior euro 22,00

attività motorie per i senior euro 22,00 Le attività motorie Chi è il senior? Quali elementi di specificità deve contenere la programmazione delle attività motorie destinate a questa tipologia di utenti? Quali sono le capacità motorie che necessitano

Dettagli

Prot. N. 4089-15/6/2010 Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali Loro Sedi

Prot. N. 4089-15/6/2010 Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali Loro Sedi Prot. N. 4089-15/6/2010 Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali Loro Sedi Oggetto: Disturbo di deficit di attenzione ed iperattività Premessa In considerazione della sempre maggiore e segnalata

Dettagli

I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO. Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011

I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO. Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011 I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011 FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO Proteine: 1-1,2 g/kg/die; Calorie: 20-30/kg/die Es.: anziano di 60 kg 60-72 g di proteine; 1200-1800

Dettagli

Supervisori che imparano dagli studenti

Supervisori che imparano dagli studenti Supervisori che imparano dagli studenti di Angela Rosignoli Questa relazione tratta il tema della supervisione, la supervisione offerta dagli assistenti sociali agli studenti che frequentano i corsi di

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA UFFICIO FORMAZIONE E ECM IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA Mod. -0701-08 a Rev. 02 Del 10/07/2011 LA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: STRATEGIE E STRUMENTI LOW ED HIGH TECH PER LA COMUNICAZIONE,

Dettagli

A cura dei Supervisori SSIS-Sostegno Modena. E.Tarracchini V.Bocchini A.Barbieri. La documentazione. Dall ICF alla DF al PDF al PEI

A cura dei Supervisori SSIS-Sostegno Modena. E.Tarracchini V.Bocchini A.Barbieri. La documentazione. Dall ICF alla DF al PDF al PEI A cura dei Supervisori SSIS-Sostegno Modena. E.Tarracchini V.Bocchini A.Barbieri La documentazione Dall ICF alla DF al PDF al PEI La Diagnosi Funzionale (DF) 1. Utilizzo degli items di ICF nella definizione

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD)

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Che cos è? Il deficit di mevalonato chinasi è una malattia genetica. E un errore congenito

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

Depressione in gravidanza e nel post-partum

Depressione in gravidanza e nel post-partum Depressione in gravidanza e nel post-partum L Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna O.N.Da è un Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna che studia le principali patologie e tematiche

Dettagli

DRG e SDO. Prof. Mistretta

DRG e SDO. Prof. Mistretta DRG e SDO Prof. Mistretta Il sistema è stato creato dal Prof. Fetter dell'università Yale ed introdotto dalla Medicare nel 1983; oggi è diffuso anche in Italia. Il sistema DRG viene applicato a tutte le

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

ORGANIZZAZIONE CORSI Referente: D.ssa Anna Incelli

ORGANIZZAZIONE CORSI Referente: D.ssa Anna Incelli (Gustav Klimt, 1905) CONSULTORIO FAMILIARE RIETI Responsabile: Dr. Attilio Mozzetti ORGANIZZAZIONE CORSI Referente: D.ssa Anna Incelli (Immagini tratte dal web e utilizzate per finalità istituzionali)

Dettagli

Identikit del drogato da lavoro

Identikit del drogato da lavoro INTERVISTA Identikit del drogato da lavoro Chi sono i cosiddetti workaholic? quanto è diffusa questa patologia? Abbiamo cercato di scoprirlo facendo qualche domanda al dottor Cesare Guerreschi, fondatore

Dettagli

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE La sottoscritta Nannini Emanuela nata ad Arezzo il 20.08.1965, consapevole della decadenza dai benefici di cui all art. 75 del DPR 445/2000 e dalle norme penali

Dettagli

Cognition as an outcome measure in schizophrenia

Cognition as an outcome measure in schizophrenia Cognition as an outcome measure in schizophrenia Michael S. Kraus and Richard S. E. Keefe Sintesi di Anna Patrizia Guarino e Chiara Carrozzo La cognizione come risultato della misura in Schizofrenia Prima

Dettagli

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port Cattedra e Divisione di Oncologia Medica Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Il Port Dott. Roberto Sabbatini Dipartimento Misto di Oncologia ed Ematologia Università degli Studi di Modena

Dettagli

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15 Si terrà il 29 e 30 giugno 2015, presso la Sala Magna di Palazzo Chiaramonte Steri, il convegno dal titolo La Rete diabetologica pediatrica in Sicilia. Novità Organizzative e assistenziali: le nuove lineee

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO SPORTELLO D ASCOLTO PSICOLOGICO UNO SPAZIO PER PENSARE, PER ESSERE, PER DIVENTARE

I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO SPORTELLO D ASCOLTO PSICOLOGICO UNO SPAZIO PER PENSARE, PER ESSERE, PER DIVENTARE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di Sc. Materna Elementare e Media LENTINI 85045 LAURIA (PZ) Cod. Scuola: PZIC848008 Codice Fisc.: 91002150760 Via Roma, 102 - e FAX: 0973823292 I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO

Dettagli

L'Associazione Psionlus di Roma, provider formativo Ministero Salute per l'educazione Continua in Medicina (ECM), Ente formativo non profit già

L'Associazione Psionlus di Roma, provider formativo Ministero Salute per l'educazione Continua in Medicina (ECM), Ente formativo non profit già MASTER BIENNALE ECM NEUROSCIENZE PER LA CLINICA ESPERTA DELLE DISABILITA' COGNITIVE ASSOCIAZIONE PSIONLUS ROMA ANNO 2012-2014 L'Associazione Psionlus di Roma, provider formativo Ministero Salute per l'educazione

Dettagli

1) Il bambino in Ospedale

1) Il bambino in Ospedale Dal giorno in cui qualcuno ha avuto il coraggio di entrare in un reparto di terapia terminale con un naso rosso e uno stetoscopio trasformato in telefono, il mondo è diventato un posto migliore. Jacopo

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità Dott. Mag. Nicola Torina Coordinatore infermieristico Unità Terapia Intensiva di Rianimazione Metodologie operative

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

LA DOCUMENTAZIONE INFERMIERISTICA. Obiettivi della giornata. Obiettivi del progetto

LA DOCUMENTAZIONE INFERMIERISTICA. Obiettivi della giornata. Obiettivi del progetto LA DOCUMENTAZIONE INFERMIERISTICA Obiettivi della giornata Conoscere i presupposti normativi, professionali e deontologici della documentazione del nursing Conoscere gli strumenti di documentazione infermieristica

Dettagli

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014 Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE v. 1.6 16 giugno 2014 Indice Indice...2 1. Introduzione...3 1.1 Il debito informativo del Co.Ge.A.P.S....3 1.2 Il debito informativo regionale...3

Dettagli

CTI della provincia di Verona. Seminario conclusivo - Bardolino ottobre 2013

CTI della provincia di Verona. Seminario conclusivo - Bardolino ottobre 2013 CTI della provincia di Verona Seminario conclusivo - Bardolino ottobre 2013 Per non perdere nessuno La crisi economica e valoriale che stiamo vivendo entra dapprima nelle famiglie e poi nella scuola. Gli

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute TAVOLO NAZIONALE DI LAVORO SULL AUTISMO RELAZIONE FINALE Il Tavolo di lavoro sulle problematiche dell autismo, istituito su indicazione del Ministro della Salute, composto da rappresentanti

Dettagli

Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione

Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione ALTA SCUOLA DI PSICOLOGIA AGOSTINO GEMELLI Facoltà di Psicologia Master Universitario di secondo livello Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione Sedi di Milano e Brescia Master

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259 CURRICULUM VITAE EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Data e luogo di nascita ESPERIENZE LAVORATIVE ANTONELLO CATOGNO 13/06/1974 - Alghero (SS) Indirizzo Via Degli Orti, 68 Cap, Città 07041 Alghero

Dettagli

dell adolescente: dai pregiudizi alle evidenze scientifiche

dell adolescente: dai pregiudizi alle evidenze scientifiche I disturbi psichici del bambino e dell adolescente: dai pregiudizi alle evidenze scientifiche Stefano Vicari Unità di Neuropsichiatria dell Infanzia e dell Adolescenza, Dipartimento di Neuroscienze Breve

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 TITOLO DEL PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 Settore e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA

Dettagli

Misurazione e monitoraggio della complessità assistenziale Monitoraggio dei livelli ottimali di staffing Strumenti disponibili e tendenze

Misurazione e monitoraggio della complessità assistenziale Monitoraggio dei livelli ottimali di staffing Strumenti disponibili e tendenze Misurazione e monitoraggio della complessità assistenziale Monitoraggio dei livelli ottimali di staffing Strumenti disponibili e tendenze Filippo Festini Università di Firenze, Dipartimento di Pediatria,

Dettagli

LA VALUTAZIONE NEUROPSICOLOGICA COME MISURA CHIAVE PER LA DIAGNOSI PRECOCE DEL DNC LIEVE: L ESPERIENZA DELLA REGIONE PIEMONTE

LA VALUTAZIONE NEUROPSICOLOGICA COME MISURA CHIAVE PER LA DIAGNOSI PRECOCE DEL DNC LIEVE: L ESPERIENZA DELLA REGIONE PIEMONTE VIII Convegno IL CONTRIBUTO DELLE UNITA VALUTAZIONE ALZHEIMER NELL ASSISTENZA DEI PAZIENTI CON DEMENZA LA VALUTAZIONE NEUROPSICOLOGICA COME MISURA CHIAVE PER LA DIAGNOSI PRECOCE DEL DNC LIEVE: L ESPERIENZA

Dettagli

EDUCATRICE ed EDUCATORE PROFESSIONALE

EDUCATRICE ed EDUCATORE PROFESSIONALE EDUCATRICE ed EDUCATORE PROFESSIONALE 1. CARTA D IDENTITÀ...2 2. CHE COSA FA...4 3. DOVE LAVORA...5 4. CONDIZIONI DI LAVORO...6 5. COMPETENZE...7 CHE COSA DEVE ESSERE IN GRADO DI FARE...7 CONOSCENZE...10

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI

LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI Daniela Livadiotti Società Italiana di Medicina di Prevenzione e degli Stili di Vita INVECCHIAMENTO L invecchiamento può essere definito come la regressione

Dettagli