distribuzionecarburanti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "distribuzionecarburanti"

Transcript

1 mensile della distribuzionecarburanti [n. 3 aprile 2010] >> Faib: Niente allarmismi sul caro benzina >> Speciale: Un appuntamento per ripartire >> Ma-Fra: Tutti alla Car Wash School >> Lubrificanti: È vietato inquinare Poste Italiane Spa - Sped. in abb. postale - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n 46) art. 1, comma 1 - DCB Milano - 2,50 Incontriamoci a Oil&Nonoil PAD A Stand E1

2

3

4 Sommario distribuzionecarburanti n. 3 aprile edItORIAle Al ministero le proposte l di Martino Landi l 7FOCUS 2010, anno della riforma? 9IN FAIB ldi Gaetano Pergamo l Niente allarmismi sul caro benzina 12 NeWS Eni: avviata centrale Enipower a Ferrara Un appuntamento per ripartire l 14SPeCIAle di Giuseppe Polari l 294 ChIACChIeRe 26da prendere evento FAIB La strada l di Giuseppe Polari l La parola ai gestori Tutti alla Car Wash school 31INteRvIStA l di Giuseppe Polari l I costi del fotovoltaico l 34ANAlISI a cura della redazione l È vietato inquinare! l 42lUBRIFICAzIONI di Annibale Grandi l 45AttUAlItà Linee guida per le tariffe metriche l di Annibale Grandi l 46PANORAMA Incopertina Poste Italiane Spa - Sped. in abb. postale - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n 46) art. 1, comma 1 - DCB Milano - 2,50 [n. 3 aprile 2010] mensile della distribuzionecarburanti >> Faib: Niente allarmismi sul caro benzina >> Speciale: Un appuntamento per ripartire >> Ma-Fra: Tutti alla Car Wash School >> Lubrificanti: È vietato inquinare Incontriamoci a Oil&Nonoil PAD A Stand E1 La redazione di Distribuzione Carburanti vi aspetta a Oil&nonoil, presso la fiera di Modena. Ci troverete al padiglione A, stand E1. Aprile 2010 Distribuzione Carburanti

5

6

7 Al ministero le proposte di Martino Landi, presidente nazionale Faib Alla vigilia della convocazione ministeriale del tavolo petrolifero - che dovrebbe delineare l intervento che il Governo intende adottare sul contenimento dei prezzi e le linee guida per la riforma del settore - continua a imperversare la polemica, ormai divenuta insopportabile, sui prezzi dei prodotti petroliferi, sulla loro composizione, sulla loro rilevazione e sulle conseguenze che ne derivano per i consumatori e il sistema Paese. La Faib come sempre ha fatto opera di responsabilità e rinnovato l invito alle associazioni dei consumatori a non creare allarmismi ingiustificati nell opinione pubblica. Le denunce infondate rallentano la ripresa dell economia con effetti deleteri sull andamento dei consumi già oggi in forte contrazione. Nel solo settore petrolifero nei primi tre mesi del 2010 siamo intorno al - 6% che si somma al - 3% del 2009 e mette in crisi il settore della raffinazione con la forte minaccia di chiusura di alcuni siti di impianti industriali con pesanti ripercussioni sull occupazione. Occorre registrare che i prezzi sono in linea con gli andamenti del mercato internazionale dei prodotti finiti e con gli altri paesi europei. Addirittura a fine marzo in Italia i prezzi risultavano più convenienti che in Germania, Olanda,Danimarca,Grecia, Finlandia, Belgio e Portogallo per la benzina e in Gran Bretagna, Germania, Svezia, Grecia e Danimarca per il Gasolio. Come si vede si tratta di paesi spesso riportati a modello. È evidente che il prezzo riflette l andamento dei mercati e non è un problema solo italiano. Solo il provincialismo di certa classe dirigente tra i media e le associazioni dei consumatori è in grado di montare un finto scandalo tale da consentire al Corriere della Sera un articolo a cinque colonne in prima pagina. Occorre dire basta a questa storia dello stacco Italia. Le fantasiose ricostruzioni della dinamica dei prezzi secondo cui un pieno costringerebbe gli automobilisti italiani a pagare 10 euro in più dei loro omologhi europei, sono palesemente sconfessate dal fatto che quand anche esistesse lo stacco Italia di 3 centesimi e questi venissero moltiplicati per i litri medi consumati da ogni automobilista italiano (circa 700/anno), l onere aggiuntivo si aggirerebbe intorno ai 21 euro/anno, meno di mezzo euro a rifornimento,ampiamente compensato dalle minori percorrenze necessarie per rifornirsi. I prezzi negli altri paesi vengono rilevati sulla rete self mentre in Italia si fa riferimento al segmento servito: al netto dei due segmenti, cioè sulla rete self italiana ed europea, il prezzo praticato in Italia è uguale a quello degli altri paesi Ue. Se poi a questo si aggiungano le modalità delle vendite in Le denunce infondate creano danni e rallentano promozioni e in fidelizzazioni questo la ripresa dell economia si abbassa ulteriormente e restituisce ulteriore valore al consumatore. Solo un Governo debole non è in grado di affermare questa semplice e sacrosanta verità. Faib rileva uno strano concentramento di fuoco da far pensare a un attacco alla rete distributiva italiana per favorire l ingresso di potentati economici legati alle multinazionali della Distribuzione Organizzata, con l obiettivo di sostituirsi ai gestori e mandare all aria la grande rete di servizio costruita negli anni a sostegno di una mobilità diffusa e garantita a tutti i cittadini. Premesso che tutti condividiamo lo spirito di contenere i prezzi - di tutti i prezzi, dall alimentare all abbigliamento ai carburanti - crediamo che alcune cose si possano fare sin da subito. Lo Stato intanto faccia la prima cosa utile:la sterilizzazione dell iva su tutti gli aumenti dei prodotti petroliferi. Si può poi procedere sulla strada di una maggiore trasparenza: fissando settimanalmente dei riferimenti di prezzo, abolendo la quarta cifra, che rimane una particolarità del nostro settore, favorendo l ammodernamento della rete tramite la maggior libertà per il consumatore tra servito e fai da te. Distribuzione Carburanti Aprile

8

9 2010, anno della riforma? di Gaetano Pergamo, direttore Faib Una vigilia pasquale di fuoco sul fronte dei prezzi nel settore petrolifero. Una campagna mediatica scatenata dalle associazioni dei consumatori sulla base di una disinformazione sistematica e pur in presenza di un blocco dei prezzi (restati al palo per oltre venti giorni sulla maggior parte della rete). Senza che nessun giornale abbia verificato il senso delle notizie che pubblicavano. Con il maggior quotidiano italiano a far da cassa di risonanza. E le televisioni a seguire. A fronte di questa Oil Report fotografa correttamente il comparto e risponde alla disinformazione pessima informazione fornita dai media generalisti, la Faib ha pensato di dar vita a un nuovo strumento di informazione e di guida al settore: Oil Report, Annuario della Distribuzione Carburanti in Italia, dove è correttamente riportata la fotografia del comparto. Il nuovo strumento di informazione vuole essere una guida di facile consultazione e offrire a tutti - anche ai giornalisti economici a cui sarà recapitato gratuitamente - la conoscenza di un mercato complesso: la formazione dei prezzi, il peso fiscale, l andamento della domanda, la creazione dell offerta, l incidenza della componente internazionale e geo-politica. Certo non risolverà i problemi della comunicazione oil in Italia, ma certamente toglierà molti alibi. Si tratta di volume nuovo per il comparto che viene presentato in un momento di grande dibattito sul futuro della distribuzione carburante in Italia in concomitanza con l ennesimo intervento legislativo. Oil Report è una risposta alla faciloneria con cui si parla della distribuzione carburanti da parte di certi personaggi in cerca d autore e di audience: al suo interno si troveranno numeri, uomini, leggi, compagnie. Uno strumento di lavoro unico e utile per gli operatori di settore, per gli osservatori, per gli addetti ai lavori, per le professionalità della comunicazione e per le Associazioni dei consumatori che fanno calcoli strampalati e confondono lucciole per lanterne. Oil Report fornisce informazioni aggiornate sulla normativa nazionale, la normativa settoriale, le linee guida della legislazione regionale e il decalogo del gestore, con i consigli pre-contrattuali. Già da queste informazioni si potrebbe capire che non c è più spazio giuridico per ulteriori liberalizzazioni in quanto il settore è completamente liberalizzato. Ed ancora Il quadro economico statistico con il report Distribuzione Carburanti Aprile

10 focus sullo stato della rete e la geografia della distribuzione carburanti, con l analisi di geomarketing, con le compagnie operanti, completo di profili, bilanci, posizionamenti, uomini e funzioni. Dal Rapporto emerge uno scenario di mercato in grande fermento, con forti contraddizioni, Emerge uno scenario di mercato in grande fermento, nuovi posizionamenti sul non oil, scelte aziendali mettono a dura prova la stabilità e la competitività delle gestioni con iniziative promozionali, politiche dei prezzi aggressive, azioni di marketing, nuovi posizionamenti sul non oil, scelte aziendali che mettono a dura prova la stabilità e la competitività delle gestioni. Questioni di enorme importanza, che coinvolgono la politica energetica, che incidono sul grado di competitività del sistema paese, sia sul fronte della produzione industriale che del sistema della logistica, così come sulla mobilità privata. Tutte questioni che in un paese come l Italia grandemente orientata al trasporto su gomma, pesano sul livello complessivo dell organizzazione Paese. Crediamo che questo settore abbia bisogno di certezze, che ci sia bisogno di un opera di ammodernamento capace di introdurre meccanismi autentici di liberalizzazione del mercato sul fronte non oil. L Annuario è un istantanea dell affaticamento delle politiche di settore che hanno funzionato da freno alle politiche di investimento. Mentre lo Stato non fa l unica cosa che potrebbe e dovrebbe fare: allentare il peso fiscale, sterilizzare l iva, già questo, da solo, vale più dello stacco Italia. Aprile 2010 Distribuzione Carburanti

11 Faib: niente allarmismi sul caro benzina Il prezzo praticato in Italia (al netto) è uguale a quello degli altri Paesi Ue; ma compagnie e Governo facciano la propria parte L associazione di categoria interviene sul tema del rincaro dei carburanti e chiede ad ogni attore in campo di fare responsabilmente la propria parte. Alle associazioni dei consumatori, fa presente che sul mercato, già oggi, sono molteplici le possibilità di acquisto e di promozione in grado di far scegliere al consumatore l opzione ritenuta migliore all interno di un ampia rosa di offerte. Nel contempo, Faib chiede alle compagnie di tenere a freno la leva dei prezzi e al Governo di sterilizzare l Iva e attivare meccanismi di contenimento delle accise. Esso rivede la propria strategia. Faib esprime preoccupazione D opo Autogrill, anche Esso conferma che è alla ricerca di nuovi modelli di business. La crisi dei consumi, la crescita della concorrenza, l attivismo dei nuovi competitor porta uno dei principali attori tradizionali della rete a rivedere le proprie strategie. Il quadro di preoccupazione generale, seguito all annuncio dell accordo Esso- Autogrill, esce confermato dal doppio incontro avuto dalle associazioni dei gestori con la compagnia. Il dato preoccupante è costituito dal fatto che il secondo operatore petrolifero in Italia, e leader mondiale, è costretto a rivedere le proprie strategie su un mercato di assoluto interesse - sebbene maturo - com è quello italiano. Nonostante Faib dia piena credibilità ad Esso, quando afferma che non lascerà il mercato italiano, ribadisce che nei prossimi mesi continuerà a monitorare la situazione. Si apre di sicuro uno scenario in divenire. La comunicazione di Esso si riferisce a un area circoscritta e con particolare caratteristiche di mercato, oltre che a un lotto di circa 80 impianti su 3000 punti vendita, che si inquadra in un ottica di sperimentazione, ma anche di mantenimento e di presidio del mercato italiano. Su questo punto, Faib ribadisce che il ruolo del gestore deve essere considerato irrinunciabile, allo stesso modo il posto di lavoro e la conduzione delle stazioni. Bonus come ricompensa ai lucani Il 17 marzo scorso a Potenza, Claudio Scajola - Ministro dello Sviluppo Economico - ha annunciato che tutti i lucani in possesso di una patente di guida riceveranno un bonus di oltre 200 euro l anno a ricompensa delle estrazioni effettuate sul territorio della Basilicata. Inoltre all avvio dei nuovi interventi il bonus potrà aumentare di valore nei prossimi anni. Claudio Scajola, ministro dello Sviluppo Economico Distribuzione Carburanti Aprile

12 Con riferimento alle attività condotte in materia di orari e turni di lavoro di cui al decreto del luglio del 2003, c è stato da parte di una sigla sindacale un evidente attacco alla classe dirigente della Faib e della Figisc della Sicilia, a quanti cioè quotidianamente operano da anni in rappresentanza degli interessi dei gestori, accusati di una visione miope. Questo secondo il Faib è Sicilia: orari e turni di lavoro. Sì alla riforma, no a polemiche un azione riprovevole che ha l unico obiettivo di creare un solco tra le altre organizzazioni sindacali per alimentare posizioni di parte. Nel corso degli incontri istituzionali, avuti in Assessorato, tutte le sigle sindacali, hanno espresso piena condivisione rispetto allo spirito concertativo creato dall Assessore al ramo e dal Dirigente Generale, e offerto la piena disponibilità a lavorare su un provvedimento importante per l economicità delle gestioni e per la qualità di vita dei gestori. Ma se qualcuno pensava il contrario avrebbe dovuto rendere noto la sua contrarietà fin da subito. La Faib ritiene a fronte degli importanti cambiamenti che hanno caratterizzato il mercato della distribuzione Carburanti il tema degli orari è assolutamente prioritario. Tuttavia l associazione non ha mai sostenuto che il tema degli orari sia l unica misura necessaria per risolvere i problemi della categoria e ha ottenuto un impegno da parte dell Assessorato che verrà fatto il possibile per procedere celermente all esame della proposta di legge di settore alla cui redazione tutti abbiamo contribuito ponendoci come unico obiettivo la salvaguardia degli interessi della categoria. Tarsu: non si paga sull intero piazzale H a ragione il titolare di un impianto di distribuzione carburanti e non il Comune. Il gestore si era visto recapitare un avviso d accertamento per un presunto parziale pagamento della tassa rifiuti (riferita alle dimensioni della superficie della stazione). Lo ha stabilito la Commissione Tributaria Provinciale di Campobasso, con sentenza del 15 dicembre scorso, depositata il 16.2.u.s., accogliendo il ricorso presentato dal gestore, assistito dal responsabile della sede Faib Confesercenti di Isernia, Graziano D Agostino. Corte Ue: niente distanze tra benzinai La distanza minima tra benzinai costituisce una restrizione alla libertà di stabilimento ed è pertanto contrario alle norme comunitarie. Lo ha ribadito l 11 marzo scorso la Corte europea di giustizia del Lussemburgo. Grazie alla riforma attuata nel 2008, l Italia non deve prevedere adeguamenti in tale materia. La Commissione ha condiviso l impostazione del ricorso, che si basava sulla mancata applicazione - da parte del Comune - dei principi contenuti nella circolare del ministero delle Finanze n. 9, del La circolare afferma che talune aree debbono comunque essere detassate in quanto (vediamone due punti): a) non produttive di rifiuti, non essendo utilizzate né utilizzabili per l attività in esame (ad esempio locali inagibili, aree impraticabili o escluse con recinzione, eccetera); b) adibite ad una funzione meramente accessoria rispetto all attività propria della stazione di servizio e attività connesse (ad esempio aree a verde intercluse o aiuole con funzione ornamentale o di rispetto, aree visibilmente delimitate o contrassegnate destinate alla sosta temporanea gratuita degli avventori o dipendenti, aree visibilmente adibite in via esclusiva - cioè non utilizzate anche come superfici operative o di carico e scarico dei carburanti o altro - all accesso e all uscita degli autoveicoli dall area di servizio, eccetera), trattandosi di superfici esenti ai sensi dell art. 269, comma 2, del Tufl nel testo sostitutivo dell art. 21 del Dpr n. 915 citato (sono invece soggette a tassazione autonoma le aree destinate ad un uso specifico distinto da quello proprio della stazione di servizio, come le attività di officina di riparazione, di ristorazione, eccetera); c) escluse per legge dalla tassazione ai sensi dell art. 270, comma 2, del Tufl come sostituito dall art. 21 citato, trattandosi di superfici (coperte o scoperte) che, per struttura e destinazione, risultano di regola produttive di rifiuti speciali o tossici e nocivi. Sono invece soggette a tassazione autonoma le aree destinate ad un uso specifico distinto da quello proprio della stazione di servizio, come le attività di officina di riparazione, di ristorazione, eccetera. La sentenza mette in evidenza, infine, l obbligo, da parte dei gestori, di provvedere - a proprio carico - allo smaltimento dei rifiuti speciali, attraverso le apposite ditte autorizzate alla raccolta dei medesimi, ricordando che spetta al Comune stabilire se apprestare un idoneo servizio relativo alla raccolta dei rifiuti speciali assimilabili agli urbani. 10 Aprile 2010 Distribuzione Carburanti

13 Assemblea Faib a Messina Partecipata assemblea provinciale della Faib a Messina il 25 marzo scorso sui temi del Sistri e della tutela ambientale. L Assemblea ha anche affrontato le tematiche dell attualità della politica sindacale regionale e nazionale. L Assemblea, svoltasi presso la Camera di Commercio della città dello stretto, ha visto la partecipazione del presidente regionale della Faib, Stello Bossa, del presidente provinciale della categoria, Salvatore Ruggeri, del direttore provinciale della Confesercenti, Michele Sorbera, e del direttore nazionale della Faib, Gaetano Pergamo. I lavori sono stati aperti da una relazione del responsabile dei servizi, Daniele Andronico, che Il ministro dello Sviluppo Economico, Claudio Scajola, ha convocato il Tavolo sui carburanti per mercoledì 21 aprile. In tale sede viene presentata la proposta di accordo del Governo sulla riforma della rete di distribuzione e dei meccanismi di prezzo dei carburanti. La convocazione, che era attesa per prima di Pasqua, è slittata quindi di qualche settimana. Alla base del rinvio ci sarebbe la necessità di operare una sintesi tra posizioni ha illustrato le finalità e il funzionamento del nuovo sistema di tracciabilità dei rifiuti, spiegando le modalità di funzionamento e l organizzazione messa in campo da Confesercenti che è sin da subito in grado di assistere le imprese, dalla fase dell iscrizione al Sistri sino alla consegna e gestione delle chiavette usb. Andronico ha quindi invitato i gestori a rivolgersi con fiducia al sistema Confesercenti per la messa in regola della questione della nuova tracciabilità dei rifiuti. Il direttore nazionale della Faib, ha annunciato che la Federazione ha chiesto lo slittamento dell entrata in vigore del nuovo sistema al Ha quindi parlato dei lavori in corso sulla riforma della rete vendita, con diverse e in alcuni casi antitetiche. Il ministero dello Sviluppo economico (Mse) mira a trovare delle risposte sul fronte dei prezzi per andare incontro alle richieste delle associazioni dei consumatori che reclamano un contenimento del caro-carburanti. E, in effetti, risulta di difficile comprensione un particolare cenno alla riduzione dei punti vendita, sostenendo l inapplicabilità di una norma limitativa. Affrontando l argomento dei prezzi e dello stacco Italia, ha accusato il Governo di incapacità e inadeguatezza di fronte alle palesi incongruità delle rilevazioni ma anche le compagnie, che di fronte a una massa di prodotto invenduto alimentano il circuito rete-extrarete e non avviano la revisione e il superamento delle promozioni e stressano le gestioni con il vincolo di esclusiva. Il Governo appare incapace - secondo il direttore Faib - anche in tema di incremento non oil, abbattimento dei costi della moneta elettronica, e di incentivi allo sviluppo di metano/gpl. Forte accento anche sul tema della Carburanti: convocato il Tavolo andamento dei prezzi che a fronte di una domanda in calo e di un esubero di prodotti assume una dinamica rialzista. I gestori della rete carburanti hanno più volte ribadito che dagli aumenti del prezzo alla pompa alle gestioni deriva solo una contrazione degli erogati e, dunque, minori utili e un aumento sicurezza, questione prioritaria per la Faib, divenuta centrale con l assassinio di Angelo Canavesi pochi giorni or sono. Per la Faib occorre prevedere l obbligo di videosorveglianza, di polizza assicurativa, protezione blindata della cassaforte e servizio porta valori, istituzione di un osservatorio istituzionale sulla criminalità sulla rete. Sulle relazioni industriali il direttore Faib ha rilanciato la necessità di rinnovare gli accordi scaduti con Shell e Tamoil, di riprendere i negoziati con quelli in scadenza e ha insistito sulla non negoziabilità del riconoscimento dei costi metrici, del contributo per le divise, di prevedere il diritto di prelazione in uno scenario sempre più in movimento. degli oneri gestionali. Faib chiede di tenere a freno la leva dei prezzi e di non creare allarmismi ingiustificati. Dunque un orizzonte abbastanza complesso e variegato accompagna la decisione ministeriale di rimandare il tavolo, anche in funzione dei nuovi assetti regionali, in conseguenza degli esiti del voto. Distribuzione Carburanti Aprile

14 Innovazione Eni: avviata centrale Enipower a Ferrara Al via la nuova Centrale s.e.f. di Enipower a Ferrara. Con l avviamento del nuovo impianto a ciclo combinato alimentato a gas naturale per una potenza di 800 Mwe Enipower rafforza il primato in Italia nel campo della cogenerazione di energia elettrica e festeggia il decennale. Nata dieci anni fa, Enipower (società al 100% Eni e circa 600 occupati) si accinge oggi a superare gli oltre MWe. La s.e.f. di Ferrara è l ultimo dei grandi impianti di produzione previsti dal piano industriale originario di Enipower e con il suo contributo il gruppo Enipower sarà in grado di produrre oltre 30 TWh / anno di energia elettrica e 10 Mt / anno di vapore. In occasione dell evento dedicato ai dieci anni di attività e di produzione elettrica liberalizzata, Enipower ha voluto sottoscrivere con l Università di Ferrara un contratto di ricerca su temi connessi alla valutazione preventiva dell affidabilità degli impianti. L obiettivo è quello di risolvere i problemi ambientali e con la nuova centrale di Ferrara questo sembra averlo raggiunto! Ecologia Aumentano le fonti alternative Nello scorso mese è stato registrato un forte aumento dei consumi di gas a marzo: si tratta del primo rialzo a due cifre da quando, ad ottobre scorso, hanno iniziato una lenta risalita. È quanto emerge dal bollettino mensile elaborato da Anigas. Con un volume pari a Mmc rispetto ai Mmc raggiunti nello stesso mese 2009, i consumi hanno registrato una variazione positiva del 16,3%. Nonostante questo risultato possa apparire molto significativo, è necessario considerare che nel 2009 l andamento dei consumi è stato fortemente condizionato dalla grave crisi economica. Pertanto, secondo Anigas, non è ancora opportuno parlare di una vera e propria ripresa. Il settore industriale confer- ma il suo ruolo trainante e, pur rappresentando solo il 16% dei consumi totali, ha registrato la crescita maggiore, pari al 31,9%. In termini assoluti, i prelievi sono passati nel periodo di riferimento da Mmc a Mmc. Questo risultato è in parte riconducibile all aumento della produzione industriale che, in questo esame, ha segnato +1,3% su febbraio 2010 e +9,4% su marzo Seguono i prelievi del settore termoelettrico che si attestano a Mmc rispetto a Mmc dello stesso mese dell anno scorso e segnano, in termini percentuali, un incremento del 15,2%. Chiudono gli impianti di distribuzione con un aumento del 13,8%. In particolare i consumi, principalmente legati all utilizzo del gas per riscaldamento, sono Fiat Group Auto più amica dell ambiente con il Green Check-Up In occasione dell Earth Day, la Giornata Mondiale della Terra che dal 1970 intende sensibilizzare l opinione pubblica sull importanza delle tematiche ambientali, presso la rete di assistenza Fiat, Lancia e Alfa Romeo sarà offerto gratuitamente il Green Check-Up. Da oggi e fino al 30 giugno sarà quindi possibile effettuare una serie di controlli riservati ai possessori delle vetture del gruppo Fiat. Il Green Check-Up ecologico ed economico, alla sua seconda edizione, rientra nel progetto di manutenzione saliti a Mmc rispetto a Mmc di marzo dello scorso anno. In termini cumulativi, nei primi tre mesi del 2010 sono stati consumati complessivamente Mmc, superiori dell 8,3% rispetto allo stesso periodo del 2009 in cui raggiungevano quota Mmc. dei veicoli a completamento dei programmi stagionali Winter Check-Up e Summer Check-Up finalizzati alla sicurezza e offre la possibilità (per chi effettuerà il controllo), di partecipare al concorso che mette in palio una Panda 1.2 Gpl. 12 Aprile 2010 Distribuzione Carburanti

15 Normative Senza incentivi a rischio il settore del metano per autotrazione Non fermiamo lo sviluppo del metano per autotrazione: è questo il messaggio lanciato dal presidente di Federmetano, Dante Natali, in una lettera al Ministro dello Sviluppo Economico Claudio Scajola, a proposito dell intenzione manifestata dal Ministro di non rinnovare gli incentivi all acquisto di auto ecologiche, incentivi di cui le auto a metano hanno usufruito e che negli ultimi anni hanno contribuito in maniera sostanziale alla grande crescita delle immatricolazioni di auto a metano che si è verificata nel nostro Paese. Il settore metano per auto - sottolinea l ingegner Natali nella sua lettera - ha, negli ultimi anni, fatto progressi come non mai nel passato. La rete distributiva è aumentata di 60 unità all anno (valore molto superiore al passato), ed ora consta di circa 750 impianti; il parco circolante a metano sfiora le unità. La rete è però ancora ampiamente insufficiente e senza un adeguato supporto politico e fiscale potrebbe arrestare il proprio sviluppo. Senza incentivi l Italia - continua il presidente di Federmetano - potrebbe perdere un opportunità che le consentirebbe enormi vantaggi. Il metano è un importante alternativa strategica ai prodotti petroliferi nel settore trasporti (ora dipendiamo solo da essi), ed è immediatamente disponibile. Il metano, poi, garantisce altissimi standard di rispetto ambientale, contribuendo allo stesso tempo a soddisfare una domanda di mobilità sempre crescente. Per questo il crescente utilizzo di metano per autotrazione contribuisce ad aiutare l Italia a rispettare gli impegni presi con l Europa in materia di riduzione delle emissioni di CO 2 (un veicolo a metano ne emette il 25% in meno) e garantisce l annullamento di numerose e pericolose emissioni inquinanti (PM10, benzene, ecc.) con conseguenti minori danni alla salute, come si evince dal recente studio realizzato dal Certet (Centro di economia regionale, dei trasporti e del turismo). Distribuzione Carburanti Aprile

16 Il settore sembra ripartire e la crescita di Oil&nonoil e Stoccaggio e Trasporto Carburanti, manifestazione fieristica in programma a ModenaFiere dal 9 all 11 maggio, è la prova che il settore è dinamico e in fermento. La fiera diventa, quindi, un occasione per conoscere, confrontarsi, investire e innovare. Scopriamo qualche novità Un appuntamento per ripartire di Giuseppe Polari 14 Aprile 2010 Distribuzione Carburanti

17 Abbiamo sempre affermato che per conoscere un settore bisogna frequentarlo. Lo sostengono, infatti, analisti, professori universitari, presidenti di associazioni e semplici operatori di settore tutti dell idea che per riuscire ad affrontare un mercato al meglio delle proprie capacità bisogna viverlo direttamente, anche se questo richiede impegno, determinazione e voglia di fare. In un settore, poi, come quello legato alle aree di servizio punto di partenza di decine e decine di milioni di automobilisti (si pensi che in Italia circolano ben 50 milioni di mezzi), che sono coinvolti direttamente e/o indirettamente per il funzionamento e la cura della propria autovettura, conoscere il settore diventa, se si vuole offrire il migliore servizio, un elemento fondamentale. Convegni, riunioni, tavole rotonde sono solo alcuni esempi per cercare di ottenere l obiettivo di cavalcare al meglio il settore. Oltre a questi eventi non si possono dimenticare le fiere, che per qualsiasi addetto ai lavori, diventano il punto di arrivo o di partenza (dipende dal cappello che si indossa) della propria attività. Parlando di fiere la prossima in termini di tempo (dal 9 all 11 maggio) sarà Oil&nonoil di Modena, giunto ormai alla quarta edizione, e in grado di affrontare importanti temi quali Oil&nonoil Car Wash, Carburanti alternativi, Downstream, Stazioni di Distribuzione Carburanti servizio. Da questa edizione, inoltre, verranno affrontanti anche argomenti relativi allo stoccaggio e al trasporto dei carburanti. Ci vedremo a Modena in fiera per incontrarci e per potervi presentare i nostri nuovi riferimenti come Shinda Edizioni srl. In queste pagine cercheremo di darvi le anticipazioni che vedrete in fiera. 3S Steel System Style srl è un azienda che si occupa della realizzazione di pensiline, chioschi e altro sia per alcune compagnie petrolifere sia per i privati. AD Produzione srl produce un ampia gamma di prodotti utili per gli autolavaggi self-service e non: lava tappeti, gonfia gomme, aspiratori e altro tutti in acciaio inox 304. Allegrini spa dal 1945 opera nel settore della cura dell auto e per la fiera presenterà una gamma di prodotti che adottano nanotecnologie e detergenti a basso impatto ambientale. Annovi Reverberi spa è un azienda che produce pompe a pistoni per il car-wash ad elevate qualità; è certificata UNI EN ISO 9001:2000. Aquarama srl azienda di Mondovì (Cn) porterà in fiera una serie di novità quali il portale ad alta pressione SHP, le nuove piste dal design accattivante in self service e molto altro. Aquatechnic snc aggiorna la gamma di miscelatori automatici - versioni manuali, self service ed eco - per detergenti attraverso novità tecniche. Arboh srl azienda di Ponsacco (Pi) propone per la fiera l innovativo distributore automatico per oli capace di erogare oltre venti tipologie di prodotti di marche differenti. Ai distributori per oli l azienda può offrire distributori per Self-bar, lavanderie, autolavaggi con prodotti mirati da inserire negli stessi. Archigia srl è l azienda per l arredamento dell area di servizio ed è specializzata nella progettazione, produzione e installazione di sistemi per la comunicazione visiva. A.SC. Impianti srl di Giuliano in Campagna (Na) offre la realizzazione chiavi in mano di impianti liquidi e gassosi utilizzando i nuovi ritrovati tecnologici. Assistenza no stop. Assytech srl di Talamona in provincia di Sondrio progetta e assembla erogatori di carburante, ecodiesel, oli e additivi. Autoequip Lavaggi spa dal 1963 progetta e realizza impianti di lavaggio per auto e veicoli industriali. Avimatic srl di Bagnolo Cremasco (Cr) porterà in fiera i propri modelli di lance realizzati per durare nel > tempo grazie anche all uso di acciaio inox. I prodotti possono essere personalizzati secondo le esigenze del cliente. AWC srl di Inzago (Mi) propone per la cura dell auto i suoi detergenti, le Aprile

18 speciale cere e i lucidanti per gomme, cruscotti e le parti della vettura più difficili da rigenerare. Bernardini Impianti & C. snc ha realizzato oltre 2000 impianti per stazioni e depositi stoccaggio nei quarant anni di attività nel settore delle aree di servizio. B&C srl - Hydropress azienda di Novellara (Re) produce sistemi di pulizia professionale per il settore dell auto sia interna sia esterna degli stessi veicoli. Tra le novità della fiera l unità per il lavaggio degli interni per auto WDG Bitimec7 srl azienda di Reggello (Fi) propone lo Speedy Wash un prodotto che permette di mantenere puliti i prodotti della propria flotta senza per questo dover investire tempo, acqua e prodotti. Bonetti sas azienda di Legnano (Mi) propone i propri indumenti di protezione antistatici. F.lli Bonezzi srl di Reggio Emilia produce dal 1954 prodotti ideali per i professionisti quali aspiratori per olio esausto, gonfia gomme pneumatici e altro. Brekky srl i Brekky Point offrono prodotti in grado di distribuire qualsiasi cosa: dal caffè ai tramezzini e panini, dalle batterie ai profilattici e altro. Camper System srl di Monza propone soluzioni per gli addetti del settore come l erogatore di energia solare a rotazione. Camper WC Wash by Sela Cars srl di Forlì propone una linea dedicata allo scarico dei liquami dei veicoli che si fermano nelle aree di servizio. Car Wash Shop & Service srl azienda di Rivoli (To) propone ricambi, componenti e tutti gli accessori per gli impianti di lavaggio ad alta pressione, multi pista e self service. Ceccato spa di Montecchio Maggiore (Vi) si presenta con gli ultimi modelli della sua ampia gamma di prodotti che Il settore riparte con Oil&noniol, punto d incontro per professionisti e operatori che desiderano vivere a pieno questo mercato comprendono impianti di lavaggio a portale, a tunnel, piste per il lavaggio self service. Consorzio CEM di Bologna, costituisce la più importante realtà in Italia nel settore della distribuzione di metano per uso autotrazione. Change Italia srl di Canneto Pavese (Pv) è nata con la precisa finalità di soddisfare la crescente richiesta di prodotti relativi al trattamento del denaro, quali lettori di banconote, conta-dividi monete/banconote. Chimigal srl di Dello (Bs), azienda giovane e dinamica, in pochi anni ha saputo porsi all attenzione degli addetti ai lavori conquistando una posizione di rilievo nel mercato dei prodotti per il car-wash. Click & Find srl azienda genovese, leader nei sistemi di monitoraggio a distanza delle autocisterne per la distribuzione di carburanti. Cmv Engineering & Plants srl di Oggiono (Lc) propone aspirazioni centralizzate dedicate al car-wash rispondono all esigenza del settore. Comestero Group di Milano, è una società internazionale leader nella fornitura di sistemi di pagamento e apparecchi per gestione self-service. Cramaro Italia srl di Cologna Veneta (Vr), tra i prodotti di punta si segnalano le porte rapide a impacchettamento, in forte espansione soprattutto nel settore degli autolavaggi. C.T.F. Gandolfi srl di Quarantoli di Mirandola (Mo), in risposta a un mercato sempre in movimento presenta Washing Cube, la nuova dimensione delle lavanderie self-service. Daerg Chimica Group snc azienda di Mezzani (Pr) che unisce l esperienza di Wash Italia, Bay Techonology e Daerg Chimica, un punto di riferimento per la chimica avanzata nell ambito del beauty-car. Datek Sistemi srl di Viadana in provincia di Mantova è stata tra le prime aziende in Italia ad aver prodotto un software specifico di gestione per le stazioni di servizio. Depur Padana Acque azienda di Rovigo che si occupa di soluzioni impiantistiche per il trattamento delle acque piovane, la depurazione e il riciclo degli scarichi provenienti dai settori car-wash, autotrasporti, concessionarie e altro. Desmo srl azienda milanese che si articola in due strutture integrate che permettono di gestire tutto l iter della messa in opera o della rimozione di un impianto di distribuzione carburante. Deucci srl di Matera, una perfetta conoscenza delle esigenze della clientela unito al lavoro di tecnici specializzati garantisce la ricetta perfetta per il successo delle lavanderie self-service. Elaflex Italia srl di Rezzato (Bs) si occupa della vendita di pistole per rifornimento carburante, tubazioni flessibili, raccordi e accessori per tubi e serbatoi. Emmeretail & Dresser Wayne di San Giuliano Milanese (Mi) società in grado di fornire ogni tipo di erogatore compreso Gpl, Cng Etanolo e altri carburanti ecologici. Errema srl di Corsico (Mi) dispone di tutto quanto necessita agli installatori e operatori nel settore impianti distributori carburanti e depositi e si propone come un fornitore completo di tutto quello che concerne la stazione. 16 Aprile 2010 Distribuzione Carburanti

19 Euromet.it srl di Bergamo, si occupa della progettazione, costruzione e commercializzazione di coperture per auto con proprie linee di pensiline ombreggianti, antigrandine e tensostrutture. Eurotessuti srl - Divisione Auto di Cogozzo (Mn), da 10 anni specializzata nella progettazione e produzione di spazzole per autolavaggi. Favagrossa Edoardo srl di Roncadello (Cr) azienda leader nella produzione di spazzole per lavaggi automatici, offre una nuova selezione di prodotti di ultima generazione tutti coperti da brevetti internazionali. Ferwash srl di Settimo Milanese (Mi) produce nuove soluzioni che segano il passaggio dalla vecchia alla nuova epoca del fai da te. Fintec srl di Modena si occupa della commercializzazione in esclusiva di attrezzature nazionale ed estere per impianti di distribuzione carburanti e prodotti petroliferi. Flowey LCI sarl di Walferdange (Luxembourg), sinonimo di qualità e di innovazione nel mondo del lavaggio auto in tutta Europa. Fonderie Ghise Speciali Lamperti srl di Limbiate (Mi) certificata ISO 9001:2008, insieme a tutti i prodotti di arredo urbano presenta una serie di Chiusini Easy Lift servoassistiti, coperti da brevetto europeo e USA. Fornovo Gas srl di Reggio Emilia, specialisti nella compressione del metano. Frescura & C. sas di Thienne (Vi), nata negli anni 50, grazie alla ricerca e all innovazione dei prodotti, alla presenza di un laboratorio di ricerca e sviluppo altamente qualificato. Gas Natural spa di Acquaviva delle Fonti (Ba), è tra le 10 multinazionali energetiche in Europa: oltre venti milioni di clienti in 23 paesi. Gastech Service srl di Bari, moderna società di consultino ed engineering operante nel settore della costruzione di impianti di carburanti GPL e metano. Gestoricarburante.it di Vercelli, portale a carattere informativo specializzato nel settore della distribuzione di carburanti vista dalla parte dei gestori della stazioni di servizio. Gilbarco spa di Firenze, gruppo di riferimento a livello mondiale nel mercato del retailing petrolifero. Girelli Bruni srl di Verona, riferimento nazionale nell ambito dell edificazione di prefabbricati metallici per impianti di distribuzione di carburante e aree di servizio. Golmar Italia spa di Torino, specialisti esclusivi dell igiene offrono quotidianamente consulenze agli operatori di molteplici settori professionali. Green Line srl di Rimini, sviluppo, produzione e commercializzazione di prodotti e tecnologie per gli impianti di distribuzione carburanti. ICAD Sistemi srl di Volvera (To), propone piattaforme modulari, centralizzate per la gestione delle campagne di fidelizzazione e si rivolge principalmente alle reti di impianti di distribuzione carburanti. Idrobase srl di Borgoricco (Pd), gruppo costituito da 5 aziende, ognuna specializzata in una nicchia del mercato dell acqua in pressione rappresentando così la soluzione più innovativa presente nel mercato. Idroconsult srl di San Giorgio di Piano (Bo), specializzata nel trattamento della acque reflue, depuratori, impianti ad osmosi inversa per autolavaggio, addolcitori, impianti per il riciclo dell acqua degli autolavaggi. Idroequip srl di Azzano Decimo (Pn), trentennale esperienza nel settore del lavaggio veicoli, specializzata nello studio e progettazione dell aria con la fornitura degli impianti di lavaggio auto e altro. I.D.S. Impianti di Sicurezza di Folignano (Ap), progetta e realizza un prodotto dedicato ai gestori di impianti di distribuzione di carburanti, che consente un controllo totale mediante un sistema completamente automatico. I.G.M.A.R. srl di San Giorgio Monferrato (Al), si occupa di spazzole per impianti di lavaggio automatico con materiali di qualità. Interpump Group spa di S. Ilario (Re), costruttore di pompe a pistoni ad alta pressione. Intrapresa sas di Ragusa, nota sul mercato per l ormai diffuso software Stationway dedicato alla gestione delle stazioni di servizio. Isoil Impianti spa di Albano S. Alessandro (Bg), progetta e costruisce sistemi completi per la misura di idrocarburi. Italia Service srl di Venafro (Is), distribuisce in pronta consegna centinaia di ricambi per il settore del car-wash, oltre alle macchine self-service e manuali tradizionali come aspirapolvere, lava sedili e altro. Iteco srl di Poviglio (Re), specializzata in impianti di lavaggio, ha saputo dare risposte mirate da coloro che desideravano soluzioni più affidabili e convenienti per la pulizia dei propri automezzi. Kärcher spa di Gallarate (Va), leader nella produzione di idropulitrici e macchine per la pulizia, con consolidata presenza nel canale professionale del mercato. Kiehl Italia srl di Avegno (Ge), una lunga tradizione si sposa con lo sviluppo e l innovazione, cardini della filosofia aziendale. > Lampa spa di Viadana (Mn), leader nella commercializzazione di accessori per auto e veicoli industriali, presenterà la sua vasta gamma di prodotti dedicati alle aree di servizio. Distribuzione Carburanti Aprile

20 speciale Laserwash Pdq Manufacturing di Torino, le macchine per l autolavaggio ad alta pressione da anni diffuse negli Stati Uniti varcano la frontiera italiana tramite il leader mondiale del settore PDQ Manufactoring. Lavagettoni Mobile - Millebolle srl di San Lazzaro di Savena (Bo), presenta la propria soluzione di lavanderia mobile studiata per il mondo del car-wash a delle stazioni di servizio. Linea Self srl di Pegognana (Mm) partner ideale per la fornitura di sistemi di lavaggio veicoli di ogni specie. L&D Aromaticos by Penelope di Roma, esporta in tutto il mondo milioni di air freshners e ambientatori, utilizzando materiali di altissima qualità e dal design molto coinvolgente. LPG Group di Pianoro (Bo) produce e commercializza pistole e accessori per la distribuzione del GPL per autotrazione tra cui la nuova pistola a perdita controllata. Lukoil Italia srl di Roma, rappresentante locale della compagnia petrolifera russa, partecipa a Modena con l intento di cercare partner potenziali per una collaborazione sul mercato italiano. Ma-Fra spa di Baranzate (Mi), presenta il nuovo sistema Polish Express dedicato ai box self-service, che permette un incredibile trattamento di lavaggio e lucidatura della vettura. Maggi Coniatura srl di Milano, fornisce un sistema informatico di gestione e fidelizzazione del cliente basato su un portale internet. Magi Gas Impianti srl di Monterado (An), opera nel settore progettazione, installazione e manutenzione di impianti GPL, Metano e carburanti per autotrazione. Manzi Aurelio srl di Montefiascone (Vt), sinonimo di area globale nella parte underground con il progetto Manzi Underground Global Service che offre novità di concetti di realizzazione dell area e produce ogni sistema nell ambito del trattamento e riutilizzo della acque e del contenimento dei carburanti. Mark srl di San Bonifacio (Vr), progetta e realizza soluzioni per impianti self-service e sistemi per il pagamento tramite monete, banconote, e chiavi elettroniche. Marpol Fr. Srl di Pontecchio Marconi (Bo), ha ampliato nel corso degli anni la propria attività integrandola con la produzione di macchinari per la filiera automotive. Maser Automation srl di Castel San Pietro Terme (Bo), propone soluzioni mirate a semplificare velocizzare e facilitare ogni attività della distribuzione petrolifera. Mecline by Tecomec di Reggio Emilia, è specializzata nella produzione di accessori e componenti per il lavaggio ad alta pressione. Metal Job srl di Montaggio (Ge) realizza per le compagnie petrolifere uno scarico in stagno, costruito completamente in stabilimento. Mix srl di Occimiano (Al), opera sul mercato nazionale ed estero come azienda leader nel settore dell autolavaggio e della depurazione delle acque reflue. Mtm Hydro srl di Cherasco (Cn), presenta ufficialmente la gamma completa di macchine self-service per l autolavaggio. Mosmatic AG di Necker (Switzerland), rinomata nei settori dell alta pressione, impianti di lavaggio per veicoli di tutti i tipi, portali, tunnel e impianti industriali. Nuova Migas srl di Merate (Lc), fornisce a fabbricanti, installatori e manutentori, attrezzature e componenti di propria produzione per stazioni di servizio. Nuova Neon Bassano spa di Bassano del Grappa, largamente conosciuta come azienda specialista nei programmi di rebranding, in special modo nel settore petrolifero, rifornisco e installano pensiline, chioschi prefabbricati e coperture per lavaggi. Osmo Sistemi srl di Fano (Pu), presentano impianti progettati sulla base delle specifiche esigenze dell utente finale, garantendo flessibilità innovazione e sostenibilità. Pancaldi di Pancaldi Bruno srl di Villavara Bomporto (Mo), presente sul mercato dall immediato dopo-guerra con impianti per la distribuzione carburanti, certificata ISO 9001, certificata SOA e accreditata presso il Ministero come centro di trasformazione. Paytec spa di Zola Predona (Bo), presta la massima attenzione alla richiesta della clientela aggiornando le proprie macchine e puntando sull ampliamento della gamma degli accessori. Penta srl di Fidenza (Pr), svolge attività di servizi integrati di ingegneria per il settore petrolifero industriale e propone alla clientela un servizio chiavi in mano per la costruzione di stazioni di servizio policarburanti. Petrol Gamma srl di Fondi (Lt), forte del Know How acquisito attraverso la costruzione dei propri punti vendita, ha deciso di diversificare la propria attività costituendo uno specifico ramo aziendale nella progettazione costruzione e manutenzione delle stazioni. Polargas srl di Moretta (Cn), distribuisce e vende sul territorio italiano il metano liquido per autotrazione e realizza stazioni di rifornimento metano per trasporto pubblico e privato. 18 Aprile 2010 Distribuzione Carburanti

WashTec rispetta l ambiente

WashTec rispetta l ambiente j tecnologia INNOVATIVA PER L AUTOLAVAGGIO WashTec rispetta l ambiente j vantaggi AMBIENTALI ED ECONOMICI Impegno ecologico In qualità di fornitore leader a livello mondiale di prodotti e servizi per l

Dettagli

Revisione : 0 Modifica : 0 INDICE

Revisione : 0 Modifica : 0 INDICE 1 INDICE Revisione : 0 0.0 CERTIFICAZIONI... 3 1.0 COMPOSIZIONE DELL AREA DI LAVAGGIO... 4 1.1 Impianto a Piste... 4 0.1.1 Locale tecnico... 4 0.1.1 Struttura di copertura piste di lavaggio... 5 1.2 Impianto

Dettagli

2009 Copyright MAIS srl Tutti i diritti riservati La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, di tutto il materiale

2009 Copyright MAIS srl Tutti i diritti riservati La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, di tutto il materiale Company Profile 2009 Copyright MAIS srl Tutti i diritti riservati La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, di tutto il materiale originale contenuto in questo documento

Dettagli

MAXI Silenziosità - MAXi Resa - MINI Vibrazioni - MINI Consumi - MINI Manutenzione

MAXI Silenziosità - MAXi Resa - MINI Vibrazioni - MINI Consumi - MINI Manutenzione La R.E.N.A.T. inizia la sua attività nel 1957 con la rappresentanza dei prodotti Ceccato, azienda leader nel settore dei compressori d aria. Nella metà degli anni 60 diviene concessionaria per la Toscana

Dettagli

Sommario. Torino, 7 giugno 2011. Filiera Automotive.2. Entrata in vigore della modifica alla Direttiva 2003/96/CE. 3. Effetti prodotti Criticità.

Sommario. Torino, 7 giugno 2011. Filiera Automotive.2. Entrata in vigore della modifica alla Direttiva 2003/96/CE. 3. Effetti prodotti Criticità. Torino, 7 giugno 2011 Proposta di direttiva recante modifica alla Direttiva 2003/96/CE sulla tassazione dei prodotti energetici che ristruttura il quadro comunitario per la tassazione dei prodotti energetici

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico Garante per la sorveglianza dei prezzi Con il supporto del Dipartimento per la Regolazione del Mercato Direzione Generale per la Concorrenza e i Consumatori UfficioV

Dettagli

L E N E R G I A C H E T I A I U T A

L E N E R G I A C H E T I A I U T A COMMATRE s.r.l. Via C. Cafiero, 31/33 42124 Reggio Emilia Tel. 0522 303.646 r.a. Fax 0522 307.774 info@commatre.it www.commatre.it TRATTAMENTO ARIA COMPRESSA GRUPPI ELETTROGENI POMPE PER VUOTO t Dal 1973

Dettagli

AdBlue. The Blue Traction

AdBlue. The Blue Traction AdBlue The Blue Traction Chimitex S.p.A., leader nel campo dei prodotti di chimica di base per il settore industriale, ha scelto di impegnarsi a favore di un ambiente più sano e pulito diventando produttore

Dettagli

A. Consistenze e caratteristiche generali della rete

A. Consistenze e caratteristiche generali della rete REPORT SULLA DISTRIBUZIONE DEI CARBURANTI IN ITALIA SETTEMBRE 2013 1 A. Consistenze e caratteristiche generali della rete Tav.1 Evoluzione della rete di distribuzione carburanti 2000 2005 2010 2011 Autostradali

Dettagli

Easy - Gas: Impianto per lo svuotamento e messa in sicurezza dei serbatoi di GPL Metano dell autovetture Nascita del progetto

Easy - Gas: Impianto per lo svuotamento e messa in sicurezza dei serbatoi di GPL Metano dell autovetture Nascita del progetto Easy - Gas: Impianto per lo svuotamento e messa in sicurezza dei serbatoi di GPL Metano dell autovetture Nascita del progetto Il recepimento della direttiva comunitaria 2000/53/CE relativa ai veicoli fuori

Dettagli

LINEE GUIDA DELLA FAIB PER LA RIFORMA DEI MECCANISMI DI FORMAZIONE DEI PREZZI NEL SETTORE DELLA DISTRIBUZIONE CARBURANTI

LINEE GUIDA DELLA FAIB PER LA RIFORMA DEI MECCANISMI DI FORMAZIONE DEI PREZZI NEL SETTORE DELLA DISTRIBUZIONE CARBURANTI LINEE GUIDA DELLA FAIB PER LA RIFORMA DEI MECCANISMI DI FORMAZIONE DEI PREZZI NEL SETTORE DELLA DISTRIBUZIONE CARBURANTI ROMA MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO 19 GENNAIO 2010 La questione dei prezzi

Dettagli

Il nostro core business è la progettazione, lo sviluppo e la costruzione di strutture in acciaio ed elementi di immagine.

Il nostro core business è la progettazione, lo sviluppo e la costruzione di strutture in acciaio ed elementi di immagine. 3S STEEL SYSTEM STYLE è una realtà industriale con sede in provincia di Vicenza all interno di una rinomata zona industriale/artigianale strategicamente posizionata sul territorio. Il nostro core business

Dettagli

STAZIONI DI RIFORNIMENTO DA METANO LIQUIDO TECNOLOGIA LOGISTICA NORMATIVA. Vittorio Zurletti

STAZIONI DI RIFORNIMENTO DA METANO LIQUIDO TECNOLOGIA LOGISTICA NORMATIVA. Vittorio Zurletti ModenaFiere, 9-10-11 Maggio 2010 STAZIONI DI RIFORNIMENTO DA METANO LIQUIDO TECNOLOGIA LOGISTICA NORMATIVA Vittorio Zurletti 1 STAZIONI DI RIFORNIMENTO DA METANO LIQUIDO TECNOLOGIA LOGISTICA NORMATIVA

Dettagli

È l energia che muove il mondo. Noi facciamo muovere l energia.

È l energia che muove il mondo. Noi facciamo muovere l energia. È l energia che muove il mondo. Noi facciamo muovere l energia. L energia è la forza di Europam Europam rappresenta una delle più importanti aziende del panorama italiano operanti nel settore dell energia.

Dettagli

ALLEGATO (B) FORNITURA

ALLEGATO (B) FORNITURA ALLEGATO (B) FORNITURA 01 - MACCHINARI ED ATTREZZATURE VARI ATTREZZATURA PER SALDATURA IMPIANTI ED UTENSILI AD ARIA COMPRESSA SCAFFALATURE PER OFFICINA MACCHINE UTENSILI PER OFFICINA CARRELLI ELEVATORI

Dettagli

AdBlue. The Blue Traction

AdBlue. The Blue Traction AdBlue The Blue Traction Chimitex S.p.A., leader nel campo dei prodotti di chimica di base per il settore industriale, ha scelto di impegnarsi a favore di un ambiente più sano e pulito diventando produttore

Dettagli

Grazie Presidente De Vita. Amici imprenditori, Autorità, Signore e Signori,

Grazie Presidente De Vita. Amici imprenditori, Autorità, Signore e Signori, Roma, 18 giugno 2008 INTERVENTO VIDEO DEL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO ON. CLAUDIO SCAJOLA ALL ASSEMBLEA ANNUALE DELL UNIONE PETROLIFERA Grazie Presidente De Vita. Amici imprenditori, Autorità, Signore

Dettagli

Attrezzatura per la messa in sicurezza dei serbatoi di GPL delle autovetture in autofficina - scheda tecnica - FAQ

Attrezzatura per la messa in sicurezza dei serbatoi di GPL delle autovetture in autofficina - scheda tecnica - FAQ 1 Attrezzatura per la messa in sicurezza dei serbatoi di GPL delle autovetture in autofficina - scheda tecnica - FAQ 2 Premessa Recenti contatti con alcune case costruttrici di autoveicoli e con alcuni

Dettagli

LA QUALITÀ È LA NOSTRA RISORSA PIÙ IMPORTANTE In questo catalogo sono elencati i marchi e i prodotti più importanti rappresentati e distribuiti da R.E.N.A.T., oltre ad alcuni dei servizi di punta che l

Dettagli

AMBIENTE IL SISTEMA DEI TRASPORTI E L AMBIENTE... 2 2 2 LE EMISSIONI IN ATMOSFERA... 2 2 3 3 4 4 GESTIONE AZIENDALE ORIENTATA ALL AMBIENTE...

AMBIENTE IL SISTEMA DEI TRASPORTI E L AMBIENTE... 2 2 2 LE EMISSIONI IN ATMOSFERA... 2 2 3 3 4 4 GESTIONE AZIENDALE ORIENTATA ALL AMBIENTE... CAP e L AMBIENTE IL SISTEMA DEI TRASPORTI E L AMBIENTE... 2 Evoluzione della mobilità passeggeri... 2 La mobilità e gli effetti sull ambiente: i costi... 2 LE EMISSIONI IN ATMOSFERA... 2 Le polveri atmosferiche...

Dettagli

Sviluppo del mercato del gas naturale

Sviluppo del mercato del gas naturale Sviluppo del mercato del gas naturale Adam Smith Society L. Valerio Camerano Direttore Generale Enel Gas Milano, 29 novembre 2004 1 Storia di Enel Gas Enel Gas è il secondo operatore italiano nella vendita

Dettagli

ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO GARA PER LA FORNITURA DI CARBURANTE PER AUTOTRAZIONE MEDIANTE FUEL CARD E BUONI CARBURANTE

ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO GARA PER LA FORNITURA DI CARBURANTE PER AUTOTRAZIONE MEDIANTE FUEL CARD E BUONI CARBURANTE ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO GARA PER LA FORNITURA DI CARBURANTE PER AUTOTRAZIONE MEDIANTE FUEL CARD E BUONI CARBURANTE 1. PREMESSA Oggetto della Convenzione è la fornitura di carburante (benzina super

Dettagli

LAB. Lubrificanti, Antinfortunistica, Blending

LAB. Lubrificanti, Antinfortunistica, Blending LAB Lubrificanti, Antinfortunistica, Blending LAB è la divisione Chiurlo specializzata nella distribuzione di una vastissima gamma di prodotti lubrificanti e additivi e nella commericalizzazione di numerosi

Dettagli

Un unico marchio per molteplici settori

Un unico marchio per molteplici settori Un unico marchio per molteplici settori SAFE è impegnata in varie aree del trattamento del gas naturale grazie ad una divisione interna in settori specializzati con oltre 38 anni di esperienza. SAFE progetta

Dettagli

PROVVEDIMENTO A SOSTEGNO SETTORI INDUSTRIALI IN CRISI

PROVVEDIMENTO A SOSTEGNO SETTORI INDUSTRIALI IN CRISI MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO PROVVEDIMENTO A SOSTEGNO SETTORI INDUSTRIALI IN CRISI 6 febbraio 2009 1 Indice 1. Settore automotive Pag. 3 2. Le altre misure del provvedimento Pag. 20 2 1. SETTORE

Dettagli

Trader e reti di rifornimento del gas metano fossile (CNG e GNL)

Trader e reti di rifornimento del gas metano fossile (CNG e GNL) Trader e reti di rifornimento del gas metano fossile (CNG e GNL) Ing. Giovanni Papagni Gestione e sviluppo servizi energetici Gas Natural Vendita Italia Spa Il Gruppo Gas Natural Fenosa nel mondo Presente

Dettagli

Newsletter GC n 20 del 20.02.2013. Sommario. Caro carburanti -5,2% gettito fiscale a gennaio. a pag. 02

Newsletter GC n 20 del 20.02.2013. Sommario. Caro carburanti -5,2% gettito fiscale a gennaio. a pag. 02 - 1 - Newsletter GC n 20 del 20.02.2013 Sommario Caro carburanti -5,2% gettito fiscale a gennaio. a pag. 02 Apre a Milano nuova stazione di servizio Simply...a pag. 03 Rete carburanti, Eni sotto quota

Dettagli

Al servizio dell energia pulita

Al servizio dell energia pulita Al servizio dell energia pulita Gabogas2: da 50 anni al servizio del Trentino Alto Adige A lla fine degli anni 50 erano poche le Regioni e le aziende che credevano, ed erano disposte ad investire, nell

Dettagli

Allegato 2. Parco veicolare e mobilità del personale e degli utenti

Allegato 2. Parco veicolare e mobilità del personale e degli utenti Allegato 2 Parco veicolare e mobilità del personale e degli utenti Il presente Allegato tecnico è così composto: 1. Normativa di settore 2. Criteri per il parco veicolare e la mobilità del personale e

Dettagli

Gamba Giuseppe & C. s.n.c.

Gamba Giuseppe & C. s.n.c. Officina GAMBA La nostra azienda si occupa di produzione cisterne per carburanti, erogatori per carburanti e pompe di benzina oltre a gestione di fuel control su aziende operanti in autotrazione, ha sviluppato

Dettagli

Con l Uomo, per l Ambiente

Con l Uomo, per l Ambiente Con l Uomo, per l Ambiente Disostruzione fognature Pulizia fosse biologiche Spurgo pozzi neri L AZIENDA Trasporto e stoccaggio rifiuti Bonifica ambientale Manutenzione impianti fognari Ecotecnica: dall

Dettagli

Memoria per l audizione di Anigas

Memoria per l audizione di Anigas X COMMISSIONE ATTIVITA PRODUTTIVE, COMMERCIO E TURISMO CAMERA DEI DEPUTATI Indagine conoscitiva sulla strategia energetica nazionale sulle principali problematiche in materia di energia Memoria per l audizione

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL USO Depuratore-Disoleatore MIXI D

GUIDA RAPIDA ALL USO Depuratore-Disoleatore MIXI D GUIDA RAPIDA ALL USO Depuratore-Disoleatore MIXI D INFORMAZIONI GENERALI Questo manuale e parte integrante del depuratore-disoleatore per lubrorefrigeranti e liquidi di macchine lavaggio sgrassaggio pezzi

Dettagli

Priorità per i Trasporti e la Logistica

Priorità per i Trasporti e la Logistica Priorità per i Trasporti e la Logistica Audizione presso Comitato Scientifico Consulta Generale per l Autotrasporto e la Logistica Sommario Premessa: le Linee Guida del Piano per la Logistica... 2 Descrizione

Dettagli

FAIB - Confesercenti DOSSIER LA RETE DI DISTRIBUZIONE CARBURANTI ITALIANA ED EUROPEA A RAFFRONTO

FAIB - Confesercenti DOSSIER LA RETE DI DISTRIBUZIONE CARBURANTI ITALIANA ED EUROPEA A RAFFRONTO FAIB - Confesercenti DOSSIER LA RETE DI DISTRIBUZIONE CARBURANTI ITALIANA ED EUROPEA A RAFFRONTO 6 Giugno 2007 I NUMERI DELLA DISTRIBUZIONE CARBURANTI IN ITALIA LA RETE DISTRIBUTIVA: 23.800 impianti di

Dettagli

Roma 22 aprile 2015 Palazzo Confesercenti

Roma 22 aprile 2015 Palazzo Confesercenti Roma 22 aprile 2015 Palazzo Confesercenti Un riferimento strutturato alle attività del lavaggio auto Il car wash in Italia, problematiche e prospettive. Premessa Il mondo dell autolavaggio riveste un importanza

Dettagli

ALBO FORNITORI FORNITURA

ALBO FORNITORI FORNITURA ALLEGATO B) ALBO FORNITORI FORNITURA 01 - MACCHINARI ED ATTREZZATURE PER OFFICINA 01.A - ATTREZZATURA SALDATURA PER OFFICINA 01.B - IMPIANTI ED UTENSILI AD ARIA COMPRESSA PER OFFICINA 01.C - SCAFFALATURE

Dettagli

STRUMENTI DI MARKETING PER IL PROFESSIONISTA DELL AUTOLAVAGGIO

STRUMENTI DI MARKETING PER IL PROFESSIONISTA DELL AUTOLAVAGGIO STRUMENTI DI MARKETING PER IL PROFESSIONISTA DELL AUTOLAVAGGIO Scegliere MA-FRA aumenta la soddisfazione dei tuoi Clienti e ti fa guadagnare di più! MA-FRA è l Azienda numero uno nel settore dei prodotti

Dettagli

Da 30 anni guardiamo al futuro.

Da 30 anni guardiamo al futuro. Da 30 anni guardiamo al futuro. Diversificazione tra settori di attività e orientamento alle opportunità emergenti dei mercati è la missione di Ecoline Group, una realtà industriale e commerciale attiva

Dettagli

Produzione aria compressa Trattamento aria e gas Filtrazione Refrigerazione Impianti Azoto Noleggio Assistenza Certificazioni METODO ARIA

Produzione aria compressa Trattamento aria e gas Filtrazione Refrigerazione Impianti Azoto Noleggio Assistenza Certificazioni METODO ARIA Produzione aria compressa Trattamento aria e gas Filtrazione Refrigerazione Impianti Azoto Noleggio Assistenza Certificazioni METODO ARIA Produzione Aria Per molte aziende una fornitura affidabile di aria

Dettagli

Newsletter. Le News di Anita Servizi novità e aggiornamenti dal mondo dell autotrasporto..e non solo! L argomento del mese di Giulio Traversi

Newsletter. Le News di Anita Servizi novità e aggiornamenti dal mondo dell autotrasporto..e non solo! L argomento del mese di Giulio Traversi Le News di Anita Servizi novità e aggiornamenti dal mondo dell autotrasporto..e non solo! In evidenza: Le proposte di ANITA per l autotrasporto Da aprile chiusi i conti postali per i pagamenti all Albo

Dettagli

PREZZI CARBURANTI. SQUERI: PROBABILI AUMENTI SOTTO IL LIMITE DI 1

PREZZI CARBURANTI. SQUERI: PROBABILI AUMENTI SOTTO IL LIMITE DI 1 Roma, 9 luglio 2010 METEO-CARBURANTI: IL PREZZO CHE FA Rapporto settimanale Figisc Anisa Confcommercio Settimana sabato 3 luglio giovedì 8 luglio 2010 a cura dell Ufficio Studi & Comunicazione Figisc PREZZI

Dettagli

Metti la benzina nel carrello

Metti la benzina nel carrello Metti la benzina nel carrello A cura di: Eleonora Nefertiti Esentato Stefano Mottarelli Serena Pannone Alessandro Pastorino Workshop SAFE Safe Roma 16 Roma Maggio 28 maggio 2011, g 2010 Camera Palazzo

Dettagli

Impianti di Lavaggio Automatici

Impianti di Lavaggio Automatici Impianti di Lavaggio Automatici technology people service partner for your business L immagine è importante. E noi della Ceccato lo sappiamo bene. Per questo vi aiutiamo a tenerla alta utilizzando i nostri

Dettagli

Opportunità e sfide del settore NGV, natural gas vehicles, in Italia

Opportunità e sfide del settore NGV, natural gas vehicles, in Italia Opportunità e sfide del settore NGV, natural gas vehicles, in Italia Il presente e il futuro della mobilità sostenibile: prodotti e soluzioni per i veicoli aziendali ASSOLOMBARDA Milano 7-8 Febbraio 2011

Dettagli

Catalogo Ufficiale. ModenaFiere 9-10-11 Maggio 2010. Dal 1933 l Impronta nella Storia dell Energia PADIGLIONE B POSTEGGIO F2

Catalogo Ufficiale. ModenaFiere 9-10-11 Maggio 2010. Dal 1933 l Impronta nella Storia dell Energia PADIGLIONE B POSTEGGIO F2 FLUDESIGN (AL) Dal 1933 l Impronta nella Storia dell Energia Per essere al corrente di tutto quello che accade nel mondo dell energia e non solo. Abbiamo tutti gli strumenti e la competenza per usarli

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI CARBURANTE PER AUTOTRAZIONE MEDIANTE FUEL CARD E BUONI CARBURANTE 2 ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI CARBURANTE PER AUTOTRAZIONE MEDIANTE FUEL CARD E BUONI CARBURANTE 2 ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI CARBURANTE PER AUTOTRAZIONE MEDIANTE FUEL CARD E BUONI CARBURANTE 2 ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO 1. PREMESSA Oggetto della Convenzione è la fornitura di carburante

Dettagli

INDAGINE CONOSCITIVA SULLA DINAMICA DEI

INDAGINE CONOSCITIVA SULLA DINAMICA DEI INDAGINE CONOSCITIVA SULLA DINAMICA DEI PREZZI DELLA FILIERA DEI PRODOTTI PETROLIFERI, NONCHE SULLE RICADUTE DEI COSTI DELL ENERGIA ELETTRICA E DEL GAS SUI REDDITI DELLE FAMIGLIE E SULLA COMPETITIVITÀ

Dettagli

SISTEMI DI LUBRIFICAZIONE

SISTEMI DI LUBRIFICAZIONE SISTEMI DI LUBRIFICAZIONE 1 APPLICAZIONI LA STORIA DI DROPSA DrOPSA Dal 1946, DROPSA propone e produce soluzioni e componenti innovativi sofisticati che migliorano la resa e allungano la vita di cuscinetti,

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA A.G. FEBBRAIO 2015 ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

Semplicità, affidabilità e ottime prestazioni di lavaggio

Semplicità, affidabilità e ottime prestazioni di lavaggio Impianto AD ALTA PRESSIONE SENZA SPAZZOLE - TOUCH FREE Semplicità, affidabilità e ottime prestazioni di lavaggio PRINCIPALI CONSIDERAZIONI La soluzione per alti profitti PDQ LaserJet rappresenta un nuovo

Dettagli

Un programma completo per il test e la riparazione dei sistemi diesel Denoxtronic

Un programma completo per il test e la riparazione dei sistemi diesel Denoxtronic Un programma completo per il test e la riparazione dei sistemi diesel Denoxtronic Lo sviluppo del mercato Diesel pulito, grazie a Denoxtronic 5.000.000 Sviluppo globale del mercato DNOX 1.1, 2.1, 2.2 Sviluppo

Dettagli

Lubrificanti. shell. persian marchio esclusivo del Consorzio Petrolieri dell'alta Italia. Tutta la gamma di lubrificanti e fluidi anticongelanti.

Lubrificanti. shell. persian marchio esclusivo del Consorzio Petrolieri dell'alta Italia. Tutta la gamma di lubrificanti e fluidi anticongelanti. Lubrificanti Disponiamo dei marchi più prestigiosi presenti sul mercato in grado di soddisfare ogni esigenza di lubrificazione shell qualificata ed ampia gamma di lubrificanti, oli e grassi, per Autotrazione

Dettagli

DDL "Legge annuale per il mercato e la concorrenza" (A.C. 3012)

DDL Legge annuale per il mercato e la concorrenza (A.C. 3012) FEDERCHIMICA CONFINDUSTRIA ASSOGASLIQUIDI Associazione Nazionale imprese gas liquefatti La norma DDL "Legge annuale per il mercato e la concorrenza" (A.C. 3012) Articolo 22 - Disposizioni riguardanti la

Dettagli

Politica, sindacati e Fiat: un rapporto antiquato

Politica, sindacati e Fiat: un rapporto antiquato 150 idee per il libero mercato Politica, sindacati e Fiat: un rapporto antiquato di Andrea Giuricin Il futuro dello stabilimento di Termini Imerese è al centro del dialogo tra sindacati, Fiat e governo.

Dettagli

Audizione Disegno di Legge

Audizione Disegno di Legge 2015 Senato della Repubblica 10 a Commissione Industria, commercio, turismo Audizione Disegno di Legge Legge annuale per il mercato e la concorrenza (AS 2085) Vice Presidente Assopetroli-Assoenergia Giovanni

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) AL COMUNE DI MONTE SAN SAVINO U Sportello Unico per le Attività Produttive Corso Sangallo, 38 52048 Monte San Savino (Arezzo) Da inoltrare utilizzando il Portale Regionale accessibile dal sito web del

Dettagli

Benvenuti nel mondo Costantin

Benvenuti nel mondo Costantin 1 Benvenuti nel mondo Costantin Vogliamo rendervi felici! Per questo alla base del servizio Costantin c è un rapporto umano cordiale e sincero, che offre valore aggiunto al semplice rifornimento. Si fa

Dettagli

Rilevamento di perdite di carburante Prevenire è meglio che curare

Rilevamento di perdite di carburante Prevenire è meglio che curare Rilevamento di perdite di carburante Prevenire è meglio che curare Sempre la soluzione giusta Tyco Thermal Controls è leader mondiale per quanto riguarda le soluzioni di rilevamento delle perdite di liquidi

Dettagli

Comunicato stampa. difficilmente paragonabile, si è deciso di non stimare il gettito IRE per l anno 2009.

Comunicato stampa. difficilmente paragonabile, si è deciso di non stimare il gettito IRE per l anno 2009. Comunicato stampa L IMPOSIZIONE FISCALE SUL SETTORE AUTOMOTIVE RESTA ELEVATA ANCHE NEL 2009 NONOSTANTE LA GRAVE CRISI DEL SETTORE La leggera decrescita del gettito tributario del comparto, 67,2 miliardi

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato CAPEZZONE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato CAPEZZONE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2397 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato CAPEZZONE Riforma della disciplina delle tasse automobilistiche e altre disposizioni concernenti

Dettagli

KOMSA nelle lavorazioni meccaniche

KOMSA nelle lavorazioni meccaniche KOMSA nelle lavorazioni meccaniche Soluzioni ottimali per voi, per i vostri dipendenti e per l ambiente Nelle lavorazioni del metallo si utilizzano macchine altamente produttive, ad elevata velocità di

Dettagli

VAPORE SATURO SECCO PER UN PULITO PROFONDO

VAPORE SATURO SECCO PER UN PULITO PROFONDO VAPORE SATURO SECCO PER UN PULITO PROFONDO Made in Italy risparmia acqua riduci detergenti pulizia profonda lucidatura più brillante comodo e trasportabile servizi di alta qualità per ogni tipo di veicolo

Dettagli

CUBOGAS, la miglior soluzione per il rifornimento metano CNG SOLUTIONS

CUBOGAS, la miglior soluzione per il rifornimento metano CNG SOLUTIONS CUBOGAS, la miglior soluzione per il rifornimento metano CNG SOLUTIONS www.cubogas.com C O M P A N Y P R O F I L E CNG SOLUTIONS COMPRESSORI CUBOGAS CNG SOLUTIONS www.cubogas.com EROGATORI STOCCAGGIO GAS

Dettagli

Non mettete a rischio la sicurezza, l ambiente o la vostra reputazione

Non mettete a rischio la sicurezza, l ambiente o la vostra reputazione Tracciamento elettrico Disgelo e scioglimento neve Riscaldamento a pavimento Cavi ignifughi e ad alte prestazioni Rilevamento perdite Misurazione della temperatura Sistemi di riscaldamento speciali Servizi

Dettagli

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it unione nazionale rappresentanti autoveicoli esteri Lo afferma il Presidente dell UNRAE, Salvatore Pistola IL PROGRESSO DEL MERCATO DELL AUTO PRINCIPALE

Dettagli

Il centro polifunzionale di Fiera Roma.

Il centro polifunzionale di Fiera Roma. Il centro polifunzionale di Fiera Roma. Un centro polifunzionale Esposizione, eventi, formazione, dimostrazioni, test e sperimentazione tecnologica: MES Polo Innovativo della Mobilità e Sicurezza Stradale

Dettagli

La misurazione degli investimenti nel turismo

La misurazione degli investimenti nel turismo OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE MARCHE Novembre 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Versione: 1.0 Quadro dell opera: Termine rilevazione: ottobre 2013 Casi: 352 Periodo

Dettagli

Analisi Ambientale (AA)

Analisi Ambientale (AA) Sistema di Gestione Ambientale Analisi Ambientale (AA) Revisione: 02 Data: 27/02/2013 Redatto da: P. Novello Verificato da: P. Novello Approvato da: A. Marini INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 1.1. PREMESSA

Dettagli

Le soluzioni Bosch per i Centri di Revisione secondo le nuove procedure MCTCNet2

Le soluzioni Bosch per i Centri di Revisione secondo le nuove procedure MCTCNet2 Le soluzioni Bosch per i Centri di Revisione secondo le nuove procedure MCTCNet2 1 Da Bosch, attrezzature predisposte per l interfacciamento a MCTCNet2 Da Bosch, una vasta scelta di attrezzature predisposte

Dettagli

Tecnologia all avanguardia. I carrelli Linde a metano. Linde Material Handling

Tecnologia all avanguardia. I carrelli Linde a metano. Linde Material Handling Tecnologia all avanguardia. I carrelli Linde a metano. Linde Material Handling Acceleriamo sulla strada del profitto. Mentre nessuno conosce per certo che cosa può riservare il futuro, una cosa è certa:

Dettagli

Brochure_Zanetti_2014:Layout 1 31/10/14 14:17 Pagina 1

Brochure_Zanetti_2014:Layout 1 31/10/14 14:17 Pagina 1 Brochure_Zanetti_2014:Layout 1 31/10/14 14:17 Pagina 1 Brochure_Zanetti_2014:Layout 1 31/10/14 14:17 Pagina 2 Oltre 4500 servizi mensili di raccolta e trasporto di rifiuti 80 automezzi di proprietà impiegati

Dettagli

Massima qualità costruttiva

Massima qualità costruttiva 3OBIETTIVI RAGGIUNTI 1 Massima qualità costruttiva Struttura in acciaio inox per una grande durata nel tempo. Componenti sovradimensionati per garantire sicurezza e affidabilità. LAVA 15 auto all ora IN

Dettagli

Il testo dell'osservatorio dal 12 al 18 giugno

Il testo dell'osservatorio dal 12 al 18 giugno Il testo dell'osservatorio dal 12 al 18 giugno Roma, 18 giugno 2010 Osservatorio Figisc Anisa sui prezzi carburanti Rapporto settimanale Settimana sabato 12 giugno venerdì 18 giugno 2010 a cura dell Ufficio

Dettagli

ai milanesi è Automobili per passione www.autorigoldi.it da 3 generazioni piace

ai milanesi è Automobili per passione www.autorigoldi.it da 3 generazioni piace è Automobili per passione da 3 generazioni piace ai milanesi La seconda generazione AutoRigoldi con il presidente del Gruppo Volkswagen Heinz Nordhoff Cortesia, disponibilità e attenzione. Questi i motivi

Dettagli

InfoRes s.r.l. membro di Cast Group

InfoRes s.r.l. membro di Cast Group InfoRes s.r.l. membro di Cast Group S i s t e m i d i s t a m p a e v o l u t i INFORES Il senso del fare impresa è quello di costruire soluzioni su misura(niente di più, niente di meno) fornendo esattamente

Dettagli

ROSETTI snc di Rosetti Luca & C.

ROSETTI snc di Rosetti Luca & C. OGGETTO: Nota informativa. Gentili Sigg., da diversi anni la ns. Azienda promuove e commercializza i prodotti del gruppo ITT Flojet, ora siamo ufficialmente Distributori per l Italia nel settore Agricoltura.

Dettagli

LASER CUT LASER GUIDE

LASER CUT LASER GUIDE LASER CUT LASER GUIDE by C L A I N D I generatori di azoto per l assistenza al taglio e di gas inerte per la pressurizzazione della guida raggio AUTOPRODUZIONE = LIBERTÀ e + rispetto per l ambiente I sistemi

Dettagli

Impianti di lavaggio Treni. CECCATO S.p.A. Nicola Cardi Veicoli Speciali ed Industriali - Settembre 2003 (R.5)

Impianti di lavaggio Treni. CECCATO S.p.A. Nicola Cardi Veicoli Speciali ed Industriali - Settembre 2003 (R.5) Impianti di lavaggio Treni CECCATO S.p.A. Nicola Cardi Veicoli Speciali ed Industriali - Settembre 2003 (R.5) Impianti di lavaggio treni CECCATO SpA è leader nella produzione di impianti per il lavaggio

Dettagli

Il Percorso al Biometano

Il Percorso al Biometano www.biogasmax.eu Biogasmax Training 1 Il Percorso al Biometano STEFANO PROIETTI ISTITUTO DI STUDI PER L INTEGRAZIONE DEI SISTEMI Biogasmax Training 2 Struttura della presentazione Raccolta dei rifiuti;

Dettagli

HelioBlock 2. Sistema solare a circolazione naturale

HelioBlock 2. Sistema solare a circolazione naturale HelioBlock 2 Sistema solare a circolazione naturale Da due grandi tradizioni nasce Hermann Saunier Duval Il doppio delle opportunità in una sola marca. Da due grandi tradizioni nasce una nuova realtà:

Dettagli

LEGGE REGIONALE 2 GENNAIO 2007 N. 1 e ss.mm.ii. TESTO UNICO IN MATERIA DI COMMERCIO - Estratto parti relative alla distribuzione carburanti stradali

LEGGE REGIONALE 2 GENNAIO 2007 N. 1 e ss.mm.ii. TESTO UNICO IN MATERIA DI COMMERCIO - Estratto parti relative alla distribuzione carburanti stradali LEGGE REGIONALE 2 GENNAIO 2007 N. 1 e ss.mm.ii. TESTO UNICO IN MATERIA DI COMMERCIO - Estratto parti relative alla distribuzione carburanti stradali (Omissis) CAPO IX DISTRIBUZIONE CARBURANTI STRADALI

Dettagli

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it unione nazionale r a p p r e s e n t a n t i autoveicoli esteri UNRAE: INGIUSTO PENALIZZARE I DIESEL EURO 4 NEI CENTRI URBANI Le auto diesel Euro 4 di

Dettagli

IL NUOVO CENTRO DISTRIBUTIVO DEL GRUPPO CAMST

IL NUOVO CENTRO DISTRIBUTIVO DEL GRUPPO CAMST Bologna 27/10/2010 IL NUOVO CENTRO DISTRIBUTIVO DEL GRUPPO CAMST Ventitremila mq la struttura, venticinque milioni di euro l investimento, trecento i fornitori accreditati, quattromila referenze di cui

Dettagli

Linea NG. lavaoggetti a nastro. il design dell igiene

Linea NG. lavaoggetti a nastro. il design dell igiene Linea NG lavaoggetti a nastro il design dell igiene il design dell igiene Per design dell igiene si intende una qualità che investe non solo la forma del prodotto. Per Comenda il design dell igiene è forma

Dettagli

Carburanti a basso impatto ambientale e sicurezza antincendio

Carburanti a basso impatto ambientale e sicurezza antincendio Eco City Meeting Arch. Valter Cirillo Carburanti a basso impatto ambientale e sicurezza antincendio Bologna, Motor Show, 12 dicembre 2007 1 Nell intervento si traccia una sintesi dell evoluzione della

Dettagli

, Il modello di base

, Il modello di base , Il modello di base EasyWash Il modello basic dell autolavaggio La configurazione di serie di EasyWash dispone di tutte le caratteristiche fondamentali per un lavaggio auto professionale:, Lavaggio efficace

Dettagli

IPOTESI DI UTILIZZO DEL METANO LIQUIDO PER AUTOTRAZIONE

IPOTESI DI UTILIZZO DEL METANO LIQUIDO PER AUTOTRAZIONE IPOTESI DI UTILIZZO DEL METANO LIQUIDO PER AUTOTRAZIONE Metano Liquido Soluzione per l autotrasporto pesante Siena 20.01.2011 E' il CARBURANTE più ECOLOGICO disponibile, in quanto riduce le emissioni di

Dettagli

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Perché? Le recenti azioni giudiziarie hanno indotto nelle aziende la necessità di dotarsi di un modello

Dettagli

MIRAFIORI MOTOR VILLAGE LA CASA DELLE AUTOMOBILI

MIRAFIORI MOTOR VILLAGE LA CASA DELLE AUTOMOBILI MIRAFIORI MOTOR VILLAGE LA CASA DELLE AUTOMOBILI F, il primo flasgship al mondo di Fiat Group Automobiles si pone come punto di riferimento per i brand e come realtà attiva nella vita sociale torinese

Dettagli

Case studies: B. & D. Service. Ceccato. Soluzioni per ogni esigenza.

Case studies: B. & D. Service. Ceccato. Soluzioni per ogni esigenza. Case studies: B. & D. Service Ceccato. Soluzioni per ogni esigenza. Il cliente ha firmato la liberatoria per l utilizzo dei suoi dati personali. Ogni riproduzione di questo documento è solo per uso interno.

Dettagli

DALL A CREATIVITÀ E DALL INNOVAZIONE AQUARAMA IL FUTURO PRENDE FORMA

DALL A CREATIVITÀ E DALL INNOVAZIONE AQUARAMA IL FUTURO PRENDE FORMA DALL A CREATIVITÀ E DALL INNOVAZIONE AQUARAMA IL FUTURO PRENDE FORMA SOLUZIONI TECNOLOGICHE INNOVATIVE AFFIDABILITÀ NEL TEMPO ALTA PRODUTTIVITÀ L ARCO MOBILE INTERMEDIO RIDUCE I TEMPI CICLO MANTENENDO

Dettagli

i cosmetici per la vostra auto

i cosmetici per la vostra auto The Company dal 1965 Ecologia, Qualità, Innovazione In ogni ramo aziendale c è un indiscussa propensione alla ricerca, all organizzazione e alla produttività. THE production L intera produzione MA-FRA

Dettagli

Progetto interregionale cicloturismo

Progetto interregionale cicloturismo Progetto interregionale cicloturismo 1 Indice 1 Premessa...2 2 Titolo del progetto...3 3 Obiettivi...3 4 Descrizione generale...3 5 Azioni previste...4 6 Dettaglio fasi...5 Fase preliminare...5 Fase di

Dettagli

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio DIREZIONE GENERALE PER LA SALVAGUARDIA AMBIENTALE LA STRADA PER KYOTO

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio DIREZIONE GENERALE PER LA SALVAGUARDIA AMBIENTALE LA STRADA PER KYOTO Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio DIREZIONE GENERALE PER LA SALVAGUARDIA AMBIENTALE Roma, 16-17 febbraio 2006 XVII CONVEGNO TECNICO ACI LA STRADA PER KYOTO Ing. Bruno Agricola Direttore

Dettagli

Indice p. 1. Introduzione p. 2. I Benefici quantificabili offerti dalle tariffe dell energia elettrica p. 3

Indice p. 1. Introduzione p. 2. I Benefici quantificabili offerti dalle tariffe dell energia elettrica p. 3 Energia elettrica: a quanto ammontano i risparmi aggiuntivi che derivano dai servizi accessori offerti con Indice: Indice p. 1 Introduzione p. 2 I Benefici quantificabili offerti dalle tariffe dell energia

Dettagli

RIGASSIFICAZIONE DI GNL IN STAZIONI DI SERVIZIO PER AUTOTRAZIONE

RIGASSIFICAZIONE DI GNL IN STAZIONI DI SERVIZIO PER AUTOTRAZIONE RIGASSIFICAZIONE DI GNL IN STAZIONI DI SERVIZIO PER AUTOTRAZIONE Dante Natali Presidente GNL: opportunità e nuovi utilizzi SSC e AIEE Milano, 17 novembre 2014 CHI È FEDERMETANO Nata nel 1948, è la principale

Dettagli

IMPIANTI A PISTE. Nuovo Listino 38 bis rev. 2.0. 16 dicembre 2014

IMPIANTI A PISTE. Nuovo Listino 38 bis rev. 2.0. 16 dicembre 2014 IMPIANTI A PISTE Nuovo Listino 38 bis rev. 2.0 16 dicembre 2014 Novità introdotte Nuovo Listino 38 bis rev.2.0 Impianti sempre in evoluzione Principali novità: SISTEMI DI PAGAMENTO COMESTERO CON EUROKEY

Dettagli

Lo Stabilimento di Ferrera Erbognone

Lo Stabilimento di Ferrera Erbognone Lo Stabilimento di Ferrera Erbognone LO STABILIMENTO Lo stabilimento, ubicato nel Comune di Ferrera Erbognone (Pavia) nelle adiacenze della Raffineria Eni Divisione R&M di Sannazzaro de Burgondi, è il

Dettagli

DDL - Legge annuale per il mercato e la concorrenza (AC3012)

DDL - Legge annuale per il mercato e la concorrenza (AC3012) 2015 DDL - Legge annuale per il mercato e la concorrenza (AC3012) Audizione del presidente di ASSOPETROLI-ASSOENERGIA Andrea Rossetti Commissioni riunite VI e X Camera Roma, 15 giugno 2015 DDL CONCORRENZA

Dettagli