Package Manager e sistemi di init

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Package Manager e sistemi di init"

Transcript

1 Package Manager e sistemi di init Simone Lombardi Università degli studi di Salerno 24 Ottobre 2014 Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

2 Overview 1 Prima Parte Package Manager 2 Seconda Parte Sistemi di init Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

3 Introduzione sui package manager Un package manager comprende una serie di strumenti utilizzati per gestire in modo automatico ed intuitivo il software in una distribuzione GNU/Linux. Possiamo installare, rimuovere ed aggiornare i package (il metodo differisce da distro a distro). Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

4 Funzioni dei package manager gestione delle dipendenze (non tutti hanno questa funzione) Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

5 Funzioni dei package manager gestione delle dipendenze (non tutti hanno questa funzione) verifica del checksum di ogni singolo pacchetto da installare, ovvero il controllo della correttezza e completezza Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

6 Funzioni dei package manager gestione delle dipendenze (non tutti hanno questa funzione) verifica del checksum di ogni singolo pacchetto da installare, ovvero il controllo della correttezza e completezza verifica di eventuali firme digitali, ovvero controllo della chiave GPG per verificare l attendibilità di un package Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

7 Funzioni dei package manager gestione delle dipendenze (non tutti hanno questa funzione) verifica del checksum di ogni singolo pacchetto da installare, ovvero il controllo della correttezza e completezza verifica di eventuali firme digitali, ovvero controllo della chiave GPG per verificare l attendibilità di un package gestione di operazioni sui pacchetti installati, come aggiornamenti e in casi particolari anche downgrade (ritornare a versione precedente) Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

8 Suddivisione package manager abs, pacman: Arch Linux Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

9 Suddivisione package manager abs, pacman: Arch Linux apt, aptitude, dpkg: Debian e derivate Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

10 Suddivisione package manager abs, pacman: Arch Linux apt, aptitude, dpkg: Debian e derivate emerge, portage: Gentoo e derivate Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

11 Suddivisione package manager abs, pacman: Arch Linux apt, aptitude, dpkg: Debian e derivate emerge, portage: Gentoo e derivate PackageKit: cross-distro Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

12 Suddivisione package manager abs, pacman: Arch Linux apt, aptitude, dpkg: Debian e derivate emerge, portage: Gentoo e derivate PackageKit: cross-distro pkgtool: Slackware Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

13 Suddivisione package manager abs, pacman: Arch Linux apt, aptitude, dpkg: Debian e derivate emerge, portage: Gentoo e derivate PackageKit: cross-distro pkgtool: Slackware xbps: Void Linux Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

14 Suddivisione package manager abs, pacman: Arch Linux apt, aptitude, dpkg: Debian e derivate emerge, portage: Gentoo e derivate PackageKit: cross-distro pkgtool: Slackware xbps: Void Linux yum, dnf, rpm: Fedora e derivate Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

15 Suddivisione package manager abs, pacman: Arch Linux apt, aptitude, dpkg: Debian e derivate emerge, portage: Gentoo e derivate PackageKit: cross-distro pkgtool: Slackware xbps: Void Linux yum, dnf, rpm: Fedora e derivate zypper: OpenSUSE Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

16 Differenze fra package manager Nome Risolve dipendenze Formato apt.deb emerge ebuilds dpkg NO.deb pacman.pkg.tar.xz yum.rpm pkgtool NO.txz zypper.tgz Table: Confronto dei vari package manager Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

17 Init Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

18 Introduzione all init Nei sistemi UNIX, un init è il primo processo avviato durante il boot ed è un demone che verrà killato quando viene effettivamente spenta la macchina. L init è avviato dal kernel: ha PID 1 e si occupa di gestire varie operazioni all interno di un calcolatore: Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

19 Introduzione all init Nei sistemi UNIX, un init è il primo processo avviato durante il boot ed è un demone che verrà killato quando viene effettivamente spenta la macchina. L init è avviato dal kernel: ha PID 1 e si occupa di gestire varie operazioni all interno di un calcolatore: Avviare demoni (e/o script dell utente) Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

20 Introduzione all init Nei sistemi UNIX, un init è il primo processo avviato durante il boot ed è un demone che verrà killato quando viene effettivamente spenta la macchina. L init è avviato dal kernel: ha PID 1 e si occupa di gestire varie operazioni all interno di un calcolatore: Avviare demoni (e/o script dell utente) Gestire/Verificare il runlevel di una macchina Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

21 Introduzione all init Nei sistemi UNIX, un init è il primo processo avviato durante il boot ed è un demone che verrà killato quando viene effettivamente spenta la macchina. L init è avviato dal kernel: ha PID 1 e si occupa di gestire varie operazioni all interno di un calcolatore: Avviare demoni (e/o script dell utente) Gestire/Verificare il runlevel di una macchina Effettuare check in fase di spegnimento e accensione Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

22 Runlevel Controllano quali processi/servizi sono avviati automaticamente dall init, abbiamo sette runlevel: 0: Halt 1: Single-User Mode 2: Multi-User Mode 3: Multi-User con Network 4: Definito dall utente 5: Avvia il sistema normalmente 6: reboot NB: questa è la lista dei runlevel standard, possono anche differire. Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

23 SysVinit Cronologicamente è il più anziano (1988) Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

24 SysVinit Cronologicamente è il più anziano (1988) Source code in C, codice semplice e pulito Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

25 SysVinit Cronologicamente è il più anziano (1988) Source code in C, codice semplice e pulito PID 1 Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

26 SysVinit Cronologicamente è il più anziano (1988) Source code in C, codice semplice e pulito PID 1 Lancia processi via /etc/inittab Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

27 SysVinit Cronologicamente è il più anziano (1988) Source code in C, codice semplice e pulito PID 1 Lancia processi via /etc/inittab Script contenuti in /etc/rc.d/init.d/ o /etc/rc.d/ Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

28 OpenRC Portabile su tutti gli OS Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

29 OpenRC Portabile su tutti gli OS Attivazione non via socket Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

30 OpenRC Portabile su tutti gli OS Attivazione non via socket Controllo e gestione via rc, rc-update e rc-status. Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

31 OpenRC Portabile su tutti gli OS Attivazione non via socket Controllo e gestione via rc, rc-update e rc-status. Parallelizzazione attualmente in fase di sviluppo Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

32 Upstart Scritto usando libnih (equivalente di altre lib C come glib) Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

33 Upstart Scritto usando libnih (equivalente di altre lib C come glib) Avviato da super-user Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

34 Upstart Scritto usando libnih (equivalente di altre lib C come glib) Avviato da super-user Gestisce i servizi critici del sistema Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

35 Upstart Scritto usando libnih (equivalente di altre lib C come glib) Avviato da super-user Gestisce i servizi critici del sistema Sviluppato e manutenuto da Canonical Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

36 Upstart Scritto usando libnih (equivalente di altre lib C come glib) Avviato da super-user Gestisce i servizi critici del sistema Sviluppato e manutenuto da Canonical Copyright: i dev sono tenuti a firmare il loro contributo incluso in upstream Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

37 Systemd Parallelizzazione: aggressiva quando vi è la presenza massiccia di processi che sfruttano il meccanismo client-server Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

38 Systemd Parallelizzazione: aggressiva quando vi è la presenza massiccia di processi che sfruttano il meccanismo client-server Processi: avviati via socket e attivazione via D-Bus Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

39 Systemd Parallelizzazione: aggressiva quando vi è la presenza massiccia di processi che sfruttano il meccanismo client-server Processi: avviati via socket e attivazione via D-Bus Unit Files: gestione di varie procedure tramite files con estensioni diverse (.service,.timer,.socket,.mount etc) Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

40 Systemd Parallelizzazione: aggressiva quando vi è la presenza massiccia di processi che sfruttano il meccanismo client-server Processi: avviati via socket e attivazione via D-Bus Unit Files: gestione di varie procedure tramite files con estensioni diverse (.service,.timer,.socket,.mount etc) Journaling: in formato binario, interrogabile con journalctl Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

41 Systemd Parallelizzazione: aggressiva quando vi è la presenza massiccia di processi che sfruttano il meccanismo client-server Processi: avviati via socket e attivazione via D-Bus Unit Files: gestione di varie procedure tramite files con estensioni diverse (.service,.timer,.socket,.mount etc) Journaling: in formato binario, interrogabile con journalctl Compatibilità: GNU/Linux-only Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

42 Systemd Parallelizzazione: aggressiva quando vi è la presenza massiccia di processi che sfruttano il meccanismo client-server Processi: avviati via socket e attivazione via D-Bus Unit Files: gestione di varie procedure tramite files con estensioni diverse (.service,.timer,.socket,.mount etc) Journaling: in formato binario, interrogabile con journalctl Compatibilità: GNU/Linux-only Troppe features da inserire in una lista Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

43 Altri sistemi di init Runit: default in Void Linux Sinit: sviluppato dal team s3r0 (suckless) minirc: minimalistic-init-system Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

44 README Queste slides sono realizzate con L A TEX Sono rilasciate sotto GFDL e i sorgenti risiedono su Github: sono ottenibili e modificabili liberamente. Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

45 runlevel 0 The End Simone Lombardi (HCSSLUG) Linux Day Ottobre / 47

#GNU/Linux for NaLUG member

#GNU/Linux for NaLUG member #GNU/Linux for NaLUG member Sistemistica di base per hardcore associate members - Brainstorming #2 - Filesystem Init daemons && runlevel Terminale (operazioni su files e cotillons) Filesystem (in teoria)

Dettagli

Gestione del software

Gestione del software Gestione del software Installazione e gestione repository Andrea Gussoni andrealinux1@gmail.com Corsi Gnu/Linux Avanzati 2014 Andrea Gussoni Gestione Software Corsi Linux Avanzati 2014 1 / 31 Introduzione

Dettagli

Castelli Flavio - 2009. Panoramica su Linux

Castelli Flavio - 2009. Panoramica su Linux @ Un po' di storia Castelli Flavio - 2009 Linus Torvalds Un po' di storia D: Chi è Richard Stallman? R: Uno degli hacker più talentuosi del MIT D: Qual'era il suo problema? R: la progressiva chiusura del

Dettagli

LE DISTRIBUZIONI di GNU/LINUX

LE DISTRIBUZIONI di GNU/LINUX LE DISTRIBUZIONI di GNU/LINUX Cosa sono le distribuzioni? Le distribuzioni GNU/Linux sono delle raccolte di programmi gratuiti, liberi (da cui la denominazione GNU) e a volte anche proprietari basati sul

Dettagli

GNU/Linux Concetti di base

GNU/Linux Concetti di base GNU/Linux Concetti di base Sommario GNU/Linux Open Source e GPL Login/Logout Shell e comandi Files Stdin, stdout Redirezione e pipe Filesystem 2 Cos'è Linux Linux è basato su UNIX (filosofia, comandi,

Dettagli

GNU/Linux Intermedio. Terza lezione: AVVIO DEL SISTEMA OPERATIVO

GNU/Linux Intermedio. Terza lezione: AVVIO DEL SISTEMA OPERATIVO GNU/Linux Intermedio Terza lezione: AVVIO DEL SISTEMA OPERATIVO Il processo di avvio Abbiamo già accennato un paio di volte al meccanismo di avvio di un sistema GNU/Linux. Abbiamo parlato del boot-loader

Dettagli

Castelli Flavio - 2012. Panoramica su Linux

Castelli Flavio - 2012. Panoramica su Linux @ Un po' di storia Castelli Flavio - 2012 Linus Torvalds Un po' di storia D: Chi è Richard Stallman? R: Uno degli hacker più talentuosi del MIT D: Qual'era il suo problema? R: la progressiva chiusura del

Dettagli

Il laboratorio virtuale VLAB

Il laboratorio virtuale VLAB Il laboratorio virtuale VLAB Vlab è un sistema che permette di creare delle macchine virtuali connesse tra loro mediante hub virtuali. Poiché le macchine virtuali non sono altro che dei pc Linux virtuali

Dettagli

Avvio di UNIX. Lettura GRUB (Grand Unified Boot loader) in genere risiede nel MBR (stage1) e legge le informazioni nel file /boot/grub.

Avvio di UNIX. Lettura GRUB (Grand Unified Boot loader) in genere risiede nel MBR (stage1) e legge le informazioni nel file /boot/grub. Avvio e Shutdown Avvio di UNIX Lettura GRUB (Grand Unified Boot loader) in genere risiede nel MBR (stage1) e legge le informazioni nel file /boot/grub.conf Caricamento del kernel Il percorso del kernel

Dettagli

Prima Esercitazione. Unix e GNU/Linux. GNU/Linux e linguaggio C. Stefano Monti smonti@deis.unibo.it

Prima Esercitazione. Unix e GNU/Linux. GNU/Linux e linguaggio C. Stefano Monti smonti@deis.unibo.it Prima Esercitazione GNU/Linux e linguaggio C Stefano Monti smonti@deis.unibo.it Unix e GNU/Linux Unix: sviluppato negli anni '60-'70 presso Bell Labs di AT&T, attualmente sotto il controllo del consorzio

Dettagli

SHELL GNU/Linux Bash. Conoscere e configurare il proprio ambiente bash. Kernel speaks: dmesg

SHELL GNU/Linux Bash. Conoscere e configurare il proprio ambiente bash. Kernel speaks: dmesg SHELL GNU/Linux Bash Obiettivi : Gestire i permessi sui file Conoscere e configurare il proprio ambiente bash Editare testi Capire ed utilizzare i redirezionamenti Kernel speaks: dmesg Init e Runlevels

Dettagli

Introduzione a GNU/Linux e alle licenze libere

Introduzione a GNU/Linux e alle licenze libere Introduzione a GNU/Linux e alle licenze libere Luca Syslac Mezzalira Montebelluna Linux User Group 20/09/2007 Montebelluna Syslac (MontelLUG) Intro Linux/GPL 20/09/2007 Montebelluna 1 / 27 Licenza d utilizzo

Dettagli

Unix e GNU/Linux Eugenio Magistretti emagistretti@deis.unibo.it Prima Esercitazione Fork Stefano Monti smonti@deis.unibo.it Unix: sviluppato negli anni '60-'70 presso Bell Labs di AT&T, attualmente sotto

Dettagli

LPIC-1 Junior Level Linux Certification

LPIC-1 Junior Level Linux Certification Corso 2012/2013 Introduzione a GNU/Linux Obiettivi Il percorso formativo ha l obiettivo di fornire ai partecipanti le competenze basilari necessarie per installare, configurare e gestire un server/workstation

Dettagli

Introduzione al Software Libero e a GNU/Linux

Introduzione al Software Libero e a GNU/Linux Introduzione al Software Libero e a GNU/Linux Enrico Albertini 1 Di cosa stiamo parlando? L'hardware è la parte del computer che possiamo toccare, ciò che è composto da atomi. Il software, invece, è una

Dettagli

**************************************************************************/

**************************************************************************/ /************************************************************************** * * Guida introduttiva al mondo GNU/Linux. * * Autore: Salvatore "sneo" Giugliano * Email: sneo@tiscali.it * ICQ: 116699222 *

Dettagli

http://www.linuxtrent.it/ Corso Linux Base -mini guida-

http://www.linuxtrent.it/ Corso Linux Base -mini guida- http://www.linuxtrent.it/ Corso Linux Base -mini guida- Software Libero Il software libero è software rilasciato con una licenza che permette a chiunque di utilizzarlo e che ne incoraggia lo studio, le

Dettagli

Introduzione a LINUX

Introduzione a LINUX Introduzione a LINUX Laboratorio di Reti Ing. Telematica - Università Kore Enna A.A. 2008/2009 Ing. A. Leonardi Ambiente utilizzato: LINUX Ambiente di riferimento del corso: S.O. GNU/Linux Perche Linux?

Dettagli

Università degli studi di Catania Corso di Studi in Informatica. Laboratorio di Amministrazione dei Sistemi Operativi

Università degli studi di Catania Corso di Studi in Informatica. Laboratorio di Amministrazione dei Sistemi Operativi Università degli studi di Catania Corso di Studi in Informatica Laboratorio di Amministrazione dei Sistemi Operativi Documentazione Cartacea: UNIX: manuale per l'amministratore di sistema (Pearson Education)

Dettagli

Conferenze Introduttive

Conferenze Introduttive Conferenze Introduttive Scegliere la distribuzione GNU/Linux più adatta alle proprie esigenze Montebelluna 27 settembre 2007 27 set 2007 - Montebelluna 1 Licenza d'utilizzo Copyright 2007, Manuel Dalla

Dettagli

COMANDI PER VI. Se voglio impostare come editor predefinito VI, nella bash scrivo il seguente comando: export EDITOR= vim

COMANDI PER VI. Se voglio impostare come editor predefinito VI, nella bash scrivo il seguente comando: export EDITOR= vim COMANDI PER VI Ci sono due modalità: COMANDI e INSERIMENTO. La modalità COMANDI [Esc] serve per eseguire i comandi all interno dell editor, mentre la modalità INSERIMENTO [Esc i] serve per scrivere. Per

Dettagli

LINUX: la forza di un pinguino (e di uno GNU)

LINUX: la forza di un pinguino (e di uno GNU) LINUX: la forza di un pinguino (e di uno GNU) Prima è nato lo GNU Nel 1984 Richard Stallman avvia lo GNU project basato sul principio del free software (reazione a S.O. proprietari) Nel 1985 nasce la Free

Dettagli

Installare GNU/Linux

Installare GNU/Linux Installare GNU/Linux Installare GNU/Linux Linux non è più difficile da installare ed usare di qualunque altro sistema operativo Una buona percentuale di utenti medi si troverebbe in difficoltà ad installare

Dettagli

Networking. Notare che le modifiche apportate attraverso ifconfig riguardano lo stato attuale del sistema e non sono persistenti.

Networking. Notare che le modifiche apportate attraverso ifconfig riguardano lo stato attuale del sistema e non sono persistenti. Networking A ogni scheda di rete e' assegnata una o piu' interfacce di rete. Su linux le interfacce di tipo ethernet sono enumerate a partire da eth0. Possiamo alterare la configurazione dell'interfaccia

Dettagli

Sicurezza su linux... e considerazioni varie. Gianluca Antonacci email: giaaan@tin.it

Sicurezza su linux... e considerazioni varie. Gianluca Antonacci email: giaaan@tin.it Sicurezza su linux... e considerazioni varie Gianluca Antonacci email: giaaan@tin.it Sommario Protezione del PC: firewall e antivirus - configurazione di Firestarter - configurazione di ClamAV Indicizzazione

Dettagli

Il computer: primi elementi

Il computer: primi elementi Il computer: primi elementi Tommaso Motta T. Motta Il computer: primi elementi 1 Informazioni Computer = mezzo per memorizzare, elaborare, comunicare e trasmettere le informazioni Tutte le informazioni

Dettagli

Differenze fra Pacchetti

Differenze fra Pacchetti Differenze fra Pacchetti Gran parte del software distribuito con i sistemi GNU è sottoposto alla licenza GNU-GPL (GNU general public license), che impone la disponibilità dei sorgenti. Per questo motivo,

Dettagli

Hardening di un sistema GNU/Linux

Hardening di un sistema GNU/Linux Hardening di un sistema GNU/Linux Gianluca P pex Minnella - Linux_Var - gianm@despammed.com Hardening GNU/Linux Systems Hardening: è un aspetto della sicurezza informatica GNU/Linux OS - client e server

Dettagli

GNU/Debian: una distribuzione aggiornata e stabile

GNU/Debian: una distribuzione aggiornata e stabile Mezzora d amicizia www.linuxvar.it GNU/Debian: una distribuzione aggiornata e stabile Ragioni per [non]scegliere Debian 1/2 http://www.debian.org/intro/why_debian 1) È mantenuta dai suoi stessi utenti

Dettagli

Linux e le distribuzioni

Linux e le distribuzioni GNU/Linux e le Distribuzioni cos'è Linux e come si distribuisce Montebelluna, 21 marzo 2009 Linux e le distribuzioni 21 marzo 2009 1 Cos'è Linux? Linux (non) è (solo) un sistema operativo 2 Kernel, GNU,

Dettagli

Installare software Linux. Gruppo Linux Macerata - Corso Linux 2011 - Lez. 5: Installazione dei software Linux

Installare software Linux. Gruppo Linux Macerata - Corso Linux 2011 - Lez. 5: Installazione dei software Linux Installare software Linux Cosa serve? LINUX UN SISTEMA DI INSTALLAZIONE INTERNET Questo OGGI LUGLIO 2011 Anni fa invece... LUGLIO 1990 installare software libero* voleva dire: * Il termine opensource nascerà

Dettagli

Distribuzioni GNU/Linux Scegliere la distribuzione GNU/Linux più adatta alle proprie esigenze. 29 Aprile/1 Maggio 2007 LinuxArena 2007

Distribuzioni GNU/Linux Scegliere la distribuzione GNU/Linux più adatta alle proprie esigenze. 29 Aprile/1 Maggio 2007 LinuxArena 2007 Distribuzioni GNU/Linux Scegliere la distribuzione GNU/Linux più adatta alle proprie esigenze 29 Aprile/1 Maggio 2007 LinuxArena 2007 ~# whois EndelWar Socio fondatore, Presidente e root@montellug Socio

Dettagli

Introduzione a LINUX. Unix

Introduzione a LINUX. Unix Introduzione a LINUX Introduzione a Linux 1 Unix 1969: Ken Thompson AT&T Bell Lab realizza un ambiente di calcolo multiprogrammato e portabile per macchine di medie dimensioni. Estrema flessibilità nel

Dettagli

Velocizzare l'esecuzione di Joomla! con Zend Server Community Edition

Velocizzare l'esecuzione di Joomla! con Zend Server Community Edition Velocizzare l'esecuzione di Joomla! con Zend Server Community Edition Enrico Zimuel Senior Consultant & Architect Zend Technologies enrico@zend.com Sommario Zend Server Community Edition (CE) Perchè eseguire

Dettagli

Corso di Linux. Dott. Paolo PAVAN pavan@netlink.it

Corso di Linux. Dott. Paolo PAVAN pavan@netlink.it Corso di Linux Dott. Paolo PAVAN pavan@netlink.it Origini di Linux Nasce a fine anni 1980 ad opera del finlandese Linus Torvalds Linux non è gratis e neanche freeware è protetto da licenza GNU: "GNU non

Dettagli

Linux-VServer Una macchina, tante macchine. Cos è VServer

Linux-VServer Una macchina, tante macchine. Cos è VServer Una macchina, tante macchine. Micky Del Favero - Dino Del Favero micky@delfavero.it - dino@delfavero.it BLUG - Belluno Linux User Group Linux Day 2005 - Feltre 26 novembre 2005 p.1/?? Cos è VServer Un

Dettagli

Progettazione di un OS GNU/Linux dedicato: FLiOS

Progettazione di un OS GNU/Linux dedicato: FLiOS Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Informatica e dell'automazione Sistemi Operativi Progettazione di un OS GNU/Linux dedicato: FLiOS Cos'è e perché creare un OS dedicato Siamo abituati a concepire

Dettagli

Il sistema operativo Linux installato sul vostro computer non è un unico, grande

Il sistema operativo Linux installato sul vostro computer non è un unico, grande CAPITOLO 2 Scegliere una distribuzione di Linux Il sistema operativo Linux installato sul vostro computer non è un unico, grande programma, ma un insieme di molti programmi. Potete ottenere autonomamente

Dettagli

Esperienze a Perugia

Esperienze a Perugia Esperienze a Perugia Installazioni Dom0 Installazioni DomU Scientific Linux 3 domu Case study: Laboratorio didattico Test con Block Device remoti Test in corso 1 Basic tests Installazioni di Dom0 Abbiamo

Dettagli

Corso base GNU/Linux 2014. Latina Linux Group. Sito web: www.llg.it. Mailing list:http://lists.linux.it/listinfo/latina

Corso base GNU/Linux 2014. Latina Linux Group. Sito web: www.llg.it. Mailing list:http://lists.linux.it/listinfo/latina Corso base GNU/Linux 2014 Latina Linux Group Sito web: www.llg.it Mailing list:http://lists.linux.it/listinfo/latina Corso Base 2014 Lezione 3 15/04/2014 1 / 21 Obiettivi di questo incontro Conoscere cosa

Dettagli

Primi passi con Linux. Introduzione alla sopravvivenza in ambienti (operativi) ostili

Primi passi con Linux. Introduzione alla sopravvivenza in ambienti (operativi) ostili Introduzione alla sopravvivenza in ambienti (operativi) ostili Linux: Linux: perche' perche' NO NO...o meglio: elementi da valutare nella pianificazione della migrazione Linux: Linux: perche' perche' NO

Dettagli

Ingegneria del Software 1: Eclipse

Ingegneria del Software 1: Eclipse Ingegneria del Software 1: Eclipse Da completare entro Aprile 21, 2015 Srđan Krstić and Marco Scavuzzo 1 Contents 1 Introduzione 3 1.1 Java (JRE vs JDK).......................................... 3 1.2

Dettagli

Realizzazione di un clustering con slackware e openmosix

Realizzazione di un clustering con slackware e openmosix Realizzazione di un clustering con slackware e openmosix 1) cosa e' un clustering per clustering si intende la tecnica di distribuire i processi di calcolo su piu' di un elsaboratore. Cio' puo' essere

Dettagli

Corso base GNU/Linux 2014. Latina Linux Group. Sito web: www.llg.it. Mailing list:http://lists.linux.it/listinfo/latina

Corso base GNU/Linux 2014. Latina Linux Group. Sito web: www.llg.it. Mailing list:http://lists.linux.it/listinfo/latina Corso base GNU/Linux 2014 Latina Linux Group Sito web: www.llg.it Mailing list:http://lists.linux.it/listinfo/latina 1 / 34 Obiettivi di questo incontro Fornire delle informazioni di base sul funzionamento

Dettagli

Linux-VServer Una macchina, tante macchine.

Linux-VServer Una macchina, tante macchine. Una macchina, tante macchine. Micky Del Favero - Dino Del Favero micky@delfavero.it - dino@delfavero.it BLUG - Belluno Linux User Group Linux Day 2005 - Feltre 26 novembre 2005 p.1/21 Cos è VServer Un

Dettagli

Installazione Linux Installazione dei sistemi operativi GNU/Linux sui pc dell'aula d'informatica 3-5

Installazione Linux Installazione dei sistemi operativi GNU/Linux sui pc dell'aula d'informatica 3-5 Installazione Linux Installazione dei sistemi operativi GNU/Linux sui pc dell'aula d'informatica 3-5 Luca Sozio Vincenzo Sgaramella Antonio Mattioli Matteo Giordano Il risultato finale il browser firefox

Dettagli

Applicativi distribuiti in forma sorgente

Applicativi distribuiti in forma sorgente Pacchetti Applicativi distribuiti in forma sorgente le licenze di applicativi software libero garantiscono l'accesso ai sorgenti conseguenza pratica sulla distribuzione: la totalità di tali applicativi

Dettagli

Registro elettronico scuola ospedaliera rel. 7.0

Registro elettronico scuola ospedaliera rel. 7.0 Registro elettronico scuola ospedaliera rel. 7.0 MANUALE DI INSTALLAZIONE 1/12 MANUALE DI INSTALLAZIONE Informazione per gli utenti Il registro elettronico è un applicazione software sviluppata con licenza

Dettagli

Il fenomeno del Software Open Source

Il fenomeno del Software Open Source Il fenomeno del Software Open Source Francesco Rizzo Giugno 2007 Che cosa è OSS? Letteralmente codice a sorgente aperto,, cioè ispezionabile Nella pratica si identifica di volta in volta con: Il free sw

Dettagli

Una distribuzione GNU/Linux italiana Cos'e' una distribuzione e

Una distribuzione GNU/Linux italiana Cos'e' una distribuzione e Una distribuzione GNU/Linux italiana Cos'e' una distribuzione e come si realizza. Le motivazioni del progetto, breve storia, stato attuale. Caratteristiche: profili hardware, pannello di controllo, gestione

Dettagli

Configurazione dell Accesso Internet AREA INFORMATICA E TELEMATICA

Configurazione dell Accesso Internet AREA INFORMATICA E TELEMATICA Configurazione dell Accesso Internet AREA INFORMATICA E TELEMATICA INDICE: Premessa... 3 1. Configurazione Connessione per gli Utenti Windows XP... 4 1. Wizard di Sistema.... 4 2. File di Installazione

Dettagli

Indice 1 L architettura di un sistema GNU/Linux 1 1.1 L architettura del sistema................................ 1 1.1.1 L architettura di base.............................. 1 1.1.2 Il funzionamento del

Dettagli

UEFI. Unified Extensible Firmware Interface. Ver.2 del 26/10/2014

UEFI. Unified Extensible Firmware Interface. Ver.2 del 26/10/2014 UEFI Unified Extensible Firmware Interface Ver.2 del 26/10/2014 Avvertenza Non sono un esperto di UEFI, ho installato alcuni sistemi con UEFI con Secure Boot e mi sono chiesto che cosa sto facendo? Questo

Dettagli

SSL VPN Accesso Remoto Sicuro

SSL VPN Accesso Remoto Sicuro SSL VPN Accesso Remoto Sicuro Accesso con Network Connect per Linux Pagina 1 I l Servizio SSL VPN permette agli utenti istituzionali di realizzare una connessione da qualsiasi parte del mondo (Internet)

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO AMMINISTRATORE DI SISTEMI LINUX

PROGRAMMA DEL CORSO AMMINISTRATORE DI SISTEMI LINUX PROGRAMMA DEL CORSO AMMINISTRATORE DI SISTEMI LINUX Durante il corso lo studente imparerà cosa significa svolgere un ruolo di amministratore del sistema all'interno di realtà professionali in cui è richiesta

Dettagli

Laboratory for Advanced Planning and Simulation Project. Installazione di Debian 3.0 su Workstation HP x4000. Gianstefano Monni, e Gabriella Pusceddu

Laboratory for Advanced Planning and Simulation Project. Installazione di Debian 3.0 su Workstation HP x4000. Gianstefano Monni, e Gabriella Pusceddu Laboratory for Advanced Planning and Simulation Project Installazione di Debian 3.0 su Workstation HP x4000. Gianstefano Monni, e Gabriella Pusceddu Installazione di Debian 3.0 su Workstation HP x4000

Dettagli

Installazione di Arch Linux.

Installazione di Arch Linux. Installazione di Arch Linux. Avete sempre desiderato un sistema veloce, leggero e semplice ( Diciamo acqua e sapone và ) come Arch Linux, ma non avete mai provato per via della sua difficoltà di installazione?

Dettagli

SquashFS, AuFS ed i segreti delle distribuzioni live

SquashFS, AuFS ed i segreti delle distribuzioni live SquashFS, AuFS ed i segreti delle distribuzioni live Salvatore Carotenuto, StartUp Solutions Fisciano, 22 Ottobre 2010 Live?!? Ma in che senso? una distribuzione Live è un sistema operativo progettato

Dettagli

Petra Provisioning Center, rel 3.1

Petra Provisioning Center, rel 3.1 Petra Provisioning Center, rel 3.1 Petra Provisioning Center, rel 3.1 Copyright 1996,2006Link s.r.l. 1 Questo documento contiene informazioni di proprietà riservata, protette da copyright. Tutti i diritti

Dettagli

Distribuzione del software

Distribuzione del software Distribuzione del software Enrico Tassi (slides originali di Stefano Zacchiroli) Dipartimento di Scienze dell informazione, Università di Bologna March 9, 2009 Applicativi distribuiti in forma sorgente

Dettagli

Indice. Indice V. Introduzione... XI

Indice. Indice V. Introduzione... XI V Introduzione........................................................ XI PARTE I Installazione di Linux come Server.............................. 1 1 Riepilogo tecnico delle distribuzioni Linux e di Windows

Dettagli

Corso Software Open Source 2009 I.P.S.I.A A.M. Barlacchi Crotone

Corso Software Open Source 2009 I.P.S.I.A A.M. Barlacchi Crotone Corso Software Open Source 2009 I.P.S.I.A A.M. Barlacchi Crotone Linux is a free Unix-type operating system originally created by Linus Torvalds with the assistance of developers around the world. 1 Free

Dettagli

Guida dell utente di RTAI LiveCD

Guida dell utente di RTAI LiveCD Guida dell utente di RTAI LiveCD La distribuzione RTAI LiveCD è una distribuzione live di Linux con kernel 2.6.13 ADEOSipipe RTAI 3.3. Tutti i pacchetti software presenti sono stati presi da una distribuzione

Dettagli

Fastboot in sistemi embedded LINUXDAY

Fastboot in sistemi embedded LINUXDAY Fastboot in sistemi embedded 2013 LINUXDAY Sommario Chi siamo Cos è un sistema embedded Il tempo di boot Come funziona l avvio del sistema Il bootloader Il kernel Il filesystem User space systemd Chi siamo

Dettagli

Guida ai collegamenti

Guida ai collegamenti Pagina 1 di 6 Guida ai collegamenti Sistemi operativi supportati Il CD Software e documentazione consente di installare il software della stampante sui seguenti sistemi operativi: Windows 7 Windows Server

Dettagli

Università degli Studi di Messina Facoltà di Scienze MM. FF. NN. Corso di Laurea Triennale in Informatica (D.M. 270)

Università degli Studi di Messina Facoltà di Scienze MM. FF. NN. Corso di Laurea Triennale in Informatica (D.M. 270) Università degli Studi di Messina Facoltà di Scienze MM. FF. NN. Corso di Laurea Triennale in Informatica (D.M. 270) Sistemi Operativi + Laboratorio di Sistemi Programma del corso (anno accademico 2009

Dettagli

Romina Eramo. Dipartimento di Informatica Università degli Studi dell Aquila (Italy) romina.eramo@univaq.it

Romina Eramo. Dipartimento di Informatica Università degli Studi dell Aquila (Italy) romina.eramo@univaq.it Università degli Studi dell Aquila Lab. disistemi Operativi A.A. 2011-20122012 Romina Eramo Dipartimento di Informatica Università degli Studi dell Aquila (Italy) romina.eramo@univaq.it Informazioni generali

Dettagli

Il software del PC. Il BIOS

Il software del PC. Il BIOS Il software del PC La parola software è un neologismo che è stato coniato in contrapposizione all hardware (ferraglia). L hardware si può prendere a calci, contro il software si può solo imprecare. Il

Dettagli

PRIMI PASSI CON LINUX

PRIMI PASSI CON LINUX PRIMI PASSI CON LINUX Michele Di Serio Luca Zamboni Linux Day 2010 Programma 1.Introduzione Noi, Linux e gli altri, storia e filosofia 2.Concetti fondamentali Il computer, l'adsl, il sistema operativo

Dettagli

GNU/Linux e il software libero a scuola (e non solo) A cura del Prof. Fulvio Ferroni

GNU/Linux e il software libero a scuola (e non solo) A cura del Prof. Fulvio Ferroni GNU/Linux e il software libero a scuola (e non solo) A cura del Prof. Fulvio Ferroni Hardware e software HARDWARE (HW) = Parte fisica del sistema di elaborazione. SOFTWARE (SW) = L'insieme dei programmi.

Dettagli

CO-CNS. Carta Operatore Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 01.00 del 21.10.2013. Sistema operativo Linux

CO-CNS. Carta Operatore Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 01.00 del 21.10.2013. Sistema operativo Linux CO-CNS Carta Operatore Carta Nazionale dei Servizi Versione 01.00 del 21.10.2013 Sistema operativo Linux Per conoscere tutti dettagli della CO-CNS, consulta l Area Operatori sul sito http://www.sardegnasalute.it

Dettagli

C:\Users\claudio\Desktop\zabbix.txt lunedì 22 ottobre 2012 20:57

C:\Users\claudio\Desktop\zabbix.txt lunedì 22 ottobre 2012 20:57 ZABBIX HOW TO, INSTALLAZIONE ED USO SOMMARIO Disclaimer: come al solito non ho nessuna pretesa ci completezza. Quanto scrivo e' solo per poter rifare "in fretta e furia" quanto gia' trattato, senza dover

Dettagli

Manuale Utente Prerequisiti per DigitalSign Lite Sistema Operativo Linux a 64 bit

Manuale Utente Prerequisiti per DigitalSign Lite Sistema Operativo Linux a 64 bit - Carta Regionale dei Servizi e Certificati Qualificati di Firma Digitale Manuale Utente Prerequisiti per DigitalSign Lite Sistema Operativo Linux a 64 bit Codice del Documento: CRS-CA-MES#05 Revisione

Dettagli

Appendice A. A.1 Reti basate su Linux e Windows NT. A.2 Procedura di gestione delle richieste web ed e-mail

Appendice A. A.1 Reti basate su Linux e Windows NT. A.2 Procedura di gestione delle richieste web ed e-mail Appendice A A.1 Reti basate su Linux e Windows NT A.2 Procedura di gestione delle richieste web ed e-mail A.3 Processo di avvio di Linux e Windows NT/2000 A.4 Processo di spegnimento di Linux e Windows

Dettagli

Sistema Unix-Like, scritto da Linus Benedict Torvalds, studente al secondo anno di informatica all università di Helsinki.

Sistema Unix-Like, scritto da Linus Benedict Torvalds, studente al secondo anno di informatica all università di Helsinki. LA STORIA DI LINUX IL SISTEMA OPERATIVO GNU / LINUX Sistema Unix-Like, scritto da Linus Benedict Torvalds, studente al secondo anno di informatica all università di Helsinki. Nasce come evoluzione di Minix,

Dettagli

Driver EciAdsl - Guida di installazione

Driver EciAdsl - Guida di installazione Driver EciAdsl - Guida di installazione Driver liberi ADSL USB Linux per modem basati su chipset Globespan Documentazione per EciAdsl v0.8-25 Gennaio 2004 FlashCode Questo manuale

Dettagli

MANUALE TERMINALE LINUX

MANUALE TERMINALE LINUX MANUALE TERMINALE LINUX Realizzato da Jona Lelmi Nickname PyLinx Iniziato il giorno 5 giugno 2010 - terminato il giorno 16 giugno 2010 email autore: jona.jona@ymail.com sito internet: http://www.tanadelpitone.tk/

Dettagli

I Server. Andrea Sommaruga: I server e le OSC (12:15-13:00) I Sistemi Operativi alternativi: Distribuzioni Linux,

I Server. Andrea Sommaruga: I server e le OSC (12:15-13:00) I Sistemi Operativi alternativi: Distribuzioni Linux, I Server Andrea Sommaruga: I server e le OSC (12:15-13:00) I Sistemi Operativi alternativi: Distribuzioni Linux, FreeBSD, ecc. Apache / Tomcat / Jakarta / Samba e l'accesso a Windows Antivirus, firewall,

Dettagli

Corso di Sistemi Operativi DEE - Politecnico di Bari. Windows vs LINUX. G. Piscitelli - M. Ruta. 1 di 20 Windows vs LINUX

Corso di Sistemi Operativi DEE - Politecnico di Bari. Windows vs LINUX. G. Piscitelli - M. Ruta. 1 di 20 Windows vs LINUX Windows vs LINUX 1 di 20 Windows vs LINUX In che termini ha senso un confronto? Un O.S. è condizionato dall architettura su cui gira Un O.S. è condizionato dalle applicazioni Difficile effettuare un rapporto

Dettagli

LINUX AMBIENTE DESKTOP

LINUX AMBIENTE DESKTOP LINUX AMBIENTE DESKTOP INTRODUZIONE WINDOW MAKER GNOME KDE E ICEWM FLUXBOX Jwm lxde WINDOW MAKER www.windowmaker.info Window Maker fu originariamente scritto da Alfredo Kojima, un programmatore Brasiliano.

Dettagli

Corso di Sistemi Operativi DEE - Politecnico di Bari. LINUX - Introduzione. G. Piscitelli - M. Ruta. 1 di 26 LINUX - Introduzione

Corso di Sistemi Operativi DEE - Politecnico di Bari. LINUX - Introduzione. G. Piscitelli - M. Ruta. 1 di 26 LINUX - Introduzione LINUX - Introduzione 1 di 26 LINUX - Introduzione Cos è LINUX? Si tratta di un clone di UNIX Più precisamente è il kernel del S.O. Funzionalità di base Scheduling dei processi Gestione della memoria virtuale

Dettagli

Il progetto eduknoppix

Il progetto eduknoppix Il free software come supporto alla didattica. Dipartimento di Matematica e Fisica Università Cattolica del Sacro Cuore, Brescia OpenMath2005 Outline 1 Software e Software Libero Il software Software libero

Dettagli

Creazione di un print server con Samba

Creazione di un print server con Samba Capitolo 3 Creazione di un print server con Samba Un print server è un elemento preposto ad accogliere le richieste di stampa inoltrate dai client presenti in rete e di indirizzarle a una o più stampanti

Dettagli

Shell di Linux e Comandi Utente

Shell di Linux e Comandi Utente Shell di Linux e Comandi Utente Sistemi Operativi Roberto Aringhieri DTI Crema - Università degli Studi di Milano Sistemi Operativi - Shell di Linux e Comandi Utente Roberto Aringhieri p.1/23 Outline Accesso

Dettagli

Applicazioni di Ubuntu

Applicazioni di Ubuntu Applicazioni di Ubuntu Argomenti - Ambienti grafici - Installazione - Principali pacchetti Pagina 2 Ambienti grafici Tutte le distribuzioni di Linux, quindi anche Ubuntu, possono essere integrate con un

Dettagli

Sistemi operativi. Appunti introduttivi ai sistemi operativi. Indice degli argomenti. Author: Andrea Manni Copyright: GFDL Version: 1.

Sistemi operativi. Appunti introduttivi ai sistemi operativi. Indice degli argomenti. Author: Andrea Manni Copyright: GFDL Version: 1. Sistemi operativi Appunti introduttivi ai sistemi operativi Author: Andrea Manni Copyright: GFDL Version: 1.5 Indice degli argomenti Sistema operativo Concetti introduttivi Hardware: Software: Input Output

Dettagli

Linux in ambito smartphone e introduzione

Linux in ambito smartphone e introduzione Linux in ambito smartphone e introduzione a SailfishOS Gianguido Sorà gianguidorama@gmail.com 24 ottobre 2014 Perché Linux? Il kernel Linux è famoso per scalabilità ed affidabilità, oltre che per il suo

Dettagli

Linux: distribuzioni e installazione. Maurizio Grillini RELug Reggio Emilia Linux User Group

Linux: distribuzioni e installazione. Maurizio Grillini RELug Reggio Emilia Linux User Group Linux: distribuzioni e installazione Maurizio Grillini RELug Reggio Emilia Linux User Group Le Distro GNU/Linux è solo il kernel del sistema operativo Per utilizzare il sistema operativo occorrono anche

Dettagli

6.1 LA STRUTTURA GERARCHICA AD ALBERO

6.1 LA STRUTTURA GERARCHICA AD ALBERO CAPITOLO 6 IL FILESYSTEM DI LINUX Pietro Buffa Uno degli scogli con cui un novello utente Linux deve fare i conti è indubbiamente la gestione dei files. La prima cosa che salta agli occhi è infatti la

Dettagli

Ecco una piccola guida (molto generica) sui script di avvio di slackware 14. Non vi e' nessuna pretesa di completezza, e' solo un promemoria.

Ecco una piccola guida (molto generica) sui script di avvio di slackware 14. Non vi e' nessuna pretesa di completezza, e' solo un promemoria. Ecco una piccola guida (molto generica) sui script di avvio di slackware 14. Non vi e' nessuna pretesa di completezza, e' solo un promemoria. rc.0 utilizzato allo spegnimento del sistema rc.4 utilizzato

Dettagli

Prototipazione GNU/Linux-Arduino

Prototipazione GNU/Linux-Arduino di Rodolfo Giometti Prototipazione GNU/Linux-Arduino Prototipazione rapida con GNU/Linux & Arduino Rodolfo Ing. Giometti Ingegnere informatico libero professionista. Embedded x86,

Dettagli

Server dolphin: installazione e configurazione di un server web

Server dolphin: installazione e configurazione di un server web Università degli Studi G. D Annunzio Chieti Pescara GASL - Gruppo assistenza sistemistica laboratori Server dolphin: installazione e configurazione di un server web Seminario di Carlo Capuani Cos è un

Dettagli

INTRODUZIONE ALL AMMINISTRAZIONE DI SISTEMA. 2012 Simone D Amico

INTRODUZIONE ALL AMMINISTRAZIONE DI SISTEMA. 2012 Simone D Amico INTRODUZIONE ALL AMMINISTRAZIONE DI SISTEMA 2012 Simone D Amico CHI É IL SISTEMISTA? Tu vuoi che? Per fare cosa? Davide Bianchi, Storie dalla Sala Macchine DOVERI DI UN SISTEMISTA Setup delle macchine

Dettagli

Denis Frati. FCCU v.11.0. www.cybercrimes.it Documento soggetto a licenza Creative Commons 1

Denis Frati. FCCU v.11.0. www.cybercrimes.it Documento soggetto a licenza Creative Commons 1 Denis Frati FCCU v.11.0 www.cybercrimes.it Documento soggetto a licenza Creative Commons 1 L'attenzione che fuori Italia si dedica alle problematiche legate al cyber crime è tanto maggiore, quanto maggiore

Dettagli

Internet e protocollo TCP/IP

Internet e protocollo TCP/IP Internet e protocollo TCP/IP Internet Nata dalla fusione di reti di agenzie governative americane (ARPANET) e reti di università E una rete di reti, di scala planetaria, pubblica, a commutazione di pacchetto

Dettagli

Internet: Software Open Source e Sistemi operativi. conoscerlo al meglio per usarlo meglio. 2011 Gabriele Riva - Arci Barzanò

Internet: Software Open Source e Sistemi operativi. conoscerlo al meglio per usarlo meglio. 2011 Gabriele Riva - Arci Barzanò Internet: conoscerlo al meglio per usarlo meglio Software Open Source e Sistemi operativi Indice Cos'è un Software Open Source Perchè utilizzare Software Open Source Sistemi operativi Licenze software

Dettagli

GUIDA all isntallazione di engima2installazione enigma2 su Azboxhd

GUIDA all isntallazione di engima2installazione enigma2 su Azboxhd GUIDA all isntallazione di engima2installazione enigma2 su Azboxhd 28/8/2011 AZBOXHD.IT www.azboxhd.it Guida scritta da Raskino Installazione Enigma2 su Azboxhd (elite,premium,premium+,ultra) ATTENZIONE

Dettagli

20.4 Installazione di programmi già compilati

20.4 Installazione di programmi già compilati Applicativi distribuiti in forma sorgente o compilata 235 20.2 Fasi tipiche di una compilazione e installazione I pacchetti più comuni si compilano e si installano con tre semplici operazioni. $./configure

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema operativo Linux - Carte tipo Siemens Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscn

Dettagli