1 di 6 17/02/

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "1 di 6 17/02/2009 10.41"

Transcript

1 1 di 6 17/02/ Mini guida riassuntiva per flashare l'ip301 con tjtag (parte prima) N.B: Ho utilizzato linux per comodita', in quanto tjtag e' gia compilato ed e' possibile utilizzare una distro live avendo l'accortezza di scaricare i file necessari su pendrive. E' possibile utilizzare anche windows, ma: 1) bisogna compilare il programma (installare un compilatore) 2) bisogna installare cygwin 3) bisogna installare il driver per l'accesso diretto alla parallela. 4) tjtag funziona meglio sotto linux che e' l'ambiante nativo. Se volete utilizzare solo windows qui: (http://beghiero.myftp.org) il pacchetto completo COMPRESO il TJTAG.EXE per Windows (grazie beghiero). N.B. In questo caso le indicazioni per l'utilizzo di tjtag sono le stesse ma si opera in ambiente windows. Hardware necessario: - ip301 (qualsiasi versione bloccata) - pc con porta seriale e porta parallela. - cavo jtag autocostruito (unbuffered Cable, Xilinx DLC5 Cable III). vedi qui: OpenWrtDocs/Customizing/Hardware/JTAG Cable - OpenWrt - cavo seriale con adattatore di livelli rs232-ttl per il collegamento seriale. Io ho utilizzato il cavo seriale per collegare il pc ad una vecchia agenda della casio. Lo schema per la realizzazione dell'adattatore di livelli rs232-ttl a componenti discreti e' questo: Simple RS232 to logic level converter (TTL, CMOS) Lo schema con integrato max si puo trovare qui: Max233 Adapter Su ebay si trovano gia montati: basta cercare rs232-ttl. Software necessario: - pc con windows e linux installati (per comodita' ho utilizzato ubuntu). - tjtag modificato da roleo (grazie ancora): Index of public/varie/src/ Attenzione nuova versione di tjtag: Citazione di: roleo Ho messo le label per definire le aree di memoria, per cui ora si può leggere e scrivere senza usare custom. Queste le label: BOOTLOADER FCODEC IC VOIP X Y SETTINGS WHOLEFLASH Le label X e Y non so cosa contengono per cui l'indirizzo di start e la lunghezza potrebbero non essere corretti. Anche su SETTINGS ho qualche dubbio. Ho disattivato il parametro /nodma perché non sono riuscito a farlo funzionare pienamente in PrAcc mode, tanto non serve. Ho compilato anche la versione win grazie a un amico... Ecco un comando di esempio per leggere ic.gz: # tjtagv2-1-4.exe -backup:ic - un editor esadecimale per editare ic... (io ho utilizzato winhex - putty (per gestire il collegamento seriale):

2 2 di 6 17/02/ putty (per gestire il collegamento seriale): /~s...ty/******.html - server tftp per effettuare il ****** del firmware via seriale (TFTPD32 : a opensource TFTP server/service for windows : TFTP server) -1- Operazioni pratiche hardware da effettuare con un saldatore adeguato (microstilo): Assemblaggio del cavo JTAG: collegare il cavo jtag (5 fili) al connettore jp10 dell' ip301 secondo questo schema: LPT JP102< ohm--->3 (DATA0)3< ohm--->9 (DATA1)4< ohm--->7 (DATA2)13<---100ohm--->5 (SELECT)17.25< >2 (GND) L'ordine delle piazzole del JP10 e' indicato da una serigrafia bianca vicino al piedino 1 (che e' quadrato): le piazzole sono tutte gnd. Se avete dei dubbi controllate con un tester. Un particolare del connettore JP10 qui: Per le resistenze si possono utilizzare quelle da 1/4w o da 1/2w, non ha importanza, la cosa fondamentale e che i fili non siano piu' lunghi di centimetri. Collegare il cavo seriale+adattatore di livelli al connettore jp2 (3 fili) dell'ip301 (qui la guida: Accedi) -2- Operazioni preliminari per l'utilizzo di tjtag: - Avviare ubuntu Se utilizzate la distro live: - Collegate la pendrive dove avete precedentemente scaricato e scompattato l'archivio tjtag: il dispositivo apparira' sul desktop. - Cliccate sull'icona della pendrive e prendete nota del percorso (ad esempio /media/disk1) - Avviare un finestra con prompt dei comandi (terminale) [Applicazioni->Accessori->Terminale] - entrate nella cartella radice sulla pendrive # cd /media/disk1 - entrate nella cartella tjtag/linux dove risiede l'eseguibile: # cd tjtag/linux (o il nome che avete dato alla cartella tjtag quando avete scompattato l'archivio) Se utilizzate distro su harddisk: - scaricate l'archivio tjtag: # sudo wget - O tjtag.zip - scompattare l'archivio con il software per jtaggare l'ip301 # sudo unzip tjtag.zip - entrare nella cartella dove risiede l'eseguibile: # cd tjtag/linux N.B. Da qui in poi le operazioni sono comuni alle 2 modalita': - cambiare i permessi a tjtagv2: # sudo chmod 777 tjtagv2 - disattiviamo il demone lp per consentire l'accesso diretto alla porta parallela a tjtag # sudo rmmod lp

3 3 di 6 17/02/ lanciamo tjtag per vedere se tutto fin qui e' ok (permessi, etc): # sudo./tjtagv2 Dovrebbero apparire una serie di info...andiamo avanti. -3- Backup della flash: - Effettuiamo il backup dei primi 4 blocchi della memoria dell'ip301 (blocco 1: bootloader, blocchi 2,3 i codec, e blocco 4 l'interprete dei comandi gestibile via interfaccia seriale: ic...): # sudo./tjtagv2 -backup:custom /window:0x1fc00000 /start:0x1fc00000 /length:0x40000 Se tutto e' ok, verranno visualizzati dei messaggi diagnostici, visualizzato e scritto un file (CUSTOM.BIN.SAVEDxxxxxxxx...) con il dump della memoria. Se qualcosa non va per il verso giusto potrebbe dipendere da: 1) cavo jtag male realizzato o troppo lungo 2) collegamenti cavo ip301 errati 3) saldature fredde, male eseguite o in corto -4- Patch di ic... per consentire l'accesso seriale al programma di diagnostica dell'ìip301: Il dump che abbiamo effettuato comprende 4 blocchi da 64k ciascuno, quello che ci interessa e' l'ultimo contenente ic.gz (ic... in formato compresso con gzip). La patch a ic... serve per eliminare la richiesta della password quando da seriale si accede al programma di diagnostica premendo INVIO al boot dell'ip301. Dobbiamo estrarre l'ultimo blocco da 64k dal nostro dump, scompattarlo (con gzip), patcharlo con un editor binario (come hex workshop) e poi riasseamblarlo all'interno del file di dump per poterlo riflashare. Cominciamo a leggere qui: Accedi [fine prima parte] Mini guida riassuntiva per flashare l'ip301 con tjtag (seconda parte) -5- Preparazione per la patch: - Facciamo una copia del nostro dump... # sudo cp CUSTOM.BIN.SAVEDxxxxxxx CUSTOM.BIN - Otteniamo ic.gz da CUSTOM.BIN: # sudo dd if=custom.bin of=ic.gz bs=256 skip=768 count=256 - Scompattiamo ic.gz: # sudo gunzip -cd ic.gz > ic... Ora abbiamo ic... da patchare. -6- Patch di ic...: Se stiamo utilizzando ubuntu live con i file su pendrive conviene effettuare lo shutdown e tornare a windows: - lanciamo winhex per modificare ic... - carichiamo ic... e andiamo all'offset 00023A78 (quasi alla fine del file) e sostituiamo con degli zeri (0) tutto fino all'offset 00023AC0. Offset A B C D E F00023A F c...o a D e...m...t...u a E a...n aa d...r ab A 20 0A Offset A B C D E F00023A A A AA

4 4 di 6 17/02/ AA AB Salviamo il file (sempre su pendrive) dandogli ad esempio nome icmod... - Rifacciamo il boot con linux Se invece stiamo utilizzando ubuntu installato sul pc, possiamo utilizzare ghex (se non e' installato basta andate su Applicazioni->Aggiungi/Rimuovi ed installarlo. - Lanciamo ghex [Applicazioni->Programmazione->Editor Esadecimale] - Apriamo ic... e compiamo le stesse operazioni da effettuare con winhex...salviamo il file dandogli nome icmod... L'immagine salvata non ha controllo di checksum o crc, ma verificate che il file salvato sia lungo esattamente byte. N.B.da qui le operazioni tornano ad essere in comune: Today Advertising google Adsense Se non vuoi leggere la pubblicità Registrati gratuitamente e diventa membro di Nntp.it Sponsored Links Ieri, #2 (permalink) teils Junior Member Data registrazione: Messaggi: 2-7- Preparazione per flashare icmod... patchato: In ubuntu lanciamo una finestra con la console (vedi prima parte) e torniamo nella nostra cartella di lavoro. Ricordiamoci nuovamente di disattivare il demone lp se siamo tornati da windows: # sudo rmmod lp Ora dobbiamo ricomprimere il file patchato (icmod...): # sudo gzip -c icmod... > icmod.gz Poiche flashare e' un operazione lenta e critica, preferiamo flashare solo il blocco modificato, quindi dovremo preparare un file CUSTOM da dare in pasto a tjtag: # cp icmod.gz CUSTOM.BIN A questo punto abbiamo pronto il file per essere flashato. -8- Flash di CUSTOM.BIN (icmod.gz): La prossima operazione e' molto critica e se qualcosa va male l'ip301

5 5 di 6 17/02/ La prossima operazione e' molto critica e se qualcosa va male l'ip301 sicuramente smettera' (per il momento) di funzionare. Quindi controllate bene le operazioni fin qui eseguite, perche' e' meglio un telefono bloccato che uno da rianimare... - Andiamo con lo sblocco: scrivendo solo il blocco aggiornato: # sudo./tjtagv2 -flash:custom /window:0x1fc00000 /start:0x1fc30000 /length:0x10000 /silent Al termine dell'operazione se tutto e' andato per il verso giusto sara' possibile l'accesso via seriale all'ip301 N.B. se non riusciamo a flashare il telefono, cioe' tjtag non riesce a completare la scrittura, armiamoci di pazienza e ricontrolliamo tutti i collegamenti cavo jtag <-> ip301: e' un problema nostro e non del telefono. Se tutto e' ok l'operazione di flash va in porto senza problemi ed il telefono funzionera come al solito, anzi meglio visto che ora e' possibile accedervi via seriale. -9- Rianimiamo il morto: Come detto precedentemente se qualcosa e' andato storto il telefono non funzionera' piu'...pero' possiamo sempre riflashare il dump che abbiamo effettuato in precedenza. Diamo un occhiata alla nostra cartella di lavoro: # ls -l CUSTOM.BIN.* Controlliamo che l'output del comando ls riporti almeno un file (potrebbero essercene piu' di uno se abbiamo dato diverse volte il comando per effettuare il backup) e controlliamo che la lunghezza sia esattamente di bytes. Annotiamo il file che e' ok e facciamone una copia: # cp CUSTOM.BIN.SAVED_xxxxxxx CUSTOM.BIN (sostituite xxxxxxx con la parte finale del vostro file CUSTOM.BIN.SAVED...) Rianimiamo l'ip301: # sudo./tjtagv2 -flash:custom /start:0x1fc00000 /window:0x1fc00000 /length:0x40000 [fine seconda parte] Mini guida riassuntiva per flashare l'ip301 con tjtag (considerazioni finali e trucchi) Quest'ultima parte sara' meno approfondita in quanto giunti a questo punto saremo tutti piu' smaliziati ed informati... Se siamo gia in possesso di una versione patchata di ic.gz e' possibile andare direttamente al punto -8- (flash di CUSTOM.BIN), tuttavia consiglio sempre di fare il backup della flash per testare il funzionamento del collegamento jtag. Certi del funzionamento del collegamento jtag, dotati di buona pazienza, nulla ci impedisce di flashare l'intero contenuto della memoria dell'ip301 con un firmware nobrand per non dover intervenire via seriale. Basta saper attendere perche il tempo per flashare l'intera memoria e' lungo... Io consiglio questo firmware IP-301_80521.rom perche' l'ultimo (IP301_ rom) ha un bug che esclude la prima suoneria. Il comando per flashare l'intera memoria con un file.rom e' il seguente: # sudo./tjtagv2 -flash:custom /start:0x1fc00000 /window:0x1fc00000 /length:0x oppure # sudo./tjtagv2 -flash:wholeflash Se vogliamo seguire la via seriale anche per scoprire il programma di diagnostica dell'ip301, colleghiamo il cavo seriale all'ip301.

6 6 di 6 17/02/ Impostiamo un ip fisso sul pc (p.e ) - Colleghiamo con un cavo diretto la porta ethernet del pc alla porta LAN dell'ip301 - Lanciamo tftpd32, attiviamo il server tftp e dhcp impostando per quest'ultimo un indirizzo di partenza appartenente alla stessa sottorete del pc (p.e ) e un numero adeguato di ip da assegnare (****): 50. Inseriamo anche la subnetmask corretta ( ). Ultima operazione e' quella di verificare la presenza di voip.gz nella cartella di upload del server tftp - Lanciamo putty, selezioniamo la porta COM alla quale e' collegato il telefono e modifichiamo la velocita' da 9600 a Accendiamo il telefono: se tutto e' ok, apparira il POST. Premiamo INVIO ed entriamo nel programma di diagnostica. -Selezioniamo [F] Tftp ****** e poi [2] Burn Voip to Flash Ed il gioco e' fatto... In questa guida non vi sono dati sensibili di nessun operatore quindi per cui non viola nessuna legge, la riparazione di un telefono che si guasta e consentita dal nostro ordinamento, ogniutilizzo illecito delle informazioni qui riportate sono da attribuire a ogni singola persona.

:: Branzilla Operations www.branzilla.org ::

:: Branzilla Operations www.branzilla.org :: Hacking La Fonera con Firmware DD-WRT By Mattioli Brando Premessa Da un paio di anni, nel mio armadio, stava rinchiusa la Fonera. Un router molto elegante e compatto che veniva distribuito gratuitamente

Dettagli

Configurare una rete con PC Window s 98

Configurare una rete con PC Window s 98 Configurare una rete con PC Window s 98 In estrema sintesi, creare una rete di computer significa: realizzare un sistema di connessione tra i PC condividere qualcosa con gli altri utenti della rete. Anche

Dettagli

Local Area Network. Topologia di rete

Local Area Network. Topologia di rete Introduzione In questa guida illustreremo come installare un piccola rete domestica di 2 o più computer. Inizieremo spiegando velocemente cosa è una LAN e cosa ci serve per crearla, senza addentrarci profondamente

Dettagli

Introduzione: {jospagebreak_scroll title=materiale necessario per procedere:&heading=introduzione:} Recupero BIOS tramite porta SPI HW Legend

Introduzione: {jospagebreak_scroll title=materiale necessario per procedere:&heading=introduzione:} Recupero BIOS tramite porta SPI HW Legend In questa guida, viene descritto in maniera semplice e veloce, il modo di recuperare una scheda madre con BIOS corrotto tramite porta SPI. Abbiamo quindi deciso di aiutare chiunque si trovi nella situazione

Dettagli

Questa guida è scritta per distribuzioni Debian/Ubuntu-like con l'attuale kernel : 2.6.xx. Per verificare l'attuale kernel linux, digitare

Questa guida è scritta per distribuzioni Debian/Ubuntu-like con l'attuale kernel : 2.6.xx. Per verificare l'attuale kernel linux, digitare Configurare il modem momo md-@ della tre Procediamo con ordine: in realtà la penna della 3 momodesign è gia supportata dal modulo airprime contenuto nel nostro kernel, solo che il modulo non lo sa. Questa

Dettagli

RIPETITORE WIRELESS N 300MBPS

RIPETITORE WIRELESS N 300MBPS RIPETITORE WIRELESS N 300MBPS Guida rapida all'installazione DN-70181 Introduzione: DN-70181 e un ripetitore Wi-Fi con una combinazione dispositivo di connessione di rete cablato/wireless progettato specificamente

Dettagli

TABLET UNIQO-PRO. Procedura di upgrade

TABLET UNIQO-PRO. Procedura di upgrade TABLET UNIQO-PRO Procedura di upgrade Note importanti: - Ricordiamo che eseguendo l aggiornamento tutti i dati e le applicazioni da voi caricate verranno cancellate. Si consiglia di effettuare un backup

Dettagli

Manuale d uso Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015]

Manuale d uso Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Manuale d uso Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Panoramica... 2 Menù principale... 2 Link Licenza... 3 Link Dati del tecnico... 3 Link

Dettagli

Teclast X98 Air 3G. La recensione completa del tablet la puoi leggere su TopDiGamma.it

Teclast X98 Air 3G. La recensione completa del tablet la puoi leggere su TopDiGamma.it Teclast X98 Air 3G Procedura per aggiornare il firmware del Teclast X98 Air 3G e per ripristinare la ROM ufficiale in caso di installazioni di Custom ROM da parte del venditore del tablet. Questa è una

Dettagli

SUPPORTO TECNICO AI PRODOTTI:

SUPPORTO TECNICO AI PRODOTTI: SUPPORTO TECNICO AI PRODOTTI: PROCEDURA INTEGRATA GESTIONE CONDOMINIO RENT MANAGER SERVIZIO DI ASSISTENZA CLIENTI - INSTALLAZIONE DELLA PROCEDURA SU ALTRE STAZIONI DI LAVORO - SOSTITUZIONE DEL SERVER O

Dettagli

LABORATORI DI INFORMATICA. CONDIVISIONE, CLOUD e CONTROLLO REMOTO IMPLEMENTAZIONE DI UNA GESTIONE EFFICIENTE

LABORATORI DI INFORMATICA. CONDIVISIONE, CLOUD e CONTROLLO REMOTO IMPLEMENTAZIONE DI UNA GESTIONE EFFICIENTE LABORATORI DI INFORMATICA CONDIVISIONE, CLOUD e CONTROLLO REMOTO IMPLEMENTAZIONE DI UNA GESTIONE EFFICIENTE Tutti i laboratori di informatica, come la gran parte delle postazioni LIM, sono stati convertiti

Dettagli

Creare una memory stick USB bootable con cui avviare Windows XP

Creare una memory stick USB bootable con cui avviare Windows XP http://www.aprescindere.com Pag. 1 di 12 Creare una memory stick USB bootable con cui avviare Windows XP Creare una memory stick USB bootable con cui avviare Windows XP Perché avere una memory stick bootable

Dettagli

GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE DI LIDRASHOP v 1.6.X

GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE DI LIDRASHOP v 1.6.X GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE DI LIDRASHOP v 1.6.X In questa guida saranno analizzati i semplici passaggi per la messa in opera del motore di e-commerce LIDRASHOP. Prima però ecco alcuni accorgimenti

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Guida all installazione di METODO

Guida all installazione di METODO Guida all installazione di METODO In questo documento sono riportate, nell ordine, tutte le operazioni da seguire per una corretta installazione di Metodo. Per procedere con l installazione è necessario

Dettagli

Programma MANUTENZIONE

Programma MANUTENZIONE Programma MANUTENZIONE MANUALE UTENTE @caloisoft Programma MANUTENZIONE 1 IL PROGRAMMA MANUTENZIONE Il programma dispone di una procedura automatica di installazione. INSTALLAZIONE Per installare il programma

Dettagli

Installazione di Zelio Soft 2 su Microsoft Windows Vista

Installazione di Zelio Soft 2 su Microsoft Windows Vista Installazione di Zelio Soft 2 su Microsoft Windows Vista 1. Installazione di Zelio Soft 2 v4.1: Per prima cosa installare Zelio Soft 2 (versione 4.1) lanciandone il setup (doppio click sul file Setup.exe

Dettagli

16/01/2009 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7

16/01/2009 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 Per poter effettuare questo aggiornamento sono necessari dei file che si possono scaricare dal sito internet o caricare nel proprio Pc tramite chiavetta Usb, CD, Hard disk etc

Dettagli

Il pacchetto contiene sia l ambiente di sviluppo sia i driver per la scheda.

Il pacchetto contiene sia l ambiente di sviluppo sia i driver per la scheda. Installare Arduino Uno passo passo March 24, 2011 Author Marco Dopo aver acquistato Arduino Uno ho creato degli screenshot sul procedimento di installazione della scheda e dell ambiente di sviluppo necessario

Dettagli

Come installare Apache 2.2, PHP 5.2 e MySQL 5 su Windows 2000/XP (di Andrea Turso)

Come installare Apache 2.2, PHP 5.2 e MySQL 5 su Windows 2000/XP (di Andrea Turso) Come installare Apache 2.2, PHP 5.2 e MySQL 5 su Windows 2000/XP (di Andrea Turso) Introduzione Il nostro scopo principale è quello di ottenere una piattaforma di sviluppo per poter realizzare e testare

Dettagli

Formattare un PC con Windows 7. Guida Completa

Formattare un PC con Windows 7. Guida Completa Formattare un PC con Windows 7 Guida Completa Formattare un PC con Windows 7 In informatica col termine formattazione ci si riferisce alla procedura che serve a preparare dispositivi di memorizzazione

Dettagli

Dropbox. Quando qualcuno ci invita a condivide con noi una cartella, veniamo avvisati via mail.

Dropbox. Quando qualcuno ci invita a condivide con noi una cartella, veniamo avvisati via mail. Dropbox Dropbox può servire a condividere file e cartelle tra più computer, fare il backup dei propri dati, collaborare on line, distribuire materiale, recuperare il proprio materiale quando non si è a

Dettagli

Installare Windows Xp Guida scritta da CroX

Installare Windows Xp Guida scritta da CroX Installare Windows Xp Guida scritta da CroX INTRODUZIONE: 2 PREPARAZIONE 2 BOOT DA CD 2 BIOS 3 PASSAGGI FONDAMENTALI 4 SCEGLIERE COSA FARE TRA RIPRISTINO O INSTALLARE UNA NUOVA COPIA 5 ACCETTARE CONTRATTO

Dettagli

Vlan Relazione di Sistemi e Reti Cenni teorici

Vlan Relazione di Sistemi e Reti Cenni teorici Cosa sono le Vlan? Vlan Relazione di Sistemi e Reti Cenni teorici Le Vlan sono un tipo di rete particolare che permettono di creare tante reti logiche a partire da una singola rete fisica. Questo significa

Dettagli

USB 2,0 SERVER DI STAMPA ETHERNET

USB 2,0 SERVER DI STAMPA ETHERNET USB 2,0 SERVER DI STAMPA ETHERNET DN-13014-3 DN-13003-1 Guida rapida all'installazione DN-13014-3 e DN-13003-1 Prima di iniziare, dovrete preparare i seguenti articoli: I computer Windows 2000/XP/2003/Vista/7

Dettagli

INDICE PROGRAMMA CORSO

INDICE PROGRAMMA CORSO INDICE PROGRAMMA CORSO PRIMA LEZIONE: Componenti di un computer: Hardware, Software e caratteristiche delle periferiche. SECONDA LEZIONE: Elementi principali dello schermo di Windows: Desktop, Icone, Mouse,

Dettagli

AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 VERSIONE 5.13

AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 VERSIONE 5.13 AGGIORNAMENTO SOFTWARE LS7 VERSIONE 5.13 Requisiti: E possibile installare la versione 5.13 sulla propria ls7 solo nel caso in cui la versione installata sulla stessa sia 3.00, 3.01, 3.02, 3.07, 3.08,

Dettagli

Sequenza di avvio di Linux:

Sequenza di avvio di Linux: Sequenza di avvio di Linux: Il BIOS esegue una serie di test ed inizializzazione di tutti i dispositivi del computer; quindi, carica in memoria il BOOT loader del sistema operativo e gli cede il controllo.

Dettagli

installazione www.sellrapido.com

installazione www.sellrapido.com installazione www.sellrapido.com Installazione Posizione Singola Guida all'installazione di SellRapido ATTENZIONE: Una volta scaricato il programma, alcuni Antivirus potrebbero segnalarlo come "sospetto"

Dettagli

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility Procedure per l upgrade del firmware dell Agility L aggiornamento firmware, qualsiasi sia il metodo usato, normalmente non comporta il ripristino dei valori di fabbrica della Centrale tranne quando l aggiornamento

Dettagli

hiclot Manuale utente del software

hiclot Manuale utente del software hiclot Manuale utente del software versione del 29/3/2010 Il software hiclot interfaccia un computer ad una unità hiclot al fine di potere: Seguire in tempo reale la formazione del coagulo Acquisire i

Dettagli

Installazione Qt/Qt Quick per target Android

Installazione Qt/Qt Quick per target Android Tutorial Qt-Italia.org Installazione Qt/Qt Quick per target Android Prima edizione, Giugno 2015 P. S e r e n o ( h t t p : / / w w w. q t - i t a l i a. o r g ) P a g. 1 19 Questo tutorial è rilasciato

Dettagli

SYSTEM PREPARATION TOOL E IMAGEX W7 INTEGRAZIONE SP1 E ALTRO

SYSTEM PREPARATION TOOL E IMAGEX W7 INTEGRAZIONE SP1 E ALTRO SYSTEM PREPARATION TOOL E IMAGEX W7 INTEGRAZIONE SP1 E ALTRO Il contenuto di questa guida è rilasciato con licenza Creative Commons Attribution-Noncommercial-Share Alike 2.5 By DMD 25-11-2013 rev17 COSA

Dettagli

Ultr@ VNC: Guida (parte 1)

Ultr@ VNC: Guida (parte 1) Ultr@ VNC: Guida (parte 1) Vi presento la guida in italiano per l installazione e l utilizzo di Ultra VNC :http://ultravnc.sourceforge.net. Le potenzialità del programma ve le abbiamo già presentate :http://www.femetal.it/9/ultravncrecensione,

Dettagli

DUAL BOOT WINDOWS-LINUX.

DUAL BOOT WINDOWS-LINUX. DUAL BOOT WINDOWS-LINUX. Realizzato da Jona Lelmi Nickname PyLinx Iniziato il giorno 5 Luglio 2010 - terminato il giorno 8 Luglio 2010 email autore: jona.jona@ymail.com Canale Youtube http://www.youtube.com/user/pylinx

Dettagli

1. Introduzione. 2. Installazione di WinEMTLite. 3. Descrizione generale del programma

1. Introduzione. 2. Installazione di WinEMTLite. 3. Descrizione generale del programma Indice 1. Introduzione...3 2. Installazione di WinEMTLite...3 3. Descrizione generale del programma...3 4. Impostazione dei parametri di connessione...4 5. Interrogazione tramite protocollo nativo...6

Dettagli

AGGIORNAMENTO DEL FIRMWARE INVERTER SERIE FRONIUS IG PLUS V E CL TRAMITE UP-DATE PACKAGE.

AGGIORNAMENTO DEL FIRMWARE INVERTER SERIE FRONIUS IG PLUS V E CL TRAMITE UP-DATE PACKAGE. AGGIORNAMENTO DEL FIRMWARE INVERTER SERIE FRONIUS IG PLUS V E CL TRAMITE UP-DATE PACKAGE. NOTA: si consiglia di eseguire la fase 1 in ufficio prima dell aggiornamento del firmware dell inverter FASE 1

Dettagli

Server USB Manuale dell'utente

Server USB Manuale dell'utente Server USB Manuale dell'utente - 1 - Copyright 2010Informazioni sul copyright Copyright 2010. Tutti i diritti riservati. Disclaimer Incorporated non è responsabile per errori tecnici o editoriali od omissioni

Dettagli

IPP200/IPP200-T USB PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

IPP200/IPP200-T USB PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 IPP200/IPP200-T USB PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DELL IPP200-200T...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...4 ACCESSO E CONFIGURAZIONE

Dettagli

progecad NLM Guida all uso Rel. 10.2

progecad NLM Guida all uso Rel. 10.2 progecad NLM Guida all uso Rel. 10.2 Indice Indice... 2 Introduzione... 3 Come Iniziare... 3 Installare progecad NLM Server... 3 Registrare progecad NLM Server... 3 Aggiungere e attivare le licenze...

Dettagli

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ)

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) Installazione Che cosa occorre fare per installare l unità LaCie Ethernet Disk mini? A. Collegare il cavo Ethernet alla porta LAN sul retro dell unità LaCie

Dettagli

GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL G300...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...4 ACCESSO ALL'APPARATO...7 Accesso

Dettagli

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d'uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE...3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

ROM Upgrade Utility (RUU) Prima dell aggiornamento fare attenzione se

ROM Upgrade Utility (RUU) Prima dell aggiornamento fare attenzione se ROM Upgrade Utility (RUU) Prima dell aggiornamento fare attenzione se 1. Il cavo USB è direttamente collegato al PC. 2. L adattatore di alimentazione è collegato al Mobile Device. 3. Le modalità Standby

Dettagli

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0 BACKUP APPLIANCE User guide Rev 1.0 1.1 Connessione dell apparato... 2 1.2 Primo accesso all appliance... 2 1.3 Configurazione parametri di rete... 4 1.4 Configurazione Server di posta in uscita... 5 1.5

Dettagli

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE... 3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

Manuale di Installazione Serie Kairos 4,3 7 10. Powered By

Manuale di Installazione Serie Kairos 4,3 7 10. Powered By Manuale di Installazione Serie Kairos 4,3 7 10 Powered By Introduzione I nuovi manuali Eelectron sono realizzati a schede come uno Slide Show. Questo approccio ci permette di affrontare ogni singolo argomento

Dettagli

Rete Mac -Pc. Mac Os X Dove inserire i valori (IP, Subnetmask, ecc) Risorse di Rete (mousedx-proprietà)>

Rete Mac -Pc. Mac Os X Dove inserire i valori (IP, Subnetmask, ecc) Risorse di Rete (mousedx-proprietà)> Rete Mac -Pc Una rete può essere costituita tramite cavo o senza fili ma per far comunicare più computer all'interno di essa bisogna innanzitutto impostare i valori di rete che sono: - IP, - SUBNETMASK,

Dettagli

GateManager. COME COLLEGARSI DA REMOTO AD UN PLC S7-200 via PPI. Indice. Indice generale

GateManager. COME COLLEGARSI DA REMOTO AD UN PLC S7-200 via PPI. Indice. Indice generale COME COLLEGARSI DA REMOTO AD UN PLC S7-200 via PPI Indice Indice generale 1.Prerequisiti prima di cominciare... 2 2.Collegarsi con il LinkManager... 3 3.Selezionare il disposivo a cui collegarsi... 5...

Dettagli

V 1.00b. by ReBunk. per suggerimenti e critiche mi trovate nell hub locarno.no-ip.org. Guida di base IDC ++1.072

V 1.00b. by ReBunk. per suggerimenti e critiche mi trovate nell hub locarno.no-ip.org. Guida di base IDC ++1.072 V 1.00b by ReBunk per suggerimenti e critiche mi trovate nell hub locarno.no-ip.org Guida di base IDC ++1.072 Thanks To SicKb0y (autore del idc++) staff (per sopportarmi tutti i giorni) Versione definitiva

Dettagli

Procedura di Installazione del Modem 3Com ADSL DUAL LINK con intefaccia USB ed Ethernet, su protocollo PPP over ATM

Procedura di Installazione del Modem 3Com ADSL DUAL LINK con intefaccia USB ed Ethernet, su protocollo PPP over ATM Procedura di Installazione del Modem 3Com ADSL DUAL LINK con intefaccia USB ed Ethernet, su protocollo PPP over ATM Questo manuale è rivolto all utente finale, per fornire un supporto in fase di installazione

Dettagli

FIRMWARE dicembre 2012 (V2d)

FIRMWARE dicembre 2012 (V2d) Nuovo Firmware FIRMWARE dicembre 2012 (V2d) ---------------------------------------------Migliorie firmware dicembre 2012-------------------------------------------- Corretto errore che impediva il funzionamento

Dettagli

Introduzione ai servizi di Linux

Introduzione ai servizi di Linux Introduzione ai servizi di Linux Premessa Adios è un interessante sistema operativo Linux basato sulla distribuzione Fedora Core 6 (ex Red Hat) distribuito come Live CD (con la possibilità di essere anche

Dettagli

Come installare Ubuntu Linux

Come installare Ubuntu Linux Come installare Ubuntu Linux Come procurarsi Ubuntu Acquistando riviste del settore: www.linuxpro.it - www.linux-magazine.it - www.oltrelinux.com Chiedere a un amico di masterizzarcene una copia Richiederlo

Dettagli

SBLOCCARE E-MULE E ERRORE EVENTO TCP 4226 IN WINDOWS XP

SBLOCCARE E-MULE E ERRORE EVENTO TCP 4226 IN WINDOWS XP SBLOCCARE E-MULE E ERRORE EVENTO TCP 4226 IN WINDOWS XP I pregi di TCP-Z, senza dubbio, sono tre: 1)Sicuro e semplice perchè modifica il file tcpip.sys in memoria senza quindi toccare il file originale

Dettagli

Come accedere alle pubblicazioni da remoto con Windows

Come accedere alle pubblicazioni da remoto con Windows Come accedere alle pubblicazioni da remoto con Windows 1. Introduzione Molti utenti lamentano la difficoltà di accedere alle riviste scientifiche quando non si trovano in Dipartimento di Fisica, il problema

Dettagli

Breve guida a Linux Mint

Breve guida a Linux Mint Breve guida a Linux Mint Il Desktop. Il "desktop" (scrivania) è la parte del sistema operativo che è responsabile per gli elementi che appaiono sul desktop: il Pannello, lo sfondo, il Centro di Controllo,

Dettagli

Atlantis Land Technical Resources Product: A02-RA3 / A02-RA3+ / A02-WRA4-54G /A02-RA440 Subject: Remote Wake On LAN Language: Italiano

Atlantis Land Technical Resources Product: A02-RA3 / A02-RA3+ / A02-WRA4-54G /A02-RA440 Subject: Remote Wake On LAN Language: Italiano Atlantis Land Technical Resources Product: A02-RA3 / A02-RA3+ / A02-WRA4-54G /A02-RA440 Subject: Remote Wake On LAN Language: Italiano INTRODUZIONE Quando i pacchetti di WoL generati da una postazione

Dettagli

Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015]

Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Introduzione... 2 Installare il programma... 2 Tasto licenza...

Dettagli

Mussida Musica Editore Guida all installazione e autorizzazione del software

Mussida Musica Editore Guida all installazione e autorizzazione del software Mussida Musica Editore Guida all installazione e autorizzazione del software Risposte alle domande e ai problemi più comuni Enciclopedie Didattiche in DVD Guida all installazione e autorizzazione del software

Dettagli

Installazione e Configurazione della strumentazione necessaria. Antonio Gallo info@laboratoriolibero.com

Installazione e Configurazione della strumentazione necessaria. Antonio Gallo info@laboratoriolibero.com Installazione e Configurazione della strumentazione necessaria Antonio Gallo info@laboratoriolibero.com Installazione e Configurazione della strumentazione necessaria Programmi accessori per poter sviluppare

Dettagli

5 PASSI PER COSTRUIRE UN SITO PROFESSIONALE IN WORDPRESS

5 PASSI PER COSTRUIRE UN SITO PROFESSIONALE IN WORDPRESS 5 PASSI PER COSTRUIRE UN SITO PROFESSIONALE IN WORDPRESS Breve guida per psicologi a cura di Davide Algeri 1 INDICE Cominciamo... Pag. 3 Passo 1 Crea un Database....... Pag.4 Passo 2 Scarica i file di

Dettagli

Fattura Facile. In questo menù sono raggruppati, per tipologia, tutti i comandi che permettono di gestire la manutenzione degli archivi.

Fattura Facile. In questo menù sono raggruppati, per tipologia, tutti i comandi che permettono di gestire la manutenzione degli archivi. Fattura Facile Maschera di Avvio Fattura Facile all avvio si presenta come in figura. In questa finestra è possibile sia fare l accesso all archivio selezionato (Archivio.mdb) che eseguire la maggior parte

Dettagli

Eureka Web. Connessione remota a centrali via Web

Eureka Web. Connessione remota a centrali via Web Eureka Web Connessione remota a centrali via Web Luglio 2013 2 Connessione remota a centrali via Web INDICE ACCESSO E UTILIZZO DEL PANNELLO DI CONTROLLO DI EUREKA WEB IMPOSTAZIONE DI EUREKA WEB Impostazione

Dettagli

INSTALLAZIONE ed USO VUZE per DOWNLOAD FILE TORRENT

INSTALLAZIONE ed USO VUZE per DOWNLOAD FILE TORRENT INSTALLAZIONE ed USO VUZE per DOWNLOAD FILE TORRENT Questa guida vuole essere un breve tutorial su come installare VUZE sul proprio PC in modo da riuscire a scaricare i file torrent che troviamo su Internet.

Dettagli

Manuale di installazione driver FTDI v. 1.0 manuale utente

Manuale di installazione driver FTDI v. 1.0 manuale utente Manuale di installazione driver FTDI v. 1.0 manuale utente rev. 1 04/05/2015 Introduzione Questo manuale descrive come installare i drivers FTDI quando il sistema di auto installazione drivers di Windows

Dettagli

OwnCloud 8 su rete lan aziendale (una specie di Gdrive privato)

OwnCloud 8 su rete lan aziendale (una specie di Gdrive privato) Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) (a.scatolini@linux4campagnano.net) (campagnanorap@gmail.com) Miniguida n. 216 Ver. febbraio 2015 OwnCloud 8 su rete lan aziendale (una specie di Gdrive

Dettagli

LAN. Coassiale Doppino Fibra ottica

LAN. Coassiale Doppino Fibra ottica LAN Il cablaggio Tralascio la stesa dei cavi, in quanto per tale operazione basta una conoscenza di base di elettricità e tanta pazienza. Passiamo invece al tipo di supporto da utilizzare per realizzare

Dettagli

Autoware Ladder Tool (per Arduino ) Basic Tutorial

Autoware Ladder Tool (per Arduino ) Basic Tutorial Per iniziare. Utilizzare il ns. pacchetto Autoware Ladder Tool (in breve Ladder Tool) per Arduino è veramente semplice. Elenchiamo qui di seguito i passi necessari per eseguire la ns. prima esercitazione.

Dettagli

INCOMPATIBILITÀ VODAFONE MOBILE BROADBAND E WLAN IN WINDOWS 8.1 1

INCOMPATIBILITÀ VODAFONE MOBILE BROADBAND E WLAN IN WINDOWS 8.1 1 Gianluca ZG (ZG84) INCOMPATIBILITÀ VODAFONE MOBILE BROADBAND E WLAN IN WINDOWS 8.1 19 February 2014 Introduzione Questo articolo nasce dalla necessità di poter usufruire di una connessione internet, tramite

Dettagli

SHOCKSMS SMS SENZA LIMITI. Invia SMS al tuo elenco di contatti in tempo reale. Basta un pc, una chiavetta internet ed una SIM telefonica

SHOCKSMS SMS SENZA LIMITI. Invia SMS al tuo elenco di contatti in tempo reale. Basta un pc, una chiavetta internet ed una SIM telefonica SHOCKSMS SMS SENZA LIMITI Invia SMS al tuo elenco di contatti in tempo reale. Basta un pc, una chiavetta internet ed una SIM telefonica MANUALE D USO INSTALLAZIONE Scaricare dal sito www.shocksms.com il

Dettagli

login: so_2 password: idefix Sistemi operativi 1.2

login: so_2 password: idefix Sistemi operativi 1.2 Installazione di LINUX loggarsi login: so_2 password: idefix 1.2 a) l'icona del VMware Player ; Sul desktop b) una cartella chiamata "RedHatLinux-Fedora14" che contiene la macchina virtuale preconfigurata

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica dell Ateneo di Ferrara sui più comuni programmi di posta

Guida alla configurazione della posta elettronica dell Ateneo di Ferrara sui più comuni programmi di posta Guida alla configurazione della posta elettronica dell Ateneo di Ferrara sui più comuni programmi di posta. Configurazione Account di posta dell Università di Ferrara con il Eudora email Eudora email può

Dettagli

PowerLink Pro. Interfaccia web per centrali PowerMax Pro 1: INTRODUZIONE. Nota :

PowerLink Pro. Interfaccia web per centrali PowerMax Pro 1: INTRODUZIONE. Nota : PowerLink Pro Interfaccia web per centrali PowerMax Pro 1: INTRODUZIONE Il PowerLink Pro permette di visualizzare e gestire il sistema PowerMax Pro tramite internet. La gestione è possibile da una qualunque

Dettagli

Backup e Aggiornamenti

Backup e Aggiornamenti Backup e Aggiornamenti Note tecniche Clima Estratto da Primi Passi v. 1.8 14/1/2013 Primi passi pag. 1 Backup e Aggiornamenti Copyright Eskimo srl Tutti i diritti riservati. Il software o parte di esso

Dettagli

IPP200/IPP200-T USB PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

IPP200/IPP200-T USB PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE IPP200/IPP200-T USB PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE USB PHONE IPP200_IPP200-T Guida all Installazione Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DELL IPP200/200-T...3

Dettagli

Procedura installazione del software per la visualizzazione del fascicolo sanitario elettronico

Procedura installazione del software per la visualizzazione del fascicolo sanitario elettronico Procedura installazione del software per la visualizzazione del fascicolo sanitario elettronico Installazione lettore smart card 1. In questa fase non collegare il lettore di smart card al pc; 2. Scaricare

Dettagli

Parte V. Sistemi Operativi & Reti. Sistemi Operativi. Sistemi Operativi

Parte V. Sistemi Operativi & Reti. Sistemi Operativi. Sistemi Operativi Parte V & Reti Sistema operativo: insieme di programmi che gestiscono l hardware Hardware: CPU Memoria RAM Memoria di massa (Hard Disk) Dispositivi di I/O Il sistema operativo rende disponibile anche il

Dettagli

Come installare Python

Come installare Python Capitolo 2 Come installare Python Per poter installare Python, dovremo scaricare la versione adeguata alla nostra piattaforma e, contestualmente, troveremo le istruzioni più aggiornate per l installazione.

Dettagli

Convertitore di rete NETCON

Convertitore di rete NETCON MANUALE DI PROGRAMMAZIONE INTERFACCIA TCP/IP PER SISTEMI REVERBERI Convertitore di rete NETCON RMNE24I0 rev. 1 0708 I N D I C E 1. Scopo... 4 2. Descrizione... 4 3. Collegamenti elettrici del dispositivo...

Dettagli

Realizzazione di un Firewall con IPCop

Realizzazione di un Firewall con IPCop Realizzazione di un Firewall con IPCop Con questo articolo vedremo come installare IpCop, una distribuzione GNU/Linux per firewall facile da installare e da gestire (grazie alla sua interfaccia di amministrazione

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE DI INSTALLAZIONE (v. 2.1) ATTENZIONE: Utilizzare solo modem ufficialmente supportati da questa unità di monitoraggio. Dixell

Dettagli

Il software del PC. Il BIOS

Il software del PC. Il BIOS Il software del PC La parola software è un neologismo che è stato coniato in contrapposizione all hardware (ferraglia). L hardware si può prendere a calci, contro il software si può solo imprecare. Il

Dettagli

Sims2Cri www.sims2cri.com realizzato da Paperpin

Sims2Cri www.sims2cri.com realizzato da Paperpin 1 Questa guida, che si basa sul tutorial creato da HystericalParoxysm su Modthesims2.com, è focalizzata alla creazione di multi-wearable makeup, ossia di tutti quei cosmetici, piercing e accessori che

Dettagli

Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione caldaie Lite Ver. 1.0.6 [05/01/2015]

Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione caldaie Lite Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione caldaie Lite Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Introduzione... 2 Installare il programma... 2 Tasto licenza... 3

Dettagli

Tiesse Software Upgrade NOS. Pubblicazione a cura di: Tiesse s.p.a. via Asti, Area Industriale S. Bernardo 10015 Ivrea (TO) Italy

Tiesse Software Upgrade NOS. Pubblicazione a cura di: Tiesse s.p.a. via Asti, Area Industriale S. Bernardo 10015 Ivrea (TO) Italy Tiesse Software Upgrade NOS Pubblicazione a cura di: Tiesse s.p.a. via Asti, Area Industriale S. Bernardo 10015 Ivrea (TO) Italy Contents 1 Introduzione 4 1.1 Validità.............................. 4 1.2

Dettagli

Web 4164ETH Rel. 1.1 7 Lug 2010

Web 4164ETH Rel. 1.1 7 Lug 2010 Web 4164ETH Rel. 1.1 7 Lug 2010 ACCESSO ALLA SCHEDA 4164 ETH Collegarsi via internet alla scheda con l indirizzo tcp/ip (le schede 4164 ETH hanno per default l indirizzo TCP/IP 192.168.25.101) Appare allora

Dettagli

ServerSync Google Calendar:guida alla migrazione

ServerSync Google Calendar:guida alla migrazione ServerSync Google Calendar:guida alla migrazione Vediamo passo a passo la procedura da seguire per migrare dalla vecchia sincronizzazione ServerSync con Google Calendar alla nuova versione (quella che

Dettagli

GB informazioni e freeware

GB informazioni e freeware GB informazioni e freeware Informazioni per PC, internet, software, freeware e tutorial Home Programmi Informazioni Passatempo Siti utili Aggiornamenti sito News Posizione nel sito : Home >> Informazioni

Dettagli

PREMESSA. Procedure di protezione che, ovviamente, dovranno essere riabilitate al termine dell'installazione.

PREMESSA. Procedure di protezione che, ovviamente, dovranno essere riabilitate al termine dell'installazione. PREMESSA E' buona e comune regola che, accingendosi a installare programmi che abbiano origine certa, si proceda preliminarmente alla disattivazione di Firewall e Antivirus. Procedure di protezione che,

Dettagli

Istruzioni di configurazione Wi-Fi per inverter Solar River TL-D

Istruzioni di configurazione Wi-Fi per inverter Solar River TL-D Istruzioni di configurazione Wi-Fi per inverter Solar River TL-D Per consentire la connessione dell inverter è necessario possedere un router WiFi. Non ci sono particolari requisiti sulla tipologia di

Dettagli

INSTALLAZIONE DRIVER USB SERIALI

INSTALLAZIONE DRIVER USB SERIALI INSTALLAZIONE DRIVER USB SERIALI Decomprimere il file del driver in una cartella, per esempio in Desktop. Collegare attraverso il cavo USB il dispositivo al PC, dopo pochi istanti, apparirà la maschera

Dettagli

Procedura di utilizzo dello storage di rete (NAS) per il backup di client Windows

Procedura di utilizzo dello storage di rete (NAS) per il backup di client Windows Procedura di utilizzo dello storage di rete (NAS) per il backup di client Windows ATTENZIONE: prima di utilizzare la presente procedura consultate la tabella che segue per capire se ne avete effettivamente

Dettagli

GB informazioni e freeware

GB informazioni e freeware GB informazioni e freeware Informazioni per PC, internet, software, freeware e tutorial Home Programmi Informazioni Passatempo Siti utili Aggiornamenti sito News Posizione nel sito : Home >> Informazioni

Dettagli

ACQUISTI MASSIVI SU SCUOLABOOK

ACQUISTI MASSIVI SU SCUOLABOOK ACQUISTI MASSIVI SU SCUOLABOOK Manuale d uso v1.4 Sommario Manuale d uso v1.4... 1 Storico revisioni... Errore. Il segnalibro non è definito. 1. Area Scuole... 2 1.1 Richiedi il tuo account... 2 1.2. Accedi

Dettagli

Fate doppio click sul file con nome postgresql-8.0.msi e impostate le varie voci come riportato nelle immagini seguenti:

Fate doppio click sul file con nome postgresql-8.0.msi e impostate le varie voci come riportato nelle immagini seguenti: ,QVWDOOD]LRQHGL'LVNL L installazione di Diski e composta di due parti: il back-end e il front-end. Il back-end e il database relazionale orientato agli oggetti PostgreSQL. PostgreSQL e disponibile in diverse

Dettagli

Procedura per l'aggiornamento di Cosmo v12 con GoUp

Procedura per l'aggiornamento di Cosmo v12 con GoUp Procedura per l'aggiornamento di Cosmo v12 con GoUp Il programma GoUp scarica la nuova versione di Cosmo v12 dal sito ftp di Italsoftware: e' necessario quindi che il computer abbia un collegamento a internet

Dettagli

NT OS Loader + Linux mini-howto

NT OS Loader + Linux mini-howto NT OS Loader + Linux mini-howto Bernd Reichert, v1.11, 2 settembre 1997 Questo documento descrive l uso del boot Loader di Windows NT per avviare Linux. La procedura è stata provata

Dettagli

Agritherm50. Software per la visualizzazione e controllo delle temperature SPECIFICHE

Agritherm50. Software per la visualizzazione e controllo delle temperature SPECIFICHE Agritherm50 documentazione tecnica 825A143A Software per la visualizzazione e controllo delle temperature Sistema di monitoraggio e supervisione Rilevamento in continuo di tutti i punti di lettura di sonde

Dettagli