Aziende Il welfare che protegge le risorse e tutela l'azienda.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Aziende Il welfare che protegge le risorse e tutela l'azienda."

Transcript

1 Aziende Il welfare che protegge le risorse e tutela l'azienda.

2 UN'OFFERTA CHE PENSA A TUTTO MENTRE VOI PENSATE ALL'AZIENDA L offerta del Gruppo Assicurativo Poste Vita per le Aziende vede nel welfare un motore di sviluppo e di crescita, da valutare e utilizzare nella prospettiva di un futuro in cui strumenti di tutela per le risorse umane saranno desiderabili per tutti e sempre più necessari. La previdenza, la salute e l assistenza sono i settori in cui il Gruppo Assicurativo Poste Vita è presente, accanto alle Aziende, per intercettare i loro bisogni e aiutarle a gestire il business. PREVIDENZA SALUTE ASSISTENZA IL WELFARE PER CRESCERE. DEDICATO A CHI GRANDE LO È GIÀ. Oggi l esperienza del Gruppo Assicurativo Poste Vita è a disposizione delle Grandi Aziende e della Pubblica Amministrazione con una gamma completa di soluzioni personalizzabili, sia sotto il profilo delle coperture assicurative sia in termini economici, per proteggere i beni, l attività aziendale e per valorizzare il capitale umano. Le Grandi Aziende e la Pubblica Amministrazione sono quotidianamente esposte a rischi complessi. Hanno quindi la necessità di collaborare con partner assicurativi capaci di immaginare nuovi modelli di welfare, di offrire un elevata specializzazione nell analisi del rischio, di costruire tutele su misura in grado di soddisfare appieno le esigenze di ogni specifica realtà. Il Gruppo Assicurativo Poste Vita è in grado di offrire coperture efficaci, che nascono da un approfondita valutazione di Risk Management. L offerta che ne deriva offre alle Aziende sia tutele funzionali ad una gestione efficace del business sia la possibilità di fornire adeguati benefit per la fidelizzazione di tutte le figure professionali presenti nell organico aziendale.

3 LA STORIA E I NUMERI DEL GRUPPO ASSICURATIVO POSTE VITA E DI POSTE WELFARE SERVIZI (SDS - System Data Software Srl) Nasce Poste Vita e già nel 2010 diventa la prima Compagnia assicurativa vita in Italia in termini di raccolta premi. A Poste Vita si affianca la Compagnia danni Poste Assicura con prodotti studiati per la protezione della persona e dei beni. Nasce il Gruppo Assicurativo Poste Vita. Viene acquisito il Gruppo SDS System Data Software Srl (ora Poste Welfare Servizi) per rafforzare e sviluppare la presenza del Gruppo nel mercato del welfare integrato. Poste Welfare Servizi offre i propri servizi a primari clienti quali: FASI, FASI OPEN, FASCHIM, FASIL. 7,3 mln DI POLIZZE GRUPPO ASSICURATIVO POSTE VITA 1 a COMPAGNIA VITA PER NUMERO DI ADESIONI ALLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE A TUTTO IL 2015 oltre1mln DI CONTRATTI DI POSTE ASSICURA IN MENO DI 6 ANNI 785 mila ADESIONI ALLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE oltre 490 mila ASSISTITI DA POSTE WELFARE SERVIZI E OLTRE 1 MILIONE DI RICHIESTE DI RIMBORSO GESTITE 3,6 mln DI CLIENTI GRUPPO ASSICURATIVO POSTE VITA 1 a COMPAGNIA VITA PER RACCOLTA PREMI NEL ,1 mln DI EURO DI RACCOLTA PREMI PER POSTE ASSICURA NEL 2015 Dati aggiornati a dicembre 2015 Fonte: elaborazioni eseguite su dati statistici ad uso interno e dati di Bilancio Poste Vita / Poste Assicura anni

4 Produzione Poste Vita Anno 2015 (in milioni di euro) Riserve tecniche Poste Vita (in milioni di euro) 15% 12% 9% 4,6 10, Fonte: dati di Bilancio Poste Vita anni Quota di mercato Poste Vita 2015 Premio del lavoro diretto italiano per Compagnia (fonte Ania) 12,9 14,8 14,98 13,57 15,3 5,07 7,1 6,69 7,76 8,31 8,72 9,88 8,6 6% Dati aggiornati a dicembre 2015

5 IL WELFARE MIGLIORE PER IL DOMANI DELLA VOSTRA IMPRESA Long Term Care La copertura assicurativa che prevede l erogazione di una rendita vitalizia al verificarsi di un evento di non autosufficienza. Temporanea Caso Morte La soluzione assicurativa che, nel caso di decesso per malattia o per infortunio della persona che produce il reddito familiare, fornisce ai beneficiari un capitale immediatamente disponibile ed esente da tasse, che può contribuire a riorganizzare la vita ed il futuro delle persone più care. Infortuni professionali ed extra Garantisce un sostegno economico che può contribuire a far fronte alle conseguenze più o meno invalidanti dell infortunio subìto svolgendo attività professionali o nel tempo libero. La copertura consente inoltre di disporre di risorse economiche nei casi in cui l infortunio pregiudichi in modo permanente la continuazione dell attività lavorativa o nell ipotesi di infortunio mortale. Invalidità permanente da malattia Offre un sostegno economico in caso di invalidità totale e permanente da malattia che comprometta la prosecuzione dell attività lavorativa e la conseguente produzione di reddito. Coperture sanitarie per le malattie gravi La soluzione assicurativa che prevede la liquidazione del capitale assicurato già al momento della diagnosi di una grave malattia. Fondo Sanitario Aperto Lo strumento che permette all iscritto di usufruire, in funzione del piano sanitario previsto, del rimborso totale o parziale delle spese sanitarie sostenute, di accedere ad un network convenzionato con le migliori strutture sanitarie pubbliche e private, di avvalersi dei migliori professionisti in campo medico e di sostenere le cure necessarie in tempi rapidi.

6 Long Term Care Long Term Care Perché Per poter accedere più facilmente alle prestazioni di un assistenza privata o di una struttura dedicata e pesare meno sui propri cari. Quotidianamente ogni persona, indipendentemente dall età maturata, è esposta ad eventi, per lo più imprevedibili, che potrebbero compromettere il sano e regolare svolgimento della propria vita. Un incidente, un infortunio, una malattia - anche di tipo mentale degenerativo come l Alzheimer o il morbo di Parkinson - possono rendere una persona non autosufficiente e quindi bisognosa delle cure di una terza persona per il resto della sua vita. Destinatari Fondi, casse ed ogni realtà aziendale, sia di grandi che di piccole dimensioni, che abbia interesse a tutelare la collettività dei propri iscritti/dipendenti dall eventualità di perdere la propria indipendenza nello svolgimento delle regolari e basilari attività della vita quotidiana. Cosa offre Un contratto di assicurazione di rendita vitalizia pagabile al verificarsi di un evento di non autosufficienza. Dal momento in cui l Assicurato non è più in grado di svolgere autonomamente una parte delle attività elementari della vita quotidiana (come lavarsi, vestirsi, nutrirsi, spostarsi ), la Compagnia s impegna a pagare una rendita di importo prefissato, ad esempio euro al mese, per tutta la vita. La rendita erogata potrà essere utile all Assicurato per permettersi un assistenza privata (una badante, un infermiere, un fisioterapista...) ovvero per pagare (in tutto o in parte) la retta mensile di una struttura medica specialistica limitando gli impatti economici sulla propria famiglia.

7 Temporanea Caso Morte Temporanea Caso Morte Perché Per continuare a pagare le rate del mutuo o garantire ai propri figli la continuazione degli studi anche in caso di perdita del principale portatore di reddito. La perdita di una persona cara può sconvolgere gli equilibri e la realtà quotidiana di ogni famiglia. Oltre alle inevitabili ripercussioni psico-fisiche, il venir meno di una persona amata può influenzare anche le condizioni economiche del nucleo familiare, soprattutto se tale persona era il principale o addirittura l unico portatore di reddito. Destinatari Ogni realtà aziendale, sia di grandi che di piccole dimensioni, che abbia interesse a tutelare la collettività dei propri Dipendenti offrendo loro la possibilità di pensare al futuro dei propri cari in caso del proprio prematuro decesso. Cosa offre Un contratto di assicurazione temporanea per il caso di morte le cui prestazioni possono essere definite o sulla base di un capitale assicurato predefinito o sulla base di uno specifico premio da versare per il gruppo da assicurare, in funzione delle diverse esigenze aziendali. Dal momento in cui si verifica il decesso dell Assicurato, prima della scadenza del contratto, Poste Vita S.p.A. s impegna a corrispondere ai Beneficiari designati un capitale di importo variabile, normalmente correlato alla retribuzione del lavoratore o ad un ammontare specifico (ad es euro, euro, etc.). Tale importo potrà contribuire a ripianificare il futuro della famiglia almeno dal punto di vista economico.

8 Infortuni Infortuni professionali ed extra Perché Per disporre di adeguate risorse economiche anche in caso di infortunio che possa pregiudicare la continuazione dell attività lavorativa. Durante il regolare esercizio delle proprie attività professionali, ma anche durante lo svolgimento di ogni normale attività che non abbia carattere professionale, una persona può essere colpita da un evento infortunante. Se l entità dell infortunio è tale da pregiudicarne la vita lavorativa, le condizioni economiche proprie e del proprio nucleo familiare possono risentirne. Destinatari Ogni realtà aziendale, sia di grandi che di piccole dimensioni, che abbia interesse a tutelare la collettività dei propri Dipendenti, offrendo loro la possibilità di disporre di un sostegno economico al verificarsi di un infortunio che possa compromettere la capacità di produrre reddito per sé e per i propri cari. Cosa offre Una tutela valida 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Al verificarsi di un infortunio che comporti un invalidità totale e permanente superiore ad una determinata percentuale prefissata e concordata con l impresa, la Compagnia s impegna a pagare un capitale il cui importo è prestabilito alla sottoscrizione del contratto. Qualora l invalidità dell Assicurato derivi da un evento particolarmente grave come ad esempio un incidente stradale con conseguenze estremamente rilevanti, o che addirittura ne determini il decesso, la copertura può prevedere la liquidazione di ulteriori capitali.

9 Invalidità Invalidità permanente da malattia Perché Per affrontare il futuro con maggiore serenità quando l invalidità causata da una malattia possa compromettere il regolare svolgimento della propria vita lavorativa. In talune circostanze può accadere che una malattia, intesa come alterazione dello stato di salute non derivante da infortunio comprometta decisamente la vita di una persona. Ciò accade quando un invalidità totale e permanente comporta la perdita o la diminuzione definitiva e irrimediabile delle capacità di esercitare qualsiasi attività lavorativa. Destinatari Ogni realtà aziendale, sia di grandi che di piccole dimensioni, che abbia interesse a tutelare la collettività dei propri Dipendenti, offrendo loro la possibilità di disporre di un sostegno economico al verificarsi di una possibile invalidità totale e permanente da malattia che comprometta la continuazione del lavoro e la produzione di reddito. Cosa offre La Compagnia s impegna a pagare un capitale sulla base di tre condizioni stabilite: il capitale assicurato alla sottoscrizione della polizza; la percentuale di invalidità totale e permanente accertata dal medico legale; il capitale assicurato da liquidare in funzione della percentuale di invalidità totale e permanente accertata.

10 Salute Coperture sanitarie per le malattie gravi Perché Per affrontare con maggiore serenità il percorso di cura più appropriato per guarire dalla patologia accertata. Dal momento in cui ad una persona viene diagnosticata una grave malattia la sua vita può subire un cambiamento rilevante. Probabilmente dovrà sostenere spese economiche per terapie specialistiche, e per l acquisto di farmaci che implicano una spesa non programmata e spesso non sostenibile autonomamente dal malato e dalla sua famiglia. Destinatari Fondi, casse ed ogni realtà aziendale, sia di grandi che di piccole dimensioni, che abbia interesse a tutelare la collettività dei propri iscritti/dipendenti offrendo loro la possibilità di disporre, già dal momento in cui venga diagnosticata una malattia grave, di un supporto economico necessario per affrontare il lungo percorso di guarigione. Cosa offre Una polizza assicurativa di protezione che prevede la liquidazione del capitale assicurato già al momento della diagnosi di una malattia grave (ad es. tumore, ictus, cancro, infarto, etc.).

11 Fondo Sanitario Aperto Fondo Sanitario Aperto Perché Per curare il proprio benessere ed eventualmente del proprio nucleo familiare nelle migliori strutture sanitarie pubbliche e private in modo veloce ed economico. Il Fondo Sanitario copre le spese sanitarie, più o meno rilevanti, che derivano dal verificarsi di una malattia o di un infortunio non necessariamente gravi. Destinatari Ogni realtà aziendale, sia di grandi che di piccole dimensioni, che abbia interesse a tutelare la collettività dei propri Dipendenti e dell eventuale nucleo familiare, offrendo loro la possibilità di beneficiare di cure specialistiche e strutture di prestigio in tempi rapidi e con costi ridotti rispetto a quelli solitamente applicati. Cosa offre Il Fondo copre le spese sanitarie più o meno frequenti, sostenute ad esempio per visite mediche specialistiche, prestazioni odontoiatriche, analisi cliniche, ricovero per interventi chirurgici e di pernottamento, etc. Grazie a convenzioni con strutture sanitarie di primissimo livello, l iscritto può beneficiare delle migliori strutture pubbliche e private, dei migliori professionisti in campo medico e sostenere le cure necessarie in tempi rapidi. Il livello delle prestazioni e l ammontare delle coperture potrà essere definito sia sulla base di specifiche esigenze dell impresa sia attraverso l adesione a Piani Sanitari già predefiniti.

12 Poste Vita S.p.A , Roma (RM), Piazzale Konrad Adenauer, 3 Tel.: (+39) Fax: (+39) Partita IVA Codice Fiscale Capitale Sociale Euro ,00 i.v. Registro Imprese di Roma n /2000, REA n Iscritta alla Sezione I dell Albo delle imprese di assicurazione al n PEC: Autorizzata all esercizio dell attività assicurativa in base alle delibere ISVAP n. 1144/1999, n. 1735/2000, n. 2462/2006 e n. 2987/2012 Società capogruppo del gruppo assicurativo Poste Vita, iscritto all albo dei gruppi assicurativi al n. 043 Società con socio unico, Poste Italiane S.p.A., soggetta all attività di direzione e coordinamento di quest ultima. Poste Assicura S.p.A , Roma (RM), Piazzale Konrad Adenauer, 3 Tel.: (+39) Fax: (+39) Partita IVA e Codice Fiscale , Capitale Sociale Euro ,00 i.v. Registro Imprese di Roma n , REA n Iscritta alla Sezione I dell Albo delle imprese di assicurazione al n PEC: Autorizzata all esercizio dell attività assicurativa in base alla delibera ISVAP n. 2788/2010 Società appartenente al gruppo assicurativo Poste Vita, iscritto all albo dei gruppi assicurativi al n. 043 Società con socio unico, Poste Vita S.p.A., soggetta all attività di direzione e coordinamento di quest ultima. Poste Welfare Servizi Società a socio unico, Poste Vita S.p.A., soggetta all attività di direzione e coordinamento di quest ultima Roma, Via Fiume Bianco, 56 Tel.: (+39) (+39) Fax: (+39) R.E.A. Roma Codice Fiscale Partita IVA Capitale Sociale ,00 int. vers. Messaggio pubblicitario con finalità promozionale del Gruppo Assicurativo Poste Vita per soluzioni di welfare integrativo aziendale.

Previdenza e Assistenza (I pilastro) Previdenza complementare (II pilastro) Assistenza sanitaria integrativa e LTC (III pilastro)

Previdenza e Assistenza (I pilastro) Previdenza complementare (II pilastro) Assistenza sanitaria integrativa e LTC (III pilastro) Previdenza e Assistenza (I pilastro) Previdenza complementare (II pilastro) Assistenza sanitaria integrativa e LTC (III pilastro) Abano Terme, 25 ottobre 2013 Prestazioni a favore dell iscritto Incentivi

Dettagli

Aviva Salute Smart. Prenditi cura di te, noi pensiamo a tutto il resto.

Aviva Salute Smart. Prenditi cura di te, noi pensiamo a tutto il resto. Aviva Salute Smart Prenditi cura di te, noi pensiamo a tutto il resto. Una protezione intelligente. Aviva Salute Smart è pensata per tutelare te e le persone che ami dai problemi di salute più comuni che

Dettagli

Dott. Paolo Olivero. Novità nella prognosi e nella terapia della sclerosi multipla: aspetti assicurativi

Dott. Paolo Olivero. Novità nella prognosi e nella terapia della sclerosi multipla: aspetti assicurativi Dott. Paolo Olivero Novità nella prognosi e nella terapia della sclerosi multipla: aspetti assicurativi Assicurazioni private Assicurato non affetto da sclerosi multipla definita o possibile (CIS) all

Dettagli

M.G.A. Mutua Generale di Assistenza M.G.A. SALUTE PROTEZIONE ASSISTENZA. Mutua Generale di Assistenza SEZIONE INDIVIDUALE

M.G.A. Mutua Generale di Assistenza M.G.A. SALUTE PROTEZIONE ASSISTENZA. Mutua Generale di Assistenza SEZIONE INDIVIDUALE SALUTE PROTEZIONE ASSISTENZA M.G.A. SEZIONE INDIVIDUALE LA SALUTE È UN DIRITTO FONDAMENTALE DELL INDIVIDUO DIRITTO ALLA SALUTE ART. 32 COSTITUZIONE ITALIANA

Dettagli

PIANI SANITARI UNISALUTE ENPAM

PIANI SANITARI UNISALUTE ENPAM PIANI SANITARI UNISALUTE ENPAM Piano Base e Integrativo PIANO SANITARIO BASE ISCRITTI ENPAM per un informazione completa e dettagliata delle coperture consultare il Fascicolo Informativo Le prestazioni

Dettagli

Atto modificativo al contratto di assicurazione Postafuturo Certo 2011

Atto modificativo al contratto di assicurazione Postafuturo Certo 2011 GruppoAssicurativoPostevita Atto modificativo al contratto di assicurazione Postafuturo Certo 2011 (Mod. 0624 Ed. 1 giugno 2014) A decorrere dal 1 gennaio 2015, per effetto delle modifiche normative introdotte

Dettagli

IMPRESA BENE COMUNE PERSONA AL CENTRO. fare insieme. difendere l impresa & il lavoro. tutele salariali per tutti collegamento salari & produttività

IMPRESA BENE COMUNE PERSONA AL CENTRO. fare insieme. difendere l impresa & il lavoro. tutele salariali per tutti collegamento salari & produttività IMPRESA BENE COMUNE PERSONA AL CENTRO fare insieme 6 1 difendere l impresa & il lavoro formazione per tutti apprendimento per crescere 5 4 3 2 tutele salariali per tutti collegamento salari & produttività

Dettagli

Spett.le Ordine degli Avvocati di Roma Piazza Cavour R O M A

Spett.le Ordine degli Avvocati di Roma Piazza Cavour R O M A Roma 26 Giugno 2017 Spett.le Ordine degli Avvocati di Roma Piazza Cavour 00193 R O M A Oggetto: lettera di presentazione aziendale ed offerta convenzione. Ansa Broker Italia s.r.l., società di brokeraggio

Dettagli

Allianz Previdenza. La serenità di aver pensato al tuo futuro

Allianz Previdenza. La serenità di aver pensato al tuo futuro Allianz Previdenza La serenità di aver pensato al tuo futuro Allianz Previdenza La serenità di aver pensato al tuo futuro Pensa oggi al tuo futuro per costruire le basi della tua serenità di domani. Allianz

Dettagli

Il Sistema Welfare ed il ruolo degli Attuari:

Il Sistema Welfare ed il ruolo degli Attuari: Il Sistema Welfare ed il ruolo degli Attuari: Fondi Sanitari Integrativi Dott. Ivano Pastorelli Roma, 6 giugno 2013 Normativa legge n. 833 del 23 dicembre 1978: Istituzione Sistema Sanitario Nazionale

Dettagli

DOPO DI NOI LA NUOVA SOLUZIONE DI CATTOLICA ASSICURAZIONI PER COSTRUIRE UN PROGETTO DI VITA

DOPO DI NOI LA NUOVA SOLUZIONE DI CATTOLICA ASSICURAZIONI PER COSTRUIRE UN PROGETTO DI VITA DOPO DI NOI LA NUOVA SOLUZIONE DI CATTOLICA ASSICURAZIONI PER COSTRUIRE UN PROGETTO DI VITA 1 CHI E CATTOLICA QUANDO NASCE nasce a Verona Cattolica Assicurazioni da 34 soci. La Società viene costituita

Dettagli

Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per Prestiti personali BancoPosta POSTEPROTEZIONE PRESTITO

Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per Prestiti personali BancoPosta POSTEPROTEZIONE PRESTITO Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per Prestiti personali BancoPosta POSTEPROTEZIONE PRESTITO Ufficio Postale/Frazionario...Filiale...Numero telefono/fax... Dati del Richiedente (compilare

Dettagli

Assicurazioni per proteggere al meglio i vostri figli

Assicurazioni per proteggere al meglio i vostri figli Assicurazioni per proteggere al meglio i vostri figli Con il nostro capitale di sostegno e la nostra assicurazione invalidità per bambini optate per una sicurezza finanziaria e un futuro sereno. Assicurazione

Dettagli

ANIA Numero Uno Periodico ANIA Servizio Attuariato, Statistiche e Analisi Banche Dati

ANIA Numero Uno Periodico ANIA Servizio Attuariato, Statistiche e Analisi Banche Dati EXECUTIVE SUMMARY Al I semestre Lavoro diretto italiano Nel I semestre i premi contabilizzati (polizze individuali e collettive) relativi al ramo Infortuni sono stati pari a 1,7 mld, in lieve aumento (+1,0%)

Dettagli

Lovia. Un piccolo gesto per proteggere chi ami. La tua protezione in tempo reale. In un App.

Lovia. Un piccolo gesto per proteggere chi ami. La tua protezione in tempo reale. In un App. Lovia Un piccolo gesto per proteggere chi ami La tua protezione in tempo reale. In un App. Lovia Un piccolo gesto per proteggere chi ami Offrire ai tuoi cari la possibilità di salvaguardare il loro tenore

Dettagli

Sinergie possibili tra Fondi Pensione e Fondi Sanitari. Angelo Galetti Direttore Vita UnipolSai

Sinergie possibili tra Fondi Pensione e Fondi Sanitari. Angelo Galetti Direttore Vita UnipolSai Sinergie possibili tra Fondi Pensione e Fondi Sanitari Angelo Galetti Direttore Vita UnipolSai Napoli, 13 maggio 2015 IL CONTESTO NORMATIVO Principi della «nostra» Costituzione Partiamo dai principi sanciti

Dettagli

IL MUTUO SOCCORSO E L'ASSISTENZA SANITARIA. Speciale Università

IL MUTUO SOCCORSO E L'ASSISTENZA SANITARIA. Speciale Università IL MUTUO SOCCORSO E L'ASSISTENZA SANITARIA Speciale Università ADEIA E'... Adeia è una società di Torino che si occupa di promozione mutualistica, risk management e brokeraggio assicurativo. Adeia, nel

Dettagli

Universo Persona. Vivere la vita serena e protetta. La tua protezione in tempo reale. In un App.

Universo Persona. Vivere la vita serena e protetta. La tua protezione in tempo reale. In un App. Universo Persona Vivere la vita serena e protetta La tua protezione in tempo reale. In un App. La migliore protezione contro gli infortuni Personalizzabile in base alle tue esigenze Universo Persona La

Dettagli

Universo Persona Rendita Autosufficienza

Universo Persona Rendita Autosufficienza Universo Persona Rendita Autosufficienza Una scelta che guarda lontano La tua protezione in tempo reale. In un App. Una rendita mensile vitalizia Prestazioni assistenziali personalizzate Universo Persona

Dettagli

Pensioni, salute e assistenza:

Pensioni, salute e assistenza: Pensioni, salute e assistenza: Il valore aggiunto del welfare complementare Renato Botti Direttore Generale della Programmazione Sanitaria Ministero della Salute Meeting di Abano Terme 2015 Venerdì 6 novembre

Dettagli

LTC, scenari e prospettive per il mercato italiano

LTC, scenari e prospettive per il mercato italiano LTC, scenari e prospettive per il mercato italiano India, 29 Settembre 2010 Francesco Fidanza: Dirigente Responsabile Previdenza Corporate e Clienti Istituzionali 1 Indice La popolazione anziana in Europa

Dettagli

Quali sono gli ingredienti di una copertura sanitaria ottimale?

Quali sono gli ingredienti di una copertura sanitaria ottimale? Quali sono gli ingredienti di una copertura sanitaria ottimale? www.emva.it - Libera scelta del medico - Protezione della famiglia - Tutela in caso di infortunio - Copertura ospedaliera - Diaria per il

Dettagli

PIANO SANITARIO ISCRITTI FONDO FASA SINTESI MIGLIORIE 2017

PIANO SANITARIO ISCRITTI FONDO FASA SINTESI MIGLIORIE 2017 PIANO SANITARIO ISCRITTI FONDO FASA SINTESI MIGLIORIE 2017 AREA RICOVERO Accompagnatore Aumento del massimale a 100 per ogni giorno di ricovero Post ricovero Cure oncologiche Osservazione Breve Intensiva

Dettagli

Nella vita è sempre meglio avere un Partner

Nella vita è sempre meglio avere un Partner Nella vita è sempre meglio avere un Partner IL GRUPPO CNP ASSURANCES VANTA UNA STORIA NEL CAMPO ASSICURATIVO DI OLTRE 160 ANNI. I NUMERI CHIAVE 1 Compagnia Assicurativa Vita in Francia 4 Compagnia Assicurativa

Dettagli

RIUNIONE 13 NOVEMBRE 2014 CNA NAZIONALE ESTENSIONE COPERTURA SANITARIA IMPRENDITORI ARTIGIANI, SOCI, COLLABORATORI E LORO FAMILIARI

RIUNIONE 13 NOVEMBRE 2014 CNA NAZIONALE ESTENSIONE COPERTURA SANITARIA IMPRENDITORI ARTIGIANI, SOCI, COLLABORATORI E LORO FAMILIARI RIUNIONE 13 NOVEMBRE 2014 CNA NAZIONALE ESTENSIONE COPERTURA SANITARIA IMPRENDITORI ARTIGIANI, SOCI, COLLABORATORI E LORO FAMILIARI SAN.ARTI., il Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Lavoratori

Dettagli

La Guida alle C O P E R T U R E

La Guida alle C O P E R T U R E La Guida alle C O P E R T U R E INDICE 1. Infortuni Professionali 2. Infortuni Extra Professionali 3. Long Term Care 4. Inabilità 5. Ex aderenti Fondo Previdenza CARIVE 6. R.C. Famiglia iscritti a LIBERO

Dettagli

GUIDA ALLA CONVENZIONE UIL - UNIPOLSAI

GUIDA ALLA CONVENZIONE UIL - UNIPOLSAI GUIDA ALLA CONVENZIONE UIL - UNIPOLSAI Offerta di prodotti assicurativi e servizi a favore degli iscritti e dei loro familiari Validità: 1 luglio 2016-31 dicembre 2017 COSA COMUNICHIAMO CONVENZIONE UIL

Dettagli

PREMIO DI PRODUTTIVITÀ E IMPATTO SULLE COPERTURE DI PRIMO E SECONDO WELFARE: ALCUNE CONSIDERAZIONI

PREMIO DI PRODUTTIVITÀ E IMPATTO SULLE COPERTURE DI PRIMO E SECONDO WELFARE: ALCUNE CONSIDERAZIONI Associazione Italiana per l Previdenza e Assistenza Complementare Giornata Nazionale della Previdenza Napoli, Piazza del Plebiscito 12 maggio 2016 PREMIO DI PRODUTTIVITÀ E IMPATTO SULLE COPERTURE DI PRIMO

Dettagli

Le tue ttime ragioni per stare con noi

Le tue ttime ragioni per stare con noi Le tue ott ttime ragioni per stare con noi Sussidio per protesi odontoiatriche, ortofoniche, ortopediche Il sussidio, che vale anche per ogni membro della famiglia a carico, è pari al 60% della spesa sostenuta

Dettagli

Ricerca di rendimento e di protezione del capitale. Finalmente Insieme. oggi disponibili anche con. Fideuram Vita Insieme

Ricerca di rendimento e di protezione del capitale. Finalmente Insieme. oggi disponibili anche con. Fideuram Vita Insieme Ricerca di rendimento e di protezione del capitale. Finalmente Insieme. oggi disponibili anche con linee protette Fideuram Vita Insieme OPPORTUNITÀ RISPARMIO PERFORMANCE TUTELA CONTROLLO FLESSIBILITà Fideuram

Dettagli

Sistema assicurativo e sostenibilità del servizio sanitario nazionale

Sistema assicurativo e sostenibilità del servizio sanitario nazionale Sistema assicurativo e sostenibilità del servizio sanitario nazionale Maria Bianca Farina Presidente ANIA 11 Forum Risk Management in Sanità FIRENZE FORTEZZA DA BASSO PADIGLIONE SPADOLINI 1 dicembre 2016

Dettagli

Università Aperta - Imola. Le assicurazioni sulla vita Luciano Messori 14 marzo 2017

Università Aperta - Imola. Le assicurazioni sulla vita Luciano Messori 14 marzo 2017 Università Aperta - Imola Le assicurazioni sulla vita Luciano Messori 14 marzo 2017 I rischi puri Un rischio puro è un rischio nel quale esistono 2 scenari: uno nel quale il soggetto non subisce alcun

Dettagli

Due possibilità di polizze assicurative per le guide iscritte a Confesercenti.

Due possibilità di polizze assicurative per le guide iscritte a Confesercenti. Due possibilità di polizze assicurative per le guide iscritte a Confesercenti. 1) Polizza Infortuni Unipol a 25,00 annui per gli iscritti a Confesercenti - 2017. Confesercenti, per venire incontro alle

Dettagli

Fondo Pensione Fideuram

Fondo Pensione Fideuram Fondo Pensione Fideuram La semplicità di una soluzione completa Fondo Pensione Fideuram* è un pensiero concreto da dedicare al proprio domani, grazie ad una rendita integrativa che ha come primo obiettivo

Dettagli

Polizza infortuni riservata ai soci

Polizza infortuni riservata ai soci Polizza infortuni riservata ai soci 1 Perché assicurarsi contro gli infortuni Basta davvero poco per evitare che un evento imprevedibile condizioni lo svolgimento della tua attività professionale e vada

Dettagli

CENTRALE Spa Presentazione del Fondo Interaziendale di Assistenza PREVIDIR

CENTRALE Spa Presentazione del Fondo Interaziendale di Assistenza PREVIDIR CENTRALE Spa Presentazione del Fondo Interaziendale di Assistenza PREVIDIR Indice Premessa pag. 3 I Fondi Sanitari Integrativi pag. 4 Il Fondo Previdir pag. 5 Tipologia dei programmi assistenziali pag.

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO Protezione Mutuo New

SCHEDA PRODOTTO Protezione Mutuo New SCHEDA PRODOTTO Protezione Mutuo New NOME PRODOTTO PROTEZIONE MUTUI - New Revisione prodotto post evidenze di mercato a seguito Lettera Ivass/Bankit LE COMPAGNIE BCC Assicurazioni S.p.A BCC Vita S.p.A

Dettagli

Polizze vita: le regole per la detraibilità dei premi per il 2016

Polizze vita: le regole per la detraibilità dei premi per il 2016 CIRCOLARE A.F. N. 33 del 2 Marzo 2016 Ai gentili clienti Loro sedi Polizze vita: le regole per la detraibilità dei premi per il 2016 Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che per i premi

Dettagli

Il modello 730 può essere presentato unicamente: - dai residenti in Italia nel 2011 e/o nel 2012.

Il modello 730 può essere presentato unicamente: - dai residenti in Italia nel 2011 e/o nel 2012. Questionario per la verifica dell obbligo e/o convenienza alla compilazione del modello /2012 relativo all anno di imposta 2011, del modello UNICO RW e per il pagamento dell IMU (imposta municipale unica

Dettagli

RIAPERTURA CAMPAGNA ISCRIZIONE VOLONTARI

RIAPERTURA CAMPAGNA ISCRIZIONE VOLONTARI RIAPERTURA CAMPAGNA ISCRIZIONE VOLONTARI Dal 1 giugno al 15 dicembre 2017 si riaprono le iscrizioni al Fondo San.Arti. per i familiari dei lavoratori dipendenti, per i titolari d impresa artigiana, per

Dettagli

F O G L I O I N F O R M A T I V O I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE

F O G L I O I N F O R M A T I V O I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE - BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni - Sede legale e Direzione Generale: Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma - Tel +390647021 http://www.bnl.it - Iscritta

Dettagli

Assicurazione risparmio legata a fondi d investimento

Assicurazione risparmio legata a fondi d investimento Assicurazione risparmio legata a fondi d investimento Vita di coppia, formazione, figli, acquisto di un abitazione, creazione di un impresa o pensionamento: realizzate i vostri obiettivi grazie al processo

Dettagli

Business Pass. New Edition

Business Pass. New Edition Business Pass Business Pass New Edition In uno scenario di mercato che si è evoluto occorre rimanere costantemente al passo con le esigenze delle aziende, offrendo soluzioni assicurative efficaci e snelle

Dettagli

Guida Operativa. v1.0 del 23/03/2017

Guida Operativa. v1.0 del 23/03/2017 Guida Operativa v1.0 del 23/03/2017 1 Indice 1 Indice... 2 2 Premessa... 3 3 Procedura per l accesso al Network Poste Protezione... 3 4 Procedura per l utilizzo di strutture sanitarie e medici chirurghi

Dettagli

QUALCHE DOMANDA PER CONOSCERCI MEGLIO...

QUALCHE DOMANDA PER CONOSCERCI MEGLIO... NUOVI SUSSIDI SALUS e SENIS DI MUTUA BASIS ASSISTANCE (MBA) Società di Mutuo Soccorso QUALCHE DOMANDA PER CONOSCERCI MEGLIO... CHI È MUTUA BASIS ASSISTANCE? Chiamaci MBA, saremo la tua Mutua! Perchè quello

Dettagli

Gli statuti sociali degli artisti in Italia

Gli statuti sociali degli artisti in Italia Gli statuti sociali degli artisti in Italia Statuti principali Denominazione Riferimenti legali Statuto 1 Dipendente Statuto dei lavoratori (legge 20 maggio 1970, n. 300) Statuto 2 Autonomo (Indipendente)

Dettagli

COMUNE DI SOGLIANO AL RUBICONE

COMUNE DI SOGLIANO AL RUBICONE COMUNE DI SOGLIANO AL RUBICONE Provincia di Forlì Cesena AREA SERVIZI ALLA PERSONA Piazza della Repubblica n. 35-47030 Sogliano al Rubicone (FC) Tel. 0541.817311 Fax 0541.948866 - e-mail: servizi.sociali@comune.sogliano.fc.it

Dettagli

TOP VALOR ONE: LA SERENITÀ DI UN CAPITALE ASSICURATO

TOP VALOR ONE: LA SERENITÀ DI UN CAPITALE ASSICURATO TOP VALOR ONE: LA SERENITÀ DI UN CAPITALE ASSICURATO CON TOP VALOR ONE PERSEGUI I TUOI OBIETTIVI. Se cerchi una soluzione per mettere al riparo il tuo capitale e non vuoi rinunciare alla possibilità di

Dettagli

DOCUMENTO SULLE RENDITE

DOCUMENTO SULLE RENDITE DOCUMENTO SULLE RENDITE Aggiornato al 9/12/2015 Per l erogazione della rendita COMETA ha stipulato, al termine della selezione prevista dalla normativa, una convenzione assicurativa, in vigore fino al

Dettagli

Assicurazioni in caso di incapacità di guadagno

Assicurazioni in caso di incapacità di guadagno Assicurazioni in caso di incapacità di guadagno Un interruzione improvvisa dell attività professionale in seguito a malattia o infortunio? Con le nostre soluzioni personalizzate potete proteggere voi stessi

Dettagli

Fondo mètasalute migliorie delle garanzie sanitarie del Piano Base 2017

Fondo mètasalute migliorie delle garanzie sanitarie del Piano Base 2017 Fondo mètasalute migliorie delle garanzie sanitarie del Piano Base 2017 Estensione della garanzia al nucleo familiare Dal 1 Gennaio 2017 il coniuge fiscalmente a carico (comprese le unioni civili) ed i

Dettagli

Sommario. Se nell impresa esistono già Casse di assistenza sanitaria? I costi di convenzionamento Informazioni utili Riferimenti normativi

Sommario. Se nell impresa esistono già Casse di assistenza sanitaria? I costi di convenzionamento Informazioni utili Riferimenti normativi PreviGen Assistenza: cos è e come funziona Gli organi dell Associazione Nascita ed evoluzione di PreviGen Assistenza I vantaggi derivanti dal convenzionamento: Coperture Assistenza Sanitaria Coperture

Dettagli

IL PRIMO FONDO DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA A LIVELLO NAZIONALE DEDICATO AGLI IMPRENDITORI DEL COMMERCIO, DEL TURISMO, DEI SERVIZI E DEI

IL PRIMO FONDO DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA A LIVELLO NAZIONALE DEDICATO AGLI IMPRENDITORI DEL COMMERCIO, DEL TURISMO, DEI SERVIZI E DEI IL PRIMO FONDO DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA A LIVELLO NAZIONALE DEDICATO AGLI IMPRENDITORI DEL COMMERCIO, DEL TURISMO, DEI SERVIZI E DEI TRASPORTI Cos è il Fondo Sanitario Il grado di sostenibilità

Dettagli

FASI E. Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Lavoratori dell Industria Settore Energia. CCNL Gas e Acqua. CCNL Energia e Petrolio

FASI E. Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Lavoratori dell Industria Settore Energia. CCNL Gas e Acqua. CCNL Energia e Petrolio CCNL Energia e Petrolio CCNL Gas e Acqua FASI E Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Lavoratori dell Industria Settore Energia Fondo Assistenza Sanitaria I ntegrativa Energia Piazzale Luigi

Dettagli

Le prestazioni a favore dei lavoratori in somministrazione

Le prestazioni a favore dei lavoratori in somministrazione Le prestazioni a favore dei lavoratori in somministrazione Sostegno Contributo una tantum per adozione Sostegno alla non autosufficienza Sostegno all istruzione Contributo per l asilo nido Sostegno alla

Dettagli

DOCUMENTO SULLE RENDITE

DOCUMENTO SULLE RENDITE Iscritto all Albo dei Fondi Pensione 1^ Sez. Speciale - Fondi Pensione Preesistenti - numero 1146 DOCUMENTO SULLE RENDITE - Documento approvato dal Consiglio di amministrazione del 25 maggio 2016 - Fondo

Dettagli

Polizza sanitaria 2017, online i moduli per l adesione

Polizza sanitaria 2017, online i moduli per l adesione Polizza sanitaria 2017, online i moduli per l adesione Sono disponibili online sul sito salutemia.net i moduli per aderire alla società di mutuo soccorso e sottoscrivere il piano sanitario integrativo

Dettagli

Fondo mètasalute migliorie delle garanzie sanitarie del Piano Base 2017

Fondo mètasalute migliorie delle garanzie sanitarie del Piano Base 2017 Fondo mètasalute migliorie delle garanzie sanitarie del Piano Base 2017 Estensione della garanzia al nucleo familiare Dal 1 Gennaio 2017 il coniuge fiscalmente a carico (comprese le unioni civili) ed i

Dettagli

RINNOVAMENTO UN CONTRATTO PER TUTTI

RINNOVAMENTO UN CONTRATTO PER TUTTI RINNOVAMENTO UN CONTRATTO PER TUTTI PERCHE E NECESSARIO UN CAMBIAMENTO La Produzione metalmeccanica dal 2007 ad oggi è diminuita di circa il 30%, il capitale fisso installato del 25%, parallelamente il

Dettagli

ISTITUZIONE DI UN FONDO A SOSTEGNO DEI FIGLI DI VITTIME DI INCIDENTI MORTALI SUL LAVORO

ISTITUZIONE DI UN FONDO A SOSTEGNO DEI FIGLI DI VITTIME DI INCIDENTI MORTALI SUL LAVORO Consiglio regionale della Toscana Proposta di Legge n. 278 Prot. n. 6290/2.6 del 16.05.2008 Proposta di legge regionale ISTITUZIONE DI UN FONDO A SOSTEGNO DEI FIGLI DI VITTIME DI INCIDENTI MORTALI SUL

Dettagli

L appropriatezza dei servizi sanitari e l opzione per la non autosufficienza di fronte ai tagli di risorse finanziarie

L appropriatezza dei servizi sanitari e l opzione per la non autosufficienza di fronte ai tagli di risorse finanziarie Genova, 23 ottobre 2012 Anziani e disabili: per un approccio riabilitativo alla non autosufficienza L appropriatezza dei servizi sanitari e l opzione per la non autosufficienza di fronte ai tagli di risorse

Dettagli

PROPOSTA DI ASSICURAZIONE INDIVIDUALE PERSONA SICURA SALUTE SICURA SALUTE CASH SALUTE PERMANENTE (IPM)

PROPOSTA DI ASSICURAZIONE INDIVIDUALE PERSONA SICURA SALUTE SICURA SALUTE CASH SALUTE PERMANENTE (IPM) PROPOSTA DI ASSICURAZIONE INDIVIDUALE PERSONA SICURA SALUTE SICURA SALUTE CASH SALUTE PERMANENTE (IPM) AGENZIA GENERALE Zona Produttore Sostituisce polizza n. Sostituisce polizza n. Sostituisce polizza

Dettagli

STIMA COSTI DELLA SICUREZZA: QUALI?

STIMA COSTI DELLA SICUREZZA: QUALI? STIMA COSTI DELLA SICUREZZA: QUALI? L Aquila, giovedì Sala Convegni ANCE Ing. Giuseppe Siragusa Coordinatore Consulenza Tecnica Regionale per l Edilizia dell INAIL Via Rocco Carabba 67100 L Aquila 1 RAPPORTO

Dettagli

BMPS - Previdenza Base La disciplina fiscale della previdenza complementare. Benvenuto 1/20

BMPS - Previdenza Base La disciplina fiscale della previdenza complementare. Benvenuto 1/20 Benvenuto 1/20 Obiettivi In questa lezione imparerai a conoscere la normativa fiscale attualmente in essere e a comprendere le regole di applicazione della disciplina fiscale nelle tre fasi: contribuzione,

Dettagli

Assicurazioni ospedaliere Assicurazioni complementari per cure stazionarie. Condizioni Complementari (CC) Linea di prodotti Wincare

Assicurazioni ospedaliere Assicurazioni complementari per cure stazionarie. Condizioni Complementari (CC) Linea di prodotti Wincare Linea di prodotti Wincare Assicurazioni ospedaliere Assicurazioni complementari per cure stazionarie Condizioni Complementari (CC) Edizione gennaio 2017 (versione 2017) Ente assicurativo: Sanitas Assicurazioni

Dettagli

ESTRATTO POLIZZA LAVORATORI 2010

ESTRATTO POLIZZA LAVORATORI 2010 ESTRATTO POLIZZA LAVORATORI 2010 FONDO NAZIONALE RIMBORSO SPESE SANITARIE DA INFORTUNIO E MALATTIE PROFESSIONALI Il fondo è operante nei confronti degli Operai iscritti presso Casse Edili che, attraverso

Dettagli

LA RENDITA. Roberto Arioli

LA RENDITA. Roberto Arioli LA RENDITA un abito su misura La rendita complementare i requisiti di accesso Accesso alla pensione obbligatoria (Inps) Almeno 5 anni di permanenza nel fondo pensione Prestazioni pensionistiche complementari

Dettagli

ENTE MUTUO ASSISTENZA SANITARIA

ENTE MUTUO ASSISTENZA SANITARIA ENTE MUTUO ASSISTENZA SANITARIA Presentazione Avvcassa Avvocati per l'assistenza e la Previdenza Forense 10 Febbraio 2012 SANITA OGGI Le aspettative di vita della popolazione si sono alzate comportando

Dettagli

Le prestazioni a favore dei lavoratori in somministrazione

Le prestazioni a favore dei lavoratori in somministrazione Le prestazioni a favore dei lavoratori in somministrazione Sostegno Contributo una tantum per adozione Sostegno alla non autosufficienza Sostegno all istruzione Contributo per l asilo nido Sostegno alla

Dettagli

CIRCOLO AZIENDALE ACQUEDOTTO PUGLIESE

CIRCOLO AZIENDALE ACQUEDOTTO PUGLIESE CIRCOLO AZIENDALE ACQUEDOTTO PUGLIESE Settore Solidarietà Contributo di solidarietà a favore del personale dipendente di AQP S.p.A. Progetto ADELE Indice Premessa... 3 Criteri... 3 Termini della richiesta...

Dettagli

COSTI DELLA LTC ALLA LUCE DELLE VARIE DEFINIZIONI DI NON AUTOSUFFICIENZA: UN IPOTESI DI PARTENZA

COSTI DELLA LTC ALLA LUCE DELLE VARIE DEFINIZIONI DI NON AUTOSUFFICIENZA: UN IPOTESI DI PARTENZA Tavolo di lavoro sul tema della Non Autosufficienza Itinerari Previdenziali - Assoprevidenza COSTI DELLA LTC ALLA LUCE DELLE VARIE DEFINIZIONI DI NON AUTOSUFFICIENZA: UN IPOTESI DI PARTENZA Obiettivo Stimare

Dettagli

PRESENTAZIONE POLIZZA INFORTUNI FAMIGLIA PROTETTA

PRESENTAZIONE POLIZZA INFORTUNI FAMIGLIA PROTETTA PRESENTAZIONE POLIZZA INFORTUNI FAMIGLIA PROTETTA La POLIZZA INFORTUNI DELLA FAMIGLIA riservata agli iscritti del Cral e i Dipendenti dell ENPAIA - Ente Naziona di Previdenza integrativa degli impiegati

Dettagli

La riforma della previdenza complementare e le scelte di destinazione del Tfr

La riforma della previdenza complementare e le scelte di destinazione del Tfr La riforma della previdenza complementare e le scelte di destinazione del Tfr Maggio 2007 CNA Interpreta s.r.l. 1 LA FUNZIONE DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE Il principale scopo della previdenza complementare

Dettagli

Comunicazione rimborsi spese sanitarie

Comunicazione rimborsi spese sanitarie I NUOVI BISOGNI SOCIALI TUTELABILI DAL WELFARE INTEGRATIVO Dichiarazione precompilata: Comunicazione dei rimborsi delle spese sanitarie Roma, 5 aprile 2017 Le fonti della dichiarazione precompilata Dichiarazioni

Dettagli

SEZIONE I Informazioni chiave per l Aderente (in vigore dal 29/06/2017)

SEZIONE I Informazioni chiave per l Aderente (in vigore dal 29/06/2017) CBA PREVIDENZA - Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. 5001 SEZIONE I Informazioni chiave per l Aderente (in vigore dal 29/06/2017)

Dettagli

le PRESTAZIONI MINORI

le PRESTAZIONI MINORI le PRESTAZIONI MINORI la presentazione è stata elaborata e conclusa a gennaio 2015 ogni successiva disposizione normativa e amministrativa che ne modifichi significativamente i contenuti dovrà essere tenuta

Dettagli

Le prestazioni prima del Pensionamento: Anticipazioni, Riscatto e Trasferimento

Le prestazioni prima del Pensionamento: Anticipazioni, Riscatto e Trasferimento FASE DI EROGAZIONE Le prestazioni prima del Pensionamento: Anticipazioni, Riscatto e Trasferimento Anticipazioni in qualsiasi momento: 1. per Spese sanitarie, al 75% della posizione. dopo 8 anni di iscrizione:

Dettagli

SCHEDA DEI COSTI (in vigore dal 01/06/2017)

SCHEDA DEI COSTI (in vigore dal 01/06/2017) Allianz Previdenza Fondo Pensione Aperto a contribuzione definita iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. 4 SCHEDA DEI COSTI (in vigore dal 01/06/2017) Allianz S.p.A. - Sede legale Largo Ugo Irneri

Dettagli

La Previdenza Complementare. SecondaPensione, il fondo pensione aperto di AMUNDI

La Previdenza Complementare. SecondaPensione, il fondo pensione aperto di AMUNDI La Previdenza Complementare SecondaPensione, il fondo pensione aperto di AMUNDI IL PROPRIO FUTURO NON È PIÙ UNA SCELTA OGGI PIÙ CHE MAI È NECESSARIO RIFLETTERE SULLA PROPRIA SITUAZIONE FINANZIARIA FUTURA

Dettagli

Documento sul regime fiscale

Documento sul regime fiscale Documento sul regime fiscale Il presente documento è redatto in conformità a quanto previsto dagli schemi di Nota Informativa delle forme pensionistiche complementari predisposti dalla Commissione di Vigilanza

Dettagli

MASSIMALI E COSTI 2018

MASSIMALI E COSTI 2018 Circolare n. 9/2017 Emittente: Direzione Oggetto: COPERTURE ASSICURATIVE 2018 MASSIMALI E COSTI Destinatari: Sezioni e Sottosezioni CAI Data: Milano, 24 ottobre 2017 Firmato: Il Direttore, Andreina Maggiore

Dettagli

login: areamns password: socimns Servizi d urgenza e domiciliari attivabili tramite numero Verde

login: areamns password: socimns Servizi d urgenza e domiciliari attivabili tramite numero Verde SERVIZI BASE ( estesi gratuitamente al nucleo famigliare) CONVENZIONI SPECIALISTICHE ED OSPEDALIERE Tutti gli associati a Mutua Nuova Sanità posseggono la TESSERA AZZURRA sulla quale viene applicato ogni

Dettagli

La dichiarazione precompilata. Roma, 13 aprile 2016

La dichiarazione precompilata. Roma, 13 aprile 2016 La dichiarazione precompilata Roma, 13 aprile 2016 Cambia radicalmente il paradigma PRIMA: «Mi dica, poi io verifico e le faccio sapere nei prossimi anni» Oggi il cittadino dichiara i propri redditi e

Dettagli

NASCE UBI WELFARE, ECOSISTEMA DI SERVIZI PER PERSONE, IMPRESE E TERRITORIO. Conferenza stampa Milano, 22 marzo 2017

NASCE UBI WELFARE, ECOSISTEMA DI SERVIZI PER PERSONE, IMPRESE E TERRITORIO. Conferenza stampa Milano, 22 marzo 2017 NASCE UBI WELFARE, ECOSISTEMA DI SERVIZI PER PERSONE, IMPRESE E TERRITORIO. Conferenza stampa Milano, 22 marzo 2017 Cosa è il Welfare Aziendale? Si definisce Welfare Aziendale l insieme delle iniziative

Dettagli

Allegato 2 al DISCIPLINARE DI GARA - PROSPETTO DI OFFERTA Costituisce parte integrante del Capitolato Tecnico

Allegato 2 al DISCIPLINARE DI GARA - PROSPETTO DI OFFERTA Costituisce parte integrante del Capitolato Tecnico Allegato 2 al DISCIPLINARE DI GARA - PROSPETTO DI OFFERTA Costituisce parte integrante del Tecnico (da compilarsi esclusivamente in sede di Offerta) La sottoscritta Società propone la seguente offerta

Dettagli

Assicurazione risparmio con partecipazione al rendimento trasparente

Assicurazione risparmio con partecipazione al rendimento trasparente Assicurazione risparmio con partecipazione al rendimento trasparente Sicurezza per la propria famiglia, la formazione, una casa di proprietà o la previdenza di vecchiaia? Con questa soluzione potete raggiungere

Dettagli

postaprevidenza valore

postaprevidenza valore postaprevidenza valore Fondo Pensione Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo (PIP) Documento sul Regime Fiscale (aggiornato alla data del 21 dicembre 2012) postaprevidenza valore Per informazioni:

Dettagli

I L T U O FUTURO O G G I

I L T U O FUTURO O G G I IL TUO FUTURO OGGI Arca Previdenza per mantenere il tenore di vita in futuro La riduzione della pensione con il metodo contributivo Ipotesi di carriera Medio-alta Reddito da lavoro 100 Previdenza pubblica

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE DISTRETTO 5 Comuni di Cassano d Adda, Inzago, Liscate, Melzo, Pozzuolo Martesana, Settala, Truccazzano, Vignate

AMBITO TERRITORIALE DISTRETTO 5 Comuni di Cassano d Adda, Inzago, Liscate, Melzo, Pozzuolo Martesana, Settala, Truccazzano, Vignate Distretto sociale 5 ATS Metropolitana CRITERI PER L EROGAZIONE DI MISURE A FAVORE DELLE PERSONE CON DISABILITA GRAVE E ANZIANINON AUTOSUFFICIENTI Applicazione delle misure B2 previste dalla DGR 4249/2015

Dettagli

ART. 1 FINI ART. 2 DESTINATARI DEL SERVIZIO

ART. 1 FINI ART. 2 DESTINATARI DEL SERVIZIO REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ART. 1 FINI Il servizio di assistenza domiciliare persegue il fine di consentire al cittadino di conservare la propria autonomia di vita, nella propria

Dettagli

Mini Guida Informativa per i dipendenti

Mini Guida Informativa per i dipendenti ASSICASSA Piano Sanitario Dipendenti a cui si applica il CCNL Telecomunicazioni Mini Guida Informativa per i dipendenti Sintesi delle Condizioni del Piano Sanitario MINI GUIDA AL PIANO SANITARIO ASSICASSA

Dettagli

FONDO DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA. Giornata Nazionale della Previdenza 4-5 maggio Milano

FONDO DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA. Giornata Nazionale della Previdenza 4-5 maggio Milano www.fasi.it FONDO DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA per i dirigenti di aziende produttrici di beni e servizi cogestito da Giornata Nazionale della Previdenza 4-5 maggio 2011 - Milano Caratteristiche

Dettagli

COMUNE di SASSUOLO (Provincia di Modena) REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO COMUNALE DI CENTRO DIURNO PER ANZIANI

COMUNE di SASSUOLO (Provincia di Modena) REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO COMUNALE DI CENTRO DIURNO PER ANZIANI COMUNE di SASSUOLO (Provincia di Modena) REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO COMUNALE DI CENTRO DIURNO PER ANZIANI (Adottato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 42 in data 09/03/1995)

Dettagli

UniSalute premiata per il ramo Malattia nella categoria Compagnie di Valore

UniSalute premiata per il ramo Malattia nella categoria Compagnie di Valore UniSalute premiata per il ramo Malattia nella categoria Compagnie di Valore Edizione aprile 2016 UNISALUTE - CHI SIAMO UniSalute, specialisti nell assicurazione salute Prima Compagnia in Italia ad occuparsi

Dettagli

Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro (INAIL) per l erogazione delle somme del Fondo regionale ;

Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro (INAIL) per l erogazione delle somme del Fondo regionale ; Allegato B Schema di Protocollo d intesa per l erogazione dei contributi del Fondo di solidarietà per le famiglie dei lavoratori vittime di incidenti mortali sul lavoro. TRA la Regione Lazio (di seguito

Dettagli

deve essere consegnato al Contraente e all Assicurato prima della sottoscrizione del modulo di adesione.

deve essere consegnato al Contraente e all Assicurato prima della sottoscrizione del modulo di adesione. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE TEMPORANEA DI GRUPPO PER IL CASO DI MORTE IN FORMA DI RENDITA CERTA A PREMIO UNICO Il presente Fascicolo informativo, contenente: a. Nota informativa b. Condizioni di assicurazione

Dettagli

L offerta della Banca Popolare di Lodi per l Arcidiocesi di Milano. Febbraio 2015

L offerta della Banca Popolare di Lodi per l Arcidiocesi di Milano. Febbraio 2015 L offerta della Banca Popolare di Lodi per l Arcidiocesi di Milano Febbraio 2015 LA NOSTRA PROPOSTA La Banca Popolare di Lodi (Gruppo Banco Popolare) èlieta di offrire a all Arcidiocesi di Milano una proposta

Dettagli

MODELLO DOMANDA DI EROGAZIONE STRAORDINARIA

MODELLO DOMANDA DI EROGAZIONE STRAORDINARIA MODELLO 9010 2016 DOMANDA DI EROGAZIONE STRAORDINARIA -, Italia Contact Center 199.30.30.33 - www.enasarco.it INFORMAZIONI UTILI Per inoltrare la nte domanda si può scegliere l invio con posta elettronica

Dettagli

Presentazione del Service. Aprile 2017

Presentazione del Service. Aprile 2017 Presentazione del Service Aprile 2017 La normativa sul Welfare aziendale si è evoluta nel tempo Dicembre 2015 Marzo 2016 Luglio 2016 Lug-Dic 2016 21 Dicembre 2016 Legge n.208 del 28/12/2015 Legge di Stabilità

Dettagli

Loro sedi. a) a seguito di infortunio avvenuto sul cantiere o in itinere:

Loro sedi. a) a seguito di infortunio avvenuto sul cantiere o in itinere: Prot. n 2863/p/cv Roma, 12 novembre 2008 Comunicazione n 367 Oggetto: Edilcard 2009 A tutte le Casse Edili e p.c. ai componenti il Consiglio di Amministrazione della CNCE Loro sedi In relazione all analisi

Dettagli