Nuove prestazioni Dipendenti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Nuove prestazioni Dipendenti"

Transcript

1 Nuove prestazioni Dipendenti Regolamento Sistema Regionale 2015 con chiarimenti

2 Nuove prestazioni Già individuate all approvazione dei vigenti Regolamenti Art.3 R.R hanno figli frequentanti : asili nido, scuole materne, medie inferiori, medie superiori e università promosse da Enti o Istituzioni pubbliche e/o convenzionate. 6. hanno figli frequentanti campi solari o centri ricreativi estivi promossi da Enti o Istituzioni pubbliche e/o convenzionate.; 7. sono titolari di abbonamento a mezzo pubblico per recarsi al lavoro; Quanto elencato nei punti 5., 6., e 7. troverà realizzazione a seguito di apposita deliberazione del CD ad integrazione del presente Regolamento: la quantità delle erogazioni per le suddette prestazioni verranno definite entro...

3 Decisione Parti sociali Accordo 29 aprile 2015 definisce: Casistiche interventi (art.5 R.R. punti 4. 9.) Condizioni di accesso Misura delle prestazioni (art.6 R.R.) Importi Compatibilità strumenti (art.9 R.R.) Richiesta prestazioni (art.10 bis R.R.) Scadenze termini

4 Decisione Parti sociali Imprese aderenti ad EBER in regola con i versamenti dal 2011 Dipendenti in forza a dette imprese almeno da Giugno (Campi Estivi - art.3 6.) Luglio (frequenze scolastiche e trasporti art.3 5. e 7.) Una sola richiesta per figlio Richiesta del lavoratore all impresa Presentazione ad EBER dall impresa

5 Procedure Sul sito trovate la modulistica da compilare Mod FAM Lav Mod Fam Lav per richiedere le prestazioni per i figli agli asili (nido e materne), le frequenze scolastiche e i centri estivi Mod Trasp Lav per richiedere il Ticket Trasporto per abbonamenti mezzi pubblici Mod Trasp Lav

6 Procedure Il modulo compilato con la documentazione allegata va presentato all impresa almeno 15gg prima della scadenza di invio telematico L impresa dà ricevuta di ricevimento della richiesta e la inserisce in ABACO EBER provvede alle verifiche delle richieste e liquida entro 60gg dall invio L impresa ricevi il contributo previsto e lo corrisponde al lavoratore che lo ha richiesto

7

8 Asili Nido Scuole materne Caratteristiche prestazione Asilo nido scuola materna Una tantum 250 Frequenza periodo Luglio Dicembre 2015 Limitazioni Solo se promossi da Enti o Istituzioni pubbliche o convenzionate No privati In molti Comuni vi sono convenzioni anche con strutture private; Se la struttura non è pubblica documentate la convenzione

9 Asili Nido Scuole materne Prestazione legata al reddito ISEE max Anche ISEE 2014 altrimenti quella 2015 Stessa ISEE che si presenta in Comune per esenzioni o riduzioni tariffarie delle rette o dei servizi Nucleo Monogenitoriale No ISEE Stato di famiglia in cui compaiono solo richiedente e figli Certificato in cui il genitore non abbia vincoli matrimoniali (stato libero o estratto matrimonio annotato)

10 Asili Nido Scuole materne Modulistica e modalità Mod FAM Lav Compilato in ogni sua parte Allegare tutta la documentazione: Ricevute di rette e/o spese mensa e trasporto, di un importo di almeno 250 o di due mesi nel periodo luglio - dicembre 2015 ISEE o documentazione per nucleo monogenitoriale Eventuale documentazione per strutture convenzionate Procedura Consegna all impresa entro 15 gennaio 2016 Ricevuta di presentazione In busta paga riscontro telematico di ABACO Contributo entro busta paga marzo

11 Scuole medie inferiori e superiori Caratteristiche prestazione Scuole medie inferiori Una tantum 80 Scuole medie superiori Una tantum 120 Specifiche Comuni Nessun limite di reddito Frequenza A.S. 2015/2016 Solo se promosse da Enti o Istituzioni pubbliche o convenzionate No parificate

12 Scuole medie inferiori e superiori Modulistica e modalità Mod FAM Lav Compilato in ogni sua parte Allegare tutta la documentazione: Procedura Certificato iscrizione, per i nati nel non necessita, per le superiori va bene anche ricevuta contributo scolastico Consegna all impresa entro 31 ottobre 2015 Ricevuta di presentazione In busta paga riscontro telematico di ABACO Contributo entro busta paga gennaio 2016

13 Università Caratteristiche prestazione Importo Una tantum 150 Specifiche Nessun limite di reddito Iscrizione A.A. 2015/2016 No fuori corso

14 Università Modulistica e modalità Mod FAM Lav Compilato in ogni sua parte Allegare tutta la documentazione: Procedura Ricevuta delle tasse universitarie (prima rata) A.A. 2015/16 Consegna all impresa entro 15 gennaio 2016 Ricevuta di presentazione In busta paga riscontro telematico di ABACO Contributo entro busta paga marzo

15 Campi estivi Centri ricreativi Caratteristiche prestazione Frequenza a centri ricreativi e campi estivi 40 per ogni settimana di frequenza, max 160 Specifiche Nessun limite di reddito Frequenza periodo estivo 2015 anche i periodi spezzati Solo se promosse da Enti o Istituzioni pubbliche o convenzionate C è molta offerta da parte dei privati, i quali sono spesso in convenzione con Comuni, Scuole ed Istituti scolastici

16 Campi estivi Centri ricreativi Modulistica e modalità Mod FAM Lav Compilato in ogni sua parte Allegare tutta la documentazione: Procedura Ricevute di pagamento con identificato il periodo Eventuale documentazione per strutture convenzionate Consegna all impresa entro 15 ottobre 2015 Ricevuta di presentazione In busta paga riscontro telematico di ABACO Contributo entro busta paga dicembre 2015

17 Ticket trasporti Caratteristiche prestazione Importo Una tantum 150 Specifiche Nessun limite di reddito Percorso casa lavoro Continuità nell utilizzo nel periodo luglio dicembre 2015, con abbonamento (mensile o annuale)

18 Ticket trasporti Modulistica e modalità Mod Trasp Lav Compilato in tutte le sue parti Specificare, l importo complessivo degli abbonamenti allegati Allegare tutta la documentazione: Copia abbonamenti periodo luglio dicembre 2015, sono sufficienti gli abbonamenti per cinque mesi Procedura Consegna all impresa entro 15 gennaio 2016 Ricevuta di presentazione In busta paga riscontro telematico di ABACO Contributo entro busta paga marzo

19 FAQ D. Genitori separati, figlio non convivente con il richiedente. R. Caso previsto, può richiedere. D. Quale certificazione ISEE devo produrre? R. Se hai quella del 2014 va bene, altrimenti la stessa che è richiesta per le riduzioni tariffarie D. Sono separata e vivo con i miei genitori R. Devi fare l ISEE, anche se vivessi da sola.

20 FAQ D. Vivo da sola con mio figlio, non mi sono mai sposata. R. Nucleo monogenitoriale, no ISEE. D. Entrambi siamo dipendenti di aziende artigiane, come ci dobbiamo comportare? R. E possibile una sola richiesta per figlio, la può fare indifferentemente uno dei due

21 FAQ D. Famiglia con tre figli, uno che frequenta le medie, due gemelli alla materna, cosa richiedere? R. Per i gemelli, se avete un ISEE inferiore ai il contributo per le materne a gennaio, altrimenti se vanno al campo estivo, così anche per il grande, senza limite di reddito, il contributo a settembre, oppure il buono libri per le media a fine ottobre

22 FAQ D. Frequenza di un istituto parificato. R. Nessun contributo, solo per quelle pubbliche o convenzionate D. Abbiamo fatto il bando comunale per il nido, ci hanno mandato a un asilo privato. R. Spesso gli asili privati sono in convenzione con i Comuni i quali però hanno modalità non omogenee. Verificare eventuale convenzione.

23 FAQ D. Come dimostro che la scuola è tra quelle ammesse ai contributi. R. La natura giuridica della scuola si evince dalle ricevute per i pagamenti fatti, l eventuale convenzione in un atto deliberato dal Comune D. Campi estivi di associazioni sportive R. Purché in convenzione con il Comune o scuole pubbliche

24 FAQ D. La scuola materna comunale non ha una retta, ma fa pagare trasporto e mensa. R. Vanno bene tutte le spese, non solo le rette. D. La scuola media mi ha chiesto solo un contributo di 25. R. Non c è da documentare nessuna spesa, basta il certificato di iscrizione

25 FAQ D. Non faccio l abbonamento al bus, ma compro il biglietto R. Ci deve essere un abbonamento mensile o annuale interstato al richiedente D. Faccio un tratto in auto per prendere il bus più comodo. R. L importante è che sia per un tratto del percorso casa lavoro, e vi sia l abbonamento

...INFORMA DIPENDENTI AZIENDE ARTIGIANE NUOVE PRESTAZIONI

...INFORMA DIPENDENTI AZIENDE ARTIGIANE NUOVE PRESTAZIONI CGIL......INFORMA DIPENDENTI AZIENDE ARTIGIANE NUOVE PRESTAZIONI Integrazione al proprio reddito per: - congedo parentale (maternità facoltativa) - asili nido - scuole materne - campi estivi - media inferiore

Dettagli

Sostegni economici a favore dei figli.

Sostegni economici a favore dei figli. Le Parti Sociali hanno dato corso alle intenzioni già manifestate in sede di approvazione dei Regolamenti 2016 per prestazioni in favore dei dipendenti e in specifico: Sostegni economici a favore dei figli.

Dettagli

DIPENDENTI AZIENDE ARTIGIANE NUOVE PRESTAZIONI. l 6 n O E. a C CGILParma CGILParma

DIPENDENTI AZIENDE ARTIGIANE NUOVE PRESTAZIONI. l 6 n O E. a  C CGILParma CGILParma DIPENDENTI AZIENDE ARTIGIANE NUOVE PRESTAZIONI. l 6 n 6 O E a www.cgilparma.it C M@ INTRODUZIONE In Emilia Romagna il comparto artigiano occupa 121.706 lavoratrici e lavoratori, suddivisi in 31244 imprese,

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL CONTRIBUTO IN CONTO RETTA ASILO NIDO

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL CONTRIBUTO IN CONTO RETTA ASILO NIDO COMUNE DI TORBOLE CASAGLIA PROVINCIA DI BRESCIA REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL CONTRIBUTO IN CONTO RETTA ASILO NIDO Approvato con deliberazione di Consiglio comunale n. 27 del 25-07-2007 Modificato con deliberazione

Dettagli

VADEMECUM. per la richiesta dei servizi. www.entebilateraleragusa.it

VADEMECUM. per la richiesta dei servizi. www.entebilateraleragusa.it www.entebilateraleragusa.it VADEMECUM per la richiesta dei servizi SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZI ALL IMPRESA Sostegno alla natalità PAG. 2 Sostegno assunzioni a tempo indeterminato PAG. 6 Rimborso spese

Dettagli

COMUNE DI TORBOLE CASAGLIA PROVINCIA DI BRESCIA REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL CONTRIBUTO PER LA FREQUENZA DI STRUTTURE PER LA PRIMA INFANZIA

COMUNE DI TORBOLE CASAGLIA PROVINCIA DI BRESCIA REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL CONTRIBUTO PER LA FREQUENZA DI STRUTTURE PER LA PRIMA INFANZIA COMUNE DI TORBOLE CASAGLIA PROVINCIA DI BRESCIA REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL CONTRIBUTO PER LA FREQUENZA DI STRUTTURE PER LA PRIMA INFANZIA Approvato con deliberazione di Consiglio comunale n. 27 del 25-07-2007

Dettagli

UNITA ORGANIZZATIVA: AREA SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI

UNITA ORGANIZZATIVA: AREA SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI UNIONE DEI COMUNI DELLA VALTENESI UNITA ORGANIZZATIVA: AREA SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI RESPONSABILE DELL AREA: dott.ssa Federica De Cao Tel:0365-552844 fax:0365-552653 e-mail:servizi.sociali.scolastici@unionecomunivaltenesi.it

Dettagli

A FAVORE DELLE FAMIGLIE NUMEROSE CON ALMENO 4 FIGLI DI CUI ALMENO 1 MINORE Ex Dgr del

A FAVORE DELLE FAMIGLIE NUMEROSE CON ALMENO 4 FIGLI DI CUI ALMENO 1 MINORE Ex Dgr del Distretto n 7 COMUNI DI CASTELCOVATI, CASTREZZATO, CAZZAGO S/M, CHIARI, COCCAGLIO, COMEZZANO-CIZZAGO, ROCCAFRANCA, ROVATO, RUDIANO, TRENZANO, URAGO D OGLIO BANDO PER FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA PER L

Dettagli

ASILO NIDO Bando di iscrizione per l anno educativo 2015/2016. Riapertura dei termini

ASILO NIDO Bando di iscrizione per l anno educativo 2015/2016. Riapertura dei termini ASILO NIDO Bando di iscrizione per l anno educativo 2015/2016 Riapertura dei termini Si comunica che sono aperte le iscrizioni all Asilo Nido aziendale per l anno educativo 2015/2016, riservate ai figli

Dettagli

ASILO NIDO. Bando di iscrizione per l anno educativo 2014/2015

ASILO NIDO. Bando di iscrizione per l anno educativo 2014/2015 ASILO NIDO Bando di iscrizione per l anno educativo 2014/2015 Si comunica che sono aperte le iscrizioni all Asilo Nido aziendale per l anno educativo 2014/2015, riservate ai figli dei dipendenti dell Università

Dettagli

ELENCO PRESTAZIONI PER OPERAI PER EVENTI A PARTIRE DAL 01 LUGLIO 2013

ELENCO PRESTAZIONI PER OPERAI PER EVENTI A PARTIRE DAL 01 LUGLIO 2013 ELENCO PRESTAZIONI PER OPERAI PER EVENTI A PARTIRE DAL 01 LUGLIO 2013 ASSEGNO MATRIMONIALE La Cassa Edile eroga un assegno di 700,00 per il matrimonio dell Operaio. La spetta al lavoratore che puo far

Dettagli

COMUNE DI CAVRIAGO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI CAVRIAGO Provincia di Reggio Emilia COMUNE DI CAVRIAGO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE N. 367 DEL 10/11/2016 OGGETTO: PROVVEDIMENTI ANTICRISI 2016 - APPROVAZIONE DISCIPLINARE A SOSTEGNO DEL PAGAMENTO DI RETTE PER ATTIVITA' SPORTIVE

Dettagli

ASILO NIDO Bando di iscrizione per l anno educativo 2016/2017. Riapertura dei termini

ASILO NIDO Bando di iscrizione per l anno educativo 2016/2017. Riapertura dei termini ASILO NIDO Bando di iscrizione per l anno educativo 2016/2017 Riapertura dei termini Si comunica che sono aperte le iscrizioni all Asilo Nido aziendale per l anno educativo 2016/2017, riservate ai figli

Dettagli

RIMBORSI CONCESSI A DOMANDA DELL INTERESSATO

RIMBORSI CONCESSI A DOMANDA DELL INTERESSATO RIMBORSI CONCESSI A DOMANDA DELL INTERESSATO 1. Mi sono immatricolato, ma l immatricolazione mi è stata respinta perché non ero in possesso dei requisiti di accesso, posso chiedere il rimborso delle tasse

Dettagli

proventi a copertura 67,82%

proventi a copertura 67,82% RIEPILOGO GENERALE Servizio a domanda individuale proventi a copertura spesa totale del servizio LAMPADE VOTIVE 97.183,87 122.653,00 MENSA SCOLASTICA 299.325,00 471.871,19 NIDO 142.547,70 315.340,86 IMPIANTI

Dettagli

Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale

Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 343 24.11.2014 Il nuovo ISEE corrente Quando si presenta e composizione del modello Categoria: Contribuenti Sottocategoria: Varie Con la pubblicazione

Dettagli

COSTI, RICAVI E TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO

COSTI, RICAVI E TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO COSTI, RICAVI E TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO 2 0 1 2 Servizi Intervento Costi ASILI NIDO 1.10.01.05 16.548,84 48.005,54 3.05.2330 RETTE FREQUENZA MENSILE in base a indicatori ISEE FASCIA

Dettagli

INclasse CONTRIBUTO PER FIGLI STUDENTI

INclasse CONTRIBUTO PER FIGLI STUDENTI 1 INclasse CONTRIBUTO PER FIGLI STUDENTI 2 A CHI SPETTA Il contributo spetta ai figli del dipendente (compresi gli adottivi e i minori in affido) e alle persone equiparate, purché a carico delle/dei lavoratrici/lavoratori

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014-2015

ANNO SCOLASTICO 2014-2015 ANNO SCOLASTICO 2014-2015 Il sottoscritto (solo padre o madre) COGNOME NOME Dipendente a tempo indeterminato dell Azienda U.S.L. Unica Della Romagna, sede territoriale di Rimini Figlio di dipendente a

Dettagli

OGGETTO: SCHOOL BONUS DETRAZIONE PER SPESE SCOLASTICHE 2 CREDITO D IMPOSTA PER LE EROGAZIONI LIBERALI AGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE

OGGETTO: SCHOOL BONUS DETRAZIONE PER SPESE SCOLASTICHE 2 CREDITO D IMPOSTA PER LE EROGAZIONI LIBERALI AGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE OGGETTO: SCHOOL BONUS DETRAZIONE PER SPESE SCOLASTICHE 1 PREMESSA Con la L. 13.7.2015 n. 107, entrata in vigore il 16.7.2015, è stato riformato il sistema nazionale di istruzione e formazione (c.d. buona

Dettagli

SUSSIDI 2015 per eventi 2014

SUSSIDI 2015 per eventi 2014 SUSSIDI 2015 per eventi 2014 ARAG - Settore Trattamenti Economici ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA Sussidi anno 2015 Nel 2015 sono state presentate 261 domande di sussidio. Per le 261 richieste

Dettagli

SINTESI BANDO UNICO SCADENZE E GRADUATORIA

SINTESI BANDO UNICO SCADENZE E GRADUATORIA SINTESI BANDO UNICO 2016-2017 SCADENZE E GRADUATORIA ANNI SUCCESSIVI DEVI COMPILARLA ENTRO IL 03 AGOSTO 2016 PUBBLICAZIONE GRADUATORIA ENTRO IL 23 AGOSTO 2016 DOMANDA ON LINE PER POSTO ALLOGGIO Art. 28-47

Dettagli

ASILO NIDO. Bando di iscrizione per l anno educativo 2015/2016

ASILO NIDO. Bando di iscrizione per l anno educativo 2015/2016 ASILO NIDO Bando di iscrizione per l anno educativo 2015/2016 Si comunica che sono aperte le iscrizioni all Asilo Nido aziendale per l anno educativo 2015/2016, riservate ai figli dei dipendenti dell Università

Dettagli

Miniguida all Isee 2015

Miniguida all Isee 2015 Miniguida all Isee 2015 Isee 2015 Non esiste più un solo modello di dichiarazione Isee, ma una pluralità di moduli a secondo della prestazione richiesta. Per ottenere gli Isee specifici previsti dal Dpcm

Dettagli

Asili nido (a cura del Settore Pubblica Istruzione)

Asili nido (a cura del Settore Pubblica Istruzione) pag. 84 Asili nido Nei 7 asili nido comunali nell anno scolastico 2011/2012 sono stati inseriti bambini da 3 mesi a 3 anni. Per la frequenza erano previste una retta base di 481,00 e rette agevolate determinate

Dettagli

Apprfondimento n 1 Diritti dei lavoratori stranieri in Italia

Apprfondimento n 1 Diritti dei lavoratori stranieri in Italia Apprfondimento n 1 Diritti dei lavoratori stranieri in Italia Requisiti per ottenere il visto per ricongiungimento familiare con il coniuge all estero Per ottenere il ricongiungimento con il proprio coniuge

Dettagli

ABBONAMENTO ANNUALE STUDENTI COLLEGAMENTI MARITTIMI

ABBONAMENTO ANNUALE STUDENTI COLLEGAMENTI MARITTIMI ABBONAMENTO ANNUALE STUDENTI COLLEGAMENTI MARITTIMI PENISOLA SORRENTINA REQUISITI PER ACCEDERE ALL AGEVOLAZIONE A partire dal 21 novembre, potranno presentare domanda gli studenti che siano in possesso

Dettagli

INFORMAZIONI RELATIVE ALLE ISCRIZIONI AL SERVIZIO NIDO

INFORMAZIONI RELATIVE ALLE ISCRIZIONI AL SERVIZIO NIDO CITTA DI CASTENASO Provincia di Bologna Area Servizi alla Persona INFORMAZIONI RELATIVE ALLE ISCRIZIONI AL SERVIZIO NIDO MODALITA DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA La domanda d iscrizione dovrà essere presentata

Dettagli

COMUNE DI LA LOGGIA Provincia di Torino

COMUNE DI LA LOGGIA Provincia di Torino Regione Piemonte Comune di LA LOGGIA COMUNE DI LA LOGGIA Provincia di Torino Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11 L. 431/98 e s.m.i. Esercizio finanziario 2011 (canone

Dettagli

COSTI, RICAVI E TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO Servizi Intervento Risorse RETTE FREQUENZA MENSILE in base a indicatori ISEE

COSTI, RICAVI E TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO Servizi Intervento Risorse RETTE FREQUENZA MENSILE in base a indicatori ISEE COSTI, RICAVI E TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO 2 0 1 6 Servizi Intervento Risorse RETTE FREQUENZA MENSILE in base a indicatori ISEE Tariffe utenti FASCIA 1 - ISEE da 0,00 a 13.000,00 285,00

Dettagli

Domanda di iscrizione agli Asili Nido comunali per l a.s. 2017/18 Termine di presentazione della domanda 31/05/2017

Domanda di iscrizione agli Asili Nido comunali per l a.s. 2017/18 Termine di presentazione della domanda 31/05/2017 Settore Servizi Alla Persona Servizio Pubblica Istruzione Domanda di iscrizione agli Asili Nido comunali per l a.s. 2017/18 Termine di presentazione della domanda 31/05/2017 All Ufficio Pubblica Istruzione

Dettagli

ANNO 2016/2017 ISCRIZIONE PER L EROGAZIONE DI VOUCHER PER LA FREQUENZA (CONTRIBUTI ECONOMICI MEDIANTE BUONI SERVIZIO) AL NIDO BIANCANEVE.

ANNO 2016/2017 ISCRIZIONE PER L EROGAZIONE DI VOUCHER PER LA FREQUENZA (CONTRIBUTI ECONOMICI MEDIANTE BUONI SERVIZIO) AL NIDO BIANCANEVE. ANNO 2016/2017 ISCRIZIONE PER L EROGAZIONE DI VOUCHER PER LA FREQUENZA (CONTRIBUTI ECONOMICI MEDIANTE BUONI SERVIZIO) AL NIDO BIANCANEVE. Autodichiarazione ai sensi del D.P.R. 445/2000 Bambin Femmina Maschio

Dettagli

School bonus e detrazione IRPEF per le spese scolastiche - Novità della L n. 107

School bonus e detrazione IRPEF per le spese scolastiche - Novità della L n. 107 Studio Ferrari & Genoni Dottori Commercialisti Tel 0331 683290 683750 fax 0331 380680 Via Orru 1 21052 - BUSTO ARSIZIO VA School bonus e detrazione IRPEF per le spese scolastiche - Novità della L. 13.7.2015

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: DAL 29 AGOSTO 2016 AL 28 OTTOBRE 2016

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: DAL 29 AGOSTO 2016 AL 28 OTTOBRE 2016 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI VOUCHER PER RIMBORSARE LE SPESE SOSTENUTE PER LA FREQUENZA DI SERVIZI DI CONCILIAZIONE (servizi di educazione/cura di minori fino a 12 anni o servizi di cura e conciliazione

Dettagli

Eventuale operatività del silenzio assenso del silenzio rifiuto, o della segnalazione certificata di inizio attività

Eventuale operatività del silenzio assenso del silenzio rifiuto, o della segnalazione certificata di inizio attività AREA SERVIZI ALLA PERSONA Responsabile area e responsabile provvedimento finale dr.ssa Soggetto con potere sostitutivo nel caso di inerzia da parte di altri funzionari incaricati di concludere procedimenti

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA

COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA PROVINCIA DI CATANIA Al Comune di Gravina di Catania Servizi Sociali Oggetto: Richiesta contributo economico per la frequenza di asilo nido o strutture che erogano servizi

Dettagli

COMUNE DI CASARZA LIGURE Provincia di Genova ==========

COMUNE DI CASARZA LIGURE Provincia di Genova ========== COMUNE DI CASARZA LIGURE Provincia di Genova ========== BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI ALLE FAMIGLIE A BASSO REDDITO CON FIGLI UTENTI FREQUENTANTI L ASILO NIDO E LA SCUOLA D INFANZIA,

Dettagli

Le prestazioni a favore dei lavoratori in somministrazione

Le prestazioni a favore dei lavoratori in somministrazione Le prestazioni a favore dei lavoratori in somministrazione Sostegno Contributo una tantum per adozione Sostegno alla non autosufficienza Sostegno all istruzione Contributo per l asilo nido Sostegno alla

Dettagli

FONDO di SOLIDARIETA Anno 2015 CENTRO di SERVIZIO di TERNI Ente Bilaterale del Turismo dell Umbria (EBTU) REGOLAMENTO

FONDO di SOLIDARIETA Anno 2015 CENTRO di SERVIZIO di TERNI Ente Bilaterale del Turismo dell Umbria (EBTU) REGOLAMENTO FONDO di SOLIDARIETA Anno 2015 CENTRO di SERVIZIO di TERNI Ente Bilaterale del Turismo dell Umbria (EBTU) REGOLAMENTO ART. 1 Ai sensi della delibera del 18/03/2015 del Centro di Servizio della Provincia

Dettagli

MODULO ISCRIZIONE AL NIDO D INFANZIA

MODULO ISCRIZIONE AL NIDO D INFANZIA MODULO ISCRIZIONE AL NIDO D INFANZIA NIDO ESTIVO ANNO 2012 Pratica n. Consegnata il Il sottoscritto (solo padre o madre) COGNOME NOME presenta domanda di ammissione per il minore: Cognome Nome nato/a il

Dettagli

CONTRIBUTI DIRITTO ALLO STUDIO 2016 INDICAZIONI OPERATIVE

CONTRIBUTI DIRITTO ALLO STUDIO 2016 INDICAZIONI OPERATIVE Allegato n. 4 alla Determinazione del Direttore del Servizio Istruzione n. 398/12742 del 10.11.2016 CONTRIBUTI DIRITTO ALLO STUDIO 2016 INDICAZIONI OPERATIVE 1. OGGETTO 1. Borsa di studio nazionale (Legge

Dettagli

Art.2, comma 1, lettera a): spese per l acquisto di libri di testo previsti dai relativi corsi di studio

Art.2, comma 1, lettera a): spese per l acquisto di libri di testo previsti dai relativi corsi di studio MODELLI PER LA RICHIESTA DI PARZIALE RIMBORSO DELLE SPESE SOSTENUTE DAL DIPENDENTE NELL ANNO 2008 ARTT. 2 e 3 de Regolamento interventi a favore del personale sottoscritto in data 26/02/2008. MOD. 1A MOD.

Dettagli

SERVIZI SCOLASTICI A.S. 2013-2014 TARIFFE AGEVOLAZIONI INFORMAZIONI

SERVIZI SCOLASTICI A.S. 2013-2014 TARIFFE AGEVOLAZIONI INFORMAZIONI Comune di Medicina AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI Servizi alla Persona Via Pillio n. 1-40059 Medicinatel. 051 6979246-247-282; fax. 051 6979321 -serviziallapersona@comune.medicina.bo.it SERVIZI SCOLASTICI

Dettagli

Legge di stabilità 2017: misure a sostegno della genitorialità

Legge di stabilità 2017: misure a sostegno della genitorialità Ai gentili clienti Loro sedi Legge di stabilità 2017: misure a sostegno della genitorialità Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che la L. 11.12.2016 n. 232 (legge di bilancio 2017)

Dettagli

ISCRIZIONE ANNO 2016/2017

ISCRIZIONE ANNO 2016/2017 COMUNE DI FORMIA ISCRIZIONE ANNO 2016/2017 Parte Riservata all Ufficio COGNOME NOME AMMESSO DAL DIMESSO DAL RETTA MENSILE DOMANDA DI ISCRIZIONE..l.._ sottoscrit......genitore del... bambin.........nat..

Dettagli

MODELLI PER LA RICHIESTA DI PARZIALE RIMBORSO DELLE SPESE SOSTENUTE DAL DIPENDENTE NELL ANNO 2005

MODELLI PER LA RICHIESTA DI PARZIALE RIMBORSO DELLE SPESE SOSTENUTE DAL DIPENDENTE NELL ANNO 2005 MODELLI PER LA RICHIESTA DI PARZIALE RIMBORSO DELLE SPESE SOSTENUTE DAL DIPENDENTE NELL ANNO 2005 (ART. 2 del Regolamento interventi a favore del personale emanato con DDG 43/2006) MOD. 1A MOD. 1B MOD.

Dettagli

Modalità di iscrizione al I anno Dottorandi con borsa di studio Modalità di iscrizione euro 10,33

Modalità di iscrizione al I anno Dottorandi con borsa di studio Modalità di iscrizione euro 10,33 Modalità di iscrizione al I anno Dottorandi con borsa di studio La scadenza è fissata nell avviso pubblicato sul sito web dell Università Mediterranea relativo alla comunicazione dei vincitori del concorso.

Dettagli

REGOLAMENTO DESTINATO A DISCIPLINARE LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI IN FAVORE DI FAMIGLIE CON BAMBINI ISCRITTI AGLI ASILI NIDO DI AVIANO

REGOLAMENTO DESTINATO A DISCIPLINARE LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI IN FAVORE DI FAMIGLIE CON BAMBINI ISCRITTI AGLI ASILI NIDO DI AVIANO REGOLAMENTO DESTINATO A DISCIPLINARE LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI IN FAVORE DI FAMIGLIE CON BAMBINI ISCRITTI AGLI ASILI NIDO DI AVIANO 1 Art. 1 Oggetto e finalità 1. Il presente regolamento disciplina

Dettagli

Circolari per la clientela

Circolari per la clientela Circolari per la clientela SCHOOL BONUS E ETRAZIONE IRPEF PER LE SPESE SCOLASTICHE NOVITÀ ELLA L. 13.7.2015 N. 107 1 1 PREMESSA Con la L. 13.7.2015 n. 107, entrata in vigore il 16.7.2015, è stato riformato

Dettagli

REGOLAMENTO I.S.E.E.

REGOLAMENTO I.S.E.E. Comune di Sant Ilario d Enza (Provincia di Reggio Emilia) REGOLAMENTO I.S.E.E. (Indicatore situazione economica equivalente) Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 67 del 28.10.02 CAPO I

Dettagli

il tuo corretto GUIDA ALLE NOVITÀ FISCALI 2017 Prenota subito! cafcisl.it EMILIA ROMAGNA Numero verde

il tuo corretto GUIDA ALLE NOVITÀ FISCALI 2017 Prenota subito! cafcisl.it EMILIA ROMAGNA Numero verde il tuo 730... corretto seguici su #losaichelodetrai Prenota subito! cafcisl.it Numero verde 800 800 730 EMILIA ROMAGNA GUIDA ALLE NOVITÀ FISCALI 2017 2 - CON IL CAF CISL SI È PIÙ SICURI E TUTELATI Se hai

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca MIUR.AOODRAB.REGISTRO UFFICIALE(U).0002976.25-05-2016 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca IL DIRETTORE GENERALE VISTA la L. 7 agosto 1990, n. 241 e successive modificazioni e integrazioni;

Dettagli

Regolamento per l assegnazione dei contributi - Fondo Civico di Sostegno Familiare

Regolamento per l assegnazione dei contributi - Fondo Civico di Sostegno Familiare Regolamento per l assegnazione dei contributi - Fondo Civico di Sostegno Familiare Art. 1 Fondo Civico di Sostegno Familiare Il presente Regolamento definisce le procedure di accesso al Fondo Civico di

Dettagli

Le prestazioni a favore dei lavoratori in somministrazione

Le prestazioni a favore dei lavoratori in somministrazione Le prestazioni a favore dei lavoratori in somministrazione Sostegno Contributo una tantum per adozione Sostegno alla non autosufficienza Sostegno all istruzione Contributo per l asilo nido Sostegno alla

Dettagli

Il sottoscritto, cognome e nome. nato il luogo di nascita. prov. cittadinanza

Il sottoscritto, cognome e nome. nato il luogo di nascita. prov. cittadinanza ALLEGATO 1 MODULO ISCRIZIONE NIDO D INFANZIA COMUNALE Comune di S.Margherita Ligure Cod. Fisc. 00854480100 P. IVA 00172160996 AREA 3 SERVIZI INTEGRATI ALLA PERSONA Tel: 0185 205.458 0185 205.443 Fax: 0185

Dettagli

Comuni di Calci, Cascina, Fauglia, San Giuliano Terme, Pisa, Vicopisano

Comuni di Calci, Cascina, Fauglia, San Giuliano Terme, Pisa, Vicopisano Comuni di Calci, Cascina, Fauglia, San Giuliano Terme, Pisa, Vicopisano Data prot. Protocollo n. DOMANDA DI ACCESSO AL CONTRIBUTO A FAVORE DELLE FAMIGLIE NUMEROSE PROGETTO REGIONALE FAMIGLIA NUMEROSA,

Dettagli

REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI PER LA RETTA DI FREQUENZA DEGLI ASILI NIDO

REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI PER LA RETTA DI FREQUENZA DEGLI ASILI NIDO REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI PER LA RETTA DI FREQUENZA DEGLI ASILI NIDO Approvato delibera C.C. n. 14 del 2.03.2010 ART.1 - FINALITA' DEL SERVIZIO L Amministrazione Comunale Assessorato

Dettagli

Modello 730, la documentazione necessaria

Modello 730, la documentazione necessaria Periodico informativo n. 31/2011 Modello 730, la documentazione necessaria Gentile cliente, è nostra cura metterla al corrente, con il presente documento informativo, in merito alla documentazione che

Dettagli

Domanda per l accesso straordinario a posti nei nidi privati convenzionati con il Comune di Galliate per l anno educativo 2011/2012

Domanda per l accesso straordinario a posti nei nidi privati convenzionati con il Comune di Galliate per l anno educativo 2011/2012 Domanda per l accesso straordinario a posti nei nidi privati convenzionati con il Comune di Galliate per l anno educativo 2011/2012 La domanda va compilata in ogni sua parte, compreso il questionario a

Dettagli

REGOLAMENTO PER EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A TITOLO DI COMPARTECIPAZIONE ALLA SPESA PER LA FREQUENZA DELLA SCUOLA DELL INFANZIA MARIA BAMBINA DI CARVICO

REGOLAMENTO PER EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A TITOLO DI COMPARTECIPAZIONE ALLA SPESA PER LA FREQUENZA DELLA SCUOLA DELL INFANZIA MARIA BAMBINA DI CARVICO COMUNE DI CARVICO (Provincia di Bergamo) REGOLAMENTO PER EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A TITOLO DI COMPARTECIPAZIONE ALLA SPESA PER LA FREQUENZA DELLA SCUOLA DELL INFANZIA MARIA BAMBINA DI CARVICO Approvato

Dettagli

C I T TA DI C A P R I Provincia di Napoli. Regolamento per il funzionamento del servizio di Mensa Scolastica

C I T TA DI C A P R I Provincia di Napoli. Regolamento per il funzionamento del servizio di Mensa Scolastica C I T TA DI C A P R I Provincia di Napoli Regolamento per il funzionamento del servizio di Mensa Scolastica Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 39 del 28.9. 2012 Modificato con deliberazione

Dettagli

AL COMUNE DI NUXIS. OGGETTO: Richiesta contributo diritto allo studio. Il/La sottoscritto/a: LUOGO DI NASCITA DATA DI NASCITA CODICE FISCALE

AL COMUNE DI NUXIS. OGGETTO: Richiesta contributo diritto allo studio. Il/La sottoscritto/a: LUOGO DI NASCITA DATA DI NASCITA CODICE FISCALE AL COMUNE DI NUXIS OGGETTO: Richiesta contributo diritto allo studio. Il/La sottoscritto/a: COGNOME LUOGO DI NASCITA NOME DATA DI NASCITA CODICE FISCALE INDIRIZZO N. CIVICO COMUNE CAP PROV TELEFONO CELLULARE

Dettagli

Stranieri. Pagina 1 di 10

Stranieri. Pagina 1 di 10 Pagina 1 di 10 Avere un figlio AGEVOLAZIONI TARIFFARIE SERVIZI EDUCATIVI E SCOLASTICI Domanda di pagamento di rette inferiori alle massime stabilite per ciascun servizio educativo o scolastico. Bambino

Dettagli

COMUNE DI ALESSANDRIA

COMUNE DI ALESSANDRIA COMUNE DI ALESSANDRIA Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art.11, L.431/98 e s.m.i. Esercizio finanziario 2013 (canone di locazione riferito all'anno 2012) NOMINATIVO RICHIEDENTE:

Dettagli

ASSEGNAZIONE DI MASSIMO 100 VOUCHER A PARZIALE COPERTURA DEL COSTO DELLA FREQUENZA AI CENTRI ESTIVI 2016 DI BAMBINI IN ETA 03-36 MESI

ASSEGNAZIONE DI MASSIMO 100 VOUCHER A PARZIALE COPERTURA DEL COSTO DELLA FREQUENZA AI CENTRI ESTIVI 2016 DI BAMBINI IN ETA 03-36 MESI ASSEGNAZIONE DI MASSIMO 100 VOUCHER A PARZIALE COPERTURA DEL COSTO DELLA FREQUENZA AI CENTRI ESTIVI 2016 DI BAMBINI IN ETA 03-36 MESI Il Comune di Modena favorisce la frequenza ai centri estivi gestiti

Dettagli

AREA AMMINISTRATIVA AVVISO PUBBLICO REGIONALE PER IL SOSTEGNO ALLA DOMANDA DI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA (3-36 MESI) A.E. 2016/2017.

AREA AMMINISTRATIVA AVVISO PUBBLICO REGIONALE PER IL SOSTEGNO ALLA DOMANDA DI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA (3-36 MESI) A.E. 2016/2017. AREA AMMINISTRATIVA AVVISO PUBBLICO REGIONALE PER IL SOSTEGNO ALLA DOMANDA DI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA (3-36 MESI) A.E. 2016/2017. IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA VISTA la Legge

Dettagli

Come compilare la domanda per gli assegni familiari

Come compilare la domanda per gli assegni familiari Come compilare la domanda per gli assegni familiari Autore : Noemi Secci Data: 05/08/2016 Assegni al nucleo familiare: come si compila la domanda, come si invia, in quali casi è richiesta l autorizzazione.

Dettagli

COMUNE DI POGGIOMARINO PROVINCIA DI NAPOLI SETTORE ATTIVITA SOCIALI ASSEGNAZIONE BUONI LIBRO ANNO SCOLASTICO 2012/13 E BORSE DI STUDIO 2011/12

COMUNE DI POGGIOMARINO PROVINCIA DI NAPOLI SETTORE ATTIVITA SOCIALI ASSEGNAZIONE BUONI LIBRO ANNO SCOLASTICO 2012/13 E BORSE DI STUDIO 2011/12 COMUNE DI POGGIOMARINO PROVINCIA DI NAPOLI SETTORE ATTIVITA SOCIALI ASSEGNAZIONE BUONI LIBRO ANNO SCOLASTICO 2012/13 E BORSE DI STUDIO 2011/12 IL SINDACO - Rende noto che anche per l anno scolastico 2012/13

Dettagli

AL COMUNE DI ROMA - UFFICIO NIDI DOMANDA FUORI TERMINE A.E.

AL COMUNE DI ROMA - UFFICIO NIDI DOMANDA FUORI TERMINE A.E. AL COMUNE DI ROMA - UFFICIO NIDI DOMANDA FUORI TERMINE A.E. Tutte le dichiarazioni contenute nella presente domanda sono autocertificate dal sottoscritto, consapevole, ai sensi degli artt. 75 e 76 del

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE. Il sottoscritto,... Matr. INPS... CSC (*)... ATECO (**)... C.A.P:... Comune... Prov... Forma giuridica (***)...

SCHEDA DI ADESIONE. Il sottoscritto,... Matr. INPS... CSC (*)... ATECO (**)... C.A.P:... Comune... Prov... Forma giuridica (***)... EBAM - FSR MOD. 1 SCHEDA DI ADESIONE Il sottoscritto,... Titolare/legale rappresentante dell impresa... C.F:... P.IVA:... Matr. INPS... CSC (*)... ATECO (**)... N. iscrizione Albo Artigiani... Sede in

Dettagli

COMUNE DI MAGIONE ASILO NIDO COMUNALE DOMANDA DI ISCRIZIONE ANNO EDUCATIVO 2016/2017. Il/La sottoscritto/a, nato/a a il,

COMUNE DI MAGIONE ASILO NIDO COMUNALE DOMANDA DI ISCRIZIONE ANNO EDUCATIVO 2016/2017. Il/La sottoscritto/a, nato/a a il, COMUNE DI MAGIONE AREA SOCIO EDUCATIVA Tel. 075/8477047/020/069 Fax. 0758477041 - E-mail: giuseppina.marcantoni@comune.magione.pg.it; sauretta.rossi@comune.magione.pg.it. All Area Socio-Educativa del Comune

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Allegato 1 DICHIARAZIONE DI RESIDENZA All Ufficiale d Anagrafe del Comune di LUCOLI Dichiarazione di residenza con provenienza da altro Comune. Indicare il Comune di provenienza Dichiarazione di residenza

Dettagli

COMUNE DI NAVE. Provincia di Brescia. Regolamento Comunale per l applicazione dell ISEE indicatore della situazione economica equivalente

COMUNE DI NAVE. Provincia di Brescia. Regolamento Comunale per l applicazione dell ISEE indicatore della situazione economica equivalente COMUNE DI NAVE Provincia di Brescia Regolamento Comunale per l applicazione dell ISEE indicatore della situazione economica equivalente Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n.53 del 30/11/2015

Dettagli

COMUNE DI COPPARO. Provincia di Ferrara

COMUNE DI COPPARO. Provincia di Ferrara COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLE SCUOLE DELL INFANZIA COMUNALI PER L ANNO SCOLASTICO 2011/2012 PER BAMBINI E BAMBINE NATI NEGLI ANNI 2006-2007-2008 IL /LA SOTTOSCRITTO/A

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DEL SISTEMA DOTE PER I SERVIZI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE.

PROGRAMMAZIONE DEL SISTEMA DOTE PER I SERVIZI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE. DOTESCUOLA PROGRAMMAZIONE DEL SISTEMA DOTE PER I SERVIZI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE. Fonti: Costituzione della Repubblica Italiana (disponibili integralmente sul sito www.regione.lombardia.it)

Dettagli

REGOLAMENTO PROVINCIALE PER L EROGAZIONE DEGLI INTERVENTI SOCIALI IN FAVORE DI NUCLEI CON FIGLI MINORI RICONOSCIUTI DA UN SOLO GENITORE

REGOLAMENTO PROVINCIALE PER L EROGAZIONE DEGLI INTERVENTI SOCIALI IN FAVORE DI NUCLEI CON FIGLI MINORI RICONOSCIUTI DA UN SOLO GENITORE PROVINCIA DI VERONA REGOLAMENTO PROVINCIALE PER L EROGAZIONE DEGLI INTERVENTI SOCIALI IN FAVORE DI NUCLEI CON FIGLI MINORI RICONOSCIUTI DA UN SOLO GENITORE Approvato con deliberazione del Consiglio provinciale

Dettagli

Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i.

Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i. COMUNE DI TORTONA Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i. Esercizio finanziario 2011 (canone anno 2010) Il sottoscritto, intestatario di contratto

Dettagli

AIUTI ECONOMICI. dell ARTIGIANATO LOMBARDO. PROVVIDENZE E SANITà INTEGRATIVA 2015 LOMBARDIA

AIUTI ECONOMICI. dell ARTIGIANATO LOMBARDO. PROVVIDENZE E SANITà INTEGRATIVA 2015 LOMBARDIA 1 2 3 PROVVIDENZE E SANITà INTEGRATIVA 2015 AIUTI ECONOMICI ALLE LAVORATrici e lavoratori dell ARTIGIANATO LOMBARDO Anche per il 2015 abbiamo raggiunto un accordo per erogare tramite l E.L.B.A. provvidenze

Dettagli

GUIDA OPERATIVA AL TRASFERIMENTO DI RESIDENZA DA ALTRO COMUNE O DALL ESTERO ED AL CAMBIAMENTO DI INDIRIZZO ALL INTERNO DEL TERRITORIO COMUNALE

GUIDA OPERATIVA AL TRASFERIMENTO DI RESIDENZA DA ALTRO COMUNE O DALL ESTERO ED AL CAMBIAMENTO DI INDIRIZZO ALL INTERNO DEL TERRITORIO COMUNALE GUIDA OPERATIVA AL TRASFERIMENTO DI RESIDENZA DA ALTRO COMUNE O DALL ESTERO ED AL CAMBIAMENTO DI INDIRIZZO ALL INTERNO DEL TERRITORIO COMUNALE CITTADINI COMUNITARI 2) Documenti di identità (Carta di identità,

Dettagli

Comune di Nuoro Settore Servizi alla Persona Ufficio Coordinamento Asili Nido

Comune di Nuoro Settore Servizi alla Persona Ufficio Coordinamento Asili Nido TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA: 20/07/2016 Comune di Nuoro Settore Servizi alla Persona Ufficio Coordinamento Asili Nido Domanda d iscrizione Asili Nido per l Anno Educativo 2016/2017 Cognome Nome

Dettagli

Iscrizioni Nidi d infanzia anno scolastico 2015/16: criteri, procedure e tempi.

Iscrizioni Nidi d infanzia anno scolastico 2015/16: criteri, procedure e tempi. Allegato E Determinazione N. 231 del 31/03/2015 Chi si può iscrivere? Iscrizioni Nidi d infanzia anno scolastico 2015/16: criteri, procedure e tempi. Possono essere iscritti al nido d infanzia i bambini

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Pompei Daniela. Responsabile: 586 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 355 NUMERAZIONE GENERALE N.

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Pompei Daniela. Responsabile: 586 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 355 NUMERAZIONE GENERALE N. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Amministrativo Pompei Daniela NUMERAZIONE GENERALE N. 586 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 355 in data 11/09/2013 OGGETTO: L.R. 3/2008 art.4 c.1 lett.l. Attribuzione

Dettagli

PROVINCIA DI TERNI SETTORE PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO E SVILUPPO ECONOMICO;

PROVINCIA DI TERNI SETTORE PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO E SVILUPPO ECONOMICO; All. a) DD. n. 612 del 10/07/2012 PROVINCIA DI TERNI SETTORE PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO E SVILUPPO ECONOMICO; AVVISO PER L'ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER FAMIGLIE COLPITE DA CRISI OCCUPAZIONALE Art.1

Dettagli

Domanda per accedere al Fondo di solidarietà per il lavoro

Domanda per accedere al Fondo di solidarietà per il lavoro Modulo Domanda n Data presentazione Domanda per accedere al Fondo di solidarietà per il lavoro Dati anagrafici Io sottoscritto/a Nome Cognome Codice fiscale residente a Sesto San Giovanni in via telefono

Dettagli

A. CONCESSIONE PER MATRIMONIO

A. CONCESSIONE PER MATRIMONIO Coordinamento degli sportelli per l immigrazione DOCUMENTI DA PORTARE PER LA RICHIESTA DI CITTADINANZA A. CONCESSIONE PER MATRIMONIO REQUISITI: La cittadinanza, ai sensi dell articolo 5 della legge 5 febbraio

Dettagli

CONSORZIO PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA INTEGRATO DI WELFARE DELL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI FRANCAVILLA FONTANA

CONSORZIO PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA INTEGRATO DI WELFARE DELL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI FRANCAVILLA FONTANA AMBITO TERRITORIALE N.3 AUSL BR/1 Francavilla Fontana (Comune capofila) Carovigno - Ceglie Messapica Oria San Michele Salentino Villa Castelli. Sede Ufficio Servizi Sociali Comune di Francavilla Fontana

Dettagli

BANDO PER L ISCRIZIONE AL SERVIZIO DI CENTRO INFANZIA SEZIONE ASILO NIDO Anno scolastico 2016/2017

BANDO PER L ISCRIZIONE AL SERVIZIO DI CENTRO INFANZIA SEZIONE ASILO NIDO Anno scolastico 2016/2017 BANDO PER L ISCRIZIONE AL SERVIZIO DI CENTRO INFANZIA SEZIONE ASILO NIDO Anno scolastico 2016/2017 PROT. N. 2784 DEL 14/3/2016 Si rende noto che sono aperte le iscrizioni per l ammissione al servizio di

Dettagli

E arrivato il momento della consueta richiesta da presentare al datore di lavoro per

E arrivato il momento della consueta richiesta da presentare al datore di lavoro per Gruppo BPM E arrivato il momento della consueta richiesta da presentare al datore di lavoro per l Assegno del Nucleo Familiare (ANF) periodo di validità: 1 luglio 2016-30 giugno 2017 1 ASSEGNO AL NUCLEO

Dettagli

REGOLAMENTO SUI SERVIZI SCOLASTICI

REGOLAMENTO SUI SERVIZI SCOLASTICI REGOLAMENTO SUI SERVIZI SCOLASTICI Testo coordinato con le modifiche apportate con la deliberazione C.C. 8/2015 CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI 1 - Il Comune di Pianoro fornisce i seguenti servizi: a) agli

Dettagli

Parte I - Informazioni personali e reddituali

Parte I - Informazioni personali e reddituali Comune di Castelletto Monferrato RICHIESTA DI CONTRIBUTO PER IL SOSTEGNO ALLA LOCAZIONE di cui all art.11 della Legge n. 431/1998 e successive modifiche ed integrazioni Esercizio finanziario 2013 ( Canoni

Dettagli

COMUNE DI RHO. REGOLAMENTO PER L ACCESSO A PRESTAZIONI SOCIALI AGEVOLATE Trasporto persone con patologie invalidanti e malati oncologici

COMUNE DI RHO. REGOLAMENTO PER L ACCESSO A PRESTAZIONI SOCIALI AGEVOLATE Trasporto persone con patologie invalidanti e malati oncologici COMUNE DI RHO REGOLAMENTO PER L ACCESSO A PRESTAZIONI SOCIALI AGEVOLATE Trasporto persone con patologie invalidanti e malati oncologici Approvato con Deliberazione Commissariale di Consiglio Comunale n.

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA N082403 Allegato 1 DICHIARAZIONE DI RESIDENZA ALL UFFICIALE D ANAGRAFE DEL COMUNE DI SARTIRANA LOMELLINA DICHIARAZIONE DI RESIDENZA CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE. Indicare il Comune di provenienza: DICHIARAZIONE

Dettagli

CITTA DI BONDENO Provincia di Ferrara Settore Socioculturale

CITTA DI BONDENO Provincia di Ferrara Settore Socioculturale PROT. ARRIVO N. DEL CITTA DI BONDENO AL COMUNE DI BONDENO SETTORE SOCIOCULTURALE DOMANDA DI ISCRIZIONE AL NIDO D INFANZIA COMUNALE MARGHERITA (1) ANNO EDUCATIVO 2016 2017 (per tutte le scelte barrare con

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ASILO NIDO

DOMANDA DI ISCRIZIONE ASILO NIDO Alla Albaservizi Azienda Speciale Protocollo n.: del: DOMANDA DI ISCRIZIONE ASILO NIDO Anno Educativo 2016/ 2017 I sottoscritti Cognome Nome Cognome Nome CHIEDONO l ammissione del proprio figlio all Asilo

Dettagli

Supporto Operativo. Richiesta Assegni di Studio per i figli dei dipendenti tramite applicazione on-line

Supporto Operativo. Richiesta Assegni di Studio per i figli dei dipendenti tramite applicazione on-line Supporto Operativo Richiesta Assegni di Studio per i figli dei dipendenti tramite applicazione on-line Argomento Supporto nell utilizzo dell applicazione per la richiesta degli Assegni di Studio Data 22/07/2009

Dettagli

ABBONAMENTI STUDENTI REGIONE CAMPANIA

ABBONAMENTI STUDENTI REGIONE CAMPANIA ABBONAMENTI STUDENTI REGIONE CAMPANIA Sommario 1. BENEFICIARI... 2 2. VALIDITA... 2 3. PRESENTAZIONE DOMANDE... 3 3.1 IL MODULO ON-LINE... 4 3.2 RITIRO ABBONAMENTI... 5 4. RAPPORTI TRA CONSORZIO UNICOCAMPANIA

Dettagli

COMUNE DI BUONABITACOLO Provincia di Salerno LEGGE 448/98 FORNITURA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA MEDIA - A.S. 2016/2017

COMUNE DI BUONABITACOLO Provincia di Salerno LEGGE 448/98 FORNITURA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA MEDIA - A.S. 2016/2017 COMUNE DI BUONABITACOLO Provincia di Salerno LEGGE 448/98 FORNITURA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA MEDIA - A.S. 2016/2017 Si rende noto che in attesa della ripartizione della Giunta Regionale

Dettagli

UFFICIALE FORMULARIO FINANZIAMENTO DA COMPILARE CORRETTAMENTE

UFFICIALE FORMULARIO FINANZIAMENTO DA COMPILARE CORRETTAMENTE UFFICIALE FORMULARIO FINANZIAMENTO DA COMPILARE CORRETTAMENTE FORMULARIO UFFICIALE FINANZIAMENTO WELLSTAR FORMULARI & SANTANDER FORMULARI 1 COMPILARE DETTAGLIATAMENTE I DEL CLIENTE: COGNOME E NOME (SI

Dettagli