V PAY Today. Una importante forza nel settore europeo dei pagamenti, oggi e domani. In questo numero:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "V PAY Today. Una importante forza nel settore europeo dei pagamenti, oggi e domani. In questo numero:"

Transcript

1 Una importante forza nel settore europeo dei pagamenti, oggi e domani SVIZZERA PREPARARSI PER V PAY GERMANIA 12 MILIONI DI CARTE IN CRESCITA AUSTRIA RBI ENTRA NEL FUTURO CON V PAY LUSSEMBURGO UN MERCATO PASSA A V PAY BULGARIA UN MERCATO INNOVATIVO E IN RAPIDA EVOLUZIONE PER V PAY In questo numero: V PAY e il Futuro dei Pagamenti Una importante forza nel settore europeo dei pagamenti: Austria Germania Lussemburgo Bulgaria Svizzera Paesi Bassi Il V PAY Alpine Rockfest Decisioni, decisioni V PAY Today Numero 11: giugno 2012

2 V PAY e il Futuro dei Pagamenti All inizio di ogni anno solare la direzione di Visa Europe tiene in ciascuna delle principali capitali europee la presentazione dei nostri risultati comunicando ai soci e ai media i risultati che abbiamo conseguito ed evidenziando le nostre priorità per il futuro. Da parecchi anni ormai V PAY è uno dei temi che fanno parte di questa presentazione. Ma questa volta spiccava in modo particolare. Con 18 milioni di carte attualmente sul mercato, e impegni per quasi 70 milioni di carte, nel 2011 V PAY ha rappresentato un terzo di tutte le nuove carte emesse dai soci di Visa Europe. Germania e Italia continuano ad essere i mercati più grandi e più attivi. Ad esempio, V PAY attualmente rappresenta oltre il 40 percento del totale della base di carte Visa Europe emesse in Germania. Abbiamo inoltre visto significativi sviluppi in nazioni quali i Paesi Bassi (dove sono state emesse le prime carte V PAY), Lussemburgo (dove undici banche sono migrate rapidamente e con successo a V PAY) e Svizzera (dove è stata predisposta l infrastruttura tecnica centrale e numerose importanti banche hanno segnalato la propria intenzione di introdurre V PAY). È importante sottolineare che le banche europee vedono i benefici commerciali di V PAY, compresi i bassi costi operativi e di circuito, e l ammontare irrilevante delle perdite causate dalle frodi. È anche chiaro che le banche hanno un opportunità per modificare in modo efficace le abitudini di spesa quotidiana sviluppando nuovi comportamenti di spesa. Ad esempio il 70 percento delle transazioni effettuate con le carte V PAY tedesche avviene presso i punti di vendita (anziché come prelievi di contanti presso gli ATM). Nel corso della nostra presentazione annuale dei risultati abbiamo inoltre ribadito la nostra visione del Futuro dei Pagamenti di Visa Europe una nuova suite di servizi che rivoluziona la gestione personale del denaro dei consumatori e l esperienza quotidiana di acquisto. Alcune componenti chiave, come il servizio Visa Alerts e Visa Personal Payments, sono già state lanciate. Altre, come Visa paywave per i telefoni cellulari e V.me by Visa, il nostro servizio di portafoglio digitale, seguiranno nel corso del Ciascuna di tali innovazioni può, ovviamente, essere resa operativa nell ambito della proposta V PAY. Ma, come sempre, la decisione finale su quali sevizi supportare verrà lasciata ai nostri soci, tramite i propri rispettivi organi direttivi. Ciò significa che, mercato per mercato, i soci possono differenziare la propria proposta V PAY con nuovi servizi innovativi. In ogni caso non vi sarà mai l obbligo di supportare e pagare funzionalità non desiderate. In questo numero di V PAY Today potrete vedere come alcuni soci stanno beneficiando dalle più recenti innovazioni nel campo dei pagamenti. Inoltre potrete constatare come V PAY con grande rapidità e diffusione sia divenuta una nuova e importante forza nel settore europeo dei pagamenti. Philippe Menier Deputy Chief Executive, Visa Europe Indice V PAY e il Futuro dei Pagamenti Pagina 2 > Una importante forza nel settore europeo dei pagamenti: Austria Pagina 3 > Germania Pagina 4 > Lussemburgo Pagina 6 > Bulgaria Pagina 7 > Svizzera Pagina 8 > Paesi Bassi Pagina 7 > Il V PAY Alpine Rockfest Pagina 10 > Decisioni, decisioni Pagina 10 > Scheda prodotto Pagina 11 > Per ricevere regolarmente V PAY Today via scriveteci a: 2011 Numero 11: giugno

3 Una importante forza nel settore europeo dei pagamenti Aggiornamento sui risultati di V PAY In meno di cinque anni dalla sua prima commercializzazione V PAY è diventata una importante forza nel settore europeo dei pagamenti, rappresentando una parte importante e in rapida crescita dell attività complessiva di Visa Europe. Alla fine del 2011 sono state emesse 18 milioni di carte con programmi di emissione attivi in Austria, Bulgaria, Francia, Germania, Italia, Lussemburgo e Paesi Bassi. Nel frattempo, gli impegni totali hanno superato 69 milioni di carte e, come riportato in questo numero di V PAY Today, numerosi emittenti stanno sperimentando un miglioramento tangibile delle performance della propria attività nel settore delle carte di debito. Nel corso dello stesso periodo V PAY è diventata molto visibile presso gli esercenti e gli ATM in tutta Europa. Infatti si stima che i consumatori possono usare oggi la propria carta V PAY presso il 92 percento dei terminali POS europei e presso il 99 percento degli ATM. Carte impegnate (milioni) Carte emesse (milioni) Austria RBI entra nel futuro con V PAY Raiffeisen Bank International AG (RBI), uno dei principali gruppi bancari austriaci e una delle banche universali leader nell Europa Centrale ed Orientale, è entrata nel futuro dei pagamenti con CardMobile una gamma di soluzioni di pagamento contactless e per telefoni cellulari, che include una carta V PAY contactless e un applicazione V PAY contactless caricata su un telefono cellulare. L implementazione tecnica è a buon punto e il lancio del servizio CardMobile in Austria è previsto per il secondo trimestre del I partner strategici sono Visa Europe (leader nell innovazione per le soluzioni di pagamento contactless per telefoni cellulari), Cardis International (che fornisce una nuova soluzione per i pagamenti di basso valore) e, ovviamente, V PAY. Gli utilizzatori di CardMobile di RBI riceveranno un applicazione di pagamento per telefoni cellulari e una scheda micro-sd che ospita l applicazione di pagamento sicuro. A fianco della soluzione di pagamento contactless per telefoni cellulari V PAY, CardMobile comprenderà la tecnologia per i pagamenti di basso valore e i micro pagamenti di Cardis International. Contemporaneamente RBI emetterà carte contactless V PAY, che consentiranno ai clienti di beneficiare della sicurezza di V PAY e della velocità e comodità dei pagamenti contactless utilizzando il formato tradizionale della carta. Oltre a rappresentare un fondamentale passo in avanti europeo nei pagamenti tramite telefono cellulare, questa è anche la prima volta che V PAY viene emessa in Austria; questo significa che oggi sono attivi e operativi programmi di emissione in sette paesi in totale Esercizi commerciali (milioni) RBI emetterà carte contactless V PAY, che consentiranno ai clienti di beneficiare della sicurezza di V PAY e della velocità e comodità dei pagamenti contactless utilizzando il formato tradizionale della carta. Numero 11: giugno

4 Germania 12 milioni di carte in crescita Negli ultimi 24 mesi il numero di carte V PAY emesse in Germania è balzato da meno un milione a oltre 12 milioni. Con impegni per un totale di 36 milioni di carte, questo forte tasso di crescita è destinato a proseguire in futuro dato che le banche tedesche stanno iniziando a ripensare la propria proposta nel settore delle carte di debito. Il vasto e influente settore delle banche cooperative tedesche è stato il primo a dichiarare pubblicamente il proprio supporto a V PAY, e da allora sono state emesse circa quattro milioni di carte. Subito dopo si è mosso il settore delle casse di risparmio, e sempre più queste banche locali e regionali stanno iniziando a comprendere i vantaggi di V PAY. Come segnalato in questo numero, V PAY sta diventando una scelta popolare presso le banche commerciali, come ad esempio comdirect e TARGOBANK. E, ovviamente, il singolo più importante emittente tedesco di carte di debito, Deutsche Postbank, ha effettuato con successo la migrazione di tutte le proprie 6,4 milioni di carte a V PAY. Già oggi V PAY rappresenta il 40 percento del parco carte Visa Europe in Germania. In base agli attuali livelli di impegno V PAY ha già conquistato una quota simile sul totale delle carte di debito in Germania. E, con la diffusione della conoscenza dei vantaggi di V PAY, la preferenza per il prodotto dovrebbe crescere ulteriormente. Nonostante i recenti successi, il paese continua a misurarsi nella lotta contro le frodi. In particolare i criminali stanno attaccando attivamente gli ambienti domestici dove è possibile sottrarre i dati presenti sulla banda magnetica. Sempre più terminali non presidiati in Germania vengono sfruttati illegalmente per ottenere i dati presenti sulla banda magnetica utilizzati successivamente in transazioni transfrontaliere; dato che V PAY è solo chip, impedisce questo tipo di frodi. Il settore bancario consiglia sempre più ai titolari di carta di inserire le proprie carte utilizzando il chip e di non utilizzarle nei lettori di banda magnetica, e di stare attenti quando vengono incoraggiati od obbligati a fare altrimenti. In aggiunta alla forte proposta di sicurezza per il consumatore, V PAY si sta dimostrando ogni giorno di più un importante fattore di redditività. Oltre a beneficare di bassi costi di circuito, le banche possono anche generare risparmi sui costi diretti e indiretti derivanti dalle frodi e possono registrare un incremento dei ricavi generati dal collocamento di carte Visa aggiuntive. Alcune banche stanno inoltre utilizzando le nuove carte di debito per incoraggiare e consentire comportamenti più efficienti dei clienti. Ad esempio si stima che circa il 70 percento delle transazioni V PAY sulle carte tedesche avvenga attualmente nei punti di vendita (POS) anziché come prelievi di contante presso gli ATM. Oltre ad apportare significativi incrementi dell efficienza e risparmi sulle frodi, V PAY sta aiutando molte banche a ripensare, riposizionare e riorientare la propria attività complessiva nel settore delle carte. Ad esempio molte banche stanno emettendo V PAY (per una spesa quotidiana sicura ed efficiente) parallelamente a Visa (per la spesa più internazionale, per l utilizzo online e per l acquisto di prodotti di più alto valore). Con questa chiara differenziazione fra le due proposte diviene più facile per il personale addetto ai rapporti con la clientela effettuare la vendita contestuale di una carta Visa e, da quando hanno adottato questo approccio, alcune banche hanno segnato un incremento del 40 percento dei volumi generati sulle proprie carte Visa. Nel corso dell estate 2011 l elevato volume di transazioni POS è stato supportato da una promozione di successo mirata a incrementare l utilizzo di V PAY. Oltre ad incoraggiare le persone ad utilizzare V PAY con maggiore frequenza e in un numero maggiore di esercizi attraverso un attraente formato di estrazione dei premi, questa promozione ha avuto una importante componente di formazione. Nel corso delle ricerche effettuate su questa promozione il 40 percento dei partecipanti ha dichiarato di avere appreso nuove informazioni su V PAY in seguito alla promozione. Inoltre i visitatori della pagina informativa sul sito rimanevano collegati un tempo del 30 percento superiore a quanto avviene normalmente per un sito web di questa tipologia. La rete di accettazione di V PAY, a disposizione anche dei titolari di carta stranieri che visitano la Germania, è cresciuta notevolmente. In particolare Visa Europe e la comunità tedesca degli acquirer si sono concentrati sulle principali catene di distribuzione, incoraggiandole ad accelerare qualunque aggiornamento tecnico necessario. Tutti i principali esercenti come ALDI SÜD, Aral, C&A, Deichmann, DM, Douglas, H&M, Lidl, Peek & Cloppenburg e Tchibo hanno partecipato a questa attività. Numero 11: giugno

5 comdirect passa a V PAY comdirect bank, una delle principali banche dirette tedesche, sta migrando il proprio intero portafoglio di debito verso V PAY. Costituita originariamente come divisione bancaria diretta di Commerzbank, comdirect ha introdotto nel 1995 i conti a interessi maggiorati e i servizi di intermediazione, e oggi conta oltre 1,6 milioni di clienti. Posizionatasi come la principale banca diretta per gli investitori moderni,la banca ha l obiettivo di fornire livelli di servizio altissimi e ha attratto una fedele base di clientela di livello medio alto. La nuova carta V PAY è oggi parte integrante del pacchetto standard di conto corrente di comdirect, a fianco di una garanzia soddisfatti o rimborsati incondizionata, una carta Visa senza commissioni e a una vasta gamma di strumenti bancari utilizzabili online e tramite telefoni fissi e cellulari. V PAY è posizionata da comdirect come la carta ideale per gli acquisti quotidiani, ed è stata scelta per i bassi costi operativi e le credenziali di sicurezza. Inoltre è chiaramente differenziata dalla carta Visa, più orientata all utilizzo internazionale e agli acquisti online. La migrazione segue i normali cicli di riemissione di comdirect. Il primo batch di carte è stato consegnato nel corso del primo trimestre del 2011, e tutte le carte rimanenti verranno aggiornate entro due-tre anni. Considerando il gran numero di carte emesse in un unica soluzione, la banca ha prestato la massima attenzione alla formazione del personale addetto ai rapporti con la clientela e ha provveduto anche ad ampliare la funzione di assistenza clienti al fine di gestire qualunque domanda o problematica. In effetti la maggior parte delle domande venivano da clienti che, essendo venuti a conoscenza delle caratteristiche di V PAY, desideravano anticipare l aggiornamento della propria carta. Ciò indica che, dal punto di vista dei clienti, la migrazione non ha presentato problemi e la proposta era attraente. DKB sceglie V PAY Creata nel 1990, Deutsche Kreditbank (DKB) è una controllata di BayernLB, e uno dei nomi più noti nel dinamico settore tedesco delle banche dirette. Con circa due milioni di clienti finali, la banca si presenta come leader di prezzo. Il pacchetto di conto corrente gratuito, denominato DKB Cash, presenta tassi di interesse attraenti, prelievi di contanti internazionali gratuiti, una carta Visa senza commissioni e ora una carta di debito V PAY. La prima di queste carte V PAY è stata emessa nel secondo semestre Come molte altre banche tedesche, DKB ha scelto V PAY per la sua grande efficienza e per le ottime credenziali di sicurezza. Inoltre la banca ha la possibilità di fare una distinzione molto chiara fra gli attributi della propria carta di debito e le funzioni supplementari della propria carta di credito. Crescita nel settore delle casse di risparmio L emissione di V PAY continua ad accelerare nel settore delle casse di risparmio tedesche composto da circa 430 banche locali, che gestiscono un attivo totale di circa mille miliardi di euro. Fra le casse di risparmio che si sono recentemente impegnate a migrare i propri portafogli di carte di debito a V PAY vi sono Sparkasse Traunstein-Trostberg, Kreissparkasse Rhein-Hunsrück e Sparkasse Südwestpfalz. Queste banche si affiancano ad emittenti più consolidati di V PAY come Sparkasse Jena-Saale-Holzland, Sparkasse Mittelthüringen, Sparkasse Niederbayern Mitte, Wartburg Sparkasse e Sparkasse Berchtesgadener Land nella decisione che V PAY è la scelta giusta per la propria attività e la propria clientela. Allo stesso tempo Visa Europe sta lavorando a fianco di DSV (Deutscher Sparkassenverlag) per facilitare l introduzione da parte delle casse di risparmio di V PAY. Tutto il necessario lavoro di implementazione di back office è stato già completato, è stato concordato il disegno della carta e sono stati istituiti i processi per un passaggio facile e senza problemi a V PAY. Esiste anche un area protetta dedicata ai soci all interno del sito web di DSV, all indirizzo che fornisce semplici istruzioni passo passo, unitamente a tutte le relative risorse online. Numero 11: giugno

6 Lussemburgo Un mercato passa a V PAY La decisione è stata presa nel marzo In quel mese la comunità bancaria lussemburghese ha annunciato che avrebbe smesso di supportare il circuito di pagamento domestico Bancomat. Ciascuna banca era libera di scegliere un alternativa e, entro la fine del 2011, doveva essere completato il processo nazionale di migrazione. Allo stesso tempo era stato confermato che 11 importanti banche, per un totale di oltre carte, avevano scelto V PAY quale proprio circuito di debito: Banque BCP, Banque de Luxembourg, Banque et Caisse d Epargne de l Etat, Luxembourg, Banque Raiffeisen, BGL BNP Paribas, Caixa General de Depositos, Dexia - Banque Internationale à Luxembourg, Entreprise des Postes et des Télécommunications Luxembourg, Fortuna Banque SC, ING Luxembourg e KBL European Private Bankers. Avendo a disposizione solo nove mesi per ultimare l intero progetto, i tempi erano molto stretti; l attività prevedeva una serie di diversi flussi di lavoro, fra cui l implementazione dei necessari cambiamenti tecnici per emittenti, acquirer e processor, la creazione di principi operativi nazionali, l aggiornamento dei contratti con gli esercenti e la formazione per banche ed esercenti. Dopo aver completato tutti i preparativi, l emissione delle nuove carte è partita nel novembre In poche settimane sono state sostituite tutte le carte Bancomat. E, con buon anticipo rispetto alle ferie natalizie, praticamente ogni adulto di tutto il paese era titolare di una carta V PAY. Questa fase finale del progetto è stata supportata da una campagna di marketing e comunicazione di alto profilo, inizialmente per diffondere ancor più la conoscenza del cambiamento e successivamente per incrementare la comprensione di V PAY e dei suoi vantaggi. La campagna, che prevedeva comunicazioni dirette, pubblicità esterna, stampa e radio e un supporto di pubbliche relazioni, enfatizzava le maggiori credenziali di prevenzione delle frodi di V PAY, grazie al fatto che le banche nazionali avevano optato per una configurazione estremamente sicura di V PAY, senza la codifica di alcun dato del conto sulla banda magnetica, e nessun rischio reale di frode per contraffazione. Nonostante la tempistica ambiziosa, tutte queste sfide e i relativi rischi, il progetto è stato giudicato un grande successo. Le carte sono state emesse in tempo. Giudicando il tono della copertura della stampa, il cambiamento è stato ben accolto. E l unico vero problema operativo si riferiva a pochi casi isolati di problemi di accettazione nei paesi vicini, che ora è stato risolto. Questo successo può essere in gran parte attribuito all eccellente cooperazione e coordinamento fra le banche lussemburghesi, Cetrel (il principale processor di pagamenti del paese) e Visa Europe. Inoltre tutti i portatori di interessi sono stati coinvolti fin dall inizio, il progetto è stato strutturato intorno a una serie di fasi chiare senza la possibilità per alcuna parte di posticipare la data di ultimazione. Identificare e risolvere i gap di accettazione Una delle caratteristiche del mercato lussemburghese delle carte di debito è l elevato livello di utilizzo transfrontaliero. Circa una transazione su tre avviene nei paesi vicini, e spesso tali transazioni avvengono presso esercenti locali che generalmente non vengono visitati da viaggiatori di alcun altro paese. Assicurare che i titolari di carta avessero una buona esperienza di accettazione di V PAY ovunque ha sempre rappresentato uno degli aspetti più complessi della migrazione in Lussemburgo. Un team di specialisti di accettazione di Visa Europe era pronto ad affrontare qualunque problematica che potesse insorgere. Inevitabilmente sono emersi alcuni problemi di accettazione, in particolare in Germania. Spesso ciò era dovuto al fatto che gli esercenti non sapevano di poter già accettare le carte V PAY. In alcuni casi invece era necessario aggiornare i loro terminali. Ciascun caso segnalato a Visa Europe è stato rapidamente affrontato con i rispettivi acquirer ed esercenti. Quando era necessario effettuare cambiamenti tecnici, questi hanno ricevuto la massima priorità. E, in tutti i casi, gli esercenti sono stati informati dei vantaggi commerciali di V PAY e hanno ricevuto una serie di vetrofanie V PAY. In poche settimane sono state sostituite tutte le carte Bancomat. Numero 11: giugno

7 V PAY Today Carte V PAY in Lussemburgo Numero 11: giugno

8 Bulgaria Un mercato innovativo e in rapida evoluzione per V PAY Con un totale di sei banche che attualmente emettono V PAY e altre che si sono impegnate in tal senso, la Bulgaria è emersa come uno dei mercati più dinamici. Oltre ad essere state fra le prime ad utilizzare carte V PAY solo chip caratterizzate da una sicurezza elevatissima, le banche del paese hanno aperto la strada con carte prepagate V PAY e carte V PAY co-branded. Negli ultimi mesi tutti i soci hanno beneficiato del successo di una promozione all utilizzo e altre banche hanno introdotto V PAY. Societe Generale Expressbank enfatizza la sicurezza Con oltre clienti, Societe Generale Expressbank (SGEB) è una delle prime dieci istituzioni finanziarie bulgare. Si presenta come una banca stabile e orientata al futuro, attenta a supportare la propria clientela e ad aiutarla a raggiungere i proprie obiettivi finanziari. Al fine di offrire la più ampia scelta ai propri clienti, la banca ha ora aggiunto V PAY alla propria gamma di offerta di carte di debito. Mirata ai clienti prudenti e avversi al rischio, la nuova proposta V PAY viene presentata come carta premium che offre i massimi livelli possibili di sicurezza. E, per supportare questo posizionamento, i titolari di carta beneficiano anche di una assicurazione gratuita a protezione degli acquisti. Ciò significa che, per un periodo di 90 giorni, tutti i beni acquistati con la carta sono automaticamente coperti da danni, perdita o furto. Le nuove carte SGEB sono anche abilitate per il commercio elettronico, ma solo se le transazioni sono autenticate attraverso 3 Domain Secure, che offre il più alto livello possibile di sicurezza. Supportata da poster e brochure in filiale, e riportata in evidenza sul sito web di SGEB, la carta viene offerta automaticamente a tutti i nuovi clienti e anche i titolari di carta esistenti sono incoraggiati a passare a V PAY. Successo della promozione V PAY Visto l elevato numero di carte V PAY emesse in Bulgaria, l attenzione si sta ora spostando su attivazione e frequenza di utilizzo. Per supportare i propri soci Visa Europe ha effettuato una promozione di tre mesi nel corso dell estate Ogni giorno da luglio a settembre c era la possibilità di vincere un ipod Apple. Ogni settimana c era la possibilità aggiuntiva di vincere un iphone Apple. Per partecipare i titolari di carta dovevano solo utilizzare la propria carta V PAY. Al fine di aiutare gli emittenti nella comunicazione del messaggio è stata fornita agli emittenti una vasta gamma di template, come banner web e pieghevoli per i titolari di carta. Al contempo presso molti esercenti bulgari erano presenti in evidenza materiali POS. Confrontando le performance dei programmi V PAY rispetto al mercato complessivo bulgaro delle carte di debito si evidenzia che la promozione ha avuto un impatto forte e prolungato sul comportamento di pagamento dei titolari di carta. I volumi delle transazioni V PAY hanno superato quelli del mercato generale di circa il 12 percento. Per le spese quotidiane, o i regali occasionali, paga con Numero 11: giugno

9 Svizzera Prepararsi per V PAY La svizzera è sempre stata vista come uno dei maggiori mercati obiettivo per V PAY e, in ogni senso, il paese si sta orientando verso V PAY. Un audience estremamente ricettiva Ampie ricerche sui consumatori hanno confermato che la popolazione svizzera è estremamente ricettiva alla proposta V PAY. Ad esempio la sicurezza è un aspetto considerato importante dai titolari di carta, in particolare quelli che viaggiano all estero. Anche la relazione fra V PAY e Visa viene vista positivamente. Esiste anche reale interesse e curiosità nei confronti dei pagamenti contactless; l architettura solo chip di V PAY in questo senso è perfettamente adeguata. Una rete di accettazione in rapida crescita Il programma svizzero di migrazione EMV sta procedendo in modo positivo: circa il 90% percento degli esercenti è tecnicamente in grado di accettare V PAY e il livello di diffusione delle vetrofanie sta crescendo rapidamente. In precedenza il maggiore gap di accettazione era relativo alle stazioni di servizio. Ma, considerando che le grandi catene nazionali e internazionali stanno completando l implementazione EMV, l accettazione diffusa è ormai all orizzonte. Una infrastruttura tecnica matura I processor svizzeri hanno aggiornato i propri sistemi host per gestire V PAY. Ad esempio SIX Multipay, il maggiore fornitore del paese di servizi di elaborazione per gli emittenti ha completato l aggiornamento dei propri sistemi ed è pienamente certificato da Visa Europe. Prepararsi per l emissione Dietro le quinte è in corso un attività frenetica. Ad oggi Visa Europe ha ricevuto impegni di emissione pari a una quota significativa del mercato delle carte di debito, e siamo convinti che altri emittenti decideranno di aderire, attratti dalle credenziali di sicurezza e dall efficienza di V PAY. Nel frattempo Raiffeisen, il terzo gruppo bancario svizzero in termini dimensionali, e principale banca al dettaglio del paese con oltre 3,5 milioni di clienti, ha condotto con successo una prova tecnica di V PAY. Paesi Bassi Pinnen Party celebrazione di una storia di successo olandese Negli ultimi vent anni nella lingua olandese si è fatta strada una nuova parola. Pinnen (che può essere tradotto approssimativamente come digitare il PIN ) oggi significa pagare con una carta di debito. E l utilizzo quotidiano di questa parola riflette l enorme successo di PIN - il circuito di carte di debito olandese. Per celebrare questo risultato e per segnare il successo della migrazione dal PIN (che ha significato la totale migrazione degli esercenti olandesi all accettazione di V PAY), si è tenuta di recente una grande festa ad Amsterdam. Organizzata da Stichting Bevorderen Efficiënt Betalen o SBEB (un organismo multilaterale che promuove i pagamenti elettronici efficienti), la festa pinnen si è tenuta l 11 gennaio 2012 nella Heineken Music Hall. Sono state invitate quasi persone, principalmente delle comunità bancarie e degli esercenti; i partecipanti sono stati invitati a vestirsi di blu, il colore a cui sono sempre stati associati PIN e pinnen. Considerando la progressiva eliminazione del marchio PIN, le banche dei Paesi Bassi hanno scelto un alternativa conforme SEPA, come V PAY. Per questo una delegazione V PAY di Visa Europe ha partecipato alla Festa Pinnen, e ha offerto in premio un viaggio VIP a Londra per il partecipante con il miglior costume a tema pinnen. Numero 11: giugno

10 Il V PAY Alpine Rockfest Decisioni, decisioni Gestire il futuro dei pagamenti Nella stagione sciistica , V PAY è stata title sponsor del V PAY Alpine Rockfest un evento annuale veramente unico che ha visto la partecipazione di molti dei più famosi sciatori mondiali e di un folto pubblico; l evento è terminato con un concerto rock e una festa proseguita per tutta la notte. L evento si è svolto nel paese di Andalo, in Trentino, Italia, il 23 dicembre 2011; la competizione prevedeva una divertente gara di slalom gigante sprint seguita da un salto. La formula di gara ad eliminazione diretta, molto apprezzata sia dagli atleti sia dal pubblico, ha portato i migliori sciatori a gareggiare fino a quattro volte in un solo giorno. L evento ha attirato anche una grande partecipazione internazionale e ha generato circa ore di trasmissioni televisive, tutte con in chiara evidenza il marchio V PAY. Ampiamente diffuso nei mercati obiettivo di V PAY, lo sci è una scelta naturale per il marchio V PAY. Inoltre questa sponsorizzazione sfrutta la tradizione e le conoscenze di Visa Europe nel settore delle sponsorizzazioni sportive e il suo coinvolgimento in eventi globali come i Giochi Olimpici e Paralimpici e la Coppa del Mondo FIFA. V PAY è un prodotto europeo che soddisfa le esigenze specifiche delle banche europee. Di conseguenza V PAY è gestito in Europa, dall Europa, per l Europa. Una serie di organi decisionali inquadrati in una struttura gerarchica si riunisce periodicamente per concordare lo sviluppo del prodotto di debito a più rapida crescita in Europa. E un gruppo Consulenti V PAY, sempre molto impegnati, fornisce input su tutti gli aspetti della gestione e dello sviluppo del prodotto. Il fronte dell innovazione è sempre più ricco di novità e per questo il Futuro dei Pagamenti di Visa Europe rappresenta una voce importante in tutte le recenti riunioni riguardanti V PAY. Ad esempio nel corso di una recente riunione dello Steering Committee V PAY (tenutasi a Königstein in Germania nel settembre 2011), gli specialisti senior dello sviluppo prodotto di Visa Europe hanno presentato il futuro: rendere possibile pagare o essere pagati, in modo sicuro e comodo, in qualunque momento, in qualunque luogo e utilizzato qualunque strumento. Una delle componenti principali di questo futuro è la rapida crescita dell infrastruttura contactless, che supporta le carte di pagamento contactless e gli apparecchi mobili abilitati alla Near Field Communication (comunicazione a corto raggio - NFC). Altri sviluppi comprendono Visa Alerts e Visa Personal Payments. Visa Europe sta inoltre sviluppando un servizio di portafoglio digitale, denominato V.Me by Visa, che verrà lanciato nel corso del Dopo aver discusso le relazioni fra queste innovazioni e V PAY, lo Steering Committee ha approvato i principi operativi per le transazioni contactless e con apparecchi mobili. Gli organi direttivi nazionali avranno ovviamente il diritto di decidere quali innovazioni dovranno essere supportate nei rispettivi territori. Rappresentanti dei soci V PAY Ciascuno degli organismi direzionali di V PAY dovrebbe essere interamente rappresentativo degli emittenti e degli acquirer che hanno effettivamente investito in V PAY o che si sono impegnati a farlo. In considerazione del programma di migrazione in Lussemburgo un altro socio è entrato a far parte dello Steering Committee V PAY. Il Sig. Gilbert Ernst, Executive Vice President di Banque et Caisse d Epargne, la principale istituzione finanziaria del paese, rappresenterà gli interessi dei soci lussemburghesi di V PAY. Numero 11: giugno

11 Scheda prodotto V PAY è la soluzione di debito basata unicamente su chip di Visa Europe. Il prodotto è studiato per fornire alle banche una piattaforma europea sicura, flessibile ed economicamente conveniente da utilizzare congiuntamente ai circuiti di pagamento nazionali o come loro evoluzione, al fine di allinearsi con il SEPA Cards Framework (SCF). Caratteristiche della carta: tecnologia per la flessibilità Chip EMV Design della carta flessibile, con una sola caratteristica Visa obbligatoria: il marchio V PAY, con l elemento V ultravioletto. Tutto il resto è opzionale, compresi nome del titolare, numero di carta, data di scadenza e riquadro per la firma Compatibile con i circuiti di pagamento nazionali e con altri prodotti, come i borsellini elettronici e le applicazioni di home banking Interfaccia carta-terminale: tecnologia per la semplicità V PAY è la prima carta di debito al mondo basata unicamente sulla tecnologia chip. Poiché tutte le transazioni avvengono mediante lettura del chip, la carta evita complesse procedure di fallback su banda magnetica. Interfaccia titolare-terminale: tecnologia per la convenienza Con V PAY la verifica del titolare (CVM) avviene tramite inserimento del PIN, sia in patria che all estero, sia per i prelievi di contante che per i pagamenti nei negozi. Inoltre V PAY rappresenta una piattaforma ideale per la tecnologia contactless. Co-badging: maggiore scelta, minori restrizioni V PAY può coesistere con qualsiasi applicazione basata su chip/banda magnetica, permettendo alle banche di creare prodotti a misura delle loro specifiche esigenze. Ad esempio, sul chip l applicazione V PAY può risiedere anche accanto ad un altro circuito di pagamento conforme ai requisiti SCF, un prodotto tipo borsellino elettronico ed altre applicazioni a valore aggiunto come l home banking o le carte fedeltà. La carta può essere emessa in co-badging con un altro prodotto Visa come PLUS e in questo modo ottenere un universale accettazione agli ATM. Membership e pricing: strutture più semplici, vantaggi più consistenti La membership di V PAY ha effetto su scala europea. I Principal Member di Visa Europe già esistenti hanno la facoltà di emettere e convenzionare a V PAY senza ulteriori formalità, mentre per gli Associate e Participant Member occorre il consenso del rispettivo Sponsoring Member. In più per V PAY Visa ha creato una nuova categoria di membership, pensata per gli istituti che desiderino associarsi a Visa Europe unicamente a fini di emissione e/o convenzionamento alle carte V PAY. Le commissioni sul marchio di V PAY sono stabilite in totale conformità con i requisiti SCF: non prevedono differenziazioni tra le transazioni nazionali ed europee e sono separate dalle tariffe di processing. In Italia e in Europa, in tutta sicurezza, paga con Numero 11: giugno

12 Sedi Visa Europe Sede principale PO Box London W2 6WH Regno Unito Tel: +44(0) Fax: +44(0) Austria Mariahilfer Strasse 123/ Vienna Austria Tel: +43 (0) Fax: +43 (0) Belgio Rue du Luxembourg Brussels Belgio Tel: +32 (0) Fax: +32 (0) Bulgaria Totleben Blvd 1606 Sofia Bulgaria Tel: Fax: Finlandia Regus Luna House Mannerheimintie 12 B, 5th Floor FI Helsinki Finlandia Tel: +358 (0) Fax: +358 (0) Francia 21 Boulevard de la Madeleine Parigi Francia Tel: +33 (0) Fax: +33 (0) Germania Schillerstrasse Francoforte Germania Tel: +49 (0) Fax: +49 (0) Grecia e Cipro 13 Posidonos Avenue GR Alimos Atene Grecia Tel: Fax: Irlanda Pembroke House Upper Pembroke Street Dublin 2 Irlanda Tel: / 2639 Fax: Israele Ayalon House 12 Abba Hillel Street PO Box 3306 Ramat Gan Israele Tel: +972 (0) Italia Largo Augusto , Milano Italia Tel: Fax: Norvegia Filipstad Brygge Oslo Aker Brygge Business Centre Postboks 1433 Vika 0115 Oslo Norvegia Tel: +47 (0) Fax: +47 (0) Polonia LIM Centre Al. Jerozolimskie 65/ Varsavia Polonia Tel: Fax: Portogallo Avenida da Liberdade 180 E 2o Direito Tivoli Forum Lisbona Portogallo Tel: Fax: Repubblica Ceca & Slovakia Gemini-Building B Na Pankraci 129/ Praha 4 Repubblica Ceca Tel: Fax: Romania 6 Maria Rosetti Street Maria Rosetti Tower 3rd Floor Bucharest Romania Tel: Fax: Spagna Torre Picasso Planta 17 Plaza Pablo Ruiz Picasso, s/n Madrid Spagna Tel: Fax: Svezia Hamngatan 13 SE Stockholm Svezia Tel: +46 (0) Fax: +46 (0) Svizzera Seefeldstrasse Zürich Svizzera Tel: Fax: Paesi Bassi Africa Building Hoogoorddreef BA Amsterdam Postbus AM Amsterdam Paesi Bassi Tel: +31 (0) Fax: +31 (0) Turchia Apa Giz Plaza Eski Büyükdere Caddesi No. 191 Kat 19 Levent Istanbul Turchia Tel: +90 (0) Fax: +90 (0) Ungheria Alle Corner Október 23. utca Budapest Ungheria Tel: /3594 Fax: Ricordatevi che potete contare su di noi. Se avete bisogno di assistenza o consigli su come V PAY può aiutarvi a migliorare il vostro business non esitate a rivolgervi al vostro Rappresentante Visa Europe, o contattateci scrivendo a Visa Europe BDG-NBP-087

V PAY Today. V PAY. Il nuovo supereroe europeo. In questo numero:

V PAY Today. V PAY. Il nuovo supereroe europeo. In questo numero: V PAY. Il nuovo supereroe europeo In questo numero: V PAY vi aiuta ad ottenere maggiore valore commerciale dalle carte di debito Lussemburgo il paese passa a V PAY Alta visibilità presso i punti di vendita

Dettagli

V PAY Today. Benvenuti al futuro dei pagamenti di debito europei. In questo numero: Mobile. Contactless P2P

V PAY Today. Benvenuti al futuro dei pagamenti di debito europei. In questo numero: Mobile. Contactless P2P Benvenuti al futuro dei pagamenti di debito europei Mobile Contactless P2P In questo numero: V PAY: pagamenti della prossima generazione I pagamenti cashless si diffondono nei Paesi Bassi V PAY ovunque

Dettagli

V PAY. La vostra carta di debito europea per il 21 secolo

V PAY. La vostra carta di debito europea per il 21 secolo V PAY La vostra carta di debito europea per il 21 secolo Il panorama europeo del debito si trasforma L arrivo dell Area unica dei pagamenti in euro (SEPA) ha sollevato intensi dibattiti nel mondo delle

Dettagli

Benvenuti all edizione estiva di V PAY Today

Benvenuti all edizione estiva di V PAY Today Benvenuti all edizione estiva di V PAY Today In questo numero: Tutto pronto per le vacanze estive Due milioni di carte, e continuiamo a crescere Accettazione: iniziative mirate Paesi Bassi: sviluppi significativi

Dettagli

V PAY Today. Benvenuti all'edizione invernale di V PAY Today. In questo numero:

V PAY Today. Benvenuti all'edizione invernale di V PAY Today. In questo numero: Benvenuti all'edizione invernale di V PAY Today V PAY Today In questo numero: Il mercato si muove V PAY + cellulare + contactless Verso l accettazione universale L emissione prende l abbrivio Maggiore

Dettagli

Benvenuti all edizione estiva di V PAY Today

Benvenuti all edizione estiva di V PAY Today Benvenuti all edizione estiva di V PAY Today In questo numero: Successo e flessibilità Paghi in meno di 1 secondo Cortal Consors va avanti con V PAY Tecnologia contactless in Svizzera Libertà e flessibilità

Dettagli

V PAY Today. Benvenuti all edizione di primavera di V PAY Today. In questo numero:

V PAY Today. Benvenuti all edizione di primavera di V PAY Today. In questo numero: Benvenuti all edizione di primavera di V PAY Today V PAY Today In questo numero: L introduzione accelera Sei milioni di terminali ed in aumento 2009: in linea con l obiettivo di 12 milioni di carte Da

Dettagli

JUN 2009 MAY 2009 APR 2009 MAR 2009 FEB 2009 JAN 2009

JUN 2009 MAY 2009 APR 2009 MAR 2009 FEB 2009 JAN 2009 Più richieste. Più carte. Più accettazione. Sempre senza frodi NOV 2010 OCT 2010 SEP 2010 AUG 2010 JUL 2010 JUN 2010 2007 1 PROGRAMMA DI EMISSIONE PILOTA 16 MILIONI DI CARTE RICHIESTE 2,9 MILIONI DI ESERCIZI

Dettagli

Indice. Un cambio di marcia per V PAY

Indice. Un cambio di marcia per V PAY Per le ultime notizie prospettive, cifre & risultati, aggiornati qui su In questo numero: Un cambio di marcia per V PAY V PAY è qui Perseguire obiettivi commerciali specifici Facilità di emissione Verso

Dettagli

UniCredit Group CASE STUDY. Indice SERIE V PAY. Da V PAY, un valore commerciale tangibile

UniCredit Group CASE STUDY. Indice SERIE V PAY. Da V PAY, un valore commerciale tangibile CASE STUDY SERIE V PAY UniCredit Group Da V PAY, un valore commerciale tangibile Indice 1. Il mercato delle carte di debito in Italia 2. Il ruolo delle carte di debito per UniCredit 3. I benefici di V

Dettagli

Più carte emesse. Più traguardi raggiunti. Più valore creato.

Più carte emesse. Più traguardi raggiunti. Più valore creato. Più carte emesse. Più traguardi raggiunti. Più valore creato. In questo numero: Più carte emesse. Più traguardi raggiunti. Più valore creato Una promozione straordinaria per i titolari di carta italiani

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CARTE BANCOMAT MAESTRO CONTACTLESS - S102C

FOGLIO INFORMATIVO CARTE BANCOMAT MAESTRO CONTACTLESS - S102C CARTE BANCOMAT MAESTRO CONTACTLESS - S102C INFORMAZIONI SULLA BANCA: DENOMINAZIONE e FORMA GIURIDICA Carilo Cassa di Risparmio di Loreto S.p.A. in amministrazione straordinaria SEDE LEGALE Via Solari 21

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CARTE BANCOMAT MAESTRO CONTACTLESS - S102C

FOGLIO INFORMATIVO CARTE BANCOMAT MAESTRO CONTACTLESS - S102C INFORMAZIONI SULLA BANCA: DENOMINAZIONE e FORMA GIURIDICA SEDE LEGALE SEDE AMMINISTRATIVA INDIRIZZO TELEMATICO Banca delle Marche S.p.A., in Amministrazione Straordinaria Via Menicucci, 4/6-60121 Ancona

Dettagli

Chi siamo. La società. Soluzioni. C-Card è la società del Gruppo Cedacri, costituita per operare nel business delle carte di pagamento.

Chi siamo. La società. Soluzioni. C-Card è la società del Gruppo Cedacri, costituita per operare nel business delle carte di pagamento. Company Profile 3 Chi siamo C-Card è la società del Gruppo Cedacri, costituita per operare nel business delle carte di pagamento. Tramite C-Card il Gruppo Cedacri amplia la sua proposta di servizi per

Dettagli

FREQUENTLY ASKED QUESTIONS SULLA SEPA

FREQUENTLY ASKED QUESTIONS SULLA SEPA FREQUENTLY ASKED QUESTIONS SULLA SEPA 1. Che cosa significa SEPA? SEPA è l acronimo di Single Euro Payments Area, ossia Area Unica dei Pagamenti in Euro. 2. Quali Paesi appartengono alla SEPA? La SEPA

Dettagli

BONIFICO E RID LASCIANO IL POSTO AI NUOVI STRUMENTI DI PAGAMENTO SEPA. Sai cosa cambia? Informati, ti riguarda! Bancaria Editrice 2013 - Bozza.

BONIFICO E RID LASCIANO IL POSTO AI NUOVI STRUMENTI DI PAGAMENTO SEPA. Sai cosa cambia? Informati, ti riguarda! Bancaria Editrice 2013 - Bozza. BONIFICO E RID LASCIANO IL POSTO AI NUOVI STRUMENTI DI PAGAMENTO SEPA Sai cosa cambia? Informati, ti riguarda! logo 2 QUALI PAESI FANNO PARTE DELLA SEPA 3 La SEPA include 33 Paesi: 17 Paesi della UE che

Dettagli

Partnership di mercato ed outsourcing per affrontare le prossime sfide

Partnership di mercato ed outsourcing per affrontare le prossime sfide Partnership di mercato ed outsourcing per affrontare le prossime sfide Convegno Carte 2007 Roma, 26 novembre 2007 Giorgio Avanzi Direttore Generale CartaSi S.p.A. Le scadenze SEPA modificano scenari sino

Dettagli

FEBBRAIO SEPA SEPA UN CAMBIAMENTO STORICO PER TUTTA EUROPA! INIZIA UFFICIALMENTE SEPA! L area unica dei pagamenti in euro.

FEBBRAIO SEPA SEPA UN CAMBIAMENTO STORICO PER TUTTA EUROPA! INIZIA UFFICIALMENTE SEPA! L area unica dei pagamenti in euro. SEPA 1 FEBBRAIO 2014 INIZIA UFFICIALMENTE SEPA! L area unica dei pagamenti in euro. SEPA UN CAMBIAMENTO STORICO PER TUTTA EUROPA! Scopri come ottenere il meglio dal tuo conto ITB con l inizio di SEPA Banca

Dettagli

guida impresa_def.qxp 29-10-2007 17:46 Page 1 IBAN E BONIFICI SEPA: NOVITÀ PER LE IMPRESE

guida impresa_def.qxp 29-10-2007 17:46 Page 1 IBAN E BONIFICI SEPA: NOVITÀ PER LE IMPRESE guida impresa_def.qxp 29-10-2007 17:46 Page 1 IBAN E BONIFICI SEPA: NOVITÀ PER LE IMPRESE guida impresa_def.qxp 29-10-2007 17:46 Page 2 guida impresa_def.qxp 29-10-2007 17:46 Page 3 INDICE 1 Cos è la SEPA?

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO - CARTA PREPAGATA FLASH

FOGLIO INFORMATIVO - CARTA PREPAGATA FLASH Trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari FOGLIO INFORMATIVO - CARTA PREPAGATA FLASH (Mod. 262133 - data aggiornamento Novembre 2013) INFORMAZIONI SULLA BANCA Fideuram Intesa Sanpaolo

Dettagli

Prospettive di sviluppo del mercato delle carte di pagamento: opportunità e fattori di rischio

Prospettive di sviluppo del mercato delle carte di pagamento: opportunità e fattori di rischio Prospettive di sviluppo del mercato delle carte di pagamento: opportunità e fattori di rischio Roma, 3 novembre 2011 Massimo Doria 1 Ø L obiettivo di riduzione del contante Ø Il framework regolatorio delle

Dettagli

Luciano Camagni. Condirettore Generale Credito Valtellinese

Luciano Camagni. Condirettore Generale Credito Valtellinese Luciano Camagni Condirettore Generale Credito Valtellinese LA S PA S PA: area in cui i cittadini, le imprese e gli altri operatori economici sono in grado di eseguire e ricevere, indipendentemente dalla

Dettagli

BANCOMAT E CARTE DI CREDITO: TUTTE LE NOVITÀ DELLA SEPA

BANCOMAT E CARTE DI CREDITO: TUTTE LE NOVITÀ DELLA SEPA BANCOMAT E CARTE DI CREDITO: TUTTE LE NOVITÀ DELLA SEPA GUIDA ALL USO DELLE CARTE DI PAGAMENTO 2 Caro Cliente, il mondo dei servizi di pagamento è in continua evoluzione e per rendersene conto basta entrare

Dettagli

CARTA PREPAGATA NOMINATIVA RICARICABILE BPC PAY

CARTA PREPAGATA NOMINATIVA RICARICABILE BPC PAY INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica BANCA POPOLARE DEL CASSINATE Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa Piazza Armando Diaz n.14 03043 Cassino (Fr) Recapito telefonico

Dettagli

Wave and Pay. Visa Contactless. Guido Mangiagalli Consumer Market Development Visa Europe. Scaricato da. www.largoconsumo.

Wave and Pay. Visa Contactless. Guido Mangiagalli Consumer Market Development Visa Europe. Scaricato da. www.largoconsumo. Wave and Pay Visa Contactless Guido Mangiagalli Consumer Market Development Scaricato da VISA EUROPE www.largoconsumo.info Agenda Le opportunità di business per i pagamenti contactless Visa Global Interoperability

Dettagli

Nuove tecnologie applicate ai pagamenti elettronici

Nuove tecnologie applicate ai pagamenti elettronici Nuove tecnologie applicate ai pagamenti elettronici Luciano Cavazzana - Convegno Carte 2007 - Roma, 26 Novembre 2007 Il mercato Scenario nazionale Rinnovo dell infrastruttura realizzata dalle banche Migrazione

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE OICR INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL CONTO CORRENTE OICR

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE OICR INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL CONTO CORRENTE OICR CONTO CORRENTE OICR FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA IFIGEST S.p.A. Piazza S. M. Soprarno 1, 50125 Firenze Tel.: 055 24631 Fax: 055 2463231 E mail: info@bancaifigest.it Sito internet:

Dettagli

GuidA. Webinar Axis Guida per l utente

GuidA. Webinar Axis Guida per l utente GuidA Webinar Axis Guida per l utente Introduzione La partecipazione a un Webinar Axis è un modo rapido e facile per ottenere informazioni aggiuntive non solo su nuovi prodotti o tecnologie. Questi webinar

Dettagli

Soluzioni integrate. ccredit rapido, semplice e affidabile

Soluzioni integrate. ccredit rapido, semplice e affidabile Payment Services Soluzioni integrate ccredit rapido, semplice e affidabile Una soluzione basata su software per punti vendita di partner commerciali nazionali e paneuropei 2 ccredit di SIX Un innovativa

Dettagli

LA PARTNERSHIP DI SOCIETE GENERALE SECURITIES SERVICES CON CREDIT SUISSE ASSET MANAGEMENT: UN CASE STUDY

LA PARTNERSHIP DI SOCIETE GENERALE SECURITIES SERVICES CON CREDIT SUISSE ASSET MANAGEMENT: UN CASE STUDY SECURITIES SERVICES LA PARTNERSHIP DI SOCIETE GENERALE SECURITIES SERVICES CON CREDIT SUISSE ASSET MANAGEMENT: UN CASE STUDY Alla luce dell aumento dei vincoli normativi, della crescente complessità del

Dettagli

COME EFFETTUATE I PAGAMENTI? COME LI VORRESTE EFFETTUARE?

COME EFFETTUATE I PAGAMENTI? COME LI VORRESTE EFFETTUARE? COME EFFETTUATE I PAGAMENTI? COME LI VORRESTE EFFETTUARE? 2/09/2008-22/10/2008 329 risposte PARTECIPAZIONE Paese DE - Germania 55 (16.7%) PL - Polonia 41 (12.5%) DK - Danimarca 20 (6.1%) NL - Paesi Bassi

Dettagli

Company Profile. Quarto trimestre 2014

Company Profile. Quarto trimestre 2014 Company Profile Quarto trimestre 2014 CartaSi SpA Azienda del Gruppo ICBPI Corso Sempione 55 20145 Milano T. +39 02 3488.1 F. +39 02 3488.4180 www.cartasi.it CartaSi S.p.A. è la Società leader in Italia

Dettagli

DEGIRO consente agli investitori di negoziare in borsa a prezzi bassi senza precedenti.

DEGIRO consente agli investitori di negoziare in borsa a prezzi bassi senza precedenti. DEGIRO 100% BROKER Ci presentiamo DEGIRO consente agli investitori di negoziare in borsa a prezzi bassi senza precedenti. I fondatori di DEGIRO, ex-dipendenti di Binck, hanno sperimentato in prima persona

Dettagli

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda!

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda! Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA Informati, ti riguarda! 3 La SEPA (Single Euro Payments Area, l Area unica dei pagamenti in euro) include 33 Paesi: 18 Paesi della

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL CONTO CORRENTE. Cosa sono le carte di pagamento

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL CONTO CORRENTE. Cosa sono le carte di pagamento CONTO CORRENTE ORDINARIO FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA IFIGEST S.p.A. Piazza S. M. Soprarno 1, 50125 Firenze Tel.: 055 24631 Fax: 055 2463231 E-mail: info@bancaifigest.it Sito internet:

Dettagli

IBAN E BONIFICI: GUIDA ALL UTILIZZO DEL CODICE UNICO BANCARIO

IBAN E BONIFICI: GUIDA ALL UTILIZZO DEL CODICE UNICO BANCARIO IBAN E BONIFICI: GUIDA ALL UTILIZZO DEL CODICE UNICO BANCARIO 2 CARO CLIENTE, nel mondo dei servizi bancari c è una novità. Nel giro di pochi anni infatti sarà portata a compimento l Area Unica dei Pagamenti

Dettagli

CARTE 2003 6 e 7 Novembre 2003

CARTE 2003 6 e 7 Novembre 2003 CARTE 2003 6 e 7 Novembre 2003 La migrazione italiana al microchip e le prospettive di sviluppo di nuovi servizi Ing. Fernando Fabiani Segretario Associazione Progetto Microcircuito ASSOCIAZIONE PROGETTO

Dettagli

Payment Services. Hospitality Solution. Per la ristorazione

Payment Services. Hospitality Solution. Per la ristorazione Payment Services Hospitality Solution Per la ristorazione Per voi e i vostri ospiti: Hospitality Solution di SIX Indice SIX Payment Services 04 L esperienza del cliente 05 Hospitality Solution 06 La nostra

Dettagli

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard.

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard. YouCard, la prima carta in Italia che consente di personalizzare il codice PIN, è anche l unica carta al mondo che unisce la sicurezza delle carte prepagate, la semplicità delle carte di debito e la flessibilità

Dettagli

Creditreform Italia Gruppo Creditreform 2011 Company_2011 1

Creditreform Italia Gruppo Creditreform 2011 Company_2011 1 Creditreform Italia 1 Creditreform in Europa Creditreform nata in Germania nel 1879 Servizi di Informazioni Commerciali, Recupero Crediti e Marketing 543.000.000 fatturato totale 170.000 clienti 200 sedi

Dettagli

Chi è CartaSi. I numeri chiave di CartaSi

Chi è CartaSi. I numeri chiave di CartaSi PROFILO CARTASI Chi è CartaSi CartaSi S.p.A. è dal 1985 la società leader in Italia nei pagamenti elettronici con oltre 2 miliardi di transazioni complessivamente gestite, 13,5 milioni di carte di credito

Dettagli

Retail banking: posizionamento di mercato ed indirizzi strategici. Sezione 4.2

Retail banking: posizionamento di mercato ed indirizzi strategici. Sezione 4.2 Retail banking: posizionamento di mercato ed indirizzi strategici Sezione 4.2 Profilo di CheBanca! Dati di sintesi Efficace collettore di provvista: 13,3mld di depositi diretti ed 1mld di indiretti Miglior

Dettagli

ANCE Sicilia Smobilizzo crediti con le PP.AA. Ristrutturazione del debito Sistema di Gestione Resp. Amministrativa Il Gruppo Atradius

ANCE Sicilia Smobilizzo crediti con le PP.AA. Ristrutturazione del debito Sistema di Gestione Resp. Amministrativa Il Gruppo Atradius ANCE Sicilia Smobilizzo crediti con le PP.AA. Ristrutturazione del debito Sistema di Gestione Resp. Amministrativa Il Gruppo Atradius Giulio Longobardi Direttore commerciale Atradius Italia Palermo 14

Dettagli

I sistemi di pagamento nella realtà italiana

I sistemi di pagamento nella realtà italiana I sistemi di pagamento nella realtà italiana Giugno 2012 Nel primi mesi del 2012, il flusso di ritorno statistico della "matrice dei conti" è stato riattivato nella sua interezza e per tutte le date contabili.

Dettagli

Il mercato degli strumenti di pagamento alternativi al contante. Management Highlights. Ottobre 2008

Il mercato degli strumenti di pagamento alternativi al contante. Management Highlights. Ottobre 2008 Scaricato da www.largoconsumo.info Il mercato degli strumenti di pagamento alternativi al contante Management Highlights Ottobre 2008 Databank S.p.A. - Corso Italia, 8-20122 Milano - Italia Telefono (02)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL CONTO CORRENTE. Cosa sono le carte di pagamento

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL CONTO CORRENTE. Cosa sono le carte di pagamento CONTO CORRENTE ORDINARIO FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA IFIGEST S.p.A. Piazza S. M. Soprarno 1, 50125 Firenze Tel.: 055 24631 Fax: 055 2463231 E-mail: info@bancaifigest.it Sito internet:

Dettagli

Foglio Informativo CARTA CONTO CABELPAY

Foglio Informativo CARTA CONTO CABELPAY CP01 Foglio Informativo in ottemperanza alle Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari (D.Lgs.n.385 del 1/9/1993 - delibera CICR del 4/3/2003 e successive Istruzioni di Vigilanza

Dettagli

CARTELLA STAMPA. L e commerce e l innovazione nei pagamenti digitali

CARTELLA STAMPA. L e commerce e l innovazione nei pagamenti digitali CARTELLA STAMPA L e commerce e l innovazione nei pagamenti digitali Per richieste stampa: Mediobanca Media Relations Paola Salvatori Comunicazione Retail & Private Banking Tel 02/8829012 paola.salvatori@mediobanca.com

Dettagli

Carte di pagamento: cogliere le opportunità e le sfide del futuro

Carte di pagamento: cogliere le opportunità e le sfide del futuro Carte di pagamento: cogliere le opportunità e le sfide del futuro Giorgio Avanzi Convegno Carte 2006 Roma, 27 novembre 2006 Il framework SEPA cambia radicalmente lo scenario Il framework SEPA sul libero

Dettagli

IBAN E PAGAMENTI SEPA NOVITÀ PER I PRIVATI

IBAN E PAGAMENTI SEPA NOVITÀ PER I PRIVATI IBAN E PAGAMENTI SEPA NOVITÀ PER I PRIVATI 2 CARO CLIENTE, nel mondo dei servizi bancari c è una novità. Nel giro di pochi anni infatti sarà portata a compimento l Area Unica dei Pagamenti in Euro (in

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE GRATUITO PER CONSUMATORI CON TRATTAMENTI PENSIONISTICI MENSILI FINO A 1.500,00 EURO CON BASSA OPERATIVITA' Decorrenza condizioni : 07/05/2014 INFORMAZIONI SULLA

Dettagli

X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza 1 Agenda 1CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi Il mercato e-commerce di CartaSi 3I vantaggi I vantaggi offerti da CartaSi I vantaggi offerti da

Dettagli

ccredit Pagamenti sicuri senza confini. Pagamenti tramite carte al punto vendita.

ccredit Pagamenti sicuri senza confini. Pagamenti tramite carte al punto vendita. Payment Services ccredit Pagamenti sicuri senza confini. Pagamenti tramite carte al punto vendita. SIX Payment Services con ccredit offre ai suoi clienti nazionali e internazionali una soluzione di pagamento

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI. Informazioni sulla banca. Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE DI FONDI Società Cooperativa

FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI. Informazioni sulla banca. Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE DI FONDI Società Cooperativa FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE DI FONDI Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Via Giovanni Lanza n. 45 04022 Fondi (LT)

Dettagli

Bank of America Il Mobile Banking

Bank of America Il Mobile Banking Bank of America Il Mobile Banking Questa breve sintesi è solo un supporto alla comprensione del caso e non ne sostitusce la lettura. L analisi del caso avverrà venerdì 11 settembre pomeriggio (le domande

Dettagli

EURES vi aiuta ad assumere in Europa

EURES vi aiuta ad assumere in Europa EURES vi aiuta ad assumere in Europa Occupazione & Fondo Sociale Europeo Occupazione affari sociali Commissione europea 1 EURES vi aiuta ad assumere in Europa State cercando di formare una forza lavoro

Dettagli

La carta bancomat a misura di cliente Laura Torre Responsabile Ufficio Sistemi di Pagamento

La carta bancomat a misura di cliente Laura Torre Responsabile Ufficio Sistemi di Pagamento La carta bancomat a misura di cliente Laura Torre Responsabile Ufficio Sistemi di Pagamento ABI Convegno Carte 2007 Martedì, 27 novembre 2007 Il Gruppo Carige oggi Fondazione CR Genova e Imperia CNCE Assicurazioni

Dettagli

Innovare l esperienza d acquisto con MySi. Milano, 21 aprile 2015

Innovare l esperienza d acquisto con MySi. Milano, 21 aprile 2015 Ora più che My. Innovare l esperienza d acquisto con MySi. Milano, 21 aprile 2015 1 Dalla gestione dei pagamenti ad una nuova esperienza d acquisto La visione di CartaSi ed alcune delle iniziative chiave

Dettagli

Sistemi di badge portanome 2. Pagamento e Consegna. Bonus per ordini ripetuti. Condizioni di pagamento e di consegna. Sistemi di badge portanome

Sistemi di badge portanome 2. Pagamento e Consegna. Bonus per ordini ripetuti. Condizioni di pagamento e di consegna. Sistemi di badge portanome 2 Pagamento e Consegna Bonus per ordini ripetuti Condizioni di e di consegna 1 Modalità e condizioni di Consegne solo a lavoratori autonomi e aziende Per ordini presso online dal sito www.badgepoint.com

Dettagli

RAGGIUNGERE DI PIÙ INSIEME - LA COMUNITÀ D ACQUISTO LYONESS

RAGGIUNGERE DI PIÙ INSIEME - LA COMUNITÀ D ACQUISTO LYONESS RAGGIUNGERE DI PIÙ INSIEME - LA COMUNITÀ D ACQUISTO LYONESS PROGRAMMA FEDELTÀ LYONESS Geprüfter Preisvorteil FACILE E SICURO - RITORNO DI DENARO AD OGNI ACQUISTO Cashback Card Mobile Cashback Buoni originali

Dettagli

AGGIORNAMENTO DATI 1999 PER MERCATO ESTERO

AGGIORNAMENTO DATI 1999 PER MERCATO ESTERO AGGIORNAMENTO DATI 1999 PER MERCATO ESTERO ARRIVI STRANIERI 1999 PER PROVENIENZA U.S.A. 1% S DK 1% 2% CZ 2% CH 2% ALTRI 10% GB 8% E 1% B 3% NL 6% F 2% A 7% D 55% STATI 1999 arrivi e presenze in provincia

Dettagli

I pagamenti nell E-commerce: innovazioni e tendenze. Roberto Liscia Presidente Consorzio Netcomm

I pagamenti nell E-commerce: innovazioni e tendenze. Roberto Liscia Presidente Consorzio Netcomm I pagamenti nell E-commerce: innovazioni e tendenze Roberto Liscia Presidente Consorzio Netcomm Gli E-shoppers in Italia hanno raggiunto quota 10 milioni Acquirenti online attivi negli ultimi tre mesi

Dettagli

COS È SOLVIT? SOLVIT PUÒ AIUTARE A RISOLVERE PROBLEMI

COS È SOLVIT? SOLVIT PUÒ AIUTARE A RISOLVERE PROBLEMI COS È SOLVIT? Scegliere liberamente in quale paese europeo vivere, lavorare o studiare è un diritto fondamentale per i cittadini dell Unione europea. Anche le imprese hanno il diritto di stabilirsi, fornire

Dettagli

I sistemi di pagamento nella realtà italiana

I sistemi di pagamento nella realtà italiana I sistemi di pagamento nella realtà italiana La disponibilità delle informazioni sui sistemi di pagamento a fine 2005, permette di aggiornare le analisi sull evoluzione in atto in quest area di business

Dettagli

Benvenuti nell era del VoIP

Benvenuti nell era del VoIP Telefonia VoIP Benvenuti nell era del VoIP Il VoIP (Voice over IP) permette di sfruttare un collegamento Internet per effettuare comunicazioni vocali tramite una nuova tecnologia che non richiede linee

Dettagli

X-Pay. Il POS Virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

X-Pay. Il POS Virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il POS Virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi Il mercato e-commerce di CartaSi I vantaggi I vantaggi offerti da CartaSi I vantaggi offerti da X-Pay

Dettagli

Banco Popolare Issuing and Acquiring Antonella Verzini

Banco Popolare Issuing and Acquiring Antonella Verzini 1 Da sempre le nuove tecnologie influenzano il mondo dei pagamenti creando nuovi modelli di business /#$%& 01*-(&12&3 "#$%- 1''2&41.&$"&! Connessioni Banda magnetica Chip Metallo Onde elettromagnetiche

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE PENSIONATI

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE PENSIONATI FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE PENSIONATI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA EMILVENETA S.P.A. Viale Reiter, 34 41121 - Modena Tel.: 059/235785 Fax: 059/4900498 [email: info@bancaemilveneta.it

Dettagli

Attività: Indovina come ti pago. Materiale: schede Strumenti di pagamento da stampare, fotocopiare e distribuire ai gruppi

Attività: Indovina come ti pago. Materiale: schede Strumenti di pagamento da stampare, fotocopiare e distribuire ai gruppi Attività: Indovina come ti pago Materiale: schede Strumenti di pagamento da stampare, fotocopiare e distribuire ai gruppi 1 La carta di debito - il bancomat Il bancomat è uno strumento di pagamento, collegato

Dettagli

CARTA GIOVANI EUROPEA

CARTA GIOVANI EUROPEA CARTA GIOVANI EUROPEA 2011 CHE COS E? una tessera personale e nominativa rilasciata dall Associazione di promozione sociale Carta Giovani, fondata nel 1991 - unico membro italiano della EYCA - European

Dettagli

710200 MULTICARD ROUTEX

710200 MULTICARD ROUTEX MULTICARD ROUTEX: MULTICARD ROUTEX è la Carta di pagamento Europea del Gruppo Eni. ROUTEX è il circuito di accettazione internazionale formato dalle quattro Compagnie petrolifere Eni, BP, OMV e Statoil,

Dettagli

La banca quale partner per affiancare l'impresa nello sviluppo dei progetti di internazionalizzazione.

La banca quale partner per affiancare l'impresa nello sviluppo dei progetti di internazionalizzazione. Investire in Francia Nuove opportunità di insediamento e incentivi messi a disposizione dal governo francese Assolombarda Milano, 6 Aprile 2011 La banca quale partner per affiancare l'impresa nello sviluppo

Dettagli

Carte prepagate e carte a microcircuito

Carte prepagate e carte a microcircuito Carte prepagate e carte a microcircuito situazione attuale e prospettive future Gabriele Boni Convegno ABI Carte 2002 - Roma, 10 luglio Agenda SSB ed il mercato Carte prepagate Caratteristiche e vantaggi

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA EMILVENETA S.P.A. Viale Reiter, 34 41121 - Modena Tel.: 059/235785 Fax: 059/4900498 [email: info@bancaemilveneta.it / www.bancaemilveneta.it]

Dettagli

Content Networking. Content Networking. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line

Content Networking. Content Networking. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line Content Networking Content Networking Soluzioni Tecnologiche per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Content Networking Seminario sulle Soluzioni Tecnologiche per le aziende 3. Benvenuto 4.

Dettagli

TOGETHER Financial Shared Services S.r.l.

TOGETHER Financial Shared Services S.r.l. TOGETHER Financial Shared Services S.r.l. L introduzione del sistema SEPA. Villa Medicea di Artimino, 28 ottobre 2008 Pag. 1 di 13 Uno del passaggi chiave della integrazione europea è stato l introduzione

Dettagli

Extranet VPN. Extranet VPN. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line

Extranet VPN. Extranet VPN. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line Extranet VPN Extranet VPN Soluzioni Tecnologiche per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Extranet VPN Seminario sulle Soluzioni Tecnologiche per le aziende 3. Benvenuto 4. Obiettivi 5. Interazioni

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE GRATUITO PENSIONATI

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE GRATUITO PENSIONATI FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE GRATUITO PENSIONATI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA EMILVENETA S.P.A. Viale Reiter, 34 41121 - Modena Tel.: 059/235785 Fax: 059/4900498 [email: info@bancaemilveneta.it

Dettagli

ENTERPRISE PARTNERSHIP TRA XCHANGING E SIA-SSB

ENTERPRISE PARTNERSHIP TRA XCHANGING E SIA-SSB ENTERPRISE PARTNERSHIP TRA XCHANGING E SIA-SSB Xchanging fa il suo ingresso nel mercato italiano - un importante pietra miliare nella strategia di crescita a livello pan-europeo FRANCOFORTE, 22 giugno

Dettagli

I Gruppi di Lavoro settoriali sono una delle iniziative che Assintel sviluppa per i propri associati.

I Gruppi di Lavoro settoriali sono una delle iniziative che Assintel sviluppa per i propri associati. NUOVI SISTEMI DI PAGAMENTO ELETTRONICO L impatto sul punto cassa A cura del Gruppo di Lavoro Assintel Innovazione nel Retail Claudio Carli Marketing & Communication Manager Ingenico Italia Spa Federico

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 57/007 relativo al CONTO DI BASE PENSIONATI GRATUITO

FOGLIO INFORMATIVO N. 57/007 relativo al CONTO DI BASE PENSIONATI GRATUITO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di BUCCINO Società Cooperativa fondata nel 1982 Sede legale in Buccino, Piazza Mercato Loc. Borgo, cap. 84021 Tel.: 0828-752200 Fax: 0828-952377 [e-mail

Dettagli

ATM: strategie ed innovazioni

ATM: strategie ed innovazioni ATM: strategie ed innovazioni Business e tecnologie Gli investimenti delle banche in tecnologia e nello sviluppo del canale Atm devono andare in direzione non solo dell efficienza e del cost saving, ma

Dettagli

Una piattaforma innovativa per i pagamenti in mobilità tramite smartphone

Una piattaforma innovativa per i pagamenti in mobilità tramite smartphone Una piattaforma innovativa per i pagamenti in mobilità tramite smartphone 16 Novembre 2012 Michele Dotti, Responsabile Architettura Funzionale e Canali Agenda Introduzione al mobile payment Comunicazione

Dettagli

FoglioInformativo SERVIZIO POS

FoglioInformativo SERVIZIO POS Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA DEL SUD S.p.A. Sede legale e amministrativa: VIA CALABRITTO, 20 80121 NAPOLI Recapiti( telefono e fax)0817976411, 0817976402 Sito internet:

Dettagli

Pagamenti con Carta di Credito e di Debito SCHEDA INFORMATIVA

Pagamenti con Carta di Credito e di Debito SCHEDA INFORMATIVA Pagamenti con Carta di Credito e di Debito SCHEDA INFORMATIVA Indice 1. Tipologie di Carte di Credito 2. Paesi supportati 3. Primo trasferimento di fondi attraverso carta di credito/debito 4. Valute di

Dettagli

CARTA DI ATENEO L abbinamento del badge universitario con una innovativa carta di pagamento

CARTA DI ATENEO L abbinamento del badge universitario con una innovativa carta di pagamento CARTA DI ATENEO L abbinamento del badge universitario con una innovativa carta di pagamento Riccardo Canclini Area Commerciale Banca Popolare di Sondrio IL GRUPPO BANCARIO E composto dalla capogruppo Banca

Dettagli

Schemi per micro-pagamenti: soddisfazione di un reale bisogno o soluzione a un non-problema?

Schemi per micro-pagamenti: soddisfazione di un reale bisogno o soluzione a un non-problema? Carte 2003 Schemi per micro-pagamenti: soddisfazione di un reale bisogno o soluzione a un non-problema? Pierfrancesco Gaggi Roma, 7 novembre 2003 La logica di offerta del circuito domestico: la segmentazione

Dettagli

I sistemi di pagamento nella realtà italiana

I sistemi di pagamento nella realtà italiana I sistemi di pagamento nella realtà italiana 17 marzo 2009 (dati al 2008) La disponibilità delle informazioni sui sistemi di pagamento a fine 2008, permette di aggiornare le analisi sull evoluzione in

Dettagli

Foglio informativo n. 201/015. Libretto di deposito a risparmio. Libretto nominativo.

Foglio informativo n. 201/015. Libretto di deposito a risparmio. Libretto nominativo. Informazioni sulla banca. Foglio informativo n. 201/015. Libretto di deposito a risparmio. Libretto nominativo. Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia S.p.A. Sede Legale e Amministrativa: Via Roma, 3 51100

Dettagli

Metodi di pagamento 3 Scegliere il metodo di pagamento adeguato 3. Sicurezza dei metodi di pagamento 3

Metodi di pagamento 3 Scegliere il metodo di pagamento adeguato 3. Sicurezza dei metodi di pagamento 3 Metodi di pagamento Indice 3 Scegliere il metodo di pagamento adeguato 3 Sicurezza dei metodi di pagamento 3 PSD e PCI: pagamenti sicuri per te e i tuoi clienti 3 Come posso registrarmi a Docdata Payments?

Dettagli

Voice over IP. Voice over IP. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line

Voice over IP. Voice over IP. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line Voice over IP Voice over IP Soluzioni Tecnologiche per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Voice over IP Seminario sulle Soluzioni Tecnologiche per le aziende 3. Benvenuto 4. Obiettivi 5.

Dettagli

Notizie Europee dal 17 al 29 novembre 2008

Notizie Europee dal 17 al 29 novembre 2008 Commissione Speciale sui Rapporti con l Unione europea e sulle Attività Internazionali della Regione In questa edizione: Notizie Europee dal 17 al 29 novembre 2008 Consumatori: inaugurato un nuovo master

Dettagli

CONSULTAZIONE SUL TRASFERIMENTO TRANSFRONTALIERO DELLA SEDE SOCIALE - Consultazione della DG MARKT

CONSULTAZIONE SUL TRASFERIMENTO TRANSFRONTALIERO DELLA SEDE SOCIALE - Consultazione della DG MARKT CONSULTAZIONE SUL TRASFERIMENTO TRANSFRONTALIERO DELLA SEDE SOCIALE - Consultazione della DG MARKT Introduzione Avvertenza preliminare: Il documento che segue è stato redatto dai servizi della direzione

Dettagli

Pagamenti elettronici: a che punto siamo?

Pagamenti elettronici: a che punto siamo? Pagamenti elettronici: a che punto siamo? Carlo Maria Medaglia Martedì 10 Luglio Sala della Mercede della Camera dei Deputati I pagamenti elettronici: perché parlarne? Il tema dei pagamenti elettronici

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO DI BASE GRATUITO B.C.C. DI TERRA D OTRANTO

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO DI BASE GRATUITO B.C.C. DI TERRA D OTRANTO Pensionati B FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE GRATUITO B.C.C. DI TERRA D OTRANTO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Terra d Otranto Società Cooperativa. Sede Legale Via

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTRATTO DI CARTA DI DEBITO INTERNAZIONALE CIRCUITO VISA

FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTRATTO DI CARTA DI DEBITO INTERNAZIONALE CIRCUITO VISA FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTRATTO DI CARTA DI DEBITO INTERNAZIONALE CIRCUITO VISA (ove non diversamente specificato gli importi si intendono espressi in euro) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Transilvania

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA

FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA Sede legale e Direzione Generale: via Lucrezia Romana 41-47 00178 Roma FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA Ai sensi del Provvedimento della Banca d Italia del 9 febbraio 2011 e successivi aggiornamenti

Dettagli

Polizza Annullamento e Interruzione del Soggiorno in Hotel. formula partner STORNOHOTEL

Polizza Annullamento e Interruzione del Soggiorno in Hotel. formula partner STORNOHOTEL Polizza Annullamento e Interruzione del Soggiorno in Hotel formula partner STORNOHOTEL Descrizione Prodotto: Polizza STORNOHOTEL formula partner Dedicato a prenotazioni e soggiorno su strutture ricettive

Dettagli

Tassi di crescita reale, su base congiunturale e tendenziale, del PIL e delle sue voci nel secondo trimestre 2015 (variazioni percentuali) 0,3

Tassi di crescita reale, su base congiunturale e tendenziale, del PIL e delle sue voci nel secondo trimestre 2015 (variazioni percentuali) 0,3 IL QUADRO AGGREGATO Come già avvenuto nel primo trimestre dell anno, anche nel secondo il prodotto interno lordo ha conosciuto una accelerazione sia congiunturale che tendenziale. Tra aprile e giugno dell

Dettagli