AVVISO PUBBLICO PER FORMAZIONE DI UN ELENCO DI ESPERTI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AVVISO PUBBLICO PER FORMAZIONE DI UN ELENCO DI ESPERTI"

Transcript

1 AVVISO PUBBLICO PER FORMAZIONE DI UN ELENCO DI ESPERTI In attuazione della Direttiva in materia di contratti di lavoro autonomo approvata con deliberazione del Direttore Generale n. 6 del e della deliberazione n. 572 del , dal giorno 9 GENNAIO 2013 e sino alle ore 12,00 del giorno 23 GENNAIO, è aperto presso l Azienda Ospedaliero - Universitaria di Bologna Policlinico S. Orsola Malpighi un avviso pubblico per la formazione di un elenco di esperti nelle problematiche fiscali e contributive inerenti il rapporto di lavoro dipendente ed i rapporti libero professionali nell ambito delle Pubbliche Amministrazioni. Per tutto quanto non previsto dal presente avviso si fa riferimento alle vigenti normative e alla Direttiva in materia di contratti di lavoro autonomo approvata con la già citata deliberazione n. 6 del REQUISITI DI AMMISSIONE Possono partecipare alla procedura coloro che siano in possesso dei seguenti requisiti generali e specifici: - Cittadinanza; in caso di possesso di cittadinanza di Stato non appartenente all Unione Europea, il candidato dovrà dichiarare di essere in regola con le vigenti norme in materia di soggiorno nel territorio italiano - Godimento dei diritti civili e politici - Laurea triennale o quinquennale riconducibile agli insegnamenti delle facoltà di giurisprudenza, economia, scienze politiche o laurea quadriennale in giurisprudenza, in scienze economiche e commerciali o in scienze politiche ovvero diploma universitario o laurea triennale in consulenza del lavoro - Iscrizione all Albo Professionale dei Consulenti del lavoro o dei Dottori commercialisti della provincia di Bologna da almeno cinque anni - Esperienza almeno quinquennale nella materia oggetto del presente avviso presso Aziende ed Enti del S.S.N. o presso Enti locali, conseguita mediante attività libero professionale espletata sulla base di contratto d opera di natura non occasionale, Tutti i suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione delle domande di ammissione.

2 2- DURATA DELL ELENCO E MODALITA DI UTILIZZO L elenco degli esperti di cui al presente avviso ha validità di tre anni a decorrere dalla data del provvedimento di approvazione dello stesso. Alla scadenza del periodo di validità verrà pubblicato nuovo avviso. I professionisti già inseriti nell elenco potranno limitarsi ad aggiornare il curriculum depositato in atti. L elenco potrà essere utilizzato dall Azienda per l affidamento di incarichi libero-professionali concernenti lo studio e la risoluzione di problematiche complesse relative alla gestione amministrativo-contabile del rapporto di lavoro del personale dipendente e del personale con incarico libero professionale assimilato al lavoro dipendente, con riferimento agli adempimenti di carattere fiscale e contributivo. Nel tal caso, l incarico verrà affidato previo interpello di almeno tre professionisti inseriti nell elenco, a cui verrà richiesto di formulare la proposta di un offerta economica. La scelta del professionista dovrà essere adeguatamente motivata in ragione dell elemento economico e dei contenuti del curriculum. In ogni caso la costituzione dell elenco non prevede la predisposizione di graduatorie e non pone in essere alcuna procedura selettiva concorsuale o para/concorsuale, ma avrà la funzione di banca dati da consultare al solo fine di individuare i soggetti più qualificati e idonei a cui affidare gli incarichi professionali di che trattasi. L inserimento nell elenco non comporta alcun diritto da parte dell iscritto ad ottenere incarichi professionali e nessun obbligo da parte dell Azienda per il conferimento di tali incarichi. Il rapporto che sorgerà tra l Azienda ed il professionista che risulterà affidatario dell incarico sarà di natura professionale e verrà disciplinato con apposito contratto indicante i contenuti dell incarico, i tempi di esecuzione e le condizioni economiche. 3 - DOMANDA DI AMMISSIONE La domanda, con la precisa indicazione della procedura cui l'aspirante intende partecipare, redatta in carta semplice, datata e firmata, corredata di fotocopia non autenticata di documento di identità, utile anche ai fini dell autocertificazione di cui al successivo punto 4 Documenti da allegare alla domanda, deve essere rivolta al Direttore Generale dell'azienda 2

3 Ospedaliero - Universitaria di Bologna Policlinico S. Orsola - Malpighi e presentata nei modi e nei termini previsti al successivo punto 5. La domanda di partecipazione dovrà essere redatta a cura del singolo professionista. Nella domanda, redatta preferibilmente secondo l allegato schema, gli aspiranti dovranno dichiarare: a) il cognome, nome, luogo, data di nascita e residenza; b) la cittadinanza; in caso di possesso di cittadinanza di Stato non appartenente all Unione Europea, il candidato dovrà dichiarare di essere in regola con le vigenti norme in materia di soggiorno nel territorio italiano; c) il godimento dei diritti civili e politici; d) di non avere riportato condanne penali, di non essere sottoposto a procedimento penale per quanto di propria conoscenza, e di non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale; e) di essere in possesso dei titoli e dei requisiti culturali e professionali correlati al contenuto della prestazione richiesta, specificando quali; del sussistere di un eventuale rapporto di dipendenza con una pubblica amministrazione; f) il domicilio, numero di telefono ed eventuale indirizzo di posta elettronica presso il quale ricevere le informazioni. L omessa indicazione dei requisiti richiesti determina l esclusione dalla selezione. La domanda che l aspirante presenta va firmata in calce, senza necessità di alcuna autentica. 4 - DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE ALLA DOMANDA Agli effetti della valutazione di merito e della formazione dell elenco di idonei, l'aspirante dovrà allegare alla domanda un curriculum professionale, datato e firmato, redatto nelle forme dell autocertificazione. Nell ambito del predetto curriculum il candidato dovrà descrivere e dettagliare le esperienze formative e professionali che ritiene utile segnalare in quanto attinenti al contenuto dell incarico riportato in premessa. Al riguardo l aspirante potrà altresì produrre, sempre nelle forme dell autocertificazione, l elenco delle pubblicazioni ritenute più rilevanti ed attinenti ai fini dell incarico da conferire. Si precisa che il curriculum dovrà essere redatto nella forma della dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà ( Il sottoscritto, consapevole delle conseguenze penali in caso di dichiarazioni mendaci, sotto la sua personale responsabilità dichiara di possedere le sottoindicate esperienze formative e professionali:. ). La dichiarazione 3

4 deve essere corredata da fotocopia semplice del documento di identità personale del sottoscrittore. In ogni caso, la dichiarazione resa - in quanto sostitutiva a tutti gli effetti della relativa certificazione - deve contenere tutti gli elementi necessari alla valutazione del titolo o dell esperienza che si intende segnalare; l omissione anche di un solo elemento comporta la non valutazione del titolo autocertificato. Si rammenta, infine, che l Amministrazione è tenuta ad effettuare idonei controlli sulla veridicità del contenuto delle dichiarazioni sostitutive ricevute e che, oltre alla decadenza dell interessato dai benefici eventualmente conseguiti sulla base di dichiarazione non veritiera, sono applicabili le sanzioni penali previste per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci. Tutti i dati personali di cui l Amministrazione sia venuta in possesso in occasione dell espletamento dei procedimenti relativi all avviso pubblico verranno trattati nel rispetto del D.L.vo n.196; la presentazione della domanda implica il consenso al trattamento dei propri dati personali, compresi i dati sensibili, a cura del personale assegnato all ufficio preposto alla conservazione delle domande ed all utilizzo delle stesse per lo svolgimento delle procedure relative all avviso pubblico. 5 - MODALITÀ E TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI AMMISSIONE La domanda e la documentazione ad essa allegata: devono essere inoltrate a mezzo del servizio postale al seguente indirizzo: AFFARI GENERALI ISTITUZIONALI E CONVENZIONI - AZIENDA OSPEDALIERO - UNIVERSITARIA DI BOLOGNA POLICLINICO S.ORSOLA-MALPIGHI, Via Massarenti n BOLOGNA; oppure devono essere presentate direttamente alla SEGRETERIA degli AFFARI GENERALI ISTITUZIONALI E CONVENZIONI AZIENDA OSPEDALIERO - UNIVERSITARIA DI BOLOGNA POLICLINICO S.ORSOLA-MALPIGHI, Via Massarenti n. 9, dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 13,30. All'atto della presentazione della domanda sarà rilasciata apposita ricevuta. 4

5 Oppure La domanda, corredata da copia di valido documento di identità e la documentazione ad essa allegata, debitamente firmati potranno essere inoltrati in formato pdf a mezzo di posta elettronica certificata al seguente indirizzo: È esclusa ogni altra forma di presentazione o di trasmissione. La domanda deve pervenire, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 12,00 del 23 GENNAIO A tal fine si precisa che NON fa fede il timbro dell'ufficio Postale accettante. Il termine fissato per la presentazione delle domande e dei documenti è perentorio; l eventuale riserva di invio successivo di documenti è priva di effetto. Non saranno accolte le domande pervenute oltre il termine. L'Amministrazione non assume responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendente da inesatta indicazione del recapito da parte del concorrente oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento dell'indirizzo indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali o telegrafici o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore. 6 - COMMISSIONE DI VALUTAZIONE La formazione dell elenco degli esperti ritenuti idonei alle esigenze espresse dall Azienda, avverrà tramite esame e valutazione dei curricula presentati dagli aspiranti da parte di apposita Commissione di Valutazione presieduta dal Direttore Amministrativo (o suo delegato) con funzioni di Presidente e composta da altri due Dirigenti Responsabili delle strutture interessate alla gestione delle procedure oggetto del presente avviso. La Commissione è nominata dal Direttore Generale. La procedura comparativa è condotta mediante raffronto tra il curriculum formativo e professionale presentato ed il contenuto ed i risultati attesi descritti nel presente bando tenendo, a tal fine, conto: della natura e delle caratteristiche dell incarico; della professionalità e dell esperienza già acquisite dall aspirante nell espletamento di attività professionali in termini di maggiore o minore attinenza in relazione all area di interesse dell incarico di lavoro autonomo da conferire; 5

6 delle capacità e conoscenze del professionista, valutabili con riferimento: alle attitudini manifestate nell esercizio delle attività prestate alla diversificazione delle attività alle attività formative e di studio all attività didattica svolta alla produzione scientifica attinente Sarà valutata la produzione scientifica e di studio pertinente all incarico da conferire, desunta dalla documentazione citata nel curriculum. 7 ELENCO DEGLI IDONEI La Commissione di Valutazione, al termine della procedura comparativa, formula un elenco di idonei. L elenco degli idonei è approvato con deliberazione del Direttore Generale ed è pubblicato sul sito Internet dell Azienda. L affidamento di incarico, con le modalità indicate all art. 2, sarà disposta con atto del Direttore Generale e sarà conferito mediante stipulazione di contratto di diritto privato. L'Azienda Ospedaliero - Universitaria di Bologna Policlinico S. Orsola - Malpighi si riserva ogni facoltà in materia di assegnazione e di trasferimento nonché di disporre eventualmente la revoca del bando ovvero di non procedere alla stipulazione del contratto con il candidato individuato per mutate esigenze di carattere organizzativo. Si precisa che il testo del presente bando è reperibile sul sito Internet dell Azienda Ospedaliero - Universitaria di Bologna: Bologna, lì F.to Il Direttore Generale (Sergio Venturi) 6

7 INFORMATIVA AI SENSI DELL ART 13 DEL D. LGS , N. 196 L Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna Policlinico S. Orsola-Malpighi informa, ai sensi dell art. 13 del D.Lgs 196/2003, che i dati personali raccolti saranno trattati esclusivamente per le finalità strettamente necessarie e connesse alla presente procedura di reclutamento, in modo lecito e secondo correttezza e secondo i principi della pertinenza, completezza e non eccedenza rispetto alla finalità sopra indicata, a salvaguardia dei diritti di cui all art. 7 del D.Lgs 196/2003. Per tali finalità l acquisizione dei dati è necessaria. Il loro mancato conferimento comporterà l esclusione dalla procedura di reclutamento. I dati stessi non saranno in alcun modo oggetto di diffusione. Essi potranno essere comunicati unicamente ai soggetti pubblici e privati coinvolti nello specifico procedimento, nei casi e per le finalità previste da leggi, regolamenti, normativa comunitaria o Contratti collettivi nazionali di lavoro, al fine di garantire la gestione di tutte le fasi del procedimento stesso. I dati saranno trattati mediante strumenti cartacei, informatici, telematici e telefonici. Titolare del trattamento è l Azienda Ospedaliero - Universitaria di Bologna Policlinico S.Orsola - Malpighi, con sede legale in via Albertoni, 15 Bologna. Responsabile del trattamento è il Dirigente Responsabile della struttura Amministrazione del personale. L elenco aggiornato di tutti i Responsabili è consultabile nell ambito della Carta dei servizi presso l Ufficio comunicazione e informazione dell Azienda, ove potranno altresì essere esercitati tutti i diritti di cui all art. 7 sopra citato. 7

8 SCHEMA DELLA DOMANDA DII PARTECIPAZIONE A PROCEDURA COMPARATIVA AL DIRETTORE GENERALE DELL AZIENDA OSPEDALIERO - UNIVERSITARIA DI BOLOGNA POLICLINICO S.ORSOLA-MALPIGHI _l_ sottoscritt nato/a il a Prov. Nazione residente a Via n. Prov. C.A.P. tel. In qualità di professionista singolo CHIIEDE i essere ammesso/a all avviso pubblico per la formazione di un elenco di esperti nelle probematiche fiscali e contributive inerenti i rapporti di lavoro dipendente ed i rapporti libero professionali assimilati a lavoro dipendente nell ambito delle Pubbliche Amministrazioni, con scadenza il A tal fine dichiara: di essere in possesso della cittadinanza (se cittadino di Stato non appartenente all Unione Europea il candidato deve dichiarare di essere in regola con le vigenti norme in materia di soggiorno nel territorio italiano) ; di godere dei diritti civili e politici; di essere in possesso del seguente diploma di laurea conseguito il presso l Università di 1

9 e di essere in possesso dei seguenti requisiti specifici richiesti dalla procedura di Avviso pubblico ; di non aver riportato condanne penali (ovvero di aver riportato le seguenti condanne - da indicarsi anche se sia stata concessa amnistia, indulto, condono o perdono giudiziale ); di non essere sottoposto a procedimento penale per quanto di propria conoscenza, e di non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale; di non avere mai subito provvedimenti giudiziali relativi ad inadempimenti contrattuali per incarichi assunti con la Pubblica Amministrazione; di non essere destinatari di provvedimenti conclusi nei propri confronti con l adozione di provvedimenti disciplinari da parte del Consiglio dell Ordine di appartenenza; di essere iscritto all Albo degli di ; dei Consulenti del lavoro o dei Dottori commercialisti di non aver subito provvedimenti di sospensione e/o cancellazione e/o radiazione dall Albo degli avvocati; di attenersi ai criteri di riservatezza in ordine ad ogni fatto o atto di cui venissero a conoscenza in occasione dell espletamento del presente incarico professionale; di essere in grado di certificare tutti gli elementi sopra dichiarati; che l indirizzo al quale deve essergli/le fatta ogni necessaria comunicazione relativa al presente avviso è il seguente: (specificare NOME - COGNOME - VIA - CAP - COMUNE TELEFONO INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA). Bologna, Firma 2

10 La domanda e la documentazione ad essa allegata: devono essere inoltrate a mezzo del servizio postale al seguente indirizzo: Azienda Ospedaliero - Universitaria di Bologna Policlinico S.Orsola-Malpighi - AFFARI GENERALI ISTITUZIONALI E CONVENZIONI - Via Massarenti n Bologna; ovvero devono essere presentate alla SEGRETERIA degli AFFARI GENERALI ISTITUZIONALI E CONVENZIONI Via Massarenti n. 9, negli orari indicati nel bando. La domanda, corredata da copia di valido documento di identità e la documentazione ad essa allegata, debitamente firmati potranno essere inoltrati in formato pdf a mezzo di posta elettronica certificata al seguente indirizzo: 3

AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA

AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA In esecuzione della determinazione n. 518/P del 22/05/2009 ed in attuazione della Direttiva in materia di contratti di lavoro autonomo approvata con deliberazione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA

AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA In esecuzione della determinazione n. 1035/P del 6.11.2009 ed in attuazione della Direttiva in materia di contratti di lavoro autonomo approvata con deliberazione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA

AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA In esecuzione della determinazione n. 717/P del 16/07/2010 ed in attuazione della Direttiva in materia di contratti di lavoro autonomo approvata con deliberazione

Dettagli

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della regione Emilia Romagna n. 316 del 9/12/2015

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della regione Emilia Romagna n. 316 del 9/12/2015 AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI INDIVIDUALI IN REGIME DI LAVORO AUTONOMO, PER PRESTAZIONI DI GUARDIA NOTTURNA E FESTIVA PRESSO VARIE UNITA OPERATIVE OSPEDALIERE PER LE

Dettagli

RESPONSABILE DELLA LOGISTICA DEI BENI SANITARI ED ECONOMALI DELL AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI BOLOGNA

RESPONSABILE DELLA LOGISTICA DEI BENI SANITARI ED ECONOMALI DELL AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI BOLOGNA AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA LOGISTICA DEI BENI SANITARI ED ECONOMALI DELL AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI BOLOGNA In attuazione della deliberazione n. 36

Dettagli

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna n. 301 del 16/10/2013

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna n. 301 del 16/10/2013 AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UNA BORSA DI STUDIO PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO CARATERIZZAZIONE DEI microrna NEL SIERO DI PAZIENTI CON SLA Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI BORSA DI STUDIO

AVVISO PUBBLICO DI BORSA DI STUDIO AVVISO PUBBLICO DI BORSA DI STUDIO In esecuzione della determinazione n. 127/P del 14.07.2015 ed in attuazione del regolamento aziendale in materia di istituzione ed attribuzione delle borse di studio

Dettagli

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna n. 388 27/12/2013

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna n. 388 27/12/2013 AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UNA BORSA DI STUDIO PER LO SVOLGIMENTO DEL PROGETTO GESTIONE INFORMATIZZATA DEI BENI FARMACEUTICI DEL BLOCCO OPERATORIO OSPEDALE BELLARIA Pubblicato sul Bollettino

Dettagli

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna n. 67 del 20/03/2013

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna n. 67 del 20/03/2013 AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO INDIVIDUALE, IN REGIME DI LAVORO AUTONOMO, PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI LEAD AUDITOR, PRESSO LA UOSD QUALITA E ACCREDITAMENTO DELLO

Dettagli

Il corretto svolgimento delle attività sarà verificato mediante valutazione quali-quantitativa delle attività svolte. I requisiti specifici e

Il corretto svolgimento delle attività sarà verificato mediante valutazione quali-quantitativa delle attività svolte. I requisiti specifici e PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO INDIVIDUALE IN REGIME DI COCOCO PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ NELL AMBITO DEL PROGETTO VALUTAZIONE E SUPPORTO PSICOLOGICO AI PAZIENTI AFFETTI DA

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI BORSA DI STUDIO

AVVISO PUBBLICO DI BORSA DI STUDIO AVVISO PUBBLICO DI BORSA DI STUDIO In esecuzione della determinazione n. 128/P del 14.07.2015 ed in attuazione del regolamento aziendale in materia di istituzione ed attribuzione delle borse di studio

Dettagli

2 OTTOBRE 2014. Requisiti preferenziali ai fini della valutazione:

2 OTTOBRE 2014. Requisiti preferenziali ai fini della valutazione: AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO INDIVIDUALE IN REGIME DI LAVORO AUTONOMO NELL AMBITO DEL PROGETTO APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE ALLA PERSONA CON SCLEROSI MULTIPLA E DEFICIT COGNITIVI DA

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI In attuazione della determinazione n. 714/P del 10.7.2009, sino alle ore 12,00 del 7 SETTEMBRE 2009, è aperto il concorso pubblico presso l'azienda Ospedaliero

Dettagli

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della regione Emilia Romagna n. 182 del 22/07/2015

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della regione Emilia Romagna n. 182 del 22/07/2015 AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI DUE BORSE DI STUDIO PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI LOGOPEDISTA NELL AMBITO DEL PROGRAMMA REGIONALE DSA DISTURBI SPECIFICI APPRENDIMENTO Pubblicato sul Bollettino Ufficiale

Dettagli

316 9/12/2015 I 12.00 24 DICEMBRE

316 9/12/2015 I 12.00 24 DICEMBRE AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO INDIVIDUALE IN REGIME DI LAVORO AUTONOMO PER PRESTAZIONI NELL AMBITO DEL PROGETTO ATTIVITÀ PSICOLOGICA IN FAVORE DI ADOLESCENTI VITTIME

Dettagli

UNITÀ OPERATIVA PNEUMOLOGIA E TERAPIA INTENSIVA RESPIRATORIA

UNITÀ OPERATIVA PNEUMOLOGIA E TERAPIA INTENSIVA RESPIRATORIA AVVISO PER LA SELEZIONE DI UN DIRIGENTE MEDICO MALATTIE DELL APPARATO RESPIRATORIO AI FINI DELL ATTRIBUZIONE DELL INCARICO DI DIRETTORE DELLA STRUTTURA COMPLESSA: UNITÀ OPERATIVA PNEUMOLOGIA E TERAPIA

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE CON PROCEDURA COMPARATIVA PER COLLABORATORE PROFESSIONALE - INFERMIERE

AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE CON PROCEDURA COMPARATIVA PER COLLABORATORE PROFESSIONALE - INFERMIERE Sede Via Brescia, 207-26100 Cremona centralino: 0372 533511 P.E.C.: protocollo@pec.cremonasolidale.it AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE CON PROCEDURA COMPARATIVA PER COLLABORATORE

Dettagli

1 - Requisiti di ammissione alla selezione

1 - Requisiti di ammissione alla selezione BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAMI RISERVATO AI SOLI NON VEDENTI In attuazione della deliberazione n. 345 del 17.10.2011 sino alle ore 12,00 del 16 Dicembre 2011, è aperta presso l'azienda

Dettagli

12 NOVEMBRE 2015. La Borsa di Studio ha la durata di mesi otto ed un compenso di circa 14.516,13. Requisiti specifici di ammissione:

12 NOVEMBRE 2015. La Borsa di Studio ha la durata di mesi otto ed un compenso di circa 14.516,13. Requisiti specifici di ammissione: AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UNA BORSA DI STUDIO PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA NELL AMBITO DEL PROGETTO DI SOSTEGNO ALLE INIZIATIVE DI CAMBIAMENTO DIRETTAMENTE CONSEGUENTI ALLE LINEE DI INDIRIZZO

Dettagli

AVVISO. La durata del presente bando è collegata a quella del progetto regionale, la cui scadenza è prevista per il mese di marzo 2013.

AVVISO. La durata del presente bando è collegata a quella del progetto regionale, la cui scadenza è prevista per il mese di marzo 2013. AVVISO Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di incarichi professionali per il progetto Disturbi specifici dell apprendimento SEZIONE A N. 1 incarico di 574 ore a consulente psicologo

Dettagli

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera Vista la determinazione dirigenziale n. 7 del 12/01/2015 ; visto l art. 30 del D.Lgs.165/01; è indetto AVVISO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI

Dettagli

UNITÀ OPERATIVA MEDICINA NUCLEARE

UNITÀ OPERATIVA MEDICINA NUCLEARE AVVISO PER LA SELEZIONE DI UN DIRIGENTE MEDICO DISCIPLINA MEDICINA NUCLEARE AI FINI DELL ATTRIBUZIONE DELL INCARICO DI DIRETTORE DELLA STRUTTURA COMPLESSA: UNITÀ OPERATIVA MEDICINA NUCLEARE In attuazione

Dettagli

201 5/08/2015 I 12.00 20 AGOSTO

201 5/08/2015 I 12.00 20 AGOSTO AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO INDIVIDUALE IN REGIME DI LAVORO AUTONOMO, PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ NELL AMBITO DEL PROGETTO PROMOZIONE DIRITTI INFANZIA ADOLESCENZA

Dettagli

È INDETTO N. 2 POSTI AVVISO PUBBLICO DI MOBILITÀ VOLONTARIA DA ALTRE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI PER LA COPERTURA DI

È INDETTO N. 2 POSTI AVVISO PUBBLICO DI MOBILITÀ VOLONTARIA DA ALTRE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI PER LA COPERTURA DI SCADENZA TERMINE UTILE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE Ore 12.00 del 10.3.2014 In applicazione: dell art. 30 Passaggio diretto di personale tra amministrazioni diverse del d.lgs. n. 165/2001 (e, s.m.i.)

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 21 del 22 aprile 2002 AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 2 - Pozzuoli - (Provincia di Napoli) - Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n.

Dettagli

Presidenza della Facolta di Giurisprudenza

Presidenza della Facolta di Giurisprudenza Presidenza della Facolta di Giurisprudenza Prot.n.13 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale di lavoro autonomo per l attività di tutorato e supporto alla didattica nell

Dettagli

AZIENDA SANITARIA DI NUORO REGIONE SARDEGNA.

AZIENDA SANITARIA DI NUORO REGIONE SARDEGNA. AZIENDA SANITARIA DI NUORO REGIONE SARDEGNA. AVVISO In esecuzione della deliberazione n. 762 del 14/06/2012, in applicazione dell art. 7, comma 6, del decreto legislativo 30 marzo 2001 n. 165 e successive

Dettagli

IL DIRETTORE DISPONE. Roma, 17/12/2015 Prot. n. 10684

IL DIRETTORE DISPONE. Roma, 17/12/2015 Prot. n. 10684 Roma, 17/12/2015 Prot. n. 10684 Affisso all albo il 17/12/2015 IL DIRETTORE - Vista la Legge n. 508 del 21 dicembre 1999, recante norme di riforma dei Conservatori di musica; - Vista la Legge n. 241 del

Dettagli

SCADENZA TERMINE UTILE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE Ore 12.00 del 4.2.2014 È INDETTO N. 1 POSTO

SCADENZA TERMINE UTILE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE Ore 12.00 del 4.2.2014 È INDETTO N. 1 POSTO SCADENZA TERMINE UTILE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE Ore 12.00 del 4.2.2014 In applicazione: dell art. 30 Passaggio diretto di personale tra amministrazioni diverse del d.lgs. n. 165/2001 (e, s.m.i.)

Dettagli

5 MARZO 2015. Requisiti specifici di ammissione:

5 MARZO 2015. Requisiti specifici di ammissione: AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI DUE INCARICHI INDIVIDUALI IN REGIME DI LAVORO AUTONOMO, PER PRESTAZIONI DI ODONTOIATRIA PRESSO LA UOC CHIRURGIA MAXILLO FACCIALE DIPARTIMENTO CHIRURGICO

Dettagli

A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A

A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A SCADENZA: 16/07/2009 REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A BANDO DI AVVISO PUBBLICO Si rende noto che in esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 534 del 19/05/2009 è

Dettagli

SCADENZA TERMINE UTILE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE ore 12.00 del 04.04.2013 È INDETTO N. 2 POSTI

SCADENZA TERMINE UTILE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE ore 12.00 del 04.04.2013 È INDETTO N. 2 POSTI SCADENZA TERMINE UTILE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE ore 12.00 del 04.04.2013 In applicazione: dell art. 30 Passaggio diretto di personale tra amministrazioni diverse del d.lgs. n. 165/2001 (e, s.m.i.)

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA Servizio Risorse Umane AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA REGIONALE E INTERREGIONALE, TRA AZIENDE ED ENTI DEL COMPARTO DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO La Società Trasporti Provinciale S.p.A. Bari (STP Bari SpA), in applicazione del proprio regolamento del 22/10/2008 per le

Dettagli

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO Articolo 1 - Caratteristiche e finalità Lo Studio Lipani & Partners (di seguito, per brevità, solo Studio)

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Per la copertura di un posto di categoria C, a tempo pieno e indeterminato, profilo professionale Assistente servizi amministrativi e di supporto riservato esclusivamente ai

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS 18 di Rovigo Sede Amministrativa: Viale Tre Martiri n. 89 45100 Rovigo

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS 18 di Rovigo Sede Amministrativa: Viale Tre Martiri n. 89 45100 Rovigo Allegato al decreto n. 499 del 27.08.2014 Scadenza mercoledì 17 SETTEMBRE 2014 Prot. n. 49434/x.1 del 08.09.2014 REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS 18 di Rovigo Sede Amministrativa: Viale Tre Martiri n. 89

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Pubblicato sul BUR n.40 dell 1.9.2009 scadenza 11.9.2009 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Visto il D.lgs 30 marzo 2001, n.165, art. 7, comma 6 ove si prevede che per esigenze cui non possono far fronte con

Dettagli

DIPARTIMENTO DI MATEMATICA. IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica

DIPARTIMENTO DI MATEMATICA. IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica DIPARTIMENTO DI MATEMATICA Largo Bruno Pontecorvo, 5 I - 56127 Pisa Tel. +39 050 2213223 Fax +39 050 2213224 http://www.dm.unipi.it C.F.80003670504 P.I.00286820501 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI FORMAZIONE RLST - RAPPRESENTANTE PER I LAVORATORI PER LA SICUREZZA TERRITORIALE CUP: E13D13000110001

AVVISO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI FORMAZIONE RLST - RAPPRESENTANTE PER I LAVORATORI PER LA SICUREZZA TERRITORIALE CUP: E13D13000110001 AVVISO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI FORMAZIONE RLST - RAPPRESENTANTE PER I LAVORATORI PER LA SICUREZZA TERRITORIALE CUP: E13D13000110001 PUBBLICATO IN DATA: 10/08/2015 Ente incaricato delle

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI In attuazione della determinazione n. 1188/P del 5.10.2006, dalla data odierna e sino alle ore 12,00 del 7 Dicembre 2006 è aperto il concorso pubblico presso

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE, SENZA VINCOLO DI SUBORDINAZIONE, PER N

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE, SENZA VINCOLO DI SUBORDINAZIONE, PER N AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE, SENZA VINCOLO DI SUBORDINAZIONE, PER N.1 ESPERTO INFORMATICO AMMINISTRATORE DI SISTEMA In esecuzione della delibera del Consiglio di

Dettagli

REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A

REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A SCADENZA del BANDO: 21/04/2016 REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A AVVISO DI MOBILITA ESTERNA Riservato ai lavoratori disabili di cui all art. 1 della Legge 68 del 12/03/1999

Dettagli

COMUNE DI ARZIGNANO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ARZIGNANO Provincia di Vicenza COMUNE DI ARZIGNANO Provincia di Vicenza SCADENZA: 10/08/2011 AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI PERSONALE PER 2 TIROCINI LAVORATIVI DELLA DURATA DI 6 MESI NELL AMBITO DEL PROGETTO DENOMINATO PATTO SOCIALE

Dettagli

SCADENZA: 18 GENNAIO 2013 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE - RIMINI

SCADENZA: 18 GENNAIO 2013 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE - RIMINI SCADENZA: 18 GENNAIO 2013 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE - RIMINI AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 D.LGS. N. 165/2001 E S.M.I. PER: N. 1 POSTO A TEMPO PIENO DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO

Dettagli

Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico SCADENZA: 13 APRILE 2015 AVVISO PUBBLICO In esecuzione della deliberazione del Commissario n. 136 del 16.3.2015

Dettagli

ASL DELLA PROVINCIA DI LODI AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA

ASL DELLA PROVINCIA DI LODI AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA ASL DELLA PROVINCIA DI LODI AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA In esecuzione della deliberazione n. 265 del 09.09.2015 è indetto ai sensi dell art. 30 comma 2-bis del D.Lgs n. 165/2001 e s.m.i. avviso

Dettagli

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Bussolengo (VR) Servizio Gestione Risorse Umane 045/6712359-360 045/6712423 N. 42925 di prot. Bussolengo, 14.08.2014 AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI N. 2 ASSISTENTI

Dettagli

SCADENZA: 23 MAGGIO 2012 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE - RIMINI

SCADENZA: 23 MAGGIO 2012 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE - RIMINI SCADENZA: 23 MAGGIO 2012 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE - RIMINI AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001 E S.M.I. PER: N. 4 POSTI A TEMPO PIENO PRESSO L AZIENDA USL

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA SCADENZA del BANDO: 22 GIUGNO 2015 REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA AVVISO DI MOBILITA E indetto avviso di mobilità per l assunzione a tempo indeterminato di: N. 1 POSTO DI COLLABORATORE

Dettagli

PROT.: 19 AFFISSIONE: 19 gennaio 2015 POS.: VII.1 SCADENZA: 2 febbraio 2015

PROT.: 19 AFFISSIONE: 19 gennaio 2015 POS.: VII.1 SCADENZA: 2 febbraio 2015 PROT.: 19 AFFISSIONE: 19 gennaio 2015 POS.: VII.1 SCADENZA: 2 febbraio 2015 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DEL DIPARTIMENTO

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL 27 GENNAIO 2014 OGGETTO L Istituto Autonomo

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE AVANZATE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE AVANZATE BANDO PER INCARICHI DI DOCENZA NEL CORSO DI FORMAZIONE NELL AMBITO DEL PON EHEALTHNET AVVISO PUBBLICO VISTO lo Statuto di Ateneo emanato con D.R. n. 2897 del 04/09/2013 e successivamente modificato con

Dettagli

AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA

AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA Avviso pubblico per la formazione di un elenco di candidati idonei per il conferimento di un incarico professionale di Esperto di Comunicazione e Marketing di durata annuale.

Dettagli

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Bussolengo AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE A N. 2 MEDICI ODONTOIATRI

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Bussolengo AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE A N. 2 MEDICI ODONTOIATRI Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Bussolengo U.O.C. Servizio Risorse Umane e Relazioni Sindacali N. 69894 di prot. Bussolengo, 16/12/2015 AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE

Dettagli

REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A

REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A SCADENZA del BANDO: 03 GIUGNO 2015 REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A AVVISO DI MOBILITA E indetto avviso di mobilità per l assunzione a tempo indeterminato di n. 1 posto di:

Dettagli

BANDO DI AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E PROVA

BANDO DI AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E PROVA BANDO DI AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E PROVA In attuazione della deliberazione n. 452 del 31.10.2012, sino alle ore 12,00 del 29.11.2012, è aperto presso l Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna Policlinico

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE IL PRESENTE BANDO E STATO PUBBLICATO SUL BUR CALABRIA N. 21 DEL 27/05/2011. SCADENZA ORE 12,00 DEL 11/06/2011. AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER INCARICHI

Dettagli

COMUNE DI CAPIAGO NTIMIANO Provincia di Como

COMUNE DI CAPIAGO NTIMIANO Provincia di Como COMUNE DI CAPIAGO NTIMIANO Provincia di Como C.F. e P.I. 00608850137 Via Serenza,7 22070 Capiago Intimiano (CO) - Tel. 031 4630311 Fax 031 462313 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI DEI RILEVATORI

Dettagli

Allegato 1- Modello di domanda AL DIRETTORE DELL ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA- MILANO VIA BRERA 28 20121 MILANO

Allegato 1- Modello di domanda AL DIRETTORE DELL ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA- MILANO VIA BRERA 28 20121 MILANO Allegato 1- Modello di domanda AL DIRETTORE DELL ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA- MILANO VIA BRERA 28 20121 MILANO l sottoscritto/a nato/a prov il e residente in (prov. ) Via n. c.a.p. Tel. Cell. E-mail

Dettagli

- è indetta una procedura di valutazione comparativa per il conferimento di un incarico di

- è indetta una procedura di valutazione comparativa per il conferimento di un incarico di AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE SOCIALI ED ECONOMICHE - SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA (N. 29/2015)

Dettagli

IL PRESIDENTE. Roma, 12/12/2012 prot. n. 6647/50

IL PRESIDENTE. Roma, 12/12/2012 prot. n. 6647/50 AFFISSO ALL ALBO IL 12/12/2012 Roma, 12/12/2012 prot. n. 6647/50 IL PRESIDENTE - Vista la Legge n. 508 del 21 dicembre 1999, recante norme di riforma dei Conservatori di musica; - Vista la Legge n. 241

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO CTG. D INFERMIERE

SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO CTG. D INFERMIERE SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO CTG. D INFERMIERE In esecuzione della deliberazione del Commissario della A.S.L. n. 6 di Sanluri n 20 del 25 gennaio 2011 è indetta

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE RIAPERTURA TERMINI AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER INCARICHI E/O SUPPLENZE DI PERSONALE CON PROFILO PROFESSIONALE E POSIZIONE FUNZIONALE DI DIRIGENTE MEDICO

Dettagli

Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele Catania

Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele Catania Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele Catania Approvazione avviso con procedura di valutazione comparativa ex art. 7 comma 6 del D.Lgs. 165/2001 per il conferimento di n.1 incarico

Dettagli

A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A

A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A REGIONE DEL VENETO SCADENZA del BANDO: 24/07/2015 A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A AVVISO DI MOBILITA E indetto avviso di mobilità per l assunzione a tempo indeterminato di: n. 1 posto di Dirigente

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI In attuazione della deliberazione n. 478 del 31.10.2014, sino alle ore 12,00 del 15 Dicembre 2014 è aperto il concorso pubblico presso l'azienda Ospedaliero

Dettagli

A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A

A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A REGIONE DEL VENETO SCADENZA del BANDO: 27/03/2014 A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A AVVISO DI MOBILITA ESTERNA RISERVATO AI LAVORATORI DISABILI di cui all art. 1 della Legge 68 del 12/03/1999

Dettagli

AZIENDA USL N. 6 LIVORNO Unità Operativa FORMAZIONE Viale Alfieri, 36-57125 Livorno AVVISO PUBBLICO

AZIENDA USL N. 6 LIVORNO Unità Operativa FORMAZIONE Viale Alfieri, 36-57125 Livorno AVVISO PUBBLICO AZIENDA USL N. 6 LIVORNO Unità Operativa FORMAZIONE Viale Alfieri, 36-57125 Livorno AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER SOLI TITOLI PER L AMMISSIONE AL TIROCINIO POST LAUREAM RISERVATO AI LAUREATI IN PSICOLOGIA

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N.19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO PUBBLICO PER CONFERIMENTO DI N 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N.19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO PUBBLICO PER CONFERIMENTO DI N 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PUBBLICATO ALL ALBO DELL AZIENDA ULSS N 19 DI ADRIA IN DATA 09 SETTEMBRE 2009 SCADE ALLE ORE 12,00 DEL GIORNO: 16 SETTEMBRE 2009 Prot. n 30531 REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N.19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA Foggia, 5 gennaio 2012 Prot. n. 174 VII.1 Rep. n. 10/2012 Il PRESIDE la Legge 30 dicembre, n. 240/2010 Norme in materia di organizzazione delle università, di personale accademico e reclutamento, nonché

Dettagli

Procedura MASTER 5/2014

Procedura MASTER 5/2014 Prot.: 161/2014 AFFISSIONE: 4 aprile 2014 Pos.: III.15 SCADENZA: 18 aprile 2014 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI DOCENZA A TITOLO ONEROSO Procedura MASTER 5/2014 Vista:

Dettagli

REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO Istituto di Ricovero e Cura a carattere Scientifico

REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO Istituto di Ricovero e Cura a carattere Scientifico 5 SCADENZA: 09 giugno 2014 REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO Istituto di Ricovero e Cura a carattere Scientifico BANDO DI SELEZIONE INTERNA PER ATTRIBUZIONE FUNZIONI DI COORDINAMENTO Si rende

Dettagli

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA Comune di Lecco Prot. n. 50286 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI PER LA EVENTUALE COPERTURA RA A TEMPO INDETERMINATO DI UN POSTO DI FUNZIONARIO DA INQUADRARE NEL PROFILO AMMINISTRATIVO, O

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI, PER L AFFIDAMENTO DI 4 INCARICHI PER L ESPLETAMENTO DI ATTIVITA DI TUTORATO DEL CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI, PER L AFFIDAMENTO DI 4 INCARICHI PER L ESPLETAMENTO DI ATTIVITA DI TUTORATO DEL CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO Prot. 15/05349-01 Scadenza 13/07/2015 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI, PER L AFFIDAMENTO DI 4 INCARICHI PER L ESPLETAMENTO DI ATTIVITA DI TUTORATO DEL CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO IL DIRETTORE

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N.19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO PUBBLICO

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N.19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO PUBBLICO PUBBLICATO ALL ALBO DELL AZIENDA ULSS N 19 DI ADRIA IN DATA 08 MAGGI0 2009 SCADE ALLE ORE 12,00 DEL GIORNO: 15 MAGGIO 2009. Prot. 15810 REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N.19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO PUBBLICO

Dettagli

Prot. n 5408/III/3 Pescara, 24 Novembre 2015 Repertorio n 170/2015 PER I SEGUENTI MODULI DISCIPLINARI: BASSO TUBA IL DIRETTORE

Prot. n 5408/III/3 Pescara, 24 Novembre 2015 Repertorio n 170/2015 PER I SEGUENTI MODULI DISCIPLINARI: BASSO TUBA IL DIRETTORE Prot. n 5408/III/3 Pescara, 24 Novembre 2015 Repertorio n 170/2015 BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI PER L INDIVIDUAZIONE DI DOCENTI A CONTRATTO PER I SEGUENTI MODULI DISCIPLINARI: BASSO TUBA IL DIRETTORE

Dettagli

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO (Ente di diritto pubblico ai sensi del D.Lgs. n. 207/2001 e Legge Regione Lombardia n. 1/2003) Prot. n. 1653/2015 SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL

Dettagli

AVVISO PUBBLICO COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE

AVVISO PUBBLICO COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PROT. N. 0016929 del 30.04.2015 Pubblicato sul B.U.R. n. 43 del 30.04.2015 SCADE IL 20.05.2015 AVVISO PUBBLICO In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 386 del 15.04.2015 è indetto,

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI In attuazione della deliberazione n. 524 del 16.12.2013, sino alle ore 12,00 del 10 Febbraio 2014, è aperto il concorso pubblico presso l'azienda Ospedaliero

Dettagli

UNIONE DI COMUNI VALDEMONE

UNIONE DI COMUNI VALDEMONE UNIONE DI COMUNI VALDEMONE AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO LIBERO PROFESSIONALE PRESSO L UNIONE DI COMUNI VALDEMONE IL RESPONSABILE AMMINISTRATIVO Richiamati: la deliberazione

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI In attuazione della deliberazione n. 156 del 23.5.2011, sino alle ore 12,00 del 18 AGOSTO 2011, è aperto il concorso pubblico presso l'azienda Ospedaliero

Dettagli

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 Avviso di mobilità volontaria esterna riservato a dipendenti di amministrazioni pubbliche di cui all art. 1 comma 2 del D.Lgs. 165/2001 e

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS (PROVINCIA DI SASSARI) COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS PROVINCIA CI SASSARI COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS (PROVINCIA DI SASSARI) (C.A.P. 07010 TEL. 079/5851421 FAX 079/5851441) AVVISO DI ESPERIMENTO MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA,

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA DEL CEDRO Via Nazionale, n.16, CAP 87020 www.comune.santamariadelcedro.cs.it N.tel 0985/5453 5727 N.

COMUNE DI SANTA MARIA DEL CEDRO Via Nazionale, n.16, CAP 87020 www.comune.santamariadelcedro.cs.it N.tel 0985/5453 5727 N. AVVISO PUBBLICO In esecuzione della deliberazione della Giunta comunale n. 57, del 28 giugno 2014 e della determinazione n. 235, del 1 luglio 2014 si rende noto che è indetta una selezione pubblica mediante

Dettagli

AVVISO PUBBLICO BANDO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN ESPERTO ESTERNO- Docente di madrelingua Inglese.

AVVISO PUBBLICO BANDO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN ESPERTO ESTERNO- Docente di madrelingua Inglese. LICEO CLASSICO F. FREZZI - B. ANGELA Indirizzi: LICEO CLASSICO LICEO LINGUISTICO LICEO LINGUISTICO opzione ESABAC LICEO SCIENZE UMANE LICEO SCIENZE UMANE opzione ECONOMICO SOCIALE Sede Centrale F. Frezzi

Dettagli

SI DICHIARA. E inoltre requisito essenziale la piena ed incondizionata idoneità fisica all'incarico.

SI DICHIARA. E inoltre requisito essenziale la piena ed incondizionata idoneità fisica all'incarico. Allegato alla deliberazione Prot. n. 0035194 N. 591 del 05/08/2015 Brescia, 10 agosto 2015 AVVISO PUBBLICO PER INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE DELLA DURATA DI QUATTRO MESI A N. 1 MEDICO SPECIALISTA IN NEFROLOGIA

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 16/1/3 riferimento 92 CARDIO 1 AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO In attuazione alla

Dettagli

POLITECNICO DI BARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE

POLITECNICO DI BARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE Prot. N. 325 Bando di concorso per l assegnazione di n. 1 borsa di studio finanziata nell ambito dell attività del Progetto Strategico di Ricerca industriale connesso con la strategia realizzativa elaborata

Dettagli

Comune di Loano. Piazza Italia, 2 17025 Loano Tel. 019.675694 Fax 019.675698 www.comuneloano.it

Comune di Loano. Piazza Italia, 2 17025 Loano Tel. 019.675694 Fax 019.675698 www.comuneloano.it Comune di Loano ( Provincia di Savona) Piazza Italia, 2 17025 Loano Tel. 019.675694 Fax 019.675698 www.comuneloano.it BANDO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ex art. 30 D.Lgs. 165/2001 Per la copertura a tempo pieno

Dettagli

Area Economico Finanziaria e Risorse Umane Ufficio Personale

Area Economico Finanziaria e Risorse Umane Ufficio Personale Prot. n. 16720/2015 Eraclea 21.08.2015 AVVISO PUBBLICO PER PASSAGGIO DIRETTO DI PERSONALE TRA AMMINISTRAZIONI DIVERSE EX ART.30, D.LGS. N.165/2001 (MOBILITA ESTERNA) RISERVATO ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE

Dettagli

01avviso. 1 - Requisiti specifici di ammissione:

01avviso. 1 - Requisiti specifici di ammissione: 01avviso AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI FARMACISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO: NUOVO SISTEMA INFORMATIVO AIFA E ADEMPIMENTI RELATIVI AI REGISTRI. Si

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I P A R M A

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I P A R M A Data pubblicazione dell avviso sul web: 3 NOVEMBRE 2014 Data di scadenza della selezione: 18 NOVEMBRE 2014 AVVISO DI SELEZIONE VISTO il Regolamento per l attribuzione di borse di ricerca emanato con D.R.

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA

AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA In esecuzione della deliberazione n. 337 del 30.06.2015 ed in attuazione della Direttiva in materia di contratti di lavoro autonomo approvata con deliberazione

Dettagli

PUBBLICATO ALL ALBO DELL AZIENDA USL FERRARA IL 27.08.2010 SCADENZA DEL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: ORE 12,00 DEL 13.09.

PUBBLICATO ALL ALBO DELL AZIENDA USL FERRARA IL 27.08.2010 SCADENZA DEL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: ORE 12,00 DEL 13.09. PUBBLICATO ALL ALBO DELL AZIENDA USL FERRARA IL 27.08.2010 SCADENZA DEL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: ORE 12,00 DEL 13.09.2010 Prot. n. Det. n 1301 del 27.08.2010 Ferrara, 27.08.2010 BC/lt

Dettagli

C O M U N E D I N O N A N T O L A PROVINCIA DI MODENA 31 GENNAIO 2015

C O M U N E D I N O N A N T O L A PROVINCIA DI MODENA 31 GENNAIO 2015 Allegato A AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI ASSISTENZA LEGALE PER LA DIFESA IN GIUDIZIO AVVISO DI ACCERTAMENTO IMU 543 DEL 2014 31 GENNAIO 2015 IL RESPONSABILE

Dettagli

Protocollo n. 0193 U del 7 luglio 2015 Lucca, 07/07/2015

Protocollo n. 0193 U del 7 luglio 2015 Lucca, 07/07/2015 Protocollo n. 0193 U del 7 luglio 2015 Lucca, 07/07/2015 PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER TITOLI PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIE PER L'INDIVIDUAZIONE DI DESTINATARI DI CONTRATTO DI INSEGNAMENTO NEI CORSI

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CHIMICA, CHIMICA INDUSTRIALE E SCIENZA DEI MATERIALI Visto: il regolamento dell Università di Pisa

Dettagli

A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A

A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A REGIONE DEL VENETO SCADENZA del BANDO: 10 dicembre 2014 A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A AVVISO DI MOBILITA ESTERNA Avviso di mobilità per l assunzione a tempo indeterminato di: n. 1 posto di

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli