Codice aziendale Condotta ed etica. Revisione: agosto 2012

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Codice aziendale Condotta ed etica. Revisione: agosto 2012"

Transcript

1 Codice aziendale Condotta ed etica Revisione: agosto 2012 Il presente documento viene controllato ed è stato pubblicato in forma elettronica. La versione presente sul sito internet del governo societario Regal costituisce il documento aggiornato. Le copie cartacee non sono soggette a controllo e pertanto potrebbero non essere aggiornate. I possessori di copie cartacee devono confrontare la loro versione con quella elettronica. Ago 2012

2 Indice Introduzione Relazione dell'amministratore Delegato... 1 La nostra visione / la nostra missione / i nostri valori Scopo... 3 Spirito del Codice... 3 Chi riguarda questo Codice?... 3 Conformità con i requisiti legali...4 Le tue responsabilità...4 Segnalare un problema di conformità... 5 Come vengono gestiti i problemi di conformità segnalati...6 Violazioni...6 Dichiarazioni d'intenti Il nostro ambiente di lavoro Pratiche di impiego equo...8 Luogo di lavoro privo di sostanze...9 Luogo di lavoro esente da violenza...10 Sicurezza e gestione delle crisi Sicurezza, salute e ambiente I nostri prodotti Sicurezza e qualità dei prodotti I nostri rapporti commerciali Regali, favori, intrattenimento Rapporti con i fornitori Rapporti con i clienti...20 Concorrenza leale Controlli sul commercio internazionale Prevenire il riciclaggio di denaro I nostri rapporti con il governo Lavorare con i governi Attività e contributi politici Le nostre risorse e la nostra reputazione Proteggere le nostre risorse Diritti di proprietà intellettuale Informazioni sull'azienda Libri e registri aziendali...38 Privacy...39 Evitare i conflitti d'interessi Insider Trading e Stock Tipping...42 Comunicazione con i media e segnalazioni pubbliche Gestione dei registri Accettazione...46 #2 Codice di condotta 2012

3 Introduzione Messaggio di Mark Dietro ogni grande azienda c'è una forte cultura caratterizzata da valori chiave: profonda lealtà, grande energia e grandi prestazioni. Benché crescita e innovazione sono e saranno sempre lo stile di vita Regal, questi valori chiave sono rimasti immutati. La lealtà è il fondamento di tutti i nostri rapporti professionali e personali e dobbiamo impegnarci tutti ad agire con etica e lealtà ogni giorno e in ogni situazione. La nostra azienda è in forte crescita da diversi anni e il nostro obiettivo è proseguire su questa strada in modo redditizio e su scala globale. Per riuscirci dobbiamo avere una cultura fondata su lealtà, trasparenza e schiettezza. Da anni costruiamo questa cultura aziendale e miglioriamo giorno dopo giorno, compresi i continui miglioramenti al nostro Programma di Conformità globale. La base del nostro Programma di Conformità e il nostro impegno alla lealtà è il Codice di Condotta ed Etica Aziendale. Questo Codice incarna la lealtà e l'etica aziendale di Regal nel mondo. Fornisce le linee guida di condotta aziendale per aiutarci a prendere decisioni etiche coerenti con i nostri valori, le nostre iniziative e gli obiettivi strategici. Non vi dà istruzioni per qualsiasi situazione che vi si potrebbe presentare. Sta a ognuno di noi usare un buon metro di giudizio e chiedere aiuto quando non è chiaro il giusto percorso di azioni. A tutti capita di avere domande e preoccupazioni di tanto in tanto e chiedere aiuto spesso è la cosa giusta. Possiamo ottenerlo in diversi modi: dirigenti, esperti funzionali, Ufficio Etica e Conformità, oppure il servizio Integrity line. Per qualsiasi preoccupazione o sospetto su pratiche aziendali illegali o non etiche, inviateci una segnalazione attraverso una delle modalità spiegate in questo Codice. Se segnalate un vostro dubbio in buona fede, nessuno sarà autorizzato a fare ritorsioni contro di voi e avrete la garanzia del completo supporto dell'azienda. Anzi, ritorsioni e rappresaglie ai danni di chi effettua una segnalazione in buona fede o partecipa alle indagini sono severamente proibite. La lealtà non è una questione occasionale. In un contesto aziendale globale sempre più complesso e dinamico, il nostro impegno alla lealtà deve essere continuo e immutabile. La lealtà di un'azienda si costruisce giorno dopo giorno negli anni con tutto il gruppo e le attività improprie o illecite di un singolo dipendente possono danneggiare tutti. Vogliamo essere conosciuti a livello mondiale per l'appartenenza a un'organizzazione votata alla lealtà sotto tutti gli aspetti, anche quando fare una scelta etica difficile significa rinunciare a un affare o a risultati nel breve termine. Il lungo termine, la nostra reputazione e gli affari dipendono dall'impegno di ognuno di noi a seguire questo Codice e ad agire sempre con lealtà, per creare un ambiente basato su comunicazione aperta, lavoro di squadra e responsabilità personale. Possiamo essere tutti orgogliosi della reputazione e del successo aziendale che caratterizzano Regal. Il nostro impegno continuo al rispetto delle linee guida di questo Codice e dei nostri valori rimane essenziale per il nostro successo. Grazie per il vostro contributo nel fare di quest'azienda una grande azienda. Presidente e Amministratore Delegato Trasformiamo la potenza in movimento per un mondo più efficiente. - SCOPO DELL'AZIENDA Codice di condotta

4 Introduzione Al cuore dell'eccellenza... I nostri valori chiave Lealtà Siamo un'azienda onesta, affidabile, schietta, trasparente e leale. Grande energia La nostra cultura promuove una forte etica professionale con team di grande energia che favoriscono una cultura di integrazione e rispetto per tutti. Rendimento Tutti devono avere un buon rendimento e i nostri azionisti contano su di noi per operare, soddisfare gli impegni e migliorare continuamente. Le iniziative della nostra azienda Assistenza ai clienti Il nostro futuro dipende dal successo dei nostri clienti. Stabiliremo rapporti più vicini con i nostri clienti, ascoltando attivamente le loro opinioni e rispondendo con la percezione dell'urgenza. Globalizzazione Vogliamo diventare globali per tre ragioni. La prima è che vogliamo partecipare ai mercati in forte crescita di tutto il mondo. La seconda è che molti dei nostri clienti sono globali e noi vogliamo servire i clienti nei paesi in cui fanno affari. Infine vogliamo sfruttare le nostre capacità globali per scovare i migliori talenti e rimanere competitivi a livello globale. Innovazione Costruiremo il futuro dell'azienda basandolo su prodotti nuovi e in forte domanda. Benché accettiamo che un'innovazione comporta un certo grado di rischio, siamo impegnati a investire in nuovi prodotti, tecnologie e processi che offrano valore reale ai nostri clienti. Sostenibilità La sostenibilità a lungo termine della nostra Azienda non richiede solo la crescita continua e il profitto, ma anche assumerci la responsabilità personale dell'impatto che abbiamo sul pianeta e l'equo e giusto trattamento delle persone a cui diamo lavoro. Semplificazione La complessità è un forte svantaggio negli affari. Puntiamo a semplificare ogni aspetto delle nostre operazioni per eliminare le complessità e aumentare la velocità, migliorare la nostra flessibilità e ridurre i costi. 2 Codice di condotta 2012

5 Introduzione Scopo Ogni dipendente e rappresentante Regal è in grado di influenzare la reputazione di Regal attraverso decisioni imprenditoriali e il comportamento. Il presente Codice si propone di garantire che le nostre decisioni e azioni, in tutte le attività, siano coerenti con i nostri valori chiave. Dobbiamo soddisfare i massimi standard di comportamento etico, rispettare appieno le leggi e le normative in vigore ed evitare sul nascere la benché minima scorrettezza o comportamento illegale o non etico. Il presente Codice di Condotta ed Etica Aziendale e le politiche ivi descritte o menzionate non costituiscono un contratto, sono bensì dichiarazioni degli obblighi dei dipendenti, dirigenti e rappresentanti Regal. Spirito del Codice Il presente Codice contiene principi e informazioni di base per aiutarti a riconoscere e ad affrontare problemi di etica e di conformità nel tuo lavoro, coerentemente con il nostro impegno per i massimi standard. Il Codice non può trattare tutte le potenziali problematiche, ragion per cui, oltre ad acquisire familiarità con esso, dovrai: 4 Essere sincero e onesto. 4 Usare il buon senso e un buon metro di giudizio. La tua decisione o azione preserva la reputazione di Regal? 4 Fare la prova di internet. Se non vorresti che la tua azione fosse diffusa su internet o notiziari, allora non metterla in atto. 4 Se sei in dubbio, chiedi! Usa le risorse che hai a disposizione per fare la scelta giusta. Chi riguarda questo Codice? 4 I nostri direttori, funzionari e dipendenti (collettivamente denominati dipendenti). 4 Le nostre società controllate e affiliate: le entità che è nostro diritto controllare per proprietà o diritto di voto, attraverso contratto o altro, devono adottare e rispettare il presente Codice e qualunque altra nostra politica applicabile. 4 Chiunque agisca da nostro rappresentante - i nostri dipendenti che sono coinvolti o lavorano con una terza parte, il cui ruolo può includere rappresentare Regal, devono: q Fornire al rappresentante le informazioni e le istruzioni necessarie sulle nostre politiche di etica e conformità. q Quando è opportuno, ottenere l'accordo del rappresentante a rispettare le nostre politiche di etica e conformità. q Adottare le opportune azioni correttive, inclusa la rescissione del contratto, laddove un rappresentante venga meno nel rispettare gli obblighi della nostra politica di etica e conformità. Codice di condotta

6 Introduzione Conformità con i requisiti legali I dipendenti e i rappresentanti Regal devono rispettare tutti i requisiti legali in vigore. Questo significa che dovrai: 3 Adempiere sempre a tutti gli obblighi legali in vigore. 3 Non favorire la condotta illegale o la frode di terzi, indipendentemente dalle norme locali. 3 Comprendere quali obblighi legali vigono per il tuo lavoro utilizzando risorse appropriate, incluso il nostro Ufficio Legale; non tutti i requisiti legali sono trattati in questo Codice o nelle nostre politiche. 3 Seguire i consigli dell'ufficio Legale. 3 Se sussiste un conflitto tra i requisiti legali (ad esempio, potrebbero applicarsi normative diverse di due legislazioni distinte), consultare e seguire le istruzioni dell'ufficio Legale. Le tue responsabilità Le tue responsabilità includono: 3 Adempiere a tutti i requisiti legali ed etici (vedere le pagine precedenti). 3 Leggere e comprendere questo Codice. 3 Leggere e comprendere gli obblighi della nostra politica applicabili al tuo lavoro, siano essi inclusi nel presente Codice o forniti in altre politiche o istruzioni. 3 Consultare il tuo responsabile e altre risorse aziendali per qualsiasi domanda sulle nostre politiche. 3 Segnalare tempestivamente, attraverso uno dei canali descritti in questo Codice, le tue preoccupazioni circa potenziali violazioni della Legge o della politica aziendale e perseguire una soluzione. 3 Collaborare alle indagini su questioni etiche o di conformità. 3 Accettare periodicamente la comprensione di questo Codice e il tuo impegno a rispettarlo, incluso l'obbligo a segnalare violazioni note o sospette della Legge o del presente Codice. Se sei un supervisore, un team leader o un dirigente: 3 Agisci in modo opportuno per informare e addestrare gli autori della segnalazione circa le nostre politiche applicabili al loro lavoro. 3 Adotta azioni propositive per evitare violazioni della Legge e delle nostre politiche. 3 Adotta azioni propositive per individuare violazioni della Legge e delle nostre politiche. 3 Crea un clima dove coloro che effettuano una segnalazione comprendano che viene tollerato solo il comportamento etico e conforme. 3 Crea un clima affinché chi effettua una segnalazione sia tranquillo nell'informarti dei suoi dubbi di conformità in buona fede. 3 Assicurati che chi effettua una segnalazione, quando riferisce un dubbio in buona fede o collabora a un'indagine, sia protetto da ritorsioni o intimidazioni. 4 Codice di condotta 2012

7 Introduzione 3 Agisci tempestivamente affinché qualsiasi preoccupazione segnalata venga opportunamente indagata e risolta; per istruzioni su come indagare su una questione segnalata, o per assistenza nel decidere se riferirla a terzi per ulteriori indagini, contatta il tuo responsabile, l'ufficio Legale, l'ufficio Etica e Conformità o un esperto funzionale. 3 Segnala tutti i problemi o le preoccupazioni al tuo supervisore, team leader o responsabile o a uno dei canali di segnalazione indicati in basso. Segnalare un problema di conformità Normalmente, quando si teme un problema di conformità, la cosa migliore è segnalarlo al proprio supervisore diretto, team leader o responsabile, poiché con tutta probabilità egli è la persona più adatta a risolverlo. Hai comunque diverse opzioni per segnalare il tuo dubbio e puoi scegliere quella che preferisci. Puoi segnalare la tua preoccupazione: 3 al livello dirigenziale successivo al tuo supervisore, team leader o responsabile immediato; 3 all'esperto o responsabile funzionale appropriato (ad esempio, Risorse Umane, Legale, Finanza, Contabilità); 3 all'ufficio Legale; 3 all'ufficio Etica e Conformità; oppure 3 al Comitato Verifiche del nostro Consiglio di Amministrazione. Integrity Line - segnalazione comportamenti non etici, attiva tutti i giorni 24 ore su 24 Telefono: Numeri dell'integrity Line, verrai indirizzato al nostro fornitore di servizi NavEx Global (precedentemente noto come Global Compliance). La chiamata verrà risposta nella tua lingua, oppure un traduttore ti aiuterà a porre le domande o a segnalare problemi.le informazioni specifiche sulla composizione del numero sono disponibili all'ultima pagina di questo Codice. Portale web: Integrity Line (esterna), dovrai completare un modulo su web e potrai scegliere in quale lingua farlo. Località globali (Stati Uniti e al di fuori dell'unione Europea): Località dell'unione Europea (esclusi Spagna e Portogallo): Località di Spagna e Portogallo: Altri metodi per la segnalazione Telefono All'interno degli Stati Uniti diretto o , chiedere dell'ufficio Etica e Conformità All'esterno degli Stati Uniti , chiedere dell'ufficio Etica e Conformità Indirizzo di posta ordinaria Etica e Conformità/Regal-Beloit Corporation 200 State St, Beloit, WI USA Fax Puoi segnalare il tuo dubbio anche al Comitato Verifiche del Consiglio di Amministrazione: Presidente del Comitato Verifiche/Consiglio di Amministrazione. Regal-Beloit Corporation 200 State Street, Beloit WI USA Codice di condotta

8 Introduzione Come vengono gestiti i problemi di conformità segnalati Anonimato - puoi segnalare un problema di conformità in forma anonima. Tieni presente che se segnali un problema in forma anonima, un rappresentante di un'azienda coinvolta nella soluzione del problema potrebbe non poter discutere con te del problema o dell'indagine e dei rilevamenti aziendali. Riservatezza - Se non invii la segnalazione in forma anonima, la tua identità e le informazioni che hai fornito verranno divulgate solo se necessario per risolvere il problema. Ritorsioni - Le ritorsioni, incluse le intimidazioni, contro chiunque abbia segnalato un problema di conformità in buona fede o per aver contribuito alla sua risoluzione, sono severamente vietate. Le ritorsioni possono essere la base per provvedimenti disciplinari, fino a, e inclusa, la risoluzione del rapporto lavorativo. Indagini - Un responsabile, esperto funzionale o team di verifica appropriato indagherà ogni problema segnalato. L'indagine si concluderà con dei riscontri e raccomandazioni di azioni correttive che gli opportuni responsabili dovranno implementare, ove possibile. La persona che segnala il problema riceverà un riscontro, ove possibile. Violazioni Violazioni del presente Codice e delle nostre politiche potrebbero comportare provvedimenti disciplinari fino a, e inclusa, la risoluzione del rapporto lavorativo. I comportamenti che possono essere puniti con provvedimenti disciplinari comprendono: 3 Violazione di una politica aziendale. 3 Dare istruzioni per o chiedere a terzi di violare la politica aziendale. 3 Venir meno nel segnalare tempestivamente una violazione sospetta o nota su una legge o politica aziendale. 3 La mancata collaborazione a un'indagine aziendale su una potenziale violazione della conformità. Ciò include l'occultamento di informazioni da un rappresentante Regal che svolge un'indagine o fornire informazioni false o fuorvianti o non completamente fedeli alla realtà. 3 Ritorsioni, comprese intimidazioni, contro un dipendente che abbia segnalato un problema o abbia collaborato a un'indagine. 3 Per i leader, la mancata dimostrazione di un'adeguata leadership nel creare e mantenere un clima che promuova il comportamento etico e conforme e incoraggi a segnalare e a risolvere i problemi di etica e conformità. Violazioni della Legge e delle nostre politiche possono esporre te e Regal a reclusione, pene pecuniarie e danni civili. Potremmo non essere in grado, o potremmo decidere, di non rappresentarti o difenderti da tali possibili sanzioni qualora tu abbia violato una politica aziendale. 6 Codice di condotta 2012

9 Il nostro ambiente di lavoro Pratiche di impiego equo - pagina 8 Luogo di lavoro privo di sostanze - pagina 9 Luogo di lavoro esente da violenza - pagina 10 Sicurezza e gestione delle crisi - pagina 11 Sicurezza, salute e ambiente - pagina 12 Codice di condotta

10 Il nostro ambiente di lavoro Pratiche di impiego equo Rispettiamo e apprezziamo la diversità dei nostri dipendenti, funzionari, dirigenti, fornitori, clienti e comunità. Lavoriamo giorno dopo giorno per creare un'atmosfera dove ogni dipendente si senta apprezzato come individuo e sia trattato con dignità e rispetto. La nostra azienda dà pari opportunità d'impiego e assumiamo e promuoviamo persone qualificate senza discriminazione (senza, cioè, trattare un individuo in modo più o meno avvantaggiato) di razza, colore, religione, genere, orientamento sessuale, stato civile, età, nazionalità di origine, disabilità, status militare o di reduce di guerra. Questo vale per tutti gli aspetti dell'impiego, inclusi reclutamento, assunzione, formazione e sviluppo, compenso, trasferimento, promozione, provvedimenti disciplinari o licenziamento. Ci impegniamo a rispettare le leggi in vigore sul lavoro e l'impiego, incluse quelle relative alla libertà di associazione, privacy, contrattazione collettiva, immigrazione, orario di lavoro, salari e ore, lavoro forzato, obbligatorio e infantile, discriminazione e molestie sul lavoro. Lottiamo per garantire che i dipendenti e terzi che agiscono per nostro conto trattino i colleghi con rispetto, ossia in modo corretto, professionale e con onestà. Ci impegniamo a mantenere un ambiente di lavoro esente da molestie fisiche, psicologiche, verbali e non verbali, incluse le molestie sessuali. Tutte le forme di molestia sono severamente proibite, incluse le molestie al nostro personale da parte di qualsiasi cliente, fornitore, visitatore o altra persona o azienda. Provvederemo a indagare tempestivamente e in modo imparziale le lamentele di molestie. La molestia è un comportamento rivolto alla razza, genere, colore, religione, nazionalità di origine, età, orientamento sessuale, stato civile, status di veterano di guerra, disabilità o altre caratteristiche di un individuo non collegate al lavoro, che crea un ambiente di lavoro intimidatorio, ostile o offensivo o che interferisce ingiustificatamente con il rendimento professionale di un dipendente. C Cosa fare: Prendere decisioni d'impiego basate sulle qualifiche per il lavoro e sul merito - ossia, competenze legate al tipo di lavoro, rendimento, valori, leadership e altri criteri simili Prendere tutte le decisioni d'impiego senza tenere conto di razza, genere, colore, religione, nazionalità d'origine, età, orientamento sessuale, stato civile, status di reduce di guerra, disabilità o altre caratteristiche non legate al lavoro Rispettare i diritti sulla privacy dei dipendenti gestendo le informazioni personali in conformità con le leggi in vigore Segnalare immediatamente i casi noti o sospetti di discriminazione o molestia Rispettare tutte le leggi in vigore sul lavoro, incluse le leggi su salari, lavoro infantile, orari di lavoro Partecipare a programmi di formazione per la prevenzione delle molestie organizzati dall'azienda D Cosa non fare: Discriminazioni nel prendere decisioni di impiego Raccontare barzellette o mostrare materiale che ridicolizzano o offendono un membro di un particolare genere, razza, orientamento sessuale, religione, età, disabilità o gruppo etnico Fare avance indesiderate di natura sessuale Divulgare informazioni sull'impiego senza che vi sia l'autorità o l'esigenza, o il consenso del soggetto cui riguardano le informazioni Rivendicarsi contro o intimidire un dipendente per aver segnalato una potenziale violazione della Legge o della politica aziendale in buona fede Rifiutarsi di lavorare con una persona per via del suo genere, razza, orientamento sessuale, religione, età, disabilità o gruppo etnico 8 Codice di condotta 2012

11 Il nostro ambiente di lavoro Luogo di lavoro privo di sostanze Non tolleriamo l'uso di droghe o alcol, sia durante che fuori l'orario di lavoro, tale da danneggiare la buona condotta dei nostri affari. Non consentiamo il possesso o l'uso di alcol o droghe illegali durante l'orario di lavoro, incluse le pause pranzo e gli intervalli, ad eccezione di eventi speciali per i quali il possesso o l'uso di alcol sia stato precedentemente approvato da un funzionario aziendale. Il possesso, l'uso, l'acquisto, il trasferimento o la vendita di droga o di sostanze controllate senza autorizzazione medica valida e documentata comporta un'immediata azione disciplinare. C Cosa fare: Informare il proprio dirigente o il personale Regal appropriato se stai assumendo sostanze che danneggiano la tua capacità di svolgere il lavoro, anche se la sostanza è assunta legalmente D Cosa non fare: Entrare nei locali dell'azienda sotto l'effetto di alcol o droghe illegali Consumare alcol nell'orario lavorativo, ad eccezione di speciali eventi aziendali per i quali il possesso o l'uso di alcol è consentito da un funzionario aziendale, o lavorare sotto l'effetto di alcol Possedere droghe illegali o droghe legali per le quali non si ha il diritto legale di possesso mentre ci si trova nella proprietà aziendale o durante il lavoro Fare uso di droghe illegali Fare uso di droghe legali in modo illegale Vendere o distribuire droghe illegali o droghe legali in modo illegale, all'interno o all'esterno della proprietà aziendale, sia durante che fuori l'orario di lavoro Fare uso di alcol o droghe fuori dall'orario di lavoro in modo da danneggiare la capacità di svolgere il tuo lavoro Codice di condotta

12 Il nostro ambiente di lavoro Luogo di lavoro esente da violenza Non tolleriamo la violenza. Violenza significa fare del male fisico a un'altra persona, spingere, molestare, intimidire, costringere, impugnare armi e minacciare, o parlare, di compiere tali azioni. Nessun individuo associato all'azienda, inclusi dipendenti e appaltatori, fornitori, clienti o terze persone estranee all'azienda che abbiano contatti con l'azienda, dovrebbe sentirsi minacciato dalle parole o dal comportamento di nessuno dei nostri dipendenti o rappresentanti. Violenza significa anche atti o minacce di violenza verso l'azienda o proprietà dell'azienda. Vietiamo il possesso di armi nei locali dell'azienda, incluso all'interno di veicoli personali o durante lo svolgimento di affari aziendali, ove non in conflitto con la legge locale. Le armi comprendono fucili, coltelli, esplosivi e qualsiasi altro oggetto potenzialmente pericoloso. C Cosa fare: Segnalare immediatamente qualsiasi minaccia di violenza o se si ha motivo di credere che possa verificarsi violenza sul luogo di lavoro Come supervisore, team leader o responsabile che riceve una segnalazione di potenziale violenza sul posto di lavoro, prendere provvedimenti immediati per proteggere le persone o la proprietà minacciate e assicurarsi che il problema segnalato venga indagato e risolto D Cosa non fare: Compiere atti di violenza sul luogo di lavoro, incluse le minacce di violenza Portare o tenere armi di qualsiasi tipo nei locali dell'azienda o tenerle in veicoli aziendali presso l'azienda; ciò vale anche se si è in possesso di un'autorizzazione legale per il trasporto d'armi 10 Codice di condotta 2012

13 Il nostro ambiente di lavoro Sicurezza e gestione delle crisi Nell'attuale panorama globale, con le onnipresenti minacce di terrorismo e il rischio di violenza da parte di terroristi e altri criminali, è essenziale avere sempre piani aggiornati per proteggere la sicurezza del nostro personale, gli ambienti di lavoro, i sistemi informatici e la continuità aziendale. I dipendenti devono rispettare tali piani. I nostri dipendenti devono prendere ogni precauzione per evitare contatti con i terroristi o con terze persone che supportano attività terroristiche o violente. C Cosa fare: Implementare piani volti a proteggere la sicurezza del nostro personale, strutture, informazioni, sistemi informatici e continuità aziendale Segnalare le falle di sicurezza al tuo supervisore, team leader o responsabile e restare vigile su comportamenti o persone sospetti D Cosa non fare: Cedere il controllo di laptop e altri sistemi informatici a terzi esterni all'azienda Consentire l'accesso ai nostri locali o ad altra nostra proprietà a terzi senza uno scopo professionale legittimo inerente all'azienda e senza rispettare le nostre procedure per l'accesso di ospiti Partecipare alla nostra pianificazione delle emergenze e alle esercitazioni per le emergenze Fare affari con un cliente, fornitore, consulente o agente senza un'adeguata selezione Rispettare le regole di accesso, ingresso e uscita dalle nostre strutture Rispettare le regole sull'immigrazione globale quando si viaggia e ottenere i visti necessari Rispettare le politiche e le procedure per i viaggi Consultare il medico prima di fare viaggi all'estero per conto dell'azienda, per essere sicuri di aver fatto le vaccinazioni e ricevuto le cure necessarie Verificare sempre i trascorsi personali per le nuove assunzioni e i nuovi appaltatori Mantenere i piani di continuità aziendale Controllare la presenza di clienti, fornitori, consulenti e agenti sulle liste di controllo per il terrorismo e svolgere altre attività di verifica come richiesto dal nostro programma anticorruzione Mantenere il controllo e la sicurezza dei materiali pericolosi Rispettare le regole del Partenariato doganale-commerciale contro il terrorismo (C-TPAT) e gli standard di sicurezza Codice di condotta

14 Il nostro ambiente di lavoro Sicurezza, salute e ambiente Ci sforziamo di offrire un ambiente di lavoro sicuro e salutare per tutti i nostri dipendenti. Ci impegniamo a superare tutti i requisiti legali ambientali in vigore e a condurre le nostre attività riducendo al minimo l'impatto sull'ambiente. Questo vale per tutte le nostre attività, non limitandosi alla sola gestione dei rifiuti e delle emissioni, ma abbracciando tutto quello che facciamo. Ciò comprende l'utilizzo efficiente delle risorse, un adeguato riciclo e l'uso di attrezzature e uffici in conformità con tutte le leggi e le nostre politiche. C Cosa fare: Rispettare appieno tutte le leggi, le norme e le nostre politiche ambientali in vigore, incluse le Politiche sulla responsabilità sociale e la sostenibilità ambientale Mantenere un ambiente di lavoro sicuro ed evitare lesioni sul posto di lavoro Valutare e risolvere eventuali rischi di conformità prima di portare avanti un'iniziativa o opportunità commerciale proposta Eliminare i rischi per la sicurezza, l'ambiente o la salute dalle nostre strutture e dalle attività aziendali Entro i limiti possibili, ridurre l'uso di materiali tossici e pericolosi dai processi e dalle attività, risparmiare energia e acqua, riciclare i materiali Segnalare tempestivamente qualsiasi dubbio sulla salute, la sicurezza o l'ambiente al responsabile competente o agli uffici Ambiente, Salute, Sicurezza e Sostenibilità (EHSS), Risorse Umane o Legale Affrontare e risolvere i problemi di conformità legale identificati Indossare le cinture di sicurezza in tutti i veicoli aziendali Comprendere e seguire la Politica sulla responsabilità sociale dell'azienda e la Politica sulla sostenibilità ambientale D Cosa non fare: Mettere te stesso o un collega, cliente, fornitore, appaltatore o consulente in una situazione rischiosa per la vostra incolumità. Compiere attività non sicure o consentire condizioni non sicure Lavorare senza i dispositivi di protezione personale quando necessari Acquistare, ricevere o utilizzare sostanze chimiche prive di etichetta o non approvate Dopo aver scoperto un rischio per la sicurezza, esimersi dal correggerlo o dal prendere le misure necessarie per farlo correggere Esimersi dallo sbloccare le uscite di emergenza o antincendio bloccate Bloccare l'accesso ai dispositivi di protezione antincendio Guidare in modo imprudente; per istruzioni dettagliate, consultare i manuali di guida locali e le leggi sull'utilizzo dei veicoli e la sicurezza Non osservare le procedure di bloccaggio elettrico con apposizione di avvisi Non osservare le politiche di gestione, spedizione, trasporto, importazione/esportazione e smaltimento di materiali e sostanze chimiche pericolosi 12 Codice di condotta 2012

15 I nostri prodotti Sicurezza e qualità dei prodotti - pagina 14 Codice di condotta

16 I nostri prodotti Sicurezza e qualità dei prodotti Facciamo del nostro meglio per realizzare prodotti che siano sicuri per chi li utilizza e per l'ambiente. I nostri prodotti soddisferanno o supereranno i requisiti legali e regolamentari in vigore che governano la sicurezza e l'etichettatura. C Cosa fare: Assicurarsi che qualsiasi sforzo per lo sviluppo di prodotti includa preventivamente considerazioni di tipo ambientale, sulla salute e la sicurezza e analisi legali appropriate, come descritto nel Processo aziendale per lo sviluppo di nuovi prodotti Segnalare immediatamente i tuoi dubbi sulla sicurezza dei prodotti all'ufficio Legale o al Consiglio per la Sicurezza dei Prodotti affinché possano valutarli e porvi rimedio Segnalare immediatamente all'ufficio Legale qualsiasi dubbio sulla sicurezza dei prodotti proveniente da fonti esterne all'azienda, affinché possa valutarlo e porvi rimedio D Cosa non fare: Esimersi dal rispondere immediatamente a segnalazioni di dubbi ambientali, di salute o sicurezza collegati ai nostri prodotti Presentare e vendere nuovi prodotti sul mercato che comportano rischi ambientali, di salute e sicurezza ingiustificati o maggiore responsabilità legale ingiustificata o danno per la nostra reputazione 14 Codice di condotta 2012

Il presente testo è la traduzione di un documento in lingua inglese e viene fornito esclusivamente per agevolare la consultazione. Diritti e obblighi

Il presente testo è la traduzione di un documento in lingua inglese e viene fornito esclusivamente per agevolare la consultazione. Diritti e obblighi Il presente testo è la traduzione di un documento in lingua inglese e viene fornito esclusivamente per agevolare la consultazione. Diritti e obblighi dovranno conformarsi sotto tutti gli aspetti al testo

Dettagli

2.1. Ottemperare alle disposizioni legislative e normative nazionali e internazionali

2.1. Ottemperare alle disposizioni legislative e normative nazionali e internazionali CODICE ETICO 1. Introduzione Il codice etico Ahlstrom illustra i principi etici che sono alla base delle varie attività svolte in ambito aziendale. Si fonda sui nostri Valori fondanti - Agire in modo responsabile;

Dettagli

Politica anticorruzione

Politica anticorruzione Politica anticorruzione Introduzione RPC Group Plc (l'"azienda") dispone di una politica a tolleranza zero nei confronti degli atti di corruzione nelle operazioni commerciali a livello globale, sia nel

Dettagli

A. Principi di Condotta

A. Principi di Condotta Introduzione Il Gruppo Oerlikon (di seguito denominato Oerlikon ) detiene una posizione unica di leader mondiale nella fornitura di tecnologie, prodotti e servizi all avanguardia. I nostri prodotti e le

Dettagli

Comunicazione del nostro CEO

Comunicazione del nostro CEO Comunicazione del nostro CEO Coltivare e conservare la fiducia nei nostri rapporti professionali e perseguire i massimi standard etici rimangono due aspetti fondamentali dei valori chiave della nostra

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA DE VELLIS TRASLOCHI E TRASPORTI SRL

CODICE DI CONDOTTA DE VELLIS TRASLOCHI E TRASPORTI SRL CODICE DI CONDOTTA DE VELLIS TRASLOCHI E TRASPORTI SRL DE VELLIS TRASLOCHI E TRASPORTI SRL E NOTA PER GLI ELEVATI PRINCIPI ETICI CUI SI ATTIENE NELLA GESTIONE DELLA SUA ATTIVITA. E IMPORTANTE CHE TUTTI

Dettagli

Principi Guida per i Fornitori

Principi Guida per i Fornitori Principi Guida per i Fornitori Coca-Cola HBC SA e le sue controllate e partecipate (qui di seguito Coca-Cola Hellenic o collettivamente la Società ), quale organizzazione molto attenta al rispetto dell

Dettagli

Premessa. STIMA S.p.A. si impegna a diffondere il contenuto di questo Codice a quanti entreranno in relazione con l azienda.

Premessa. STIMA S.p.A. si impegna a diffondere il contenuto di questo Codice a quanti entreranno in relazione con l azienda. Codice Etico Premessa Il Codice Etico STIMA S.p.A. individua i valori aziendali, evidenziando l insieme dei diritti, dei doveri e delle responsabilità di tutti coloro che, a qualsiasi titolo, operano nella

Dettagli

Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company

Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company Stimato fornitore di Colgate, nel corso degli anni Colgate-Palmolive Company ha costruito la sua reputazione fondata su processi aziendali

Dettagli

MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO ex D.Lgs. 231/2001 CODICE ETICO. Revisione 11.12.2014 Pag. 1/8 Codice Etico

MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO ex D.Lgs. 231/2001 CODICE ETICO. Revisione 11.12.2014 Pag. 1/8 Codice Etico CODICE ETICO Revisione 11.12.2014 Pag. 1/8 Codice Etico Revisionato e approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 11.12.2014 INDICE PREMESSA pag. 04 1. Ambito di applicazione pag. 05 2. Valore contrattuale

Dettagli

annuale Scopo, applicazione e ambito della Politica.

annuale Scopo, applicazione e ambito della Politica. Funzione/Unità aziendale: Legale (Ufficio Etica e Conformità) Laurel Burke, Responsabile Legale - Conformità, Esperto della materia: laurel.burke@regalbeloit.com Data della prima pubblicazione: luglio

Dettagli

INTEGRITÀ IN AZIONE - CONFORMITÀ NEL SETTORE SANITARIO

INTEGRITÀ IN AZIONE - CONFORMITÀ NEL SETTORE SANITARIO PASSIONE PER L'INTEGRITÀ INTEGRITÀ IN AZIONE - CONFORMITÀ NEL SETTORE SANITARIO LA CONFORMITÀ NEL SETTORE SANITARIO È RESPONSABILITÀ DI TUTTI DePuy Synthes è nota come leader mondiale per soluzioni neurologiche

Dettagli

CODICE&ETICO& Versione(2.0(( Approvato(dal(CdA(del(21(luglio(2014(

CODICE&ETICO& Versione(2.0(( Approvato(dal(CdA(del(21(luglio(2014( CODICEETICO Versione2.0 ApprovatodalCdAdel21luglio2014 LETTERA AI COLLABORATORI WSWebScienceSrl)credecheipropriVALORIAZIENDALIdebbanoesserdaguidaedispirazionenellavita professionalequotidianadiognicollaboratore.

Dettagli

Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company

Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company Stimato fornitore di Colgate, nel corso degli anni, Colgate-Palmolive Company ha costruito la sua reputazione di organizzazione che ha utilizzato

Dettagli

Codice Etico di Pietro Signorini e Figli S.p.A. Codice Etico. di Pietro Signorini e Figli S.p.A. Pagina 1

Codice Etico di Pietro Signorini e Figli S.p.A. Codice Etico. di Pietro Signorini e Figli S.p.A. Pagina 1 Codice Etico di Pietro Signorini e Figli S.p.A. Codice Etico di Pietro Signorini e Figli S.p.A. 2012 Pagina 1 INDICE Sommario MISSION... 3 1. FINALITA E AMBITO DI APPLICAZIONE... 3 2. PRINCIPI DEL CODICE

Dettagli

POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION

POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION I. SCOPO POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION La corruzione è proibita dalle leggi di quasi tutte le giurisdizioni al mondo. Danaher Corporation ( Danaher ) si impegna a rispettare le leggi

Dettagli

CODICE ETICO AZIENDALE

CODICE ETICO AZIENDALE Testo approvato dal Consiglio di Amministrazione di Orienta S.p.a del 15/12/2010 INDICE 1. INTRODUZIONE 3 2. VALORI ETICI 3 3. CRITERI DI CONDOTTA 3 4. COMPORTAMENTO SUL LUOGO DI LAVORO 6 5. CONFLITTTO

Dettagli

OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA

OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA Le presenti Linee Guida si applicano ad ogni amministratore, direttore, dipendente a tempo pieno o parziale, docente, esterno

Dettagli

Codice Nestlé di Condotta Aziendale

Codice Nestlé di Condotta Aziendale Codice Nestlé di Condotta Aziendale Introduzione Dalla sua fondazione, Nestlé ha adottato prassi aziendali rette da integrità, onestà, correttezza e dal rispetto di tutte le leggi applicabili. I dipendenti

Dettagli

Responsabilità della societá

Responsabilità della societá Responsabilità della societá I.B.P., Slu è una societá legalmente costituita in Spagna, soggetta alla normativa legale e fiscale di questo paese. Si include anche quella referente alla protezione dei dati

Dettagli

Centro Servizi Metalli Group Codice etico e di condotta Approvato con delibera del CDA in data 23-04-2012

Centro Servizi Metalli Group Codice etico e di condotta Approvato con delibera del CDA in data 23-04-2012 Approvato con delibera del CDA in data 23-04-2012 File: CSM_Codice rev.00 del marzo 2012 IT - Pagina 1 di 9 Il nostro codice etico e di condotta Sommario 1. Presentazione... 3 2. Introduzione... 3 3. Obiettivi

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA FORNITORI

CODICE DI CONDOTTA FORNITORI Data: 1/08/2013 Edizione n 1 rev. 0 Destinatario: Copia n Direzione HR REDAZIONE E VERIFICA APPROVAZIONE Rappresentante della Direzione COPIA ELETTRONICA CONTROLLATA, COPIA CARTACEA NON CONTROLLATA CODICE

Dettagli

Codice deontologia professionale AXA Assistance Italia

Codice deontologia professionale AXA Assistance Italia Codice deontologia professionale Italia Il Gruppo AXA s impegna ad esercitare le proprie funzioni in base a rigorose norme deontologiche ed etiche. Una di queste norme è stata la diffusione di un codice

Dettagli

CODICE ETICO DI AMBIENTE ITALIA SRL

CODICE ETICO DI AMBIENTE ITALIA SRL DI AMBIENTE ITALIA SRL Q-D-02-03 SISTEMA GESTIONE QUALITA Gennaio 2013 Sistema di gestione per la qualità certificato da DNV UNI EN ISO 9001:2008 CERT-12313-2003-AQ-MIL-SINCERT Sistema di gestione ambientale

Dettagli

POLICY ANTICORRUZIONE DEL GRUPPO TELECOM ITALIA

POLICY ANTICORRUZIONE DEL GRUPPO TELECOM ITALIA POLICY ANTICORRUZIONE DEL GRUPPO TELECOM ITALIA Adottata in data 6 dicembre 2012 SOMMARIO Articolo 1 Premessa pag. 2 Articolo 2 - Scopo e campo di applicazione pag. 2 Articolo 3 - Destinatari pag. 2 Articolo

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.ORSELLI.IT

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.ORSELLI.IT 1 CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.ORSELLI.IT Versione 1.0 2 INDICE 1. INTRODUZIONE 2. PROFESSIONALITA 3. TRASPARENZA E COMPLETEZZA DELL INFORMAZIONE 4. RISERVATEZZA DELLE INFORMAZIONI

Dettagli

OPAS CONSULTING - MANIFESTO ETICO

OPAS CONSULTING - MANIFESTO ETICO OPAS CONSULTING - MANIFESTO ETICO Questo Manifesto Etico è stato redatto per garantire che i valori etici fondamentali di OPAS CONSULTING siano definiti in modo chiaro e costituiscano i punti basilari

Dettagli

CONSORZIO TORINO INFANZIA COOPERATIVA SOCIALE O.N.L.U.S.

CONSORZIO TORINO INFANZIA COOPERATIVA SOCIALE O.N.L.U.S. Pagina 1 di 6 CONSORZIO TORINO INFANZIA COOPERATIVA SOCIALE O.N.L.U.S. Sede Legale in Torino (TO), Corso Lombardia n. 115 MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO Allegato 1 Codice Etico ai sensi

Dettagli

Dichiarazione dei diritti dell uomo

Dichiarazione dei diritti dell uomo Dichiarazione dei diritti dell uomo Politica dei diritti sul posto di lavoro Per noi è importante il rapporto che abbiamo con i nostri dipendenti. Il successo della nostra azienda dipende da ogni singolo

Dettagli

Codice Etico del Gruppo Poste Italiane

Codice Etico del Gruppo Poste Italiane Codice Etico del Gruppo Poste Italiane 28 settembre 2009 Approvato nell adunanza del 28 settembre 2009 del Consiglio di Amministrazione Indice 1. PREMESSA E OBIETTIVI............................. 2 2.

Dettagli

CODICE ETICO AZIENDALE

CODICE ETICO AZIENDALE 1.0 Missione Policart di Aquino G. & V. snc produce rotoli in carta ed etichette autoadesive per misuratori fiscali, calcolatrici, bilance e stampanti. 1.1 Il Codice Etico Aziendale Le responsabilità etiche

Dettagli

MANITOWOC. Bollettino Norme di Condotta Aziendale. Relazioni Internazionali Pratiche e Operazioni Corrotte con Persone di Nazionalità Non Americana

MANITOWOC. Bollettino Norme di Condotta Aziendale. Relazioni Internazionali Pratiche e Operazioni Corrotte con Persone di Nazionalità Non Americana MANITOWOC Bollettino Norme di Condotta Aziendale Oggetto: Relazioni Internazionali Pratiche e Operazioni Corrotte con Persone di Nazionalità Non Americana Bollettino Originale 0 Sostituisce il bollettino

Dettagli

Codice Etico Ducati. I rapporti di Ducati con le istituzioni pubbliche sono basati sulla trasparenza, la correttezza e la collaborazione.

Codice Etico Ducati. I rapporti di Ducati con le istituzioni pubbliche sono basati sulla trasparenza, la correttezza e la collaborazione. Codice Etico Ducati Premessa Ducati 1 è una realtà a vocazione internazionale che opera all insegna della costante ricerca del primato, nelle piste e nell innovazione tecnologica, così come nel rispetto

Dettagli

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy Informativa sulla Privacy La presente informativa sulla privacy ( Informativa sulla Privacy ) è soggetta a modificazioni periodiche. Non necessariamente ti aggiorneremo su eventuali modificazioni, pertanto

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA PER PARTNER COMMERCIALI ARROW ELECTRONICS, INC.

CODICE DI CONDOTTA PER PARTNER COMMERCIALI ARROW ELECTRONICS, INC. 7459 South Lima Street Englewood, Colorado 80112 Agosto 2013 P 303 824 4000 F 303 824 3759 arrow.com CODICE DI CONDOTTA PER PARTNER COMMERCIALI ARROW ELECTRONICS, INC. Gentile Partner, il successo di Arrow

Dettagli

Codice di Comportamento Aziendale

Codice di Comportamento Aziendale ALLEGATO 2 Codice di Comportamento Aziendale 1. DESTINATARI - COMUNICAZIONE ED INFORMAZIONE I principi e le disposizioni del presente Codice di Comportamento aziendale sono vincolanti per tutti gli amministratori,

Dettagli

Codice di condotta ed etica aziendale di Rotair SpA

Codice di condotta ed etica aziendale di Rotair SpA Codice di condotta ed etica aziendale di Rotair SpA ROTAIR SPA - Società con socio unico Direzione e coordinamento di Elgi Equipments Limited La politica mostrata da Rotair SpA consiste nello svolgere

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.GUERRINOSTYLE.IT

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.GUERRINOSTYLE.IT 1 CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.GUERRINOSTYLE.IT Versione 1.0 2 INDICE 1. INTRODUZIONE 2. PROFESSIONALITA 3. TRASPARENZA E COMPLETEZZA DELL INFORMAZIONE 4. RISERVATEZZA DELLE

Dettagli

VICINI S.p.A. CODICE ETICO

VICINI S.p.A. CODICE ETICO VICINI S.p.A. CODICE ETICO INDICE 1. PREMESSA 2. AMBITO DI APPLICAZIONE 3. PRINCIPI DI RIFERIMENTO E NORME DI COMPORTAMENTO 4. EFFICACIA DEL CODICE ETICO E SUE VIOLAZIONI 1. PREMESSA Il presente Codice

Dettagli

CHG-MERIDIAN CODICE DI COMPORTAMENTO

CHG-MERIDIAN CODICE DI COMPORTAMENTO CHG-MERIDIAN CODICE DI COMPORTAMENTO Efficient Technology Management CHG-MERIDIAN PREMESSA Il Codice di comportamento descrive i principi base centrali della nostra cultura aziendale sia per i nostri dipendenti

Dettagli

Codice Etico v 1.0 del 09/12/2014 CODICE ETICO CODICE ETICO

Codice Etico v 1.0 del 09/12/2014 CODICE ETICO CODICE ETICO CODICE ETICO CODICE ETICO Sommario DESTINATARI DEL CODICE... 3 ETICITA DEL LAVORO... 4 ETICITA VERSO IL MERCATO... 5 ETICITA VERSO L AMBIENTE... 7 ATTUAZIONE DEL CODICE ETICO... 8 DESTINATARI DEL CODICE

Dettagli

Codice di condotta (Code of Conduct) 22 maggio 2013

Codice di condotta (Code of Conduct) 22 maggio 2013 Codice di condotta (Code of Conduct) 22 maggio 2013 SCOPO DEL CODICE DI CONDOTTA Il Codice di condotta (Code of Conduct) fissa linee guida per l'attività internazionale di tutti i collaboratori 1 di AFG

Dettagli

Policy sulla concorrenza leale

Policy sulla concorrenza leale Policy sulla concorrenza leale Policy globali Novartis 1 settembre 2014 Versione FC 001.V1.IT 1. Introduzione 1.1 Scopo Ci impegniamo a esercitare una concorrenza libera e leale e a non violare le leggi

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.IMMOBILIAREPRIMA.IT

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.IMMOBILIAREPRIMA.IT 1 CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.IMMOBILIAREPRIMA.IT Versione 1.0 2 INDICE 1. INTRODUZIONE 2. PROFESSIONALITA 3. TRASPARENZA E COMPLETEZZA DELL INFORMAZIONE 4. RISERVATEZZA

Dettagli

Policy Anticorruzione di Goodyear 1 luglio 2011

Policy Anticorruzione di Goodyear 1 luglio 2011 Policy Anticorruzione di Goodyear 1 luglio 2011 Policy Anticorruzione Goodyear non intende ottenere vantaggi commerciali tramite l offerta o il ricevimento di indebiti benefici pecuniari o di qualsiasi

Dettagli

CODICE ETICO AZIENDALE

CODICE ETICO AZIENDALE CODICE ETICO AZIENDALE 1. Introduzione La Bruzzi Autotrasporti è un azienda di trasporti c/terzi inserita nel settore del mercato siderurgico, opera con le principali aziende di produzione e commercializzazione

Dettagli

CODICE ETICO E DI CONDOTTA

CODICE ETICO E DI CONDOTTA SOMMARIO 1 PREMESSA... 3 2 - PROTEZIONE DEI BENI E RISORSE DELLA COOPERATIVA O AD ESSA AFFIDATI 3 3 - UTILIZZO DI SISTEMI INFORMATICI E DI COMUNICAZIONE...4 4 - CONFLITTI D INTERESSE E SFRUTTAMENTO A PROPRIO

Dettagli

CODICE ETICO. LA CASCINA Soc. Coop. p.a. D. Lgs. 231/01

CODICE ETICO. LA CASCINA Soc. Coop. p.a. D. Lgs. 231/01 CODICE ETICO LA CASCINA Soc. Coop. p.a. D. Lgs. 231/01 INDICE INTRODUZIONE 3 1. PRINCIPI GENERALI 3 2. GESTIONE DEGLI AFFARI 4 3. AMMINISTRAZIONE DELLA SOCIETÀ 5 4. RAPPORTI CON I TERZI 6 5. TUTELA DELLA

Dettagli

MANITOWOC. Bollettino Norme di Condotta Aziendale

MANITOWOC. Bollettino Norme di Condotta Aziendale MANITOWOC Norme Globali di Etica N. 103 Pag. 1 Bollettino Norme di Condotta Aziendale Oggetto: Etica Bollettino Originale Sostituisce 103 Datato 22 Settembre 1999 N.: 103 2 Dicembre 2002 SCADE: Quando

Dettagli

Controllo della qualità dei servizi per l impiego e di tutela dei disabili. Informazioni per gli assistiti

Controllo della qualità dei servizi per l impiego e di tutela dei disabili. Informazioni per gli assistiti Controllo della qualità dei servizi per l impiego e di tutela dei disabili Informazioni per gli assistiti Indice Sommario... 3 Controllo della qualità 3 La verifica 3 Commenti degli assistiti 3 Esiti 3

Dettagli

UL STANDARD GLOBALI DI CONDOTTA DEI FORNITORI

UL STANDARD GLOBALI DI CONDOTTA DEI FORNITORI Pagina 1 di 9 UL STANDARD GLOBALI DI CONDOTTA DEI FORNITORI Pagina 2 di 9 INDICE 1.0 SCOPO... 4 2.0 AMBITO... 4 3.0 DEFINIZIONI... 4 4.0 PRATICHE DI IMPIEGO... 5 4.1 LAVORO FORZATO... 5 4.2 LAVORO MINORILE...

Dettagli

approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 31/07/05

approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 31/07/05 MASTER ITALIA S.p.A. approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 31/07/05 PREMESSA Questo codice etico, redatto volontariamente da Master Italia S.p.A. e approvato dal suo consiglio di amministrazione,

Dettagli

CODICE ETICO. Onlus SOMMARIO. 1 Premessa 2 Principi generali. 3 Organo di vigilanza 4 Sanzioni disciplinari 5 Disposizioni finali

CODICE ETICO. Onlus SOMMARIO. 1 Premessa 2 Principi generali. 3 Organo di vigilanza 4 Sanzioni disciplinari 5 Disposizioni finali CODICE ETICO SOMMARIO 1 Premessa 2 Principi generali 2.1 Principio di legittimità morale 2.2 Principio di equità e uguaglianza 2.3 Principio di diligenza 2.4 Principio di trasparenza 2.5 Principio di onestà

Dettagli

VINTAGE S.p.A. Allegato 4: Codice Etico. Modello Organizzativo ex D.Lgs. 231/01 VINTAGE SPA. ORGANISMO DI VIGILANZA E CONTROLLO O. d. V.

VINTAGE S.p.A. Allegato 4: Codice Etico. Modello Organizzativo ex D.Lgs. 231/01 VINTAGE SPA. ORGANISMO DI VIGILANZA E CONTROLLO O. d. V. VINTAGE S.p.A. Allegato 4: Codice Etico ORGANISMO DI VIGILANZA E CONTROLLO O. d. V. Presidente Giovanni Catellani MOG-231 Pagina 1 di 8 INDICE Introduzione 3 Destinatari 3 Principi e regole di condotta

Dettagli

GRUPPO DASSAULT SYSTEMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI RELATIVI ALLE RISORSE UMANE

GRUPPO DASSAULT SYSTEMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI RELATIVI ALLE RISORSE UMANE GRUPPO DASSAULT SYSTEMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI RELATIVI ALLE RISORSE UMANE Le seguenti disposizioni compongono la Politica di Tutela dei Dati relativi alle Risorse Umane del Gruppo Dassault

Dettagli

AIDP Associazione Italiana Direzione del Personale

AIDP Associazione Italiana Direzione del Personale Codice Etico / rev. 11 Maggio 2008 AIDP Associazione Italiana Direzione del Personale Il Codice Etico e Deontologico del Professionista delle Risorse Umane, di seguito riportato, contiene una serie di

Dettagli

UNITED TECHNOLOGIES CORPORATION CODICE DI CONDOTTA DEL FORNITORE. Introduzione. Rispetto delle leggi applicabili. Qualità, salute, sicurezza, ambiente

UNITED TECHNOLOGIES CORPORATION CODICE DI CONDOTTA DEL FORNITORE. Introduzione. Rispetto delle leggi applicabili. Qualità, salute, sicurezza, ambiente Introduzione United Technologies Corporation (di seguito denominata "UTC"), incluse le sue consociate, divisioni e business unit, si impegna a rispettare i più rigorosi standard di condotta etica e professionale.

Dettagli

Domande / Risposte 1) Qual è lo scopo del sito web L'OREAL Ethics Open Talk?

Domande / Risposte 1) Qual è lo scopo del sito web L'OREAL Ethics Open Talk? Domande / Risposte 1) Qual è lo scopo del sito web L'OREAL Ethics Open Talk? In base alle condizioni descritte alla domanda 2 che segue, il sito web L'OREAL Ethics Open Talk serve per segnalare gravi violazioni

Dettagli

1.0 MISSIONE 1.1 IL CODICE ETICO AZIENDALE 1.2 APPLICAZIONE 1.3 PRINCIPI GENERALI

1.0 MISSIONE 1.1 IL CODICE ETICO AZIENDALE 1.2 APPLICAZIONE 1.3 PRINCIPI GENERALI Approvato il 12-05-2010 1.0 MISSIONE WebGenesys S.r.L. sviluppa soluzioni ICT innovative, utilizzando Know-how specialistico e un team di risorse d eccellenza con un repertorio di caratteristiche fortemente

Dettagli

CODICE ETICO. DI ANTHILIA CAPITAL PARTNERS SGR S.p.A.

CODICE ETICO. DI ANTHILIA CAPITAL PARTNERS SGR S.p.A. CODICE ETICO DI ANTHILIA CAPITAL PARTNERS SGR S.p.A. Versione valida dal 1 gennaio 2015 INDICE Parte I PREMESSA ED OBIETTIVI Art. 1 Destinatari Art. 2 Principi Generali Art. 3 Riservatezza Art. 4 Imparzialità

Dettagli

CODICE ETICO Articolo 1 Soluzioni HR

CODICE ETICO Articolo 1 Soluzioni HR CODICE ETICO Articolo 1 Soluzioni HR Aut. Min. Lav. 1118/SG del 26/11/04 INDICE 1.INTRODUZIONE 3 2.VALORI ETICI 3 3.CRITERI DI CONDOTTA 4 4 Relazioni con gli azionisti 4 Relazioni con interlocutori esterni

Dettagli

CIS NOVATE SSDARL CENTRO INTEGRATO SERVIZI

CIS NOVATE SSDARL CENTRO INTEGRATO SERVIZI INDICE 1. PREMESSA 2. DESTINATARI ED AMBITO DI APPLICAZIONE DEL CODICE 3. PRINCIPI DI RIFERIMENTO 4. NORME DI COMPORTAMENTO 5. MODALITA DI ATTUAZIONE DEL CODICE 1. PREMESSA La società conforma la conduzione

Dettagli

Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company

Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company Stimato fornitore di Hill s, Hill s Pet Nutrition incarna una tradizione di cura della salute degli animali che iniziò nel 1939 grazie all

Dettagli

Rev. 1 del 10.09.2014 CODICE ETICO

Rev. 1 del 10.09.2014 CODICE ETICO Rev. 1 del 10.09.2014 CODICE ETICO INDICE INTRODUZIONE... 1 I. PRINCIPI GENERALI... 2 II. COMPORTAMENTO nella GESTIONE degli AFFARI... 3 A) Rapporti con i clienti.... 3 B) Rapporti con i fornitori....

Dettagli

CODICE ETICO E DI LEGALITA

CODICE ETICO E DI LEGALITA CODICE ETICO E DI LEGALITA INTRODUZIONE Carbotrade Gas S.p.A. è una società commerciale con esperienza pluridecennale nel settore dell energia, il cui fine è la commercializzazione e la vendita di G.P.L.

Dettagli

Codice di Condotta. Holcim Ltd

Codice di Condotta. Holcim Ltd Codice di Condotta Holcim Ltd Il nostro Codice di Condotta è la guida del nostro modo di gestire il business* * Tratto dal Mission Statement di Holcim 3 Codice di Condotta Il presente Codice di Condotta

Dettagli

Codice di Etica One IDEXX Drive, Westbrook, Maine 04092 USA idexx.com 2003 IDEXX Laboratories, Inc. Tutti i diritti sono riservati.

Codice di Etica One IDEXX Drive, Westbrook, Maine 04092 USA idexx.com 2003 IDEXX Laboratories, Inc. Tutti i diritti sono riservati. Codice di Etica Domande e risposte sul Codice di Etica IDEXX 1. Qual è lo scopo di un Codice di Etica? R. Un Codice di Etica delinea la politica ed i principi che esprimono i valori e gli standard di una

Dettagli

Gruppo Roche. Policy sull Occupazione

Gruppo Roche. Policy sull Occupazione Gruppo Roche Policy sull Occupazione 2 I Principi Aziendali di Roche esprimono la nostra convinzione che il successo del Gruppo dipenda dal talento e dai risultati di persone coscienziose e impegnate nel

Dettagli

NORME COMPORTAMENTALI E CODICE ETICO PER DIPENDENTI, FUNZIONARI E DIRETTORI DI MOHAWK INDUSTRIES, INC.

NORME COMPORTAMENTALI E CODICE ETICO PER DIPENDENTI, FUNZIONARI E DIRETTORI DI MOHAWK INDUSTRIES, INC. NORME COMPORTAMENTALI E CODICE ETICO PER DIPENDENTI, FUNZIONARI E DIRETTORI DI MOHAWK INDUSTRIES, INC. Enti in Europa e in Asia OBIETTIVO Gentili dipendenti della Società, funzionari e dirigenti: Il presente

Dettagli

Politica sulla privacy

Politica sulla privacy Politica sulla privacy Kohler ha creato questa informativa sulla privacy con lo scopo di dimostrare il suo grande impegno nei confronti della privacy. Il documento seguente illustra le nostre pratiche

Dettagli

Codice Etico. Gennaio 2010

Codice Etico. Gennaio 2010 Codice Etico Gennaio 2010 ( SOMMARIO ) CAPO I IL VALORE DEL CODICE ETICO Pag. 2 CAPO II DESTINATARI E AMBITO DI APPLICAZIONE Pag. 2 CAPO III MISSIONE Pag. 3 CAPO IV STRUMENTI DI ATTUAZIONE DELLA MISSIONE

Dettagli

ISO 26000. ISO (International Organisation for Standardization )

ISO 26000. ISO (International Organisation for Standardization ) ISO 26000 ISO (International Organisation for Standardization ) Linea Guida sulla Responsabilità Sociale delle Organizzazioni. Nasce da lavoro di un gruppo Multistakeholder internazionale, coordinato da

Dettagli

CODICE DI COMPORTAMENTO FORNITORI E PARTNER. del Gruppo Poste Italiane

CODICE DI COMPORTAMENTO FORNITORI E PARTNER. del Gruppo Poste Italiane CODICE DI COMPORTAMENTO FORNITORI E PARTNER del Gruppo Poste Italiane 28 settembre 2009 Approvato nell adunanza del 28 settembre 2009 del Consiglio di Amministrazione INDICE 1. PREMESSA 3 2. OBIETTIVI

Dettagli

Modello di organizzazione ex D.Lgs. n. 231/01. Codice etico e di comportamento

Modello di organizzazione ex D.Lgs. n. 231/01. Codice etico e di comportamento Modello di organizzazione ex D.Lgs. n. 231/01 Codice etico e di comportamento Sommario 1. Principi generali 3 1.1 1.2 1.3 Preambolo Destinatario Gli obblighi e doveri dei destinatari 3 3 3 2. Politiche

Dettagli

I nostri valori & i nostri principi

I nostri valori & i nostri principi 1 I nostri valori & i nostri principi CODICE ETICO E DI CONDOTTA Per aiutarti ad aderire ai Valori Essenziali di Costa Paradiso. Testo deliberato dal Consiglio di Amministrazione 2 Ognuno deve render conto

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.TRCSHIPPING.EU

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.TRCSHIPPING.EU 1 CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.TRCSHIPPING.EU Versione 1.0 2 INDICE 1. INTRODUZIONE 2. PROFESSIONALITA 3. TRASPARENZA E COMPLETEZZA DELL INFORMAZIONE 4. RISERVATEZZA DELLE

Dettagli

Coach ICF: Un coach ICF aderisce alle linee guida e competenze fondamentali ICF e si impegna ad onorare il Codice Etico ICF.

Coach ICF: Un coach ICF aderisce alle linee guida e competenze fondamentali ICF e si impegna ad onorare il Codice Etico ICF. Codice Etico ICF PREAMBOLO ICF si impegna a mantenere e promuovere l eccellenza nel coaching. Pertanto, ICF si aspetta che tutti i membri e i coach con credenziali (coach, coach mentor, supervisori di

Dettagli

Codice di condotta. Titolo I. Oggetto e campo di applicazione

Codice di condotta. Titolo I. Oggetto e campo di applicazione Codice di condotta Titolo I. Oggetto e campo di applicazione 1. Definizione Il codice di condotta contiene l insieme dei principi e delle regole che orientano e guidano il comportamento del Formatore nell

Dettagli

QUICKTOP S.r.l. Modello Organizzativo, di Gestione e Controllo ai sensi del D.Lgs 231/2001 INDICE CODICE ETICO

QUICKTOP S.r.l. Modello Organizzativo, di Gestione e Controllo ai sensi del D.Lgs 231/2001 INDICE CODICE ETICO QUICKTOP S.r.l. Modello Organizzativo, di Gestione e Controllo ai sensi del D.Lgs 231/2001 INDICE CODICE ETICO 1 PREMESSE 2 OBIETTIVO 3 STRUTTURA DEL CODICE ETICO E AMBITO DI APPLICAZIONE 4 I PRINCIPI

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA SULLE INTERAZIONI CON GLI OPERATORI DEL SETTORE SANITARIO

CODICE DI CONDOTTA SULLE INTERAZIONI CON GLI OPERATORI DEL SETTORE SANITARIO CODICE DI CONDOTTA SULLE INTERAZIONI CON GLI OPERATORI DEL SETTORE SANITARIO Dichiarazione di tutti i Soci del COCIR COCIR si dedica al progresso della scienza medica e al miglioramento della cura dei

Dettagli

GRUPPO DASSAULT SYSTÈMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI DEI CANDIDATI

GRUPPO DASSAULT SYSTÈMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI DEI CANDIDATI GRUPPO DASSAULT SYSTÈMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI DEI CANDIDATI Nello svolgimento delle proprie attività, Dassault Systèmes e le sue controllate (collettivamente 3DS ) raccolgono i Dati Personali

Dettagli

ISO 26000. ISO (International Organisation for Standardization )

ISO 26000. ISO (International Organisation for Standardization ) ISO 26000 ISO (International Organisation for Standardization ) ISO 26000 ISO (International Organisation for Standardization ) Linea Guida sulla Responsabilità Sociale delle Organizzazioni. Nasce da lavoro

Dettagli

Telecom Italia S.p.A. Piazza degli Affari, 2 20123 - Milano www.telecomitalia.com

Telecom Italia S.p.A. Piazza degli Affari, 2 20123 - Milano www.telecomitalia.com CODICE ETICO E DI CONDOTTA DEL GRUPPO TELECOM ITALIA 3 Ottobre 2013 Telecom Italia S.p.A. Piazza degli Affari, 2 20123 - Milano www.telecomitalia.com SOMMARIO Principi Generali 6 I nostri Valori 7 I nostri

Dettagli

INFORMATICA TRENTINA SpA Codice Etico e di comportamento interno

INFORMATICA TRENTINA SpA Codice Etico e di comportamento interno INFORMATICA TRENTINA SpA Codice Etico Approvato dal Consiglio di Amministrazione con delibera del 29/03/2010 PRINCIPALI MODIFICHE RISPETTO ALLA VERSIONE PRECEDENTE Data Versione Modifiche apportate 06/07/2009

Dettagli

1. Preambolo: obiettivo e campo d applicazione

1. Preambolo: obiettivo e campo d applicazione Codice di condotta 1. Preambolo: obiettivo e campo d applicazione In quanto azienda attiva in campo internazionale con lunga tradizione, ARGOR-HERAEUS gode di un ottima reputazione a livello mondiale.

Dettagli

EUROPEAN WEBSITE POLICY: REGOLAMENTAZIONE EUROPEA PER LA CREAZIONE DI SITI DA PARTE DEGLI INCARICATI

EUROPEAN WEBSITE POLICY: REGOLAMENTAZIONE EUROPEA PER LA CREAZIONE DI SITI DA PARTE DEGLI INCARICATI EUROPEAN WEBSITE POLICY: REGOLAMENTAZIONE EUROPEA PER LA CREAZIONE DI SITI DA PARTE DEGLI INCARICATI 1 EUROPEAN WEBSITE POLICY: REGOLAMENTAZIONE EUROPEA PER LA CREAZIONE DI SITI DA PARTE DEGLI INCARICATI

Dettagli

Codice di Condotta per i Partner Ducati

Codice di Condotta per i Partner Ducati DUCATI MOTOR HOLDING S.P.A. Società a Socio Unico Società soggetta all attività di Direzione e Coordinamento di AUDI AG Codice di Condotta per i Partner Ducati Premesse Ducati Motor Holding S.p.A. ( Ducati

Dettagli

Parte prima: Definizioni

Parte prima: Definizioni Il Codice di Condotta ICF Preambolo ICF si impegna a mantenere e promuovere l eccellenza nel coaching. Pertanto ICF si aspetta che tutti i suoi membri e i coach accreditati (coach, mentor di coach, supervisori

Dettagli

INFORMATICA Alto Adige SPA

INFORMATICA Alto Adige SPA Approvato dal Consiglio di Amministrazione con delibera del 20/03/2012 INFORMATICA Alto Adige SPA Codice Etico e di comportamento interno Pagina 1 di 12 PRINCIPALI MODIFICHE RISPETTO ALLA VERSIONE PRECEDENTE

Dettagli

QUESTIONARIO PER L ACCETTAZIONE DEL CLIENTE O DELL INCARICO

QUESTIONARIO PER L ACCETTAZIONE DEL CLIENTE O DELL INCARICO QUESTIONARIO PER L ACCETTAZIONE DEL CLIENTE O DELL INCARICO (adattato da: Guide to Quality Control for Small- and Medium-Sized Practices, Second Edition, IFAC, ottobre 2010) A. Premessa 1. Hai ottenuto

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA SULLE INTERAZIONI CON GLI OPERATORI MEDICO-SANITARI

CODICE DI CONDOTTA SULLE INTERAZIONI CON GLI OPERATORI MEDICO-SANITARI CODICE DI CONDOTTA SULLE INTERAZIONI CON GLI OPERATORI MEDICO-SANITARI Dichiarazione di tutte le società aderenti al COCIR COCIR si dedica al progresso della scienze medica e al miglioramento delle cure

Dettagli

G. TONIOLO Impianti e Lavori Edili Soc. Coop. Via Siria n 57 58100 Grosseto

G. TONIOLO Impianti e Lavori Edili Soc. Coop. Via Siria n 57 58100 Grosseto G T O N I O L O I m p i a n t i e L a v o r i E d i l i S o c. C o o p C o d i c e E t i c o P a g i n a 1 G. TONIOLO Impianti e Lavori Edili Soc. Coop. Via Siria n 57 58100 Grosseto 00 02/04/2010 Prima

Dettagli

CODICE ETICO di FORTES Impresa Sociale SRL

CODICE ETICO di FORTES Impresa Sociale SRL CODICE ETICO di FORTES Impresa Sociale SRL SOMMARIO PREMESSA: PERCHÉ UN CODICE ETICO 1. I VALORI DI RIFERIMENTO A. Responsabilità di rendere conto dell impatto delle nostre attività sulla società, ambiente,

Dettagli

BOTTO POALA S.p.A. BOTTO POALA S.P.A. CODICE ETICO AZIENDALE. approvato dal C.D.A. di Botto Poala S.p.A. il 29 Marzo 2012 rev 00 INDICE

BOTTO POALA S.p.A. BOTTO POALA S.P.A. CODICE ETICO AZIENDALE. approvato dal C.D.A. di Botto Poala S.p.A. il 29 Marzo 2012 rev 00 INDICE BOTTO POALA SpA Pagina 1 di 5 Rev 00 del BOTTO POALA SPA CODICE ETICO AZIENDALE approvato dal CDA di Botto Poala SpA il 29 Marzo 2012 rev 00 INDICE 1 Premessa - Definizioni Pag 1 2 Obiettivi e valori Pag

Dettagli

CODICE ETICO 1. PREMESSA

CODICE ETICO 1. PREMESSA CODICE ETICO 1. PREMESSA 1.1.L Istituto Universitario di Studi Europei (di seguito l Istituto ) è un'associazione senza scopo di lucro che ha ottenuto dalla Regione Piemonte l'iscrizione nel registro regionale

Dettagli

Codice Etico. per le società del gruppo Liebherr e rispettivi collaboratori

Codice Etico. per le società del gruppo Liebherr e rispettivi collaboratori Codice Etico per le società del gruppo Liebherr e rispettivi collaboratori Indice I. Oggetto e Campo di Applicazione 4 II. Osservanza del Diritto Vigente 5 III. Collaboratori 6 IV. Concorrenza Sleale 6

Dettagli

Sommario. Premessa. Parte I Regole di comportamento. Parte II. Modalità di attuazione. Sezione I - Rapporti con l esterno

Sommario. Premessa. Parte I Regole di comportamento. Parte II. Modalità di attuazione. Sezione I - Rapporti con l esterno CODICE ETICO AZIENDALE Approvato dal Consiglio di Amministrazione del 23 dicembre 2009 1 Sommario Premessa 1. 0.1 Obiettivi 2. 0.2 Adozione 3. 0.3 Diffusione 4. 0.4 Aggiornamento Parte I Regole di comportamento

Dettagli

"Pure Performance" per i Partner. Una direzione chiara per una crescita comune

Pure Performance per i Partner. Una direzione chiara per una crescita comune "Pure Performance" per i Partner Una direzione chiara per una crescita comune 2 "Pure Performance" per i Partner "Pure Performance" per i Partner 3 Alfa Laval + Partner Valore per il Cliente Partner per

Dettagli

POLIS FONDI IMMOBILIARI DI BANCHE POPOLARI SGR.p.A. CODICE ETICO E DI CONDOTTA. Novembre 2012

POLIS FONDI IMMOBILIARI DI BANCHE POPOLARI SGR.p.A. CODICE ETICO E DI CONDOTTA. Novembre 2012 POLIS FONDI IMMOBILIARI DI BANCHE POPOLARI SGR.p.A. CODICE ETICO E DI CONDOTTA Novembre 2012 Premessa 1. Il Codice etico aziendale contiene i principi di comportamento per la conduzione dell attività di

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE 1 CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.IMMOBILIAREANDREACRUCIANI.IT Versione 1.0 2 INDICE 1. INTRODUZIONE 2. PROFESSIONALITA 3. TRASPARENZA E COMPLETEZZA DELL INFORMAZIONE 4. RISERVATEZZA

Dettagli