Modello 730, la documentazione necessaria

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Modello 730, la documentazione necessaria"

Transcript

1 Periodico informativo n. 31/2011 Modello 730, la documentazione necessaria Gentile cliente, è nostra cura metterla al corrente, con il presente documento informativo, in merito alla documentazione che è necessario esibire al Caf o al professionista abilitato, per la presentazione della dichiarazione dei redditi. In particolare, con riferimento al modello 730, è utile ricordare che tale dichiarazione, può essere presentata dai contribuenti che risultano essere nel 2011 lavoratori dipendenti, pensionati, o comunque percettori di redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente. La presentazione del modello 730/2011 Il Modello 730 è una dichiarazione dei redditi che può essere presentata dai contribuenti che risultano essere nel 2011 lavoratori dipendenti, pensionati, o comunque percettori di redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente. Per la presentazione ci si può rivolgere: al proprio Sostituto d'imposta (qualora sia disponibile a prestare assistenza fiscale); ad un Centro di Assistenza Fiscale (CAF) o presso un professionista abilitato all'invio telematico. La presentazione della dichiarazione Modello 730/2011 può essere anche effettuata da lavoratori con contratto a tempo determinato, con durata inferiore all'anno:

2 al proprio Sostituto d'imposta, quando il rapporto di lavoro dura dal mese di aprile al mese di luglio 2011; ad un CAF se il rapporto di lavoro dura almeno dal mese di giugno al mese di luglio 2011 e si conoscono i dati del Sostituto d'imposta che dovrà effettuare il conguaglio. Cosa deve fare il contribuente Il contribuente che presenta il modello 730: deve esibire l apposita documentazione con la quale certifica i dati indicati nel modello; deve conservare la documentazione in quanto la stessa può essere richiesta dalla Amministrazione Finanziaria; non è tenuto ad allegare alcuna documentazione alla dichiarazione. Presentazione della dichiarazione al Caf o al Professionista abilitato Nel caso di presentazione della dichiarazione ad un Caf ovvero ad un professionista abilitato, il contribuente è tenuto a presentare tutti i documenti utili alla stesura della dichiarazione. Tali documenti devono essere presentati: sia nell ipotesi che il soggetto compili autonomamente la dichiarazione (730 precompilato), sia (come ovvio) nel caso in cui la dichiarazione venga elaborata dall intermediario. Documentazione da esibire Di seguito si propone un elenco della documentazione che va eventualmente esibita (nel caso di spese effettivamente sostenute) a chi presta l assistenza fiscale. In particolare si dovranno esibire i seguenti documenti anche in copia fotostatica: il codice fiscale del contribuente, del coniuge e dei familiari a carico;

3 la dichiarazione dei redditi Mod. 730/2010 o Unico 2010 e delle certificazioni relative ai redditi di lavoro dipendente e/o assimilati; la documentazione relativa a redditi assimilabili a quelli di lavoro dipendente; la documentazione idonea a rilevare i redditi di terreni o fabbricati; la documentazione idonea a dimostrare eventuali redditi occasionali, proventi lordi dell'utilizzazione economica di opere dell'ingegno e redditi diversi dichiarabili con il modello 730; la documentazione attestante la percezione di dividendi delle società di capitali le fatture (o scontrini) relativi alle prestazioni mediche e sanitarie la copia delle fatture relative alle spese per i mezzi necessari alla deambulazione dei soggetti con difficoltà motorie e alle spese per sussidi tecnici informatici per i portatori di handicap; la copia delle quietanze relative agli interessi passivi versati per i mutui ipotecari per gli immobili e per i mutui agrari per i terreni; la fattura relativa all'acquisto (eventuale) del cane da guida per non vedenti; i premi versati per l'assicurazione sulla vita o sugli infortuni; le quietanze relative al versamento delle tasse di iscrizione a scuole medie superiori o od università e a scuole di specializzazione post-universitarie; le quietanze relative alle erogazioni liberali effettuate a favore dei partiti politici e delle ONLUS; le quietanze di versamento del premio Rc auto per la deduzione del contributo SSN; i versamenti alle istituzioni religiose e a Paesi in via di sviluppo; la documentazione relativa al pagamento nel corso del 2010 di spese funebri; certificazione relative all erogazione mensile degli importi per l assegno di mantenimento del coniuge, (ed eventualmente per i figli) con la sentenza di separazione o di divorzio; documentazione relativa ai trattamenti di fine rapporto di lavoro dipendente e di collaborazione coordinata e continuativa assoggettabili a tassazione separata, corrisposti da soggetti non obbligati per legge all effettuazione delle ritenute d'acconto; la copia della documentazione relativa ai redditi di capitale percepiti; le quietanze dei versamenti effettuati nel corso del 2010 per saldo ed acconti IRPEF e addizionale regionale.

4 Documentazione da presentare relativa alle spese per la riqualificazione energetica La documentazione relativa alle spese sostenute per la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente concerne: copia bonifici bancari; copia fatture e ricevute fiscali nelle quali sia distinto il costo della manodopera; copia asseverazione del tecnico abilitato; copia attestato di certificazione energetica rilasciato dal professionista abilitato; copia scheda informativa trasmessa all ENEA; copia della raccomandata relativa all invio della documentazione all'enea. Autocertificazione Ricordiamo inoltre che il contribuente può documentare con l'autocertificazione il sostenimento delle spese sanitarie per i familiari, non fiscalmente a carico, affetti da patologie che danno diritto all'esenzione dalla partecipazione alla spesa sanitaria pubblica quando la ricevuta di pagamento è rilasciata allo stesso familiare. Il contribuente può, se il Caf è già in possesso della documentazione (es. contratti di mutuo o di assicurazione) perché prodotta in anni precedenti, attestare con l'autocertificazione la sussistenza dei requisiti richiesti. Conservazione della documentazione Si ricorda che la documentazione relativa alla dichiarazione Mod. 730/2011 (relativa al redditi 2010) deve essere conservata dal contribuente fino al 31 dicembre 2015 che corrisponde al termine entro il quale l amministrazione finanziaria ha la facoltà di richiederla. Conservazione dei documenti Fino al 31 dicembre 2015 p. Se.t.am. Flavia Valmorra - Roberto Garavini

5 Ravenna, 23 marzo 2011

730dacasa.it by Centro Servizi 2L

730dacasa.it by Centro Servizi 2L 730dacasa.it by Centro Servizi 2L ELENCO DEI DOCUMENTI NECESSARI PER ELABORAZIONE 730 ( in base alla propria dichiarazione potrebbero essere necessari solo alcuni di questi documenti ) DATI DEL CONTRIBUENTE

Dettagli

Il fisco risponde ai Caf: la circolare n. 21/2009

Il fisco risponde ai Caf: la circolare n. 21/2009 Il fisco risponde ai Caf: la circolare n. 21/2009 a cura di Roberta De Marchi Con circolare n. 21/E del 4 maggio 2009 Agenzia delle Entrate ha fornito una serie di risposte in ordine all assistenza fiscale

Dettagli

E' necessario segnalare al CAF ogni variazione rispetto alla dichiarazione dell'anno precedente, come ad esempio:

E' necessario segnalare al CAF ogni variazione rispetto alla dichiarazione dell'anno precedente, come ad esempio: IMPORTANTE: E' necessario segnalare al CAF ogni variazione rispetto alla dichiarazione dell'anno precedente, come ad esempio: - nuova residenza anagrafica; - variazioni stato civile; - modifica dello stato

Dettagli

Redditi percepiti nel 2016 Lavoro dipendente, pensione, collaborazioni a progetto e altri redditi assimilati. Documenti da esibire

Redditi percepiti nel 2016 Lavoro dipendente, pensione, collaborazioni a progetto e altri redditi assimilati. Documenti da esibire Documento d'identità + tessera sanitaria (se dichiarazione congiunta entrambi i documenti anche del coniuge) Codice fiscale del dichiarante e di tutti i familiari fiscalmente a carico (se disabili portare

Dettagli

Periodico informativo n. 123/2016

Periodico informativo n. 123/2016 Periodico informativo n. 123/2016 Le principali scadenze Fiscali di Settembre 2016 Gentile Cliente, è nostra cura metterla al corrente, con il presente documento informativo, delle principali scadenze

Dettagli

Periodico informativo n. 143/2012. Le principali scadenze fiscali di Gennaio 2013

Periodico informativo n. 143/2012. Le principali scadenze fiscali di Gennaio 2013 Periodico informativo n. 143/2012 Le principali scadenze fiscali di Gennaio 2013 Gentile cliente, è nostra cura metterla al corrente, con il presente documento informativo, sulle principali scadenze Fiscali

Dettagli

La dichiarazione del contribuente: modello 730

La dichiarazione del contribuente: modello 730 La dichiarazione del contribuente: modello 730 La dichiarazione del contribuente: modello 730 a cura di Studio Associato Paola Sanna e Luca Vichi Entro il prossimo 30 aprile il lavoratore dipendente e

Dettagli

Periodico informativo n. 107/2012. Le principali scadenze fiscali di Novembre 2012

Periodico informativo n. 107/2012. Le principali scadenze fiscali di Novembre 2012 Periodico informativo n. 107/2012 Le principali scadenze fiscali di Novembre 2012 Gentile cliente, è nostra cura metterla al corrente, con il presente documento informativo, sulle principali scadenze Fiscali

Dettagli

STUDIOIMPRESA SRL MODELLO 730 I SERVIZI DI STUDIOIMPRESA: MODELLO 730

STUDIOIMPRESA SRL MODELLO 730 I SERVIZI DI STUDIOIMPRESA: MODELLO 730 STUDIOIMPRESA SRL MODELLO 730 Il Modello 730 è una dichiarazione dei redditi che può essere presentata dai contribuenti che risultano essere, nell'anno in corso o alla data di presentazione del modello

Dettagli

Roma, 7 aprile 2017 Circolare n. 55

Roma, 7 aprile 2017 Circolare n. 55 Roma, 7 aprile 2017 Circolare n. 55 Elenco sintetico documenti Modello 730/2017 I principali documenti necessari per presentare il Modello 730. Con la presente, Vi rimettiamo in allegato un elenco SINTETICO

Dettagli

Documenti e dati necessari per la compilazione del modello 730/2010 redditi 2009

Documenti e dati necessari per la compilazione del modello 730/2010 redditi 2009 Documenti e dati necessari per la compilazione del modello 730/2010 redditi 2009 Tutti i documenti dovranno pervenire in originale + fotocopia. Dati generali: precedente dichiarazione dei redditi dati

Dettagli

730, Unico 2015 e Studi di settore

730, Unico 2015 e Studi di settore 730, Unico 2015 e Studi di settore Pillole di aggiornamento N. 4 31.03.2015 Acquisizione, accettazione o modifica del 730 precompilato Come deve procedere il contribuente Categoria: Dichiarazione Sottocategoria:

Dettagli

Modello 730/2011 DOCUMENTAZIONE UTILE PER UNA CORRETTA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730

Modello 730/2011 DOCUMENTAZIONE UTILE PER UNA CORRETTA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730 Modello 730/2011 DOCUMENTAZIONE UTILE PER UNA CORRETTA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730 DATI ANAGRAFICI E FAMILIARI A CARICO Dati anagrafici dichiarante e dei familiari Modello Unico o 730 presentato per l

Dettagli

La dichiarazione precompilata. Le informazioni essenziali sul 730 precompilato

La dichiarazione precompilata. Le informazioni essenziali sul 730 precompilato La dichiarazione precompilata Le informazioni essenziali sul 730 precompilato 1 Chi ha accesso alla dichiarazione precompilata Lavoratori dipendenti e pensionati che hanno presentato il modello 730/2014

Dettagli

Scadenze fiscali: FEBBRAIO 2013

Scadenze fiscali: FEBBRAIO 2013 Scadenze fiscali: FEBBRAIO 2013 data soggetti adempimento modalità codici tributo venerdì 1 4 venerdì 15 soggetti iva che presentano la dichiarazione in via autonoma proprietari o titolari di altro diritto

Dettagli

OGGETTO: Redditi: riepilogo degli oneri generali

OGGETTO: Redditi: riepilogo degli oneri generali Informativa per la clientela di studio N. 69 del 13.05.2015 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Redditi: riepilogo degli oneri generali Gentile Cliente, In vista dell imminente appuntamento annuale con

Dettagli

DOCUMENTI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2016

DOCUMENTI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2016 DOCUMENTI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2016 DATI GENERALI copia completa della precedente dichiarazione dei redditi (Modello 730/2015 o Modello UNICO 2015) poiché eventuali

Dettagli

Periodico informativo n. 53/2013

Periodico informativo n. 53/2013 Periodico informativo n. 53/2013 Le principali scadenze fiscali di Giugno 2013 Gentile cliente, è nostra cura metterla al corrente, con il presente documento informativo, sulle principali scadenze Fiscali

Dettagli

DOCUMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL MOD.730/2014 O DEL MOD. UNICO/2014

DOCUMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL MOD.730/2014 O DEL MOD. UNICO/2014 DOCUMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL MOD.730/2014 O DEL MOD. UNICO/2014 Modello CUD 2014 (pensione o lavoro dipendente) redditi 2013; Dati del datore di lavoro che effettuerà il conguaglio, se diverso da

Dettagli

Differenza tra oneri deducibili e detraibili: la guida completa

Differenza tra oneri deducibili e detraibili: la guida completa Differenza tra oneri deducibili e detraibili: la guida completa Autore : Redazione Data : 17 marzo 2016 Quali sono le spese detraibili e quali le spese deducibili nel 2016? E qual è la differenza tra deducibilità

Dettagli

ELENCO DOCUMENTI E DATI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730/2016 REDDITI 2015

ELENCO DOCUMENTI E DATI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730/2016 REDDITI 2015 ELENCO DOCUMENTI E DATI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730/2016 REDDITI 2015 DATI PERSONALI documento di identità valido del dichiarante; eventuale indirizzo di posta elettronica; eventuale

Dettagli

Ai gentili Clienti Loro sedi C IRCOLARE I NFORMATIVA N. 14/2017 OGGETTO: 730 SENZA SOSTITUTO: LE SCADENZE DEI VERSAMENTI IRPEF.

Ai gentili Clienti Loro sedi C IRCOLARE I NFORMATIVA N. 14/2017 OGGETTO: 730 SENZA SOSTITUTO: LE SCADENZE DEI VERSAMENTI IRPEF. Ai gentili Clienti Loro sedi C IRCOLARE I NFORMATIVA N. 14/2017 OGGETTO: 730 SENZA SOSTITUTO: LE SCADENZE DEI VERSAMENTI IRPEF Premessa Ci stiamo sempre di più avvicinando alla scadenza del 7 luglio, data

Dettagli

ELENCO DEI DOCUMENTI NECESSARI ALLA ELABORAZIONE DEL MODELLO 730/UNICO 08 APRILE 2016

ELENCO DEI DOCUMENTI NECESSARI ALLA ELABORAZIONE DEL MODELLO 730/UNICO 08 APRILE 2016 a Tutti i Clienti Loro sedi Oggetto: ELENCO DEI DOCUMENTI NECESSARI ALLA ELABORAZIONE DEL MODELLO 730/UNICO In previsione delle scadenze connesse alle dichiarazioni dei redditi Modello 730/2016 e Modello

Dettagli

STUDIO PROFESSIONALE ASSOCIATO MAGNONI-RIBOLI

STUDIO PROFESSIONALE ASSOCIATO MAGNONI-RIBOLI CIRCOLARE PER LA CLIENTELA Oggetto: Dichiarazione dei redditi per il 2016 (modelli UNICO e 730/2017) delle persone fisiche - Richiesta documentazione da consegnare allo Studio entro e non oltre il 12/5/2017.

Dettagli

La dichiarazione precompilata. Roma, 13 aprile 2016

La dichiarazione precompilata. Roma, 13 aprile 2016 La dichiarazione precompilata Roma, 13 aprile 2016 Cambia radicalmente il paradigma PRIMA: «Mi dica, poi io verifico e le faccio sapere nei prossimi anni» Oggi il cittadino dichiara i propri redditi e

Dettagli

DOCUMENTI E DATI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELMODELLO 730/2013 REDDITI 2012

DOCUMENTI E DATI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELMODELLO 730/2013 REDDITI 2012 DOCUMENTI E DATI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELMODELLO 730/2013 REDDITI 2012 La invitiamo, tuttavia, a visionare con attenzione l elenco dettagliato riportato nelle pagine successive. In questo modo

Dettagli

OGGETTO: Circolare 7a.2017 Seregno, 5 aprile 2017

OGGETTO: Circolare 7a.2017 Seregno, 5 aprile 2017 OGGETTO: Circolare 7a.2017 Seregno, 5 aprile 2017 PROMEMORIA ONERI DETRAIBILI MOD 730 UNICO 2017 PER ANNO 2016 Dichiarazione dei redditi anno 2017 per anno 2016 Cognome Nome Oneri detraibili Oneri per

Dettagli

Oggetto: Richiesta documentazione per la dichiarazione dei redditi ( 730 / 2016) - Imu MODELLO 730/2016

Oggetto: Richiesta documentazione per la dichiarazione dei redditi ( 730 / 2016) - Imu MODELLO 730/2016 Preg.mo Cliente Oggetto: Richiesta documentazione per la dichiarazione dei redditi ( 730 / 2016) - Imu MODELLO 730/2016 Al fine di poter compilare il modello 730 2016 redditi 2015, Vi preghiamo di predisporre

Dettagli

Modello 730 precompilato

Modello 730 precompilato Centro di Assistenza Fiscale Dipendenti e Pensionati Modello 730 precompilato Il modello 730 precompilato viene reso disponibile ai lavoratori dipendenti e ai pensionati che: hanno presentato il modello

Dettagli

Periodico informativo n. 63/2010

Periodico informativo n. 63/2010 Periodico informativo n. 63/2010 ENTRO IL 30 SETTEMBRE È POSSIBILE PORTARE ULTERIORE DOCUMENTAZIONE PER 730 E UNICO 2010 Gentile cliente, è nostra cura metterla al corrente, con il presente documento informativo,

Dettagli

Foglio Informativo AnSe

Foglio Informativo AnSe Foglio Informativo AnSe Anno 2017 - Numero 3 13 aprile 2017 Anno13 - Numero 2013 ANSE Associazione Nazionale Seniores Enel Viale Regina Margherita, 125 -- 00198 ROMA Tel. 0683057390-0683057422 - Fax Fax

Dettagli

DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA

DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA aggiornamento giugno 2015 PER CHI E PREDISPOSTA COSA OCCORRE PER VISUALIZZARLA QUANDO E ONLINE I DATI PRESENTI NELLA DICHIARAZIONE MODIFICA E PRESENTAZIONE I VANTAGGI DEL

Dettagli

DOTT. FRANCESCO PERINI

DOTT. FRANCESCO PERINI DOTT. FRANCESCO PERINI DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE A TUTTI I SIGG. CLIENTI LORO SEDI OGGETTO: Raccolta documentazione e informazioni per la dichiarazione redditi 2016/ UPF 2017. Al fine di

Dettagli

730, Redditi 2017 e Studi di settore Pillole di aggiornamento

730, Redditi 2017 e Studi di settore Pillole di aggiornamento 730, Redditi 2017 e Studi di settore Pillole di aggiornamento N. 3 05.04.2017 730/2017 precompilato e ordinario: aspetti generali I contribuenti tenuti alla presentazione, il 730 precompilato e il 730

Dettagli

PROFESSIONISTI AZIENDALI ASSOCIATI I PROFESSIONISTI PER L AZIENDA

PROFESSIONISTI AZIENDALI ASSOCIATI I PROFESSIONISTI PER L AZIENDA CIRCOLARE INFORMATIVA N. 54 Del 29 Giugno 2016 SCADENZIARIO TERZO TRIMESTRE 2016. LUGLIO Le scadenze dei versamenti derivanti dal mod. UNICO 2016 sono riportate alla luce della proroga disposta dal DPCM

Dettagli

Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 NOVEMBRE 2012 AL 15 DICEMBRE 2012

Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 NOVEMBRE 2012 AL 15 DICEMBRE 2012 Occhio alle scadenze Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 NOVEMBRE 2012 AL 15 DICEMBRE 2012 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 2012 al 15 dicembre 2012, con il commento dei termini di

Dettagli

Certificazioni delle ritenute: consegna entro il 1 marzo 2010

Certificazioni delle ritenute: consegna entro il 1 marzo 2010 PERIODICO INFORMATIVO N. 11/2010 Certificazioni delle ritenute: consegna entro il 1 marzo 2010 Il prossimo 1 marzo 2010 (il 28 febbraio cade di domenica) scade il termine a disposizione dei sostituti d

Dettagli

Lavoro & Previdenza La circolare su temi previdenziali e giurislavoristici

Lavoro & Previdenza La circolare su temi previdenziali e giurislavoristici Lavoro & Previdenza La circolare su temi previdenziali e giurislavoristici N. 28 08.02.2013 CUD 2013: consegna a fine mese Entro il 28 febbraio 2013 i datori di lavoro/enti pensionistici dovranno rilasciare

Dettagli

Scadenze fiscali: MAGGIO 2011

Scadenze fiscali: MAGGIO 2011 Scadenze fiscali: MAGGIO 2011 data soggetti adempimento modalità codici tributo lunedì 2 soggetti iva che effettuano operazioni con operatori economici aventi sede, residenza o domicilio negli Stati o

Dettagli

OGGETTO: CUD 2013: la consegna entro il 28 febbraio

OGGETTO: CUD 2013: la consegna entro il 28 febbraio Roma, 13/02/2013 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: CUD 2013: la consegna entro il 28 febbraio Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterla a conoscenza che

Dettagli

Sindacato Italiano Appartenenti Polizia SEGRETERIA PROVINCIALE BARI

Sindacato Italiano Appartenenti Polizia SEGRETERIA PROVINCIALE BARI Elenco documenti e dati necessari per la compilazione del modello 730/2016 redditi 2015 DATI PERSONALI documento di identità valido del dichiarante; eventuale indirizzo di posta elettronica; eventuale

Dettagli

Dichiarazione precompilata 2016

Dichiarazione precompilata 2016 Dichiarazione precompilata 2016 Platea, nuovi oneri, familiari a carico Roma 8 aprile 2016 PLATEA DICHIARAZIONE PRECOMPILATA 2016 2 Platea 730 precompilato 2016 LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI (+ redditi

Dettagli

ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E RIFORMA DELLA REGIONE

ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E RIFORMA DELLA REGIONE Prot. n. P. 8953 Cagliari, 16 marzo 2011 > Alla Presidenza della Regione - Ufficio di Gabinetto - Direzioni Generali - Ufficio Ispettivo - Ufficio ENPI > Agli Assessorati regionali - Uffici di Gabinetto

Dettagli

730, Unico 2016 e Studi di settore Pillole di aggiornamento

730, Unico 2016 e Studi di settore Pillole di aggiornamento 730, Unico 2016 e Studi di settore Pillole di aggiornamento N. 2 08.03.2016 730: chi lo può presentare e casi di esonero Categoria: Dichiarazione Sottocategoria: 730 Il modello 730 deve essere presentato

Dettagli

Studio Lari rag. Riccardo 2013

Studio Lari rag. Riccardo 2013 Documentazione per la dichiarazione dei redditi 2013 - Mod. Unico 2014 Variazioni dati anagrafici (residenza, familiari a carico, stato civile, composizione nucleo familiare, ecc.). Variazioni di terreni

Dettagli

Le scadenze per la trasmissione del modello 730/2017 precompilato e ordinario

Le scadenze per la trasmissione del modello 730/2017 precompilato e ordinario CIRCOLARE A.F. N.97 del 4 Luglio 2017 Ai gentili clienti Loro sedi Le scadenze per la trasmissione del modello 730/2017 precompilato e ordinario Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla

Dettagli

MODELLO 730-3 redditi 2013

MODELLO 730-3 redditi 2013 MODELLO 730-3 redditi 03 prospetto di liquidazione relativo all'assistenza fiscale prestata Modello N. 989980 Impegno ad informare il contribuente di eventuali comunicazioni dell'agenzia delle Entrate

Dettagli

Informazioni sulla presentazione del modello 730/2013

Informazioni sulla presentazione del modello 730/2013 Libero - Associazione Sindacale aderente alla Federazione Nazionale Sindacati Autonomi Personale di Credito, Finanza e Assicurazioni Via della Montagnola 37 30174 Venezia Mestre Telefono 0415441133 Fax

Dettagli

Il tuo modello 730 da 35

Il tuo modello 730 da 35 Il tuo modello 730 da 35 Il 730 è il modello per la dichiarazione dei redditi dedicato ai lavoratori dipendenti e pensionati. Utilizzare il modello 730 presenta alcuni vantaggi: 1. è semplice da compilare

Dettagli

MODELLO LE NUOVE SCADENZE PER L ASSISTENZA FISCALE

MODELLO LE NUOVE SCADENZE PER L ASSISTENZA FISCALE MODELLO 730- LE NUOVE SCADENZE PER L ASSISTENZA FISCALE PREMESSA GENERALE: alcune considerazioni Il problema dell'imu sulla prima casa è destinato ad essere un argomento molto importante sia dal punto

Dettagli

Informazioni sulla presentazione del modello 730/2014

Informazioni sulla presentazione del modello 730/2014 Libero - Associazione Sindacale aderente alla Federazione Nazionale Sindacati Autonomi Personale di Credito, Finanza e Assicurazioni Via della Montagnola 37 30174 Venezia Mestre Tel efono 0415441133 Fax

Dettagli

Certificazione Unica 2017 e Dichiarazione Sostituti di imposta modello 770

Certificazione Unica 2017 e Dichiarazione Sostituti di imposta modello 770 Certificazione Unica 2017 e Dichiarazione Sostituti di imposta modello 770 Sono disponibili sul sito dell Agenzia delle Entrate i modelli 2017 della Certificazione Unica e del 770 corredati dalle relative

Dettagli

Torino, 05/12/2014 SCADENZARIO TRIBUTARIO: DICEMBRE Vi ricordiamo le principali scadenze tributarie del mese di dicembre 2014.

Torino, 05/12/2014 SCADENZARIO TRIBUTARIO: DICEMBRE Vi ricordiamo le principali scadenze tributarie del mese di dicembre 2014. Torino, 05/12/2014 SCADENZARIO TRIBUTARIO: DICEMBRE 2014 Vi ricordiamo le principali scadenze tributarie del mese di dicembre 2014. 15 Lunedì IVA Fatturazione differita: scade il termine per l emissione

Dettagli

OGGETTO: 730 e utilizzo del credito Irpef in compensazione

OGGETTO: 730 e utilizzo del credito Irpef in compensazione Informativa per la clientela di studio Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: 730 e utilizzo del credito Irpef in compensazione Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo

Dettagli

MODELLO 730/2006 REDDITI 2005: ASSISTENZA FISCALE PRESTATA DAI SOSTITUTI DI IMPOSTA, DAI CAF E DAI PROFESSIONISTI ABILITATI (CONSULENTE DEL LAVORO, DOTTORE COMMERCIALISTA, RAGIONIERE O PERITO COMMERCIALE)

Dettagli

Scadenze fiscali: MAGGIO 2012

Scadenze fiscali: MAGGIO 2012 Scadenze fiscali: MAGGIO 2012 data soggetti adempimento modalità codici tributo 2 contraenti di contratti di locazione che non hanno optato per il regime della cedolare secca versamento imposta di registro

Dettagli

Periodico informativo n. 60/2013

Periodico informativo n. 60/2013 Periodico informativo n. 60/2013 Le principali scadenze Fiscali di Agosto 2013 Gentile Cliente, è nostra cura metterla al corrente, con il presente documento informativo, sulle principali scadenze Fiscali

Dettagli

Informativa n. 61. La manovra Monti (DL n. 201) - Novità in materia di IRPEF e relative addizionali INDICE. del 13 dicembre 2011

Informativa n. 61. La manovra Monti (DL n. 201) - Novità in materia di IRPEF e relative addizionali INDICE. del 13 dicembre 2011 Informativa n. 61 del 13 dicembre 2011 La manovra Monti (DL 6.12.2011 n. 201) - Novità in materia di IRPEF e relative addizionali INDICE 1 Premessa... 2 2 Indennità di fine rapporto - Esclusioni dal regime

Dettagli

730, Unico 2016 e Studi di settore Pillole di aggiornamento

730, Unico 2016 e Studi di settore Pillole di aggiornamento 730, Unico 2016 e Studi di settore Pillole di aggiornamento N. 4 10.03.2016 730: novità oneri detraibili e deducibili 2 I chiarimenti dell Agenzia delle Entrate con la Circolare n 3/E del 2 marzo 2016

Dettagli

Periodico informativo n. 07/2011

Periodico informativo n. 07/2011 Periodico informativo n. 07/2011 OGGETTO: Pagamenti a cavallo d anno per i professionisti Gentile cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterla a conoscenza di come devono

Dettagli

MAURIZIO MARTINI ENZO DRAPELLI partners

MAURIZIO MARTINI ENZO DRAPELLI partners MAURIZIO MARTINI ENZO DRAPELLI partners ragionieri commercialisti economisti d impresa www.martini-drapelli.it valdagno (vi) via l. festari,15 c.p. 223 tel. 0445/406758/408999 - fax 0445/408485 e-mail

Dettagli

CODICE TRIBUTO O CAUSALE TRIBUTO ENTRO IL CHI CHE COSA COME

CODICE TRIBUTO O CAUSALE TRIBUTO ENTRO IL CHI CHE COSA COME ENTRO IL CHI CHE COSA COME Versamento della rata dell'acconto dell'addizionale comunale all'irpef trattenuta ai lavoratori dipendenti e pensionati sulle competenze di settembre 2007 CODICE TRIBUTO O CAUSALE

Dettagli

Principali scadenze dal 16 al 31 luglio 2012

Principali scadenze dal 16 al 31 luglio 2012 Principali scadenze dal 16 al 31 luglio 2012 Si segnala che le scadenze riportate tengono conto del rinvio al giorno lavorativo seguente per gli adempimenti che cadono al sabato o giorno festivo, così

Dettagli

OGGETTO: Le principali scadenze fiscali di Ottobre 2013

OGGETTO: Le principali scadenze fiscali di Ottobre 2013 Informativa per la clientela di studio N. 127 DEL 25.09.2013 A i gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Le principali scadenze fiscali di Ottobre 2013 Gentile cliente, è nostra cura metterla al corrente, con

Dettagli

GIUGNO GIUGNO 6 GIUGNO

GIUGNO GIUGNO 6 GIUGNO GIUGNO 2011 Le principali scadenze contabili fiscali ed amministrative del mese Gli adempimenti previdenziali e fiscali che scadono di sabato o di giorno festivo sono da considerare tempestivi se eseguiti

Dettagli

Noleggio occasionale unità da diporto

Noleggio occasionale unità da diporto Periodico informativo n. 35/2014 Noleggio occasionale unità da diporto Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterla a conoscenza del fatto che il Decreto del fare,

Dettagli

LE NOVITA DEL MODELLO 730/2004. Prime informazioni

LE NOVITA DEL MODELLO 730/2004. Prime informazioni LE NOVITA DEL MODELLO 730/2004 Prime informazioni Primo modulo della riforma fiscale Deduzione per la progressività del reddito (no tax area) Nuove aliquote e scaglioni di reddito Revisione delle detrazioni

Dettagli

SCADENZIARIO TRIBUTARIO Memorandum Gennaio 2010

SCADENZIARIO TRIBUTARIO Memorandum Gennaio 2010 SCADENZIARIO TRIBUTARIO Memorandum Gennaio 2010 1 Venerdì IMPOSTE E CONTRIBUTI/MODELLO F24 Versamento e compensazione 1 Venerdì CALAMITÀ ED EVENTI ECCEZIONALI Imposte e tasse - Termini di adempimento 5

Dettagli

RICORDATI DI PORTARE SEMPRE - la tessera d iscrizione al sindacato - la dichiarazione modello 730/2015 oppure UNICO 2015 dell anno scorso

RICORDATI DI PORTARE SEMPRE - la tessera d iscrizione al sindacato - la dichiarazione modello 730/2015 oppure UNICO 2015 dell anno scorso MODELLO 730/2016 REDDITI 2015 In base alle novità fiscali introdotte da quest anno sotto modello 730 precompilato si intende quello che ogni contribuente gestisce personalmente e autonomamente tramite

Dettagli

DOCUMENTI ANNO 2016 DA CONSEGNARE ALLO STUDIO PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO UNICO 2017 PERSONE FISICHE e MODELLO 730 Consegna entro il 30/04/2017

DOCUMENTI ANNO 2016 DA CONSEGNARE ALLO STUDIO PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO UNICO 2017 PERSONE FISICHE e MODELLO 730 Consegna entro il 30/04/2017 Ai Gentili Clienti (Loro sedi) Circolare n. 4 del 28 Marzo 2017 DOCUMENTI ANNO 2016 DA CONSEGNARE ALLO STUDIO PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO UNICO 2017 PERSONE FISICHE e MODELLO 730 Consegna entro il

Dettagli

QUADRO E. Spese sanitarie (documentate da ricevute, fatture, scontrini parlanti, prescrizioni mediche).

QUADRO E. Spese sanitarie (documentate da ricevute, fatture, scontrini parlanti, prescrizioni mediche). QUADRO E Oneri e spese deducibili/detraibili 1 Spese sanitarie (documentate da ricevute, fatture, scontrini parlanti, prescrizioni mediche). Spese sanitarie relative a patologie che danno diritto all esenzione

Dettagli

PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 DICEMBRE 2013 AL 15 GENNAIO 2014

PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 DICEMBRE 2013 AL 15 GENNAIO 2014 PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 DICEMBRE 2013 AL 15 GENNAIO 2014 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 2013 al 15 gennaio 2014, con il commento dei termini di prossima scadenza. SCADENZE PARTICOLARI

Dettagli

730/2016 LE NOVITA è stata prevista la possibilità di indicare il codice identificativo del contratto in luogo degli estremi di registrazione del cont

730/2016 LE NOVITA è stata prevista la possibilità di indicare il codice identificativo del contratto in luogo degli estremi di registrazione del cont Il MODELLO 730/2016 730/2016 LE NOVITA è stata prevista la possibilità di indicare il codice identificativo del contratto in luogo degli estremi di registrazione del contratto; è stata prevista la possibilità

Dettagli

Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 SETTEMBRE 2013 AL 15 OTTOBRE 2013

Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 SETTEMBRE 2013 AL 15 OTTOBRE 2013 Occhio alle scadenze Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 SETTEMBRE 2013 AL 15 OTTOBRE 2013 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 2013 al 15 ottobre 2013, con il commento dei termini di

Dettagli

GIOVEDI 15 SETTEMBRE. ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE Registrazioni contabili. SOSTITUTI D IMPOSTA Versamento ritenute assistenza fiscale

GIOVEDI 15 SETTEMBRE. ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE Registrazioni contabili. SOSTITUTI D IMPOSTA Versamento ritenute assistenza fiscale DATA GIOVEDI 15 SETTEMBRE ADEMPIMENTI SOSTITUTI D IMPOSTA E INTERMEDIARI Invio modello 770 semplificato/ordinario IVA FATTURAZIONE DIFFERITA Emissione e registrazione della fattura IVA Operazioni per le

Dettagli

dal 10 aprile e non oltre il 30 aprile

dal 10 aprile e non oltre il 30 aprile INFORMATIVA N. 7 / 2017 Ai gentili Clienti dello Studio Oggetto: DOCUMENTI PER DICHIARAZIONE REDDITI ANNO 2016. Al fine di rispettare i termini per la presentazione telematica della dichiarazione dei redditi,

Dettagli

1. PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 NOVEMBRE 2013 AL 15 DICEMBRE 2013

1. PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 NOVEMBRE 2013 AL 15 DICEMBRE 2013 Principali scadenze 1. PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 NOVEMBRE 2013 AL 15 DICEMBRE 2013 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 2013 al 15 dicembre 2013, con il commento dei termini di prossima

Dettagli

Scadenzario fiscale Maggio 2015

Scadenzario fiscale Maggio 2015 Scadenzario fiscale Maggio 20 Indicazioni generali sui termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni Tutti i termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni, compresi gli elenchi

Dettagli

Scadenzario Fiscale Settembre 2016

Scadenzario Fiscale Settembre 2016 Scadenzario Fiscale Settembre 2016 DATA ADEMPIMENTI SOSTITUTI D IMPOSTA E INTERMEDIARI Invio modello 770 semplificato/ordinario IVA FATTURAZIONE DIFFERITA Emissione e registrazione della fattura GIOVEDI

Dettagli

Comunicazione rimborsi spese sanitarie

Comunicazione rimborsi spese sanitarie I NUOVI BISOGNI SOCIALI TUTELABILI DAL WELFARE INTEGRATIVO Dichiarazione precompilata: Comunicazione dei rimborsi delle spese sanitarie Roma, 5 aprile 2017 Le fonti della dichiarazione precompilata Dichiarazioni

Dettagli

PARTE PRIMA GUIDA ALLA COMPILAZIONE

PARTE PRIMA GUIDA ALLA COMPILAZIONE PARTE PRIMA GUIDA ALLA COMPILAZIONE 1 CAPITOLO PRIMO L ASSISTENZA FISCALE 3 1. L ASSISTENZA FISCALE 3 2. I CENTRI DI ASSISTENZA FISCALE 3 3. L ASSISTENZA PRESTATA DAL DATORE DI LAVORO 4 4. L ASSISTENZA

Dettagli

Circolare n. 31/2012 del 19 Ottobre 2012 Ai gentili Clienti Loro sedi

Circolare n. 31/2012 del 19 Ottobre 2012 Ai gentili Clienti Loro sedi Circolare n. 31/2012 del 19 Ottobre 2012 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Legge di Stabilità Come cambiano detrazioni e deduzioni Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo

Dettagli

Scadenze fiscali: FEBBRAIO FEBBRAIO 2015

Scadenze fiscali: FEBBRAIO FEBBRAIO 2015 Scadenze fiscali: FEBBRAIO 2015 2 FEBBRAIO 2015 SOGGETTI PASSIVI IVA ITALIANI CHE ABBIANO EFFETTUATO OPERAZIONI DI ACQUISTO DA OPERATORI ECONOMICI AVENTI SEDE, RESIDENZA O DOMICILIO NELLA REPUBBLICA DI

Dettagli

AudiTaxLegal Co r p o r a t e & L e g a l A d v i s o r s

AudiTaxLegal Co r p o r a t e & L e g a l A d v i s o r s LE SCADENZE verde: scadenze confermate, blu: novità del 2017 16 GENNAIO 29 GENNAIO (slitta a lunedì 30) Modello integrativo Unico 2016 o Irap 2016 / Modifica del rimborso in credito d imposta I contribuenti,

Dettagli

SCADENZE DI LUGLIO 2014

SCADENZE DI LUGLIO 2014 SCADENZE DI LUGLIO 2014 LUNEDI 07 LUGLIO MOD. UNICO 2014 - PERSONE FISICHE SOGGETTI CHE BENEFICIANO DELLA Termine entro il quale effettuare i versamenti relativi a: IRPEF (saldo 2013 e primo acconto 2014);

Dettagli

OGGETTO: LA CERTIFICAZIONE DELLE RITENUTE OPERATE NEL 2011.

OGGETTO: LA CERTIFICAZIONE DELLE RITENUTE OPERATE NEL 2011. CIRCOLARE INFORMATIVA OGGETTO: LA CERTIFICAZIONE DELLE RITENUTE OPERATE NEL 2011. Il sostituto d imposta che corrisponde compensi assoggettati a ritenute alla fonte (es: compensi a lavoratori autonomi)

Dettagli

Il modello 730 può essere presentato unicamente: - dai residenti in Italia nel 2011 e/o nel 2012.

Il modello 730 può essere presentato unicamente: - dai residenti in Italia nel 2011 e/o nel 2012. Questionario per la verifica dell obbligo e/o convenienza alla compilazione del modello /2012 relativo all anno di imposta 2011, del modello UNICO RW e per il pagamento dell IMU (imposta municipale unica

Dettagli

Scadenzario fiscale Febbraio 2016

Scadenzario fiscale Febbraio 2016 Scadenzario fiscale Febbraio 20 Indicazioni generali sui termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni Tutti i termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni, compresi gli

Dettagli

MODELLO 730/2016 redditi 2015

MODELLO 730/2016 redditi 2015 Mod. N. MODELLO 0/0 redditi 0 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale genzia ntrate CONTRIBUENTE Dichiarazione Coniuge Rappresentante congiunta dichiarante

Dettagli

FOGLIO NOTIZIE DEL CONTRIBUENTE (ALLEGARE SEMPRE ANCHE COPIA DELLA CARTA D IDENTITÀ E TESSERINO CF)

FOGLIO NOTIZIE DEL CONTRIBUENTE (ALLEGARE SEMPRE ANCHE COPIA DELLA CARTA D IDENTITÀ E TESSERINO CF) FOGLIO NOTIZIE DEL CONTRIBUENTE (ALLEGARE SEMPRE ANCHE COPIA DELLA CARTA D IDENTITÀ E TESSERINO CF) È IL PRIMO ANNO CHE PRESENTO UNA DICHIARAZIONE DEI REDDITI SI NO NB 730.2016 È GESTIBILE ANCHE PER I

Dettagli

SCADENZIARIO FISCALE PER IL MESE DI. Dicembre Approfondimento su: Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa. Mer. 15.

SCADENZIARIO FISCALE PER IL MESE DI. Dicembre Approfondimento su: Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa. Mer. 15. SCADENZIARIO FISCALE PER IL MESE DI Dicembre 2010 Approfondimento su: Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa Mer. 15 Fattura differita Scade oggi il termine per l emissione ed

Dettagli

ntrate ANGIONI IGNAZIO MODELLO redditi 2015 prospetto di liquidazione relativo all assistenza fiscale prestata

ntrate ANGIONI IGNAZIO MODELLO redditi 2015 prospetto di liquidazione relativo all assistenza fiscale prestata 0998 ANGIONI IGNAZIO MODELLO 0- redditi prospetto di liquidazione relativo all assistenza fiscale prestata 0 rettificativo 0 integrativo genzia ntrate Impegno ad informare il contribuente di eventuali

Dettagli

Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale

Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 105 06.04.2016 Mod. 730 precompilato: la check list delle spese detraibili Categoria: Dichiarazione Sottocategoria: 730 Ci stiamo sempre di più

Dettagli

OGGETTO: Le principali scadenze fiscali di Dicembre 2013

OGGETTO: Le principali scadenze fiscali di Dicembre 2013 Informativa per la clientela di studio Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Le principali scadenze fiscali di Dicembre 2013 Gentile cliente, è nostra cura metterla al corrente, con il presente documento

Dettagli

Export Scadenzario: Anno: Mesi: Aprile, Maggio, Giugno, Luglio

Export Scadenzario: Anno: Mesi: Aprile, Maggio, Giugno, Luglio Lunedì 17 Luglio 2017 - IVA LIQUIDAZIONE MENSILE Lunedì 17 Luglio 2017 - IVA COMUNICAZIONE DATI DICHIARAZIONI D'INTENTO Lunedì 17 Luglio 2017 - GESTIONE SEPARATA INPS Versamento del contributo previdenziale

Dettagli

Scadenzario fiscale. Febbraio In evidenza questo mese. Indicazioni generali sui termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni

Scadenzario fiscale. Febbraio In evidenza questo mese. Indicazioni generali sui termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni Scadenzario fiscale Febbraio 20 Indicazioni generali sui termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni Tutti i termini di versamento e di presentazione delle dichiarazioni, compresi gli

Dettagli

Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 aprile 2013 al 15 maggio 2013, con il commento dei termini di prossima scadenza.

Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 aprile 2013 al 15 maggio 2013, con il commento dei termini di prossima scadenza. PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 APRILE 2013 AL 15 MAGGIO 2013 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 2013 al 15 2013, con il commento dei termini di prossima scadenza. Si segnala ai Signori

Dettagli

PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 GIUGNO AL 15 LUGLIO 2017

PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 GIUGNO AL 15 LUGLIO 2017 PRINCIPALI SCADENZE DAL 16 GIUGNO AL 15 LUGLIO 2017 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 16 al 15 luglio 2017, con il commento dei termini di prossima scadenza. Si segnala agli associati

Dettagli

Scadenze fiscali: DICEMBRE 2011

Scadenze fiscali: DICEMBRE 2011 Scadenze fiscali: DICEMBRE 2011 data soggetti adempimento modalità codici tributo d'acconto irpef operate sui redditi di lavoro dipendente corrisposti nel mese precedente, comprese le addizionali regionali

Dettagli