Invito TAVOLA ROTONDA È NECESSARIA LA CONFERMA DELLA PROPRIA PARTECIPAZIONE ENTRO IL 15 SETTEMBRE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Invito TAVOLA ROTONDA È NECESSARIA LA CONFERMA DELLA PROPRIA PARTECIPAZIONE ENTRO IL 15 SETTEMBRE"

Transcript

1 Invito TAVOLA ROTONDA Affettività e sessualità nell'adolescenza Martedì 20 settembre ore Camera dei deputati - Sala del Refettorio - Palazzo San Macuto Via del Seminario, 76 - Roma Presentazione della rubrica Se Sso è meglio! e dello sportello on-line Chiedilo agli esperti, servizi di supporto e informazione rivolti ai giovani, gestiti da esperti IdO - Istituto di Ortofonologia di Roma sul portale Diregiovani.it, in collaborazione con la SIMA (Società Italiana Medicina dell'adolescenza). L'iniziativa nasce in seguito all'individuazione delle più diffuse problematiche giovanili su affettività e sessualità, emerse nel corso della ricerca svolta sul campo dall'équipe di psicoterapeuti IdO, i cui risultati saranno presentati durante l'incontro. INTERVERRANNO: ON. GIORGIA MELONI, Ministro della Gioventù ON. VALENTINA APREA, Presidente della VII Commissione Cultura, Scienza e Istruzione ON. PAOLA BINETTI, Esponente della XII Commissione Affari Sociali MONS. LORENZO LEUZZI, Direttore Pastorale Universitaria Diocesi di Roma PROF. GIORGIO REMBADO, Presidente ANP DOTT. SILVANO BERTELLONI, Presidente SIMA DOTT.SSA MARIA CHIARA LUCCHETTI, Vicepresidente SIGIA DOTT. FEDERICO BIANCHI DI CASTELBIANCO, Direttore IdO - Diregiovani DOTT.SSA MAGDA DI RENZO, Responsabile Servizio Terapia IdO È NECESSARIA LA CONFERMA DELLA PROPRIA PARTECIPAZIONE ENTRO IL 15 SETTEMBRE /

2 A B CDEAF FFCCF C AF FAFAAC FCCCFAF BFAF FFCCè i BC ABC ADEEF D DDD AAABCD F DC D C ABCC EAAD EFDD B D DDAF B BE F C FFDF AF CF DE!"# $"%!"&' $(&$) ABC) %(*" ( DBE BFBB*"++"&"%$ *,& & -&.$&'/(& &% & 0 ++"$ "&( 0(( %(& 1&$& (( 0$0 &*"!(&'/-$" $-(& 0('$ &2F34% &( ('$ "0((.(" $0*"0((3 & % 0&" +$(-&0&506 &$'((!",&$'$(A5A'& 1 (&$0&'&$0((0('$,6&$*"-"EDE AAADAEBDAAEDBDBEA!BFBDABEB"#AA E $ ((*"$, "-(& ( "& 0( &$& " 0(( 7&.$ 8%BE B AB 0( 0&" " 0((30&DEB! 'B!(BDBAB!2.(" $0&$'$ " %(((("$ DB!!EBFB)AB)0-(&0('$ && (&$&2B""E B $BBBAEB!E*!BE!BA"+DB BFBB!(!EBEBEBE FEEEBAB2 '$+" 0(+ '/'&"'&(9E:0&"-,,&++"0&"&&$$" %$ (.( '/EAE ED BE DBB!BAEAEDBE*A,-.+EEB!EAEDBB!B B2 $&$ $*"$ &*"- &"0(("(,&$&&$ & $((*" (0&$&$++ &.2;% < (%$ 0& 0 &'/ "-$ 0,BD B FA DAA,/0B DB B!EB DAA,1D2!D!BDBAE$#E BDAA!ADBEBEB'/0& "($'& 10&' "%&"%$*,& 0&**"+$0&$ '("%!"&'$(&$ ABC%(*" (DBE BFBB'$(!& &.0&&% " &$+""&-&.$& "**'$+%&%( 0((%(& 1"&*$0$0&0%!!&((*%"*&8+"4%$ & "-(& 0('$ & "& %$*,&0&'%$(&$-- & %(*" (0*" &0&'&*&'(-&2;% &$&,& &.<&( +"% 0& 4% " $$& 0&(.".( 0(( *" (( $(&$ /&0&( -(& *" & 4%( ".&,& 0& %**" &$+",&$"&.( &-&.$& &.0(DEE=%DBE BFBB- & 0*" &02 $ ".""$$ ((.(" $0&( &$& " 0(( 7&.$ 8 7&"-& ($&> &(*"&0$ 0(( '&&$ %( %" A'&$, "%,&$ ($ &$ *"> (3*$$ 0((? '&&$ ++"& A'&(& B( &$ &> &( 0&" "B "($&."& "&&'&0&$2C"$,C%,,&>&(*"&0$ 0((B7&"-&!0> &(*"&0$ 0((AA&(.$" (($&>&(.&'*"&0$ 0((A7"&/&"C%''/ &>&(0&" "0((0 0"&'&$'/&0& (!&$'("*$!&(0(".&,&0& "*&0-00&$,2 A&"&'"0'/*"*" '&*"((.(" $0<$'"&''"0& "&'$+"$0(*"*"&*" '&*,&$ $ FF E!C "FE EFF#FDFFFCF$D %&$'('()**' &(*'*%* P.Iva

3 ABCDDBEF B AB ABBACDAEF BBBDBDACDA!" # AB$ B!A A"A A # B A AD AA ABBB$ A A B$ BBDAD DAA DCD A AB DBA DA%B DA ABB &AD A ABB DA A BD BD A BDA'AB( A BDA AA ABAA)& AD ADB BAADA ABAA*& ABD AA BDAD B% +A B B,A DABD ACB A-DABB A B A D AD DAAAA A.DBBAA ADADAAAA BA DBA B AA AAA AD AA ABCDE%%FDAD DBBA B ABDA/%0A AB. BB BABBACD AB 1!F CDE F AA F A A F AF F DBB2AAD3,& BACDABBDA!4ADA CAA AD BAD22ADD BADABADBDAA DBA BAA A AFD DBD BADABAAB$AB% FDCD AB ACABBBDAADDA BAA A B$ A AD D ADA CC A A DA ( DA5AB BD A AB BDBA DBADBA ABC BAED BBAAC ABABD B ABCB BC BB ADA B D A A AD CE AB ED ABDB DA AB,A BBBD BABAABB% FBADAB DBAD$ BDAA6 EBDADDAAAAABBA A ADBDABABD A ABBADADD DA B7 E AD A!"A DBA888%DA%BAB7 E DABA DBADCD AB FB AD BBA BBDDBB BB,A AA A DAA A A B$ A B DB BBDCBADAAADA D AAADA C A DDA AB B DB B B B EDDB ED A EAB C B AA BED BB ABDA AB%&9,DBBAD BBA AADAA AB AA DA DA BDD DA DA A DB A A B$,A ADBABADAB% FCABB.5A F D B B BEDD! ABC B B BC B BCDDB B CDD! "B CDDB ED "B B CDDB A A B B DB AA A AA,A A B$DDA ABABAABAAAD B$ % P.Iva

4 ABACDEFFCCD AB CD EBF D B B F DB D AB BBAA FDBEFC EBBBDDEDBE DBCBD B CC EBF FDDFB BBBDDDD D BCBB B DCBBDCABCCCDDC CAB BA!AC" B DBCC A"#$$CA!"#FBE""#FF BD$$B $%B & DDCD CDBBDBFF BA CFBEDBB CBD B C BDF B A AB C B B BDDBFB ' $ B!!% CD $& AF A C CA FF CCCCCCAC A DEECB CFFCCCDBB BDB (E FBBDBE EEB D")# BBAA BFB BFB C B DB DB AF CBA BBA!'FF ( )*FC! FFBDBFB BCB* B E+D,)#FBE EB$$%B ( BE E F D-)#DDFF EB.CBEBBE DDB$$-B / E BBAABF B FBBB.CB.C A F B EB BDD DBE B E BEFC.CB CBA ED 0BDB C.C D B B FBA E EB FBCBA BD B B BA BDFFC BD BCBAAB B ABDBDE E DBC(.CDDB A BCDE FBB FEBBEB ABCD CAE EC E E FDEBA BDBA BDCB 1BFB2E3B E4BD B E1 F A E CCA B EBFC B BCD B A B BCFCCCBB BCBEBBCBEBBBBBCEABBBC F C B B BBBCB EBC EA C C B B EBEC 5B.CBD6DBDE D7CBBDD CCCD8 #+B!!A BDCC,AA+)-*, +$AAA$-B! BDE DBCB AFE E BBCDBACBECDB C &.-# CA D/A-#AADA-,AA A#BCDA*CC+$AA 9ED B B C DEB.CBDBBD8 P.Iva

5 BBAA E D EFB ' D *$ A D AF!A BD-+ACDFFA"0A,+DACA1AAF CBBE D BDB EBFBBBFBBBB FCA 5BEB F B BCBBDDFB BDDEC E:DBDE CBB BD%& ACBAA%$"*&ABACDCE6 F D CA A 21!E E DB FB& CC CC DA AEBD.C BE.CB BFB DBCB EEB BDCDDBBFDBDB C BDDECCDFBDDBCBDE DEEBB BFBBB C BCC!" CB EB BFB BB BC* E C AB AF!A B CA ABA CA! CCC C1B FDA D BCB E E A F BCAAC D BABACA A D C ABA DA C CCBBCB BCBBCBEBA B BDB E E DBDBE CDEFC.CEEBD#*D BDE B CE BDDB CD C CD BF BD DDB FBA B E C BF.CBDDBCBDFB B +B BD;BEDBE.CEF 3CCDAFFDCA1BCA245,CACD$DCAAADA AB!!+-AACAACD21 DBA!<C&'E.CBDBB B DB=9> E( D A F BB EBD AB B B C B FE DC BBBAAB$"B BDDBFB BE6FB DC A B B ' B AA A 6 F5 DB BDB( D F DD BCE BA CBD D EBF BD*(FB BEFD B E C.CB B B CBD /CD A ( DDB#ABE BE DDB /BDCE8ECBFFBB8 D BEBFDCBB BF)))CBDF 9DDB DCE DD CFF FB C BD ED E B BD EED FCBD B FB E EA BDBD BDD A FBDDFBDBCBDF BF D CDB C BA C CBA! C AF!AACA" D E C AB D BC DDB EEB D B EB DD ECD BB '( EBBDBEBA C BAB F EFC F FB DBDE CBEABBB BBFBB B BACCBFC$FAACC BFBA EBCCCAE BBE A BCD P.Iva

6 AB CD ECE BDFA BBDD EDD BADEDB DFDDA BFDE DE DE BA BEDAE E EB ABCDEEFDEBCEEEFCEDECDCC DE DECDEDEEBD E EECDEDC ECCC E C ED DD C EE E BA CB DD D ABACCBDDACDCCBDEEFDACABEDCD D DDD CD D ED CD AD D C ED BD B DC D CDDBBDEABDCCDEBDB!DED CDB CDE" AD D CD CABE E EFDD D C DDDEDC# ADC$$DDCD DABDDEA EADDCCCEDADDCE DCCCDCC!ADE"E DECCED E DF BDBD% EBC ED ED D CD CDDED E D E D C B C DEED D DCC D B D DD D DDD CDD&CABED ED CD DAD C'!(D AD BD DBCCDDDCBD DECBADADECCABEA DEABDADDC DEDA BADDDD DEADD )B D DD C CC DEED ADC D* + E CAAD DE BDAD E DDDCDEEAADDEEAADDEEDDDDD CDDADE,C CDBCD" DF D DABD,CABCDCDEEDB-BBEBDEDCCCEC BEDB BDEEADEDDE DCBBDBC D B E BD D DE DDA BA CCC DED E,EE C E ACD E DD BBECC-B B AD C D- CCC DE- DDCDEEADAC.'!CE CDCDCDECCC"!/C.E CECBCECB"0DBEADE CABDEB EADAECBD1DCEBEEC ECCD D EAAEBEDEECD2DECBD DED E DCEC E ECEEE1 DCCC DEBBEB DBDDD DEDDACCC DEDBEADCDB DDDCBBDDECDDAED P.Iva

7 A B ABCD EF F F AF AA A AFAFAFAFA A!"FAAAFAF # F$A%FFAAA&AD AFAAA AFAF'(AAF%AC ABDE AFAFA AEFAFA AFF DF A ABCDECFCCDEC FCDCEFC FFDCEFCFFEFCCCDFECFDDCCDFCD A FAAEAFAFFAF FA AFAFFA FFFAAEFF DF CF CF DFDC C DFDD DC FE DC A C DFDC C D C CDFCC C ACCDFEC FDCCD DFC CFCDF FDDCCD FC CFDFDCCECDFECECDFDCFEDCCCCDFFEC C F EAF E A AEFA F A F AAA F F A A A A A AB AEF DF DF AF F EF FA A! FFC CC EC DCDC F F DCC C F EC C DFE CC EEDCD CFC"CCF #CEFD FFFDEFF AF D AC $%& EC FE DC C F F F 'F F FD ( ) C F! CFC C FCC CF FCCCDDFECDC!FDC FFFCDFFCDCC F C DEFCCEFFDCDFECDCCDDFEDFCCFC FCDFCCEF!FD FAFD* A F F A %AAF)A'( +FC C FFC C AC EF F)CDFDC ( FDFDCFC DF)C FC ADCD)CDDC!E))CFDCDFC FDDDFFCC E ACFEECFEDCF E EFCD C FDC EC CFC F))CF DD DF F DF CF F AFA EAF FEA AFF AF A AE AAAA AFEAE FAAF A,FDD- ACDDCF(AFFAFFE AAFF FAF A AFAA F DF F A F! DFDC C AF CDD A F CFCCF FFCF AB DECDDDCC CC CFDDC ADCFE DC F))CFFEECCDDF ACFFFECFDF F FFC FCFCC FECCFDDCF ACEFEDAFCF FDFDFFECFC F DCDCF A CEF C C CDFD EF F DC FC FCDCF F D CC)C DF E DC E C C FDDFC FE DC C DF F E FC A ( FC CECCFDDFDF CDC CDC AFCDF C DFDD* AFA FA #AAF AF%* " CDF F AFA AAAFAEF E F F A F FAFE FFAFAAAF.FCFCC CECFFD DDEC C FCCFFDECDFCCFC A-ECDFDFECFCFEC FCCDCC"DFFEDCDCFCFCCFCCC AC CFFFD CFDCFCFFCF)CCD FFCDDC DCECFDFF A P.Iva

8 CDF A DC CEF FDD FDDC FCF EF CC F/ C)C ACCFCCCCFDC F EFDAFA DCFF FCFEECDC F CDF FF FDC FC FCD 0 A CD CDFD -( DF F C FC AF))C CDFDCCCCFCECFF CFDFEFFCDFDDDFD CCC CC F)F EC FDC F FF F F)CCD F F F F AF A FA F AF A AA FA F F AA F FA F FAAA A ADDDFDFDCEFFCC A!A ''F##AAF$A'AF,F)C FCC ABDEF FAAFAFAFFFAAEFAFAEAFFFAF F AFFE)FCFCFE FCDCDF FF FAF D EAAFA!"# AF AFF AF( FCCFFDC FAFAAFFA FFA A!FFCFFDFC CCC FC CDDD AFECCDCDFD FDCECF CFFCDFFCFDD ECF FECEDDD A (EFEFFCF C-CCCC1 CED ACF FE FCDCDFFECFE DCCEF DECFFD FFD C F D DFEC $AF F F F A AEFA F AF FF FAF AFF 2CFCDCFCFE DCCCEDC FCEFCC "F AA F +'' F##AAF $A 'AF D ABD DAFA DC FDFECE FC CDFECFE DCE))F FCDEFFCCF F DFDDDECCDCECD ACFDCFCC EFFCFDC CC F C F))CFD FCC ECDFDD DFEFE EC CDF FCC CEFE C E C C C FFC DE F )3FF FCC ECDD F FC EC FECD E D CC F C CEFDCECDFCDFD%AAFFAAE AFEF FA A%AA F AF A FAFAF &E FFA AF&AEF FA' AF 4DEC(F CDCCC CCDCEFE EFFCFCCF C( FF CEC EFDC FFCD5DF AC ACEFCDFCDFCF A C ACFC F ECC FDDCF F F DC F E CDD C 2D C E EC FEDC ECFDEFFCC ECCCFEFFCCFCE DDDFEF A F FD ECCD EF D EF C F)CCD ( C CEF EFDDF F F E F" CDFCCA!"#AAEFAFAFAAFEFAAAAF AFFA(EF AF FAFFF AA A EF AFAF # F A!" 0D FA A FA A FF DAAAFAEF AF FAFFAAEFAFEFAFEF)FDF ABCDFFDDCCD FCD-CEDDFFFCFC,CEC FCCC CFCDFCFE DC FFECC D AC DFDCFFFDDCFFEFDF+CECF C( ECDFD A C FDDCF DFDC F FDC EFC ACFD DC C EF F F EF FC CDF A C CF FCD EC F FC CCC FDCF!F DD P.Iva

9 C CF EE FC ( F FF F F FC F DDCCFF) EAA A FA F F A AFFFAE FF FFAEF AF AFEA AFF F FFE $A%F FA A $'!,F ECC)CCD EC A A FA FA FA AF FE AF F AE FA A AFAA AAAF AAA A * AF FEA F A A F AAEF A AEFA E ( D A " CD!DFCFFEC'EC CFE.E FF))CFFECD DCFFCCCFDCF C ABD! ECF DCFDFFDFFCFDEF CCFFCDFDCCFDECDD DFFCDFCDCDCDC FE FCFDD AFDDF EECF D- CCCFDFDDCDCD FDCC FDC CFCDCDDDCC FDDC CDCC E F EC CF DFDC FDC C DF CEC F ECC CF DAFA DFCDECC DDD CC AC C A CFC A ECF CFD FE C FDC FC CCCF D D 6 DDDFCF D A A F A A FA FDDDD F FD CEDDCF A FA A A F F FFFFAFACAFAD DFAFFFFFAF FF A "FF FFEC E FCEC7CCFDFCFFF FDC +"#,A FA F AA- F A A./0 FA F DAAA DFAEA F F AAFA F FFAFF A CFFF A C FA 0"#AEAFAAF FAFFAAF AEAAFAAF AAFA121 3""4AFFFF "0#AFEAFF56/54FA* A A&A%AA $''!,F )C F C ABD( FA A E AFFFFFEEF A AF AF AF A F CFE F DFFAEAFAAEFAAFAAA AFAA' AFAFF ACFAEAD8CFE DCECCCFCECFEC DCFDFCEFC E CDF.DDF!DD FCDC EF FDCD EC CFCC CDCC A 9 C E CDCC A: ACDFCECFCFC FDDCCD AEF CDFDF CCDFDD C FEFCDFF1FCFAAFAEADCFAFAEAD*DF FAF FAFFA FFAFAFAEFFA*EAF;CC CC ACF C DC DEC EC C A D F AFA F FA F F DA FA A"CCDCDDFDFCE FDCDECCFEFDCFFFECFCD CC CFDCCEC9EFCECF: AC FCF CCDCDFF CDDDEC DFDCF C AC 2D F CD C F C FC FCD EC FCC DF)CC C EC FDDCCD ECDF A C F A 30# AF A F FAEA FA 5. A50 FA AAA FE FAF F D AF FCECFDFC DCEFFFDDCFDFCCF FCC ACECFCEF(CCFDCD F C EC CFC C E FCDFC7 D7"# C 5!D F FF FA AF A A 07# AF AF F FAFFAAF D28 P.Iva

10

11 ABCDE CFBED ABBACDAEEFDDDBCDBBB BFEBEADBEDCBECDEDB BABDADCEAECCEAC DB DEADBCEBEFFBCEDB ACAB BFFED!DABB"AAD#$#%& BAC#D'AD(ABB BE!BEBDAAA A ( (A BBDAD 'AD A BA DBA ( A #AB )' ( DBA 'DB #(# AA #'A A ' AD # 'A A AD D( A 'B *DA BADA A #*DBBDA #AB*(A #'+ D## A! )'A **#DA ADA BA( #(# A CC A AA #ABA ' AD#' A(DB(ABD#*B,'BD#BAADA BAADAAACDDA (A DD*(+! ACFBEDDBABADBB*DAA#B-AB,(A#%A#B #BBB+.BBDAD CFBED!'(A#(AA'#BAA*DBAA#BAA((AAD #CDA # AB A #AB, #AB*#%A A # AA #%A ##B A # # #'#A DB D( #%A DA BBDAD /AC +*DB B##BA'B ' AD(AADBAA #AB/D0ADD(('(ADA( BDB1(A'CC#A+ CFBED'DBB*DB(CAB'BB A + A*DAC # ' *B, A'#B2 C( B 3AC 4 AD' 45 3AC )'B BA A DAA 'BAADB#A( BA D(+ ' DBA A ADB A# A #( C A# DBA #B A BCDEFFF DAB #CDA# 6. 7 #AB, B 6A#.A #A F AD D ADA 'CC A A #'D B, A#*#%AA(+!ADBADA(+BD'BDA "DE FBE#!CFBE!CDCBAAB 'A('B 'BADAAA#B BB,A#DABB,A(#%A (AD,#%A )'A B8A&(DA EACDA 9DA*'B'D B ( 1 $%% B DE E AAABD AA A 'ADD CE $%%%% FBE #%B A(D AA AD A *DA A DA A D DA #ABA2 BABD A *B(D* A #DBB'D # A DADA D 'B B 'A 'AD A )'A B #%ABBDAD #AB, #BADA+!CABB A "A B )'A DDA A C'A DB#%A ( #A#A #ABA A'#A A A CAA(+ P.Iva

12 ABCDEF ABCDCAEAFADFAFFA AA ABCDBCCBCE FEDCC Direfuturo è una manifestazione dedicata alla positività e alla creatività dei giovani e delle scuole; Direfuturo è un occasione per i referenti politici e istituzionali di ascoltare cosa pensano i giovani; Direfuturo è anche dibattiti, interviste e laboratori di cui gli studenti sono i veri protagonisti.. I numeri dell edizione Direfuturo 2010: ragazzi mq espositivi ragazzi sui palchi pullman scuole da tutta Italia ragazzi vincitori dei concorsi spettacoli ore di programmazione - 96 video delle scuole 73 hostess e stuart - 40 dibattiti con i ragazzi al centro. Numerose anche le partecipazioni di rappresentanti delle istituzioni e i patrocini concessi: tra quelli della scorsa edizione figurano il Senato della Repubblica, la Camera dei deputati, il MIUR, la Regione Lazio, la Provincia di Roma e l Assessorato alle Politiche Educative e Scolastiche di Roma Capitale. Obiettivo del Festival è quello di valorizzare le buone pratiche giovanili come canale vincente di educazione e sensibilizzazione dei giovani. I ragazzi e le ragazze delle scuole medie e superiori di tutta Italia, ma anche i bambini delle scuole primarie, vengono chiamati, attraverso la guida dei docenti e rendendo protagonista il mondo della scuola, ad impegnarsi nelle diverse forme espressive da loro prescelte: teatro, danza, video, fotografia, reportage allo scopo di esprimere il loro punto di vista sulle numerose questioni che attraversano la società contemporanea. Promosso da: Via G.Marchi, Roma Via Alessandria, 128/B 06/ / Fax 06/ Roma C.F P.I

Italia e Polonia: un'analisi comparata di diritto commerciale

Italia e Polonia: un'analisi comparata di diritto commerciale ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 03/01/2016 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/37687-italia-e-polonia-un-analisi-comparata-di-dirittocommerciale Autore: Lombardi Francesco Italia e Polonia: un'analisi

Dettagli

La mediazione fiscale obbligatoria ex art. 17-bis D. Lgs. 546/92

La mediazione fiscale obbligatoria ex art. 17-bis D. Lgs. 546/92 ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 03/05/2012 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/33407-la-mediazione-fiscale-obbligatoria-ex-art-17- bis-d-lgs-546-92 Autori: Villani Maurizio, Francesca Giorgia Romana

Dettagli

Recurso especial: Análise do Erro na Valoração das Provas

Recurso especial: Análise do Erro na Valoração das Provas ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 24/09/2012 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/33952-recurso-especial-an-lise-do-erro-na-valora-odas-provas Autori: Gabriela Póvoas, Jessica Fernanda Dias, Onísia Carmen

Dettagli

Il contratto preliminare

Il contratto preliminare ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 16/11/2012 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34274-il-contratto-preliminare Autore: Vinci Paolo Il contratto preliminare A B C B A A B C DEC F EC E C D E D EC C E BC

Dettagli

Le tossicodipendenze in Canton Ticino

Le tossicodipendenze in Canton Ticino ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 23/01/2015 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/36796-le-tossicodipendenze-in-canton-ticino Autore: Baiguera Altieri Andrea Le tossicodipendenze in Canton Ticino A B BC

Dettagli

Mutui e conti correnti in corso e tassi di interesse usurari. Torna in auge la vexata questio dellўїusurarietё sopravvenuta!

Mutui e conti correnti in corso e tassi di interesse usurari. Torna in auge la vexata questio dellўїusurarietё sopravvenuta! 1 3ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 27/02/2013 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34690-mutui-e-conti-correnti-in-corso-e-tassi-diinteresse-usurari-torna-in-auge-la-vexata-questio-dell-usurariet-sopravvenuta

Dettagli

Esercizio 1. Si supponga di aver assegnato ad una popolazione di N = 4 dattilografe un test e di aver ottenuto i seguenti risultati:

Esercizio 1. Si supponga di aver assegnato ad una popolazione di N = 4 dattilografe un test e di aver ottenuto i seguenti risultati: Esercizio 1 Si suppoga di aver assegato ad ua popolazioe di N = 4 dattilografe u test e di aver otteuto i segueti risultati: Dattilografa N. Errori A 3 B C 1 D 4 La variabile, il umero di errori commessi

Dettagli

Algumas considerações a respeito do regime jurídico dos contratos bancários no ordenamento jurídico pátrio

Algumas considerações a respeito do regime jurídico dos contratos bancários no ordenamento jurídico pátrio ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 27/10/2011 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/32508-algumas-considera-es-a-respeito-do-regimejur-dico-dos-contratos-banc-rios-no-ordenamento-jur-dico-p-trio Autore:

Dettagli

Report proprietà CAdES [ProtocolloDintesaAmbientiConfinatiINAILRegionePuglia...

Report proprietà CAdES [ProtocolloDintesaAmbientiConfinatiINAILRegionePuglia... Pagina 1 di 5 Documento PKCS#7: Status Firmato digitalmente documento: Nome file C:\Users\dpp1050132.BAWKS01079 p7m: \Desktop\ProtocolloDintesaAmbientiConfinatiINAILRegionePugliaPrefetturaBari20marzo2015.pdf.p7m

Dettagli

Histórico e criação do acordo TRIPS/OMC

Histórico e criação do acordo TRIPS/OMC ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 12/03/2013 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34763-hist-rico-e-cria-o-do-acordo-trips-omc Autore: Thiago Gonçalves Paluma Rocha Histórico e criação do acordo TRIPS/OMC

Dettagli

Note di economia politica

Note di economia politica ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 21/04/2011 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/31536-note-di-economia-politica Autore: Rovere Enzo Note di economia politica AC D A A C D EC F E E D D C FC C DD CF F

Dettagli

Tar Lazio, Roma, 28.01.2010 n. 1084 ISSN 1127-8579. Pubblicato dal 25/02/2010

Tar Lazio, Roma, 28.01.2010 n. 1084 ISSN 1127-8579. Pubblicato dal 25/02/2010 ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 25/02/2010 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/28959-pur-in-assenza-della-firma-del-rappresentantedel-garante-importante-la-certezza-in-ordine-alla-provenienza-della-fideiussione-prestatadal-soggetto-legittimato-ad-impegnare-l-istituto-stesso-ill

Dettagli

Propedêutica do direito financeiro

Propedêutica do direito financeiro ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 02/05/2013 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34990-proped-utica-do-direito-financeiro Autore: Ricardo Rocha Viola Propedêutica do direito financeiro ABC C CD EBEA F

Dettagli

José Geraldo da Fonseca, Efeitos Jurídicos da Eleição do Empregado a Cargo de Diretor da Empresa

José Geraldo da Fonseca, Efeitos Jurídicos da Eleição do Empregado a Cargo de Diretor da Empresa ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 04/02/2010 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/28884-jos-geraldo-da-fonseca-efeitos-jur-dicos-daelei-o-do-empregado-a-cargo-de-diretor-da-empresa Autore: José Geraldo

Dettagli

Anche il nascituro e i suoi fratelli hanno diritto al risarcimento dei danni causati dall omessa diagnosi di malformazioni congenite

Anche il nascituro e i suoi fratelli hanno diritto al risarcimento dei danni causati dall omessa diagnosi di malformazioni congenite ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 12/11/2012 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34236-anche-il-nascituro-e-i-suoi-fratelli-hannodiritto-al-risarcimento-dei-danni-causati-dall-omessa-diagnosi-di-malformazioni-congenite

Dettagli

Generale: Documento PKCS#7: Status documento: Nome file p7m: Impronta SHA1 (hex): Impronta SHA256 (hex): Contenuto: Tipo documento: Dimensioni: Impronta SHA1 (hex): Impronta SHA256 (hex): Firmato digitalmente

Dettagli

Randagismo: chi risponde dei danni?

Randagismo: chi risponde dei danni? ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 01/09/2011 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/32082-randagismo-chi-risponde-dei-danni Autore: Caristena Giuseppe Randagismo: chi risponde dei danni? ABCDBEFBBB ABCDDEFACF

Dettagli

Os novos direitos da empregada doméstica

Os novos direitos da empregada doméstica ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 12/04/2013 All'indirizzo http://ww.diritto.it/docs/34918-os-novos-direitos-da-empregada-dom-stica Autore: Vólia Bomfim Cassar Os novos direitos da empregada doméstica A B

Dettagli

ISSN 1127-8579. Pubblicato dal 27/12/2013

ISSN 1127-8579. Pubblicato dal 27/12/2013 ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 27/12/2013 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/35807-profili-essenziali-delle-intercettazionitelematiche-dalla-tutela-costituzionale-della-segretezza-ed-inviolabilit-di-qualasisi-formadi-comunicazione-alla-disciplina-ex-art-266-bis-c-p-p

Dettagli

Droghe, proibizionismo e prevenzione in kantonappenzell ausserrhoden

Droghe, proibizionismo e prevenzione in kantonappenzell ausserrhoden 1 3ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 25/02/2013 All'indirizzo http://xn--leggedistabilit2013-kub.diritto.it/docs/34677-droghe-proibizionismoe-prevenzione-in-kantonappenzell-ausserrhoden Autore: Baiguera Altieri

Dettagli

Responsabilidade Civil do Médico no Tocante à Culpa Médica e à Liquidação dos Danos

Responsabilidade Civil do Médico no Tocante à Culpa Médica e à Liquidação dos Danos ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 13/10/2011 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/32396-responsabilidade-civil-do-m-dico-no-tocanteculpa-m-dica-e-liquida-o-dos-danos Autore: Aldo Aranha de Castro Responsabilidade

Dettagli

Direito do Turismo: Legislação específica aplicada

Direito do Turismo: Legislação específica aplicada ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 08/01/2013 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34465-direito-do-turismo-legisla-o-espec-ficaaplicada Autore: Sola Fernanda Direito do Turismo: Legislação específica aplicada

Dettagli

Il diritto penitenziario in canton Berna

Il diritto penitenziario in canton Berna ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 21/05/2013 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/35064-il-diritto-penitenziario-in-canton-berna Autore: Baiguera Altieri Andrea Il diritto penitenziario in canton Berna

Dettagli

Ricorso di un cittadino alla Corte Costituzionale per conflitto di attribuzione

Ricorso di un cittadino alla Corte Costituzionale per conflitto di attribuzione ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 28/04/2011 All'indirizzo http://xn--leggedistabilit-ljb.diritto.it/docs/31551-ricorso-di-un-cittadino-allacorte-costituzionale-per-conflitto-di-attribuzione Autore: Benvenga

Dettagli

! " # $ % &' ( %%$)*%$*+, - " # -' $,%+./+0,**0

!  # $ % &' ( %%$)*%$*+, -  # -' $,%+./+0,**0 ! " # $ % &' ( %%$)*%$*+, - " # -' $,%+./+0,**0 ' 1-" ' ' &2 %% ' *,,3! #( -( ""( ( $ 3,//%/+ 4 ' *,,3 -'- '(55 6( ' 1-" -' ( #( &2 (''(7 "- '' ( - "$ ' ' 1-" 8 '5 ' $'$$!! " # $ %! 9: ( 7 ;;;$#(''-$ ...

Dettagli

Tar Campania, Napoli, n. 873 ISSN Pubblicato dal 11/03/2010

Tar Campania, Napoli, n. 873 ISSN Pubblicato dal 11/03/2010 ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 11/03/2010 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/29047-poich-il-provvedimento-prefettizio-impugnatosi-palesa-viziato-per-difetto-di-istruttoria-e-di-motivazione-ne-deriva-l-illegittimit-dellarevoca-dell-affidamento-con-relativa-escussione-della-cau

Dettagli

Le pensioni nel 2013 ISSN 1127-8579. Pubblicato dal 29/01/2013. All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34548-le-pensioni-nel-2013

Le pensioni nel 2013 ISSN 1127-8579. Pubblicato dal 29/01/2013. All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34548-le-pensioni-nel-2013 ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 29/01/2013 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34548-le-pensioni-nel-2013 Autore: Vita Ettore Le pensioni nel 2013 ABCD ABCDEFFADFDCDEF ADEFDDFADFAFCCDF ACDADFADEFDFDADEF

Dettagli

certificazione antimafia : Tribunale Amministrativo Regionale per la Calabria (Sezione Prima) sentenza n. 480 del 2010

certificazione antimafia : Tribunale Amministrativo Regionale per la Calabria (Sezione Prima) sentenza n. 480 del 2010 ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 22/04/2010 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/29425-certificazione-antimafia-tribunaleamministrativo-regionale-per-la-calabria-sezione-prima-sentenza-n-480-del-2010

Dettagli

Calcolo combinatorio. Definizione

Calcolo combinatorio. Definizione Clcolo comitorio Lortorio di Bioiformtic Corso A 5-6 Defiizioe Il Clcolo Comitorio è l isieme delle teciche che permettoo di cotre efficietemete il umero di possiili scelte, comizioi, lliemeti etc. di

Dettagli

Le Dichiarazioni di residenza inesistenti e irricevibili, tra teoria e pratica quotidiana (prima parte)

Le Dichiarazioni di residenza inesistenti e irricevibili, tra teoria e pratica quotidiana (prima parte) ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 09/01/2014 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/35799-le-dichiarazioni-di-residenza-inesistenti-eirricevibili-tra-teoria-e-pratica-quotidiana-prima-parte Autore: Richter

Dettagli

A B AC D EFA B C BF F D A AA D A B E C B DD A C CC A B A E A A A C BF F A BACDB EDF BA E F B D AC F B EAF A B ABFD D ED DF BA FF B D D ABFD D ED

A B AC D EFA B C BF F D A AA D A B E C B DD A C CC A B A E A A A C BF F A BACDB EDF BA E F B D AC F B EAF A B ABFD D ED DF BA FF B D D ABFD D ED A B AC D EFA B DD C BF F D A AA D A B E C B DD A B AC D B A A E B B DD A C CC A B A E A A A C BF F C B CC C D A A BACDB EDF BA E F B D AC F B EAF A B ABFD D ED DF BA FF B D D ABFD D ED F BBA E D A F B

Dettagli

Farmaci piu Venduti SOPOCT50

Farmaci piu Venduti SOPOCT50 Farmaci piu Venduti OCT50 quantita confezioni denominazione confezione 621666 GYNO CANESTEN -2% CREMA VAGINALE- 1 TUBO DA 30 G 1034804 PURSENNID 40 CONFETTI 769083 ZERINOL -300 MG + 2 MG COMPRESSE RIVESTITE-

Dettagli

C7. Circonferenza e cerchio - Esercizi

C7. Circonferenza e cerchio - Esercizi C7. Circonferenza e cerchio - Esercizi DEFINIZIONI E COSTRUZIONI 1) Dare la definizione di luogo geometrico. 2) Indicare almeno due luoghi geometrici. 3) Dare la definizione di asse di un segmento come

Dettagli

! '"##)+*%#,%% '"##,%,**&-

! '##)+*%#,%% '##,%,**&- ! "##$%&""%#% '"##(($!()*! '"##)+*%#,%% %**, '"##,%,**&- &&*(%&.//01.//2 0 3 **(4%%*,,*),4%* *%*#!,,**(4%%!*5&!#!##%& 6 #-%,!77*,,**(4%% *'!4%%*,,**(4%% #7*##%*%&#&%(**&(7*#%**,,**(4%% #&%,%444%**,,**(4%%

Dettagli

C9. Teorema di Talete e similitudine - Esercizi

C9. Teorema di Talete e similitudine - Esercizi C9. Teorema di Talete e similitudine - Esercizi ESERCIZI SU TEOREMA DI TALETE, TEOREMA DELLA BISETTRICE Si consideri la seguente figura e si risponda alle domande che seguono. 1) Se AB=2, BC=4 e EF=3 trovare

Dettagli

Precorso di Analisi Matematica Facoltà d'ingegneria Università del Salento

Precorso di Analisi Matematica Facoltà d'ingegneria Università del Salento Precorso di Analisi Matematica Facoltà d'ingegneria Università del Salento Calcolo Combinatorio Prof. A. Albanese Dipartimento di Matematica e Fisica E. De Giorgi - Università del Salento Disposizioni

Dettagli

è un parallelogrammo Dimostrazione Per dimostrare che AA 1 BB 1 è un parallelogrammo occorre dimostrare che ha i lati opposti paralleli, cioè che:

è un parallelogrammo Dimostrazione Per dimostrare che AA 1 BB 1 è un parallelogrammo occorre dimostrare che ha i lati opposti paralleli, cioè che: PARALLELOGRAMMI E TRAPEZI Problema 2.296.5 Siano date due rette parallele a e b, tagliate da una trasversale r rispettivamente nei punti A e B. Si prendano su a e b, da una stessa parte rispetto ad r,

Dettagli

Ok per l autentica notarile posta in un appendice quale parte integrante del contratto

Ok per l autentica notarile posta in un appendice quale parte integrante del contratto ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 08/07/2010 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/29822-ok-per-l-autentica-notarile-posta-in-unappendice-quale-parte-integrante-del-contratto Autore: Lazzini Sonia Ok per

Dettagli

,&&-&.$$/!. 0) (./21.///"3/$.3.3 2 ))&. $!#! /22%)0) 4 $!#! /22 )) $!#! /22 &7()8 ))&) 0))0&)3#9 293! #9 293!

,&&-&.$$/!. 0) (./21.///3/$.3.3 2 ))&. $!#! /22%)0) 4 $!#! /22 )) $!#! /22 &7()8 ))&) 0))0&)3#9 293! #9 293! !"# $!%&'()*+,&&-&.$$/!. ))0)&.#/ 0) (./2.///"3/$.3.3 2 ))&. $!#! /22%)0) 4 $!#! /22 )) $!#! /22 5&)0)%&46 &7()8 ))&) 0))0&)3#9 293! %():00,&(&)&&)&.! ;;#/! #9 293!! "#$%&"#'$ ( )*+!, ----. )/0))0+. 2##'34"35)/))0))0+!

Dettagli

COMUNE DI DOBERDO' DEL LAGO - O B I N A D O B E R D O B Provincia di GORIZIA - Pokrajina GORICA N/ŠT 17 DEL/Z DNE 26/09/2012 SETTEMBRE-SEPTEMBRA

COMUNE DI DOBERDO' DEL LAGO - O B I N A D O B E R D O B Provincia di GORIZIA - Pokrajina GORICA N/ŠT 17 DEL/Z DNE 26/09/2012 SETTEMBRE-SEPTEMBRA COMUNE DI DOBERDO' DEL LAGO - O B I N A D O B E R D O B Provincia di GORIZIA - Pokrajina GORICA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE/SKLEP OBINSKEGA SVETA N/ŠT 17 DEL/Z DNE 26/09/2012 APPROVAZIONE MODIFICHE

Dettagli

ABC D A E B BE BF B EB A AB C DD CE F C F CF C E B B BBBB BB B B B BD A E B EB A AB B

ABC D A E B BE BF B EB A AB C DD CE F C F CF C E B B BBBB BB B B B BD A E B EB A AB B ABCDAEBBEBFBEBAAB CDDCEFCFCF CE B B B BBDAEBEB AABB AB B BBBB BB B B BBEBEA ABDCABB BEBCAABBE DBBBEBCABAEDBBCDABBD DBBBEBCACBDBEBCBD ABBEAAFEABEBBBEA BCABABCA ABBBEA ECBDECCBCDBBBEEC DADAAACBCBABBDBCABC

Dettagli

TABELLA CODICI ALT CARATTERI SIMBOLI NUMERI SEGNI FORME OMBRE DECORATIVI

TABELLA CODICI ALT CARATTERI SIMBOLI NUMERI SEGNI FORME OMBRE DECORATIVI TABELLA CODICI ALT CARATTERI SIMBOLI NUMERI SEGNI FORME OMBRE DECORATIVI (Non figuranti nella tastiera ma digitabili con la combinazione con il tasto ALT) A cura della Segreteria di: CARATTERE A À A maiuscola

Dettagli

ABC D A E B BE BF B EB A AB B FF B B B B EB EE B EE E B B A AB E AB EE A B B B B B B B B B B B B B B B B B B B B B B DAB B B AB C DE A AB E AB EE A

ABC D A E B BE BF B EB A AB B FF B B B B EB EE B EE E B B A AB E AB EE A B B B B B B B B B B B B B B B B B B B B B B DAB B B AB C DE A AB E AB EE A ABCDAEBBEBFBEBAAB EBEEBEEEBBAABEABEEAB B B B B B B B B B B B B B B B B B B B B B DABBB ABCDE AABEABEEA BFFBBB B BBEBEA ABDCABB BEBCAABBE DBBBEBCABAEDBBCDABBD DBBBEBCACBDBEBCBD ABBEAAFEABEBBBEA BCABABCA

Dettagli

CALCOLO COMBIN I A N T A O T RIO

CALCOLO COMBIN I A N T A O T RIO CALCOLO COMBINATORIO Disposizioni Si dicono disposizioni di N elementi di classe k tutti quei gruppi che si possono formare prendendo ogni volta k degli N elementi e cambiando ogni volta un elemento o

Dettagli

./#0 +,11,.&, ! " #$ % & ''() ' '*+"&,'*$() -$$!*) $'# ''() ' '*+

./#0 +,11,.&, !  #$ % & ''() ' '*+&,'*$() -$$!*) $'# ''() ' '*+ ! #$ % & ''() ' '*+&,'*$() -$$!*) $'# ''() ' '*+.+*(./#0 +,11,.&, ! # $ % & ''() ' '*+&,'*$() -$$!*) $'# ''() ' '*+.+*(./#0+,11,.&, ,21#3,,/1./#0+,11,.&, 3 5 21 22 2 25 26 27 28 30 30 30 31 39 1 1 57

Dettagli

(NUMERAZIONE DAL CATALOGO SASSONE 2002)

(NUMERAZIONE DAL CATALOGO SASSONE 2002) IV EMISSIONE - 1855 / 1863 (NUMERAZIONE DAL CATALOGO SASSONE 2002) Il compito del collezionista che vuole seriamente porre in essere una collezione della IV emissione del Regno di Sardegna, che abbraccia

Dettagli

! "# $ "%&&'(%&&) $ " *% + #$ "%&&'(%&&) #! #,-. / *',(0/!!*' $ $ "%&&'(%&&) (. 1!! 2 %&&3,4 ( 5/ 1!! 6 66 #*%1!$ "1. "!

! # $ %&&'(%&&) $  *% + #$ %&&'(%&&) #! #,-. / *',(0/!!*' $ $ %&&'(%&&) (. 1!! 2 %&&3,4 ( 5/ 1!! 6 66 #*%1!$ 1. ! "# $ "'() $ " *% + #$ "'() # #,-. / *',(/ *' $ $ "'() (. 3,4 ( 5/ 6 66 #*%$ ". ") (, ('/ $ ".,)/ # 7 $ 8, 7/,9 (*/,: ;*/,# /.,;

Dettagli

Il formato BITMAP. Introduzione. Il formato BITMAP

Il formato BITMAP. Introduzione. Il formato BITMAP Il formato BITMAP Introduzione Il Bitmap è il formato di visualizzazione delle immagini dei sistema operativo Windows e, anche se è uno dei formati più vecchi, è ancora molto utilizzato e soprattutto è

Dettagli

DETERMINAZIONE. Estensore TUDINI GRAZIELLA. Responsabile del procedimento TUDINI GRAZIELLA. Responsabile dell' Area P. FERLITO

DETERMINAZIONE. Estensore TUDINI GRAZIELLA. Responsabile del procedimento TUDINI GRAZIELLA. Responsabile dell' Area P. FERLITO REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: LAVORO ATTUAZIONE INTERVENTI DETERMINAZIONE N. G00618 del 24/01/2017 Proposta n. 1007 del 24/01/2017 Oggetto: approvazione dell'elenco, "allegato 1", delle domande

Dettagli

Funzioni hash. Esercizi con OpenSSL. Alfredo De Santis. Aprile Dipartimento di Informatica Università di Salerno

Funzioni hash. Esercizi con OpenSSL. Alfredo De Santis. Aprile Dipartimento di Informatica Università di Salerno Funzioni hash Esercizi con OpenSSL Alfredo De Santis Dipartimento di Informatica Università di Salerno ads@unisa.it http://www.dia.unisa.it/professori/ads Aprile 2017 Esercizi Creare due file testuali

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. VERGA 04014 PONTINIA (LT) VIA DELLA LIBERTA' C.F. 80006850590 C.M. LTIC840007

ISTITUTO COMPRENSIVO G. VERGA 04014 PONTINIA (LT) VIA DELLA LIBERTA' C.F. 80006850590 C.M. LTIC840007 CIG 1 SCELTA CONTRAENTE 04-PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE IMPORTO DEL BANDO fattura n. 1/PA del 09/07/2014 123,93 DGRMRA59A61G865K Di Girolamo Maria DATA INIZIO 23/07/2014 DATA FINE IMPORTO

Dettagli

!" #$%$&'(& )*('+,+ *(-. /(0+12'2). 3+#4%.,'56+' /(0+12'(& #2'9 :. ;. /(0+12'9

! #$%$&'(& )*('+,+ *(-. /(0+12'2). 3+#4%.,'56+' /(0+12'(& #2'9 :. ;. /(0+12'9 !" #$%$&'(& )*('+,+ *(-. /(0+12'2). 3+#4%.,'56+'+ 7. 8. /(0+12'(& #2'9 :. ;. /(0+12'9!"#$%&'() *. +.,- #&.&/')/ 0%)'"(" %)1$ 2)3"45'50 // 6)##"/#("/ +%0"7:,#8)%"9 :8&;W$ 7 #7"1&8&3

Dettagli

Tar Lazio, Roma, n. 3009_BIS-1 ISSN Pubblicato dal 25/03/2010

Tar Lazio, Roma, n. 3009_BIS-1 ISSN Pubblicato dal 25/03/2010 ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 25/03/2010 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/29171-costituisce-regola-inderogabile-posta-a-tuteladella-par-condicio-dei-concorrenti-quella-secondo-cui-la-commissione-di-una-gara-diappalto-non-pu-modificare-o-specificare-i-criteri-anche-discrezi

Dettagli

!"#$%"&&'("$)"##*"!"(+,-$"$)"##*"),#,.,-/$01"$$"%2#,0-!'$$#*-&&,3,&-* 0'!$4!$&"0!,0'/$'$0'!$4!$+(422'$),$&"0!,0,$-5,#,&-&,/$,!$$'(+-!

!#$%&&'($)##*!(+,-$$)##*),#,.,-/$01$$%2#,0-!'$$#*-&&,3,&-* 0'!$4!$&0!,0'/$'$0'!$4!$+(422'$),$&0!,0,$-5,#,&-&,/$,!$$'(+-! "#$%&'&()&*+,-.-./.*0)1'&2*&)1,3&)1,*.#)1'%4,()-&.%(.1(& 5060789-.')1.**,'./%(,/.*:;/&#.4? 0)1'&/.-,()#@.*A.4,1,3&)1./.*+-.'.1(./.#-.().AB%13&)1,*.,**,+&.1,,((%,3&)1./.**,/&-.((&C,;==;DE:D0F9./&1+,-(&#)*,-.

Dettagli

ABCBDEFCDBC ECCFB ABCDEF *DBCFC!FDD FC#FCBFFD#FD*F!DF #F#DBB+FBD*F! D!D#DC CBF**FCB&BBF*D BDFDB#BFCDBCCB!B)CB C)BDF#B!'!BD!B

ABCBDEFCDBC ECCFB ABCDEF *DBCFC!FDD FC#FCBFFD#FD*F!DF #F#DBB+FBD*F! D!D#DC CBF**FCB&BBF*D BDFDB#BFCDBCCB!B)CB C)BDF#B!'!BD!B ABCBDFCDBC CCFB ABCDF BDFD B CBDBCBFDCFD!BBCCC"#!F$%DF!BCBDB#B ## F&F#BC&F!CF!BFC'D#F!DB(B CD# F))BCBD*B!&BB *DBCFC!FDD FC#FCBFFD#FD*F!DF #F#DBB+FBD*F! D!D#DC BCCFF**"!BDFF'BC#D!))#,'FBCCCB#D#BB'FBC CBF**FCB&BBF*D

Dettagli

Corso di Crittografia Prof. Dario Catalano. Advanced Encryption Standard

Corso di Crittografia Prof. Dario Catalano. Advanced Encryption Standard Corso di Crittografia Prof. Dario Catalano Advanced Encryption Standard Perche un nuovo standard? n Quando si è deciso di sostituire DES, questo era ancora sicuro. n Sorge naturale la questione del perche

Dettagli

METODOLOGIA PER LA MISURAZIONE E LA VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE DEI DIPENDENTI E DEI TITOLARI DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

METODOLOGIA PER LA MISURAZIONE E LA VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE DEI DIPENDENTI E DEI TITOLARI DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA MTODOLOGIA PR LA MISURAZION LA VALUTAZION DLLA PRFORMANC DI DIPNDNTI DI TITOLARI DI POSIZION ORGANIZZATIVA Approvato con determinazione del Direttore Generale n 55 del 20/10/2011 1 INDIC PART I DISPOSIZIONI

Dettagli

ABCDE FA D BE A AF E FA ABCD BA A E F ACD BA A E DAB A EF E DE D

ABCDE FA D BE A AF E FA ABCD BA A E F ACD BA A E DAB A EF E DE D ABCDEFADBEAAFEFAABCDBAAEFACDBAAEDABA EFEDED ABCDEFADBEAAFEFAABCDBA AEFACDBAAEDABA EFEDED ABCBBDBCCEFCEDCFBECABEDEBA D CBDBDCBEAABBDEFEBBFBEBCDBBADB ADEDCBDBCCECBDEBFBEE BCDBBADBADEDDBEACECBDFC EDCABCBDBDBDBCCEFCEDCFBECBEEBµA

Dettagli

ABCDE FA D BE A AF E FA ABCD BA A E F ACD BA A E DAB A EF E DE D

ABCDE FA D BE A AF E FA ABCD BA A E F ACD BA A E DAB A EF E DE D ABCDEFADBEAAFEFAABCDBAAEFACDBAAEDABA EFEDED ABCDEFADBEAAFEFAABCDBA AEFACDBAAEDABA EFEDED EFDFAEAADAFEDEEDBDCDDDEBDFADDBAAEAEABEE BEBFEDEAEFAADBDFEDABADEFDEADBAFABE FADDFDEABAEECDBADBDFEDDEFDEDDEFAD EEECCAAFEEFDAEDECDBADBEBEECDBAFAEAA

Dettagli

TABELLA 1 DETERMINAZIONE DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA E SECONDARIA RELATIVI AGLI INSEDIAMENTI RESIDENZIALI

TABELLA 1 DETERMINAZIONE DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA E SECONDARIA RELATIVI AGLI INSEDIAMENTI RESIDENZIALI A AREE IN TESSUTO EDILIZIO ESISTENTE SOGGETTO AD OPERAZIONI DI CONSERVAZIONE, RISANAMENTO E RISTRUTTURAZIONE (Categorie A, A1, B, C, C1, C2, C3, G e G1 con destinazione residenziale) A.1 Interne al Vecchio

Dettagli

MISURA 4.14 Incentivazione di attività turistiche ed artigianali

MISURA 4.14 Incentivazione di attività turistiche ed artigianali MISURA 4.14 Incentivazione di attività turistiche ed artigianali 1. Finalità e tipologia degli interventi La misura sostiene le attività produttive extragricole in aree rurali in ritardo, in cui lo sviluppo

Dettagli

MISURA 4.12 Interventi per il miglioramento dei villaggi rurali e per la protezione e la tutela del patrimonio rurale

MISURA 4.12 Interventi per il miglioramento dei villaggi rurali e per la protezione e la tutela del patrimonio rurale MISURA 4.12 Interventi per il miglioramento dei villaggi rurali e per la protezione e la tutela del patrimonio rurale 1. Finalità e tipologia degli interventi La misura assume come finalità la creazione

Dettagli

Corte Conti Lazio, n ISSN Pubblicato dal 01/07/2010

Corte Conti Lazio, n ISSN Pubblicato dal 01/07/2010 ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 01/07/2010 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/29804-dolo-di-due-dipendenti-dell-inps-con-laqualifica-di-ispettori-di-vigilanza-per-irregolarit-amministrative-rappresentate-dall-omessacontestazione-di-inadempienze-contributive-dovranno-restituire

Dettagli

Cos è un gruppo. A IV) Esiste l elemento inverso di ogni elemento A:

Cos è un gruppo. A IV) Esiste l elemento inverso di ogni elemento A: Cos è un gruppo Con gruppo si intende un insieme G di elementi A, B, C,..., tali che possa essere definita un operazione detta moltiplicazione di gruppo che associa un terzo elemento (uno ed uno solo)

Dettagli

CONVENZIONI STIPULATE PRIMA DEL 7 SETTEMBRE 2010 E PRIMA DELLA PREDISPOSIZIONE SISTEMA SIMOG

CONVENZIONI STIPULATE PRIMA DEL 7 SETTEMBRE 2010 E PRIMA DELLA PREDISPOSIZIONE SISTEMA SIMOG CONVENZIONI STIPULATE PRIMA DEL 7 SETTEMBRE 010 E PRIMA DELLA PREDISPOSIZIONE SISTEMA SIMOG 1 CITY CAR COMPATTE 00176C8F CITY CAR 00176C8F BERLINE PICCOLE 00176C8F BERLINE MEDIE 00176C8F ACQUISTO AUTOVEICOLI

Dettagli

!" #"$ % &' " " ()*&' "+

! #$ % &'   ()*&' + !" #"$%&'""()*&'"+ *,*- *,%./0*., ' %*1*2.2*+%*, 2* * 2"!!"'(!5" *&#"("5 ##"5"$ "" %**1*2.2*.* 2"" *'(!5 2)"#!" 2)(!" *$" *!& 2##7(!((-')&'(-"&'8"!&' &"+#""#7(#"&'9!'9"#&'$"5 %***1. :0*.,*-.,-2/*: 3 3

Dettagli

La ricerca giuridica in Internet

La ricerca giuridica in Internet ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 03/06/2010 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/29632-la-ricerca-giuridica-in-internet Autore: Quadrelli Marco La ricerca giuridica in Internet Convegno: 14 maggio 2010

Dettagli

ABCDE FA D BE A AF E FA ABCD BA A E F ACD BA A E DAB A EF E DE D

ABCDE FA D BE A AF E FA ABCD BA A E F ACD BA A E DAB A EF E DE D ABCDEFADBEAAFEFAABCDBAAEFACDBAAEDABA EFEDED ABCDEFADBEAAFEFAABCDBA AEFACDBAAEDABA EFEDED ABCDCEEBFEABDEFCBECBDBC D ECDCDECBCDCBBCEECEEBECD CDCDBBEBECDAFE BDEABDCDCDCEEBFEABDEFCBECBBCµ CB ABCDCEEBEBEABDEEµ

Dettagli

Raccolta dati via Internet

Raccolta dati via Internet Servizio Elaborazioni e Infrastrutture Servizio Rilevazioni ed Elaborazioni Statistiche Raccolta dati via Internet Manuale utente - Ruolo Partner Versione 1.5 Giugno 2009 VERSIONE DATA MODIFICHE 1.0 19-05-2004

Dettagli

Incontro per orari SP (Docenti di tedesco, inglese, religione, musica) Biblioteca Scuola Stainer

Incontro per orari SP (Docenti di tedesco, inglese, religione, musica) Biblioteca Scuola Stainer CALENDARIO IMPEGNI COLLEGIALI A.S. 2013-14 SETTEMBRE 2013 2 lu 3 ma 4 me 5 gi 6 ve 7 sa 9.00-11.00 Collegio docenti unitario Auditorium scuola Stainer 14.30-17.30 Incontro per orari SP (Docenti di tedesco,

Dettagli

Regione del Veneto. Pag. 1 di 10 10/08/2010 15.08

Regione del Veneto. Pag. 1 di 10 10/08/2010 15.08 Pag. 1 di 10 10/08/2010 15.08 Regione del Veneto Analisi 32 (C.E.P.A. T2) Azienda ULSS 112 Tempo 2010 ALL ALL ALL Z990000000 (RISULTATO DI ESERCIZIO) -89.114.059,92 0,00-89.114.059,92 F990000000 (Risultato

Dettagli

DOCENTI CLASSI MATERIE. Arena Katia Giuseppa 1F-2F Ital/Approf/Sto/Geo. Cervellera Anna Rita 2B-3B Ital/Approf/Sto/Geo

DOCENTI CLASSI MATERIE. Arena Katia Giuseppa 1F-2F Ital/Approf/Sto/Geo. Cervellera Anna Rita 2B-3B Ital/Approf/Sto/Geo LETTERE MATERDONA Arena Katia Giuseppa 1F-2F Ital/Approf/Sto/Geo. Cervellera Anna Rita 2B-3B Ital/Approf/Sto/Geo De Mitri Francesca 2D Ital/Approf/Geo Faggiano Maria 1E-2E Ital/Approf/Sto/Geo Francioso

Dettagli

Servizio ISEE Invio comandi alla carta

Servizio ISEE Invio comandi alla carta Servizio ISEE Invio comandi alla carta Versione 1.1 04/12/2012 RTI Funzione Nome Redazione Approvazione Capo progetto RTI (Aruba) Esperto di dominio (Actalis) Capo progetto CMS (Engineering) Esperto architetture

Dettagli

ALCUNE LINEE GUIDA PER LA DIMOSTRAZIONE DEI TEOREMI

ALCUNE LINEE GUIDA PER LA DIMOSTRAZIONE DEI TEOREMI ALCUNE LINEE GUIDA PER LA DIMOSTRAZIONE DEI TEOREMI LE RELAZIONI FRA GLI ELEMENTI DI UN TRIANGOLO 1) La somma degli angoli interni di un triangolo è 180 γ Consideriamo il triangolo ABC. Tracciamo la parallela

Dettagli

Studio relativo all applicazione della tariffa pro capite del servizio idrico integrato

Studio relativo all applicazione della tariffa pro capite del servizio idrico integrato Studio relativo all applicazione della tariffa pro capite del servizio idrico integrato Gennaio 2012 ! " # $ % '% ( %) * + %, -. # % /%0 % +% % %) % ...5...6...8 112'+$%.''/$-2%...8 132'+$%.'$+.2%...10

Dettagli

) ' $!! %% ) * + ) ) * + ),%%! ' -!. " ". ". ". /0!0 ") & #%! ) &!! & $+2 %2 " " &

) ' $!! %% ) * + ) ) * + ),%%! ' -!.  . . . /0!0 ) & #%! ) &!! & $+2 %2   & " #$#% &'(&' " # $ # % & ' $ ($ ) ' $ %% ) * + ) ) * + ),%% ' - #% #%". " ". ". ". / ") & #% #1%% ) & & ' " % + % % $+2 %2 " " & " $ " $ )& " #1%% " 3 % " " " % " "# $ % $& #4 ) #4 % " 5 %, 4$ 4$ " "

Dettagli

Persone senza fissa dimora e nuove regole in materia di cambio di residenza in tempo reale

Persone senza fissa dimora e nuove regole in materia di cambio di residenza in tempo reale ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 31/05/2012 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/33547-persone-senza-fissa-dimora-e-nuove-regole-inmateria-di-cambio-di-residenza-in-tempo-reale Autore: Richter Paolo Persone

Dettagli

BILANCIO DI ESERCIZIO AL 31/12/2009

BILANCIO DI ESERCIZIO AL 31/12/2009 n. Cap. Sociale 2.520.00 i.v. A 000000 A STATO PATRIMONIALE - ATTIVO AA000000 A CREDITI VERSO SOCI P/VERS.TI ANCORA DOVUTI AA010000 I parte gia' richiamata AA020000 II parte non richiamata AA000000 A TOTALE

Dettagli

" # "$$%! & # ' ( ' ) #! ' % ' # *! * & & & # & ,-! . / # # "$$0!

 # $$%! & # ' ( ' ) #! ' % ' # *! * & & & # & ,-! . / # # $$0! ! " # o! " o! o! o o!# $ o! # & o o!# ( 1 Testi elaborati sulla base dei contributi trasmessi dalle amministrazioni dello Stato interessate. 2 Testi elaborati sulla base dei contributi trasmessi dalle

Dettagli

A cura del dottor Caglioti Gaetano Walter Dirigente Procura Generale di Catanzaro ISSN Pubblicato dal 23/04/2013

A cura del dottor Caglioti Gaetano Walter Dirigente Procura Generale di Catanzaro ISSN Pubblicato dal 23/04/2013 ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 23/04/2013 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34952-il-regime-fiscale-nelle-ipotesi-particolari-diintervento-opposizione-ad-ingiunzione-e-domanda-riconvenzionale-chiamata-del-terzoresponsabilit-aggravata-e-formule-di-stile

Dettagli

AB CDA EEF E ADA AEE A CD D E C C EE C AD C AEE E D C CD ADB AE C A AD C C C CE A AEE E DF FAEE C A E C AEE

AB CDA EEF E ADA AEE A CD D E C C EE C AD C AEE E D C CD ADB AE C A AD C C C CE A AEE E DF FAEE C A E C AEE ABCDAEEFEADAAEEACDDECCEECADCAEEEDCCDADB AECAADCCCCEAAEEEDFFAEECAECAEE DFAC FBCDAADADADCDFEEEAAEACDAEEAAEEEDCD CEAAFDAEEDAADCCEADCDAAEAAECCCDCDCCEAECE ADAEACAECDAECACDBBFCCEBBC AEAEACDCDABBCCDAEECDC AACBBCDC

Dettagli

soluzione in 7 step Es n 221

soluzione in 7 step Es n 221 soluzione in 7 soluzione in 7 AC 5 AD 2 DC 2 5 4 2 2 5 2304 4096 5 00 5 0 cm soluzione in 7 AC 5 AD 2 DC 2 5 4 2 2 5 2304 4096 5 00 5 0 cm 2 soluzione in 7 AC 5 AD 2 DC 2 5 4 2 2 5 2304 4096 5 00 5 0 cm

Dettagli

Problemi di geometria

Problemi di geometria criteri di similitudine sui triangoli 1 Dimostra che le altezze di un triangolo sono inversamente proporzionali ai relativi lati. 2 Dimostra che due triangoli rettangoli sono simili se hanno ordinatamente

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE - "L.LANZA-B. DI CARINI" CARINI (PA) Titolario

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE - L.LANZA-B. DI CARINI CARINI (PA) Titolario Titolo: A - AFFARI GENERALI A-01 Fascicoli del personale di ruolo e non di ruolo dell amministrazione scolastica periferica A-02 Personale dell' amministrazione scolastica periferica A-02-a Pratiche generali

Dettagli

Problemi sui Triangoli Rettangoli

Problemi sui Triangoli Rettangoli 1 5 6 7 8 9 La diagonale AC di un rettangolo ABCD forma con un lato un angolo avente coseno 5. Determinare l area del rettangolo sapendo che il suo perimetro misura 8 l cccc 8 l cccc Calcolare area e perimetro

Dettagli

La mappa della qualità effettiva dei servizi del Comune di Tempio Pausania " # $ Tempio Pausania - Piazza Gallura n.3 2

La mappa della qualità effettiva dei servizi del Comune di Tempio Pausania  # $ Tempio Pausania - Piazza Gallura n.3 2 Allegato C " # % Tempio Pausania Piazza Gallura n.3 2 & " % 3 Tempio Pausania Piazza Gallura n.3 " # % " #%&%'()* & ' & ' Tempio Pausania Piazza Gallura n.3 4 ( ' ) ' ' * + ' ' ( '. "# "//0 1/ 2) 3 4 56

Dettagli

DIRIS A40/A41 RS485 JBUS/MODBUS. Istruzioni per l uso F GB D I NL E P

DIRIS A40/A41 RS485 JBUS/MODBUS. Istruzioni per l uso F GB D I NL E P DIRIS A40/A41 RS485 JBUS/MODBUS Istruzioni per l uso F GB D I NL E P COM DIRIS A40/A41 - Ref.: 536 103 A I I Sommario OPERAZIONI PRELIMINARI 4 INFORMAZIONI GENERALI 4 INSTALLAZIONE 5 COLLEGAMENTO 5 PROGRAMMAZIONE

Dettagli

Organizer Mind - Guida per l utilizzatore

Organizer Mind - Guida per l utilizzatore !"# $! $%! $ & ' ( (& )*+,-.*,+/01+23456*.,/.53.*213*5*.78,1+91..25,271+)55,:,5;78..*73+555,.27/.+-..*,3/,78. +*5,73

Dettagli

ANALISI PREVENTIVO txt MOVIMENTI Valore Anno N Azienda 106 TEMPO 2014

ANALISI PREVENTIVO txt MOVIMENTI Valore Anno N Azienda 106 TEMPO 2014 ANALISI PREVENTIVO txt MOVIMENTI Valore Anno N Azienda 106 TEMPO 2014 Sanitario ZZ9999 (RISULTATO DI ESERCIZIO) -12.049.108,80 0,00 XA0000 (Risultato prima delle imposte (A - B +/- C +/- D +/- E)) 1.464.684,33

Dettagli

ALLEGATO 1 DELIBERA 392 DEL 30 MARZO 2015 Area Sanitaria

ALLEGATO 1 DELIBERA 392 DEL 30 MARZO 2015 Area Sanitaria ZZ9999 RISULTATO DI ESERCIZIO -7.404.173,42 XA0000 Risultato prima delle imposte (A - B +/- C +/- D +/- E) 931.063,87 AZ9999 Totale valore della produzione (A) 441.862.884,71 AA0010 A.1) Contributi in

Dettagli

ALLEGATO 1 DELIBERA 392 DEL 30 MARZO 2015 Area Sociale

ALLEGATO 1 DELIBERA 392 DEL 30 MARZO 2015 Area Sociale ZZ9999 RISULTATO DI ESERCIZIO 0,00 XA0000 Risultato prima delle imposte (A - B +/- C +/- D +/- E) 113.787,39 AZ9999 Totale valore della produzione (A) 9.197.001,95 AA0010 A.1) Contributi in c/esercizio

Dettagli

!"# $!"% $!! && ' && & ( && & !-!%!".

!# $!% $!! && ' && & ( && & !-!%!. !"#$!"%$!! &&'&&& () && *+*&,"!-!%!". ! " # $ $ # % & ' & (! ' "& ' ' ) " '!"! * ' +, +% - & "#. "# % "/0 % " / %+ %+ " # /1 '. && $ & " $ 2 !"! #$ "% ""& '( ) )* +% & (' ""', ), ''") '* (,, & " * *, '')!-$*

Dettagli

CONTO ECONOMICO PREVENTIVO ANNO 2015 -AREA SANITARIA E SOCIALE AZIENDA ULSS 21, LEGNAGO

CONTO ECONOMICO PREVENTIVO ANNO 2015 -AREA SANITARIA E SOCIALE AZIENDA ULSS 21, LEGNAGO CONTO ECONOMICO PREVENTIVO ANNO 2015 -AREA SANITARIA E SOCIALE AZIENDA ULSS 21, LEGNAGO Totale aree Sanitario Sociale ZZ9999 (RISULTATO DI ESERCIZIO) -10.403.190,80-10.403.190,80 0,00 XA0000 (Risultato

Dettagli

1. PREMESSA DESCRIZIONE DEL PROGETTO... 4

1. PREMESSA DESCRIZIONE DEL PROGETTO... 4 1. PREMESSA... 3 2. DESCRIZIONE DEL PROGETTO... 4 2.1 SVINCOLI... 4 2.1.1 Svincolo di Paulilatino Sud al km 119+000... 4 2.1.2 Svincolo di Paulilatino Nord al km 120+000... 4 2.1.3 Svincolo di Macomer

Dettagli

!"#$%"&'('%")%*%+%",-$$(".('-/%("-"%"0(**(11%",%"*'('2

!#$%&'('%)%*%+%,-$$(.('-/%(-%0(**(11%,%*'('2 !"#$%"&'('%")%*%+%",-$$(".('-/%("-"%"0(**(11%",%"*'('2!3!"#$%"*'('%")%*%+%!"#$"%&'("#)*+#%',-"'.(#(/#%'&#.%"%(#0(#"11'&1"2(,/�(-&'.(3#.,4(0,5#4(6*(0,5#1".7#8(#6*&.%(#%'&#.%"%(#),..("$,#0"'&#"49*/&# (/:,'$"2(,/(#0"4#)*/%,#0(#-(.%"#0&44;,'1"/(22"2(,/�&44&#)"'%(9&44&#

Dettagli

Differenza in punti percentuali 25,0 20,0 15,0 10,0 5,0 0,0 -5,0 -10,0 -15,0 -20,0. B3_a. A5_f. B3_d. B3_b. A5_i. A5_a. A5_e. A5_h. A5_d. A5_b.

Differenza in punti percentuali 25,0 20,0 15,0 10,0 5,0 0,0 -5,0 -10,0 -15,0 -20,0. B3_a. A5_f. B3_d. B3_b. A5_i. A5_a. A5_e. A5_h. A5_d. A5_b. A1 A2 A3 A4 A5_a A5_b A5_c A5_d A5_e A5_f A5_g A5_h A5_i B1 B2 B3_a B3_b B3_c B3_d B4 B5 B6 B7 B8 B9 B10 B11 B12 B13 B14 C1 C2 C3 C4 C5 C6 Differenza in punti percentuali Media punteggi classe per ambito

Dettagli

MODELLO DI RILEVAZIONE DEL CONTO ECONOMICO AZIENDE SANITARIE LOCALI - AZIENDE OSPEDALIERE IRCCS - AZIENDE OSPEDALIERE UNIVERSITARIE

MODELLO DI RILEVAZIONE DEL CONTO ECONOMICO AZIENDE SANITARIE LOCALI - AZIENDE OSPEDALIERE IRCCS - AZIENDE OSPEDALIERE UNIVERSITARIE REGIONE 1 9 0 AZIENDA / ISTITUTO 2 0 1 ANNO 2 0 1 AA0010 AA0020 AA0030 AA000 AA0050 AA0060 AA0070 AA0080 AA0090 683.613 + 678.87 + 678.6 + 203 +.766 +.766 +.766 + AA0100 A.1.B.1.) Contributi da Regione

Dettagli

Progetto Matematica in Rete - Geometria euclidea - Triangoli - I triangoli

Progetto Matematica in Rete - Geometria euclidea - Triangoli - I triangoli I triangoli Definizione: un triangolo è l insieme dei punti del piano costituiti da una poligonale chiusa di tre lati e dai suoi punti interni. A, B, C vertici del triangolo α, β, γ angoli interni AB,

Dettagli

La scuola insegna a diventare imprenditori

La scuola insegna a diventare imprenditori - : > D ' 8 6 +, @ > C + ' * 5 8 6 8 G? 8. 9 ' 9 8 * 6 +,, : ; 9 2 B 3 9 < 2, F ; * 2, +, 1 * 9 1 : ; + ' 9 0.?. = / =. g 201 * 1 @ = E / 9 >, 8 A 9 9 '. B A > * + 8 8,, c g d d J J S W ] ` ` ] W W W W

Dettagli

Rivola F. - Manucci A. [1:0] Bruschi M. - Zavatta T. [0:1] Rossi C. - Evengelisti F. [0:1] Gasperini G. - Giorgi S Turno 1 Partite del 21/11/2008

Rivola F. - Manucci A. [1:0] Bruschi M. - Zavatta T. [0:1] Rossi C. - Evengelisti F. [0:1] Gasperini G. - Giorgi S Turno 1 Partite del 21/11/2008 2 PEDONE DI DONNA PARTITA Rivola F. - Manucci A. 1. d4 d5 2. f3 f6 3. f4 e6 4. e3 d6 5. d3 xf4 6. exf4 d6 7. d2 e4 8. xe4 dxe4 9. e5 c6 10. c3 O-O 11. a3 a6 12. ac4 d5 13. a4 xe5 14. xe5 f6 15. g4 c5 16.

Dettagli