Invito TAVOLA ROTONDA È NECESSARIA LA CONFERMA DELLA PROPRIA PARTECIPAZIONE ENTRO IL 15 SETTEMBRE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Invito TAVOLA ROTONDA È NECESSARIA LA CONFERMA DELLA PROPRIA PARTECIPAZIONE ENTRO IL 15 SETTEMBRE"

Transcript

1 Invito TAVOLA ROTONDA Affettività e sessualità nell'adolescenza Martedì 20 settembre ore Camera dei deputati - Sala del Refettorio - Palazzo San Macuto Via del Seminario, 76 - Roma Presentazione della rubrica Se Sso è meglio! e dello sportello on-line Chiedilo agli esperti, servizi di supporto e informazione rivolti ai giovani, gestiti da esperti IdO - Istituto di Ortofonologia di Roma sul portale Diregiovani.it, in collaborazione con la SIMA (Società Italiana Medicina dell'adolescenza). L'iniziativa nasce in seguito all'individuazione delle più diffuse problematiche giovanili su affettività e sessualità, emerse nel corso della ricerca svolta sul campo dall'équipe di psicoterapeuti IdO, i cui risultati saranno presentati durante l'incontro. INTERVERRANNO: ON. GIORGIA MELONI, Ministro della Gioventù ON. VALENTINA APREA, Presidente della VII Commissione Cultura, Scienza e Istruzione ON. PAOLA BINETTI, Esponente della XII Commissione Affari Sociali MONS. LORENZO LEUZZI, Direttore Pastorale Universitaria Diocesi di Roma PROF. GIORGIO REMBADO, Presidente ANP DOTT. SILVANO BERTELLONI, Presidente SIMA DOTT.SSA MARIA CHIARA LUCCHETTI, Vicepresidente SIGIA DOTT. FEDERICO BIANCHI DI CASTELBIANCO, Direttore IdO - Diregiovani DOTT.SSA MAGDA DI RENZO, Responsabile Servizio Terapia IdO È NECESSARIA LA CONFERMA DELLA PROPRIA PARTECIPAZIONE ENTRO IL 15 SETTEMBRE /

2 A B CDEAF FFCCF C AF FAFAAC FCCCFAF BFAF FFCCè i BC ABC ADEEF D DDD AAABCD F DC D C ABCC EAAD EFDD B D DDAF B BE F C FFDF AF CF DE!"# $"%!"&' $(&$) ABC) %(*" ( DBE BFBB*"++"&"%$ *,& & -&.$&'/(& &% & 0 ++"$ "&( 0(( %(& 1&$& (( 0$0 &*"!(&'/-$" $-(& 0('$ &2F34% &( ('$ "0((.(" $0*"0((3 & % 0&" +$(-&0&506 &$'((!",&$'$(A5A'& 1 (&$0&'&$0((0('$,6&$*"-"EDE AAADAEBDAAEDBDBEA!BFBDABEB"#AA E $ ((*"$, "-(& ( "& 0( &$& " 0(( 7&.$ 8%BE B AB 0( 0&" " 0((30&DEB! 'B!(BDBAB!2.(" $0&$'$ " %(((("$ DB!!EBFB)AB)0-(&0('$ && (&$&2B""E B $BBBAEB!E*!BE!BA"+DB BFBB!(!EBEBEBE FEEEBAB2 '$+" 0(+ '/'&"'&(9E:0&"-,,&++"0&"&&$$" %$ (.( '/EAE ED BE DBB!BAEAEDBE*A,-.+EEB!EAEDBB!B B2 $&$ $*"$ &*"- &"0(("(,&$&&$ & $((*" (0&$&$++ &.2;% < (%$ 0& 0 &'/ "-$ 0,BD B FA DAA,/0B DB B!EB DAA,1D2!D!BDBAE$#E BDAA!ADBEBEB'/0& "($'& 10&' "%&"%$*,& 0&**"+$0&$ '("%!"&'$(&$ ABC%(*" (DBE BFBB'$(!& &.0&&% " &$+""&-&.$& "**'$+%&%( 0((%(& 1"&*$0$0&0%!!&((*%"*&8+"4%$ & "-(& 0('$ & "& %$*,&0&'%$(&$-- & %(*" (0*" &0&'&*&'(-&2;% &$&,& &.<&( +"% 0& 4% " $$& 0&(.".( 0(( *" (( $(&$ /&0&( -(& *" & 4%( ".&,& 0& %**" &$+",&$"&.( &-&.$& &.0(DEE=%DBE BFBB- & 0*" &02 $ ".""$$ ((.(" $0&( &$& " 0(( 7&.$ 8 7&"-& ($&> &(*"&0$ 0(( '&&$ %( %" A'&$, "%,&$ ($ &$ *"> (3*$$ 0((? '&&$ ++"& A'&(& B( &$ &> &( 0&" "B "($&."& "&&'&0&$2C"$,C%,,&>&(*"&0$ 0((B7&"-&!0> &(*"&0$ 0((AA&(.$" (($&>&(.&'*"&0$ 0((A7"&/&"C%''/ &>&(0&" "0((0 0"&'&$'/&0& (!&$'("*$!&(0(".&,&0& "*&0-00&$,2 A&"&'"0'/*"*" '&*"((.(" $0<$'"&''"0& "&'$+"$0(*"*"&*" '&*,&$ $ FF E!C "FE EFF#FDFFFCF$D %&$'('()**' &(*'*%* P.Iva

3 ABCDDBEF B AB ABBACDAEF BBBDBDACDA!" # AB$ B!A A"A A # B A AD AA ABBB$ A A B$ BBDAD DAA DCD A AB DBA DA%B DA ABB &AD A ABB DA A BD BD A BDA'AB( A BDA AA ABAA)& AD ADB BAADA ABAA*& ABD AA BDAD B% +A B B,A DABD ACB A-DABB A B A D AD DAAAA A.DBBAA ADADAAAA BA DBA B AA AAA AD AA ABCDE%%FDAD DBBA B ABDA/%0A AB. BB BABBACD AB 1!F CDE F AA F A A F AF F DBB2AAD3,& BACDABBDA!4ADA CAA AD BAD22ADD BADABADBDAA DBA BAA A AFD DBD BADABAAB$AB% FDCD AB ACABBBDAADDA BAA A B$ A AD D ADA CC A A DA ( DA5AB BD A AB BDBA DBADBA ABC BAED BBAAC ABABD B ABCB BC BB ADA B D A A AD CE AB ED ABDB DA AB,A BBBD BABAABB% FBADAB DBAD$ BDAA6 EBDADDAAAAABBA A ADBDABABD A ABBADADD DA B7 E AD A!"A DBA888%DA%BAB7 E DABA DBADCD AB FB AD BBA BBDDBB BB,A AA A DAA A A B$ A B DB BBDCBADAAADA D AAADA C A DDA AB B DB B B B EDDB ED A EAB C B AA BED BB ABDA AB%&9,DBBAD BBA AADAA AB AA DA DA BDD DA DA A DB A A B$,A ADBABADAB% FCABB.5A F D B B BEDD! ABC B B BC B BCDDB B CDD! "B CDDB ED "B B CDDB A A B B DB AA A AA,A A B$DDA ABABAABAAAD B$ % P.Iva

4 ABACDEFFCCD AB CD EBF D B B F DB D AB BBAA FDBEFC EBBBDDEDBE DBCBD B CC EBF FDDFB BBBDDDD D BCBB B DCBBDCABCCCDDC CAB BA!AC" B DBCC A"#$$CA!"#FBE""#FF BD$$B $%B & DDCD CDBBDBFF BA CFBEDBB CBD B C BDF B A AB C B B BDDBFB ' $ B!!% CD $& AF A C CA FF CCCCCCAC A DEECB CFFCCCDBB BDB (E FBBDBE EEB D")# BBAA BFB BFB C B DB DB AF CBA BBA!'FF ( )*FC! FFBDBFB BCB* B E+D,)#FBE EB$$%B ( BE E F D-)#DDFF EB.CBEBBE DDB$$-B / E BBAABF B FBBB.CB.C A F B EB BDD DBE B E BEFC.CB CBA ED 0BDB C.C D B B FBA E EB FBCBA BD B B BA BDFFC BD BCBAAB B ABDBDE E DBC(.CDDB A BCDE FBB FEBBEB ABCD CAE EC E E FDEBA BDBA BDCB 1BFB2E3B E4BD B E1 F A E CCA B EBFC B BCD B A B BCFCCCBB BCBEBBCBEBBBBBCEABBBC F C B B BBBCB EBC EA C C B B EBEC 5B.CBD6DBDE D7CBBDD CCCD8 #+B!!A BDCC,AA+)-*, +$AAA$-B! BDE DBCB AFE E BBCDBACBECDB C &.-# CA D/A-#AADA-,AA A#BCDA*CC+$AA 9ED B B C DEB.CBDBBD8 P.Iva

5 BBAA E D EFB ' D *$ A D AF!A BD-+ACDFFA"0A,+DACA1AAF CBBE D BDB EBFBBBFBBBB FCA 5BEB F B BCBBDDFB BDDEC E:DBDE CBB BD%& ACBAA%$"*&ABACDCE6 F D CA A 21!E E DB FB& CC CC DA AEBD.C BE.CB BFB DBCB EEB BDCDDBBFDBDB C BDDECCDFBDDBCBDE DEEBB BFBBB C BCC!" CB EB BFB BB BC* E C AB AF!A B CA ABA CA! CCC C1B FDA D BCB E E A F BCAAC D BABACA A D C ABA DA C CCBBCB BCBBCBEBA B BDB E E DBDBE CDEFC.CEEBD#*D BDE B CE BDDB CD C CD BF BD DDB FBA B E C BF.CBDDBCBDFB B +B BD;BEDBE.CEF 3CCDAFFDCA1BCA245,CACD$DCAAADA AB!!+-AACAACD21 DBA!<C&'E.CBDBB B DB=9> E( D A F BB EBD AB B B C B FE DC BBBAAB$"B BDDBFB BE6FB DC A B B ' B AA A 6 F5 DB BDB( D F DD BCE BA CBD D EBF BD*(FB BEFD B E C.CB B B CBD /CD A ( DDB#ABE BE DDB /BDCE8ECBFFBB8 D BEBFDCBB BF)))CBDF 9DDB DCE DD CFF FB C BD ED E B BD EED FCBD B FB E EA BDBD BDD A FBDDFBDBCBDF BF D CDB C BA C CBA! C AF!AACA" D E C AB D BC DDB EEB D B EB DD ECD BB '( EBBDBEBA C BAB F EFC F FB DBDE CBEABBB BBFBB B BACCBFC$FAACC BFBA EBCCCAE BBE A BCD P.Iva

6 AB CD ECE BDFA BBDD EDD BADEDB DFDDA BFDE DE DE BA BEDAE E EB ABCDEEFDEBCEEEFCEDECDCC DE DECDEDEEBD E EECDEDC ECCC E C ED DD C EE E BA CB DD D ABACCBDDACDCCBDEEFDACABEDCD D DDD CD D ED CD AD D C ED BD B DC D CDDBBDEABDCCDEBDB!DED CDB CDE" AD D CD CABE E EFDD D C DDDEDC# ADC$$DDCD DABDDEA EADDCCCEDADDCE DCCCDCC!ADE"E DECCED E DF BDBD% EBC ED ED D CD CDDED E D E D C B C DEED D DCC D B D DD D DDD CDD&CABED ED CD DAD C'!(D AD BD DBCCDDDCBD DECBADADECCABEA DEABDADDC DEDA BADDDD DEADD )B D DD C CC DEED ADC D* + E CAAD DE BDAD E DDDCDEEAADDEEAADDEEDDDDD CDDADE,C CDBCD" DF D DABD,CABCDCDEEDB-BBEBDEDCCCEC BEDB BDEEADEDDE DCBBDBC D B E BD D DE DDA BA CCC DED E,EE C E ACD E DD BBECC-B B AD C D- CCC DE- DDCDEEADAC.'!CE CDCDCDECCC"!/C.E CECBCECB"0DBEADE CABDEB EADAECBD1DCEBEEC ECCD D EAAEBEDEECD2DECBD DED E DCEC E ECEEE1 DCCC DEBBEB DBDDD DEDDACCC DEDBEADCDB DDDCBBDDECDDAED P.Iva

7 A B ABCD EF F F AF AA A AFAFAFAFA A!"FAAAFAF # F$A%FFAAA&AD AFAAA AFAF'(AAF%AC ABDE AFAFA AEFAFA AFF DF A ABCDECFCCDEC FCDCEFC FFDCEFCFFEFCCCDFECFDDCCDFCD A FAAEAFAFFAF FA AFAFFA FFFAAEFF DF CF CF DFDC C DFDD DC FE DC A C DFDC C D C CDFCC C ACCDFEC FDCCD DFC CFCDF FDDCCD FC CFDFDCCECDFECECDFDCFEDCCCCDFFEC C F EAF E A AEFA F A F AAA F F A A A A A AB AEF DF DF AF F EF FA A! FFC CC EC DCDC F F DCC C F EC C DFE CC EEDCD CFC"CCF #CEFD FFFDEFF AF D AC $%& EC FE DC C F F F 'F F FD ( ) C F! CFC C FCC CF FCCCDDFECDC!FDC FFFCDFFCDCC F C DEFCCEFFDCDFECDCCDDFEDFCCFC FCDFCCEF!FD FAFD* A F F A %AAF)A'( +FC C FFC C AC EF F)CDFDC ( FDFDCFC DF)C FC ADCD)CDDC!E))CFDCDFC FDDDFFCC E ACFEECFEDCF E EFCD C FDC EC CFC F))CF DD DF F DF CF F AFA EAF FEA AFF AF A AE AAAA AFEAE FAAF A,FDD- ACDDCF(AFFAFFE AAFF FAF A AFAA F DF F A F! DFDC C AF CDD A F CFCCF FFCF AB DECDDDCC CC CFDDC ADCFE DC F))CFFEECCDDF ACFFFECFDF F FFC FCFCC FECCFDDCF ACEFEDAFCF FDFDFFECFC F DCDCF A CEF C C CDFD EF F DC FC FCDCF F D CC)C DF E DC E C C FDDFC FE DC C DF F E FC A ( FC CECCFDDFDF CDC CDC AFCDF C DFDD* AFA FA #AAF AF%* " CDF F AFA AAAFAEF E F F A F FAFE FFAFAAAF.FCFCC CECFFD DDEC C FCCFFDECDFCCFC A-ECDFDFECFCFEC FCCDCC"DFFEDCDCFCFCCFCCC AC CFFFD CFDCFCFFCF)CCD FFCDDC DCECFDFF A P.Iva

8 CDF A DC CEF FDD FDDC FCF EF CC F/ C)C ACCFCCCCFDC F EFDAFA DCFF FCFEECDC F CDF FF FDC FC FCD 0 A CD CDFD -( DF F C FC AF))C CDFDCCCCFCECFF CFDFEFFCDFDDDFD CCC CC F)F EC FDC F FF F F)CCD F F F F AF A FA F AF A AA FA F F AA F FA F FAAA A ADDDFDFDCEFFCC A!A ''F##AAF$A'AF,F)C FCC ABDEF FAAFAFAFFFAAEFAFAEAFFFAF F AFFE)FCFCFE FCDCDF FF FAF D EAAFA!"# AF AFF AF( FCCFFDC FAFAAFFA FFA A!FFCFFDFC CCC FC CDDD AFECCDCDFD FDCECF CFFCDFFCFDD ECF FECEDDD A (EFEFFCF C-CCCC1 CED ACF FE FCDCDFFECFE DCCEF DECFFD FFD C F D DFEC $AF F F F A AEFA F AF FF FAF AFF 2CFCDCFCFE DCCCEDC FCEFCC "F AA F +'' F##AAF $A 'AF D ABD DAFA DC FDFECE FC CDFECFE DCE))F FCDEFFCCF F DFDDDECCDCECD ACFDCFCC EFFCFDC CC F C F))CFD FCC ECDFDD DFEFE EC CDF FCC CEFE C E C C C FFC DE F )3FF FCC ECDD F FC EC FECD E D CC F C CEFDCECDFCDFD%AAFFAAE AFEF FA A%AA F AF A FAFAF &E FFA AF&AEF FA' AF 4DEC(F CDCCC CCDCEFE EFFCFCCF C( FF CEC EFDC FFCD5DF AC ACEFCDFCDFCF A C ACFC F ECC FDDCF F F DC F E CDD C 2D C E EC FEDC ECFDEFFCC ECCCFEFFCCFCE DDDFEF A F FD ECCD EF D EF C F)CCD ( C CEF EFDDF F F E F" CDFCCA!"#AAEFAFAFAAFEFAAAAF AFFA(EF AF FAFFF AA A EF AFAF # F A!" 0D FA A FA A FF DAAAFAEF AF FAFFAAEFAFEFAFEF)FDF ABCDFFDDCCD FCD-CEDDFFFCFC,CEC FCCC CFCDFCFE DC FFECC D AC DFDCFFFDDCFFEFDF+CECF C( ECDFD A C FDDCF DFDC F FDC EFC ACFD DC C EF F F EF FC CDF A C CF FCD EC F FC CCC FDCF!F DD P.Iva

9 C CF EE FC ( F FF F F FC F DDCCFF) EAA A FA F F A AFFFAE FF FFAEF AF AFEA AFF F FFE $A%F FA A $'!,F ECC)CCD EC A A FA FA FA AF FE AF F AE FA A AFAA AAAF AAA A * AF FEA F A A F AAEF A AEFA E ( D A " CD!DFCFFEC'EC CFE.E FF))CFFECD DCFFCCCFDCF C ABD! ECF DCFDFFDFFCFDEF CCFFCDFDCCFDECDD DFFCDFCDCDCDC FE FCFDD AFDDF EECF D- CCCFDFDDCDCD FDCC FDC CFCDCDDDCC FDDC CDCC E F EC CF DFDC FDC C DF CEC F ECC CF DAFA DFCDECC DDD CC AC C A CFC A ECF CFD FE C FDC FC CCCF D D 6 DDDFCF D A A F A A FA FDDDD F FD CEDDCF A FA A A F F FFFFAFACAFAD DFAFFFFFAF FF A "FF FFEC E FCEC7CCFDFCFFF FDC +"#,A FA F AA- F A A./0 FA F DAAA DFAEA F F AAFA F FFAFF A CFFF A C FA 0"#AEAFAAF FAFFAAF AEAAFAAF AAFA121 3""4AFFFF "0#AFEAFF56/54FA* A A&A%AA $''!,F )C F C ABD( FA A E AFFFFFEEF A AF AF AF A F CFE F DFFAEAFAAEFAAFAAA AFAA' AFAFF ACFAEAD8CFE DCECCCFCECFEC DCFDFCEFC E CDF.DDF!DD FCDC EF FDCD EC CFCC CDCC A 9 C E CDCC A: ACDFCECFCFC FDDCCD AEF CDFDF CCDFDD C FEFCDFF1FCFAAFAEADCFAFAEAD*DF FAF FAFFA FFAFAFAEFFA*EAF;CC CC ACF C DC DEC EC C A D F AFA F FA F F DA FA A"CCDCDDFDFCE FDCDECCFEFDCFFFECFCD CC CFDCCEC9EFCECF: AC FCF CCDCDFF CDDDEC DFDCF C AC 2D F CD C F C FC FCD EC FCC DF)CC C EC FDDCCD ECDF A C F A 30# AF A F FAEA FA 5. A50 FA AAA FE FAF F D AF FCECFDFC DCEFFFDDCFDFCCF FCC ACECFCEF(CCFDCD F C EC CFC C E FCDFC7 D7"# C 5!D F FF FA AF A A 07# AF AF F FAFFAAF D28 P.Iva

10

11 ABCDE CFBED ABBACDAEEFDDDBCDBBB BFEBEADBEDCBECDEDB BABDADCEAECCEAC DB DEADBCEBEFFBCEDB ACAB BFFED!DABB"AAD#$#%& BAC#D'AD(ABB BE!BEBDAAA A ( (A BBDAD 'AD A BA DBA ( A #AB )' ( DBA 'DB #(# AA #'A A ' AD # 'A A AD D( A 'B *DA BADA A #*DBBDA #AB*(A #'+ D## A! )'A **#DA ADA BA( #(# A CC A AA #ABA ' AD#' A(DB(ABD#*B,'BD#BAADA BAADAAACDDA (A DD*(+! ACFBEDDBABADBB*DAA#B-AB,(A#%A#B #BBB+.BBDAD CFBED!'(A#(AA'#BAA*DBAA#BAA((AAD #CDA # AB A #AB, #AB*#%A A # AA #%A ##B A # # #'#A DB D( #%A DA BBDAD /AC +*DB B##BA'B ' AD(AADBAA #AB/D0ADD(('(ADA( BDB1(A'CC#A+ CFBED'DBB*DB(CAB'BB A + A*DAC # ' *B, A'#B2 C( B 3AC 4 AD' 45 3AC )'B BA A DAA 'BAADB#A( BA D(+ ' DBA A ADB A# A #( C A# DBA #B A BCDEFFF DAB #CDA# 6. 7 #AB, B 6A#.A #A F AD D ADA 'CC A A #'D B, A#*#%AA(+!ADBADA(+BD'BDA "DE FBE#!CFBE!CDCBAAB 'A('B 'BADAAA#B BB,A#DABB,A(#%A (AD,#%A )'A B8A&(DA EACDA 9DA*'B'D B ( 1 $%% B DE E AAABD AA A 'ADD CE $%%%% FBE #%B A(D AA AD A *DA A DA A D DA #ABA2 BABD A *B(D* A #DBB'D # A DADA D 'B B 'A 'AD A )'A B #%ABBDAD #AB, #BADA+!CABB A "A B )'A DDA A C'A DB#%A ( #A#A #ABA A'#A A A CAA(+ P.Iva

12 ABCDEF ABCDCAEAFADFAFFA AA ABCDBCCBCE FEDCC Direfuturo è una manifestazione dedicata alla positività e alla creatività dei giovani e delle scuole; Direfuturo è un occasione per i referenti politici e istituzionali di ascoltare cosa pensano i giovani; Direfuturo è anche dibattiti, interviste e laboratori di cui gli studenti sono i veri protagonisti.. I numeri dell edizione Direfuturo 2010: ragazzi mq espositivi ragazzi sui palchi pullman scuole da tutta Italia ragazzi vincitori dei concorsi spettacoli ore di programmazione - 96 video delle scuole 73 hostess e stuart - 40 dibattiti con i ragazzi al centro. Numerose anche le partecipazioni di rappresentanti delle istituzioni e i patrocini concessi: tra quelli della scorsa edizione figurano il Senato della Repubblica, la Camera dei deputati, il MIUR, la Regione Lazio, la Provincia di Roma e l Assessorato alle Politiche Educative e Scolastiche di Roma Capitale. Obiettivo del Festival è quello di valorizzare le buone pratiche giovanili come canale vincente di educazione e sensibilizzazione dei giovani. I ragazzi e le ragazze delle scuole medie e superiori di tutta Italia, ma anche i bambini delle scuole primarie, vengono chiamati, attraverso la guida dei docenti e rendendo protagonista il mondo della scuola, ad impegnarsi nelle diverse forme espressive da loro prescelte: teatro, danza, video, fotografia, reportage allo scopo di esprimere il loro punto di vista sulle numerose questioni che attraversano la società contemporanea. Promosso da: Via G.Marchi, Roma Via Alessandria, 128/B 06/ / Fax 06/ Roma C.F P.I

! " # $ % &' ( %%$)*%$*+, - " # -' $,%+./+0,**0

!  # $ % &' ( %%$)*%$*+, -  # -' $,%+./+0,**0 ! " # $ % &' ( %%$)*%$*+, - " # -' $,%+./+0,**0 ' 1-" ' ' &2 %% ' *,,3! #( -( ""( ( $ 3,//%/+ 4 ' *,,3 -'- '(55 6( ' 1-" -' ( #( &2 (''(7 "- '' ( - "$ ' ' 1-" 8 '5 ' $'$$!! " # $ %! 9: ( 7 ;;;$#(''-$ ...

Dettagli

,&&-&.$$/!. 0) (./21.///"3/$.3.3 2 ))&. $!#! /22%)0) 4 $!#! /22 )) $!#! /22 &7()8 ))&) 0))0&)3#9 293! #9 293!

,&&-&.$$/!. 0) (./21.///3/$.3.3 2 ))&. $!#! /22%)0) 4 $!#! /22 )) $!#! /22 &7()8 ))&) 0))0&)3#9 293! #9 293! !"# $!%&'()*+,&&-&.$$/!. ))0)&.#/ 0) (./2.///"3/$.3.3 2 ))&. $!#! /22%)0) 4 $!#! /22 )) $!#! /22 5&)0)%&46 &7()8 ))&) 0))0&)3#9 293! %():00,&(&)&&)&.! ;;#/! #9 293!! "#$%&"#'$ ( )*+!, ----. )/0))0+. 2##'34"35)/))0))0+!

Dettagli

Raccolta dati via Internet

Raccolta dati via Internet Servizio Elaborazioni e Infrastrutture Servizio Rilevazioni ed Elaborazioni Statistiche Raccolta dati via Internet Manuale utente - Ruolo Partner Versione 1.5 Giugno 2009 VERSIONE DATA MODIFICHE 1.0 19-05-2004

Dettagli

! '"##)+*%#,%% '"##,%,**&-

! '##)+*%#,%% '##,%,**&- ! "##$%&""%#% '"##(($!()*! '"##)+*%#,%% %**, '"##,%,**&- &&*(%&.//01.//2 0 3 **(4%%*,,*),4%* *%*#!,,**(4%%!*5&!#!##%& 6 #-%,!77*,,**(4%% *'!4%%*,,**(4%% #7*##%*%&#&%(**&(7*#%**,,**(4%% #&%,%444%**,,**(4%%

Dettagli

CALCOLO COMBIN I A N T A O T RIO

CALCOLO COMBIN I A N T A O T RIO CALCOLO COMBINATORIO Disposizioni Si dicono disposizioni di N elementi di classe k tutti quei gruppi che si possono formare prendendo ogni volta k degli N elementi e cambiando ogni volta un elemento o

Dettagli

METODOLOGIA PER LA MISURAZIONE E LA VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE DEI DIPENDENTI E DEI TITOLARI DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

METODOLOGIA PER LA MISURAZIONE E LA VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE DEI DIPENDENTI E DEI TITOLARI DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA MTODOLOGIA PR LA MISURAZION LA VALUTAZION DLLA PRFORMANC DI DIPNDNTI DI TITOLARI DI POSIZION ORGANIZZATIVA Approvato con determinazione del Direttore Generale n 55 del 20/10/2011 1 INDIC PART I DISPOSIZIONI

Dettagli

./#0 +,11,.&, ! " #$ % & ''() ' '*+"&,'*$() -$$!*) $'# ''() ' '*+

./#0 +,11,.&, !  #$ % & ''() ' '*+&,'*$() -$$!*) $'# ''() ' '*+ ! #$ % & ''() ' '*+&,'*$() -$$!*) $'# ''() ' '*+.+*(./#0 +,11,.&, ! # $ % & ''() ' '*+&,'*$() -$$!*) $'# ''() ' '*+.+*(./#0+,11,.&, ,21#3,,/1./#0+,11,.&, 3 5 21 22 2 25 26 27 28 30 30 30 31 39 1 1 57

Dettagli

!"#$%"&&'("$)"##*"!"(+,-$"$)"##*"),#,.,-/$01"$$"%2#,0-!'$$#*-&&,3,&-* 0'!$4!$&"0!,0'/$'$0'!$4!$+(422'$),$&"0!,0,$-5,#,&-&,/$,!$$'(+-!

!#$%&&'($)##*!(+,-$$)##*),#,.,-/$01$$%2#,0-!'$$#*-&&,3,&-* 0'!$4!$&0!,0'/$'$0'!$4!$+(422'$),$&0!,0,$-5,#,&-&,/$,!$$'(+-! "#$%&'&()&*+,-.-./.*0)1'&2*&)1,3&)1,*.#)1'%4,()-&.%(.1(& 5060789-.')1.**,'./%(,/.*:;/&#.4? 0)1'&/.-,()#@.*A.4,1,3&)1./.*+-.'.1(./.#-.().AB%13&)1,*.,**,+&.1,,((%,3&)1./.**,/&-.((&C,;==;DE:D0F9./&1+,-(&#)*,-.

Dettagli

!" #"$ % &' " " ()*&' "+

! #$ % &'   ()*&' + !" #"$%&'""()*&'"+ *,*- *,%./0*., ' %*1*2.2*+%*, 2* * 2"!!"'(!5" *&#"("5 ##"5"$ "" %**1*2.2*.* 2"" *'(!5 2)"#!" 2)(!" *$" *!& 2##7(!((-')&'(-"&'8"!&' &"+#""#7(#"&'9!'9"#&'$"5 %***1. :0*.,*-.,-2/*: 3 3

Dettagli

ANALISI PREVENTIVO txt MOVIMENTI Valore Anno N Azienda 106 TEMPO 2014

ANALISI PREVENTIVO txt MOVIMENTI Valore Anno N Azienda 106 TEMPO 2014 ANALISI PREVENTIVO txt MOVIMENTI Valore Anno N Azienda 106 TEMPO 2014 Sanitario ZZ9999 (RISULTATO DI ESERCIZIO) -12.049.108,80 0,00 XA0000 (Risultato prima delle imposte (A - B +/- C +/- D +/- E)) 1.464.684,33

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. VERGA 04014 PONTINIA (LT) VIA DELLA LIBERTA' C.F. 80006850590 C.M. LTIC840007

ISTITUTO COMPRENSIVO G. VERGA 04014 PONTINIA (LT) VIA DELLA LIBERTA' C.F. 80006850590 C.M. LTIC840007 CIG 1 SCELTA CONTRAENTE 04-PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE IMPORTO DEL BANDO fattura n. 1/PA del 09/07/2014 123,93 DGRMRA59A61G865K Di Girolamo Maria DATA INIZIO 23/07/2014 DATA FINE IMPORTO

Dettagli

ALLEGATO 1 DELIBERA 392 DEL 30 MARZO 2015 Area Sanitaria

ALLEGATO 1 DELIBERA 392 DEL 30 MARZO 2015 Area Sanitaria ZZ9999 RISULTATO DI ESERCIZIO -7.404.173,42 XA0000 Risultato prima delle imposte (A - B +/- C +/- D +/- E) 931.063,87 AZ9999 Totale valore della produzione (A) 441.862.884,71 AA0010 A.1) Contributi in

Dettagli

ALLEGATO 1 DELIBERA 392 DEL 30 MARZO 2015 Area Sociale

ALLEGATO 1 DELIBERA 392 DEL 30 MARZO 2015 Area Sociale ZZ9999 RISULTATO DI ESERCIZIO 0,00 XA0000 Risultato prima delle imposte (A - B +/- C +/- D +/- E) 113.787,39 AZ9999 Totale valore della produzione (A) 9.197.001,95 AA0010 A.1) Contributi in c/esercizio

Dettagli

CONTO ECONOMICO PREVENTIVO ANNO 2015 -AREA SANITARIA E SOCIALE AZIENDA ULSS 21, LEGNAGO

CONTO ECONOMICO PREVENTIVO ANNO 2015 -AREA SANITARIA E SOCIALE AZIENDA ULSS 21, LEGNAGO CONTO ECONOMICO PREVENTIVO ANNO 2015 -AREA SANITARIA E SOCIALE AZIENDA ULSS 21, LEGNAGO Totale aree Sanitario Sociale ZZ9999 (RISULTATO DI ESERCIZIO) -10.403.190,80-10.403.190,80 0,00 XA0000 (Risultato

Dettagli

Regione del Veneto. Pag. 1 di 10 10/08/2010 15.08

Regione del Veneto. Pag. 1 di 10 10/08/2010 15.08 Pag. 1 di 10 10/08/2010 15.08 Regione del Veneto Analisi 32 (C.E.P.A. T2) Azienda ULSS 112 Tempo 2010 ALL ALL ALL Z990000000 (RISULTATO DI ESERCIZIO) -89.114.059,92 0,00-89.114.059,92 F990000000 (Risultato

Dettagli

CONVENZIONI STIPULATE PRIMA DEL 7 SETTEMBRE 2010 E PRIMA DELLA PREDISPOSIZIONE SISTEMA SIMOG

CONVENZIONI STIPULATE PRIMA DEL 7 SETTEMBRE 2010 E PRIMA DELLA PREDISPOSIZIONE SISTEMA SIMOG CONVENZIONI STIPULATE PRIMA DEL 7 SETTEMBRE 010 E PRIMA DELLA PREDISPOSIZIONE SISTEMA SIMOG 1 CITY CAR COMPATTE 00176C8F CITY CAR 00176C8F BERLINE PICCOLE 00176C8F BERLINE MEDIE 00176C8F ACQUISTO AUTOVEICOLI

Dettagli

BILANCIO ECONOMICO PREVENTIVO 2014

BILANCIO ECONOMICO PREVENTIVO 2014 BILANCIO ECONOMICO PREVENTIVO 2014 Allegato alla Delibera del Direttore Generale n. 036del 28/02/2014 CONTO ECONOMICO PREVENTIVO Pagina 2/32 SCHEMA DI BILANCIO Preventivo Preventivo VAR 2014-2013 Anno

Dettagli

Conto Economico - PREVENTIVO - Azienda: 120920

Conto Economico - PREVENTIVO - Azienda: 120920 Conto Economico - PREVENTIVO - Azienda: 120920 Data Competenza: 01-01-2014 CODICE MIN CODICE VOCE VALORE AA0010 A.1 Contributi in c/esercizio 31.207 AA0020 A.1.A Contributi da Regione o Prov. Aut. per

Dettagli

Incontro per orari SP (Docenti di tedesco, inglese, religione, musica) Biblioteca Scuola Stainer

Incontro per orari SP (Docenti di tedesco, inglese, religione, musica) Biblioteca Scuola Stainer CALENDARIO IMPEGNI COLLEGIALI A.S. 2013-14 SETTEMBRE 2013 2 lu 3 ma 4 me 5 gi 6 ve 7 sa 9.00-11.00 Collegio docenti unitario Auditorium scuola Stainer 14.30-17.30 Incontro per orari SP (Docenti di tedesco,

Dettagli

) ' $!! %% ) * + ) ) * + ),%%! ' -!. " ". ". ". /0!0 ") & #%! ) &!! & $+2 %2 " " &

) ' $!! %% ) * + ) ) * + ),%%! ' -!.  . . . /0!0 ) & #%! ) &!! & $+2 %2   & " #$#% &'(&' " # $ # % & ' $ ($ ) ' $ %% ) * + ) ) * + ),%% ' - #% #%". " ". ". ". / ") & #% #1%% ) & & ' " % + % % $+2 %2 " " & " $ " $ )& " #1%% " 3 % " " " % " "# $ % $& #4 ) #4 % " 5 %, 4$ 4$ " "

Dettagli

1/12 REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO SANITA' Azienda Sanitaria Locale di Matera OGGETTO DELLA RILEVAZIONE: PREVENTIVO 2012-2014 MODELLO "999"

1/12 REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO SANITA' Azienda Sanitaria Locale di Matera OGGETTO DELLA RILEVAZIONE: PREVENTIVO 2012-2014 MODELLO 999 REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO SANITA' Azienda Sanitaria Locale di Matera OGGETTO DELLA RILEVAZIONE: - MODELLO "999" CODICE A) Valore della produzione A01000 A.1) Contributi in c/esercizio 0 339.847 339.847

Dettagli

MODELLO DI RILEVAZIONE DEL CONTO ECONOMICO AZIENDE UNITA' SANITARIE LOCALI - AZIENDE OSPEDALIERE IRCCS - AZIENDE OSPEDALIERE UNIVERSITARIE

MODELLO DI RILEVAZIONE DEL CONTO ECONOMICO AZIENDE UNITA' SANITARIE LOCALI - AZIENDE OSPEDALIERE IRCCS - AZIENDE OSPEDALIERE UNIVERSITARIE AZIENDE OSPEDALIERE UNIVERTARIE APPROVAZIONE BILANCIO DA DA PARTE DEL DEL COLLEGIO COLLEGIO NDACALE NDACALE Cons Codice VO MODELLO Totale A A) Valore della produzione 1.701.427 AA0010 A.1) Contributi in

Dettagli

Servizio ISEE Invio comandi alla carta

Servizio ISEE Invio comandi alla carta Servizio ISEE Invio comandi alla carta Versione 1.1 04/12/2012 RTI Funzione Nome Redazione Approvazione Capo progetto RTI (Aruba) Esperto di dominio (Actalis) Capo progetto CMS (Engineering) Esperto architetture

Dettagli

Banca d Italia Manuale d'uso Infostat per le segnalazioni Direct Reporting versione 1.0 INFOSTAT. Piattaforma per la raccolta delle informazioni

Banca d Italia Manuale d'uso Infostat per le segnalazioni Direct Reporting versione 1.0 INFOSTAT. Piattaforma per la raccolta delle informazioni INFOSTAT Piattaforma per la raccolta delle informazioni MANUALE D USO INFOSTAT PER LE SEGNALAZIONI DEL DIRECT REPORTING Versione 1.0 Pag. 1 di 24 I N D I C E 1. ISTRUZIONI OPERATIVE PER L'UTILIZZO DEI

Dettagli

BILANCIO PREVENTIVO ECONOMICO 2015 SCHEMI ECONOMICI Ex Dlg.s 118/2011 CE secondo DM 20/03/2013 Delibera n. 184 del 14/7/2015 Azienda USL di Ferrara Previsione economica 2015 CONTO ECONOMICO Importi Euro

Dettagli

INFOSTAT Piattaforma per la raccolta delle informazioni MANUALE UTENTE

INFOSTAT Piattaforma per la raccolta delle informazioni MANUALE UTENTE INFOSTAT Piattaforma per la raccolta delle informazioni MANUALE UTENTE Versione 1.0 Pag. 1 di 21 I N D I C E 1. ISTRUZIONI OPERATIVE PER L'UTILIZZO DEI SERVIZI INFOSTAT... 3 2. REGISTRAZIONE, AUTENTICAZIONE

Dettagli

Studio relativo all applicazione della tariffa pro capite del servizio idrico integrato

Studio relativo all applicazione della tariffa pro capite del servizio idrico integrato Studio relativo all applicazione della tariffa pro capite del servizio idrico integrato Gennaio 2012 ! " # $ % '% ( %) * + %, -. # % /%0 % +% % %) % ...5...6...8 112'+$%.''/$-2%...8 132'+$%.'$+.2%...10

Dettagli

Cap. OPERE DA LATTONIERE

Cap. OPERE DA LATTONIERE Cap. V OPERE DA LATTONIERE PAG. 1 5.2 OPERE COMPIUTE Prezzi medi praticati dalle ditte del ramo per ordinazioni dirette (di media entità) da parte del committente, escluse assistenze murarie, compresi

Dettagli

" # "$$%! & # ' ( ' ) #! ' % ' # *! * & & & # & ,-! . / # # "$$0!

 # $$%! & # ' ( ' ) #! ' % ' # *! * & & & # & ,-! . / # # $$0! ! " # o! " o! o! o o!# $ o! # & o o!# ( 1 Testi elaborati sulla base dei contributi trasmessi dalle amministrazioni dello Stato interessate. 2 Testi elaborati sulla base dei contributi trasmessi dalle

Dettagli

Organizer Mind - Guida per l utilizzatore

Organizer Mind - Guida per l utilizzatore !"# $! $%! $ & ' ( (& )*+,-.*,+/01+23456*.,/.53.*213*5*.78,1+91..25,271+)55,:,5;78..*73+555,.27/.+-..*,3/,78. +*5,73

Dettagli

!"#$%"&'('%")%*%+%",-$$(".('-/%("-"%"0(**(11%",%"*'('2

!#$%&'('%)%*%+%,-$$(.('-/%(-%0(**(11%,%*'('2 !"#$%"&'('%")%*%+%",-$$(".('-/%("-"%"0(**(11%",%"*'('2!3!"#$%"*'('%")%*%+%!"#$"%&'("#)*+#%',-"'.(#(/#%'&#.%"%(#0(#"11'&1"2(,/�(-&'.(3#.,4(0,5#4(6*(0,5#1".7#8(#6*&.%(#%'&#.%"%(#),..("$,#0"'&#"49*/&# (/:,'$"2(,/(#0"4#)*/%,#0(#-(.%"#0&44;,'1"/(22"2(,/�&44&#)"'%(9&44&#

Dettagli

La mappa della qualità effettiva dei servizi del Comune di Tempio Pausania " # $ Tempio Pausania - Piazza Gallura n.3 2

La mappa della qualità effettiva dei servizi del Comune di Tempio Pausania  # $ Tempio Pausania - Piazza Gallura n.3 2 Allegato C " # % Tempio Pausania Piazza Gallura n.3 2 & " % 3 Tempio Pausania Piazza Gallura n.3 " # % " #%&%'()* & ' & ' Tempio Pausania Piazza Gallura n.3 4 ( ' ) ' ' * + ' ' ( '. "# "//0 1/ 2) 3 4 56

Dettagli

ASSURANCE BROKER S.R.L.

ASSURANCE BROKER S.R.L. ASSURANCE BROKER S.R.L. Sede Legale VIA ZOE FONTANA 220 ROMA (RM) Iscritta al Registro Imprese di ROMA C.F. e n. iscrizione 09649681005 Iscritta al R.E.A. di ROMA al n. 1179490 Capitale Sociale Euro 100.000,00

Dettagli

CAMPIONE DELL URSS MKKKKKKKKN I/@?@7@?0J I@#@?,#@?J I#@+$#@?$J I@?@?"?$3J I?@?@?@'@J I")&?@%@?J I?"!@?"!"J I@?@-2-6?J PLLLLLLLLO

CAMPIONE DELL URSS MKKKKKKKKN I/@?@7@?0J I@#@?,#@?J I#@+$#@?$J I@?@??$3J I?@?@?@'@J I)&?@%@?J I?!@?!J I@?@-2-6?J PLLLLLLLLO CAMPIONE DELL URSS Alla fine di novembre del 1956 cominciò a Tbilisi la semifinale del 24 campionato dell Urss. Tal vi prese parte. Aspiravano al diritto di giocare il torneo di campionato, tra gli altri,

Dettagli

Differenza in punti percentuali 25,0 20,0 15,0 10,0 5,0 0,0 -5,0 -10,0 -15,0 -20,0. B3_a. A5_f. B3_d. B3_b. A5_i. A5_a. A5_e. A5_h. A5_d. A5_b.

Differenza in punti percentuali 25,0 20,0 15,0 10,0 5,0 0,0 -5,0 -10,0 -15,0 -20,0. B3_a. A5_f. B3_d. B3_b. A5_i. A5_a. A5_e. A5_h. A5_d. A5_b. A1 A2 A3 A4 A5_a A5_b A5_c A5_d A5_e A5_f A5_g A5_h A5_i B1 B2 B3_a B3_b B3_c B3_d B4 B5 B6 B7 B8 B9 B10 B11 B12 B13 B14 C1 C2 C3 C4 C5 C6 Differenza in punti percentuali Media punteggi classe per ambito

Dettagli

!"#$!%#&'(')* )!&+#+#&,#)(!-#.'(')"',#+#&-# &-'"/'( #( 0',-#&'!)1 /!"%#!,'02 -#(' )!)+!%#&'(' )# ('!!) * + % ',- ). +!! / (!) ' ' *0!

!#$!%#&'(')* )!&+#+#&,#)(!-#.'(')',#+#&-# &-'/'( #( 0',-#&'!)1 /!%#!,'02 -#(' )!)+!%#&'(' )# ('!!) * + % ',- ). +!! / (!) ' ' *0! !"! $%& ' !"$!%&'(')* )!&++&,)(!-.'(')"',+&- &-'"/'( ( 0',-&' /!"%!,'02 -(' )!)+!%&'(' ) ('!!) * + % ',- ). +!! / (!) ' ' *0! & ' ) ) ) ) 12 12 * 3 )+ %!)!4 5!/) 6!' 0 %! ( 3) )! / (7) 4' 6 7') ' ') /8

Dettagli

ALLEGATO A Conto Economico preventivo Schema D.M. 20/3/2013

ALLEGATO A Conto Economico preventivo Schema D.M. 20/3/2013 ALLEGATO A Conto Economico preventivo Schema D.M. 20/3/2013 Allegati alla Determina 349/DGEN del 30/12/ Pagina 1 di 136 CONTO ECONOMICO Importi: Euro A) Valore della produzione SCHEMA DI BILANCIO VARIAZIONE

Dettagli

ANNO FINANZIARIO 2013. Pagina 1

ANNO FINANZIARIO 2013. Pagina 1 4007317496 4007169477 4920656DC6 5046374F8C 4837945E7F 4838057AED 4920613A4B 4997764D4F 5141133529 51440658B8 5046669301 4938185F29 FORNITURA ATTREZZATURE INFORMATICHE E COMPLETAMENTO CABLAGGI LABORATORIO

Dettagli

I SISTEMI DI NUMERAZIONE (esercizi svolti)

I SISTEMI DI NUMERAZIONE (esercizi svolti) ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE G. M. ANGIOY CARBONIA I SISTEMI DI NUMERAZIONE (esercizi svolti) Prof. G. Ciaschetti Conversione di un numero da binario a decimale Esercizio 1. Convertire in decimale

Dettagli

! " # $ %&&'( %&&) * +, - # " #

!  # $ %&&'( %&&) * +, - #  # !#$ %&&'(%&&) +, -## ! ##$ %&' (((! ) ) ) ) ) %! (! ##$ %&' ((( %+ ' $,- ). $ -/ )# $..&.0 ). ) ) $ 1 1,0203. $ ) # %&0402' &-02&03 4 $ &((!$, $ &((66!$, $ 0,0 $.7-0 $ 6 ((( $ -% $' $ /0%' $ 0-&%+(' $,0%+('

Dettagli

PUBBLICAZIONE DATI DI CUI ALL'ART 1 COMMA 32 LEGGE 190/2012

PUBBLICAZIONE DATI DI CUI ALL'ART 1 COMMA 32 LEGGE 190/2012 CIG 980BEC4F0 C00BEC4EF 060BEC4CE 110BEC4D4 150BEC4ED 1C0BEC4D4 200BEC4F3 203BEC4C7 2E0BEC4CD 390BEC4D3 3D0BEC4EC 440BEC4D9 4B0BEC4C6 560BEC4CC 5A0BEC4E5 650BEC4EB 6C0BEC4D8 700BEC4F1 730BEC4C5 77OBEC4DE

Dettagli

BILANCIO PREVENTIVO ECONOMICO CONSOLIDATO 2013 DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 118/2011

BILANCIO PREVENTIVO ECONOMICO CONSOLIDATO 2013 DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 118/2011 Progr.Num. 616/2014 GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA Questo giorno lunedì 12 del mese di maggio dell' anno 2014 si è riunita nella residenza di la Giunta regionale con l'intervento dei Signori: via

Dettagli

(?% 2D8% = $( * 2 %% C - ( *$$" + % & $$( )" *#%)<%%

(?% 2D8% = $( * 2 %% C - ( *$$ + % & $$( ) *#%)<%% !!"#$ %#& %'% ()*+,-'!.!"#!%&&./ $"%"0%# " %""'!.1,-'2!##3,%,%'""$!''! "#',% 4%'2"%,#56 7)89 :::..&%,%'""$!''!2&#! "#$$ " %"& '''''''''' $%% %$($))" )$* % +,-.//,&-./,0.&..+,+,& #,1#-0#1.0/,# #,+,.+.+,&,

Dettagli

""#" " $" " " "#" "#"

#  $   # # ! ""#" " $" " " "#" "#"! ! "!#$%&'#$%!"$#%($%% $ )! """#!$ % #""#!&!#"# $'! (!# ( ")(' $$*($(' ' #!!$# +""#!# # #&& #"# #( +, + (' # #,'(,#,,#,'(, %# -#+'&+'&& #('!! # #(' (# #&.$/ %("!$ ( "# (&($ 0 "&

Dettagli

I SISTEMI TRIFASE SIMMETRICI ED EQUILIBRATI E MISURA DI POTENZA DI UN SISTEMA TRIFASE SIMMETRICO ED EQUILIBRATO CON IL METODO ARON

I SISTEMI TRIFASE SIMMETRICI ED EQUILIBRATI E MISURA DI POTENZA DI UN SISTEMA TRIFASE SIMMETRICO ED EQUILIBRATO CON IL METODO ARON "#$%##$&'$#'$ '# $%##$ &'$ # $ ( A.A. 2008/2009 Indirizzo Tecnologico Classe di abilitazione: A035 TESI DI SPECIALIZZAZIONE I SISTEMI TRIFASE SIMMETRICI ED EQUILIBRATI E MISURA DI POTENZA DI UN SISTEMA

Dettagli

$ % Coordinamento del Servizio Produzioni Vegetali della Provincia di Cremona:

$ % Coordinamento del Servizio Produzioni Vegetali della Provincia di Cremona: ! "! $ % ##! Coordinamento del Servizio Produzioni Vegetali della Provincia di Cremona: & &## '! # $ ( " $!! (! # ) * +,&(-.-&/00&1.(&2-3&"4-536# 2&7 "!8* 6 5 # *(!! /! 1 5 " $ 6 '-3&" ( ## #!5!5!# *(

Dettagli

STRUTTURE ISOSTATICHE REAZIONI VINCOLARI ED AZIONI INTERNE

STRUTTURE ISOSTATICHE REAZIONI VINCOLARI ED AZIONI INTERNE ESERCIZI SVOLTI O CON TRACCIA DI SOLUZIONE SU STRUTTURE ISOSTATICHE REAZIONI VINCOLARI ED AZIONI INTERNE v 1.0 1 I PROVA DI VALUTAZIONE 15 Novembre 2006 - Esercizio 2 Data la struttura di figura, ricavare

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA OSPEDALE REGIONALE DI TREVISO U.L.S.S. 9 SERVIZIO IMMUNOTRASFUSIONALE BANCA DEL SANGUE CORDONALE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA OSPEDALE REGIONALE DI TREVISO U.L.S.S. 9 SERVIZIO IMMUNOTRASFUSIONALE BANCA DEL SANGUE CORDONALE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA OSPEDALE REGIONALE DI TREVISO U.L.S.S. 9 SERVIZIO IMMUNOTRASFUSIONALE BANCA DEL SANGUE CORDONALE DIPARTIMENTO DI SCIENZE FARMACEUTICHE SCUOLA DI DOTTORATO DI RICERCA IN

Dettagli

9$<.$"-0',&".$$."'.$."=)*+,-.(&>1.9*).?"@'%,1*,+6.",'(,(*).","-&2,$$*"2*"910*6*&+,"+,$"4*2,&" )&+(,-%&1.+,& +,$0346.$I1=,

9$<.$-0',&.$$.'.$.=)*+,-.(&>1.9*).?@'%,1*,+6.,'(,(*).,-&2,$$*2*910*6*&+,+,$4*2,& )&+(,-%&1.+,& +,$0346.$I1=, !""#$%%&'$()&*!"#$%&! '#$()*$+,& +,$-./$01234,2,! -.&%$+,&!"#$"%&'(")*+,-."+,$$."'.$. "516,371$3$6843$+,$-./$01234,2, 9"/0&1*","2,+(1&"$."'.$."#-%.((&"'&)*&!013.+*'(*)&",")0$(01.$,"+,*"+0&4*","4,))5*"'%.6*"2*"4*'*&+,

Dettagli

Comune di Praiano Provincia di Salerno Costa d Amalfi ANTICA PLAGIANUM

Comune di Praiano Provincia di Salerno Costa d Amalfi ANTICA PLAGIANUM Allegato A L A V O R I TABELLA SINTETICA DELLE CATEGORIE CATEGORIE GENERALI OG 1 Edifici civili e industriali OG 2 Restauro e manutenzione dei beni immobili sottoposti a tutela. OG 3 Strade, autostrade,

Dettagli

AEROPORTO DI MILANO MALPENSA

AEROPORTO DI MILANO MALPENSA ENTE NAZIONALE PER L'AVIAZIONE CIVILE AEROPORTO DI MILANO MALPENSA MAPPE DI VINCOLO LIMITAZIONI RELATIVE AGLI OSTACOLI E AI PERICOLI PER LA NAVIGAZIONE AEREA (Art. 707 commi 1, 2, 3, 4 del Codice della

Dettagli

Orario ricevimento docenti a.s. 2014/15 Docente Materia classe GIORNO

Orario ricevimento docenti a.s. 2014/15 Docente Materia classe GIORNO Orario ricevimento docenti a.s. 2014/15 Docente Materia classe GIORNO ACIERNO ROSARIA FILOSOFIA 3A-B-C 4A-B-C-M 5A-B-C 1C-F MERCOLEDI 3^ ORA AMORELLI MARIAGRAZIA ANTONINI EMANUELA ANTONIUCCI RAFFAELLA

Dettagli

DIRIS A40/A41 ETHERNET. Istruzioni per l uso F GB D I NL E P

DIRIS A40/A41 ETHERNET. Istruzioni per l uso F GB D I NL E P DIRIS A40/A41 ETHERNET Istruzioni per l uso F GB D I NL E P 2 DIRIS A40/A41 - Ref.: 536 181 B F I Sommario OPERAZIONI PRELIMINARI 4 INFORMAZIONI GENERALI 4 INSTALLAZIONE 5 COLLEGAMENTO 5 DIAGNOSI IMMAGINE

Dettagli

Non Siamo Pirati! Renzo Davoli Napoli, 24 marzo 2006 Bologna, 4 aprile 2006

Non Siamo Pirati! Renzo Davoli Napoli, 24 marzo 2006 Bologna, 4 aprile 2006 Non Siamo Pirati! Renzo Davoli Napoli, 24 marzo 2006 Bologna, 4 aprile 2006 Copyleft Renzo Davoli. 24 marxo 2006, Napoli/4 aprile 2006 Bologna. Parole, parole, parole... Le parole possono cambiare il mondo.

Dettagli

n 03 Marzo 2008 In questo numero: - Auguri di Buona Pasqua - Manifestazione Dai un senso alla Vita: Rispettala 2008 - Corso di Scrittura Creativa In breve...: - La prima tv on-line di sociologia sul sito

Dettagli

FLATlandia. "Abbi pazienza, ché il mondo è vasto e largo" (Edwin A. Abbott) Flatlandia 8-22 Ottobre 2012 - Commento alle soluzioni ricevute

FLATlandia. Abbi pazienza, ché il mondo è vasto e largo (Edwin A. Abbott) Flatlandia 8-22 Ottobre 2012 - Commento alle soluzioni ricevute FLATlandia "Abbi pazienza, ché il mondo è vasto e largo" (Edwin A. Abbott) Flatlandia 8-22 Ottobre 2012 - Commento alle soluzioni ricevute Il testo del problema: Sia dato un quadrato ABCD e si costruiscano

Dettagli

prezzi / optionals 10/2013 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km

prezzi / optionals 10/2013 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km fiat DUCATO CABINATO CABINATO DOPPIA CABINA prezzi / optionals 10/2013 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km Tagliando ogni 48 000 km Gamma

Dettagli

www.scuolaazienda.it F. Cammisa P. Matrisciano G. Vacca obiettivi didattici letture specialistiche case histories soluzioni dei test di verifica

www.scuolaazienda.it F. Cammisa P. Matrisciano G. Vacca obiettivi didattici letture specialistiche case histories soluzioni dei test di verifica F. Cammisa P. Matrisciano G. Vacca LA GESTIONE DELLE IMPRESE TURISTICHE Volumi 1 e 2 - Classi 4 a e 5 a G UIDA PER L INSEGNANTE La Guida si propone di supportare i volumi 1 e 2 di La gestione delle imprese

Dettagli

Kangourou Italia Gara del 15 marzo 2001 Categoria Student Per studenti di quarta e quinta superiore

Kangourou Italia Gara del 15 marzo 2001 Categoria Student Per studenti di quarta e quinta superiore Kangourou Italia Gara del 1 marzo 001 Categoria Student Per studenti di quarta e quinta superiore Regole:! La prova è individuale. E vietato l uso di calcolatrici di qualunque tipo.! Vi è una sola risposta

Dettagli

! " # $ " # % & & ' ( )**+! &,

!  # $  # % & & ' ( )**+! &, ""% & & ' ()**+ &, " %&'(()* +,'- - -./ " 0 1- &. - 2 3. 4.- - - &. 3 5 - - - 6 - - %&. 7& *. - 4., 8)9( : 4. - - 3. 4 ; &6 %. < 7* - " 5 - % * 7 4 4 < &7= ) ' 7 '

Dettagli

AVVISO A TUTTE LE DITTE PARTECIPANTI. A seguito di richiesta, si forniscono i seguenti chiarimenti di gara :

AVVISO A TUTTE LE DITTE PARTECIPANTI. A seguito di richiesta, si forniscono i seguenti chiarimenti di gara : Via Unità Italiana, 28-81100 Caserta SERVIZIO PROVVEDITORATO/ECONOMATO Tel. 0823/44.5226 Fax 0823/279581 Prot. n. 803/PROV Del 12/02/2014 OGGETTO: Procedura Aperta per la fornitura biennale di diete per

Dettagli

Cosa ci dicono (e non dicono) i dati sugli apprendimenti. Tommaso Agasisti

Cosa ci dicono (e non dicono) i dati sugli apprendimenti. Tommaso Agasisti Cosa ci dicono (e non dicono) i dati sugli apprendimenti Tommaso Agasisti Politecnico di Milano Dipartimento di Ingegneria Gestionale e. tommaso.agasisti@polimi.it Premessa In questa sezione, si riportano

Dettagli

BASILEA 2. La struttura generale dell accordo LE TAPPE PRINCIPALI

BASILEA 2. La struttura generale dell accordo LE TAPPE PRINCIPALI BASILEA 2 La struttura generale dell accordo Monica Malta LE TAPPE PRINCIPALI 1974 nasce il Comitato di Basilea dei Paesi del G10 1988 stipula dell accordo "Basilea 1 1996 modifica dell accordo 2001 1

Dettagli

Sistemi di Numerazione e Algebra Booleana

Sistemi di Numerazione e Algebra Booleana Sistemi di Numerazione e Algebra Booleana Laura Farinetti Claudio Fornaro Antonio Lioy Massimo Poncino Dipartimento di Automatica e Informatica Politecnico di Torino Sistemi di numerazione Il sistema di

Dettagli

GRIGLIA PER L ATTRIBUZIONE DEL VOTO DELLA PROVA NAZIONALE

GRIGLIA PER L ATTRIBUZIONE DEL VOTO DELLA PROVA NAZIONALE GRIGLIA PER L ATTRIBUZIONE DEL VOTO DELLA PROVA NAZIONALE Il D.P.R. n. 122 del 22/06/09 concernente la valutazione degli alunni, all art. 3 (Esame di stato conclusivo del primo ciclo dell istruzione),

Dettagli

Motors. Motori IEC con rotore a gabbia. Panoramica di transcodifica per i numeri di ordinazione delle serie di motori 1LA7/1LA9 in 1LE1

Motors. Motori IEC con rotore a gabbia. Panoramica di transcodifica per i numeri di ordinazione delle serie di motori 1LA7/1LA9 in 1LE1 Motori IEC con rotore a gabbia Panoramica di transcodifica per i numeri di ordinazione delle serie di motori 1LA7/1LA9 in Supplemento al catalogo D 81.1 2008 Motors Motori IEC con rotore a gabbia Codici

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER ANTISETTICI E DISINFETTANTI NUMERO GARA GENERALE 1241522. Lotto Descrizione Articolo CIG

PROCEDURA APERTA PER ANTISETTICI E DISINFETTANTI NUMERO GARA GENERALE 1241522. Lotto Descrizione Articolo CIG PROCEDURA APERTA PER ANTISETTICI E DISINFETTANTI NUMERO GARA GENERALE 1241522 Lotto Descrizione Articolo CIG ANTISETTICI PER CUTE INTEGRA 1 2 3 4 5 Clorexidina gluconato 4% soluzione detergente per lavaggio

Dettagli

Italdata S.p.A. Gruppo Siemens Business Services www.italdata.it www.sbsitalia.it

Italdata S.p.A. Gruppo Siemens Business Services www.italdata.it www.sbsitalia.it !"!!" "##!!$"%$& &'' "'' ' #('!!" "##!!$"%%"#)"* &'' "'' +!!" "##!!$"%%", %' ' #-' "''./(/!!" "##!!$"%%"."#)#" &'' "'' # $! "# $ % & % "# % & -'01!20'''34!/!/'25-' 603' 3' 444 ''7 8/' 34 / /'7-'' */9#73/7"!%7''

Dettagli

QUADERNI DI FINANZA LA QUOTAZIONE E L OFFERTA AL PUBBLICO STUDI E RICERCHE DI OBBLIGAZIONI STRUTTURATE M. LONGO, G. SICILIANO

QUADERNI DI FINANZA LA QUOTAZIONE E L OFFERTA AL PUBBLICO STUDI E RICERCHE DI OBBLIGAZIONI STRUTTURATE M. LONGO, G. SICILIANO QUADERNI DI FINANZA STUDI E RICERCHE LA QUOTAZIONE E L OFFERTA AL PUBBLICO DI OBBLIGAZIONI STRUTTURATE M. LONGO, G. SICILIANO N. 35 - AGOSTO 1999 ! " # % " %"& ' )"' '%+,-.%/-00'-110.%%'2,##'- -##'&%/-.,..,%.0

Dettagli

LA RICLASSIFICAZIONE DEL BILANCIO:

LA RICLASSIFICAZIONE DEL BILANCIO: LA RICLASSIFICAZIONE DEL BILANCIO: STATO PATRIMONIALE ATTIVO: + ATTIVO IMMOBILIZZATO: Investimenti che si trasformeranno in denaro in un periodo superiore ad un anno + ATTIVO CIRCOLANTE: Investimenti che

Dettagli

(! )##%% *'!!+%(*!,, '- -..,,.,.. o - / 01- '-- 4'5 *%*'!! '6 *%! '-,3. '-,3 ' 7%8. o '3 o 6. '- 3-9--, 3-3

(! )##%% *'!!+%(*!,, '- -..,,.,.. o - / 01- '-- 4'5 *%*'!! '6 *%! '-,3. '-,3 ' 7%8. o '3 o 6. '- 3-9--, 3-3 !"#$ %&"%' (! )##%% *'!!+%(*!, o,, o, '..,,.,.. o / 01 ' o / 01 2 o # 3. 3 3 3 4'5 *%*'!! '6 *%! ' ' ',3. ',3 ' 7%8 '6 3 ''36. o '3 o 6. ' 39, ''. o.. ' o.. 3 3 ' 3 ' : o 3 o (3(3, ' $ o ', ',; ' + '6!'%!

Dettagli

DISPLAY REMOTO PILOTATO DALLA SERIALE. LCD_SERv10

DISPLAY REMOTO PILOTATO DALLA SERIALE. LCD_SERv10 DISPLAY REMOTO PILOTATO DALLA SERIALE su CPU18LCD LCD_SERv10 035-693737 1 FUNZIONI del sistema: Il sistema è composto da: 1. una scheda con a bordo ÄÅ Un regolatore 12Vcc / 7Vcc Ä a 5Vcc ÄÇ Un microprocessore

Dettagli

iter*conoscendi*facultatis iter*conoscendi*facultatis demaieutica

iter*conoscendi*facultatis iter*conoscendi*facultatis demaieutica demaieutica demaieutica iter*conoscendi*facultatis demaieutica iter*conoscendi*facultatis by de*maieutica*by*neolapis v.lo*del*redentore,*4*a*31050*san*biagio*di*callalta*(tv)*italy Tel.*+39*A*0422893197*/*Fax*+39*A*0422893794

Dettagli

Provincia Autonoma di Trento. Provincia Autonoma di Bolzano ISTITUTO NAZIONALE PER LA FAUNA SELVATICA

Provincia Autonoma di Trento. Provincia Autonoma di Bolzano ISTITUTO NAZIONALE PER LA FAUNA SELVATICA Provincia Autonoma di Trento Provincia Autonoma di Bolzano ISTITUTO NAZIONALE PER LA FAUNA SELVATICA II PIANO D AZIONE INTERREGIONALE PER LA CONSERVAZIONE DELL ORSO BRUNO SULLE ALPI CENTROORIENTALI (PACOBACE

Dettagli

BILANCIO D ESERCIZIO 2014 dell Azienda USL della Romagna. Bilancio d esercizio aziendale. Stato Patrimoniale e Conto Economico

BILANCIO D ESERCIZIO 2014 dell Azienda USL della Romagna. Bilancio d esercizio aziendale. Stato Patrimoniale e Conto Economico BILANCIO D ESERCIZIO 2014 dell Azienda USL della Romagna Bilancio d esercizio aziendale Stato Patrimoniale e Conto Economico Allegato A alla Deliberazione n. 379 del 30/04/2015 Ausl della Romagna Bilancio

Dettagli

articolotr3 le discriminazioni ciclo di conferenze comunicare la parità 1 Festival della pubblicità corretta venerdì 2 - sabato 10 maggio 2014

articolotr3 le discriminazioni ciclo di conferenze comunicare la parità 1 Festival della pubblicità corretta venerdì 2 - sabato 10 maggio 2014 articolotr3 comunicare la parità 1 Festival della pubblicità corretta le discriminazioni ciclo di conferenze venerdì 2 - sabato 10 maggio 2014 Via Bogino, 9 Torino premiazione dei vincitori martedì 13

Dettagli

Capire gli ECM/EMM - Seconda Edizione -

Capire gli ECM/EMM - Seconda Edizione - Capire gli ECM/EMM - Seconda Edizione - Questo documento è un tentativo di raccolta e riorganizzazione dei vari post & thread esistenti sull'argomento SEKA 2, senza la pretesa di essere un trattato esaustivo.

Dettagli

ALGEBRA I: NUMERI INTERI, DIVISIBILITÀ E IL TEOREMA FONDAMENTALE DELL ARITMETICA

ALGEBRA I: NUMERI INTERI, DIVISIBILITÀ E IL TEOREMA FONDAMENTALE DELL ARITMETICA ALGEBRA I: NUMERI INTERI, DIVISIBILITÀ E IL TEOREMA FONDAMENTALE DELL ARITMETICA 1. RICHIAMI SULLE PROPRIETÀ DEI NUMERI NATURALI Ho mostrato in un altra dispensa come ricavare a partire dagli assiomi di

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO Friuli Venezia Giulia

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO Friuli Venezia Giulia REGOLAMENTO FESTA REGIONALE SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO SAN GIORGIO DI NOGARO (UD) 17 MAGGIO 2015 Al fine di attuare la necessaria verifica dell attività svolta nelle Scuole di Calcio, il Settore Giovanile

Dettagli

ESERCIZI SUGLI AUTOMI A STATI FINITI

ESERCIZI SUGLI AUTOMI A STATI FINITI ESERCIZI SUGLI AUTOMI A STATI FINITI Disegnare il diagramma e scrivere la tabella delle transizioni di stato degli automi sequenziali a stati finiti che rappresentano il comportamento dei seguenti sistemi

Dettagli

REGIONE CALABRIA CONSOLIDATO DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE ANNO 2013

REGIONE CALABRIA CONSOLIDATO DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE ANNO 2013 EGIONE CALABIA CONTO ECONOMICO PEVENTIVO CONSOLIDATO DEL SEVIZIO SANITAIO EGIONALE ANNO 2013 SCHEMA DI CONTO ECONOMICO DECETO INTEMINISTEIALE 1S GIUGNO 2012 EGIONE CALABIA Con5 CODICE VOCE MODELLO CE IMPOTO

Dettagli

Identificativo Riferimento originale Descrizione

Identificativo Riferimento originale Descrizione Identificativo Riferimento originale Descrizione ALFA 33 MOD. 06/83 -> 09/94 LC01 112244480 PARAURTI POSTERIORE NERO MOD.01/90 -> LC02 60538249 PARAFANGO ANTERIORE DESTRO MOD. 91-> LC03 60538250 PARAFANGO

Dettagli

Collaudo del software. Processo, metodi e tecniche, metriche e strumenti, guida all applicazione in azienda

Collaudo del software. Processo, metodi e tecniche, metriche e strumenti, guida all applicazione in azienda Collaudo del software Processo, metodi e tecniche, metriche e strumenti, guida all applicazione in azienda ! & ) ) * +, -. / / /! & 0 11 2 ) 34 5 )6 3 2 0 0 7 89 : + ; 6, < - :0=>,. : > 5 5? : ;:: 7 @

Dettagli

4393230016 12319130154 ASL di Milano Indizione procedura aperta per la fornitura di terreni di coltura con relativi supplementi in unione d'acquisto

4393230016 12319130154 ASL di Milano Indizione procedura aperta per la fornitura di terreni di coltura con relativi supplementi in unione d'acquisto cig codicefiscaleprop denominazione oggetto sceltacontraente codicefiscale ragionesociale identificativofiscaleestero codicefiscale2 ragionesociale3 ruolo codicefiscale4 ragionesociale5 identificativofiscaleestero6

Dettagli

Allegato C : Relazione del Direttore Generale (i valori sono espressi in unità di euro) alla delibera del Direttore Generale n.

Allegato C : Relazione del Direttore Generale (i valori sono espressi in unità di euro) alla delibera del Direttore Generale n. Allegato C : Relazione del Direttore Generale (i valori sono espressi in unità di euro) alla delibera del Direttore Generale n. 116 del 30/04/09 Pag. 1 di !"!!#! $%!#!%! & '!(! ) (!!!!(* %!% #!'!!!"! &!!%"

Dettagli

!"#$%&'()*%+, 8-914:27);)<90/)=>?@ )@A?@)B5)*)CA;@)B5 D4E2146F1GH)"F1I27 J2EK),F)62EK)IL,-),-/ %1F44M:L4ELB3L0217)#0,/102,LF023)%F0N/1/0E/)

!#$%&'()*%+, 8-914:27);)<90/)=>?@ )@A?@)B5)*)CA;@)B5 D4E2146F1GH)F1I27 J2EK),F)62EK)IL,-),-/ %1F44M:L4ELB3L0217)#0,/102,LF023)%F0N/1/0E/) !"#$%&'()*%+, &&&&&&&&&&&&!"#$%&'()*)+,- )./0/123)&44/5637 8-914:27);)?@ )@A?@)B5)*)CA;@)B5 D4E2146F1GH)"F1I27 J2EK),F)62EK)IL,-),-/ %1F44M:L4ELB3L0217)#0,/102,LF023)%F0N/1/0E/) O/P0L0G)Q20:4E2B/)O/5FE12E7)

Dettagli

ESCRIZIONE DELLA PROPOSTA

ESCRIZIONE DELLA PROPOSTA -2015 ESCRIZIONE DELLA PROPOSTA LABORATORI PER LE SCUOLE PROPOSTE DI LABORATORI ARTISTICI, ESPRESSIVI ED ESPERIENZIALI RIVOLTI AI BAMBINI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO, DELLA PRIMARIA E DELL INFANZIA

Dettagli

Autodesk 2012. Guida per le licenze

Autodesk 2012. Guida per le licenze Autodesk 2012 Guida per le licenze 2011 Autodesk, Inc. Tutti i diritti riservati. Ad eccezione di quanto esplicitamente consentito, è vietata la riproduzione della presente pubblicazione o di parte di

Dettagli

Ottimizzazione Combinatoria

Ottimizzazione Combinatoria Ottimizzazione Combinatoria Esercitazione AMPL A.A. 2009-2010 Esercitazione a cura di Silvia Canale contatto e-mail: canale@dis.uniroma1.it Università di Roma La Sapienza Dipartimento di Informatica e

Dettagli

MATEMATICA C3 - GEOMETRIA 1 2. CONGRUENZA NEI TRIANGOLI

MATEMATICA C3 - GEOMETRIA 1 2. CONGRUENZA NEI TRIANGOLI MATEMATICA C3 - GEOMETRIA 1 2. CONGRUENZA NEI TRIANGOLI Indice Triangle Shapes Photo by: maxtodorov Taken from: http://www.flickr.com/photos/maxtodorov/3066505212/ License: Creative commons Attribution

Dettagli

ABCDEF E CE F F C E C D FB B C B E BD F C C E CB CEDD B ECF B EC EFF B E BAF EC CB

ABCDEF E CE F F C E C D FB B C B E BD F C C E CB CEDD B ECF B EC EFF B E BAF EC CB ABCDEF E CE F F C E C D FB B C B E BD F C C E CB CEDD B ECF B EC EFF B E BAF EC CB ABCDEF E CE C FE B AB CB D E C F B F C B F EF AB B B F B F F B E C B F B B C E F B F C B CF B C F EE F F B F B CB F B

Dettagli

Croce Rossa Italiana Torino, 30 marzo 2013 Comitato Regionale Piemonte Primo Soccorso - Educazione Sanitaria

Croce Rossa Italiana Torino, 30 marzo 2013 Comitato Regionale Piemonte Primo Soccorso - Educazione Sanitaria Croce Rossa Italiana Torino, 30 marzo 2013 Comitato Regionale Piemonte Primo Soccorso - Educazione Sanitaria c.a. Dottor Antonino CALVANO Presidente Comitato Regionale CRI PIEMONTE c.a. Rag. Liberato CUOCO

Dettagli

Prontuario Alfabetico delle applicazioni ed esenzioni dell imposta di bollo

Prontuario Alfabetico delle applicazioni ed esenzioni dell imposta di bollo !"!# ( )*+,!+!-,"# )*-!!#-#!-. / )*-!#++!- - #"#-# - #"#-# - )!,"##-+## 0 1!--, " 3 344 " /* " 1 " - Settore Affari Generali ed Istituzionali Servizi Demografici e Statistici Ufficio Anagrafe 1 . 15* 5

Dettagli

IL SALONE DELLO STUDENTE

IL SALONE DELLO STUDENTE IL SALONE DELLO STUDENTE Oltre 70 edizioni, per più di 1 milione di visitatori, 5.000 incontri di orientamento, più di trenta docenti d eccezione, da Rita Levi Montalcini ad Antonio Di Pietro, da Bruno

Dettagli

REGIONE PUGLIA Area Politiche per la promozione della salute delle persone e delle pari opportunità Servizio Politiche di Benessere sociale e pari

REGIONE PUGLIA Area Politiche per la promozione della salute delle persone e delle pari opportunità Servizio Politiche di Benessere sociale e pari REGIONE PUGLIA Area Politiche per la promozione della salute delle persone e delle pari opportunità Servizio Politiche di Benessere sociale e pari opportunità PROGETTI PER AZIONI DI SISTEMA A FAVORE DELL

Dettagli

1020200009 B.BRESCIA S.PAOLO C/RID 000000053369 1020100011 MONTE DEI PASCHI DI SIENA C/C 000001282141 1020200013 B.POP.COMM.&IND.

1020200009 B.BRESCIA S.PAOLO C/RID 000000053369 1020100011 MONTE DEI PASCHI DI SIENA C/C 000001282141 1020200013 B.POP.COMM.&IND. A STATO PATRIMONIALE ATTIVO A10 CASSA E DISPONIBILITA' 1010100001 CASSA CONTANTI 1010100002 CASSA ASSEGNI TOTALE CASSA E DISPONIBILITA' A20 CREDITI VERSO ENTI CREDITIZI A20A CREDITI A VISTA 1020100006

Dettagli

/* (>G :!77 @ %- 1 & G %-1

/* (>G :!77 @ %- 1 & G %-1 *C / 8 28 87H %- C / 6 2 9 @ 9 ( )(C 2 / 2 8 )( *C 87 @ - * )(((C 82 27 / %-H27L *3 /$> 9 %-2 8 @ ) ) / C / 2 2 2 7 @ 8 : 2 2!2 : :11! :11! 72 2 28 8 7 G $ ) / )C / : 2 8! G 88 %-)* :/ 82! %- 7 88 @ 27L

Dettagli

Calendario Corsi di Recupero Estivo - A.S. 2014/2015

Calendario Corsi di Recupero Estivo - A.S. 2014/2015 LINGUA E LETTERE ITALIANO 3B+4A CAT ABATE MARCELLA GEO. EC. ESTIMO 3B+4B CAT TURCONI ADEGLIO GEO. EC. ESTIMO 3A+4A CAT ALBE' RAFFAELE INGLESE 1A+B+C TURISTICO ALBERTALLI NICOLETTA mercoledì 24 giugno 2015

Dettagli

Qualche approfondimento sul quartiere San Donato

Qualche approfondimento sul quartiere San Donato Qualche approfondimento sul quartiere San Donato Nelle pagine successive - Inquadramento generale del Quartiere San Donato - Qualche cenno sulla storia della pianificazione del Quartiere - Tra memoria

Dettagli

I Edizione. Anno 2010

I Edizione. Anno 2010 CONCORSO FOTOGRAFICO GIOVANI ENERGIE EEE (Ecologia, Equità, Economia) I Edizione Anno 2010 Premessa L Assessorato all Identità culturale con delega alle Politiche Giovanili e il Centro Informagiovani del

Dettagli