Piombo. Scheda informativa. Introduzione. Negoziazione del piombo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Piombo. Scheda informativa. Introduzione. Negoziazione del piombo"

Transcript

1 Piombo Scheda informativa Introduzione Negoziazione del piombo L'utilizzo del piombo è cambiato nel corso del tempo e le batterie attualmente rappresentano all'incirca l'80% del consumo mondiale. Sebbene la benzina, la saldatura e gli impianti idraulici non rappresentino più un utilizzo significativo del piombo, le sue proprietà quali malleabilità, densità e resistenza alla corrosione fanno sì che il piombo venga spesso utilizzato per rivestire serbatoi adibiti alla conservazione di liquidi corrosivi e come protezione contro le radiazioni dovute a raggi X e gamma. Altri utilizzi comprendono la produzione di vernici e pigmenti e altri composti chimici. Nel 2011, la produzione mondiale annua è stata pari a 10 milioni di tonnellate. I contratti future sul piombo vengono negoziati al London Metal Exchange (LME) nonché presso altre borse valori in tutto il mondo e vengono consegnati in ogni mese dell'anno. Ogni metallo negoziato al LME è conforme a rigide specifiche per quanto riguarda qualità, dimensioni dei lotti e forma descritte di seguito. Specifiche fisiche per il piombo presso il LME Qualità: piombo di purezza minima del 99,97% che deve essere conforme alla composizione chimica di uno degli standard LME registrati Forma: lingotti Dimensioni dei lotti: 25 tonnellate Marchi: tutto il piombo consegnato contro contratti sul LME deve essere di un marchio approvato dal LME Specifiche dei contratti future sul piombo presso il LME Codice contratti: PB Metallo sottostante: piombo di purezza minima del 99,97% Quotazione di prezzo: dollari USA a tonnellata Valute compensabili: dollaro USA, yen giapponese, sterlina, euro Tipo di liquidazione: fisica Swissquote Bank SA. Tutti i diritti riservati. V /2015 Piombo Scheda informativa 1

2 Andamento recente dei prezzi Nell'ottobre 2007, il piombo ha raggiunto alla chiusura un massimo di USD A causa della crisi finanziaria globale (GFC), o crisi economica globale, appena iniziata nel luglio 2007 la domanda per molti beni durevoli fu affossata. Quale conseguenza diretta di questo rallentamento economico, i prezzi del piombo sono scesi molto rapidamente nel mese successivo di oltre USD 3100 per raggiungere gli USD 850 nel dicembre 2008, meno del 25% del prezzo raggiunto 25 mesi prima. Nel gennaio 2009 i prezzi del piombo aumentarono ancora e sfondarono quota USD 2920 nell'aprile Da allora, i prezzi del piombo hanno continuato ad oscillare, nel contempo calando leggermente fino a scendere al di sotto di USD 2100 nel luglio Quali sono i fattori che possono influenzare i prezzi del piombo? Dall'evoluzione su base storica dei prezzi del piombo si evince che domanda e offerta possono risentire di diversi fattori come: Politica Fattori sociali Fattori ambientali (come i disastri naturali) Macroeconomia Speculazione Progressi tecnologici (come con le energie alternative) Condizioni economiche globali Economie e mercati emergenti Nuova ondata di elettrificazione Swissquote Bank SA. Tutti i diritti riservati. V /2015 Piombo Scheda informativa 2

3 In parte a causa della sua presenza in numerosi mercati, il prezzo del piombo è soggetto a svariate forze esterne nonché ad altre condizioni di mercato. Modifiche nei settori che utilizzano il piombo nei propri prodotti possono avere un impatto significativo sul settore stesso del piombo. L'utilizzo del piombo può risentire in maniera significativa delle condizioni economiche globali, dello sviluppo delle economie emergenti e della nuova ondata di elettrificazione. È importante notare che anche la negoziazione in valute risente direttamente dei prezzi del piombo. Per esempio, l'andamento del dollaro USA può determinare un rialzo o una flessione del prezzo del piombo, e viceversa. Per questo motivo il dollaro USA è noto come una valuta di negoziazione per le materie prime. Altre valute di negoziazione per le materie prime sono NOK, CAD, AUD e NZD. Chi utilizza il mercato del piombo? Sul mercato del piombo è presente un'ampia serie di operatori, tra cui: Le imprese commerciali con un interesse diretto nei confronti del prezzo del piombo: il contratto può costituire un prezioso strumento di copertura. Per proteggersi dalla flessione dei prezzi sul mercato a pronti, produttori e operatori finanziari possono vendere future sul piombo per bloccare i prezzi in relazione a una consegna futura, salvaguardando così il valore delle vendite del piombo future. Gli altri operatori del settore del piombo: il piombo è un importante sottoprodotto nelle attività di estrazione dello zinco. Gli operatori finanziari professionisti nell'ambito del settore dei metalli. Gli investitori e gli speculatori che non hanno nessuna intenzione di effettuare una compravendita di materie prime fisiche reali, ma che cercano semplicemente di conseguire un utile negoziando il loro valore. Quali sono i rischi connessi alla negoziazione del piombo? Il rischio di perdita nell'ambito della negoziazione del piombo o di altre materie prime può essere significativo. Bisognerebbe pertanto considerare attentamente se questo tipo di negoziazione sia adeguato rispetto alla propria situazione finanziaria. La negoziazione del piombo è speculativa e viene influenzata da molti fattori La negoziazione del piombo può risultare estremamente volatile e implica un livello elevato di rischio. Il basso deposito di margine richiesto consente un effetto leva estremamente elevato. Di conseguenza, un movimento di prezzo relativamente modesto nell'ambito di un contratto sul piombo può determinare una perdita o un guadagno immediati e considerevoli per l'operatore finanziario. I movimenti dei prezzi sono influenzati, tra le altre cose, da: cambiamento dei rapporti tra domanda e offerta, eventi di carattere economico, politiche governative in materia commerciale, fiscale, politica, monetaria e per le borse valori e clima del mercato. La politica estera di alcuni Paesi può avere un impatto consistente sui prezzi del piombo e gli investitori hanno poche possibilità di intervenire per quanto attiene a quest'aspetto delle negoziazioni del piombo. Questi Swissquote Bank SA. Tutti i diritti riservati. V /2015 Piombo Scheda informativa 3

4 svariati fattori possono causare drastiche variazioni del prezzo del piombo, rendendone pertanto estremamente rischiosa la negoziazione. I conflitti bellici o i disordini civili possono determinare un ridimensionamento della produzione di piombo, un incremento della domanda e un enorme rialzo dei prezzi, mentre una produzione eccessiva di piombo può portare a un ribasso dei prezzi del piombo, che comporta una perdita consistente per gli operatori finanziari di piombo. Nessuno di questi fattori può essere controllato e non può essere fornita alcuna garanzia che le attività di negoziazione portino a operazioni redditizie anziché a perdite considerevoli. OLTRE AD ESSERE SPECULATIVA, LA NEGOZIAZIONE DEL PIOMBO IMPLICA UN RISCHIO CONSIDEREVOLE DI PERDITA E PUÒ NON ESSERE ADATTA A TUTTI GLI INVESTITORI Può essere estremamente difficile prevedere la domanda di piombo Generalmente gli analisti prevedono un rialzo della domanda di piombo, e pertanto un aumento del prezzo. Il piombo può essere utilizzato in numerosi settori e la domanda di piombo è estesa a tutto il mondo. Con l'aumento di tale domanda, ci si dovrebbe attendere anche un amento dei prezzi. Tuttavia, la domanda di piombo è una variabile su cui è difficile fare previsioni! L'aumento del prezzo del piombo provoca una pressione maggiore sui consumi. Per esempio, qualora i prezzi del piombo dovessero registrare un rialzo in un momento in cui l'economia è in peggioramento, è assolutamente certo che ciò determinerebbe una flessione della domanda dei consumatori. Una domanda inferiore porta a sua volta a una flessione del prezzo del piombo e quindi, in definitiva, a una perdita di guadagno per gli operatori finanziari di piombo. Effetto leva delle negoziazioni In base al proprio livello di esperienza, l'effetto leva delle negoziazioni può costituire un potente strumento per contribuire a massimizzare i rendimenti o, al contrario, causare una perdita considerevole. A causa della sua complessità, l'effetto leva delle negoziazioni non dev'essere preso alla leggera e si raccomanda di astenersi dall'effettuare negoziazioni prima di aver letto e compreso pienamente il meccanismo descritto nel contratto eforex, nella documentazione relativa all'apertura del conto e sui siti Web di Swissquote. Inoltre, la negoziazione del piombo con ricorso all'effetto leva potrebbe non essere adatta a tutti gli investitori poiché comporta un elevato livello di rischio. Dal momento che è possibile perdere il proprio deposito iniziale, ci si dovrebbe assicurare di aver compreso appieno tutti i rischi. Tali rischi vengono anche descritti in dettaglio nel contratto eforex, nella documentazione relativa all'apertura di un conto e sui siti Web di Swissquote. Guasti del sistema di trading elettronico I sistemi elettronici di trading possono essere soggetti a interruzioni temporanee. Nell'eventualità di un guasto del sistema o di un suo componente, è possibile che (per un certo periodo di tempo) non sia possibile inserire nuovi ordini, eseguire ordini esistenti, modificare o annullare ordini inseriti precedentemente. In tali circostanze, invitiamo a Swissquote Bank SA. Tutti i diritti riservati. V /2015 Piombo Scheda informativa 4

5 contattare direttamente un addetto alla clientela o il dealing desk allo scopo di verificare e monitorare le proprie posizioni aperte. Negoziazione del piombo Swissquote mira a facilitare ai suoi clienti l'accesso alla negoziazione online del piombo, oltre a fornire un'alternativa alle attuali soluzioni offerte da altre piattaforme online di brokerage (nello specifico, future). Ci prefiggiamo di proporre un'alternativa di negoziazione del piombo con le stesse caratteristiche applicate attualmente a valute, metalli preziosi ed energia su tutte le nostre piattaforme eforex, come: Negoziazione in tempo reale Profonda liquidità Basso costo di negoziazione Ricorso all'effetto leva Chiusura automatica Rollover automatico delle posizioni aperte Nessuna consegna fisica Un'operazione di negoziazione del piombo tramite Swissquote viene effettuata in rapporto all'usd (PBL/USD). Qual è la proposta di Swissquote? Tramite il proprio contratto sul piombo, Swissquote propone una combinazione di: negoziazioni OTC (senza alcuna consegna fisica); e prodotti derivati (che comportano la gestione automatica delle date di scadenza). L'operazione di negoziazione del piombo si ricava tramite un computo in virtù dei contratti future sul piombo LME (nel prosieguo "future sul piombo LME") negoziati e quotati al London Metal Exchange (simbolo: PB). I future sul piombo LME vengono organizzati tramite un calendario specifico e sul mercato sono disponibili solo dei mesi contrattuali standardizzati (per esempio: gennaio 2013, febbraio 2013, marzo 2013, ecc.). D'altro canto, i contratti future sul piombo LME hanno il vantaggio di beneficiare di una liquidità relativamente molto elevata. Generazione dei prezzi Il contratto sul piombo è il risultato della combinazione di due contratti future sul piombo LME con scadenze diverse. Swissquote Bank SA. Tutti i diritti riservati. V /2015 Piombo Scheda informativa 5

6 In realtà, il prezzo del contratto sul piombo si basa sul 1 future in scadenza (PB1) e aggiustato in base allo spread esistente tra il prezzo del contratto future (PB1) e il prezzo del secondo future in scadenza (PB2); lo spread viene a sua volta compensato da un fattore Delta e da un fattore temporale. Piombo di Swissquote (PBL/USD) = PB1 [ [ Spread fattore Delta ] * fattore temporale ] ± margine SQ Spread = PB2 PB1 (uguale alla differenza di prezzo tra il 2 e il 1 contratto future in scadenza) PB1: il 1 contratto future in scadenza PB2: il 2 contratto future in scadenza Fattore Delta = aggiustamento di prezzo calcolato una volta al mese per evitare una divergenza di prezzo al momento del passaggio tra i due contratti future. Fattore temporale = rapporto tra i giorni rimasti prima della scadenza del PB1 e il numero totale di giorni tra l ultima scadenza e quella successiva. Effetto leva Durante la settimana, l'effetto leva massimo è pari a 30:1. In realtà, tale effetto leva è disponibile solo dalle 23:00 CET di domenica alle 21:00 CET di venerdì. Nei fine settimana (dalle 21:00 CET di venerdì alle 23:00 CET di domenica), l'effetto leva massimo è pari a 15:1. Indipendentemente dalla piattaforma scelta, con un effetto leva di 30:1 un esborso di capitale di USD 1000 consentirà un investimento sul mercato di USD Chiusura automatica Il monitoraggio delle attività sul conto è responsabilità del titolare dello stesso. Tuttavia, al fine di assicurare che le proprie perdite non superino il proprio capitale investito complessivo, Swissquote gestisce un sistema che assicura la chiusura automatica di tutte le posizioni aperte non appena viene oltrepassata la soglia di margine, al successivo prezzo di mercato disponibile per l'esecuzione di volume corrispondente. Per ulteriori informazioni, fare riferimento al contratto Forex, alla documentazione relativa all'apertura del conto e ai siti Web di Swissquote. Commissione di rollover/overnight Non è possibile consegnare fisicamente il piombo negoziato sulla nostra piattaforma. La negoziazione del contratto sul piombo è, per natura, puramente speculativa. Per evitare la consegna, le posizioni aperte nel piombo sono rinnovate automaticamente per la data di scadenza successiva. Per appianare la differenza di prezzo tra i due contratti future (PB2 e PB1), che in sostanza rappresentano il costo di rollover mensile, applichiamo questa differenza su base giornaliera, come commissione di rollover. Con una tale commissione attualizzata su base giornaliera, il cliente non accusa il passaggio tra i due contratti. Swissquote Bank SA. Tutti i diritti riservati. V /2015 Piombo Scheda informativa 6

7 Costo del rollover quotidiano = ( ( [ PB2 PB1 ] fattore Delta ) / Y) ± margine SQ Y = numero totale di giorni tra l ultima scadenza e quella successiva (PB1 e PB2). Questo meccanismo di rollover viene applicato su base giornaliera e pertanto comporta conseguenze sul proprio conto. Viene accreditato o addebitato un importo sul proprio conto di negoziazione, correlato al rinnovo della propria posizione: si tratta della differenza di prezzo tra la successiva scadenza disponibile per il future sul piombo LME (PB1) e la seguente scadenza disponibile per il future sul piombo LME (PB2). Il processo di rollover ha luogo automaticamente tra le 23:00 CET e le 23:15 CET. L'addebito o l'accredito viene contabilizzato sul proprio conto il giorno successivo. Esempi pratici di rollover overnight Esempio 1 Data della transazione: 24 gennaio 2011 Contratti future sul piombo LME disponibili: Prezzo Data roll Scadenza PB PB Fattore Delta = 5 Fattore temporale = 0,57 Spread = = -7 Prezzo PBL/USD = 2698 ((-7 - (5)) * 0,57) + margine = 2704,84 + margine Commissione di rollover: -0, margine Esempio 2 Data della transazione: mercoledì 30 marzo 2011 Contratti future sul piombo LME disponibili: Prezzo Data roll Scadenza PB PB Swissquote Bank SA. Tutti i diritti riservati. V /2015 Piombo Scheda informativa 7

8 Fattore Delta = -1 Fattore temporale = 0,39 Spread = = -7 Prezzo PBL/USD = 2679 ((-7 - (-1)) * 0,39) + margine = 2681,34 + margine Commissione di rollover: -0, margine. Swissquote Bank SA. Tutti i diritti riservati. V /2015 Piombo Scheda informativa 8

9 Aiuto Qualora si necessiti di assistenza o ulteriori informazioni, non esitare a contattare la nostra assistenza clienti FX al numero Customer Care Center Sede centrale di Gland T Swissquote Bank SA F Ch. de la Crétaux 33 Chiamate dall'estero: 1196 Gland T Svizzera F / Nota legale: la presente scheda informativa non può essere distribuita a persone a cui, a causa della rispettiva nazionalità o luogo di residenza, non è consentito ricevere queste informazioni ai sensi della legislazione locale. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente scheda informativa sono state prodotte da Swissquote alla data citata e possono essere soggette a modifiche in assenza di una preventiva notifica. Le informazioni sono state ottenute da, e si basano su fonti ritenute affidabili da Swissquote, ciononostante Swissquote non si fa carico di alcuna responsabilità per quanto attiene alla qualità, correttezza, tempestività e completezza delle informazioni contenute nel presente documento. Non si applicano le direttive dell'associazione svizzera dei banchieri relative all'indipendenza della ricerca finanziaria. La presente scheda informativa non costituisce un'offerta, una raccomandazione, o un consiglio in materia d'investimento e non sostituisce la consulenza qualificata che è necessaria prima di prendere qualsivoglia decisione in materia d'investimento, in particolare per quanto attiene ai rischi associati. La performance passata non costituisce una garanzia di conseguire una performance analoga in futuro. I prodotti finanziari derivati non sono considerati investimenti collettivi di capitale secondo la definizione della Legge federale sugli investimenti collettivi di capitale (LICol) e pertanto non sono soggetti alla supervisione della FINMA. L'investitore è esposto al rischio di default dell'emittente/garante. La presente scheda informativa non può essere copiata o distribuita se non si dispone del relativo permesso. Swissquote Bank SA. Tutti i diritti riservati. Swissquote Bank SA. Tutti i diritti riservati. V /2015 Piombo Scheda informativa 9

Nichel. Scheda informativa. Introduzione. Negoziazione del nichel

Nichel. Scheda informativa. Introduzione. Negoziazione del nichel Nichel Scheda informativa Introduzione Negoziazione del nichel Essendo il nichel un metallo di lega, i suoi utilizzi sono straordinariamente diversi. Il suo alto punto di fusione e la sua resistenza alla

Dettagli

Piombo. Scheda informativa. Introduzione. Negoziazione del piombo

Piombo. Scheda informativa. Introduzione. Negoziazione del piombo Piombo Scheda informativa Introduzione Negoziazione del piombo L'utilizzo del piombo è cambiato nel corso del tempo e le batterie attualmente rappresentano all'incirca l'80% del consumo mondiale. Sebbene

Dettagli

Gas naturale. Scheda informativa. Introduzione. Negoziazione del gas naturale

Gas naturale. Scheda informativa. Introduzione. Negoziazione del gas naturale Gas naturale Scheda informativa Introduzione Negoziazione del gas naturale Il gas naturale rappresenta quasi un quarto del consumo di energia degli Stati Uniti, e il contratto future sul gas naturale alla

Dettagli

Alluminio. Scheda informativa. Introduzione. Negoziazione dell'alluminio

Alluminio. Scheda informativa. Introduzione. Negoziazione dell'alluminio Alluminio Scheda informativa Introduzione Negoziazione dell'alluminio Con un peso pari all'incirca a 1/3 di quello di un volume equivalente di acciaio, l'alluminio è estremamente leggero e flessibile,

Dettagli

Rame inglese. Scheda informativa. Introduzione. Negoziazione del rame

Rame inglese. Scheda informativa. Introduzione. Negoziazione del rame Rame inglese Scheda informativa Introduzione Negoziazione del rame Il rame è il terzo metallo maggiormente utilizzato al mondo, dopo ferro e alluminio, e viene principalmente impiegato in settori altamente

Dettagli

Nichel. Scheda informativa. Introduzione. Negoziazione del nichel

Nichel. Scheda informativa. Introduzione. Negoziazione del nichel Nichel Scheda informativa Introduzione Negoziazione del nichel Essendo il nichel un metallo di lega, i suoi utilizzi sono straordinariamente diversi. Il suo alto punto di fusione e la sua resistenza alla

Dettagli

Alluminio. Scheda informativa. Introduzione. Negoziazione dell'alluminio

Alluminio. Scheda informativa. Introduzione. Negoziazione dell'alluminio Alluminio Scheda informativa Introduzione Negoziazione dell'alluminio Con un peso pari all'incirca a 1/3 di quello di un volume equivalente di acciaio, l'alluminio è estremamente leggero e flessibile,

Dettagli

Petrolio greggio Brent

Petrolio greggio Brent Petrolio greggio Brent Scheda informativa Introduzione Negoziazione del petrolio greggio Il greggio, noto anche come petrolio, è la materia prima negoziata più attivamente al mondo. Le piazze di negoziazione

Dettagli

Gas naturale. Scheda informativa. Introduzione. Negoziazione del gas naturale

Gas naturale. Scheda informativa. Introduzione. Negoziazione del gas naturale Gas naturale Scheda informativa Introduzione Negoziazione del gas naturale Il gas naturale rappresenta quasi un quarto del consumo di energia degli Stati Uniti, e il contratto future sul gas naturale alla

Dettagli

Rame statunitense. Scheda informativa. Introduzione. Negoziazione del rame

Rame statunitense. Scheda informativa. Introduzione. Negoziazione del rame Rame statunitense Scheda informativa Introduzione Negoziazione del rame Il rame è il terzo metallo maggiormente utilizzato al mondo, dopo ferro e alluminio, e viene principalmente impiegato in settori

Dettagli

Petrolio greggio Brent

Petrolio greggio Brent Petrolio greggio Brent Scheda informativa Introduzione Negoziazione del petrolio greggio Il greggio, noto anche come petrolio, è la materia prima negoziata più attivamente al mondo. Le piazze di negoziazione

Dettagli

La negoziazione in indici di Borsa è principalmente speculativa e subisce l'influenza di molteplici fattori.

La negoziazione in indici di Borsa è principalmente speculativa e subisce l'influenza di molteplici fattori. Indici di Borsa Fact sheet Introduzione La negoziazione di indici di Borsa Gli indici di Borsa delle piattaforme forex online di Swissquote sono contratti di derivati OTC che hanno un indice azionario

Dettagli

Petrolio WTI - Factsheet

Petrolio WTI - Factsheet Petrolio WTI - Factsheet Introduzione Negoziazione del greggio Il greggio, noto anche come petrolio, è la materia prima negoziata più attivamente al mondo. Le piazze di negoziazione principali sono Ginevra,

Dettagli

La gestione degli investimenti

La gestione degli investimenti La gestione degli investimenti Un servizio personalizzato, professionale e trasparente. L investimento patrimoniale dovrebbe produrre il massimo rendimento possibile in base all evoluzione dei mercati

Dettagli

Vontobel Investment Banking. Vontobel Voncash Ottimizzare gli investimenti nel mercato monetario con divise e oro

Vontobel Investment Banking. Vontobel Voncash Ottimizzare gli investimenti nel mercato monetario con divise e oro Vontobel Investment Banking Vontobel Voncash Ottimizzare gli investimenti nel mercato monetario con divise e oro Ottimizzare gli investimenti nel mercato monetario con divise e oro L elemento più importante

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Laterale e volatile EUR/USD si sta muovendo lateralmente tra la resistenza

Dettagli

FARE SOLDI CON IL FOREX TRADING E LA LEVA FINANZIARIA

FARE SOLDI CON IL FOREX TRADING E LA LEVA FINANZIARIA Marco Calì FARE SOLDI CON IL FOREX TRADING E LA LEVA FINANZIARIA Edizione Gennaio 2008 Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Nessuna parte di questo libro può essere riprodotta con alcun mezzo.

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Ancora indecisione EUR/USD si sta muovendo lateralmente dopo lo shock post-brexit.

Dettagli

XFOREX. Piccola Guida virtuale per Principianti Forex. Guida. di trading sulle valute

XFOREX. Piccola Guida virtuale per Principianti Forex. Guida. di trading sulle valute XFOREX Piccola Guida virtuale per Principianti Forex Guida di trading sulle valute XForex ha preparato per voi un piccolo assaggio di quello che troverete nel nostro libro virtuale. La Mini Guida virtuale

Dettagli

Certificati a Leva Fissa

Certificati a Leva Fissa Certificati a Leva Fissa Commerzbank, leader europeo dei prodotti di borsa, propone da oggi i suoi certificati a Leva Fissa sul mercato italiano! Messaggio pubblicitario La banca al tuo fianco 2 I Certificati

Dettagli

Zinco. Scheda informativa. Introduzione. Negoziazione dello zinco

Zinco. Scheda informativa. Introduzione. Negoziazione dello zinco Zinco Scheda informativa Introduzione Negoziazione dello zinco La galvanizzazione di altri metalli rappresenta circa la metà del consumo mondiale di zinco. I metalli ferrosi e non ferrosi possono essere

Dettagli

Avvertenze sul Rischio

Avvertenze sul Rischio Avvertenze sul Rischio Tutti i prodotti finanziari negoziati con margine implicano un alto livello di rischio. Questo tipo di prodotti non è adatto a tutti gli investitori e puoi correre il rischio di

Dettagli

BONUS Certificates ABN AMRO.

BONUS Certificates ABN AMRO. BONUS Certificates ABN AMRO. BONUS Certificates ABN AMRO. I BONUS Certificates ABN AMRO sono strumenti d investimento che consentono di avvantaggiarsi dei rialzi dell'indice o dell'azione sottostante,

Dettagli

Barrier Reverse Convertible l'«azione migliore» in fasi di andamento laterale. Performance creates trust. Luigi Diamante

Barrier Reverse Convertible l'«azione migliore» in fasi di andamento laterale. Performance creates trust. Luigi Diamante Barrier Reverse Convertible l'«azione migliore» in fasi di andamento laterale Luigi Diamante Senior Advisor Financial Products Bank Vontobel AG Performance creates trust Pagina 2 Prodotti strutturati per

Dettagli

L economia australiana brilla sulle altre

L economia australiana brilla sulle altre L economia australiana brilla sulle altre 28 marzo 2011 Le stime sulla crescita per molti paesi sviluppati hanno subito una flessione a causa della tragedia che continua a investire il Gippone, uno dei

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Fase di mercato laterale EUR/USD si sta muovendo senza una chiara direzione.

Dettagli

I SEGRETI DELL'ORO. Tutto quello che devi sapere per fare Trading sull'oro con successo nei Mercati Finanziari

I SEGRETI DELL'ORO. Tutto quello che devi sapere per fare Trading sull'oro con successo nei Mercati Finanziari I SEGRETI DELL'ORO Tutto quello che devi sapere per fare Trading sull'oro con successo nei Mercati Finanziari AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i

Dettagli

Allianz Bank Financial Advisors S.p.A.

Allianz Bank Financial Advisors S.p.A. Allianz Bank Financial Advisors S.p.A. Meccanismi organizzativi e amministrativi posti in essere per prevenire ed evitare conflitti di interesse in rapporto alle raccomandazioni INDICE 1. INTRODUZIONE...

Dettagli

Pioneer Funds - Absolute Return Currencies

Pioneer Funds - Absolute Return Currencies INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Rottura del supporto 1.1236. EUR/USD è sceso al di sotto del supporto 1.1236

Dettagli

Anima Tricolore Sistema Open

Anima Tricolore Sistema Open Società di gestione del risparmio Soggetta all attività di direzione e coordinamento del socio unico Anima Holding S.p.A. Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Il presente documento contiene le

Dettagli

UBS Gold Key Per trarre vantaggio dalle oscillazioni dell oro.

UBS Gold Key Per trarre vantaggio dalle oscillazioni dell oro. UBS Gold Key Per trarre vantaggio dalle oscillazioni dell oro. Protezione del capitale Ottimizzazione del rendimento Certificati Prodotti con effetto leva Puntate dritti all oro. Con UBS Gold Key gestite

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Importante supporto a 1.0796 EUR/USD sta scendendo verso il supporto 1.0796

Dettagli

Certificates Multigeo 100 Plus. Dalla Terra risorse che danno nuovo respiro ai tuoi investimenti.

Certificates Multigeo 100 Plus. Dalla Terra risorse che danno nuovo respiro ai tuoi investimenti. Certificates Multigeo 100 Plus Dalla Terra risorse che danno nuovo respiro ai tuoi investimenti. Dalla Terra risorse che danno nuovo respiro ai tuoi investimenti. Multigeo 100 Plus è un certificate che

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

Zinco. Scheda informativa. Introduzione

Zinco. Scheda informativa. Introduzione Zinco Scheda informativa Introduzione Negoziazione dello zinco La galvanizzazione di altri metalli rappresenta circa la metà del consumo mondiale di zinco. I metalli ferrosi e non ferrosi possono essere

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Forte spinta rialzista EUR/USD ha superato la resistenza 1.1534 Durante l'ultimo

Dettagli

Il mercato dei cambi

Il mercato dei cambi Il mercato dei cambi 18 maggio 2009 Agenda Il mercato valutario Nozioni fondamentali Tassi di cambio Operazioni in cambi Cross rates Operatori del mercato Andamento del tasso di cambio 2 Nozioni fondamentali

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

Le nostre soluzioni d investimento. Offerte individuali e vantaggiose per accumulare un patrimonio

Le nostre soluzioni d investimento. Offerte individuali e vantaggiose per accumulare un patrimonio Le nostre soluzioni d investimento Offerte individuali e vantaggiose per accumulare un patrimonio Siamo al vostro fianco per aiutarvi a raggiungere gli obiettivi d investimento che vi siete prefissi.

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Rottura della MA 200 daily EUR/USD ha superato la resistenza 1.1436 (18/06/2015).

Dettagli

Moneta, tassi di interesse e tassi di cambio

Moneta, tassi di interesse e tassi di cambio Moneta, tassi di interesse e tassi di cambio La definizione di moneta: un breve riassunto L offerta di moneta La domanda individuale di moneta La domanda aggregata di moneta Il tasso di interesse d equilibrio:

Dettagli

Soluzioni Dynamic Swisscanto

Soluzioni Dynamic Swisscanto Una gestione attiva del rischio Soluzioni Dynamic Swisscanto Edizione Svizzera Swisscanto (LU) Portfolio Fund Dynamic 0-50 Swisscanto (LU) Portfolio Fund Dynamic 0-100 Swisscanto LPP 3 Dynamic 0-50 La

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI &CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Prossima resistenza in area 1.1387 EUR/USD mantiene un'impostazione rialzista

Dettagli

Analisi dell oro. Dal 1980 al 2008

Analisi dell oro. Dal 1980 al 2008 Analisi dell oro Dal 1980 al 2008 La fase discendente dei prezzi dell oro iniziata nel 1979 si conclude nell agosto del 1999, dopo 20 anni quando tocca il suo minimo ventennale a quota 252. Dopo un tentativo

Dettagli

Investire in Oro, la relazione inversa tra dollaro forte e Oro

Investire in Oro, la relazione inversa tra dollaro forte e Oro www.dominosolutions.it info@dominosolutions.it Investire in Oro, la relazione inversa tra dollaro forte e Oro 20 Aprile 2015 L'Oro per secoli è stato il bene che ha tresceso i confini delle nazioni. Una

Dettagli

Contratti per differenza (CFD)

Contratti per differenza (CFD) Avvertenza per gli investitori 28/02/2013 Contratti per differenza (CFD) Messaggi chiave I CFD ( contracts for difference ) sono prodotti complessi e non sono adatti a tutti gli investitori. Non investite

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Venditori ancora forti EUR/USD resta all'interno del canale, con una struttura

Dettagli

SIBIL. Stock Identify Board for Intraday Leveraging. Previsioni per Intraday Trading

SIBIL. Stock Identify Board for Intraday Leveraging. Previsioni per Intraday Trading SIBIL Stock Identify Board for Intraday Leveraging Previsioni per Intraday Trading 1 10 19 28 37 46 55 64 73 82 91 100 109 118 127 136 145 154 163 172 181 190 199 208 217 226 235 244 60,00 40,00 20,00

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

Ufficio Studi BMPI S.p.A. BMPI - Market flash report 27 Settembre 2011. Sintesi sul recente storno della quotazione dell Oro

Ufficio Studi BMPI S.p.A. BMPI - Market flash report 27 Settembre 2011. Sintesi sul recente storno della quotazione dell Oro Ufficio Studi BMPI S.p.A. Sintesi sul recente storno della quotazione dell Oro E opinione diffusa tra gli specialisti del mercato che il recente e brusco calo nei corsi dell Oro, e di tutto il comparto

Dettagli

Dalla crisi finanziaria alla crisi economica: Non si arresta il crollo dei prezzi dei non ferrosi

Dalla crisi finanziaria alla crisi economica: Non si arresta il crollo dei prezzi dei non ferrosi COMMENTO GENERALE DEI METALLI NON FERROSI LME ANALISI E TENDENZE ANALISI DEL 13-10-2008 I dati utilizzati sono relativi alla prima seduta del LME di Londra e sono espressi in $/tonn. Dalla crisi finanziaria

Dettagli

Copertura Valutaria Franklin Templeton Investments

Copertura Valutaria Franklin Templeton Investments Copertura Valutaria COSA E LA COPERTURA VALUTARIA? La copertura valutaria è utilizzata allo scopo di ridurre l effetto causato sui rendimenti dalle fluttuazioni dei tassi di cambio. I movimenti valutari

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS UNIATTIVA (scad. 12/2017)

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS UNIATTIVA (scad. 12/2017) REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS UNIATTIVA (scad. 12/2017) 1 - ISTITUZIONE, DENOMINAZIONE E CARATTERISTICHE DEL FONDO INTERNO CREDITRAS VITA S.p.A. (di seguito Società) ha istituito e gestisce,

Dettagli

Focus Market Strategy

Focus Market Strategy Valute emergenti: rand, lira e real 30 luglio 2015 Atteso un recupero verso fine anno Contesto di mercato Il comparto delle valute emergenti è tornato nuovamente sotto pressione negli ultimi mesi complice

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Fatica a superare la resistenza EUR/USD sta provando a superare la resistenza

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Fase di consolidamento EUR/USD è in fase di stabilizzazione dopo i recenti

Dettagli

Tassi di cambio e mercati valutari: un approccio di portafoglio

Tassi di cambio e mercati valutari: un approccio di portafoglio Capitolo 3 Tassi di cambio e mercati valutari: un approccio di portafoglio adattamento italiano di Novella Bottini 1 (c) Pearson Italia S.p.A. - Krurman, Obstfeld, Melitz - Economia internazionale 2 Anteprima

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Rialzi in corso. EUR/USD ha superato con forza la resistenza 1.1045 (canale

Dettagli

Capitale raccomandato

Capitale raccomandato Aggiornato in data 1/9/212 Advanced 1-212 Capitale raccomandato da 43.8 a 6.298 Descrizioni e specifiche: 1. E' una combinazione composta da 3 Trading System automatici 2. Viene consigliata per diversificare

Dettagli

Capitale raccomandato

Capitale raccomandato Aggiornato in data 1/9/212 Winner 2-212 Capitale raccomandato da 94.4 a 15.425 Descrizioni e specifiche: 1. E' una combinazione composta da 6 Trading System automatici 2. Viene consigliata per diversificare

Dettagli

Capitale raccomandato

Capitale raccomandato Aggiornato in data 1/9/212 Winner 1-212 Capitale raccomandato da 64.6 a 84.5 Descrizioni e specifiche: 1. E' una combinazione composta da 5 Trading System automatici 2. Viene consigliata per diversificare

Dettagli

Capitale raccomandato

Capitale raccomandato Aggiornato in data 1/9/212 Champion 1-212 Capitale raccomandato da 116.4 a 125.911 Descrizioni e specifiche: 1. E' una combinazione composta da 8 Trading System automatici 2. Viene consigliata per diversificare

Dettagli

Capitale raccomandato

Capitale raccomandato Aggiornato in data 1/9/212 Champion 2-212 Capitale raccomandato da 193. a 21.79 Descrizioni e specifiche: 1. E' una combinazione composta da 15 Trading System automatici 2. Viene consigliata per diversificare

Dettagli

Futures. Vontobel Mini Futures. Vontobel Investment Banking. Minimo impiego, ottimali opportunità

Futures. Vontobel Mini Futures. Vontobel Investment Banking. Minimo impiego, ottimali opportunità Vontobel Mini Futures Futures Minimo impiego, ottimali opportunità Vontobel Investment Banking Vontobel Mini Futures Con un impiego minimo ottenere il massimo Bank Vontobel offre da subito una soluzione

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Fondo Non si tratta di un documento promozionale

Dettagli

SERVIZI DI GESTIONE PATRIMONIALE

SERVIZI DI GESTIONE PATRIMONIALE SERVIZI DI GESTIONE PATRIMONIALE Annuncio Pubblicitario CONOSCERE I NOSTRI CLIENTI I bisogni, le aspettative ed il modo di interpretare gli investimenti sono differenti per ogni Cliente. Siamo certi che

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Probabile fase di consolidamento EUR/USD continua a scendere, ma nel breve

Dettagli

Benchmark FTSE/MIB leva 3 e 5 di UniCredit.

Benchmark FTSE/MIB leva 3 e 5 di UniCredit. Codice ISIN: IT0006724766 Codice Negoziazione: UMIB3L Codice ISIN: IT0006724782 Codice Negoziazione: UMIB5L Benchmark FTSE/MIB leva 3 e 5 di UniCredit. Puoi replicare, moltiplicando x3 e x5 la performance

Dettagli

Pioneer Funds - Absolute Return Asian Equity

Pioneer Funds - Absolute Return Asian Equity Pioneer Funds - Absolute Return Asian Equity Pioneer Funds - Absolute Return Asian Equity (il "Comparto") è un comparto di Pioneer Funds (il "Fondo"). La Società di Gestione del Fondo è Pioneer Asset Management

Dettagli

NOTA FINANZIARIA. 31 marzo 2014 (weekly) I MERCATI FINANZIARI NELLA SCORSA SETTIMANA

NOTA FINANZIARIA. 31 marzo 2014 (weekly) I MERCATI FINANZIARI NELLA SCORSA SETTIMANA I MERCATI FINANZIARI NELLA SCORSA SETTIMANA MERCATO MONETARIO E MERCATO OBBLIGAZIONARIO La scorsa settimana ha visto un andamento differenziato dei tassi tra area euro ed area dollaro: se infatti quelli

Dettagli

Key Investor Information Documents (KIID) Informazioni chiave per gli investitori

Key Investor Information Documents (KIID) Informazioni chiave per gli investitori Key Investor Information Documents (KIID) Informazioni chiave per gli investitori Fidelity Active STrategy Febbraio 2015 - Italia Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli

Dettagli

Club Finanza d Impresa 10 dicembre 2013 Relatore : Michael Palatiello

Club Finanza d Impresa 10 dicembre 2013 Relatore : Michael Palatiello Club Finanza d Impresa 10 dicembre 2013 Relatore : Michael Palatiello Chi siamo Wings Partners è una società attiva nell'analisi finanziaria dei rischi di cambio delle valute e delle oscillazioni dei prezzi

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

STRATEGIE DI TRADING CON LE OPZIONI. 8 maggio 2002

STRATEGIE DI TRADING CON LE OPZIONI. 8 maggio 2002 STRATEGIE DI TRADING CON LE OPZIONI 8 maggio 2002 LE STRATEGIE... Strategie di trading utilizzando: un opzione e l azione sottostante due o più opzioni sulla stessa azione Nelle tabelle che seguono verranno

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report EUR / USD Canale ribassista EUR/USD resta all'interno del canale ribassista, ed il trend

Dettagli

GUIDA ALLA MARGINAZIONE OVERNIGHT SULLA PIATTAFORMA WEB

GUIDA ALLA MARGINAZIONE OVERNIGHT SULLA PIATTAFORMA WEB GUIDA ALLA MARGINAZIONE OVERNIGHT SULLA PIATTAFORMA WEB LA MARGINAZIONE OVERNIGHT SULLA PIATTAFORMA WEB 1. Cosa è la marginazione long/short overnight? Si tratta di una strategia di investimento che offre

Dettagli

DANTON INVESTMENT SA. Equilibrium. Il futuro non si prevede SI COSTRUISCE

DANTON INVESTMENT SA. Equilibrium. Il futuro non si prevede SI COSTRUISCE Equilibrium Il futuro non si prevede SI COSTRUISCE 2 Gestioni Patrimoniali Computerizzate Grazie ai notevoli investimenti realizzati negli anni, la DANTON INVESTMENT SA può oggi vantare di possedere uno

Dettagli

Twin Win. Opportunità generate da ogni oscillazione del mercato.

Twin Win. Opportunità generate da ogni oscillazione del mercato. Twin Win. Opportunità generate da ogni oscillazione del mercato. Banca IMI è una banca del gruppo Banca IMI offre una gamma completa di servizi alle banche, alle imprese, agli investitori istituzionali,

Dettagli

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15,

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, info@camponovoam.com I Servizi commerciali Soluzioni per la creazione, l amministrazione di strutture

Dettagli

Le banche tra tassi e risparmiatori Famiglie e banche: interessi più bassi e depositi in crescita

Le banche tra tassi e risparmiatori Famiglie e banche: interessi più bassi e depositi in crescita Economia > News > Italia - lunedì 13 gennaio 2014, 16:00 www.lindro.it Segnali positivi Le banche tra tassi e risparmiatori Famiglie e banche: interessi più bassi e depositi in crescita Antonio Forte La

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

ABN Valuta Plus su Peso Messicano

ABN Valuta Plus su Peso Messicano ABN Valuta Plus su Peso Messicano La scelta di diversificare gli investimenti in valute estere è dettata spesso dalla effettiva imprevedibilità nei tassi di cambio. Questa considerazione fa sì che il beneficio

Dettagli

Fondo Raiffeisen Strategie Fonds

Fondo Raiffeisen Strategie Fonds Relazione Semestrale al 30.06.2014 Fondo ADVAM Partners SGR S.p.A. Sede Legale: Via Turati 9, 20121 Milano Tel 02.620808 Telefax 02.874984 Capitale Sociale Euro 2.200.000 i.v. Codice Fiscale, Partita IVA

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

Zurich Invest Target Investment Fund

Zurich Invest Target Investment Fund Per una costituzione del patrimonio strutturata e flessibile Zurich Invest Target Investment Fund Target Investment Fund di Zurich Invest SA è una soluzione intelligente e flessibile per raggiungere i

Dettagli

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net

Per maggiori notizie e analisi più approfondite, vai su www.etoro.net Visita il nuovo network di social trading di etoro: openbook.etoro.com Rialzo dei mercato azionari durante questa settimana grazie ai dati migliori delle attese provenienti dalla Cina che hanno ridato

Dettagli

Bonus Certificate. La stabilità premia.

Bonus Certificate. La stabilità premia. Bonus Certificate. La stabilità premia. Banca IMI è una banca del gruppo Banca IMI offre una gamma completa di servizi alle banche, alle imprese, agli investitori istituzionali, ai governi e alle pubbliche

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria

Strategia d investimento obbligazionaria Strategia d investimento obbligazionaria Valutazione del mercato Analisi delle variabili del reddito fisso Strategia d investimento per gli asset obbligazionari Bollettino mensile no. 6 giugno A cura dell

Dettagli

PROTECT BONUS CERTIFICATES

PROTECT BONUS CERTIFICATES PROTECT BONUS CERTIFICATES CONTIENI IL RISCHIO, NON IL GUADAGNO. Sottoscrizione fino al 24 giugno (con riserva di chiusura anticipata) BONUS E LIVELLO DI PROTEZIONE Con il nuovo PROTECT Bonus Certificate

Dettagli

Il credito lombard La soluzione per una maggiore flessibilità finanziaria

Il credito lombard La soluzione per una maggiore flessibilità finanziaria Il credito lombard La soluzione per una maggiore flessibilità finanziaria Private Banking Investment Banking Asset Management Il credito lombard. Un interessante e flessibile possibilità di finanziamento

Dettagli

Tassi di cambio e mercati valutari: un approccio di portafoglio

Tassi di cambio e mercati valutari: un approccio di portafoglio Capitolo 3 Tassi di cambio e mercati valutari: un approccio di portafoglio adattamento italiano di Novella Bottini 1 Anteprima Principi di base sui tassi di cambio Tassi di cambio e prezzi dei beni I mercati

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

Un Quadro Contrastato

Un Quadro Contrastato Il 2010 ha Dipinto Un Quadro Contrastato 3 Gennaio, 2011 Anche se Venerdì 31 l attività di trading si è conclusa con una nota positiva, con la fiducia degli investitori costantemente in crescita, il 2010

Dettagli

2. a. Il tasso di cambio a pronti dell euro in dollari statunitensi in data 23 aprile 2007 era 1,3557.

2. a. Il tasso di cambio a pronti dell euro in dollari statunitensi in data 23 aprile 2007 era 1,3557. SOLUZIONI ESERCIZI CAPITOLO 8 1. Il sistema di determinazione dei tassi di cambio utilizzato per eseguire le operazioni in valuta estera ha subìto modifiche nel corso del tempo. Dal 1944 al 1971, secondo

Dettagli

ATTENTATI DI LONDRA: Impatto sui mercati

ATTENTATI DI LONDRA: Impatto sui mercati 08 Luglio 2005 ATTENTATI DI LONDRA: Impatto sui mercati La natura delle esplosioni di Londra è quasi certamente di natura terroristica. La scelta del timing è da collegarsi alla riunione del G8. Pur nella

Dettagli