FLORMART GARDEN SHOW Concorso Internazionale di Architettura del Paesaggio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FLORMART GARDEN SHOW Concorso Internazionale di Architettura del Paesaggio"

Transcript

1 FLORMART GARDEN SHOW Concorso Internazionale di Architettura del Paesaggio Dedicato agli architetti paesaggisti, ai designers, agli studi di progettazione, alle aziende che operano nel settore della progettazione e realizzazione del verde, agli studenti e, in generale, a tutti gli operatori del verde e del paesaggio. 1. Oggetto e ambito del Concorso Flormart Garden Show è un Concorso di progettazione del paesaggio che si svolge nell ambito di Flormart - Salone Internazionale Florovivaismo e Giardinaggio, la più importante manifestazione professionale italiana dedicata al settore del florovivaismo, giunta alla sua 66 edizione e in programma dal 9 all 11 settembre 2015 presso il quartiere fieristico di Padova, punto di riferimento per il mercato florovivaistico italiano ed internazionale. In linea con le tematiche della sostenibilità ambientale e con un attenzione particolare alle radici storiche, culturali ed imprenditoriali del territorio, legate ad uno dei più importanti distretti florovivaistici italiani, all Università ed alla città che per prima ha ospitato il primo giardino botanico universitario al mondo, contribuendo in maniera decisiva allo sviluppo delle discipline scientifiche moderne, Flormart 2015 svilupperà il tema del verde sostenibile ed il rapporto tra architettura e paesaggio, presentando le soluzioni ecologiche e tecnologiche e le innovazioni nel campo delle applicazioni del verde nelle città. Obiettivo del Concorso è sviluppare il tema del paesaggio urbano ed il rapporto tra architettura e natura al fine di evidenziare l importanza del ruolo del verde nel paesaggio, della biodiversità, della sostenibilità, della salute e del miglioramento delle condizioni di vita nei centri urbani, nonché di ispirare operatori del settore e visitatori qualificati alla progettazione del proprio giardino, privato o pubblico. 2. Scadenze 2015 Termine per l iscrizione Richieste chiarimenti Consegna documentazione Riunione della giuria Comunicazione esito delle Sezioni 1/ Allestimento giardini e mostra dal 04 al (domenica esclusa) Apertura mostra al pubblico dal 9 all Sgombero dall (sera) al Il presente scadenziario potrà subire parziali modifiche senza preavviso alcuno, fermo restando che ogni aggiornamento sarà pubblicato nel sito dedicato al Concorso. 3. Soggetto banditore PadovaFiere Spa Via Tommaseo n. 59, Padova IT Tel.: Fax: Web: Sito concorso:

2 4. Scopo del Concorso PadovaFiere Spa intende premiare e valorizzare i progettisti, gli operatori e le associazioni pubbliche e/o private che operano nel settore della progettazione del paesaggio, della conservazione della biodiversità e della valorizzazione e del recupero di spazi verdi all interno degli ambiti urbani. 5. Tipo di Concorso La selezione è bandita su scala internazionale in un unica fase aperta agli architetti paesaggisti, ai designers, agli studi di progettazione, alle aziende che operano nel settore della progettazione e realizzazione del verde, agli studenti, e in generale a tutti gli operatori del verde e del paesaggio. I candidati possono partecipare singolarmente o in team. Il concorso si svolge in due ambiti: 1. SEZIONE 1 Premiazione di un opera o di un progetto culturale del verde già realizzata o già presentata alla data del (sezione a partecipazione palese) dove si evidenzi l importanza del ruolo del verde nel paesaggio, della biodiversità, della sostenibilità, della salute e del miglioramento delle condizioni di vita nei centri urbani. 2. SEZIONE 2 Premiazione di un progetto di giardino temporaneo di 48 mq. da realizzare all interno della galleria 78 del quartiere fieristico di Padova nell ambito del Salone Flormart 2015 (sezione a partecipazione anonima). Il progetto presentato dovrà essere realizzato da ditte di settore prescelte dal candidato, a cura e spese delle stesse. Il tema di questa sezione sarà focalizzato ad evidenziare l importanza del verde tecnologico per l inserimento in ambito urbano su pareti verticali corredate anche da un piano orizzontale e finalizzate a coniugare estetica e sostenibilità ambientale. ATTENZIONE! Il progetto vincitore di questa sezione sarà realizzato in forma permanente, dopo l esposizione fieristica, presso il parco Europa della città di Padova. 6. Condizioni di ammissione La selezione della Sezione1 è aperta ad opere che siano già state realizzate ed ultimate alla data del , mentre la partecipazione alla Sezione2 comporta l obbligo di realizzare i progetti proposti, selezionati dalla Giuria, nello spazio riservato al Concorso nell ambito del Salone Flormart. I candidati della Sezione2 potranno avvalersi di sponsorizzazioni e contributi, per la fornitura di materiali o la copertura di altre spese per la realizzazione del giardino. Nel caso, PadovaFiere Spa garantirà la possibilità di dare visibilità agli sponsor, oltre che al progettista e alla ditta che realizzerà il progetto, presso lo spazio allestito per il giardino. 7. Iscrizione L iscrizione al Concorso deve avvenire tramite compilazione del modulo Allegato A, scaricabile dalla Sezione dedicata al Concorso nel sito che dovrà essere inviato via a oppure via fax al n entro il giorno 15 giugno 2015 specificando per quale Sezione si intende presentare il proprio lavoro. Possono essere presentate candidature anche per entrambe le Sezioni.

3 8. Cause di esclusione Non possono partecipare al Concorso i dipendenti di PadovaFiere Spa, i loro collaboratori ed i componenti della giuria, i loro coniugi, i loro parenti ed affini di 1 e 2 grado, i loro soci o dipendenti, nonché i diretti superiori e collaboratori, tutti coloro che hanno partecipato alla stesura del bando, e coloro che sono inibiti per provvedimento disciplinare all esercizio della professione. 9. Lingua ufficiale La lingua ufficiale è l italiano. Per i progetti provenienti dall estero la lingua ufficiale è l inglese. Gli elaborati grafici della seconda sezione devono - a pena di esclusione - essere prodotti e rappresentati con il sistema metrico decimale. 10. Presentazione della candidatura e documentazione richiesta La proposta progettuale dovrà essere consegnata, a cura e spese del candidato, anche a mano, presso l ufficio Affari Legali di PadovaFiere Spa, con sede in Via N. Tommaseo n Padova IT, in un plico chiuso e sigillato, recante la dicitura Concorso FLORMART GARDEN SHOW, la Sezione in interesse (1 o 2) e i dati del mittente per la sola Sezione 1, entro e non oltre le ore di martedì 30 giugno 2015, a pena di esclusione. Il plico dovrà contenere la sottoelencata documentazione: a. SEZIONE 1: Il plico dovrà recare anche l indicazione del mittente (progettista o team) - documento di iscrizione sottoscritto in originale - relazione descrittiva dell opera, massimo due cartelle formato A4, 30 righe cadauna - curriculum del progettista (o dei progettisti componenti il team) - titolo dell opera - n 3 pannelli, dimensioni 1.000x700 mm posti in verticale su supporto rigido e leggero tipo forex o similare - filmato di max 360 sec in formato.avi o in alternativa file in formato.ppt; b. SEZIONE 2: Il plico chiuso, sigillato sui lembi apribili ed anonimo, dovrà recare un codice alfanumerico di 8 caratteri, e contenere i seguenti documenti: - una busta chiusa e sigillata anonima, contraddistinta dal medesimo codice di cui al punto precedente, contenente il documento di iscrizione sottoscritto in originale e il curriculum del progettista (o dei progettisti componenti il team) nonché l indicazione della ditta che allestirà, a propria cura e spese, lo spazio espositivo secondo le indicazioni del progetto presentato. Il medesimo codice alfanumerico di 8 cifre dovrà essere riportato anche su tutta la documentazione seguente, che non dovrà invece contenere alcun riferimento riconducibile all individuazione del progettista e della ditta pena l esclusione. - relazione descrittiva dell opera - titolo dell opera

4 - n 5 tavole in formato A3 (297x420 mm) montate su fogli di cartoncino in formato A3 contenenti schizzi, disegni ed immagini che il concorrente a sua libera scelta intende utilizzare per rappresentare l opera progettata. Detta documentazione dovrà contenere - a pena di esclusione - le seguenti indicazioni: a. Pianta debitamente quotata in scala 1:50 b. Almeno due sezioni in scala 1:50 una ortogonale rispetto all altra c. Schizzi Prospettici e/o Assonometria e/o Rendering della proposta di progetto d. Indicazione dei materiali da impiegare per la realizzazione dello spazio espositivo delle specie botaniche previste Il trasporto, la consegna e l assicurazione dei materiali e dei plastici sono a cura e spese del candidato. I colli provenienti da Paesi extra-ue, dovranno viaggiare liberi da dazi doganali. Il candidato che si servirà di un corriere - DHL, UPS, TNT, FEDEX - dovrà specificare nella modulistica di spedizione DAZI AL MITTENTE - FREE CONSEGNEE DOMICILE - fcd per Ups. 11. Domande e richieste Domande e richieste di chiarimenti potranno essere inviate via all indirizzo di posta entro e non oltre il 15 maggio Ai quesiti risponderà il Presidente della Giuria. Le domande inviate e le relative risposte saranno rese pubbliche ed evidenziate nella sezione dedicata al Concorso all interno del sito entro il 30 maggio Composizione della giuria e criteri di valutazione La Giuria è composta da: Presidente: Arch. Giorgio Strappazzon Componenti: Prof.ssa Lucia Bortolini, Arch. Giuseppe Cappochin, Arch. Manuel Palerm Salazar, Dr. Daniele Villa, Arch. Novella Cappelletti, Arch. Giampaolo Barbariol. Membro Supplente: un funzionario di PadovaFiere Spa. La funzione del Segretario verbalizzante sarà definita nel corso della prima riunione della Giuria. Il verbale della Giuria viene firmato da tutti i membri della stessa, al termine dei lavori, pubblicato nel sito del Soggetto banditore e reso disponibile a tutti i partecipanti. La Giuria escluderà le proposte non conformi ai requisiti contenuti nel presente bando e la documentazione non richiesta all art Criteri di valutazione dei progetti e termine di realizzazione dei lavori I membri della Giuria si baseranno sui seguenti requisiti per i criteri di aggiudicazione della graduatoria dei relativi premi: - Scelta delle specie vegetali, pertinenza, coerenza ed equilibrio della composizione; - Concept: aderenza al tema del concorso e proporzioni della proposta; - Innovazione: ricerca sui materiali e sostenibilità; - Durabilità: ciclo di vita, fattibilità della realizzazione nell ambiente naturale e, per la sola Sezione 2, realizzabilità e durabilità nell ambito urbano di Padova.

5 14. Esiti del Concorso L esito dei lavori della Giuria sarà reso pubblico mediante un comunicato che sarà pubblicato nel sito Tutti i partecipanti riceveranno inoltre comunicazione dei risultati via . I progetti vincitori delle due sezioni saranno invece comunicati nel corso di Flormart La Giuria dispone, per la SEZIONE 1 del concorso, di un montepremi complessivo totale di Euro 6.500,00 che sarà assegnato con l attribuzione di n. 3 premi ai primi tre classificati in base ad una graduatoria di merito, come segue: 1 premio: 5.000,00 2 premio: 1.000,00 3 premio: 500,00 Per la SEZIONE 2 del concorso, il montepremi complessivo totale di Euro 3.500,00 sarà assegnato con l attribuzione di n. 3 premi ai primi tre classificati in base ad una graduatoria di merito, come segue: 1 premio: 2.000,00 2 premio: 1.000,00 3 premio: 500,00 IL PROGETTO VINCITORE DI QUESTA SEZIONE SARÀ REALIZZATO A CURA DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI PADOVA IN FORMA PERMANENTE, DOPO L ESPOSIZIONE FIERISTICA, PRESSO IL PARCO EUROPA DI PADOVA. La Giuria deciderà a proprio insindacabile giudizio in merito all assegnazione dei riconoscimenti. I progetti premiati e selezionati saranno inseriti nel sito di Flormart ed esposti nel corso della manifestazione fieristica che si terrà dal 9 all 11 settembre 2015 in una sezione espositiva ben definita. PadovaFiere Spa potrà pubblicare i progetti presentati nel catalogo ufficiale di Flormart 2015 e nella sezione dedicata al Concorso del sito. 15. Allestimento mostra e realizzazione dei giardini effimeri L allestimento della mostra per la Sezione1 e dei giardini temporanei da 48 mq. per la Sezione 2 sarà realizzato nella galleria 78 del quartiere fieristico con la supervisione e l assistenza tecnica generale dell ufficio tecnico di PadovaFiere Spa. L allestimento inizierà il 4 settembre e dovrà essere completato entro l 8 settembre Al termine dell esposizione i giardini dovranno essere completamente rimossi entro il 14 settembre 2015 e le aree utilizzate dovranno essere restituite completamente libere, sgombre da materiali e cose, e pulite. I candidati garantiranno inoltre la manutenzione dei giardini durante la mostra. Le tavole dei progetti della Sezione1 rimarranno di proprietà di PadovaFiere Spa, che le custodirà presso i propri archivi. Ulteriori informazioni e specifiche tecniche relative alla realizzazione della mostra e dei giardini temporanei saranno fornite nella sezione dedicata al Concorso nel sito 16. Tutela del diritto d autore Ai progettisti sarà garantita, ai sensi della normativa vigente sul diritto d'autore, la proprietà intellettuale delle idee progetto elaborate.

6 17. Bando e regolamento del Concorso Tutta la documentazione afferente il presente Concorso sarà pubblicata nella sezione allo stesso dedicata del sito Il Soggetto banditore si riserva il diritto di apportare eventuali modifiche al bando per sopravvenute esigenze o forza maggiore. 18. Accettazione Con l invio del modulo di iscrizione i concorrenti dichiarano di accettare tutti i termini e le condizioni che regolano il presente bando e le decisioni insindacabili della Giuria e di autorizzare PadovaFiere Spa a pubblicare, esporre e diffondere i progetti presentati nel catalogo Flormart 2015, nella sezione dedicata al Concorso all interno del sito 19. Allegati A Modulo d iscrizione B Planimetria spazi galleria 78 per allestimento giardini e mostra nel quartiere fieristico di Padova Padova, 13 febbraio 2015

7 Fax Allegato A Modulo di iscrizione da inviare entro il 15 giugno 2015 Dati concorrente singolo o Capogruppo in caso di raggruppamento temporaneo: Nome Cognome Indirizzo Città CAP Provincia Stato _ Tipo documento identità N documento Rilasciato da il Recapiti per comunicazioni: Tel. Cell. Ambiti di partecipazione: Sezione 1 Sezione 2 Entrambe

8 In caso di raggruppamento temporaneo allegare un elenco nominativo di tutti i componenti del team fornendo inoltre i dati dei concorrenti e l indicazione del capogruppo e dei componenti: Capogruppo Mandante 1 Mandante 2 Mandante 3 Mandante 4 Mandante 5 Consapevole che chiunque rilasci dichiarazioni mendaci è punito ai sensi del codice penale e delle norme speciali in materia (art. 46 D. P. R. 445/ 2000 e art. 489 del Codice Penale), il/i concorrente/i DICHIARA/DICHIARANO di: a) possedere i requisiti professionali richiesti dal bando di concorso; b) che a carico del soggetto/i concorrente/i non sussistono le cause di esclusione previste dal bando (art. 8); c) di accettare i termini del bando per la partecipazione al concorso Flormart Garden Show ; d) inoltre, ai sensi e per gli effetti del D.Lgs. 196/2003 e s.m.i. dichiara inoltre: di autorizzare PadovaFiere Spa a raccogliere i propri dati personali ed utilizzare gli stessi per le finalità e le attività strumentali connesse alla realizzazione del concorso. Si No di autorizzare PadovaFiere Spa per l invio di materiale promozionale ed informativo sulle manifestazioni dalla stessa organizzate (vedi informativa allegata). Si No di autorizzare PadovaFiere Spa a comunicare i miei dati a terzi per il trattamento a fini statistici e per lo sviluppo di azioni promozionali indipendenti. Per comunicazioni: Si No Luogo e data Firma

9 Informativa ai sensi del Decreto Legislativo n. 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali In conformità alle disposizioni di cui al D.Lgs. 196/2003, Codice in materia di protezione dei dati personali, PadovaFiere Spa desidera informarla di quanto segue: Trattamento: i dati personali da Lei forniti attraverso la compilazione del modulo di iscrizione verranno trattati da PadovaFiere Spa in quanto titolare del trattamento per la gestione della Sua partecipazione al Concorso, in modo automatizzato e cartaceo per l'invio informazioni sulle attività utilizzando anche sistemi di comunicazione elettronica (p.e. ). I dati personali raccolti e trattati rientrano nella seguente categoria: dati identificativi: nome, cognome, indirizzo, telefono, , ecc. I dati personali da Lei forniti verranno utilizzati nei limiti e per il perseguimento delle finalità relative al Concorso in oggetto. Il trattamento è finalizzato agli adempimenti inerenti e conseguenti allo svolgimento di tutte le attività amministrative, commerciali, fiscali e contabili. Il conferimento dei dati e il relativo trattamento sono obbligatori in relazione alle finalità relative agli adempimenti di natura contrattuale e legale. Il conferimento è inoltre da ritenersi obbligatorio per l espletamento di tutte le attività necessarie e funzionali all esecuzione degli obblighi derivanti dalla partecipazione al Concorso. L eventuale rifiuto a fornire i dati per tale finalità potrà determinare l impossibilità da parte di PadovaFiere Spa a dar corso al Concorso e agli obblighi di legge. Il conferimento dei dati è invece facoltativo per l invio di comunicazioni o materiale pubblicitario che PadovaFiere Spa potrà effettuare anche attraverso il Suo indirizzo . In qualsiasi momento potrà opporsi a tale trattamento inviando una richiesta in tal senso all indirizzo L eventuale rifiuto a fornire i dati a finalità di marketing non comporterà la mancata partecipazione al Concorso. I dati personali da Lei forniti saranno trattati in modo lecito e secondo correttezza così come previsto ai sensi dell art. 11 del D. Lgs. 196/2003. Il trattamento sarà effettuato con supporto di strumenti cartacei, informatici e telematici. Potranno accedere, e quindi venire a conoscenza dei Suoi dati, esclusivamente i soggetti autorizzati quali ad esempio gli incaricati dell area amministrativa e contabile, ufficio marketing, addetti alla gestione e manutenzione dei sistemi informatici. Ferme restando le comunicazioni eseguite in adempimento di obblighi di legge contrattuali, tutti i dati raccolti ed elaborati potranno essere comunicati in Italia e trasferiti all estero esclusivamente per le finalità sopra specificate a: società di servizi e di elaborazione dati contabili e fiscali ed in genere a tutti gli organi preposti a verifiche e controlli in merito al corretto adempimento delle finalità su indicate; eventuali soggetti esterni alla struttura, con i quali siano stati stipulati specifici accordi in merito alle misure da adottare per garantire la sicurezza dei dati loro affidati, e trattati esclusivamente per il perseguimento delle finalità su indicate. Titolare del trattamento è PadovaFiere Spa In ogni momento Lei potrà esercitare i diritti di cui all art. 7 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 che si riporta di seguito integralmente: Diritti di accesso ai dati personali ed altri diritti 1. L interessato ha diritto di ottenere la conferma dell esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 2. L interessato ha diritto di ottenere l indicazione: a) dell origine dei dati personali; b) delle modalità e finalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l ausilio di strumenti elettronici;

10 d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell articolo 5 comma 2; e) dei soggetti e delle categorie dei soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. 3. L interessato ha il diritto di ottenere: a) l aggiornamento, la rettifica ovvero, quando vi ha interesse, l integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro i quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestatamene sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

11

FLORMART GARDEN SHOW 2016 CONCORSO INTERNAZIONALE DI ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO

FLORMART GARDEN SHOW 2016 CONCORSO INTERNAZIONALE DI ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO FLORMART GARDEN SHOW 2016 CONCORSO INTERNAZIONALE DI ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO Sezione 1 Idee per la trasformazione di un ambito industriale dismesso all interno del Parco dei Colli Euganei. Sviluppo

Dettagli

CONCORSO DI IDEE RIQUALIFICARE CON LO SPORT

CONCORSO DI IDEE RIQUALIFICARE CON LO SPORT CONCORSO DI IDEE RIQUALIFICARE CON LO SPORT PREMESSA L Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Avellino, in collaborazione con l Associazione Giovani Architetti Irpini e con il CONI di Avellino,

Dettagli

COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA ART. 1

COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA ART. 1 COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA Il responsabile dell Area Servizi Sociali rende noto che questo Comune intende procedere all appalto del servizio in oggetto:

Dettagli

Zwinger Opco 6 B.V., con sede in Strawinskylaan 1161, 1077XX, Amsterdam, Paesi Bassi (l Offerente ) Scheda di adesione n.

Zwinger Opco 6 B.V., con sede in Strawinskylaan 1161, 1077XX, Amsterdam, Paesi Bassi (l Offerente ) Scheda di adesione n. a) di non aver ricevuto e/o inviato copie o originali di questa Scheda di Adesione, del Documento di Offerta e/o di qualsiasi b) di trovarsi al di fuori di Stati Uniti, Canada, Giappone, Australia, nonché

Dettagli

BANDO DI CONCORSO DI IDEE PER LA PROGETTAZIONE DI UNO SPAZIO INCONTRI

BANDO DI CONCORSO DI IDEE PER LA PROGETTAZIONE DI UNO SPAZIO INCONTRI BANDO DI CONCORSO DI IDEE PER LA PROGETTAZIONE DI UNO SPAZIO INCONTRI Premessa L Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Roma e Provincia, al fine di promuovere forme di partecipazione

Dettagli

Borse di studio Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia Fondo Ivana Bardi

Borse di studio Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia Fondo Ivana Bardi BANDO SPECIALE Borse di studio Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia Fondo Ivana Bardi Bando di concorso per il conferimento di borse di studio riservate a studenti di scuole medie inferiori,

Dettagli

P R O V I N C I A A U T O N O M A D I T R E N T O. BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DEL «PREMIO ArtiGIANO» Articolo 1

P R O V I N C I A A U T O N O M A D I T R E N T O. BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DEL «PREMIO ArtiGIANO» Articolo 1 P R O V I N C I A A U T O N O M A D I T R E N T O BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DEL «PREMIO ArtiGIANO» Articolo 1 Il «Premio ArtiGIANO» è riservato ad imprese che nel biennio 2010/2011 si sono

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE ALL OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO OBBLIGATORIA

SCHEDA DI ADESIONE ALL OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO OBBLIGATORIA a Esito della Riapertura dei Termini come definiti nel Tale pagamento è subordinato all esecuzione FOGLIO N. 1 - COPIA PER L INTERMEDIARIO INCARICATO DEL COORDINAMENTO DELLA RACCOLTA DELLE ADESIONI a Esito

Dettagli

C.I.P. COMITATO ITALIANO PARALIMPICO

C.I.P. COMITATO ITALIANO PARALIMPICO C.I.P. COMITATO ITALIANO PARALIMPICO mod. APERTURA/RINNOVO CASP DOMANDA DI APERTURA/RINNOVO DI UN CENTRO DI AVVIAMENTO ALLO SPORT PARALIMPICO (Il presente modello ha validità solo se compilato in ogni

Dettagli

ADERISCE AUTORIZZA. (l Aderente) (l Intermediario Depositario) (l Intermediario Incaricato) (Firma) (Timbro e Firma) (Timbro e Firma)

ADERISCE AUTORIZZA. (l Aderente) (l Intermediario Depositario) (l Intermediario Incaricato) (Firma) (Timbro e Firma) (Timbro e Firma) Foglio n. 1 Copia per l Intermediario Incaricato Foglio n. 2 Copia per la SPAFID Foglio n. 3 Copia per l Offerente Foglio n. 4 Copia per l Aderente Foglio n. 5 Copia per l Intermediario Depositario Decreto

Dettagli

CONCORSO DI IDEE PER LA CREAZIONE DI SISTEMI DI RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DI SPAZI URBANI OPEN AIR

CONCORSO DI IDEE PER LA CREAZIONE DI SISTEMI DI RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DI SPAZI URBANI OPEN AIR COntest URBAN FACTORY FARE PIAZZA CONCORSO DI IDEE PER LA CREAZIONE DI SISTEMI DI RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DI SPAZI URBANI OPEN AIR CONtest urban factory - FARE PIAZZA - pag 1/7 Premessa L Associazione

Dettagli

Concorso internazionale per l ideazione e la realizzazione di spazi espositivi sul tema ORTI E GIARDINI nell ambito di EUROFLORA 2011

Concorso internazionale per l ideazione e la realizzazione di spazi espositivi sul tema ORTI E GIARDINI nell ambito di EUROFLORA 2011 Concorso internazionale per l ideazione e la realizzazione di spazi espositivi sul tema ORTI E GIARDINI nell ambito di EUROFLORA 2011 Scadenziario Data di pubblicazione del bando... 30.10.2010 Iscrizione

Dettagli

FORM CLIENTI / FORNITORI

FORM CLIENTI / FORNITORI FORM CLIENTI / FORNITORI Da restituire, compilato in ognuna delle sue parti, a: Ditta Enrico Romita Via Spagna, 38 Tel. 0984.446868 Fax 0984.448041 87036 Mail to: amministrazione@calawin.it 1 Informativa

Dettagli

PREMIO BENIAMINO CONTINI IN VIAGGIO PER L ARCHITETTURA BANDO

PREMIO BENIAMINO CONTINI IN VIAGGIO PER L ARCHITETTURA BANDO BANDO Art. 1 ENTE BANDITORE DEL CONCORSO L Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Matera organizza la 1^ edizione del Premio in memoria dell Architetto Beniamino

Dettagli

Avventure creative: innamorarsi in giardino

Avventure creative: innamorarsi in giardino FESTIVAL DEL VERDE E DEL PAESAGGIO IV edizione - 16.17.18 maggio 2014 Parco pensile - Auditorium Parco della Musica - Roma Concorso Avventure creative: innamorarsi in giardino Il Festival del Verde e del

Dettagli

OFFERENTE: SOFIL S.a.s. Spett. le Intermediario Incaricato della Raccolta delle Adesioni. Nato/a il Cittadinanza/nazionalità

OFFERENTE: SOFIL S.a.s. Spett. le Intermediario Incaricato della Raccolta delle Adesioni. Nato/a il Cittadinanza/nazionalità di accettare sin d ora lo storno dell operazione qualora venissero riscontrate irregolarità nei dati contenuti nella presente Scheda di Adesione ovvero a seguito delle verifiche e dei FOGLIO N. 1 - COPIA

Dettagli

13-14-15 OTTOBRE dal 13 al 15 Ottobre 2015. 5 Settembre 2015. 13-14-15 OTTOBRE 13-14-15 OTTOBRE 6 Privacy Policy B 13-14-15 OTTOBRE MODULO PRIVACY OBBLIGATORIO DA RESTITUIRE FIRMATO facente parte integrante

Dettagli

BOLOGNAFIERE 08-09-10 APRILE 2015 6 B Privacy Policy MODULO PRIVACY OBBLIGATORIO DA RESTITUIRE FIRMATO facente parte integrante della domanda di partecipazione: Informativa ex articolo 13 del D.Lgs. del

Dettagli

Spett.le Impresa Elettrica D Anna & Bonaccorsi snc Via Rosario Gerbasi, 21 90139 Palermo

Spett.le Impresa Elettrica D Anna & Bonaccorsi snc Via Rosario Gerbasi, 21 90139 Palermo Spett.le Impresa Elettrica D Anna & Bonaccorsi snc Via Rosario Gerbasi, 21 90139 Palermo Oggetto: Richiesta di connessione in bassa tensione alla rete esercita da Impresa Elettrica D Anna & Bonaccorsi

Dettagli

START CUP - SPINNER 2013 EMILIA-ROMAGNA. Edizione 2012. Regolamento

START CUP - SPINNER 2013 EMILIA-ROMAGNA. Edizione 2012. Regolamento START CUP - SPINNER 2013 EMILIA-ROMAGNA Edizione 2012 Regolamento Definizione e obiettivi START CUP - SPINNER 2013 EMILIA-ROMAGNA Edizione 2012 è la business plan competition dell Emilia-Romagna finalizzata

Dettagli

BANDO PER BORSE DI STUDIO PREMIO UN CALCIO AL RAZZISMO IV edizione (2013)

BANDO PER BORSE DI STUDIO PREMIO UN CALCIO AL RAZZISMO IV edizione (2013) BANDO PER BORSE DI STUDIO PREMIO UN CALCIO AL RAZZISMO IV edizione (2013) 1. Il Premio Un Calcio al Razzismo Il Centro UNESCO di Torino bandisce, con il patrocinio ed il contributo di Juventus Football

Dettagli

Spett. le Società Elettrica Liparese Srl Via Francesco Crispi, 86 98055 Lipari (ME)

Spett. le Società Elettrica Liparese Srl Via Francesco Crispi, 86 98055 Lipari (ME) Spett. le Società Elettrica Liparese Srl Via Francesco Crispi, 86 98055 Lipari (ME) Oggetto: Richiesta di connessione in bassa tensione alla rete della Società Elettrica Liparese Srl di un impianto di

Dettagli

Costruisci la Tua Impresa Regolamento del concorso

Costruisci la Tua Impresa Regolamento del concorso Progetto Business Factory Progetto Finanziato dal Ministero della gioventù Fondo per le politiche giovanili Anno 2009 Costruisci la Tua Impresa Regolamento del concorso Nel quadro delle iniziative programmate

Dettagli

Laurea Specialistica CHIEDE. dell'automazione L10 Ingegneria dell'automazione industriale

Laurea Specialistica CHIEDE. dell'automazione L10 Ingegneria dell'automazione industriale Modulo PRE-01 Modulo riconoscimento crediti Università Telematica e-campus L'utilizzo di questo modulo sarà prettamente finalizzato alla informazione necessaria per il Riconoscimento Crediti Formativi,

Dettagli

Concorso di idee per la creazione del logo dell Ordine degli Architetti Paesaggisti Pianificatori Conservatori della Provincia di Catanzaro.

Concorso di idee per la creazione del logo dell Ordine degli Architetti Paesaggisti Pianificatori Conservatori della Provincia di Catanzaro. Concorso di idee per la creazione del logo dell Ordine degli Architetti Paesaggisti Pianificatori Conservatori della Provincia di Catanzaro. Concorso di idee per la creazione del logo dell Ordine degli

Dettagli

L ANATOMIA NELL ARTE

L ANATOMIA NELL ARTE ERSU di Palermo Università degli Studi di Palermo L Istituto Euro- Mediterraneo di Scienza e Tecnologia (IEMEST), il Dipartimento di Biomedicina Sperimentale e Neuroscienze Cliniche (BIONEC) dell Università

Dettagli

VALUE PARTNERS S.p.A.

VALUE PARTNERS S.p.A. senza aggravio di commissioni o spese: giorni lavorativi dal termine Le azioni dovranno essere intestate FOGLIO N. 1 COPIA PER MEDIOBANCA senza aggravio di commissioni o spese: giorni lavorativi dal termine

Dettagli

!"!#$ #! ++ # -. /& 01 -.2344 +-. /&,'/-. /&-. /&, ' & 5& 6+%- &'77 8, 5 8 9 // :;< =& ++ ' &&'> 8 4

!!#$ #! ++ # -. /& 01 -.2344 +-. /&,'/-. /&-. /&, ' & 5& 6+%- &'77 8, 5 8 9 // :;< =& ++ ' &&'> 8 4 !"!#$ #$$%! &'"()(* #! ++,' # -. /& 01 -.2344 +-. /&,'/-. /&-. /&, ' & 5& 6+%- &'77 8, 5 8 9 // :;< =& ++ ' &&'> 8 4 Tutta la documentazione prevista per partecipare al Bando di concorso, dovrà essere

Dettagli

DOMANDA DI ADESIONE a SECURTEC

DOMANDA DI ADESIONE a SECURTEC DOMANDA DI ADESIONE a SECURTEC Il sottoscritto (cognome nome)... Codice Fiscale:... Nato a... Prov... il... residente in via/piazza... Città... Prov... CAP... telefono fisso.... fax... cellulare... e-mail...

Dettagli

Bando di concorso di idee per la realizzazione di

Bando di concorso di idee per la realizzazione di Bando di concorso di idee per la realizzazione di una linea di tappeti da bagno E SPAZI LIVING Bando di concorso di idee per la realizzazione di una linea di tappeti da bagno e spazi living Art. 1 SOGGETTO

Dettagli

BANDO PER LA REALIZZAZIONE DEL LOGO DI

BANDO PER LA REALIZZAZIONE DEL LOGO DI BANDO PER LA REALIZZAZIONE DEL LOGO DI CalabriaInnova Un sistema regionale centrato su innovazione e ricerca per la competitività del territorio. Una rete al servizio di imprenditori e ricercatori. Art.

Dettagli

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di trattamento dei dati personali

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di trattamento dei dati personali Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di trattamento dei dati personali Gentile Cliente, ai sensi dell'art 13 del Decreto Legislativo 196/2003

Dettagli

HEATING DESIGN & effettonido IN COLLABORAZIONE PROPONGONO IL PRIMO CONCORSO 5 p ints INDICE 1. Soggetto Banditore 2. Oggetto del Concorso 3. Soggetti ammessi alla partecipazione 4. Modalità di svolgimento

Dettagli

BANDO DI CONCORSO DI IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA SOLAROLI

BANDO DI CONCORSO DI IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA SOLAROLI COMUNE DI BRIONA - Provincia di Novara - BANDO DI CONCORSO DI IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA SOLAROLI Vista la deliberazione della Giunta comunale n. 44 del 05/07/2012 con la quale sono stati approvati

Dettagli

BANDO DI CONCORSO CONCORSO DI IDEE: LE BUONE ABITUDINI DI MISTER EAT UN VIDEO PER RACCONTARE LE RICETTE DELLA DIETA MEDITERRANEA REGOLAMENTO CONCORSO

BANDO DI CONCORSO CONCORSO DI IDEE: LE BUONE ABITUDINI DI MISTER EAT UN VIDEO PER RACCONTARE LE RICETTE DELLA DIETA MEDITERRANEA REGOLAMENTO CONCORSO Confederazione Italiana Agricoltori di Salerno BANDO DI CONCORSO CONCORSO DI IDEE: LE BUONE ABITUDINI DI MISTER EAT UN VIDEO PER RACCONTARE LE RICETTE DELLA DIETA MEDITERRANEA REGOLAMENTO CONCORSO Art.

Dettagli

in collaborazione con

in collaborazione con ISTITUTO PER I BENI ARTISTICI, CULTURALI E NATURALI E ASSESSORATO SCUOLA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, UNIVERSITA' E RICERCA, LAVORO DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA in collaborazione con ASSEMBLEA LEGISLATIVA

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN LOGO PER AGRICOLTURA SOCIALE MANTOVA

BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN LOGO PER AGRICOLTURA SOCIALE MANTOVA con il patrocinio di BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN LOGO PER AGRICOLTURA SOCIALE MANTOVA (Rif. Progetto: Centro Polivalente Bigattera. Animazione, formazione e assistenza per iniziative di

Dettagli

BANDO PER IL CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DEL LOGO MUSEO DEL PALIO

BANDO PER IL CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DEL LOGO MUSEO DEL PALIO CITTÀ DI ASTI Settore Lavori Pubblici ed Edilizia Pubblica Settore Cultura e Manifestazioni BANDO PER IL CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DEL LOGO MUSEO DEL PALIO 1. Soggetto banditore Il concorso

Dettagli

COMUNE DI GROTTAFERRATA Provincia di Roma. Bando di concorso per la realizzazione grafica del nuovo logo della democrazia partecipativa

COMUNE DI GROTTAFERRATA Provincia di Roma. Bando di concorso per la realizzazione grafica del nuovo logo della democrazia partecipativa COMUNE DI GROTTAFERRATA Provincia di Roma Bando di concorso per la realizzazione grafica del nuovo logo della democrazia partecipativa 1 Indice 1. ENTE BANDITORE DEL CONCORSO RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Dettagli

Premio Tesi di Laurea PAESAGGIO, ARCHITETTURA E DESIGN LITICI Prima edizione

Premio Tesi di Laurea PAESAGGIO, ARCHITETTURA E DESIGN LITICI Prima edizione Premio Tesi di Laurea PAESAGGIO, ARCHITETTURA E DESIGN LITICI Prima edizione Scadenza iscrizione: 30 giugno 2010 II Premio per le Tesi di Laurea Paesaggio, architettura e design litici, ideato e organizzato

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL SANNIO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL SANNIO PROCEDURA DI ISCRIZIONE ALLA SELEZIONE PER L ACCESSO AI CORSI DI TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO (T.F.A.) Anno Accademico 2011/2012 TUTTI I CANDIDATI SONO INVITATI A LEGGERE CON ATTENZIONE QUANTO RIPORTATO

Dettagli

BANDO CONCORSO DI IDEE PER LA PROGETTAZIONE DI STAND ESPOSITIVI ECO-COMPATIBILI PER IL MERCATO DEL CONTADINO DI BAGALADI

BANDO CONCORSO DI IDEE PER LA PROGETTAZIONE DI STAND ESPOSITIVI ECO-COMPATIBILI PER IL MERCATO DEL CONTADINO DI BAGALADI COMUNE DI BAGALADI Provincia di Reggio Calabria (Tel. 0965/724016 - Fax 0965/724364) PEC: comune.bagaladi@asmepec.it CON IL CONTRIBUTO DELL ENTE PARCO NAZIONALE DELL ASPROMONTE Prot. n. 3055 del 15.09.2015

Dettagli

1^ edizione del concorso nazionale di idee. SOGNI...D ORO; concezione di gioielli di materiali vari non necessariamente preziosi.

1^ edizione del concorso nazionale di idee. SOGNI...D ORO; concezione di gioielli di materiali vari non necessariamente preziosi. 1^ edizione del concorso nazionale di idee SOGNI...D ORO; concezione di gioielli di materiali vari non necessariamente preziosi. Presentazione. Il TAeD, Dipartimento di Tecnologie dell Architettura e Design

Dettagli

Comune di Introd. 1.Soggetto banditore. Il concorso è indetto dal Comune di Introd. 2.Obiettivi del concorso

Comune di Introd. 1.Soggetto banditore. Il concorso è indetto dal Comune di Introd. 2.Obiettivi del concorso Comune di Introd BANDO PER IL CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DI UN LOGO E DI UN BANNER PER I FESTEGGIAMENTI DEL CENTENARIO DALL INAUGURAZIONE DEL PONTE DI INTROD 1.Soggetto banditore Il concorso

Dettagli

UN MANIFESTO PER IL MIC

UN MANIFESTO PER IL MIC MIC museo internazionale delle ceramiche in faenza con il patrocinio di: AIAP associazione italiana design della comunicazione visiva MU.COM museum communicator CLUB UNESCO FORLI UN MANIFESTO PER IL MIC

Dettagli

ARCHITETTURA E FRAMMENTI URBANI

ARCHITETTURA E FRAMMENTI URBANI ORDINE DEGLI ARCHITETTI P.P.C. DELLA PROVINCIA DI POTENZA con CONCORSO ARCHITETTURA E FRAMMENTI URBANI Immagini d architettura Potenza, novembre 2012 DEFINIZIONE DEL CONCORSO ART. 1 TIPO DI CONCORSO E

Dettagli

MODULO DI DESIGNAZIONE/REVOCA DEI BENEFICIARI

MODULO DI DESIGNAZIONE/REVOCA DEI BENEFICIARI MODULO DI DESIGNAZIONE/REVOCA DEI BENEFICIARI (Da inviare ad Arca SGR S.p.A. in originale, per posta, unitamente a copia dei documenti di identità dell Iscritto e dei beneficiari) Spett.le ARCA SGR S.p.A.

Dettagli

DISEGNA TU IL LOGO ENAIOS

DISEGNA TU IL LOGO ENAIOS ENTE NAZIONALE ASSISTENZA INFERMIERI ED OPERATORI DELLA SALUTE - Società di Mutuo Soccorso" Via Carlo Conti Rossini, 26 00147 Roma ente.enaios01@gmail.com CONCORSO GRAFICO DISEGNA TU IL LOGO ENAIOS CONCORSO

Dettagli

Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A. ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n 59

Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A. ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n 59 Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A. ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n 59 Al SUAP territorialmente competente Marca da bollo 1 Solo nel caso in cui l istanza al SUAP riguardi esclusivamente

Dettagli

UN LOGO PER A.S.T.I. FEST

UN LOGO PER A.S.T.I. FEST Bando UN LOGO PER A.S.T.I. FEST Premio di grafica per la realizzazione di un marchio logotipo per l identificazione e la promozione di A.S.T.I. FEST Festival dell Architettura Astigiano Art. 1. Soggetto

Dettagli

AFI HCS ONLINE PROGRAMMA SERVIZI

AFI HCS ONLINE PROGRAMMA SERVIZI AFI HCS ONLINE PROGRAMMA SERVIZI Per ottemperare alle disposizioni di legge nazionali (Legge sulla Privacy), Le chiediamo gentilmente di compilare e sottoscrivere il modulo di adesione al programma. Informativa

Dettagli

PSR PUGLIA 2007-2013 FONDO FEASR- ASSE IV- MISURA 413. PSL Meridaunia I Luoghi dell Uomo e della Natura

PSR PUGLIA 2007-2013 FONDO FEASR- ASSE IV- MISURA 413. PSL Meridaunia I Luoghi dell Uomo e della Natura BANDO DI CONCORSO DI IDEE PSR PUGLIA 2007-2013 FONDO FEASR- ASSE IV- MISURA 413 PSL Meridaunia I Luoghi dell Uomo e della Natura In applicazione della delibera del Consiglio di Amministrazione del Gal

Dettagli

BANDO DI CONCORSO DI IDEE PANCHINE D ARTISTA 2014-2015 INDICE:

BANDO DI CONCORSO DI IDEE PANCHINE D ARTISTA 2014-2015 INDICE: BANDO DI CONCORSO DI IDEE 2014-2015 INDICE: Art 1 Introduzione Art.2 Ente Banditore Art 3 Patrocini Art 4 Pubblicazione del bando Art 5 Obiettivi del concorso Art 6 Oggetto Art 7 Requisiti di partecipazione

Dettagli

Il/La sottoscritto/a (Cognome) (nome) nato/a a (prov. ) il e residente a (prov. ) in via/piazza n. c.a.p. telefono e/o indirizzo Pec (se posseduto).

Il/La sottoscritto/a (Cognome) (nome) nato/a a (prov. ) il e residente a (prov. ) in via/piazza n. c.a.p. telefono e/o indirizzo Pec (se posseduto). PROPOSTA DI CANDIDATURA A COMPONENTE DELL ORGANISMO INDIPENDENTE DI VALUTAZIONE (O.I.V.) DEL COMUNE DI CASTELNUOVO DI VAL DI CECINA Al Sig. Sindaco Comune di Castelnuovo di Val di Cecina Dr. Alberto FERRINI

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PREMIO GIORNALISTICO TORNARE A CASA DAL LAVORO

BANDO DI CONCORSO PREMIO GIORNALISTICO TORNARE A CASA DAL LAVORO BANDO DI CONCORSO PREMIO GIORNALISTICO TORNARE A CASA DAL LAVORO II edizione (2012) Per la divulgazione e diffusione di una corretta informazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro e diritti del

Dettagli

Criteri per la presentazione di richieste di contributo

Criteri per la presentazione di richieste di contributo Fondazione della Banca di Credito Cooperativo di Pianfei e Rocca de Baldi Criteri per la presentazione di richieste di contributo alla Fondazione della Banca di Credito Cooperativo di Pianfei e Rocca de

Dettagli

Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A.

Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A. Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A. Al S.U.A.P. territorialmente competente OGGETTO: Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale ai sensi e per gli effetti del D.P.R. 13 marzo 2013, n. 59

Dettagli

Allegato A) Al Comune di MONTIGNOSO Servizio STAFF1: Gestione delle risorse umane Via fondaccio,11 54038 MOntignoso

Allegato A) Al Comune di MONTIGNOSO Servizio STAFF1: Gestione delle risorse umane Via fondaccio,11 54038 MOntignoso Allegato A) Al Comune di MONTIGNOSO Servizio STAFF1: Gestione delle risorse umane Via fondaccio,11 54038 MOntignoso Manifestazione di interesse alla nomina a componente dell Organismo Indipendente di Valutazione

Dettagli

Comune di Vieste III Settore

Comune di Vieste III Settore Comune di Vieste III Settore BANDO DI CONCORSO DI IDEE per la valorizzazione e arredo della Piazza Vittorio Emanuele Vista la deliberazione di Giunta comunale n. 219 del 20.12.2012 con la quale sono stati

Dettagli

ASSOCIAZIONE MARTIRI DI BRESCIA Lentate sul Seveso CONCORSO DI IDEE PER GIOVANI PROGETTISTI PER LA RIQUALIFICAZIONE URBANA DELL AREA EX SCHIATTI

ASSOCIAZIONE MARTIRI DI BRESCIA Lentate sul Seveso CONCORSO DI IDEE PER GIOVANI PROGETTISTI PER LA RIQUALIFICAZIONE URBANA DELL AREA EX SCHIATTI ASSOCIAZIONE MARTIRI DI BRESCIA Lentate sul Seveso CONCORSO DI IDEE PER GIOVANI PROGETTISTI PER LA RIQUALIFICAZIONE URBANA DELL AREA EX SCHIATTI ART. 1 OGGETTO DEL CONCORSO L Associazione culturale Martiri

Dettagli

Al Comune Di Piacenza Direzione Operativa Servizi Alla Persona e Al Cittadino Servizio Famiglia e Tutela Minori

Al Comune Di Piacenza Direzione Operativa Servizi Alla Persona e Al Cittadino Servizio Famiglia e Tutela Minori IN CARTA LIBERA Al Comune Di Piacenza Direzione Operativa Servizi Alla Persona e Al Cittadino Servizio Famiglia e Tutela Minori Oggetto: Domanda per la selezione dei soggetti interessati ad accedere all'intervento

Dettagli

già assegnatari di un alloggio di Edilizia Residenziale Pubblica (E.R.P.) di proprietà comunale chiedono

già assegnatari di un alloggio di Edilizia Residenziale Pubblica (E.R.P.) di proprietà comunale chiedono MODULO DOMANDA RICHIEDENTI da usare nel caso di scambio consensuale tra due o più richiedenti (utilizzare le copie necessarie) Marca da bollo 16,00 BANDO DI MOBILITA NEGLI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE

Dettagli

BANDO DI CONCORSO DI IDEE PER LA CREAZIONE DEL LOGO DELLA CONSULTA DEL DECENTRAMENTO

BANDO DI CONCORSO DI IDEE PER LA CREAZIONE DEL LOGO DELLA CONSULTA DEL DECENTRAMENTO BANDO DI CONCORSO DI IDEE PER LA CREAZIONE DEL LOGO DELLA CONSULTA DEL DECENTRAMENTO Premessa L Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Roma e Provincia al fine di promuovere

Dettagli

MODULO PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE BANDO BORSE LAVORO 2014

MODULO PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE BANDO BORSE LAVORO 2014 MODULO PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE BANDO BORSE LAVORO 2014 Alla FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI PISTOIA E PESCIA Bando Borse lavoro 2014 via De Rossi, 26 51100 PISTOIA DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE

Dettagli

CONCORSO. Un Corto sulle città tardo-barocche del Val di Noto

CONCORSO. Un Corto sulle città tardo-barocche del Val di Noto Sezione di Siracusa Un Corto sulle città tardo-barocche del Val di Noto aperto a: studenti universitari dell Ateneo di Catania ed a giovani architetti iscritti all Ordine degli Architetti della Provincia

Dettagli

Premio all Innovazione tecnologica per servizi della Banca on line

Premio all Innovazione tecnologica per servizi della Banca on line CONCORSO DI IDEE PREMIO ALL INNOVAZIONE TECNOLOGICA PER SERVIZI DELLA BANCA ON LINE Sella Holding Banca S.p.A., Capogruppo del Gruppo Banca Sella, attraverso il suo portale finanziario WebSella.it, in

Dettagli

PREMIO in Memoria di Carlo Rossini Concorso per la migliore idea imprenditoriale

PREMIO in Memoria di Carlo Rossini Concorso per la migliore idea imprenditoriale PREMIO in Memoria di Carlo Rossini Concorso per la migliore idea imprenditoriale 1^ EDIZIONE Premessa La BCC dell Alta Brianza - Alzate Brianza Via IV Novembre 549 istituisce il primo concorso per la migliore

Dettagli

SPETT. CONFIDI TRIESTE 34122 TRIESTE. Domanda concessione finanziamento: prestito partecipativo ex legge regionale 4/2001 art.

SPETT. CONFIDI TRIESTE 34122 TRIESTE. Domanda concessione finanziamento: prestito partecipativo ex legge regionale 4/2001 art. SPETT. BOLLO 14.62 CONFIDI TRIESTE VIA SAN LAZZARO, 5 34122 TRIESTE Oggetto: Domanda concessione finanziamento: prestito partecipativo ex legge regionale 4/2001 art. 7 commi 69-70-71 Il sottoscritto: Cognome

Dettagli

CONCORSO DI IDEE DI LIGHTING DESIGN. ROMA BY LIGHT raccontare Roma usando la luce. Un progetto ideato ed organizzato da Patrocinio

CONCORSO DI IDEE DI LIGHTING DESIGN. ROMA BY LIGHT raccontare Roma usando la luce. Un progetto ideato ed organizzato da Patrocinio CONCORSO DI IDEE DI LIGHTING DESIGN ROMA BY LIGHT raccontare Roma usando la luce Un progetto ideato ed organizzato da Patrocinio Capitolo I - DEFINIZIONE E OBIETTIVI DEL CONCORSO Art. 1 Tipologia e tema

Dettagli

PROVINCIA DI PORDENONE Medaglia d oro al V.M. www.provincia.pordenone.it Largo San Giorgio, 12 33170 Pordenone

PROVINCIA DI PORDENONE Medaglia d oro al V.M. www.provincia.pordenone.it Largo San Giorgio, 12 33170 Pordenone PROVINCIA DI PORDENONE Medaglia d oro al V.M. www.provincia.pordenone.it Largo San Giorgio, 12 33170 Pordenone AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO PROFESSIONALE ESTERNO

Dettagli

1 - Contributo regionale alle spese per la frequenza del master

1 - Contributo regionale alle spese per la frequenza del master BANDO PER L ATTRIBUZIONE A GIOVANI LAUREATI RESIDENTI ALL ESTERO DI FINANZIAMENTI REGIONALI A PARZIALE RIMBORSO DELLE SPESE SOSTENUTE PER LA PARTECIPAZIONE A MASTER UNIVERSITARI INDETTI DALLE UNIVERSITÀ

Dettagli

AVVISO SERVIZIO PROGETTI

AVVISO SERVIZIO PROGETTI Settore Assistenza e Segreteria Organi Istituzionali, Affari Generali, Politiche Sociali e per la Famiglia, Politiche per la Casa, Politiche del Lavoro, Volontariato, Pari Opportunità, Risorse Umane, Euro

Dettagli

Ufficio Edilizia Universitaria e Contratti. Prot. n. 75646 del 01/10/2014. Ufficio Edilizia Universitaria e Contratti

Ufficio Edilizia Universitaria e Contratti. Prot. n. 75646 del 01/10/2014. Ufficio Edilizia Universitaria e Contratti Ufficio Edilizia Universitaria e Contratti Prot. n. 75646 del 01/10/2014 G328 AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA IN ECONOMIA FINALIZZATA ALLA STIPULA DI ACCORDO QUADRO

Dettagli

Bando di concorso per la premiazione di tesi di laurea 2011

Bando di concorso per la premiazione di tesi di laurea 2011 Bando di concorso per la premiazione di tesi di laurea 2011 1 Art.1 - Descrizione dell iniziativa Il presente bando di concorso è promosso e bandito dall Ordine degli Ingegneri della Provincia di Cagliari,

Dettagli

Bando di concorso per la realizzazione del Logotipo De.C.O. Denominazione Comunale di Origine del Comune di Corato

Bando di concorso per la realizzazione del Logotipo De.C.O. Denominazione Comunale di Origine del Comune di Corato Bando di concorso per la realizzazione del Logotipo De.C.O. Denominazione Comunale di Origine del Comune di Corato Il Comune di Corato, in esecuzione della deliberazione del Consiglio Comunale n.9 del

Dettagli

Informativa Privacy ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003

Informativa Privacy ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003 Informativa Privacy ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003 Desideriamo informarla che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (codice in materia di protezione dei dati personali) prevede la tutela delle

Dettagli

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO SU AZIONI ORDINARIE. DADA S.p.A. ai sensi degli artt. 102, 106, comma 1 e 109, comma 1, lett. a) del D.Lgs. N.

OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO SU AZIONI ORDINARIE. DADA S.p.A. ai sensi degli artt. 102, 106, comma 1 e 109, comma 1, lett. a) del D.Lgs. N. ( Aderente ), fini della stessa e depositato presso la sede di, la sede di, la sede di EUROMOBILIARE S.I.M. deposito Titoli n. ; di non essere residente (come definiti nel Documento d Offerta) e di non

Dettagli

I progetti presentati dovranno distinguersi per originalità e alto valore aggiunto nel campo delle nuove tecnologie e dei media digitali.

I progetti presentati dovranno distinguersi per originalità e alto valore aggiunto nel campo delle nuove tecnologie e dei media digitali. REGOLAMENTO Il Registro è l anagrafe dei domini Internet.it, la targa Internet dell Italia. Soltanto qui è possibile chiedere, modificare o cancellare uno o più domini.it. Fin dal dicembre del 1987, con

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN LOGO PER AGRICOLTURA SOCIALE MANTOVA. per iniziative di agricoltura sociale a scala territoriale.

BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN LOGO PER AGRICOLTURA SOCIALE MANTOVA. per iniziative di agricoltura sociale a scala territoriale. con il patrocinio di BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN LOGO PER AGRICOLTURA SOCIALE MANTOVA (Rif. Progetto: per iniziative di agricoltura sociale a scala territoriale. - Prot. n.1774 1. Azienda

Dettagli

Gamma RE B.V., con sede in (1012 JS) Amsterdam, Royaldamcenter, Dam 7 f Olanda (l Offerente )

Gamma RE B.V., con sede in (1012 JS) Amsterdam, Royaldamcenter, Dam 7 f Olanda (l Offerente ) del pubblico la sede legale di Pirelli RE SGR, di Borsa Italiana S.p.A., degli Intermediari Incaricati del Coordinamento e gli IRREVOCA- risultano già depositate di Voi nel deposito titoli n. intestato

Dettagli

ISTANZA di AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE AUA ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n. 59

ISTANZA di AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE AUA ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n. 59 ISTANZA di AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE AUA ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n. 59 Al SUAP territorialmente competente Marca da bollo 1 [Solo nel caso in cui l istanza al SUAP riguardi esclusivamente

Dettagli

N.B. la domanda può essere presentata solo dai genitori del bambino/bambina o dagli esercente la patria potestà

N.B. la domanda può essere presentata solo dai genitori del bambino/bambina o dagli esercente la patria potestà Riservato all ufficio Pratica n. Richiesta di partecipazione ai contributi economici a sostegno delle famiglie finalizzati alla conciliazione dei tempi di vita e di lavoro D.G.R n. 1021 del 6/9/2010 del

Dettagli

CONCORSODISTILE - DESIGN THE NEW MIRAGE M014 (Allegato B)

CONCORSODISTILE - DESIGN THE NEW MIRAGE M014 (Allegato B) CONCORSODISTILE - DESIGN THE NEW MIRAGE M014 (Allegato B) IL PARTECIPANTE DEVE: - Disegnare e realizzare gli esecutivi di stile della monoposto Mirage M014 CRITERI DI GIUDIZIO: - Il giusto equilibrio di

Dettagli

CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DEL LOGO del Distretto del Commercio Morus Alba Crea il logo del tuo distretto

CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DEL LOGO del Distretto del Commercio Morus Alba Crea il logo del tuo distretto CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DEL LOGO del Distretto del Commercio Crea il logo del tuo distretto 1. Soggetto banditore e finalità Il Distretto del Commercio (DID), ritenendo la comunicazione istituzionale

Dettagli

CONCORSO DI IDEE. Ai sensi dell art. 108 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 (art. 57, D.P.R. n. 554/1999)

CONCORSO DI IDEE. Ai sensi dell art. 108 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 (art. 57, D.P.R. n. 554/1999) CONCORSO DI IDEE Ai sensi dell art. 108 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 (art. 57, D.P.R. n. 554/1999) RIQUALIFICAZIONE IGIENICA ED URBANISTICA DEL RIONE SCACCERA 1. ENTE APPALTANTE Denominazione:

Dettagli

INFORMATIVA GENERALE

INFORMATIVA GENERALE UNIMEC S.R.L. Via Palazzo, 36 Albano S. Alessandro Bg Informazioni rese ai sensi dell art. 13 del D. Lgs.vo 196/03 Codice in materia di protezione dei dati personali e successive modifiche ed integrazioni.

Dettagli

BANDO DEL CONCORSO NAZIONALE DI IDEE PER REALIZZAZIONE DEL LOGO DEL MARCHIO FIESOLE

BANDO DEL CONCORSO NAZIONALE DI IDEE PER REALIZZAZIONE DEL LOGO DEL MARCHIO FIESOLE BANDO DEL CONCORSO NAZIONALE DI IDEE PER REALIZZAZIONE DEL LOGO DEL MARCHIO FIESOLE In esecuzione della Delibera della G.C. n. 88 del 21/4/2015 e della Determinazione n.112 del 24/7/2015 è indetto il concorso

Dettagli

SOCIETA ITALIANA DI MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA

SOCIETA ITALIANA DI MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA SIMFER SOCIETA ITALIANA DI MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA Piazza Rondanini 48 00186 Roma Tel +39 06.48913318 Fax +39 06.89280089 E-Mail segreteria.simfer@medik.net Sito www.simfer.it CONCORSO DI IDEE

Dettagli

Regolamento IMPRENDOCOOP - IDEE COOPERATIVE DI NUOVA GENERAZIONE

Regolamento IMPRENDOCOOP - IDEE COOPERATIVE DI NUOVA GENERAZIONE Regolamento IMPRENDOCOOP - IDEE COOPERATIVE DI NUOVA GENERAZIONE ARTICOLO 1 - Il progetto Imprendocoop IMPRENDOCOOP Idee cooperative di nuova generazione è un progetto che nasce dalla collaborazione tra

Dettagli

Il/la Sottoscritto/a Cognome Nome. Nato/a il a Stato CHIEDE

Il/la Sottoscritto/a Cognome Nome. Nato/a il a Stato CHIEDE DOMANDA PER L AMMISSIONE AL PROGETTO TECNICO DELLA GESTIONE DEL PERSONALE Cod. 4528/0/10/1064/2014 nell ambito della DGR. 1064 del 24/06/2014 - Garanzia Giovani. Il progetto è stato approvato dalla Sezione

Dettagli

Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A. ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n 59

Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A. ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n 59 Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A. ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n 59 Al SUAP territorialmente competente Marca da bollo 1 Solo nel caso in cui l istanza al SUAP riguardi esclusivamente

Dettagli

Proposte di Idee per l arredo e la fruizione di Piazza Pertini, via Roma e zone limitrofe, dall Oratorio al monumento alla Madonna incluso.

Proposte di Idee per l arredo e la fruizione di Piazza Pertini, via Roma e zone limitrofe, dall Oratorio al monumento alla Madonna incluso. Page 1 of 11 COMUNE DI PRESICCE Città degli Ipogei BANDO PER UN CONCORSO DI IDEE PER LA DEFINIZIONE DELL ARREDO E LA FRUIZIONE DI PIAZZA PERTINI, VIA ROMA E ZONE LIMITROFE, DALL ORATORIO AL MONUMENTO ALLA

Dettagli

LA PRIVACY DI QUESTO SITO

LA PRIVACY DI QUESTO SITO LA PRIVACY DI QUESTO SITO 1) UTILIZZO DEI COOKIES N.B. L informativa sulla privacy on-line deve essere facilmente accessibile ed apparire nella pagina di entrata del sito (ad esempio mediante diciture

Dettagli

L Istituto Comprensivo S. Giovanni Via dei Cunicoli 8-34126 TRIESTE C.F. 80020140325 - CTP EDA XVI Distretto Via Foscolo 13-34139 Trieste

L Istituto Comprensivo S. Giovanni Via dei Cunicoli 8-34126 TRIESTE C.F. 80020140325 - CTP EDA XVI Distretto Via Foscolo 13-34139 Trieste L Istituto Comprensivo S. Giovanni Via dei Cunicoli 8-34126 TRIESTE C.F. 80020140325 - CTP EDA XVI Distretto Via Foscolo 13-34139 Trieste Prot. 6429/C40 Trieste, 19 settembre 2012 Ai Dirigenti Istituti

Dettagli

BANDO DI GARA CONCORSO DI IDEE. Concorso di idee per la realizzazione di un complesso direzionale residenziale in Brescia, Via Mantova

BANDO DI GARA CONCORSO DI IDEE. Concorso di idee per la realizzazione di un complesso direzionale residenziale in Brescia, Via Mantova BANDO DI GARA CONCORSO DI IDEE Concorso di idee per la realizzazione di un complesso direzionale residenziale in Brescia, Via Mantova SEZIONE I: SOCIETA AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE

Dettagli

1. FINALITÀ DELL INIZIATIVA

1. FINALITÀ DELL INIZIATIVA BANDO PER LA SELEZIONE DI IMPRESE INNOVATIVE nell ambito del progetto icon, finanziato sul bando 1/2009 del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia Slovenia 2007 2013 PREMESSA Il presente

Dettagli

Città di Arese. Il/La sottoscritto/a.. nato/a a.. il.. e residente in... - provincia di Via/Piazza... c.a.p... Telefono.. Fax.. E-mail.

Città di Arese. Il/La sottoscritto/a.. nato/a a.. il.. e residente in... - provincia di Via/Piazza... c.a.p... Telefono.. Fax.. E-mail. Al Sig. Sindaco Oggetto: presentazione di candidatura per la carica di membro del C.d.A. dell'azienda Speciale Casa di Riposo Gallazzi-Vismara di Arese (avviso del Sindaco in data 18/07/2013) Il/La sottoscritto/a..

Dettagli

RICHIESTA DI CONTRIBUTO

RICHIESTA DI CONTRIBUTO Spett.le Fondazione Cassa di Risparmio della Spezia (luogo e data di sottoscrizione) RICHIESTA DI CONTRIBUTO Il sottoscritto (nome e cognome) nato a residente a il Via/Piazza in qualità di legale rappresentante

Dettagli

MODELLO DI INFORMATIVA E RACCOLTA DEL CONSENSO DELL INTERESSATO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

MODELLO DI INFORMATIVA E RACCOLTA DEL CONSENSO DELL INTERESSATO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI MODELLO DI INFORMATIVA E RACCOLTA DEL CONSENSO DELL INTERESSATO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (ai sensi dell art. 13 D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) QUADRI - revisione luglio 2012 Manageritalia Veneto

Dettagli