FLORMART GARDEN SHOW Concorso Internazionale di Architettura del Paesaggio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FLORMART GARDEN SHOW Concorso Internazionale di Architettura del Paesaggio"

Transcript

1 FLORMART GARDEN SHOW Concorso Internazionale di Architettura del Paesaggio Dedicato agli architetti paesaggisti, ai designers, agli studi di progettazione, alle aziende che operano nel settore della progettazione e realizzazione del verde, agli studenti e, in generale, a tutti gli operatori del verde e del paesaggio. 1. Oggetto e ambito del Concorso Flormart Garden Show è un Concorso di progettazione del paesaggio che si svolge nell ambito di Flormart - Salone Internazionale Florovivaismo e Giardinaggio, la più importante manifestazione professionale italiana dedicata al settore del florovivaismo, giunta alla sua 66 edizione e in programma dal 9 all 11 settembre 2015 presso il quartiere fieristico di Padova, punto di riferimento per il mercato florovivaistico italiano ed internazionale. In linea con le tematiche della sostenibilità ambientale e con un attenzione particolare alle radici storiche, culturali ed imprenditoriali del territorio, legate ad uno dei più importanti distretti florovivaistici italiani, all Università ed alla città che per prima ha ospitato il primo giardino botanico universitario al mondo, contribuendo in maniera decisiva allo sviluppo delle discipline scientifiche moderne, Flormart 2015 svilupperà il tema del verde sostenibile ed il rapporto tra architettura e paesaggio, presentando le soluzioni ecologiche e tecnologiche e le innovazioni nel campo delle applicazioni del verde nelle città. Obiettivo del Concorso è sviluppare il tema del paesaggio urbano ed il rapporto tra architettura e natura al fine di evidenziare l importanza del ruolo del verde nel paesaggio, della biodiversità, della sostenibilità, della salute e del miglioramento delle condizioni di vita nei centri urbani, nonché di ispirare operatori del settore e visitatori qualificati alla progettazione del proprio giardino, privato o pubblico. 2. Scadenze 2015 Termine per l iscrizione Richieste chiarimenti Consegna documentazione Riunione della giuria Comunicazione esito delle Sezioni 1/ Allestimento giardini e mostra dal 04 al (domenica esclusa) Apertura mostra al pubblico dal 9 all Sgombero dall (sera) al Il presente scadenziario potrà subire parziali modifiche senza preavviso alcuno, fermo restando che ogni aggiornamento sarà pubblicato nel sito dedicato al Concorso. 3. Soggetto banditore PadovaFiere Spa Via Tommaseo n. 59, Padova IT Tel.: Fax: Web: Sito concorso:

2 4. Scopo del Concorso PadovaFiere Spa intende premiare e valorizzare i progettisti, gli operatori e le associazioni pubbliche e/o private che operano nel settore della progettazione del paesaggio, della conservazione della biodiversità e della valorizzazione e del recupero di spazi verdi all interno degli ambiti urbani. 5. Tipo di Concorso La selezione è bandita su scala internazionale in un unica fase aperta agli architetti paesaggisti, ai designers, agli studi di progettazione, alle aziende che operano nel settore della progettazione e realizzazione del verde, agli studenti, e in generale a tutti gli operatori del verde e del paesaggio. I candidati possono partecipare singolarmente o in team. Il concorso si svolge in due ambiti: 1. SEZIONE 1 Premiazione di un opera o di un progetto culturale del verde già realizzata o già presentata alla data del (sezione a partecipazione palese) dove si evidenzi l importanza del ruolo del verde nel paesaggio, della biodiversità, della sostenibilità, della salute e del miglioramento delle condizioni di vita nei centri urbani. 2. SEZIONE 2 Premiazione di un progetto di giardino temporaneo di 48 mq. da realizzare all interno della galleria 78 del quartiere fieristico di Padova nell ambito del Salone Flormart 2015 (sezione a partecipazione anonima). Il progetto presentato dovrà essere realizzato da ditte di settore prescelte dal candidato, a cura e spese delle stesse. Il tema di questa sezione sarà focalizzato ad evidenziare l importanza del verde tecnologico per l inserimento in ambito urbano su pareti verticali corredate anche da un piano orizzontale e finalizzate a coniugare estetica e sostenibilità ambientale. ATTENZIONE! Il progetto vincitore di questa sezione sarà realizzato in forma permanente, dopo l esposizione fieristica, presso il parco Europa della città di Padova. 6. Condizioni di ammissione La selezione della Sezione1 è aperta ad opere che siano già state realizzate ed ultimate alla data del , mentre la partecipazione alla Sezione2 comporta l obbligo di realizzare i progetti proposti, selezionati dalla Giuria, nello spazio riservato al Concorso nell ambito del Salone Flormart. I candidati della Sezione2 potranno avvalersi di sponsorizzazioni e contributi, per la fornitura di materiali o la copertura di altre spese per la realizzazione del giardino. Nel caso, PadovaFiere Spa garantirà la possibilità di dare visibilità agli sponsor, oltre che al progettista e alla ditta che realizzerà il progetto, presso lo spazio allestito per il giardino. 7. Iscrizione L iscrizione al Concorso deve avvenire tramite compilazione del modulo Allegato A, scaricabile dalla Sezione dedicata al Concorso nel sito che dovrà essere inviato via a oppure via fax al n entro il giorno 15 giugno 2015 specificando per quale Sezione si intende presentare il proprio lavoro. Possono essere presentate candidature anche per entrambe le Sezioni.

3 8. Cause di esclusione Non possono partecipare al Concorso i dipendenti di PadovaFiere Spa, i loro collaboratori ed i componenti della giuria, i loro coniugi, i loro parenti ed affini di 1 e 2 grado, i loro soci o dipendenti, nonché i diretti superiori e collaboratori, tutti coloro che hanno partecipato alla stesura del bando, e coloro che sono inibiti per provvedimento disciplinare all esercizio della professione. 9. Lingua ufficiale La lingua ufficiale è l italiano. Per i progetti provenienti dall estero la lingua ufficiale è l inglese. Gli elaborati grafici della seconda sezione devono - a pena di esclusione - essere prodotti e rappresentati con il sistema metrico decimale. 10. Presentazione della candidatura e documentazione richiesta La proposta progettuale dovrà essere consegnata, a cura e spese del candidato, anche a mano, presso l ufficio Affari Legali di PadovaFiere Spa, con sede in Via N. Tommaseo n Padova IT, in un plico chiuso e sigillato, recante la dicitura Concorso FLORMART GARDEN SHOW, la Sezione in interesse (1 o 2) e i dati del mittente per la sola Sezione 1, entro e non oltre le ore di martedì 30 giugno 2015, a pena di esclusione. Il plico dovrà contenere la sottoelencata documentazione: a. SEZIONE 1: Il plico dovrà recare anche l indicazione del mittente (progettista o team) - documento di iscrizione sottoscritto in originale - relazione descrittiva dell opera, massimo due cartelle formato A4, 30 righe cadauna - curriculum del progettista (o dei progettisti componenti il team) - titolo dell opera - n 3 pannelli, dimensioni 1.000x700 mm posti in verticale su supporto rigido e leggero tipo forex o similare - filmato di max 360 sec in formato.avi o in alternativa file in formato.ppt; b. SEZIONE 2: Il plico chiuso, sigillato sui lembi apribili ed anonimo, dovrà recare un codice alfanumerico di 8 caratteri, e contenere i seguenti documenti: - una busta chiusa e sigillata anonima, contraddistinta dal medesimo codice di cui al punto precedente, contenente il documento di iscrizione sottoscritto in originale e il curriculum del progettista (o dei progettisti componenti il team) nonché l indicazione della ditta che allestirà, a propria cura e spese, lo spazio espositivo secondo le indicazioni del progetto presentato. Il medesimo codice alfanumerico di 8 cifre dovrà essere riportato anche su tutta la documentazione seguente, che non dovrà invece contenere alcun riferimento riconducibile all individuazione del progettista e della ditta pena l esclusione. - relazione descrittiva dell opera - titolo dell opera

4 - n 5 tavole in formato A3 (297x420 mm) montate su fogli di cartoncino in formato A3 contenenti schizzi, disegni ed immagini che il concorrente a sua libera scelta intende utilizzare per rappresentare l opera progettata. Detta documentazione dovrà contenere - a pena di esclusione - le seguenti indicazioni: a. Pianta debitamente quotata in scala 1:50 b. Almeno due sezioni in scala 1:50 una ortogonale rispetto all altra c. Schizzi Prospettici e/o Assonometria e/o Rendering della proposta di progetto d. Indicazione dei materiali da impiegare per la realizzazione dello spazio espositivo delle specie botaniche previste Il trasporto, la consegna e l assicurazione dei materiali e dei plastici sono a cura e spese del candidato. I colli provenienti da Paesi extra-ue, dovranno viaggiare liberi da dazi doganali. Il candidato che si servirà di un corriere - DHL, UPS, TNT, FEDEX - dovrà specificare nella modulistica di spedizione DAZI AL MITTENTE - FREE CONSEGNEE DOMICILE - fcd per Ups. 11. Domande e richieste Domande e richieste di chiarimenti potranno essere inviate via all indirizzo di posta entro e non oltre il 15 maggio Ai quesiti risponderà il Presidente della Giuria. Le domande inviate e le relative risposte saranno rese pubbliche ed evidenziate nella sezione dedicata al Concorso all interno del sito entro il 30 maggio Composizione della giuria e criteri di valutazione La Giuria è composta da: Presidente: Arch. Giorgio Strappazzon Componenti: Prof.ssa Lucia Bortolini, Arch. Giuseppe Cappochin, Arch. Manuel Palerm Salazar, Dr. Daniele Villa, Arch. Novella Cappelletti, Arch. Giampaolo Barbariol. Membro Supplente: un funzionario di PadovaFiere Spa. La funzione del Segretario verbalizzante sarà definita nel corso della prima riunione della Giuria. Il verbale della Giuria viene firmato da tutti i membri della stessa, al termine dei lavori, pubblicato nel sito del Soggetto banditore e reso disponibile a tutti i partecipanti. La Giuria escluderà le proposte non conformi ai requisiti contenuti nel presente bando e la documentazione non richiesta all art Criteri di valutazione dei progetti e termine di realizzazione dei lavori I membri della Giuria si baseranno sui seguenti requisiti per i criteri di aggiudicazione della graduatoria dei relativi premi: - Scelta delle specie vegetali, pertinenza, coerenza ed equilibrio della composizione; - Concept: aderenza al tema del concorso e proporzioni della proposta; - Innovazione: ricerca sui materiali e sostenibilità; - Durabilità: ciclo di vita, fattibilità della realizzazione nell ambiente naturale e, per la sola Sezione 2, realizzabilità e durabilità nell ambito urbano di Padova.

5 14. Esiti del Concorso L esito dei lavori della Giuria sarà reso pubblico mediante un comunicato che sarà pubblicato nel sito Tutti i partecipanti riceveranno inoltre comunicazione dei risultati via . I progetti vincitori delle due sezioni saranno invece comunicati nel corso di Flormart La Giuria dispone, per la SEZIONE 1 del concorso, di un montepremi complessivo totale di Euro 6.500,00 che sarà assegnato con l attribuzione di n. 3 premi ai primi tre classificati in base ad una graduatoria di merito, come segue: 1 premio: 5.000,00 2 premio: 1.000,00 3 premio: 500,00 Per la SEZIONE 2 del concorso, il montepremi complessivo totale di Euro 3.500,00 sarà assegnato con l attribuzione di n. 3 premi ai primi tre classificati in base ad una graduatoria di merito, come segue: 1 premio: 2.000,00 2 premio: 1.000,00 3 premio: 500,00 IL PROGETTO VINCITORE DI QUESTA SEZIONE SARÀ REALIZZATO A CURA DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI PADOVA IN FORMA PERMANENTE, DOPO L ESPOSIZIONE FIERISTICA, PRESSO IL PARCO EUROPA DI PADOVA. La Giuria deciderà a proprio insindacabile giudizio in merito all assegnazione dei riconoscimenti. I progetti premiati e selezionati saranno inseriti nel sito di Flormart ed esposti nel corso della manifestazione fieristica che si terrà dal 9 all 11 settembre 2015 in una sezione espositiva ben definita. PadovaFiere Spa potrà pubblicare i progetti presentati nel catalogo ufficiale di Flormart 2015 e nella sezione dedicata al Concorso del sito. 15. Allestimento mostra e realizzazione dei giardini effimeri L allestimento della mostra per la Sezione1 e dei giardini temporanei da 48 mq. per la Sezione 2 sarà realizzato nella galleria 78 del quartiere fieristico con la supervisione e l assistenza tecnica generale dell ufficio tecnico di PadovaFiere Spa. L allestimento inizierà il 4 settembre e dovrà essere completato entro l 8 settembre Al termine dell esposizione i giardini dovranno essere completamente rimossi entro il 14 settembre 2015 e le aree utilizzate dovranno essere restituite completamente libere, sgombre da materiali e cose, e pulite. I candidati garantiranno inoltre la manutenzione dei giardini durante la mostra. Le tavole dei progetti della Sezione1 rimarranno di proprietà di PadovaFiere Spa, che le custodirà presso i propri archivi. Ulteriori informazioni e specifiche tecniche relative alla realizzazione della mostra e dei giardini temporanei saranno fornite nella sezione dedicata al Concorso nel sito 16. Tutela del diritto d autore Ai progettisti sarà garantita, ai sensi della normativa vigente sul diritto d'autore, la proprietà intellettuale delle idee progetto elaborate.

6 17. Bando e regolamento del Concorso Tutta la documentazione afferente il presente Concorso sarà pubblicata nella sezione allo stesso dedicata del sito Il Soggetto banditore si riserva il diritto di apportare eventuali modifiche al bando per sopravvenute esigenze o forza maggiore. 18. Accettazione Con l invio del modulo di iscrizione i concorrenti dichiarano di accettare tutti i termini e le condizioni che regolano il presente bando e le decisioni insindacabili della Giuria e di autorizzare PadovaFiere Spa a pubblicare, esporre e diffondere i progetti presentati nel catalogo Flormart 2015, nella sezione dedicata al Concorso all interno del sito 19. Allegati A Modulo d iscrizione B Planimetria spazi galleria 78 per allestimento giardini e mostra nel quartiere fieristico di Padova Padova, 13 febbraio 2015

7 Fax Allegato A Modulo di iscrizione da inviare entro il 15 giugno 2015 Dati concorrente singolo o Capogruppo in caso di raggruppamento temporaneo: Nome Cognome Indirizzo Città CAP Provincia Stato _ Tipo documento identità N documento Rilasciato da il Recapiti per comunicazioni: Tel. Cell. Ambiti di partecipazione: Sezione 1 Sezione 2 Entrambe

8 In caso di raggruppamento temporaneo allegare un elenco nominativo di tutti i componenti del team fornendo inoltre i dati dei concorrenti e l indicazione del capogruppo e dei componenti: Capogruppo Mandante 1 Mandante 2 Mandante 3 Mandante 4 Mandante 5 Consapevole che chiunque rilasci dichiarazioni mendaci è punito ai sensi del codice penale e delle norme speciali in materia (art. 46 D. P. R. 445/ 2000 e art. 489 del Codice Penale), il/i concorrente/i DICHIARA/DICHIARANO di: a) possedere i requisiti professionali richiesti dal bando di concorso; b) che a carico del soggetto/i concorrente/i non sussistono le cause di esclusione previste dal bando (art. 8); c) di accettare i termini del bando per la partecipazione al concorso Flormart Garden Show ; d) inoltre, ai sensi e per gli effetti del D.Lgs. 196/2003 e s.m.i. dichiara inoltre: di autorizzare PadovaFiere Spa a raccogliere i propri dati personali ed utilizzare gli stessi per le finalità e le attività strumentali connesse alla realizzazione del concorso. Si No di autorizzare PadovaFiere Spa per l invio di materiale promozionale ed informativo sulle manifestazioni dalla stessa organizzate (vedi informativa allegata). Si No di autorizzare PadovaFiere Spa a comunicare i miei dati a terzi per il trattamento a fini statistici e per lo sviluppo di azioni promozionali indipendenti. Per comunicazioni: Si No Luogo e data Firma

9 Informativa ai sensi del Decreto Legislativo n. 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali In conformità alle disposizioni di cui al D.Lgs. 196/2003, Codice in materia di protezione dei dati personali, PadovaFiere Spa desidera informarla di quanto segue: Trattamento: i dati personali da Lei forniti attraverso la compilazione del modulo di iscrizione verranno trattati da PadovaFiere Spa in quanto titolare del trattamento per la gestione della Sua partecipazione al Concorso, in modo automatizzato e cartaceo per l'invio informazioni sulle attività utilizzando anche sistemi di comunicazione elettronica (p.e. ). I dati personali raccolti e trattati rientrano nella seguente categoria: dati identificativi: nome, cognome, indirizzo, telefono, , ecc. I dati personali da Lei forniti verranno utilizzati nei limiti e per il perseguimento delle finalità relative al Concorso in oggetto. Il trattamento è finalizzato agli adempimenti inerenti e conseguenti allo svolgimento di tutte le attività amministrative, commerciali, fiscali e contabili. Il conferimento dei dati e il relativo trattamento sono obbligatori in relazione alle finalità relative agli adempimenti di natura contrattuale e legale. Il conferimento è inoltre da ritenersi obbligatorio per l espletamento di tutte le attività necessarie e funzionali all esecuzione degli obblighi derivanti dalla partecipazione al Concorso. L eventuale rifiuto a fornire i dati per tale finalità potrà determinare l impossibilità da parte di PadovaFiere Spa a dar corso al Concorso e agli obblighi di legge. Il conferimento dei dati è invece facoltativo per l invio di comunicazioni o materiale pubblicitario che PadovaFiere Spa potrà effettuare anche attraverso il Suo indirizzo . In qualsiasi momento potrà opporsi a tale trattamento inviando una richiesta in tal senso all indirizzo L eventuale rifiuto a fornire i dati a finalità di marketing non comporterà la mancata partecipazione al Concorso. I dati personali da Lei forniti saranno trattati in modo lecito e secondo correttezza così come previsto ai sensi dell art. 11 del D. Lgs. 196/2003. Il trattamento sarà effettuato con supporto di strumenti cartacei, informatici e telematici. Potranno accedere, e quindi venire a conoscenza dei Suoi dati, esclusivamente i soggetti autorizzati quali ad esempio gli incaricati dell area amministrativa e contabile, ufficio marketing, addetti alla gestione e manutenzione dei sistemi informatici. Ferme restando le comunicazioni eseguite in adempimento di obblighi di legge contrattuali, tutti i dati raccolti ed elaborati potranno essere comunicati in Italia e trasferiti all estero esclusivamente per le finalità sopra specificate a: società di servizi e di elaborazione dati contabili e fiscali ed in genere a tutti gli organi preposti a verifiche e controlli in merito al corretto adempimento delle finalità su indicate; eventuali soggetti esterni alla struttura, con i quali siano stati stipulati specifici accordi in merito alle misure da adottare per garantire la sicurezza dei dati loro affidati, e trattati esclusivamente per il perseguimento delle finalità su indicate. Titolare del trattamento è PadovaFiere Spa In ogni momento Lei potrà esercitare i diritti di cui all art. 7 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 che si riporta di seguito integralmente: Diritti di accesso ai dati personali ed altri diritti 1. L interessato ha diritto di ottenere la conferma dell esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 2. L interessato ha diritto di ottenere l indicazione: a) dell origine dei dati personali; b) delle modalità e finalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l ausilio di strumenti elettronici;

10 d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell articolo 5 comma 2; e) dei soggetti e delle categorie dei soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. 3. L interessato ha il diritto di ottenere: a) l aggiornamento, la rettifica ovvero, quando vi ha interesse, l integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro i quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestatamene sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

11

BANDO DI CONCORSO DI IDEE PER LA PROGETTAZIONE DI UNO SPAZIO INCONTRI

BANDO DI CONCORSO DI IDEE PER LA PROGETTAZIONE DI UNO SPAZIO INCONTRI BANDO DI CONCORSO DI IDEE PER LA PROGETTAZIONE DI UNO SPAZIO INCONTRI Premessa L Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Roma e Provincia, al fine di promuovere forme di partecipazione

Dettagli

PSR PUGLIA 2007-2013 FONDO FEASR- ASSE IV- MISURA 413. PSL Meridaunia I Luoghi dell Uomo e della Natura

PSR PUGLIA 2007-2013 FONDO FEASR- ASSE IV- MISURA 413. PSL Meridaunia I Luoghi dell Uomo e della Natura BANDO DI CONCORSO DI IDEE PSR PUGLIA 2007-2013 FONDO FEASR- ASSE IV- MISURA 413 PSL Meridaunia I Luoghi dell Uomo e della Natura In applicazione della delibera del Consiglio di Amministrazione del Gal

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER UN CONCORSO DI IDEE ai sensi dell art.108 del D.Lgs 163/2006 Smart Giglio

AVVISO PUBBLICO PER UN CONCORSO DI IDEE ai sensi dell art.108 del D.Lgs 163/2006 Smart Giglio AVVISO PUBBLICO PER UN CONCORSO DI IDEE ai sensi dell art.108 del D.Lgs 163/2006 Smart Giglio Articolo 1 (Soggetti promotori e finalità del concorso) 1. I soggetti promotori del presente concorso di idee

Dettagli

BANDO DI CONCORSO DI IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA SOLAROLI

BANDO DI CONCORSO DI IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA SOLAROLI COMUNE DI BRIONA - Provincia di Novara - BANDO DI CONCORSO DI IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA SOLAROLI Vista la deliberazione della Giunta comunale n. 44 del 05/07/2012 con la quale sono stati approvati

Dettagli

20 ANNI DI CONQUISTE Edilcassa Puglia si rifà il look

20 ANNI DI CONQUISTE Edilcassa Puglia si rifà il look Bando di Concorso di idee per la realizzazione del marchio LOGOTIPO e dell immagine grafica coordinata per EDILCASSA DI PUGLIA Art. 1 Soggetto Banditore EDILCASSA DI PUGLIA, cassa edile delle piccole e

Dettagli

DISCIPLINARE DI CONCORSO

DISCIPLINARE DI CONCORSO DISCIPLINARE DI CONCORSO Art. 1 PREMESSA ED OBIETTIVI DEL COMMITTENTE L amministrazione comunale, nella realizzazione del proprio programma di riqualificazione di alcuni spazi urbani, ha scelto per l intervento

Dettagli

BANDO CONCORSO DI IDEE BOZZA. www.pisaexpo2020.it

BANDO CONCORSO DI IDEE BOZZA. www.pisaexpo2020.it BOZZA ART. 1 Ente Banditore, Responsabile del procedimento, patrocinato Ente Banditore: Gruppo Giovani Imprenditori, Confcommercio Provincia di Pisa. Responsabile del procedimento: Architetto Roberta Vajna

Dettagli

CONCORSO DI DESIGN AD INVITI IN DUE FASI _OPERA IN LEGNO TRIENNALE DEL LEGNO 2014

CONCORSO DI DESIGN AD INVITI IN DUE FASI _OPERA IN LEGNO TRIENNALE DEL LEGNO 2014 CONCORSO DI DESIGN AD INVITI IN DUE FASI _OPERA IN LEGNO TRIENNALE DEL LEGNO 2014 IN COLLABORAZIONE CON 1 TESTO DEL BANDO A) CONDIZIONI DEL CONCORSO A 1 Ente banditore e oggetto del concorso A 1.1 Ente

Dettagli

DISCIPLINARE. Pagina 1 di 7

DISCIPLINARE. Pagina 1 di 7 CONCORSO DI IDEE PER LA RICERCA DI SOLUZIONI IDEATIVE DA PORRE A BASE DI UNA PROGETTAZIONE PRELIMINARE PER LA REALIZZAZIONE DI UN COMPLESSO DIREZIONALE-RESIDENZIALE IN BRESCIA, VIA MANTOVA DISCIPLINARE

Dettagli

ADERISCE AUTORIZZA. (l Aderente) (l Intermediario Depositario) (l Intermediario Incaricato) (Firma) (Timbro e Firma) (Timbro e Firma)

ADERISCE AUTORIZZA. (l Aderente) (l Intermediario Depositario) (l Intermediario Incaricato) (Firma) (Timbro e Firma) (Timbro e Firma) Foglio n. 1 Copia per l Intermediario Incaricato Foglio n. 2 Copia per la SPAFID Foglio n. 3 Copia per l Offerente Foglio n. 4 Copia per l Aderente Foglio n. 5 Copia per l Intermediario Depositario Decreto

Dettagli

BANDO PER CONCORSO DI IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE AMBIENTALE ED URBANA DI LARGO MARCO BIAGI

BANDO PER CONCORSO DI IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE AMBIENTALE ED URBANA DI LARGO MARCO BIAGI BANDO PER CONCORSO DI IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE AMBIENTALE ED URBANA DI LARGO MARCO BIAGI ART. 1: TEMA DEL CONCORSO Tema del presente concorso di idee è la progettazione della riqualificazione ambientale

Dettagli

Curia Diocesana di Prato

Curia Diocesana di Prato Curia Diocesana di Prato BANDO PUBBLICO CONCORSO PER L ACQUISIZIONE DI UN IDEA PROGETTUALE PER LA REALIZZAZIONE DEL NUOVO COMPLESSO PARROCCHIALE DELLA VISISTAZIONE IN PRATO LOCALITA GALCIANA PREMESSA E

Dettagli

www.pisaexpo2020.it BANDO CONCORSO DI IDEE

www.pisaexpo2020.it BANDO CONCORSO DI IDEE BANDO CONCORSO DI IDEE sito web del 2 luglio 2014 ente banditore Gruppo giovani imprenditori Confcommercio Provincia di Pisa TERMINE PRESENTAZIONE PROPOSTE PROGETTUALI 30 marzo 2015 INIZIO LAVORI COMMISsIONE

Dettagli

OFFERENTE: SOFIL S.a.s. Spett. le Intermediario Incaricato della Raccolta delle Adesioni. Nato/a il Cittadinanza/nazionalità

OFFERENTE: SOFIL S.a.s. Spett. le Intermediario Incaricato della Raccolta delle Adesioni. Nato/a il Cittadinanza/nazionalità di accettare sin d ora lo storno dell operazione qualora venissero riscontrate irregolarità nei dati contenuti nella presente Scheda di Adesione ovvero a seguito delle verifiche e dei FOGLIO N. 1 - COPIA

Dettagli

PREMIO BENIAMINO CONTINI IN VIAGGIO PER L ARCHITETTURA BANDO

PREMIO BENIAMINO CONTINI IN VIAGGIO PER L ARCHITETTURA BANDO BANDO Art. 1 ENTE BANDITORE DEL CONCORSO L Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Matera organizza la 1^ edizione del Premio in memoria dell Architetto Beniamino

Dettagli

Concorso di Idee Genius Loci Sezione Video Festival dell Eccellenza al Femminile 2012 Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova.

Concorso di Idee Genius Loci Sezione Video Festival dell Eccellenza al Femminile 2012 Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova. Concorso di Idee Genius Loci Sezione Video Festival dell Eccellenza al Femminile 2012 Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova. PREMESSA Il Festival dell Eccellenza al Femminile, la più importante manifestazione

Dettagli

Premio di Architettura BRUNO VIGLIONE

Premio di Architettura BRUNO VIGLIONE associazione campaniarchitetti campani rchitetti www.campaniarchitetti.org info@campaniarchitetti.org Premio di Architettura BRUNO VIGLIONE Con il patrocinio di: Sponsor: BANDO DI CONCORSO DI IDEE PER

Dettagli

Proposte di Idee per l arredo e la fruizione di Piazza Pertini, via Roma e zone limitrofe, dall Oratorio al monumento alla Madonna incluso.

Proposte di Idee per l arredo e la fruizione di Piazza Pertini, via Roma e zone limitrofe, dall Oratorio al monumento alla Madonna incluso. Page 1 of 11 COMUNE DI PRESICCE Città degli Ipogei BANDO PER UN CONCORSO DI IDEE PER LA DEFINIZIONE DELL ARREDO E LA FRUIZIONE DI PIAZZA PERTINI, VIA ROMA E ZONE LIMITROFE, DALL ORATORIO AL MONUMENTO ALLA

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE ALL OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO OBBLIGATORIA

SCHEDA DI ADESIONE ALL OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO OBBLIGATORIA a Esito della Riapertura dei Termini come definiti nel Tale pagamento è subordinato all esecuzione FOGLIO N. 1 - COPIA PER L INTERMEDIARIO INCARICATO DEL COORDINAMENTO DELLA RACCOLTA DELLE ADESIONI a Esito

Dettagli

Zwinger Opco 6 B.V., con sede in Strawinskylaan 1161, 1077XX, Amsterdam, Paesi Bassi (l Offerente ) Scheda di adesione n.

Zwinger Opco 6 B.V., con sede in Strawinskylaan 1161, 1077XX, Amsterdam, Paesi Bassi (l Offerente ) Scheda di adesione n. a) di non aver ricevuto e/o inviato copie o originali di questa Scheda di Adesione, del Documento di Offerta e/o di qualsiasi b) di trovarsi al di fuori di Stati Uniti, Canada, Giappone, Australia, nonché

Dettagli

UNA PORTA PER SALERNO E I PICENTINI BANDO

UNA PORTA PER SALERNO E I PICENTINI BANDO CONCORSO DI IDEE UNA PORTA PER SALERNO E I PICENTINI Scadenza: 14/12/2012 Ente organizzatore: Associazione Culturale ARCHILOGARE Partnership: Ordine degli Architetti, P.P.C. della Provincia di Salerno

Dettagli

REGIONE UMBRIA GIUNTA REGIONALE BANDO PER IL CONCORSO A TEMA DI INIZIATIVA DELLA REGIONE UMBRIA

REGIONE UMBRIA GIUNTA REGIONALE BANDO PER IL CONCORSO A TEMA DI INIZIATIVA DELLA REGIONE UMBRIA Allegato A REGIONE UMBRIA GIUNTA REGIONALE DIREZIONE REGIONALE PROGRAMMAZIONE, INNOVAZIONE E COMPETITIVITA DELL UMBRIA AMBITO DI COORDINAMENTO TERRITORIO, INFRASTRUTTURE E MOBILITA UNITA ORGANIZZATIVA

Dettagli

BARBARA CAPPOCHIN EDIZIONE 2015-2016. I TAVOLI dellê ARCHITETTURA D A CONCORSO DI PROGETTAZIONE: con il patrocinio di: promotori: www.bandion.

BARBARA CAPPOCHIN EDIZIONE 2015-2016. I TAVOLI dellê ARCHITETTURA D A CONCORSO DI PROGETTAZIONE: con il patrocinio di: promotori: www.bandion. LE BARBARA CAPPOCHIN 7 a EDIZIONE 2015-2016 D A CONCORSO DI PROGETTAZIONE: I TAVOLI dellê ARCHITETTURA www.bandion.it Biennale Internazionale di Architettura Barbara Cappochin promotori: con il patrocinio

Dettagli

BANDO CAPITOLO 1 TITOLAZIONE E OGGETTO DEL CONCORSO

BANDO CAPITOLO 1 TITOLAZIONE E OGGETTO DEL CONCORSO CONCORSO DI IDEE: AMPLIAMENTO DELL EDIFICIO DELLA SCUOLA PRIMARIA DI VIA DANTE ALIGHIERI E MESSA IN SICUREZZA DEI PERCORSI DI ACCESSO AL PLESSO SCOLASTICO BANDO CAPITOLO 1 TITOLAZIONE E OGGETTO DEL CONCORSO

Dettagli

COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA ART. 1

COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA ART. 1 COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA Il responsabile dell Area Servizi Sociali rende noto che questo Comune intende procedere all appalto del servizio in oggetto:

Dettagli

Bando di concorso di design e autoproduzione. con il patrocinio di:

Bando di concorso di design e autoproduzione. con il patrocinio di: I love me:design 1. PREMESSA Abit.Ar salone del mobile e della casa organizzato da Arezzo Fiere e Congressi bandisce in occasione dell edizione 2012 il concorso di idee a partecipazione aperta dal titolo

Dettagli

13-14-15 OTTOBRE dal 13 al 15 Ottobre 2015. 5 Settembre 2015. 13-14-15 OTTOBRE 13-14-15 OTTOBRE 6 Privacy Policy B 13-14-15 OTTOBRE MODULO PRIVACY OBBLIGATORIO DA RESTITUIRE FIRMATO facente parte integrante

Dettagli

VALUE PARTNERS S.p.A.

VALUE PARTNERS S.p.A. senza aggravio di commissioni o spese: giorni lavorativi dal termine Le azioni dovranno essere intestate FOGLIO N. 1 COPIA PER MEDIOBANCA senza aggravio di commissioni o spese: giorni lavorativi dal termine

Dettagli

concorso di idee per la realizzazione del logo dell'azienda AZIENDA OSPEDALIERA G. RUMMO via dell'angelo 1 82100 benevento www.ao.rummo.

concorso di idee per la realizzazione del logo dell'azienda AZIENDA OSPEDALIERA G. RUMMO via dell'angelo 1 82100 benevento www.ao.rummo. concorso di idee per la realizzazione del logo dell'azienda AZIENDA OSPEDALIERA G. RUMMO via dell'angelo 1 82100 benevento www.ao.rummo.it Concorso di idee per il logo dell Azienda Pagina 1 di 7 1. SOGGETTO

Dettagli

Bando di progettazione in 2 gradi ordinario 1

Bando di progettazione in 2 gradi ordinario 1 DIOCESI DI ALBA Comune di Alba Provincia di Cuneo Regione Piemonte CONCORSO DI PROGETTAZIONE IN DUE GRADI ORDINARIO 1 fase: proposta di idee - 2 fase: progetto preliminare PER L DELLA CATTEDRALE DI S.LORENZO

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARINELLA (Provincia di Roma)

COMUNE DI SANTA MARINELLA (Provincia di Roma) COMUNE DI SANTA MARINELLA (Provincia di Roma) BANDO DI CONCORSO DI IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE DEL PARCO PUBBLICO PIAZZA DELL UNITA D ITALIA IN SANTA MARINELLA (RM) PROT. N. 29034 DEL 21/10/2008 CAPO

Dettagli

ARCHITETTURA E FRAMMENTI URBANI

ARCHITETTURA E FRAMMENTI URBANI ORDINE DEGLI ARCHITETTI P.P.C. DELLA PROVINCIA DI POTENZA con CONCORSO ARCHITETTURA E FRAMMENTI URBANI Immagini d architettura Potenza, novembre 2012 DEFINIZIONE DEL CONCORSO ART. 1 TIPO DI CONCORSO E

Dettagli

PDA PREMIO DESIGN ABRUZZO

PDA PREMIO DESIGN ABRUZZO PDA PREMIO DESIGN ABRUZZO A CURA ED IDEAZIONE DELL ASSOCIAZIONE P.D.A. - PREMIO DESIGN ABRUZZO VIA NAZIONALE ADRIATICA NORD 435, 65125 PESCARA CF : 9118720688 CON IL PATROCINIO DI : PREMESSA C'è un vecchio

Dettagli

P R O V I N C I A A U T O N O M A D I T R E N T O. BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DEL «PREMIO ArtiGIANO» Articolo 1

P R O V I N C I A A U T O N O M A D I T R E N T O. BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DEL «PREMIO ArtiGIANO» Articolo 1 P R O V I N C I A A U T O N O M A D I T R E N T O BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DEL «PREMIO ArtiGIANO» Articolo 1 Il «Premio ArtiGIANO» è riservato ad imprese che nel biennio 2010/2011 si sono

Dettagli

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di trattamento dei dati personali

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di trattamento dei dati personali Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di trattamento dei dati personali Gentile Cliente, ai sensi dell'art 13 del Decreto Legislativo 196/2003

Dettagli

Concorso di progettazione Allestimento del Museo Civico di Prato all interno del Palazzo Pretorio Disciplinare

Concorso di progettazione Allestimento del Museo Civico di Prato all interno del Palazzo Pretorio Disciplinare Piazza Mercatale, 31 59100 Prato Tel 0574. 1836669 1835621 Fax 0574.183.7364 Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.it Orario d ufficio: Lunedì e giovedì 9.00-13.00 / 15.00-17.00 Martedì, mercoledì

Dettagli

BANDO DI CONCORSO DI IDEE EcCO una PANCHINA. Art. 1. INTRODUZIONE. Art. 2. ENTE BANDITORE

BANDO DI CONCORSO DI IDEE EcCO una PANCHINA. Art. 1. INTRODUZIONE. Art. 2. ENTE BANDITORE BANDO DI CONCORSO DI IDEE EcCO una PANCHINA Art. 1. INTRODUZIONE La Regione Puglia con Deliberazione della Giunta Regionale n 2019 del 30 dicembre 2005 pubblicata sul B.U.R. Puglia n 8 del 16 gennaio 2006

Dettagli

P REMIO A RCHIPRIX I TALIA 2008

P REMIO A RCHIPRIX I TALIA 2008 P REMIO A RCHIPRIX I TALIA 2008 Il Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori è da tempo fortemente impegnato nella promozione del Concorso di Architettura quale efficace

Dettagli

Concorso di idee per la creazione del logo dell Ordine degli Architetti Paesaggisti Pianificatori Conservatori della Provincia di Catanzaro.

Concorso di idee per la creazione del logo dell Ordine degli Architetti Paesaggisti Pianificatori Conservatori della Provincia di Catanzaro. Concorso di idee per la creazione del logo dell Ordine degli Architetti Paesaggisti Pianificatori Conservatori della Provincia di Catanzaro. Concorso di idee per la creazione del logo dell Ordine degli

Dettagli

CONCORSO D IDEE PER LA PROGETTAZIONE DEL NUOVO TEMPIO SOCREM PRESSO IL CIMITERO MONUMENTALE DI PAVIA

CONCORSO D IDEE PER LA PROGETTAZIONE DEL NUOVO TEMPIO SOCREM PRESSO IL CIMITERO MONUMENTALE DI PAVIA SOCREM Società Pavese per la Cremazione Fondata nel 1881 - Ente Morale 1 CONCORSO D IDEE PER LA PROGETTAZIONE DEL NUOVO TEMPIO SOCREM PRESSO IL CIMITERO MONUMENTALE DI PAVIA 1. SOCIETA BANDITRICE Società

Dettagli

COMUNE DI MONTEMESOLA Provincia di Taranto

COMUNE DI MONTEMESOLA Provincia di Taranto CONCORSO DI IDEE: UN SALOTTO PER LA CITTA MODALITA SPECIFICHE DI ATTUAZIONE (ai sensi dell'art. 108 del d. lgs. 163/06) COMUNE DI MONTEMESOLA Provincia di Taranto Comune di Montemesola, via Roma 23, 74020

Dettagli

BANDO PER LA REALIZZAZIONE DEL LOGO DI

BANDO PER LA REALIZZAZIONE DEL LOGO DI BANDO PER LA REALIZZAZIONE DEL LOGO DI CalabriaInnova Un sistema regionale centrato su innovazione e ricerca per la competitività del territorio. Una rete al servizio di imprenditori e ricercatori. Art.

Dettagli

Il/La sottoscritto/a (Cognome) (nome) nato/a a (prov. ) il e residente a (prov. ) in via/piazza n. c.a.p. telefono e/o indirizzo Pec (se posseduto).

Il/La sottoscritto/a (Cognome) (nome) nato/a a (prov. ) il e residente a (prov. ) in via/piazza n. c.a.p. telefono e/o indirizzo Pec (se posseduto). PROPOSTA DI CANDIDATURA A COMPONENTE DELL ORGANISMO INDIPENDENTE DI VALUTAZIONE (O.I.V.) DEL COMUNE DI CASTELNUOVO DI VAL DI CECINA Al Sig. Sindaco Comune di Castelnuovo di Val di Cecina Dr. Alberto FERRINI

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI 9 PREMI PER TESI DI LAUREA SUL TEMA DELLA DISABILITÁ DISCUSSE NELL A.A. 2013/2014.

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI 9 PREMI PER TESI DI LAUREA SUL TEMA DELLA DISABILITÁ DISCUSSE NELL A.A. 2013/2014. Decreto n.1373 del 05.05.2015 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI 9 PREMI PER TESI DI LAUREA SUL TEMA DELLA DISABILITÁ DISCUSSE NELL A.A. 2013/2014 15 edizione IL DELEGATO DEL RETTORE PER LA DISABILITA

Dettagli

COMUNE DI ANVERSA DEGLI ABRUZZI Provincia di L Aquila UFFICIO TECNICO

COMUNE DI ANVERSA DEGLI ABRUZZI Provincia di L Aquila UFFICIO TECNICO COMUNE DI ANVERSA DEGLI ABRUZZI Provincia di L Aquila UFFICIO TECNICO Piazza Roma, 1, Tel.: 0864-49587 Fax: 0864490930 in collaborazione con CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DI UN PERCORSO SENSORIALE-NATURALISTICO

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI AD OPERATORI ASA / OSS

AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI AD OPERATORI ASA / OSS AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI AD OPERATORI ASA / OSS L AZIENDA PER I SERVIZI ALLA PERSONA G.LUIGI PANZERI S.R.L. INTENDE

Dettagli

Concorso di idee Ex Breda 2015

Concorso di idee Ex Breda 2015 Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia Concorso di idee Ex Breda 2015 Documento n. 1 B A N D O - Art.1 - OGGETTO DEL CONCORSO La Fondazione bandisce un concorso di idee, riservato ai giovani

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA Pagina 1 di 7 DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI CASSA DELL UNIVERSITA POLITECNICA DELLE MARCHE. NUMERO GARA 6211061 CIG 644732768C La prestazione del

Dettagli

"Accessibilità e freetime BAR senza BARRIERE" 2. OGGETTO DEL CONCORSO INDICE

Accessibilità e freetime BAR senza BARRIERE 2. OGGETTO DEL CONCORSO INDICE 5 CONCORSO DI IDEE INTERIOR DESIGN "Accessibilità e freetime BAR SENZA BARRIERE " Progetto di una struttura bar accessibile sia per il gestore che per la clientela INDICE 1. Soggetto Banditore 2. Oggetto

Dettagli

C.I.P. COMITATO ITALIANO PARALIMPICO

C.I.P. COMITATO ITALIANO PARALIMPICO C.I.P. COMITATO ITALIANO PARALIMPICO mod. APERTURA/RINNOVO CASP DOMANDA DI APERTURA/RINNOVO DI UN CENTRO DI AVVIAMENTO ALLO SPORT PARALIMPICO (Il presente modello ha validità solo se compilato in ogni

Dettagli

ART. 2: ENTE BANDITORE GAL ELIMOS s.c.a r.l via Giuseppe Mazzini, 42 91013 Calatafimi Segesta (TP)

ART. 2: ENTE BANDITORE GAL ELIMOS s.c.a r.l via Giuseppe Mazzini, 42 91013 Calatafimi Segesta (TP) Bando per un concorso di idee a partecipazione ristretta, orientato alla ideazione ed alla progettazione di massima di una architettura temporanea, composta da strutture smontabili, da destinarsi a centro

Dettagli

HEATING DESIGN & effettonido IN COLLABORAZIONE PROPONGONO IL PRIMO CONCORSO 5 p ints INDICE 1. Soggetto Banditore 2. Oggetto del Concorso 3. Soggetti ammessi alla partecipazione 4. Modalità di svolgimento

Dettagli

BANDO DI CONCORSO. Elaborazione di un Masterplan per il Progetto Urbano della nuova Centralità metropolitana di Romanina

BANDO DI CONCORSO. Elaborazione di un Masterplan per il Progetto Urbano della nuova Centralità metropolitana di Romanina BANDO DI CONCORSO ART.1 ENTE BANDITORE Ente banditore: Società El Greco 2001 s.r.l., Società Goya 2001 s.r.l., Società Raffaello 2001 s.r.l., Società Rubens 2001 s.r.l. del Gruppo Scarpellini con sede

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA Pagina 1 di 8 DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA NOTTURNA E DIURNA PRESSO I COMPLESSI EDILIZI DELL UNIVERSITA POLITECNICA DELLE MARCHE. NUMERO GARA 5502451

Dettagli

ALLESTIMENTO INTERNI E PROPOSTA ALLESTIMENTO SUITE STRUTTURA RICETTIVA A TORBOLE - TRENTO - ITALY

ALLESTIMENTO INTERNI E PROPOSTA ALLESTIMENTO SUITE STRUTTURA RICETTIVA A TORBOLE - TRENTO - ITALY CONCORSO DI IDEE IN DUE FASI ALLESTIMENTO INTERNI E PROPOSTA ALLESTIMENTO SUITE STRUTTURA RICETTIVA A 1 Ente banditore e oggetto del concorso A 1.1 Ente banditore del concorso! Sintec Associati, per conto

Dettagli

REGIONE CAMPANIA Area Generale di Coordinamento 16 Governo del territorio e Tutela dei beni paesaggistici

REGIONE CAMPANIA Area Generale di Coordinamento 16 Governo del territorio e Tutela dei beni paesaggistici REGIONE CAMPANIA Area Generale di Coordinamento 16 Governo del territorio e Tutela dei beni paesaggistici CONCORSO DI IDEE: MODELLI SPERIMENTALI PER UNA PIANIFICAZIONE E UNA PROGETTAZIONE INNOVATIVA: IDEE

Dettagli

1. OGGETTO DEL CONCORSO ED ENTE BANDITORE

1. OGGETTO DEL CONCORSO ED ENTE BANDITORE Concorso di idee per la progettazione di infrastrutture di servizio e nuove architetture per la valorizzazione del percorso ciclo pedonale del lago di Varese Prot.441/LG/29032013 1 1. OGGETTO DEL CONCORSO

Dettagli

CONCORSO DI IDEE EDIZIONE 2010

CONCORSO DI IDEE EDIZIONE 2010 CONCORSO DI IDEE EDIZIONE 2010 L e n e r g i a s o l a r e p e r l e i s o l e m i n o r i i t a l i a n e Articolo 1 (Soggetti promotori e finalità del concorso) In applicazione dell articolo 2 del Protocollo

Dettagli

Biol 2013 Premio internazionale 18 edizione. 2 Concorso di idee per la progettazione di packaging e grafica/prodotto Biol Design

Biol 2013 Premio internazionale 18 edizione. 2 Concorso di idee per la progettazione di packaging e grafica/prodotto Biol Design Biol 2013 Premio internazionale 18 edizione 2 Concorso di idee per la progettazione di packaging e grafica/prodotto Biol Design Premessa L'agricoltura biologica è un metodo di produzione agricola che ha

Dettagli

CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DEL LOGO del Distretto del Commercio Morus Alba Crea il logo del tuo distretto

CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DEL LOGO del Distretto del Commercio Morus Alba Crea il logo del tuo distretto CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DEL LOGO del Distretto del Commercio Crea il logo del tuo distretto 1. Soggetto banditore e finalità Il Distretto del Commercio (DID), ritenendo la comunicazione istituzionale

Dettagli

All'albo della scuola SEDE Al sito Web della scuola SEDE

All'albo della scuola SEDE Al sito Web della scuola SEDE ISTITUTO COMPRENSIVO DI GUIGLIA Scuola dell infanzia, primaria e secondaria di 1 grado Via San Geminiano, 301 GUIGLIA (MO) tel.: 059/709900 fax: 059/792436 sito internet: www.scuole.comune.guiglia.mo.it

Dettagli

Soggetti ammessi alla partecipazione

Soggetti ammessi alla partecipazione Piazza Mercatale, 31 59100 Prato Tel 0574. 1836669 1835621 Fax 0574.183.7364 Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.it Orario d ufficio: Lunedì e giovedì 9.00-13.00 / 15.00-17.00 Martedì, mercoledì

Dettagli

INFORMATIVA GENERALE

INFORMATIVA GENERALE UNIMEC S.R.L. Via Palazzo, 36 Albano S. Alessandro Bg Informazioni rese ai sensi dell art. 13 del D. Lgs.vo 196/03 Codice in materia di protezione dei dati personali e successive modifiche ed integrazioni.

Dettagli

Concorso di idee per il recupero della Torre Tintoretto. Bando

Concorso di idee per il recupero della Torre Tintoretto. Bando FONDAZIONE DELL ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI BRESCIA con il patrocinio di Concorso di idee per il recupero della Torre Tintoretto Art. 1 Obiettivo del concorso Bando La Fondazione dell Ordine

Dettagli

Laurea Specialistica CHIEDE. dell'automazione L10 Ingegneria dell'automazione industriale

Laurea Specialistica CHIEDE. dell'automazione L10 Ingegneria dell'automazione industriale Modulo PRE-01 Modulo riconoscimento crediti Università Telematica e-campus L'utilizzo di questo modulo sarà prettamente finalizzato alla informazione necessaria per il Riconoscimento Crediti Formativi,

Dettagli

Riqualificazione Area Logistica Magazzini Malpensa

Riqualificazione Area Logistica Magazzini Malpensa Riqualificazione Area Logistica Magazzini Malpensa CONCORSO DI IDEE ECOPARK MM 1. Soggetto Banditore Il soggetto banditore è la Società MAGAZZINI MALPENSA S.p.A. Sede Legale in via del Gregge, 220-21015

Dettagli

Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A. ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n 59

Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A. ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n 59 Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A. ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n 59 Al SUAP territorialmente competente Marca da bollo 1 Solo nel caso in cui l istanza al SUAP riguardi esclusivamente

Dettagli

Concorso di idee La Piazza nel Parco

Concorso di idee La Piazza nel Parco Concorso di idee La Piazza nel Parco Recupero della qualità urbana e della coesione sociale a Rivergaro Data di pubblicazione 4 giugno 2012 Data di scadenza 25 luglio 2012. INDICE INDICE 2 PREMESSA 3 ART.

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE 2 SETTORE SOCIO - CULTURALE CENTRO DI RESPONSABILITA N 2

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE 2 SETTORE SOCIO - CULTURALE CENTRO DI RESPONSABILITA N 2 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE 2 SETTORE SOCIO - CULTURALE CENTRO DI RESPONSABILITA N 2 Raccolta Interna del Servizio Determinazione n Data Turismo Raccolta Generale della Segreteria Comunale Determinazione

Dettagli

COMUNE DI NURAGUS. Piazza IV novembre snc - C.A.P. 08030 - Tel. 0782-821008 - Fax 0782-818063. utc.nuragus@tiscali.it

COMUNE DI NURAGUS. Piazza IV novembre snc - C.A.P. 08030 - Tel. 0782-821008 - Fax 0782-818063. utc.nuragus@tiscali.it COMUNE DI NURAGUS P r o v i n c i a d i C a g l i a r i Piazza IV novembre snc - C.A.P. 08030 - Tel. 0782-821008 - Fax 0782-818063 E- mail utc.nuragus@tiscali.it Partita I.V.A. 00697840916 Codice Fiscale

Dettagli

Bando di concorso per la realizzazione del Logotipo De.C.O. Denominazione Comunale di Origine del Comune di Corato

Bando di concorso per la realizzazione del Logotipo De.C.O. Denominazione Comunale di Origine del Comune di Corato Bando di concorso per la realizzazione del Logotipo De.C.O. Denominazione Comunale di Origine del Comune di Corato Il Comune di Corato, in esecuzione della deliberazione del Consiglio Comunale n.9 del

Dettagli

CONSORZIO ZONA INDUSTRIALE E PORTO FLUVIALE DI PADOVA

CONSORZIO ZONA INDUSTRIALE E PORTO FLUVIALE DI PADOVA CONSORZIO ZONA INDUSTRIALE E PORTO FLUVIALE DI PADOVA Concorso Internazionale di progettazione Torre della Ricerca in Zona Industriale di Padova DISCIPLINARE DEL CONCORSO Il Consorzio Zona Industriale

Dettagli

Concorso Nazionale di idee

Concorso Nazionale di idee Il Lions Club di Ribera bandisce il: Concorso Nazionale di idee Soggetto banditore: Lions Club di Ribera Presidente: Ins. Carmela Spallino Comitato Scientifico: Prof. Arch. Giuseppe Carta, Geom. Michele

Dettagli

CONCORSO DI IDEE RI.U.SO. ASSE TORRENTE ALBULA

CONCORSO DI IDEE RI.U.SO. ASSE TORRENTE ALBULA con il patrocinio della Provincia di Ascoli Piceno medaglia d oro al Valor Militare per attività partigiana CONCORSO DI IDEE RI.U.SO. ASSE TORRENTE ALBULA ART. 1 - OGGETTO DEL CONCORSO Ordine degli Architetti

Dettagli

Costruisci la Tua Impresa Regolamento del concorso

Costruisci la Tua Impresa Regolamento del concorso Progetto Business Factory Progetto Finanziato dal Ministero della gioventù Fondo per le politiche giovanili Anno 2009 Costruisci la Tua Impresa Regolamento del concorso Nel quadro delle iniziative programmate

Dettagli

PROVINCIA DI PORDENONE Medaglia d oro al V.M. www.provincia.pordenone.it Largo San Giorgio, 12 33170 Pordenone

PROVINCIA DI PORDENONE Medaglia d oro al V.M. www.provincia.pordenone.it Largo San Giorgio, 12 33170 Pordenone PROVINCIA DI PORDENONE Medaglia d oro al V.M. www.provincia.pordenone.it Largo San Giorgio, 12 33170 Pordenone AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO PROFESSIONALE ESTERNO

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PREMIO GIORNALISTICO TORNARE A CASA DAL LAVORO

BANDO DI CONCORSO PREMIO GIORNALISTICO TORNARE A CASA DAL LAVORO BANDO DI CONCORSO PREMIO GIORNALISTICO TORNARE A CASA DAL LAVORO II edizione (2012) Per la divulgazione e diffusione di una corretta informazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro e diritti del

Dettagli

Premio all Innovazione tecnologica per servizi della Banca on line

Premio all Innovazione tecnologica per servizi della Banca on line CONCORSO DI IDEE PREMIO ALL INNOVAZIONE TECNOLOGICA PER SERVIZI DELLA BANCA ON LINE Sella Holding Banca S.p.A., Capogruppo del Gruppo Banca Sella, attraverso il suo portale finanziario WebSella.it, in

Dettagli

1 Premio +xm-plusform 2007: Architetture in Calabria - U40

1 Premio +xm-plusform 2007: Architetture in Calabria - U40 Comunicato concorso/mostra 2007 1 Premio +xm-plusform 2007: Architetture in Calabria - U40 +xm-plusform è un associazione culturale nata nel 2003 con l obiettivo di interrogarsi, indagare ed alimentare

Dettagli

CONCORSO DI PROGETTAZIONE SEDE SOCIALE BANDO DI CONCORSO

CONCORSO DI PROGETTAZIONE SEDE SOCIALE BANDO DI CONCORSO CONCORSO DI PROGETTAZIONE SEDE SOCIALE BANDO DI CONCORSO INDICE OGGETTO DEL CONCORSO PROCEDURA DEL CONCORSO SOGGETTI AMMESSI - REQUISITI DI PARTECIPAZIONE CAUSE DI INCOMPATIBILITA ACCETTAZIONE DELLE NORME

Dettagli

Bando di concorso per l ideazione del logo del Sistema Verona

Bando di concorso per l ideazione del logo del Sistema Verona Bando di concorso per l ideazione del logo del Sistema Verona INDICE 1. Soggetto Banditore 2. Oggetto del Concorso 3. Tipo di concorso 4. Modalità di presentazione della proposta ed elaborati di concorso

Dettagli

COMUNE DI GROTTAFERRATA Provincia di Roma. Bando di concorso per la realizzazione grafica del nuovo logo della democrazia partecipativa

COMUNE DI GROTTAFERRATA Provincia di Roma. Bando di concorso per la realizzazione grafica del nuovo logo della democrazia partecipativa COMUNE DI GROTTAFERRATA Provincia di Roma Bando di concorso per la realizzazione grafica del nuovo logo della democrazia partecipativa 1 Indice 1. ENTE BANDITORE DEL CONCORSO RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Dettagli

Prot. n. 4806 /C14b Empoli, 02 Luglio 2015 AVVISO ESPLORATIVO INDAGINE DI MERCATO

Prot. n. 4806 /C14b Empoli, 02 Luglio 2015 AVVISO ESPLORATIVO INDAGINE DI MERCATO Istituto di Istruzione Superiore Virgilio Via Cavour, 62 50053 Empoli (FI) 0571 74277 fax 0571 74183 Liceo Artistico Via Fucini, 33-0571 700695 fax 0571 981460 e-mail fiis01400v@istruzione.it www.virgilioempoli.gov.it

Dettagli

Spett. le Società Elettrica Liparese Srl Via Francesco Crispi, 86 98055 Lipari (ME)

Spett. le Società Elettrica Liparese Srl Via Francesco Crispi, 86 98055 Lipari (ME) Spett. le Società Elettrica Liparese Srl Via Francesco Crispi, 86 98055 Lipari (ME) Oggetto: Richiesta di connessione in bassa tensione alla rete della Società Elettrica Liparese Srl di un impianto di

Dettagli

BANDO PER IL CONCORSO DI IDEE RISERVATO A GIOVANI CREATIVI

BANDO PER IL CONCORSO DI IDEE RISERVATO A GIOVANI CREATIVI BANDO PER IL CONCORSO DI IDEE RISERVATO A GIOVANI CREATIVI 1 BANDO AVENTE PER OGGETTO IL CONCORSO DI IDEE RISERVATO A GIOVANI CREATIVI DENOMINATO MAKE YOUR MARK IN MILAN" ART. 1 ENTE BANDITORE ART. 2 TIPO

Dettagli

CONCORSO DI IDEE PER LA PROGETTAZIONE DEL LOGO/MARCHIO DEL CONSORZIO DI TUTELA DEL PRIMITIVO DI MANDURIA D.O.C.

CONCORSO DI IDEE PER LA PROGETTAZIONE DEL LOGO/MARCHIO DEL CONSORZIO DI TUTELA DEL PRIMITIVO DI MANDURIA D.O.C. CONSORZIO di TUTELA del PRIMITIVO di MANDURIA DOC Contrada Piscine, sn 74024 - Uggiano Montefusco MANDURIA (TA) Tel./Fax 099.9796696 CONCORSO DI IDEE PER LA PROGETTAZIONE DEL LOGO/MARCHIO DEL CONSORZIO

Dettagli

Bando di concorso di idee per la realizzazione di

Bando di concorso di idee per la realizzazione di Bando di concorso di idee per la realizzazione di una linea di tappeti da bagno E SPAZI LIVING Bando di concorso di idee per la realizzazione di una linea di tappeti da bagno e spazi living Art. 1 SOGGETTO

Dettagli

Y-PUB ART Assetati di creatività

Y-PUB ART Assetati di creatività Y-PUB ART Assetati di creatività IL BANDO 1. Finalità del concorso Gli Assessorati alle Politiche Giovanili e alla Cultura e Partecipazione del Comune di Vimodrone nell ambito del progetto Urban Arts e

Dettagli

AVVISO DI VALUTAZIONE COMPARATIVA n.03/2015 METE

AVVISO DI VALUTAZIONE COMPARATIVA n.03/2015 METE Camerino, 6 maggio 2015 Esposto in data 6 maggio 2015 Ritirato in data 19 maggio 2015 AVVISO DI VALUTAZIONE COMPARATIVA n.03/2015 METE AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO PER IL MASTER UNIVERSITARIO

Dettagli

Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A.

Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A. Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A. Al S.U.A.P. territorialmente competente OGGETTO: Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale ai sensi e per gli effetti del D.P.R. 13 marzo 2013, n. 59

Dettagli

DISEGNA TU IL LOGO ENAIOS

DISEGNA TU IL LOGO ENAIOS ENTE NAZIONALE ASSISTENZA INFERMIERI ED OPERATORI DELLA SALUTE - Società di Mutuo Soccorso" Via Carlo Conti Rossini, 26 00147 Roma ente.enaios01@gmail.com CONCORSO GRAFICO DISEGNA TU IL LOGO ENAIOS CONCORSO

Dettagli

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona FIRENZE MONTEDOMINI Decreto Presidente Giunta Regionale Toscana. n.246 del 29/12/2010

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona FIRENZE MONTEDOMINI Decreto Presidente Giunta Regionale Toscana. n.246 del 29/12/2010 Allegato n. 4 alla Determinazione n. 214 del 30/12/2013 PROCEDURA APERTA PER L ASSUNZIONE DI UN MUTUO IPOTECARIO VENTENNALE CIG: 55368175ED DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI

Dettagli

Allegato A) Al Comune di MONTIGNOSO Servizio STAFF1: Gestione delle risorse umane Via fondaccio,11 54038 MOntignoso

Allegato A) Al Comune di MONTIGNOSO Servizio STAFF1: Gestione delle risorse umane Via fondaccio,11 54038 MOntignoso Allegato A) Al Comune di MONTIGNOSO Servizio STAFF1: Gestione delle risorse umane Via fondaccio,11 54038 MOntignoso Manifestazione di interesse alla nomina a componente dell Organismo Indipendente di Valutazione

Dettagli

1 - Contributo regionale alle spese per la frequenza del master

1 - Contributo regionale alle spese per la frequenza del master BANDO PER L ATTRIBUZIONE A GIOVANI LAUREATI RESIDENTI ALL ESTERO DI FINANZIAMENTI REGIONALI A PARZIALE RIMBORSO DELLE SPESE SOSTENUTE PER LA PARTECIPAZIONE A MASTER UNIVERSITARI INDETTI DALLE UNIVERSITÀ

Dettagli

COMUNE DI CENATE SOTTO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CENATE SOTTO Provincia di Bergamo COMUNE DI CENATE SOTTO Provincia di Bergamo OGGETTO: Concorso di idee per la realizzazione di plesso scolastico comprendente Scuola Primaria - (Modifica: art. 3 comma 3 - art. 7 -art. 8 punto 2) art. 9)

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB VARESE Viale Milano 25 211100 VARESE http://www.varese.aci.it - Sezione Bandi di gara

AUTOMOBILE CLUB VARESE Viale Milano 25 211100 VARESE http://www.varese.aci.it - Sezione Bandi di gara AUTOMOBILE CLUB VARESE Viale Milano 25 211100 VARESE http://www.varese.aci.it - Sezione Bandi di gara BANDO DI GARA (scadenza presentazione offerte: 12 novembre 2012- ore 12,00) L Automobile Club Varese,

Dettagli

BANDO PER BORSE DI STUDIO PREMIO UN CALCIO AL RAZZISMO IV edizione (2013)

BANDO PER BORSE DI STUDIO PREMIO UN CALCIO AL RAZZISMO IV edizione (2013) BANDO PER BORSE DI STUDIO PREMIO UN CALCIO AL RAZZISMO IV edizione (2013) 1. Il Premio Un Calcio al Razzismo Il Centro UNESCO di Torino bandisce, con il patrocinio ed il contributo di Juventus Football

Dettagli

CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DEL LOGO del Distretto del Commercio del Medio Olona Crea il logo del tuo distretto

CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DEL LOGO del Distretto del Commercio del Medio Olona Crea il logo del tuo distretto CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DEL LOGO del Distretto del Commercio Crea il logo del tuo distretto 1. Soggetto banditore e finalità Il Distretto del Commercio, ritenendo la comunicazione istituzionale

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE

CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE SCUOLA DI MANAGEMENT PER LE UNIVERSITA, GLI ENTI DI RICERCA E LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE DOMANDA DI AMMISSIONE CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE EDIZIONE

Dettagli