Xerox SMart esolutions. White Paper sulla protezione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Xerox SMart esolutions. White Paper sulla protezione"

Transcript

1 Xerox SMart esolutions White Paper sulla protezione

2 White Paper su Xerox SMart esolutions La protezione della rete e dei dati è una delle tante sfide che le aziende devono affrontare ogni giorno. Tenendo conto di questa esigenza, Xerox Limited ("Xerox") continua a progettare e sviluppare tutti i prodotti con l'obiettivo di garantire il più alto livello possibile di protezione. In questo White Paper vengono fornite ulteriori informazioni sulle funzioni di SMart esolutions e in particolare vengono presi in esame gli aspetti relativi alla protezione di Xerox SMart esolutions. L'obiettivo è di illustrare ai clienti Xerox in che modo vengono eseguite le funzioni di SMart esolutions e di convincerli che i dati relativi alla macchina vengono trasmessi a Xerox in modo sicuro, corretto e verificabile. Xerox consiglia ai propri clienti di leggere il documento per intero e di adottare misure appropriate in conformità ai propri criteri e procedure di protezione IT. Sono molti gli argomenti da considerare per lo sviluppo e la distribuzione di un criterio di protezione all'interno di un'organizzazione. Tali requisiti possono variare da cliente a cliente; è quindi il cliente ad avere la responsabilità finale per tutte le implementazioni, le reinstallazioni e la verifica delle configurazioni di protezione, le patch e le modifiche. 2

3 AVVISO: DECLINAZIONE DI RESPONSABILITÀ QUESTI DATI VENGONO FORNITI A SCOPO UNICAMENTE INFORMATIVO. XEROX LIMITED NON ASSICURA O GARANTISCE LA CORRETTEZZA, COMPLETEZZA O ADEGUATEZZA DELLE INFORMAZIONI CONTENUTE IN QUESTO WHITE PAPER E NON RICONOSCE ALCUNA RESPONSABILITÀ PER LE INFORMAZIONI E/O LE CONSEGUENZE CHE NE POSSONO DERIVARE. LE PRESTAZIONI DEI PRODOTTI DESCRITTI IN QUESTO DOCUMENTO SONO SOGGETTE IN MODO ESCLUSIVO AI TERMINI E ALLE CONDIZIONI APPLICABILI DI XEROX LIMITED RELATIVI ALLA VENDITA, LICENZA E/O LEASING. NESSUNA INFORMAZIONE RIPORTATA IN QUESTO WHITE PAPER COSTITUISCE LA CONFERMA DI ULTERIORI ACCORDI O DI OBBLIGHI VINCOLANTI TRA XEROX LIMITED E TERZI. 3

4 Panoramica su Xerox SMart esolutions Le funzioni di Xerox SMart esolutions si basano su una piattaforma tecnologica che costituisce un sistema end-to-end flessibile per il collegamento dei prodotti all'infrastruttura Xerox che gestisce le offerte post-vendita. Il diagramma nella Figura 1 mette in risalto i tre elementi strutturali principali del sistema, che si trovano ai vertici del triangolo. Questi tre elementi cooperano in perfetta integrazione per consentire un'ampia varietà di servizi remoti e fornire servizi aggiuntivi previsti in futuro. Infrastruttura IM Xerox Direttamente al dispositivo Xerox Communication Server Figura 1: Componenti principali dell'architettura di Xerox SMart esolutions Nell'angolo in basso a sinistra del triangolo sono riportati i dispositivi con il modulo software client di SMart esolutions integrato per fornire l'infrastruttura lato client che consente transazioni protette verso Xerox. La connessione a Xerox e ai processi back-office è illustrata nell'angolo inferiore destro del triangolo. I client SMart esolutions si connettono a Xerox attraverso un server di connettività comune definito Xerox Communication Server. Nella parte superiore del triangolo si trovano i proxy dei dispositivi. Tali proxy consentono ai dispositivi Xerox di comunicare con Xerox Communication Server attraverso un unico punto. In questo modo il cliente è in grado di consolidare la comunicazione dei dati mediante un numero ridotto di sistemi di produzione e prodotti per ufficio. In questo documento i client diretti e proxy vengono definiti in modo generico come SMart esolutions Client. 4

5 Obiettivi di Xerox SMart esolutions in materia di protezione Per Xerox la protezione della rete è un requisito chiave dell'intera architettura di SMart esolutions. Gli obiettivi relativi alla sicurezza derivano dalle fonti riportate di seguito: 1. Assistenza ai clienti e rete di assistenza Xerox in tutto il mondo. 2. Input e commenti derivanti da ampi studi condotti presso i clienti da XIG (Xerox Innovation Group). L'obiettivo di questi studi era di determinare le preferenze dei clienti e le relative esigenze di servizi remoti. 3. Linee guida sulla sicurezza pubblicate dall'organizzazione XIM (Xerox Information Management). 4. Alcuni addetti ai reclami dei clienti di unità interne a Xerox. Xerox SMart esolutions comprende funzioni progettate per affrontare i seguenti problemi di protezione: 1. Identificazione e autenticazione. Il processo di identificazione univoca e affidabile di un dispositivo. 2. Autorizzazione. Il processo di garantire servizi di accesso remoto ai dispositivi in base alle esigenze di protezione e alle decisioni di acquisizione di prodotti di un cliente. 3. Integrità dei dati. La capacità di verificare che i dati non siano soggetti a modifiche non autorizzate. 4. Capacità di verifica. La capacità di tenere traccia di tutte le comunicazioni tra l'utente finale e Xerox, affinché il cliente possa controllare il numero e i tipi di comunicazione. 5. Riservatezza del cliente. Evitare l'accesso di utenti non autorizzati utilizzando tecniche di crittografia (https). All'interno del sistema end-to-end SMart esolutions, gli obiettivi di progettazione del sistema rispondono alle esigenze di protezione della rete in due categorie principali: 5

6 1. Ambiente di rete del cliente La prima categoria riguarda la protezione relativa alla connessione del software client alla rete dell'utente finale e alla trasmissione dati su Internet verso Xerox. In Xerox SMart esolutions sono integrati i seguenti controlli: o Il cliente deve autorizzare le comunicazioni tra il dispositivo e Xerox. o Le comunicazioni provenienti dal dispositivo non dovranno includere informazioni sull'identità del cliente o dei suoi dipendenti. o SMart esolutions Client consente una connessione unidirezionale dal dispositivo a Xerox. Non è possibile utilizzare questa connessione per accedere alla rete o ai dati del cliente oltre a quanto inviato a Xerox dal cliente. o L'integrità e l'autenticazione delle informazioni (dati o codice) scaricate da SMart esolutions Client viene verificata prima dell'installazione. 2. Protezione delle transazioni La seconda categoria riguarda la sicurezza della rete relativamente allo scambio di informazioni tra cliente e Xerox durante le transazioni. Sono stati definiti i seguenti controlli: o Xerox Communication Server e gli SMart esolutions Client si autenticano reciprocamente. o Tutto il contenuto delle transazioni tra SMart esolutions Client e Xerox Communication Server è verificabile (mediante la cronologia delle transazioni dei dispositivi) sia da parte del cliente che di Xerox. o Un file di registro transazioni consultabile consente agli utenti finali di controllare le informazioni condivise con Xerox. Xerox Communication Server registra tutte le transazioni in entrata e in uscita. 6

7 Architettura della tecnologia Xerox SMart esolutions Nella Figura 2 è rappresentata una vista di livello superiore di una struttura end-to-end SMart esolutions. Si evidenzia il flusso di comunicazione tra SMart esolutions Client (direttamente al dispositivo e/o tramite proxy-host) e Xerox Communication Server. Come indicato nel diagramma, gli SMart esolutions Client sono integrati nei dispositivi Xerox o in un'applicazione hosted (ad esempio, CentreWare Web). I client sono configurati per la connessione e l'invio di messaggi a Xerox Communication Server. Figura 2: Comunicazioni dati di Xerox SMart esolutions Xerox SMart esolutions utilizza protocolli di servizi Web standard per tutte le comunicazioni tra gli SMart esolutions Client e Xerox Communication Server (Figura 3). È possibile accedere ai servizi Web attraverso HTTP con socket protetti (HTTPS) comuni a tutti i browser e i server Web. L'utilizzo di servizi Web come meccanismo di base per tutte le transazioni SMart esolutions garantisce interoperabilità e compatibilità con i firewall. Figura 3: Stack di protocolli dei servizi Web 7

8 o Quando si utilizza HTTP, i servizi Web possono anche sfruttare il protocollo SSL (Secure Socket Layer) per le funzioni di protezione e gestione della connessione HTTPS, in modo da evitare che i dati dei clienti vengano diffusi su Internet. o Un server proxy viene in genere utilizzato in ambienti di rete per definire un sistema firewall tra l'utente finale e Internet. La maggior parte dei firewall/proxy viene configurata per bloccare le richieste su quasi tutte le porte della rete. I firewall, tuttavia, abilitano il traffico sulla porta 80 per HTTP e 443 (HTTP o HTTPS protetti) in modo che i browser possano accedere a Internet. Utilizzando HTTP o HTTPS su porte standard, gli SMart esolutions Client sono in grado di comunicare attraverso il firewall. Gli SMart esolutions Client funzionano come un qualsiasi browser Web (su porte standard) e non richiedono "buchi nel firewall del cliente" o modifiche ad altre attrezzature del cliente. Gli SMart esolutions Client supportano la codifica SSL a 128 bit o Come illustrato nella Figura 2, lo SMart esolutions Client avvia tutte le interazioni tra il client e Xerox Communication Server. o Per ottenere l'effetto della connettività a due vie, gli SMart esolutions Client eseguono periodicamente un controllo con Xerox Communication Server per ricevere eventuali "istruzioni". Tale controllo non è frequente ed è molto leggero, per evitare congestioni sulla intranet del cliente. o Xerox Communication Server firma in digitale tutto il software scaricato da uno SMart esolutions Client. Il cliente può beneficiare dell'integrità di questo software in quanto affronta le seguenti problematiche: - Fonte del contenuto: questa funzione certifica che il software proviene realmente da Xerox. - Integrità del contenuto: questa funzione conferma che il software non è stato alterato o danneggiato da quando è stato firmato. 8

9 Domande frequenti Di seguito è riportato un elenco di domande frequenti (FAQ) che possono risultare utili per l'utente finale di Xerox SMart esolutions. 1. L'attivazione di Xerox SMart esolutions Client rende la rete più vulnerabile a virus o attacchi da parte di hacker? No. L'infrastruttura di protezione dei clienti non subisce alcuna modifica, pertanto non è necessario aprire porte aggiuntive nel firewall del cliente. Xerox SMart esolutions comunica solo con uno specifico server protetto Xerox e i servizi sono stati progettati in modo da impedire i trasferimenti di dati non autorizzati. Il server protetto Xerox viene tenuto sotto costante controllo con gli strumenti più aggiornati per verificare l'assoluta assenza di virus. 2. È possibile verificare che Xerox non acceda ai dati aziendali riservati dal disco del sistema? È possibile esaminare i dati inviati a Xerox utilizzando l'interfaccia utente del dispositivo per visualizzare i dettagli della transazione. SMart esolutions consente solo l'accesso ai dati relativi al sistema e non immagini o altri dati dei clienti. 3. È possibile verificare che i dati vengano inviati solo a Xerox? Durante il processo di trasmissione protetta vengono utilizzati i certificati firmati HTTPS e VeriSign per garantire e verificare che il dispositivo invii dati solo a Xerox. Inoltre tutti i dati di trasmissione vengono inviati su una connessione SSL (Secure Socket Layer) con crittografia a 128 bit e possono essere decrittati unicamente con la chiave in possesso di Xerox. 4. Il sistema del cliente può interagire o ricevere dati da sistemi "non Xerox"? No. L'attività di trasferimento per i servizi remoti viene sempre avviata dal dispositivo e viene stabilito un percorso di comunicazione con Xerox esclusivo e non invasivo. Il dispositivo esegue sempre l'autenticazione dell'utente con cui sta comunicando convalidando il certificato Verisign. 5. Come vengono utilizzati i dati? a. Dati di lettura - utilizzati per fornire fatturazioni accurate a fronte del contratto di assistenza "basato sul clic" per il dispositivo. Vengono inoltre utilizzati per disattivare eventuali requisiti di trasmissione manuale dei dati di lettura. b. Dati di utilizzo materiali di consumo - utilizzati per eseguire in futuro la sostituzione automatica dei materiali di consumo. In questo modo Xerox potrà soddisfare al meglio le esigenze di toner del dispositivo garantendo la presenza costante della giusta quantità di toner. 9

10 Riepilogando, Xerox è pronta a soddisfare le esigenze di protezione dei clienti. Xerox SMart esolutions non rende le reti più vulnerabili ai virus. Le transazioni SMart esolutions partono sempre dal dispositivo, in base alle autorizzazioni del cliente. I servizi possono comunicare solo con un server protetto Xerox che sia conforme ai rigorosi requisiti dell'infrastruttura di gestione delle informazioni interna di Xerox Limited. I clienti non devono apportare alcuna modifica a firewall Internet, server proxy o altre infrastrutture di protezione. 10

Protezione delle informazioni in SMart esolutions

Protezione delle informazioni in SMart esolutions Protezione delle informazioni in SMart esolutions Argomenti Cos'è SMart esolutions? Cosa si intende per protezione delle informazioni? Definizioni Funzioni di protezione di SMart esolutions Domande frequenti

Dettagli

Servizi remoti Xerox Un passo nella giusta direzione

Servizi remoti Xerox Un passo nella giusta direzione Servizi remoti Xerox Un passo nella giusta direzione Diagnosi dei problemi Valutazione dei dati macchina Problemi e soluzioni Garanzia di protezione del cliente 701P41696 Descrizione generale di Servizi

Dettagli

Versione 1.0 gennaio 2011. Xerox Phaser 3635MFP Extensible Interface Platform

Versione 1.0 gennaio 2011. Xerox Phaser 3635MFP Extensible Interface Platform Versione 1.0 gennaio 2011 Xerox Phaser 3635MFP 2011 Xerox Corporation. XEROX e XEROX and Design sono marchi di Xerox Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Questo documento è soggetto a modifiche

Dettagli

SMart esolutions. Guida all installazione di Xerox SMart esolutions per Windows per le apparecchiature Office situate in Europa

SMart esolutions. Guida all installazione di Xerox SMart esolutions per Windows per le apparecchiature Office situate in Europa SMart esolutions Una piattaforma per i servizi remoti Xerox Guida all installazione di Xerox SMart esolutions per Windows per le apparecchiature Office situate in Europa 1 2 INSTALLAZIONE CONFIGURAZIONE

Dettagli

PROTEZIONE DEI DATI 1/1. Copyright Nokia Corporation 2002. All rights reserved. Ver. 1.0

PROTEZIONE DEI DATI 1/1. Copyright Nokia Corporation 2002. All rights reserved. Ver. 1.0 PROTEZIONE DEI DATI 1/1 Copyright Nokia Corporation 2002. All rights reserved. Ver. 1.0 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. ARCHITETTURE PER L'ACCESSO REMOTO... 3 2.1 ACCESSO REMOTO TRAMITE MODEM... 3 2.2

Dettagli

WHITE PAPER: White paper. Guida introduttiva. ai certificati SSL. Istruzioni per scegliere le migliori opzioni di sicurezza online

WHITE PAPER: White paper. Guida introduttiva. ai certificati SSL. Istruzioni per scegliere le migliori opzioni di sicurezza online WHITE PAPER: Guida introduttiva AI certificati SSL White paper Guida introduttiva ai certificati SSL Istruzioni per scegliere le migliori opzioni di sicurezza online Guida introduttiva ai certificati SSL

Dettagli

La sicurezza nel Web

La sicurezza nel Web La sicurezza nel Web Protezione vs. Sicurezza Protezione: garantire un utente o un sistema della non interazione delle attività che svolgono in unix ad esempio i processi sono protetti nella loro esecuzione

Dettagli

1.1 - Crittografia sulla infrastruttura trasmissiva tra le stazioni remote Rilheva il centro di telecontrollo

1.1 - Crittografia sulla infrastruttura trasmissiva tra le stazioni remote Rilheva il centro di telecontrollo SISTEMA DI TELECONTROLLO RILHEVA GPRS (CARATTERISTICHE DEL VETTORE GPRS E SICUREZZE ADOTTATE) Abstract: Sicurezza del Sistema di Telecontrollo Rilheva Xeo4 ha progettato e sviluppato il sistema di telecontrollo

Dettagli

Guida per l utente finale per stabilire e mantenere la connettività Suggerimenti per l utente finale per le offerte Remote Services

Guida per l utente finale per stabilire e mantenere la connettività Suggerimenti per l utente finale per le offerte Remote Services Guida per l utente finale per stabilire e mantenere la connettività Suggerimenti per l utente finale per le offerte Remote Services Sommario Introduzione... 1 Perdita di comunicazione dopo un intervento

Dettagli

Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup

Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup La sicurezza informatica Il tema della sicurezza informatica riguarda tutte le componenti del sistema informatico: l hardware, il software, i dati,

Dettagli

Connessioni sicure: ma quanto lo sono?

Connessioni sicure: ma quanto lo sono? Connessioni sicure: ma quanto lo sono? Vitaly Denisov Contenuti Cosa sono le connessioni sicure?...2 Diversi tipi di protezione contro i pericoli del network.....4 Il pericolo delle connessioni sicure

Dettagli

Programma del livello di servizio per i servizi di Ariba Commerce Cloud

Programma del livello di servizio per i servizi di Ariba Commerce Cloud Programma del livello di servizio per i servizi di Ariba Commerce Cloud Garanzia di accessibilità del servizio Sicurezza Varie 1. Garanzia di accessibilità del servizio a. Applicabilità. La Garanzia di

Dettagli

LBSEC. http://www.liveboxcloud.com

LBSEC. http://www.liveboxcloud.com 2014 LBSEC http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di commerciabilità

Dettagli

LBSEC. http://www.liveboxcloud.com

LBSEC. http://www.liveboxcloud.com 2014 LBSEC http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di commerciabilità

Dettagli

La Sicurezza delle Reti. La Sicurezza delle Reti. Il software delle reti. Sistemi e tecnologie per la multimedialità e telematica.

La Sicurezza delle Reti. La Sicurezza delle Reti. Il software delle reti. Sistemi e tecnologie per la multimedialità e telematica. Sistemi e tecnologie per la multimedialità e telematica Fabio Burroni Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Università degli Studi di Siena burronif@unisi unisi.itit La Sicurezza delle Reti La presentazione

Dettagli

Quando lancerete il browser di vostra scelta, indipendentemente dalla pagina inziale impostata apparirà questa schermata:

Quando lancerete il browser di vostra scelta, indipendentemente dalla pagina inziale impostata apparirà questa schermata: 1 Stabilite una connessione tra il vostro dispositivo wireless (notebook, smartphone, ipad o sim.) e la rete WiFree_1. Di norma, i dispsitivi wireless rilevano automaticamente le reti senza fili disponibili.

Dettagli

Console di Amministrazione Centralizzata Guida Rapida

Console di Amministrazione Centralizzata Guida Rapida Console di Amministrazione Centralizzata Contenuti 1. Panoramica... 2 Licensing... 2 Panoramica... 2 2. Configurazione... 3 3. Utilizzo... 4 Gestione dei computer... 4 Visualizzazione dei computer... 4

Dettagli

Analisi completa delle metodologie di tutela della sicurezza e di protezione contro le vulnerabilità per Google Apps

Analisi completa delle metodologie di tutela della sicurezza e di protezione contro le vulnerabilità per Google Apps Analisi completa delle metodologie di tutela della sicurezza e di protezione contro le vulnerabilità per Google Apps White paper di Google. Febbraio 2007. Sicurezza di Google Apps PER ULTERIORI INFORMAZIONI

Dettagli

CORSO EDA Informatica di base. Sicurezza, protezione, aspetti legali

CORSO EDA Informatica di base. Sicurezza, protezione, aspetti legali CORSO EDA Informatica di base Sicurezza, protezione, aspetti legali Rischi informatici Le principali fonti di rischio di perdita/danneggiamento dati informatici sono: - rischi legati all ambiente: rappresentano

Dettagli

Appendice:: Spunti sulla sicurezza e Internet Materiale fuori programma dedicato rigorosamente solo ai curiosi. prof.

Appendice:: Spunti sulla sicurezza e Internet Materiale fuori programma dedicato rigorosamente solo ai curiosi. prof. Operatore Informatico Giuridico Informatica Giuridica di Base A.A 2003/2004 I Semestre Appendice:: Spunti sulla sicurezza e Internet Materiale fuori programma dedicato rigorosamente solo ai curiosi prof.

Dettagli

Interfaccia Amministratore αpes Guida all'interfaccia Amministratore αpes ver1.2

Interfaccia Amministratore αpes Guida all'interfaccia Amministratore αpes ver1.2 Interfaccia Amministratore αpes Guida all'interfaccia Amministratore αpes ver1.2 Table of Contents Introduzione...3 Servizio di amministrazione Paper e-sign : caratteristiche generali...3 Concetti di base...3

Dettagli

Certificati digitali: come navigare sicuri

Certificati digitali: come navigare sicuri Certificati digitali: come navigare sicuri La sicurezza sul Web è una delle preoccupazioni che maggiormente assilla (o dovrebbe assillare) gli utenti, soprattutto quando si effettuano operazioni delicate

Dettagli

Guida per l'impostazione delle funzioni di scansione

Guida per l'impostazione delle funzioni di scansione Guida per l'impostazione delle funzioni di scansione WorkCentre M123/M128 WorkCentre Pro 123/128 701P42171_IT 2004. Tutti i diritti riservati. La protezione dei diritti d autore è rivendicata tra l altro

Dettagli

BlackBerry Social Networking Application Proxy per ambienti Microsoft SharePoint

BlackBerry Social Networking Application Proxy per ambienti Microsoft SharePoint BlackBerry Social Networking Application Proxy per ambienti Microsoft SharePoint Versione: 2.0 Guida di installazione e configurazione Pubblicato: 2011-12-08 SWDT1177102-1864151-1208024337-004 Indice 1

Dettagli

La sicurezza nelle comunicazioni Internet

La sicurezza nelle comunicazioni Internet Accesso remoto sicuro a intranet e a server aziendali di posta elettronica Un esempio Cosa ci si deve aspettare di sapere alla fine del corso La sicurezza nelle comunicazioni Internet Esiste un conflitto

Dettagli

Symantec Mobile Management for Configuration Manager 7.2

Symantec Mobile Management for Configuration Manager 7.2 Symantec Mobile Management for Configuration Manager 7.2 Gestione dei dispositivi scalabile, sicura e integrata Data-sheet: Gestione degli endpoint e mobiltà Panoramica La rapida proliferazione dei dispositivi

Dettagli

PRINCIPI DI COMPUTER SECURITY. Andrea Paoloni

PRINCIPI DI COMPUTER SECURITY. Andrea Paoloni PRINCIPI DI COMPUTER SECURITY Andrea Paoloni 2 Cade il segreto dei codici cifrati Corriere della Sera 26 febbraio 2008 3 Gli hacker sono utili? 4 Safety vs Security SAFETY (salvezza): protezione, sicurezza

Dettagli

(Allegato C ) Allegato C. Misure di sicurezza. Il presente allegato descrive le caratteristiche della

(Allegato C ) Allegato C. Misure di sicurezza. Il presente allegato descrive le caratteristiche della (Allegato C ) Allegato C Misure di sicurezza Il presente allegato descrive le caratteristiche della piattaforma e le misure adottate per garantire l'integrita' e la riservatezza dei dati scambiati e conservati,

Dettagli

Xerox. Print Advisor Domande frequenti

Xerox. Print Advisor Domande frequenti Print Advisor Generali D. Che cos'è Print Advisor? R. Print Advisor è uno strumento software che tutti i clienti ColorQube 9200 possono scaricare e installare. I vantaggi principali di Print Advisor sono:

Dettagli

Guida all'amministrazione. BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange. Versione: 4.1 Service Pack: 4

Guida all'amministrazione. BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange. Versione: 4.1 Service Pack: 4 BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange Versione: 4.1 Service Pack: 4 SWD-313211-0911044452-004 Indice 1 Gestione degli account utente... 7 Aggiunta di un account utente... 7 Aggiunta manuale

Dettagli

Gestione della sicurezza SSL negli ambienti multiserver

Gestione della sicurezza SSL negli ambienti multiserver Gestione della sicurezza SSL negli ambienti multiserver I servizi Web di VeriSign accelerano la gestione dei certificati SSL e riducono il costo totale della sicurezza SOMMARIO + Una strategia intelligente

Dettagli

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. Privacy Policy del sito web Technology Reply In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito Technology Reply, in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.

Dettagli

Servizio di Posta elettronica Certificata Estratto Manuale Operativo

Servizio di Posta elettronica Certificata Estratto Manuale Operativo Servizio di Posta elettronica Certificata Estratto Manuale Operativo Modalità di Accesso al Servizio e istruzioni per configurazione client Outlook Express PEC @certemail.it Posta Elettronica Certificata

Dettagli

Settore delle carte di pagamento (PCI) Standard di protezione dei dati (DSS) Riepilogo delle modifiche di PCI DSS dalla versione 2.0 alla 3.

Settore delle carte di pagamento (PCI) Standard di protezione dei dati (DSS) Riepilogo delle modifiche di PCI DSS dalla versione 2.0 alla 3. Settore delle carte di pagamento (PCI) Standard di protezione dei dati (DSS) Riepilogo delle modifiche di PCI DSS dalla versione 2.0 alla 3.0 Novembre 2013 Introduzione Il presente documento contiene un

Dettagli

Semplificazione e Nuovo CAD L area riservata dei siti web scolastici e la sua sicurezza. Si può fare!

Semplificazione e Nuovo CAD L area riservata dei siti web scolastici e la sua sicurezza. Si può fare! Si può fare! Premessa La sicurezza informatica La sicurezza rappresenta uno dei più importanti capisaldi dell informatica, soprattutto da quando la diffusione delle reti di calcolatori e di Internet in

Dettagli

Ministero della Giustizia

Ministero della Giustizia Ministero della Giustizia DIPARTIMENTO DELL ORGANIZZAZIONE GIUDIZIARIA, DEL PERSONALE E DEI SERVIZI DIREZIONE GENERALE PER I SISTEMI INFORMATIVI AUTOMATIZZATI AREA CIVILE POLISWEB Piano delle verifiche

Dettagli

Resusci Anne Skills Station

Resusci Anne Skills Station MicroSim Frequently Asked Questions 1 Resusci Anne Skills Station Resusci_anne_skills-station_installation-guide_sp7012_I.indd 1 24/01/08 12:47:50 2 Resusci_anne_skills-station_installation-guide_sp7012_I.indd

Dettagli

Uso sicuro del web Navigare in siti sicuri

Uso sicuro del web Navigare in siti sicuri Uso sicuro del web Navigare in siti sicuri La rete internet, inizialmente, era concepita come strumento di ricerca di informazioni. L utente esercitava un ruolo passivo. Non interagiva con le pagine web

Dettagli

Versione software 1.0 di ConnectKey Share to Cloud Aprile 2013. Xerox ConnectKey Share to Cloud Manuale dell utente/ dell amministratore

Versione software 1.0 di ConnectKey Share to Cloud Aprile 2013. Xerox ConnectKey Share to Cloud Manuale dell utente/ dell amministratore Versione software 1.0 di ConnectKey Share to Cloud Aprile 2013 Xerox ConnectKey Share to Cloud Manuale dell utente/ dell amministratore 2013 Xerox Corporation. Tutti i diritti riservati. Xerox, Xerox and

Dettagli

Versione 1.0 09/10. Xerox ColorQube 9301/9302/9303 Servizi Internet

Versione 1.0 09/10. Xerox ColorQube 9301/9302/9303 Servizi Internet Versione 1.0 09/10 Xerox 2010 Xerox Corporation. Tutti i diritti riservati. I diritti non pubblicati sono protetti ai sensi delle leggi sul copyright degli Stati Uniti. Il contenuto di questa pubblicazione

Dettagli

Modulo 8. Architetture per reti sicure Terminologia

Modulo 8. Architetture per reti sicure Terminologia Pagina 1 di 7 Architetture per reti sicure Terminologia Non esiste una terminologia completa e consistente per le architetture e componenti di firewall. Per quanto riguarda i firewall sicuramente si può

Dettagli

La sicurezza secondo skymeeting (data pubblicazione 06/12/2011)

La sicurezza secondo skymeeting (data pubblicazione 06/12/2011) La sicurezza secondo skymeeting (data pubblicazione 06/12/2011) www.skymeeting.net La sicurezza nel sistema di videoconferenza Skymeeting skymeeting è un sistema di videoconferenza web-based che utilizza

Dettagli

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL.1. Introduzione Legalmail è il servizio di posta elettronica con valore legale realizzato da InfoCamere. Esso consente al Cliente di disporre di

Dettagli

Teorema New. Teorema New & Next. Gestione aziendale e dello studio. Come fare per... Office Data System. Office Data System

Teorema New. Teorema New & Next. Gestione aziendale e dello studio. Come fare per... Office Data System. Office Data System Teorema New & Next Gestione aziendale e dello studio Come fare per... 1 Come fare per... Gestire la tabella delle licenze software Attivare Teorema 3 8 Gestire le licenze dei contratti di assistenza Teorema

Dettagli

Seminario di Sistemi Distribuiti: RPC su SOAP

Seminario di Sistemi Distribuiti: RPC su SOAP Corso di Sistemi Distribuiti Prof. S. Balsamo Seminario di Sistemi Distribuiti: RPC su SOAP [ 777775] 1 INTRODUZIONE 3 2 RPC 3 3 SOAP (SIMPLE OBJECT ACCESS PROTOCOL) 3 4 UTILIZZO DI SOAP COME PROTOCOLLO

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. NOKIA 9300 http://it.yourpdfguides.com/dref/381729

Il tuo manuale d'uso. NOKIA 9300 http://it.yourpdfguides.com/dref/381729 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni, specifiche,

Dettagli

Servizio di Posta elettronica Certificata. Procedura di configurazione dei client di posta elettronica

Servizio di Posta elettronica Certificata. Procedura di configurazione dei client di posta elettronica Pag. 1 di 42 Servizio di Posta elettronica Certificata Procedura di configurazione dei client di posta elettronica Funzione 1 7-2-08 Firma 1)Direzione Sistemi 2)Direzione Tecnologie e Governo Elettronico

Dettagli

Aggiunte alla documentazione

Aggiunte alla documentazione Aggiunte alla documentazione Software di sicurezza Zone Alarm versione 7.1 Nel presente documento vengono trattate le nuove funzionalità non incluse nelle versioni localizzate del manuale utente. Fare

Dettagli

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows *

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Guida GESTIONE SISTEMI www.novell.com Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft Windows Indice: 2..... Benvenuti

Dettagli

Guida introduttiva di F-Secure PSB

Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Indice generale 3 Sommario Capitolo 1: Introduzione...5 Capitolo 2: Guida introduttiva...7 Creazione di un nuovo account...8 Come

Dettagli

Obiettivo: realizzazione di reti sicure TIPI DI ATTACCO. Politica di sicurezza: a) scelte tecnologiche b) strategie organizzative

Obiettivo: realizzazione di reti sicure TIPI DI ATTACCO. Politica di sicurezza: a) scelte tecnologiche b) strategie organizzative Obiettivo: realizzazione di reti sicure Politica di sicurezza: a) scelte tecnologiche b) strategie organizzative Per quanto riguarda le scelte tecnologiche vi sono due categorie di tecniche: a) modifica

Dettagli

Panoramica di Microsoft ISA Server 2004. Pubblicato: Giugno 2004 Per maggiori informazioni, visitare il sito Web: www.microsoft.com/italy/isaserver/

Panoramica di Microsoft ISA Server 2004. Pubblicato: Giugno 2004 Per maggiori informazioni, visitare il sito Web: www.microsoft.com/italy/isaserver/ Panoramica di Microsoft ISA Server 2004 Pubblicato: Giugno 2004 Per maggiori informazioni, visitare il sito Web: www.microsoft.com/italy/isaserver/ ISA Server 2004 - Introduzione ISA Server 2004 offre

Dettagli

9243057 Edizione 1 IT. Nokia e Nokia Connecting People sono marchi registrati di Nokia Corporation

9243057 Edizione 1 IT. Nokia e Nokia Connecting People sono marchi registrati di Nokia Corporation 9243057 Edizione 1 IT Nokia e Nokia Connecting People sono marchi registrati di Nokia Corporation VPN Client Manuale d'uso 9243057 Edizione 1 Copyright 2005 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Il contenuto

Dettagli

Business Consumer Solution. Il compagno ideale

Business Consumer Solution. Il compagno ideale Business Consumer Solution Il compagno ideale per l e-business è la soluzione per l E-Business sviluppata da Treenet per la gestione del commercio elettronico dell'impresa. soddisfa le esigenze di aziende

Dettagli

Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli Commissione Telecomunicazioni

Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli Commissione Telecomunicazioni EDILMED 2010 Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli Commissione Telecomunicazioni SICUREZZA INFORMATICA DEGLI STUDI PROFESSIONALI G. Annunziata, G.Manco Napoli 28 Maggio 2010 EDILMED/ 2010 1

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER I SISTEMI E LE TECNOLOGIE INFORMATICHE

TECNICO SUPERIORE PER I SISTEMI E LE TECNOLOGIE INFORMATICHE ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE I.C.T. Information and Communication Technology TECNICO SUPERIORE PER I SISTEMI E LE TECNOLOGIE INFORMATICHE STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI

Dettagli

Autorità per l Informatica nella Pubblica Amministrazione

Autorità per l Informatica nella Pubblica Amministrazione Autorità per l Informatica nella Pubblica Amministrazione Lotto 2 - Interoperabilità Allegato C/1 INDICE PROGETTO TECNICO INDICE DEL PROGETTO 1 SERVIZI PER L'INTEROPERABILITÀ NEL DOMINIO DELLA RETE UNITARIA

Dettagli

NAS 322 Connessione del NAS ad un VPN

NAS 322 Connessione del NAS ad un VPN NAS 322 Connessione del NAS ad un VPN Connessione del NAS ASUSTOR ad una rete VPN A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe essere in grado di: 1. Avere una

Dettagli

KASPERSKY SECURITY FOR BUSINESS

KASPERSKY SECURITY FOR BUSINESS SECURITY FOR BUSINESS Le nostre tecnologie perfettamente interoperabili Core Select Advanced Total Gestita tramite Security Center Disponibile in una soluzione mirata Firewall Controllo Controllo Dispositivi

Dettagli

BOLLETTINO DI SICUREZZA XRX05-004 La vulnerabilità del server web Xerox MicroServer può comportare un attacco del tipo "denial of service".

BOLLETTINO DI SICUREZZA XRX05-004 La vulnerabilità del server web Xerox MicroServer può comportare un attacco del tipo denial of service. BOLLETTINO DI SICUREZZA XRX05-004 La vulnerabilità del server web Xerox MicroServer può comportare un attacco del tipo "denial of service". Di seguito sono riportate una soluzione software e le istruzioni

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. NOKIA 9500 COMMUNICATOR http://it.yourpdfguides.com/dref/381850

Il tuo manuale d'uso. NOKIA 9500 COMMUNICATOR http://it.yourpdfguides.com/dref/381850 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di NOKIA 9500 COMMUNICATOR. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

RSA ADAPTIVE AUTHENTICATION

RSA ADAPTIVE AUTHENTICATION RSA ADAPTIVE AUTHENTICATION Una piattaforma completa per l'autenticazione e il rilevamento delle frodi IN BREVE Misura i rischi correlati alle attività di login e post-login attraverso la valutazione di

Dettagli

La sicurezza nel commercio elettronico

La sicurezza nel commercio elettronico La sicurezza nel commercio elettronico Dr. Stefano Burigat Dipartimento di Matematica e Informatica Università di Udine www.dimi.uniud.it/burigat stefano.burigat@uniud.it Sicurezza digitale Budget per

Dettagli

ADOBE FLASH PLAYER 10.3 Pannello di controllo nativo

ADOBE FLASH PLAYER 10.3 Pannello di controllo nativo ADOBE FLASH PLAYER 10.3 Pannello di controllo nativo Note legali Note legali Per consultare le note legali, vedete http://help.adobe.com/it_it/legalnotices/index.html. iii Sommario Memorizzazione.......................................................................................................

Dettagli

Seqrite Antivirus per Server

Seqrite Antivirus per Server Scansioni Antivirus Ottimizzate Leggero Tecnologicamente avanzato Panoramica Prodotto Un antivirus concepito appositamente per i server aziendali. Semplice installazione, scansioni antivirus ottimizzate,

Dettagli

POSTA ELETTRONICA (TRADIZIONALE e CERTIFICATA) FIRMA DIGITALE PROTOCOLLO INFORMATICO. Maurizio Gaffuri 11 ottobre 2007

POSTA ELETTRONICA (TRADIZIONALE e CERTIFICATA) FIRMA DIGITALE PROTOCOLLO INFORMATICO. Maurizio Gaffuri 11 ottobre 2007 POSTA ELETTRONICA (TRADIZIONALE e CERTIFICATA) FIRMA DIGITALE PROTOCOLLO INFORMATICO Maurizio Gaffuri 11 ottobre 2007 1 POSTA ELETTRONICA TRADIZIONALE e POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA 2 POSTA ELETTRONICA

Dettagli

Servizio CLOUD - HowTo Bilanciatori di Carico (load balancers) Versione 1.0 del 2013-11-21

Servizio CLOUD - HowTo Bilanciatori di Carico (load balancers) Versione 1.0 del 2013-11-21 Servizio CLOUD - HowTo Bilanciatori di Carico (load balancers) Versione 1.0 del 2013-11-21 Indice: In questo documento vengono affrontati i seguenti temi: Cosa è un bilanciatore Costi del servizio Le regole

Dettagli

Agli utenti di RICOH Smart Device Connector: Configurazione della macchina

Agli utenti di RICOH Smart Device Connector: Configurazione della macchina Agli utenti di RICOH Smart Device Connector: Configurazione della macchina SOMMARIO 1. Per tutti gli utenti Introduzione... 3 Come leggere il manuale... 3 Marchi di fabbrica... 4 Cos'è RICOH Smart Device

Dettagli

Worry-Free TM Remote Manager TM

Worry-Free TM Remote Manager TM Worry-Free TM Remote Manager TM for Small and Medium Business Guida rapida Trend Micro Incorporated si riserva il diritto di apportare modifiche a questa documentazione e ai prodotti/servizi in essa descritti

Dettagli

PostaCertificat@ Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino- PostaCertificat@

PostaCertificat@ Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino- PostaCertificat@ PostaCertificat@ Postecom S.p.A. Poste Italiane S.p.A. Telecom Italia S.p.A. Pag. 1/5 LA SICUREZZA DEL SERVIZIO PostaCertificat@ Limitazione delle comunicazioni - il servizio di comunicazione PostaCertificat@

Dettagli

Symantec Network Access Control Starter Edition

Symantec Network Access Control Starter Edition Symantec Network Access Control Starter Edition Conformità degli endpoint semplificata Panoramica Con è facile iniziare a implementare una soluzione di controllo dell accesso alla rete. Questa edizione

Dettagli

WebCoGe The New Software Generation

WebCoGe The New Software Generation Politica della Matrix Technology S.n.c. La MATRIX TECHNOLOGY S.n.c. azienda specializzata nell analisi, sviluppo e produzione di software si impegna a tutelare la riservatezza degli utenti che visitano

Dettagli

InterSail ICARO. Scheda Sicurezza accesso ai servizi SIATEL

InterSail ICARO. Scheda Sicurezza accesso ai servizi SIATEL InterSail E N G IN E E R I N G ICARO Scheda Sicurezza accesso ai servizi SIATEL settembre 2011 1 Abstract La sicurezza del sistema va distinta nei diversi domini applicativi interagenti: Azienda Ospedaliera

Dettagli

Appl. di emissione PKCS#11. API (Metacomandi) Resource Manager Windows. Drivers PC/SC dei lettori

Appl. di emissione PKCS#11. API (Metacomandi) Resource Manager Windows. Drivers PC/SC dei lettori Roma, 30 gennaio 2003 La realtà della carta di identità elettronica (nel seguito CIE) e della carta nazionale dei servizi (nel seguito CNS) rende ineluttabile l individuazione di servizi da erogare in

Dettagli

Rilevazione automatizzata delle timbrature di presenza

Rilevazione automatizzata delle timbrature di presenza Direzione Servizi Interni Rilevazione automatizzata delle timbrature di presenza MANUALE DI UTILIZZO DELLA PROCEDURA TIMBR@WEB Versione 2.0 del 09 Gennaio 2012 A cura di Luigi D Elia SOMMARIO ACCESSO ALL

Dettagli

PRIVACY POLICY. BlackRock si impegna a:

PRIVACY POLICY. BlackRock si impegna a: PRIVACY POLICY BlackRock riconosce l importanza di proteggere le Vostre informazioni personali e di natura finanziaria nel momento in cui visitate i nostri siti internet (di seguito, il Sito o i Siti ).

Dettagli

Symantec Protection Suite Enterprise Edition per Gateway Domande frequenti

Symantec Protection Suite Enterprise Edition per Gateway Domande frequenti Domande frequenti 1. Che cos'è? fa parte della famiglia Enterprise delle Symantec Protection Suite. Protection Suite per Gateway salvaguarda i dati riservati e la produttività dei dipendenti creando un

Dettagli

Comunicazioni sicure su Internet: https e SSL. Fisica dell Informazione

Comunicazioni sicure su Internet: https e SSL. Fisica dell Informazione Comunicazioni sicure su Internet: https e SSL Fisica dell Informazione Il servizio World Wide Web (WWW) Come funziona nel dettaglio il Web? tre insiemi di regole: Uniform Resource Locator (URL) Hyper Text

Dettagli

VntRAS Communication Suite

VntRAS Communication Suite VntRAS Communication Suite Manuale di Riferimento 1 Indice pag. 1. Introduzione 3 2. Interfaccia web di amministrazione 4 3. Programmazione 5 4. Programmazione pagine HTML pubbliche 8 2 Introduzione Il

Dettagli

Identità e autenticazione

Identità e autenticazione Identità e autenticazione Autenticazione con nome utente e password Nel campo della sicurezza informatica, si definisce autenticazione il processo tramite il quale un computer, un software o un utente,

Dettagli

Verifica utente integrata Guida all'implementazione per il cliente 2015-05-04 Riservato Versione 2.9

Verifica utente integrata Guida all'implementazione per il cliente 2015-05-04 Riservato Versione 2.9 Verifica utente integrata Guida all'implementazione per il cliente 2015-05-04 Riservato Versione 2.9 INDICE Introduzione... 2 Scopo e destinatari... 2 Informazioni sul documento... 2 Termini comunemente

Dettagli

Distribuire iphone e ipad Gestione dei dispositivi mobili (MDM)

Distribuire iphone e ipad Gestione dei dispositivi mobili (MDM) Distribuire iphone e ipad Gestione dei dispositivi mobili (MDM) ios supporta la gestione MDM (Mobile Device Management) dei dispositivi mobili, che consente alle aziende di gestire distribuzioni di iphone

Dettagli

CA ARCserve Central Reporting

CA ARCserve Central Reporting CA ARCserve Central Reporting Guida per l'utente r16 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata

Dettagli

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial Informazioni generali Tramite questa guida, gli utenti possono aggiornare il firmware degli SSD client Crucial installati in un ambiente

Dettagli

Reti di calcolatori. Lezione del 25 giugno 2004

Reti di calcolatori. Lezione del 25 giugno 2004 Reti di calcolatori Lezione del 25 giugno 2004 Tecniche di attacco Denial of Service : impedisce ad una organizzazione di usare i servizi della propria rete; sabotaggio elettronico Gli attacchi DoS possono

Dettagli

Appunti di Informatica Gestionale per cl. V A cura del prof. ing. Mario Catalano. Internet e il Web

Appunti di Informatica Gestionale per cl. V A cura del prof. ing. Mario Catalano. Internet e il Web Appunti di Informatica Gestionale per cl. V A cura del prof. ing. Mario Catalano Internet e il Web 1 Internet Internet è un insieme di reti informatiche collegate tra loro in tutto il mondo. Tramite una

Dettagli

ROTARY MILANO PORTA VITTORIA

ROTARY MILANO PORTA VITTORIA ROTARY MILANO PORTA VITTORIA INFORMATIVA SULLA PRIVACY Sito web del Rotary Milano Porta Vittoria - Informativa sulla privacy INTRODUZIONE Il Rotary Milano Porta Vittoria (di seguito "Rotary") rispetta

Dettagli

COOKIES PRIVACY POLICY DI BANCA PROFILO

COOKIES PRIVACY POLICY DI BANCA PROFILO COOKIES PRIVACY POLICY DI BANCA PROFILO Indice e sommario del documento Premessa... 3 1. Cosa sono i Cookies... 4 2. Tipologie di Cookies... 4 3. Cookies di terze parti... 5 4. Privacy e Sicurezza sui

Dettagli

Mobile Management 7. 1. Symantec TM Mobile Management 7. 1

Mobile Management 7. 1. Symantec TM Mobile Management 7. 1 Gestione dei dispositivi scalabile, sicura e integrata Data-sheet: Gestione degli endpoint e mobilità Panoramica La rapida proliferazione dei dispositivi mobili nei luoghi di lavoro sta assumendo un ritmo

Dettagli

Sono disponibili client per Windows e MAC OS-X. https://sslvpn.unitus.it/sslvpn.html

Sono disponibili client per Windows e MAC OS-X. https://sslvpn.unitus.it/sslvpn.html 1. Introduzione. La seguente procedura per l utilizzo di una connessione VPN da casa si basa sul protocollo SSL (Secure Socket Layer) che viene utilizzato per garantire la protezione a livello di applicazione

Dettagli

Indice I rischi: introduzione alle reti connesse a Internet Le reti e il protocollo TCP/IP

Indice I rischi: introduzione alle reti connesse a Internet Le reti e il protocollo TCP/IP Indice Capitolo 1 I rischi: introduzione alle reti connesse a Internet 1 1.1 Il virus Worm 3 1.2 Lo stato della rete nel 2002 9 1.3 Cos è Internet 10 1.4 La commutazione di pacchetti: la base della maggior

Dettagli

Si applica a: Windows Server 2008

Si applica a: Windows Server 2008 Questo argomento non è stato ancora valutato Si applica a: Windows Server 2008 Protezione accesso alla rete è una tecnologia per la creazione, l'imposizione, il monitoraggio e l'aggiornamento dei criteri

Dettagli

STARBYTES è il servizio di lavoro on line realizzato da Reply Spa.

STARBYTES è il servizio di lavoro on line realizzato da Reply Spa. PRIVACY POLICY Le seguenti previsioni relative al trattamento dei dati personali sono indirizzate a tutti gli Utenti del sito www.starbytes.it ("Sito"), coerentemente con quanto previsto dal relativo Regolamento

Dettagli

Panoramica. LogMeIn Rescue. L architettura di LogMeIn Rescue

Panoramica. LogMeIn Rescue. L architettura di LogMeIn Rescue LogMeIn Il documento fornisce una panoramica sull architettura sulla quale è basato LogMeIn. 1 Introduzione 2 Riservatezza dei dati 3 Autenticazione 4 Chiave concordata 5 Scambio dei messaggi 6 Autenticazione

Dettagli

Caratteristiche generali

Caratteristiche generali Caratteristiche generali Tecnologie utilizzate Requisiti software/hardware Modalità di installazione del database del PSDR INSTALLAZIONE PSDR Installazione on-line Installazione off-line Primo avvio Riservatezza

Dettagli

CA ARCserve Backup Patch Manager per Windows

CA ARCserve Backup Patch Manager per Windows CA ARCserve Backup Patch Manager per Windows Guida per l'utente r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in

Dettagli

MINIGUIDA AI SERVIZI DI HOME BANKING

MINIGUIDA AI SERVIZI DI HOME BANKING MINIGUIDA AI SERVIZI DI HOME BANKING Come operare con la propria banca usando Internet Scopo del documento: la presente miniguida è rivolta a coloro che si affacciano per la prima volta al mondo dell Home

Dettagli

La SICUREZZA nelle transazioni telematiche ON-LINE

La SICUREZZA nelle transazioni telematiche ON-LINE La SICUREZZA nelle transazioni telematiche ON-LINE Primo Zancanaro Responsabile Migrazione Nuovi Canali Paolo Bruno Specialista Nuovi Canali DIREZIONE REGIONALE EMILIA OVEST - MODENA 2 Marzo 2006 1 12

Dettagli

Client VPN Manuale d uso. 9235970 Edizione 1

Client VPN Manuale d uso. 9235970 Edizione 1 Client VPN Manuale d uso 9235970 Edizione 1 Copyright 2004 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Il contenuto del presente documento, né parte di esso, potrà essere riprodotto, trasferito, distribuito

Dettagli