SISTEMA DI AUTENTICAZIONE A POLISWEB INTERNET

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SISTEMA DI AUTENTICAZIONE A POLISWEB INTERNET"

Transcript

1 SISTEMA DI AUTENTICAZIONE A POLISWEB INTERNET Dicembre Roma, via Laurentina Milano S. S. Giovanni, piazza Don E. Mapelli 1

2 [Pagina intenzionalmente lasciata bianca] 2

3 1 DESCRIZIONE DEL SISTEMA Il sistema Polisweb è stato concepito per permettere agli avvocati di accedere ai dati del fascicolo d ufficio iscritto nel ruolo generale del contenzioso civile (rinvii d udienza, nomine CTU, etc.) custoditi nel computer del Tribunale senza doversi recare in cancelleria. L applicativo Polisweb attualmente in distribuzione presso le sedi giudiziarie consta di due diversi applicativi, di cui il primo collegato direttamente alla rete interna del Tribunale, e che consente l accesso ai dati del fascicolo unicamente tramite appositi terminali normalmente ubicati all interno del Tribunale stesso; tale versione del Polisweb viene comunemente denominata Polisweb intranet. Il sistema Polisweb è inoltre in grado, nelle sedi giudiziarie a ciò autorizzate, di consentire l accesso ai dati del fascicolo attraverso la rete Internet direttamente dallo studio dell avvocato o da qualsiasi altra ubicazione dotata di un accesso Internet, in pratica l avvocato costituito difensore della parte può conoscere direttamente da studio i vari rinvii d udienza, nomine CTU etc.; salvo diversa menzione, per Polisweb si intende comunque nel presente documento la versione Internet. Il sistema Polisweb, sia esso intranet o Internet, comunque permette: a) all avvocato, di accedere ai dati del fascicolo della causa in cui è costituito difensore se tale fascicolo è gestito nel contenzioso civile del Tribunale e i dati del fascicolo sono inseriti nella banca dati delle cancellerie civili; b) all avvocato che deve costituirsi difensore della parte chiamata in giudizio con citazione di conoscere, quando assegnate, la sezione, il giudice della causa, l effettiva data di prima udienza; c) l accesso alla banca dati della giurisprudenza di merito del Tribunale nel caso in cui le sentenze siano state prodotte dai magistrati con l applicativo Polis. Di seguito verranno elencate le caratteristiche d uso del sistema Polisweb Internet menzionando ove necessario le eventuali differenze con il Polisweb intranet. Dove non espressamente specificato le caratteristiche dei due applicativi sono da ritenersi eguali. Nella pagina seguente è visibile uno schema esemplificativo del Polisweb Internet. 3

4 Come si può osservare dalla figura che precede, il Polisweb è parte di un sistema molto più ampio costituito dai seguenti elementi: 1. i computer delle Cancellerie Civili e del Ruolo Generale Civile, che forniscono i dati aggiornati dei fascicoli (rinvii, nomine CTU, sostituzioni Giudice etc.) al computer centrale (server) del Tribunale; 2. il server del Tribunale, gestito dal Ministero della Giustizia, che memorizza i dati di aggiornamento dei fascicoli provenienti dalle Cancellerie ad un orario prestabilito (cioè quando è bloccato il collegamento del server Polisweb con i computer degli avvocati); 3. il server dell applicativo Polisweb che durante le ore notturne interrompe il collegamento con i computer degli avvocati per ricevere i dati aggiornati dei fascicoli direttamente dal server del Tribunale; terminato lo scarico dei dati dal server del Tribunale il server del Polisweb si collega nuovamente alla rete Internet permettendo così ad ogni avvocato dotato di accesso Internet il collegamento con la banca dati contenente i dati dei fascicoli aggiornati al giorno precedente; 4. il computer dello studio legale con cui l avvocato, attraverso il proprio fornitore di servizi internet, si collega al computer dell applicativo Polisweb per conoscere i dati dei fascicoli aggiornati scaricati durante la notte dal computer del Tribunale (rinvii, nomine CTU, sostituzioni Giudice etc.); 5. la smart card attraverso cui il sistema Polisweb identifica il singolo avvocato che interroga la banca dati dei fascicoli del contenzioso civile, e che contiene una certificazione digitale che certifichi l identità dell avvocato; il supporto per l installazione e l uso delle smart card, dei relativi lettori e del software d uso è direttamente fornito dalle certification authorities (Postecom, Actalis, Infocamere etc.), comunque brevi cenni sulle smart card più diffuse vengono forniti nel successivo paragrafo

5 2 REQUISITI DI SISTEMA Per poter utilizzare il sistema di autenticazione l avvocato deve disporre di un p.c. con sistema operativo Microsoft Windows nelle versioni 9x, 2000, XP, purché la specifica versione sia supportata dal Certificatore (Actalis, Postecom etc.) che ha emesso la Smart Card utilizzata e browser Internet Explorer (almeno nella versione 5.0, è consigliata la versione 6.0); una connessione ad Internet con modem analogico oppure ISDN o ADSL attraverso un Provider di propria scelta al quale andrà richiesto di: disporre di un indirizzo IP pubblico; in caso di utilizzo di una rete ADSL, far verificare la necessità o meno di averlo statico, dal momento che alcuni provider impongono questo vincolo per ragioni legate alla sicurezza e all architettura della loro rete di servizio. Nel caso, si dovrà considerare che il servizio statico ha un costo aggiuntivo, tipicamente annuale verificare la possibilità di accesso da e per Internet anche attraverso alcune porte, che non sono considerate standard per tutti i provider ma che sono necessarie per garantire la raggiungibilità del sito PolisWeb. Le porte interessate sono: 80 (tcp), 22(tcp), 443(tcp), 8080(tcp), 8081(tcp), 8443(tcp), 8444(tcp); l apposita Smart-Card, il relativo lettore ed il software necessario (vedi istruzioni specifiche nella sezione seguente). 2.1 Altri requisiti per gli studi con reti protette da Firewall Si ricorda che il filtraggio di pacchetti, tramite Firewall (tipo Packet Filter, Circuit Gateway, Application Gateway o Proxy), sulle porte 22, 80, 443, 8080, 8081, 8443 da e verso il Server PolisWeb, impedisce il corretto funzionamento del sistema. Si ricorda inoltre che il browser Internet utilizzato deve poter accettare i cookies provenienti dal Sito PolisWeb. 2.2 Requisiti Smart Card Il sistema di autenticazione prevede l utilizzo di una smart card e relativo lettore per l accesso sicuro al sito PolisWeb, mediante l utilizzo del certificato di Web Client Authentication presente sulla Smart-Card stessa. La smart card è una tessera plastica delle dimensioni di una carta di credito che contiene un piccolo circuito di memoria, all interno del quale sono custoditi i dati di criptatura che sono i vari certificati di autenticazione e di firma digitale. In alcuni casi i certificati vengono consegnati già inseriti nella smart card mentre in altri casi i certificati debbono essere caricati sulla smart card a cura dell utilizzatore. Normalmente ogni smart card viene venduta con il proprio lettore di smart card e con un software di installazione del lettore stesso; più avvocati con smart card del medesimo tipo e marca possono utilizzare un unico lettore mentre non è detto che un unico lettore sia in grado di leggere smart card emesse da enti certificatori diversi (Es.: non è certo che un lettore Postecom legga bene una carta Actalis o viceversa). 5

6 Ogni Smart Card viene fornita con un codice segreto PIN che l utilizzatore deve CUSTODIRE INSIEME ALLA SMART CARD CON LA MASSIMA ATTENZIONE E SEGRETEZZA! Il sistema di autenticazione lato server è realizzato con tecnologia Java e quindi compatibile con qualsiasi piattaforma. Per il corretto funzionamento è necessario che le smart-card utilizzate soddisfino i seguenti requisiti: 1. devono essere dotate di certificato di "Web Client Authentication" che rispetti lo standard RFC Inoltre dai dati di tale certificato deve essere possibile estrarre il Codice Fiscale del soggetto intestatario del certificato stesso; 2. devono essere fornite di adeguato software (plug-in) per Windows che implementi l'interfacciamento con il deposito dei certificati di Windows stesso (CSP). Al momento le smart card che risultano soddisfare tali requisiti, e sono state verificate con il sistema (nelle versioni di Windows specificamente supportate da ciascuna) sono quelle rilasciate dalle Certification Autority Postecom, Infocamere e Actalis. Dal punto di vista client l autenticazione necessita della corretta installazione sul PC dell avvocato delle seguenti componenti: 1. un lettore di smart-card; 2. i driver di accesso alla smart-card; 3. il software di caricamento nel browser web del certificato di Web Client Authentication presente sulla smart card ed il corretto settaggio dei parametri del browser secondo le specifiche tecniche rilasciate dalla Certification Authority. Tali componenti vengono fornite dalla Certification Autority (PosteCom, Infocamere, Actalis) e corredate dai relativi software di installazione generalmente su supporto CD, che di solito contiene anche i manuali di installazione e le eventuali specifiche di configurazione del browser e/o degli altri componenti software presenti sul client (ossia sul computer dell avvocato). Alcune Certification Autority si avvalgono di software esterni (sempre presenti sul CD di installazione, o scaricabili dal sito Web della Certification Autority stessa) da utilizzare dopo l installazione del kit (lettore +smart-card). La procedura di caricamento nel browser del certificato di Web Client Authentication è da effettuare una sola volta, precedentemente al primo accesso al sistema Polisweb. Riportiamo nel seguito le procedure da eseguire, in modo da facilitare il corretto svolgimento di quest ultima operazione; eventuali problemi inerenti le smart card, i relativi certificati e/o i lettori di smart card vanno risolti attraverso il servizio di assistenza clienti dei relativi fornitori di smart-card. 6

7 Postecom Non richiede alcuna installazione di pacchetto esterno in quanto fornisce già un plug-in (denominato Certificate Registration Tool) che si occupa del caricamento al primo accesso del certificato di Web Autentication. L installazione di tale plug-in è parte dell installazione del kit (lettore + smart-card) ed è verificabile attraverso la corrispondente icona riportata nella tray bar di Windows di seguito riportata: Infocamere Mette a disposizione l applicativo SysGillo disponibile sul proprio sito all indirizzo internet: https://www.card.infocamere.it/hardware/instal_csp.htm Il link descrive le modalità di installazione del software e di importazione del certificato. Actalis Non richiede alcuna installazione di pacchetto esterno in quanto fornisce già un plug-in (denominato Siemens - CardOS API) che si occupa del caricamento al primo accesso del certificato di Web Autentication. L installazione di tale plug-in è parte dell installazione del kit (lettore + Smart-Card) ed è verificabile attraverso la corrispondente icona riportata nella tray bar di Windows. 7

8 3 MODALITÀ DI CONNESSIONE A POLISWEB Nota bene: le illustrazioni nella presente sezione fanno riferimento ad una smart card Infocamere, ma le procedure sono del tutto analoghe nel caso di smart card emesse da una delle altre Certification Autority compatibili. Inserire la Smart-Card nel lettore e digitare il percorso internet della URL corrispondente al servizio PolisWeb cui si vuole accedere. Il browser richiederà a questo punto di scegliere il certificato da utilizzare per l autenticazione come illustrato in figura: Dopo aver selezionato il certificato e premuto il tasto OK, comparirà la maschera di richiesta del PIN della smart-card. Se la smart-card non è correttamente inserita nel lettore, non sarà possibile digitare il PIN. Dopo aver inserito il PIN e risposto Sì alla seguente schermata si potrà accedere al sito di PolisWeb. 8

9 9

10 4 USO DEL POLISWEB Una volta collegati con il sistema Polisweb e riconosciuti attraverso il certificato presente nella smart card è possibile accedere ai dati dei fascicoli attraverso delle schermate di uso estremamente intuitivo. La figura che segue evidenzia una schermata del sistema Polisweb, in cui si può notare una colonna di pulsanti blu ubicati sulla sinistra dello schermo la cui funzione e chiaramente riportata sui pulsanti stessi; al termine di ogni sessione si raccomanda di cliccare sull ultimo pulsante in basso sulla sinistra dello schermo (termina sessione). Di seguito viene proposta un altra schermata del sistema Polisweb dedicata alla ricerca dei fascicoli dell avvocato. 10

11 5 HELP DESK AVVOCATI Datamat fornirà un servizio di Help Desk per supportare gli utenti nelle problematiche di accesso al sistema PolisWeb. Nel caso in cui le problematiche non riguardino il funzionamento del Sistema di accesso, l'help desk si riserva di rinviare l Utente al servizio di assistenza clienti competente (ad es. il servizio assistenza clienti del Certificatore della smart card). Il servizio di help desk sarà erogato telefonicamente, e tramite posta elettronica, nei giorni feriali, nei seguenti orari , , esclusi festivi e prefestivi ed il consueto periodo di chiusura di 15 giorni a cavallo del Ferragosto, e nei giorni compresi fra Natale e Capodanno. Saranno a carico dell Utente tutti i costi del collegamento telefonico per le chiamate al servizio di help desk, che potranno essere effettuate alle tariffe correnti del proprio gestore telefonico chiamando un numero di rete fissa di Roma. numero telefonico : SI RICORDA CHE PER PROBLEMI INERENTI LE SMART CARD E/O I LETTORI DELLE SMART CARD ED I RELATIVI SOFTWARE BISOGNA RIVOLGERSI AI SERVIZI DI ASSISTENZA CLIENTI DELLE CERTIFICATION AUTHORITIES CHE HANNO PRODOTTO LA SMART CARD (ES. ACTALIS, INFOCAMERE, POSTECOM). 11

Servizi Polisweb. Guida all uso. www.accessogiustizia.it POLISWEB NAZIONALE POLISWEB PCT POLISWEB SIECIC CASSAZIONE

Servizi Polisweb. Guida all uso. www.accessogiustizia.it POLISWEB NAZIONALE POLISWEB PCT POLISWEB SIECIC CASSAZIONE Guida all uso www.accessogiustizia.it Servizi Polisweb POLISWEB NAZIONALE POLISWEB PCT POLISWEB SIECIC CASSAZIONE Lextel SpA L informazione al lavoro. Lextel mette l informazione al lavoro attraverso proprie

Dettagli

www.accessogiustizia.it GUIDA ALL USO

www.accessogiustizia.it GUIDA ALL USO www.accessogiustizia.it GUIDA ALL USO INDICE Punto di accesso al Dominio Giustizia pagina 4 Il sistema Polisweb Tribunale Civile e Corte d Appello pagina 6 Il sistema di consultazione pagina 8 L Agenda

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Servizi Polisweb. Guida all uso. www.accessogiustizia.it POLISWEB NAZIONALE POLISWEB PCT CASSAZIONE

Servizi Polisweb. Guida all uso. www.accessogiustizia.it POLISWEB NAZIONALE POLISWEB PCT CASSAZIONE Guida all uso www.accessogiustizia.it Servizi Polisweb POLISWEB NAZIONALE POLISWEB PCT CASSAZIONE Lextel SpA L informazione al lavoro. Lextel mette l informazione al lavoro attraverso proprie soluzioni

Dettagli

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE 1. Introduzione 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione 3. Accessi Successivi al Menù Gestione 4. Utilizzo

Dettagli

Manuale Kit Actalis CNS

Manuale Kit Actalis CNS SERVIZI INFORMATICI E FORNITURA DI BENI CONNESSI ALLA REALIZZAZIONE, DISTRIBUZIONE E GESTIONE DELLA CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI (CNS) Manuale Kit Actalis CNS RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO DI IMPRESE Società

Dettagli

GUIDA AL PRIMO ACCESSO A POLISWEB Revisione gennaio 2010

GUIDA AL PRIMO ACCESSO A POLISWEB Revisione gennaio 2010 Revisione gennaio 2010 Polisweb è un sistema che permette all avvocato di collegarsi ai registri di cancelleria di tutti i Tribunali di merito abilitati al servizio e vedere lo stato delle proprie pratiche

Dettagli

CIT.00.IST.M.MT.02.#7.4.0# CRS-FORM-MES#142

CIT.00.IST.M.MT.02.#7.4.0# CRS-FORM-MES#142 Carta Regionale dei Servizi Carta Nazionale dei Servizi Installazione e configurazione PDL cittadino CRS-FORM-MES#142 INDICE DEI CONTENUTI 1 INTRODUZIONE... 2 1.1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE... 2 1.2

Dettagli

DEPOSITO DEL FOGLIO DI PRECISAZIONE DELLE CONCLUSIONI TRAMITE CONSOLLE AVVOCATO

DEPOSITO DEL FOGLIO DI PRECISAZIONE DELLE CONCLUSIONI TRAMITE CONSOLLE AVVOCATO DEPOSITO DEL FOGLIO DI PRECISAZIONE DELLE CONCLUSIONI TRAMITE CONSOLLE AVVOCATO Dopo aver aperto il programma Consolle Avvocato selezionare il comando LIVE, entrare nella sezione FASCICOLI PERSONALI inserire

Dettagli

Manuale Utente del Portale CA per il Titolare di Carta SISS

Manuale Utente del Portale CA per il Titolare di Carta SISS - Carta SISS Manuale Utente del Portale CA per il Titolare di Carta SISS Codice del Documento: CRS-CA-MES#02 Revisione del Documento: 1.0 Data di Revisione: 05-09-2014 Page 1 of 28 Cronologia delle Revisioni

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione... 1 2. Installazione del lettore di smart card... 1 3. Installazione del Dike e Dike Util... 7 1. Premessa... 8 2. Installazione DikeUtil...

Dettagli

EasyPda Punto d accesso al Processo Telematico

EasyPda Punto d accesso al Processo Telematico EasyPda Punto d accesso al Processo Telematico Il Punto d accesso viene definito dalla normativa sul Processo Telematico (D.M.Giustizia 21/2/2011 n. 44 e ss. mm. ii.) come struttura tecnologica-organizzativa

Dettagli

UFFICIO INNOVAZIONE DEPOSITO DEL FOGLIO DI PRECISAZIONE DELLE CONCLUSIONI TRAMITE CONSOLLE AVVOCATO SOFTWARE DEL PUNTO DI ACCESSO DELL ORDINE

UFFICIO INNOVAZIONE DEPOSITO DEL FOGLIO DI PRECISAZIONE DELLE CONCLUSIONI TRAMITE CONSOLLE AVVOCATO SOFTWARE DEL PUNTO DI ACCESSO DELL ORDINE UFFICIO INNOVAZIONE DEPOSITO DEL FOGLIO DI PRECISAZIONE DELLE CONCLUSIONI TRAMITE CONSOLLE AVVOCATO SOFTWARE DEL PUNTO DI ACCESSO DELL ORDINE Dopo aver aperto il programma Consolle Avvocato selezionare

Dettagli

Teleassistenza mediante PCHelpware

Teleassistenza mediante PCHelpware Teleassistenza mediante PCHelpware Specifiche tecniche Autore: G.Rondelli Versione: 1.3 Data: 26/8/2008 File: H:\Softech\Tools\PCH\doc\Teleassistenza PCHelpware - Specifiche tecniche 1.3.doc Modifiche

Dettagli

LE PROCEDURE SULLA SMART-CARD: IL CAMBIO PIN IL CONTROLLO DELLA DURATA SMART-CARD IL RINNOVO DEI CERTIFICATI IN SCADENZA

LE PROCEDURE SULLA SMART-CARD: IL CAMBIO PIN IL CONTROLLO DELLA DURATA SMART-CARD IL RINNOVO DEI CERTIFICATI IN SCADENZA LE PROCEDURE SULLA SMART-CARD: IL CAMBIO PIN IL CONTROLLO DELLA DURATA SMART-CARD IL RINNOVO DEI CERTIFICATI IN SCADENZA di Claudio Venturi Sommario: 1. Il cambio PIN. 1.1. Per le smart-card ottenute in

Dettagli

DigiSiS. Manuale di installazione di una postazione Workstation per l utilizzo di Digital Sign Server

DigiSiS. Manuale di installazione di una postazione Workstation per l utilizzo di Digital Sign Server DigiSiS Manuale di installazione di una postazione Workstation per l utilizzo di Digital Sign Server Funzione emittente 10800 Servizi Professionali Redatto da Verificato da MU/ICCA Manuale installazione

Dettagli

Sindacato Avvocati Pescara. L AREA DELL INFORMATICA a cura dell Avv. Marco Coco

Sindacato Avvocati Pescara. L AREA DELL INFORMATICA a cura dell Avv. Marco Coco L AREA DELL INFORMATICA a cura dell Avv. Marco Coco ti Pescara Newsletter 27.04.2010 n. 9 IL SISTEMA POLISWEB COS'E' IL POLISWEB Polisweb rappresenta la parte, per così dire, consultativa, del futuro processo

Dettagli

EasyPda Punto d accesso al Processo Telematico

EasyPda Punto d accesso al Processo Telematico EasyPda Punto d accesso al Processo Telematico Il Punto d accesso viene definito dalla normativa sul Processo Telematico (D.M.Giustizia 21/2/2011 n. 44 e ss. mm. ii.) come struttura tecnologica-organizzativa

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Carta Provinciale dei Servizi Microsoft Windows XP/Vista/7 www.cartaservizi.provincia.tn.it Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei

Dettagli

Regione Toscana. Nome del progetto Cancelleria Telematica. Progetto Punto d Accesso Regione Toscana

Regione Toscana. Nome del progetto Cancelleria Telematica. Progetto Punto d Accesso Regione Toscana Regione Toscana Nome del progetto Cancelleria Telematica Progetto Punto d Accesso Regione Toscana Documento Manuale utente del PdA per Avvocati e CTU Acronimo del documento CT-MUT-PDA Stato del documento

Dettagli

PER LA CONSULTAZIONE DEI RICORSI CIVILI E PENALI PRESSO LA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE. Consiglio Nazionale Forense Alessio Pellegrino

PER LA CONSULTAZIONE DEI RICORSI CIVILI E PENALI PRESSO LA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE. Consiglio Nazionale Forense Alessio Pellegrino MANUALE BREVE PER LA CONSULTAZIONE DEI RICORSI CIVILI E PENALI PRESSO LA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE revisione data Motivo 0 02.07.2010 Prima emissione 1 13.07.2010 2 11.09.2012 1) Revisione formattazione

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema operativo Windows 32bit e 64bit - Carte Siemens Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

Sistema Informativo Sanitario Territoriale

Sistema Informativo Sanitario Territoriale Sistema Informativo Sanitario Territoriale MANUALE KIT ACTALIS CNS Versione 1.0 Dicembre 2009 Innova S.p.A. Pag 1 di 34 Indice 1. SCOPO DEL MANUALE... 3 2. REQUISITI DI SISTEMA... 3 3. ACTALIS KIT CNS

Dettagli

POLISWEB e l integrazione in Suite Avvocato Elite

POLISWEB e l integrazione in Suite Avvocato Elite POLISWEB e l integrazione in Suite Avvocato Elite Sommario POLISWEB e l integrazione in Suite Avvocato Elite... 1 L'architettura del sistema Polisweb nazionale e il Polisweb PCT... 2 I punti di Accesso...

Dettagli

Manuale Utente del Portale CA. Prerequisiti per l Attivazione della Firma Digitale su CNS/CRS. Sistema Operativo Windows

Manuale Utente del Portale CA. Prerequisiti per l Attivazione della Firma Digitale su CNS/CRS. Sistema Operativo Windows - Carta Regionale dei Servizi e Certificati Qualificati di Firma Digitale Manuale Utente del Portale CA Prerequisiti per l Attivazione della Firma Digitale su CNS/CRS Sistema Operativo Windows Codice del

Dettagli

Configurare una connessione VPN da un computer client

Configurare una connessione VPN da un computer client Configurare una connessione VPN da un computer client Accertarsi di avere installato i driver del lettore smart card (Per esempio attraverso il percorso Start Pannello di Controllo Sistema Hardware Gestione

Dettagli

LEXTEL SPA GUIDA AL RINNOVO DEI CERTIFICATI DIGITALI

LEXTEL SPA GUIDA AL RINNOVO DEI CERTIFICATI DIGITALI LEXTEL SPA GUIDA AL RINNOVO DEI CERTIFICATI DIGITALI 2009 SOMMARIO INFORMAZIONI... 3 VERIFICA VERSIONE DIKE... 4 DOWNLOAD DIKE... 5 INSTALLAZIONE DIKE... 7 RIMUOVERE DIKE... 7 INSTALLARE DIKE... 7 DOWNLOAD

Dettagli

Bancaidentity SERVIZIO DI FIRMA DIGITALE MANUALE CLIENTE

Bancaidentity SERVIZIO DI FIRMA DIGITALE MANUALE CLIENTE Bancaidentity SERVIZIO DI FIRMA DIGITALE MANUALE CLIENTE 1 INDICE 1. PRESENTAZIONE DEL SERVIZIO 3 2. FUNZIONALITÀ DI PRIMO ACCESSO 4 2.1 Test configurazione postazione e prova di firma 5 2.2 Cambio PIN

Dettagli

Versione 1.1.6. Guida Rapida. Copyright 2011 All Rights Reserved

Versione 1.1.6. Guida Rapida. Copyright 2011 All Rights Reserved Versione 1.1.6 Guida Rapida Copyright 2011 All Rights Reserved Cliens agenda legale guida rapida Versione 1.1.6 1. Contenuti della guida 1. Contenuti della guida... 1 2. Installazione del programma...

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione... 3 2. Installazione del lettore di smart card... 3 3. Installazione del Dike... 8 4. Attivazione della smart card... 9 5. PIN per la firma

Dettagli

Altri Servizi. Guida all uso. www.accessogiustizia.it SERVIZIO PROCURA TAR CONSIGLIO DI STATO

Altri Servizi. Guida all uso. www.accessogiustizia.it SERVIZIO PROCURA TAR CONSIGLIO DI STATO Guida all uso www.accessogiustizia.it Altri Servizi SERVIZIO PROCURA TAR CONSIGLIO DI STATO Lextel SpA L informazione al lavoro. Lextel mette l informazione al lavoro attraverso proprie soluzioni telematiche,

Dettagli

Configurare una connessione VPN da un computer client

Configurare una connessione VPN da un computer client Configurare una connessione VPN da un computer client Accertarsi di avere installato i driver del lettore smart card (Per esempio attraverso il percorso Start Pannello di Controllo Sistema Hardware Gestione

Dettagli

KIT ACTALIS CNS. Manuale di installazione. Copyright 2007 Actalis S.p.A. - All Rights Reserved. http://www.actalis.it

KIT ACTALIS CNS. Manuale di installazione. Copyright 2007 Actalis S.p.A. - All Rights Reserved. http://www.actalis.it KIT ACTALIS CNS Manuale di installazione Copyright 2007 Actalis S.p.A. - All Rights Reserved. http://www.actalis.it SOMMARIO 1. REQUISITI DI SISTEMA... 3 2. KIT ACTALIS CNS CD-ROM... 4 3. COLLEGAMENTO

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Carta Provinciale dei Servizi Apple Mac OS X 25/07/2014 www.servizionline.provincia.tn.it Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 21.01.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 21.01.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 02.00 del 21.01.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

IL DEPOSITO TELEMATICO DEGLI ATTI MEDIANTE CONSOLLE PCT

IL DEPOSITO TELEMATICO DEGLI ATTI MEDIANTE CONSOLLE PCT IL DEPOSITO TELEMATICO DEGLI ATTI MEDIANTE CONSOLLE PCT Il professionista che riveste l incarico di delegato alle operazioni di vendita, al fine del deposito degli atti delle procedure di esecuzione immobiliare

Dettagli

Istruzioni operative per gestire le nuove Smart Card con sistema operativo Siemens (serial number 1401 )

Istruzioni operative per gestire le nuove Smart Card con sistema operativo Siemens (serial number 1401 ) Volume 3 FIRMA DIGITALE Camera di Commercio di Reggio Emilia Istruzioni operative per gestire le nuove Smart Card con sistema operativo Siemens (serial number 1401 ) Sommario CAPITOLO 1 CAPITOLO 3 Introduzione

Dettagli

Servizio PCT. Guida all uso. www.accessogiustizia.it PROCESSO CIVILE TELEMATICO

Servizio PCT. Guida all uso. www.accessogiustizia.it PROCESSO CIVILE TELEMATICO Guida all uso www.accessogiustizia.it Servizio PCT PROCESSO CIVILE TELEMATICO Lextel SpA L informazione al lavoro. Lextel mette l informazione al lavoro attraverso proprie soluzioni telematiche, con servizi

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

ULSS n.1 Belluno - Istruzioni per configurare una stazione di collegamento alla VPN della Ulss n.1 di Belluno

ULSS n.1 Belluno - Istruzioni per configurare una stazione di collegamento alla VPN della Ulss n.1 di Belluno ULSS n.1 Belluno - Istruzioni per configurare una stazione di collegamento alla VPN della Ulss n.1 di Belluno Sintesi prerequisiti per l autenticazione tramite smart-card: 1.Installazione software di gestione

Dettagli

DURC Client 4 - Guida configurazione Firma Digitale. DURC Client 4.1.7

DURC Client 4 - Guida configurazione Firma Digitale. DURC Client 4.1.7 DURC Client 4.1.7 Guida configurazione firma digitale Attenzione: Per poter utilizzare la firma digitale con il Durc Client dalla versione 4.1.7 e successive è necessario riconfigurare la procedura di

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA MANUALE BREVE PER LA CONSULTAZIONE DEI RICORSI CIVILI E PENALI PRESSO LA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE I. Home page del Consiglio Nazionale

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione...3 2. Installazione del lettore di smart card...4 3. Installazione del Dike...9 4. Attivazione della smart card... 10 5. PIN per la firma

Dettagli

Indice. Manuale di installazione del software per la Carta Servizi

Indice. Manuale di installazione del software per la Carta Servizi Indice Disclaimer... 3 Introduzione... 4 Requisiti e avvertenze... 5 Download del software... 6 Installazione del software... 7 Passo 1 Scelta della llingua... 8 Passo 2 Start dell installazione... 8 Passo

Dettagli

PCT Processo Civile Telematico

PCT Processo Civile Telematico PCT Processo Civile Telematico Manuale informativo Blog di supporto: appellopct.wordpress.com Corte d Appello di Milano Ufficio Innovazione Tel: 02/54334600 e-mail: innovazione.ca.milano@giustizia.it 2

Dettagli

BREVE GUIDA ALL USO DI CNS E SMART CARD aggiornata a febbraio 2009

BREVE GUIDA ALL USO DI CNS E SMART CARD aggiornata a febbraio 2009 Area Anagrafe Economica BREVE GUIDA ALL USO DI CNS E SMART CARD aggiornata a febbraio 2009 PREMESSA... 1 PRIMO UTILIZZO DEL DISPOSITIVO DI FIRMA DIGITALE... 1 COME SI FIRMA UN DOCUMENTO INFORMATICO...

Dettagli

La Carta Raffaello é una carta a microprocessore che aderisce allo standard CNS (Carta Nazionale dei Servizi).

La Carta Raffaello é una carta a microprocessore che aderisce allo standard CNS (Carta Nazionale dei Servizi). Cos è La Carta Raffaello? A cosa serve? La Carta Raffaello é una carta a microprocessore che aderisce allo standard CNS (Carta Nazionale dei Servizi). Essa non contiene gli elementi necessari per il riconoscimento

Dettagli

PdA dell'ordine degli Avvocati di Trento. Breve guida alla consolle avvocato

PdA dell'ordine degli Avvocati di Trento. Breve guida alla consolle avvocato PdA dell'ordine degli Avvocati di Trento Breve guida alla consolle avvocato Tra i nuovi servizi messi a disposizione dei Colleghi iscritti al nuovo Punto di Accesso (PdA) dell'ordine uno dei più interessanti

Dettagli

Manuale di installazione del software per la Carta Servizi

Manuale di installazione del software per la Carta Servizi Manuale di installazione del software per la Carta Servizi Microsoft Windows (7, Vista, XP). Versione: 1.1 / Data: 28.09.2012 www.provincia.bz.it/cartaservizi/ Indice DISCLAIMER... 3 Introduzione... 4

Dettagli

Servizio Cassazione. Ordine degli Avvocati di Milano

Servizio Cassazione. Ordine degli Avvocati di Milano Servizio Cassazione Ordine degli Avvocati di Milano La consultazione del ricorso in tempo reale dalla Banca Dati Procedimenti Civili e Penali della Suprema Corte di Cassazione Il sito della Suprema Corte

Dettagli

Il processo civile telematico e la consulenza tecnica di ufficio. Commissione di studio Area Giudiziale Sottocommissione alle CTU

Il processo civile telematico e la consulenza tecnica di ufficio. Commissione di studio Area Giudiziale Sottocommissione alle CTU Il processo civile telematico e la consulenza tecnica di ufficio Commissione di studio Area Giudiziale Sottocommissione alle CTU Art 16-bis D.L. 179/2012 come convertito in Legge "Salvo quanto previsto

Dettagli

CIT.00.M.DI.01#9.1.0# CRS-FORM-MES#346

CIT.00.M.DI.01#9.1.0# CRS-FORM-MES#346 Carta Regionale dei Servizi Sistema Informativo Socio Sanitario Installazione e Configurazione PDL Cittadino CRS-FORM-MES#346 INDICE DEI CONTENUTI 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE...

Dettagli

PdA dell'ordine degli Avvocati di Trento. Breve guida all'uso della consolle avvocato 1. AVVIO DELLA CONSOLLE

PdA dell'ordine degli Avvocati di Trento. Breve guida all'uso della consolle avvocato 1. AVVIO DELLA CONSOLLE PdA dell'ordine degli Avvocati di Trento Breve guida all'uso della consolle avvocato 1. AVVIO DELLA CONSOLLE Per accedere alla Consolle avvocato è sufficiente fare doppio click sull'icona che, all'esito

Dettagli

Ministero della Giustizia

Ministero della Giustizia Ministero della Giustizia DIPARTIMENTO DELL ORGANIZZAZIONE GIUDIZIARIA, DEL PERSONALE E DEI SERVIZI DIREZIONE GENERALE PER I SISTEMI INFORMATIVI AUTOMATIZZATI "Reingegnerizzazione ed evoluzione degli applicativi

Dettagli

Installazione del software per la Carta Regionale Servizi

Installazione del software per la Carta Regionale Servizi Installazione del software per la Carta Regionale Servizi 1. 2. 3. 4. Download del software... 2 Installazione del driver... 4 Configurazione di Mozilla Firefox... 10 Disinstallazione CNSManager... 13

Dettagli

Iscrizione al ReGIndE. tramite il Portale dei Servizi Telematici

Iscrizione al ReGIndE. tramite il Portale dei Servizi Telematici Aste Giudiziarie Inlinea S.p.A. www.procedure.it Iscrizione al ReGIndE (Registro Generale degli Indirizzi Elettronici) tramite il Portale dei Servizi Telematici Vademecum operativo realizzato dalla società

Dettagli

IL PROCESSO CIVILE TELEMATICO LE COMUNICAZIONI DI CANCELLERIA PER VIA TELEMATICA

IL PROCESSO CIVILE TELEMATICO LE COMUNICAZIONI DI CANCELLERIA PER VIA TELEMATICA IL PROCESSO CIVILE TELEMATICO LE COMUNICAZIONI DI CANCELLERIA PER VIA TELEMATICA LO STATO DELL'ARTE A breve, in attuazione dei protocolli a suo tempo sottoscritti, prenderanno il via le comunicazioni di

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE DI CISCO VPN CLIENT

MANUALE DI INSTALLAZIONE DI CISCO VPN CLIENT MANUALE DI INSTALLAZIONE DI CISCO VPN CLIENT VERSIONE 5.0 Settembre 2010 Innova S.p.A. Pag 1 di 19 Indice 1. SCOPO DEL MANUALE... 3 2. CONTENUTO DA INSTALLARE... 3 3. PREREQUISITI... 3 4. INSTALLAZIONE

Dettagli

Corso di aggiornamento PROCESSO CIVILE TELEMATICO, INFORMATIZZAZIONE DELLO STUDIO E RICERCA GIURIDICA ONLINE. 31 gennaio 2014 Ivrea (TO)

Corso di aggiornamento PROCESSO CIVILE TELEMATICO, INFORMATIZZAZIONE DELLO STUDIO E RICERCA GIURIDICA ONLINE. 31 gennaio 2014 Ivrea (TO) Corso di aggiornamento PROCESSO CIVILE TELEMATICO, INFORMATIZZAZIONE DELLO STUDIO E RICERCA GIURIDICA ONLINE 31 gennaio 2014 Ivrea (TO) Agenda Agenda Panoramica sul Processo Civile Telematico Le principali

Dettagli

INTERNAV MANUALE DI INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

INTERNAV MANUALE DI INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE INTERNAV MANUALE DI INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE InterNav 2.0.10 InterNav 2010 Guida all uso I diritti d autore del software Intenav sono di proprietà della Internavigare srl Versione manuale: dicembre

Dettagli

Configurazione client in ambiente Windows XP

Configurazione client in ambiente Windows XP Configurazione client in ambiente Windows XP Il sistema operativo deve essere aggiornato con il Service Pack 2, che contiene anche l aggiornamento del programma di gestione delle connessioni remote. Visualizzare

Dettagli

MI/ICCA Manuale Installazione Workstation Utente nell ambito del progetto FIPAV

MI/ICCA Manuale Installazione Workstation Utente nell ambito del progetto FIPAV Prodotto INDI Ente certificatore InfoCamere InfoCamere Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni Prodotto INDI Ente Certificatore InfoCamere MI/ICCA Manuale Installazione

Dettagli

PdA Cancelleria Telematica. Manuale utente Avvocati e CTU. Pagina 2 di 26

PdA Cancelleria Telematica. Manuale utente Avvocati e CTU. Pagina 2 di 26 PdA Cancelleria Telematica REGIONE TOSCANA INDICE REGIONE TOSCANA... 1 COMUNICAZIONI...7 COPIA TEMPORANEA LOCALE...8 ESECUZIONE E FALLIMENTI FASCICOLI PREFERITI...12 FASCICOLI...13 SENTENZE...15 UDIENZE...16

Dettagli

IL RINNOVO DEI CERTIFICATI DELLA CARTA MULTISERVIZI DELL UNIVERSITA DESGLI STUDI ROMA (CMRT) 1. INTRODUZIONE... Pag.1. 2. PREREQUISITI... Pag.

IL RINNOVO DEI CERTIFICATI DELLA CARTA MULTISERVIZI DELL UNIVERSITA DESGLI STUDI ROMA (CMRT) 1. INTRODUZIONE... Pag.1. 2. PREREQUISITI... Pag. IL RINNOVO DEI CERTIFICATI DELLA CARTA MULTISERVIZI DELL UNIVERSITA DESGLI STUDI ROMA (CMRT) 1. INTRODUZIONE... Pag.1 2. PREREQUISITI... Pag.1 3. LA PROCEDURA DI RINNOVO ON-LINE... Pag.1 4. IL RINNOVO

Dettagli

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP Premessa Le informazioni contenute nel presente documento si riferiscono alla configurazione dell accesso ad una condivisione

Dettagli

STATO MAGGIORE DELLA DIFESA Comando C4 Difesa

STATO MAGGIORE DELLA DIFESA Comando C4 Difesa STATO MAGGIORE DELLA DIFESA Comando C4 Difesa Autenticazione CNS Configurazione del browser Microsoft Internet Explorer e Mozilla Firefox 33.1.1 2014 Sommario Carta Nazionale dei Servizi... 3 Premessa...

Dettagli

CIT. Modalità operative di configurazione e accesso al sistema CIT

CIT. Modalità operative di configurazione e accesso al sistema CIT CIT Modalità operative di configurazione e accesso al sistema CIT STATO DELLE VARIAZIONI Versione Paragrafo o Pagina Descrizione della variazione V01 Tutto il documento Versione iniziale del documento

Dettagli

Sistema Notifiche Penali

Sistema Notifiche Penali Dipartimento dell organizzazione giudiziaria, del personale e dei servizi Direzione generale per i sistemi informativi automatizzati Sistema Notifiche Penali Istruzioni Per accedere al Sistema Notifiche

Dettagli

Configurazione del Sistema Operativo Microsoft Windows XP per accedere alla rete Wireless dedicata agli Ospiti LUSPIO

Configurazione del Sistema Operativo Microsoft Windows XP per accedere alla rete Wireless dedicata agli Ospiti LUSPIO Configurazione del Sistema Operativo Microsoft Windows XP per accedere alla rete Wireless dedicata agli Ospiti LUSPIO Requisiti Hardware Disporre di un terminale con scheda wireless compatibile con gli

Dettagli

Manuale Utente del Portale CA. Firma Digitale su CNS/CRS

Manuale Utente del Portale CA. Firma Digitale su CNS/CRS - Carta Regionale dei Servizi e Certificati Qualificati di Firma Digitale Manuale Utente del Portale CA Firma Digitale su CNS/CRS Codice del Documento: CRS-CA-MES#01 Revisione del Documento: 1.0 Data di

Dettagli

CGM ACN2009 RICETTE GUIDA OPERATIVA CGM ACN2009 RICETTE (MIR) CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it. ver. 3.1.0.5 (build 20/02/2014 14.

CGM ACN2009 RICETTE GUIDA OPERATIVA CGM ACN2009 RICETTE (MIR) CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it. ver. 3.1.0.5 (build 20/02/2014 14. GUIDA OPERATIVA CGM ACN2009 RICETTE 1 di 18 INDICE 1 CGM ACN2009 RICETTE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 1.2.1 Prerequisiti... 3 1.2.2 Verifiche preliminari... 3 1.2.3

Dettagli

Connettere due PC Windows 95/98/Me Rete Pannello di Controllo Client per Reti Microsoft

Connettere due PC Windows 95/98/Me Rete Pannello di Controllo Client per Reti Microsoft Connettere due PC Una rete di computer è costituita da due o più calcolatori collegati tra loro al fine di scambiare dati e condividere risorse software e hardware. Secondo tale definizione, una rete può

Dettagli

Manuale d installazione KIT di Firma Digitale Token Bit4ID. Fase 1: Download CD Actalis

Manuale d installazione KIT di Firma Digitale Token Bit4ID. Fase 1: Download CD Actalis Manuale d installazione KIT di Firma Digitale Token Bit4ID Se è già in possesso del Cd Actalis versione 5.xxx passare alla Fase 2 per effettuare l installazione, altrimenti seguire la Fase 1 per scaricare

Dettagli

Sistema Informativo Valutazioni e PRocedimenti Ambientali (SIPRA)

Sistema Informativo Valutazioni e PRocedimenti Ambientali (SIPRA) Sistema Informativo Valutazioni e PRocedimenti Ambientali (SIPRA) Guida alla configurazione della postazione di lavoro e accesso al servizio Sommario 1. MODALITÀ ACCESSO AL SERVIZIO... 2 2. CERTIFICATI

Dettagli

Guida per l'utilizzo del portale CRS con Sistema operativo Windows. Download del software... 2 Installazione del software... 4

Guida per l'utilizzo del portale CRS con Sistema operativo Windows. Download del software... 2 Installazione del software... 4 Guida per l'utilizzo del portale CRS con Sistema operativo Windows Download del software... 2 Installazione del software... 4 versione software: 1.3.4.0 04/05/2015 1 Installazione del software per la Carta

Dettagli

Convertitore di rete NETCON

Convertitore di rete NETCON MANUALE DI PROGRAMMAZIONE INTERFACCIA TCP/IP PER SISTEMI REVERBERI Convertitore di rete NETCON RMNE24I0 rev. 1 0708 I N D I C E 1. Scopo... 4 2. Descrizione... 4 3. Collegamenti elettrici del dispositivo...

Dettagli

Manuale operativo Dispositivo di Firma Digitale a.s. 2010/2011. Procedure di tesseramento con firma digitale. Norme e modalità operative

Manuale operativo Dispositivo di Firma Digitale a.s. 2010/2011. Procedure di tesseramento con firma digitale. Norme e modalità operative Procedure di tesseramento con firma digitale Norme e modalità operative 2 1. REGOLE GENERALI Logica non modificabile della procedura normale In ogni caso l uso della firma digitale prevede la seguente

Dettagli

dopo l'installazione del componente, nei componenti aggiuntivi di Internet Explorer la voce Check Point... dovrà essere attiva

dopo l'installazione del componente, nei componenti aggiuntivi di Internet Explorer la voce Check Point... dovrà essere attiva ULSS n.1 Belluno - collegamento VPN della Ulss n.1 di Belluno (30 agosto 2013) Sintesi prerequisiti per l autenticazione tramite TOKEN (segue elenco dettagliato con tutti i passaggi) 1. Scarico ed installazione

Dettagli

Guida all installazione dell aggiornamento da WEB

Guida all installazione dell aggiornamento da WEB Guida all installazione dell aggiornamento da WEB HOTEL2000 Evolution PRO SI CONSIGLIA DI EFFETTUARE GLI AGGIORNAMENTI DURANTE GLI ORARI DI UFFICIO DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 17.00 ESCLUSIVAMENTE NEI GIORNI

Dettagli

Università di Firenze Gestione Presenze Interfaccia grafica

Università di Firenze Gestione Presenze Interfaccia grafica Università di Firenze Gestione Presenze Interfaccia grafica Pagina 1 di 29 Versione Emissione Approvazione Modifiche Apportate Autore Data Autore Data 1 Maggini 01/03/06 - - Prima emissione. Pagina 2 di

Dettagli

NAVIGARE FRA LE PRATICHE...

NAVIGARE FRA LE PRATICHE... Manuale veloce AUTENTICAZIONE... 3 REGISTRAZIONE... 4 NAVIGARE FRA LE PRATICHE... 5 PRATICA TELEMATICA : AVVIO... 7 PRATICA TELEMATICA : COMPILAZIONE, FIRMA DIGITALE E INVIO... 8 PRATICA TELEMATICA : COMPILAZIONE

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 05.00 del 28.10.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 05.00 del 28.10.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 05.00 del 28.10.2014 - Sistema operativo Mac OS X - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Istruzioni per l accesso alla rete WiFi INSUBRIA CAMPUS STUDENTI Configurazione

Dettagli

PER IL PROCESSO CIVILE TELEMATICO

PER IL PROCESSO CIVILE TELEMATICO CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI BUSTO ARSIZIO PUNTO DI ACCESSO PER IL PROCESSO CIVILE TELEMATICO MANUALE OPERATIVO A norma dell art. 33 del D.M. 17/07/2008 recante le regole tecnico-operative per

Dettagli

Livorno, 22/07/2014 Prot. n. 427/2014 Ill.mo Sig. Presidente del Tribunale Dott. Carlomaria Garbellotto

Livorno, 22/07/2014 Prot. n. 427/2014 Ill.mo Sig. Presidente del Tribunale Dott. Carlomaria Garbellotto Livorno, 22/07/2014 Prot. n. 427/2014 Ill.mo Sig. Presidente del Tribunale Dott. Carlomaria Garbellotto Tribunale di Ivrea Via Patrioti, 26 10015 Ivrea (TO) Oggetto: Piattaforma web Procedure.it per la

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8JZGL450591 Data ultima modifica 22/07/2011 Prodotto Tuttotel Modulo Tuttotel Oggetto: Installazione e altre note tecniche L'utilizzo della procedura è subordinato

Dettagli

Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE. IntellyGate Guida di installazione ed uso

Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE. IntellyGate Guida di installazione ed uso Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE Di seguito vengono riassunti i passi da seguire per installare l'intellygate. 1. Accedere alle pagine web di configurazione

Dettagli

SIEMENS GIGASET SX763 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

SIEMENS GIGASET SX763 GUIDA ALL INSTALLAZIONE SIEMENS GIGASET SX763 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Siemens Gigaset SX763 Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE COSA E IL SIEMENS SX763...3 IL CONTENUTO DELLA SCATOLA DEL SIEMENS SX763...4

Dettagli

Obiettivo del Documento

Obiettivo del Documento La firma digitale Obiettivo del Documento L obiettivo di questo documento è quello di offrire una guida rapida all utilizzatore sullo strumento di firma digitale. Qualsiasi altro approfondimento su normative

Dettagli

Progetto Evoluzione Avvocato. L evoluzione degli studi legali e delle nuove tecnologie

Progetto Evoluzione Avvocato. L evoluzione degli studi legali e delle nuove tecnologie Progetto Evoluzione L evoluzione degli studi legali e delle nuove tecnologie È sempre più diffuso ormai il convincimento che lo Studio legale non possa più sfuggire ai profondi cambiamenti che sono alla

Dettagli

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Istruzioni per l accesso alla rete WiFi INSUBRIA ATENEO FULL per gli utenti

Dettagli

GUIDA OPERATIVA. aggiornata al 22/11/2013 (ver. 1.7.0.1) CGM SIST CGM SIST. 1 of 32. CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it

GUIDA OPERATIVA. aggiornata al 22/11/2013 (ver. 1.7.0.1) CGM SIST CGM SIST. 1 of 32. CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it GUIDA OPERATIVA aggiornata al 22/11/2013 (ver. 1.7.0.1) 1 of 32 1 Installazione Componente SIST... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.1.1 Verifica dati utente... 3 1.1.2 Requisiti minimi di sistema...

Dettagli

PATTO DI STABILITA INTERNO TEST DELLA FIRMA DIGITALE

PATTO DI STABILITA INTERNO TEST DELLA FIRMA DIGITALE Applicazione: PATTO DI STABILITA INTERNO Documento Manuale d uso della funzione: TEST DELLA FIRMA DIGITALE Indice 1 INTRODUZIONE... 3 2 OPERAZIONI PRELIMINARI REQUISITI HARDWARE... 4 3 ACCESSO ALLA FUNZIONALITÀ...

Dettagli

Manuale Installazione Workstation RAO - IR Informatizzato

Manuale Installazione Workstation RAO - IR Informatizzato Manuale Installazione Workstation RAO - IR Informatizzato Versione 2.0 Data 12/03/2013 Pagina 2 di 19 Sommario 1. Executive Summary 3 2. Termini e definizioni 3 3. Installazione workstation RAO per rilascio

Dettagli

PER L ACCESSO REMOTO ALLA CONSULTAZIONE DELLE RISORSE ELETTRONICHE DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO

PER L ACCESSO REMOTO ALLA CONSULTAZIONE DELLE RISORSE ELETTRONICHE DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO Guida al servizio PROXYBIB PER L ACCESSO REMOTO ALLA CONSULTAZIONE DELLE RISORSE ELETTRONICHE DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO Pagina 1 di 11 Guida al servizio PROXYBIB PER L ACCESSO REMOTO ALLA CONSULTAZIONE

Dettagli

STEP 2 di seguito i vari passaggi per la registrazione al Re.G.Ind.E:

STEP 2 di seguito i vari passaggi per la registrazione al Re.G.Ind.E: STEP 1 - Il singolo professionista dovrà: 1. essere in possesso di una mail certificata definita P.E.C. (posta elettronica certificata). Nel caso il professionista sia un ingegnere iscritto all Ordine

Dettagli

Obiettivo del Documento

Obiettivo del Documento La firma digitale Obiettivo del Documento L obiettivo di questo documento è quello di offrire una guida rapida all utilizzatore sullo strumento di firma digitale. Qualsiasi altro approfondimento su normative

Dettagli

FUNZIONALITA DELEGHE SU CONSOLLE AVVOCATO

FUNZIONALITA DELEGHE SU CONSOLLE AVVOCATO FUNZIONALITA DELEGHE SU CONSOLLE AVVOCATO Tale funzionalità comporta la possibilità per un utente di Consolle Avvocato di delegare altri soggetti alla consultazione di fascicoli del delegante. Per attivare

Dettagli

MI/RAO_ICERT Manuale Installazione Workstation RAO - IR informatizzato

MI/RAO_ICERT Manuale Installazione Workstation RAO - IR informatizzato InfoCert Società per azioni Prodotto INDI Ente Certificatore InfoCert MI/RAO_ICERT Manuale Installazione Workstation RAO - IR informatizzato Funzione emittente Servizi di Certificazione Digitale Redatto

Dettagli