CURRICULUM VITAE. Libera Università Internazionale degli Studi Sociali ROMA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CURRICULUM VITAE. Libera Università Internazionale degli Studi Sociali ROMA"

Transcript

1 CURRICULUM VITAE 1. Cognome: BATAZZI 2. Nome: Andrea 3. Data di nascita: 1 Ottobre, Nazionalità: Italiana 5. Stato Civile: Coniugato 6. Titolo di studio: Laurea in Scienze Politiche Università : Libera Università Internazionale degli Studi Sociali ROMA Date: da (mese(anno) a 10/ /1981 Tesi di laurea : Organizzazione Internazionale I sistemi di finanziamento delle organizzazioni internazionali. Corsi di specializzazione: SIOI Italiana per l Organizzazione Internazionale IV Corso di formazione e di preparazione alle carriere internazionali AICCRE VENETO 1999 Corso di formazione sulla gestione ed implementazione dei Programmi Comunitari. 7. Conoscenze Linguistiche: (Nota da 1 min. a 5 massima conoscenza) Lingua Letto Parlato Scritto FRANCESE INGLESE SPAGNOLO PORTOGHESE Appartenenza ad associazioni professionali : AECE Asociación Europea de Cooperación Economica. 9. Conoscenza dei principali programmi informatici (Word, Excel, Power Point) 10. attuale : Socio e Amministratore Unico MULTIREP SERVICES SNC Via degli Olmetti, 39/E Formello (Rome) ITALY Tel Fax Cel Profilo professionale : Esperto multidisciplinare con 32 anni di esperienza professionale nei settori della cooperazione internazionale allo sviluppo, al commercio internazionale ed alle attività di internazionalizzazione delle PMI : trading, servizi di consulenza all internazionalizzazione delle PMI; design e coordinamento di progetti, studi di fattibilità e strategie paese; pianificazione e gestione di budget promozionali, pubbliche relazioni; implementazione di programmi di promozione delle esportazione e degli investimenti; servizi di consulenza alla commercializzazione in Italia ed in America Latina partecipazione a missioni multidisciplinari nell ambito di progetti di cooperazione internazionale (internazionalizzazione delle PMI, valutazione delle politiche promozionali, programmi di export promotion); servizi di rappresentanza in Italia ed in America Latina a favour di organizzatori fieristici italiani e latinoamericani (VERONAFIERE, RIMINI FIERA, COSMOPROF, BTS INFORMA, FRANCAL FEIRAS, CORFERIAS); gestione, supervisione e coordinamento di Programmi di aiuto alimentare di emergenza nei Paesi in via di Sviluppo. Nel quadro delle attività professionali realizzate negli ultimi 30 anni ho avuto modo di realizzare missioni in più di 70 paesi dell Europa, Africa, Asia ed America Latina acquisendo una notevole capacità di adattamento ai contesti ed alle situazioni locali e costruendo una vasta rete di contatti a livello commerciale ed istituzionale. Inoltre, la partecipazione ad iniziative multisettoriali mi ha consentito di sviluppare capacità di adattamento al lavoro in gruppo e conoscenze

2 approfondite sulla gestione e realizzazione sia di progetti di cooperazione internazionale che di progetti di assistenza all internazionalizzazione delle PMI di settori diversi. 12. Specifiche esperienze paese per tipologia di progetto : (Paesi extra UE): Paese Date: da/ a Nome e breve descrizione del progetto Senegal Gestione e coordinamento dei programmi di aiuto alimentare in prodotti liofilizzati realizzati dall UNILIO per conto del MAE (Servizi e Trading EXIM Spa). Mauritania Organizzazione e coordinamento del seminario internazionale La specializzazione dei programme di aiuto alimentare per lo sviluppo del settore agroindustriale in Africa. Conferenza Regionale sulle nuove tecnologie nell aiuto alimentare : il ruolo della tecnologia di liofilizzazione degli aliemnti. (Servizi e Trading EXIM Spa/CRAT Dakar/Ministère du Developpement Social Luglio 1989 Dakar SENEGAL). Progetto per lo sviluppo della Meccanizzazione Agricola nel Delta del fiume Senegal. Analisi e definizione del sistema di credito rurale, delle giustificazioni di progetto e delle sinergie con altri progetti di cooperazione internazionale. FIDIMI CONSULTING/Cooperazione Italiana/Ministero Senegalese delle Finanze e della Pianificazione Analisi della situazione socio- economica nella Repubblica Islamica di Mauritania e delle prospettive di sviluppo sociale ed economico. UNESCO/BREDA (Dakar). Assistenza tecnica al Commissariato della Sicurezza Alimentare per la gestione dei programme di aiuto alimenatre in prodotti liofilizzati della Cooperazione Italiana. UNILIO/CSA / MAE. Mali, Gambia, Guinea Bissau, Ciad, Niger, Costa d Avorio, Uganda, Angola, Mozambico, Somalia, Capo Verde, Kenya, Zimbabwe, Swaziland, Senegal, Botswana, Tunisia, Madagascar, Sri Lanka e Filippine Realizzazione di varie missioni di monitoraggio e di coordinamento con i beneficiari nel quadro dei programmi di aiuto alimentare in liofilizzati della Cooperazione Italiana allo Sviluppo. UNILIO/WFP/ MAE Burkina Faso 1988 Livestock development programme of the Ouagadougou region. Analisi socio- economica e valutazione dell impatto del progetto. EXIM/INTERCOOP/Ministry of Agriculture BURKINA FASO Tanzania 2008 Servizi di consulenza per la promozione in Italia ed Europa dell EU/ESIPP Sector Partnership Meeting AGRO INDUSTRY TANZANIA 2008 (Dar es Salaam, 6/9 maggio 2008) Etiopia 1985 Partecipazione allo studio di fattibilità sull industria del vino in Etiopia. "Analisi di mercato e definizione delle strategie di marketing per i produttori etiopi di vino". UNIDO IFAGRARIA Angola 1996 Progetto di sviluppo agricolo della Regione di Luanda. Missione di identificazione per la definizione della struttura organizzativa della Cintura Verde de Luanda project. Italconsult/MAE/Ministero Angolano dell Agricolture. Servizi di consulenza e coordinamento della Missione Commerciale Brasiliana alla Fiera FILDA CNI (Confindustria Brasiliana (FILDA 10 / 17

3 Luglio ). Egitto 2007 Missione tecnica per ITALIA LAVORO (Agenzia Speciale del Ministero del Welfare) per partecipare ai negoziati bilaterali sui Flussi Migratori verso l Italia. Marocco 1994 Servizi di consulenza ad aziende ortofrutticole italiane per la definizione di un accordo commerciale con la SODEA (Societé Marocaine de Developpement Agricole. MELTRADE SRL/SODEA Brasile Collaborazioni e coordinamento della promozione di progetti UE Al Invest 2 e 3 in Italia per conto di vari Eurocentri Brasiliani : FIESP, FIEMG, FIEPR, FIEPE, FIERGS, FIEB, FIEMS, FIESC, FIEC, FIEG Servizi di consulenza in Europa al SINDIBOR nel quadro del Progetto APEX Promozione dei prodotti brasiliani della Gomma in Europa Consulenza tecnica e realizzazione di missioni in Brasile nel quadro del Progetto «Best practices and methodology on Export procedures to EU markets». UE Progetto «Apoio á inserção internacional das PME Brasileiras PAIIPME» EuropeAid/120707/C/SER/BR. Missione Imprenditoriale Brasiliana in Italia Fornitura di servizi di consulenza tecnico organizzativa alla FIESP (Confindustria di San Paolo) per la realizzazione di un seminario informative sul mercato italiano alle aziende brasiliane partecipanti alla mission (DEREX FIESP). Consulenza tecnico organizzativa alla FIEPE (Confindustria dello Stato di Pernambuco) per la realizzazione e coordinamento della mission di Operatori Pernambucani del Settore Frutta Biologica. (Progetto UE/ABDI/SEBRAE Pernambuco O Uso Sustentável da Biodiversidade como um Diferencial na Estratégia de Internacionalização de MPEs). Consulenza tecnica alla FIESC (Confindustria dello Stato di Santa Catarina) per la selezione di N 8 Buyers Europei nel quadro dell AL- Invest IV Business Meeting TEXFAIR (Blumenau SC, 11/15 maggio ). Consulenza tecnica alla FIESP (Confindustria dello Stato di San Paolo) per la selezione di N 8 Buyers Europei nel quadro dell AL- Invest IV Business Meeting FISPAL FOODSERVICE (San Paolo SP, 15/18 giugno ). Consulenza tecnica alla FIEPR (Confindustria dello Stato di Parana) per la selezione di N 6 Buyers Europei nel quadro dell AL- Invest IV Business Meeting ENCOMEX MERCOSUL (Foz de Iguaçu PR, 16/18 settembre ). Servizi di consulenza commercial e promozionale alla FEDERBIO (www.federbio.it ) per il coordinamento e la realizzazione delle attività di promozione e di networking in Brasile e in America Latina nel quadro del Progetto BIOWELLNESS (ICE FEDERBIO). CNI Confederazione Nazionale delle Indusrie Brasilianel / Programma UE INVEST IV. Consulenza tecnica e organizzativa nel quadro della promozione ed organizzazione dei seguenti progetti B2B nel 2010 : ZICOSUL 2010, TEXFAIR 2010, FISPAL FOODSERVICE 2010, MERCOMOVEIS 2010, ENCOMEX MERCOSUL 2010, MISION DE PROSPECCION SANA 2010, ENCONTRO INTERNACIONAL DE COMPRADORES PERNAMBUCO 2010, PROYECTO PIN REFRIGERAÇÃO. CNI Confindustria Brasiliana / FIEPE. AL INVEST IV Programma Consulenza e assistenza tecnica per la realizzazione della Missione di

4 Prospezione Commerciale alla Fiera Internazionale COSMOPROF 2011 (Bologna Italia 18/21 marzo 2011). CNI Confindustria Brasiliana / FIEPE. AL INVEST IV Programma. Consulenza e assistenza tecnica per la realizzazione della Missione di Prospezione Commerciale alla Fiera Internazionale COSMOPROF (Bologna Italia 9 / 12 marzo 1). Consulenza tecnica e coordinamento dello Stand ITALIA della FEDERBIO (www.federbio.it ) e dell ICE alla BIO BRAZIL FAIR e organizzazione di B2B con importatori brasiliani. (San Paolo, 24/27 maggio ). Consulenza tecnica e promozionale alla CNI per la selezione di Buyers Europei e Latinoamericani del settore Alimenti & Bevande, nel quadro del Business Meeting SIAL BRAZIL (San Paolo Brasile 25/28 giugno ). Confederação Nacional da Industria Consulenza tecnica e promozionale alla CNI per la selezione di Buyers Europei del settore Alimenti & Bevande, ITC, Costruzioni nel quadro del Business Meeting EINNE (Salvador BAHIA 23 / 26 ottobre ). CNI FIEB APAR Associazione Pernambucana dei Produttori di Aguardiente di Canna da zucchero. Servizi di consulenza tecnica per la selezione di Buyers Europei del settort Bevande Alcolicche nel quadro del V Salon Internacional de la Cachaça 2013 (Recife PE Brasil 15/17 novembre ). FIEG Federación de las Industrias del Estado de Goias / Proyecto AL INVEST IV Misión Empresarial y participacion de Empresas Goianenses del sector Cosmetico a la Feria Internacional COSMOPROF 2013 (Bolonia Italia 8/11 de marzo de 2013) Servicios de asesoria Tecnico organizativa y consultoria comercial a la FIEG en la coordenación y la implementacion de las actividades en la feria y de las visitas técnicas. CNI Confederación Nacional de la Industria de Brasil. Programa AL INVEST IV 2013 Servicios de consultoria especializada y de selección y reclutamiento de N 10 Buyers Latinoamericanos del sector Alimentos y Bebidas en el marco del Proyecto Rueda de Negociós SIAL BRASIL 2013 (São Paulo Brasil 25/28 de junio del 2013). FIEB Federación de las Industrias del Estado de Bahia. Servicios de consultoria especializada y de selección y reclutamiento de Buyers Latinoamericanos y Europeos del sector Alimentos, Bebidas y Organico en el marco del Proyecto Rueda de Negociós SEBRAE / FENAGRO 2013 (Salvador BA Brasil 4 / 5 de diciembre del 2013). CNI Confederación Nacional de las Industrias / APEX Agencia Brasilena de Promocion de las Exportaciones Misión Empresarial y participacion de Empresas Brasilenas del sector Cosmetico a la Feria Internacional COSMOPROF 2014 (Bolonia Italia 4/7 de abril de 2014) Servicios de asesoria organizativa y logistica en la realización y coordenación del Pabellón BRASIL. FIEG Federación de las Industrias del Estado de Goias. Servicios de consultoria especializada y de selección y reclutamiento de N 4 Buyers Latinoamericanos del sector Alimentos & Bebidas en el marco del Proyecto Rueda de Negociós Alimentos & Bebidas realizada durante el EICE 2014 (Goiania GO Brasil 22 /23 de maio del 2014). BTS BRAZIL TRADE SHOWS Servicios de consultoria especializada y de

5 selección y reclutamiento de N 8 Buyers Latinoamericanos del sector Alimentos y Bebidas en el marco del Proyecto Rueda de Negociós APEX / SIAL BRASIL 2014 (São Paulo Brasil 24/27 de junio del 2014). Bolivia, Peru, Ecuador, Argentina, Cile, Paraguay, Uruguay, Colombia, Costa Rica, Panama, El Salvador, Honduras, Guatemala Collaborazioni e coordinamento della promozione di progetti UE Al Invest 2 e 3 in Italia per conto di vari Eurocentri Latinoamericani : CAINCO Santa Cruz, Camara de Comercio de La Paz, CNI Peru, Camara de Comercio de Lima, CORPEI Ecuador, Camara de Comercio de Quito, Eurocentro Fundemp Cordoba, Eurocentro Mar del Plata, Eurocentro Bolsa de Comercio de Santa Fè, Eurocentro Bolsa de Comercio de Mendoza, Eurocentro Camara Argentina de Comercio, Eurocentro Union Industrial Argentina, Eurocentro Camara de Comercio Exterior de Rosario, Eurocentro Camara de Comercio Exterior de Cordoba y Eurocentro Bolsa de Commercio de Corrientes, Fundacion EUROCHILE, Camara de Comercio de Santiago, CEDIAL Paraguay, Camara de Comercio de Bogota, camara de Comercio de Manizales, Camara de Industrias de Costa Rica, Camara de Exportadores de Costa Rica, CNI Uruguay, CNCS Uruguay, FUSADES El Salvador. Panama 2006 Fornitura di servizi di consulenza per la re- engeneering della Fiera Int.le EXPOCOMER (Camara de Industria, Comercio, y Agricultura de Panama. Peru 2014 PromPeru, Camara de Comercio de Lima, COPECOH Missione Commerciale e partecipazione di Aziende Peruviane del settore della Cosmetica alla Fiera Internazionale COSMOPROF 2014 (Bologna Italia 4/7 aprile 2014) Servizi di consulenza organizzativa e logistica per la realizzazione ed il coordinamento del Padiglione PERU al Cosmoprof UFFICIO DI PROMOZIONE COMMERCIALE DEL PERU IN ITALIA Fornitura di 2014 servizi di consulenza continuativa in relazione alla selezione, realizzazione e coordinamento di attività di Export & Investment Promotion a favore del peru in Italia. Messico Fornitura di servizi di consulenza tecnica, organizzativa e promozionale all EUROCENTRO NAFIN MEXICO nel quadro dei Programmi Comunitari AL INVEST II, III e IV in relazione alla promozione e gestione delle seguenti iniziative, progetti o missioni di PMI Messicane : MARMOMACC 2010, Alimentaria Mexico 2011 MARMOMACC 2011, VITORIA STONE FAIR, COSMOPROF, COSMOPROF 2013 e COSMOPROF Nicaragua Fornitura di servizi di consulenza tecnica, organizzativa e promozionale all APEN Associazione degli Esportatori del Nicaragua nel quadro delle attività finanziate dal Programma Comunitario AL INVEST IV in relazione alla promozione e coordinamento iniziative, progetti o missioni di PMI Messicane : Business Meeting EXPO APEN 2011, Missione Commerciale di PMI Nicaraguensi alla BIOFACH e Business Meeting EXPO APEN. Uungheria 1991 Consulenza per la valutazione delle attività commerciali della IDEX plc. AGRICONSULTING / HYDEA / State Property Agency 13. Curriculum professionale e lavorativo : 02/2000 oggi ITALIA, EUROPA e AMERICA LATINA Multirep Services snc Managing Director attività e La Multirep Services è una società di consulenza e di rappresentanza che assiste sia enti clienti pubblici che private italiani e latinoamericani nella realizzazione di progetti a carattere promozionale ed istituzionale in Italia, Europa ed America latina. La società collabora con enti organizzatori di fiere sia italiani che latinoamericani svolgendo le funzioni di Agente per l Italia e/o per l America Latina. In aggiunta vengono forniti serivizi di consulenza commercial ed

6 all internazionalizzazione a PMI Italiane e Latinoamericane. Principali clienti : Veronafiere, Rimini Fiera, Cosmoprof, BTS Informa (Brasile), FRANCAL FEIRAS (Brasile), FEDERBIO, ICE, CORFERIAS (Colombia), CNI Confederação Nacional da Industria (Brasile), FIESP, FIEPE, FIESC, FIEB, FIEG, FIERGS, SINDIBOR, NAFIN MEXICO (Messico), SAGARPA (Messico), APEN (Nicaragua), China Foodtech (Cina). La Multirep Services è stato membro del Programma UE AL Invest II e III dal 2000 al 2008 partecipando alla realizzazione di 155 progetti di cui 15 come Operatore Principale. Date: da - a 09/ /2005 ITALIA ITALIA LAVORO SPA Agenzia Tecnica del Ministero del Welfare Consulente per le Politiche di Immigrazione /Capo Progetto Nel quadro dell attività di consulente fornita ad ITALIA LAVORO ho svolto le mie all interno dell Area Politiche Migratorie operand sia a livello di progettazione degli interventi e/o progetti richiesti dale controparti che nella gestione di vari progetti. Alcuni dei progetti da me gestiti sono stati : - Capo Progetto della Sperimentazione della Legge Bossi Fini nel quadro del Programma Gestione Flussi Migratori Extra UE. Ministero del Welfare Dipartimento per l Immigrazione. - Programmazione Progetto UE AENEAS. - Capo Progetto dell Implementazione di un servizio di integrazione dei lavoratori Extra UE nella Provincia di Bergamo. Ministero del Welfare. 03/97 08/98 BOLIVIA E UNIONE EUROPEA Planet Consultants BV, Almere / EuropeAid Vice Direttore del Progetto e Progetto UE Bolivia Apoyo a la promoción de las exportaciones bolivianas Il progetto finanziato dall Unione Europea al Ministero Boliviano del Commercio Estero si prefiggeva di assistere e formare le PMI boliviane nella elaborazione di adeguate strategie di promozione sui mercati dell Unione Europea. La mia posizione prevedeva il coordinamento di tutte le attività di promozione commerciale ed istituzionale nei Paesi del Sud Europa attraverso la realizzazione di iniziative di Export Promotion a favore dei prodotti boliviani (Italia, Francia, Spagna, Portogallo e Grecia) in aggiunta a mission periodiche in Bolivia per realizzare seminari di formazione alle PMI. 01/96 02/97 ITALIA, AFRICA ED AMERICA LATINA MPT International Srl, Rome Amministratore Delegato e Marketing, procurement and trading. MPT International era una società costituita da avri soci italiani ed esteri con una grande esperienza in material di trading e commercio estero con paesi emergenti ed africani. La società forniva servizi di consulenza e promozione commerciale ad aziende italiane sui mercati africani e latinoamericani favorendo la realizzazione di affari attraverso i servizi e l intermediazione della MPT. La società elaborava anche studi di mercato e forniva assistenza alla definizione di joint venture e alla partecipazione a progetti comunitari. 05/90 12/95 ITALIA, BRASILE, CARAIBI, AMERICA LATINA, AFRICA CLIENTI VARI DI CONSULENZA Consulente in Cooperazione e Commercio Internazionale e Nel periodo in questione ho svolto l attività di consulente free lance collaborando con varie aziende sempre coordinando le attività di cooperazione e di commercio e promozione internazionale. Alcune delle collaborazioni e dei progetti coordinati : - Windward Island Growers Association / Nuova Or Frut Srl (Italia) Consulenza tecnica per la definizione di un accord di commercializzazione di banane ACP in

7 Italia; - Mossoro Agro- Industrial S.A. (Rio Grande do Norte Brasile) Consulenza finalizzata a definire una strategia di promozione dei meloni brasiliani in Italia. - Importex Trading, S.r.l. Assunzione dell incarico di amministratore della società con il coordinamento dei rapporti istituzionali e delle avrie iniziative di collaborazione con i partner latinoamericani. La società operava nei settori del trading, rappresentanze commerciali e consulenza commerciale in Italia ed in America Latina. - Attività di consulenza e realizzazione di short term mission nel quadro di progetti comunitari. - Siste Form Srl Socio e Presidente. La Sistem Form era una società specializzata nella fornitura di corsi e progetti di formazione e di assistenza tecnica che vantava collaborazioni sia con il MAE che varie agenzie delle nazioni Unite. ) 04/84 03/91 ITALIA, AFRICA, AMERICA LATINA E ASIA Servizi e Trading Exim S.p.A. (Gruppo ITALIMPRESE) Amministratore Delegato e La Servizi e Trading Exim era una delle società del Gruppo ITALIMPRESE e, all interno del gruppo, svolgeva le funzioni di Coordinamento di tutte le iniziative e dei progetti all estero. Inoltre la aveva un accordo di consulenza con l UNILIO (Unione Italiana delle Industrie di Liofilizzazione) alla quale forniva servizi di coordinamento di tutti i programmi di aiuto alimentare di emergenza realizzati per conto del Dipartimento alla Cooperazione allo Sviluppo del MAE e del Programma Alimentare Mondiale. Inoltre veniva garantito anche il coordinamento dei rapporti con I Paesi beneficiari dell aiuto e la realizzazione dei seminari tecnici di formazione all uso dei prodotti liofilizzati in Africa, Asia ed America Latina. 10/82-4/84 SENEGAL BREDA Unesco Regional Office for Africa Esperto Associato in Amministrazione di progetti e Nel quadro del Programma Junior Professional Officer MAE/UN, ho vinto il contratto da Esperto Associato in Amministrazione di progetti press oil BREDA Uffcio Regionale per l Africa dell Unesco. Al BREDA le mie erano di : assistente dell Amministratore; coordinamento progetti extra budget; responsabile della Banca Dati Statistici del BREDA.

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM SkyTeam Awards è uno dei maggiori vantaggi che ti offre l Alleanza SkyTeam: un solo Biglietto Premio per tante destinazioni nel mondo, anche quando l itinerario che scegli

Dettagli

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO)

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) La presente raccolta comprende solo le voci principali della classificazione di Ratisbona relativa all arte (LH LO) INDICE LD 3000 - LD 8000

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali Allegato A Legenda Elenco degli enti autorizzati per paese straniero: L asterisco (*) sta ad indicare l obbligo di accreditamento nel Paese straniero secondo una specifica procedura. In questo caso e stato

Dettagli

D. Da quali paesi ed in che modo la normativa ISPM15 viene già applicata?

D. Da quali paesi ed in che modo la normativa ISPM15 viene già applicata? CON-TRA S.p.a. Tel. +39 089 253-110 Sede operativa Fax +39 089 253-575 Piazza Umberto I, 1 E-mail: contra@contra.it 84121 Salerno Italia Internet: www.contra.it D. Che cosa è la ISPM15? R. Le International

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

GUIDA ALLA NOTIFICA ALL ESTERO DEGLI ATTI GIUDIZIARI ED EXTRAGIUDIZIARI IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE

GUIDA ALLA NOTIFICA ALL ESTERO DEGLI ATTI GIUDIZIARI ED EXTRAGIUDIZIARI IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE DIREZIONE GENERALE PER GLI ITALIANI ALL ESTERO E LE POLITICHE MIGRATORIE Ufficio IV GUIDA ALLA NOTIFICA ALL ESTERO DEGLI ATTI GIUDIZIARI ED EXTRAGIUDIZIARI IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE (Maggio 2014)

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

CHE COS E UN EXPO UNIVERSALE

CHE COS E UN EXPO UNIVERSALE CHE COS E UN EXPO UNIVERSALE Il più grande evento del mondo. Un brand universale (4 expo ogni 10 anni in 5 Continenti). Un evento nazionale e non locale. Un organizzazione non-profit degli Stati Nazionali

Dettagli

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce Salentini nel mondo Le statistiche ufficiali Provincia di Lecce 1 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI 150 ANNI DI PARTENZE DAL SALENTO I TRASFERIMENTI ALL ESTERO NEL TERZO MILLENNIO 2 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune 1 Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria DOP Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria

Dettagli

Migrazioni dall Africa: scenari per il futuro Alessio Menonna

Migrazioni dall Africa: scenari per il futuro Alessio Menonna Migrazioni dall Africa: scenari per il futuro Alessio Menonna Il modello Attraverso un modello che valorizza un insieme di dati relativi ai tassi di attività e alla popolazione prevista nel prossimo ventennio

Dettagli

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione titolo della form di ricerca Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca CATEGORIA TITOLO AREA GEOGRAFICA Vigneto/produzione/consumi Superfici vitate

Dettagli

FAR INCONTRARE LE PERSONE. OGNI VOLTA UNA SFIDA UNICA

FAR INCONTRARE LE PERSONE. OGNI VOLTA UNA SFIDA UNICA FAR INCONTRARE LE PERSONE. OGNI VOLTA UNA SFIDA UNICA La Nuova Frontiera Meetings & Events: un area di spesa che secondo le nostre indagini si attesta, a livello globale, intorno ai 300 miliardi di dollari.

Dettagli

Chi può presentare la domanda

Chi può presentare la domanda BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER FAVORIRE LA CRESCITA DELLE IMPRESE SUI MERCATI INTERNAZIONALI II QUADRIMESTRE 2014 AFRQ2/14 La Camera di Commercio di Frosinone, attraverso ASPIN, Azienda Speciale

Dettagli

Lo scopo dell IFAD. Dove lavoriamo 1. Come lavoriamo

Lo scopo dell IFAD. Dove lavoriamo 1. Come lavoriamo L IFAD in breve Lo scopo dell IFAD La finalità del Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo (IFAD) è mettere le popolazioni rurali povere in condizione di raggiungere una maggiore sicurezza alimentare,

Dettagli

Costituzione dell Organizzazione mondiale della Sanità

Costituzione dell Organizzazione mondiale della Sanità Traduzione 1 Costituzione dell Organizzazione mondiale della Sanità 0.810.1 Firmata a Nuova York il 22 luglio 1946 Approvata dall Assemblea federale il 19 dicembre 1946 2 Strumenti di ratificazione depositati

Dettagli

CONVENZIONE DELL'ORGANIZZAZIONE DELL'UNITÀ AFRICANA (OUA) CHE REGOLA GLI ASPETTI SPECIFICI DEI PROBLEMI DEI RIFUGIATI IN AFRICA

CONVENZIONE DELL'ORGANIZZAZIONE DELL'UNITÀ AFRICANA (OUA) CHE REGOLA GLI ASPETTI SPECIFICI DEI PROBLEMI DEI RIFUGIATI IN AFRICA CONVENZIONE DELL'ORGANIZZAZIONE DELL'UNITÀ AFRICANA (OUA) CHE REGOLA GLI ASPETTI SPECIFICI DEI PROBLEMI DEI RIFUGIATI IN AFRICA Adottata dalla Conferenza dei Capi di Stato e di Governo dell'oua riuniti

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE

LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE Procedure per il controllo e la gestione delle irregolarità Lunedì 17 giugno 2013 Unioncamere Sala Convegni De Longhi Horti Sallustiani, Piazza

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

L evoluzione delle relazioni tra Europa e Africa

L evoluzione delle relazioni tra Europa e Africa Europa e Africa Focus Intervista a Giovanni Bersani L evoluzione delle relazioni tra Europa e Africa a cura di Matteo Montanari Europarlamentare per quasi trent anni (1960-1989), lei ha ricoperto anche

Dettagli

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari INTERSCAMBIO USA - Mondo 2011 2012 Var. IMPORT USA dal Mondo 508.850 552.432 8,56% EXPORT USA verso il Mondo 351.109 381.471 8,65% Saldo Commerciale - 157.741-170.961 INTERSCAMBIO USA - Unione Europea

Dettagli

Convenzione internazionale sull eliminazione di ogni forma di discriminazione razziale

Convenzione internazionale sull eliminazione di ogni forma di discriminazione razziale Traduzione 1 Convenzione internazionale sull eliminazione di ogni forma di discriminazione razziale 0.104 Conclusa a New York il 21 dicembre 1965 Approvata dall Assemblea federale il 9 marzo 1993 2 Istrumento

Dettagli

Cos è la Banca europea per gli investimenti?

Cos è la Banca europea per gli investimenti? Cos è la Banca europea per gli investimenti? La BEI è la banca dell Unione europea. Come principale mutuatario e finanziatore multilaterale, eroghiamo finanziamenti e consulenze tecniche per progetti d

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

Ministero degli Affari Esteri

Ministero degli Affari Esteri Ministero In rete con l'italia Mensile d'informazione a cura della Direzione Generale per gli Italiani all'estero e le Politiche Migratorie - MAECOM Anno IV - Numero 7-8 Luglio - Agosto 2006 Per le iscrizioni

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO + DIREZIONE GENERALE PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO Coordinamento Cooperazione Universitaria LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO Criteri di orientamento e linee prioritarie per la cooperazione allo sviluppo

Dettagli

Missioni di Incoming di delegazioni estere organizzate da ICE-Agenzia. in occasione di:

Missioni di Incoming di delegazioni estere organizzate da ICE-Agenzia. in occasione di: Missioni di Incoming di delegazioni estere organizzate da ICE-Agenzia in occasione di: 1 Agenda 1 PROGETTO EXPO IS NOW! 2 PROGETTO CIBUS E' ITALIA PADIGLIONE CORPORATE FEDERALIMENTARE/FIERE DI PARMA 3

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

LA DECOLONIZZAZIONE. Nel 1947 l India diventa indipendente

LA DECOLONIZZAZIONE. Nel 1947 l India diventa indipendente LA DECOLONIZZAZIONE Nel 1939 quasi 4.000.000 km quadrati di terre e 710 milioni di persone (meno di un terzo del totale) erano sottoposti al dominio coloniale di una potenza europea. Nel 1941, in piena

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

L import-export dei diritti d autore per libri, in Italia. Indagine condotta dall Istituto DOXA per l Istituto Commercio Estero (I.C.E.

L import-export dei diritti d autore per libri, in Italia. Indagine condotta dall Istituto DOXA per l Istituto Commercio Estero (I.C.E. L import-export dei diritti d autore per libri, in Italia. Indagine condotta dall Istituto DOXA per l Istituto Commercio Estero (I.C.E.) Milano, 25 marzo 2004 p. 1 L import-export dei diritti d autore

Dettagli

I dati Import-Export. 1 semestre 2014

I dati Import-Export. 1 semestre 2014 I dati Import-Export 1 semestre 2014 Import, Export e bilancia commerciale (valori in euro) Provincia di Mantova, Lombardia e Italia, 1 semestre 2014 (dati provvisori) import 2014 provvisorio export saldo

Dettagli

GE.NE Srl - MERCATOPESCA Srl - GEM Srl

GE.NE Srl - MERCATOPESCA Srl - GEM Srl 1 Ge.Ne S.r.l è un'azienda che opera con successo da 20 anni nel commercio di prodotti ittici freschi e congelati, carne fresca confezionata di alta qualità, verdure e primi piatti surgelati. I moderni

Dettagli

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE REGIONE VENETO 2007-2013 PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA PIF

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE REGIONE VENETO 2007-2013 PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA PIF PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE REGIONE VENETO 2007-2013 PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA PIF www.progettoverde.info - pv@ progettover de.i nfo 1 COS E IL PROGETTO INTEGRATO DI FILIERA (PIF) Il progetto integrato

Dettagli

Cooperazione internazionale. e sviluppo. La lotta alla povertà in un mondo che cambia LE POLITICHE DELL UNIONE EUROPEA

Cooperazione internazionale. e sviluppo. La lotta alla povertà in un mondo che cambia LE POLITICHE DELL UNIONE EUROPEA LE POLITICHE DELL UNIONE EUROPEA Cooperazione internazionale La lotta alla povertà in un mondo che cambia e sviluppo Sappiamo tutti che con le risorse tecnologiche, finanziarie e materiali in nostro possesso

Dettagli

Forse non tutto si può misurare ma solo ciò che si può misurare si può migliorare

Forse non tutto si può misurare ma solo ciò che si può misurare si può migliorare Forse non tutto si può misurare ma solo ciò che si può misurare si può migliorare Se non siamo in grado di misurare non abbiamo alcuna possibilità di agire Obiettivo: Misurare in modo sistematico gli indicatori

Dettagli

Convenzione sull eliminazione di ogni forma di discriminazione nei confronti della donna

Convenzione sull eliminazione di ogni forma di discriminazione nei confronti della donna Traduzione 1 Convenzione sull eliminazione di ogni forma di discriminazione nei confronti della donna 0.108 Conclusa il 18 dicembre 1979 Approvata dall Assemblea federale il 4 ottobre 1996 2 Ratificata

Dettagli

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE TITOLO RELAZIONE I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità A partire dal 3 gennaio 2013 è entrato in vigore il regolamento (UE)

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

SOGGETTI AMMISSIBILI E CARATTERISTICHE DEI PROGETTI

SOGGETTI AMMISSIBILI E CARATTERISTICHE DEI PROGETTI BANDO SVILUPPO DI RETI LUNGHE PER LA RICERCA E L INNOVAZIONE DELLE FILIERE TECNOLOGICHE CAMPANE - FAQ Frequent Asked Question : Azioni di sistema per l internazionalizzazione della filiera tecnologica

Dettagli

Convenzione contro la tortura ed altre pene o trattamenti crudeli, inumani o degradanti

Convenzione contro la tortura ed altre pene o trattamenti crudeli, inumani o degradanti Traduzione 1 Convenzione contro la tortura ed altre pene o trattamenti crudeli, inumani o degradanti 0.105 Conclusa a Nuova York il 10 dicembre 1984 Approvata dall Assemblea federale il 6 ottobre 1986

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

PRUDENZA NEGLI INVESTIMENTI E NECESSITA DI INNOVARE

PRUDENZA NEGLI INVESTIMENTI E NECESSITA DI INNOVARE PRUDENZA NEGLI INVESTIMENTI E NECESSITA DI INNOVARE Milano, 12 maggio 2009 Paolo Daperno Direttore Sistemi Informativi e Organizzazione Processi illycaffè illy nel mondo la nostra offerta la mission la

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Seminario nell ambito del corso di Economia e tecnica degli scambi internazionali

Università degli Studi di Bergamo Seminario nell ambito del corso di Economia e tecnica degli scambi internazionali Università degli Studi di Bergamo Seminario nell ambito del corso di Economia e tecnica degli scambi internazionali Bergamo, 6 maggio 2013 GLI ADEMPIMENTI DOGANALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE Dott.ssa

Dettagli

IL MARKETING DEI PRODOTTI TIPICI: L AGLIO DI VOGHIERA. Gruppo: Sara Banci Elisabetta Ferri Angela Fileni Lucia Govoni

IL MARKETING DEI PRODOTTI TIPICI: L AGLIO DI VOGHIERA. Gruppo: Sara Banci Elisabetta Ferri Angela Fileni Lucia Govoni IL MARKETING DEI PRODOTTI TIPICI: L AGLIO DI VOGHIERA Gruppo: Sara Banci Elisabetta Ferri Angela Fileni Lucia Govoni CONTESTO Dal punto di vista della DOMANDA... Consumatore postmoderno: attivo, esigente,

Dettagli

LA COOPERAZIONE ITALIANA ALLO SVILUPPO NEL TRIENNIO 2014 2016. Linee guida. e indirizzi di programmazione

LA COOPERAZIONE ITALIANA ALLO SVILUPPO NEL TRIENNIO 2014 2016. Linee guida. e indirizzi di programmazione LA COOPERAZIONE ITALIANA ALLO SVILUPPO NEL TRIENNIO 2014 2016 Linee guida e indirizzi di programmazione Aggiornamento: marzo 2014 Direzione Generale per la cooperazione allo sviluppo Linee guida e indirizzi

Dettagli

Approccio al Mercato. - Brasile. A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile

Approccio al Mercato. - Brasile. A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile Approccio al Mercato - Brasile A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile 1 Brasile 6ª economia mondiale, previsione di 2,1% di crescita nel 2012. Mercato consumatore in crescita: 30 millioni sono entrati nella

Dettagli

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Ferrara, giovedì 27 Settembre 2012 Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Giacomo Zanni (Dipartimento di Ingegneria ENDIF, Università di Ferrara) giacomo.zanni@unife.it SOMMARIO

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

Interreg IIIB CADSES. Common best practices in spatial planning for the promotion of sustainable POLYcentric DEVelopment

Interreg IIIB CADSES. Common best practices in spatial planning for the promotion of sustainable POLYcentric DEVelopment Interreg IIIB CADSES Common best practices in spatial planning for the promotion of sustainable POLYcentric DEVelopment POLY.DEV. Seminario Progetti INTERREG III Sala Verde, Palazzo Leopardi - 8 novembre

Dettagli

Scommettere sull Africa emergente

Scommettere sull Africa emergente Giovanni Carbone, Gian Paolo Calchi Novati, Gianpaolo Bruno, Marta Montanini Scommettere sull Africa emergente Opportunità e scenari della presenza italiana nell Africa Subsahariana Scommettere sull Africa

Dettagli

La cittadinanza in Europa. Deborah Erminio

La cittadinanza in Europa. Deborah Erminio La cittadinanza in Europa Deborah Erminio Dicembre 2012 La normativa per l acquisizione della cittadinanza nei diversi Paesi dell Unione europea varia considerevolmente da paese a paese e richiama diversi

Dettagli

0.191.01. Convenzione di Vienna sulle relazioni diplomatiche. Traduzione 1. (Stato 1 febbraio 2013)

0.191.01. Convenzione di Vienna sulle relazioni diplomatiche. Traduzione 1. (Stato 1 febbraio 2013) Traduzione 1 Convenzione di Vienna sulle relazioni diplomatiche 0.191.01 Conchiusa a Vienna il 18 aprile 1961 Approvata dall Assemblea federale il 21 giugno 1963 2 Istrumento di ratificazione depositato

Dettagli

Allegato II L ONU e le persone con disabilità

Allegato II L ONU e le persone con disabilità Allegato II L ONU e le persone con disabilità L impegno delle Nazioni Unite sul miglioramento dello Stato delle persone con disabilità Oltre mezzo miliardo di persone sono disabili come risultato di una

Dettagli

LA COOPERAZIONE ITALIANA ALLO SVILUPPO NEL TRIENNIO 2014 2016 Linee guida e indirizzi di programmazione Aggiornamento: marzo 2014

LA COOPERAZIONE ITALIANA ALLO SVILUPPO NEL TRIENNIO 2014 2016 Linee guida e indirizzi di programmazione Aggiornamento: marzo 2014 DIREZIONE GENERALE PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO Ufficio VIII LA COOPERAZIONE ITALIANA ALLO SVILUPPO NEL TRIENNIO 2014 2016 Linee guida e indirizzi di programmazione Aggiornamento: marzo 2014 PREMESSA

Dettagli

Box: Perché sostenere il modello agricolo Biologico nella PAC?

Box: Perché sostenere il modello agricolo Biologico nella PAC? La PAC che verrà: Smart change or business as usual? La posizione ufficiale IFOAM EU sulla prossima riforma PAC 2014 2020 Alessandro Triantafyllidis, IFOAM EU Group Siamo a metà dell attuale periodo di

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

CONFEDERAZIONE ITALIANA DELLA PICCOLA E MEDIA INDUSTRIA PRIVATA. Roma, 6 Febbraio 2008

CONFEDERAZIONE ITALIANA DELLA PICCOLA E MEDIA INDUSTRIA PRIVATA. Roma, 6 Febbraio 2008 CONFEDERAZIONE ITALIANA DELLA PICCOLA E MEDIA INDUSTRIA PRIVATA IL SISTEMA CONFAPI Costituita nel 1947, Confapi è cresciuta insieme alla PMI italiana ed è oggi uno dei protagonisti della vita economica

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

IN CITTÀ UNITÁ 6. Paula non è molto contenta perché ha poche amiche e questa città le piace poco; invece le altre città italiane le piacciono molto.

IN CITTÀ UNITÁ 6. Paula non è molto contenta perché ha poche amiche e questa città le piace poco; invece le altre città italiane le piacciono molto. IN CITTÀ Paula è brasiliana ed è in Italia da poco tempo. Vive in una città del Nord. La città non è molto grande ma è molto tranquilla, perché ci sono pochi abitanti. In centro ci sono molti negozi, molti

Dettagli

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 Analisi statistiche Giugno 2012 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI Anni 2009-2011 Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

STUDIES 2015 KITCHEN BATHROOM APPLIANCES

STUDIES 2015 KITCHEN BATHROOM APPLIANCES STUDIES 2015 KITCHEN BATHROOM APPLIANCES CSIL, CENTRE FOR INDUSTRIAL STUDIES CHI SIAMO Fondato a Milano nel 1980, CSIL, Centro Studi Industria Leggera è un istituto di ricerca indipendente, specializzato

Dettagli

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI QUADRO MACROECONOMICO IMPORT-EXPORT PAESI BASSI Il positivo quadro macroeconomico dei Paesi Bassi é confermato dagli indicatori economici pubblicati per il 2007. Di fatto l economia dei Paesi Bassi sta

Dettagli

Distribuzione digitale

Distribuzione digitale Distribuzione digitale Amazon Kindle Store La più grande libreria on line al mondo, con il Kindle ha fatto esplodere le vendite di ebook in America. Il Kinde Store è presente in Italia dal Novembre 2011.

Dettagli

Import / Export. LE TENDENZE DELL'ECONOMIA LIGURE IV Trimestre 2014

Import / Export. LE TENDENZE DELL'ECONOMIA LIGURE IV Trimestre 2014 TENDENZE DELL'ECONOMIA LIGURE Chiusura editoriale: 16 marzo 2015 Per informazioni: germana.dellepiane@liguriaricerche.it LE TENDENZE DELL'ECONOMIA LIGURE IV Trimestre 2014 LIGURIA RICERCHE SpA Via XX Settembre,

Dettagli

LA COOPERAZIONE ITALIANA ALLO SVILUPPO NEL TRIENNIO 2013 2015. Linee guida e indirizzi di programmazione

LA COOPERAZIONE ITALIANA ALLO SVILUPPO NEL TRIENNIO 2013 2015. Linee guida e indirizzi di programmazione LA COOPERAZIONE ITALIANA ALLO SVILUPPO NEL TRIENNIO 2013 2015 Linee guida e indirizzi di programmazione (presentata al Tavolo Interistituzionale 14.12.12) PREMESSA Il presente documento di Linee Guida

Dettagli

Linee Guida Expo Milano 2015 in materia di ingresso e soggiorno degli stranieri

Linee Guida Expo Milano 2015 in materia di ingresso e soggiorno degli stranieri 2 Linee Guida Expo Milano 2015 in materia di ingresso e soggiorno degli stranieri Il presente documento 1 è stato predisposto dal progetto La Mobilità Internazionale del Lavoro in collaborazione con il

Dettagli

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ LE SOLUZIONI AMBIENTALI INTEGRATE DI UN GRUPPO LEADER SOLYECO GROUP ha reso concreto un obiettivo prezioso: conciliare Sviluppo e Ambiente. Questa è la mission

Dettagli

VADECUM PER IL CORSISTA

VADECUM PER IL CORSISTA VADECUM PER IL CORSISTA L organismo Formativo Dante Alighieri, con sede in Fasano alla Via F.lli Trisciuzzi, C.da Sant Angelo s.n. - Zona Industriale Sud, nel quadro del P.O. Puglia 2007-2013 AVVISO PR.BR

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

Stima delle presenze irregolari. Vari anni

Stima delle presenze irregolari. Vari anni Stima delle presenze irregolari. Vari anni Diciottesimo Rapporto sulle migrazioni (FrancoAngeli). Fondazione Ismu. Dicembre 2012 Capitolo 1.1: Gli aspetti statistici Tab. 1 - La presenza straniera in Italia.

Dettagli

1. Finalità pag. 2. 2. Definizioni. 3. Proposte. 4. Promotori. 5. Linee di intervento. 6. Dotazione finanziaria

1. Finalità pag. 2. 2. Definizioni. 3. Proposte. 4. Promotori. 5. Linee di intervento. 6. Dotazione finanziaria LE FIERE PER LA COMPETITIVITA E LO SVILUPPO DEL TESSUTO IMPRENDITORIALE LOMBARDO. INVITO A PRESENTARE PROGETTI DI INNOVAZIONE ED INTERNAZIONALIZZAZIONE DEL SISTEMA FIERISTICO REGIONALE 1. Finalità pag.

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

Domanda di partecipazione alla Fiera:

Domanda di partecipazione alla Fiera: Domanda di partecipazione alla Fiera: ARTI & MESTIERI EXPO -Roma, Fiera di Roma, 12 15 dicembre 2013 MODULO DA RESTITUIRE DEBITAMENTE COMPILATO ENTRO E NON OLTRE L 11 NOVEMBRE 2013 a: FIERA ROMA SRL SEGRETERIA

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

UNITÁ 4. q q q q LA FAMIGLIA DI BADU

UNITÁ 4. q q q q LA FAMIGLIA DI BADU LA FAMIGLIA DI BADU Badu è ghanese. È di Ada, una città vicino ad Accrà, nel Ghana. Ha ventiquattro anni ed è in Italia da tre mesi. Badu è in Italia da solo, la sua famiglia è rimasta in Ghana. La famiglia

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Come gestire la scontistica per massimizzare la marginalità di Danilo Zatta www.simon-kucher.com 1 Il profitto aziendale è dato da tre leve: prezzo per

Dettagli

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 Giuseppe Gargano Rete Rurale Nazionale - INEA Varzi, 18 giugno 2014 Priorità dell'unione in materia

Dettagli

IL TUO PAESE CHIAMA E NAVIGA CON

IL TUO PAESE CHIAMA E NAVIGA CON CHIAMA E NAVIGA CON IL TUO PAESE Con la nuova TIM INTERNATIONAL FULL chiami il tuo Paese da 1cent/min, parli e navighi in Italia Internet da casa e fuori con le offerte per navigare da smartphone o ADSL

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA

OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA Le presenti Linee Guida si applicano ad ogni amministratore, direttore, dipendente a tempo pieno o parziale, docente, esterno

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

Intervista a Gabriela Stellutti, studentessa di italiano presso la Facoltà di Lettere dell Università di São Paulo (FFLCH USP).

Intervista a Gabriela Stellutti, studentessa di italiano presso la Facoltà di Lettere dell Università di São Paulo (FFLCH USP). In questa lezione abbiamo ricevuto Gabriella Stellutti che ci ha parlato delle difficoltà di uno studente brasiliano che studia l italiano in Brasile. Vi consiglio di seguire l intervista senza le didascalie

Dettagli