TK s Software Velum-Express e TK s Software Velum-Pro Software di Analisi Tecnica Discrezionale (su grafici acquisiti da altre applicazioni)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TK s Software Velum-Express e TK s Software Velum-Pro Software di Analisi Tecnica Discrezionale (su grafici acquisiti da altre applicazioni)"

Transcript

1 From Technical Analysis To Technical Forecasting TK s Software Velum-Express e TK s Software Velum-Pro Software di Analisi Tecnica Discrezionale (su grafici acquisiti da altre applicazioni) PRESENTAZIONE DI Velum-Express e di Velum-Pro Il consolidarsi di un riscontro sempre più positivo a livello nazionale e internazionale della efficacia della Analisi Chartistica non Lineare condotta con le Evolventi Paraboliche ha indotto la società TK Trading Knowledge s.r.l., a 15 anni dalla sua nascita, ad arricchire la gamma dei suoli software con due nuovi software chiamati rispettivamente Velum-Express e Velum-Pro. Questi due software vanno ad affiancarsi ai Software della famiglia ParVol, composta cioè del diffusissimo e semplice software OR-ParVol, da ParVol 32 e da ParVol-Suite che costituisce il software top di gamma oltre alla applicazione ParVol-TS per la piattaforma Trade Station, e si basano sostanzialmente sul concetto che sa sta alla base operativa di OR-ParVol. Velum-Express e di Velum-Pro acquisiscono infatti grafici da altri programmi di analisi tecnica o semplicemente da Internet sui quali è possibile la facile e immediata tracciatura di Evolventi Paraboliche ed altri strumenti di analisi grafica. Nella realtà Velum- Express e di Velum-Pro operano di fatto distendendo un "velo trasparente virtuale" sul grafico presente sul video e su questo velo trasparente tracciano questi strumenti di analisi grafica, Evolventi Paraboliche in primis, arricchendo quindi il grafico originario di Evolventi Paraboliche volte a rendere più efficaci le indicazioni fornite dalla Analisi Tecnica Discrezionale applicata ai mercati finanziari. I due programmi Velum-Express e di Velum-Pro si basano entrambi su questo principio di funzionamento così descritto, e da cui prendono nome (Velum da Velo trasparente), ma a livello pratico sono decisamente diversi l'uno dall'altro: Velum-Express è infatti si stato progettato per ridurre al minimo possibile i comandi e relative funzioni, (nel rispetto del principio nautico secondo il quale in barca tutto quello che non è presente non si può guastare") Velum-Pro è viceversa ricco di moltissime funzioni orientate ad un suo utilizzo davvero professionale e al contempo assai semplice nel suo impiego in tema di ricordo alla Analisi Discrezionale del mercato tramite l'impiego di Evolventi Paraboliche. Sulla base di queste differenti caratteristiche di Velum-Express e di Velum-Pro, TK Trading Knowledge segue una politica commerciale volta ad offrire gratuitamente Velum-Express a tutti coloro che possono rivestire un interesse alla Analisi Tecnica Discrezionale basata sulle Evolventi Paraboliche mentre invece Velum-Pro è normalmente commercializzato con condizioni di particolare favore per i Sottoscrittori delle Lettere Previsionali di TK Trading Knowledge chiamate TK s Sentiment Outlook e TK s Tableau de Bord, prodotte in via sistematica settimana dopo settimana con regolarità ormai da 14 anni dal suo fondatore e Managing Director Dr. Corrado M. Cantore. Per conoscere fin da subito la facilità di tracciare Evolventi Paraboliche con il ricorso a Velum-Express è sufficiente copiare il file Velum-Express.exe in una qualsiasi cartella del Vostro PC all'interno della quale porre anche il fare il Velum-Help.chm per poter seguire le istruzioni operative relative sia di Velum-Express che di Velum-Pro. Per conoscere maggiormente a fondo la natura delle Evolventi Paraboliche e della loro efficacia nella attività di trading si consiglia a il ricorso ad un apposito e-book di oltre 400 pagine scritto dal Dr. Corrado M. Cantore, prodotto e commercializzato da TK Trading Knowledge oppure sottoscrivere inizialmente un periodo di prova di tre mesi delle lettere previsionali di TK Trading Knowledge. (beneficiando in tal modo anche delle condizioni economiche di favore riservate ai Sottoscrittori per acquistare la licenza di Velum-Pro.) Buon lavoro con Velum-Express e Velum-Pro. TK Trading Knowledge Roma Dicembre 2013 Copyright TK Trading Knowledge s.r.l Tutti I diritti riservati Dicembre

2 Indice del Help On Line di Velum-Express e di Velum-Pro Velum-Express Cosa è, cosa fa e come si presenta Velum-Express Introduzione ai Moduli Operativi di Velum-Express Come opera Velum-Express Come tracciare le Evolventi Paraboliche Velum-Pro PRESENTAZIONE DI VELUM-PRO, Cosa è, cosa fa e come si presenta Velum-Pro. Introduzione ai Moduli Operativi di Velum-Pro. Primi Passi: Incominciamo subito a fare qualcosa con Velum-Pro. Primi Passi/A: Utilizzo esemplificativo guidato di Velum-Pro con grafici precaricati Primi Passi/B: Utilizzo esemplificativo guidato di Velum-Pro con grafici disponibili su disco fisso SEZIONE 1 INSTALLAZIONE, PROTEZIONE E LICENZA D USO DI VELUM-PRO Passi operativi generali di installazione di Velum-Pro 1/A) Modalità di Installazione di Velum-Pro o 1/A 1) Installazione con auto apertura del programma zippato o 1/A 2) Installazione con ricorso a Winzip o 1/A 3) Installazione su Windows 7 o 1/A 4) Primi accenno all impiego di Velum-Pro o 1/A 5) Segnalazione di possibili errori nella installazione 1/B) Modalità di Protezione di Velum-Pro per acquisto licenza 1/C) Modalità di Protezione a tempo di Velum-Pro 1/D) Licenza di Uso di Velum-Pro SEZIONE 2 LE FUNZIONI PRINCIPALI DI VELUM-PRO 2/A) Macro Comandi di indirizzamento ai diversi Moduli operativi o 2/A1) Plancia dei Pulsanti sull indirizzamento ai diversi Moduli operativi o 2/A1) Metodo di tracciatura di Evolventi Paraboliche su grafici propri di Velum-Pro o 2/A2) Metodo di attribuzione accurata delle coordinate delle rette o 2/A3) Modulo di personalizzazione avanzata dei grafici o 2/A4) Modulo di esportazione dei grafici. o 2/A5) Modulo di stampa dei grafici o 2/A6) Modulo di gestione delle immagini grafiche o 2/A7) Modulo di ridimensionamento delle immagini grafiche o 2/A8) Modulo di gestione dei grafici per Slides o 2/A9) Modulo di gestione della scadenza della licenza di Velum-Pro o 2/A10) Modulo di richiamo di tutte le funzioni di Velum-Pro o 2/A2) Plancia dei Comandi Windows di indirizzamento ai diversi Moduli operativi 2/B) Passi per la acquisizione di un grafico 2/C) Passi per la generazione delle Evolventi Paraboliche. 2/D) Passi per la generazione delle Rette. 2/E) Passi per la personalizzazione del grafico prodotto 2/F) Passi per la stampa del grafico prodotto 2/G) Passi per utilizzare il grafico prodotto in altre applicazioni Windows 2/H) Utilizzo esemplificativo guidato di Velum-Pro SEZIONE 3 MODULI FUNZIONALI SUPPLEMENTARI DI VELUM-PRO 3/A) Introduzione ai moduli funzionali supplementari di Velum-Pro 3/B) Metodo di attribuzione accurata delle coordinate delle rette. 3/C) Modulo di personalizzazione avanzata dei grafici. 3/D) Modulo di esportazione dei grafici. Copyright TK Trading Knowledge s.r.l Tutti I diritti riservati Dicembre

3 3/E) Modulo di stampa dei grafici. 3/F) Modulo di gestione delle immagini grafiche. 3/G) Modulo di ridimensionamento delle immagini grafiche. 3/H) Modulo di gestione dei grafici per Slides. SEZIONE 4 ACQUISIZIONE DEI GRAFICI DI MERCATI FINANZIARI 4/A) Acquisizione di grafici da programmi di Analisi Tecnica o da Internet 4/B) Acquisizione di grafici da programmi Office: Word ed Excel 4/C) Esempio di acquisizione di grafici da TradeStation servito da ParVol-TS 4/D) Esempio di acquisizione di grafici da TradeStation Modalità multifinestre TK Trading Knowledge S.r.l. Via Elio Lampridio Cerva Rome All rights reserved. - Copyright TK Trading Knowledge s.r.l Tutti I diritti riservati Dicembre

4 Velum-Express Cosa è, cosa fa e come si presenta Velum-Express Introduzione ai Moduli Operativi di Velum-Express Come opera Velum-Express Come tracciare le Evolventi Paraboliche Cosa è, cosa fa e come si presenta Velum-Express Velum-Express è un software di Analisi Tecnica Discrezionale assai semplice nel suo impiego e da considerare come un "software di accesso" alla applicazione delle Evolventi Paraboliche nella propria attività di Trading e di Asset Allocation e più in generale di accesso alla Analisi Tecnica Discrezionale Velum-Express opera semplicemente sovrapponendo a grafici di proprietà dell'utente, siano essi generati con qualsivoglia Software di Analisi Tecnica (purché in ambiente operativo Microsoft Windows) siano semplicemente attinti da alcuni siti Internet, fino ad un massimo di tre Evolventi Paraboliche alla volta (per un teorico numero infinito di volte). Velum-Express non contempla di fatto nessuna altra funzione oltre questa in quanto è stato volutamente progettato per ridurre al minimo possibile i comandi e relative funzioni operative, (nel rispetto del principio nautico secondo il quale in barca tutto quello che non è presente non si può guastare"). Come si può consultare nella parte dell Help On Line riservata alla descrizione di Velum-Pro questa versione professionale di Velum-Express dispone di quella ampissima gamma di strumenti analisi grafica ampiamente utilizzati nella attività professionale di previsione dei mercati finanziari da parte di Trading Knowledge s.r.l. e ce trovano corpo nelle Lettere Previsionali di TK Trading Knowledge chiamate TK s Sentiment Outlook e TK s Tableau de Bord. Passiamo ora a conoscere nel dettaglio la natura e funzionalità di Velum-Express Figura 1) Velum-Express Il programma Velum-Express, alla sua apertura si posiziona nella parte alta sinistra dello schermo e si presenta come riportato in figura 1. I comandi operativi di Velum-Express sono estremamente semplici e richiamati in figura 2. Nelle figure che seguono si illustrano i singoli passaggi davvero molto elementari, per l'acquisizione dapprima di un grafico, qui a esempio da un sito internet ma con lo stesso procedimento si possono acquisire grafici prodotti da altri software di Analisi Tecnica, e quindi successiva tracciatura di Evolventi Paraboliche sovrapposte al grafico stesso. Quanto alla installazione di Velum-Express si deve osservare solo che il file dell Help On Line deve essere tassativamente collocato nella stessa cartella di installazione di Velum-Express il quale oltre a richiamare queste prime pagine di questo testo relative a Velum-Express riporta anche tutti i comandi relativi al funzionamento della versione professionale di Velum-Express chiamata Velum-Pro. L'utente che ricorre a questa versione dimostrativa gratuita di Velum-Express dalla consultazione dell Help On Line può farsi una precisa idea della assoluta differenza tra la versione gratuita in suo possesso e quella professionale Velum-Pro. che è dotata di moltissime altre funzioni ovviamente non presenti in questa versione gratuita di accesso. Incoraggiando l utente a verificare questa diversa potenzialità di Velum-Pro rispetto a Velum-Express conosciamo ora Velum-Express più nel dettaglio. Copyright TK Trading Knowledge s.r.l Tutti I diritti riservati Dicembre

5 Introduzione ai Moduli Operativi di Velum-Express Figura 2) Velum-Express Velum-Express si compone di 6 parti richiamate nella seguente annotazione della figura andiamo ora a descrivere. Annotazione riportata in figura: 1. Comando di acquisizione del grafico sottostante Velum-Express 2. Serie di Finestrelle di attribuzione delle coordinate dei 3 punti di tangenza di ciascuna delle 3 Evolventi Paraboliche 3. Comandi di generazione di ciascuna delle tre Evolventi Paraboliche 4. Finestrelle delle coordinate del posizionamento del Mouse su Velum-Express 5. Serie degli unici 3 comandi di servizio di Velum-Express 6. Spazio per personalizzazione/pubblicità sponsor della iniziativa Velum-Express 1) Comando di acquisizione del grafico sottostante Velum-Express 1) Partendo dal sinistra il primo comando che si incontra è il comando preposto alla acquisizione del grafico sottostante Velum-Express. Come già ricordato per il vero facendo un semplice click su questo comando Velum-Express distende immediatamente e in modo operativo non percepito dall'utente appunto un velo trasparente virtuale. Dopo avere fatto click su questo commando l'utente di Velum-Express può tuttavia percepire l'avvenuta acquisizione del grafico sottostante, via la via questo velo trasparente virtuale semplicemente osservando il mutare dei numeri delle finestrelle delle coordinate conseguenti allo spostamento del mouse sul suo video. Apparentemente l'utente muove mouse sul grafico di suo interesse ma nella realtà sta spostando il mouse sul velo trasparente virtuale di Velum-Express il quale in questo modo acquisisce le coordinate del posizionamento del mouse utile per la determinazione dei punti di tangenza delle Evolventi Paraboliche con il ricorso alle finestrelle di attribuzione dei punti di tangenza di ciascuna delle Evolventi Paraboliche. Serie di Finestrelle di attribuzione delle coordinate dei 3 punti di tangenza di ciascuna delle 3 Evolventi Paraboliche 2) Questo secondo blocco dei comandi, descritto nella cornice verde in figura 2, si pone su tre distinti livelli riservati, partendo dall'alto, rispettivamente alla tracciatura della prima, della seconda e ultimo dal basso della terza Evolvente Parabolica. Per Copyright TK Trading Knowledge s.r.l Tutti I diritti riservati Dicembre

6 istruire Velum-Express sulle precise coordinate dei tre punti di tangenza sui quali si vogliono tracciare le rispettive Evolventi Paraboliche è sufficiente cliccare rispettivamente sul comando opzione 1P e quindi portare il mouse sul primo punto di tangenza e fare un click con il comando sinistro del Mouse. Nel caso illustrato in figura 2 Velum-Express ha acquisito le coordinate del primo punto di tangenza della prima Evolvente Parabolica posto esattamente al 74 punto in orizzontale su una scala crescente dal punto 0 al punto 1000 e al 72 punto in verticale su una scala anche qui crescente da 0 a Le due scale vedono rispettivamente sull asse delle ascisse il valore 0 nella parte sinistra del grafico e il valore 1000 nella parte destra, mentre per il valore dell asse delle ordinate vedono il valore 0 posto nella parte alta e il valore di 1000 posto nella parte basso del grafico. I livelli massimi di 1000 punti sia per le ascisse che per le ordinate si riferiscono all'impiego di Velum-Express su uno schermo di elevatissime dimensioni; la sua applicazione viceversa su uno schermo di dimensioni ridotte può vedere ad esempio una scala di valori delle ascisse crescente da 0 a 500 e per le ordinate dal 0 a 300 senza con questo mutare in alcun modulo la funzionalità di Velum-Express. Per un uso di su un impianto a multi schermo di Velum-Express è sufficiente spostarlo con il Mouse ed esso acquisirà quanto giace sullo schermo sottostante a prescindere dal fato se lo schermo interessato sia quello primario o uno schermo secondario. 3 Comandi di generazione di ciascuna delle tre Evolventi Paraboliche 3) Il terzo blocco di comandi riguarda i veri e propri comandi di tracciatura delle Evolventi Paraboliche e al riguardo, dopo aver opportunatamente definito in tre punti di tangenza/transito di ciascuna Evolvente Parabolica è sufficiente cliccare sul Comando di Esecuzione per ottenere immediatamente la tracciatura della prima Evolvente Parabolica. L operazione può ripetersi altre due volte per tracciare altre due Evolventi Paraboliche con il ricorso anche agli altri due Comandi di Esecuzione previa assegnazione delle relative coordinate nelle relative finestrelle poste nella seconda e nella terza riga della figura 2. Finestrelle delle coordinate del posizionamento del Mouse su Velum-Express 4) Procedendo verso destra si trovano quindi due finestrelle che indicano le coordinate del punto sottostante il posizionamento del mouse. L'informativa che Velum-Express propone a questo riguardo è volta a facilitare all'utente di Velum-Express la individuazione dei punti sui quali ha individuato e definito le coordinate mediante il click con il mouse sopra il punto selezionato sul grafico ed anche, volendo, di permettere una attribuzione di queste coordinate in modo più rigoroso digitando direttamente nelle rispettive finestrelle i valori numerici che si leggono su queste due finestrelle indicative delle coordinate. Serie degli unici 3 comandi di servizio di Velum-Express 5) Il quinto blocco, contornato in rosso, descrive gli unici 3 Comandi di Velum-Express aggiuntivi a quelli specifici di tracciatura delle Evolventi Paraboliche e che sono di per sé esplicativi. Con il primo comando EXIT si chiude il programma Velum- Express, agendo sul secondo comando sì può consultare l Help On line sia di Velum-Express e di Velum-Pro. Operando sul comando Icona si riduce ad una Icona posta sulla barra degli strumenti Velum-Express e quindi agendo successivamente sulla stessa si ripresenta Velum-Express nella sua dimensione originaria. Spazio per personalizzazione/pubblicità sponsor della iniziativa Velum-Express 6) L'ultima finestrelle di destra riporta in questa edizione di Velum-Express il logo della nostra società TK Trading Knowledge e questo spazio è riservato anche per contenere il logo di società di vario genere operanti nel campo della finanza quali Brokers, Banche, Reti finanziarie ecc... che possano ravvisare un interesse di farsi portatori della distribuzione di questo programma Velum-Express alla propria clientela (previo ovvio nostro consenso scritto). Nella figura 3 si illustra a mero titolo di esempio come si presenta Velum-Express con il logo della società Greenbyte s.r.l., società che eroga gli accurati e tempestivi dati dei diversi Mercati Finanziari in base ai quali TK Trading Knowledge sviluppa Copyright TK Trading Knowledge s.r.l Tutti I diritti riservati Dicembre

7 le proprie Lettere Previsionali, che condividendo la nostra iniziativa valuta il propone da parte sua alla sua clientela. TK Trading Knowledge è per quanto evidente molto interessata a valutare altre ipotesi di distribuzione di questo software gratuitamente a clienti di altre organizzazioni finanziarie. Figura 3) Esempio di possibile personalizzazione di Velum-Express con logo Greenbyte Come opera Velum-Express Figura 4) Grafico Indice DAX tratto dal sito sul quale Velum-Express potrà permettere di tracciare 3 Evolventi Paraboliche Per documentare la facilità operativa di Velum-Express, modalità che sostanzialmente si applica negli stessi termini anche per Velum-Pro, nelle figure 4 e 5 si illustra l'applicazione di Evolventi Paraboliche ad un grafico di un mercato azionario quale l'indice DAX tratto dal sito volutamente scelto per questa illustrazione in quanto si tratta di un sito gratuito e di conseguente libero accesso a tutti (peccato che sia scritto in Russo ma è assai intuitivo nel suo utilizzo- ). Dopo aver richiamato a video il grafico in questione, o qualsiasi altro grafico di proprio interesse sul quale tracciare delle Evolventi Paraboliche, è sufficiente cliccare sul comando posto in alto a sinistra per acquisire immediatamente il grafico o, in senso figurato, per distendere sul grafico il Velo trasparente virtuale, sul quale poi tracciare le Evolventi Paraboliche. Copyright TK Trading Knowledge s.r.l Tutti I diritti riservati Dicembre

8 TK s Velum-Pro Figura 4) Acquisizione del Grafico del DAX da parte di Velum-Express A seguito della avvenuta acquisizione del grafico di proprio interesse sul quale tracciare le Evolventi Paraboliche VelumExpress si presenta come in figura 4 e la parte operativa vera e propria di Velum-Express, ossia quella contenente i comandi richiamati, si pone all interno di una fascia orizzontale della altezza di circa due centimetri collocata nel lato superiore sinistro del video(e non spostabile in altra parte se non congiuntamente con tutto Velum-Express comprensivo del suo velo trasparente virtuale ). Tutta la parte rimanente del video riguarda il grafico acquisito sul quale Velum-Express ha disteso il velo virtuale trasparente ; si ha modo di verificare l con facilità l'avvenuta acquisizione del grafico, leggasi stesura del velo trasparente virtuale, osservando il modificarsi delle coordinate nelle due finestrelle apposite allo scorrere del mouse su Velum-Express stesso. A questo punto Velum-Express è pronto per acquisire le coordinate dei tre punti di tangenza di ciascuna delle tre Evolventi Paraboliche. Descriviamo questo processo nel successivo paragrafo. Copyright TK Trading Knowledge s.r.l Tutti I diritti riservati Dicembre

9 TK s Velum-Pro Come tracciare le Evolventi Paraboliche Figura 5) Velum-Express Annotazione riportata in figura: Attribuzione delle coordinate dei tre punti di transito della prima Evolvente Parabolica Si deve ora procedere nell attribuire le coordinate dei tre punti di transito di ciascuna delle tre Evolventi Paraboliche e al riguardo dopo aver indicato nella finestrelle 1 P, 2 P o 3 P, a quale punto si intende assegnare le coordinate, si deve semplicemente posizionare il mouse sul rispettivo punto di interesse e fare un click. Automaticamente Velum-Express acquisirà le coordinate dei tre punti per ciascuna Evolvente Parabolica e a quel punto sarà sufficiente cliccare sul Comando di Esecuzione Parabolica che si presenta come illustrato in figura 6, per ottenere immediatamente la tracciatura della prima Evolvente L operazione può ripetersi altre due volte per tracciare altre due Evolventi Paraboliche con il ricorso anche agli altri due comandi di esecuzione seconda e nella terza riga della figura. previa assegnazione delle relative coordinate nelle relative finestrelle poste nella Volendo il processo si può teoricamente ripetere un numero infinito di volte: dopo aver infatti tracciato le prime tre Evolventi Paraboliche, si può catturare il grafico così prodotto e quindi utilizzarlo come grafico di base sul quale tracciare altre 3 Evolventi Paraboliche raggiungendo il numero di 6 e quindi ripetere all infinito il processo (forse più teorico che pratico) Copyright TK Trading Knowledge s.r.l Tutti I diritti riservati Dicembre

10 TK s Velum-Pro Figura 6) Velum-Express Annotazione riportata in figura: Comando di esecuzione della prima Evolvente Parabolica Figura 7) Velum-Express Annotazione riportata in figura: Attribuzione delle coordinate della seconda e della terza Evolvente Parabolica e attivazione dei 2 comando di esecuzione della seconda e terza prima Evolvente Parabolica Tornando alla modalità di tracciatura delle prime 3 Evolventi Paraboliche, più in particolare questo semplice ciclo di tracciatura delle Evolventi Paraboliche di base, si può ripetere per le altre due Evolventi Paraboliche e nel caso si volesse cancellare una o Copyright TK Trading Knowledge s.r.l Tutti I diritti riservati Dicembre

11 TK s Velum-Pro due si deve operare sul comando C-1, C-2, C-3 posti nella parte sinistra delle finestrelle indicate. Da ultimo si segnala che la Velum-Express prevede l'accesso all Help On line sia di Velum-Express stesso sia di Velum-Pro, (qui presentato in versione embrionale), e infine vi è la possibilità di ridurre ad icona Velum-Express senza perdere le indicazioni precedentemente attribuite. Velum-Express (volutamente) non fa altro oltre a quanto descritto mentre Velum-Pro dispone di una elevatissima numerosità di strumenti utili per personalizzare e gestire i grafici di cui sui può prendere conoscenza nella consultazione dell Help On line che è lo stesso sia per Velum-Express che per Velum-Pro. Figura 8) Velum-Express Copyright TK Trading Knowledge s.r.l Tutti I diritti riservati Dicembre

TK s Software Velum Software di Analisi Tecnica Discrezionale

TK s Software Velum Software di Analisi Tecnica Discrezionale TK s Velum From Technical Analysis To Technical Forecasting TK s Software Velum Software di Analisi Tecnica Discrezionale PRESENTAZIONE DI VELUM, Cosa è, cosa fa e come si presenta Velum. Primi Passi:

Dettagli

TK s Software Velum Software di Analisi Tecnica Discrezionale

TK s Software Velum Software di Analisi Tecnica Discrezionale From Technical Analysis To Technical Forecasting Modalità di Installazione di: TK s Software Velum Software di Analisi Tecnica Discrezionale Premessa sulle modalità di Installazione di Velum 1) Installazione

Dettagli

Archivio Parrocchiale

Archivio Parrocchiale BREVI INFORMAZIONI PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA Archivio Parrocchiale 1 INDICE PREMESSA...3 CENNI SUL PROGRAMMA...4 REQUISITI MINIMI DEL PC...5 LA FINESTRA PRINCIPALE...6 I PULSANTI DEL MENU PRINCIPALE...7

Dettagli

Personalizzazione stampe con strumento Fincati

Personalizzazione stampe con strumento Fincati Personalizzazione stampe con strumento Fincati Indice degli argomenti Introduzione 1. Creazione modelli di stampa da strumento Fincati 2. Layout per modelli di stampa automatici 3. Impostazioni di stampa

Dettagli

Comandi di Excel. Tasti di scelta rapida da Barra delle Applicazioni MAIUSC+F12 CTRL+N. dall utente MAIUSC+F1 ALT+V+Z

Comandi di Excel. Tasti di scelta rapida da Barra delle Applicazioni MAIUSC+F12 CTRL+N. dall utente MAIUSC+F1 ALT+V+Z 2.1 Primi passi con Excel 2.1.1 Introduzione Excel è il foglio elettronico proposto dalla Microsoft ed, in quanto tale, fornisce tutte le caratteristiche per la manipolazione dei dati, realizzazioni di

Dettagli

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it -

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it - 1 ARGO DOC ARGO DOC è un sistema per la gestione documentale in formato elettronico che consente di conservare i propri documenti su un server Web accessibile via internet. Ciò significa che i documenti

Dettagli

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE APPROFONDIMENTO ICT Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE ORGANISMO BILATERALE PER LA FORMAZIONE IN CAMPANIA INDICE SOFTWARE PER

Dettagli

Microsoft PowerPoint

Microsoft PowerPoint Microsoft introduzione a E' un programma che si utilizza per creare presentazioni grafiche con estrema semplicità e rapidità. Si possono realizzare presentazioni aziendali diapositive per riunioni di marketing

Dettagli

11.2 Uso di strumenti informatici nella didattica di tecnologia e informatica

11.2 Uso di strumenti informatici nella didattica di tecnologia e informatica 11.2 Uso di strumenti informatici nella didattica di tecnologia e informatica a cura di Gian Piero Benente Le competenze necessarie al docente di tecnologia e informatica della scuola elementare e della

Dettagli

Word_2000 Capitolo 1 Word_2000. lo 1

Word_2000 Capitolo 1 Word_2000. lo 1 Capittol lo 1 Introduzione e Guida in linea 1-1 Introduzione Microsoft Word 2000 è un programma di trattamento testi, in inglese Word Processor, che può essere installato nel proprio computer o come singolo

Dettagli

INDICE. Introduzione. Viste. Durata: selezionare il numero di barre visibili. Funzioni di disegno. Descrizione dei tasti della barra degli strumenti

INDICE. Introduzione. Viste. Durata: selezionare il numero di barre visibili. Funzioni di disegno. Descrizione dei tasti della barra degli strumenti INDICE Introduzione Viste Durata: selezionare il numero di barre visibili Funzioni di disegno Descrizione dei tasti della barra degli strumenti Modo Cursore (Predefinito)...5 Zoom ad un determinato periodo

Dettagli

Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 4. Lezione 3: Grafici Impostazione e verifica del foglio Opzioni di stampa. Anno 2011/2012 Syllabus 5.

Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 4. Lezione 3: Grafici Impostazione e verifica del foglio Opzioni di stampa. Anno 2011/2012 Syllabus 5. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 4 Lezione 3: Grafici Impostazione e verifica del foglio Opzioni di stampa Anno 2011/2012 Syllabus 5.0 Una delle funzioni più importanti di un foglio elettronico

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

La delicata situazione tecnica del mercato azionario americano

La delicata situazione tecnica del mercato azionario americano From Technical Analysis To Technical Forecasting Segnali che potrebbero portare alla chiusura di posizioni su Fondi di Investimento USA Al 27 Gennaio 2014 Di Corrado M. Cantore corrado.cantore@tk-it.it

Dettagli

INTRODUZIONE A WINDOWS

INTRODUZIONE A WINDOWS INTRODUZIONE A WINDOWS Introduzione a Windows Il Desktop Desktop, icone e finestre Il desktop è una scrivania virtuale in cui si trovano: Icone: piccole immagini su cui cliccare per eseguire comandi o

Dettagli

PARAMETRI 2012 P.I. 2011. Guida all installazione

PARAMETRI 2012 P.I. 2011. Guida all installazione PARAMETRI 2012 P.I. 2011 Guida all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto PARAMETRI 2012 consente di stimare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o

Dettagli

Capitolo 1 GESTIONE DEL SOFTWARE APPLICATIVO:

Capitolo 1 GESTIONE DEL SOFTWARE APPLICATIVO: Capitolo 1 GESTIONE DEL SOFTWARE APPLICATIVO: IL WORD PROCESSOR SOMMARIO 1. Introduzione. - 2. Requisiti di base per le operazioni di Word Processing. - 3. La creazione di un documento di testo. - 4. La

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

GUIDA STUDENTI HOMEPAGE DEI CORSI ON-LINE

GUIDA STUDENTI HOMEPAGE DEI CORSI ON-LINE GUIDA STUDENTI Benvenuti sulla piattaforma Des-K, basata su Moodle. Di seguito una breve introduzione alla navigazione tra i contenuti e le attività didattiche dei corsi on-line e una panoramica sui principali

Dettagli

Ricambi Esplosi Ordini vers. 1.0.1 settembre 2007

Ricambi Esplosi Ordini  vers. 1.0.1 settembre 2007 spa Sito Web di Consultazione Disegni Esplosi e Distinte Ricambi, Gestione Preventivi e Ordini Ricambi e Consultazione della Documentazione Tecnica Prodotti Esplosi Ricambi Ordini vers. 1.0.1 settembre

Dettagli

PredictiOnDemand Manuale Utente 1. Benvenuti nel mondo della previsione delle parole! Benvenuti in PredictiOnDemand!

PredictiOnDemand Manuale Utente 1. Benvenuti nel mondo della previsione delle parole! Benvenuti in PredictiOnDemand! PredictiOnDemand Manuale Utente 1 PredictiOn Demand for Windows La predizione quando serve! 1. Panoramica Benvenuti nel mondo della previsione delle parole! Benvenuti in PredictiOnDemand! PredictiOnDemand

Dettagli

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved Versione 2014 Installazione GSL Copyright 2014 All Rights Reserved Indice Indice... 2 Installazione del programma... 3 Licenza d'uso del software... 3 Requisiti minimi postazione lavoro... 3 Requisiti

Dettagli

PARAMETRI 2014 P.I. 2013. Guida all uso ed all installazione

PARAMETRI 2014 P.I. 2013. Guida all uso ed all installazione PARAMETRI 2014 P.I. 2013 Guida all uso ed all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto PARAMETRI 2014 consente di stimare i ricavi o i compensi dei contribuenti esercenti attività d impresa o arti e professioni

Dettagli

Elenco installazioni componenti fondamentali per LINUX-Ubuntu

Elenco installazioni componenti fondamentali per LINUX-Ubuntu Elenco installazioni componenti fondamentali per LINUX-Ubuntu Installazione componente per l'importazione dei documenti PDF in LibreOffice sudo apt-get install libreoffice-pdfimport Installazione dei caratteri

Dettagli

SoftWare DMGraphics. Indice. Manuale d uso. 1) Introduzione. 2) Pagine grafiche. 3) Grafici. 4) Menù

SoftWare DMGraphics. Indice. Manuale d uso. 1) Introduzione. 2) Pagine grafiche. 3) Grafici. 4) Menù SoftWare DMGraphics Manuale d uso Indice 1) Introduzione 2) Pagine grafiche. 2.1) Pagina grafica 2.2) Concetti generali 2.3) Scale dei valori 2.4) Posizionamento elementi nel grafico 3) Grafici 3.1) Grafici

Dettagli

Volume GESTFLORA. Gestione aziende agricole e floricole. Guidaall uso del software

Volume GESTFLORA. Gestione aziende agricole e floricole. Guidaall uso del software Volume GESTFLORA Gestione aziende agricole e floricole Guidaall uso del software GESTIONE AZIENDE AGRICOLE E FLORICOLE Guida all uso del software GestFlora Ver. 2.00 Inter-Ware Srl Viadegli Innocenti,

Dettagli

Cominciamo dalla barra multifunzione, ossia la struttura a schede che ha sostituito la barra dei menu e la barra delle icone (Figura 1).

Cominciamo dalla barra multifunzione, ossia la struttura a schede che ha sostituito la barra dei menu e la barra delle icone (Figura 1). La barra multifunzione La barra multifunzione e il pulsante Microsoft Office Se avete lavorato per tanti anni con la suite da ufficio Office, questa nuova versione 2007 può disorientarvi davvero molto.

Dettagli

Laboratorio informatico di base

Laboratorio informatico di base Laboratorio informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche (DISCAG) Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it) Sito Web del corso: www.griadlearn.unical.it/labinf

Dettagli

DINAMIC: gestione assistenza tecnica

DINAMIC: gestione assistenza tecnica DINAMIC: gestione assistenza tecnica INSTALLAZIONE SU SINGOLA POSTAZIONE DI LAVORO PER SISTEMI WINDOWS 1. Installazione del software Il file per l installazione del programma è: WEBDIN32.EXE e può essere

Dettagli

GestFatt GESTFATT. Gestione Fatturazione. Guida all uso del software

GestFatt GESTFATT. Gestione Fatturazione. Guida all uso del software GestFatt 1 GESTFATT Gestione Fatturazione Guida all uso del software GESTIONE FATTURAZIONE Guida all uso del software GestFatt Ver. 2.00 Inter-Ware Srl Via degli Innocenti, 2a 50063 Figline Valdarno (FI)

Dettagli

Gestione Rapporti (Calcolo Aree)

Gestione Rapporti (Calcolo Aree) Gestione Rapporti (Calcolo Aree) L interfaccia dello strumento generale «Gestione Rapporti»...3 Accedere all interfaccia (toolbar)...3 Comandi associati alle icone della toolbar...4 La finestra di dialogo

Dettagli

PARAMETRI. Guida all installazione

PARAMETRI. Guida all installazione PARAMETRI Guida all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto Parametri 2009 consente di determinare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o arti e professioni

Dettagli

MODULO DOMANDE INDICE

MODULO DOMANDE INDICE INDICE INDICE... 2 IL PROGRAMMA... 3 LA VIDEATA PRINCIPALE... 4 IL MENU FILE... 7 Esportare i file... 9 LA FINESTRA DELLA RISPOSTA... 11 TUTTI I MODI PER INSERIRE IL TESTO... 11 I Collegamenti... 12 MODELLI

Dettagli

Assistenza On Line - Guida breve

Assistenza On Line - Guida breve 07/05/2015 Il Servizio AOL Assistenza On Line - Guida breve Servizio di assistenza ARCHIMEDIA SISTEMI SRL Sommario 1. CHE COS E il SISTEMA AOL... 3 2. COME FUNZIONA AOL... 3 3. PERCHE ARCHIMEDIA HA DECISO

Dettagli

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE... 3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

Assistenza On Line - Guida breve Come registrarsi

Assistenza On Line - Guida breve Come registrarsi 07/05/2015 Il Servizio AOL Assistenza On Line - Guida breve Come registrarsi Servizio di assistenza ARCHIMEDIA SISTEMI SRL Sommario 1. CHE COS E il SISTEMA AOL... 3 2. COME FUNZIONA AOL... 3 3. PERCHE

Dettagli

Capitolo 26: schemi di installazione

Capitolo 26: schemi di installazione Capitolo 26: schemi di installazione Avviate MasterChef dall icona presente sul vostro Desktop. Nota: Se state utilizzando una versione dimostrativa, una volta caricato il programma, un messaggio vi comunicherà

Dettagli

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Guida Pratica Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Integrare FileMaker Pro con Office pagina 1 Sommario Introduzione... 3 Prima di iniziare... 4 Condivisione di dati tra FileMaker Pro e Microsoft

Dettagli

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28 Magic Wand Manager Guida Utente Rel. 1.1 04/2011 1 di 28 Sommario 1. Setup del Software... 3 2. Convalida della propria licenza software... 8 3. Avvio del software Magic Wand manager... 9 4. Cattura immagini

Dettagli

Manuale d uso software Gestione Documenti

Manuale d uso software Gestione Documenti Manuale d uso software Gestione Documenti 1 Installazione del Programma Il programma Gestione Documenti può essere scaricato dal sito www.studioinformaticasnc.com oppure può essere richiesto l invio del

Dettagli

1 -Introduzione MODULO L1

1 -Introduzione MODULO L1 (A) CONOSCENZA TERMINOLOGICA Dare una breve descrizione dei termini introdotti: Login Logout Desktop Account Sessione di lavoro Processo Applicazione Multitasking WYSIWYG File (B) CONOSCENZA E COMPETENZA

Dettagli

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio IX Comunicazione. dell Ufficio Scolastico per la Lombardia. riservato ai monitoraggi on line.

Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio IX Comunicazione. dell Ufficio Scolastico per la Lombardia. riservato ai monitoraggi on line. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio IX Comunicazione Guida Operativa Utilizzo del Portale Web SharePoint dell Ufficio Scolastico

Dettagli

Power Point. Short User Manual. Come creare un animazione automatica. Come Creare un animazione personalizzata

Power Point. Short User Manual. Come creare un animazione automatica. Come Creare un animazione personalizzata Power Point Short User Manual INDICE Uso di base di Power Point Uso avanzato di power point Come creare un animazione automatica Come Creare un animazione personalizzata Come creare un animazione personalizzata

Dettagli

APP. Rilievo radiatori Manuale d uso per dispositivi ios

APP. Rilievo radiatori Manuale d uso per dispositivi ios APP Rilievo radiatori Manuale d uso per dispositivi ios MANUALE D'USO APP Rilievo radiatori - Versione 1 Revisione 05/2015 Ogni riferimento a società, nomi, dati ed indirizzi utilizzati nelle riproduzioni

Dettagli

COMUNICAZIONI ANOMALIE 2015 GUIDA OPERATIVA

COMUNICAZIONI ANOMALIE 2015 GUIDA OPERATIVA COMUNICAZIONI ANOMALIE 2015 GUIDA OPERATIVA Introduzione Profilo utente Acquisizione nuova comunicazione Variazione della comunicazione Cancellazione di una comunicazione esistente Stampa della comunicazione

Dettagli

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi FONDAMENTI DI INFORMATICA 3 Elaborazione testi Microsoft office word Concetti generali Operazioni principali Formattazione Oggetti Stampa unione Preparazione della stampa Schermata iniziale di Word Come

Dettagli

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d'uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE...3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

Scrutinio Argo Software s.r.l. e-mail: info@argosoft.it -

Scrutinio Argo Software s.r.l. e-mail: info@argosoft.it - 1 INDICE INDICE...2 PREMESSA...3 MENÙ PRINCIPALE...4 ICONE UTILIZZATE PER ACCEDERE ALLE PROCEDURE PIÙ FREQUENTEMENTE USATE...5 ICONE UTILIZZATE NELLE PROCEDURE DI STAMPA...6 SISTEMA...7 SCRUTINI...7 CARICAMENTO

Dettagli

Business Vector s.r.l.

Business Vector s.r.l. Business Vector s.r.l. CONFIGURAZIONE E GESTIONE DI OptionsET SU PIATTAFORMA IWBANK Le figure di questa parte di manuale non sono uguali a quelle che troverete nell attuale configurazione in quanto ci

Dettagli

Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione caldaie Lite Ver. 1.0.6 [05/01/2015]

Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione caldaie Lite Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione caldaie Lite Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Introduzione... 2 Installare il programma... 2 Tasto licenza... 3

Dettagli

PARERE DELL ORGANO DI REVISIONE SULLA PROPOSTA DI BILANCIO DI PREVISIONE 2014

PARERE DELL ORGANO DI REVISIONE SULLA PROPOSTA DI BILANCIO DI PREVISIONE 2014 PARERE DELL ORGANO DI REVISIONE SULLA PROPOSTA DI BILANCIO DI PREVISIONE 2014 Il parere al bilancio di previsione 2014 predisposto da ANCREL è disponibile in un file.zip Si consiglia di salvare il file

Dettagli

Lavorare con PowerPoint

Lavorare con PowerPoint 14 Lavorare con PowerPoint In questo spazio iniziamo a parlare di un programma utile per le presentazioni. PowerPoint è sicuramente un programma molto noto ai comunicatori e a quanti hanno bisogno di presentare

Dettagli

Versione aggiornata al 11.11.2014

Versione aggiornata al 11.11.2014 Word Processing Versione aggiornata al 11.11.2014 A cura di Massimiliano Del Gaizo Massimiliano Del Gaizo Pagina 1 SCHEDA (RIBBON) HOME 1. I L G R U P P O C A R AT T E R E Word ci offre la possibilità,

Dettagli

41126 Cognento (MODENA) Italy Via Bottego 33/A Tel: +39-(0)59 346441 Internet: http://www.aep.it E-mail: aep@aep.it Fax: +39-(0)59-346437

41126 Cognento (MODENA) Italy Via Bottego 33/A Tel: +39-(0)59 346441 Internet: http://www.aep.it E-mail: aep@aep.it Fax: +39-(0)59-346437 QUICK ANALYZER Manuale Operativo Versione 5.3 Sommario 1.0 Generalità... 2 CONTRATTO DI LICENZA... 3 2.0 Configurazione dei Canali... 4 2.1 Gestione DataLogger IdroScan... 7 3.0 Risultati di Prova... 9

Dettagli

Interfaccia software per pc

Interfaccia software per pc Interfaccia software per pc Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto un prodotto Esse-ti Questo prodotto è stato progettato appositamente per facilitare l'utente nelle attività telefoniche quotidiane.

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

RELEASE NOTE PROSPETTO DI CONCILIAZIONE CONTO ECONOMICO CONTO DEL PATRIMONIO CON EXCEL 2.00.00

RELEASE NOTE PROSPETTO DI CONCILIAZIONE CONTO ECONOMICO CONTO DEL PATRIMONIO CON EXCEL 2.00.00 PROGETTO ASCOT COD. VERS. : 2.00.00 DATA : 15.04.2002 RELEASE NOTE CONTO ECONOMICO CONTO DEL PATRIMONIO CON EXCEL 2.00.00 AGGIORNAMENTI VER. DATA PAG. RIMOSSE PAG. INSERITE PAG. REVISIONATE 1 2 3 4 5 6

Dettagli

Digital Persona Client/Server

Digital Persona Client/Server Documentazione Tecnica Digital Persona Client/Server Installazione 03/10/2012 INDICE DOCUMENTO Introduzione... 3 Versioni del documento... 3 Premessa... 3 Digital Persona... 3 Prerequisiti... 3 Installazione...

Dettagli

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE 1 MICROSOFT WORD INTRODUZIONE Word è il programma più diffuso per elaborazione di testi, il cui scopo fondamentale è assistere l utente nelle operazioni di digitazione, revisione e formattazione di testi.

Dettagli

CORSO DI INFORMATICA 1

CORSO DI INFORMATICA 1 CORSO DI INFORMATICA 1 All interno del computer ci sono dei dispositivi che permettono di memorizzare i lavori che vengono creati. Questi dispositivi sono l HARD-DISK (o DISCO FISSO) e il LETTORE E MASTERIZZATORE

Dettagli

ALICE PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE D'USO REL. 3.2

ALICE PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE D'USO REL. 3.2 PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE D'USO REL. 3.2 edizione: maggio 2011 INDICE 1. INTRODUZIONE... 2 1.1. Cos è ALICE PE Online... 2 1.2. Conoscenze richieste... 2 1.3. Terminologia di base... 3 2. GUIDA

Dettagli

Come attivare il software

Come attivare il software Come attivare il software Al fine di impedire installazioni non autorizzate, ai sensi della vigente normativa sui Diritti d Autore, questo software richiede l inserimento di un codice di attivazione ottenibile

Dettagli

Capitolo 5: Creazione di un disegno DWG

Capitolo 5: Creazione di un disegno DWG Capitolo 5: Creazione di un disegno DWG Avviate MasterChef dall icona presente sul vostro Desktop. Nota: Se state utilizzando una versione dimostrativa, una volta caricato il programma, un messaggio vi

Dettagli

Per qualsiasi problema di installazione potete contattare l assistenza inviando una mail a: assistenza@rocketlab.it

Per qualsiasi problema di installazione potete contattare l assistenza inviando una mail a: assistenza@rocketlab.it Versione 1.7 Manuale d uso Introduzione Dance Club è un programma che nasce per soddisfare le esigenze organizzative e gestionali delle Scuole di Ballo. Per qualsiasi problema di installazione potete contattare

Dettagli

Manuale utente Pubblicazione Fatture. 09/05/2008 KS-2/MB Manuale Pubblicazione Fatture_V3.doc. Pagina 1 di 12

Manuale utente Pubblicazione Fatture. 09/05/2008 KS-2/MB Manuale Pubblicazione Fatture_V3.doc. Pagina 1 di 12 Manuale utente Pubblicazione Fatture Pagina 1 di 12 REVISIONI Revisione n : 002 Data Revisione: 12/05/2008 Descrizione modifiche: Inserimento nuove funzionalità: Creazione menù Documenti nuovi Selezione

Dettagli

Olga Scotti. Basi di Informatica. Il sistema operativo Windows

Olga Scotti. Basi di Informatica. Il sistema operativo Windows Basi di Informatica Il sistema operativo Windows Perchè Windows? MS-DOS: Interfaccia di solo testo Indispensabile conoscere i comandi Linux & Co. : Meno diffuso soprattutto nelle aziende Bella interfaccia

Dettagli

Guida in linea. lo 1. TIC - Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione - Prof. Franco Tufoni - 1 -

Guida in linea. lo 1. TIC - Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione - Prof. Franco Tufoni - 1 - 1-1 - Introduzione Microsoft Excel 2000 è una applicazione software che può essere usata come: Foglio elettronico. Database. Generatore di grafici. Capittol lo 1 Introduzione e Guida in linea Si può paragonare

Dettagli

EMISSIONE FATTURE: LA STAMPA AVANZATA

EMISSIONE FATTURE: LA STAMPA AVANZATA EMISSIONE FATTURE: LA STAMPA AVANZATA PREMESSA Con la release 09/07/14, è stata introdotta la procedura STAMPA AVANZATA. In estrema sintesi, consiste nell esportazione delle fatture emesse in un modello

Dettagli

Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015]

Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Manuale d uso [Rev.1 del 07/08/2015] Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Introduzione... 2 Installare il programma... 2 Tasto licenza...

Dettagli

Appunti di: MICROSOFT EXCEL

Appunti di: MICROSOFT EXCEL Appunti di: MICROSOFT EXCEL INDICE PARTE I: IL FOGLIO ELETTRONICO E I SUOI DATI Paragrafo 1.1: Introduzione. 3 Paragrafo 1.2: Inserimento dei Dati....4 Paragrafo 1.3: Ordinamenti e Filtri... 6 PARTE II:

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 36 Requisiti necessari all installazione... 3 Configurazione del browser (Internet Explorer)... 4 Installazione di una nuova Omnistation... 10 Installazione

Dettagli

Utilizzo della Maschera...5 Strumento Pennello Creare una Maschera Cancellare una Maschera Strumento Linea Strumento Secchiello

Utilizzo della Maschera...5 Strumento Pennello Creare una Maschera Cancellare una Maschera Strumento Linea Strumento Secchiello 1 3D GeniuX Lite - Live Stone XPro Software presenta 3D GeniuX : Il seguente Tutorial è riferito al software 3D GeniuX Lite - Live Stone. Il software 3D GeniuX è personalizzato per: Live Stone Srl - Pietre

Dettagli

Guida informatica per l associazione #IDEA

Guida informatica per l associazione #IDEA Guida informatica per l associazione #IDEA Questa guida vi spiegherà come utilizzare al meglio gli strumenti informatici che utilizza l associazione #IDEA in modo da facilitare il coordinamento con tutti

Dettagli

Manuale di istruzioni per l inserimento dei dati delle PROVE PQM PON

Manuale di istruzioni per l inserimento dei dati delle PROVE PQM PON Manuale di istruzioni per l inserimento dei dati delle PROVE PQM PON 1 SI PREGA DI LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO MANUALE PRIMA DELLA COMPILAZIONE DELLA MASCHERA INSERIMENTO DATI Download del file per l inserimento

Dettagli

PARAMETRI. Guida all installazione

PARAMETRI. Guida all installazione PARAMETRI Guida all installazione Maggio 2007 1 INTRODUZIONE Il prodotto Parametri 2007 consente di determinare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o

Dettagli

Usa lo sfoglialibro su Smart Notebook

Usa lo sfoglialibro su Smart Notebook Usa lo sfoglialibro su Smart Notebook Interfaccia di Smart Notebook 2 I menu di Notebook 3 Barra degli strumenti orizzontale 4 Barra degli strumenti verticale 5 Barra degli strumenti mobili 6 I principali

Dettagli

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale.

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale. GUIDA RAPIDA versione 25 febbraio 2010 SERVIIZIIO TELEMATIICO DOGANALE Avvertenze: Questa guida vuole costituire un piccolo aiuto per gli operatori che hanno già presentato richiesta di adesione al servizio

Dettagli

Guida alla composizione di modelli OpenOffice

Guida alla composizione di modelli OpenOffice Tekne Informatica & Comunicazione Guida alla composizione di modelli OpenOffice guida rapida per creare e modificare modelli OpenOffice per XDent 01 aprile 2011 Sommario Premessa... 2 Ottenere ed Installare

Dettagli

RE Registro Elettronico SISSIWEB

RE Registro Elettronico SISSIWEB RE Registro Elettronico e SISSIWEB Guida Docenti Copyright 2013, Axios Italia 1 Voti finali e Scrutini Premessa La gestione Scrutini è ora completamente integrata dentro RE. Sono previste diverse funzioni

Dettagli

3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software

3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software Pagina 29 di 47 3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software Come abbiamo già detto in precedenza, l informatica si divide in due grandi mondi : l hardware

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

Il Programma... 3 I moduli... 3 Installazione... 3 La finestra di Login... 4 La suite dei programmi... 6 Pannello voci... 10

Il Programma... 3 I moduli... 3 Installazione... 3 La finestra di Login... 4 La suite dei programmi... 6 Pannello voci... 10 MANCA COPERTINA INDICE Il Programma... 3 I moduli... 3 Installazione... 3 La finestra di Login... 4 La suite dei programmi... 6 Pannello voci... 10 epico! è distribuito nelle seguenti versioni: epico!

Dettagli

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale.

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale. GUIDA RAPIDA versione 11 marzo 2008 SEERVIIZZIIO TTEELLEEMATTIICO M DOGANALLEE G Avvertenze: Questa guida vuole costituire un piccolo aiuto per gli operatori che hanno già presentato richiesta di adesione

Dettagli

File, Modifica, Visualizza, Strumenti, Messaggio

File, Modifica, Visualizza, Strumenti, Messaggio Guida installare account in Outlook Express Introduzione Questa guida riguarda di sicuro uno dei programmi maggiormente usati oggi: il client di posta elettronica. Tutti, ormai, siamo abituati a ricevere

Dettagli

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password.

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Uso del computer e gestione dei file Primi passi col computer Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Spegnere il computer impiegando la procedura corretta.

Dettagli

teamspace TM Sincronizzazione con Outlook

teamspace TM Sincronizzazione con Outlook teamspace TM Sincronizzazione con Outlook Manuale teamsync Versione 1.4 * teamspace è un marchio registrato di proprietà della 5 POINT AG ** Microsoft Outlook è un marchio registrato della Microsoft Corporation

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

SITA v1.0 SISTEMA SOFTWARE PER L ITEM ANALYSIS GUIDA ALL USO. A cura di. Marco Massari, Angela Giusti, Marina Maggini, Roberto Raschetti

SITA v1.0 SISTEMA SOFTWARE PER L ITEM ANALYSIS GUIDA ALL USO. A cura di. Marco Massari, Angela Giusti, Marina Maggini, Roberto Raschetti PROGETTO IGEA SITA v1.0 SISTEMA SOFTWARE PER L ITEM ANALYSIS GUIDA ALL USO A cura di Marco Massari, Angela Giusti, Marina Maggini, Roberto Raschetti Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione

Dettagli

Virtual meeting istruzioni per l uso v 1.0 del 10 aprile 2012 - by LucioTS

Virtual meeting istruzioni per l uso v 1.0 del 10 aprile 2012 - by LucioTS Qui di seguito le istruzioni per partecipare ai virtual meeting 3rotaie. Il software (ad uso gratuito per scopi non commerciali) scelto è TeamViewer (scaricabile da http://www.teamviewer.com) che la momento

Dettagli

I PROGRAMMI PER L ELABORAZIONE DEL TESTO

I PROGRAMMI PER L ELABORAZIONE DEL TESTO I PROGRAMMI PER L ELABORAZIONE DEL TESTO Modulo 3 dell ECDL Terza Parte pag. 1 di 10 CopyLeft Multazzu Salvatore I programmi per elaborazione del testo: Terza Parte SOMMARIO Stili... 3 Inserire il numero

Dettagli

RILEVA LIGHT Manuale dell Utente

RILEVA LIGHT Manuale dell Utente RILEVA LIGHT Manuale dell Utente 1. COME INSTALLARE RILEVA LIGHT (per la prima volta) NUOVO UTENTE Entrare nel sito internet www.centropaghe.it Cliccare per visitare l area riservata alla Rilevazione Presenze.

Dettagli

IL REGISTRO ELETTRONICO DI ARGO ScuolaNeXt

IL REGISTRO ELETTRONICO DI ARGO ScuolaNeXt IL REGISTRO ELETTRONICO DI ARGO ScuolaNeXt 1- Come faccio per accedere al registro elettronico di Argo ScuolaNeXt? 2- Come faccio per aprire il registro di classe? 3- Come faccio se invece devo fare supplenza

Dettagli

FOGLIO ELETTRONICO (SPREADSHEET) CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO

FOGLIO ELETTRONICO (SPREADSHEET) CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO FOGLIO ELETTRONICO (SPREADSHEET) CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO I fogli elettronici sono pacchetti applicativi per microcomputer molto diffusi. Motivo del successo: eseguire calcoli di tipo tabellare

Dettagli

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a: Lab 2.1 Guida e assistente LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE In questa lezione imparerete a: Descrivere la Guida in linea e l'assistente Office, Descrivere gli strumenti della Guida in linea di Windows XP,Utilizzare

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

User Manual ECTHA - R APP. Version 1.0. Copyright 2015 DRC Srl

User Manual ECTHA - R APP. Version 1.0. Copyright 2015 DRC Srl User Manual ECTHA - R APP Version 1.0 Copyright 2015 DRC Srl Table of Contents 1. Introduzione... 3 2. Modalità automatica... 4 3. Modalità manuale... 15 4. Angolo di impatto... 26 5. Curve Correlazione...

Dettagli

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0) GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 7 Login... 8 Funzionalità... 9 Gestione punti... 10 Caricare punti...

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

PREFAZIONE MODULO BASE GLOSSARIO. versione 2004 SP1. Sommario

PREFAZIONE MODULO BASE GLOSSARIO. versione 2004 SP1. Sommario PREFAZIONE MODULO BASE GLOSSARIO Sommario Virtual PC versione 2004 SP1 Sito ufficiale...1 Installazione...1 Disinstallazione...4 Creazione di una Macchina virtuale...5 Installazione di un Sistema Operativo

Dettagli

Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015]

Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015] Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Introduzione... 2 Guida all installazione... 2 Login...

Dettagli