RASSEGNA STAMPA: RIMETTERE LE SCARPE AI SOGNI Codognotto Italia Spa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RASSEGNA STAMPA: RIMETTERE LE SCARPE AI SOGNI Codognotto Italia Spa"

Transcript

1 3^ EDIZIONE EVENTO A CODOGNOTTO ITALIA Spa SALGAREDA (TREVISO) RASSEGNA STAMPA (aggiornata al 5 novembre 2014)

2 3^ EDIZIONE CODOGNOTTO ITALIA Spa RASSEGNA STAMPA QUOTIDIANI E SETTIMANALI: IL GAZZETTINO di TREVISO: edizione del 21 ottobre LA TRIBUNA di TREVISO: edizione del 24 ottobre TELEVISIONI: PIAVE TV: servizio nel tg Piave News in onda su Televeneto e notizia sul sito TELEPORDENONE: notizia diffusa nel tg Veneto Orientale del 23 ottobre e notizia su sito INTERNET: IMPRESA MIA OGGI TREVISO: edizioni del 21 ottobre, 22 ottobre e 27 ottobre TREVISOTODAY: edizioni del 22 ottobre e del 28 ottobre COMUNICATI-STAMPA.NET INFORMAZIONE.IT

3 Il Gazzettino ed. Treviso (pdf allegato) 21 ottobre 2014

4 La Tribuna di Treviso (pdf allegato) 24 ottobre 2014

5 Piave Tv notizia sul sito web della Tv e presenza all evento della troupe per interviste (testo notizia nella slide successiva) 21 ottobre 2014

6 Piave Tv (testo completo notizia sul sito web dell emittente) Il mondo ha permesso che si aprisse un gran numero di gallerie, il mercato internazionale e in crescita e, di riflesso lo e anche l interesse a far si che questo non sia solo uno sporadico avvenimento ma il futuro. La preparazione di un lavoro e la motivazione, la necessita e gli operatori che vivono il mercato sono impegnati sempre in un salto di qualita e ad imporsi in ambito sempre più importante. Naturalmente le varie emergenze che sono state affrontate negli ultimi anni si riflettono nelle ricerche indotte dagli impulsi soggettivi che si mescolano con le realta urbane, luoghi dei maggiori cambiamenti, e Rimettere le scarpe ai sogni e una iniziativa che scaturisce da tutto questo. Venerdì 24 ottobre prende il via la terza edizione di questo progetto dal titolo enfatico e comprendente un ciclo di incontri e meeting tra gli imprenditori veneti e del Nordest per discutere di ripresa economica. Il primo appuntamento della nuova edizione si terrà presso lo stabilimento di, la nota realtà del settore autotrasporto che ha sede a Salgareda, nel Trevigiano e dove spiccano le tre i, Internazionalizzazione, Innovazione, Invenzione per consentire alle imprese locali di tornare a crescere. All incontro parteciperanno, in veste di relatori, gli stessi imprenditori, che potranno così raccontare la loro esperienza e far sentire le loro istanze e richieste. Rimettere le scarpe ai sogni è un iniziativa promossa da Salone d Impresa e molte persone e imprese hanno contribuito alla sua formazione e al suo sviluppo, tanto che adesso si parla di terza puntata di quello che e un disegno progettuale ampio che nella precedente edizione, in sei incontri, ha visto partecipare ben 735 imprenditori, numero di tutto rispetto. L Italia che corre è il tema del primo incontro della terza edizione e costituira la prima occasione per discutere di come stanno operando le piccole, medie e grandi imprese venete, nonché per analizzare le strategie adottate per tornare a crescere e mantenere competitività sui mercati, uscendo da questo periodo di crisi economica globale. L incontro si terrà dalle alle 20 e sarà aperto da una visita allo stabilimento di, azienda che si occupa di autotrasporto, intermodalità e logistica. In questo primo incontro a portare le loro testimonianze ed esperienze di imprenditori saranno Maurizio Codognotto, amministratore delegato, Oscar Marchetto, presidente Somec Srl e Gastone Pagot, Amministratore delegato General Membrane Spa. Ad affrontare il tema delle opportunità offerte dalle Tre i saranno, invece - Giovanni Marano (partner PwC Tax & Legal Services), - Alberto Degradi (Senior Manager, Cisco Italia Infrastructure Leader) - Marco Bubani (responsabile Design & Delivery Vem Sistemi Spa). A condurre i lavori, invece, sarà il presidente di Salone d Impresa, Ferdinando Azzariti.

7 Piave Tv (le interviste nel servizio televisivo) 5 novembre 2014

8 Tele Pordenone notizia sul sito web e letta durante il tg del Veneto Orientale (pdf allegato) 23 ottobre 2014

9 Impresa Mia (testo nella slide successiva) 20 ottobre 2014

10 Impresa Mia (testo completo notizia sul sito del quotidiano on-line) Prenderà il via venerdì 24 ottobre la terza edizione di "Rimettere le scarpe ai sogni", il ciclo di incontri tra imprenditori e professionisti del mondo economico e finanziario trevigiano e del Nordest organizzato da Salone d'impresa. Il primo appuntamento si terrà nella sede di, a Salgareda (Treviso), ed è organizzato in collaborazione con PwC, Cisco Italy e Vem Sistemi. "Con questo progetto vogliamo presentare alcuni temi di rilancio delle imprese. E' un percorso di incontri nelle aziende, che hanno lo scopo di capire cosa si può cambiare, come si può migliorare e innovare - spiega Ferdinando Azzariti, presidente di Salone d'impresa - Rimettere le scarpe ai sogni significa guardare imprese che hanno fatto, o stanno facendo, progettualità nuove e integrate, pur in presenza di un contesto economico sfavorevole. Si tratta di ascoltare imprenditori che raccontano la loro esperienza e di vedere pratiche nuove direttamente dove si sono realizzate, insieme alle indicazioni di esperti che evidenziano realtà e metodologie innovative. Sono incontri per tornare a creare, a inventare e a innovare". La seconda edizione di Rimettere le scarpe ai sogni, che si è tenuta tra ottobre 2013 e maggio 2014, ha visto l'organizzazione dei sei incontri con la partecipazione complessiva di 735 imprenditori e 45 relatori. "L'Italia che corre" è il tema del primo incontro della terza edizione. Durante il meeting di venerdì 24 ottobre si parlerà di Internazionalizzazione, Innovazione, Invenzione, ovvero delle tre "i" per tornare a crescere. Sarà l'occasione per discutere di come stanno operando le piccole, medie e grandi imprese venete, nonché per analizzare le strategie adottate per tornare a crescere e mantenere competitività sui mercati, uscendo da questo periodo di crisi economica globale. L'incontro si terrà dalle alle 20 e sarà aperto da una visita allo stabilimento di, azienda che si occupa di autotrasporto, intermodalità e logistica. Per consentire ai giornalisti di conoscere i contenuti dell'incontro e poter raccogliere le voci degli imprenditori, senza dover attendere lo svolgimento dell'evento, è stato organizzato un momento di: In questo primo incontro a portare le loro testimonianze ed esperienze di imprenditori saranno Maurizio Codognotto (amministratore delegato ), Oscar Marchetto (presidente Somec Srl) e Gastone Pagot (amministratore delegato General Membrane Spa). Ad affrontare il tema delle opportunità offerte da internazionalizzazione, innovazione e invenzione saranno, invece, Giovanni Marano (partner PwC Tax & Legal Services), Alberto Degradi (Senior Manager, Cisco Italia Infrastructure Leader) e Marco Bubani (responsabile Design & Delivery Vem Sistemi Spa). A condurre i lavori sarà il presidente di Salone d'impresa, Ferdinando Azzariti

11 Oggi Treviso Notizia nella sezione eventi del sito (pdf allegato) 21 ottobre 2014

12 OggiTreviso Articolo di presentazione dell evento (pdf allegato) 22 ottobre 2014

13 Oggi Treviso (testo nella slide successiva) 27 ottobre 2014

14 Oggi Treviso (testo completo articolo 23 ottobre sul sito del quotidiano on-line) SALGAREDA - Internazionalizzazione, innovazione, invenzione. Sono tre le strade maestre che le imprese venete debbono percorrere per progettare il loro rilancio. Venerdì primo appuntamento della terza edizione di Rimettere le scarpe ai sogni, il ciclo di incontri tra imprenditori e professionisti del mondo economico e finanziario del Nordest organizzato da Salone d Impresa. L evento inaugurale della nuova serie di confronti si è svolto nella sede di, a Salgareda. l meeting, a cui hanno partecipato circa un centinaio di imprenditori e manager, è stato preceduto da una visita allo stabilimento di, azienda di primo piano nel settore dell autotrasporto, intermodalità e logistica. E anche nel corso del dibattito i protagonisti sono stati proprio gli imprenditori, con il racconto dalla voce dei protagonisti di tre diverse esperienze aziendali del Veneto che corre. «Il nuovo Nordest c è già: è quello fatto dalle imprese aperte», ha commentato Ferdinando Azzariti (nella foto), presidente di Salone d Impresa, «Aperte cioè all internazionalizzazione, alla Ricerca in collaborazione con l Università, ma anche con modelli manageriali nuovi fatti di meno dirigismo e più collaborazione con i manager, con strumenti di responsabilizzazione e coinvolgimento maggiore, quali i premi sui risultati. Le tre testimonianze aziendali di cui abbiamo discusso in questo primo evento (General Membrane, Codognotto Italia e Somec) sono un esempio che diventa già classico». «Sarebbe troppo facile dire: In Italia non funziona nulla"; fisco ossessivo, burocrazia opprimente, politici corrotti, banche che non prestano soldi, infrastrutture fatiscenti e quindi sentirsi in qualche modo vittime del sistema», ha esordito, nelle vesti di padrone di casa, Maurizio Codognotto, amministratore delegato di, «Di fronte a tutto ciò ci sono persone che hanno saputo valorizzare le qualità migliori delle nostre genti: innovazione, tenacia, creatività, manualità, senso del dovere, attaccamento all'azienda e ai valori umani. Questo è quello che noi abbiamo cercato di esportare nelle nostre aziende all'estero, ritenendole solide basi per una forte internazionalizzazione. Questo è lo spirito del nostro Gruppo. «Oggi mi sembra davvero, come nel 1991 quando partii con Nice, di Rimettere le scarpe ai sogni», ha raccontato Oscar Marchetto, presidente di Somec Srl, l azienda di San Vendemiano (Treviso) che opera nel settore degli involucri architettonici e navali. «A 50 anni decido di rimettermi in gioco e scommettere su Somec con una nuova squadra di uomini accanto», ha proseguito Oscar Marchetto, «Sembra una scelta avventata, vista la contingenza economica negativa internazionale e la particolare difficoltà di fare impresa in Italia oggi, ma credo nel progetto di rilancio di Somec condividendo una stessa visione con i miei soci. Il nostro obiettivo è non essere ingordi, ma credere che siano le persone a fare l azienda e tradurre in pratica i sogni da cui partono». (segue)

15 Oggi Treviso (testo completo articolo 23 ottobre sul sito del quotidiano on-line) (prosegue) «Crescere: per molte aziende italiane è quasi sempre l ossessione del fatturato. Per alcuni è invece la necessità di evolvere, cambiare, per essere sempre adeguati al tempo che verrà», ha aggiunto Gastone Pagot, amministratore delegato di General Membrane Spa, impresa di Ceggia (Venezia) attiva nel settore dei materiali impermeabilizzanti per l edilizia. «Internazionalizzare come scelta di essere nel mondo e del mondo, pensando alla presenza invece che alla partenza. Interpretare il mondo senza appiattire le differenze e valorizzando l identità», ha continuato Gastone Pagot, «Inventare il futuro, come motore dell organizzazione e come evoluzione delle persone all interno dell azienda. Innovare, nei prodotti, nei servizi, negli approcci ai mercati e nelle modalità di funzionamento, per segnare sempre una distanza tra quello che si offre e quello che si potrà offrire, e non solo ai clienti. Innovare anche nel sentire l azienda, dall interno e dall esterno, elemento di un ambiente che va difeso e reso migliore. Perché se il futuro è il motore che muove un azienda, la tensione che spinge a internazionalizzare, inventare ed innovare, quello che ci aspetta deve essere necessariamente migliore. E dipende da noi Degli strumenti per trasformare in opportunità la necessità di internazionalizzare e innovare hanno discusso gli esperti di PwC, Cisco Italy e VEM Sistemi. Cloud, SDN, Hybrid IT, ACI, nel mondo dell Information technology l unica costante è il cambiamento e l accelerazione con la quale si sta concretizzando, ha spiegato Marco Bubani, responsabile Design & Delivery VEM Sistemi, Tutto ciò comporta anche un notevole aumento della complessità che rischia di distrarre le aziende dal proprio core business. Perché la tecnologia informatica continui ad essere un acceleratore di business, è importante che questa complessità non pesi sulle aziende che possono così concentrarsi sui propri obiettivi lasciando agli specialisti i dettagli tecnologici. Giovanni Marano (partner PwC Tax & Legal Services) si è soffermato sulle difficoltà che le aziende vivono quando si trovano a dover ragionare su una dimensione internazionale. «L impresa deve essere attrezzata ad affrontare questa sfida fin dalla fase progettuale» ha detto Marano, ricordando come l azienda deve essere pronta anche a modificare il proprio modello operativo di fare business, riuscendo così non solo a limitare l esposizione al rischio, ma anche cogliendo le opportunità dell internazionalizzazione. E una delle sfide, in tal senso, non può che arrivare oggi dalle possibilità offerte dalla rete. «La nostra è un azienda che ha l innovazione nel dna», ha rimarcato Alberto Degradi (Senior Manager, Cisco Italia Infrastructure Leader), «oggi è possibile cogliere la sfida dell internazionalizzazione anche attraverso il web e l e-commerce. Si può arrivare a un cambiamento di produttività attraverso il cambiamento del modello di business».

16 Treviso Today (pdf allegato) 22 ottobre 2014

17 Treviso Today (testo nella slide successiva) 28 ottobre 2014

18 Treviso Today (notizia sul sito web del quotidiano on-line) La sfida del Nordest: internazionalizzazione, innovazione e invenzione SALGAREDA - Internazionalizzazione, innovazione, invenzione. Sono tre le strade maestre che le imprese venete debbono percorrere per progettare il loro rilancio. Le "tre i" per tornare a crescere, come sono state ribattezzate nel corso del primo appuntamento della terza edizione di "Rimettere le scarpe ai sogni", il ciclo di incontri tra imprenditori e professionisti del mondo economico e finanziario del Nordest organizzato da Salone d'impresa. L'evento inaugurale della nuova serie di confronti si è svolto nella sede di, a Salgareda (Treviso), ed è stato promosso in collaborazione con PwC, Cisco Italy e VEM Sistemi. Il meeting, a cui hanno partecipato circa un centinaio di imprenditori e manager, è stato preceduto da una visita allo stabilimento di, azienda di primo piano nel settore dell'autotrasporto, intermodalità e logistica. E anche nel corso del dibattito i protagonisti sono stati proprio gli imprenditori, con il racconto dalla voce dei protagonisti di tre diverse esperienze aziendali del "Veneto che corre". «Il nuovo Nordest c'è già: è quello fatto dalle "imprese aperte"», ha commentato Ferdinando Azzariti, presidente di Salone d'impresa, «Aperte cioè all' internazionalizzazione, alla Ricerca in collaborazione con l'università, ma anche con modelli manageriali nuovi fatti di meno dirigismo e più collaborazione con i manager, con strumenti di responsabilizzazione e coinvolgimento maggiore, quali i premi sui risultati. Le tre testimonianze aziendali di cui abbiamo discusso in questo primo evento (General Membrane, Codognotto Italia e Somec) sono un esempio che diventa già "classico"». «Sarebbe troppo facile dire: "In Italia non funziona nulla"; fisco ossessivo, burocrazia opprimente, politici corrotti, banche che non prestano soldi, infrastrutture fatiscenti e quindi sentirsi in qualche modo vittime del sistema», ha esordito, nelle vesti di padrone di casa, Maurizio Codognotto, amministratore delegato di, «Di fronte a tutto ciò ci sono persone che hanno saputo valorizzare le qualità migliori delle nostre genti: innovazione, tenacia, creatività, manualità, senso del dovere, attaccamento all'azienda e ai valori umani. Questo è quello che noi abbiamo cercato di esportare nelle nostre aziende all'estero, ritenendole solide basi per una forte internazionalizzazione. Questo è lo spirito del nostro Gruppo". «Oggi mi sembra davvero, come nel 1991 quando partii con Nice, di "Rimettere le scarpe ai sogni"», ha raccontato Oscar Marchetto, presidente di Somec Srl, l'azienda di San Vendemiano (Treviso) che opera nel settore degli involucri architettonici e navali. «A 50 anni decido di rimettermi in gioco e scommettere su Somec con una nuova squadra di uomini accanto», ha proseguito Oscar Marchetto, «Sembra una scelta avventata, vista la contingenza economica negativa internazionale e la particolare difficoltà di fare impresa in Italia oggi, ma credo nel progetto di rilancio di Somec condividendo una stessa visione con i miei soci. Il nostro obiettivo è non essere ingordi, ma credere che siano le persone a fare l'azienda e tradurre in pratica i sogni da cui partono». (segue)

19 Treviso Today (notizia sul sito web del quotidiano on-line) (prosegue) «Crescere: per molte aziende italiane è quasi sempre l'ossessione del fatturato. Per alcuni è invece la necessità di evolvere, cambiare, per essere sempre adeguati al tempo che verrà», ha aggiunto Gastone Pagot, amministratore delegato di General Membrane Spa, impresa di Ceggia (Venezia) attiva nel settore dei materiali impermeabilizzanti per l'edilizia. «Internazionalizzare come scelta di essere nel mondo e del mondo, pensando alla presenza invece che alla "partenza". Interpretare il mondo senza appiattire le differenze e valorizzando l'identità», ha continuato Gastone Pagot, «Inventare il futuro, come motore dell'organizzazione e come evoluzione delle persone all'interno dell'azienda. Innovare, nei prodotti, nei servizi, negli approcci ai mercati e nelle modalità di funzionamento, per segnare sempre una distanza tra quello che si offre e quello che si potrà offrire, e non solo ai clienti. Innovare anche nel sentire l'azienda, dall'interno e dall'esterno, elemento di un ambiente che va difeso e reso migliore. Perché se il futuro è il motore che muove un'azienda, la tensione che spinge a internazionalizzare, inventare ed innovare, quello che ci aspetta deve essere necessariamente migliore. E dipende da noi" Degli strumenti per trasformare in opportunità la necessità di internazionalizzare e innovare hanno discusso gli esperti di PwC, Cisco Italy e VEM Sistemi. "Cloud, SDN, Hybrid IT, ACI, nel mondo dell'information technology l'unica costante è il cambiamento e l'accelerazione con la quale si sta concretizzando", ha spiegato Marco Bubani, responsabile Design & Delivery VEM Sistemi, "Tutto ciò comporta anche un notevole aumento della complessità che rischia di distrarre le aziende dal proprio core business. Perché la tecnologia informatica continui ad essere un acceleratore di business, è importante che questa complessità non pesi sulle aziende che possono così concentrarsi sui propri obiettivi lasciando agli specialisti i dettagli tecnologici". Giovanni Marano (partner PwC Tax & Legal Services) si è soffermato sulle difficoltà che le aziende vivono quando si trovano a dover ragionare su una dimensione internazionale. «L'impresa deve essere attrezzata ad affrontare questa sfida fin dalla fase progettuale» ha detto Marano, ricordando come l'azienda deve essere pronta anche a modificare il proprio modello operativo di fare business, riuscendo così non solo a limitare l'esposizione al rischio, ma anche cogliendo le opportunità dell'internazionalizzazione. E una delle sfide, in tal senso, non può che arrivare oggi dalle possibilità offerte dalla rete. «La nostra è un'azienda che ha l'innovazione nel dna», ha rimarcato Alberto Degradi (Senior Manager, Cisco Italia Infrastructure Leader), «oggi è possibile cogliere la sfida dell'internazionalizzazione anche attraverso il web e l'e-commerce. Si può arrivare a un cambiamento di produttività attraverso il cambiamento del modello di business».

20 Comunicati stampa.net (pdf in allegato) 31 ottobre 2014

21 Informazione.it (testo nella slide successiva) 30 ottobre 2014

22 Informazione.it (news sul sito internet del quotidiano on-line) Salgareda (Treviso), 30/10/2014 (informazione.it - comunicati stampa - industria) Internazionalizzazione, innovazione, invenzione. Sono tre le strade maestre che le imprese venete debbono percorrere per progettare il loro rilancio. Le tre i per tornare a crescere, come sono state ribattezzate nel corso del primo appuntamento della terza edizione di Rimettere le scarpe ai sogni, il ciclo di incontri tra imprenditori e professionisti del mondo economico e finanziario del Nordest organizzato da Salone d Impresa. L evento inaugurale della nuova serie di confronti si è svolto nella sede di, a Salgareda (Treviso), ed è stato promosso in collaborazione con PwC, Cisco Italy e VEM Sistemi. Il meeting, a cui hanno partecipato circa un centinaio di imprenditori e manager, è stato preceduto da una visita allo stabilimento di, azienda di primo piano nel settore dell autotrasporto, intermodalità e logistica. E anche nel corso del dibattito i protagonisti sono stati proprio gli imprenditori, con il racconto dalla voce dei protagonisti di tre diverse esperienze aziendali del Veneto che corre. «Il nuovo Nordest c è già: è quello fatto dalle imprese aperte», ha commentato Ferdinando Azzariti, presidente di Salone d Impresa, «Aperte cioè all internazionalizzazione, alla Ricerca in collaborazione con l Università, ma anche con modelli manageriali nuovi fatti di meno dirigismo e più collaborazione con i manager, con strumenti di responsabilizzazione e coinvolgimento maggiore, quali i premi sui risultati. Le tre testimonianze aziendali di cui abbiamo discusso in questo primo evento (General Membrane, Codognotto Italia e Somec) sono un esempio che diventa già classico». «Sarebbe troppo facile dire: In Italia non funziona nulla"; fisco ossessivo, burocrazia opprimente, politici corrotti, banche che non prestano soldi, infrastrutture fatiscenti e quindi sentirsi in qualche modo vittime del sistema», ha esordito, nelle vesti di padrone di casa, Maurizio Codognotto, amministratore delegato di, «Di fronte a tutto ciò ci sono persone che hanno saputo valorizzare le qualità migliori delle nostre genti: innovazione, tenacia, creatività, manualità, senso del dovere, attaccamento all'azienda e ai valori umani. Questo è quello che noi abbiamo cercato di esportare nelle nostre aziende all'estero, ritenendole solide basi per una forte internazionalizzazione. Questo è lo spirito del nostro Gruppo. «Oggi mi sembra davvero, come nel 1991 quando partii con Nice, di Rimettere le scarpe ai sogni», ha raccontato Oscar Marchetto, presidente di Somec Srl, l azienda di San Vendemiano (Treviso) che opera nel settore degli involucri architettonici e navali. «A 50 anni decido di rimettermi in gioco e scommettere su Somec con una nuova squadra di uomini accanto», ha proseguito Oscar Marchetto, «Sembra una scelta avventata, vista la contingenza economica negativa internazionale e la particolare difficoltà di fare impresa in Italia oggi, ma credo nel progetto di rilancio di Somec condividendo una stessa visione con i miei soci. Il nostro obiettivo è non essere ingordi, ma credere che siano le persone a fare l azienda e tradurre in pratica i sogni da cui partono». (segue)

23 Informazione.it (news sul sito internet del quotidiano on-line) (prosegue) «Crescere: per molte aziende italiane è quasi sempre l ossessione del fatturato. Per alcuni è invece la necessità di evolvere, cambiare, per essere sempre adeguati al tempo che verrà», ha aggiunto Gastone Pagot, amministratore delegato di General Membrane Spa, impresa di Ceggia (Venezia) attiva nel settore dei materiali impermeabilizzanti per l edilizia. «Internazionalizzare come scelta di essere nel mondo e del mondo, pensando alla presenza invece che alla partenza. Interpretare il mondo senza appiattire le differenze e valorizzando l identità», ha continuato Gastone Pagot, «Inventare il futuro, come motore dell organizzazione e come evoluzione delle persone all interno dell azienda. Innovare, nei prodotti, nei servizi, negli approcci ai mercati e nelle modalità di funzionamento, per segnare sempre una distanza tra quello che si offre e quello che si potrà offrire, e non solo ai clienti. Innovare anche nel sentire l azienda, dall interno e dall esterno, elemento di un ambiente che va difeso e reso migliore. Perché se il futuro è il motore che muove un azienda, la tensione che spinge a internazionalizzare, inventare ed innovare, quello che ci aspetta deve essere necessariamente migliore. E dipende da noi Degli strumenti per trasformare in opportunità la necessità di internazionalizzare e innovare hanno discusso gli esperti di PwC, Cisco Italy e VEM Sistemi. Cloud, SDN, Hybrid IT, ACI, nel mondo dell Information technology l unica costante è il cambiamento e l accelerazione con la quale si sta concretizzando, ha spiegato Marco Bubani, responsabile Design & Delivery VEM Sistemi, Tutto ciò comporta anche un notevole aumento della complessità che rischia di distrarre le aziende dal proprio core business. Perché la tecnologia informatica continui ad essere un acceleratore di business, è importante che questa complessità non pesi sulle aziende che possono così concentrarsi sui propri obiettivi lasciando agli specialisti i dettagli tecnologici. Giovanni Marano (partner PwC Tax & Legal Services) si è soffermato sulle difficoltà che le aziende vivono quando si trovano a dover ragionare su una dimensione internazionale. «L impresa deve essere attrezzata ad affrontare questa sfida fin dalla fase progettuale» ha detto Marano, ricordando come l azienda deve essere pronta anche a modificare il proprio modello operativo di fare business, riuscendo così non solo a limitare l esposizione al rischio, ma anche cogliendo le opportunità dell internazionalizzazione. E una delle sfide, in tal senso, non può che arrivare oggi dalle possibilità offerte dalla rete. «La nostra è un azienda che ha l innovazione nel dna», ha rimarcato Alberto Degradi (Senior Manager, Cisco Italia Infrastructure Leader), «oggi è possibile cogliere la sfida dell internazionalizzazione anche attraverso il web e l e-commerce. Si può arrivare a un cambiamento di produttività attraverso il cambiamento del modello di business».

RASSEGNA STAMPA: RIMETTERE LE SCARPE AI SOGNI Diadora Sport Srl Caerano San Marco

RASSEGNA STAMPA: RIMETTERE LE SCARPE AI SOGNI Diadora Sport Srl Caerano San Marco EVENTO A DIADORA SPORT Srl CAERANO SAN MARCO (TREVISO) RASSEGNA STAMPA (aggiornata al 3 giugno 2014) DIADORA SPORT Srl RASSEGNA STAMPA QUOTIDIANI E SETTIMANALI: TRIBUNA DI TREVISO: edizioni del 25 maggio

Dettagli

RASSEGNA STAMPA: RIMETTERE LE SCARPE AI SOGNI Saiv S.p.A.

RASSEGNA STAMPA: RIMETTERE LE SCARPE AI SOGNI Saiv S.p.A. 3^ EDIZIONE EVENTO A SAIV S.p.A. VICENZA RASSEGNA STAMPA (aggiornata al 26 gennaio 2015) 3^ EDIZIONE SAIV S.p.A. RASSEGNA STAMPA QUOTIDIANI: IL GIORNALE DI VICENZA: edizione del 20 gennaio; L ARENA DI

Dettagli

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le ACCENTURE SPA Profilo Azienda Accenture è un'azienda globale di Consulenza Direzionale, Servizi Tecnologici e Outsourcing che conta circa 323 mila professionisti in oltre 120 paesi del mondo. Quello che

Dettagli

RASSEGNA STAMPA: RIMETTERE LE SCARPE AI SOGNI Came S.p.A.

RASSEGNA STAMPA: RIMETTERE LE SCARPE AI SOGNI Came S.p.A. 3^ EDIZIONE EVENTO A CAME S.p.A. DOSSON DI CASIER RASSEGNA STAMPA (aggiornata al 30 marzo 2015) 3^ EDIZIONE RASSEGNA STAMPA PRESENZE CONFERENZA STAMPA: Tg3 Veneto, Treviso24/TelePordenone-Videoregione,

Dettagli

#innoviamo. Management. Nuovi modelli di business per virare verso la ripresa e la crescita. Alessandro Frè

#innoviamo. Management. Nuovi modelli di business per virare verso la ripresa e la crescita. Alessandro Frè #innoviamo Nuovi modelli di business per virare verso la ripresa e la crescita Alessandro Frè Non si fa altro che parlare di cambiamento, crescita, innovazione, crisi dei mercati, competizione sempre più

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

UVB COMMUNICATION DALLA CARTA ALLA RETE

UVB COMMUNICATION DALLA CARTA ALLA RETE UVB COMMUNICATION DALLA CARTA ALLA RETE Gabriele Pasetti, Ufficio Comunicazione Unione Veneta Bonifiche CONFERENZA ORGANIZZATIVA A.N.B.I. 2013 ALGHERO, 8-10 MAGGIO 2013 L informazione in rete èimmediata,

Dettagli

CreArt RETE DI CITTÀ PER LA CREATIVITÀ ARTISTICA DESCRIZIONE DEL PROGETTO

CreArt RETE DI CITTÀ PER LA CREATIVITÀ ARTISTICA DESCRIZIONE DEL PROGETTO CreArt RETE DI CITTÀ PER LA CREATIVITÀ ARTISTICA DESCRIZIONE DEL PROGETTO MOTIVAZIONE... 3 OBIETTIVI DEL PROGETTO... 5 METODOLOGIA... 6 PIANO DI LAVORO... 8 GRUPPI DI RIFERIMENTO.IMPATTO... 9 2 MOTIVAZIONE

Dettagli

Milano, via Savona 15. Lunedì, 15 marzo, ore 16.00 Dr. Franco Bernabè

Milano, via Savona 15. Lunedì, 15 marzo, ore 16.00 Dr. Franco Bernabè EVENTO OLIVETTI Milano, via Savona 15 Lunedì, 15 marzo, ore 16.00 Dr. Franco Bernabè Buon giorno a tutti, è per me un piacere oggi partecipare a questo evento organizzato per la presentazione della nuova

Dettagli

MOTIVARE IL PERSONALE E PORTARLO AL SUCCESSO www.paoloruggeri.it

MOTIVARE IL PERSONALE E PORTARLO AL SUCCESSO www.paoloruggeri.it MOTIVARE IL PERSONALE E PORTARLO AL SUCCESSO www.paoloruggeri.it ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI 1) Qual è la prima cosa che un imprenditore o responsabile dovrebbe fare per far sì che i propri uomini

Dettagli

LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA

LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA vision guide line 6 LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA QUANDO SI PARLA DI UN MERCATO COMPLESSO COME QUELLO DELL EDILIZIA E SI DEVE SCEGLIERE UN PARTNER CON CUI CONDIVIDERE L ATTIVITÀ SUL MERCATO, È MOLTO

Dettagli

una forza creativa si fonda anche sulla capacit di condividere valori e traguardi.

una forza creativa si fonda anche sulla capacit di condividere valori e traguardi. la forza di un idea una forza creativa si fonda anche sulla capacit di condividere valori e traguardi. una forza creativa Comer Group, da gruppo di aziende operanti nel settore della trasmissione di potenza,

Dettagli

ASKANEWS Articolo e Video http://www.askanews.it/economia/confindustria-intesa-sp-innovazione-export-per-far-crescerepmi_711636241.htm Confindustria-Intesa Sp: innovazione-export per far crescere Pmi A

Dettagli

LEAN scuola Oltre il Progetto Qualità

LEAN scuola Oltre il Progetto Qualità LEAN scuola Oltre il Progetto Qualità Convegno rivolto a dirigenti e personale docente della scuola Fondazione CUOA Altavilla Vicentina, 21 maggio 2008 15.00 18.00 1 Il 21 maggio scorso, la Fondazione

Dettagli

Michele Pizzarotti: lezione di famiglia e visione del futuro

Michele Pizzarotti: lezione di famiglia e visione del futuro Michele Pizzarotti: lezione di famiglia e visione del futuro Guardando al domani mi sento di dire con certezza che continueremo a promuovere l'organizzazione perché possa esprimere sempre più le capacità

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA Intervento dell Amministratore Delegato della Fiat, Sergio Marchionne Pomigliano d Arco (NA) - 14 dicembre 2011 h 9:00 Signore e signori, buongiorno a tutti. E un piacere

Dettagli

Progetto Exploring Houses N 509987-LLP-1-2010-1-TR GRUNDTVIG-GMP WP 7 Knowledge Base. Metodologia dell intervista. FAQ

Progetto Exploring Houses N 509987-LLP-1-2010-1-TR GRUNDTVIG-GMP WP 7 Knowledge Base. Metodologia dell intervista. FAQ Progetto Exploring Houses N 509987-LLP-1-2010-1-TR GRUNDTVIG-GMP WP 7 Knowledge Base. Metodologia dell intervista. FAQ Introduzione Le attività previste dal WP 7 Knowledge Base, permettono al progetto

Dettagli

16-02- 04 ENI E SAIPEM. ACQUE AGITATE Resto del Carlino. 16-02- 04 VERSALIS. SCIOPERO BIS ALL'ENI Corriere Ravenna

16-02- 04 ENI E SAIPEM. ACQUE AGITATE Resto del Carlino. 16-02- 04 VERSALIS. SCIOPERO BIS ALL'ENI Corriere Ravenna 16-02- 04 RASSEGNA STAMPA 16-02- 04 LA CGIL, PORTO, INACCETTABILE LO SCONTRO TRA AUTORITA' E ISTITUZIONI Resto del Carlino 16-02- 04 ENI E SAIPEM. ACQUE AGITATE Resto del Carlino 16-02- 04 VERSALIS. SCIOPERO

Dettagli

Simply. Grow. Together.

Simply. Grow. Together. Simply. Grow. Together. Una storia, un viaggio di imprenditori creativi. Adama tra le società leader a livello internazionale nella fornitura di agrofarmaci. Stiamo progettando un nuovo futuro per la nostra

Dettagli

CREAMODA EXPO - BOLOGNA FIERE TERZA EDIZIONE 13-15 OTTOBRE 2015 CREATIVITA E INNOVAZIONE STORIA E FUTURO NELLA MODA

CREAMODA EXPO - BOLOGNA FIERE TERZA EDIZIONE 13-15 OTTOBRE 2015 CREATIVITA E INNOVAZIONE STORIA E FUTURO NELLA MODA CREAMODA EXPO - BOLOGNA FIERE TERZA EDIZIONE 13-15 OTTOBRE 2015 CREATIVITA E INNOVAZIONE STORIA E FUTURO NELLA MODA CREAMODA: COME NASCE Una fiera fatta da imprenditori, per imprenditori CREAMODAEXPO è

Dettagli

Proposte formative CHANGE MANAGEMENT MANAGEMENT DELLE RISORSE UMANE GESTIONE EFFICACE DEL TEMPO E ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO NELLA PMI

Proposte formative CHANGE MANAGEMENT MANAGEMENT DELLE RISORSE UMANE GESTIONE EFFICACE DEL TEMPO E ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO NELLA PMI Proposte formative Un team di esperti in progettazione formativa è a disposizione per lo sviluppo di soluzioni personalizzate e la realizzazione di percorsi costruiti intorno alle esigenze di ciascuna

Dettagli

Innovatori per tradizione

Innovatori per tradizione Innovatori per tradizione SU DI NOI SI PUÒ CONTARE PC System affianca da oltre 30 anni le aziende, i liberi professionisti e la pubblica amministrazione locale nella gestione delle loro esigenze informatiche.

Dettagli

Perchè è nato il Progetto WITE?

Perchè è nato il Progetto WITE? Perchè è nato il Progetto WITE? Molti giovani cercano lavoro, senza trovarlo Molte imprese cercano lavoratori, senza trovarli I giovani devono poter dare un contributo alla società di domani Il lavoro

Dettagli

Axioma Business Consultant Program

Axioma Business Consultant Program Axioma Business Consultant Program L esclusivo programma Axioma riservato a Consulenti di Direzione, Organizzazione e Gestione Aziendale Le nostre soluzioni, il tuo valore Axioma da 25 anni è partner di

Dettagli

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA COMUNICATO STAMPA Siglato il quinto accordo tra il Gruppo bancario e Piccola Industria Confindustria DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE

Dettagli

Export manager per il settore della nautica da diporto

Export manager per il settore della nautica da diporto PROGETTO COFINANZIATO DALL UNIONE EUROPEA Progetto formativo per Export manager per il settore della nautica da diporto FORMAZIONE SUPERIORE Progetto formativo per Export manager per il settore della nautica

Dettagli

WEB MARKETING MIX BROCHURE TECNICA

WEB MARKETING MIX BROCHURE TECNICA WEB MARKETING MIX BROCHURE TECNICA ZIMMERMANNUNDKOLL.IT PAG. 1 DI 8 INDICE INTRODUZIONE AL WEB MARKETING MIX PAG. 03 LE FASI CHIAVE PAG. 04 RISCHIO DI INVESTIMENTO PAG. 05 DETTAGLIO SERVIZI PAG. 07 BUDGET

Dettagli

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- --------------------------------------------- www.vargroup.it Da 40 anni accompagniamo gli imprenditori. Sviluppare insieme progetti che partono dall innovazione pura per tradursi in processi più efficienti

Dettagli

Roadmap per la ricerca e l innovazione

Roadmap per la ricerca e l innovazione Roadmap per la ricerca e l innovazione EXECUTIVE SUMMARY Questo documento ha l obiettivo di descrivere visioni e strategie per il futuro del manufacturing italiano. Il documento è il risultato dell'attività

Dettagli

Cd Sezione Perugia-Bellini - aprile 15

Cd Sezione Perugia-Bellini - aprile 15 Cd Sezione Perugia-Bellini - aprile 15 INDICE RASSEGNA STAMPA Cd Sezione Perugia-Bellini - aprile 15 Giornale Dell Umbria Si parla di noi 08/04/2015 p. 24 E45 autostrada senza pedaggio locale, 1 semplificazione

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Manager con Anima. RINASCITE. Progettare e lavorare per un futuro migliore. 11 novembre 2015 - Shenker

RASSEGNA STAMPA. Manager con Anima. RINASCITE. Progettare e lavorare per un futuro migliore. 11 novembre 2015 - Shenker RASSEGNA STAMPA Manager con Anima RINASCITE. Progettare e lavorare per un futuro migliore 11 novembre 2015 - Shenker I PROTAGONISTI DELL EVENTO Da sin: Sabrina Florio, Presidente di Anima; Giovanni Anversa,

Dettagli

INDUSTRIAL DESIGN AS A TOOL FOR INNOVATION AND SOCIO-

INDUSTRIAL DESIGN AS A TOOL FOR INNOVATION AND SOCIO- DIPARTIMENTO IMPRESA ED INTERNAZIONALIZZAZIONE DIREZIONE GENERALE PER LA LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE UFFICIO ITALIANO BREVETTI E MARCHI INDUSTRIAL DESIGN AS A TOOL FOR INNOVATION AND SOCIO- ECONOMIC GROWTH:

Dettagli

La nuova organizzazione del Ministero dell Interno a livello centrale e sul territorio (*)

La nuova organizzazione del Ministero dell Interno a livello centrale e sul territorio (*) La nuova organizzazione del Ministero dell Interno a livello centrale e sul territorio (*) Claudio SCAJOLA È la prima volta che ho l occasione di incontrare tutti i Prefetti della Repubblica e ritengo

Dettagli

Pure Performance Una direzione chiara per raggiungere i nostri obiettivi

Pure Performance Una direzione chiara per raggiungere i nostri obiettivi Pure Performance Una direzione chiara per raggiungere i nostri obiettivi 2 Pure Performance La nostra Cultura Alfa Laval è un azienda focalizzata sul cliente e quindi sul prodotto con una forte cultura

Dettagli

dal 2007 - Kryptos LA PERSONA ECCELLENZE: Lorenzo Zago

dal 2007 - Kryptos LA PERSONA ECCELLENZE: Lorenzo Zago ECCELLENZE: Lorenzo Zago dal 2007 - Kryptos LA PERSONA Nel corso della storia, la libertà di scelta è stata una grande conquista da parte dell uomo. Oggi, la maggior parte di noi vive in Paesi dove è possibile

Dettagli

MODA E LUSSO NELL ERA DELLA TECNOLOGIA TRA BIG DATA E SHOPPING EXPERIENCE

MODA E LUSSO NELL ERA DELLA TECNOLOGIA TRA BIG DATA E SHOPPING EXPERIENCE MODA E LUSSO NELL ERA DELLA TECNOLOGIA TRA BIG DATA E SHOPPING EXPERIENCE AS HIO N LUXURY Internet e customer engagement omnichannel stanno trasformando le strategie dei grandi brand del mercato Fashion

Dettagli

INDICE PRIMA PARTE. 1.1. Le migrazioni internazionali pag. 1. 1.2. La nostra memoria pag. 9

INDICE PRIMA PARTE. 1.1. Le migrazioni internazionali pag. 1. 1.2. La nostra memoria pag. 9 INDICE Introduzione pag. I PRIMA PARTE Capitolo 1 Uno sguardo al passato: coordinate di lettura dei processi migratori 1.1. Le migrazioni internazionali pag. 1 1.2. La nostra memoria pag. 9 1.2.1. Ancor

Dettagli

Ricerca scientifica e assistenza tecnica per affrontare con successo i processi di cambiamento

Ricerca scientifica e assistenza tecnica per affrontare con successo i processi di cambiamento Ricerca scientifica e assistenza tecnica per affrontare con successo i processi di cambiamento Edizione 2015 40 anni di analisi e ricerca sulle trasformazioni economiche e sociali in Italia e in Europa:

Dettagli

IL PERCHE DI UN CONGRESSO STRAORDINARIO DELL AEDE EUROPEA L AEDE E LA CRISI DELL UNIONE EUROPEA

IL PERCHE DI UN CONGRESSO STRAORDINARIO DELL AEDE EUROPEA L AEDE E LA CRISI DELL UNIONE EUROPEA IL PERCHE DI UN CONGRESSO STRAORDINARIO DELL AEDE EUROPEA L AEDE E LA CRISI DELL UNIONE EUROPEA Silvano MARSEGLIA E per me un grande piacere ed un onore aprire i lavori di questo nostro Congresso Straordinario

Dettagli

METTI IN MOTO IL TALENTO

METTI IN MOTO IL TALENTO METTI IN MOTO IL TALENTO Laboratorio di sviluppo, al femminile e non solo. Progetto di valorizzazione del personale rivolto ai dipendenti dell Amministrazione Provinciale di Pesaro e Urbino Provincia di

Dettagli

Edizione del: 04/02/14 Dir. Resp.: Pierluigi Visci. Estratto da pag.: 6. Peso: 59% Servizi di Media Monitoring

Edizione del: 04/02/14 Dir. Resp.: Pierluigi Visci. Estratto da pag.: 6. Peso: 59% Servizi di Media Monitoring Edizione del: 04/02/14 Dir. Resp.: Pierluigi Visci Estratto da pag.: 6 Sezione: POLITICA REGIONALE Tiratura: n.d. Diffusione: n.d. Lettori: n.d. Foglio: 1/1 075-134-080 Peso: 59% Edizione del: 04/02/14

Dettagli

INTRODUZIONE. Unipol Gruppo Finanziario ha invece scelto di ascoltare tutti, offrendo a tutti l opportunità di partecipare.

INTRODUZIONE. Unipol Gruppo Finanziario ha invece scelto di ascoltare tutti, offrendo a tutti l opportunità di partecipare. CARTADEIVALORI INTRODUZIONE Questa Carta dei Valori rappresenta in se stessa un Valore perché è il frutto di un grande impegno collettivo. Alla sua stesura hanno concorso migliaia di persone: i dipendenti

Dettagli

1. QUAL È LO SCOPO DI QUESTO MODULO?

1. QUAL È LO SCOPO DI QUESTO MODULO? Percorso B. Modulo 4 Ambienti di Apprendimento e TIC Guida sintetica agli Elementi Essenziali e Approfondimenti (di Antonio Ecca), e slide per i formatori. A cura di Alberto Pian (alberto.pian@fastwebnet.it)

Dettagli

Marketing Multimedia Innovative Communication Technology

Marketing Multimedia Innovative Communication Technology Marketing Multimedia Innovative Communication Technology Chi siamo Marketing Multimedia nasce nel 1993, dall idea e dall entusiasmo di Roberto Silva Coronel. Roberto Silva Coronel, classe 1969, ha fatto

Dettagli

ambientale ai fini sia dell Annuario dei dati ambientali che ogni anno pubblichiamo, sia di eventuali altri utilizzi di questi indicatori di

ambientale ai fini sia dell Annuario dei dati ambientali che ogni anno pubblichiamo, sia di eventuali altri utilizzi di questi indicatori di COM-PA 8 novembre 2006 Sintesi dell intervento dell Ing. Gaetano Battistella Mi occupo di protezione dell ambiente e porterò una testimonianza in un campo parallelo, ma che ha sicuramente forti legami

Dettagli

Quotidiano on line di informazione su tecnologia e internet

Quotidiano on line di informazione su tecnologia e internet Quotidiano on line di informazione su tecnologia e internet Informazione ICT, prima di tutto Webnews è il giornale on line che racconta quotidianamente l attualità tecnologica. Originale. Credibile. Puntuale.

Dettagli

Programma di attività Linee Guida

Programma di attività Linee Guida Programma di attività Linee Guida SEZIONE INFORMATION TECHNOLOGY Augusto Coriglioni Il Lazio e Roma : Il nostro contesto Nel Lazio Industria significa in larga misura Manifatturiero; a Roma, Servizi; Complementarietà

Dettagli

Chi siamo Vision, Mission Gli ambiti di intervento

Chi siamo Vision, Mission Gli ambiti di intervento > Gruppo Q&O MCS consulting Chi siamo Vision, Mission Gli ambiti di intervento Gli obiettivi per il Cliente Approccio metodologico www.qeoconsulting.com www.mcs-tv.com Chi siamo Con base a Reggio Emilia

Dettagli

LA DEMOLIZIONE ITALIANA A CONVEGNO

LA DEMOLIZIONE ITALIANA A CONVEGNO Associazione Nazionale Demolitori Italiani LA DEMOLIZIONE ITALIANA A CONVEGNO Parma, 26 novembre 2005 Trascrizione dell intervento dal titolo: IL MERCATO DELLE DEMOLIZIONI ANNI 2000: DAL RECUPERO ALLA

Dettagli

21 Giugno 2011 Estratto pag. 13 Sezione Salerno Il tema di quest anno è L innovazione tra rischio e opportunità e l evento è promosso dal Gruppo Servizi Innovativi e Tecnologici di Confindustria Salerno,

Dettagli

Il Servizio evoluto su misura

Il Servizio evoluto su misura Il Servizio evoluto su misura Il Servizio...c è sempre chi fa la differenza Un azienda per vincere la sfida della competitività ha necessità di farsi conoscere ed adottare strumenti innovativi a risposta

Dettagli

COINVOLGE LE ECCELLENZE QUALIFICATE: AZIENDE, PROFESSIONISTI, RICERCATORI, architetti, designer, studenti, progettisti, ingegneri!

COINVOLGE LE ECCELLENZE QUALIFICATE: AZIENDE, PROFESSIONISTI, RICERCATORI, architetti, designer, studenti, progettisti, ingegneri! ALCHIMAG è un BLOG SPECIALIZZATO SU MATERIALI, TECNOLOGIE, TENDENZE DEL PROGETTARE E DEL VIVERE MATERIALI ARCHITETTURA EXTERIOR SOSTENIBILITÀ TECNOLOGIA DESIGN LIGHTING INTERVISTE VIDEO FOTOGALLERY COINVOLGE

Dettagli

L angolo del personal coaching. Data: 01 Ottobre 2015 Web

L angolo del personal coaching. Data: 01 Ottobre 2015 Web L angolo del personal coaching Data: 01 Ottobre 2015 Web giovedì 1 ottobre 2015 ESPLORATORI DEL CAMBIAMENTO di Elena MURELLI Come accompagnare se stessi e i propri collaboratori nei processi di trasformazione

Dettagli

Perché un azienda deve avere un APP?

Perché un azienda deve avere un APP? Perché un azienda deve avere un APP? SVILUPPARE UN APPLICAZIONE PER RAFFORZARE IL PROPRIO BRAND Perchè limitare la visibilità al sito internet quando è possibile avere un ulteriore biglietto da visita

Dettagli

PREMIO CASINO DI SANREMO-CONFINDUSTRIA CENTO ANNI DA QUI

PREMIO CASINO DI SANREMO-CONFINDUSTRIA CENTO ANNI DA QUI PREMIO CASINO DI SANREMO-CONFINDUSTRIA CENTO ANNI DA QUI LA GLOBALIZZAZIONE NEL TERZO MILLENNIO: LA SFIDA DELLE ECCELLENZE (SANREMO, 18 OTTOBRE 2008) INTERVENTO DEL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO ON.

Dettagli

Incrementate il vostro business con il Programma per i Partner di Canale APC

Incrementate il vostro business con il Programma per i Partner di Canale APC Incrementate il vostro business con il Programma per i di Canale APC Il Programma di Canale si adatta al vostro business ed è progettato per sostenervi in un mercato in continuo cambiamento L evoluzione

Dettagli

Promuovere il Brand Italia in Germania: si parte da Francoforte giugno 26, 2014

Promuovere il Brand Italia in Germania: si parte da Francoforte giugno 26, 2014 Promuovere il Brand Italia in Germania: si parte da Francoforte giugno 26, 2014 La Settimana Italiana è ormai un appuntamento fisso nell estate di Francoforte sul Meno, la capitale economica della Germania.

Dettagli

IL MESTIERE DEL SECURITY MANAGER. Alessandro Lega, CPP Senior Security Consultant

IL MESTIERE DEL SECURITY MANAGER. Alessandro Lega, CPP Senior Security Consultant IL MESTIERE DEL SECURITY MANAGER Alessandro Lega, CPP Senior Security Consultant Cercheremo di arrivare alla definizione del ruolo e del profilo che meglio descrivono il mestiere del Security Manager tramite

Dettagli

RETI D IMPRESA. Un alternativa a società e consorzi per integrare e valorizzare in modo innovativo la propria individualità e le proprie competenze

RETI D IMPRESA. Un alternativa a società e consorzi per integrare e valorizzare in modo innovativo la propria individualità e le proprie competenze 110 BUSINESS & IMPRESE Maurizio Bottaro Maurizio Bottaro è family business consultant di Weissman Italia RETI D IMPRESA Un alternativa a società e consorzi per integrare e valorizzare in modo innovativo

Dettagli

gruppo skema consulenza d azienda skema investment srl progetti di investimento Responsabile: Franco Bulgarini

gruppo skema consulenza d azienda skema investment srl progetti di investimento Responsabile: Franco Bulgarini gruppo skema consulenza d azienda skema investment srl progetti di investimento Responsabile: Franco Bulgarini vers 17092013 Questo documento è stato utilizzato come supporto ad una presentazione orale.

Dettagli

UN AZIENDA E TRE FRATELLI: UN «MECCANISMO» PERFETTO

UN AZIENDA E TRE FRATELLI: UN «MECCANISMO» PERFETTO MC n 68 I protagonisti LUCA SCOLARI UN AZIENDA E TRE FRATELLI: UN «MECCANISMO» PERFETTO di Simona Calvi Insieme a Fabio e Marco è alla guida della società creata dal padre negli anni Cinquanta, specializzata

Dettagli

RICERCA E SVILUPPO: DALL UNIVERSITÀ ALL INDUSTRIA

RICERCA E SVILUPPO: DALL UNIVERSITÀ ALL INDUSTRIA RICERCA E SVILUPPO: DALL UNIVERSITÀ ALL INDUSTRIA Cosa vuol dire R&D? R&D significa prima di tutto innovazione, nuove tecnologie, nuove idee. Ma concretizzare le innovazioni richiede investimenti a volte

Dettagli

LO PSICOLOGO IN AZIENDA L analisi e la promozione di un buon clima aziendale

LO PSICOLOGO IN AZIENDA L analisi e la promozione di un buon clima aziendale LO PSICOLOGO IN AZIENDA L analisi e la promozione di un buon clima aziendale Associazione DAGUS www.associazionedagus.it associazione.dagus@gmail.com. 1 Lo psicologo in azienda L analisi e la promozione

Dettagli

PICCOLA? MEDIA? GRANDE!

PICCOLA? MEDIA? GRANDE! PICCOLA? MEDIA? GRANDE! UNA NUOVA REALTÀ PER LE IMPRESE Il mondo odierno è sempre più guidato dall innovazione, dall importanza delle nuove idee e dallo spirito di iniziativa richiesti dalla moltitudine

Dettagli

CULTURA, TURISMO E MERCATO Il patrimonio artistico: motore dello sviluppo del sistema Italia

CULTURA, TURISMO E MERCATO Il patrimonio artistico: motore dello sviluppo del sistema Italia CULTURA, TURISMO E MERCATO Il patrimonio artistico: motore dello sviluppo del sistema Italia Roma, 5 novembre 2009 Cnel, Sala del Parlamentino Via David Lubin, 2 Intervento del Cav. Lav. Mario Resca Presidente

Dettagli

XXII Convention Mondiale delle Camere di Commercio Italiane all Estero. Expo 2015, un opportunità e una sfida per le imprese e il Territorio

XXII Convention Mondiale delle Camere di Commercio Italiane all Estero. Expo 2015, un opportunità e una sfida per le imprese e il Territorio XXII Convention Mondiale delle Camere di Commercio Italiane all Estero Expo 2015, un opportunità e una sfida per le imprese e il Territorio Monza, 9 13 novembre 2013 ABSTRACT PREMESSA La crescita del nostro

Dettagli

Paola Peila presenta Rossella Forni.

Paola Peila presenta Rossella Forni. ROSSELLA FORNI ALLA SERATA ORGANIZZATA DALLA PRESIDENTE PAOLA PEILA Il femminile in azienda Soroptimist Club Milano alla Scala ospita una top manager di Siemens Italia Paola Peila presenta Rossella Forni.

Dettagli

Trieste 9 settembre 2009 IDEAZIONE SITO INTERNET LIBRERIA LOVAT

Trieste 9 settembre 2009 IDEAZIONE SITO INTERNET LIBRERIA LOVAT Trieste 9 settembre 2009 IDEAZIONE SITO INTERNET LIBRERIA LOVAT LOVAT LAB CAFE' CARTA STRACCIA LOVAT CARD BOX LOVAT CONSIGLI DI LETTURA LETTER DOVE SIAMO CONTATTI LAVORA CON NOI SCRIVICI VAI ALL' CONSIGLI

Dettagli

CON LO SGUARDO VERSO I BALCANI

CON LO SGUARDO VERSO I BALCANI INTERNAZIONALIZZAZIONE POMPEO TRIA CON LO SGUARDO VERSO I BALCANI Pompeo Tria del gruppo Step Impianti presenta la strategia per il prossimo triennio. Tre parole chiave: internazionalizzazione, innovazione

Dettagli

Una nuova generazione per l albergo di domani

Una nuova generazione per l albergo di domani I Una nuova generazione per l albergo di domani Indagine su come i giovanni vedono il proprio futuro professionale. Lettura assai utile anche ai senior Il Gruppo Giovani Albergatori sta vivendo una stagione

Dettagli

LA BANCA FORMAZIONE DEL TEAM PER L INNOVAZIONE ED IL CAMBIAMENTO. Programma di sviluppo continuo dell innovazione

LA BANCA FORMAZIONE DEL TEAM PER L INNOVAZIONE ED IL CAMBIAMENTO. Programma di sviluppo continuo dell innovazione LA BANCA FORMAZIONE DEL TEAM PER L INNOVAZIONE ED IL CAMBIAMENTO Programma di sviluppo continuo dell innovazione LA REALTÀ CORRENTE INNOVATION & CHANGE OGGI IL CLIMA GENERALE È CARATTERIZZATO DA CONTINUI

Dettagli

Documento di sintesi del programma I-Start 2013... Premessa... Analisi delle attività a totale carico pubblico...

Documento di sintesi del programma I-Start 2013... Premessa... Analisi delle attività a totale carico pubblico... Umbria Innovazione Scarl Documento di sintesi del programma I-Start 2013 Risultati dei progetti a totale carico pubblico e a costi condivisi Sommario Documento di sintesi del programma I-Start 2013...

Dettagli

Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta. Quadri sulla gestione

Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta. Quadri sulla gestione 6 Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta Quadri sulla gestione Impiegati con responsabilità direttive Dirigenti di imprese private e organizzazioni pubbliche, interessati

Dettagli

Confi ndustria Modena. Gruppo Giovani Imprenditori

Confi ndustria Modena. Gruppo Giovani Imprenditori Confi ndustria Modena Gruppo Giovani Imprenditori Il Gruppo Giovani Imprenditori Modena CHI SIAMO Il Gruppo Giovani Imprenditori di Modena è elemento integrante della vita associativa di Confi ndustria

Dettagli

UNIVERSITÀ TELEMATICA GUGLIELMO MARCONI FACOLTA DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE. Corso di Laurea in Scienze dell Educazione e della Formazione

UNIVERSITÀ TELEMATICA GUGLIELMO MARCONI FACOLTA DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE. Corso di Laurea in Scienze dell Educazione e della Formazione UNIVERSITÀ TELEMATICA GUGLIELMO MARCONI FACOLTA DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE Corso di Laurea in Scienze dell Educazione e della Formazione L Outsourcing Relatore Prof.ssa Concetta Mercurio Candidato Mario

Dettagli

TESTIMONIANZE CLIENTI Le aziende che usano sap si raccontano

TESTIMONIANZE CLIENTI Le aziende che usano sap si raccontano TESTIMONIANZE CLIENTI Le aziende che usano sap si raccontano SAP Customer Stories Edizione Speciale per software business Condividiamo gli stessi valori. Innovazione, creatività, velocità, qualità e leadership

Dettagli

EDITORIALE FRANCESCO CATERINI. Gentili Associati,

EDITORIALE FRANCESCO CATERINI. Gentili Associati, EDITORIALE FRANCESCO CATERINI Gentili Associati, si è appena concluso un altro anno denso di avvenimenti per l Associazione e in particolar modo per me che festeggio il primo anno in qualità di Presidente.

Dettagli

Commento ai grafici: l analisi viene condotta su un totale di 215 imprenditori e manager d azienda.

Commento ai grafici: l analisi viene condotta su un totale di 215 imprenditori e manager d azienda. RISULTATI SURVEY INTERNATIONAL MANAGEMENT Luglio 2013 Premessa: l Area Executive Education della Fondazione CUOA ha lanciato un indagine per analizzare i fabbisogni formativi di imprenditori, manager e

Dettagli

Associazione Giornalisti Cosentini Maria Rosaria Sessa. Cosenza - Sala Convegni Coni - Piazza Matteotti 19 giugno 2010

Associazione Giornalisti Cosentini Maria Rosaria Sessa. Cosenza - Sala Convegni Coni - Piazza Matteotti 19 giugno 2010 Associazione Giornalisti Cosentini Maria Rosaria Sessa Cosenza - Sala Convegni Coni - Piazza Matteotti 19 giugno 2010 L attenzione ai problemi interni L attenzione ai problemi dello sviluppo favorire la

Dettagli

Consigli utili per migliorare la tua vita

Consigli utili per migliorare la tua vita Consigli utili per migliorare la tua vita Le cose non cambiano, siamo noi che cambiamo A volte si ha la sensazione che qualcosa nella nostra vita non stia che, diciamo la verità, qualche piccola difficoltà

Dettagli

INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012

INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012 INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012 Si può essere quotati in Borsa e avere un ottica di lungo periodo? E come recuperare un merito creditizio

Dettagli

La Fantasia è più importante del sapere Vuoi migliorare il tuo business, migliora il tuo sito!

La Fantasia è più importante del sapere Vuoi migliorare il tuo business, migliora il tuo sito! Vuoi migliorare il tuo business, migliora il tuo sito! Migliora il tuo sito e migliorerai il tuo business Ti sei mai domandato se il tuo sito aziendale è professionale? È pronto a fare quello che ti aspetti

Dettagli

SDA Bocconi School of Management Dimensioni di complessità aziendale e valore dei Sistemi Informativi. Severino Meregalli, Gianluca Salviotti

SDA Bocconi School of Management Dimensioni di complessità aziendale e valore dei Sistemi Informativi. Severino Meregalli, Gianluca Salviotti SDA Bocconi School of Management Dimensioni di complessità aziendale e valore dei Sistemi Informativi Severino Meregalli, Gianluca Salviotti SDA Bocconi School SAP of Bozza of Management per la discussione

Dettagli

DE VELLIS TRASLOCHI E TRASPORTI SRL

DE VELLIS TRASLOCHI E TRASPORTI SRL DE VELLIS TRASLOCHI E TRASPORTI SRL CULTURA AZIENDALE RITENIAMO CHE UNA FORTE CULTURA AZIENDALE COSTITUISCA UN ENORME VANTAGGIO CONCORRENZIALE. QUANDO PARLO DELLA CULTURA DELLA DE VELLIS TRASLOCHI E TRASPORTI

Dettagli

TeamSystem rinnova la propria strategia per il canale

TeamSystem rinnova la propria strategia per il canale TeamSystem rinnova la propria strategia per il canale Si è tenuta nella cornice del Palacongressi di Rimini la 36esima edizione della convention annuale dedicata ai partner di TeamSystem, principale software

Dettagli

MANIFESTO DELLA CULTURA D IMPRESA

MANIFESTO DELLA CULTURA D IMPRESA MANIFESTO DELLA CULTURA D IMPRESA GRUPPO DI LAVORO CULTURA D IMPRESA MANIFESTO DELLA CULTURA D IMPRESA GRUPPO DI LAVORO CULTURA D IMPRESA Manifesto della Cultura d Impresa MANIFESTO DELLACULTURA D IMPRESA

Dettagli

Svolta radicale nei modelli di acquisto dell'it

Svolta radicale nei modelli di acquisto dell'it Marzo 2015 Il mercato dell IT ha un nuovo acquirente: la line-of-business (LOB) Questo acquirente di tecnologia è prevalentemente un dirigente o un responsabile aziendale Oggi, nella maggior parte delle

Dettagli

Perché un Premio sul telegiornale o un inchiesta a scuola intitolato a Maria Rosaria Sessa

Perché un Premio sul telegiornale o un inchiesta a scuola intitolato a Maria Rosaria Sessa 1 Perché un Premio sul telegiornale o un inchiesta a scuola intitolato a Maria Rosaria Sessa I media sono il modo in cui vediamo la realtà, sono la nostra principale fonte di informazione; oltre a rilassarci

Dettagli

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B,

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B, Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Hai lavorato tanto e adesso ti si prospettano diversi mesi in cui potrai rilassarti in vista della prossima estate. Sarebbe bello se fosse così semplice,

Dettagli

www.adformandum.org Crediamo nel valore delle persone. Catalogo dei servizi formativi

www.adformandum.org Crediamo nel valore delle persone. Catalogo dei servizi formativi www.adformandum.org Crediamo nel valore delle persone. Catalogo dei servizi formativi Ad Formandum, la tua agenzia formativa Ad Formandum TODAY Siamo una giovane e dinamica agenzia formativa con sedi a

Dettagli

TESTIMONIANZE CLIENTI Le aziende che usano sap si raccontano

TESTIMONIANZE CLIENTI Le aziende che usano sap si raccontano TESTIMONIANZE CLIENTI Le aziende che usano sap si raccontano SAP Customer Stories Edizione Speciale per Skema SPA Condividiamo gli stessi valori. Innovazione, creatività, velocità, qualità e leadership

Dettagli

«Il sexting è normale, ma stupido»

«Il sexting è normale, ma stupido» «Il sexting è normale, ma stupido» Il sexting sembra ormai far parte della normale quotidianità. Ma cosa ne pensano le persone coinvolte? Il programma nazionale giovani e media ha affrontato il rapporto

Dettagli

MEETING FORMATIVO GIOVANI IMPRENDITORI 30 NOVEMBRE 1 DICEMBRE 2013 ALESSANDRIA

MEETING FORMATIVO GIOVANI IMPRENDITORI 30 NOVEMBRE 1 DICEMBRE 2013 ALESSANDRIA MEETING FORMATIVO GIOVANI IMPRENDITORI 30 NOVEMBRE 1 DICEMBRE 2013 ALESSANDRIA Il contesto di riferimento verso cui muove l incontro formativo parte dall assunto che il Web è un acceleratore di visibilità

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO LECTIO DOCTORALIS. Maria Luisa Cosso. Aula Magna del Rettorato 24 luglio 2007. Via G.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO LECTIO DOCTORALIS. Maria Luisa Cosso. Aula Magna del Rettorato 24 luglio 2007. Via G. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO LECTIO DOCTORALIS Maria Luisa Cosso Aula Magna del Rettorato 24 luglio 2007 Via G. Verdi, 8 - Torino Magnifico Rettore, Signor Preside, Professor Conti, Signore e Signori,

Dettagli

Este - Customer Experience 2014. Siamo inguaribili sognatori, conosciamo bene le nuvole.

Este - Customer Experience 2014. Siamo inguaribili sognatori, conosciamo bene le nuvole. Siamo inguaribili sognatori, conosciamo bene le nuvole. Il Cloud, l Information Technology che libera il business. Paolini Mattia mattia.paolini@nanosoft.it Customer Experience: fondamento per la realizzazione

Dettagli

LA RIQUALIFICAZIONE DEI CENTRI STORICI DELLE MARCHE

LA RIQUALIFICAZIONE DEI CENTRI STORICI DELLE MARCHE Data: 23/1/2013 Testata: Marche Guida Diffusione: web LA RIQUALIFICAZIONE DEI CENTRI STORICI DELLE MARCHE Fermo dedica la giornata del 25 gennaio al tema: MARCHE il CENTRO STORICO. Verso un nuovo modello

Dettagli

COMITATO TECNICO SVILUPPO DEL TERRITORIO

COMITATO TECNICO SVILUPPO DEL TERRITORIO Domenico Merlani COMITATO TECNICO SVILUPPO DEL TERRITORIO Linee di indirizzo Febbraio 2013 «Sviluppo del Territorio» significa lavorare per rendere il Lazio una regione attraente localmente e globalmente

Dettagli

NETAPP SPONSOR PRINCIPALE DELL EVENTO EUROPEAN BUSINESS NETWORKING INGRESSO ESCLUSIVO: 100 BEST COMPANIES IN EUROPE

NETAPP SPONSOR PRINCIPALE DELL EVENTO EUROPEAN BUSINESS NETWORKING INGRESSO ESCLUSIVO: 100 BEST COMPANIES IN EUROPE NETAPP SPONSOR PRINCIPALE DELL EVENTO EUROPEAN BUSINESS NETWORKING INGRESSO ESCLUSIVO: 100 BEST COMPANIES IN EUROPE Milano, 14 giugno 2012 NetApp, uno dei leader mondiali tra le aziende di software IT,

Dettagli

www.internetbusinessvincente.com

www.internetbusinessvincente.com Come trovare nuovi clienti anche per prodotti poco ricercati (o che necessitano di essere spiegati per essere venduti). Raddoppiando il numero di contatti e dimezzando i costi per contatto. Caso studio

Dettagli