hardware e software su_

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "hardware e software su_"

Transcript

1 CAPITOLATO D'APPALTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE FULL RISCK RELATIVI AI SISTEMI ED APPARECCHIATURE COSTITUENTI I SISTEMI INFORMATICI COMUNALI, SISTEMI TELEFONICI, SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA CITTADINA, SISTEMA DI INTERFONIA IN IP E IL SISTEMA WIFI DEL COMUNE DI CASTEL FRANCO DI SOTTO, UFFICI DISTACCATI E SCUOLE. ART 1 - OGGETTO DEL SERVIZIO: 1.1. Il presente capitolato ha per oggetto l'erogazione di un servizio di assistenza e di manutenzione hardware e software su_ - Postazioni di Lavoro (in seguito PDL), composte da pc desktop, notebook e periferiche ad esse collegate (quali monitor, stampanti e scanner di postazione, lettore di smart card, ecc.), distribuiti presso gli uffici comunali presenti nel territorio del Comune di Castelfranco di Sotto, ed i server aziendali allocati nella sala CED del Palazzo Comunale. (Allegato 1) - Sistema telefonico Kalliope PBX in tecnologia VoIP completo di tutti gli applicativi e accessori ad esso interfacciato come Server Fax, Gateway, etc istallati presso le sedi del Comune di Castelfranco di Sotto e dell istituto comprensivo L. da Vinci come da (Allegato 2) - Sistema Mailestone di Videosorveglianza cittadina del Comune di Castelfranco di Sotto costituito da tutte le macchine (punti di osservazione-telecamere), i monitor di visualizzazione e personal computer client e server della sala di controllo, i dispositivi di Storage e tutti i dispositivi di rete, nonché tutti i componenti e le periferiche in esse installate e/o collegate ( Allegato 3). - Sistema Alphacom - Zenitel Interfonico e distribuzione Audio/Video/Segnalazione in Ip per la distribuzione di annunci e servizi citofonici e segnalazione allarmistiche e tutti i componenti e le periferiche in esse installate e/o collegate. - Sistema Aruba di copertura WiFi presente nel palazzo Comunale e nella sede della biblioteca. - Sistema Aruba di cablaggio rete e copertura WiFi presente negli edifici scolastici dell istituto comprensivo Leonardo da Vinci. - Sistema audio/video istallato presso la sala Consiliare del Comune di Castelfranco di Sotto. 1.2 L'obiettivo del presente capitolato è garantire la massima qualità nell'erogazione del servizio di assistenza e manutenzione, con particolare riguardo alla continuità di erogazione dei Servizi connessi ai Sistemi sopra elencati, ai tempi di ripristino del servizio e di riparazione. A tal fine l'impresa è tenuta ad identificare e nominare un Responsabile Generale del Servizio all'interno 1

2 della propria struttura che la rappresenti nei confronti dell'amministrazione. La comunicazione dei riferimenti identificativi della figura del Responsabile Generale del Servizio, dovrà essere effettuata entro la data di inizio del rapporto contrattuale, inviando anche il curriculum professionale e l'organigramma aziendale con evidenziazione della posizione ricoperta all'interno dell'azienda della persona individuata con certificati tecnico professionali conferiti per mezzo di corsi specifici. ART.2- DESCRIZIONE DEL SERVIZIO: Le attività previste sono, nel dettaglio: Manutenzione hardware e software per personal computer (PC desktop completi di monitor) e periferiche connesse delle strutture del Comune di Castelfranco di Sotto dislocate sul territorio comunale; Manutenzione hardware e software per PC portatili (notebook) di proprietà del Comune di Castelfranco di Sotto dislocati sul territorio comunale. L'elenco degli apparati da manutenere, (eventualmente integrabile in base alle condizioni previste nell'art. 2.2), è riportato nell'allegato 1 formante parte integrante e sostanziale del presente capitolato. Servizio di assistenza tecnica ed help desk, a cui gli utenti potranno rivolgersi per segnalare eventuali guasti e/o malfunzionamenti come previsto all art. 3.1 del presente capitolato. Manutenzione hardware e software dei server, delle NAS, del Firewall e apparati della sala macchine in tutta la sua articolazione, di proprietà dell'amministrazione Comunale di Castelfranco di Sotto. Il termine "apparati della sala macchine" si riferisce a tutte le macchine, ivi comprese le stampanti, i dispositivi di storage, switch nonché a ogni altro elemento (di marche diverse) e a tutti i componenti e le periferiche in esse installate e/o collegate presenti nella sala server del Comune di Castelfranco di Sotto. Servizio di assistenza tecnica e help desk, a cui gli utenti potranno rivolgersi per segnalare eventuali guasti e/o malfunzionamenti come previsto all art. 3.1 del presente capitolato. L'elenco degli apparati da manutenere, (eventualmente integrabile in base alle condizioni previste nell'art. 2.2), è riportato nell'allegato 1 formante parte integrante e sostanziale del presente capitolato. Servizio di manutenzione del sistema Kalliope PBX, Kalliope Fax, apparecchi telefonici IP, apparati Ata, apparecchi telefonici analogici, apparati Gateway di interconnessione con la rete pubblica, e comunque tutti gli apparati collegati alla rete Voip installata nel Comune di Castelfranco di Sotto e presso i plessi scolastici dell Istituto Comprensivo L.da Vinci di Castelfranco di Sotto. 2

3 L'elenco degli apparati da manutenere, (eventualmente integrabile in base alle condizioni previste nell'art. 2.2), è riportato nell'allegato 2 formante parte integrante e sostanziale del presente capitolato. Servizio di assistenza tecnica ed help desk, a cui gli utenti potranno rivolgersi per segnalare eventuali guasti e/o malfunzionamenti come previsto all art. 3.1 del presente capitolato. Servizio di manutenzione del sistema di Video Sorveglianza Mailestone nella sua interezza, comprensiva cioè dell hardware e software presente presso la sede del Comando di Polizia Municipale e dei punti di osservazione-telecamere, compresi gli eventuali aggiornamenti e ampliamenti, nonché delle riparazioni in caso di guasto. Servizio di assistenza tecnica ed help desk, a cui gli utenti potranno rivolgersi per segnalare eventuali guasti e/o malfunzionamenti come previsto all art. 3.1 del presente capitolato. L esecuzione di interventi con modalità On Site, ovvero con la presenza di proprio personale presso gli impianti del sistema di video sorveglianza posti nei locali del Comando di Polizia Municipale o in locali di proprietà comunale in cui sono disposti gli apparati o sistemi, potrà avvenire negli orari di ufficio senza preavviso. L eventuale necessità di accesso a tali locali al di fuori del normale orario di servizio o nei giorni non lavorativi va preventivamente concordata. Sarà possibile, a causa delle mutate esigenze del Comando di Polizia Municipale, effettuare delle variazioni rispetto quanto sopra indicato, dopo opportuna contrattazione con l impresa. La diagnostica e l identificazione della causa generante i guasti e/o i malfunzionamenti può essere fatta in modalità di teleassistenza, su VPN crittografata tra la rete Comunale e quella dell impresa, o in modalità On Site ovvero con la presenza di proprio personale ivi incluso lo smontaggio della parte/componente responsabile. Nell attività di manutenzione ordinaria è inoltre compreso il ripristino delle funzionalità hardware (comprese tutte le stazioni UPS e relativi accumulatori o quadretti elettrici a servizio del sistema) e software del sistema di video sorveglianza. L impresa dovrà provvedere con proprio personale, adeguatamente formato per lo svolgimento delle attività richieste dal presente capitolato, all esecuzione delle riparazioni e/o sostituzioni e di ogni altro intervento che dovesse rendersi necessario al fine di identificare la natura del guasto/malfunzionamento, ripristinare la funzionalità hardware e software. L impresa è tenuta ad erogare una manutenzione programmata, con cadenza minima semestrale, del sistema di video sorveglianza. 3

4 Tutte le attività svolte dall Impresa devono essere eseguite con elevati standard di sicurezza e nel pieno rispetto delle norme vigenti in campo di segretezza e confidenzialità dei dati aziendali. Servizio di manutenzione del sistema Zenitel Alphacom, stazioni IP, apparati Citofonici, apparati Video-Citofonici, apparati analogici, diffusori acustici, apparati di gestione contatti puliti su IP, e comunque tutti gli apparati collegati alla rete Ip installata nel Comune di Castelfranco di Sotto. Servizio di assistenza tecnica ed help desk, a cui gli utenti potranno rivolgersi per segnalare eventuali guasti e/o malfunzionamenti come previsto all art. 3.1 del presente capitolato. Aggiornamento periodico del software di tutti gli apparati al fine del miglioramento delle prestazioni e della sicurezza dell intero sistema. Servizio di manutenzione dell impianto WIFI, Controller, Access Point Aruba e accessori al sistema, e comunque tutti gli apparati collegati e installati nel Palazzo Comunale del Comune di Castelfranco di Sotto, presso la sede della Biblioteca e presso i plessi scolastici dell Istituto Comprensivo L.da Vinci di Castelfranco di Sotto. Aggiornamento periodico del software al fine del miglioramento delle prestazioni e della sicurezza dell intero sistema. Servizio di assistenza tecnica ed help desk, a cui gli utenti potranno rivolgersi per segnalare eventuali guasti e/o malfunzionamenti come previsto all art. 3.1 del presente capitolato. Servizio di manutenzione dell impianto audio-fonico e di videoripresa istallato nella sala del Consiglio Comunale del comune di Castelfranco di Sotto. Non rientrano nel servizio previsto dal presente capitolato : - la fornitura delle parti di ricambio eventualmente occorrenti per la riparazione / ripristino; - i materiali di consumo quali nastri, toner.. ed accessori quali carta, floppy disk, CD. - le esecuzione di modifiche e miglioramenti tecnici per elevare il grado di efficienza delle macchine o per consentire l'installazione su di esse degli aggiornamenti di programma (es ampliamento RAM, ampliamento HD, masterizzatore su PC che non ne sono dotati.... ) Eventuali servizi o forniture aggiuntive, richiesti alla Ditta aggiudicataria al di fuori dell'ambito contrattuale, dovranno essere eseguiti alle tariffe individuate dal prezzario regionale. 2.2 EVENTUALE ESTENSIONE DEL NUMERO DI POSTAZIONI SOGGETTE A MANUTENZIONE In relazione all oggetto (PC desktop completi di monitor, notebook, stampanti ed altre periferiche, server ecc) del presente capitolato, nel periodo di validità del contratto, 4

5 l'amministrazione si riserva la possibilità di estendere il numero di postazioni soggette a manutenzione hardware e software fino ad un massimo del 15% delle postazioni presenti indicate rispettivamente negli allegati 1, 2, 3. Qualora l'estensione riguardi tipologie di prodotti hardware analoghi a quelli già indicati negli allegati sopra citati, la Ditta aggiudicataria si impegna a gestire la manutenzione di tale incremento garantendo il servizio senza aumento del costo offerto in sede di gara. ART.3.1- TEMPI E MODALITA DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO- SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA ED HELP DESK La Ditta aggiudicataria dovrà garantire nell ambito del servizio di manutenzione un servizio di assistenza tecnica ed help desk, a cui gli utenti potranno rivolgersi per segnalare eventuali guasti e/o malfunzionamenti. Il servizio di assistenza tecnica ed help desk dovrà essere attivo almeno dalle alle dal lunedì al venerdì e dalle alle del Sabato, festività infrasettimanali escluse, con servizio di reperibilità per segnalazione guasti nei restanti orari. Tale servizio dovrà essere erogato senza oneri aggiuntivi, pertanto nessun corrispettivo per diritto di chiamata sarà dovuto alla ditta aggiudicataria. Il servizio di assistenza tecnica ed help desk dovrà essere accessibile almeno via telefono, via fax e via applicazione web (senza vincoli sul browser da utilizzare). Dovrà pertanto essere messo a disposizione un sistema accessibile via web che consenta sia l apertura di un guasto sia il monitoraggio del suo stato di avanzamento. Il servizio di assistenza deve essere effettuato presso le sedi dove sono collocate le attrezzature. Nel caso si tratti, secondo quanto valutato di volta in volta dalla stessa stazione appaltante, di intervento sui server per guasto che impedisce il regolare funzionamento dei servizi della rete del Comune e/o delle sedi distaccate, lo stesso dovrà essere garantito entro le 4 ore successive. Per gli interventi sulle PDL, o comunque qualora il guasto non impedisca il normale funzionamento della rete del Comune e/o delle sedi distaccate, l intervento dovrà essere effettuato nelle successive 8 ore lavorative dalla richiesta. Qualora la riparazione hardware o il ripristino delle funzionalità software on site non sia possibile, o le stesse richiedano un tempo superiore a 12 ore lavorative, al fine di garantire la funzionalità del servizio, il fornitore dovrà effettuare una sostituzione temporanea dell'intera postazione o dell'insieme dei componenti necessari al corretto funzionamento della postazione stessa, con altra postazione equivalente o componente equivalente per il periodo di risoluzione, anche nel caso in cui l'apparecchiatura sia coperta da garanzia di altra società o sotto contratto di manutenzione in essere. 5

6 Dovrà inoltre essere fornito un presidio fisso di quattro ore settimanali continuative eventualmente anche frazionabili a discrezione della stazione appaltante - presso le sedi del Comune di Castelfranco di Sotto. Tale presidio non pregiudica il ricorso al servizio di assistenza tecnica su chiamata disciplinato dal presente capitolato. ART.3.2. SERVIZIO DI ASSISTENZA HARDWARE Il servizio dovrà includere l'insieme delle attività di manutenzione necessarie al ripristino della piena funzionalità dei server e delle PDL in caso di guasto o malfunzionamento (manutenzione correttiva), accertamento della presenza di un effettivo guasto o malfunzionamento, individuazione delle cause e ripristino delle condizioni di funzionalità ed efficienza dell'apparecchiatura informatica. Qualora il guasto hardware si verifichi su un dispositivo in manutenzione di soggetti terzi o in garanzia, l'appaltatore dovrà fornire il supporto all ufficio segreteria al fine di attivare le procedure necessarie. Nel caso in cui il dispositivo di memoria di massa (hard disk) debba essere sostituito a causa di un guasto o malfunzionamento, il servizio si intende comprensivo del recupero e trasferimento dei dati, nonché della reinstallazione completa del sistema operativo e di tutti i software o applicativi necessari per il corretto funzionamento della PDL. Nel caso in cui non risulti possibile il recupero dei dati, previa verifica tecnica e su esplicita richiesta dell ufficio segreteria, l'appaltatore deve prevedere la possibilità di procedere alla valutazione (non onerosa) della spesa per il recupero dati con tecniche e strumenti che operano a basso livello, che l'amministrazione si riserverà di accettare e di pagare a parte. I tempi di intervento entro i quali l'appaltatore deve intervenire e risolvere il guasto sono dettagliatamente indicati al precedente all ART.3.1 ART SERVIZIO DI ASSISTENZA SOFTWARE Il servizio fornito deve intendersi comprensivo delle seguenti attività: Servizio di assistenza e supporto sistema operativo, software dei server e delle PDL; Servizio di installazione e configurazione delle postazioni di lavoro Servizio di supporto all uff. segreteria per smistamento della chiamata in caso di problema che richieda l attivazione di un soggetto terzo; Il servizio dovrà garantire il supporto per gli ambienti Microsoft Windows/Linux e relativi software standard previsti per le PDL e per i Server. 6

7 La dotazione standard software delle suddette postazioni consente agli utenti di accedere ai servizi applicativi e di utilizzare software di produttività individuale (word processor, fogli elettronici, ecc.) e per la collaborazione (posta elettronica, agenda, accesso a internet, etc.) Prodotti software facenti parte della dotazione standard : Windows 95/98/2000/XP/7 e successive Antivirus Office Standard o Professional Libreoffice / openoffice Browser: Internet Explorer, Mozzilla firefox Client posta elettronica: Microsoft Outlook, Outlook Express, Thunderbird Acrobat Reader WinZip / Win Rar Driver stampanti e di rete La stessa tipologia di servizio dovrà essere garantita qualora tali prodotti venissero incrementati, integrati, modificati, sulla base di evoluzioni tecnologiche che si renderanno necessarie nell'arco di validità contrattuale dell'amministrazione. ART ASSISTENZA E SUPPORTO SOFTWARE DELLA POSTAZIONE DI LAVORO E DEI SERVER Per gli applicativi e software facenti parte della dotazione standard, tale servizio comprenderà le seguenti attività: individuazione ed identificazione del problema; risoluzione del problema; eliminazione di eventuali virus, o di eventuali altri software invasivi quali trojan horse, hijacker, etc., e ripristino della funzionalità ; attivazione di funzioni che migliorano la disponibilità del servizio e delle prestazioni; distribuzione, istallazione ed aggiornamento software: nuovi pacchetti (comunque acquistati), nuove versioni, patches, mediante supporto magnetico o tramite la rete aziendale, in questa voce sono inclusi anche i servizi di aggiornamento, sostituzione, patches del sistema operativo; configurazione degli applicativi; configurazione di browser WEB e di client di posta elettronica; installazione e configurazione drivers dei dispositivi e periferiche ; 7

8 configurazione per l'accesso alle stampanti di rete e plotter di rete, compresa l'istallazione dei relativi driver software sui server o sulle PDL. Operazioni di assistenza, manutenzione e aggiornamento annuale alle release ufficiali rilasciate dal costruttore del Firewall istallato presso la sala server indicato nell allegato 1. L'attività di "distribuzione, installazione ed aggiornamento software" dovrà essere effettuata anche per i software professionali non facenti parte della dotazione standard dei PC, di cui verranno fornite dal Comune, se necessarie, le specifiche per le istallazioni. L'Amministrazione si riserva di far installare, nelle postazioni di lavoro, nuovo software, comunque acquistato, previa verifica della compatibilità con il software preesistente. ART RIPARAZIONE IN CASO DI GUASTO VIDEOSORVEGLIANZA L impresa è tenuta ad erogare il servizio di riparazione/ripristino in caso di guasto del sistema di video sorveglianza così come definito all art. 2. A conclusione di ogni intervento deve essere rilasciato un rapporto che specifichi le attività svolte, le eventuali parti sostituite, le generalità o il codice identificativo del tecnico o dei tecnici intervenuti. La sostituzione definitiva di parti o componenti che si sono dimostrati guasti a causa di malfunzionamenti, deve essere effettuata con componenti del medesimo tipo o migliorativi, nuovi di fabbrica o ricondizionati, garantiti a norma di legge perfettamente funzionanti, compatibili e con funzionalità equivalenti o superiori rispetto a quelli che vanno a sostituire. La sostituzione temporanea delle parti, componenti o di interi apparati con altri equivalenti è ammessa, ma subordinata all autorizzazione scritta del Comune, solamente quanto lo impongono particolari circostanze, quali, ad esempio, l impossibilità a garantire in altro modo il tempestivo ripristino delle funzionalità hardware o della configurazione entro i tempi di intervento sopra descritti. ART ATTIVITA E INTERVENTI A CORREDO SU SISTEMA VIDEOSORVEGLIANZA L aggiudicatario, accettando il presente capitolato, dichiara di essere dotato di una struttura organizzativa e logistica sufficiente a far fronte a quanto richiesto dal presente capitolato e di impegnarsi a costituire una scorta di parti e componenti commisurata a quanto indicato. Sono inoltre a carico dell aggiudicatario tutti gli oneri ed obblighi connessi all ottenimento delle autorizzazioni necessarie per poter svolgere i lavori di manutenzione descritti nel presente Capitolato e delle relative specifiche disposizioni eventualmente in esse contenute. 8

9 L aggiudicatario dovrà predisporre, prima dell avvio del servizio, un elenco delle attrezzature, mezzi d opera, veicoli e quant altro intenda usare per la prestazione dei servizi nei luoghi di esecuzione dell appalto e consegnarlo al Comune. Nei luoghi di esecuzione delle attività dovranno essere sempre disponibili alla consultazione dei propri dipendenti copia dei libretti di uso e manutenzione delle attrezzature, mezzi d opera, veicoli e quant altro utilizzato dall aggiudicatario per l esecuzione dell appalto, completi di certificazioni attestanti la conformità alle normative, la regolare manutenzione e l eventuale verifica periodica effettuata, se prevista ed eseguita secondo le modalità prescritte dalla legge. E fatto assoluto divieto al personale della ditta aggiudicataria di usare utensileria manuale, attrezzature, mezzi d opera, veicoli, e quant altro di proprietà del Comune se non specificate dal presente Capitolato, parimenti, al personale del committente è esplicitamente vietato l uso, a qualsiasi titolo, di utensileria manuale, attrezzature, macchine, mezzi d opera, veicoli, e quant altro di proprietà dell appaltatore. Qualora quanto previsto nel presente articolo debba essere derogato per naturali ragioni connesse alle esigenze del servizio oggetto dell appalto, qualsiasi utilizzo di utensileria manuale, attrezzature, e quant altro di proprietà del Comune, potrà avvenire previa autorizzazione scritta preventiva del committente, anche in formula generale. In questo caso, all atto dell autorizzazione, il Responsabile Generale del Servizio accerterà preventivamente e congiuntamente al Responsabile del procedimento tecnico di gestione del sistema video sorveglianza o suo incaricato, le condizioni di quanto concesso in uso temporaneo da parte del proprio personale. E comunque esclusa la cessione in uso temporaneo di macchine D.P.R. 24/07/96 n. 459 e di qualsiasi attrezzatura per l esecuzione di lavori in quota, scale a mano comprese. L autorizzazione sarà sottoscritta per presa d atto dal Responsabile Generale del Servizio e dal Responsabile del procedimento tecnico di gestione del sistema di video sorveglianza o suo incaricato. All atto della sottoscrizione il Comune fornirà copia della documentazione attinente a quanto concesso in uso temporaneo, se prevista. ART. 4 SERVIZIO DI INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE DELLA POSTAZIONE DI LAVORO Questo servizio ha l'obiettivo di rendere operativo l'utente a seguito di perdita della configurazione, di danneggiamento del disco fisso o upgrade del sistema operativo. Le attività richieste comprendono: Riconfigurazione utente telefonico, fax 9

10 Riconfigurazione utente citofonico Riconfigurazione dell utente di Dominio. installazione o reinstallazione del sistema operativo; installazione degli applicativi e software facenti parte della dotazione standard; configurazione e personalizzazione del sistema operativo e degli applicativi e software facenti parte della dotazione standard delle PDL del Comune; installazione di applicativi non facenti parte della dotazione standard (software applicativi) ; servizio di salvataggio e ripristino dati utente; ART. 4.1 INSTALLAZIONE DI UNA POSTAZIONE DI LAVORO Il servizio di installazione prevede le seguenti attività: Attivazione punto presa; Installazione di un apparato telefonico Installazione di un Access Point Installazione di un interfonico-citofono- videocitofono Configurazione dell utente di Dominio; Sistemazione ed installazione delle apparecchiature e di tutte le periferiche sugli appositi arredi comprese tutte le periferiche ( scanner, stampanti, stampanti zebra per codici a barre, lettori smartcard, ecc); Collegamento dei singoli componenti alla rete elettrica e rete dati aziendali; Installazione di tutto il software richiesto in base alle informazioni di configurazione rilasciate dell'amministrazione (Antivirus, Microsoft Office, Winzip, Acrobat Reader, ecc... ) e recupero dei dati della postazione dismessa. Configurazione in rete aziendale ed inserimento nel dominio Configurazione ed attivazione della postazione in base alle informazioni di configurazione rilasciate dalla Amministrazione (Windows, Office, Posta elettronica) Ripristino, secondo le procedure concordate con l'amministrazione, di eventuali componenti software e/o di archivi dati precedentemente salvati da altre postazioni in uso. 4.2 DISINSTALLAZIONE DI UNA POSTAZIONE Le attività di disinstallazione potranno essere effettuate sia contestualmente a quelle di istallazione o separatamente ed includono le seguenti attività: Disattivazione punto presa; Disattivazione di un interno 10

11 Salvataggio di tutti gli archivi dati, dei componenti software e delle configurazioni presenti ; Disattivazione delle funzionalità hw e software del sistema da disinstallare ; Disassemblaggio delle apparecchiature; Recupero di eventuali parti di ricambio riutilizzabili da stoccare in un locale idoneo messo a disposizione dall'amministrazione; Cancellazione sicura dei dati dagli hardisk funzionanti e recuperabili con appositi software. In caso di hardisk non più funzionanti e da sottoporre a smaltimento, ove non siano applicabili le misure software, allo scopo di garantire l'impossibilità di recupero dei dati da parte di terzi estranei occorre procedere con modalità hardware, basate sull'uso di dispositivi di demagnetizzazione (degausser), o con la distruzione fisica. 4.3 MOVIMENTAZIONE DI UNA POSTAZIONE DI LAVORO Tale sevizio comprende la gestione degli spostamenti, comprensiva di tutte le attività correlate alla movimentazione delle postazioni di lavoro all'interno delle diverse sedi del Comune. Disinstallazione della postazione di lavoro; Trasloco o disattivazione di un interno telefonico o citofonico o video ; Imballaggio degli elementi che costituiscono la PDL ; Trasporto delle attrezzature nella nuova destinazione; Installazione e riconfigurazione della stazione di lavoro e/o singole periferiche (collegamento periferiche, eventuale aggiornamento dell'indirizzo IP e delle utenze, collegamento stampanti, ecc) al fine di ripristinare la condizione di completa efficienza ; 4.4 MODIFICHE AD UNA POSTAZIONE DI LAVORO Il servizio include: Installazione ed aggiornamento del software, nuovi pacchetti, aggiornamento di software già installati, patch, service pack, ecc ; Integrazione di chiamate dirette, tasti di selezione e visualizzazione su apparecchi IP, ecc; Installazione e configurazione di componenti aggiuntivi hardware e software, comunque acquistati dalla Amministrazione, interni ed esterni alla postazione di lavoro quali: schede di rete, memorie RAM, lettori di barcode e smartcard, e masterizzatori. Tale attività deve essere comprensiva della installazione degli eventuali driver, software ed applicativi necessari all'utilizzo dei componenti aggiunti ; 11

12 Modifiche alla configurazione della postazione (IP, nome della postazione in rete, configurazione dominio, ecc); Modifiche alle configurazioni dei software installati ; Modifiche di qualsiasi componente hardware interno ed esterno; Verifiche su richiesta dell'amministrazione; ART.5 PARTICOLARI SITUAZIONI DI EMERGENZA In caso di particolari situazioni di emergenza nelle quali si richieda contemporaneamente l'espletamento di più interventi, la Ditta aggiudicataria dovrà fornire un numero di tecnici adeguato a svolgere contemporaneamente più interventi nella stessa o in più sedi di uno o più sistemi oggetto di gara. ART.6 IMPORTO E DURATA CONTRATTUALE L'importo totale a base di gara per l'appalto è di euro (ventitremila/00) oltre IVA. Il contratto avrà la durata di 3 anni con decorrenza dalla data di effettivo inizio del servizio. Alla scadenza del contratto, l'impresa aggiudicataria sarà tenuta a garantire la prestazione fino all'individuazione del nuovo contraente e, comunque, per un periodo non superiore a tre mesi, alle medesime condizioni previste dal contratto originario. Non sussiste obbligo, per il Comune di Castelfranco di Sotto, ad acquisire dalla Ditta appaltatrice alcuna apparecchiatura o servizio. Durante l'ultimo mese del periodo contrattuale l'impresa è tenuta ad effettuare il passaggio di consegne con l'impresa subentrante. ART.7 CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE L'appalto sarà aggiudicato ai sensi dell'art. 82 del DLgs. 163/2006 a favore dell'offerta al prezzo più basso. ART.8 REQUISITI PROFESSIONALI DELLA DITTA. La Ditta aggiudicataria dovrà essere Tecnicamente Certificata per i quattro Sistemi ( Kalliope, Mailestone, Zenitel, Aruba) oggetto della gara e dovrà fornire nello specifico i seguenti certificati di partecipazione personale o Aziendale in sede di presentazione dell offerta: - Gold Partner e certificazione tecnica per Kalliope PBX produttore Net Desults, - Partner Mailestone e certificazione tecnica, - Certificazione tecnica Alphacom produttore Zenitel, - Certificazione tecnica Aruba, 12

13 La ditta aggiudicataria si impegna ad avvalersi di personale specializzato in numero non inferiore a 2 tecnici per ogni Sistema. ART. 9 NORME PER IL PERSONALE La ditta appaltatrice è tenuta a garantire che il personale, impiegato nei lavori di cui al presente contratto, operi nel rispetto della vigente normativa per la sicurezza e la salute dei lavorati sui luoghi di lavoro, con particolare riguardo a quanto disposto dal D.L.vo n. 81 del e successive modifiche ed integrazioni. Ai tecnici messi a disposizione per l esecuzione delle prestazioni contrattuali viene richiesto un aspetto ed un comportamento decorosi ed un contegno irreprensibile nei rapporti sia con i dipendenti del Comune di Castelfranco di Sotto sia con estranei o terze parti. Tutti i tecnici dovranno avere piena padronanza della lingua italiana ed avere il cartellino di riconoscimento come previsto dalle normative. ART. 10 ELENCO DEL PERSONALE La Ditta appaltatrice deve comunicare, all'inizio del contratto, cognome, nome, data e luogo di nascita e qualifica di tutti i dipendenti e/o soci incaricati dell'espletamento materiale del servizio aggiudicato (indicando altresì le successive eventuali variazioni) onde consentire in corso d'opera gli opportuni specifici accertamenti presso gli istituti assicurativi e assistenziali, oltre che ad autorizzare gli accessi alle strutture comunali. ART.11 RESPONSABILITÀ DELLA DITTA APPALTATRICE E PRIVACY La Ditta appaltatrice è responsabile di eventuali danni che, in relazione al lavoro svolto, possano derivare ai beni mobili ed immobili del Comune, ai dipendenti del medesimo, a terze persone o a cose di terzi nonché ai dipendenti e collaboratori della stessa ditta appaltatrice. L'Impresa è tenuta a trattare i dati ai soli fini dell'espletamento dell'incarico ricevuto, all'adempimento agli obblighi previsti dal Codice per la protezione dei dati personali, al rispetto delle istruzioni specifiche ricevute dal Comune di Castelfranco di Sotto all'inizio del rapporto contrattuale per il trattamento dei dati personali, relazionare periodicamente sulle misure di sicurezza adottate, ad informare immediatamente il titolare del trattamento in caso di situazioni anomale o di emergenze. Segreto d'ufficio: Entrambe le Parti garantiscono reciprocamente la riservatezza sulle informazioni di cui verranno a conoscenza nel corso dell'attività di servizio, e s'impegnano a non 13

CAPITOLATO PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE DEI SERVER DELLA SALA MACCHINE DI PROPRIETÀ DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI TRIESTE.

CAPITOLATO PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE DEI SERVER DELLA SALA MACCHINE DI PROPRIETÀ DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI TRIESTE. Allegato 2) CAPITOLATO PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE DEI SERVER DELLA SALA MACCHINE DI PROPRIETÀ DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI TRIESTE. ART. 1 OGGETTO DEL CONTRATTO E QUALITÀ DEL SERVIZIO

Dettagli

Gestione integrata delle postazioni di lavoro (pdl) presenti presso gli uffici dell amministrazione comunale

Gestione integrata delle postazioni di lavoro (pdl) presenti presso gli uffici dell amministrazione comunale Gestione integrata delle postazioni di lavoro (pdl) presenti presso gli uffici dell amministrazione comunale DISCIPLINARE TECNICO Allegato A al Capitolato d Oneri 1 Premessa Il presente capitolato tecnico

Dettagli

CAPITOLATO PER IL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA ED EVOLUTIVA DEL SISTEMA DI VIDEO SORVEGLIANZA CITTADINA DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI TRIESTE.

CAPITOLATO PER IL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA ED EVOLUTIVA DEL SISTEMA DI VIDEO SORVEGLIANZA CITTADINA DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI TRIESTE. Allegato 2 CAPITOLATO PER IL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA ED EVOLUTIVA DEL SISTEMA DI VIDEO SORVEGLIANZA CITTADINA DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI TRIESTE. ART. 1 OGGETTO DEL CONTRATTO E QUALITÀ DEL SERVIZIO

Dettagli

CAPITOLATO ART. 1 ENTE APPALTANTE. Comune di Castrolibero, via XX Settembre snc, 87040 Castrolibero (CS). ART. 2 OGGETTO DELL APPALTO

CAPITOLATO ART. 1 ENTE APPALTANTE. Comune di Castrolibero, via XX Settembre snc, 87040 Castrolibero (CS). ART. 2 OGGETTO DELL APPALTO CAPITOLATO ART. 1 ENTE APPALTANTE Comune di Castrolibero, via XX Settembre snc, 87040 Castrolibero (CS). ART. 2 OGGETTO DELL APPALTO Il Comune di Castrolibero intende affidare il servizio di manutenzione

Dettagli

Gestione integrata delle postazioni di lavoro (pdl) presenti presso gli uffici dell amministrazione comunale

Gestione integrata delle postazioni di lavoro (pdl) presenti presso gli uffici dell amministrazione comunale Gestione integrata delle postazioni di lavoro (pdl) presenti presso gli uffici dell amministrazione comunale DISCIPLINARE TECNICO Allegato A al Capitolato d Oneri 1 Premessa Il presente capitolato tecnico

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Affidamento del servizio di noleggio di macchine fotocopiatrici per la Fondazione Teatro di San Carlo. CIG: 641196266D PREMESSA La Fondazione Teatro di San Carlo intende affidare

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DEL SERVIZIO DI FORNITURA E REWAMPING DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL COMUNE DI CREMONA

CAPITOLATO SPECIALE DEL SERVIZIO DI FORNITURA E REWAMPING DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL COMUNE DI CREMONA CAPITOLATO SPECIALE DEL SERVIZIO DI FORNITURA E REWAMPING DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL COMUNE DI CREMONA Pag. n. 1 di n. 7 ART. 1 OGGETTO DEL CAPITOLATO Oggetto del presente Capitolato è la fornitura

Dettagli

CONTRATTO DI FORNITURA SERVIZIO DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE SOFTWARE E PICCOLI COMPONENTI HARDWARE DELLE APPARECCHIATURE INFORMATICHE DELLA

CONTRATTO DI FORNITURA SERVIZIO DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE SOFTWARE E PICCOLI COMPONENTI HARDWARE DELLE APPARECCHIATURE INFORMATICHE DELLA CONTRATTO DI FORNITURA SERVIZIO DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE SOFTWARE E PICCOLI COMPONENTI HARDWARE DELLE APPARECCHIATURE INFORMATICHE DELLA C.C.I.A.A. DI LODI. Periodo 1/07/2012 30/06/2015 1 FRA Camera

Dettagli

COMUNE DI CASIER CAPITOLATO D ONERI. per il servizio di noleggio full service di macchine fotocopiatrici digitali per gli Uffici comunali

COMUNE DI CASIER CAPITOLATO D ONERI. per il servizio di noleggio full service di macchine fotocopiatrici digitali per gli Uffici comunali COMUNE DI CAER CAPITOLATO D ONERI per il servizio di noleggio full service di macchine fotocopiatrici digitali per gli Uffici comunali Art. 1 Oggetto dell appalto L appalto ha per oggetto il noleggio full-service

Dettagli

Timbro e Firma del Cliente

Timbro e Firma del Cliente Condizioni Generali di Fornitura Tra con sede in P. IVA di seguito indicata e... con sede in... P. IVA... di seguito indicato Cliente, si conviene e si stipula quanto segue: Conclusione ed Efficacia degli

Dettagli

Agenzia Intercent-ER 1

Agenzia Intercent-ER 1 PESONAL COMPUTER NOTEBOOK 4 - SERVIZI IN CONVENZIONE 1. SERVIZI COMPRESI NEL PREZZO DEI PERSONAL COMPUTER NOTEBOOK I servizi descritti nel presente paragrafo sono connessi ed accessori alla fornitura dei

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE CIG 543712162F

CAPITOLATO SPECIALE CIG 543712162F CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE BUONI PASTO ELETTRONICI IN FAVORE DEI DIPENDENTI DELLE SOCIETÀ DEL GRUPPO SALERNO ENERGIA CIG 543712162F Art. 1 Oggetto

Dettagli

FORNITURA DI PERSONAL COMPUTER DESKTOP 6 SERVIZI IN CONVENZIONE

FORNITURA DI PERSONAL COMPUTER DESKTOP 6 SERVIZI IN CONVENZIONE FORNITURA DI PERSONAL COMPUTER DESKTOP 6 SERVIZI IN CONVENZIONE 1. SERVIZI COMPRESI NEL PREZZO DEI PERSONAL COMPUTER I servizi descritti nel presente paragrafo sono connessi ed accessori alla fornitura

Dettagli

Comune di Trieste ART. 2 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

Comune di Trieste ART. 2 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO Comune di Trieste CAPITOLATO SPECIALE D ONERI PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE DELLA CENTRALE TELEFONICA DI PROPRIETÀ DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI TRIESTE. ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO Il

Dettagli

CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK 3 - SERVIZI IN CONVENZIONE

CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK 3 - SERVIZI IN CONVENZIONE CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK 3 - SERVIZI IN CONVENZIONE 1. SERVIZI COMPRESI NEL PREZZO DEI PERSONAL COMPUTER NOTEBOOK I servizi descritti nel presente paragrafo sono connessi ed accessori

Dettagli

www.ater.vr.it., protocolloatervr@legalmail.it.

www.ater.vr.it., protocolloatervr@legalmail.it. A.T.E.R. Azienda Territoriale per l Edilizia Residenziale della Provincia di VERONA Piazza Pozza 1/c,d,e - 37123 VERONA telefono 045-8062411 telefax 045-8062432 E-mail: info@ater.vr.it www.ater.vr.it.,

Dettagli

CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK - SERVIZI IN CONVENZIONE -

CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK - SERVIZI IN CONVENZIONE - CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK - SERVIZI IN CONVENZIONE - 1. SERVIZI COMPRESI NEL PREZZO DEI PERSONAL COMPUTER NOTEBOOK I servizi descritti nel presente paragrafo sono connessi ed accessori

Dettagli

Capitolato Tecnico AlI. 2

Capitolato Tecnico AlI. 2 Capitolato Tecnico AlI. 2 Adeguamento del Sistema di Videosorveglianza del!'assemblea regionale siciliana, del servizio annuale di manutenzione degli apparati di distribuzione dati e del cablaggio strutturato

Dettagli

CAPITOLATO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSISTENZA TECNICA E MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE PER IL PERIODO 2016-2017 PER L ICRCPAL

CAPITOLATO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSISTENZA TECNICA E MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE PER IL PERIODO 2016-2017 PER L ICRCPAL MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITA CULTURALI E DEL TURISMO Istituto Centrale per il Restauro e la Conservazione del Patrimonio Archivistico e Librario Via Milano, 76-00184 ROMA CAPITOLATO PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

89900 - Vibo Valentia - Piazza Martiri d Ungheria - P.I. 00302030796 Telefono 0963/599111 - Telefax 0963/43877

89900 - Vibo Valentia - Piazza Martiri d Ungheria - P.I. 00302030796 Telefono 0963/599111 - Telefax 0963/43877 89900 - Vibo Valentia - Piazza Martiri d Ungheria - P.I. 00302030796 Telefono 0963/599111 - Telefax 0963/43877 GARA INFORMALE PER L INDIVIDUAZIONE DI UNA DITTA CUI AFFIDARE IL SERVIZIO DI ASSISTENZA E

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO DEL SERVIZIO

SCHEMA DI CONTRATTO DEL SERVIZIO SCHEMA DI CONTRATTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE Regione Puglia Schema di Contratto del Servizio di Gestione Pag. 1 di 8 SCHEMA DI CONTRATTO PER SERVIZIO DI GESTIONE Tra L Ente Regione Puglia codice fiscale

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Provincia di Grosseto Area Servizi alle Persone Assessorato all Informatizzazione

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Provincia di Grosseto Area Servizi alle Persone Assessorato all Informatizzazione FORNITURA DI ATTREZZATURE INFORMATICHE E BENI STRUMENTALI PRESSO IL COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA. FOGLIO PATTI E CONDIZIONI ALLEGATO A Art. 1 Oggetto dell appalto Oggetto del presente disciplinare

Dettagli

HousePc di Bastante Salvatore Contratto di assistenza

HousePc di Bastante Salvatore Contratto di assistenza Contratto di assistenza Contratto di assistenza informatica: Con il presente contratto si impegna a fornirvi un servizio di assistenza tecnica Informatica Hardware/Software, Assistenza Telefonica, Teleassistenza

Dettagli

LICENZE D'USO PER SEMPRE di PROGRAMMI SOFTWARE di PROPRIETÀ INTEGRA

LICENZE D'USO PER SEMPRE di PROGRAMMI SOFTWARE di PROPRIETÀ INTEGRA LICENZE D'USO PER SEMPRE di PROGRAMMI SOFTWARE di PROPRIETÀ INTEGRA 1. OGGETTO - Ai termini ed alle condizioni che seguono INTEGRA S.R.L., Via Forte Garofolo 20, 37057 S. Giovanni Lupatoto (Verona) (qui

Dettagli

OGGETTO: SISTEMA INFORMATIVO PER LA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE E L ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI DI POLIZIA MUNICIPALE

OGGETTO: SISTEMA INFORMATIVO PER LA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE E L ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI DI POLIZIA MUNICIPALE CITTÀ DI RAGUSA www.comune.ragusa.it SETTORE XIV Corpo di Polizia Municipale Via M. Spadola n 56 97100 Ragusa Tel. 0932 244211 676771 Fax 0932 248826 e mail polizia.municipale@comune.ragusa.it OGGETTO:

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione Istituto Comprensivo Statale Gino Capponi. Prot. n. 1689/B15 Milano, 21 aprile 2016 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Ministero della Pubblica Istruzione Istituto Comprensivo Statale Gino Capponi. Prot. n. 1689/B15 Milano, 21 aprile 2016 IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. 1689/B15 Milano, 21 aprile 2016 Al Sito web della Scuola All albo dell istituto A tutti gli interessati Oggetto: Bando di gara Amministratore di sistema - Amministratore di rete - manutenzione

Dettagli

COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese

COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese MODALITA PER IL CORRETTO UTILIZZO DEL SISTEMA INFORMATICO COMUNALE Approvato con delib. G.C. n. 9 del 21.01.2006 - esecutiva Per l utilizzo corretto del sistema informatico,

Dettagli

CONTRATTO DI ASSISTENZA MONTE ORE

CONTRATTO DI ASSISTENZA MONTE ORE CONTRATTO DI ASSISTENZA MONTE ORE tra i sottoscritti : TLS Srl Unipersonale con sede in Bari, CAP 70122, via Abate Giacinto Gimma n. 225, Partita IVA 07152170721, indirizzo email info@tecnologicaservice.net,

Dettagli

Contratto Assistenza Hardware - Software

Contratto Assistenza Hardware - Software Rimini, 2015. PARTNER E CERTIFICAZIONE: Computer NEXT Solutions S.r.l. Sede amministrativa = Via Emilia Vecchia 75 - CAP 47922 Rimini (RN) Sede legale = Via Don Minzoni 64, CAP 47822, Santarcangelo di

Dettagli

CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI TRASLOCO DALL ATTUALE SEDE AIFA IN ROMA - VIA DELLA SIERRA NEVADA N. 60 ALLA NUOVA SEDE IN ROMA - VIA DEL TRITONE N

CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI TRASLOCO DALL ATTUALE SEDE AIFA IN ROMA - VIA DELLA SIERRA NEVADA N. 60 ALLA NUOVA SEDE IN ROMA - VIA DEL TRITONE N CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI TRASLOCO DALL ATTUALE SEDE AIFA IN ROMA - VIA DELLA SIERRA NEVADA N. 60 ALLA NUOVA SEDE IN ROMA - VIA DEL TRITONE N. 181 NONCHÉ PER IL SERVIZIO DI STOCCAGGIO E CUSTODIA DEGLI

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI LEASING OPERATIVO ED ASSISTENZA TECNICA MACCHINE FOTOCOPIATRICI E STAMPANTI MONOCROMATICHE/COLORI E MULTIFUNZIONI PORTATILI

CAPITOLATO SPECIALE DI LEASING OPERATIVO ED ASSISTENZA TECNICA MACCHINE FOTOCOPIATRICI E STAMPANTI MONOCROMATICHE/COLORI E MULTIFUNZIONI PORTATILI CAPITOLATO SPECIALE DI LEASING OPERATIVO ED ASSISTENZA TECNICA MACCHINE FOTOCOPIATRICI E STAMPANTI MONOCROMATICHE/COLORI E MULTIFUNZIONI PORTATILI Art. 1 Oggetto dell appalto...1 Art. 2 Caratteristiche

Dettagli

Pubblicazione informazioni integrative e correttive

Pubblicazione informazioni integrative e correttive Gara per la fornitura dei servizi di assistenza tecnica e manutenzione per i sistemi dipartimentali e per gli impianti LAN ubicati presso gli uffici centrali e periferici della Regione Basilicata. CIG:

Dettagli

ASSISTENZA, MANUTENZIONE CORRETTIVA ED EVOLUTIVA DEL SISTEMA INFORMATIVO PER LA GESTIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE IN DOTAZIONE ALL ATER DI VERONA

ASSISTENZA, MANUTENZIONE CORRETTIVA ED EVOLUTIVA DEL SISTEMA INFORMATIVO PER LA GESTIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE IN DOTAZIONE ALL ATER DI VERONA A.T.E.R. Azienda Territoriale per l Edilizia Residenziale della Provincia di VERONA Piazza Pozza 1/c,d,e - 37123 VERONA telefono 045-8062411 telefax 045-8062432 E-mail: info@ater.vr.it www.ater.vr.it.,

Dettagli

1. ASSISTENZA ALL'AVVIO IN ESERCIZIO DEL SISTEMA... 3 2. ADDESTRAMENTO DEGLI UTENTI DEL SISTEMA... 4 3. ASSISTENZA TECNICA IN GARANZIA...

1. ASSISTENZA ALL'AVVIO IN ESERCIZIO DEL SISTEMA... 3 2. ADDESTRAMENTO DEGLI UTENTI DEL SISTEMA... 4 3. ASSISTENZA TECNICA IN GARANZIA... INDICE 1. ASSISTENZA ALL'AVVIO IN ESERCIZIO DEL SISTEMA... 3 2. ADDESTRAMENTO DEGLI UTENTI DEL SISTEMA... 4 3. ASSISTENZA TECNICA IN GARANZIA... 6 3.1. SERVICE LEVEL AGREEMENT... 7 3.2. PRESCRIZIONI DEL

Dettagli

C O M U N E DI A S S E M I N I PROVINCIA DI CAGLIARI. ************* AREA DIREZIONALE Servizio SIC

C O M U N E DI A S S E M I N I PROVINCIA DI CAGLIARI. ************* AREA DIREZIONALE Servizio SIC allegato B C O M U N E DI A S S E M I N I PROVINCIA DI CAGLIARI ************* AREA DIREZIONALE Servizio SIC DISCIPLINARE TECNICO Per l espletamento del Servizio di assistenza alla rete informatica Comunale

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO PER LA FORNITURA E POSA IN OPERA DELLE SALE RIUNIONE E DI AREE RISERVATE ALL ACCOGLIENZA DELLA NUOVA SEDE DELL AIFA

SCHEMA DI CONTRATTO PER LA FORNITURA E POSA IN OPERA DELLE SALE RIUNIONE E DI AREE RISERVATE ALL ACCOGLIENZA DELLA NUOVA SEDE DELL AIFA Allegato D SCHEMA DI CONTRATTO PER LA FORNITURA E POSA IN OPERA DELLE SALE RIUNIONE E DI AREE RISERVATE ALL ACCOGLIENZA DELLA NUOVA SEDE DELL AIFA CIG 0456191CB5 Agenzia Italiana del Farmaco 1 Agenzia

Dettagli

COMUNE DI POMARANCE PROVINCIA DI PISA

COMUNE DI POMARANCE PROVINCIA DI PISA COMUNE DI POMARANCE PROVINCIA DI PISA Capitolato speciale per l affidamento del servizio di assistenza hardware e software degli apparati del sistema informatico comunale, di amministrazione del sistema

Dettagli

CITTÀ DI RAGUSA SETTORE I ASSISTENZA ORGANI ISTITUZIONALI, AFFARI GENERALI

CITTÀ DI RAGUSA SETTORE I ASSISTENZA ORGANI ISTITUZIONALI, AFFARI GENERALI CITTÀ DI RAGUSA SETTORE I ASSISTENZA ORGANI ISTITUZIONALI, AFFARI GENERALI FORNITURA DI MATERIALE INFORMATICO VARIO A DOTAZIONE, PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE, AL CENTRO ELABORAZONE DATI E N. 1 NOTEBOOK

Dettagli

Provincia Regionale di Catania

Provincia Regionale di Catania Provincia Regionale di Catania Servizio Pianificazione del Territorio Mobilità - Sistemi Informativi ed E-Government PROGETTO PER L ASSISTENZA, LA MANUTENZIONE E LA RIPARAZIONE DI APPARECCHIATURE INFORMATICHE

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE San Giovanni Bosco F. De Carolis 71014 San Marco in Lamis (FG)

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE San Giovanni Bosco F. De Carolis 71014 San Marco in Lamis (FG) Prot. n.701/a30 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE San Giovanni Bosco F. De Carolis 71014 San Marco in Lamis (FG) Via Dante Alighieri, 20 Tel. 0882-831114 Fax 0882-817022 - C.F. 84002010712 C.M. FGIC848005 email:

Dettagli

Articolo 3. Modalità di svolgimento del servizio di assistenza e manutenzione

Articolo 3. Modalità di svolgimento del servizio di assistenza e manutenzione COMUNE DI FUCECCHIO Prot. n. 2063 del 21/01/2013 Spett.le Ditta Insielmercato SpA Località Patriciano, 99 Area Scienze Park 34149 Trieste PEC insielmercato@legalmail.it Oggetto: Proposta contrattuale per

Dettagli

Capitolato per la fornitura di n 450 Personal Computer Desktop e n 50 stampanti laser b/n, e relativi servizi di assistenza hardware.

Capitolato per la fornitura di n 450 Personal Computer Desktop e n 50 stampanti laser b/n, e relativi servizi di assistenza hardware. Area Organizzazione, Formazione e Sistemi Informativi Funzione Tecnologie Informatiche e Telecomunicazioni Capitolato per la fornitura di n 450 Personal Computer Desktop e n 50 stampanti laser b/n, e relativi

Dettagli

di Melara S. Pertini, Collodi F. Rismondo

di Melara S. Pertini, Collodi F. Rismondo SCUOLA MATERNA - SCUOLA ELEMENTARE - SCUOLA MEDIA di Melara S. Pertini, Collodi F. Rismondo Direzione e Segreteria C.F. 80021860327 Via Forlanini 32, 34139 Trieste Tel. 040-912882 / Fax 040-9148004 email

Dettagli

PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE DEL PARCO HARDWARE COMUNALE BIENNIO 2013-2014 CIG: Z1908B1D71

PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE DEL PARCO HARDWARE COMUNALE BIENNIO 2013-2014 CIG: Z1908B1D71 COMUNE DI FUCECCHIO Provincia di Firenze PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE DEL PARCO HARDWARE COMUNALE BIENNIO 2013-2014 CIG: Z1908B1D71 CAPITOLATO Articolo

Dettagli

COMUNE DI SESTO ED UNITI

COMUNE DI SESTO ED UNITI COMUNE DI SESTO ED UNITI Provincia di Cremona Gestione RSA Casa Soggiorno Nolli-Pigoli Allegato alla delibera G.C. n. 184 del 27.10.2009 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI

Dettagli

Bando procedura aperta per l affidamento del servizio di manutenzione e assistenza tecnica informatica. Durata annuale COD. CIG.

Bando procedura aperta per l affidamento del servizio di manutenzione e assistenza tecnica informatica. Durata annuale COD. CIG. SCUOLA SECONDARIA DI 1^ GRADO COCCHI-AOSTA Piazzale G.F. degli Atti, 1 06059 TODI (PG) Tel. 075/8942327 Fax 075/9480711 E-mail: pgmm18600l@istruzione.it - pgmm18600l@pec.istruzione.it C.F. 94091400542

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO Art.1 Oggetto dell accordo a- Le parti stipulano alle condizioni descritte un contratto della durata di un anno per i servizi espressamente scelti dal CLIENTE,

Dettagli

Contratto di assistenza informatica

Contratto di assistenza informatica Contratto di assistenza informatica Pag. 1 di 8 Descrizione Con il presente contratto INFOPROJECT di PETRALIA FRANCO si impegna a fornirvi un servizio di assistenza tecnica Informatica Hardware/Software,

Dettagli

CONTRATTO MANUTENZIONE PROGRAMMI APPLICATIVI

CONTRATTO MANUTENZIONE PROGRAMMI APPLICATIVI CONTRATTO DI MANUTENZIONE DI PROGRAMMI APPLICATIVI CONTRATTO DI MANUTENZIONE DI PROGRAMMI APPLICATIVI Tra la: - - Sede legale in - Via - - Codice Fiscale/Partita IVA - Rappresentata da di seguito indicata

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA SAN CAMILLO FORLANINI

AZIENDA OSPEDALIERA SAN CAMILLO FORLANINI AZIENDA OSPEDALIERA SAN CAMILLO FORLANINI CAPITOLATO TECNICO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DEI PC, DELLE PERIFERICHE E DEI SERVER E PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA INFORMATICA ALL UTENTE FINALE

Dettagli

Pagina 1 di 5. Codice fiscale 04334860485 > Partita IVA 02926170230 > C.C.I.A.A. VR-1999-04334860485 > R.E.A. 296199 > Cap. Soc. 10.

Pagina 1 di 5. Codice fiscale 04334860485 > Partita IVA 02926170230 > C.C.I.A.A. VR-1999-04334860485 > R.E.A. 296199 > Cap. Soc. 10. CONTRATTO DI LICENZA D USO DI SOFTWARE ddaattaa Hyphen-Italia srl sede legale ed amministrativa: Verona > Via Marconi, 14 > 37010 Affi > Tel. +39 045.62.03.200 > Fax +39 045 62.03.250 Codice fiscale 04334860485

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI TRASLOCO TRASPORTO E FACCHINAGGIO ART. 1 - OGGETTO

CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI TRASLOCO TRASPORTO E FACCHINAGGIO ART. 1 - OGGETTO Servizio Sanitario Nazionale Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI TRASLOCO TRASPORTO E FACCHINAGGIO ART. 1 - OGGETTO Il presente Capitolato Speciale ha per

Dettagli

AREA RISORSE FINANZIARIE DIREZIONE SERVIZI A RETE E PATRIMONIO Servizio Patrimonio P.zza Matteotti n. 3-24121 Bergamo Tel. 035.399412 / fax 035.

AREA RISORSE FINANZIARIE DIREZIONE SERVIZI A RETE E PATRIMONIO Servizio Patrimonio P.zza Matteotti n. 3-24121 Bergamo Tel. 035.399412 / fax 035. AREA RISORSE FINANZIARIE DIREZIONE SERVIZI A RETE E PATRIMONIO Servizio Patrimonio P.zza Matteotti n. 3-24121 Bergamo Tel. 035.399412 / fax 035.399050 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL SERVIZIO DI GESTIONE

Dettagli

OPERA PIA PUBBLICA ASSISTENZA 05100 TERNI P.zza S. Pietro, 4 Tel. E Fax 0744 428150 421403 e-mail oppaterni@libero.it

OPERA PIA PUBBLICA ASSISTENZA 05100 TERNI P.zza S. Pietro, 4 Tel. E Fax 0744 428150 421403 e-mail oppaterni@libero.it OPERA PIA PUBBLICA ASSISTENZA 05100 TERNI P.zza S. Pietro, 4 Tel. E Fax 0744 428150 421403 e-mail oppaterni@libero.it www.oppaterni.com P.IVA 00526840558 cod. fisc. 80000070559 CAPITOLATO TECNICO Art.

Dettagli

Allegato 4: Capitolato Tecnico

Allegato 4: Capitolato Tecnico Gara a procedura aperta per l affidamento dei Servizi di manutenzione software ed assistenza all utente per i Sistemi Informativi della Ragioneria e del Personale della Regione Puglia Allegato 4: Capitolato

Dettagli

CONTRATTO DI ASSISTENZA INFORMATICA

CONTRATTO DI ASSISTENZA INFORMATICA Contratto di Assistenza Informatica CONTRATTO DI ASSISTENZA INFORMATICA AZIENDE 1 Contratto di Assistenza Informatica Contratto di assistenza informatica annuale: Descrizione Con il presente contratto

Dettagli

COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI

COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI AVVISO DI GARA L amministrazione Comunale di Palermo deve procedere, ai sensi della L.R. n.7/2002 e successive modifiche ed

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1) Condizioni generali di contratto 1.1 Le presenti condizioni riguardano il servizio di hosting offerto da Visual Com Web SK Sro tramite internet. L'invio del modulo online

Dettagli

CAPITOLATO CONTRATTUALE

CAPITOLATO CONTRATTUALE COMUNE DI PRATO CAPITOLATO CONTRATTUALE SERVIZIO DI NOLEGGIO CON MANUTENZIONE DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI PER GLI UFFICI COMUNALI Area Risorse Finanziarie Servizio Patrimonio Amministrativo Via Del Ceppo

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1) Condizioni generali di contratto 1.1 Le presenti condizioni riguardano il servizio di hosting offerto da Euro Marketing SK SRO tramite internet. L'invio del modulo online

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Consorzio per lo Sviluppo Industriale della Provincia di Potenza Centro Direzionale Zona Industriale 85050 TITO SCALO (PZ) Tel.0971/659111 Fax 0971/485881 Sito internet: www.consorzioasipz.it E-mail: asi@consorzioasipz.it

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO DI SUSEGANA 31058 SUSEGANA - Via Carpeni, 7 - Tel. 0438/73256 Fax 0438/ 435393 - C.F.: 91026780261 email: tvic85200c@istruzione.it PEC: tvic85200c@pec.istruzione.it Sito: HTTP://www.icsusegana.it

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER MANUTENZIONE E ASSISTENZA SUI PROGRAMMI GESTIONALI DATAGRAPH

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER MANUTENZIONE E ASSISTENZA SUI PROGRAMMI GESTIONALI DATAGRAPH CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER MANUTENZIONE E ASSISTENZA SUI PROGRAMMI GESTIONALI DATAGRAPH L'anno 2013, in questo giorno 25 del mese di gennaio nella Residenza Municipale, di Gesturi tra i Signori:

Dettagli

C O M U N E D I P I A N O R O

C O M U N E D I P I A N O R O CAPITOLATO RELATIVO ALLA GESTIONE DELLE ATTIVITA DI ASSISTENZA PER ALUNNI DISABILI Art. 1 - Oggetto e modalità di svolgimento del servizio Oggetto del presente capitolato è la gestione delle attività di

Dettagli

CONTRATTO PER IL VETTORIAMENTO DI GAS NATURALE SULLA RETE DI DISTRIBUZIONE LOCALE. Tra la Pollino Gestione Impianti s.r.l. ( Distributore ), con sede

CONTRATTO PER IL VETTORIAMENTO DI GAS NATURALE SULLA RETE DI DISTRIBUZIONE LOCALE. Tra la Pollino Gestione Impianti s.r.l. ( Distributore ), con sede CONTRATTO PER IL VETTORIAMENTO DI GAS NATURALE SULLA RETE DI DISTRIBUZIONE LOCALE. Tra la Pollino Gestione Impianti s.r.l. ( Distributore ), con sede in Castrovillari Via Roma n. 23 partita IVA n. 02534750787,

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO Oggetto: Affidamento del servizio di ritiro e recapito diretto della corrispondenza comunale nell ambito del Comune. FOGLIO PATTI E CONDIZIONI Art. 1 OGGETTO DELL'APPALTO L'appalto ha per oggetto: -il

Dettagli

BANDO DI GARA PER LO SVOLGIMENTO DI CORSI PER LA PREPARAZIONE E IL CONSEGUIMENTO DI CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE IN INGLESE PER GLI ALUNNI DELLA SCUOLA

BANDO DI GARA PER LO SVOLGIMENTO DI CORSI PER LA PREPARAZIONE E IL CONSEGUIMENTO DI CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE IN INGLESE PER GLI ALUNNI DELLA SCUOLA Allegato 1 Capitolato BANDO DI GARA PER LO SVOLGIMENTO DI CORSI PER LA PREPARAZIONE E IL CONSEGUIMENTO DI CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE IN INGLESE PER GLI ALUNNI DELLA SCUOLA CIG: ZDF12B0374 ART. 1 OGGETTO

Dettagli

COMUNE DI PALAGIANO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI DI DISTRIBUZIONE DEL

COMUNE DI PALAGIANO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI DI DISTRIBUZIONE DEL COMUNE DI PALAGIANO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI DI DISTRIBUZIONE DEL PATRIMONIO LIBRARIO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE, PRESTITO E TESSERAMENTO AUTOMATIZZATO,

Dettagli

INDICE. Art. 1 - Oggetto dell'appalto...2. Art 2 Sede e durata dell Appalto...2. Art. 3 Personale e organizzazione...2

INDICE. Art. 1 - Oggetto dell'appalto...2. Art 2 Sede e durata dell Appalto...2. Art. 3 Personale e organizzazione...2 CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA ALLE DICHIARAZIONI ISEE, DATA ENTRY E CATALOGAZIONE DOCUMENTALE PER IL SERVIZIO COMUNALE DIRITTO ALLO STUDIO E GESTIONE SISTEMA QUOTE CONTRIBUTIVE

Dettagli

AVVISO MANIFESTAZIONE D INTERESSE

AVVISO MANIFESTAZIONE D INTERESSE AVVISO MANIFESTAZIONE D INTERESSE AVVISO PER LA INDIVIDUAZIONE DEGLI OPERATORI ECONOMICI DA INVITARE A PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DELL ART. 122 COMMMA 7 DEL D.LGS. 163/2006. CIG 53907370E7 - CUP E41B13000100009

Dettagli

di Melara S. Pertini, Collodi F. Rismondo

di Melara S. Pertini, Collodi F. Rismondo SCUOLA MATERNA - SCUOLA ELEMENTARE - SCUOLA MEDIA di Melara S. Pertini, Collodi F. Rismondo Direzione e Segreteria C.F. 80021860327 Via Forlanini 32, 34139 Trieste Tel. 040-912882 / Fax 040-9148004 email

Dettagli

Capitolato tecnico. Servizio di gestione dei posti di lavoro on-site della direzione generale dell Enpals.

Capitolato tecnico. Servizio di gestione dei posti di lavoro on-site della direzione generale dell Enpals. Capitolato tecnico Servizio di gestione dei posti di lavoro on-site della direzione generale dell Enpals. Gestione posti di lavoro - Capitolato Tecnico - 1 INDICAZIONI E RIFERIMENTI PRELIMINARI L Enpals

Dettagli

AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA, GARANZIA, MANUTENZIONE E GESTIONE IN MODALITA HOSTING DELL ALBO PRETORIO ON-LINE DEL COMUNE DI TRIESTE

AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA, GARANZIA, MANUTENZIONE E GESTIONE IN MODALITA HOSTING DELL ALBO PRETORIO ON-LINE DEL COMUNE DI TRIESTE SCHEMA DI CONTRATTO per L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA, GARANZIA, MANUTENZIONE E GESTIONE IN MODALITA HOSTING DELL ALBO PRETORIO ON-LINE DEL COMUNE DI TRIESTE OGGETTO: Affidamento del servizio

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE Art. 1 OGGETTO DEL CONTRATTO L appalto ha per oggetto la

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE Art. 1 OGGETTO DEL CONTRATTO L appalto ha per oggetto la CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE Art. 1 OGGETTO DEL CONTRATTO L appalto ha per oggetto la fornitura del servizio di assistenza domiciliare a favore degli

Dettagli

Sistemi Informativi SERVIZIO DI MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA DELLE DOTAZIONI INFORMATICHE AZIENDA ASL N. 1 IMPERIESE

Sistemi Informativi SERVIZIO DI MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA DELLE DOTAZIONI INFORMATICHE AZIENDA ASL N. 1 IMPERIESE SERVIZIO DI MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA DELLE DOTAZIONI INFORMATICHE AZIENDA ASL N. 1 IMPERIESE Art. 1 Contesto ------************------ CAPITOLATO TECNICO ------************------ La struttura

Dettagli

COMUNE DI COMABBIO PROVINCIA DI VARESE CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO

COMUNE DI COMABBIO PROVINCIA DI VARESE CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO COMUNE DI COMABBIO PROVINCIA DI VARESE Piazza Marconi, 1/1-21020 COMABBIO - P. IVA 00261830129 Tel. 0331.968.572 int.6 - fax. 0331.968.808 e- mail: poliziamunicipale@comune.comabbio.va.it CAPITOLATO SPECIALE

Dettagli

AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SORVEGLIANZA SANITARIA E MEDICO COMPETENTE AI SENSI DEL D.LGS 81/2008 PER IL PERIODO 1/1/2014 31/12/2014.

AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SORVEGLIANZA SANITARIA E MEDICO COMPETENTE AI SENSI DEL D.LGS 81/2008 PER IL PERIODO 1/1/2014 31/12/2014. AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SORVEGLIANZA SANITARIA E MEDICO COMPETENTE AI SENSI DEL D.LGS 81/2008 PER IL PERIODO 1/1/2014 31/12/2014. CAPITOLATO D ONERI Art. 1 Oggetto del servizio, durata e compenso.

Dettagli

o All Albo dell' Istituto o Inserimento nel sito web dell'istituto o A tutti gli interessati

o All Albo dell' Istituto o Inserimento nel sito web dell'istituto o A tutti gli interessati SCUOLA MATERNA - SCUOLA ELEMENTARE - SCUOLA MEDIA di Melara S. Pertini, Collodi F. Rismondo Direzione e Segreteria C.F. 8002186032 Via Forlanini 32, 34139 Trieste Tel. 040-912882 / Fax 040-9148004 Prot.

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER LA REALIZZAZIONE DI UN SERVIZIO IN OPEN SOURCE PER LO SVILUPPO DI UN APP PER DISPOSITIVI MOBILI FINALIZZATA ALL

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER LA REALIZZAZIONE DI UN SERVIZIO IN OPEN SOURCE PER LO SVILUPPO DI UN APP PER DISPOSITIVI MOBILI FINALIZZATA ALL CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER LA REALIZZAZIONE DI UN SERVIZIO IN OPEN SOURCE PER LO SVILUPPO DI UN APP PER DISPOSITIVI MOBILI FINALIZZATA ALL EROGAZIONE DI CONTENUTI IN MATERIA DI LAVORO PROGETTO PROVINCIALE

Dettagli

CONTRATTO DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE HARDWARE SOFTWARE DELLA RETE TELEMATICA DELL ISTITUTO E DELLE POSTAZIONI DELL AREA AMMINISTRATIVA

CONTRATTO DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE HARDWARE SOFTWARE DELLA RETE TELEMATICA DELL ISTITUTO E DELLE POSTAZIONI DELL AREA AMMINISTRATIVA ISTITUTO MAGISTRALE STATALE CAMILLO FINOCCHIARO APRILE Liceo delle Scienze Umane Liceo delle scienze umane con opzione economico-sociale 90144 PALERMO ( PA ) C.M. PAPM010003 VIA CILEA - TEL. 091/343509

Dettagli

Prot. N. 1458 /C24 Bergamo, 23 /02/2015 Pubblicato sul sito web www.suardo.it in data 24/02/2015.

Prot. N. 1458 /C24 Bergamo, 23 /02/2015 Pubblicato sul sito web www.suardo.it in data 24/02/2015. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Statale d Istruzione Superiore Paolina Secco Suardo Liceo delle Scienze Umane Liceo Musicale Via Angelo Maj, 8 24121 Bergamo Tel. 035.239370

Dettagli

Per Pc Service S.r.l.

Per Pc Service S.r.l. Pc Service S.r.l. C.so Europa, 220 Canc 16132 Genova Tel. 010 382447 Fax 010 3745155 P.I 03718740107 Rea 372952 Spettabili Ditte, Società, Professionisti Loro sedi Genova, 2 gennaio 08 Alla cortese attenzione

Dettagli

Condizioni Generali di Fornitura dell Assistenza al Software Gestionale

Condizioni Generali di Fornitura dell Assistenza al Software Gestionale Condizioni Generali di Fornitura dell Assistenza al Software Gestionale 1. NATURA DEI SERVIZI 1.1 AGGIORNAMENTO GRATUITO del Programma Gestionale fornito da MACRO Srl, relativamente alle nuove versioni

Dettagli

CONVENZIONE PER LA CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL LIDO - PISCINA COMUNALE DI SUNA

CONVENZIONE PER LA CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL LIDO - PISCINA COMUNALE DI SUNA CITTÀ DI VERBANIA Provincia del Verbano Cusio Ossola CONVENZIONE PER LA CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL LIDO - PISCINA COMUNALE DI SUNA CONVENZIONE PER LA CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL LIDO PISCINA COMUNALE

Dettagli

Prot. n. 7199 C3 Lucca, 04 novembre 2014 BANDO DI GARA PER CONTRATTO MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA-INFORMATICA HARDWARE/SOFTWARE

Prot. n. 7199 C3 Lucca, 04 novembre 2014 BANDO DI GARA PER CONTRATTO MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA-INFORMATICA HARDWARE/SOFTWARE Prot. n. 7199 C3 Lucca, 04 novembre 2014 CIG: ZB20D71EE7 A tutti gli interessati BANDO DI GARA PER CONTRATTO MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA-INFORMATICA HARDWARE/SOFTWARE IL DIRIGENTE SCOLASTICO Visti

Dettagli

CONTRATTO PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEI SERVER SUN E10000 E E450 DEL SOTTOSISTEMA HITACHI 9960 E DALLA LIBRERIA ADIC SCALAR 100

CONTRATTO PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEI SERVER SUN E10000 E E450 DEL SOTTOSISTEMA HITACHI 9960 E DALLA LIBRERIA ADIC SCALAR 100 CONTRATTO PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEI SERVER SUN E10000 E E450 DEL SOTTOSISTEMA HITACHI 9960 E DALLA LIBRERIA ADIC SCALAR 100 TRA L Istituto Nazionale di Previdenza ed Assistenza

Dettagli

1. Esigenze. 2. Ente Banditore

1. Esigenze. 2. Ente Banditore CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA DI SOFTWARE E HARDWARE NONCHÉ INCARICO DI AMMINISTRATORE DI SISTEMA CIG: 0492000838 1. Esigenze Presso le sedi

Dettagli

SERVIZIO DI MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE DEL SISTEMA INFORMATIVO DELL ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA

SERVIZIO DI MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE DEL SISTEMA INFORMATIVO DELL ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA SERVIZIO DI MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE DEL SISTEMA INFORMATIVO DELL ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA C. E. D. (Centro Elaborazione Dati) Il Responsabile (P.I. Filippo Romano)

Dettagli

CONTRATTO DI ASSISTENZA TECNICA ASSICURATIVA MONTE ORE A SCALARE EROGABILE SOLO NELLE PROVINCE DI MILANO, MONZA E BRIANZA, COMO, LECCO, BERGAMO.

CONTRATTO DI ASSISTENZA TECNICA ASSICURATIVA MONTE ORE A SCALARE EROGABILE SOLO NELLE PROVINCE DI MILANO, MONZA E BRIANZA, COMO, LECCO, BERGAMO. Via A.Volta 15 20852 Villasanta (MB) Tel 02/320621045 039/2878371 Fax 039/8942443 Partita I.V.A. 03481330961 http://www.helpdeskcomputer.it Mail: contact-us@helpdeskcomputer.it CONTRATTO DI ASSISTENZA

Dettagli

Oggetto: Proposta contrattuale per l affidamento del servizio di manutenzione degli orologi marcatempo Solari e relativo software di gestione.

Oggetto: Proposta contrattuale per l affidamento del servizio di manutenzione degli orologi marcatempo Solari e relativo software di gestione. COMUNE DI FUCECCHIO Prot. n. 31278 del 14/12/2012 Spett.le Ditta Dataaccess Consulting Srl Via Don Milani 18 51031 - Agliana (PT) PEC dataccess@pec.it Oggetto: Proposta contrattuale per l affidamento del

Dettagli

professionalità, con l'obiettivo di garantire all amministrazione appaltante i migliori prezzi di mercato riferiti ai prodotti assicurativi

professionalità, con l'obiettivo di garantire all amministrazione appaltante i migliori prezzi di mercato riferiti ai prodotti assicurativi PROVINCIA DI BOLOGNA SETTORE BILANCIO E PROVVEDITORATO CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO SERVIZIO DI ASSISTENZA E DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO IN FAVORE DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA E DEL COMUNE DI MARZABOTTO

Dettagli

COMUNE DI COSTACCIARO PG CAPITOLATO D ONERI E DISCIPLINARE DI GARA

COMUNE DI COSTACCIARO PG CAPITOLATO D ONERI E DISCIPLINARE DI GARA COMUNE DI COSTACCIARO PG CAPITOLATO D ONERI E DISCIPLINARE DI GARA Art. 1 - Oggetto del servizio Il presente capitolato d oneri e disciplinare di gara riguarda i servizi tecnici da espletare per la realizzazione

Dettagli

Prot. 4663 B/15 Bari 01 agosto 2012. Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER ASSISTENZA INFORMATICA E MANUTENZIONE HARDWARE / SOFTWARE IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. 4663 B/15 Bari 01 agosto 2012. Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER ASSISTENZA INFORMATICA E MANUTENZIONE HARDWARE / SOFTWARE IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. 4663 B/15 Bari 01 agosto 2012 ALBO del IX C.D. SITO WEB del IX C.D. A tutti gli interessati Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER ASSISTENZA INFORMATICA E MANUTENZIONE HARDWARE / SOFTWARE IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dettagli

Istituto Comprensivo Piedimonte Matese II Castello

Istituto Comprensivo Piedimonte Matese II Castello Prot. n. 1934 Piedimonte Matese, 16/05/2014 A TUTTE LE DITTE INTERESSATE ALBO AL SITO BANDO DI GARA PER CONTRATTO MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA- INFORMATICA HARDWARE/SOFTWARE CIG ZE60CCEC0DE IL DIRIGENTE

Dettagli

Oggetto: Avviso di gara a licitazione privata per contratto di manutenzione ed assistenza tecnica informatica hardware/software

Oggetto: Avviso di gara a licitazione privata per contratto di manutenzione ed assistenza tecnica informatica hardware/software Prot. n. 3318/C15 Cava de Tirereni,29/10/2014 Oggetto: Avviso di gara a licitazione privata per contratto di manutenzione ed assistenza tecnica informatica hardware/software IL DIRIGENTE SCOLASTICO. Vista

Dettagli

CONTRATTO MethoDENT / F.DENT DEL numero.

CONTRATTO MethoDENT / F.DENT DEL numero. CONTRATTO MethoDENT / F.DENT DEL numero. CLIENTE: Dr. Tel. d. fisc. Fax Cap.Città.Prov E-mail: P.IVA Altro: C.F. Oggetto del contratto il presente contratto ha per oggetto la fornitura dei servizi di assistenza

Dettagli

COMUNE DI LARI (Provincia di Pisa)

COMUNE DI LARI (Provincia di Pisa) COMUNE DI LARI (Provincia di Pisa) FORNITURA DI SERVIZI DI ASSISTENZA TECNICA E MANUTENZIONE HARDWARE \ SOFTWARE RELATIVA AI SISTEMI DI INFORMATICA COSTITUENTI LA RETE TELEMATICA COMUNALE CAPITOLATO SPECIALE

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO TRATTATIVA PRIVATA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INFORMATICA AGLI UTENTI DELL ATENEO FIORENTINO ANNO 2013

CAPITOLATO TECNICO TRATTATIVA PRIVATA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INFORMATICA AGLI UTENTI DELL ATENEO FIORENTINO ANNO 2013 CAPITOLATO TECNICO TRATTATIVA PRIVATA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INFORMATICA AGLI UTENTI DELL ATENEO FIORENTINO ANNO 2013 1 Oggetto della fornitura Il presente Capitolato ha per

Dettagli