RETAILER EXPANSION HELD BACK IN EUROPE BY LACK OF NEW SHOPPING CENTRE DEVELOPMENT. Expansion plans to focus on Europe s emerging markets

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RETAILER EXPANSION HELD BACK IN EUROPE BY LACK OF NEW SHOPPING CENTRE DEVELOPMENT. Expansion plans to focus on Europe s emerging markets"

Transcript

1 PRESS RELEASE CONTACT: Aaron Richardson CBRE RETAILER EXPANSION HELD BACK IN EUROPE BY LACK OF NEW SHOPPING CENTRE DEVELOPMENT Expansion plans to focus on Europe s emerging markets London, 11 July, 2011 A shortage of new shopping centres being built in Europe restricted the expansion plans of retailers in 2010, but an increase in the amount of space available in emerging markets next year is expected to put retailer growth back on track, according to new research by leading global property adviser CB Richard Ellis (CBRE). CBRE s Shopping Centre Stock in Europe 1 research found that 1.9 million square metres of shopping centre space was completed in a fall of 36% from the previous year. The 2009 total was also 30% lower than 2008, which represented the peak in shopping centre development. However, if all of the new shopping centres due in 2011 are completed on time, there will be an increase of 53% in new space available to retailers next year, totalling 2.9 million sq m. Although the development pipeline is considerably smaller than it was in the period from 2007 to 2008, renewed confidence in markets such as Turkey, Russia, and Poland has resulted in an upturn in construction starts and completions are forecast to rise again in There are currently 146 shopping centres (over 20,000 sq m) under construction in Europe, with the highest levels of activity in the emerging markets of Turkey (1.3 million sq m over 26 schemes), Russia 2 (856,000 sq m over 19 schemes), and Poland (712,000 sq m over 21 schemes). Neville Moss, Head of EMEA Retail Research, CB Richard Ellis, commented: The shopping centre development market in Turkey, for example, has sprung back to life. This resurgence in activity is due to increased confidence among retailers, developers and investors on the back of the strong economic growth seen in 2010, and the forecast of equally strong 1 The report examines existing shopping centres and those under construction in Europe of 20,000 square metres and above. This includes medium, large and very large shopping centres, based on the International Council of Shopping Centers (ICSC) definition, and represents the vast majority of centres in which international retailers are located or would like to be located. Retail warehouse parks and factory outlet centres are exclude from the analysis 2 Russia includes the Moscow and St Petersburg areas only

2 growth in This is attracting new retailers to Turkey, while major international brands already present there are also expanding aggressively. In Western Europe, Italy (394,000 sq m), Germany (369,000 sq m), and Spain (356,000 sq m) recorded the largest amount of new space currently under construction. The United Kingdom currently has three shopping centres under development, with Westfield Stratford City being the largest at 177,000 sq m (1.9 million sq ft) and due to open in September John Welham, Head of European Retail Investment, CBRE, commented: Since the global economic downturn the majority of investors have focused on core assets and locations, and this still remains the case today; however, the retail sector in particular is now starting to see more capital looking for value-add opportunities. Lack of shopping centre development in Western Europe, combined with a growing interest in riskier markets, should show through in 2011 investment activity, with an upside potential often greater than the current fundamentals may be suggesting. Country overview There are currently 26 new shopping centres under construction in Turkey, providing an additional 1.3 million sq m of modern retail space. Many of the centres opened this year and those now being built were put on hold during the economic crisis, and have recently been reinstated. In Istanbul, three new centres opened in March, all of which were started in Russia also has a highly active development market, underpinned by a healthy consumer environment and strong occupier demand. Moscow remains active; however, this is expected to decline as local governments refuse permission for new retail space, blaming the city s large shopping centres for the increased traffic problems. At the same time, the level of occupier demand cannot be met by the relatively low completion levels, which is pushing up rents in the most sought after locations. This is one of the factors persuading retailers and developers to target the larger regional cities, many of which are still under supplied in terms of shopping centre space. Poland is the third most active market in Europe with 21 new centres due to be completed over the next two years. However, there is no new space due in Warsaw where occupier demand is strongest. This has prevented some retailers from entering the market while others are taking space in the previously unfashionable high street locations. Increasingly, retailers are looking at second tier cities where the bulk of new development is taking place. The development market is also active in much of Central and Eastern Europe (CEE). The amount of space under construction in the Ukraine (285,000 sq m) will almost double the level of stock there, while the space available in Serbia, Croatia, Slovakia, Bulgaria, and Romania will increase by at least 25%. In South East Europe (SEE) the shopping centres now being constructed are largely delayed projects that have been on-hold. However, increased competition among new shopping centres and slow economic growth in this region suggests that few new opportunities will emerge in the short term.

3 Many of the planned schemes in Italy s large development pipeline have been put on hold in recent years, but a good number of new developments are progressing. Some 12 new centres are currently under construction with activity focused on the underdeveloped region of Sicily where five new schemes are due for completion this year. Nearly all the new schemes will be in secondary cities where there are still significant opportunities to provide modern retail space. In Germany it is the high street that remains at the heart of the retail sector, with occupier demand heavily focused on the best pitches in the larger cities. Although the shopping centre pipeline in Germany is the fifth largest in Europe, it comprises just 10 schemes. This level of development is making some in-roads to the relatively under supplied German market, but is doing little to alleviate the lack of prime space. Whilst this has restricted the expansion plans of some retailers, others are broadening their search criteria to include non prime locations. Spain s largest shopping centre, the 170,000 sq m Marienada Plaza in La Coruna, opened in April. This is the exception, however, with many schemes on hold awaiting a better economic environment. No more new schemes are due to open this year. In common with other parts of western Europe this is making it more difficult for retailers to access the prime space they require. The least active markets are In the Nordics and Benelux where a combined total of just two schemes (both in Finland) are under construction. Total Shopping Centre Completions in Europe 20,000 sq m and above (Q1 2011) Source: CB Richard Ellis, 2011

4 New Shopping Centres Under Construction in Europe 20,000 sq m and above (Q1 2011) LHS = Under ConstrucKon Sq m RHS = U/C as % of ExisKng Sq m 120% % % % % % 0 Turkey * Russia Poland Italy Germany Spain Romania UK Ukraine France Bulgaria CroaKa Slovakia Czech Rep Hungary Austria Finland Portugal Serbia Switzerland Ireland Belgium Denmark Netherlands Norway 0% *Russia = Moscow and St Petersburg Source: CB Richard Ellis, 2011 END About CB Richard Ellis CB Richard Ellis Group, Inc. (NYSE:CBG), a Fortune 500 and S&P 500 company headquartered in Los Angeles, is the world s largest commercial real estate services firm (in terms of 2010 revenue). The Company has approximately 31,000 employees (excluding affiliates), and serves real estate owners, investors and occupiers through more than 300 offices (excluding affiliates) worldwide. CB Richard Ellis offers strategic advice and execution for property sales and leasing; corporate services; property, facilities and project management; mortgage banking; appraisal and valuation; development services; investment management; and research and consulting. Please visit our website at

5 L ESPANSIONE DEI RETAILER IN EUROPA E FRENATA DALL ASSENZA DI NUOVI PROGETTI DI CENTRI COMMERCIALI. I piani di espansione si concentrano sui mercati emergenti europei Londra, 11 luglio, La carenza di nuovi centri commerciali in costruzione in Europa limita i piani di espansione dei retailer nel 2010, ma l aumento della quantità di spazi disponibili nei mercati emergenti prevista per il prossimo anno si pensa possa aiutare a rimettere in pista la loro crescita. Questo è quanto emerge dalla nuova ricerca condotta da CB Richard Ellis (CBRE). La ricerca Shopping Centre Stock in Europe ha rilevato che nel 2010 sono stati 1,9 milioni i metri quadrati di spazi centro commerciale completati - con un calo del 36% rispetto all'anno precedente. Anche nel 2009 il totale è stato inferiore del 30% rispetto al 2008 che rappresentava il picco dello sviluppo. Tuttavia, se tutti i nuovi centri commerciali previsti per il 2011 saranno ultimati nei tempi previsti, si potrà contare su un aumento del 53% nei nuovi spazi a disposizione dei retailer l'anno prossimo, per un totale di 2,9 milioni di metri quadrati. Anche se la pipeline di sviluppo è molto più limitata di quanto non fosse nel periodo dal 2007 al 2008, una rinnovata fiducia in alcuni mercati come la Turchia, la Russia e la Polonia si evince da una ripresa dell'inizio dei lavori e un aumento dei completamenti è previsto anche nel Attualmente, ci sono 146 centri commerciali in costruzione in Europa (oltre mq), con i più alti livelli di attività nei mercati emergenti di Turchia (1,3 milioni di mq su 26 progetti), Russia ( mq su 19 progetti), e Polonia ( mq su 21 progetti). Neville Moss, Responsabile della Ricerca EMEA Retail di CB Richard Ellis, ha commentato: " Il mercato dei centri commerciali in Turchia, per esempio, è in sviluppo. La ripresa dell'attività è dovuta a una maggiore fiducia tra i retailer, sviluppatori e investitori a seguito della forte crescita economica vista nel 2010, e la previsione di una crescita altrettanto forte nel Tutto questo attrae nuovi retailers in Turchia, mentre i principali marchi internazionali già presenti sul mercato si stanno espandendo in modo aggressivo. " Nell Europa occidentale, l Italia con mq, la Germania con e la Spagna con mq sono le nazioni che hanno registrato il maggior numero di nuovi progetti attualmente in costruzione. Il Regno Unito ha attualmente tre centri commerciali in fase di sviluppo di cui Westfield Stratford City, la cui apertura

6 è prevista per settembre 2011, è il più grande con mq (1,9 milioni sq ft) John Welham, Head of European Retail Investment di CBRE, ha commentato: "A causa della crisi economica globale, la maggior parte degli investitori si sono concentrati sulle attività e posizioni core, e questo vale ancora oggi; tuttavia, il settore retail, in particolare, sta iniziando a cercare opportunità con un maggiore 'valore aggiunto'. La mancanza di sviluppi di centri commerciali in Europa occidentale, insieme ad un crescente interesse per i mercati più rischiosi, dovrebbe mostrare attraverso attività di investimento nel 2011, con un potenziale di rialzo spesso superiore alla fondamenti corrente può suggerire. " Panoramica Paese per Paese. In Turchia attualmente ci sono 26 nuovi centri commerciali in costruzione che garantiscono ulteriori 1,3 milioni di metri quadrati di spazi commerciali. Molti dei centri aperti quest'anno e quelli in costruzione sono stati sospesi durante la crisi economica e sono stati ripresi solo recentemente. In marzo, a Istanbul, sono stati aperti tre nuovi centri commerciali, tutti iniziati nel biennio Anche la Russia ha uno sviluppo molto attivo, sostenuto anche da una domanda interna di spazi molto forte. Mosca rimane attiva, ma si prevede un calo poichè le autorità locali rifiutano il permesso per la costruzione di nuovi spazi commerciali, incolpando i grandi centri dell incremento di traffico nelle città. Allo stesso tempo, il livello della domanda di chi cerca spazi non può essere soddisfatta dal basso numero di progetti in fase di completamento e questo sta facendo lievitare gli affitti nelle località più ambite. Questo è uno dei motivi che stanno spingendo i retailer e gli sviluppatori ad orientarsi verso altre città nella regione in cui ci sono ancora spazi disponibili per costruire centri commerciali. La Polonia è il terzo mercato più attivo in Europa con 21 nuovi centri che dovrebbero essere completati nei prossimi due anni. Tuttavia, non si riscontrano nuovi spazi a Varsavia dove invece la domanda è più forte. Questo ha impedito ad alcuni retailer di entrare nel mercato polacco, mentre altri stanno aprendo in location in centro storico, precedentemente considerate fuori moda. Sempre più spesso i rivenditori stanno guardando a città secondarie dove è in corso la maggior parte del nuovo sviluppo. Lo sviluppo è attivo anche in gran parte dell'europa centrale e orientale (CEE). La quantità di spazi in costruzione in Ucraina ( mq) sarà quasi il doppio del livello delle scorte lì, mentre lo spazio disponibile in Serbia, Croazia, Slovacchia, Bulgaria e Romania aumenterà di almeno il 25%. Nel Sud Est Europa (SEE) i

7 centri commerciali in fase di costruzione sono in gran parte progetti in ritardo che sono stati messi in stand by. Tuttavia, una maggiore concorrenza tra i nuovi centri commerciali e il rallentamento della crescita economica in questa regione fanno pensare che solo poche nuove opportunità emergeranno nel breve termine. Molti dei progetti di grandi dimensioni previsti in pipeline in Italia sono stati messi in attesa in questi ultimi anni, ma un buon numero di nuovi progetti stanno prendendo forma (avanzando). Attualmente sono in costruzione circa 12 nuovi centri commerciali, in particolare in Sicilia, dove cinque nuovi progetti sono previsti entro quest anno. Quasi tutti i nuovi centri saranno ubicati in città secondarie dove ci sono ancora significative opportunità per realizzare superfici di vendita. La pipeline di sviluppo di nuovi centri commerciali in Italia rimane consistente. spiega Mirko Baldini, Director Advisory Capital Markets - Rispetto agli anni passati si avrà un numero inferiore di nuove aperture per anno ma dalla dimensione media più elevata. Nonostante le difficoltà nel reperire finanziamenti dalle banche, l Italia, rispetto al resto d Europa, presenta oggi uno dei volumi maggiori di progetti in costruzione per nuovi centri commerciali- continua Baldini - Gran parte delle superfici in costruzione andranno a colmare un gap esistente nell offerta tra regioni del nord e del sud e, per quanto riguarda centri commerciali regionali, tra regioni del nord Italia verso il resto dell Europa. Ecco perché non riteniamo possa esserci un eccesso di offerta nei prossimi anni ma anzi, un miglioramento nella qualità del prodotto offerto, nella speranza che ciò favorisca l ingresso di nuovi retailers internazionali che qualifichino maggiormente l offerta. In Germania sono le posizioni nelle high streets che rimangono al centro del settore retail, con una domanda fortemente focalizzata sulle migliori piazzole nelle città più grandi. Anche se la pipeline dei centri commerciali in Germania è la quinta in Europa, essa comprende solo 10 progetti. Questo livello di sviluppo è fare qualche in-strada alla relativamente in dotazione mercato tedesco, ma sta facendo poco per alleviare la mancanza di spazio principale. Anche se questo ha limitato i piani di espansione di alcuni rivenditori, altri stanno ampliando i criteri di ricerca a non posizioni di prim'ordine. Il centro commerciale più grande della Spagna, il Marienada Plaza a La Coruna, di metri quadrati, è stato inaugurato nel mese di aprile. Tuttavia, questa è l'eccezione, in quanto ci sono molti progetti in stand by, in attesa di un miglioramento delle condizioni economiche. Nessun nuovo progetto di centro commerciale è in previsione di apertura per quest anno. Come per altre parti dell'europa occidentale ciò sta rendendo più difficile per i dettaglianti accedere alle posizioni prime che spesso richiedono. I mercati meno attivi sono nei Paesi Nordici e in Benelux, dove ci sono solo due progetti (entrambi in Finlandia) in costruzione.

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per COMUNICATO STAMPA Conversano, 10 luglio 2014 Dott. Pietro D Onghia Ufficio Stampa Master m. 328 4259547 t 080 4959823 f 080 4959030 www.masteritaly.com ufficiostampa@masteritaly.com Master s.r.l. Master

Dettagli

Luigi Scordamaglia Inalca Jbs CEO

Luigi Scordamaglia Inalca Jbs CEO Luigi Scordamaglia Inalca Jbs CEO Group s overview CREMONINI SPA Fatturato consolidato al 31/12/2007: 2.482,4 mln LEADERSHIP DI MERCATO 40%* Produzione 1.041,2 mln 42%* Distribuzione 1.064,7 mln 1 nelle

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 1830/08

COMUNICATO UFFICIALE N. 1830/08 COMUNICATO UFFICIALE N. 1830/08 Data: 01/04/2008 Ora: 17.45 Mittente: UniCredit S.p.A. Società oggetto del comunicato: Capitalia S.p.A. Oggetto del comunicato: Société Générale completa l acquisizione

Dettagli

Transmission capacity that is faster. Digital Network (ISDN) at 1.5 or 2.0

Transmission capacity that is faster. Digital Network (ISDN) at 1.5 or 2.0 Next Generation Networking Le tecnologie per l accesso ultrabroadband Università degli Studi di Roma Tor Vergata Villa Mondragone 31 gennaio 2008 05/02/2008 Rocco Casale 1 Quattro rivoluzioni nelle reti

Dettagli

Gli investimenti in infrastrutture e tecnologie digitali per la crescita: l'azione della UE Lucilla Sioli

Gli investimenti in infrastrutture e tecnologie digitali per la crescita: l'azione della UE Lucilla Sioli Gli investimenti in infrastrutture e tecnologie digitali per la crescita: l'azione della UE Lucilla Sioli Capo Unita' DG CONNECT, Commissione Europea Ottobre 2014 DG CONNECT L'Agenda Digitale per l'europa

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 1951/08

COMUNICATO UFFICIALE N. 1951/08 COMUNICATO UFFICIALE N. 1951/08 Data: 28/07/2008 Ora: 19.16 Mittente:TLX S.p.A. Società oggetto del comunicato: / Oggetto del comunicato:comunicato Stampa: Pioneer Investments e Torre, società affiliata

Dettagli

EUROPEAN DIGITAL LANDSCAPE 2014

EUROPEAN DIGITAL LANDSCAPE 2014 we are social EUROPEAN DIGITAL LANDSCAPE ANALISI DI WE ARE SOCIAL DEI PRINCIPALI DATI & STATISTICHE DELLO SCENARIO DIGITAL Wearesocial.it @wearesocialit 1 PAESI ANALIZZATI IN QUESTO REPORT 17 12 28 37

Dettagli

MISSION TEAM CORPORATE FINANCE BADIALI CONSULTING TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI

MISSION TEAM CORPORATE FINANCE BADIALI CONSULTING TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI MISSION TEAM BADIALI CONSULTING CORPORATE FINANCE TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI MISSION "contribuire al successo dei nostri clienti attraverso servizi di consulenza di alta qualitá" "to contribute to

Dettagli

UNIONE EUROPEA Inizio anno con il segno positivo: a gennaio il mercato auto cresce del 6,2%.

UNIONE EUROPEA Inizio anno con il segno positivo: a gennaio il mercato auto cresce del 6,2%. UNIONE EUROPEA Inizio anno con il segno positivo: a gennaio il mercato auto cresce del 6,2%. I Paesi dell Unione europea allargata e dell EFTA 1 a gennaio 2015 registrano 1.028.760 nuove immatricolazioni

Dettagli

CITTà FIERA CENTRO COMMERCIALE

CITTà FIERA CENTRO COMMERCIALE CITTà FIERA CENTRO COMMERCIALE IL CENTRO COMMERCIALE Città Fiera nasce nel 1992 ed è stato accompagnato negli anni da uno sviluppo costante, che lo ha trasformato nel più grande Centro Commerciale del

Dettagli

AVVISO n.18306. 03 Novembre 2015 MOT - DomesticMOT. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.18306. 03 Novembre 2015 MOT - DomesticMOT. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.18306 03 Novembre 2015 MOT - DomesticMOT Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA Societa' oggetto dell'avviso : IVS GROUP Oggetto : CHIUSURA ANTICIPATA PERIODO DI DISTRIBUZIONE DEL PRESTITO "IVS

Dettagli

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34 This week I have been walking round San Marco and surrounding areas to find things that catch my eye to take pictures of. These pictures were of various things but majority included people. The reason

Dettagli

Dexia Crediop SpA. Italian Subsovereign Debt and Debt Management Perspectives. FABIO VITTORINI Responsabile delle Politiche Commerciali

Dexia Crediop SpA. Italian Subsovereign Debt and Debt Management Perspectives. FABIO VITTORINI Responsabile delle Politiche Commerciali Dexia Crediop SpA Italian Subsovereign Debt and Debt Management Perspectives FABIO VITTORINI Responsabile delle Politiche Commerciali 11 91 316 municipalities in the EU in 2008 80% of municipalities in

Dettagli

IL PARCO COMMERCIALE. L apertura è prevista entro fine 2017.

IL PARCO COMMERCIALE. L apertura è prevista entro fine 2017. MESAGNE RETAIL PARK IL PARCO COMMERCIALE Mesagne Retail Park comprenderà grandi superfici commerciali specializzate, un cinema multisala e una food court, il tutto distribuito sul perimetro del grande

Dettagli

English-Medium Instruction: un indagine

English-Medium Instruction: un indagine English-Medium Instruction: un indagine Marta Guarda Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL) Un indagine su EMI presso Unipd Indagine spedita a tutti i docenti dell università nella fase

Dettagli

UNIONE EUROPEA Tredicesimo incremento consecutivo del mercato auto a settembre: +6,1%

UNIONE EUROPEA Tredicesimo incremento consecutivo del mercato auto a settembre: +6,1% UNIONE EUROPEA Tredicesimo incremento consecutivo del mercato auto a settembre: +6,1% Il mercato delle autovetture registra a settembre 2014 un incremento del 6,1%, grazie alla chiusura positiva per tutti

Dettagli

UNIONE EUROPEA A marzo il mercato auto cresce del 10,4%.

UNIONE EUROPEA A marzo il mercato auto cresce del 10,4%. UNIONE EUROPEA A marzo il mercato auto cresce del 10,4%. A marzo 2014 si registra il 7 incremento consecutivo delle vendite di autovetture nel mercato UE28+EFTA: +10,4% con 1.489.796 unità. I cinque principali

Dettagli

Il Turismo nell area Euro-Adriatica

Il Turismo nell area Euro-Adriatica Forum delle Camere di Commercio dell Adriatico e dello Ionio Il Turismo nell area Euro-Adriatica In collaborazione con: 1 Il mercato del turismo europeo Fonte: WTO, 2006 2 I numeri dell Euroregione Adriatica

Dettagli

L evoluzione verso SEPA

L evoluzione verso SEPA L evoluzione verso SEPA il processor a supporto del cambiamento Nicola Cordone, CEO SiNSYS Milano, 16 Novembre 2006 Agenda SEPA: Attori coinvolti I processor come fattore abilitante Principali impatti

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0232-42-2015

Informazione Regolamentata n. 0232-42-2015 Informazione Regolamentata n. 0232-42-2015 Data/Ora Ricezione 10 Settembre 2015 15:36:22 MTA Societa' : SAIPEM Identificativo Informazione Regolamentata : 63014 Nome utilizzatore : SAIPEMN01 - Chiarini

Dettagli

Can virtual reality help losing weight?

Can virtual reality help losing weight? Can virtual reality help losing weight? Can an avatar in a virtual environment contribute to weight loss in the real world? Virtual reality is a powerful computer simulation of real situations in which

Dettagli

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group)

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) Opportunità di finanziamento europee per la Ricerca e lo Sviluppo - The New EU Framework Programme for Research and Innovation- Horizon 2014-2020 and LIFE opportunities

Dettagli

IL PROCESSO DI INVESTIMENTO DI UNA SGR IMMOBILIARE THE INVESTMENT PROCESS OF AN ASSET MANAGEMENT COMPANY

IL PROCESSO DI INVESTIMENTO DI UNA SGR IMMOBILIARE THE INVESTMENT PROCESS OF AN ASSET MANAGEMENT COMPANY Maria Giuditta Losa MRICS, Responsabile Funzione Valutazioni Serenissima SGR S.p.A. Milano, 11 Aprile 2014, Camera di Commercio Gli Impatti degli effetti della riforma catastale sulla valorizzazione di

Dettagli

prezzi industriali Di Mauro Novelli 25-9-2013

prezzi industriali Di Mauro Novelli 25-9-2013 Il PuntO n 277 UE 28. Capacità di spesa pro capite (PPS) e prezzi di benzina e gasolio. Una analisi comparata: A) Tra tutti i paesi UE. B) Tra i 5 maggiori paesi UE e C) Tra Lussemburgo e Italia Fonti:

Dettagli

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it unione nazionale r a p p r e s e n t an t i autoveicoli esteri MERCATO EUROPA ALLA 33^ CRESCITA CONSECUTIVA PER IL 2016 L ACEA STIMA UN INCREMENTO DEL

Dettagli

IL LAVORO SULLA SALUTE ALL OCSE

IL LAVORO SULLA SALUTE ALL OCSE IL LAVORO SULLA SALUTE ALL OCSE Francesca Colombo, Divisione Salute OCSE 2 Aprile 2013 Il lavoro sulla sanità all OCSE è cresciuto nel tempo, come il budget sanità % GDP 12 France Germany Italy United

Dettagli

HIGH PRECISION BALLS. 80 Years

HIGH PRECISION BALLS. 80 Years HIGH PRECISION BALLS 80 Years 80 ANNI DI ATTIVITÀ 80 YEARS EXPERIENCE ARTICOLI SPECIALI SPECIAL ITEMS The choice to look ahead. TECNOLOGIE SOFISTICATE SOPHISTICATED TECHNOLOGIES HIGH PRECISION ALTISSIMA

Dettagli

Investor Group Presentation

Investor Group Presentation Investor Group Presentation Lugano September 19th, 2014 «La prima parte del viaggio - Fact Sheet 2008-2014» (1/2) L acquisizione di DataService a metà 2007 guidata da Tamburi Investment Partner è origine

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0232-12-2015

Informazione Regolamentata n. 0232-12-2015 Informazione Regolamentata n. 0232-12-2015 Data/Ora Ricezione 01 Aprile 2015 17:17:30 MTA Societa' : SAIPEM Identificativo Informazione Regolamentata : 55697 Nome utilizzatore : SAIPEMN01 - Chiarini Tipologia

Dettagli

GCE. Edexcel GCE Italian(9330) Summer 2006. Mark Scheme (Results)

GCE. Edexcel GCE Italian(9330) Summer 2006. Mark Scheme (Results) GCE Edexcel GCE Italian(9330) Summer 006 Mark Scheme (Results) Unit Reading and Writing Question Answer Testo.. B B C - A 4 Testo. a. passione che passione b. attrae c. sicuramemte d. favorito ha favorito

Dettagli

L e-commerce come volano per l export italiano

L e-commerce come volano per l export italiano 9 novembre 04, Milano Roberto Liscia Presidente Netcomm L e-commerce come volano per l export italiano Agenda 4.0 L e-commerce come volano per l export italiano Roberto Liscia - Presidente - NETCOMM 4.50

Dettagli

Parte 1 - La questione energetica. Parte 2 - L energia nucleare come fonte energetica: fissione e fusione. Gilio Cambi

Parte 1 - La questione energetica. Parte 2 - L energia nucleare come fonte energetica: fissione e fusione. Gilio Cambi Parte 1 - La questione energetica Parte 2 - L energia nucleare come fonte energetica: fissione e fusione Gilio Cambi INFN Bologna & Dipartimento di Fisica Università di Bologna Pesaro, 23 e 30 Maggio 2012

Dettagli

Operazioni di M&A buy side Lo scudetto del vincente

Operazioni di M&A buy side Lo scudetto del vincente Operazioni di M&A buy side Lo scudetto del vincente Creazione di valore per l Acquirente Analisi delle caratterstiche del Sviluppo business plan post deal Stima creazione di valore per acquirente Condizioni

Dettagli

New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world

New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world MercedesRoadster.IT New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world Newspaper supplement Emmegi Magazine Independent unaffiliated / funded by Daimler

Dettagli

Sponsorship opportunities

Sponsorship opportunities The success of the previous two European Workshops on Focused Ultrasound Therapy, has led us to organize a third conference which will take place in London, October 15-16, 2015. The congress will take

Dettagli

"CRM - CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI"

CRM - CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI "CRM - CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI" Marco Beltrami COMPA, Novembre 2004 COMPA Bologna 2004 IBM oggi non solo Information Technology! L ottava società mondiale per dimensione 45%

Dettagli

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION _3 CHATEAU D AX TORNA AL SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE DI MILANO 2013 PRESENTANDO MORE IS BETTER, UN NUOVO CONCETTO DI VIVERE

Dettagli

/pulse/ Italia Il mercato della Logistica Q4 2014

/pulse/ Italia Il mercato della Logistica Q4 2014 /pulse/ Italia Il mercato della Logistica Q4 2014 Contesto macroeconomico Italia, Principali indicatori macroeconomici 1 2013 2014 2015 previsione PIL tasso di crescita 1-1.8% -0.3% 0.4% Tasso di disoccupazione

Dettagli

E-Business Consulting S.r.l.

E-Business Consulting S.r.l. e Rovigo S.r.l. Chi siamo Scenario Chi siamo Missione Plus Offerti Mercato Missionedi riferimento Posizionamento Metodologia Operativa Strategia Comunicazione Digitale Servizi Esempidi consulenza Clienti

Dettagli

05 Novembre 2008 Servizi Mobili di localizzazione: il telefono cellulare diventa apparato di localizzazione e centrale di controllo

05 Novembre 2008 Servizi Mobili di localizzazione: il telefono cellulare diventa apparato di localizzazione e centrale di controllo 05 Novembre 2008 Servizi Mobili di localizzazione: il telefono cellulare diventa apparato di localizzazione e centrale di controllo Nicola De Mattia Amministratore Delegato UbiEst SpA Location Based Services

Dettagli

Prof. Gustavo Piga EBRD International Master in Public Procurement Management, Director University of Rome Tor Vergata www.gustavopiga.

Prof. Gustavo Piga EBRD International Master in Public Procurement Management, Director University of Rome Tor Vergata www.gustavopiga. Appaltipubblicie professionalità. Il Master BERS-Tor Vergata Public Procurement in EBRD Projects September 26 th 2012 Chamber of Commerce of Trieste Trieste, Italy Prof. Gustavo Piga EBRD International

Dettagli

GLI ANDAMENTI TEMPORALI DELLA PATOLOGIA ONCOLOGICA IN ITALIA

GLI ANDAMENTI TEMPORALI DELLA PATOLOGIA ONCOLOGICA IN ITALIA e&p GLI ANDAMENTI TEMPORALI DELLA PATOLOGIA ONCOLOGICA IN ITALIA Linfomi: linfomi di Hodgkin e linfomi non Hodgkin Lymphomas: Hodgkin and non-hodgkin Lymphomas Massimo Federico, 1 Ettore M. S. Conti (

Dettagli

La spesa sanitaria e altri indicatori di salute nei dati Ocse 2002

La spesa sanitaria e altri indicatori di salute nei dati Ocse 2002 HW Health World Ocse health data 2002 di Mario Coi e Federico Spandonaro Ceis Sanità, Facoltà di Economia, Università degli Studi di Roma Tor Vergata La spesa sanitaria e altri indicatori di salute nei

Dettagli

// Indice / Index. mktg consulting. 01. Exagon: Vantaggi/advantages. 02. Exagon: Garanzie / garantees. 03. Exagon: Vantaggi/advantages

// Indice / Index. mktg consulting. 01. Exagon: Vantaggi/advantages. 02. Exagon: Garanzie / garantees. 03. Exagon: Vantaggi/advantages mktg consulting // Indice / Index 01. Exagon: Vantaggi/advantages 02. Exagon: Garanzie / garantees 03. Exagon: Vantaggi/advantages 04. Business intelligence 05 06 08 Il solo fascino del passato è il fatto

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0696-23-2015

Informazione Regolamentata n. 0696-23-2015 Informazione Regolamentata n. 0696-23-2015 Data/Ora Ricezione 07 Marzo 2015 02:06:49 MTA Societa' : CTI BIOPHARMA Identificativo Informazione Regolamentata : 54006 Nome utilizzatore : CELLN01 - Villa Tipologia

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

CAMBIO DATI PERSONALI - Italy

CAMBIO DATI PERSONALI - Italy CAMBIO DATI PERSONALI - Italy Istruzioni Per La Compilazione Del Modulo / Instructions: : Questo modulo è utilizzato per modificare i dati personali. ATTENZIONE! Si prega di compilare esclusivamente la

Dettagli

La Sua banca dovrá registrare il mandato di addebito nei propri sistemi prima di poter iniziare o attivare qualsiasi transazione

La Sua banca dovrá registrare il mandato di addebito nei propri sistemi prima di poter iniziare o attivare qualsiasi transazione To: Agenti che partecipano al BSP Italia Date: 28 Ottobre 2015 Explore Our Products Subject: Addebito diretto SEPA B2B Informazione importante sulla procedura Gentili Agenti, Con riferimento alla procedura

Dettagli

/pulse/ Italy Capital Markets Q1 2014

/pulse/ Italy Capital Markets Q1 2014 /pulse/ Italy Capital Markets Q1 2014 Overview economica 2013 2014 2015 previsione PIL tasso di crescita 1-1,8% 0,6% 1,1% Tasso di disoccupazione 1 12,2% 12,8% 12,5% Inflazione 1 1,2% 0,8% 1,1% Consumi

Dettagli

NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO

NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO SHOWROOM NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO NEW OPENING FOR GIORGETTI STUDIO a cura di Valentina Dalla Costa Quando si dice un azienda che guarda al futuro. Giorgetti è un eccellenza storica del Made

Dettagli

Sacca di Goro case study

Sacca di Goro case study Sacca di Goro case study Risposte alle domande presentate all incontro di Parigi (almeno è un tentativo ) Meeting Locale, Goro 15-16/10/2010, In English? 1.What is the origin of the algae bloom? Would

Dettagli

Easter 2008 Gallery Benucci Rome. October 2008 Taormina Chiesa del Carmine, group picture and Gallery Benucci. December 2008 Benucci Gallery, Rome.

Easter 2008 Gallery Benucci Rome. October 2008 Taormina Chiesa del Carmine, group picture and Gallery Benucci. December 2008 Benucci Gallery, Rome. Nino Ucchino nasce in Sicilia nel 1952. Dall età di otto anni lavora come allievo nello studio del pittore Silvio Timpanaro. Da 14 a 21 anni studia all Istituto Statale d arte di Messina e poi per alcuni

Dettagli

AIVE Business Solutions. www.aive.com

AIVE Business Solutions. www.aive.com AIVE Business Solutions www.aive.com AIVE GROUP: Missione e Valori Missione Realizzare software e progetti che migliorano i processi operativi dei nostri clienti e incrementano la loro capacità competitiva

Dettagli

Famiglie di tabelle fatti

Famiglie di tabelle fatti aprile 2012 1 Finora ci siamo concentrati soprattutto sulla costruzione di semplici schemi dimensionali costituiti da una singola tabella fatti circondata da un insieme di tabelle dimensione In realtà,

Dettagli

Nuovi scenari della ricerca clinica in Europa. Giuseppe Banfi Direttore Generale Fondazione Centro San Raffaele Università Vita e Salute San Raffaele

Nuovi scenari della ricerca clinica in Europa. Giuseppe Banfi Direttore Generale Fondazione Centro San Raffaele Università Vita e Salute San Raffaele Nuovi scenari della ricerca clinica in Europa Giuseppe Banfi Direttore Generale Fondazione Centro San Raffaele Università Vita e Salute San Raffaele 1 Riduzione del numero di clinical trials in Europa

Dettagli

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale Green economy e monitoraggio ambientale Green economy and environmental monitoring Navigazione LBS Navigation LBS ICT e microelettronica ICT and microelectronics Per la creazione d impresa SPACE TECHNOLOGY

Dettagli

CHI SONO E COME CONTATTARE I RUSSI CHE VOGLIONO COMPRARE CASA IN ITALIA

CHI SONO E COME CONTATTARE I RUSSI CHE VOGLIONO COMPRARE CASA IN ITALIA A cura di www.italhome.info ItalHome Salone Russo dell Immobiliare Italiano Autore: Guido De Simone CHI SONO E COME CONTATTARE I RUSSI CHE VOGLIONO COMPRARE CASA IN ITALIA 1 delle 3 parti A cura di www.italhome.info

Dettagli

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 E UR OPEAN GLU PO TE N FREE EX BRESCIA 15-18 BRIXIA EXPO NOVEMBRE 2013 FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 th th IL PRIMO EXPO EUROPEO INTERAMENTE DEDICATO AI PRODOTTI E ALL ALIMENTAZIONE SENZA GLUTINE

Dettagli

UNIONE EUROPEA Sesto mese consecutivo di crescita del mercato autovetture: a febbraio +7,6%.

UNIONE EUROPEA Sesto mese consecutivo di crescita del mercato autovetture: a febbraio +7,6%. UNIONE EUROPEA Sesto mese consecutivo di crescita del mercato autovetture: a febbraio +7,6%. A febbraio 2014 si registra il 6 incremento consecutivo delle vendite di autovetture nel mercato UE28+EFTA:

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014 Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014 Didactic offer Incoming students 2014/2015 can take exams of courses scheduled in the a.y. 2014/2015 and offered by the Department

Dettagli

UNIONE EUROPEA Ad Aprile 2015 ancora segno positivo: il mercato auto cresce del 6,9%.

UNIONE EUROPEA Ad Aprile 2015 ancora segno positivo: il mercato auto cresce del 6,9%. UNIONE EUROPEA Ad Aprile 2015 ancora segno positivo: il mercato auto cresce del 6,9%. I Paesi dell Unione europea allargata e dell EFTA ad aprile 2015 registrano 1.209.551 nuove immatricolazioni di autovetture,

Dettagli

CODI/21 PIANOFORTE II // CODI/21 PIANO II

CODI/21 PIANOFORTE II // CODI/21 PIANO II MASTER di II livello - PIANOFORTE // 2nd level Master - PIANO ACCESSO: possesso del diploma accademico di II livello o titolo corrispondente DURATA: 2 ANNI NUMERO ESAMI: 8 (escluso l esame di ammissione)

Dettagli

COMUNICATO STAMPA BANCO DI BRESCIA TROPHY SPONSOR DELLA MILLE MIGLIA 2014

COMUNICATO STAMPA BANCO DI BRESCIA TROPHY SPONSOR DELLA MILLE MIGLIA 2014 COMUNICATO STAMPA BANCO DI BRESCIA TROPHY SPONSOR DELLA MILLE MIGLIA 2014 Brescia, 13 maggio 2014 Il Banco di Brescia è Trophy Sponsor della Mille Miglia, uno dei simboli italiani più amati e conosciuti

Dettagli

Prova finale di Ingegneria del software

Prova finale di Ingegneria del software Prova finale di Ingegneria del software Scaglione: Prof. San Pietro Andrea Romanoni: Francesco Visin: andrea.romanoni@polimi.it francesco.visin@polimi.it Italiano 2 Scaglioni di voto Scaglioni di voto

Dettagli

PRESSIONE FISCALE ED ECONOMIA SOMMERSA

PRESSIONE FISCALE ED ECONOMIA SOMMERSA PRESSIONE FISCALE ED ECONOMIA SOMMERSA di Tommaso Di Nardo Sommario: 1. La pressione fiscale in Italia dal 1980 al 2014. 2. Pressione tributaria diretta e indiretta. 3. La pressione fiscale in Europa.

Dettagli

Natuzzi Group. Retail Development

Natuzzi Group. Retail Development Natuzzi Group Retail Development 1990 APRE Divani&Divani 1959 FONDAZIONE 1993 BORSA DI NEW YORK 6 733 DIPENDENTI* 468.8 mln FATTURATO 2012 90% QUOTA EXPORT* *dati al 31 Dicembre, 2012 Analisi dei trend

Dettagli

L AoS avrà validità per l intero periodo anche in caso di interruzione del rapporto tra l'assurer e l assuree.

L AoS avrà validità per l intero periodo anche in caso di interruzione del rapporto tra l'assurer e l assuree. Assurance of Support Alcuni migranti dovranno ottenere una Assurance of Support (AoS) prima che possa essere loro rilasciato il permesso di soggiorno per vivere in Australia. Il Department of Immigration

Dettagli

On Line Press Agency - Price List 2014

On Line Press Agency - Price List 2014 On Line Press Agency - Price List Partnerships with Il Sole 24 Ore Guida Viaggi, under the brand GVBusiness, is the official publishing contents supplier of Il Sole 24 Ore - Viaggi 24 web edition, more

Dettagli

Get Instant Access to ebook Venditore PDF at Our Huge Library VENDITORE PDF. ==> Download: VENDITORE PDF

Get Instant Access to ebook Venditore PDF at Our Huge Library VENDITORE PDF. ==> Download: VENDITORE PDF VENDITORE PDF ==> Download: VENDITORE PDF VENDITORE PDF - Are you searching for Venditore Books? Now, you will be happy that at this time Venditore PDF is available at our online library. With our complete

Dettagli

Summary. Weekly Newsletter 6th November 2015. Dear Parents, We have many activities planned over the next few weeks leading to the winter break.

Summary. Weekly Newsletter 6th November 2015. Dear Parents, We have many activities planned over the next few weeks leading to the winter break. No Images? Click here Weekly Newsletter 6th November 2015 Summary Dear Parents, We have many activities planned over the next few weeks leading to the winter break. However, I will start by the General

Dettagli

Eco Terra s.r.l. Registered Office: SS 264 km 30 +760 Loc Triflisco 81041 BELLONA (CE) administrative offices: Via Magenta, 17 P.IVA: IT 02435610619

Eco Terra s.r.l. Registered Office: SS 264 km 30 +760 Loc Triflisco 81041 BELLONA (CE) administrative offices: Via Magenta, 17 P.IVA: IT 02435610619 Eco Terra s.r.l. Registered Office: SS 264 km 30 +760 Loc Triflisco 81041 BELLONA (CE) administrative offices: Via Magenta, 17 P.IVA: IT 02435610619 REA: 150762 81031 AVERSA (CE) ph. / fax: +39 081 19257920

Dettagli

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti Emanuele Bellingeri Responsabile ishares Italia November 2014 For professional clients / qualified investors only Leadership globale Il

Dettagli

ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between University College London and The Scuola Normale Superiore, Pisa

ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between University College London and The Scuola Normale Superiore, Pisa ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between and The Scuola Normale Superiore, Pisa Preamble 1. The Faculty of Arts and Humanities (FAH) of (UCL) and the Scuola Normale Superiore of Pisa (SNS) have agreed

Dettagli

Bundled benefits. Your payments in future-proof hands. Guido Gatti 15 Ottobre 2013. Classification: Open

Bundled benefits. Your payments in future-proof hands. Guido Gatti 15 Ottobre 2013. Classification: Open Bundled benefits Your payments in future-proof hands Guido Gatti 15 Ottobre 2013 Classification: Open Status: Final Full service, flexible solutions Dual processor: card & payment processing Complete and

Dettagli

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi ÉTUDES - STUDIES Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi Polo Interregionale di Eccellenza Jean Monnet - Pavia Jean Monnet

Dettagli

Residenza Fiscale (Exit tax) Francesco Squeo Partner, Belluzzo & Partners Milano, 27 Maggio 2014

Residenza Fiscale (Exit tax) Francesco Squeo Partner, Belluzzo & Partners Milano, 27 Maggio 2014 Residenza Fiscale (Exit tax) Francesco Squeo Partner, Belluzzo & Partners Milano, 27 Maggio 2014 Normativa interna Residenza persone fisiche art.2 co.2 TUIR Persone che per la maggior parte del periodo

Dettagli

RESIDENZE ITALIA LOCAZIONE TEMPORANEA DI BILOCALI

RESIDENZE ITALIA LOCAZIONE TEMPORANEA DI BILOCALI RESIDENZE ITALIA LOCAZIONE TEMPORANEA DI BILOCALI (60-71-73 mq) E TRILOCALI (86-100-103 mq) ACCURATAMENTE ARREDATI E DOTATI DI TUTTI I COMFORT RESIDENZE ITALIA Residenze Italia è situata in Viale Italia

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 2245/09

COMUNICATO UFFICIALE N. 2245/09 COMUNICATO UFFICIALE N. 2245/09 Data: 04/08/2009 Ora: 16.11 Mittente: Unicredit S.p.A. Società oggetto del comunicato: Pioneer Investment Management SGR S.p.A. Oggetto del comunicato: COMUNICATO STAMPA:

Dettagli

Sezione 1 / Section 1. Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo

Sezione 1 / Section 1. Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo Sezione 1 / Section 1 2 Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo Elements of identity: the logo Indice 2.01 Elementi d identità 2.02 Versioni declinabili 2.03 Versioni A e A1, a colori

Dettagli

for European Business

for European Business The Globalization Challenges for European Business November 2-3, 2006 Bocconi University Via Bocconi, 8 - Milan Room N03 Organized by: Claudio Dematté Research Division Foreword In the last five years,

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

L e-commerce: un opportunità di sviluppo per l economia italiana

L e-commerce: un opportunità di sviluppo per l economia italiana 9 febbraio 05, Roma Roberto Liscia Presidente Netcomm L e-commerce: un opportunità di sviluppo per l economia italiana I temi Il nuovo consumatore digitale Evoluzioni in Italia I mercati internazionali

Dettagli

PROFILE 1UP MATTEO. first name LANTERI. second name 08.05.1986. date of birth: HAGUENAU (France) place of birth: LANCENIGO di Villorba (Treviso)

PROFILE 1UP MATTEO. first name LANTERI. second name 08.05.1986. date of birth: HAGUENAU (France) place of birth: LANCENIGO di Villorba (Treviso) ART BOOK C D E PROFILE 1UP first name second name date of birth: place of birth: linving in: contacts: MATTEO LANTERI 08.05.1986 HAGUENAU (France) LANCENIGO di Villorba (Treviso) +39 349 0862873 matteo.lntr@gmail.com

Dettagli

ALLARME ROSSO PER LA RICERCA EUROPEA: È URGENTISSIMO ACCELERARE GLI INVESTIMENTI NELLE CONOSCENZE

ALLARME ROSSO PER LA RICERCA EUROPEA: È URGENTISSIMO ACCELERARE GLI INVESTIMENTI NELLE CONOSCENZE ALLARME ROSSO PER LA RICERCA EUROPEA: È URGENTISSIMO ACCELERARE GLI INVESTIMENTI NELLE CONOSCENZE Gli sforzi per la ricerca sono molto minori in Europa di quanto non siano negli Stati Uniti o in Giappone,

Dettagli

Combinazioni serie IL-MIL + MOT

Combinazioni serie IL-MIL + MOT Combinazioni tra riduttori serie IL-MIL e MOT Combined series IL-MIL + MOT reduction units Combinazioni serie IL-MIL + MOT Sono disponibili varie combinazioni tra riduttori a vite senza fine con limitatore

Dettagli

L audit e la grande distribuzione

L audit e la grande distribuzione L audit e la grande distribuzione Roma, 18 settembre 2008 Dr. Claudio Truzzi Quality Assurance Manager METRO Italia Cash and Carry Il gruppo METRO Il gruppo METRO Nel 1964 a Muelheim in Germany, è stato

Dettagli

NOTIZIE DALLA SCOZIA

NOTIZIE DALLA SCOZIA pag 10 English Edition PERIODICO DI INFORMAZIONE N. 22 - Giugno 2013 La IMPER ITALIA Spa ha ospitato il 6 marzo 2013 il nostro Distributore Scozzese MOY MATERIALS (NORTHERN). Rappresentato da Mr. DAVID

Dettagli

Long Term Real Estate Investment ovvero come ottenere redditi stabili da investimenti inmobiliari anche in periodi di crisi

Long Term Real Estate Investment ovvero come ottenere redditi stabili da investimenti inmobiliari anche in periodi di crisi For professional use only Not for Public distribution Long Term Real Estate Investment ovvero come ottenere redditi stabili da investimenti inmobiliari anche in periodi di crisi 11 Maggio 2012, Giornata

Dettagli

IX SARCOMA DEI TESSUTI MOLLI E ALTRI TESSUTI ESCLUSO OSSO SOFT TISSUE AND OTHER EXTRAOSSEOUS SARCOMAS

IX SARCOMA DEI TESSUTI MOLLI E ALTRI TESSUTI ESCLUSO OSSO SOFT TISSUE AND OTHER EXTRAOSSEOUS SARCOMAS I tumori in Italia Rapporto AIRTUM 1 TUMORI INFANTILI -1 ANNI IX SARCOMA DEI TESSUTI MOLLI E ALTRI TESSUTI ESCLUSO OSSO SOFT TISSUE AND OTHER EXTRAOSSEOUS SARCOMAS IX SARCOMA DEI TESSUTI MOLLI E ALTRI

Dettagli

MULTI APARTMENT LEMA. Multi apartment

MULTI APARTMENT LEMA. Multi apartment MULTI APARTMENT LEMA Multi apartment LEMA 1 Portfolio PORTFOLIO Today Lema has hundreds of prestigious creations worldwide: a portfolio full of exclusive projects that required high levels of planning,

Dettagli

Modulo di registrazione. 1. Company Details

Modulo di registrazione. 1. Company Details Modulo di registrazione 1. Company Details 1.1. Organization Name Ragione Sociale BEDIN Shop Systems Ruolo all interno dell impresa Tipo d Impresa PMI X Grande Impresa Altro 1.2. Organization Address Via

Dettagli

http://www.homeaway.it/info/guida-proprietari Copyright HomeAway INC

http://www.homeaway.it/info/guida-proprietari Copyright HomeAway INC Cambiare il testo in rosso con i vostri estremi Esempi di lettere in Inglese per la restituzione o trattenuta di acconti. Restituzione Acconto, nessun danno all immobile: Vostro Indirizzo: Data

Dettagli

RUSSIA CANNELLA CAMPANIA. Regione Campania Casartigiani Napoli FESR PROGETTO PONTE TRA L ECCELLENZA CAMPANA E LE POTENZIALITÀ RUSSE

RUSSIA CANNELLA CAMPANIA. Regione Campania Casartigiani Napoli FESR PROGETTO PONTE TRA L ECCELLENZA CAMPANA E LE POTENZIALITÀ RUSSE CANNELLA in CAMPANIA RUSSIA PROGETTO PONTE TRA L ECCELLENZA CAMPANA E LE POTENZIALITÀ RUSSE POR CAMPANIA 2000/2006 FONDO FESR MISURA 6.5 - AZIONE A1 Regione Campania Casartigiani Napoli FESR www.campaniainrussia.eu

Dettagli

Banca Popolare di Milano Giuseppe Alibrandi, Direttore Servizi Infrastrutture Informatiche

Banca Popolare di Milano Giuseppe Alibrandi, Direttore Servizi Infrastrutture Informatiche Click to edit Master subtitle style TRE ESPERIENZE DI ARCHIVIAZIONE A CONFRONTO Banca Popolare di Milano Giuseppe Alibrandi, Direttore Servizi Infrastrutture Informatiche Cobra Automotive Technologies

Dettagli

Adoption and take up of standards and profiles for e-health Interoperability

Adoption and take up of standards and profiles for e-health Interoperability Adoption and take up of standards and profiles for e-health Interoperability Gilda De Marco, Assinter/INSIEL, Italy based on a presentation by Ib Johanson, MedCom, DK Antilope ANTILOPE Rete Tematica Promuovere

Dettagli

ICT e Crescita Economica

ICT e Crescita Economica ICT e Crescita Economica Alessandra Santacroce Direttore Relazioni Istituzionali Seminario Bordoni - 12 Febbraio 2009 2005 IBM Corporation Agenda Il peso dell ICT nell economia del Paese Economic Stimulus

Dettagli

Verso il summit di Parigi: L aspettativa di una conclusione virtuosa

Verso il summit di Parigi: L aspettativa di una conclusione virtuosa Verso il summit di Parigi: L aspettativa di una conclusione virtuosa Carlo Carraro Università Ca Foscari Venezia Vice Presidente IPCC Gruppo III FEEM and CMCC Parigi Clima 2015: Tre proposte innovative

Dettagli

Customer satisfaction and the development of commercial services

Customer satisfaction and the development of commercial services Customer satisfaction and the development of commercial services Survey 2014 Federica Crudeli San Donato Milanese, 27 May 2014 snamretegas.it Shippers day Snam Rete Gas meets the market 2 Agenda Customer

Dettagli

PROSPETTO DEI SERVIZI PUBBLICITARI OFFERTI DA JULIET ART MAGAZINE CLIENT SPECS FOR JULIET ART MAGAZINE ADVERTISING SERVICES

PROSPETTO DEI SERVIZI PUBBLICITARI OFFERTI DA JULIET ART MAGAZINE CLIENT SPECS FOR JULIET ART MAGAZINE ADVERTISING SERVICES Juliet Art Magazine è una rivista fondata nel 1980 e dedicata all arte contemporanea in tutte le sue espressioni. Dal 2012, è anche e una rivista online con contenuti indipendenti. Juliet Art Magazine

Dettagli

User Guide Guglielmo SmartClient

User Guide Guglielmo SmartClient User Guide Guglielmo SmartClient User Guide - Guglielmo SmartClient Version: 1.0 Guglielmo All rights reserved. All trademarks and logos referenced herein belong to their respective companies. -2- 1. Introduction

Dettagli