BIBLIOTECA EDUARDO DE FILIPPO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BIBLIOTECA EDUARDO DE FILIPPO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO"

Transcript

1 ISTITUTO COMPRENSIVO MONS. G. CASTALDI VIA PASSANTI SCAFATI BOSCOREALE (NA) BIBLIOTECA EDUARDO DE FILIPPO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

2 PREMESSA La biblioteca scolastica Eduardo De Filippo, dell Ist. Comp. Mons. G. Castaldi, è nata da un attenta analisi dei fabbisogni della collettività giovanile che non trova nel territorio beni/risorse che sappiano soddisfare i bisogni di conoscenza e creatività. Il territorio, infatti, mostra una situazione socio culturale e ambientale di svantaggio, essendo privo di apposite strutture, non è in grado di rendersi complementare alle esperienze storico/sociali, linguistiche e soprattutto espressivo/ creative, già avviate all interno dei circuiti scolastici. Fornire questo servizio alla collettività giovanile significa diffondere il concetto che la libertà intellettuale e l accesso all informazione sono essenziali per una partecipazione piena e responsabile come cittadini di una democrazia, offrendo strumenti per potere partecipare direttamente alla trasformazione della propria realtà. OBIETTIVI FORMATIVI Promuovere il piacere di leggere e il leggere per il piacere di imparare e di utilizzare le biblioteche per tutta la vita; Promuovere la socializzazione Promuovere la conoscenza e il rispetto di sé, degli altri, delle cose Promuovere la disponibilità a dare il proprio contributo Acquisire informazioni funzionali e processi di apprendimento Ampliare le conoscenze linguistiche Ampliare le conoscenze nei diversi campi Accettare e rispettare le regole condivise Acquisire una maggiore stima di sé attraverso il superamento della paura di non capire DESTINATARI Alunni della Scuola Secondaria di primo grado TEMPI 2 ore settimanali antimeridiane: Sabato dalle ore 10,15 alle 12,15

3 REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA Il regolamento della biblioteca nasce dall esigenza di ridefinire il ruolo della Biblioteca scolastica che non è esclusivamente quello di un ampia fruibilità da parte di tutta l utenza scolastica, ma che ha la sua specificità nel rapporto con la didattica. ART. 1- PRESTITO LIBRI 1.1. Il prestito dura 20 giorni rinnovabili (a richiesta sono possibili due rinnovi per una durata complessiva del prestito di 40 giorni), e può comprendere al massimo una opera per volta Sono ammessi al prestito: il dirigente scolastico, i docenti, il personale della scuola, gli alunni iscritti e frequentanti 1.3. Il prestito è personale e l'utente è responsabile della buona conservazione del materiale preso in prestito Il lettore che non restituisce puntualmente l'opera è sospeso dal prestito fintanto che non avrà restituito l'opera in suo possesso Chiunque deteriori, non restituisca o smarrisca i libri, è tenuto a risarcire il danno arrecato; al detentore sarà addebitato il costo aggiornato dell opera In ogni caso il prestito termina l ultimo giorno delle attività didattiche. Al momento del prestito: L alunno firmerà sull apposito registro Al momento della riconsegna: L alunno riempie il modulo: Dai un voto al libro letto ( All. A) L insegnante incaricato verifica lo stato del volume ; ripone il volume nello scaffale secondo l'ordine previsto. ART. 2- CONSULTAZIONE Riguarda tutti i libri che non si possono dare in prestito (enciclopedie, dizionari, edizioni di pregio, ecc.); il materiale può essere fotocopiato secondo le norme in vigore Alla richiesta di prestito di un vocabolario, che viene restituito nell arco di poche ore, dovrà essere lasciato il nome del docente che ne fa richiesta Il servizio di fotocopiatura viene effettuato nella "sala stampa".

4 2.3. Le altre opere possono essere consultate in luogo e se fotocopiate si segue la modalità di cui sopra. Resta escluso quello che, a giudizio del Bibliotecario, presenta rischi di deterioramento. ART. 3- NORME COMPORTAMENTALI 3.1. E' vietato macchiare o danneggiare il materiale E' penalmente e civilmente responsabile chi asporta indebitamente libri o strappa pagine o tavole o in qualunque modo danneggia opere esistenti in biblioteca Chi smarrisce o danneggia materiale di proprietà della biblioteca è tenuto a risarcire il danno sostituendo il materiale perso o danneggiato con altro autentico, o con una somma di denaro pari al costo di copertina aggiornato al valore corrente. ART. 5- SISTEMI DI CATALOGAZIONE, D INVENTARIO E D INGRESSO DEI LIBRI Nel momento in cui la scuola entra in possesso di libri e d altro materiale concernente la biblioteca (vhs, riviste, cd-rom) attraverso vari modi (acquisto, donazione, omaggio), tale materiale è registrato. Ogni acquisto entra nell'inventario (supporto cartaceo e automatizzato) scolastico e ne costituisce il patrimonio. La biblioteca gestisce ulteriormente l'ingresso dei volumi con la registrazione su apposito supporto, poiché non tutto il patrimonio entra fisicamente in biblioteca: parte di esso è destinato direttamente ai laboratori di competenza; tale registro prevede la registrazione della collocazione o localizzazione fisica del libro, vhs o cd-rom, oltre a riportare i dati dell oggetto (titolo, editore, autore, costo, classificazione). Il materiale ricevuto in donazione e omaggio, ritenuto non meritevole di carico inventariale, come da valutazione espressa dalla Commissione Biblioteca, è inserito esclusivamente nel registro d ingresso. ART. 6- CONSERVAZIONE E RESTAURO DEI VOLUMI Per garantire la corretta conservazione del materiale posseduto, si procederà annualmente (entro il 31 luglio) a interventi di pulizia e spolveratura, controllo e verifica dello stato di conservazione che vede coinvolti i docenti della commissione. Delle opere danneggiate, si procede al restauro con segnalazione della nuova situazione (es.: il materiale si trova attualmente in legatoria) ART.7- REVISIONE E SCARICO Annualmente (entro il 31 luglio), viene effettuata, confrontando dall'inventario, la ricognizione del materiale bibliografico a cura della commissione. In occasione della ricognizione deve essere proposto lo scarto del materiale inservibile. Le mancanze riscontrate e gli scarti sono annotati nel registro d'ingresso, nell'inventario e nella classificazione dopo essere state segnalate al consegnatario legale da parte dell addetto. Il Dirigente Scolastico (prof. Ernesto Piccolo) Boscoreale,

5 ALUNNO AUTORE TITOLO DEL LIBRO INDICE DI GRADIMENTO

6 CLASSE NUMERO ALUNNI SEZ. NUMERO UTENTI BIBLIOTECA TOTALE LIBRI PRESI IN PRESTITO TOTALE LIBRI EFFETTIVAMENTE LETTI TITOLI LIBRI PREFERITI

SCHEMA DI REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE

SCHEMA DI REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE SCHEMA DI REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE ART. 1 - COMPITI E SERVIZI DELLA BIBLIOTECA 1. La Biblioteca comunale di Gignod è un istituzione culturale aperta al pubblico e costituisce unità di servizio

Dettagli

R E G I O N E A U T O N O M A V A L L E D A O S T A

R E G I O N E A U T O N O M A V A L L E D A O S T A C OMUNE DI SAINT-MARCEL R E G I O N E A U T O N O M A V A L L E D A O S T A REGOLAMENTO DI BIBLIOTECA Adottato con delibera di Consiglio Comunale n. 17 in data 16.05.2002. Pubblicato all Albo Pretorio

Dettagli

BIBLIOTECA COMUNALE DI QUART REGOLAMENTO

BIBLIOTECA COMUNALE DI QUART REGOLAMENTO BIBLIOTECA COMUNALE DI QUART REGOLAMENTO Art. l - Compiti e servizi della biblioteca 1. La biblioteca comunale di QUART è un'istituzione culturale aperta al pubblico e costituisce unità di servizio dell'organizzazione

Dettagli

regolamento scuola primaria e secondaria

regolamento scuola primaria e secondaria regolamento scuola primaria e secondaria La mia biblioteca FINALITÀ ED OBIETTIVI GENERALI Sostenere e valorizzare gli obiettivi delineati nel progetto educativo e nel curriculo; Sviluppare e sostenere

Dettagli

ALLEGATO L: REGOLAMENTO BIBLIOTECA SCOLASTICA

ALLEGATO L: REGOLAMENTO BIBLIOTECA SCOLASTICA ALLEGATO L: REGOLAMENTO BIBLIOTECA SCOLASTICA La biblioteca scolastica fornisce informazioni e idee fondamentali alla piena realizzazione di ciascun individuo nell'attuale società dell'informazione e conoscenza.

Dettagli

COMUNE di FIESSE PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE di FIESSE PROVINCIA DI BRESCIA REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA ART. 1 - COMPITI E SERVIZI DELLA BIBLIOTECA La Biblioteca Comunale R. Remondi di Fiesse è un istituzione culturale aperta al pubblico e costituisce unità

Dettagli

Regolamento della Biblioteca del Liceo Ginnasio E.Q.Visconti

Regolamento della Biblioteca del Liceo Ginnasio E.Q.Visconti Regolamento della Biblioteca del Liceo Ginnasio E.Q.Visconti PREMESSA Il presente regolamento, approvato dal C. d I in data 18 Settembre 2014, ha carattere transitorio, valido fino al completamento dei

Dettagli

Regolamento per l utilizzo delle biblioteche scolastiche della provincia di Bolzano

Regolamento per l utilizzo delle biblioteche scolastiche della provincia di Bolzano 1 Regolamento per l utilizzo delle biblioteche scolastiche della provincia di Bolzano Premessa Il sistema delle biblioteche scolastiche eroga i propri servizi secondo criteri di imparzialità, equità, inclusione

Dettagli

UNGHERIA, 86 74013 GINOSA TA TEL.099/8290470 FAX

UNGHERIA, 86 74013 GINOSA TA TEL.099/8290470 FAX ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI CALÓ V.le M. UNGHERIA, 86 74013 GINOSA TA TEL.099/8290470 FAX 099/8200471 E-mail comprensivocalo@libero.it TAIC82600L@istruzione.it Sito web. www.scuolacalo.it REGOLAMENTO

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI SCHILPARIO

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI SCHILPARIO REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI SCHILPARIO ART. 1 COMPITI E SERVIZI DELLA BIBLIOTECA La Biblioteca Comunale di Schilpario è un istituzione culturale aperta al pubblico e costituisce unità di servizio

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE

REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE COMUNE DI OLLOMONT Regione Autonoma Valle d Aosta ********* Loc. Capoluogo, 47 11010 OLLOMONT Partita I.V.A. 00101810075 COMMUNE DE OLLOMONT Région Autonome Vallée d Aoste ******** Tel. 0165/73243 Telefax

Dettagli

REGOLAMENTO BIBLIOTECHE

REGOLAMENTO BIBLIOTECHE REGOLAMENTO BIBLIOTECHE TITOLO 1 FINALITA E COMPITI Art. 1 Le biblioteche dell Istituto Comprensivo di Segni hanno lo scopo di: a) diventare parte integrante dei processi formativi della scuola, b) promuovere

Dettagli

BIBLIOTECA COMUNALE DI GALLIERA VENETA. Regolamento

BIBLIOTECA COMUNALE DI GALLIERA VENETA. Regolamento BIBLIOTECA COMUNALE DI GALLIERA VENETA Regolamento Titolo I Disposizioni generali Art. 1 Ruolo e funzioni della Biblioteca 1. La Biblioteca Comunale è un Servizio del Comune di Galliera Veneta che mira

Dettagli

APPROVATO CON DELIB.G.C.N.223 DEL 10.10.2005. Regolamento del Servizio Bibliotecario Comunale e della sua organizzazione

APPROVATO CON DELIB.G.C.N.223 DEL 10.10.2005. Regolamento del Servizio Bibliotecario Comunale e della sua organizzazione APPROVATO CON DELIB.G.C.N.223 DEL 10.10.2005 Regolamento del Servizio Bibliotecario Comunale e della sua organizzazione Art. 1 - Compiti e servizi della Biblioteca La Biblioteca Comunale di Paullo è un

Dettagli

67$78725(*2/$0(172 '(//$%,%/,27(&$',&$67(//(772',%5$1'8==2 $57±&203,7,(6(59,=,'(//$%,%/,27(&$ La Biblioteca Comunale di Castelletto di Branduzzo è un istituzione culturale aperta al pubblico e costituisce

Dettagli

Testi regolamentari dell istituzione G. Minguzzi

Testi regolamentari dell istituzione G. Minguzzi Testi regolamentari dell istituzione G. Minguzzi REGOLAMENTO DEL SERVIZIO BIBLIOTECARIO INTEGRATO DELLE BIBLIOTECHE C. GENTILI DELL ISTITUTO DI PSICHIATRIA, P. OTTONELLO DELL UNIVERSITÀ DI BOLOGNA E G.

Dettagli

COMUNE DI VILLANOVA MARCHESANA PROVINCIA DI ROVIGO STATUTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI VILLANOVA MARCHESANA

COMUNE DI VILLANOVA MARCHESANA PROVINCIA DI ROVIGO STATUTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI VILLANOVA MARCHESANA COMUNE DI VILLANOVA MARCHESANA PROVINCIA DI ROVIGO STATUTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI VILLANOVA MARCHESANA 1 TITOLO I DENOMINAZIONE, FINALITA E OBIETTIVI Art. 1 La Biblioteca Comunale è una struttura

Dettagli

Comune di Gargnano REGOLAMENTO COMUNALE DELLA BIBLIOTECA COMUNALE. (Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 13 del 19 febbraio 1988)

Comune di Gargnano REGOLAMENTO COMUNALE DELLA BIBLIOTECA COMUNALE. (Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 13 del 19 febbraio 1988) Comune di Gargnano REGOLAMENTO COMUNALE DELLA BIBLIOTECA COMUNALE (Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 13 del 19 febbraio 1988) REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DI BASE Art. 1 - Compiti e

Dettagli

REGOLAMENTO BIBLIOTECA

REGOLAMENTO BIBLIOTECA REGOLAMENTO BIBLIOTECA Art. 1 COMPITI E SERVIZI DELLA BIBLIOTECA La Biblioteca Comunale di Sotto il Monte Giovanni è un istituzione culturale aperta al pubblico e costituisce unità di servizio dell organizzazione

Dettagli

Biblioteca di Area Scientifica Carta dei Servizi

Biblioteca di Area Scientifica Carta dei Servizi Biblioteca di Area Scientifica Carta dei Servizi NORME GENERALI La carta dei servizi definisce tutti i servizi che la Biblioteca si impegna ad erogare, le loro modalità d uso, le forme di controllo e le

Dettagli

COMUNE DI PIZZALE Provincia di Pavia. Statuto e regolamento interno della Biblioteca Comunale Centro di cultura L albero di carta e di parole

COMUNE DI PIZZALE Provincia di Pavia. Statuto e regolamento interno della Biblioteca Comunale Centro di cultura L albero di carta e di parole ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE C.C. N. 30 DEL 25/11/2010 COMUNE DI PIZZALE Provincia di Pavia Statuto e regolamento interno della Biblioteca Comunale Centro di cultura L albero di carta e di parole Art. 1

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DEL SEMINARIO VESCOVILE DI SAN MINIATO

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DEL SEMINARIO VESCOVILE DI SAN MINIATO BIBLIOTECA DEL SEMINARIO VESCOVILE DIOCESI DI SAN MINIATO CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DEL SEMINARIO VESCOVILE DI SAN MINIATO ORARIO DI APERTURA La Biblioteca del Seminario Vescovile di San Miniato

Dettagli

COMUNE DI PAVONE DEL MELLA PROVINCIA DI BRESCIA BOZZA NUOVA REGOLAMENTO FUNZIONAMENTO BIBLIOTECA COMUNALE

COMUNE DI PAVONE DEL MELLA PROVINCIA DI BRESCIA BOZZA NUOVA REGOLAMENTO FUNZIONAMENTO BIBLIOTECA COMUNALE 1 COMUNE DI PAVONE DEL MELLA PROVINCIA DI BRESCIA BOZZA NUOVA REGOLAMENTO FUNZIONAMENTO BIBLIOTECA COMUNALE APPROVATO CON DELIBERA DI C.C.N.51 DEL 18.04.2009 PUBBLICATA ALL ALBO PRETORIO DAL 13/05/2009

Dettagli

Linee guida per il prestito interbibliotecario e lo scambio di riproduzioni. (ILL: Interlibrary Loan - DD: Document Delivery)

Linee guida per il prestito interbibliotecario e lo scambio di riproduzioni. (ILL: Interlibrary Loan - DD: Document Delivery) Linee guida per il prestito interbibliotecario e lo scambio di riproduzioni (ILL: Interlibrary Loan - DD: Document Delivery) Sommario Linee guida per il prestito interbibliotecario e lo scambio di riproduzioni,

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DI MOZZANICA

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DI MOZZANICA REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA DI MOZZANICA Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 54 del 15.09.1995 Modificato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 46 del 10.09.1999 Art. 1 - Compiti

Dettagli

REGOLAMENTO BIBLIOTECA COMUNALE di CASTEGNATO Martin Luther King

REGOLAMENTO BIBLIOTECA COMUNALE di CASTEGNATO Martin Luther King COMUNE DI CASTEGNATO Provincia di Brescia REGOLAMENTO BIBLIOTECA COMUNALE di CASTEGNATO Martin Luther King Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale Nr. 56 del 30/10/2010 Modificato con deliberazione

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI MADIGNANO

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI MADIGNANO REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI MADIGNANO (APPROVATO CON DELIBERA N. 73 DEL 24/6/88 E MODIFICATO CON LE DELIBERE N. 45 E N. 4 DEL 30/10/95 E DEL 2/2/96) Premessa La promozione della cultura e

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA TENUTA E LA FRUIZIONE DEL SERVIZIO BIBLIOTECA SAN CARLO

REGOLAMENTO PER LA TENUTA E LA FRUIZIONE DEL SERVIZIO BIBLIOTECA SAN CARLO REGOLAMENTO PER LA TENUTA E LA FRUIZIONE DEL SERVIZIO BIBLIOTECA SAN CARLO INDICE Art. 1 Definizione e finalità Pag. 2 Art. 2 Sede, Patrimonio e Commissione acquisizione e scarti Pag. 2 Art. 3 Aggiornamento

Dettagli

STATUTO-REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI FICARRA. TITOLO I Denominazione e Fini

STATUTO-REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI FICARRA. TITOLO I Denominazione e Fini STATUTO-REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI FICARRA TITOLO I Denominazione e Fini Art. 1 E istituita in Ficarra la Biblioteca Pubblica Comunale denominata Lucio Piccolo. Art. 2 La Biblioteca ha lo

Dettagli

REGOLAMENTO NORME RELATIVE AL FUNZIONAMENTO, ALLA CONSULTAZIONE ED AL PRESTITO DELLE PUBBLICAZIONI

REGOLAMENTO NORME RELATIVE AL FUNZIONAMENTO, ALLA CONSULTAZIONE ED AL PRESTITO DELLE PUBBLICAZIONI REGOLAMENTO NORME RELATIVE AL FUNZIONAMENTO, ALLA CONSULTAZIONE ED AL PRESTITO DELLE PUBBLICAZIONI Art. 1 Finalità La Biblioteca del Ministero dello Sviluppo Economico-Commercio Internazionale, denominata

Dettagli

Regolamento della biblioteca

Regolamento della biblioteca Regolamento della biblioteca Art.l - Compiti e servizi della biblioteca 1. La biblioteca comunale di Quinzano d'oglio è un'istituzione culturale aperta al pubblico e costituisce unità di servizio dell'organizzazione

Dettagli

REGOLAMENTO BIBLIOTECA SCOLASTICA

REGOLAMENTO BIBLIOTECA SCOLASTICA REGOLAMENTO BIBLIOTECA SCOLASTICA Sommario Art. 1 Natura e fini Art. 2 Responsabilità e gestione Art. 3 Ricerca bibliografica, consultazione e lettura Art. 4 Prestito Art. 5 Orario di apertura e accesso

Dettagli

B.5 Regolamento dei servizi della Biblioteca della Fondazione Edmund Mach

B.5 Regolamento dei servizi della Biblioteca della Fondazione Edmund Mach B.5 Regolamento dei servizi della Biblioteca della Fondazione Edmund Mach Art. 1 Missione 1. La Biblioteca è il punto di riferimento per le esigenze informative delle comunità di persone che studiano e

Dettagli

CENTRO DI ATENEO DI DOCUMENTAZIONE REGOLAMENTO INTERNO

CENTRO DI ATENEO DI DOCUMENTAZIONE REGOLAMENTO INTERNO CENTRO DI ATENEO DI DOCUMENTAZIONE REGOLAMENTO INTERNO ART. 1 FINALITÀ ISTITUZIONALI Il (C.A.D.) coordina le strutture bibliotecarie dell Ateneo e i servizi informativi e documentali, gestisce le risorse

Dettagli

ISTITUTO MAGISTRALE STATALE ADELAIDE CAIROLI Liceo Linguistico Liceo delle Scienze Umane Liceo Musicale

ISTITUTO MAGISTRALE STATALE ADELAIDE CAIROLI Liceo Linguistico Liceo delle Scienze Umane Liceo Musicale 1 di 5 GESTIONE BIBLIOTECA (Regolamento Generale) ISTITUTO MAGISTRALE STATALE ELAIDE CAIROLI Liceo Linguistico Liceo delle Scienze Umane Liceo Musicale PAVIA COPIA CONTROLLATA n. Data di revisione Rev.

Dettagli

Regolamento del Sistema Bibliotecario dell Università. I. DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1

Regolamento del Sistema Bibliotecario dell Università. I. DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 Regolamento del Sistema Bibliotecario dell Università I. DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 1. Il Sistema bibliotecario dell Università è costituito dalle biblioteche presenti nelle sedi dell ateneo, ed è strumento

Dettagli

Regolamento di biblioteche e punti di prestito del Comune di Tremezzina

Regolamento di biblioteche e punti di prestito del Comune di Tremezzina Commento [POLI PR1]: COMUNE DI TREMEZZINA Regolamento di biblioteche e punti di prestito del Comune di Tremezzina Approvato con deliberazione del Commissario prefettizio assunta con i poteri del Consiglio

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE Comune di Rometta Provincia di Messina REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE (Approvato con deliberazione di C.C. n. 19 del 28/04/2015) Art. 1 Finalità del servizio Il Comune di Rometta, attraverso la

Dettagli

STATUTO DELLA BIBLIOTECA PUBBLICA COMUNALE (istituita nell ambito del Sistema Bibliotecario Provinciale)

STATUTO DELLA BIBLIOTECA PUBBLICA COMUNALE (istituita nell ambito del Sistema Bibliotecario Provinciale) STATUTO DELLA BIBLIOTECA PUBBLICA COMUNALE (istituita nell ambito del Sistema Bibliotecario Provinciale) ART. 1 Il Comune di Bricherasio istituisce una Biblioteca pubblica Centro Culturale Comunale che

Dettagli

REGOLAMENTO BIBLIOTECA DELL UNIVERSITA IUAV DI VENEZIA

REGOLAMENTO BIBLIOTECA DELL UNIVERSITA IUAV DI VENEZIA REGOLAMENTO BIBLIOTECA DELL UNIVERSITA IUAV DI VENEZIA La Biblioteca dell Università Iuav di Venezia (di seguito, Biblioteca Iuav) assieme a tutte le altre strutture e fondi bibliografici e documentali

Dettagli

I N D I C E. Prestito interbibliotecario Riproduzione fotostatica Norme di comportamento per il pubblico

I N D I C E. Prestito interbibliotecario Riproduzione fotostatica Norme di comportamento per il pubblico COMUNE DI GRESSAN COMMUNE DE GRESSAN REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE Approvazione deliberazione del Consiglio Comunale n. 18 del 06.07.1995 Modifiche deliberazione del Consiglio Comunale n. 45 del

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO CABIAGLIO

COMUNE DI CASTELLO CABIAGLIO COMUNE DI CASTELLO CABIAGLIO (PROVINCIA DI VARESE) REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI CASTELLO CABIAGLIO Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 4 del 31/03/2015 Art. 1 Compiti e servizi

Dettagli

REGOLAMENTO BIBLIOTECA COMUNALE

REGOLAMENTO BIBLIOTECA COMUNALE COMUNE DI LENTIAI PROVINCIA DI BELLUNO REGOLAMENTO BIBLIOTECA COMUNALE Approvato con delibera C. C. n. 11 del 1995 Modificato con delibera C.C. n. 172 del 23.12.2002 e successiva delibera C.C n. 30 del

Dettagli

COMUNE DI VALMADRERA Provincia di Lecco REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA

COMUNE DI VALMADRERA Provincia di Lecco REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNE DI VALMADRERA Provincia di Lecco REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA Approvato con Delibera Comunale N.26 del 27-09-2012 INDICE Titolo I: Finalità e compiti della Biblioteca Art.1 - Istituzioni e Finalità

Dettagli

Istituto Comprensivo Alda Costa Scuola Secondaria di 1 grado M.M.Boiardo - Ferrara PROGETTO BIBLIOTECA ALUNNI a.s. 2011-2012

Istituto Comprensivo Alda Costa Scuola Secondaria di 1 grado M.M.Boiardo - Ferrara PROGETTO BIBLIOTECA ALUNNI a.s. 2011-2012 Istituto Comprensivo Alda Costa Scuola Secondaria di 1 grado M.M.Boiardo - Ferrara PROGETTO BIBLIOTECA ALUNNI a.s. 2011-2012 Nell anno scolastico 2011/2012 gli studenti della Scuola M.M.Boiardo di Ferrara

Dettagli

BIBLIOTECA SCOLASTICA

BIBLIOTECA SCOLASTICA BIBLIOTECA SCOLASTICA REGOLAMENTO Art. 1 - Principi generali La Biblioteca Centro di Documentazione dell'i.i.s. "E. De Nicola", è un servizio culturale mediante il quale la Scuola persegue la promozione

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE Alviero Negro

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE Alviero Negro Comune di Muzzana del Turgnano REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE Alviero Negro Art. 1 DISPOSIZIONI GENERALI E FINALITA DEL SERVIZIO 1. Il Comune di Muzzana del Turgnano favorisce la crescita culturale

Dettagli

REGOLAMENTO QUADRO DEI SERVIZI

REGOLAMENTO QUADRO DEI SERVIZI UNIVERSITA' DEGLI STUDI - L'AQUILA Sistema Bibliotecario di Ateneo REGOLAMENTO QUADRO DEI SERVIZI Approvato dal Consiglio per il Sistema Bibliotecario di Ateneo in data 12 dicembre 2005 REGOLAMENTO QUADRO

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE COMUNE DI CERRO AL LAMBRO PROVINCIA DI MILANO REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE APPROVATO CON DELIBERA DI C.C. NR. 44/06 TITOLO 1 LE FINALITA ART. 1 - La Biblioteca Comunale è un istituzione culturale

Dettagli

REGOLAMENTO TITOLO I. La biblioteca del Seminario Giuridico e i suoi compiti.

REGOLAMENTO TITOLO I. La biblioteca del Seminario Giuridico e i suoi compiti. REGOLAMENTO della Biblioteca del Seminario Giuridico dell Università degli Studi di Catania approvato, in data 20/10/1995, dalla Commissione scientifica per la biblioteca su espresso mandato del Consiglio

Dettagli

Regolamento della Biblioteca Giuseppe Guglielmi dell Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna

Regolamento della Biblioteca Giuseppe Guglielmi dell Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna Regolamento della Biblioteca Giuseppe Guglielmi dell Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna Art. 1 - Oggetto Art. 2 - Finalità e compiti Art. 3 - Sede e patrimonio

Dettagli

Istituto Tecnico Industriale Statale E. MAJORANA

Istituto Tecnico Industriale Statale E. MAJORANA Istituto Tecnico Industriale Statale E. MAJORANA Via tre monti 98057 Milazzo Tel 090 9221775 Fax 0909282030 e-mail: metf020001@istruzione.it C.F. 92013510836 codice meccanografico METF020001 REGOLAMENTO

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE DI SAN SALVATORE TELESINO

REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE DI SAN SALVATORE TELESINO REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE DI SAN SALVATORE TELESINO Il Comune di San Salvatore Telesino favorisce la crescita culturale individuale e collettiva e riconosce il diritto dei cittadini all informazione

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA IMT

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA IMT REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA IMT Articolo 1 - Funzioni 1 Articolo 2 - Attività della Biblioteca 1 Articolo 3 - Definizione utenti 2 Articolo 4 - Servizi 2 Articolo 5 - Norme di ammissione 2 Articolo 6

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO BIBLIOTECA 3 CAPO I: 3 PRINCIPI GENERALI 3 CAPO II 4 PATRIMONIO E BILANCIO 4 CAPO III 5 ORGANIZZAZIONE E PERSONALE 5

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO BIBLIOTECA 3 CAPO I: 3 PRINCIPI GENERALI 3 CAPO II 4 PATRIMONIO E BILANCIO 4 CAPO III 5 ORGANIZZAZIONE E PERSONALE 5 REGOLAMENTO DEL SERVIZIO BIBLIOTECA 3 CAPO I: 3 PRINCIPI GENERALI 3 ART. 1 - FINALITA DEL SERVIZIO 3 ART. 2 - COOPERAZIONE INTERBIBLIOTECARIA 3 ART. 3 - DOCUMENTAZIONE DI RILEVANZA LOCALE E SEZIONE LOCALE

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI PIOLTELLO

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI PIOLTELLO REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI PIOLTELLO Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale N. 60 del 15/09/1998 Art. 1 - Compiti e servizi della Biblioteca La Biblioteca comunale di Pioltello

Dettagli

COMUNE DI SARNICO REGOLAMENTO DEL SERVIZIO BIBLIOTECARIO COMUNALE

COMUNE DI SARNICO REGOLAMENTO DEL SERVIZIO BIBLIOTECARIO COMUNALE COMUNE DI SARNICO REGOLAMENTO DEL SERVIZIO BIBLIOTECARIO COMUNALE **aggiornato al 11.7.2005** Art. 1 - Istituzione del Servizio 1. Nel Comune di Sarnico è istituita la Biblioteca Comunale, intesa come

Dettagli

Carta dei Servizi della Biblioteca pubblica comunale Cesare Musatti di Folgaria

Carta dei Servizi della Biblioteca pubblica comunale Cesare Musatti di Folgaria Carta dei Servizi della Biblioteca pubblica comunale Cesare Musatti di Folgaria PREMESSA La Carta dei Servizi rappresenta un patto fra la biblioteca Comunale C. Musatti di Folgaria, aderente al Sistema

Dettagli

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore UGO FOSCOLO

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore UGO FOSCOLO Istituto di Istruzione Secondaria Superiore UGO FOSCOLO LICEO CLASSICO - LICEO SCIENTIFICO-LICEO LINGUISTICO Via Pirandello, 6 92024 CANICATTI (AG) agis00100x@istruzione.it agis00100x@pec.istruzione.it

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO PER LA GESTIONE DEGLI STRUMENTI AD ARCO DI PREGIATA LIUTERIA DI PROPRIETA DEL CONSERVATORIO DIMUSICA G.

REGOLAMENTO INTERNO PER LA GESTIONE DEGLI STRUMENTI AD ARCO DI PREGIATA LIUTERIA DI PROPRIETA DEL CONSERVATORIO DIMUSICA G. REGOLAMENTO INTERNO PER LA GESTIONE DEGLI STRUMENTI AD ARCO DI PREGIATA LIUTERIA DI PROPRIETA DEL CONSERVATORIO DIMUSICA G. VERDI DI COMO (art. 14, comma 4 del D.P.R. 28 febbraio 2003, n. 132) Testo proposto

Dettagli

BIBLIOTECA COMUNALE DI SANTA LUCE R E G O L A M E N T O

BIBLIOTECA COMUNALE DI SANTA LUCE R E G O L A M E N T O BIBLIOTECA COMUNALE DI SANTA LUCE R E G O L A M E N T O TITOLO I Finalità Compiti di gestione Personal e Art. 1 La Biblioteca Comunale di Santa Luce concorre alla promozione culturale della comunità favorendo

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI OFFIDA

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI OFFIDA REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI OFFIDA TITOLO I : DISPOSIZIONI GENERALI ARTICOLO 1 E istituita in Offida, nell ambito del Centro Culturale Permanente, una Biblioteca pubblica comunale, che riconosce

Dettagli

Biblioteca della Facoltà di Medicina e Psicologia Ernesto Valentini. Regolamento dei servizi

Biblioteca della Facoltà di Medicina e Psicologia Ernesto Valentini. Regolamento dei servizi Biblioteca della Facoltà di Medicina e Psicologia Ernesto Valentini Art. 1. PRINCIPI GENERALI Regolamento dei servizi In conformità alle indicazioni contenute nel Regolamento Quadro dei Servizi di Biblioteca

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI PRESTITO DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI PRESTITO DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI PRESTITO DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO INDICE Art. 1 Utenti del prestito... 3 Art. 2 Modalità di erogazione del servizio... 3 Art. 3 Durata e numero di opere concesso

Dettagli

COMUNE DI COMEZZANO CIZZAGO Provincia di Brescia REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE

COMUNE DI COMEZZANO CIZZAGO Provincia di Brescia REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE COMUNE DI COMEZZANO CIZZAGO Provincia di Brescia REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 33 del 29.09.2012 Art. 1: COMPITI E SERVIZI DELLA BIBLIOTECA Art.

Dettagli

COMUNE DI SUSEGANA REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA ART.4

COMUNE DI SUSEGANA REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA ART.4 COMUNE DI SUSEGANA REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA PARTE PRIMA: Patrimonio bibliografico, arredi ed organizzazione interna. ART.1 Patrimonio Le raccolte bibliografiche, audiovisive e multimediali, le attrezzature,

Dettagli

RETE BIBLIOLANDIA NORME DI SERVIZIO PRESTITO BIBLIOTECARIO E GESTIONE UTENTI. Approvato con Delibera di Giunta dell Unione Valdera n 99 del 25/11/2011

RETE BIBLIOLANDIA NORME DI SERVIZIO PRESTITO BIBLIOTECARIO E GESTIONE UTENTI. Approvato con Delibera di Giunta dell Unione Valdera n 99 del 25/11/2011 RETE BIBLIOLANDIA NORME DI SERVIZIO PRESTITO BIBLIOTECARIO E GESTIONE UTENTI Approvato con Delibera di Giunta dell Unione Valdera n 99 del 25/11/2011 A. GLI UTENTI Art. 1 - Iscrizione 1. Gli utenti iscritti

Dettagli

ISTITUZIONE PUBBLICA CULTURALE BIBLIOTECA CIVICA BERTOLIANA REGOLAMENTO DEI SERVIZI

ISTITUZIONE PUBBLICA CULTURALE BIBLIOTECA CIVICA BERTOLIANA REGOLAMENTO DEI SERVIZI ISTITUZIONE PUBBLICA CULTURALE BIBLIOTECA CIVICA BERTOLIANA REGOLAMENTO DEI SERVIZI 1. GESTIONE L organizzazione della biblioteca civica Bertoliana è curata dal Direttore che svolge questo compito nel

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA CIVICA MATTEO VINZONI, LEVANTO (SP).

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA CIVICA MATTEO VINZONI, LEVANTO (SP). Comune di Levanto REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA CIVICA MATTEO VINZONI, LEVANTO (SP). RUOLO, COMPITI E FUNZIONI Art. 1 La Biblioteca Civica del Comune di Levanto, con sede in via Cavour, è un istituto culturale

Dettagli

REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DELLA FONDAZIONE EDMUND MACH ISTITUTO AGRARIO DI SAN MICHELE ALL ADIGE (approvato dal Consiglio di

REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DELLA FONDAZIONE EDMUND MACH ISTITUTO AGRARIO DI SAN MICHELE ALL ADIGE (approvato dal Consiglio di REGOLAMENTO DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DELLA FONDAZIONE EDMUND MACH ISTITUTO AGRARIO DI SAN MICHELE ALL ADIGE (approvato dal Consiglio di amministrazione nella seduta del 29 dicembre 2008) 1 PREMESSA

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA. Biblioteca Centrale REGOLAMENTO

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA. Biblioteca Centrale REGOLAMENTO REGOLAMENTO Art. 1 - Compiti e servizi della Biblioteca Art. 2 - Organizzazione della Biblioteca - Il Coordinatore gestionale - Il Comitato scientifico - Il Presidente del Comitato scientifico Art. 3 -

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE TITOLO I FINALITA E COMPITI. Art. 1 Finalità

REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE TITOLO I FINALITA E COMPITI. Art. 1 Finalità REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE TITOLO I FINALITA E COMPITI Art. 1 Finalità La biblioteca del Comune di Monte Porzio Catone è istituita come servizio informativo e culturale di base da rendere alla

Dettagli

BIBLIOTECA DI SCIENZE DELL ANTICHITÀ

BIBLIOTECA DI SCIENZE DELL ANTICHITÀ BIBLIOTECA DI SCIENZE DELL ANTICHITÀ Regolamento 1. Orario di apertura e modalità di consultazione. 1.1 La Biblioteca del Dipartimento di Scienze storiche, archeologiche, antropologiche dell'antichità,

Dettagli

Linee di indirizzo per l affidamento dei servizi di Biblioteca e Archivio storico. 1. Oggetto

Linee di indirizzo per l affidamento dei servizi di Biblioteca e Archivio storico. 1. Oggetto Linee di indirizzo per l affidamento dei servizi di Biblioteca e Archivio storico 1. Oggetto Con il presente atto si definiscono le linee di indirizzo per l affidamento, mediante procedimento ad evidenza

Dettagli

REGOLAMENTO BIBLIOTECA ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRESCIA SANTAGIULIA FOPPA GROUP

REGOLAMENTO BIBLIOTECA ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRESCIA SANTAGIULIA FOPPA GROUP REGOLAMENTO BIBLIOTECA ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRESCIA SANTAGIULIA FOPPA GROUP Approvato dall Amministratore Delegato e dal Consiglio Accademico in data 22 luglio 2009 Aggiornato in data 30 novembre

Dettagli

REGIONE LAZIO REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA GIURIDICA DELLA GIUNTA REGIONALE

REGIONE LAZIO REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA GIURIDICA DELLA GIUNTA REGIONALE DIREZIONE REGIONALE CULTURA E POLITICHE GIOVANILI AREA STUDI E DOCUMENTAZIONE BIBLIOTECA GIURIDICA Allegato A REGIONE LAZIO REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA GIURIDICA DELLA GIUNTA REGIONALE I N D I C E Articolo

Dettagli

REGOLAMENTO E PROGRAMMA D ATTUAZIONE COMODATO D USO GRATUITO LIBRI DI TESTO

REGOLAMENTO E PROGRAMMA D ATTUAZIONE COMODATO D USO GRATUITO LIBRI DI TESTO REGOLAMENTO E PROGRAMMA D ATTUAZIONE COMODATO D USO GRATUITO LIBRI DI TESTO - Prot. nr. 3698 C 25 Macerata, 13 giugno 2016 - Vista a legge 23 dicembre 1998, n. 448 ed in particolare l articolo 27 relativo

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE COMUNE DI RANZANICO PROVINCIA DI BERGAMO SEDE: PIAZZA DEI CADUTI, 1 - C.A.P. 24060 - CODICE FISCALE E PARTITA I.V.A. 00579520164 TEL. (035) 829022 - FAX (035) 829268 - E-MAIL: info@comune.ranzanico.bg.it

Dettagli

REGOLAMENTO CORSI STRUMENTALI DI MUSICA

REGOLAMENTO CORSI STRUMENTALI DI MUSICA ISTITUTO COMPRENSIVO ARBORIO C.SO UMBERTO I, 129 13031 ARBORIO TEL.: 0161/869007 FAX: 0161/869921 C.F. 94023350021 REGOLAMENTO CORSI STRUMENTALI DI MUSICA ORGANIZZAZIONE DEI CORSI STRUMENTALI Premessa

Dettagli

REGOLAMENTI DELLA BIBLIOTECA DI GUANZATE

REGOLAMENTI DELLA BIBLIOTECA DI GUANZATE REGOLAMENTI DELLA BIBLIOTECA DI GUANZATE INDICE DEI CONTENUTI: Regolamento del servizio Internet della biblioteca Regolamento generale della biblioteca Pagina 1 di 15 C O M U N E D I G U A N Z A T E Provincia

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA FORNITURA DI LIBRI DI TESTO IN COMODATO D USO

REGOLAMENTO PER LA FORNITURA DI LIBRI DI TESTO IN COMODATO D USO S CUOLA S ECONDARIA S TATALE DI 1 GRADO D.ALIGHIERI Via A.Pende,2 Tel. E Fax 080.673501 70010 CASAMASSIMA C.F. 80009340722 bamm109004@istruzione.it - www.smediadante.it REGOLAMENTO PER LA FORNITURA DI

Dettagli

Il Segretario generale

Il Segretario generale Il Segretario generale Visto il Regolamento per l organizzazione ed il funzionamento degli uffici amministrativi e degli altri uffici con compiti strumentali e di supporto alle attribuzioni della Corte

Dettagli

Regolamento della Biblioteca

Regolamento della Biblioteca Regolamento della Biblioteca Art. 1 Finalità. La Biblioteca dell'inaf-osservatorio Astronomico di Trieste è una Biblioteca specializzata nelle discipline astronomiche, astrofisiche e scienze affini. Essa

Dettagli

MODALITA DI ACCESSO E DI UTILIZZAZIONE DEI LABORATORI DI INFORMATICA DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO E DELLA SCUOLA PRIMARIA

MODALITA DI ACCESSO E DI UTILIZZAZIONE DEI LABORATORI DI INFORMATICA DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO E DELLA SCUOLA PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO OLGA ROVERE DI RIGNANO FLAMINIO (RM) A.S. 2011-2012 MODALITA DI ACCESSO E DI UTILIZZAZIONE DEI LABORATORI DI INFORMATICA DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO E DELLA SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

Finalità Funzioni Il bibliotecario Dov è la biblioteca Cosa fare in biblioteca. Chi siamo Regolamento

Finalità Funzioni Il bibliotecario Dov è la biblioteca Cosa fare in biblioteca. Chi siamo Regolamento Finalità Funzioni Il bibliotecario Dov è la biblioteca Cosa fare in biblioteca Chi siamo Regolamento FINALITÁ La biblioteca è un laboratorio scolastico creato per contribuire alla crescita della persona,

Dettagli

COMUNE DI BOTTICINO PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE DI BOTTICINO PROVINCIA DI BRESCIA COMUNE DI BOTTICINO PROVINCIA DI BRESCIA REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE L. DORDONI Approvato con delibera C.C. n. 19 del 01/03/1990 I N D I C E - Art. 1 - Compiti e servizi della Biblioteca - Art.

Dettagli

LA BIBLIOTECA MARIO ROSTONI

LA BIBLIOTECA MARIO ROSTONI LA BIBLIOTECA MARIO ROSTONI Posso studiare in Biblioteca? L orario d apertura al pubblico dalle 8.30 alle 20.00 ed il sabato mattina dalle 9.00 alle 13.00 permette di scegliere la fascia più adatta alle

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DEI SERVIZI

REGOLAMENTO INTERNO DEI SERVIZI DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI Via G. Ferraris, 116 13100 Vercelli VC BIBLIOTECA DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI, VERCELLI REGOLAMENTO INTERNO DEI SERVIZI Art. 1 PRINCIPI Quanto previsto dal presente

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO Emanato con Decreto Rettorale n. 15, prot. n. 2214/A3 del 09 marzo 2012 REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO INDICE Art. 1 - Servizio biblioteca Art. 2 Orari del Servizio Biblioteca

Dettagli

BIBLIOTECHE PUBBLICHE COMUNALI DI BORGO VALSUGANA, GRIGNO, RONCEGNO TERME E TELVE

BIBLIOTECHE PUBBLICHE COMUNALI DI BORGO VALSUGANA, GRIGNO, RONCEGNO TERME E TELVE Sistema Culturale Valsugana Orientale CARTA DEI SERVIZI BIBLIOTECHE PUBBLICHE COMUNALI DI BORGO VALSUGANA, GRIGNO, RONCEGNO TERME E TELVE Premessa I principi generali che definiscono la missione della

Dettagli

Regolamento della Biblioteca della Regione Piemonte. Capo I - DISPOSIZIONI GENERALI. Art. 1 (Finalità e oggetto)

Regolamento della Biblioteca della Regione Piemonte. Capo I - DISPOSIZIONI GENERALI. Art. 1 (Finalità e oggetto) Regolamento della Biblioteca della Regione Piemonte Capo I - DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 (Finalità e oggetto) 1. La Biblioteca persegue la finalità primaria di fornire alle strutture e agli organi del

Dettagli

REGOLAMENTO BIBLIOTECA

REGOLAMENTO BIBLIOTECA REGOLAMENTO BIBLIOTECA di INGEGNERIA Art. 1) Art.2) Art. 3) Art. 4) Art. 5) Art. 6) Art. 7) Art. 8) La Biblioteca di Ingegneria mette a disposizione dell utenza un organica raccolta di periodici, libri

Dettagli

BIBLIOTECA DI AREA GIURIDICA CARTA DEI SERVIZI

BIBLIOTECA DI AREA GIURIDICA CARTA DEI SERVIZI BIBLIOTECA DI AREA GIURIDICA CARTA DEI SERVIZI Nello svolgimento della propria attività istituzionale la Biblioteca di Area Giuridica si ispira ai principi fondamentali contenuti nella Direttiva del Presidente

Dettagli

REGOLAMENTO BIBL. STORIA DELLA MUSICA

REGOLAMENTO BIBL. STORIA DELLA MUSICA REGOLAMENTO BIBL. STORIA DELLA MUSICA ART. 1 PRINCIPI GENERALI La Biblioteca di Storia della Musica del Dipartimento di Studi Greco-Latini, Italiani, Scenico-Musicali è una struttura di supporto alla didattica

Dettagli

Biblioteca Civica Regolamento del Servizio

Biblioteca Civica Regolamento del Servizio COMUNE DI LOMBARDORE Provincia di Torino Biblioteca Civica Regolamento del Servizio I ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO I. 1 - mercoledì 15.00-18.00 / Sabato 9.00-12.00 I. 2 Si prevede una chiusura del servizio

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI FARA GERA D'ADDA

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI FARA GERA D'ADDA COMUNE DI FARA GERA D ADDA REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI FARA GERA D'ADDA - Approvato con deliberazione consiliare n. 37 del 28/09/05 1 INDICE ART. 1 OSSERVAZIONI GENERALI 3 ART. 2 FINALITÀ

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE DELLA BIBLIOTECA DI VERTEMATE CON MINOPRIO

REGOLAMENTO GENERALE DELLA BIBLIOTECA DI VERTEMATE CON MINOPRIO REGOLAMENTO GENERALE DELLA BIBLIOTECA DI VERTEMATE CON MINOPRIO INDICE Art. 1 - Compiti e servizi della biblioteca Art. 2 - Compiti del Comune Art. 3 - Personale della Biblioteca Art. 4 - Commissione della

Dettagli

BIBLIOTECA CIVICA DI COLLEGNO REGOLAMENTO

BIBLIOTECA CIVICA DI COLLEGNO REGOLAMENTO BIBLIOTECA CIVICA DI COLLEGNO REGOLAMENTO Delibera di C.C. n. 87 del 26/09/2013 0 Sommario TITOLO I PRINCIPI GENERALI, FINALITA COMPITI... 3 Art. 1 Oggetto del Regolamento... 3 Art. 2 Principi generali...

Dettagli

ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 18/25.05.2015 REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI GHEMME

ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 18/25.05.2015 REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI GHEMME ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 18/25.05.2015 REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI GHEMME ART. 1 FINALITA' DELLA BIBLIOTECA Il presente Regolamento disciplina il funzionamento

Dettagli

COMUNE DI SOVIZZO Provincia di Vicenza Via Cavalieri di Vittorio Veneto, 21

COMUNE DI SOVIZZO Provincia di Vicenza Via Cavalieri di Vittorio Veneto, 21 LETTURA, CONSULTAZIONE E PRESTITO Dove rivolgersi: Alla Biblioteca sita al 1 piano del palazzo municipale. Quando: Dal Martedì al Giovedì dalle 14.30 alle 19.00 Lunedì dalle 9.00 alle 12.30 e Venerdì dalle

Dettagli