Modifiche al regolamento ufficiale Fantacalcio Lega degli 8 (aggiornato al 18/7/14)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Modifiche al regolamento ufficiale Fantacalcio Lega degli 8 (aggiornato al 18/7/14)"

Transcript

1 Modifiche al regolamento ufficiale Fantacalcio Lega degli 8 (aggiornato al 18/7/14) 1. Il Comitato Esecutivo è composto dai seguenti ruoli preposti al coordinamento e controllo delle operatività: presidente, amm.re contabile, vice presidente. In particolare ogni anno le cariche dovranno essere confermate con votazione. I compiti svolti dalle varie cariche saranno i seguenti: Presidente gestione programma, acquisizione inserimento e calcoli formazioni, controlli su scambi, prestiti ed acquisti sul mercato libero e crediti; Il voto in caso di votazioni a maggioranza vale doppio Vice Presidente supporto al Presidente nella raccolta formazioni / data e luogo mercato Amministratore raccolta quota di iscrizione, calcolo quote da versare per penalità punti, crediti bonus, classifica equalizzata e quote montepremi, riscossione somme e solleciti,etc 2. Ogni squadra avrà a disposizione fino a 320 crediti utilizzabili senza limiti, anche totalmente, nelle contrattazione dell Asta di Mercato. 3. Per il calcolo dei voti e dei punti azione vengono ripristinati due quotidiani sportivi: Gazzetta dello sport e Corriere dello Sport 4. L iscrizione alla Lega avviene mediante l acquisto di 320 crediti utilizzabili senza limiti nella fase di asta e nella successiva fase di mercato libero con il pagamento di una quota in asta per squadra di euro 90,00, di cui euro 40 per l'iscrizione della squadra ed euro 50,00 come anticipo quote future. Come contributo la Lega concede una decurtazione delle quote d'iscrizione iniziale di euro 40,00 per il Presidente e di euro 20,00 per l'amm.re Contabile. Il montepremi finale sarà così composto: costituiti dall iscrizione iniziale di 40 decurtata dei 60 complessivi dei bonus presidente/amm.re contabile; costituiti dal costo complessivo delle partite giocate così ripartito: *Costo singola partita campionato 4 (1 in caso di vittoria, 3 in caso di sconfitta, 2 in caso di parità) moltiplicato per il numero totale di partite di campionato (4 partite a giornata per 35 giornate) - Altre somme provenienti dal computo acquisto crediti bonus durante la stagione - Eventuali penali pagate da presidenti che vogliono uscire anticipatamente dalla lega in misura pari al numero di partite (considerate perse) che devono ancora essere giocate fino alla fine del campionato. In questo caso particolare la sostituzione del presidente avverrà o tramite altro presidente o fornendo la squadra tramite la funzione best 11 fornita dal programma di gestione opportunamente controllata per togliere giocatori eventualmente squalificati o infortunati 4. Elaborazione preventiva a fine gennaio, in coincidenza con la fine del mercato di riparazione e dei ns. scambi, della contabilità di ciascuna squadra. coloro che avranno sforato la quota iniziale di euro 80,00 versati in asta avranno tempo fino a fine febbraio per versare la differenza. in mancanza verrà applicata la penalità di 1 p.to a giornata da quella successiva al 1 marzo. se l'insolvenza dovesse superare le cinque giornate successive alla scadenza di fine febbraio, verrà anche applicata una penale fissa di euro 30,00 da versare unitamente a quanto in precedenza dovuto. se poi, quanto dovuto venisse corrisposto (come ormai avviene purtroppo usualmente da alcuni anni) a fine stagione o addirittura nei mesi estivi/ ad inizio asta successiva, la penalità aumenta ad euro 60, E concessa la facoltà a ciascun presidente di acquistare crediti bonus extra prima dell inizio del campionato. I crediti acquistati, dopo la chiusura del campionato precedente e dopo il pagamento delle quote (condizione indispensabile per poter accedere ai nuovi crediti) non potranno superare i 100 crediti al costo unitario di eur 1,5 cadauno. I crediti saranno utilizzabili per trattative estive e/o in asta a corredo dei

2 320 crediti e di eventuali crediti bonus in bilancio. Ovviamente tali crediti andranno pagati prima dell inizio dell asta pena l annullamento di qualsiasi trattative conclusa con l utilizzo degli stessi. 6. Debiti bonus Non volendo eliminare gli attuali livelli di bonus concessi complessivamente a ciascuna squadra (oggi sono 100 crediti in asta al prezzo di 1,5 euro cadauno, e poi 50 crediti di prima fascia al prezzo di 0,50 cadauno e seconda fascia al prezzo di 1 euro cadauno) viene stabilito che oltre ai sopra citati crediti bonus, ogni squadra potra anche utilizzare un altro strumento manageriale, i cosiddetti debiti bonus. a. Senza snaturare l attuale situazione ogni squadra in asta potra acquistare 100 crediti bonus sempre al costo di euro 1,5 cadauno (opportunita concessa solo in asta); b. allo stesso tempo rimangono invariati i crediti bonus di prima e seconda fascia acquistabili durante l intero campionato; c. da quest anno, pero, ogni squadra potra richiedere dei prestiti di bonus sia alla Lega, sia al mercato (altre squadre). Quest ultimo nuovo punto si configura in questo modo: - ogni squadra solo in sede d asta iniziale potra ricorrere alla Lega e/o al mercato (altre squadre) per ottenere dei bonus in prestito (fino ad un massimo di 300 debiti per squadra se acquistati dalla Lega); - se i prestiti di bonus vengono richiesti alla Lega, il loro costo e suddiviso in fasce cosi determinate: * da 0 a 100 debiti bonus, il costo cadauno da corrispondere alla Lega e di 1 euro; * da 101 a 200 debiti bonus, il costo sale ad 1,25 euro cadauno; * da 201 a 300 debiti bonus il costo sale ad 1,50 euro cadauno; Il limite dei debiti bonus acquistabili complessivamente da una squadra tra Lega e Mercato e di i debiti bonus (e da qui si capisce perche il prezzo sia piu basso/in linea con i crediti) a differenza dei crediti, non sono acquistati a titolo definitivo ma bensi prestati dalla Lega o da altre squadre per la stagione in corso. A fine stagione, improrogabilmente, i debiti bonus devono essere restituiti e/o pagati in denaro cosi come segue: - se i debiti sono acquistati direttamente dalla lega, a fine campionato andranno interamente o parzialmente restittuiti alla Lega. In caso di restituzione parziale o mancata restituzione totale (ad es. squadra X che acquista 100 debiti bonus dalle Lega ed a fine campionato non dispone di crediti in bilancio ed ha acquistato ed utilizzato anche i crediti bonus di 1 e 2 fascia), andranno corrisposte alla Lega le seguenti penalita : - da 0 a 100 debiti, dovranno essere pagate penalita di 1 euro per ogni credito non restituito; - da 101 a 200 debiti, le penalita aumento ad 1,25 euro per ogni credito non restituito; - da 201 a 300 debiti, le penalita sono 1,50 euro per ogni credito non restituito; - se i debiti sono invece frutto di trattative private tra squadre, il corrispettivo/penalita da corrispondere e gestito tra le parti e puo prevedere somme in denaro forfettarie e/o per ciascun debito non restituto e/o cessione coatta di giocatori. Di certo le pattuizioni private oggetto del prestito di debiti bonus deve essere formalizzata alla Lega ad inizio asta campionato che ne dovra sancire la validità. Tra le parti non sono ammesse proroghe di anno in anno. Anche in questo caso i debiti bonus vanno chiusi entro l anno corrente (a fine campionato). Le squadre possono saldare i debiti bonus con altri crediti acquisiti da altre competizioni, con crediti bonus acquistai in asta e/o dopo l asta (1 e 2 fascia) e/o con crediti derivanti da scambi effettuati (sempre entro il 31.1). I debiti bonus sia nei confronti delle Lega che tra singole squadre possono essere saldati anche durante il campionato. I debiti bonus tra squadre possono essere saldati anche attraverso trattative successive nelle quali la squadra creditrice dichiari di essere soddisfatta e di non aver piu nulla a pretendere (ad es. la squadra X chiede ad inizio campionato alla squadra Y un prestito di 100 crediti al prezzo di 0,80 euro a credito, corrispondendo subito nelle casse della squadra Y gli 80 crediti di pagamento. A fine campionato la squadra X dovra restituire i 100 crediti alla squadra Y; se pero, prima della fine del mercato di riparazione, la squadra X, che probabilmente non ha possibilita di acquistare crediti e/o non intende sostenere i costi di una eventuale penale per mancata restituzione a fine anno, riesce ad accordarsi con la squadra Y magari

3 attraverso la cessione di 1 o piu giocatori + eventuali crediti, quest ultima potrebbe dichiararsi ampiamente soddisfatta liberando di fatto la squadra X dalla scadenza di fine anno). I debiti bonus sono uno strumento che in aggiunta ai crediti dovrebbero dare alla ns. Lega un taglio ancor piu manageriale. Sostanzialmente, i virtuosi potranno far soldi non solo vincendo le competizioni ma anche sfruttando eventuali casse in attivo frutto di una gestione oculata. Di contro, chi vuole provare a vincere cercando in una determinata fase di aver piu crediti da utilizzare nelle trattative/mercato, potra provare a chiederlo al mercato e/o in alternativa alla lega (ad un prezzo piu alto) e cio dovrebbe non solo stimolare il mercato ma soprattutto rendere piu appetibili i montepremi variabili che da quest anno saranno la base di calcolo per le premiazioni dei play off. 7. Oltre la lista degli 11 confermati, ogni squadra ha la facoltà di fornire, entro i termini stabiliti dal regolamento, una lista di 11 giocatori da valorizzare. Il numero di giocatori, per ogni ruolo, presenti in questa lista non può differire da quello dei moduli ufficiali. I giocatori in questione potranno essere acquistati solo ed esclusivamente in preasta da qualsiasi squadra compresa quella che li vuole valorizzare ( se non acquistati in questa sede potranno essere successivamente comprati al mercato libero subito dopo la conclusione della prima giornata ); I presidenti potranno vendere il cartellino dei giocatori inseriti nella lista solo relativamente agli anni residui di contratto con la propria squadra. Non sarà, quindi, più possibile acquistare giocatori svincolati totalmente in pre-asta. Il Presidente cedente il giocatore in pre-asta, potrà partecipare alle offerte per l acquisto / negoziazione del nuovo cartellino. Di seguito, vengono elencate le modalità di incentivazione della vendita in pre-asta, che sostituiscono integralmente quelle ad oggi in uso: - nel caso in cui il presidente intenda vendere il cartellino del giocatore, ossia i suoi anni residui, lo stesso percepirà una percentuale del nuovo costo giocatore fissato in pre-asta: a) giocatore con due anni residui di contratto > il presidente cedente percepirà il 66% del nuovo prezzo giocatore; b) giocatore con un anno residuo di contratto > il presidente cedente percepirà il 33% del nuovo prezzo giocatore; - i crediti acquisiti, in caso di decimali, verranno assegnati per difetto 8. Successivamente all Asta, ogni allenatore potrà acquistare un massimo di 50 crediti, al costo di 0.50 cadauno, da utilizzare per le operazioni di Mercato Libero/Scambi ed Asta di Riparazione. Se saranno esauriti anche questi 50 crediti bonus potranno essere acquistati altri 50 ulteriori crediti bonus al prezzo di 1 cadauno. I crediti acquistati non perderanno valore di stagione in stagione e potranno essere cumulati a quelli acquistati nelle Aste successive; allo stesso modo, i crediti diverranno merce di scambio tra allenatori per l acquisto/cessione di giocatori. In nessun caso i crediti acquistati potranno essere rimborsati; ossia se un allenatore acquista temporaneamente dei crediti bonus per concludere una trattativa in cui tali crediti gli vengono poi rimborsati o se fa un offerta sul mercato libero per giocatori la cui proprietà viene decisa alle buste ed alla fine perde il giocatore, i crediti bonus richiesti verranno messi nelle sue casse e dovranno essere per forza pagati secondo le modalità sopra riportate 9. Alla luce delle norme che regolano settimanalmente il calcolo dei punti per squadra ai fini della premiazione di fine girone, anche nel caso di partite di lega soggette a recuperi la lega non aspetterà detti recuperi e procedera al calcolo della giornata utilizzando i voti d ufficio (come gia previsto dal regolamento ufficiale per tutte le partite ad eliminazione diretta a cui si rimanda) 10. Per quanto riguarda il mercato libero valgono le nuove regole introdotte nel regolamento ufficiale dalla stagione (2005/2006) tranne per la pubblicazione delle offerte durante la settimana e per il fatto che il mercato libero apre solo dopo la terza giornata di serie A. Viene inoltre stabilito il Giovedì sera (ore 20:00) come tempo limite per effettuare le offerte direttamente al Presidente, che sarà tenuto a comunicarle pubblicamente il venerdì seguente. Soltanto nel caso di offerte multiple su stesso giocatore, il Presidente o il facente funzioni dovrà richiedere esclusivamente agli interessati l offerta in busta chiusa, anche quest ultima da pubblicare il venerdì seguente. In caso di turni infrasettimanali il mercoledì le offerte dovranno pervenire entro il martedì alle 13 per quanto riguarda il turno del mercoledì e venerdì alle 13 per quanto riguarda il turno di sabato 11. Stop agli scambi tra le squadre in concomitanza con la chiusura del mercato di riparazione della serie A.

4 12. Strumento di scambio tra le squadre: il prestito / diritto d opzione. Il giocatore, in sostanza, può essere ceduto da una squadra all altra a titolo di prestito annuale, e quindi ritornare nella stagione successiva alla squadra d appartenenza iniziale; oppure, effettuare degli scambi che prevedano il diritto al cartellino del giocatore dalla stagione successiva. Si chiarisce che è possibile restituire un giocatore solo se lo si possiede nella stagione successiva e quindi la squadra si è salvata (i prestiti si risolvono dopo la fine del campionato). Non è determinante se la squadra che dovra' ricevere il giocatore in restituzione è retrocessa, perche' si tratta di un'operazione che ha luogo dopo la fine del torneo e quindi non pertinente con la perdita dei giocatori dell'anno precedente. Del resto il rischio di dare in prestito un giocatore per la squadra cedente è proprio quello di evitare che la squadra ricevente retroceda perche' in tal modo oltre ai giocatori in suo possesso perderebbe anche il giocatore in prestito. Inoltre i prestiti ed i diritti d opzioni tra due squadre dovranno avere sempre e comunque come contropartita il controvalore in crediti pari ai cartellini dei giocatori prestati. 13. Oltre agli scambi e prestiti, le squadre possono accordarsi per le comproprietà dei giocatori, cosi disciplinate: - La squadra x può cedere il 50% del cartellino di un proprio calciatore tesserato (compresi i primavera) non in scadenza di contratto in cambio di crediti e/o giocatori (in questo caso devono essere sempre rispettati i vincoli sulle rose per reparto). Le due squadre (a meno che non retrocesse entrambe) all inizio del nuovo campionato dovranno risolvere la comproprietà o definendo le contropartite in crediti/giocatori o in alternative alle buste (in questo caso il 50% del prezzo più alto offerto andrà alla squadra che ha perso il giocatore ed il cartellino originario di quest ultimo passerà al migliore offerente). Nel caso di squadre retrocesse valgono le regole del punto Non è possibile tagliare dalla propria rosa giocatori su cui siano presenti vincoli di prestito / diritto d opzione / prestito 16. E consentita facoltà a due Presidenti della Lega di ricorrere allo strumento della Compartecipazione, ossia l acquisto al 50% di un giocatore in fase di pre-asta e di asta del mercato estivo. Lo strumento non è utilizzabile al di fuori di tali finestre di mercato. Al momento della chiamata del giocatore i due Presidenti dichiarano la volontà di acquistare il giocatore in compartecipazione. La dichiarazione di compartecipazione è vincolante e, pertanto, non sarà consentito, in ogni caso, ai due Presidenti effettuare offerte singole per il giocatore fuori dalla compartecipazione dichiarata. L'asta verra' svolta dal presidente "chiamante", mentre il compartecipe non potra' effettuare chiamate sul giocatore; nel caso di acqusito del giocatore lo stesso verra' caricato nella rosa del chiamante al cartellino di acquisto pieno. Il presidente di Lega provvedera' quindi a scalare i crediti del cartellino dal totale del chiamante. Contestualmente il giocatore verra' inserito in un file excel che determinera' il contributo del 20% del cartellino che il compartecipe dovra' versare immediatamente nelle casse del chiamante (ad es. cartellino 50, pagamento 10 crediti). Il presidente dovra' soltanto provvedere ad inserire un'uscita di cassa dal bilancio del compartecipe ed una entrata nel bilancio del chiamante; con questo pagamento si da diritto al 50% del cartellino per il compartecipe. Il giocatore in compartecipazione e' vincolato nella rosa del chiamante per tutto l'anno; non potra' quindi essere svincolato, scambiato, prestato, etc.; nel caso dovesse andare all'estero durante l'anno, i crediti riacquisiti verrano assegnati al 50% cadauno ai due compartecipi. L' operazione dovra' costare 5,00 che paghera' solo il compartecipante. Le somme da versare in fase di asta andranno a cumularsi al montepremi finale. Al termine della stagione i due Presidenti possono risolvere la compartecipazione nei seguenti modi: - con l acquisto dell intero cartellino da parte di uno dei due Presidenti compartecipatari a mezzo crediti o scambi di giocatori; - con la messa in vendita del giocatore (in questo caso il netto ricavo sarà equamente diviso tra i due Presidenti); - con il rinnovo della Compartecipazione per la vita residua del contratto (tre anni). In ogni caso e' importante che prima dell'asta dell anno successivo sia dichiarato lo status del calciatore, ossia se ancora in compartecipazione. Iinfatti, se venisse messo in pre-asta e fosse in compartecipazione, la

5 percentuale di crediti acquisiti dall'acquisto andrebbero suddivisi al 50% tra i due compartecipanti; anche in questo caso la chiamata per il giocatore in pre-asta potra' avvenire solo dal chiamante e non dal compartecipe come in asta. Sono consentite al massimo n. 2 operazioni di compartecipazione con il vincolo di una sola operazione tra due Presidenti. 17.Orari comunicazione formazioni Le formazioni si inviano entro le ore del sabato (le ore 18 del mercoledì in caso di turno infrasettimanale); - Tra le e le del sabato, ogni Presidente deve appurare che l'invio della formazione abbia avuto buon esito. - Dopo le non saranno ammesse, in ogni caso, convalide di formazioni inviate oltre tale limite. In questo modo si eviterà il rischio di manipolare l'orario di inoltro della formazione. Alla fine si chiede ad ogni Presidente di connettersi in quel periodo di tempo per controllare l'ok del proprio invio; non sarà ammesso in nessun modo, anche per colpe imputabili al server del proprio gestore telefonico, salvataggi dell'ultimo minuto. - in caso di inconvenienti, le uniche persone autorizzate a raccogliere le formazioni da inviare successivamente al Presidente, sono il vice-presidente e l amministratore; - il Presidente dovrà inviare la propria formazione entro gli orari stabiliti al Vice-Presidente e Amministratore; - non verranno accettate formazioni raccolte ed inviate da soggetti non autorizzati; - nel caso in cui una squadra risulti inadempiente per 5 volte anche non consecutive (ogniqualvolta gli verrà aggiudicata la formazione della precedente giornata), il Presidente sarà chiamato ad ufficializzarlo e scatterà automaticamente la squalifica della squadra; da quel momento, e fino a quando non si riuscisse a trovare un sostituto in corso d anno, verrà conservata la rosa ed assegnate le formazioni con il best 11 del programma onde consentire la regolarità del torneo. 18. SCHEMA COMPETIZIONI Campionato: vedi sotto Coppa di Lega: vedi sotto Supercoppa di Lega: Si disputa tra la squadra vincitrice del campionato e quella vincitrice della coppa di lega (nel caso le due squadre dovessero coincidere il posto di sfidante sarà preso dal secondo arrivato in coppa di lega) in unica gara su campo neutro con supplementari ed eventuali calci di rigore Champions League: Si svolgerà da inizio campionato fino alla 17 giornata compresa secondo il seguente schema: Sulla base della classifica del precedente campionato, verrano creati due gironi : e Per ogni girone verranno disputate partite di a/r (totale 6 giornate). Le prime classificate per girone affronteranno rispettivamente le seconde dell altro nelle due semifinali di a/r con fattore campo e differenza reti. Le vincenti si affronteranno in finale su campo neutro in partita unica. Al vincitore verranno assegnati 100 crediti bonus da utilizzare subito nel mercato di riparazione/libero; alla finalista sconfitta saranno concessi 20 crediti bonus. I passaggi di turno e le classifiche sono regolate come nel caso della coppa di lega

6 Coppa Libertadores: che si svolgerà dalla 20 giornata alla 36 giornata secondo lo schema della Champions tenendo conto, per la formazione dei due gironi della classifica alla 19 giornata. Anche in questo caso al vincitore saranno assegnati 100 crediti bonus mentre alla finalista 20 crediti. Questi crediti, a differenza della champions, potranno essere utilizzati solo dalla successiva stagione o nella fase di calciomercato estivo. Coppa Intercontinentale: che si svolgerà alla 3 giornata, per evitare la concomitanza con la supercoppa, in partita unica su campo neutro tra la squadra detentrice della champions e quella della libertadores. Il premio per il vincitore sarà l esenzione della quota d iscrizione pagata di eur 30,00 (somma che verrà scalata dalle altre quote dovute a fine anno). Nel caso in cui il vincitore della champions sia lo stesso della libertadores, verra effettuata preliminarmente una finale in campo neutro con ts e rigori tra le finaliste delle due competizioni per determinare l avversario dell intercontinentale. N.B. Dove non diversamente specificato la classifica è stabilita secondo le seguenti priorità: - Punti - Media totali squadra - Punti negli scontri diretti - Differenza reti negli scontri diretti - Gol fatti Campionato (play off / play out) SI GIOCA SU 28 GIORNATE a scontri diretti 4 gironi due andata e due ritorno. Ad ogni squadra in ragione della posizione in giornata per giornata viene assegnato un punteggio corrispondente al posto occupato secondo il seguente schema: - premi per girone (4) per le prime quattro posizioni: 1) 80 euro 2) 40 euro 3) 20 euro 4) 10 euro Per stabilire le posizioni a fine girone viene aggiornata settimanalmente la classifica reale assegnando a ciascuna posizione di ciascuna squadra un punteggio (1=10; 2=8;3=6;4=4;5=3;6=2;7=1;8=0); nel caso in cui due squadre si trovino nello stesso intervallo di punti verra' premiata (come sempre) la squadra con la migliore media senza fattore casa (in caso di parita varranno le regole gia previste, ossia differenza reti, punti negli scontri diretti, etc.); nel caso in cui la media squadra risulti al di sotto della soglia di 66 punti, la conversione verra ridotta del 50% per difetto. Alla fine del girone verranno assegnati i premi in virtu' del totale ottenuto dalle singole squadre. A parita' di punti varra' la migliore posizione a fine girone e nel caso di ulteriore parita' la migliore media totale squadra Totale erogato 150 euro a girone x 4 gironi= euro 600 (utilizzando le quote d'iscrizione di eur le penalita' punti di eur 448 per un totale di 708 euro) - ai play off verra' distribuita la quota variabile del montepremi finale (che tiene conto di 28 euro residui dalle quote di cui sopra + crediti bonus acquistati in asta e durante e fine campionato + penalita' equalizzata + debiti bonus) secondo le modalita di seguito descritte. Alla fine della 28 giornata, sulla base della classifica finale, vengono formati due gironi: > girone A (Play off) dalla 1 alla 4 classificate > girone B (Play out) dalla 5 alla 8 classificate

7 La composizione dei due gironi, sulla base della posizione in classifica alla fine delle 28 giornate, determina un vantaggio che si concretizza nella possibilità o meno di giocare le partite in casa/ fuori con o senza fattore campo. Nello specifico: >1 e 5 classificate, ciascuna nel loro girone disputeranno 3 partite in casa tutte con fattore e 3 partite fuori tutte in campo neutro; >2 e 6 classificate, ciascuna nel loro girone, disputeranno 2 partite in casa con fattore ed 1 partita in casa su campo neutro; disputeranno 2 partite fuori in campo neutro ed 1 partita fuori con fattore campo avversario; >3 e 7, ciascuna nel loro girone, disputeranno 1 partita in casa con fattore e due partite in casa in campo neutro; disputeranno 1 partita fuori in campo neutro e 2 partite fuori con fattore campo avversario; >4 e 8, ciascuna nel loro girone, disputeranno 3 partite in casa tutte in campo neutro e 3 partite fuori tutte con fattore campo avversario Di seguito lo schema riepilogativo: Play Off: >1 (F+) VS 2 (F-) >1 (F+) VS 3 (F-) >1 (F+) VS 4 (F-) >2 (N) VS 1 (N) >2 (F+) VS 3 (F-) >2 (F+) VS 4 (F-) >3 (N) VS 1 (N) >3 (N) VS 2 (N) >3 (F+) VS 4 (F-) >4 (N) VS 1 (N) >4 (N) VS 2 (N) >4 (N) VS 3 (N) Play Out: >5 (F+) VS 6 (F-) >5 (F+) VS 7 (F-) >5 (F+) VS 8 (F-) >6 (N) VS 5 (N) >6 (F+) VS 7 (F-) >6 (F+) VS 8 (F-) >7 (N) VS 5 (N) >7 (N) VS 6 (N) >7 (F+) VS 8 (F-) >8 (N) VS 5 (N) >8(N) VS 6 (N) >8 (N) VS 7 (N) (Leggenda: (F+) fattore campo; (F-) fattore campo avversario; (N) campo neutro) Per entrambi i gironi A e B (Play Off e Play Out) sono previste sei (6) partite (andata e ritorno secondo lo schema sopra indicato) che determineranno la classifica finale con la proclamazione del vincitore nei play off (prima classificata del girone A) e la squadra retrocessa nei play out (ultima classificata del girone B). In caso di parità la classifica verrà determinata seguendo le indicazioni riportate nella regola 17 del Reg. Ufficiale (spareggio/classifica avulsa). Nello specifico: - parita' di punti tra 2 squadre > si disputa lo spareggio in due gare su campo neutro (l ultima sfida con eventuali supplementari e rigori) - parita' tra 3/4 squadre > classifica avulsa e spareggio con un distinguo: a) per i play off a parita' di punti tra le 3 o 4 squadre, attraverso la classifica avulsa,si dovranno individuare le 2 finaliste per lo spareggio (da disputarsi come sopra) b) per i play out, si dovra' anche prevedere, a parita' di punti tra tutte le sqaudre, anche la peggior classifica avulsa per lo spareggio per non retrocedere, oltre che l'eventuale spareggio per il 5 e 6 posto.

8 Per capirci, se le 4 squadre arrivano tutte a pari punti, attraverso la classifica avulsa andranno individuate le due migliori per lo spareggio 5 e 6 e le due peggiori per lo spareggio 7 e 8. Gli spareggi nei play out seguono le regole sopra indicate per i play off; la squadra sconfitta nell eventuale spareggio tra 7 ed 8 classificate verrà retrocessa. Premi play off: > 1 classificato e Vincitore campionato : 65% montepremi variabile > 2 classificato : 25% montepremi variabile > 3 classificato : 10% montepremi variabile > 4 classificato : 30 crediti bonus (premio consolazione) Play out (penalità e conferme) > 5 classificato : mantiene i diritti di conferme e preasta da regolamento > 6 classificato : potrà confermare 9 giocatori (1 portiere, 3 difensori, 3 centrocampisti, 2 attaccanti). In preasta potrà inserire al massimo 7 giocatori con i seguenti vincoli (1 portiere, 2 difensori, 2 centrocampisti, 2 attaccanti ) > 7 classificato : potrà confermare 5 giocatori (2 difensori, 2 centrocampisti, 1 attaccante). In preasta potrà inserire al massimo 4 giocatori (uno per ciascun ruolo) > 8 classificato retrocede e perde l'intera rosa. Potrà effettuare conferme e preasta solo su giocatori eventualmente ottenuti in fase di mercato estivo *Ovviamente l'eventuale diritto ad incrementare le conferme di 4 giocatori e l'eliminazione dei vincoli di modulo in preasta previsti per il vincitore della classifica rose avranno effetto anche per il 6 e 7 classificato nei limiti delle conferme previste dal nuovo schema. Quindi in caso di vittoria classifica rose, il sesto dopo i play out potrà confermare 13 giocatori, ossia 1 in più per reparto e non avrà vincoli di modulo per la preasta. Allo stesso modo il settimo potrà confermare 9 giocatori (uno in più per reparto, con l'aggiunta del portiere) e non avrà vincoli di modulo nella preasta. Premio vincitore : eur 80,00 Coppa di Lega Si disputeranno partite a scontri diretti in concomitanza con le partite di campionato a partire dalla 2 giornata mediante sorteggio in Asta per la formazione del tabellone : - Quarti di finale su tre partite (casa/fuori/campo neutro) da disputarsi alle giornate: 2,4 6. La squadra con un maggior numero di punti passa alla fase successiva. In caso di parità punti verrà disputata una gara in campo neutro (replay) senza supplementari e rigori alla 8 giornata. In caso di ennesima parità si disputerà un ultimo replay questa volta con supplementari e rigori alla 10 giornata. In caso di ulteriore parità, per il passaggio del turno si rimanda alle regole previste nel documento modifiche al regolamento ufficiale riportato nel sito; - Semifinali : le restanti 4 squadre si affronteranno in tre sfide (casa/fuori/campo neutro) da disputarsi alle giornate: 14,16, 18. La squadra con un maggior numero di punti passa alla fase successiva. In caso di parità punti si procederà come sopra disputando le eventuali gare di replay nelle giornate 20 e 22. L ulteriore parità anche dopo i calci di rigore verrà regolata come sopra.

9 - Finalissima da disputarsi sempre su tre gare (casa/fuori/campo neutro) alle giornate 26, 28, 30. La squadra con un maggior numero di punti si aggiudicherà la Coppa. In caso di parità verrà disputato un primo replay come sopra alla giornata 32. In caso di ulteriore parità si disputerà un ultimo replay con supplementari e rigori alla 34 giornata.. In caso di ulteriore parità, per la proclamazione del vincitore si rimanda alle regole previste nel documento modifiche al regolamento ufficiale riportato nel sito. Altri premi - Vincitore supercoppa di lega 30 crediti bonus (da poter utilizzare subito) - Secondo arrivato coppa di lega 30 crediti bonus - Vincitore Champions 100 crediti (da poter utilizzare subito) - Secondo Classificato Champions 20 crediti (da poter utilizzare subito) - Vincitore Coppa Libertadores 100 crediti - Secondo classificato Coppa Libertadores 20 crediti - Vincitore coppa intercontinentale 30 da recuperare dalla quota di iscrizione versata - Introdotto lo strumento equalizzatore che assegna/toglie un certo numero di crediti in base a dei criteri di merito/demerito meglio esplicitati nel file contenente lo strumento stesso Le penalità generate dalla classifica equalizzata avranno un costo cadauna di 0,50 euro e non andranno ad inficiare la possibilità di acquistare i crediti bonus di prima e seconda fascia - Inserimento di un nuovo sistema premiante relativo alla CLASSIFICA ROSE di ciascuna squadra. Settimanalmente, utilizzando il registro voti gia' presente sul ns. sito, verranno elaborati i voti di tutti i giocatori in rosa per ciascuna squadra determinando (a fronte di p.ti azione, cartellino, etc ed al netto di squalificati e s.v.) un totale per squadra e per giornata. Sommando a fine campionato tutti i totali delle singole giornate di campionato verrà individuata la migliore rosa del campionato a cui verrà detratta la somma di euro 50 dalle quote versate o da versare potendo inoltre confermare fino al massimo di 15 giocatori da inserire nella lista di vincolo da comunicare l anno successivo al presidente di lega. In aggiunta, in pre-asta, potranno essere inseriti 11 giocatori senza vincoli di ruolo, come invece e richiesto per le altre squadre. La novita' e' che questa concessione per il vincitore vale anche in caso di retrocessione Classifica Integrata e Mozione Vivaio: si tratta di due mozioni collegate (la seconda, ossia quella vivaio si attiva solo in alcune situazioni collegate alla classifica integrata). Dalla classifica rose, che viene alimentata settimanalmente dai voti di tutti i giocatori e genera un totale per squadra, a fine campionato convertendo il totale punti per squadra attraverso un divisore fisso si ottengono dei punti classifica. Questi punti vengono poi sommati ai punti classifica equalizzata e da questa operazione si ottiene la Classifica Integrata CLASSIFICA INTEGRATA In caso di conferma primo e secondo posto anche nella classifica integrata, ai due vincitori verra concessa la possibilita' di creare il vivaio (che dura un anno) MOZIONE VIVAIO: - la conferma del primo posto consente al vincitore di acquistare a fine asta iniziale nr. 2 giocatori per ruolo di movimento (due difensori, due centrocampisti, due attaccanti); - la conferma del secondo posto consente lo stesso diritto ma per 3 giocatori (1 per ogni ruolo di movimento). I giocatori vengono acquistati a ZERO ed ovviamente sono a scelta del primo e poi del secondo senza alcuna asta in quanto vengono chiamati a fine asta. Questi giocatori risulteranno liberi per il programma di gioco, ma in realta' verranno inseriti in un file sul sito. Sono giocatori che non possono essere schierati a meno che il titolare ne faccia richiesta sul mercato ed automaticamente verranno trasferiti nella

10 rosa al posto dello svincolato al prezzo simbolico di 1 credito. Sono giocatori su cui gli altri presidenti non possono offrire, a meno che non trovino un accordo con il possessore titolare (ad esempio trattative con crediti e/o altri giocatori, etc.) Nel caso, invece, che il primo nella classifica a punti non lo sia piu' nella classifica integrata, al primo nell integrata verranno assegnati 100 crediti bonus. Allo stesso modo, se cio' avvenisse per il secondo posto della classifica integrata, alla squadra verrebbero concessi 50 crediti bonus Per il terzo posto il bonus sarebbe di 20 crediti. TUTTI I MECCANISMI DI ASSEGNAZIONE DEI CREDITI NON VALGONO PER CLASSIFICHE DISCENDENTI. Quindi, se il primo nella classifica a punti diventa secondo nella classifica integrata non prende alcun bonus perche' in discesa; al contrario, se il secondo nella classifica a punti diventa primo nella classifica integrata si aggiudica 100 crediti. e cosi anche per il terzo posto IN CASO DI PARITA PUNTI NELLA CLASSIFICA INTEGRATA VERRA UTILIZZATA COME SEMPRE LA MEDIA TOTOLE SQUADRA PIU ALTA. Per quanto riguarda la retrocessione, nel caso in cui il retrocesso nella classifica a punti non lo sia piu' nella classifica integrata, lo stesso andrebbe risarcito con 100 crediti se ultimo nella classifica reale e con 70 crediti se penultimo nella classifica reale (come aiuto per la ricostruzione della rosa).

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2015/2016

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2015/2016 1. REGOLAMENTO GENERALE REGOLAMENTO FANTACALCIO 2015/2016 1.1. ISCRIZIONE E QUOTE L iscrizione è di 25,00 e deve essere versata al momento dell Asta iniziale. Sarà versata un ulteriore quota di 25,00 il

Dettagli

- REGOLAMENTO FINALE DEL FANTABARI 2015 -

- REGOLAMENTO FINALE DEL FANTABARI 2015 - - REGOLAMENTO FINALE DEL FANTABARI 2015 - QUOTA D'ISCRIZIONE 120 EURO CAMPIONATO 1 500 EURO 2 300 EURO 3 200 EURO 4 150 EURO 5 120 EURO 6 60 EURO CHAMPIONS LEAGUE 1 100 EURO 2 70 EURO EUROPA LEAGUE 1 80

Dettagli

1. LE SOCIETA 2. CAPITALE SOCIALE 3. LA ROSA

1. LE SOCIETA 2. CAPITALE SOCIALE 3. LA ROSA 1. LE SOCIETA Le società iscritte alla lega assumono una denominazione duratura negli anni, per dare una certa continuità storica. Tale denominazione può variare in due casi: a) Retrocessione: in questo

Dettagli

FANTACALCIO 2014-15. Regolamento Ufficiale (12 squadre)

FANTACALCIO 2014-15. Regolamento Ufficiale (12 squadre) FANTACALCIO 2014-15 Regolamento Ufficiale (12 squadre) 1. SPESE D ISCRIZIONE I pagamenti al fantacalcio di quest anno saranno uguali a quello dell anno scorso con un importo totale che sarà per tutti di

Dettagli

Fantacalciovv 2015-16

Fantacalciovv 2015-16 Fantacalciovv 2015-16 Sommario Fantacalcio... 2 Premi... 2 Pagamenti... 3 Penalità per ritardato pagamento... 3 Squadra... 3 Asta iniziale... 4 Mercato di riparazione... 4 Vincoli pluriennali dei giocatori...

Dettagli

FANTASCUDETTOZENA 2015 / 2016

FANTASCUDETTOZENA 2015 / 2016 FANTASCUDETTOZENA 2015 / 2016 Composizione della Lega Fantascudettozena 1)Il campionato è composto da 8 squadre che si affronteranno in scontri diretti per un totale di 3 andate e 2 ritorni. La squadra

Dettagli

REGOLAMENTO della LEGA FANTACALCIO DI PADERNO

REGOLAMENTO della LEGA FANTACALCIO DI PADERNO REGOLAMENTO della LEGA FANTACALCIO DI PADERNO PARTE 1 REGOLAMENTO DEL CAMPIONATO Art. 1) La rosa della squadra deve obbligatoriamente essere composta da 25 calciatori, scelti tra quelli appartenenti alle

Dettagli

1.INTRODUZIONE E SALVAGUARDIA

1.INTRODUZIONE E SALVAGUARDIA 1.INTRODUZIONE E SALVAGUARDIA Il Regolamento Ufficiale ha validità effettiva per 1 anno e dovrà essere firmato da tutte le squadre prima dell'inizio di ogni campionato. Se per qualsiasi motivo in questo

Dettagli

LEGA " EZIO VENDRAME" since 1992 legaeziovendrame@gmail.com 2015-2016

LEGA  EZIO VENDRAME since 1992 legaeziovendrame@gmail.com 2015-2016 LEGA " EZIO VENDRAME" since 1992 legaeziovendrame@gmail.com 2015-2016 1. Normative generali. 1.1 Fanta Mercato. Mercato: Inizialmente si provvederà alla discussione dei giocatori svincolati nella quale

Dettagli

Federazione InterLeghe Forum Associate

Federazione InterLeghe Forum Associate Federazione InterLeghe Forum Associate REGOLAMENTO FANTACOPPE 2013 / 2 014 REGOLA 1 FANTACOPPE 1. La F.I.L.F.A. organizza e promuove una serie di tornei in cui si confrontano i migliori fantallenatori

Dettagli

ARTICOLO 1 Della Lega e del suo ordinamento

ARTICOLO 1 Della Lega e del suo ordinamento ARTICOLO 1 Della Lega e del suo ordinamento 1- La Lega è composta da otto Squadre 2- L Assemblea di Lega comprende tutti gli allenatori 3- La Lega è presieduta dal Presidente, eletto dall Assemblea 4-

Dettagli

Al Fantacalcio Scugnizzi 2014/2015 partecipano 12 squadre. Per collegarsi al sito web : www.fantascugnizzi.altervista.org

Al Fantacalcio Scugnizzi 2014/2015 partecipano 12 squadre. Per collegarsi al sito web : www.fantascugnizzi.altervista.org REGOLAMENTO FANTACALCIO SCUGNIZZI 2014-2015 Al Fantacalcio Scugnizzi 2014/2015 partecipano 12 squadre. Per collegarsi al sito web : www.fantascugnizzi.altervista.org ART.1 DURATA DEL CAMPIONATO Il calendario

Dettagli

REGOLE DEL GIOCO v1.7.3

REGOLE DEL GIOCO v1.7.3 REGOLE DEL GIOCO v1.7.3 REGOLE GENERALI 1. Il presente regolamento si applica a tutti i partecipanti del Fantacalcio; la risoluzione di una qualsiasi situazione non prevista dal regolamento, o non chiarita

Dettagli

REGOLAMENTO. L asta iniziale

REGOLAMENTO. L asta iniziale REGOLAMENTO Le competizioni Fantacalcio è un torneo che simula un campionato di calcio, la Serie A italiana. È nel formato con asta iniziale, Mercato Libero con offerte durante la stagione, recupero dei

Dettagli

REGOLAMENTO FANTA T.G.L. 2015-2016

REGOLAMENTO FANTA T.G.L. 2015-2016 SITO INTERNET: www.fantatgl.altervista.org EMAIL : manufoschi@gmail.com REGOLAMENTO FANTA T.G.L. 2015-2016 OGGETTO DEL GIOCO Oggetto del gioco è una simulazione del calcio attraverso fanta-squadre formate

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO. Stagione 2015/2016

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO. Stagione 2015/2016 REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO Stagione 2015/2016 1. Ogni squadra deve avere un numero minimo di 22 giocatori sempre presente in organico. Per evitare turbative o danneggiamenti d asta, ogni squadra,

Dettagli

FANTACHEVANTON 2015/2016 http://fantachevanton.altervista.org/index.php

FANTACHEVANTON 2015/2016 http://fantachevanton.altervista.org/index.php FANTACHEVANTON 2015/2016 http://fantachevanton.altervista.org/index.php REGOLA 1: LA LEGA 1. La lega è costituita da quattordici società. 2. La Lega è governata dal Presidente di Lega, Giovanni Borraccino

Dettagli

REGOLAMENTO UNICO FANTACALCIO MONTALE

REGOLAMENTO UNICO FANTACALCIO MONTALE REGOLAMENTO UNICO FANTACALCIO MONTALE Consultabile nei siti: http://www.tcp900.net oppure www.fantacalciomontale.135.it Versione: 13.02 1 INDICE VOTI E PUNTEGGI...3 Assegnazione Punti...3 Tabella di Conversione:

Dettagli

FANTACONO 2013 2014 REGOLAMENTO UFFICIALE

FANTACONO 2013 2014 REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACONO 2013 2014 REGOLAMENTO UFFICIALE 1 LA SQUADRA La squadra viene costruita scegliendo 25 giocatori tra quelli delle squadre del campionato di calcio di serie A, elencati nella lista pubblicata dalla

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO FANTALEGAMARINA 2013-2014

REGOLAMENTO FANTACALCIO FANTALEGAMARINA 2013-2014 Pagina1 REGOLAMENTO FANTACALCIO FANTALEGAMARINA 2013-2014 Serie A FLM 1.0 Numero partecipanti Saranno 10 le partecipanti ai tornei Serie A FLM. 1.1 Quota partecipazione La quota di partecipazione alla

Dettagli

L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio

L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio REGOLAMENTO FANTA PLAZET: ISCRIZIONE E SOLDI L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio del mercato. Oltre ai 25 Euro dovranno essere consegnati ulteriori

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE Edizione 9 REGOLAMENTO UFFICIALE STAGIONE 2012-13 STAGIONE 2012-13 DURATA Il campionato avrà svolgimento dalla seconda giornata fino giornata del campionato di Calcio di serie A. Saranno giocate un totale

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO. Stagione 2014/2015

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO. Stagione 2014/2015 REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO Stagione 2014/2015 1. Ogni squadra deve avere un numero minimo di 24 giocatori sempre presente in organico. Per evitare turbative o danneggiamenti d asta, ogni squadra,

Dettagli

REGOLAMENTO FANTABARMARIO 2014-2015*

REGOLAMENTO FANTABARMARIO 2014-2015* REGOLAMENTO FANTABARMARIO 2014-2015* * evidenziate in verde le modifiche apportate al Regolamento 201 3-201 4 * testo barrato arancione i paragrafi eliminati rispetto al Regolamento 201 3-201 4 INDICE:

Dettagli

Fantacalcio 2015/2016 Quelli che... fantalegano XVIII edizione

Fantacalcio 2015/2016 Quelli che... fantalegano XVIII edizione Fantacalcio 2015/2016 Quelli che... fantalegano XVIII edizione REGOLAMENTO Regola 1: OGGETTO DEL GIOCO (Pagina 2) Regola 2: MODALITÀ DEL GIOCO (Pagina 2) Regola 3: FANTALEGA (Pagine 2 / 3 / 4) Regola 4:

Dettagli

LA BANDA DEL BRAGA - LEGA FANTACALCIO

LA BANDA DEL BRAGA - LEGA FANTACALCIO COMPOSIZIONE DELLA LEGA FANTACALCIO In base all impegno profuso negli anni precedenti, la composizione della Lega FantaCalcio de La Banda del Braga è la seguente: Responsabile di Lega: Paolo Milandri (339

Dettagli

NOVITA... 2 COMITATO ESECUTIVO... 2 QUOTIDIANO DI RIFERIMENTO... 2 SITO WEB... 2 QUOTE D ISCRIZIONE E PREMI ASF... 3 DRAFT INIZIALE...

NOVITA... 2 COMITATO ESECUTIVO... 2 QUOTIDIANO DI RIFERIMENTO... 2 SITO WEB... 2 QUOTE D ISCRIZIONE E PREMI ASF... 3 DRAFT INIZIALE... SOMMARIO NOVITA... 2 COMITATO ESECUTIVO... 2 QUOTIDIANO DI RIFERIMENTO... 2 SITO WEB... 2 QUOTE D ISCRIZIONE E PREMI ASF... 3 DRAFT INIZIALE... 3 FORMAZIONI E CASISTICHE... 5 PUNTEGGI... 6 MODIFICATORI...

Dettagli

Memorial Silvano Recalcati Fanta Calcio Techno Sky

Memorial Silvano Recalcati Fanta Calcio Techno Sky Memorial Silvano Recalcati Fanta Calcio Techno Sky COMPETIZIONI Il campionato vedrà le squadre suddivise in due gironi: serie A - squadre risultate prime nella fase regolare e le 3 promosse della stagione

Dettagli

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015 Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015 REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO 1. Il fantacalcio è una simulazione del gioco del calcio, che permette di gestire una squadra virtuale (fantasquadra), formata

Dettagli

[Digitare il titolo del documento] 2014-2015 REGOLAMENTO FANTACALCIO FANTALEGAMARINA 2014-2015

[Digitare il titolo del documento] 2014-2015 REGOLAMENTO FANTACALCIO FANTALEGAMARINA 2014-2015 REGOLAMENTO FANTACALCIO FANTALEGAMARINA 1.0 Numero partecipanti Saranno 10 le partecipanti ai singoli tornei denominati rispettivamente: Serie A FLM, Serie B FLM, Serie C FLM. Si comincia il 30 agosto

Dettagli

Regolamento ufficiale

Regolamento ufficiale Regolamento ufficiale FANTAMONDIALE 2014 Al Fantamondiale partecipano le 16 squadre della Lega. ASTA "Ogni fantallenatore versa 30,00 euro come quota di iscrizione. Non ci sarà la consueta asta, ma ognuno

Dettagli

REGOLAMENTO FANTADAL 2014/2015

REGOLAMENTO FANTADAL 2014/2015 REGOLAMENTO FANTADAL 2014/2015 SOMMARIO 1. PREMESSA 2. CALCOLI DEI PUNTEGGI E REGOLE GENERALI 3. FORMAZIONE E GOL 4. CAMPIONATO 5. CHAMPIONS LEAGUE 6. COPPA UEFA 7. COPPA ITALIA 8. SUPERCOPPE 9. CALENDARIO

Dettagli

Menzione speciale per i cucchiai di legno Bella Fica e Water Team, che nonostante un ottimo campionato, se so attaccati

Menzione speciale per i cucchiai di legno Bella Fica e Water Team, che nonostante un ottimo campionato, se so attaccati REGOLAMENTO FANTA PLAZET: Ciao a tutti ragazzi! Anche questa edizione è passata più o meno in maniera perfetta Le piccole cosa da sistemare sono state riviste, tipo qualche partecipante furbetto! Quindi

Dettagli

REGOLAMENTO MATRAVITA LEAGUE

REGOLAMENTO MATRAVITA LEAGUE REGOLAMENTO MATRAVITA LEAGUE 1 STAGIONE La stagione inizia il 1 luglio e termina il 30 giugno ed è composta da: un Campionato (competizione a girone unico) una Coppa (competizione formata da due gironi

Dettagli

Regolamento FANTANASI 2015/201622 ANNO

Regolamento FANTANASI 2015/201622 ANNO Regolamento FANTANASI 2015/201622 ANNO In rosso le modifiche approvate 1) ASTA Fissata per Domenica 6 Settembre 2014 ore 11 a casa del JAKE Budget a disposizione: 500 crediti. Base d asta e rilancio minimo

Dettagli

Regolamento Ufficiale della Fantalega I Villaggi

Regolamento Ufficiale della Fantalega I Villaggi Regolamento Ufficiale della Fantalega I Villaggi PUNTI AZIONE 1. (Anno 2010) Il fattore campo è portato a 2 punti. 2. (Anno 2007) Calcio di rigore sbagliato vale 3 punti. 3. (Anno 2007) Calcio di rigore

Dettagli

REGOLAMENTO LEGA AMIJJI SKY 2015/16

REGOLAMENTO LEGA AMIJJI SKY 2015/16 REGOLAMENTO LEGA AMIJJI SKY 2015/16 1 LA LEGA 1.1 La Lega Amijji-Sky è composta da 12 società 1.2 La Lega Amijji-Sky è governata dall'assemblea di Lega, formata da tutti i Presidenti. 1.3 Le modifiche

Dettagli

INDICE 1 OGGETTO DEL GIOCO 3 2 LE SOCIETA 3 4 VINCOLI PLURIENNALI 4 6 CAPITALE SOCIALE 6 8 CAMPIONATO 6 8.1 RETROCESSIONE 7 8.

INDICE 1 OGGETTO DEL GIOCO 3 2 LE SOCIETA 3 4 VINCOLI PLURIENNALI 4 6 CAPITALE SOCIALE 6 8 CAMPIONATO 6 8.1 RETROCESSIONE 7 8. REGOLAMENTO FANTACALCIO LEGA LA MALEDETTA INDICE 1 OGGETTO DEL GIOCO 3 2 LE SOCIETA 3 3 ASTA DI INIZIO CAMPIONATO 3 4 VINCOLI PLURIENNALI 4 5 MERCATI DI RIPARAZIONE 4 6 CAPITALE SOCIALE 6 7 GIOCATORI VENDUTI

Dettagli

Goal fatti negli scontri diretti

Goal fatti negli scontri diretti DELIRIO di A B e C Qui di seguito trovate le regole della Lega Delirio di A, B e Lega Pro. Ogni anno se necessario verranno modificate e aggiornate in base all esperienze dell anno precedente. N.B: Se

Dettagli

2011 REGOLAMENTO FANTASET

2011 REGOLAMENTO FANTASET 2011 REGOLAMENTO FANTASET SOMMARIO 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 - Definizione e caratteristiche del torneo... 3 1.2 - La figura dell'onu... 3 1.3 - Il sito web... 3 2. MERCATO INIZIALE... 4 2.1 - Budget...

Dettagli

[update 04/01/2012] GENERALE

[update 04/01/2012] GENERALE [update 04/01/2012] GENERALE Il giornale che sarà utilizzato per i voti dei giocatori sarà sempre la Gazzetta dello sport. Il partecipante ha avuto a disposizione 650 fantamilioni per completare la rosa.

Dettagli

Regolamento Ufficiale valido per la stagione 2015-2016

Regolamento Ufficiale valido per la stagione 2015-2016 Regolamento Ufficiale valido per la stagione 2015-2016 FANTALEGAMARINA CATANZARO LIDO 2015-2016 REGOLAMENTO FANTACALCIO FANTALEGAMARINA 2015-2016 1.0 Numero partecipanti Saranno 10 le partecipanti ai singoli

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2005-06 «LEGA SCIAGUATTOS»

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2005-06 «LEGA SCIAGUATTOS» REGOLAMENTO FANTACALCIO 2005-06 «LEGA SCIAGUATTOS» I. DEL MERCATO 1. Mercato iniziale - La composizione delle rose delle squadre partecipanti avviene tramite asta. All asta i giocatori partecipano con

Dettagli

REGOLAMENTO ALL STARS FANTALEAGUE 2015 2016

REGOLAMENTO ALL STARS FANTALEAGUE 2015 2016 REGOLAMENTO ALL STARS FANTALEAGUE 2015 2016 NOVITA... 2 COMITATO ESECUTIVO... 2 QUOTIDIANO DI RIFERIMENTO... 2 SITO WEB... 2 QUOTE D ISCRIZIONE E PREMI ASF... 3 DRAFT INIZIALE... 3 FORMAZIONI E CASISTICHE...

Dettagli

Regolamento Fantacalcio Fancazzisti Fanta League 2015/2016

Regolamento Fantacalcio Fancazzisti Fanta League 2015/2016 Estratto, adattato e integrato dal Regolamento Ufficiale Federazione Fantacalcio FFC Regolamento Fantacalcio Fancazzisti Fanta League 2015/2016 Articolo 1: LA LEGA Questo regolamento si riferisce alla

Dettagli

REGOLAMENTO Stagione 2014/2015

REGOLAMENTO Stagione 2014/2015 REGOLAMENTO Stagione 2014/2015 Partecipanti Il numero di partecipanti alla presente edizione è 10. La quota di iscrizione è pari a 50 Euro e tutti i partecipanti avranno a disposizione un PIN per l accesso

Dettagli

UFFA INTERLEAGUE 2010/2011 IIª EDIZIONE

UFFA INTERLEAGUE 2010/2011 IIª EDIZIONE Prima di leggere il regolamento integrale della Champions/Europa League alcune precisazioni riguardanti la nostra lega: - Le formazioni devono essere inserite nell apposito argomento inserito nel nostro

Dettagli

FANTA ZENA. Il Regolamento

FANTA ZENA. Il Regolamento FANTA ZENA Il Regolamento SOMMARIO INTRODUZIONE... 3 LA LEGA... 3 COMPOSIZIONE LEGA... 3 SERIE A... 3 SERIE B... 3 STAGIONE SPORTIVA... 3 DATE COMPETIZIONI... 3 COMPOSIZIONE DELLE ROSE... 3 ISCRIZIONE...

Dettagli

il MODIFICATORE DEL PORTIERE ed il MODIFICATORE DELLA DIFESA (Vedi regolamento alla fine)

il MODIFICATORE DEL PORTIERE ed il MODIFICATORE DELLA DIFESA (Vedi regolamento alla fine) REGOLAMENTO FANTACALCIO 2013/14 Le squadre saranno 8 Si gioca con: il MODIFICATORE DEL PORTIERE ed il MODIFICATORE DELLA DIFESA (Vedi regolamento alla fine) CAMPIONATO a 35 giornate Dalla 3 di serie A

Dettagli

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2015/2016

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2015/2016 Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2015/2016 REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO 1. Il fantacalcio è una simulazione del gioco del calcio, che permette di gestire una squadra virtuale (fantasquadra), formata

Dettagli

La lealtà ed il puro divertimento sono alla base del nostro Fantacalcio

La lealtà ed il puro divertimento sono alla base del nostro Fantacalcio 1 La lealtà ed il puro divertimento sono alla base del nostro Fantacalcio 1. Composizione formazioni Le formazioni dovranno essere composte da 3 portieri 8 difensori 8 centrocampisti 6 attaccanti 2. Schieramenti

Dettagli

Regolamento ufficiale

Regolamento ufficiale 1 Lega delle Medie Regolamento ufficiale Titolo I: Principi generali Art. 1 La Lega delle Medie (LdM) è un gruppo di amici senza scopo di lucro unito dalla passione per il fantacalcio. Art. 2 La LdM dà

Dettagli

La Lega Tantovincoio promette di dar vita a diverse competizione per soddisfare tutti i partecipanti e per estendere i suoi orizzonti.

La Lega Tantovincoio promette di dar vita a diverse competizione per soddisfare tutti i partecipanti e per estendere i suoi orizzonti. 1. Introduzione La Lega Tantovincoio promette di dar vita a diverse competizione per soddisfare tutti i partecipanti e per estendere i suoi orizzonti. Saranno disponibili queste competizioni: Campionato:

Dettagli

MAGIC MANAGER PISTOIA 2015/2016 REGOLAMENTO:

MAGIC MANAGER PISTOIA 2015/2016 REGOLAMENTO: MAGIC MANAGER PISTOIA 2015/2016 REGOLAMENTO: Campionato formato da 40 squadre, che vanno a formare 4 gironi da 10 squadre ciascuno definiti in base al sorteggio (Bundesliga, Liga, Ligue 1, Premier League).

Dettagli

REGOLAMENTO X EDIZIONE LEGA PELIGNA STAGIONE 2014/2015

REGOLAMENTO X EDIZIONE LEGA PELIGNA STAGIONE 2014/2015 REGOLAMENTO X EDIZIONE LEGA PELIGNA STAGIONE 2014/2015 INDICE: A. ISCRIZIONE E PREISCRIZIONE 3 B. DIRETTIVO E I SUOI COMPITI 3 C. ASTE E CALCIOMERCATO 5 D. COMPOSIZIONE E GESTIONE DELLE ROSE 7 E. GESTIONE

Dettagli

REGOLAMENTO FANTANAVIGLI

REGOLAMENTO FANTANAVIGLI REGOLAMENTO FANTANAVIGLI 1. Creazione Squadra 1.1 Ogni presidente deve creare una rosa di 23 calciatori tra quelli che prendono parte al Campionato di Calcio di Serie A. 1.2 Il presidente ha a disposizione

Dettagli

Regolamento Fantalega Budineria 2012/13

Regolamento Fantalega Budineria 2012/13 Fantalega Budineria 1 Regolamento Fantalega Budineria 2012/13 La Federazione Fantacalcio Budineria 1. La Federazione Fantacalcio Budineria si compone di tutti i rappresentanti delle squadre partecipanti

Dettagli

REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015

REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015 SITO UFFICIALE: http://fantalegasalento.altervista.org/ E-MAIL: fantalegasalento@gmail.com N partecipanti: 8 1) ASTA INIZIALE e MERCATO DI RIPARAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO VIII EDIZIONE LEGA PELIGNA STAGIONE 2012/2013

REGOLAMENTO VIII EDIZIONE LEGA PELIGNA STAGIONE 2012/2013 REGOLAMENTO VIII EDIZIONE LEGA PELIGNA STAGIONE 2012/2013 INDICE: A. ISCRIZIONE E PREISCRIZIONE 3 B. DIRETTIVO E I SUOI COMPITI 3 C. ASTE E CALCIOMERCATO 5 D. COMPOSIZIONE E GESTIONE DELLE ROSE 6 E. GESTIONE

Dettagli

LEGA SANPAOLO: REGOLAMENTO UFFICIALE

LEGA SANPAOLO: REGOLAMENTO UFFICIALE LEGA SANPAOLO: REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLA 1: MODALITÀ DEL GIOCO 1. Il gioco è basato sulle reali prestazioni dei calciatori del campionato italiano di Serie A. 2. Il gioco si articola nelle seguenti

Dettagli

FANTACALCIO Bar La Posta Stagione 2010-2011

FANTACALCIO Bar La Posta Stagione 2010-2011 FANTACALCIO Bar La Posta Stagione 2010-2011 REGOLAMENTO UFFICIALE - Il Presidente di Lega I compiti del presidente di lega sono fondamentalmente i seguenti: 1. Gestione dell asta di calciomercato 2. Contabilità

Dettagli

FantacalcioRenzoBar Regolamento

FantacalcioRenzoBar Regolamento Coppa del Baretto FantacalcioRenzoBar Regolamento 1- Il Gioco 2- Il Mercato 1.1 Il gioco costituisce un fantasy game, ossia una simulazione che permette ai Fantallenatori di costituire una squadra di calcio

Dettagli

2014/15. Regolamento Ufficiale v. 1.0

2014/15. Regolamento Ufficiale v. 1.0 2014/15 Regolamento Ufficiale v. 1.0 Regolamento 2014/2015 A. Composizione dei tornei B. Rose C. Mercato D. Bilancio 1) Il numero delle squadre partecipanti è di 24 la quota di iscrizione è di Crediti

Dettagli

Regolamento Ufficiale FantaStica Lega Stagione 2015-2016

Regolamento Ufficiale FantaStica Lega Stagione 2015-2016 Regolamento Ufficiale FantaStica Lega Stagione 2015-2016 Il presente regolamento raccoglie tutte le modifiche regolamentari apportate nel corso delle varie stagioni, comprese le novità introdotte nel maggio

Dettagli

Regolamento Lega Fantagreffa Edizione 2015/2016

Regolamento Lega Fantagreffa Edizione 2015/2016 Regolamento Lega Fantagreffa Edizione 2015/2016 REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO 1. Il fantacalcio è una simulazione del gioco del calcio, che permette di gestire una squadra virtuale (fantasquadra), formata

Dettagli

CONSULTAZIONI PRE-STAGIONE PER MODIFICHE AL REGOLAMENTO

CONSULTAZIONI PRE-STAGIONE PER MODIFICHE AL REGOLAMENTO CONSULTAZIONI PRE-STAGIONE PER MODIFICHE AL REGOLAMENTO 1) Votazioni di carattere ufficiale che avranno quindi come oggetto decisioni riguardanti il gioco e la lega: 1) saranno a Maggioranza Relativa e

Dettagli

REGOLAMENTO MASTER LEAGUE

REGOLAMENTO MASTER LEAGUE REGOLAMENTO MASTER LEAGUE DURATA Il concorso si svolgerà a partire dal giorno 8 Agosto 2015 - data di inizio delle iscrizioni- e terminerà entro la settimana successiva della 38 giornata del Campionato

Dettagli

Fantacalcio Stigranca 2009/10

Fantacalcio Stigranca 2009/10 Fantacalcio Stigranca 2009/10 Art. 1 : Sito internet: WWW.STIGRANCA.TK Il sito è stato creato dall'organizzazione al fine di ottenere la massima trasparenza e tenere aggiornati i partecipanti. Su questo

Dettagli

Regolamento. Sommario

Regolamento. Sommario Regolamento Sommario LE COMPETIZIONI... 2 TORNEO LIGA E PREMIER... 2 SERIE A (CAMPIONATO A 16 SQUADRE)... 2 CLASSIFICA A PUNTEGGIO... 2 CLASSIFICA FORMULA 1... 2 COPPA D ANDATA E COPPA DI RITORNO... 3

Dettagli

_ La quota di iscrizione di ciascuna squadra è di 50,00 da versare il giorno del mercato iniziale della stagione successiva a saldo dei premi.

_ La quota di iscrizione di ciascuna squadra è di 50,00 da versare il giorno del mercato iniziale della stagione successiva a saldo dei premi. _ La quota di iscrizione di ciascuna squadra è di 50,00 da versare il giorno del mercato iniziale della stagione successiva a saldo dei premi. _ Il montepremi di 500,00 sarà così diviso: a. 300,00 al primo

Dettagli

DISCIPLINA GARE DI PLAY OFF E DI PLAY OUT- STAGIONE 2012/2013.

DISCIPLINA GARE DI PLAY OFF E DI PLAY OUT- STAGIONE 2012/2013. DISCIPLINA GARE DI PLAY OFF E DI PLAY OUT- STAGIONE 2012/2013. Qui di seguito si riporta la normativa definitiva che disciplina l organizzazione della gare di Play-Off e di Play-Out Il Consiglio Direttivo

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO 1. La squadra Con il termine squadra si intende l insieme di rosa e staff tecnico. 1.1. La rosa Con il termine rosa si comprendono tutti i giocatori acquistati durante

Dettagli

Scritto da stigranca Lunedì 16 Agosto 2010 00:00 - Ultimo aggiornamento Martedì 20 Agosto 2013 12:51

Scritto da stigranca Lunedì 16 Agosto 2010 00:00 - Ultimo aggiornamento Martedì 20 Agosto 2013 12:51 REGOLAMENTO STAGIONE 2013-14 Art. 1 : Sito internet: WWW.STIGRANCA.NET Il sito è stato creato dall'organizzazione al fine di ottenere la massima trasparenza e tenere aggiornati i partecipanti. Ogni partecipante

Dettagli

La stagione sarà divisa (secondo calendario, vedi sezione 9) tra campionato di SERIE A e COPPA ITALIA.

La stagione sarà divisa (secondo calendario, vedi sezione 9) tra campionato di SERIE A e COPPA ITALIA. REGOLAMENTO FANTALION S 2012/2013 1. REGOLE GENERALI Ogni squadra partecipante al Fantalion deve avere una rosa formata da 28 calciatori. L unico vincolo è il possedere minimo 1 portiere (i due di riserva

Dettagli

Regolamento fantacalcio 2015/16

Regolamento fantacalcio 2015/16 Regolamento fantacalcio 2015/16 (aggiornato al 01/08/2015) 1. Cenni generali 1.1 L edizione del Fantacalcio 2015-2016 a cui parteciperete avrà come unico giornale di riferimento la Gazzetta dello Sport

Dettagli

Regolamento ufficiale FANTACALCIO stagione 2009/10.

Regolamento ufficiale FANTACALCIO stagione 2009/10. Regolamento ufficiale FANTACALCIO stagione 2009/10. IL CALCIOMERCATO. Il Presidente di lega fissa la data per l'asta di calciomercato. Al calciomercato è indispensabile che siano presenti tutti i giocatori

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA RED BOX FANTALEAGUE

REGOLAMENTO DELLA RED BOX FANTALEAGUE REGOLAMENTO DELLA RED BOX FANTALEAGUE STAGIONE 2014/2015 PREFAZIONE Benvenuti all'ottava edizione del nostro amato gioco. Si apre una nuova era della nostra lega. Gli anni passano ma la passione e il bisogno

Dettagli

CUGILEGA: REGOLAMENTO UFFICIALE

CUGILEGA: REGOLAMENTO UFFICIALE CUGILEGA: REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLA 1: OGGETTO DEL GIUOCO 1. Si tratta di una simulazione del giuoco del calcio messa in atto attraverso la formazione di squadre, composte dai veri calciatori del campionato

Dettagli

Fantacavabù 2015/2016 III Edizione

Fantacavabù 2015/2016 III Edizione Fantacavabù 2015/2016 III Edizione Regolamento ufficiale della F.A.F. (Fantacalcio Amatoriale Fantacavabù) 1. Introduzione Il Fantacavabù è un torneo di fantacalcio realizzato tra amici e svolto per essere

Dettagli

FANTASOCI 2013/2014 Regolamento Ufficiale

FANTASOCI 2013/2014 Regolamento Ufficiale FANTASOCI 2013/2014 Regolamento Ufficiale Art. 1 - COME GIOCARE La squadra va costruita scegliendo 25 giocatori (3 portieri, 8 difensori, 8 centrocampisti e 6 attaccanti) tra quelli delle squadre di serie

Dettagli

LE SQUADRE. A.C. SCOCCI87 (CARLO ALBERTO 328/3796681 stefanopanizzi@libero.it) A.C. SEVEN81 (ANTONIO CANNARILE 331/3608472- seven81.antonio@libero.

LE SQUADRE. A.C. SCOCCI87 (CARLO ALBERTO 328/3796681 stefanopanizzi@libero.it) A.C. SEVEN81 (ANTONIO CANNARILE 331/3608472- seven81.antonio@libero. 1 LE SQUADRE A.C. SCOCCI87 (CARLO ALBERTO 328/3796681 stefanopanizzi@libero.it) BAICO (PAOLO BIGI 333/6459529 baigo2002@virgilio.it) BRIGATA ROSSONERA (GIANLUCA MURRU 349/1294057 gianlu.murru@alice.it)

Dettagli

Regolamento FantaCalcio TreBi

Regolamento FantaCalcio TreBi Regolamento FantaCalcio TreBi Introduzione... 2 Regole generali... 3 1. Squadre... 3 2. Prima asta... 3 3. Aste successive... 3 4. Scambi, opzioni e casi particolari.... 4 5. Gioco... 5 Coppe (Champions

Dettagli

modificatori per i portieri, la difesa, il centrocampo e l'attacco.

modificatori per i portieri, la difesa, il centrocampo e l'attacco. I nostri tornei sono liberamente ispirati al gioco ufficiale del Fantacalcio. Il presente regolamento è soggetto a variazioni e ad aggiornamenti deliberati dalla maggioranza dei fantamanager. Gli stessi

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MISTER CALCIO CUP - TORNEO A GIRONI FASE DI QUALIFICAZIONE

REGOLAMENTO DI GIOCO MISTER CALCIO CUP - TORNEO A GIRONI FASE DI QUALIFICAZIONE REGOLAMENTO DI GIOCO MISTER CALCIO CUP - TORNEO A GIRONI FASE DI QUALIFICAZIONE IL GIOCO Lo scopo del gioco Mister Calcio Cup - Torneo a Gironi (di seguito chiamato Gioco ) è creare e gestire una squadra

Dettagli

REGOLAMENTO FOSSO LEAGUE 2013/2014

REGOLAMENTO FOSSO LEAGUE 2013/2014 REGOLAMENTO FOSSO LEAGUE 2013/2014 1. Sportività Si gioca secondo principi di lealtà e sportività. La FossoLeague nasce allo scopo di organizzare e incentivare momenti di socializzazione e condivisione,

Dettagli

REGOLAMENTO FANTAISCHITELLA 2014-2015

REGOLAMENTO FANTAISCHITELLA 2014-2015 REGOLAMENTO FANTAISCHITELLA 2014-2015 DURATA Il fantacampionato ha svolgimento a partire dal giorno 9 settembre 2014 (ore 19.00) - data di inizio delle iscrizioni e delle operazioni di mercato e terminerà

Dettagli

REGOLAMENTO Fantalega La Reggio Rimasta 2013/2014 11 anno

REGOLAMENTO Fantalega La Reggio Rimasta 2013/2014 11 anno REGOLAMENTO Fantalega La Reggio Rimasta 2013/2014 11 anno 1)ROSE E MERCATO 1.1)ROSE 1.1.1)Budget iniziale: 400 fantamilioni di euro max 7 partecipanti, 450 per massimo 9, 500 per 10 o più + quelli risparmiati

Dettagli

S.K.G LEAGUE REGOLAMENTO

S.K.G LEAGUE REGOLAMENTO S.K.G LEAGUE REGOLAMENTO Oggetto del gioco Oggetto del gioco è una simulazione del gioco del calcio attraverso la formazione di fantasquadre, formate dai veri calciatori delle squadre del campionato italiano

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO VILLA LITTA ( 8 squadre iscritte, campionato di serie A con 20 squadre )

REGOLAMENTO FANTACALCIO VILLA LITTA ( 8 squadre iscritte, campionato di serie A con 20 squadre ) REGOLAMENTO FANTACALCIO VILLA LITTA ( 8 squadre iscritte, campionato di serie A con 20 squadre ) PAGINA 1: PAGINA 2: PAGINA 3: INDICE 0 CALENDARIO 0.0 ELENCO STABILITO DELLE GIORNATE DI CAMPIONATO, COPPA,

Dettagli

REGOLAMENTO LEGA IL FANTACALCIO

REGOLAMENTO LEGA IL FANTACALCIO REGOLAMENTO LEGA IL FANTACALCIO Tutti i partecipanti sono tenuti a regolarizzare il pagamento della quota dovuta entro e non la sera del mercato di riparazione che si terrà il 31/01/2012. La quota deve

Dettagli

REGOLAMENTO SUPERLEGA (ed. 2014-2015)

REGOLAMENTO SUPERLEGA (ed. 2014-2015) REGOLAMENTO SUPERLEGA (ed. 2014-2015) 1. INTRODUZIONE 2 2. LA LEGA 2 3. IL CAMPIONATO 2 4. LA COPPA DI LEGA 3 5. LE SOCIETÀ 3 6. LE COMPROPRIETA 3 7. L ASTA INIZIALE 4 8. MERCATO LIBERO 5 9. TRATTATIVE

Dettagli

FEDERAZIONE FANTACALCIO REGOLAMENTO della Lega MINIBOMBA (stagione 2012/2013)

FEDERAZIONE FANTACALCIO REGOLAMENTO della Lega MINIBOMBA (stagione 2012/2013) FEDERAZIONE FANTACALCIO REGOLAMENTO della Lega MINIBOMBA (stagione 2012/2013) SOMMARIO Calcolo del Totale-Calciatore... 3 Calcolo del Totale-Squadra... 4 Capitale sociale... 2 Casi particolari... 4 Comunicazione

Dettagli

REGOLAMENTO FIVE LEAGUE 2013/2014

REGOLAMENTO FIVE LEAGUE 2013/2014 REGOLAMENTO FIVE LEAGUE 2013/2014 Alla tredicesima edizione del campionato amatoriale di calcio a 5 partecipano 40 squadre che vengono suddivise per sorteggio in 4 gironi da 10 squadre che daranno vita

Dettagli

REGOLAMENTO SUPERLEAGUE 2015/2016

REGOLAMENTO SUPERLEAGUE 2015/2016 REGOLAMENTO SUPERLEAGUE 2015/2016 Superleague Alla Superleague parteciperanno tutti i vincitori e qualificati della stagione 2014/2015, nel caso i vincitori e premiati siano gli stessi in piu tornei parteciperanno

Dettagli

Regolamento Edizione 2012/2013

Regolamento Edizione 2012/2013 Regolamento Edizione 2012/2013 SOMMARIO 1. Generale... 2 1.1 TITOLARI...2 1.2 PANCHINA...2 2. Quota di partecipazione... 2 3. Calcolo punteggi... 2 3.1 CALCOLO DEI VOTI...2 3.2 PARITA TRA DUE O PIU SQUADRE...3

Dettagli

REGOLAMENTO REV 2015.06

REGOLAMENTO REV 2015.06 REV 2015.06 REGOLAMENTO Indice 1 L asta iniziale... 3 1.1 Il metodo: il DRAFT... 3 1.2 L ordine di chiamata... 3 2 La Formula... 4 2.1 I partecipanti e il nome del Team... 4 2.2 Il calendario... 4 2.3

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2012/2013

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2012/2013 REGOLAMENTO FANTACALCIO 2012/2013 ASTA E GESTIONE CREDITI DATA DELL ASTA Sabato 8 Settembre 2012 Ore 20:00 LISTA RUOLI SU http://www.fantacalcio.kataweb.it/stat/index.php?page=calciatori Ogni fantallenatore

Dettagli

regolamento stagione 2012-2013

regolamento stagione 2012-2013 regolamento stagione 2012-2013 www.carifa.it IL PRESIDENTE CARDOLINI RIZZO FABIO Riunita la commissione Carifantacalcio in data 09 agosto 2012 con la presenza di: CARRIERI MINO, ANCORA CIRO, CARRIERI GIOVANNI

Dettagli

CENTRO SPORTIVO FANTACALCIO ITALIANO REGOLAMENTO 2015/2016

CENTRO SPORTIVO FANTACALCIO ITALIANO REGOLAMENTO 2015/2016 1 CENTRO SPORTIVO FANTACALCIO ITALIANO REGOLAMENTO 2015/2016 Titolo I INIZIO STAGIONE Articolo 1.1 QUOTA D ISCRIZIONE. Ogni partecipante alla stagione del FantaCalcio dovrà pagare una quota di iscrizione

Dettagli

Regolamento Fantacalcio Lega Davide Fontolan

Regolamento Fantacalcio Lega Davide Fontolan Regolamento Fantacalcio Lega Davide Fontolan Settembre 2010 - Aggiornato Agosto 2015 Indice 1 Generalità 3 1.1 Montepremi............................ 4 2 I Mercati 5 2.1 Mercato libero..........................

Dettagli