Miniblocchi di Macronutrienti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Miniblocchi di Macronutrienti"

Transcript

1 Miniblocchi di Macronutrienti Per la pubblicazione di queste tabelle si ringraziano il Dr Aronne Romano e Memo Romano autori del libro Vivere in Zona pubblicato dalla casa editrice Sperling and Kupfer nell anno Le tabelle sono state compilate con le seguenti modalità: Le grammature di ogni miniblocco sono state ricavate dai dati forniti dall Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (ultimo aggiornamento 2000). Solo in pochissimi casi (2-3% circa) e solo se la fonte succitata non li riportava, ci si è riferiti in prima battuta alle tabelle fornite dalla banca dati di composizione degli alimenti per studi epidemiologici, stilata dall Istituto Europeo di Oncologia nel 1998 oppure dai valori nutrizionali medi riportati dal prodotto utilizzato. In ogni caso, se si ha a disposizione la tabella dei valori nutrizionali medi riportata sull alimento utilizzato, suggeriamo di riferirsi preferenzialmente a quella essendo specifica del prodotto in questione. Le grammature si riferiscono ad alimenti crudi e già puliti. L alimento seguito dal simbolo J è consigliato personalmente dal Dr Barry Sears, ideatore dell alimentazione pro Zona.

2 Miniblocchi di proteine (circa 7 g di proteine per miniblocco) Carne e pollame Miglior scelta (basso contenuto di grassi saturi) Agnello Bresaola Capretto Cervo Coniglio Fagiano Faraona (petto e non) Lumache Pollo (petto) J Quaglia Rane Struzzo J Tacchino (petto) J Vitello Discreta scelta Anatra Carne bovina in gelatina (in scatola) Carne bovina pressata (in scatola) Cavallo Gallina Maiale (lonza o braciola) Manzo (tagli magri) Pollo (coscia) Prosciutto crudo (sgrassato) Prosciutto cotto (sgrassato) Speck (sgrassato) Tacchino (coscia) Trippa Pessima scelta (alto contenuto di grassi saturi) Big burger Cheese burger Coppa Cotechino Fegato Hamburger Hot dog Lingua Maiale (tagli grassi) Manzo (tagli grassi) Manzo macinato (grassi circa 10-15%) Mortadella Oca Pancetta magra Pancetta tesa Pâté di coniglio Pâté di fegato Pâté di pollo Pâté di prosciutto Salame Salsiccia di suino Würstel Zampone precotto

3 Pesce e crostacei Ottima scelta Acciughe o alici (anche sotto sale) Aragosta J Baccalà ammollato J Baccalà secco J Boga Branzino (di allevamento) Branzino (di mare) Calamari Capesante Carpa Caviale Cefalo muggine Cernia Coda di rospo o lotta o rana pescatrice Coregone Corvina Cozze Dentice Gamberetti J Gamberi J Gamberi surgelati J Granchio J Halibut J Luccio Melù o pescemolo Merluzzo J Mormora Nasello Occhiata Orata Ostriche Pagello Palombo Pesce gatto Pesce persico J Pesce spada J Polpo Razza Rombo Salmone J Salmone affumicato Salmone in salamoia Salpa Sarda Sardine J Scorfano Seppia Sgombro J Sgombro in salamoia Sogliola Spigola Spigola di allevamento Stoccafisso ammollato Stoccafisso secco Storione Sugarello o suro Tinca Tonno (in salamoia o sott olio) sgocciolato Tonno (trancio) J Triglia Trota J Trota di allevamento Trota surgelata (filetti) Vongole 65 g 10 g

4 Pessima Scelta (troppo grassi) Acciughe sott olio Anguilla di fiume Anguilla (di mare, di allevamento, filetti e marinata) Aringa (affumicata o sotto sale) Aringa (anche marinata) Bastoncini di pesce (anche un miniblocco di carboidrati) Bottarga (uova) Capitone 65 g Albume J Uova Miglior scelta di 2 uova Discreta scelta Latticini Miglior scelta Discreta scelta Caciottina fresca Crescenza Grana Mozzarella (di bufala) Mozzarella (di vacca) Ricotta (di bufala) Sottiletta light 65 g

5 Pessima scelta (alto contenuto di grassi saturi) Brie Butirro calabro Caciocavallo Caciotta Caciotta mista e toscana Caciotta romana di pecora Caciottina mista Caciottina vaccina Camembert Cheddar Crescenza Emmenthal Fontina Formaggino Formaggino cremoso spalmabile Formaggio molle da tavola Gorgonzola Groviera Italico Latteria Pecorino (romano e siciliano) Provolone Robiola Scamorza Stracchino Taleggio 80 g Cibi a base di soia Fonti proteiche miste fi Per miniblocco di proteine Miniblocchi di carboidrati associati fififififififi

6 Miniblocchi di carboidrati (circa 9 g di carboidrati per miniblocco) Carboidrati favorevoli Verdure e legumi

7 Frutta Albicocche J 3 1 Amarene 90 g Ananas 90 g Arancia J 1/2 1 Castagne Castagne arrosto Castagne secche Ciliegie g Clementine g Fragole J 1 Kiwi J g Lamponi J 1 Limoni g Macedonia al naturale 1 Mandaranci 1 Mandarini 1 Mela 1/2 90 g Mela (succo) Mela cotogna 1/2 1 Mela golden 85 g Melograno Melone (estate) 1 Melone (inverno) 185 g Mirtilli J 175 g More J 110 g Nespole 1 Pera 1/2 100 g Pesca 1 1 Pompelmo J 1/2 1 Prugne J 1 85 g Prugne gialle J 1 1 Prugne rosse J 1 85 g Ribes J 1 Uva n. Cereali Avena decorticata (cotta) J Farina d avena Farina d orzo Farro Fiocchi d avena Orzo mondo Orzo perlato 10 g 13 g Dolcificanti Fruttosio 1 cucchiaio 11 g Fruttosio puro 9 g

8 Carboidrati sfavorevoli (usare con moderazione) Verdure Barbabietola Carote Cuore di palma Fagioli in umido Mais Patate Patate arrosto Patate fritte Patate novelle Piselli freschi Piselli in scatola (scolati) Piselli secchi Piselli surgelati Purè di patate Zucca g 2 Frutta Albicocche disidratate 11 g Albicocche secche 1 14 g Anguria 2 Banana 1/3 Cachi Cocco 100 g Datteri 2 14 g Fichi 1 80 g Fichi d India Fichi secchi 1 Litchi Mango Mele disidratate 10 g Papaia 1 Passiflora 1 Prugne secche 2 16 g Uvetta sultanina 1 cucchiaio n. Succhi di frutta Sidro di mela Succo d ananas Succo d arancia Succo d uva Succo di limone Succo di pompelmo Succo tropicale 75 g 110 g 110 g 75 g

9 n. Cereali e pane Biscotti 1 Brioche 1/2 Cereali secchi 10 g Cialda 1/2 Cracker integrali 2 Cracker salati 11 g Croissant senza ripieno 1/2 Crostini Cuscus Farina di frumento tipo 0 o 00 Farina di grano duro 14 g Farina di grano duro integrale 13 g Farina di mais 10 g Farina di segale Farina integrale 14 g Fetta biscottata 1 11 g Fetta biscottata integrale 1 Focaccina 1/2 Frittella 1/2 Galletta di riso soffiato 1 10 g Grano saraceno Grissini 2 13 g Mais Pane arabo Pane bianco tipo 0 14 g Pane bianco tipo g Pane di segala 1 fetta Pane integrale 19 g Pasta all uovo Pasta di semola 11 g Pasta integrale 14 g Piadina Polenta Pop-corn Riso brillato 11 g Riso integrale Riso parboiled 11 g Toast Tortellini freschi 18 g Tortellini secchi Aperitivi Birra Superalcolici Vino Alcolici 50 ml 180 ml 30 ml 120 ml Altro Barrette (al cioccolato eccetera) Cacao in polvere amaro 80 g Cacao in polvere dolce solubile 13 g Cioccolato al latte Cioccolato fondente Gelato (caffè, cioccolato, nocciola, vaniglia) Gelato (fiordilatte) Gelato (panna, stracciatella) Gelato alla frutta Gelato confezionato Ketchup Marmellata 1 cucchiaio Miele 1 cucchiaio 11 g Panettone Patatine in busta Salatini Torrone 17 g Triangoli di mais Zucchero di canna 3/4 di cucchiaio 7 g Zucchero raffinato 1 cucchiaio 9g

10 Miniblocchi di grassi (circa 1,5 g di grassi per miniblocco) Miglior scelta (alto contenuto di grassi monoinsaturi) n. Anacardi J 3 3 g Arachidi 6 3 g Avocdo J 1 cucchiaio grande 6 g Mandorle J 3 3 g Nocciole 3 2,5 g Noci 1 2,5 g Noci di macadamia J 1 2,5 g Olio d oliva ed extravergine J 1/3 di cucchiaino 1,5 ml Olio di semi vari 1/3 di cucchiaino 1,5 ml Olive conservate 3 5 g Olive nere J 3 5 g Olive verdi J 3 10 g Pecan 1 2 g Pinoli 8 3 g Pistacchi J 6 2,5 g Discreta scelta (basso contenuto di grassi saturi) Maionese light 1 cucchiaino 6 ml Olio di arachidi 1/3 di cucchiaino 1,5 ml Olio di semi di soia 1/3 di cucchiaino 1,5 ml Olio di sesamo 1/2 cucchiaino 1,5 ml Pessima scelta (alto contenuto di grassi saturi) Burro 1/3 di cucchiaino 2 g Lardo 1/3 di cucchiaino 1,5 g Maionese 1/3 di cucchiaino 2 g Margarina 1/3 di cucchiaino 2 g Mascarpone 1 cucchiaino 4 g Pancetta a cubetti 2 cucchiaini 4 g Panna 1 cucchiaio 4 g Panna acida 1/2 cucchiaio 3 g Strutto 1/3 cucchiaino 1,5 g

grissini 100 8,5 12,3 13,9 68,4 3,5 431 1802 mais 100 12,5 9,2 3,8 75,1 2,0 353 1475 cetrioli 77 96,5 0,7 0,5 1,8 0,8 14 59

grissini 100 8,5 12,3 13,9 68,4 3,5 431 1802 mais 100 12,5 9,2 3,8 75,1 2,0 353 1475 cetrioli 77 96,5 0,7 0,5 1,8 0,8 14 59 media book T A 06 Composizione chimica e valore energetico degli alimenti (solo macronutrienti ed energia) I richiami di nota si riferiscono alla legenda di pag. 6. Le tabelle complete sono reperibili

Dettagli

ALIMENTO CALORIE / 100g ALIMENTO CALORIE / 100g ALIMENTO CALORIE / 100g. ALIMENTO CALORIE / 100g ALIMENTO CALORIE / 100g ALIMENTO CALORIE / 100g

ALIMENTO CALORIE / 100g ALIMENTO CALORIE / 100g ALIMENTO CALORIE / 100g. ALIMENTO CALORIE / 100g ALIMENTO CALORIE / 100g ALIMENTO CALORIE / 100g Conta Calorie A Abbacchio 106 Acciuga 104 Acciuga salata 107 Aglio 40 Agnello fegato 136 Agnello grasso 336 Agnello magro 126 Agnello rognone 105 Aguglia 60 Albicocca 31 Albume 50 Amarena 41 Ananas 47

Dettagli

Elvira Khakimova. Finder 184. Spirelab

Elvira Khakimova. Finder 184. Spirelab Elvira Khakimova Finder 184 Spirelab ELVIRA KHAKIMOVA 23-01-2012 F1954 25% LOW 50% MEDIUM 75% HIGH 100% Carni Agnello 9% Anatra 0% Cavallo 0% Cinghiale 0% Coniglio 0% Fagiano 0% Lepre 0% Maiale 0% Manzo

Dettagli

http://www.paginainizio.com/service/calorie/tabella_calorie.htm

http://www.paginainizio.com/service/calorie/tabella_calorie.htm Pagina 1 di 5 Calorie Giornaliere Meglio mangiare o nutrirsi? Scoprilo con Nestlé! www.nestle.it Dieta Peso Calcola gratis il tuo peso forma e adatta il tuo peso al tuo corpo! www.perdipesosystem.it/peso

Dettagli

CALORIE DEGLI ALIMENTI

CALORIE DEGLI ALIMENTI CALORIE DEGLI ALIMENTI Verdure ed Ortaggi - Conta Calorie Verdure ed Ortaggi Calorie x Porzione Calorie x 100 gr Aglio - 1 spicchio - 2 40 Asparagi di campo 60 29 Asparagi di serra 50 24 Basilico - 39

Dettagli

Alessia Consolaro TIAMI 180. Spirelab

Alessia Consolaro TIAMI 180. Spirelab Alessia Consolaro TIAMI 180 Spirelab ALESSIA CONSOLARO 23-10-2012 T2085 25% LOW 50% MEDIUM 75% HIGH 100% Carni Agnello 5% Anatra 0% Cavallo 0% Cinghiale 0% Coniglio 0% Fagiano 0% Lepre 0% Maiale 0% Manzo

Dettagli

Capretto 300 Caramelle 210 Caramelle tipo "mou" 210 Carciofi 376 Carciofi surgelati 248 carciofini sott'olio 146 Cardi 293 Carne di Maiale (media)

Capretto 300 Caramelle 210 Caramelle tipo mou 210 Carciofi 376 Carciofi surgelati 248 carciofini sott'olio 146 Cardi 293 Carne di Maiale (media) Contenuto in potassio di alcuni alimenti Gli alimenti contrassegnati in rosso sono quelli con piu alto contenuto di potassio e quindi assunti con molta moderazione. Descrizione potassio mg Acciuga 278

Dettagli

NOME ALIMENTO PROTEINE GRASSI CARBOIDRATI CALORIE

NOME ALIMENTO PROTEINE GRASSI CARBOIDRATI CALORIE 1 di 7 TABELLA DEI VALORI NUTRIZIONALI DEI PRINCIPALI CIBI. I VALORI SONO ESPRESSI SU UNA QUANTITÀ DI 100 GRAMMI. NOME ALIMENTO PROTEINE GRASSI CARBOIDRATI CALORIE ACCIUGA O ALICE 16,8 2,6 1,5 97 ACCIUGA

Dettagli

Nome dell'alimento Proteine Grassi Carboidrati Calorie ACCIUGA O ALICE 16,8 2,6 1,5 97 ACCIUGA SOTT'OLIO 25,9 11,3 0,2 206 AGNELLO 20 2,2 0,3 101

Nome dell'alimento Proteine Grassi Carboidrati Calorie ACCIUGA O ALICE 16,8 2,6 1,5 97 ACCIUGA SOTT'OLIO 25,9 11,3 0,2 206 AGNELLO 20 2,2 0,3 101 Nome dell'alimento Proteine Grassi Carboidrati Calorie ACCIUGA O ALICE 16,8 2,6 1,5 97 ACCIUGA SOTT'OLIO 25,9 11,3 0,2 206 AGNELLO 20 2,2 0,3 101 AGNELLO COSTOLETTE 18 35 0 387 ALBICOCCHE 0,4 0,1 6,8 30

Dettagli

Nell adozione del metodo 40/30/30 si devono seguire le seguenti regole:

Nell adozione del metodo 40/30/30 si devono seguire le seguenti regole: Nell adozione del metodo 40/30/30 si devono seguire le seguenti regole: Fuori pasto bere almeno 2 litri di acqua al giorno Almeno 5 assunzioni giornaliere (2 pasti principali, colazione abbondante, 2 spuntini),

Dettagli

QUESTIONARIO ALIMENTARE

QUESTIONARIO ALIMENTARE 1 QUESTIONARIO ALIMENTARE Barbara Naldi 2015 2 DATI PERSONALI Nome e Cognome Data di nascita Via, Numero CAP / Paese Numero telefonico Indirizzo email Cassa Malati Nome del medico di famiglia Se donna:

Dettagli

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso.

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Per seguire tutti gli allenamenti collegati al sito www.workout-italia.it

Dettagli

TABELLA DELLE CALORIE

TABELLA DELLE CALORIE TABELLA DELLE CALORIE ALIMENTI KCAL per 100 gr CARNE Agnello,parti grasse 279 Agenllo,parti magre 122 Agnello,part semimagre 162 Anatra 159 Bistecca manzo magra 113 Bistecca manzo semigrassa 180 Bovino

Dettagli

A.U.S.L. n 2 AZIENDA SANITARIA REGIONALE DELL UMBRIA Unità Organica di Nefrologia e Dialisi

A.U.S.L. n 2 AZIENDA SANITARIA REGIONALE DELL UMBRIA Unità Organica di Nefrologia e Dialisi Unità Oranica di Nefroloia e Dialisi Il rene a dieta: limitiamo il fosforo Livelli elevati di fosforo possono causare iperparatiroidismo, aterosclerosi, patoloie cardiovascolari. Il cardine del trattamento

Dettagli

la Zona per lei Una settimana e sei in Zona Scopri com è facile

la Zona per lei Una settimana e sei in Zona Scopri com è facile la Zona per lei Una settimana e sei in Zona Scopri com è facile Due minuti di attenzione Potete modificare il vostro stile alimentare entrando in Zona in una settimana Il manuale che avete in mano vi aiuterà

Dettagli

Istituto Cardiovascolare Camogli

Istituto Cardiovascolare Camogli Istituto Cardiovascolare Camogli EDUCAZIONE ALIMENTARE consigli per una sana alimentazione e per il controllo del peso a cura dell equipe medica e della nutrizionista dell I.S.C.C. I GRUPPI NUTRIZIONALI

Dettagli

CITTA DI VERBANIA Settore Pubblica Istruzione SPECIFICA TECNICA RELATIVA ALLE TABELLE DELLE GRAMMATURE PER CIASCUNA CATEGORIA DI UTENTI. Allegato n.

CITTA DI VERBANIA Settore Pubblica Istruzione SPECIFICA TECNICA RELATIVA ALLE TABELLE DELLE GRAMMATURE PER CIASCUNA CATEGORIA DI UTENTI. Allegato n. CITTA DI VERBANIA Settore Pubblica Istruzione SPECIFICA TECNICA RELATIVA ALLE TABELLE DELLE GRAMMATURE PER CIASCUNA CATEGORIA DI UTENTI Allegato n. 4 AL CAPITOLATO SPECIALE D ONERI marzo 2015 TABELLA DELLE

Dettagli

www.italy-weekly-rentals.com

www.italy-weekly-rentals.com www.italy-weekly-rentals.com Villas, apartmets, castles and farmhouses, countryside and seaside throughout Italy Italy Weekly Rentals - Via di Grottefranca 48 00060 Formello - Rome - ITALY tel:/fax +39

Dettagli

MODULO NORME GENERALI PER DIETE IPOCALORICA E IPOGLUCIDICA. Latte e derivati: latte parzialmente scremato, yogurt da latte scremato anche con frutta.

MODULO NORME GENERALI PER DIETE IPOCALORICA E IPOGLUCIDICA. Latte e derivati: latte parzialmente scremato, yogurt da latte scremato anche con frutta. MODULO Norme generali diete (DM.MO.0397.00).doc pag1/8 NORME GENERALI PER DIETE IPOCALORICA E IPOGLUCIDICA ALIMENTI CONSIGLIATI Latte e derivati: latte parzialmente scremato, yogurt da latte scremato anche

Dettagli

La Tavola dei valori alimentari prende in considerazione cinque composti chimici. L'acqua è il solvente per eccellenza. Le proteine costruiscono la

La Tavola dei valori alimentari prende in considerazione cinque composti chimici. L'acqua è il solvente per eccellenza. Le proteine costruiscono la La Tavola dei valori alimentari prende in considerazione cinque composti chimici. L'acqua è il solvente per eccellenza. Le proteine costruiscono la carne, ma contengono una certa quantità di materia non

Dettagli

TABELLA DEI VALORI NUTRIZIONALI DEI PRINCIPALI CIBI. I VALORI SONO ESPRESSI SU UNA QUANTITÀ DI 100 GRAMMI. CALO RIE CARBOIDR ATI

TABELLA DEI VALORI NUTRIZIONALI DEI PRINCIPALI CIBI. I VALORI SONO ESPRESSI SU UNA QUANTITÀ DI 100 GRAMMI. CALO RIE CARBOIDR ATI Chi è L INRAN, Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione, è un ente pubblico di ricerca sottoposto alla vigilanza del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali. Denominato

Dettagli

Disciplinare per l offerta di piatti sani

Disciplinare per l offerta di piatti sani DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE SERVIZIO IGIENE ALIMENTI E NUTRIZIONE MANGIAR SANO IN PAUSA PRANZO Disciplinare per l offerta di piatti sani Questo disciplinare predisposto dal Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione

Dettagli

Menù espresso per 14 giorni GF 1

Menù espresso per 14 giorni GF 1 Menù espresso per 14 giorni GF 1 Introduzione La tabella di pasti per 14 giorni è un ottimo punto di partenza che può aiutarti a capire rapidamente i cibi sani e gustosi che il programma dietetico ti propone

Dettagli

INDICE GLICEMICO DEGLI ALIMENTI

INDICE GLICEMICO DEGLI ALIMENTI INDICE GLICEMICO DEGLI ALIMENTI Quando mangiamo un alimento ricco di carboidrati, la glicemia (quantità di zucchero nel sangue) si alza. La velocità con cui questo accade dipende da molti fattori, tra

Dettagli

CONVEGNO REGIONALE AMD-SID

CONVEGNO REGIONALE AMD-SID CONVEGNO REGIONALE AMD-SID NEFROPATIA DIABETICA, IPERTENSIONE E MALATTIA CARDIOVASCOLARE SESSIONE PARALLELA PER DIETISTI E INFERMIERI RUOLO DELL INFERMIERE NELLA GESTIONE ASSISTENZIALE DELLA PERSONA CON

Dettagli

------------------------------------ Eye To Food Peso attuale 84 Kg Altezza 175 cm. Età 25 anni ------------------------------------

------------------------------------ Eye To Food Peso attuale 84 Kg Altezza 175 cm. Età 25 anni ------------------------------------ mercoledì 7 agosto 2013 12:28:27 Dieta semplice Apporto calorico per circa (1705) Kcalorie ------------------------------------ Eye To Food Peso attuale 84 Kg Altezza 175 cm. Età 25 anni ------------------------------------

Dettagli

DIFFICOLTA DI ALIMENTAZIONE

DIFFICOLTA DI ALIMENTAZIONE DIFFICOLTA DI ALIMENTAZIONE Corso di tecniche di assistenza di base per caregivers Maggio Dicembre 2012 FABBISOGNO ENERGETICO Il fabbisogno energetico è individuale e dipende da: Sesso Peso Altezza Età

Dettagli

Che alimentazione devo seguire?

Che alimentazione devo seguire? Che alimentazione devo seguire? Se il malato è obeso od in sovrappeso, dovrà necessariamente ridurre l'apporto di calorie per raggiungere il peso ottimale. I pazienti con alterazioni metaboliche (ipercolesterolemia,

Dettagli

ROSSI MARIO. Colazione

ROSSI MARIO. Colazione Colazione Latte di soia 200 g (64 Kcal) Caffè 40 g (2 Kcal) Caffe' all'americana 100 g (2 Kcal) Caffe' decaffeinato 40 g (2 Kcal) Caffè d'orzo 125 g (6 Kcal) Camomilla 125 g (0 Kcal) Thè 125 g (0 Kcal)

Dettagli

Le buone abitudini. alleggeriscono la vita. Soluzioni pratiche per il sovrappeso e l obesità

Le buone abitudini. alleggeriscono la vita. Soluzioni pratiche per il sovrappeso e l obesità Le buone abitudini alleggeriscono la vita Soluzioni pratiche per il sovrappeso e l obesità In caso di sovrappeso o di obesità, una corretta alimentazione, associata alla pratica regolare di attività fisica,

Dettagli

CONTENUTO DI FERRO (100 g.di ALIMENTO

CONTENUTO DI FERRO (100 g.di ALIMENTO CONTENUTO DI FERRO (100 g.di ALIMENTO parte edibile) Milza, bovino 42.0000 Fegato, suino 18.0000 Tè, in foglie 15.2000 Cacao, amaro in polvere 14.3000 Crusca di frumento 12.9000 Fegato, ovino 12.6000 Storione,

Dettagli

CALCIO (mg/100g) ALIMENTI

CALCIO (mg/100g) ALIMENTI ALIMENTI CALCIO (mg/100g) 1) Latte di vacca in polvere, scremato 1323 2) Grana 1165 3) Pecorino siciliano 1162 4) Parmigiano 1159 5) Emmenthal 1145 6) Latte di vacca in polvere, parzialmente scremato 1124

Dettagli

dimagrire senza bilancia la nuova dieta visiva della dottoressa Makarovic

dimagrire senza bilancia la nuova dieta visiva della dottoressa Makarovic Scheda volume dimagrire senza bilancia la nuova dieta visiva della dottoressa Makarovic Maria Makarovic Formato cm 16,5 x 23,5 Pagine 168 Illustrazioni oltre 700 illustrazioni minimali Prezzo 19,00 Editore

Dettagli

dott. Massimiliano Molfetta

dott. Massimiliano Molfetta dott. Massimiliano Molfetta Telefono amb. 0436890344 Cellulare 330537056 www.molfettamassimiliano.it medico chirurgo specialista in chirurgia generale via Annibale De Lotto 34/a San Vito di Cadore I cibi

Dettagli

LINEE GUIDA SVEZZAMENTO

LINEE GUIDA SVEZZAMENTO LINEE GUIDA SVEZZAMENTO LATTANTI I bambini sino a 6 mesi assumono solamente latte seguendo le modalità e le dosi imposte dal pediatra. L allattamento artificiale inizierà con: Latte in polvere adattato

Dettagli

Linee guida per la formulazione di diete per patologie

Linee guida per la formulazione di diete per patologie Linee guida per la formulazione di diete per patologie ALLEGATO 3 DIETE SPECIALI AL CAPITOLATO SPECIALE D ONERI SERVIZIO RISTORAZIONE SCOLASTICA CELIACHIA I pazienti affetti da celiachia non possono assumere

Dettagli

ALLEGATO D/1. CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE Area della Ricerca di Pisa ELENCO DEGLI ALIMENTI

ALLEGATO D/1. CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE Area della Ricerca di Pisa ELENCO DEGLI ALIMENTI ALLEGATO D/1 CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE Area della Ricerca di Pisa ELENCO DEGLI ALIMENTI 1 ELENCO DEI GENERI ALIMENTARI PER LA PREPARAZIONE DEI PASTI In ordine alfabetico ACETO: - Aceto di vino

Dettagli

La dieta della gravidanza

La dieta della gravidanza La dieta della gravidanza La gravidanza è un evento fondamentale nella vita degli individui e, grazie alle nuove acquisizioni nel campo della nutrizione, oggi possiamo con la corretta alimentazione evitare

Dettagli

30 25 20 15 10 2008 2010 2014 5 0 sovrappeso obesi no attività fisica no colazione 3 cucchiaifarina di castagne 3 cucchiaifarina di mandorle 2Uova 2 cucchiainilievito per dolci Latte di riso colazione

Dettagli

Energia (kcal/100g p.e.)

Energia (kcal/100g p.e.) Tabella riepilogativa dell apporto calorico per tipologia di cibi Energia (kcal/100g p.e.) 1- Cereali e Derivati Crackers al formaggio 502 Biscotti integrali con soia 456 Biscotti wafers 454 Farina di

Dettagli

GIOCHI IL PRANZO È SANO CON MELAROSSA

GIOCHI IL PRANZO È SANO CON MELAROSSA PROGETTO SCUOLA MELAROSSA GIOCHI IL PRANZO È SANO CON MELAROSSA con la supervisione del professor Pietro A. Migliaccio Presidente di SISA, Società Italiana di Scienza dell Alimentazione e la collaborazione

Dettagli

Istituto Comprensivo A. Baccarini - RUSSI

Istituto Comprensivo A. Baccarini - RUSSI OCCHIO ALLA SPESA!!! Attività laboratoriale di educazione alimentare ed informatica Scuola Secondaria di I grado: Classe IIC ISTITUTO COMPRENSIVO A. BACCARINI - RUSSI Docente Coordinatore: Mauro Morini

Dettagli

LINEE GUIDA. A.U.S.L. n 2 AZIENDA SANITARIA REGIONALE DELL UMBRIA. Condimenti UO NEFROLOGIA E DIALISI

LINEE GUIDA. A.U.S.L. n 2 AZIENDA SANITARIA REGIONALE DELL UMBRIA. Condimenti UO NEFROLOGIA E DIALISI A.U.S.L. n 2 AZINDA SANITARIA RGIONAL DLL UMBRIA UO NFROLOGIA DIALISI Malattia renale cronica Note alla terapia nutrizionale in conservativa Una parte fondamentale di ogni terapia sono i controlli, anche

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA PREPARAZIONE DEI MENÙ SCOLASTICI

LINEE GUIDA PER LA PREPARAZIONE DEI MENÙ SCOLASTICI AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 4 MEDIO FRIULI Dipartimento di prevenzione - S.O.C. Igiene degli alimenti e della nutrizione UDINE, VIA CHIUSAFORTE 2-0432 553975-553253 553217 nutrizione@ass4.sanita.fvg.it

Dettagli

MENU PASTI PER I DEGENTI (n.pag: 18)

MENU PASTI PER I DEGENTI (n.pag: 18) D I E T E DIETA COSIDETTA COMUNE DIETA A Latte parzialmente scremato gr. 250 n. 4 fette biscottate zucchero gr. 10 marmellata o miele gr. 25 in alternativa al latte: un vasetto di yogurt da gr. 125 alla

Dettagli

TABELLA DEI CARBOIDRATI

TABELLA DEI CARBOIDRATI TABELLA DEI CARBOIDRATI Per una ottimale riuscita del programma dietetico-nutrizionale LineaMed è di fondamentale importanza assortire in modo corretto gli alimenti che compongono il pasto principale (pranzo).

Dettagli

Agnello, coscio crudo [tessuto muscolare Carni privato Fresche del grasso visibile] 20 2,5 2,9 0,8 35-120

Agnello, coscio crudo [tessuto muscolare Carni privato Fresche del grasso visibile] 20 2,5 2,9 0,8 35-120 Aperitivi a base di vino Bevande Alcooliche tr 17 1,9-53 - Birra chiara Bevande Alcooliche 0,2 3,5 0,0 0,4 3.500 257 - Brandy Bevande Alcooliche tr tr Grappa Bevande Alcooliche tr tr Liquori da dessert

Dettagli

Agnello, coscio crudo [tessuto muscolare Carni privato Fresche del grasso visibile] 20 2,5 2,9 0,8 35-120

Agnello, coscio crudo [tessuto muscolare Carni privato Fresche del grasso visibile] 20 2,5 2,9 0,8 35-120 Acciuga o alice, fresca Prodotti della pesca 16,8 1,5 2,6 2,4 0,2 0,9 42 600 115 Acciuga o alice, sotto sale Prodotti della pesca 25 2,3 3,1 3,6 0,3 1,0 28 391 97 Acciuga o alice, sott'olio Prodotti della

Dettagli

1 2 3 4 5 Quaderno Operativo

1 2 3 4 5 Quaderno Operativo 1 2 3 4 5 Quaderno Operativo (Nome e Cognome): Quaderno operativo di...... Via: Città: Tel.: E-mail: Scuola: Via: Classe:... Sez.:... Alimentazione & Territorio - Quaderno operativo CULTURA ALIMENTARE

Dettagli

ALIMENTAZIONE E DIALISI

ALIMENTAZIONE E DIALISI Dipartimento Medicine Specialistiche Direttore: dr. Giovanni Q.Villani Ospedale Guglielmo da Saliceto Piacenza Nefrologia e Dialisi Direttore: dr. Roberto Scarpioni ALIMENTAZIONE E DIALISI L alimentazione

Dettagli

Utenti: 5,2 = Prodotti destinati al consumatore finale = Prodotti destinati unicamente agli operatori della ristorazione

Utenti: 5,2 = Prodotti destinati al consumatore finale = Prodotti destinati unicamente agli operatori della ristorazione Utenti: 5,2 = Prodotti destinati al consumatore finale = Prodotti destinati unicamente agli operatori della ristorazione BENNET BEVANDE AL THE E INFUSI Thé: Limone, Pesca, Verde Thé Deteinato: Limone,

Dettagli

LINEE GUIDA SVEZZAMENTO

LINEE GUIDA SVEZZAMENTO LINEE GUIDA SVEZZAMENTO LATTANTI I bambini sino a 6 mesi assumono solamente latte seguendo le modalità e le dosi imposte dal pediatra. L allattamento artificiale inizierà con: Latte in polvere adattato

Dettagli

TABELLA RIASSUNTIVA DEGLI ALIMENTI CONSENTITI E VIETATI IN BASE AI GRUPPI SANGUIGNI

TABELLA RIASSUNTIVA DEGLI ALIMENTI CONSENTITI E VIETATI IN BASE AI GRUPPI SANGUIGNI TABELLA RIASSUNTIVA DEGLI ALIMENTI CONSENTITI E VIETATI IN BASE AI GRUPPI SANGUIGNI LEGENDA: = BENEFICI = NEUTRI = SCONSIGLIATI ALIMENTO GRUPPO 0 GRUPPO A GRUPPO B GRUPPO AB CARNE Agnello Anatra Bresaola

Dettagli

I CLIENTI INTOLLERANTI O ALLERGICI A QUALCHE INGREDIENTE SONO PREGATI DI AVVERTIRE IL PERSONALE PERCHE VENGANO

I CLIENTI INTOLLERANTI O ALLERGICI A QUALCHE INGREDIENTE SONO PREGATI DI AVVERTIRE IL PERSONALE PERCHE VENGANO 2015 NEI NOSTRI GELATI. CHE COSA SONO LE SOSTANZE ADDENSANTI? SI TRATTA DI SOSTANZE NATURALI CHE, NONOSTANTE I NOMI COMPLESSI, SONO STATE ESTRATTE DA VEGETALI ( DALLE CARRUBE, DAI BACCELLI DI GUAR, DALLE

Dettagli

Azienda Unità Sanitaria Locale Umbria n.1

Azienda Unità Sanitaria Locale Umbria n.1 Azienda Unità Sanitaria Locale Umbria n.1 UOC Nefrologia e Dialisi - Direttore Dottor Antonio Selvi Introduzione alla dieta Una parte essenziale di ogni terapia, medica e nutrizionale, sono i controlli.

Dettagli

2. Caratteristiche di una alimentazione equilibrata

2. Caratteristiche di una alimentazione equilibrata Dipartimento delle Professioni Sanitarie Guida al percorso di assistenza nutrizionale in riabilitazione cardiologica Servizio Dietetico Responsabile: Dr.ssa Maria Luisa Masini 2. Caratteristiche di una

Dettagli

Terapia radiante sulla pelvi con tecnica selettiva (esclusione dell intestino) e Nutrizione

Terapia radiante sulla pelvi con tecnica selettiva (esclusione dell intestino) e Nutrizione Terapia radiante sulla pelvi con tecnica selettiva (esclusione dell intestino) e Nutrizione Lo IEO pubblica una collana di Booklets al fine di aiutare il paziente a gestire eventuali problematiche (quali

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA. Menu autunno inverno

SCUOLA PRIMARIA. Menu autunno inverno Rev. 15 del 3 settembre 2015 Emesso da dietista P. Battisodo Approvato da Asur dr.ssa E. Ravaglia SCUOLA PRIMARIA Menu autunno inverno a. sc. 2015-2016 in vigore da ottobre 2015 a marzo 2016 pag. n.1 di

Dettagli

PANIFICIO LA MADRE - LISTINO 2014

PANIFICIO LA MADRE - LISTINO 2014 PEZZATURA PANE DI GRANO TENERO farina di grano tenero 0,acqua,pasta madre,sale 1 kg - 500 gr PANE AZZIMO DI GRANO TENERO PANE INTEGRALE DI GRANO TENERO farina di grano tenero 0/int., fiocchi di farro,

Dettagli

SCHEMA DI DIETA PRIVA DI GLUTINE (per scuola materna elementare - media)

SCHEMA DI DIETA PRIVA DI GLUTINE (per scuola materna elementare - media) Dipartimento Cure Primarie Area Dipartimentale salute donna e bambino UOS Pediatria Territoriale Est SCHEMA DI DIETA PRIVA DI GLUTINE (per scuola materna elementare - media) Merenda di metà mattina Latte

Dettagli

LOTTO N. 1 ALIMENTARI VARI

LOTTO N. 1 ALIMENTARI VARI 1 Pane fresco confezionato (rosetta) da gr.70-80 Kg 45.000 2 Pane grattugiato- cf. gr. 500 Kg 300 1,03 3 Farina bianca tipo 00- cf. 1 Kg. Kg 250 0,47 4 Fette biscottate monodose 14-15 gr. circa Kg 3.500

Dettagli

Una settimana e sei in Zona. Scopri com è facile! Science in Nutrition

Una settimana e sei in Zona. Scopri com è facile! Science in Nutrition Una settimana e sei in Zona. Scopri com è facile! 1 Science in Nutrition Due minuti di attenzione GUARDA IL VIDEO LA DIETA ZONA FACILE SU WWW.ENERZONA.COM SCOPRI TUTTE LE RICETTE SU WWW.ENERZONA.COM/IT/

Dettagli

DIETA MEDITERRANEA IN MENOPAUSA. Dott. Lorenzo Grandini, biologo nutrizionista, farmacista e naturopata.

DIETA MEDITERRANEA IN MENOPAUSA. Dott. Lorenzo Grandini, biologo nutrizionista, farmacista e naturopata. DIETA MEDITERRANEA IN MENOPAUSA Dott. Lorenzo Grandini, biologo nutrizionista, farmacista e naturopata. Una corretta alimentazione e una costante attività fisica sono la base per una vita sana Perché si

Dettagli

ELENCO INGREDIENTI RICETTARIO PASTICCERIA PRODUZIONE PROPRIA DRIVE

ELENCO INGREDIENTI RICETTARIO PASTICCERIA PRODUZIONE PROPRIA DRIVE ELENCO INGREDIENTI RICETTARIO PASTICCERIA PRODUZIONE PROPRIA DRIVE MODALITA DI CONSERVAZIONE: in Frigorifero 0/ +4 C IN MERITO ALLE REFERENZE IN VENDITA AL BANCO ASSISTITO, SI CONSIGLIA DI CONSUMARE I

Dettagli

AFFIDATI ALLA LINEA DI PRODOTTI PROTIPLUS IDEATA PER CONTROLLARE IL PESO E RIMANERE IN FORMA

AFFIDATI ALLA LINEA DI PRODOTTI PROTIPLUS IDEATA PER CONTROLLARE IL PESO E RIMANERE IN FORMA La dieta proteica che funziona 1 AFFIDATI ALLA LINEA DI PRODOTTI PROTIPLUS IDEATA PER CONTROLLARE IL PESO E RIMANERE IN FORMA I prodotti ProtiPlus si utilizzano all interno di un metodo di dieta ipocalorica

Dettagli

la casa ristorante - vivande -

la casa ristorante - vivande - la casa ristorante - vivande - dal 1 9 9 8 Sacrifici, errori, crescita e soddisfazioni. Un grazie di cuore a tutti i collaboratori, alle masserie, alle aziende agricole alle macellerie e pescherie di fiducia,

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI VITA a cura di

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI VITA a cura di INFORMARSI È SEMPLICE, RECLAMARE È FACILE CONOSCERE I PROPRI DIRITTI È IL PRIMO PASSO PER FARLI VALERE Iniziativa organizzata con il contributo del Ministero dello Sviluppo Economico QUESTIONARIO SUGLI

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA. PERIODO 1.9.2012/30.06.2017

PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA. PERIODO 1.9.2012/30.06.2017 PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA. PERIODO 1.9.2012/30.06.2017 INDICAZIONI PER DIETE SPECIALI PER MOTIVI DI SALUTE Allegato Tecnico n. 4 al Capitolato Speciale

Dettagli

Combatti il colesterolo a tavola!

Combatti il colesterolo a tavola! Nutrirsi di salute Settembre 2012 Che cos è il colesterolo? Combatti il colesterolo a tavola! Nel gergo comune il colesterolo è spesso associato a qualcosa di negativo che può generare complicazioni più

Dettagli

I gruppi alimentari GRUPPO N GRUPPO N. CARNI, PESCI, UOVA Forniscono: proteine ad alto valore biologico; minerali quali ferro,

I gruppi alimentari GRUPPO N GRUPPO N. CARNI, PESCI, UOVA Forniscono: proteine ad alto valore biologico; minerali quali ferro, I nutrienti I gruppi alimentari NEL NOSTRO VIVER COMUNE, NON RAGIONIAMO CON NUTRIENTI MA CON ALIMENTI: SONO PERTANTO STATI RAGGRUPPATI GLI ALIMENTI SECONDO CARATTERISTICHE NUTRITIVE IN COMUNE. GRUPPO N

Dettagli

009 ST. HONORE TRANCIO 001 CREMOSA AL LIMONE

009 ST. HONORE TRANCIO 001 CREMOSA AL LIMONE PASTICCERIA VENETA S.R.L. IT 05/251 CE 001 CREMOSA AL LIMONE Ingredienti: acqua, zucchero, uova, farina di frumento, sciroppo di glucosio-fruttosio, latte intero, grassi ed oli vegetali, alcol, scorze

Dettagli

La dieta della Manager Assistant

La dieta della Manager Assistant La dieta della Manager Assistant TUTTI I GIORNI COLAZIONE - 1 vasetto di yogurt oppure 1 tazza di latte parzialmente scremato oppure 1 cappuccino - 3 biscotti secchi oppure 4 fette biscottate oppure 1

Dettagli

Allegato 3. TABELLA DELLE GRAMMATURE (3 6 anni) Scuola dell Infanzia Porzione (grammi/ml) Cereali, derivati e tuberi

Allegato 3. TABELLA DELLE GRAMMATURE (3 6 anni) Scuola dell Infanzia Porzione (grammi/ml) Cereali, derivati e tuberi Allegato 3 Cereali, derivati e tuberi TABELLA DELLE GRAMMATURE (3 6 anni) Scuola dell Infanzia Porzione (grammi/ml) Pasta o riso asciutti 50-60 Pasta, riso, orzo o simili in brodo 20-30 Gnocchi di patate

Dettagli

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi)

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) 1 settimana MENU D Tabella asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) petti di pollo al latte piselli e macedonia di al limone e biscotti risotto giallo involtini di tacchino cavolfiore fresca minestrina di piselli

Dettagli

Menù Degustazione. Micromenù di aperitivo. Sandwich di triglia con pane nero di montagna. Calamaro condensato. Vitello Tonnato in forma evoluta

Menù Degustazione. Micromenù di aperitivo. Sandwich di triglia con pane nero di montagna. Calamaro condensato. Vitello Tonnato in forma evoluta Aperitivo Metodo classico italiano euro 8 Champagne euro 10 Menù Degustazione Per conoscere bene la nostra cucina, consigliamo questo menù che in sequenza, propone alcuni dei nostri piatti più rappresentativi

Dettagli

TABELLE TIPO TABELLA DIETETICA PER CENTRI DI VACANZA CON PERNOTTAMENTO

TABELLE TIPO TABELLA DIETETICA PER CENTRI DI VACANZA CON PERNOTTAMENTO TABELLE TIPO TABELLA DIETETICA PER CENTRI DI VACANZA CON PERNOTTAMENTO L.A.R.N. (livelli di assunzione giornalieri raccomandati di energia) da tener presenti nella definizione delle grammature. ETA MASCHI

Dettagli

DIABETE E ALIMENTAZIONE

DIABETE E ALIMENTAZIONE DIABETE E ALIMENTAZIONE La pianificazione di una dieta corretta può essere difficile se non si è certi della combinazione di cibi migliore, delle porzioni e dell effetto dei diversi alimenti sui livelli

Dettagli

ALIMENTAZIONE e NUOTO

ALIMENTAZIONE e NUOTO MICROELEMENTI ALIMENTAZIONE e NUOTO ZUCCHERI: costituiscono la fonte energetica, che permette all uomo di muoversi. Sono di due tipi : a. SEMPLICI, si trovano nella zuccheriera, nella, nel miele e sono

Dettagli

Clean 9 introduzione. Il kit Clean 9 contiene:

Clean 9 introduzione. Il kit Clean 9 contiene: Clean 9 introduzione Congratulazioni! Avete appena ricevuto la grande opportunità che aspettavate da tempo per potervi prendere cura della vostra salute. Siete adesso sulla strada giusta per detossinare

Dettagli

Come Eseguire la dieta Zona

Come Eseguire la dieta Zona Come Eseguire la dieta Zona 1 blocco è dato da 7g di proteine + circa 3 g di grassi + circa 9 g di carboidrati. La pasta, come tutti i derivati delle farine, viene generalmente evitata è consigliato dunque

Dettagli

L INDICE GLICEMICO DEGLI ALIMENTI

L INDICE GLICEMICO DEGLI ALIMENTI L INDICE GLICEMICO DEGLI ALIMENTI La glicemia indica la concentrazione di glucosio nel sangue. Di norma in una persona sana e adulta, donna e uomo, si attesta attorno a valori compresi tra 0,8 1 grammo

Dettagli

Dieta per ipertesi. Apporto calorico per circa (1778) Kcalorie. ------------------------------------ Eye To Food ------------------------------------

Dieta per ipertesi. Apporto calorico per circa (1778) Kcalorie. ------------------------------------ Eye To Food ------------------------------------ sabato 15 marzo 2014 21:03:17 Dieta per ipertesi Apporto calorico per circa (1778) Kcalorie ------------------------------------ Eye To Food Peso attuale 84 Kg Altezza 178 cm. Età 26 anni ------------------------------------

Dettagli

Comune di Cremona PROTOCOLLO DI PRESTAZIONE AGGIUNTIVA Integrazione delle prestazioni richieste dal vigente capitolato di affidamento del servizio

Comune di Cremona PROTOCOLLO DI PRESTAZIONE AGGIUNTIVA Integrazione delle prestazioni richieste dal vigente capitolato di affidamento del servizio Comune di Cremona PROTOCOLLO DI PRESTAZIONE AGGIUNTIVA Integrazione delle prestazioni richieste dal vigente capitolato di affidamento del servizio preparazione confezione e somministrazione pasti presso

Dettagli

I 100 alimenti della Dukan

I 100 alimenti della Dukan Assistente Virtuale I 100 alimenti della Dukan 1 I 100 alimenti Se il metodo Dukan è così efficace, lo deve anche al fatto che consente di perdere peso mangiando a sazietà. Qui di seguito, troverai la

Dettagli

FIF CONVENTION. Dieta Dukan: solo moda o realtà?

FIF CONVENTION. Dieta Dukan: solo moda o realtà? FIF CONVENTION Bologna 28/10/12 Dieta Dukan: solo moda o realtà? Marco Neri: Comitato scientifico Federazione Italiana Fitness Segreteria Associazione Italiana Fitness e Medicin Centro Ricerche NET Patologie

Dettagli

Dieta anticolesterolo

Dieta anticolesterolo venerdì 15 agosto 2014 11:40:15 Dieta anticolesterolo Apporto calorico per circa (1350) Kcalorie ------------------------------------ Nuova Paziente Peso attuale 64 Kg Altezza 175 cm. Età 18 anni ------------------------------------

Dettagli

LA DIETA SENZA GLUTINE E UNA ALTERNATIVA POSSIBILE E GUSTOSA, NON UNA RINUNCIA.

LA DIETA SENZA GLUTINE E UNA ALTERNATIVA POSSIBILE E GUSTOSA, NON UNA RINUNCIA. La terapia della intolleranza al glutine consiste solo nella dieta che NON deve contenere alimenti preparati con le farine dei cereali tossici per il paziente celiaco: FRUMENTO, ORZO, SEGALE (e analoghi

Dettagli

DIPARTIMENTO PREVENZIONE MEDICO Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione LA RISTORAZIONE SCOLASTICA

DIPARTIMENTO PREVENZIONE MEDICO Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione LA RISTORAZIONE SCOLASTICA DIPARTIMENTO PREVENZIONE MEDICO Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione Direttore: Maurizio Montanelli LA RISTORAZIONE SCOLASTICA Indicazioni per la definizione di un buon capitolato e guida per la scelta

Dettagli

COMPOSIZIONE CHIMICA DEGLI ALIMENTI FONTE DATI: Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione

COMPOSIZIONE CHIMICA DEGLI ALIMENTI FONTE DATI: Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione COMPOSIZIONE CHIMICA DEGLI ALIMENTI FONTE DATI: Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione Per maggiori dettagli e informazioni: nut.entecra.it/646/tabelle_di_composizione_degli_alimenti.html

Dettagli

ALLEGATO D INDICAZIONI PER DIETE SPECIALI PER MOTIVI DI SALUTE

ALLEGATO D INDICAZIONI PER DIETE SPECIALI PER MOTIVI DI SALUTE ALLEGATO D INDICAZIONI PER DIETE SPECIALI PER MOTIVI DI SALUTE 1.Premessa Nell ambito della ristorazione scolastica è prevista la possibilità di richiedere Diete speciali per motivi di salute per venire

Dettagli

guido da Costigliole Al Relais San Maurizio Monica Andrea Luca

guido da Costigliole Al Relais San Maurizio Monica Andrea Luca guido da Costigliole Al Relais San Maurizio Monica Andrea Luca Con Eleonora Walter Elena Ramona Sara Marco Christian Gabriele Matteo Elena Per il nostro pane la focaccia e grissini utilizziamo solo lievito

Dettagli

L alimentazione nello sport

L alimentazione nello sport N 2 ottobre 2006 Sport e salute a cura di Giorgio Prosperi L alimentazione nello sport Mi piacerebbe iniziare subito col dirvi come alimentarsi durante gli allenamenti e le gare, ma non mi piace, avrei

Dettagli

VIA LUINI 3 VILLA CORTESE (MI) TEL. 0311-430455 www.ristorantecorona.it RINFRESCHI

VIA LUINI 3 VILLA CORTESE (MI) TEL. 0311-430455 www.ristorantecorona.it RINFRESCHI VIA LUINI 3 VILLA CORTESE (MI) TEL. 0311-430455 www.ristorantecorona.it RINFRESCHI La scelta del menù Le proposte qui di seguito vogliono essere solo degli esempi per aiutarvi a comporre il Vostro menù

Dettagli

I NOSTRI MENU. Cerimonie Cerimonie Cerimonie Cerimonie Cerimonie Cerimonie Cerimonie Cerimonie Cerimonie Cerimonie. Cerimonie

I NOSTRI MENU. Cerimonie Cerimonie Cerimonie Cerimonie Cerimonie Cerimonie Cerimonie Cerimonie Cerimonie Cerimonie. Cerimonie I NOSTRI MENU menu Sor Checco Angolo bar: cocktail scapicollo analcolico, cocktail scapicollo alcolico, sangria, prosecco, Mezze maniche all amatriciana Tonnarelli con carciofi e pecorino Arista di maiale

Dettagli

14/10/2012 TABELLE ALIMENTARI INTEGRATE

14/10/2012 TABELLE ALIMENTARI INTEGRATE 14/10/2012 TABELLE ALIMENTARI INTEGRATE Tabella calorica ordinata per TIPOLOGIA(Kcal X 100) Alimenti Kcalx100 Latte Latte maro 35 Latte intero 47 Latte scremato 47 Latte non pastorizzato 67 Latticini Yourt

Dettagli

Gruppo 1 GARA PER FORNITURA ALIMENTARI GENERICI. Unità misura

Gruppo 1 GARA PER FORNITURA ALIMENTARI GENERICI. Unità misura Gruppo 1 GARA PER FORNITURA ALIMENTARI GENERICI PRODOTTO Unità misura PREZZO UNITARIO Note acciughe sott'olio gr. 330 aceto balsamico aceto bianco aceto di riso alcool per lampade alluminio da 300 mt amarene

Dettagli

Tabelle di composizione degli alimenti

Tabelle di composizione degli alimenti Tabelle di composizione degli alimenti Simboli e abbreviazioni usati nelle tabelle 0 il nutriente è assente tr il nutriente è presente in tracce kcal kilocaloria kj kilojoule vitamina B vitamina B 2 Retinolo

Dettagli

DIETA. Ovvero MANGIARE PER LA VITA

DIETA. Ovvero MANGIARE PER LA VITA Regione PIEMONTE- ASL2-Torino Ambulatorio di Cardiologia OSPEDALE S. Giovanni Bosco Tel.011-2402310 Progetto GIOTTO Responsabile Drssa Bianca BIANCHINI DIETA Ovvero MANGIARE PER LA VITA Questo piccolo

Dettagli

Scienza della nutrizione

Scienza della nutrizione Scienza della nutrizione di Martin Halsey I parte La ricerca scientifica: Le piramidi più longeve Apporto nutrienti su energia totale Fonte: Istituto nazionale della nutrizione Fabbisogno giornaliero

Dettagli

OFFERTA CERIMONIE NUZIALI

OFFERTA CERIMONIE NUZIALI OFFERTA CERIMONIE NUZIALI BANCHETTI Opzione 1 Olive, mandorle, fichi secchi Canapè con arrosto di manzo Pezzetti di pane tostato con carne alla tartara, salmone marinato Involtini al prosciutto crudo e

Dettagli