Termini e condizioni per l utilizzo della piattaforma online Art. 1 Campo d applicazione

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Termini e condizioni per l utilizzo della piattaforma online www.solardealing.it. Art. 1 Campo d applicazione"

Transcript

1 Termini e Condizioni per l utilizzo della piattaforma online e le prestazioni di inserzione, informazione e mediazione di Solar Dealing Art. 1 Campo d applicazione 1. I presenti Termini e Condizioni valgono per l utilizzo della piattaforma online gestita da Grid Parity 1 Srl (di seguito, rispettivamente, anche la Piattaforma Online e SD) e per le prestazioni di pubblicazione, informazione e mediazione relative a (i) impianti fotovoltaici già in esercizio; (ii) a progetti per impianti per la produzione di energia elettrica alimentati da fonti rinnovabili, interamente autorizzati, in corso di costruzione o di messa in esercizio; (ii) a partecipazioni (i.e. quote, azioni) in società proprietarie di impianti per la produzione di energia elettrica alimentati da fonti rinnovabili già entrati in esercizio. 2. In questo senso, con l espressione Utente come usato nei presenti Termini e Condizioni, si intende una persona fisica o giuridica, o una società di persone riconosciuta, che usa la piattaforma online nell esercizio della sua attività professionale, commerciale o autonoma e che, dopo la registrazione, ha ricevuto i dati per l accesso alla Piattaforma Online (con le modalità di cui all Articolo 3). 3. Nella disciplina dei rapporti contrattuali tra SD e qualsiasi Utente valgono esclusivamente i presenti Termini e Condizioni, nonché gli eventuali contratti sottoscritti individualmente con SD per la prestazione degli ulteriori servizi della Piattaforma Online. SD non accetta condizioni contrarie o diverse di un Utente, salvo i casi in cui la loro validità sia stata espressamente confermata per iscritto. Art. 2 Descrizione generale delle prestazioni offerte 1. SD offre una piattaforma online strutturata in: (i) un area a libero accesso nella quale gli Utenti potranno fruire gratuitamente delle informazioni di base (Il Primo Livello ) riguardanti gli Oggetti di Mediazione. Tali informazioni sono riportatenell Allegato1 al presente documento. (ii) un area protetta per il contatto, la valutazione e l avvio di trattative contrattuali per la compravendita di Oggetti di Mediazione presenti sul database della Piattaforma Online, (il Secondo Livello ), facente riferimento a tutti gli Oggetti di Mediazione. Gli Oggetti di Mediazione della Piattaforma Online sono (a) i progetti per impianti per la produzione di energia elettrica alimentati da fonti rinnovabili debitamente autorizzati ed in corso di costruzione o di messa in esercizio, (b) gli impianti per la produzione di energia elettrica alimentati da fonti rinnovabili già in esercizio, (c) le partecipazioni sociali (i.e. quote o azioni) in società proprietarie di impianti già entrati in esercizio. 1

2 2. Dopo la registrazione, gli Utenti hanno la possibilità di: (i) offrire sulla piattaforma online, in qualità di offerenti, gli Oggetti di Mediazione (rispettivamente gli Offerenti e le Offerte ); o (ii) consultare le Offerte in qualità di potenziali acquirenti (i Potenziali Acquirenti ). 3. I Potenziali Acquirenti hanno la possibilità, a fronte della sottoscrizione di un abbonamento periodico e il pagamento del relativo canone, di accedere al Secondo Livello così da poter fruire delle considerazioni di natura tecnica ed economica, riferito a ciascuno Oggetto di Mediazione. Nello specifico il contenuto del Secondo Livello si articola nelle informazioni riportate nell Allegato 1 al presente documento. 4. I contratti di compravendita vengono in essere direttamente ed esclusivamente tra gli Offerenti ed i Potenziali Acquirenti, ed il loro adempimento ed esecuzione avviene fuori dalla piattaforma online. SD di per sé non presenta e/o accetta offerte degli Utenti per proprio conto. 5. SD non è né proprietaria degli Oggetti di Mediazione offerti sulla Piattaforma Online, né titolare delle posizioni giuridiche, né può influire sull adempimento degli accordi stipulati fra gli Utenti della piattaforma online. Art. 3 Registrazione alla Piattaforma Online e sottoscrizione dell Offerta di Utilizzo 1. Per eseguire la registrazione, la persona interessata deve compilare in modo completo e corretto il modulo di registrazione on-line, con il quale dichiara di accettare i presenti Termini e Condizioni. Dopo l invio del modulo la persona interessata riceve l offerta di utilizzo della Piattaforma SD a mezzo mail (l Offerta di Utilizzo ). Con l accettazione scritta (o anche in via telematica) dell Offerta di Utilizzo viene in essere un contratto con SD e il nuovo Utente. L Utente inserisce direttamente i suoi dati personali di accesso al Livello 1, consistenti in un nome utente e una password (le Chiavi di Accesso 1 ). 2. Il contratto è stipulato a tempo determinato e ciascuna parte può recedere in ogni momento, mediante comunicazione scritta da inviarsi all altra parte, con effetto 2 giorni dal ricevimento della stessa. 3. Gli obblighi contrattualmente assunti per determinati periodi, come ad esempio l obbligo di Provvigione sulle eventuali mediazioni sottoscritte con SD ai sensi dei successivi articoli 5 e/o 8, rimarranno efficaci indipendentemente dalla risoluzione del presente contratto. Art. 4 Abbonamento per l accesso al Secondo Livello 1. Per usufruire dei servizi in Abbonamento, il Potenziale Acquirente deve corrispondere a SD un canone di abbonamento, nella misura che verrà indicata, di volta in volta, sulla Piattaforma Online, a mezzo carta di credito o 2

3 bonifico bancario, e sottoscrivere in via telematica la proposta di abbonamento pubblicata sulla Piattaforma Online (la Proposta di Abbonamento ). Al ricevimento da parte di SD dell evidenza del pagamento del canone di abbonamento e della sottoscrizione della Proposta di Abbonamento da parte del Potenziale Acquirente, quest'ultimo riceverà, a mezzo , le chiavi di accesso al Secondo Livello, che non potranno essere né cedute, né utilizzate da soggetti terzi (di seguito, le Chiavi di Accesso 2 e, congiuntamente, alle Chiavi di Accesso 1, le Chiavi di Accesso ). Con il ricevimento da parte del Potenziale Acquirente delle Chiavi di Accesso 2 viene in essere il contratto di abbonamento tra SD ed il Potenziale Acquirente (il Contratto di Abbonamento ). 2. L Abbonamento avrà una durata annuale. 3. Alla data di naturale scadenza del Contratto di Abbonamento lo stesso si rinnoverà tacitamente per la medesima durata ed alle medesime condizioni economiche, salvo disdetta di una delle Parti da inviarsi a mezzo e- mail almeno 15 giorni prima della data di scadenza. Art. 5 Accesso alla fase di apertura data-room e trattativa per l /gli Oggetto/i di Mediazione L Utente che dimostra interesse nell aprire una trattativa per uno o più Oggetti di Mediazione dovrà contattare SD attraverso i riferimenti indicati sulla piattaforma ed aderire telematicamente all offerta di mediazione che gli verrà trasmessa da SD (l Offerta di Mediazione ).Con l adesione all Offerta di Mediazione, il Potenziale Acquirente si obbliga a riconoscere a SD la Provvigione nella misura e ai termini e condizioni di cui al successivo Articolo 8 paragrafo 1. In seguito all adesione, SD fornirà i riferimenti della Proprietà per l emissione di una Letter of Interest (LOI) riferita all Oggetto di Mediazione così da mettere in contatto diretto il Potenziale Acquirente con l Offerente per l apertura della fase di apertura della data-room e inizio della trattativa. Articolo 6 Servizi Aggiuntivi 1. SD intende offrire agli Utenti, quale servizio ulteriore rispetto a quelli ordinariamente offerti dalla Piattaforma Online, la possibilità di poter approfondire l analisi dell Oggetto di Mediazione, avvalendosi di società di consulenza riconosciute sul mercato nazionale nel loro settore di appartenenza, le quali erogano i loro servizi di assistenza e consulenza a condizioni privilegiate rispetto agli standard di mercato (i Consulenti ). Gli Utenti possono verificare le capacità e le competenze di tali Consulenti, mediante la pagina web della Piattaforma SD ad essi dedicata, a mezzo della quale sono illustrate le particolari condizioni economiche cui potranno beneficiare in relazione ai servizi resi sui seguenti temi: DD Legale; DD Fiscale; DD Tecnica; DD Amministrativa; K-Rating (i Servizi Aggiuntivi ). 2. I Servizi Aggiuntivi vengono in essere direttamente ed esclusivamente tra i Consulenti e gli Utenti, ed il loro adempimento ed esecuzione avviene fuori dalla Piattaforma Online, senza alcun coinvolgimento da parte di SD, la quale è esonerata da qualsiasi responsabilità in relazione all esito degli stessi e agli eventuali danni e/o pregiudizi di qualsiasi natura, che l Utente dovesse subire in conseguenza di tali Servizi Aggiuntivi. L Utente si impegna, per l effetto, a manlevare e a tenere indenne SD da qualsiasi responsabilità in relazione allo 3

4 svolgimento dei Servizi Aggiuntivi anche in relazione ad azioni di terzi, così come qualsiasi diritto di risarcimento delle spese di difesa legale (ad esempio, le spese processuali e gli onorari legali) sostenute da SD a difesa di pretesi diritti. Art. 7 Condizioni generali d utilizzazione della piattaforma online 1. L Utente può avvalersi delle prestazioni offerte da SD, e in particolare anche dei dati e delle informazioni disponibili sulla Piattaforma Online, solo per utilizzo diretto e individuale. Egli ha il divieto di trasmettere o di vendere a terzi i dati concernenti progetti, prodotti, offerte, società o persone. In questo senso, non sono terzi tutti i gestori e le società di partecipazione citate all atto della registrazione e rappresentate dall Utente. 2. L Utente è tenuto a comunicare tempestivamente a SD qualsiasi modifica dei suoi dati societari (ad esempio, la forma giuridica della società), personali e di recapito. 3. Le informazioni sulla legittimazione, vale a dire le Chiavi di Accesso, devono essere inaccessibili per terzi e protetti da accessi non autorizzati. 4. L Utente risponde di tutte le violazioni contrattuali o di legge eseguite o causate tramite l utilizzo delle sue Chiavi di Accesso. L Utente è tenuto a comunicare immediatamente a SD qualsiasi abuso delle sue Chiavi di Accesso affinché sia possibile il blocco immediato dell accesso alla piattaforma online. Art. 8 Provvigione afferente all attività di mediazione 1. Sull instaurazione del contatto tra Offerenti e Potenziali Acquirenti e sulle transazioni commerciali risultanti dalla Piattaforma Online, SD applica una provvigione, che verrà corrisposta sia dal Potenziale Acquirente che dall Offerente dell Oggetto di Mediazione selezionato, nella misura, rispettivamente dello 0,5% e dell 0,25% più IVA del valore complessivo dell'oggetto della Mediazione (la Provvigione ). 2. La Provvigione è dovuta quando tra l Offerente e il Potenziale Acquirente viene stipulato il contratto avente ad oggetto il trasferimento della proprietà dell Oggetto di Mediazione selezionato e solo nel momento in cui il contratto acquista piena efficacia obbligatoria tra le Parti (a titolo esemplificativo, con riferimento a contratti sospensivamente condizionati, la Provvigione sarà dovuta solo all avveramento della/e condizione/i sospensiva/e ivi prevista/e). 3. L eventuale mancato adempimento di un contratto validamente stipulato tra l Offerente e il Potenziale Acquirente non influisce sulla corresponsione in favore di SD della Provvigione, nel caso in cui la transazione dell Oggetto di Mediazione selezionato ha comunque avuto luogo (ad esempio, nell ipotesi in cui ulteriori servizi vengano concordati tra l effettivo offerente e l effettivo acquirente e questi servizi non vengano successivamente adempiuti). 4. L obbligo di Provvigione vale per ogni transazione commerciale successivamente concordata tra il Potenziale Acquirente e l Offerente, parallelamente a, o dopo una prima transazione commerciale mediata da SD entro il primo anno dalla data di efficacia della prima transazione commerciale. Ciò vale a prescindere dal fatto che la transazione commerciale successiva sia venuta in essere sulla Piattaforma Online o meno. In tale ultima 4

5 circostanza, la Provvigione dovuta sia dal Potenziale Acquirente che dall Offerente dell Oggetto di Mediazione selezionato, sarà rispettivamente dello 0,5% e dell 0,25% più IVA del valore della relativa transazione commerciale. Art. 9 Condizioni particolari per l Offerente 1. L Utente che voglia pubblicare uno o più oggetti di mediazione sulla Piattaforma Online dovrà conferire a SD un mandato di mediazione, sottoscrivendo in via telematica la proposta di incarico a vendere pubblicata sulla Piattaforma Online (la Proposta di Incarico ). Al ricevimento da parte di SD dell evidenza della sottoscrizione della Proposta di Incarico da parte dell Offerente, l Offerente riceverà a mezzo copia della Proposta di Incarico sottoscritta da SD per accettazione. Con il ricevimento da parte dell Offerente dell accettazione alla Proposta di Incarico, sottoscritta da SD viene in essere il contratto di mandato tra SD e l Offerente (l Incarico a Vendere ). Con la sottoscrizione dell Incarico a Vendere, l Offerente si obbliga a riconoscere a SD la Provvigione nella misura e ai termini e condizioni di cui rispettivamente al precedente articolo 8 e a fornire tutte le informazioni richieste. 2. L Offerente può inserire nella piattaforma online le offerte relative agli Oggetti di Mediazione. L Offerente è tenuto ad inserire la propria Offerta nella relativa categoria e a descriverla in modo completo, veritiero e corretto. In particolare, l Offerente è tenuto a fare riferimento ad eventuali condizioni, diritti di recesso e altre riserve. La descrizione degli Oggetti di Mediazione avviene mediante l immissione nella Piattaforma Online delle informazioni del progetto e l upload, ovvero la messa a disposizione della documentazione relativa al progetto. Tali informazioni e documentazione saranno fruibili dai Potenziali Acquirenti nei limiti del livello di accesso di appartenenza (Primo o Secondo), secondo le modalità previste ai sensi dei presenti Termini e Condizioni. 3. L Offerente è tenuto a precisare in modo corretto e di facile comprensione tutte le caratteristiche e le qualità rilevanti per la decisione d acquisto, nonché tutte le limitazioni che riducono il valore dell Oggetto di Mediazione offerto. SD non ha l obbligo di verifica delle informazioni pubblicate dall Offerente. I campi di immissione delle informazioni del progetto non possono contenere dati che consentano il contatto diretto con il rispettivo Offerente (a titolo esemplificativo, ma non esaustivo, numeri di telefono e/o fax, indirizzi , siti internet, ecc.). Tali informazioni potranno essere infatti trasmesse al Potenziale Acquirente solo a seguito dell adesione all Offerta di Mediazione da parte del Potenziale Acquirente. 4. All atto della ricezione della LOIda parte di un Potenziale Acquirente, l Offerente riconoscerà a SD il diritto di esclusiva per il buon esito della transazione commerciale, nell ambito della quale l Offerente non potrà instaurare alcun tipo di contatto negoziale con terzi, neppure nell ambito di accordi preliminari e/o prenegoziali, sia in relazione alla cessione (sotto qualsiasi forma effettuata e in relazione a qualsiasi diritto di natura e personale) che alla mediazione dell Oggetto di Mediazione, secondo i termini e le modalità stabilite dall Incarico a Vendere (di seguito il Diritto di Esclusiva ). 4bis. Ai sensi e per gli effetti dell Articolo 1381 del Codice Civile, l Offerente si obbliga nei confronti di SD a fare si che le limitazioni previste dalla clausola 9.4 supra siano estese a tutte le società controllate o collegate, in forza dell Articolo 2359 del Codice Civile, dall Offerente stesso. 5

6 5. SD si impegna a informare prontamente l Offerente, a mezzo , dell interesse del Potenziale Acquirente in relazione all Oggetto di Mediazione selezionato, nonché a inoltrare allo stesso Offerente la LOI emessa dal Potenziale Acquirente, relativamente al medesimo Oggetto di Mediazione. 6. L Offerente è tenuto a far cancellare o a modificare la propria offerta non appena l Oggetto di Mediazione pubblicato sia venduto in tutto o in parte o non sia più disponibile in tutto o in parte per qualsivoglia motivo. Qualsiasi cambiamento dell Oggetto di Mediazione va pubblicato entro 48 ore sulla Piattaforma Online mediante una corretta modifica delle informazioni del progetto e/o della documentazione del progetto. 7. L Offerente è tenuto ad informare SD con veridicità e completezza del corrente stato delle negoziazioni e/o della firma di un contratto con il Potenziale Acquirente ad intervalli di tempo regolari. Nello specifico, l Offerente è obbligato a comunicare tempestivamente a SD: (i) il ricevimento da parte del Potenziale Acquirente di una proposta di acquisto inerente l Oggetto di Mediazione (ancorché di natura non vincolante e/o preliminare), (ii) l eventuale accettazione della stessa, l espletamento da parte di società di consulenza di attività di due diligence finalizzate ad approfondire ulteriormente l analisi dell Oggetto di Mediazione, (iii) la data della stipula del contratto preliminare e definitivononché tutte le comunicazioni intercorse tra le parti, onde consentire a SD di poter correttamente espletare la sua attività di mediazione. Questo si applica in particolare ma non limitatamente alle richieste per iscritto da parte di SD e per le transazioni commerciali successive ai sensi dell articolo 8 paragrafo Qualsiasi violazione degli obblighi sopra descritti comporta il blocco e l esclusione immediata dell Offerente dalle prestazioni della Piattaforma Online. Qualsiasi violazione degli obblighi di informazione ai sensi dell articolo 9 paragrafi 6 e 7 può comportare la richiesta di risarcimento danni da parte di SD nei confronti dell Offerente. Art. 10 Condizioni particolari per il Potenziale Acquirente 1. Successivamente alla LOIa un Offerente, il Potenziale Acquirente è obbligato ad informare SD con veridicità e completezza del corrente stato delle negoziazioni e/o della firma di un contratto con l Offerente ad intervalli di tempo regolari. 2. Nello specifico, il Potenziale Acquirente è obbligato a comunicare tempestivamente (i) la formulazione di una proposta di acquisto inerente l Oggetto di Mediazione (ancorché di natura non vincolante e/o preliminare), (ii) l eventuale accettazione della stessa da parte dell Offerente, (iii) dell espletamento da parte di società di consulenza di attività di Due Diligence finalizzata ad approfondire l Oggetto di Mediazione, (iv) comunicare al mediatore la data prevista per il closing nonché tutte le eventuali comunicazioni con l Offerente, onde consentire ad SD di poter espletare correttamente la sua attività di mediazione. Questo si applica in particolare ma non limitatamente alle richieste per iscritto da parte di SD e per le successive transazioni commerciali come meglio regolate dall articolo 8 paragrafo È fatto espresso divieto agli Utenti di utilizzare i dati relativi al contatto, offerta, progetto e/o prodotto, a fini propri, per scopi diversi da quelli previsti o a fini di terzi, a pagamento o gratuitamente, e in particolare, di pubblicare, diffondere, inoltrare, salvare o riprodurre a pagamento o gratuitamente i dati relativi all offerta e all indirizzo del relativo Offerente. È inoltre vietato mandare pubblicità ad altri Utenti. Qualsiasi violazione degli obblighi sopra descritti comporta il blocco e l esclusione immediata dalle prestazioni di SD. Sono fatte salve le norme di eventuali accordi di riservatezza stipulati tra il Potenziale Acquirente e SD. 6

7 Art. 11 Responsabilità sui contenuti e diritti di manleva 1. SD in quanto gestore della piattaforma online mette a disposizione dell Utente solo la possibilità di pubblicare le sue offerte su tale piattaforma. Prima della pubblicazione delle offerte, SD non è tenuta a verificarne la validità in termini di contenuto effettivo, tecnico o giuridico. SD non si impossessa delle informazioni ivi offerte. 2. L Utente è l unico responsabile del contenuto effettivo, giuridico, tecnico, sostanziale e altrimenti informativo. Nella selezione, configurazione e pubblicazione delle Offerte e nella trasmissione, sblocco e pubblicazione delle informazioni e della documentazione dell Oggetto di Mediazione pubblicato, l Utente si impegna altresì a rispettare la normativa di legge e regolamentare vigente e ad assicurarsi che non si giunga alla violazione di norme di tutela, penali, civili o amministrative, prescrizioni d ordine o diritti di terzi in generale (e in particolare di diritti di proprietà industriale come quelli in materia di brevetto, marchio, contrassegno, nome o personale), indipendentemente dalla loro natura. 3. L Utente si impegna altresì, a manlevare e a tenere indenne SD da qualsiasi diritto di terzi derivante dalla pubblicazione dei dati e delle Offerte. L obbligo di manleva comprende qualsiasi diritto di risarcimento danni e/o spese, così come qualsiasi diritto di risarcimento delle spese di difesa legale (ad esempio, le spese processuali e gli onorari legali) sostenute da SD a difesa di pretesi diritti. Art. 12 Rifiuto e cancellazione di dati dalla piattaforma online 1. SD è autorizzata a bloccare le offerte di un Utente o il suo accesso se l Utente viola le norme dei presenti Termini e Condizioni, le norme di buon costume, le norme di diritto vigenti o i diritti di terzi, oppure se SD ha un interesse lecito a bloccare questo Utente. Pertanto, SD si riserva il diritto di rifiutare a propria insindacabile discrezione l accettazione di nuove offerte. Art. 13 Limitazione della responsabilità di SD 1. SD non risponde della correttezza e/o completezza delle informazioni, dei consigli e delle raccomandazioni contenute e/o rese disponibili sulla piattaforma online. 2. SD non si assume inoltre alcuna responsabilità per danni derivanti da un errore di trasmissione dei dati, dalla perdita di dati o da errori di riproduzione di un dato inserito nella piattaforma online dopo la sua immissione, nella misura in cui non si tratti di danni causati da dolo o colpa grave di SD, dei suoi rappresentanti legali e dei suoi collaboratori. 3. Nei confronti degli Utenti, SD risponde di danni, tranne che a fronte della violazione di sostanziali obblighi contrattuali che siano accertati con sentenza definitiva dell organo giurisdizionale competente (ovvero degli obblighi il cui adempimento rende possibile la corretta esecuzione del contratto e del cui rispetto il relativo Utente si affida), solo se e nella misura in cui si possa imputare dolo o colpa grave a SD, ai suoi rappresentanti legali o dirigenti. La presente limitazione della responsabilità è valida anche per il risarcimento di danni indiretti, e in particolare per il mancato guadagno ed il lucro cessante. Nell ambito di tale responsabilità, SD risponde quantitativamente solo dei danni normalmente prevedibili all atto della stipula della relativa Offerta di Utilizzo. 7

8 4. SD non risponde di eventuali difetti di hardware e software sui server utilizzati per la gestione e l amministrazione della piattaforma online, di danni diretti come la distruzione dei dati sul sistema locale dell Utente, la trasmissione di virus, la mancata disponibilità, e i danni a hardware e software del sistema locale dell Utente. È escluso qualsiasi diritto di completezza, correttezza o ripristino (per esempio, in caso di distruzione delle banche dati utilizzate per la gestione della piattaforma online). Art. 14 Foro competente e diritto applicabile 1. Il luogo di adempimento di pagamenti è via Eleonora Duse 53, Roma. 2. I presenti Termini e Condizioni, l Abbonamento e le relative Offerte di Utilizzo sono regolati dalla legge Italiana. 3. Roma è il foro competente per tutte le controversie derivanti dai rapporti commerciali con l Utente. Art. 15 Modifiche dei presenti Termini e Condizioni e/o lista dei prezzi, clausola liberatoria, lingua applicabile 1. SD si riserva il diritto di modificare i presenti Termini e Condizioni e/o le condizioni economiche indicate nei Termini e Condizioni e sulla Piattaforma Online relativi a qualsiasi servizio prestato da SD in favore degli Utenti (le Condizioni Economiche ) in ogni momento senza che sia necessario citarne i motivi. I nuovi Termini e Condizioni e/o le Condizioni Economiche sono trasmessi all Utente a mezzo almeno due settimane prima della loro entrata in vigore, e si intendono da lui accettati nel caso egli non vi si opponga per iscritto entro due settimane dal ricevimento della Se singole disposizioni dei presenti Termini e Condizioni sono nulle in tutto o in parte o perdono la loro validità in futuro, ciò non compromette la validità generale dei Termini e Condizioni. La disposizione non valida si intende sostituita dalla disposizione valida quanto più affine al senso e allo scopo economico della disposizione non valida. Lo stesso vale per eventuali lacune. 3. I presenti Termini e Condizioni sono stati redatti in lingua italiana e tradotti in lingua inglese. Nel rapporto commerciale tra SD e l Utente e ai fini dell interpretazione delle singole clausole ha comunque prevalenza la versione originale italiana. 8

9 Allegato 1 Caratteristiche generali Potenza Status Regione Provincia Tipologia Conto Energia Tecnologia Producibilità kwh/kwp Stato dell'iter autorizzativo Stato connessione Data allaccio Contratti Titolo Autorizzativo Tipo locazione Modalità cessione EE EPC contractor Caratteristiche tecniche Moduli Modello Produttore Numero Inverter Modello Produttore Numero 9

10 Economics Tariffa c /kwh Costo O&M annuo Altri costi fissi /anno Oneri locazione /anno Costi assicurazione /anno Leva finanziaria % Tipologia tasso di interesse (fisso o variabile) Tassi di interesse applicato % Durata del prestito anni Enterprise value Equity value Note Data inserimento Altre offerte collegate 10

CONTRATTO DI MEDIAZIONE TRA., con sede legale in, Via, iscritta. Registro delle Imprese, capitale sociale, in persona di

CONTRATTO DI MEDIAZIONE TRA., con sede legale in, Via, iscritta. Registro delle Imprese, capitale sociale, in persona di CONTRATTO DI MEDIAZIONE TRA Grid Parity 1 Srl, con sede legale in Roma, Via Eleonora Duse 53 CAP 00197, iscritta nel Registro delle Imprese di Roma, Codice Fiscale, Partita IVA e numero di iscrizione al

Dettagli

CONTRATTO DI ABBONAMENTO PER L ACCESSO AL SECONDO LIVELLO DELLA PIATTAFORMA ONLINE www.solardealing.it PREMESSO CHE:

CONTRATTO DI ABBONAMENTO PER L ACCESSO AL SECONDO LIVELLO DELLA PIATTAFORMA ONLINE www.solardealing.it PREMESSO CHE: CONTRATTO DI ABBONAMENTO PER L ACCESSO AL SECONDO LIVELLO DELLA PIATTAFORMA ONLINE www.solardealing.it PREMESSO CHE: A. L Utente ha letto, compreso, e accettato i Termini e le Condizioni per l utilizzo

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO Le presenti Condizioni Generali di Servizio (di seguito CGS o Contratto ) disciplinano il servizio Archivio erogato da Poste Italiane S.p.A., facente parte integrante

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO Art.1 Oggetto dell accordo a- Le parti stipulano alle condizioni descritte un contratto della durata di un anno per i servizi espressamente scelti dal CLIENTE,

Dettagli

OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO

OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO Le presenti Condizioni Generali di Servizio (di seguito CGS o Contratto ) disciplinano il servizio Archivio erogato da Poste Italiane S.p.A.

Dettagli

Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288

Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288 Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288 e il cliente che usufruisce del servizio e-commerce. Premesse

Dettagli

Condizioni generali e Privacy (Servizi a pagamento)

Condizioni generali e Privacy (Servizi a pagamento) Condizioni generali e Privacy (Servizi a pagamento) Con la registrazione presso Buildup.it, il Sottoscrittore accetta le condizioni generali di contratto qui di seguito riportate, che divengono parte integrante

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SUL MEDIATORE CREDITIZIO

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SUL MEDIATORE CREDITIZIO ALLEGATO 4.1 FOGLIO INFORMATIVO Redatto in conformità a quanto previsto dalla normativa vigente ed in particolare ai sensi dell art. 16 della legge 108/1996, del titolo VI del T.U. Bancario e successive

Dettagli

1. Definizioni. 2. Oggetto: descrizione del Servizio Smarthabitat.

1. Definizioni. 2. Oggetto: descrizione del Servizio Smarthabitat. 1. Definizioni. a) I seguenti termini (e tutte le loro declinazioni) sono usati nel Contratto con i significati di seguito riportati: Smarthabitat è la società proprietaria dell'applicazione TheBigEye;

Dettagli

Pagina 1 di 5. Codice fiscale 04334860485 > Partita IVA 02926170230 > C.C.I.A.A. VR-1999-04334860485 > R.E.A. 296199 > Cap. Soc. 10.

Pagina 1 di 5. Codice fiscale 04334860485 > Partita IVA 02926170230 > C.C.I.A.A. VR-1999-04334860485 > R.E.A. 296199 > Cap. Soc. 10. CONTRATTO DI LICENZA D USO DI SOFTWARE ddaattaa Hyphen-Italia srl sede legale ed amministrativa: Verona > Via Marconi, 14 > 37010 Affi > Tel. +39 045.62.03.200 > Fax +39 045 62.03.250 Codice fiscale 04334860485

Dettagli

CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE

CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE 1.0 CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE InfoCert S.p.A. - Società soggetta alla direzione e coordinamento di Tecnoinvestimenti S.p.A. - con sede legale in Roma, P.zza Sallustio n. 9, P. IVA 07945211006,

Dettagli

Le presenti condizioni generali saranno valide ed efficaci solo nel territorio italiano.

Le presenti condizioni generali saranno valide ed efficaci solo nel territorio italiano. Le presenti condizioni generali di vendita regolano la vendita a distanza tra Carpediemphoto, ed il CLIENTE secondo quanto previsto sotto, mediante accesso del CLIENTE al sito internet www.carpediemphoto.it.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Campo di applicazione Qualsiasi contratto stipulato tra Nossa Elettronica s.a.s (d ora in poi Nossa) per la fornitura dei propri Prodotti/Servizi (d ora in poi Prodotto)

Dettagli

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI ACQUISTI MICHELIN ITALIA Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1 CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. Premessa... 3 2. Principi etici... 3 3. Prezzi... 3 4. Consegna della fornitura... 3 5.

Dettagli

CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE. l sig. o la società.,sede legale, persona del legale

CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE. l sig. o la società.,sede legale, persona del legale CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE Tra: l sig. o la società.,sede legale, persona del legale rappresentante pro-tempore, in proprio nonché quale procuratore di.,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO OGGETTO Con la sottoscrizione del presente contratto Lei richiede di essere abilitato all utilizzo dei servizi di prenotazione alberghiera resi dalla 2B4 S.r.l. (d ora

Dettagli

CONTRATTO DI PROCCACCIATORE D AFFARI

CONTRATTO DI PROCCACCIATORE D AFFARI CONTRATTO DI PROCCACCIATORE D AFFARI Tra - la società ProfessionalVideo con sede legale in Empoli Via Cantini 14 P. IVA P.I. 06022880485 in persona del suo rappresentante legale Gian Paolo Dara, di seguito

Dettagli

Comune di Villa di Tirano

Comune di Villa di Tirano Comune di Villa di Tirano! "" #$% &' ( CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO 1. OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto l affidamento del servizio

Dettagli

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CONTRATTO DI CREDITO RIMBORSABILE MEDIANTE RILASCIO DI DELEGAZIONE DI PAGAMENTO PRO-SOLVENDO DI QUOTE DELLO STIPENDIO, SALARIO, COMPENSO IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE

Dettagli

DOMANDA DI MEDIAZIONE

DOMANDA DI MEDIAZIONE DOMANDA DI MEDIAZIONE Sede prescelta: POTENZA LAGONEGRO MATERA NAPOLI Persona Fisica cognome Parte Istante nome nato il a Persona Giuridica denominazione codice fiscale titolare/legale rappresentante certificata

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

INCARICO DI MEDIAZIONE PER VENDITA IMMOBILIARE - IN ESCLUSIVA - a...il...c.f......e residente. a...via......n..., tel..., C.F./P.IVA.

INCARICO DI MEDIAZIONE PER VENDITA IMMOBILIARE - IN ESCLUSIVA - a...il...c.f......e residente. a...via......n..., tel..., C.F./P.IVA. INCARICO DI MEDIAZIONE PER VENDITA IMMOBILIARE - IN ESCLUSIVA - ART. 1 - CONFERIMENTO DI INCARICO Con il presente contratto TRA,...nato a...il...c.f......e residente a...via......n..., tel..., oppure Società.,

Dettagli

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l.

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. N del Tra la PANTAREI INFORMATICA S.r.l. - Via degli Innocenti,

Dettagli

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE PRESTITO CONTRO CESSIONE DEL QUINTO DELLA PENSIONE

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE PRESTITO CONTRO CESSIONE DEL QUINTO DELLA PENSIONE INFORMAZIONI PUBBLICITARIE PRESTITO CONTRO CESSIONE DEL QUINTO DELLA PENSIONE IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Finanziatore Credito Emiliano SpA Iscrizione in albi e/o registri Iscritta all Albo delle

Dettagli

ALLEGATO 5 Schema di Contratto

ALLEGATO 5 Schema di Contratto ALLEGATO 5 Schema di Contratto Allegato 5: Schema di contratto Pag. 1 SCHEMA DI CONTRATTO GARA A PROCEDURA APERTA, INDETTA AI SENSI DEL D. LGS. N. 163/06, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE

Dettagli

Condizioni Generali di Vendita

Condizioni Generali di Vendita Condizioni generali di vendita di servizi offerti da www.linkeb.it Premessa: L'offerta e la vendita di servizi sul sito web www.linkeb.it sono regolati dalle seguenti condizioni generali di vendita. I

Dettagli

SERVIZI SMS CONDIZIONI DI VENDITA

SERVIZI SMS CONDIZIONI DI VENDITA DEFINIZIONE DELLE PARTI SERVIZI SMS CONDIZIONI DI VENDITA Il presente contratto di fornitura di servizi viene stipulato tra l azienda AM PARTNERS srl con sede in Via I. Bossi 46 Rescaldina (MI) - Partita

Dettagli

REGOLAMENTO Servizi RIGHT HUB Matching RIGHT HUB S.r.l.

REGOLAMENTO Servizi RIGHT HUB Matching RIGHT HUB S.r.l. REGOLAMENTO Servizi RIGHT HUB Matching RIGHT HUB S.r.l. 1. Sezione I - Indicazioni generali 1.1. Scopo del Regolamento Il presente Regolamento per l utilizzo dei Servizi RIGHT HUB Matching è parte integrante

Dettagli

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE PRESTITO CONTRO CESSIONE DEL QUINTO DELLO STIPENDIO, SALARIO, COMPENSO

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE PRESTITO CONTRO CESSIONE DEL QUINTO DELLO STIPENDIO, SALARIO, COMPENSO Aggiornato al 01/04/2015 IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE INFORMAZIONI PUBBLICITARIE PRESTITO CONTRO CESSIONE DEL QUINTO DELLO STIPENDIO, SALARIO, COMPENSO Finanziatore Credito Emiliano SpA Iscrizione

Dettagli

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEL D. LGS. N.

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEL D. LGS. N. PRIVACY POLICY Le presenti linee programmatiche di condotta relative alla disciplina della riservatezza e della privacy (la Privacy Policy ) si riferiscono al sito www.vision- group.it ed hanno ad oggetto

Dettagli

AVVISO D ASTA N... DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL ASTA DELL UNITÀ IMMOBILIARE A DESTINAZIONE NON RESIDENZIALE DI PROPRIETÀ DELL INPDAP

AVVISO D ASTA N... DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL ASTA DELL UNITÀ IMMOBILIARE A DESTINAZIONE NON RESIDENZIALE DI PROPRIETÀ DELL INPDAP AVVISO D ASTA N... Allegato 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL ASTA DELL UNITÀ IMMOBILIARE A DESTINAZIONE NON RESIDENZIALE DI PROPRIETÀ DELL INPDAP Il/la sottoscritto/a Cognome Nome Comune di nascita Provincia

Dettagli

Ai fini della corretta lettura ed interpretazione delle presenti condizioni generali si considerano

Ai fini della corretta lettura ed interpretazione delle presenti condizioni generali si considerano CONDIZIONI GENERALI SITO INTERNET Ai fini della corretta lettura ed interpretazione delle presenti condizioni generali si considerano convenzionalmente applicabili le seguenti definizioni: VDA NET S.R.L.,

Dettagli

CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE

CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE Clausola tipo 1 Definizioni L Assistenza telefonica e/o online ha ad oggetto un servizio di call center di helpline via telefonica e/o telematica (via email o web

Dettagli

Quando saranno indicate congiuntamente verranno denominate Le Parti PREMESSO CHE SI STIPULA E SI CONVIENE QUANTO SEGUE

Quando saranno indicate congiuntamente verranno denominate Le Parti PREMESSO CHE SI STIPULA E SI CONVIENE QUANTO SEGUE CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEL SOCIAL NETWORK WWW.LETS DONATION.COM A FINI PROMOZIONALI E DI RACCOLTA FONDI, CREATO E GESTITO DA LET S DONATION S.R.L. Le presenti condizioni generali di contratto

Dettagli

Consorzio Sviluppo Italia

Consorzio Sviluppo Italia RAGIONE SOCIALE: INDIRIZZO: CITTA : PROVINCIA: CAP: TELEFONO: FAX: EMAIL: WEB SITE: CODICE FISCALE: P. IVA: SETTORE MERCEOLOGICO: ATTIVITA PRINCIPALE RESPONSABILE RAPPORTI CON IL CSI: PRODUTTORE: COMMERCIANTE:

Dettagli

C O N D I Z I O N I G E N E R A L I C I T Y B I K E - C A R D ( C G - C B - C A R D )

C O N D I Z I O N I G E N E R A L I C I T Y B I K E - C A R D ( C G - C B - C A R D ) Citybike Wien Gewista Werbeges.m.b.H. Postfach 124 1031 Wien C O N D I Z I O N I G E N E R A L I C I T Y B I K E - C A R D ( C G - C B - C A R D ) Le condizioni generali di CITYBIKE-CARD sono stipulate

Dettagli

CONTRATTO DI AGENZIA

CONTRATTO DI AGENZIA CONTRATTO DI AGENZIA Tra ALESIA T.O. di A.E.C. ADVERTISING AND ELECTRONIC COMMERCE SRL con sede legale a Bergamo (Bg) P.za Pontida, n. 7 C.F. 02657050161, in persona del legale rappresentante Ing. Alberto

Dettagli

pagamento dovrà essere effettuato in via anticipata

pagamento dovrà essere effettuato in via anticipata CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DELLA SOCIETA FILOLOGICA FRIULANA 1. La Società Filologica Friulana ha

Dettagli

PREMESSO. A) che con delibera del 6 aprile 2000 l' Autorità per l'informatica nella Pubblica

PREMESSO. A) che con delibera del 6 aprile 2000 l' Autorità per l'informatica nella Pubblica CONVENZIONE TRA INFOCAMERE SCpA E CIRCUITO DI GARANZIA NAZIONALE PROFESSIONISTI E IMPRESE SRL PER LO SVOLGIMENTO DI ATTlVITA' DI UFFICIO DI REGISTRAZIONE E RILASCIO DI CERTIFICATI DIGITALI DI SOTTOSCRIZIONE

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per la sottoscrizione dei servizi offerti da TECHELP

Condizioni Generali di Contratto per la sottoscrizione dei servizi offerti da TECHELP Condizioni Generali di Contratto per la sottoscrizione dei servizi offerti da TECHELP Il presente documento consente al firmatario (di seguito: Cliente) sottoscrittore dei servizi richiesti (di seguito:

Dettagli

MANDATO DI ASSISTENZA PER LA GESTIONE DELLE ANAGRAFI ZOOTECNICHE

MANDATO DI ASSISTENZA PER LA GESTIONE DELLE ANAGRAFI ZOOTECNICHE MANDATO DI ASSISTENZA PER LA GESTIONE DELLE ANAGRAFI ZOOTECNICHE Con la presente scrittura privata, da fare valere ad ogni effetto di legge, tra le sottoscritte parti: e Paolo Ciceri in qualità di Presidente

Dettagli

REGOLAMENTO CONTEST GIULIETTA: GET GOING

REGOLAMENTO CONTEST GIULIETTA: GET GOING REGOLAMENTO CONTEST GIULIETTA: GET GOING 1.! SOCIETA PROMOTRICE La società promotrice del contest GIULIETTA: GET GOING (di seguito il Contest ) è FCA Italy spa, P. Iva 07973780013, con sede legale in Corso

Dettagli

Timbro e Firma del Cliente

Timbro e Firma del Cliente Condizioni Generali di Fornitura Tra con sede in P. IVA di seguito indicata e... con sede in... P. IVA... di seguito indicato Cliente, si conviene e si stipula quanto segue: Conclusione ed Efficacia degli

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l. 1. OGGETTO Le presenti condizioni generali di vendita regolano e disciplinano in via esclusiva i rapporti commerciali di compravendita tra SATI S.r.l. e i propri

Dettagli

F G H I. PERSONAL SERVICE: Servizi telematici via Web ------- Pagina 1 di 5

F G H I. PERSONAL SERVICE: Servizi telematici via Web ------- Pagina 1 di 5 Pagina 1 di 5 Condizioni generali dei Servizi Telematici 1. DESCRIZIONE E STRUTTURA DEI SERVIZI TELEMATICI. I Servizi Telematici della Società Nital S.p.A. riguardanti il PERSONAL SERVICE si articolano

Dettagli

Autorizzazione di addebito Piano Ricaricabile Business

Autorizzazione di addebito Piano Ricaricabile Business DATI DEL CLIENTE Denominazione/Ragione Sociale Forma giuridica Partita IVA Numero di Iscrizione al REA Anno di Iscrizione al REA Provincia del REA SEDE LEGALE Indirizzo N. Comune Nazione (Dato opzionale)

Dettagli

Impegno alla Riservatezza

Impegno alla Riservatezza Allegato 2 [LA PRESENTE DEVE ESSERE RIPRODOTTA SU VOSTRA CARTA INTESTATA] Riservata e Confidenziale Spettabile Investire Partecipazioni S.p.A. Via Calabria, 46 00100 Roma c/o KPMG Advisory S.p.A. Via Ettore

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI. Allegato 1-bis al Disciplinare di Gara

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI. Allegato 1-bis al Disciplinare di Gara Istituto Nazionale Previdenza Sociale ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI Allegato 1-bis al Disciplinare di Gara ALLEGATO AL CONTRATTO ATTO DI

Dettagli

ACCORDO. tra. Premesso che

ACCORDO. tra. Premesso che ACCORDO tra SCF Società Consortile Fonografici per Azioni, con sede in Milano, Via Leone XIII n. 14, capitale sociale pari a Euro 500.000, iscritta al Registro delle Imprese presso la CCIAA di Milano al

Dettagli

REGIONE BASILICATA. Accesso ai servizi online della Regione Basilicata. Condizioni Generali: DIPARTIMENTO PRESIDENZA

REGIONE BASILICATA. Accesso ai servizi online della Regione Basilicata. Condizioni Generali: DIPARTIMENTO PRESIDENZA Accesso ai servizi online della Regione Basilicata Condizioni Generali: La Regione Basilicata, al fine di rendere possibile l erogazione dei servizi on line solo a chi ne ha diritto e con un livello di

Dettagli

ACCORDO DI RISERVATEZZA

ACCORDO DI RISERVATEZZA ATTENZIONE Il presente modello contrattuale ha valore di mero esempio e viene reso disponibile a solo scopo informativo. Non rappresenta in alcun modo consulenza legale. L autore non garantisce in alcun

Dettagli

E.T.R.A. S.P.A. La società E.T.R.A. S.p.A. con sede legale in Bassano del Grappa (Vi),

E.T.R.A. S.P.A. La società E.T.R.A. S.p.A. con sede legale in Bassano del Grappa (Vi), E.T.R.A. S.P.A. CONTRATTO DI SOMMINISTRAZIONE DI ENERGIA ELETTRICA.- Tra: La società E.T.R.A. S.p.A. con sede legale in Bassano del Grappa (Vi), Largo Parolini n.82/b, C.F. n.03278040245, che interviene

Dettagli

FORNITURA DEL SERVIZIO DI PRENOTAZIONE ON-LINE AMATRENTINOALTOADIGE.COM

FORNITURA DEL SERVIZIO DI PRENOTAZIONE ON-LINE AMATRENTINOALTOADIGE.COM FORNITURA DEL SERVIZIO DI PRENOTAZIONE ON-LINE AMATRENTINOALTOADIGE.COM CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO AMATA S.R.L., in persona del legale rappresentante pro tempore, con sede a Bolzano (BZ) in dell

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIATORE DI AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIATORE DI AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIATORE DI AFFARI TRA Mioautista SRLs, con sede legale in Albenga (SV), Via E. D aste, 7 - CAP 17031, iscritta nel Registro delle Imprese di Savona, Codice Fiscale/ Partita IVA 01720910098

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Sito web BANCA

Dettagli

CONTRATTO DI REGISTRAZIONE PER L ADESIONE AI SERVIZI DEL PORTALE FORNITORI POSTEL

CONTRATTO DI REGISTRAZIONE PER L ADESIONE AI SERVIZI DEL PORTALE FORNITORI POSTEL CONTRATTO DI REGISTRAZIONE PER L ADESIONE AI SERVIZI DEL PORTALE FORNITORI POSTEL 1 PREMESSE POSTEL intende perseguire, attraverso l utilizzo delle nuove tecnologie di e-procurement, l efficienza, la celerità

Dettagli

LEGAL DISCLAIMER AREA RISERVATA FORNITORI QUALIFICATI

LEGAL DISCLAIMER AREA RISERVATA FORNITORI QUALIFICATI LEGAL DISCLAIMER AREA RISERVATA FORNITORI QUALIFICATI Con l accesso all Area Riservata Fornitori Qualificati (l Area ), l Utente accetta integralmente i seguenti termini e condizioni di utilizzo (le Condizioni

Dettagli

C O N V E N Z I O N E

C O N V E N Z I O N E C O N V E N Z I O N E Il Comune di PONTECAGNANO FAIANO (SA), Capofila dell Ambito Territoriale S4, sito in via M.A. Alfani, Legalmente Rappresentato dalla dott.ssa Giovanna Martucciello, nata a Pontecagnano

Dettagli

Domanda di mediazione

Domanda di mediazione Spett.le Organismo di Mediazione del Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Sassari Via Roma 49-07100 Sassari Domanda di mediazione Il sottoscritto (Persona fisica/azienda), nato a il / / residente/con

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Numero verde

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI BELFOR ITALIA S.r.l. SERVIZIO P.I.A. SAFE WEB

CONDIZIONI GENERALI BELFOR ITALIA S.r.l. SERVIZIO P.I.A. SAFE WEB CONDIZIONI GENERALI BELFOR ITALIA S.r.l. SERVIZIO P.I.A. SAFE WEB Le presenti condizioni generali (di seguito, le Condizioni Generali ) si applicano al Servizio P.I.A. SAFE WEB (come di seguito definito)

Dettagli

CORSO ORDINARIO MAGISTRATURA 2015/2016 ROMA-MILANO-ONLINE NOME E COGNOME TELEFONO CELL.. E-MAIL.. CODICE FISCALE/P.IVA..

CORSO ORDINARIO MAGISTRATURA 2015/2016 ROMA-MILANO-ONLINE NOME E COGNOME TELEFONO CELL.. E-MAIL.. CODICE FISCALE/P.IVA.. CORSO ORDINARIO MAGISTRATURA 2015/2016 ROMA-MILANO-ONLINE NOME E COGNOME INDIRIZZO.. CITTA.. TELEFONO CELL.. FAX. E-MAIL.. CODICE FISCALE/P.IVA.. SEDE DI ROMA EURO 1.220,00 IVA INCLUSA SEDE DI MILANO EURO

Dettagli

Condizioni generali di vendita Soap

Condizioni generali di vendita Soap Condizioni generali di vendita Soap A. Definizioni Soap si intende Soap di Marco Borsani, con sede in Corso Roma 122, Cesano Maderno MB, tel. +39 347 5087246, P.Iva 07815570960, società proprietaria del

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER LA SOCIETA ASCOLI SERVIZI COMUNALI S.u.r.l.

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER LA SOCIETA ASCOLI SERVIZI COMUNALI S.u.r.l. CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER LA SOCIETA ASCOLI SERVIZI COMUNALI S.u.r.l. ART. 1 OGGETTO DEL SERVIZIO 1. Il servizio, qualificabile come

Dettagli

NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM TRUCK

NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM TRUCK NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM TRUCK TELEPASS (di seguito TLP) offre ai propri Clienti che abbiano sottoscritto il contratto TELEPASS collegato ad un contratto VIACARD di conto corrente (di seguito

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI PAGAMENTO PRONTO PREMIUM E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPREMIUM.IT

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI PAGAMENTO PRONTO PREMIUM E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPREMIUM.IT CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI PAGAMENTO PRONTO PREMIUM E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPREMIUM.IT 1. Definizioni Ai fini delle presenti condizioni generali dovrà intendersi

Dettagli

CONTRATTO PER L'UTILIZZO DEL SISTEMA PER SCAMBI/CESSIONI DI GAS AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE

CONTRATTO PER L'UTILIZZO DEL SISTEMA PER SCAMBI/CESSIONI DI GAS AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE CONTRATTO PER L'UTILIZZO DEL SISTEMA PER SCAMBI/CESSIONI DI GAS AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE Anno termico 2005-2006 Contratto per l utilizzo del sistema per scambi/cessioni di gas al Punto di Scambio Virtuale

Dettagli

INCARICO DI MEDIAZIONE PER LA VENDITA CON ESCLUSIVA

INCARICO DI MEDIAZIONE PER LA VENDITA CON ESCLUSIVA INCARICO DI MEDIAZIONE PER LA VENDITA CON ESCLUSIVA Il sottoscritto nato a il residente in via n. tel. C.F., (di seguito definito anche Venditore ) CONFERISCE Alla Aldo Palmisano International Srl in persona

Dettagli

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA INTESTATARIO 1 (persona fisica) Nome Cognome Codice fiscale Residenza (via e n civico) CAP Località Prov. Telefono fisso fax Tel. Cellulare E-mail documento (Tipo) Num.

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Numero verde

Dettagli

PROPOSTA D ACQUISTO. tel. fax e-mail. n iscriz.ruolo titolare/leg. rappr. n iscriz. società. n iscriz. agente Il sottoscritto. cap città provincia

PROPOSTA D ACQUISTO. tel. fax e-mail. n iscriz.ruolo titolare/leg. rappr. n iscriz. società. n iscriz. agente Il sottoscritto. cap città provincia www.borsatoscana.it Formulario contrattuale predisposto dalle Camere di Commercio I.A.A. di Firenze, Prato, Pistoia, Grosseto per la Borsa toscana del Mercato immobiliare, a tutela dei consumatori e degli

Dettagli

NOTE LEGALI. 1. Definizioni e uso. 2. Oggetto dell accordo. 3. Esecuzione dell accordo

NOTE LEGALI. 1. Definizioni e uso. 2. Oggetto dell accordo. 3. Esecuzione dell accordo NOTE LEGALI L uso dei materiali e dei servizi della Piattaforma Sicuramentelab è regolamentato dal seguente accordo. L uso del sito costituisce accettazione delle condizioni riportate di seguito. 1. Definizioni

Dettagli

Spett. Intermediario Incaricato

Spett. Intermediario Incaricato Scheda di Adesione n. OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO OBBLIGATORIA ai sensi degli articoli 102, 106 e 109 del D. Lgs. 24 febbraio 1998 n. 58 ( Offerta ) promossa da LEM S.P.A. ( Offerente ) su massime n.

Dettagli

Ragione Sociale: Nome e Cognome (referente): Partita Iva: Indirizzo sede legale: Città: Provincia: Cap: Telefono: Email: (registrazione):

Ragione Sociale: Nome e Cognome (referente): Partita Iva: Indirizzo sede legale: Città: Provincia: Cap: Telefono: Email: (registrazione): ID AZIENDA # Da Rispedire tramite mail / FAX: commerciale@preventivami.it Fax +39 080.9692345 oppure raccomandata A/R: Spett.le Preventivami.it GIDA Srl Via Fratelli Philips, 9 70132 Bari DATI DELL'AZIENDA:

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro Spa, tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Sito web

Dettagli

AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO P.O. CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA CONTRATTO TIPO PER APPALTO DI SERVIZI DI PULIZIA PRESSO I CONDOMINI

AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO P.O. CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA CONTRATTO TIPO PER APPALTO DI SERVIZI DI PULIZIA PRESSO I CONDOMINI AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO P.O. CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA CONTRATTO TIPO PER APPALTO DI SERVIZI DI PULIZIA PRESSO I CONDOMINI 1 CONTRATTO PER APPALTO DEI SERVIZI DI PULIZIA TRA Il Condominio

Dettagli

- Indirizzo: Elemedia S.p.A., Servizio Clienti Storie Brevi, Via Cristoforo Colombo n. 98, 00147 Roma.

- Indirizzo: Elemedia S.p.A., Servizio Clienti Storie Brevi, Via Cristoforo Colombo n. 98, 00147 Roma. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Gentile Utente, le presenti condizioni generali di contratto (di seguito, Condizioni Generali ) contengono le norme che regolano le modalità e le condizioni attraverso

Dettagli

Istanza di Mediazione ai sensi del D. Lgs. 28/2010. (cognome nome) nato a Prov. il. residente a in. n. civ cap. prov. codice fiscale. tel.

Istanza di Mediazione ai sensi del D. Lgs. 28/2010. (cognome nome) nato a Prov. il. residente a in. n. civ cap. prov. codice fiscale. tel. Istanza di Mediazione ai sensi del D. Lgs. 28/2010 Sede Legale ACCORDIAMOCI S.r.l. Via del Rondone, 1 40122 Bologna Sede di riferimento: Modalità presentazione istanza: A - Parte Istante (cognome nome)

Dettagli

CONTRATTO DI SCONTO DI CREDITI IVA

CONTRATTO DI SCONTO DI CREDITI IVA CONTRATTO DI SCONTO DI CREDITI IVA Tra - la società/ditta individuale (di seguito, per brevità: il Cedente), con sede in, P.IVA ; rappresentata ai fini del presente atto dal sig., C.F. e - la società Alma

Dettagli

Copia per l Intermediario Incaricato del Coordinamento della Raccolta delle Adesioni

Copia per l Intermediario Incaricato del Coordinamento della Raccolta delle Adesioni SCHEDA DI ADESIONE Copia per l Intermediario Incaricato del Coordinamento della Raccolta delle Adesioni SCHEDA N. OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO OBBLIGATORIA TOTALITARIA ai sensi degli articoli 102, 106,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Cash Flow srl

FOGLIO INFORMATIVO. Cash Flow srl FOGLIO INFORMATIVO Cash Flow srl SEZIONE 1. INFORMAZIONI SUL MEDIATORE CREDITIZIO Cashflow srl Via G. Porzio Centro Direzionale Isola A/3- Palazzo Le Gemme 80143 Napoli Tel. +39 081 787 57 62 Fax. +39

Dettagli

LICENZA DANEA EASYFATT CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEI PRODOTTI SOFTWARE E DEI SERVIZI DI AGGIORNAMENTO, ASSISTENZA E MANUTENZIONE

LICENZA DANEA EASYFATT CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEI PRODOTTI SOFTWARE E DEI SERVIZI DI AGGIORNAMENTO, ASSISTENZA E MANUTENZIONE LICENZA DANEA EASYFATT CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEI PRODOTTI SOFTWARE E DEI SERVIZI DI AGGIORNAMENTO, ASSISTENZA E MANUTENZIONE Le presenti condizioni generali ("Condizioni Generali" o "Contratto")

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Finanziatore Indirizzo Telefono Sito web BANCA

Dettagli

MINI MASTER SUGLI APPALTI PUBBLICI ROMA 2015

MINI MASTER SUGLI APPALTI PUBBLICI ROMA 2015 MINI MASTER SUGLI APPALTI PUBBLICI ROMA 2015 NOME COGNOME INDIRIZZO CITTA TELEFONO CELL. FAX E-MAIL Codice Fiscale/P.IVA modalità dal vivo ed on line: 600,00 IVA INCLUSA modalità PREMIUM : 915,00 IVA INCLUSA

Dettagli

REGOLAMENTO CONTEST UN LOGO PER I FARMACISTI PREPARATORI

REGOLAMENTO CONTEST UN LOGO PER I FARMACISTI PREPARATORI REGOLAMENTO CONTEST UN LOGO PER I FARMACISTI PREPARATORI 1.! SOCIETA PROMOTRICE La società promotrice del contest UN LOGO PER I FARMACISTI PREPARATORI (di seguito il Contest ) è UNIFARCO spa con sede in

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI DI DIFESA IN GIUDIZIO (CIVILE E PENALE) IN

CONDIZIONI GENERALI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI DI DIFESA IN GIUDIZIO (CIVILE E PENALE) IN CONDIZIONI GENERALI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI DI DIFESA IN GIUDIZIO (CIVILE E PENALE) IN AMBITO DI RESPONSABILITA PROFESSIONALE MEDICO - SANITARIA DELLE AUSL DI RAVENNA, FORLI, CESENA

Dettagli

Link2me.it Professional Network e Marketplace Condizioni generali del servizio - 26 novembre 2015

Link2me.it Professional Network e Marketplace Condizioni generali del servizio - 26 novembre 2015 Link2me.it Professional Network e Marketplace Condizioni generali del servizio - 26 novembre 2015 1) Applicabilità delle condizioni: Le presenti condizioni generali si applicano ai servizi link2me.it (d

Dettagli

G N S riscossione crediti di Marcello Paladini via Taranto, 183 / c Lecce 73100

G N S riscossione crediti di Marcello Paladini via Taranto, 183 / c Lecce 73100 CONFERIMENTO DI INCARICO PER RECUPERO CREDITI DENOMINAZIONE CREDITORE/cliente: SEDE: COD. FISCALE: P.IVA.: TEL: FAX: CELL: E MAIL : MAIL PEC: SI ALLEGA COPIA DEL DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO DEL LEGALE

Dettagli

Foglio Informativo Mutuon Srl

Foglio Informativo Mutuon Srl Foglio Informativo Mutuon Srl Redatto in conformità a quanto previsto dalla normativa vigente ed in particolare ai sensi dell art.16 della legge 108/1996, del titolo VI-bis del T.U. Bancario e successive

Dettagli

CONTRATTO DI AGENZIA. Tra

CONTRATTO DI AGENZIA. Tra CONTRATTO DI AGENZIA Tra La Società (C.F. , P.Iva ), corrente in

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

SCRITTURA PRIVATA DI PROCACCATORE D AFFARI. Con la presente scrittura privata, da valersi ad ogni effetto di legge, tra le sottoscritte parti:

SCRITTURA PRIVATA DI PROCACCATORE D AFFARI. Con la presente scrittura privata, da valersi ad ogni effetto di legge, tra le sottoscritte parti: SCRITTURA PRIVATA DI PROCACCATORE D AFFARI Con la presente scrittura privata, da valersi ad ogni effetto di legge, tra le sottoscritte parti: la società Goldline S.r.l. con sede legale in Via Andrea Costa,

Dettagli

Condizioni di vendita via Internet

Condizioni di vendita via Internet Condizioni di vendita via Internet 1. Informazioni Generali - Tutti i prodotti destinati all utenza finale sono corredati di relativa garanzia per DUE anni - La vendita è tutelata da tutti i diritti che

Dettagli

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA KIRON PARTNER S.P.A. Società di Mediazione Creditizia Sede Legale: via Monte Bianco 60/A - 20089 Rozzano (MI) - Tel. 02.52.858.1 - Fax 02.52.858.311 - e-mail: info@kiron.it - e-mail certificata: kiron@pec.kiron.it

Dettagli

FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE

FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE CONDIZIONI DI VENDITA ISTRUZIONI PER L ACQUISTO: SCEGLI I PRODOTTI DI TUO INTERESSE CON IL CODICE ARTICOLO E RIPORTALI NELLA MAIL DI

Dettagli

PROCEDURA OPERATIVA PER LE ATTIVITÀ DI APERTURA DI NUOVI PUNTI DI RICONSEGNA E PER LA CHIUSURA/RIAPERTURA DI PUNTI DI RICONSEGNA ESISTENTI

PROCEDURA OPERATIVA PER LE ATTIVITÀ DI APERTURA DI NUOVI PUNTI DI RICONSEGNA E PER LA CHIUSURA/RIAPERTURA DI PUNTI DI RICONSEGNA ESISTENTI PROCEDURA OPERATIVA PER LE ATTIVITÀ DI APERTURA DI NUOVI PUNTI DI RICONSEGNA E PER LA CHIUSURA/RIAPERTURA DI PUNTI DI RICONSEGNA ESISTENTI Con riferimento alle disposizioni previste dal Codice di Rete

Dettagli

CONTRATTO DI CONSULENZA PROFESSIONALE

CONTRATTO DI CONSULENZA PROFESSIONALE CONTRATTO DI CONSULENZA PROFESSIONALE Il/La nato a il.., residente in alla via.., C.F.., (se società) nella qualità di..della., con sede in via.. n., part. I.V.A. n., PEC. (committente) E Il Dott./Dott.ssa..,

Dettagli

CONDIZIONI DI VENDITA

CONDIZIONI DI VENDITA CONDIZIONI DI VENDITA 1. DEFINIZIONE E OGGETTO DEL CONTRATTO 1.1. Il presente contratto ("Contratto") è un contratto a distanza ai sensi degli artt. 45 e ss. del D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 ("Codice

Dettagli

PREVENTIVO DI MASSIMA E CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE ALL AVVOCATO AI SENSI DELL ART. 9, CO. 4, D.L. N. 1/2012

PREVENTIVO DI MASSIMA E CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE ALL AVVOCATO AI SENSI DELL ART. 9, CO. 4, D.L. N. 1/2012 PREVENTIVO DI MASSIMA E CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE ALL AVVOCATO AI SENSI DELL ART. 9, CO. 4, D.L. N. 1/2012 Con la presente il/la Sig./Sig.ra.., nato/a a il, Cod. Fisc..., residente in, Via,

Dettagli

Spett. Intermediario Incaricato

Spett. Intermediario Incaricato Scheda di Adesione n. OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO VOLONTARIA TOTALITARIA ai sensi dell articolo 102 e 106, comma 4, del D. Lgs. 24 febbraio 1998 n. 58 ( Offerta ) promossa da VEI Capital S.p.A. ( Offerente

Dettagli