Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "25-06-1984 06-09-1984 27-08-1985 23-06-1986 28-11-1986 21-03-1988"

Transcript

1 INFN / TC_84 / 12 R. Liuzzi et Sistema Hardware per l Impiego del Calorimetro Elettromagnetico nel Trigger dell Esperimento A24 INFN / TC_84 / 18 A. Ghiselli et Gateway fra Rete Decnet e Calcolatori CDC INFN / TC_85 / 15 Gao Zhong-Ren A Microcomputer Controlled et PAL Programmer INFN / TC_86 / 10 G. Bellia DELPHI. A Gamma Spectrum Analysis Code. Program s Structure and User s Guide INFN / TC_86 / 19 R. Ferrorelli et Sistema Hardware/Software per Stazione di Saldatura di Tubi Streamer per End-Caps del Calorimetro Adronico Impiegato nell Esperimento ALEPH INFN / TC_88 / 12 D. Corsetto et A software package for testing and debugging the fast digital data processor board INFN / TC_88 / 17 G. Ghidetti A. Ghiselli INFN / TC_88 / 24 A. Ghiselli A. Adrualdi G. Neri E. Valente INFN / TC_88 / 26 R. Fantechi R. Brazioli V. Emiliani S.M. Fisher P. Palazzi Z.X. Qian.R. Zhao INFN / TC_90 / 04 P. Fernandes R. Parodi INFN / FM_90 / 02 M. Budinich E. Milotti Proposta per la realizzazione di mail di tipo X400 sulla rete dell'infn, INFNET Studio di fattibilità di una infrastruttura di comunicazione ad alta velocità per la rete della ricerca Amsend: A database driven interface to electronic mail systems OSCAR2D User's Guide Feed Forward Neutral Networks: A Geometrical Perspective INFN / AE_90 / 25 C. Strizzolo HEM (Version 5.00), User Guide INFN / BE_91 / 02 R. Fresca-Fantoni CASTM - A Computer Aided E.Gadioli System for Thickness P. Guazzoni Measurementt of Thin Films P. Verganini F. Vettore L. Zetta P. Dellera G.P. Fattori F. Tomasi INFN / TC_91 / 04 C. Strizzolo SEV (Version 1.00) User's Guide (SEV is a tool to Select

2 INFN / BE_91 / 08 INFN / TC_92 / 17 INFN / TC_92 / 21 S. Banfi P. Guazzoni G.F. Taiocchi L. Zetta E. Ghermandi M.L. Luvisetto E. Ugolini G. Gervino E. Monticone E. Alfieri Events) CAP - A Computer Aided System Guida alla Gestione di Sistemi di Calcolo Computer Applications in Electron Beam Radiotherapy Treatment Planning INFN / TC_93 / 06 M. Canali et Dynque: A Computer code for Quench Simulation in Adiabatic Multicoil Superconducting Solenoid INFN / TC_93 / 17 C. Strizzolo RSHUT v.2.0 Installation and User Guide INFN / TC_94 / 02 P. Bonetti et Distribution Via the Internet DNS of RFC 1327 Mapping Rules and the INFNet Distributed Gateway System INFN / TC_94 / 07 M. Petri et Attività di Sperimentazione sulla Rete MAN Pubblica di Trieste INFN / TC_96 / 10 IPaccounting Monitoraggio e Produzione di Statistiche di Traffico TCP/IP su Router Cisco per Piattaforme UnixVersione 1.0 INFN / TC_97 / 06 P. Parascandolo et Design of an High Speed Clock Distribution Network INFN / AE_97 / 14 A. Raimondo LibVME - User's Guide ver.1997 INFN / TC_97 / 21 V. Masone et A Transient Voltage Protection Network for ECL Data Transmission INFN / TC_97 / 24 IPaccountng: Monitoraggio e Produzione di Statistiche di Traffico TCP/IP su Router Cisco per Piattaforme UNIX - Versione 2.0 INFN / TC_98 / 16 C. Battista et Studio dei Sistemi di Cablaggio in Fibra Ottica per la Realizzazione del Backbone della Rete Locale Dipartimentale INFN / TC_98 / 19 C. Battista et Studio dei Sistemi di Cablaggio Strutturato per la Rete Dipartimentale della Sezione di Roma INFN / TC_98 / 24 M.C. Vistoli Piano Esecutivo della Rete Garr-B

3 INFN / TC_99 / 07 C. Strizzalo Guida alla Realizzazione di una Struttura di News Integrata, Tramite INN e VAXnews INFN / AE_99 / 07 G. Battistoni et Release of a New Version (V.07-1) of the HEMAS-DPM Monte Carlo. Description and User Manu INFN / TC_99 / 18 R. Cucchi et Studio di Architetture e Protocolli per Reti Ottiche INFN / TC_99 / 19 T. Ferrari et Progetto QUADIS (Qualità di Servizio) INFN / TC_99 / 20 A. Ghiselli et CONDOR on Wan Implementation Proposal INFN / TC_99 / 22 C. Strizzolo IPaccounting-Monitoring and Accounting TCP/IP Traffic Through a Cisco Router on a Unix System - Version 3.0 INFN / TC_99 / 22 C. Strizzolo IPaccounting-Monitoring and Accounting TCP/IP Traffic Through a Cisco Router on a Unix System - Version 3.0 INFN / AE_99 / 22 M.G. Pia for GEANT4 Collaboration The GEANT4 Object Oriented Simulation Toolkit INFN / TC_99 / 24 T. Ferrari et Architecture and Performance of a Tag Switching Wide Area Netwotk INFN-TC pdf INFN-AE pdf 20.pdf INFN-TC INFN-TC INFN-AE INFN-TC pdf INFN / TC_00 / 08 S. Lusso Servizio di Accesso Dial-Up INFN-TC pdf INFN / TC_00 / 09 G. Barbagallo et BA.SE.: Idee per un Backup Semplificato INFN-TC pdf INFN / TC_00 / 10 G. Barbagallo et INFN-TC pdf Backup dei Dati Utente nell'infn: Requisiti e Valutazione della Tecnologia Hardware e Software INFN / TC_00 / 15 G. Lo Biondo LDAP as a Network Information Service INFN / AE_00 / 12 R.C. Barná et An Underwater Detector and Software Filter for Background INFN / TC_00 / 21 Ed. by A. Donati et INFN / TC_01 / 02 E. Bertolucci et PcNets2000; A Workshop aimed at discussing applicativem software, hardware aspects of cluster computing. MEDISOFT Versione 2.2: Guida all uso e file sorgente del programma per l acquisizione di immagini con sensore Medipix INFN-TC INFN-AE pdf INFN-TC pdf INFN-TC pdf INFN / TC_01 / 09 Roberto Alfieri et Report on the INFN - GRID INFN-TC-01- Globus Evaluation 09.pdf INFN / TC_01 / 19 M. Castellano et Guida di Riferimento per lo INFN -TC-01-

4 INFN / TC_02 / 02 sviluppo della GRID-FARM Dedicata all'esperimento ALICE - INFN, Sezione di Bari Realizzazione di un Mail Server su Trucluster con Software ASE INFN / TC_02 / 16 F.Donno et INFN GRID, DATAGRID Prototype 1 INFN / TC_02 / 17 M. Castellano et Simulating a Data GRID Environment INFN / TC_02 / 21 G. Rivoltella et The LASA Fast Acquisition System for the B00 and B0 Diagnostics INFN / TC_02 / 22 V.Ciaschini et Authorization with multiple Virtual Organizations INFN / TC_02 / 23 G. Bar et Ristrutturazione dei Servizi di Calcolo Centrali per la Sezione INFN ed i Dipartimenti di Fisica dell Università di Torino INFN / TC_02 / 26 INFN / TC_02 / 30 INFN / TC_02 / 31 INFN / TC_03 / 4 INFN / TC_03 / 7 INFN / TC_03 / 12 INFN / TC_03 / 15 Gabriele Garzoglio et Roberto Alfieri et Roberto Gomezel et Domenico Diacono Stefano Zani et Ricci Pier Paolo per TIER1 staff Daniela Bortolotti et INFN-TC pdf INFN-TC pdf INFN-TC INFN-TC pdf INFN-TC INFN-TC pdf Planning on the Grid: a Status Report INFN-TC pdf The INFN-GRID Testbed INFN-TC pdf LINMGR - Uno Strumento per INFN-TC-02- la Gestione Centralizzata del 31.pdf Software su Sistemi Linux ReDHat Installazione, Configurazione e Test di un Cluster di PC per Calcolo Parallelo e Seriale con Software Open-Source Nota tecnica sul possibile utilizzo di Firewall nell INFN Utilizzo del Software CASTOR al TIER1 CNAF Progetto CONDOR: Installazione Automatica del Software INFN / TC_03 / 17 Ombretta Pinazza et Studio Preliminare di VPN per l INFN INFN / TC_03 / 18 Peter Couvares et Condor and the Bologna Batch System INFN / TC_03 / 19 Ricci Pier Paolo Sistemi Storage su Disco et Utilizzati al TIER1 CNAF INFN / TC_04 / 2 G. Avellino et Supporting the Development Process of the DataGrid Workload Management System Software with GNU autotools, CVS and RPM INFN / TC_04 / 3 Tullio Macorini et Una Struttura di Autenticazione Centralizzata INFN-TC-03-4.pdf INFN-TC-03-7.pdf INFN-TC pdf INFN-TC INFN-TC INFN-TC INFN-TC INFN-TC-04-2.pdf INFN-TC-04-3.pdf

5 INFN / TC_04 / 5 Matteo Sassi Development per Diversi Gruppi di Sistemi LINUX, Realizzata con NIS e ISPEC Study of a Pure Object Programming Language for Reliable System INFN / AE_04 / 3 S. Donadio et A Software Toolkit For Statistical Data Analysis INFN / AE_04 / 5 P. Cirrone et Code-Testing of Statistical Test Implementations INFN / AE_04 / 7 Stefania Donadio Data Analysis in Hep: A et Statistical Toolkit INFN / TC_04 / 8 Domenico Realizzazione di un Web Diacono et Server Sicuro con User Mode Linux INFN / AE_04 / 8 G.A.P. Cirrone et A Goodness-of-Fit Statistical Toolkit INFN / AE_04 / 9 Stefania Donadio A Statistical Toolkit for Data et Analysis INFN / TC_04 / 13 Lucio Rossi et Qlasa: A Computer Code For Quench Simulation In Adiabatic Multicoil Superconducting Windings INFN / TC_04 / 15 INFN / TC_04 / 17 INFN / TC_04 / 18 INFN / TC_05 / 10 Sergio Andreozzi et Riccardo Veraldi et Sergio Andreozzi et Leonello Servoli et Pilot Production Grid Infrastructure For High Energy Physics Applications Implementazione di un VPN Server Utilizzando il Cisco VPN Concentrator 3005 An Abstract Model of the Virtual Organization Membership Service Design, Implementation and Configuration of a GRID Site with a Private Network Architecture INFN / TC_05 / 9 Giorgio Bar et Manuale di Installazione di un Servizio di Posta Elettronica Completo di Filtri Anti-Virus e Anti-Spam INFN / TC_05 / 13 Francesca Del Corso et Request Tracker: un Software Open-Source per il Trouble Ticket Management INFN / TC_05 / 16 Flavia Donno et Storage Management in the GRID INFN / TC_06 / 2 Lucio Rossi et MATPRO: a Computer Library of Material Property at Cryogenic Temperature INFN-TC-04-5.pdf 3.pdf 5.pdf 7.pdf INFN-TC-04-8.pdf INFN-AE-04-8.pdf INFN-AE-04-9.pdf INFN-TC pdf INFN-TC INFN-TC INFN-TC INFN-TC pdf INFN-TC-05-9.pdf INFN-TC pdf INFN-TC pdf INFN-TC-06-2.pdf

Work Package Grid Workload Management

Work Package Grid Workload Management Work Package Grid Workload Management Last modified: 22.05.01 Nell ambito del progetto DataGrid, le attivita` del work package 1 (Grid Workload Management), di cui l INFN e` responsabile, si stanno concentrando

Dettagli

tecnologie di cloud computing per il calcolo scientifico Presentazione stage per studenti triennali Università di Torino Mar 6, 2013

tecnologie di cloud computing per il calcolo scientifico Presentazione stage per studenti triennali Università di Torino Mar 6, 2013 tecnologie di cloud computing per il calcolo scientifico Università di Torino Mar 6, 2013 il centro di calcolo INFN Università di Torino Mar 6, 2013-2/417 Cosa facciamo a torino Ricerca tecnologica Core

Dettagli

Infrastruttura di produzione INFN-GRID

Infrastruttura di produzione INFN-GRID Infrastruttura di produzione INFN-GRID Introduzione Infrastruttura condivisa Multi-VO Modello Organizzativo Conclusioni 1 Introduzione Dopo circa tre anni dall inizio dei progetti GRID, lo stato del middleware

Dettagli

Il middleware INFNGRID Certification Authority Virtual Organization Servizi core Servizi collective Servizi di supporto al deployment e per la

Il middleware INFNGRID Certification Authority Virtual Organization Servizi core Servizi collective Servizi di supporto al deployment e per la Architettura del middleware INFNGRID e piano di deployment sull'infrastruttura SCoPE Gennaro Tortone INFN Napoli 21 febbraio 2007 Indice Il middleware INFNGRID Certification Authority Virtual Organization

Dettagli

PROGRAMMA CORSO SISTEMISTA INFORMATICO

PROGRAMMA CORSO SISTEMISTA INFORMATICO PROGRAMMA CORSO SISTEMISTA INFORMATICO Corso Sistemista Junior OBIETTIVI L obiettivo dei corsi sistemistici è quello di fornire le conoscenze tecniche di base per potersi avviare alla professione di sistemista

Dettagli

Presentazione NIS Network Integration & Solutions s.r.l. Autore: nome Cognome Data: Evento

Presentazione NIS Network Integration & Solutions s.r.l. Autore: nome Cognome Data: Evento Presentazione NIS Network Integration & Solutions s.r.l. Autore: nome Cognome Data: Evento Chi siamo NIS nasce nel 1993 come spin-off dalla Università di Genova (DIST) Nel 1996 viene aperta una unità operativa

Dettagli

Reti di Calcolatori GRIGLIE COMPUTAZIONALI

Reti di Calcolatori GRIGLIE COMPUTAZIONALI D. Talia RETI DI CALCOLATORI - UNICAL 10-1 Reti di Calcolatori GRIGLIE COMPUTAZIONALI D. Talia RETI DI CALCOLATORI - UNICAL 10-2 Griglie Computazionali Cosa è il Grid Computing? Architettura Ambienti Globus

Dettagli

GRIGLIE COMPUTAZIONALI

GRIGLIE COMPUTAZIONALI Reti di Calcolatori GRIGLIE COMPUTAZIONALI D. Talia RETI DI CALCOLATORI - UNICAL 10-1 Griglie Computazionali Cosa è il Grid Computing? Architettura Ambienti Globus D. Talia RETI DI CALCOLATORI - UNICAL

Dettagli

Griglie computazionali

Griglie computazionali Griglie computazionali Università degli Studi di Napoli Federico II Corso di Laurea Magistrale in Informatica I Anno IL MIDDLEWARE Richiami sulla caratterizzazione dei sistemi GRID Il Concetto di Virtual

Dettagli

Organizzazioni nel Grid Computing

Organizzazioni nel Grid Computing Il ruolo delle Organizzazioni nel Grid Computing Un primo sguardo a Globus - Parte 5 Organizzazioni di Grid Computing Panoramica sui prodotti software Primo sguardo a Globus Dott. Marcello CASTELLANO La

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE INFORMATICA

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE INFORMATICA CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE INFORMATICA La Dialuma propone a catalogo 28 corsi di Informatica che spaziano tra vari argomenti e livelli. TITOLI E ARGOMENTI I001 - Informatica generale Concetti generali

Dettagli

Indice. 1 Introduzione 7 1.1 Introduzione... 7 1.2 Cos è un impianto informatico enterprise... 8

Indice. 1 Introduzione 7 1.1 Introduzione... 7 1.2 Cos è un impianto informatico enterprise... 8 Indice 1 Introduzione 7 1.1 Introduzione............................. 7 1.2 Cos è un impianto informatico enterprise............. 8 2 Affidabilità 11 2.1 Introduzione............................. 12 2.1.1

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE INFORMATICA

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE INFORMATICA CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE INFORMATICA La Dialuma propone a catalogo 22 corsi di Informatica che spaziano tra vari argomenti e livelli. TITOLI E ARGOMENTI I001 - Informatica generale Concetti generali

Dettagli

Progetto per la realizzazione di una Cloud per l'area Padovana

Progetto per la realizzazione di una Cloud per l'area Padovana Progetto per la realizzazione di una Cloud per l'area Padovana Versione 0.3.2 14 Ottobre 2013 Introduzione Il modello di calcolo basato su paradigma GRID si e' rivelato di grande successo perche' ha permesso

Dettagli

Cos'é una (Computing) GRID?

Cos'é una (Computing) GRID? Incontro Borsisti Progetto Lauree Scientifiche Perugia, 26 agosto 1 settembre 2007 Cos'é una (Computing) GRID? Istituto Nazionale Fisica Nucleare Sezione di Perugia Università Studi di Perugia Perché il

Dettagli

ICT e SmartGrid. Massimiliano Chiandone mchiandone@units.it

ICT e SmartGrid. Massimiliano Chiandone mchiandone@units.it ICT e SmartGrid Massimiliano Chiandone mchiandone@units.it Sommario Introduzione Nuove Architetture dei Sistemi Elettrici Motivazioni, requisiti, caratteristiche Comunicazioni Dispositivi Un esempio Applicazioni

Dettagli

WNoD: Virtualizzazione, Grid e Cloud nel Calcolo Scientifico per l INFN

WNoD: Virtualizzazione, Grid e Cloud nel Calcolo Scientifico per l INFN WNoD: Virtualizzazione, Grid e Cloud nel Calcolo Scientifico per l INFN D. Salomoni Davide.Salomoni@cnaf.infn.it INFN-CNAF CdC CNAF, 16/11/2009 D. Salomoni (INFN-CNAF) WNoD: Virtualizzazione, Grid e Cloud

Dettagli

Mobile Authentication

Mobile Authentication Mobile Authentication Nomadi VS o-admin Enrico M. V. Fasanelli Sezione di Lecce SOMMARIO Cenni storici Tutto quello che l utente mobile vorrebbe avere (e che purtroppo ha già iniziato a chiedere) Il punto

Dettagli

Assyrus Srl. Virtualizzazione. Azienda di servizi e prodotti. Attività principali. Diversi partner/fornitori. Definizione (fonte: Wikipedia)

Assyrus Srl. Virtualizzazione. Azienda di servizi e prodotti. Attività principali. Diversi partner/fornitori. Definizione (fonte: Wikipedia) VISTA SULL ORGANIZZAZIONE, IL GOVERNO, LA GESTIONE E LA SICUREZZA DELLA RETE 7 Novembre 2006 Assyrus Srl Azienda di servizi e prodotti Ambito ICT Attività principali Progettazione System integrator / system

Dettagli

Il Progetto Europeo. Un testbed per IPv6 nativo. Gabriella Paolini. gabriella.paolini@garr.it. 25/06/2002 - Bologna - IV incontro di GARR-B

Il Progetto Europeo. Un testbed per IPv6 nativo. Gabriella Paolini. gabriella.paolini@garr.it. 25/06/2002 - Bologna - IV incontro di GARR-B Il Progetto Europeo Un testbed per IPv6 nativo Gabriella Paolini gabriella.paolini@garr.it 25/06/2002 - Bologna - IV incontro di GARR-B Perchè un progetto su IPv6? La possibilita' di poter utilizzare un

Dettagli

Revisione dei processi in chiave ITIL

Revisione dei processi in chiave ITIL Il Sole 24 Ore S.p.A. pag. 1 Milano, Perché la revisione dei processi in chiave ITIL Esigenza: necessità di interagire in modo strutturato con un fornitore di servizi (Outsourcer) Creazione e gestione

Dettagli

INFN-BOLOGNA-T3. L. Rinaldi

INFN-BOLOGNA-T3. L. Rinaldi INFN-BOLOGNA-T3 L. Rinaldi I siti Tier-3 nel modello di calcolo di Atlas Configurazione del sito INFN-BOLOGNA-T3 Attività di Analisi e Produzione Attività di Ricerca Tecnologica Richieste e supporto Light

Dettagli

GARR Integrated Networking Suite

GARR Integrated Networking Suite GARR Integrated Networking Suite GARR_WS7 17/11/2006 giovanni.cesaroni@garr.it Cosa e' GINS? GINS e' una suite software il cui scopo e' l'integrazione di servizi di monitoring servizi di acquisizione statistiche

Dettagli

Francesco Maria Taurino Sintesi attività svolta (2002-2008) INDICE. Attività nel Servizio Calcolo e Reti 2. Supporto a enti ed esperimenti 2

Francesco Maria Taurino Sintesi attività svolta (2002-2008) INDICE. Attività nel Servizio Calcolo e Reti 2. Supporto a enti ed esperimenti 2 Francesco Maria Taurino Sintesi attività svolta (2002-2008) INDICE Attività nel Servizio Calcolo e Reti 2 o Attività sistemistiche o Servizi di rete o Assistenza agli utenti Supporto a enti ed esperimenti

Dettagli

White Paper 1. INTRODUZIONE...2 2. TECNOLOGIE SOFTWARE IMPIEGATE...2 3. APPROCCIO PROGETTUALE...10 3. RISULTATI...10

White Paper 1. INTRODUZIONE...2 2. TECNOLOGIE SOFTWARE IMPIEGATE...2 3. APPROCCIO PROGETTUALE...10 3. RISULTATI...10 Soluzioni software di EDM "Electronic Document Management" Gestione dell archiviazione, indicizzazione, consultazione e modifica dei documenti elettronici. Un approccio innovativo basato su tecnologie

Dettagli

Hitachi Systems CBT S.p.A.

Hitachi Systems CBT S.p.A. Hitachi Systems CBT S.p.A. EasyCloud : Cloud Business Transformation LA TECNOLOGIA AL SERVIZIO DEL RINNOVAMENTO AZIENDALE Accompagniamo aziende di ogni dimensione e settore nella trasformazione strategica

Dettagli

MS WINDOWS SERVER 2008 - DESIGNING A WINDOWS SERVER 2008 NETWORK INFRASTRUCTURE

MS WINDOWS SERVER 2008 - DESIGNING A WINDOWS SERVER 2008 NETWORK INFRASTRUCTURE MS WINDOWS SERVER 2008 - DESIGNING A WINDOWS SERVER 2008 NETWORK INFRASTRUCTURE UN BUON MOTIVO PER [cod. E112] L obiettivo del Corso è fornire ai partecipanti la preparazione e le competenze necessarie

Dettagli

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore)

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) 1. L hardware del PC (3 Lezioni - 9 ore) 2. Troubleshooting (1 Lezione - 3 ore) 3. Ambiente Operativo (5 Lezioni - 15 ore) 4.

Dettagli

Network & Security Management System Administration

Network & Security Management System Administration Curriculum Vitae Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Mirko Corosu Via Ferrara 93/16, 16127 Genova, Italia Telefono +39 010 Cellulare: Fax E-mail mirko.corosu@gmail.com Cittadinanza Italiana

Dettagli

MS SHAREPOINT 2003 - ADMINISTRATING SHAREPOINT SERVICES AND SHAREPOINT PORTAL SERVER 2003

MS SHAREPOINT 2003 - ADMINISTRATING SHAREPOINT SERVICES AND SHAREPOINT PORTAL SERVER 2003 MS SHAREPOINT 2003 - ADMINISTRATING SHAREPOINT SERVICES AND SHAREPOINT PORTAL SERVER 2003 [cod. E722] UN BUON MOTIVO PER L obiettivo del corso è fornire agli studenti le conoscenze e gli skill necessari

Dettagli

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore)

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) 1. L hardware del PC (3 Lezioni - 9 ore) 2. Troubleshooting (1 Lezione - 3 ore) 3. Ambiente Operativo (5 Lezioni - 15 ore) 4.

Dettagli

Intranet: progettazione e capacity planning

Intranet: progettazione e capacity planning Intranet: progettazione e capacity planning 19/0 /05/0 G.Serazzi a.a. 2004/05 Impianti Informatici CSIntra - 1 indice intranet per una redazione giornalistica architettura, principali componenti e funzioni

Dettagli

ICT Information &Communication Technology

ICT Information &Communication Technology ICT Information &Communication Technology www.tilak.it Profile Tilak Srl, azienda specializzata in soluzioni in ambito Communication Technology opera nell ambito dei servizi di consulenza, formazione e

Dettagli

Seminari Eucip, Esercizio e Supporto di Sistemi Informativi

Seminari Eucip, Esercizio e Supporto di Sistemi Informativi Seminari Eucip, Esercizio di Sistemi Informativi Service Delivery and Support Dipartimento di Informtica e Sistemistica Università di Roma La Sapienza ITIL.1 Relazioni con il.2 Pianificazione.3 Gestione

Dettagli

SISTEMI DI ELABORAZIONE E RETI DI COMUNICAZIONE 11 2/001.0

SISTEMI DI ELABORAZIONE E RETI DI COMUNICAZIONE 11 2/001.0 SISTEMI DI ELABORAZIONE E RETI DI COMUNICAZIONE 11 2/001.0 HARDWARE TUTTI I COMPONENTI TANGIBILI DI UN ELABORATORE UNITÀ CENTRALE MEMORIE DI MASSA PERIFERICHE DI INPUT PERIFERICHE DI OUTPUT (Processore

Dettagli

Sistemi Distribuiti. Libri di Testo

Sistemi Distribuiti. Libri di Testo Sistemi Distribuiti Rocco Aversa Tel. 0815010268 rocco.aversa@unina2.it it Ricevimento: Martedì 14:16 Giovedì 14:16 1 Libri di Testo Testo Principale A.S. Tanenbaum, M. van Steen, Distributed Systems (2

Dettagli

SaeetNet division. Soluzioni Tecnologiche e Informatiche per Comunicazioni, Internet e Sicurezza

SaeetNet division. Soluzioni Tecnologiche e Informatiche per Comunicazioni, Internet e Sicurezza SaeetNet division Soluzioni Tecnologiche e Informatiche per Comunicazioni, Internet e Sicurezza Soluzioni per l ICT SaeetNet è la divisione di SAEET S.p.a. costituita nel Gennaio del 2006, focalizzata

Dettagli

Workshop congiunto INFN CCR - GARR 2012

Workshop congiunto INFN CCR - GARR 2012 Workshop congiunto INFN CCR - GARR 2012 Monday 14 May 2012 - Thursday 17 May 2012 Sala SS. Marcellino e Festo - Largo San Marcellino, 10 - Napoli Programme Workshop congiunto INFN CCR - GARR 2012 / Programme

Dettagli

Reti e Domini Windows 2000. Corso di Amministrazione di Reti A.A. 2002/2003

Reti e Domini Windows 2000. Corso di Amministrazione di Reti A.A. 2002/2003 Reti e Domini Windows 2000 Corso di Amministrazione di Reti A.A. 2002/2003 Materiale preparato utilizzando dove possibile materiale AIPA http://www.aipa.it/attivita[2/formazione[6/corsi[2/materiali/reti%20di%20calcolatori/welcome.htm

Dettagli

Michele GAMBETTI POSIZIONE ATTUALE TITOLI DI STUDIO. Data di Nascita: 1 Febbraio 1972 Luogo di Nascita: Ferrara (Italy) Nazionalità: Italiana

Michele GAMBETTI POSIZIONE ATTUALE TITOLI DI STUDIO. Data di Nascita: 1 Febbraio 1972 Luogo di Nascita: Ferrara (Italy) Nazionalità: Italiana Michele GAMBETTI Data di Nascita: 1 Febbraio 1972 Luogo di Nascita: Ferrara (Italy) Nazionalità: Italiana Sesso: Maschio Servizio Militare: Assolto Indirizzo (Lavoro): Università di Ferrara, Dipartimento

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Servizio per l automazione informatica e l innovazione tecnologica

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Servizio per l automazione informatica e l innovazione tecnologica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Servizio per l automazione informatica e l innovazione tecnologica Piano Nazionale di Formazione degli Insegnanti sulle Tecnologie dell Informazione

Dettagli

Il percorso formativo C: GESTIONE DELLA INFRASTUTTURA TECNOLOGICA 1

Il percorso formativo C: GESTIONE DELLA INFRASTUTTURA TECNOLOGICA 1 Il percorso formativo C: GESTIONE DELLA INFRASTUTTURA TECNOLOGICA 1 In questa area si possono identificare due possibili percorsi: Livello-C1 un percorso teso a creare una figura in grado di gestire le

Dettagli

IT ARCHITECTURE: COME PREPARARSI AL CLOUD

IT ARCHITECTURE: COME PREPARARSI AL CLOUD IT ARCHITECTURE: COME PREPARARSI AL CLOUD Stefano Mainetti stefano.mainetti@polimi.it L ICT come Commodity L emergere del Cloud Computing e i nuovi modelli di delivery Trend n. 1 - ICT Commoditization

Dettagli

Supercalcolo e Grid: le infrastrutture per la ricerca del nuovo millennio. P. Govoni Universita ed INFN Milano-Bicocca

Supercalcolo e Grid: le infrastrutture per la ricerca del nuovo millennio. P. Govoni Universita ed INFN Milano-Bicocca Supercalcolo e Grid: le infrastrutture per la ricerca del nuovo millennio P. Govoni Universita ed INFN Milano-Bicocca gli ingredienti fondamentali i computer: gli strumenti che svolgono le operazioni di

Dettagli

Implementazione della Cloud dell area Padovana

Implementazione della Cloud dell area Padovana Implementazione della Cloud dell area Padovana Status Report Versione 1.3 (31 Marzo 2014) Implementazione della Cloud dell area Padovana Introduzione Definizione del layout della Cloud dell area Padovana

Dettagli

Tecnologie Informatiche. service. Sicurezza aziendale Servizi Internet e Groupware

Tecnologie Informatiche. service. Sicurezza aziendale Servizi Internet e Groupware Tecnologie Informatiche service Sicurezza aziendale Servizi Internet e Groupware Neth Service è un sistema veloce, affidabile e potente per risolvere ogni necessità di comunicazione. Collega la rete Aziendale

Dettagli

Architettura del Sistema Presenze

Architettura del Sistema Presenze Architettura del Sistema Presenze Guido Guizzunti 28 Marzo 2012 Sommario I componenti del sistema Architettura hardware Architettura di rete Architettura software Alcuni miglioramenti I rilasci 2 Sommario

Dettagli

Quantum Leap L AZIEND

Quantum Leap L AZIEND L AZIENDA Quantum Leap, Salto di Qualità, è una società nata nel 2004 dallo spirito imprenditoriale di alcuni professionisti operanti da diversi anni nell ambito IT e nell information security. Il taglio

Dettagli

Monitoring di GARR-X. Giovanni Cesaroni - GARR

Monitoring di GARR-X. Giovanni Cesaroni - GARR Monitoring di GARR-X - GARR Contenuti Il controllo della rete oggi e domani OSS Operation Support System Requisiti OSS Requisiti Nodi Management plan Architettura di GINS Nuovi servizi 2 Il controllo della

Dettagli

Sistemi Distribuiti AA 2005/2006. durante il corso: dopo lezione dopo il corso: mercoledì dalle 16,00 alle 18,00 per chi lavora: spedire una mail

Sistemi Distribuiti AA 2005/2006. durante il corso: dopo lezione dopo il corso: mercoledì dalle 16,00 alle 18,00 per chi lavora: spedire una mail Sistemi Distribuiti AA 2005/2006 Laurea Specialistica-Telecomunicazioni Docente: Dott.Ing. Sara Tucci Piergiovanni Il corso: informazioni utili Riferimenti del docente: sito web: www.dis.uniroma1.it/tucci

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO SISTEMISTICO RETI E SERVER AZIENDALI INDICE

CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO SISTEMISTICO RETI E SERVER AZIENDALI INDICE CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO SISTEMISTICO RETI E SERVER AZIENDALI INDICE 1- Premessa 2- Tipologia della prestazione 3- Consistenza apparati di rete e macchine server 4- Luoghi di espletamento

Dettagli

security Firewall UTM

security Firewall UTM security Firewall UTM Antispam Firewall UTM Antivirus Communication VPN IDS/IPS Security MultiWAN Hotspot MultiZona Aggiornamenti automatici Proxy Collaboration IP PBX Strumenti & Report Monitraggio Grafici

Dettagli

Un caso di successo: TIM

Un caso di successo: TIM Un caso di successo: TIM Flavio Lucariello Servizi Informatici/Architettura TIM Coordinatore Progettazione Reti Aziendali Presenza TIM nel Mondo Case Study Iniziativa TIM Italia per la creazione di un

Dettagli

DatavenetaBC. Note tecniche del servizio. edizione 2015 PERSONAL COMPUTER - SERVER - RETI - VPN - SICUREZZA & PRIVACY

DatavenetaBC. Note tecniche del servizio. edizione 2015 PERSONAL COMPUTER - SERVER - RETI - VPN - SICUREZZA & PRIVACY SEDE DI TREVISO Via Mattei, 2 31030 Casier (TV) Tel: 0422.381109 Fax: 0422.1833029 Web:www.dataveneta.it Assistenza: assistenza@dataveneta.it Commerciale:preventivi@dataveneta.it DatavenetaBC Cloud Computing

Dettagli

Titolo progetto: ConsoliData. Ambito di intervento: ICT e dispositivi sensoriali. Struttura di riferimento : Coordinatore di progetto: INFN

Titolo progetto: ConsoliData. Ambito di intervento: ICT e dispositivi sensoriali. Struttura di riferimento : Coordinatore di progetto: INFN Titolo progetto: ConsoliData Ambito di intervento: ICT e dispositivi sensoriali Struttura di riferimento : Coordinatore di progetto: INFN Altri EPR coinvolti: - Altri organismi e soggetti coinvolti: Descrizione

Dettagli

ClearOS. Come avere uno Small Business Server. gratuito, sicuro e facile da gestire. Francesco M. Taurino CNR SPIN INFN Dip.

ClearOS. Come avere uno Small Business Server. gratuito, sicuro e facile da gestire. Francesco M. Taurino CNR SPIN INFN Dip. ClearOS Come avere uno Small Business Server gratuito, sicuro e facile da gestire Francesco M. Taurino CNR SPIN INFN Dip. di Fisica UniNA LinuxDay 2012 Chi sono Un appassionato di informatica e tecnologia

Dettagli

Servizi End-To-End VPN

Servizi End-To-End VPN Servizi End-To-End VPN Marco Marletta Consortium GARR marco.marletta@garr.it Laura Leone Consortium GARR laura.leone@garr.it 2 AGENDA Qualità del servizio E2E Review dei servizi E2E MPLS Modelli di VPN

Dettagli

LE SOLUZIONI AXIOMA PER L'INFRASTRUTTURA PER LA SICUREZZA IT

LE SOLUZIONI AXIOMA PER L'INFRASTRUTTURA PER LA SICUREZZA IT LE SOLUZIONI AXIOMA PER L'INFRASTRUTTURA PER LA SICUREZZA IT Chi è Axioma Dal 1979 Axioma offre prodotti software e servizi per le medie imprese appartenenti ai settori Industria, Servizi, Moda, Turismo

Dettagli

Modellistica Medica. Maria Grazia Pia INFN Genova. Scuola di Specializzazione in Fisica Sanitaria Genova Anno Accademico 2002-2003

Modellistica Medica. Maria Grazia Pia INFN Genova. Scuola di Specializzazione in Fisica Sanitaria Genova Anno Accademico 2002-2003 Modellistica Medica Maria Grazia Pia INFN Genova Scuola di Specializzazione in Fisica Sanitaria Genova Anno Accademico 2002-2003 Lezione 1 Introduzione al corso Obiettivi Programma Esercitazioni Prerequisiti

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO Servizi specialistici Microsoft per il Progetto Controllo del territorio in Mobilità

CAPITOLATO TECNICO Servizi specialistici Microsoft per il Progetto Controllo del territorio in Mobilità CAPITOLATO TECNICO Servizi specialistici Microsoft per il Progetto Controllo del territorio in Mobilità. 1 Sommario 1 PREMESSA... 3 2 OBIETTIVO... 3 3 CONTESTO... 3 4 OGGETTO DI FORNITURA... 3 4.1 Dimensionamento...

Dettagli

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente Programma Introduzione a Windows XP Professional Esplorazione delle nuove funzionalità e dei miglioramenti Risoluzione dei problemi mediante Guida in linea e supporto tecnico Gruppi di lavoro e domini

Dettagli

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno In questi ultimi anni gli investimenti

Dettagli

Debtags. Dare un senso a 20000 pacchetti. 16 settembre 2006 14 slides Enrico Zini enrico@debian.org

Debtags. Dare un senso a 20000 pacchetti. 16 settembre 2006 14 slides Enrico Zini enrico@debian.org Debtags Dare un senso a 20000 pacchetti. 16 settembre 2006 14 slides Enrico Zini (enrico@debian.org) 1/14 Fondazioni teoretiche Classificazione a Faccette (sfaccettature) Scoperte del cognitivismo (capacità

Dettagli

Sistemi Operativi. Introduzione UNICAL. Facoltà di Ingegneria. Domenico Talia A.A. 2002-2003

Sistemi Operativi. Introduzione UNICAL. Facoltà di Ingegneria. Domenico Talia A.A. 2002-2003 Domenico Talia Facoltà di Ingegneria UNICAL A.A. 2002-2003 1.1 Introduzione Presentazione del corso Cosa è un Sistema Operativo? Sistemi Mainframe Sistemi Desktop Sistemi Multiprocessori Sistemi Distribuiti

Dettagli

Sistemi Operativi UNICAL. Facoltà di Ingegneria. Domenico Talia A.A. 2002-2003 1.1. Sistemi Operativi. D. Talia - UNICAL

Sistemi Operativi UNICAL. Facoltà di Ingegneria. Domenico Talia A.A. 2002-2003 1.1. Sistemi Operativi. D. Talia - UNICAL Domenico Talia Facoltà di Ingegneria UNICAL A.A. 2002-2003 1.1 Introduzione Presentazione del corso Cosa è un Sistema Operativo? Sistemi Mainframe Sistemi Desktop Sistemi Multiprocessori Sistemi Distribuiti

Dettagli

Giuseppe Attardi. OTS GARR e SerRA, Università di Pisa

Giuseppe Attardi. OTS GARR e SerRA, Università di Pisa Giuseppe Attardi OTS GARR e SerRA, Università di Pisa Internet costruita da comunità internazionale di ricerca insieme di reti independenti collegate tra loro scambiandosi traffico tramite accordi reciproci

Dettagli

LA RETE INTEGRATA DEI DATA CENTER

LA RETE INTEGRATA DEI DATA CENTER MANAGED OPERATIONS LA RETE INTEGRATA DEI DATA CENTER I Data Center di Engineering, grazie alle migliori infrastrutture e tecnologie, garantiscono i più elevati standard di sicurezza, affidabilità ed efficienza.

Dettagli

La ISA nasce nel 1994 DIGITAL SOLUTION

La ISA nasce nel 1994 DIGITAL SOLUTION La ISA nasce nel 1994 Si pone sul mercato come network indipendente di servizi di consulenza ICT alle organizzazioni nell'ottica di migliorare la qualità e il valore dei servizi IT attraverso l'impiego

Dettagli

1.350 SPECIALISTI 15.000 SERVER GESTITI 330 CLIENTI MANAGED OPERATIONS

1.350 SPECIALISTI 15.000 SERVER GESTITI 330 CLIENTI MANAGED OPERATIONS MANAGED OPERATIONS MANAGED OPERATIONS La Direzione Managed Operations offre servizi tecnologici ed infrastrutturali per tutti i settori di mercato del Gruppo Engineering, con un ampio spettro di soluzioni,

Dettagli

Software Defined Data Center and Security Workshop

Software Defined Data Center and Security Workshop Software Defined Data Center and Security Workshop Software-Defined Data Center and Security Workshop Sessione di lavoro ore 18:45 ore 19:00 ore 19:20 ore 19:50 Benvenuto Mauro Tala, MAX ITALIA Software-Defined

Dettagli

GNU/Linux (e il software libero) nella fisica delle particelle elementari

GNU/Linux (e il software libero) nella fisica delle particelle elementari GNU/Linux (e il software libero) nella fisica delle particelle elementari Roberto Ferrari Parma GLUG GNU/Linux Day 2011 22 ottobre 2011 ACRONIMI: INFN: Istituto Nazionale di Fisica Nucleare CERN: European

Dettagli

Roberto Covati Roberto Alfieri

Roberto Covati Roberto Alfieri Roberto Covati Roberto Alfieri Vmware Server (in produzione dal 2004) VmWare ESX 3.0.1 (in produzione dal 2006) VmWare ESXi 3.5 update 3 (test 2008) VmWare ESX 3.5 update 3 (Sviluppi futuri) 2 Sommario

Dettagli

i5/os per processi di business efficienti e flessibili

i5/os per processi di business efficienti e flessibili L ambiente operativo integrato leader nel settore i5/os per processi di business efficienti e flessibili Caratteristiche principali Middleware integrato per processi di business efficienti. Funzioni integrate

Dettagli

Indice. Indice V. Introduzione... XI

Indice. Indice V. Introduzione... XI V Introduzione........................................................ XI PARTE I Installazione di Linux come Server.............................. 1 1 Riepilogo tecnico delle distribuzioni Linux e di Windows

Dettagli

Gestione delle Reti di Telecomunicazioni

Gestione delle Reti di Telecomunicazioni Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni Gestione delle Reti di Telecomunicazioni Reti di TLC Ing. Tommaso Pecorella Ing. Giada Mennuti {pecos,giada}@lenst.det.unifi.it 1 Sommario 1. Introduzione

Dettagli

Antonio Cianfrani. Fondamenti di Reti - Prof. Marco Listanti - A.A. 2010/2011. INFOCOM Dept

Antonio Cianfrani. Fondamenti di Reti - Prof. Marco Listanti - A.A. 2010/2011. INFOCOM Dept Antonio Cianfrani Laboratorio Fondamenti di Reti 1. Introduzione ai Router IP Funzioni svolte dai Router I router operano allo strato 3 della pila protocollare OSI Individuano il cammino dei pacchetti

Dettagli

Consulenza, progettazione, realizzazione e gestione reti.

Consulenza, progettazione, realizzazione e gestione reti. Consulenza, progettazione, realizzazione e gestione reti. La 3S Telematica offre servizi di consulenza, progettazione, realizzazione e gestione di reti informatiche con particolare risvolto legato alla

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Federico II Corso di Laurea Magistrale in Informatica I Anno

Università degli Studi di Napoli Federico II Corso di Laurea Magistrale in Informatica I Anno Griglie computazionali Università degli Studi di Napoli Federico II Corso di Laurea Magistrale in Informatica I Anno LEZIONE N. 16 Resource Management Systems: PBS, MAUI Il Computing Element Griglie computazionali

Dettagli

ANALISTA DI SISTEMI. Data dalle alle UFC Area / Modulo. 2 - Sviluppo del proprio modello di competenze [27733]

ANALISTA DI SISTEMI. Data dalle alle UFC Area / Modulo. 2 - Sviluppo del proprio modello di competenze [27733] ANALISTA DI SISTEMI Data dalle alle UFC Area / Modulo 28/07/09 8.30 10.30 28/07/09 10.45 12.45 31/08/09 8.30 10.30 31/08/09 10.45 12.45 31/08/09 13.45 15.45 accoglienza - introduzione alla comunicazione

Dettagli

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Esperti nella gestione dei sistemi informativi e tecnologie informatiche Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Docente: Email: Sito: eduard@roccatello.it http://www.roccatello.it/teaching/gsi/

Dettagli

COMPUTERASSIST OPEN-ICT MISSION. Cambia ambiente di lavoro. Passa all'open Source e Linux.

COMPUTERASSIST OPEN-ICT MISSION. Cambia ambiente di lavoro. Passa all'open Source e Linux. OPEN-ICT Open-ict sviluppa progetti di Information & Communication Technology con l'ausilio di prodotti Open Source per aziende e professionisiti. Open-ict accompagna le imprese nel percorso di innovazione

Dettagli

Esempi di Router commerciali. Panoramica sull offerta commerciale di apparati Cisco

Esempi di Router commerciali. Panoramica sull offerta commerciale di apparati Cisco Esempi di Router commerciali Panoramica sull offerta commerciale di apparati Cisco Famiglia High-end Famiglie 12000: router di backbone 7600 / 7300: router mid-range (enterprise) 10000 / 10700: router

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

L ambiente operativo integrato leader del settore. Sistema operativo IBM i elaborazione aziendale efficiente e resiliente

L ambiente operativo integrato leader del settore. Sistema operativo IBM i elaborazione aziendale efficiente e resiliente L ambiente operativo integrato leader del settore Sistema operativo IBM i elaborazione aziendale efficiente e resiliente Punti di forza Middleware integrato per un elaborazione aziendale efficiente Virtualizzazione

Dettagli

Orientare le aziende verso il futuro

Orientare le aziende verso il futuro Orientare le aziende verso il futuro Hardware Networking - Software System Integrator Progettazione, Installazione, Assistenza Personal Computer, Notebook Server, Storage,, Stampanti Lan, Wan, Vpn, Wi-fi

Dettagli

use ready 2 La soluzione open source enterprise preconfigurata per l'it Asset Management www.cmdbuild.org Tecnoteca Srl

use ready 2 La soluzione open source enterprise preconfigurata per l'it Asset Management www.cmdbuild.org Tecnoteca Srl 1 ready 2 use La soluzione open source enterprise preconfigurata per l'it Asset Management www.cmdbuild.org Tecnoteca Srl tecnoteca@tecnoteca.com www.tecnoteca.com CMDBuild ready2use 2 CMDBuild ready2use

Dettagli

Identity Access Management nel web 2.0

Identity Access Management nel web 2.0 Identity Access Management nel web 2.0 Single Sign On in applicazioni eterogenee Carlo Bonamico, NIS s.r.l. carlo.bonamico@nispro.it 1 Sommario Problematiche di autenticazione in infrastrutture IT complesse

Dettagli

Esame 70-271 : Supporting Users Running the Microsoft Windows XP Operating Systems (corso Moc 2261)

Esame 70-271 : Supporting Users Running the Microsoft Windows XP Operating Systems (corso Moc 2261) Esame 70-271 : Supporting Users Running the Microsoft Windows XP Operating Systems (corso Moc 2261) Questo corso ha lo scopo di fornire ai professionisti senza esperienza specifica di lavoro con Microsoft

Dettagli

La scelta DB: da vincolo ad opportunità

La scelta DB: da vincolo ad opportunità La scelta DB: da vincolo ad opportunità Giuseppe Vitali Direttore tecnico CDM Tecnoconsulting S.p.A. gvitali@gruppocdm.it Divisione Systems & Network fornisce soluzioni per la gestione e l ottimizzazione

Dettagli

Esperimenti di Cloud Computing in ENEA-GRID

Esperimenti di Cloud Computing in ENEA-GRID Conferenza GARR 2011 Bologna, 8-10 Novembre Esperimenti di Cloud Computing in ENEA-GRID Ing. Giovanni Ponti, Ph.D. ENEA C.R. Portici giovanni.ponti@enea.it Joint work with A. Secco, F. Ambrosino, G. Bracco,

Dettagli

Progetto di Applicazioni Software

Progetto di Applicazioni Software Progetto di Applicazioni Software Antonella Poggi Dipartimento di Informatica e Sistemistica Antonio Ruberti SAPIENZA Università di Roma Anno Accademico 2008/2009 Questi lucidi sono stati prodotti sulla

Dettagli

Alberto Cammozzo anno accademico 2006-2007

Alberto Cammozzo anno accademico 2006-2007 Laboratorio Linux/FOSS Alberto Cammozzo anno accademico 2006-2007 Parte Prima Sistemi operativi Indice Cenni storici Struttura e alcuni modelli di sistema operativo Funzioni del sistema operativo tipo

Dettagli

LOTTO 2 4.2.15 Profili professionali PROJECT MANAGER Esperienze Conoscenza Competenze

LOTTO 2 4.2.15 Profili professionali PROJECT MANAGER Esperienze Conoscenza Competenze 4.2.15 Profili professionali Tutte le risorse professionali definite in fase di offerta, dovranno essere illustrate con il proprio curriculum vitae (CV) allegato all offerta tecnica. I curricula professionali

Dettagli

Il futuro del web hosting passa per il cloud computing

Il futuro del web hosting passa per il cloud computing Il futuro del web hosting passa per il cloud computing continuos on demand scalability Antonio Baldassarra Seeweb S.r.l. GMFE Soiel Village - Bologna, 24 Aprile 2009 Un utile premessa..

Dettagli

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Informatiche Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Le architetture informatiche definiscono le modalità secondo le quali sono collegati tra di loro i diversi sistemi ( livello fisico

Dettagli

Il ruolo e le competenze dell IT Architect

Il ruolo e le competenze dell IT Architect Workshop sulle competenze ed il lavoro degli IT Systems Architect L impatto del Cloud Computing e di altre Tecnologie emergenti sul ruolo dell IT Systems Architect Milano, 9 novembre ore 18.00 Palazzo

Dettagli

SCADA & (Cyber) Security, Riconoscimento Biometrico, Configuration Management

SCADA & (Cyber) Security, Riconoscimento Biometrico, Configuration Management SCADA & (Cyber) Security, Riconoscimento Biometrico, Configuration Management Sergio Petronzi Inprotec S.p.A. Distributore ServiTecno Area centro sud s.petronzi@inprotec.it Agenda SCADA/HMI le funzioni

Dettagli

Livio Gallo - Direttore Infrastrutture e Reti di Enel 13 Settembre 2012

Livio Gallo - Direttore Infrastrutture e Reti di Enel 13 Settembre 2012 Il ruolo delle infrastrutture nelle Smart Cities Livio Gallo - Direttore Infrastrutture e Reti di Enel 13 Settembre 2012 L evoluzione delle Infrastrutture Smart Electricity it Transportation Gas Communication

Dettagli