INTERCOMPANY LEARNING ALLIANCE. Master in Business Management. Master accreditato dalla Facoltà di Economia dell Università Cattolica del Sacro Cuore

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INTERCOMPANY LEARNING ALLIANCE. Master in Business Management. Master accreditato dalla Facoltà di Economia dell Università Cattolica del Sacro Cuore"

Transcript

1 INTERCOMPANY LEARNING ALLIANCE Master in Business Management In collaborazione con Master accreditato dalla Facoltà di Economia dell Università Cattolica del Sacro Cuore

2 Alcune delle aziende che hanno partecipato al programma ALCOA ALENIA AERMACCHI ALFA WASSERMANN AMGEN ITALIA AMSA ATES TELECOMMUNICATION TRAINING SERVICES BANCA ALETTI PRIVATE & INVESTMENT BANKING CLAAS ITALIA DALMORE GROUP EGIDIO GALBANI GRUPPO FALCK GRUPPO ZUCCHI GUIDANT ITALIA HEWLETT-PACKARD ITALIANA ILLYCAFFÈ IMAL MEDTRONIC ITALIA MOCAP ITALIA MONSANTO AGRICOLTURA ITALIA MOGTON KODAK PERSICO RANDSTAD ITALIA REALE MUTUA ASSICURAZIONI SIM2 MULTIMEDIA 2 I presupposti 3 Il Master in Business Management ILA Le caratteristiche 5 La struttura La formazione delle aree tematiche Gli incontri dedicati agli iscritti al Master Il project work Il processo di valutazione La tutorship 8 Il supporto tecnologico 8 I costi del programma 9 La Faculty 10 Lo Staff 1

3 I presupposti Negli ultimi anni la responsabilità di creare le condizioni e le opportunità per lo sviluppo delle competenze dei propri manager è ricaduta quasi esclusivamente sulle aziende, che hanno utilizzato la formazione manageriale per raggiungere i propri obiettivi di business. Il Master in Business Management ILA ll Master in Business Management ILA, nato da un idea della Fondazione ISTUD e di Medtronic alla fine del 1999, è riconosciuto presso il mondo dell accademia dalla Facoltà di Economia dell Università Cattolica di Milano, presso la comunità professionale dalle aziende partner della Intercompany Learning Alliance (ILA) che lo ha costituito e presso le aziende che fino ad oggi hanno contribuito al successo dell iniziativa. Oggi, in modo sempre più accentuato, le imprese - e più in generale la società - richiedono ai singoli individui sia una maggiore responsabilizzazione rispetto alla loro crescita professionale, sia di condividere l investimento di energia e tempo che questa necessita nell intreccio spesso diffi cile con gli impegni professionali e personali quotidiani. In questo contesto si inserisce il Master in Business Management ILA, che rappresenta un importante esempio in cui, un pool di aziende nazionali e multinazionali, e una business school cooperano per la progettazione e la realizzazione di un programma di formazione manageriale rivolto a risorse chiave, per valorizzarne le potenzialità e svilupparne la professionalità. Il Master è un programma di formazione per manager in crescita che: Le caratteristiche fornisce una solida competenza nelle diverse aree del management, avvalendosi di un ampio mix di metodologie formative e sfruttando le opportunità offerte dalle moderne tecnologie della comunicazione e della formazione a distanza razionalizza e valorizza le competenze pregresse dei partecipanti, sia in termini di investimento formativo, sia in termini di esperienza personalizza i percorsi formativi sulla base delle esigenze delle aziende e dei manager coinvolti offre alle aziende una opportunità di sviluppo, managerializzazione e fidelizzazione delle proprie risorse. Il Master in Business Management - ILA è un open master - è infatti possibile accedervi in ogni momento dell anno e il percorso formativo viene costruito in base alle esigenze del partecipante - che associa, ai benefici della formazione interaziendale, i vantaggi della formazione a distanza e della formazione individuale. In particolare: si svolge per una durata di circa due anni attraversando fasi di autoapprendimento, di formazione d aula e di formazione sul campo accompagna il partecipante con un processo di valutazione che parte con un assessment iniziale e si conclude con un project work su un tema di interesse per l azienda affronta le principali issues manageriali, sia in termini di contenuti funzionali, sia in termini di abilità relazionali. 2 3

4 La struttura I punti di forza del programma la flessibilità (di tempi, luoghi, sequenze) che offre a ogni partecipante di defi nire insieme all azienda e alla Fondazione ISTUD un percorso di apprendimento personalizzato, compatibile con la propria pianifi cazione degli impegni lavorativi e formativi la modularità che consente di combinare momenti di valutazione, formazione, lavoro sul campo l utilizzo della Information & Communication Technology, che mira a favorire l integrazione e il coordinamento organizzativo di tutte le attività e fasi previste dal progetto la piena valorizzazione delle precedenti attività di formazione e delle competenze acquisite il forte coinvolgimento di tutte le parti in causa - il partecipante, l azienda, i colleghi di corso, la Fondazione ISTUD - all apprendimento e al conseguimento del diploma la tutorship che garantisce al partecipante guida e sostegno per tutta la durata del programma. Il programma è costruito sui seguenti elementi fondamentali: la formazione nelle aree tematiche gli incontri dedicati agli iscritti al Master in Business Management ILA il project work il processo di valutazione la tutorship La formazione nelle aree tematiche Le aree tematiche costituiscono i presupposti per sviluppare competenze per la risoluzione di problemi operativi e per sostenere le abilità relazionali necessarie alla crescita professionale e manageriale del partecipante. Le aree tematiche previste dal Master in Business Management ILA sono: Strategia e competitività Analisi economiche Marketing Processi operativi Gestione delle risorse umane Organizzazione Social Skill. La formazione nelle diverse aree tematiche avviene attraverso differenti modalità: L autoapprendimento: è la fase di studio individuale, finalizzata all acquisizione di linguaggi, concetti di base e modelli di riferimento, che potrà essere realizzata dal partecipante, con le modalità e i tempi da lui preferiti, prima di ogni seminario. Per ogni area tematica la Fondazione ISTUD consegnerà al partecipante un tool kit contenente un manuale e una serie di materiali appositamente selezionati (testi, letture, esercitazioni, questionari, bibliografie). Il tool kit contiene anche una guida con indicazioni utili per l organizzazione dello studio individuale. La formazione d aula interaziendale prevede la frequenza di uno o due corsi di formazione manageriale della durata media di 3 giorni per ciascuna area tematica. Tali seminari sono a tutti gli effetti seminari del catalogo interaziendale della Fondazione ISTUD. La partecipazione ai corsi è finalizzata ad approfondire e integrare le conoscenze acquisite individualmente mediante l autoapprendimento, attraverso la loro applicazione a problematiche reali di gestione e attraverso il confronto con colleghi della propria e/o di altre realtà aziendali. La personalizzazione del percorso prevede anche l opzione di skipping per la quale - quando il processo di valutazione attesta che la persona non necessita di formazione in una o più delle aree sopra elencate - il partecipante può sostituire il seminario proposto per quell area con un altro seminario del catalogo della Fondazione ISTUD o con un seminario dei cataloghi delle Business School estere che fanno parte del network internazionale della Fondazione ISTUD. 4 5

5 ASSESMENT INDIVIDUALE Gli incontri dedicati Il project work Il processo di valutazione Il programma prevede alcuni momenti riservati agli iscritti al MBM - ILA, durante i quali sviluppare riflessioni sul percorso di apprendimento intrapreso, approfondire tematiche, allenare competenze. Questi momenti assumono modalità diverse mirando a cogliere gli interessi, le esigenze dei partecipanti e le opportunità fornite dal network della Fondazione ISTUD. Alcuni esempi possono essere: study tour finalizzati al confronto con le best practice manageriali, business game sulla presa di decisioni manageriali, workshop su temi emergenti, incontri con testimoni significativi. Il percorso formativo si conclude con la elaborazione e presentazione di un project work - scelto di comune accordo tra il partecipante e la sua azienda - che assumerà la forma di un lavoro sul campo, avente come oggetto una questione di effettiva rilevanza gestionale per l azienda stessa. La presentazione del project work costituisce anche un occasione di verifica dell apprendimento e delle abilità di public speaking. Il percorso prevede diversi momenti di valutazione: Assessment iniziale: volto a verificare le competenze cognitive possedute nelle aree tematiche e a costruire il percorso di apprendimento di ciascun partecipante. Strategia e competitività Analisi economiche Marketing Processi operativi Gestione delle risorse umane Organizzazione AUTO-APPRENDIMENTO FORMAZIONE D AULA INCONTRI DEDICATI Prove di valutazione dell apprendimento Prove di verifi ca dell apprendimento Apprendimento tematico con Study Tour TUTORSHIP Prova di valutazione dell apprendimento (pre-seminario): dopo aver studiato i materiali dei tool kit e prima di ogni seminario corrispondente, verrà svolto un questionario attraverso il quale il partecipante potrà rendersi conto del suo livello di apprendimento rispetto ai temi affrontati attraverso la preparazione individuale. Social Skill Business Game Prova di verifica dell apprendimento (post-seminario): al termine di ogni seminario tematico è prevista una prova di verifica dell apprendimento la cui finalità è quella di consentire al partecipante di misurarsi con l applicazione delle logiche apprese durante le giornate d aula. PROJECT WORK FINALE Project work: sei mesi prima del termine del percorso, il partecipante identifica e comincia a preparare il suo project work, la cui presentazione in occasione del diploma rappresenterà sia un opportunità di apprendimento per i presenti, sia un esercitazione e una verifica delle proprie competenze nell affrontare il tema scelto in chiave interfunzionale. Il superamento di ogni fase di valutazione è condizione indispensabile per passare alla fase successiva del proprio percorso. INVESTIMENTO INDIVIDUALE (4 ore/settimana) INVESTIMENTO INDIVIDUALE E AZIENDALE (12 giorni/anno) INVESTIMENTO INDIVIDUALE E AZIENDALE (2-3 giorni/anno) La tutorship Durante i due anni di percorso il partecipante e l azienda avranno una figura di riferimento all interno dello Staff del Master in Business Management ILA: il tutor. La tutorship si caratterizza per essere una funzione di coordinamento e orientamento delle persone nelle fasi di passaggio del suo percorso N.B. La sequenza delle aree tematiche e le tipologie di incontri dedicati riportati nella fi gura sono puramente indicativi. 6 7

6 Il supporto tecnologico La Faculty A sostegno del percorso formativo del Master in Business Management ILA, la Fondazione ISTUD ha sviluppato il sito Oltre ad essere uno strumento di comunicazione verso l esterno, il sito è primariamente uno strumento a supporto dell apprendimento per i partecipanti; nella logica del distance learning, rappresenta infatti: il luogo in cui verranno svolte le prove del processo di valutazione: già dal momento dell iscrizione, il partecipante avrà accesso a questo ambiente Master in Business Management ILA, nel quale eseguire tutte le prove di valutazione legate al suo percorso una finestra rivolta ai singoli seminari: il sito è infatti progettato per ospitare una piattaforma didattica - learning room - che, permettendo l accesso e l eventuale download dei materiali di volta in volta necessari, consentirà a ogni partecipante un collegamento diretto con le esigenze di ogni seminario uno spazio virtuale di incontro tra partecipanti, tutor e docenti. Alberto Bubbio Laurea in Economia aziendale presso l Università Bocconi, per fezio namento degli studi presso la Harvard Business School seguendo il corso Mana ging Corporate Controller and Planning. Professore associato di Econo mia aziendale e responsabile del corso di Programmazione e Controllo, presso l Università Cattaneo - LIUC (Castellanza, VA). È autore di libri e di numerosi articoli sui temi di Controllo di Gestione, Calcolo dei Costi e Pianificazione Strategica. Svolge inoltre attività di consulenza direzionale su temi di pianificazione strategica, controllo di gestione e finanza aziendale. Ulderico Capucci Consulente e docente nelle aree di management, organizzazione, risorse umane. L esperienza è prima in azienda (Unilever), poi nella consulenza internazionale (Hay), poi nella propria società (fondatore di Tesi prima, Polis oggi). Ha a lungo operato come consulente direzionale con le più importanti imprese in Italia (Fiat, Pirelli, Iri, Telecom, Poste, FF.SS, Ferrero, Unicredit, Banca Intesa, Eni), e nei loro più significativi momenti di cambiamento. E stato presidente della Associazione Italiana Formatori. I costi del programma Il costo del programma è diviso in due parti: una parte fissa, la quota di iscrizione di ogni singolo partecipante, e una parte variabile, collegata ai seminari previsti per il percorso del partecipante. Flavio Franciosi Laurea in Economia e Commercio. Docente nell area Logistica e Processi Operativi, in particolare si occupa delle tematiche legate al Supply Chain management, ai modelli e sistemi di previsione di vendita e gestione delle scorte, logistica integrata e approvvigionamenti. Svolge attività di docenza come professore a contratto presso l Università degli Studi di Parma. Dal 1989 lavora come consulente per una società di consulenza di direzione di Milano nell Area Logistica e Processi Operativi. Ha pubblicato come coautore i seguenti testi: Assistenza e manutenzione dei beni strumentali, Sviluppare nuovi prodotti. La parte fissa (la quota di iscrizione) è di Euro IVA per singolo partecipante e comprende: l accesso ai servizi del sito mbm-ila.com il processo di assessment la tutorship i tool kit per la fase di autoapprendimento la somministrazione, l elaborazione e la restituzione delle prove di valutazione il supporto nella definizione del project work finale Business Game, Study tour e gli altri incontri dedicati ai partecipanti ILA. L iscrizione offre condizioni agevolate per: la partecipazione ai seminari a catalogo della Fondazione ISTUD, contrassegnati col marchio ILA coaching individuale. La parte variabile è costituita dal costo dei seminari tematici del catalogo della Fondazione ISTUD contraddistinti dal marchio ILA a cui è riservato uno sconto del 25% sul prezzo di listino, con riferimento ai prezzi dell anno in cui il seminario viene frequentato dal partecipante. Cristiana Gatto Psicologo di comunità. Consulente e formatore. Si occupa della progettazione ed erogazione di interventi formativi, selezione del personale, personal training, consulenza organizzativa, teatro d azienda. Massimo Gennarelli Laurea in Economia. MBA STOA -MIT. Responsabile Area disci pli nare Marketing della Fondazione ISTUD e docente di marketing. Consulente d impresa nell Area marketing con particolare riferimento al tema del retail marketing; è attualmente direttore del Master in Marketing Management della Fondazione ISTUD. E formatore dell area commerciale in aziende del dettaglio e del largo consumo. E stato professore a contratto di marketing presso l Università di Salerno, Facoltà di Economia di Benevento. Giorgio Gorli Laurea in Ingegneria e Psicologia Clinica. Docente nell Area Comportamento organizzativo, iscritto all albo degli psicologi della Lombardia, consulente di sviluppo organizzativo e di sistemi di gestione del personale. Si occupa di formazione sui temi del comportamento organizzativo e in particolare dei processi di crescita dei gruppi e delle persone. Svolge attività di consulenza al ruolo individuale. E coautore di Insegnare e apprendere la Leadership, Guerini editore, Milano. 8 9

7 La Faculty Lo Staff del programma Guglielmina Marcucci Nel 1964 ha iniziato la sua attività presso la Pirelli come ricercatrice. Dal 1969 ha lavorato presso un grande gruppo commerciale come responsabile della formazione e dello sviluppo quadri. Collabora con società di consulenza e di recruiting come progettista di interventi di selezione e formazione e come docente. Le sue aree di interesse riguardano prevalentemente il comportamento organizzativo e le dimensioni sociali dell organizzazione. Filippo Marelli Laurea in Economia. Ha lavorato per 25 anni in una grande multinazionale con responsabilità a livello di direzione in diverse aree aziendali quali (acquisizioni e ristrutturazioni di Società e Divisioni, amministrazione finanza e controllo, supply chain, general management). E stato Direttore Generale di alcune Divisioni di una Multinazionale e membro del Board europeo. Docente di Management da oltre 15 anni. Dal 1996 svolge attività di consulente di direzione e orga niz za zione aziendale, nelle aree di Pianificazione Strategica, Organizzazione e Risorse Umane, Competenze e Processi Aziendali. Marco Mariani Docente di Strategia, Negoziazione e Decision Making presso Ia Fondazione ISTUD. Professore a contratto di Strategie e Politiche Aziendali, di Organizzazione e Gestione dei Servizi Pubblici e docente di Strategic Management presso l Università di Pavia. Titolare di una società di consulenza di direzione, ha maturato un esperienza pluriennale su questi temi. E autore e co-autore di diverse pubblicazioni. Roberta Musso Laurea in Pedagogia. Docente di comportamento organizzativo. Ha collaborato con il Dipartimento di Psicologia dell Università di Torino. I suoi interessi di ricerca riguardano in particolare l apprendimento degli adulti e la progettazione delle attività formative. Svolge attività di consulenza e formazione sui temi del teamwork, delle competenze manageriali e della comunicazione interpersonale. Franca Pelucchi Laurea in Giurisprudenza e in Scienze Politiche presso l Università di Pisa. Docente di Risorse umane e organizzazione. E consulente e ricercatrice sui temi della formazione e dello sviluppo organizzativo. Si occupa, inoltre, dei problemi di sviluppo delle risorse umane delle piccole e medie imprese con particolare riferimento ai temi del Family Business. Ha iniziato la sua attività professionale nel E responsabile del Master in Business Management ILA. Responsabile del programma Franca Pelucchi Laurea in Giurisprudenza e in Scienze Politiche presso l Università di Pisa. Docente di Risorse umane e organizzazione. E consulente e ricercatrice sui temi della formazione e dello sviluppo organizzativo. Si occupa, inoltre, dei problemi di sviluppo delle risorse umane delle piccole e medie imprese con particolare riferimento ai temi del Family Business. Ha iniziato la sua attività professionale nel Coordinatore del programma Laura Gilieri Laurea in Scienze Politiche con indirizzo sociologico. Master ISTUD in Risorse Umane ed Organizzazione, Ph.D in Scienze Organizzative e Direzionali. Ha svolto attività di gestione nel settore della ristorazione occupandosi di progetti formativi e di riorganizzazione interna. Si è occupata della gestione di progetti finanziati di formazione intervento sulla Pubblica Amministrazione. Attualmente svolge attività di progettazione, docenza e coordinamento su progetti formativi sia finanziati che non. Si occupa di ricerca con interesse prevalente rispetto ai temi psicosociali. Assistente di Segreteria Monica Zanetti Si occupa dal 1988 dell organizzazione e coordinamento didattico di corsi aziendali, finanziati e interaziendali - principalmente Executive Development Programme e Master in Business Management ILA - della Fondazione ISTUD. Per maggiori informazioni: Laura Gilieri Monica Zanetti Tel.:

8 LA FONDAZIONE ISTUD La Fondazione ISTUD è una business school indipendente con visione umanista che opera in Europa nel campo della formazione professionale superiore e della ricerca sul management. La sua missione è di sostenere le imprese, le istituzioni e le persone a sviluppare il loro potenziale, e il conseguente valore economico e sociale, attraverso la massima valorizzazione degli specifici e unici talenti, in un rapporto armonico e costruttivo con la società. Fondato nel 1970 per iniziativa di Assolombarda e di un gruppo di grandi aziende italiane e multinazionali (fra cui Pirelli, Olivetti, IBM, SMI), l ISTUD ha da sempre accompagnato l evoluzione del management italiano, contribuendo in modo significativo alla diffusione di una moderna cultura gestionale : più di quarantacinquemila dirigenti e quadri hanno frequentato i suoi programmi e molti professionisti, operanti nel mondo della formazione e della ricerca sul management, si sono formati all ISTUD nel corso degli anni. Dall ottobre del 2005, l ISTUD ha cambiato la sua forma giuridica, diventando Fondazione ISTUD per la cultura d impresa e di gestione. Attraverso questa nuova forma, la Fondazione ISTUD si pone come ente autonomo che coinvolge una molteplicità di imprese ed enti culturali ed economici, pubblici e privati e si è data come missione il rilancio della cultura manageriale italiana attraverso il confronto tra voci diverse e la elaborazione e la diffusione, nella classe dirigente pubblica e privata, di una cultura di gestione informata ai valori del rigore professionale, della produzione di valore, della multiculturalità e della responsabilità sociale. Le aziende che ad oggi hanno aderito alla Fondazione in qualità di Soci fondatori sono: AMIAT-Azienda Multiservizi Igiene Ambientale Torino S.p.A., Assolombarda, Barilla G. e R. Fratelli S.p.A., FontanaArte, Gruppo Generali, Gruppo Zucchi e Intesa Sanpaolo S.p.A. e in qualità di Soci partecipanti: Rino Snaidero Scientific Foundation e Techint - Compagnia Tecnica Internazionale S.p.A. Graphic design: 0livier Maupas Fondazione ISTUD Stresa (Verbania) Italia Corso Umberto I, 71 Telefono Fax

9

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management Il Master universitario di 1 livello Banking and Financial Services Management è nato dall accordo tra la Scuola di Amministrazione Aziendale

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione Bando Fondazione Cariplo Promuovere la Formazione di Capitale Umano di Eccellenza 2012-2014 soggetti coinvolti Libera Università di

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 sviluppo risorse per l azienda CISITA PARMA IMPRESE Executive TOOLS STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 IN COLLABORAZIONE CON Executive TOOLS Executive Tools - Strumenti

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

SPC Scuola di Process Counseling

SPC Scuola di Process Counseling SPC Scuola di Process Counseling In uno scenario professionale e sociale in cui la relazione è il vero bisogno di individui e organizzazioni, SPC propone un modello scientifico che unisce l attenzione

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE Management Risorse Umane MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE La formazione di eccellenza al servizio dei Manager PRESENTAZIONE Il Master Triennale di Formazione Manageriale è un percorso di sviluppo

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE

Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE Quality Evolution Consulting Formazione Manageriale Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE 7 edizione Firenze 23 maggio 2015 Firenze 120 ore al sabato 23 maggio 2015 31 ottobre 2015 Agenzia Formativa

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

Coaching. Corporate. Destinatari. Programma di perfezionamento. Istituto Superiore per l Apprendimento dell Individuo Adulto

Coaching. Corporate. Destinatari. Programma di perfezionamento. Istituto Superiore per l Apprendimento dell Individuo Adulto Istituto Superiore per l Apprendimento dell Individuo Adulto Corporate Coaching Programma di perfezionamento Destinatari Il programma è rivolto a coloro i quali desiderano acquisire o perfezionare le facoltà

Dettagli

Executive Master in. Social Entrepreneurship

Executive Master in. Social Entrepreneurship novembre Executive Master in 2015 Social Entrepreneurship Master di Primo Livello dell Università Cattolica del Sacro Cuore a.a.2015/2016 II edizione Executive Master in Social Entrepreneurship Master

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

ON LINE COACHING SCHOOL

ON LINE COACHING SCHOOL ON LINE COACHING SCHOOL ON LINE COACHING SCHOOL corso di coaching skills e avvio alla professione di coach Mentre si conclude la prima edizione, yucan.it e ICTF presentano il secondo corso online di avvio

Dettagli

7 a edizione MILANO, dal 20 NOVEMBRE 2014 8 mesi / 3 gg. al mese / in aula & distance learning

7 a edizione MILANO, dal 20 NOVEMBRE 2014 8 mesi / 3 gg. al mese / in aula & distance learning www.formazione.ilsole24ore.com/bs Executive24 - Master part-time Finance for Executive: Corporate Finance & Banking 7 a edizione MILANO, dal 20 NOVEMBRE 2014 8 mesi / 3 gg. al mese / in aula & distance

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

1. QUAL È LO SCOPO DI QUESTO MODULO?

1. QUAL È LO SCOPO DI QUESTO MODULO? Percorso B. Modulo 4 Ambienti di Apprendimento e TIC Guida sintetica agli Elementi Essenziali e Approfondimenti (di Antonio Ecca), e slide per i formatori. A cura di Alberto Pian (alberto.pian@fastwebnet.it)

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd Workshop Career Management: essere protagonisti della propria storia professionale Torino, 27 febbraio 2013 L evoluzione del mercato del lavoro L evoluzione del ruolo del CFO e le competenze del futuro

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

SPAI di Puclini Carlo

SPAI di Puclini Carlo CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA INDICE 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola Europrogettista Il profilo è ricercato in particolare da ONG,

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI Prefazione Autori XIII XVII Capitolo 1 Sistemi informativi aziendali 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Modello organizzativo 3 1.2.1 Sistemi informativi

Dettagli

Accademia Beauty and Hair

Accademia Beauty and Hair INDICE CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Mario Fabio Polidoro. Curriculum vitae analitico

Mario Fabio Polidoro. Curriculum vitae analitico Mario Fabio Polidoro Curriculum vitae analitico Roma, Aprile 2013 1 DATI ANAGRAFICI: Mario Fabio Polidoro Nato a Roma il 30/05/1959 Email: f.polidoro@unimercatorum.it TITOLI ACCADEMICI e FORMAZIONE: Laurea

Dettagli

Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa

Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa 2 a EDIZIONE MILANO NOVEMBRE 2011 - MAGGIO 2012 In collaborazione con Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa NOVEMBRE 2011 - MAGGIO 2012 orso

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici. Laura Mengoni

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici. Laura Mengoni La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici Laura Mengoni Milano, 24 febbraio 2011 Seminario di formazione per i dirigenti scolastici sui temi della

Dettagli

IL PROGETTO MINDSH@RE

IL PROGETTO MINDSH@RE IL PROGETTO MINDSH@RE Gruppo Finmeccanica Attilio Di Giovanni V.P.Technology Innovation & IP Mngt L'innovazione e la Ricerca sono due dei punti di eccellenza di Finmeccanica. Lo scorso anno il Gruppo ha

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

MANAGEMENT SCHOOL MASTER IN PROJECT MANAGEMENT

MANAGEMENT SCHOOL MASTER IN PROJECT MANAGEMENT Presentazione Obiettivo Il master Project Manager nasce con un duplice intento: fornire, a manager e imprenditori, un concreto contributo e strumenti per migliorare le capacità di gestione di progetti;

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

Indagine nazionale. sulla salute. e sicurezza sul lavoro

Indagine nazionale. sulla salute. e sicurezza sul lavoro Indagine nazionale sulla salute e sicurezza sul lavoro Servizi di Prevenzione Sicurezza Ambienti di Lavoro PREMESSA La legge L. 833/1978 ha istituito il Sistema Sanitario Nazionale (SSN) e successive norme

Dettagli

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon CORSI BREVI Catalogo formativo 2015 La svolge attività di formazione dal 1989 ed è stata tra i primi in Italia a introdurre percorsi formativi legati al management e al marketing culturale. L'offerta formativa

Dettagli

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche I.a. Presentazione del Corso di Studio Denominazione del Corso di Studio Denominazione

Dettagli

Supervisori che imparano dagli studenti

Supervisori che imparano dagli studenti Supervisori che imparano dagli studenti di Angela Rosignoli Questa relazione tratta il tema della supervisione, la supervisione offerta dagli assistenti sociali agli studenti che frequentano i corsi di

Dettagli

emba Executive MBA Executive Master in Business Administration trasforma il tuo futuro "MIB School of Management crede fermamente nella necessità di aiutare i migliori talenti ad esprimere al meglio le

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni )

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni ) ORARIO LEZIONI 2 semestre - Anno accademico 2014/2015 2 semestre 1 ANNO GIORNI ORE LUNEDÌ Teologia morale fondamentale Teologia morale fondamentale Psicologia dello sviluppo I Psicologia dello sviluppo

Dettagli

EXECUTIVE MBA LA VERA IMPRESA SEI TU. www.emba.it

EXECUTIVE MBA LA VERA IMPRESA SEI TU. www.emba.it EXECUTIVE MBA LA VERA IMPRESA SEI TU www.emba.it Favorendo valori quali imprenditorialità, innovazione, merito, impegno ed eccellenza, al MIB crediamo fermamente nell importanza di aiutare le persone a

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

1 0 MASTER PUBLIC UTILITIES & ENERGY MILANO, DAL 30 OTTOBRE 2015 12 weekend non consecu vi MASTER PART TIME MODULARE CON POSSIBILITÀ DI STAGE

1 0 MASTER PUBLIC UTILITIES & ENERGY MILANO, DAL 30 OTTOBRE 2015 12 weekend non consecu vi MASTER PART TIME MODULARE CON POSSIBILITÀ DI STAGE BUILD YOUR CAREER MASTER PART TIME 1 0 MASTER PUBLIC UTILITIES & ENERGY MILANO, DAL 30 OTTOBRE 2015 12 weekend non consecu vi MASTER PART TIME MODULARE CON POSSIBILITÀ DI STAGE Organizzazione, affidamento

Dettagli